Diarrea (feci molli) di colore grigio

Se un paziente adulto ha uno sgabello sciolto, la persona raramente cerca un aiuto qualificato da un medico. Ma quando lo sgabello cambiando non solo la consistenza, ma anche il colore, la consulenza di uno specialista dovrebbe essere trattato immediatamente, come del paziente movimenti intestinali ombra parla sempre circa la gravità della patologia. Spesso i pazienti si accorgono di avere una diarrea grigia. Perché questo può accadere in un bambino o in un adulto? Per comprenderlo, vale la pena di considerare le principali ragioni che possono provocare l'acquisizione di un'ombra oscura da parte dei vitelli. Questi includono disturbi digestivi causati da infezioni intestinali. Ci sono 3 tipi:

  • Parassita. Il posto principale tra queste malattie è la dissenteria amebica. Il suo periodo di incubazione dura circa una settimana. Dopo sette giorni dal momento dell'infezione, compaiono i primi segni di patologia: dolore nell'addome inferiore, debolezza generale, letargia e apatia e un leggero aumento della temperatura. Tutti i sintomi sono accompagnati da diarrea grigia;
  • Infezioni virali. Queste patologie negli adulti sono molto meno comuni rispetto ai bambini a causa di un sistema immunitario più forte. Praticamente tutte le patologie del tratto gastrointestinale causate da virus si verificano anche sullo sfondo della diarrea grigia. Oltre alle feci liquide di tonalità chiare, questi disturbi sono caratterizzati da febbre, nausea e vomito;
  • Le infezioni batteriche sono sempre provocate dalla colonizzazione del tratto digestivo da parte di questi microrganismi. Dopo il periodo di incubazione, che è un periodo abbastanza breve da 1 giorno a una settimana, c'è sempre una diarrea grigia in un adulto o in un bambino. Ulteriori sintomi di infezione batterica sono dolore alla testa e allo stomaco, febbre, diminuzione dell'appetito.

La diarrea è grigia nel bambino, cosa dovrei fare?

perdita di feci per i pazienti giovani - un fenomeno abbastanza frequente, ma spesso non è grave, come innescata dalla imperfezione del tubo digerente o fattori nutrizionali. Tuttavia, nei casi in cui le briciole escrementi acquosi accettiamo alcuni altri colori diversi da quelli di colore giallo, si dovrebbe prestare attenzione e consultare uno specialista. Dal momento che il colore diarrea grigia nel bambino, il più delle volte, non è un sintomo pericoloso, e quando non è stato accompagnato da altri sintomi quali forti dolori addominali, febbre, febbre e debolezza, si può dire con certezza che un tale cambiamento della sedia innescato dall'introduzione di un nuovo pasto complementare o un cambio di miscela. V'è inoltre ancora un paio di sicurezza provoca diarrea grigio nei bambini:

  • Pareti di argento saponoso compaiono in quei bambini che sono nutriti con latte vaccino non sufficientemente diluito;
  • Una sedia liquida di colore grigio, che ha l'odore putrido del formaggio guastato, suggerisce ai genitori che è necessario un adeguamento della dieta del bambino. Che cosa aggiungere esattamente e cosa escludere dalla dieta, in modo che questo tipo di diarrea non appaia più, il pediatra lo dirà;
  • Provoca tali feci e può ferro preparazioni prese dal bambino.

Nessuno di questi fattori di cambiamenti nelle feci di un bambino è pericoloso. Ma nel caso in cui la comparsa di diarrea in briciole grigio si accompagna l'aumento della temperatura, naso che cola, tosse, e sensazioni di dolore, allarmati e genitori dovrebbero consultare uno specialista. Tale sintomatologia parla molto spesso dello sviluppo nel corpo dell'influenza intestinale o dell'infezione da rotavirus. Uno sgabello liquido, se non avvia una terapia tempestiva, può andare in una forma cronica o portare a gravi complicazioni.

Diarrea bianca

La diarrea è una condizione patologica in cui si verifica la liquefazione fecale con frequenti atti di defecazione. Il pericolo di feci liquide è che il corpo ritira il fluido necessario per il normale funzionamento e può portare alla disidratazione.

Le cause frequenti di diarrea sono infezioni intestinali acute, intossicazione e disbiosi intestinale. Anche il colore delle feci gioca un ruolo minore, ma cosa fare se c'è la diarrea bianca. Considera le possibili ragioni per il suo aspetto.

motivi

La diarrea bianca negli adulti non è così comune. Per capire perché le feci di una consistenza liquida possono cambiare colore, è necessario sottoporsi a un sondaggio. Le cause principali delle feci candeggiate sono:

  • l'epatite;
  • disturbi della cistifellea e dei suoi dotti;
  • infezione intestinale;
  • disbiosi intestinale;
  • lipodistrofia intestinale (malattia di Whipple);
  • malattie oncologiche;
  • prendendo alcune medicine;
  • periodo di alimentazione artificiale del bambino.

epatite

Malattia infiammatoria del fegato, più spesso eziologia virale. Ci sono 3 varietà della malattia:

  • epatite A (trasmessa attraverso acqua, cibo, articoli per la casa, ecc.);
  • epatite B (trasmessa attraverso sangue e fluidi biologici, durante il contatto sessuale, dalla madre al bambino durante il parto);
  • epatite C (trasmessa attraverso il sangue, fluidi biologici).

Nella fase acuta di tutte e tre le specie appaiono quasi gli stessi sintomi: un leggero dolore addominale, urine scure, ittero aspetto della pelle e del bianco degli occhi, e lo sgabello diventa colore bianco. La condizione generale così considerevolmente peggiora, all'appetito paziente scompare, attivamente comincia a perdere il peso.

Infezione intestinale

Si chiama anche influenza gastrica, influenza intestinale, gastroenterite da rotavirus. La causa della malattia è un virus, che viene trasmesso principalmente per via oro-fecale. I bambini che visitano asili e altre istituzioni educative generali sono molto spesso malati.

Il periodo di incubazione dell'infezione da rotavirus può variare da 24 ore a 5 giorni. I sintomi principali sono nausea e vomito, febbre, diarrea con schiuma bianca o giallastro, ma per 4-5 giorni si verifica fase di recupero, il colore delle feci è di colore ancora più leggero.

Quando la membrana mucosa ei vasi sanguigni sono danneggiati nelle feci, possono comparire vene ematiche. La condizione generale dei pazienti è scarsa, si lamentano di mal di testa e debolezza, mancanza di appetito e apatia.

Patologie associate alla malattia della colecisti

Colpisce in modo significativo il colore e la consistenza delle feci a causa del contenuto del pigmento biliare.

Se si notano irregolarità con il trasporto di questo pigmento, le feci acquisiscono una sfumatura biancastra o bianco-gialla. Molto spesso, la causa dell'ostruzione dei dotti è la presenza di pietre nel lume.

In questo caso, la diarrea può verificarsi ogni 60-80 meno con un forte odore fetido, amarezza nella bocca, eruttazione, nausea e vomito. Quando i dotti biliari vengono allevati, la diarrea appare dopo aver mangiato e le feci ottengono un odore putrido.

Dysbacteriosis dell'intestino

A volte accompagnato da diarrea bianca con una mescolanza di muco in esso, esteriormente che ricorda di moccio. L'odore delle feci è molto forte e fetido. Inoltre, il paziente è preoccupato per il dolore addominale, l'aumento della formazione di gas, il prurito della pelle. Molto spesso, la disbiosi intestinale si verifica nei bambini del primo anno di vita.

La malattia di Whipple

Una malattia sistemica caratterizzata dalla sconfitta dell'intestino tenue e di alcuni altri organi. La causa della malattia è la sconfitta delle cellule immunitarie da parte dei bacilli di Tropheryma whippelii.

La manifestazione iniziale della malattia è il dolore alle articolazioni e ai muscoli, la pelle su di loro arrossisce e si gonfia, la temperatura sale a 38 gradi, i brividi appaiono ei linfonodi aumentano.

Pochi giorni dopo, ci sono altri segni della malattia: frequente diarrea (feci consistenza schiumosa di colore giallo-bianco di colore fino a 10 volte per 24 ore), gonfiore addominale, perdita di appetito e perdita di peso, crampi dolore intorno all'ombelico, i sintomi di beri-beri (patch sulla lingua e gonfiore, desquamazione della pelle e la pigmentazione, perleches, da disturbi neurologia).

Cancro gastrointestinale

È difficile da riconoscere all'inizio dello sviluppo. Ecco perché vale la pena prestare molta attenzione al colore della sedia. In presenza di tumori cancerosi, il colore è scolorito e ha un rivestimento bianco, c'è un'avversione al cibo, una forte perdita di peso corporeo e diarrea.

Accettazione di alcune medicine

Spesso provoca una decolorazione delle feci. Questo è più comune quando si usano antibiotici, antifungini, FANS, contraccettivi orali, farmaci antiepilettici e antitubercolari.

Con un buon scenario, dopo aver terminato il trattamento, il colore delle feci viene ripristinato e acquisisce una tonalità brunastra. Se lo sgabello rimane bianco per lungo tempo, vale la pena contattare immediatamente uno specialista.

Periodo di allattamento al seno

Può anche causare un cambiamento di colore nelle feci a un colore più chiaro. Normalmente, in un bambino che riceve solo latte materno, la materia fecale ha una sfumatura gialla con grumi o fiocchi bianchi. Non aver paura, perché queste inclusioni sono il latte materno materno non digerito, che esce immutato.

Quando chiamare uno specialista per aiuto

Si ritiene che la singola comparsa di diarrea bianca in un adulto e un bambino non porti alcun pericolo. In caso di feci ripetute o frequenti di colore giallo-bianco, consultare un medico.

Inoltre non è necessario ignorare tali condizioni patologiche come:

  • disagio o dolore in qualsiasi area dell'addome;
  • aumento di gas nell'intestino;
  • la comparsa di nausea e vomito;
  • aumento della circonferenza addominale;
  • prurito e bruciore nell'ano;
  • il colore della pelle, delle mucose e della sclera degli occhi acquisì una sfumatura giallastra;
  • perdita di appetito e una forte diminuzione del peso corporeo;
  • cambiando il colore dell'urina in un più scuro (il colore della birra scura);
  • aumento della temperatura corporea superiore a 37 ° C.

Se c'è una leggera diarrea in un adulto o in un bambino e almeno uno dei suddetti segni, vale la pena contattare immediatamente il terapeuta. Se sospetti una violazione di un particolare corpo, ti verrà dato un rinvio a uno specialista.

Trattamento di una condizione patologica

Ci sono casi in cui è possibile fare a meno di trattamento e la diarrea passa da sola. Ma più spesso è necessario ricorrere a realizzazione di terapia e ricevimento di preparazioni del gruppo certo. Indipendentemente dall'età del paziente e al fine di migliorare il benessere, vale la pena attenersi a semplici regole. Questi sono:

  • corretta alimentazione bilanciata. In alcune malattie, la fame è necessaria, ma se la diarrea è frequente, è necessario mangiare piccole porzioni e spesso conservare energia vitale. La composizione dell'assunzione deve includere carne di varietà a basso contenuto di grassi, brodi, frutta e verdura cotta, biscotti secchi. Completamente escludere dai prodotti di ricezione che hanno un effetto lassativo;
  • regime di bere. È vietato riempire l'acqua persa con tè dolce, succo, bevande gassate, bevande alla frutta, ecc. I carboidrati contenuti in questi liquidi contribuiscono alla rimozione dell'eccesso di umidità dall'intestino. Per prevenire la disidratazione, si raccomanda di bere acqua senza gas e soluzioni saline;
  • aderenza alle regole igieniche. Se un bambino indossa i pannolini, allora è necessario cambiare dopo la correzione e lavare dopo ogni atto di defecazione, indipendentemente dalla frequenza dello svuotamento. In caso di irritazione nell'area dell'ano, è possibile utilizzare l'olio di olivello spinoso, che ha un buon effetto rigenerante.

Se la diarrea del colore chiaro è stata rapidamente eliminata, ciò non significa l'eliminazione della causa del suo verificarsi. Per evitare ripetuti episodi di sintomi spiacevoli, è necessario sottoporsi a un esame completo per stabilire una diagnosi e quindi completare l'intero ciclo di trattamento prescritto dal medico.

Qual è la diarrea di diversi colori: rosso, bianco, nero, verde

Data di pubblicazione: 9 marzo 2016.

Cos'è la diarrea? La diarrea (diarrea) è una condizione patologica associata a un disturbo digestivo, in cui le feci hanno una consistenza liquida e si verificano più di tre volte al giorno. Le feci liquide sono il risultato di un aumento della peristalsi intestinale (contrazione del tessuto muscolare) o dell'interruzione dell'assorbimento di fluidi da parte delle pareti del tubo digerente, a seguito della quale le masse delle feci vengono liquefatte e escono più rapidamente.

I disturbi digestivi sono spesso accompagnati da nausea, vomito, sensazioni dolorose nell'addome, febbre, debolezza, mancanza di appetito. Le conseguenze di uno sgabello liquido sono pericolose per la salute e la vita umana. Quindi, la diarrea è la causa della disidratazione, mancanza di vitamine, minerali e molte sostanze vitali che vengono lavate dal corpo con le feci liquide. Anche frequenti movimenti intestinali possono causare la formazione di emorroidi e molte malattie intestinali. La diarrea può comparire improvvisamente e durare da alcuni giorni a diversi mesi. Se la durata della diarrea non supera le due settimane, viene indicata come forma acuta. Se dura più di quattordici giorni, è classificato come continuo, che gradualmente si trasforma in una forma cronica.

Cause di diarrea

Ci sono feci molli a causa di disturbi nell'apparato digerente e molte ragioni possono contribuire a questo:

  1. Infezioni virali o batteriche.
  2. Un cibo avariato contenente batteri patogeni può causare intossicazione alimentare.
  3. Una dieta squilibrata che causa la mancanza di elementi importanti per il corpo e una violazione dei processi metabolici, il lavoro degli organi interni.
  4. Eccesso di cibo.
  5. Acqua contaminata
  6. Urti nervosi, stress, depressione.
  7. L'assunzione di alcuni farmaci, in particolare la diarrea, è spesso causata da antibiotici che alterano l'equilibrio della microflora e portano alla disbiosi.
  8. L'uso di una grande quantità di cibo contenente fibre, le cui fonti sono verdure e frutta. La fibra rafforza la contrattilità dell'intestino, provocando la comparsa di diarrea.
  9. Frutta, verdura e verdura scarsamente lavate possono causare intossicazione intestinale.
  10. Allergy.
  11. Malattie dell'apparato digerente: colite, gastrite, epatite, colite, ecc.
  12. Malattie croniche
  13. Avvelenamento da sostanze tossiche. Può essere piante velenose o funghi, sostanze chimiche.
  14. Cambiamento climatico
  15. Insufficienza enzimatica, cioè intolleranza a determinati alimenti.
  16. Presenza di parassiti (vermi).

Tipi di diarrea

A seconda delle cause, ci sono diversi tipi di diarrea:

  • natura neurogenica;
  • Malattie infettive;
  • la diarrea alimentare si presenta con allergie alimentari o dieta squilibrata;
  • diarrea tossica, le cause di tale diarrea sono avvelenamento da elementi chimici;
  • la diarrea diarrea è chiamata in caso di insufficienza enzimatica del pancreas, del fegato, dello stomaco, dell'intestino;
  • medicamento, le cause delle quali sono medicinali;
  • essudativo - si verifica a causa di malattie dell'apparato digerente.

La natura delle feci dipende dal tipo di diarrea e dalle cause che lo hanno causato. Ciò significa che le feci liquide differiscono per consistenza, odore e colore, possono contenere varie impurità, come muco o particelle di sangue. Cioè, dalla causa principale dipende da quale colore diarrea.

Sedia liquida in colore arancione

Spesso l'ombra delle feci dipende dal tipo di cibo usato da una persona. Una feci di colore arancione liquido può apparire da prodotti contenenti beta-carotene (vitamina A). In un gran numero di beta-carotene si trovano in bacche, verdure e frutta di tonalità arancio, rosso e giallo. Un sacco di esso in carote, zucche, albicocche, meloni, prugne, pesche noci, manghi, ciliegie, così come in cavolfiore, foglie di lattuga, cime di barbabietola. Quindi, il colore arancione può essere acquisito dopo aver mangiato un pasto contenente un'enorme quantità di vitamina A, un sovradosaggio di cui provoca nausea, vomito, diarrea, coliche intestinali e prurito. Inoltre, le cause della diarrea arancione possono essere l'uso di alcuni farmaci, ad esempio la rifampicina.

Inoltre, la diarrea arancione può significare alcune condizioni patologiche nel corpo:

  • processi infiammatori nel tratto digestivo;
  • Ulcera allo stomaco;
  • colite;
  • disturbi ormonali;
  • malattie del pancreas;
  • epatite e altre malattie del fegato;
  • malattia del dotto biliare;
  • pietre nel tratto biliare;
  • cistite;
  • malattia polmonare.

La sedia liquida è marrone

Normalmente, il colore delle feci in una persona varia dal marrone al marrone scuro e ha una consistenza densa. Il colore delle feci dipende da quali alimenti sono stati usati per il cibo. Feci liquide di colore marrone possono significare infezione batterica o parassitaria (vermi). I prodotti dell'attività vitale degli organismi patogeni irritano le pareti intestinali e avvelenano il corpo, così nasce la diarrea. Inoltre, la causa della diarrea può essere un'allergia al cibo o alla medicina. L'ombra della diarrea dipende dalla dieta. Una tonalità scura di feci significa che il menu contiene più prodotti a base di carne. Un colore marrone più chiaro appare quando predomina la verdura o il latte. Ma soprattutto, un colore marrone chiaro, quasi beige, è allarmato, indicando una violazione della produzione di enzimi epatici o restringimento dei dotti biliari.

Sedia liquida in colore grigio

Il colore grigio delle feci in una persona adulta può indicare la presenza di patologie epatiche, come l'epatite o la cirrosi. La diarrea di colore grigio significa che ci sono disturbi nel tratto biliare, che portano al loro blocco e alla violazione del flusso biliare nell'intestino e possono contribuire a questa malattia come:

  • infiammazione della cistifellea (colecistite);
  • l'epatite;
  • Malattia di Crohn;
  • malattie infiammatorie del pancreas, per esempio, pancreatite;
  • pietre o tumori nella colecisti e dotti biliari, fegato, pancreas.

Inoltre, le feci liquide di colore grigio possono avere un odore sgradevole di marciume causato da:

  • una violazione della produzione di enzimi digestivi;
  • diminuzione dell'acidità gastrica;
  • infiammazione della mucosa dell'intestino crasso.

Inoltre, la formazione di feci grigie può influenzare l'abbondanza di cibi grassi, l'uso di farmaci antimicrobici e antimicotici, contraccettivi, farmaci per la gotta. Per promuovere l'aspetto di una sgabello liquido grigio può essere allergico.

Sgabello liquido di colore rosso

Una sedia rossa di colore rosso è considerata una delle più pericolose, dal momento che può significare la presenza di sanguinamento interno. Spesso questo fenomeno è promosso da: il processo distruttivo delle formazioni tumorali degli organi digestivi, le infiammazioni che distruggono la struttura della mucosa. Dal modo in cui le feci vengono dipinte in modo intensivo in una tonalità rossa, è possibile assumere a quale condizione patologica ciò abbia contribuito. Ad esempio, un'ombra di diarrea viola scuro suggerisce che la metà destra dell'intestino crasso è danneggiata. Il colore rosso vivo delle feci di solito è la causa di patologie nelle parti inferiori dell'intestino. La diarrea rosso scuro è correlata con le lesioni delle parti superiori del tratto gastrointestinale - esofago, stomaco e anche l'intestino tenue. Ci si può aspettare una sfumatura rossa meno intensa di feci con emorroidi e ragadi del passaggio anale. Inoltre, il colore rosso della materia fecale può causare il consumo di pomodori, barbabietole, droghe contenenti potassio, oltre a avvelenamento chimico e lesioni parassitarie.

Così, feci liquido rosso può significare che nel tratto digestivo è danneggiato, accompagnata dal rilascio di sangue, il più delle volte contribuire a questo: colite ulcerosa, morbo di Crohn, malattie intestinali infettive.

Sedia liquida in colore nero

Il colore nero delle feci molli significa che ci sono gravi danni alle pareti del tratto gastrointestinale e la presenza di sanguinamento prolungato. Per diarrea nero danni tipici dell'intestino superiore, in cui il liquido ha una consistenza delle feci catramoso e un odore molto sgradevole. Questo tipo di diarrea pone una minaccia enorme, spesso è accompagnato da un vomito nero o rosso scarlatto, significa che il corpo sta vivendo una grande perdita di sangue, che porta ad una diminuzione dell'emoglobina, la pressione, vertigini, perdita di coscienza, coma. Le ragioni di queste condizioni sono l'ulcera, il cancro, gastrite, esofagite, malattia di Crohn, varici esofagee, istoplasmosi.

La formazione di una diarrea scura è possibile dopo l'utilizzo di alcuni prodotti di colore rosso: barbabietole, mirtilli, liquirizia nera, prugne secche. In questo caso, la consistenza delle feci liquide non è così rigida come nella diarrea causata dal sanguinamento. Inoltre, l'aspetto della diarrea nera può provocare:

  • eccesso di ferro nel corpo;
  • carbone attivo;
  • farmaci a base di bismuto;
  • uso eccessivo di alcol;
  • farmaci che provocano emorragie nello stomaco (ibuprofene, aspirina);
  • avvelenamento da mercurio.

Diarrea bianca

Il colore bianco della diarrea significa insufficienza biliare. Ciò significa che c'è un blocco dei dotti biliari, causato dalle seguenti malattie:

  • Tumori e pietre nei dotti biliari;
  • pancreatite;
  • l'epatite;
  • cancro al fegato;
  • cirrosi;
  • Malattia di Crohn;
  • formazione del tumore del pancreas;

Spesso il colpevole del colore pallido delle feci è tumori maligni dell'apparato digerente. È necessario osservare la natura della regolarità della diarrea. Con l'oncologia, si manifesta in una forma cronica, cioè costantemente. In altri casi, i movimenti intestinali bianchi sono di breve durata.

Oltre alla patologia degli organi, ci sono altri fattori che possono causare la formazione di una feci liquide bianche. Questa è una dieta scorretta, l'uso di prodotti di colore chiaro o contenenti una grande quantità di calcio - riso, tapioca, latte, panna acida. L'abuso di bevande alcoliche contribuisce anche al deflusso della bile e alla comparsa di feci bianche. Un altro motivo potrebbe essere l'assunzione di farmaci per la gotta, antibiotici, farmaci anti-infiammatori.

Diarrea di colore verde

Il colore verde delle feci liquide indica infezioni intestinali. Queste malattie sono caratterizzate da una violazione della microflora intestinale a causa della soppressione di microbi benefici nell'intestino da parte di patogeni, la cui crescita causa fermentazione. Sono accompagnati da un odore acido putrefattivo, la presenza di muco nelle feci. Le cause delle feci verdi sono: violazione delle norme igieniche, trattamento antibiotico, consumo di cibo avariato, verdure e frutta non lavate. Puoi comprare il colore verde dopo aver mangiato foglie di lattuga, spinaci, acetosella, che è verde.

Il colore verde delle feci può anche indicare problemi di fegato e sangue.

Metodi di trattamento della diarrea

La regola principale nel trattamento della diarrea è bere in abbondanza. Frequenti movimenti intestinali disidratano il corpo, quindi il liquido deve essere rifornito regolarmente ogni mezz'ora. Ma non usare bevande gassate o acqua cruda. È meglio bere infusi di erbe, decotti e baci, che hanno effetti astringenti, antinfiammatori e antimicrobici. A questo scopo: erba di San Giovanni, rosa canina, camomilla, mirtillo, ciliegia di uccello, mele, pere, mirtilli rossi, ecc.

Per rimuovere le tossine dal corpo dovrebbe assumere farmaci che hanno proprietà adsorbenti - compresse di carbonio, Smektu, Enterosgel. Il ricupero del bilancio idrico è promosso da soluzioni saline, ad esempio Regidron. Non è ancora noto quali sono le cause che causano la diarrea, non si assumono farmaci per riparare le feci. Prima devi passare un sondaggio. Dovrebbe anche essere consultato se la diarrea non passa per più di 24 ore, accompagnata da dolore addominale, febbre, impurità sotto forma di sangue e muco nelle feci.

Nei disturbi della sedia, è necessario attenersi alla dieta alimentare. Nelle prime ore dopo la comparsa di sintomi spiacevoli, e meglio per un giorno, è meglio rifiutare il cibo bevendo solo. La dieta dovrebbe contenere cibo, che aiuta a ripristinare il tratto digestivo. Se c'è il vomito, farà un decotto di riso. Puoi mangiare:

  • riso o farina d'avena;
  • cracker;
  • uova cotte "morbide";
  • carne o pesce bollito (ma varietà a basso contenuto di grassi);
  • ricotta a basso contenuto di grassi, yogurt, kefir;
  • verdure bollite;
  • mele cotte;
  • banane.

È importante che il cibo sia in forma confusa. Dovrebbe essere abbandonato grasso, caldo, affumicato, freddo e caldo, in modo da non irritare l'intestino.

Leggera diarrea negli adulti

Il cambiamento di colore delle feci in una tonalità più chiara, nella maggior parte dei casi indica lo sviluppo di malattie dell'apparato digerente. Per questo motivo, è necessario sottoporsi a un esame approfondito dell'intero organismo contemporaneamente, al fine di rivelare tempestivamente il possibile sviluppo di patologie potenzialmente letali. Ogni paziente deve tenere conto del fatto che i pigmenti biliari possono essere suscettibili a un effetto specifico nell'intestino, che ha un enorme impatto sui processi di colorazione delle feci in un colore troppo chiaro.

La diarrea di colore chiaro in un adulto è un fenomeno abbastanza frequente, perché il colore finale delle feci escrete dipende dagli alimenti utilizzati di recente. Ad esempio, i prodotti di colori chiari coloreranno lo scarico in tonalità chiare. Questo può accadere, se il giorno prima, consumare un sacco di prodotti caseari. Con il prossimo atto di defecazione, soggetto a fare aggiustamenti alla dieta, il problema si risolve da solo, e le feci acquisiranno la sua tonalità "marrone" abituale.

Cause di chiarificazione delle feci

Spesso le solite feci di colore giallo-bruno negli adulti sono fornite dalla sostanza - la bilirubina, che fa parte della bile. Ma qui ci sono i movimenti intestinali bianchi, questo non è niente di meno che il risultato di un deflusso di bile fuori dalla cistifellea. I medici sono stati in grado di identificare diversi disturbi specifici che possono causare un colore anormale delle feci.

  1. L'epatite è un'infiammazione del fegato.
  2. La colecistite è un processo infiammatorio nella cistifellea, che si verifica con attacchi acuti di dolore nella regione dell'ipocondrio destro, mancanza di appetito, ipertermia e nausea. Le feci hanno una consistenza acquosa e non il solito colore molto chiaro.
  3. Pancreatite - infiammazione del pancreas, che si verifica sullo sfondo di una dieta scorrettamente selezionata, abuso di bevande alcoliche, infezioni degli organi interni, nonché a causa dell'uso di determinati farmaci.
  4. La malattia di Crohn è una patologia che si manifesta con l'infiammazione di tutti gli organi dell'apparato digerente.
  5. Le malattie oncologiche del tratto gastrointestinale - l'emergere di neoplasie maligne su molti organi interni, praticamente non causa alcun sintomo. I primi segnali sospettosi iniziano ad apparire quando il tumore diventa più grande. Tra i segni principali, gli specialisti distinguono la sindrome del dolore nella cavità addominale, la stitichezza o la diarrea, il vomito, la mancanza di appetito, un'impressionante perdita di peso corporeo in breve tempo.

A volte, dopo l'assunzione di alcuni farmaci, si manifesta una leggera diarrea, in particolare:

  • Preparati antibatterici
  • Farmaci anti-infiammatori
  • Farmaci usati per curare la gotta.

In tali situazioni, l'isolamento occasionale di feci molto leggere non dovrebbe causare alcun panico, ma a un paziente è consigliato diversi giorni per osservare la natura della scarica (colore, consistenza, frequenza, odore). Alcuni esperti dicono che i movimenti intestinali bianchi sono associati con l'abuso di alimenti con un'alta percentuale di grassi, in particolare carne e latticini.

Che cos'è marrone chiaro

Cibo vegetale in grandi quantità, una frequente causa di chiarificazione delle feci. Tale condizione non è considerata patologica e non rappresenta una minaccia per la salute umana. I rapidi tassi di avanzamento della dieta nell'intestino portano a una digestione inferiore e alla fine la sedia risulta di colore marrone chiaro. La normalizzazione della dieta introducendo proteine ​​e nutrizione frazionale in esso, normalizza la funzionalità dell'intero tratto gastrointestinale.

Feci molto leggere

Se una persona nota che il colore del suo scarico è molto luminoso, quasi bianco, questo è uno dei segni del lavoro interrotto di un importante organo digestivo, il pancreas. Per escludere lo sviluppo del diabete, è necessario consultare un terapeuta distrettuale e consegnare tutti i test necessari.

Sfortunatamente, le feci liquide regolari con le feci decolorate possono indicare la comparsa di tumori maligni negli organi dell'apparato digerente, pertanto le visite dal medico non possono essere evitate.

L'ansia dovrebbe causare feci regolari da feci molto leggere, o la loro frequente ripetizione. I singoli casi non sono percepiti come un sintomo della malattia, poiché questa è la probabile causa della dieta sbagliata.

Cal giallo chiaro

Come accennato in precedenza, il colore delle feci è influenzato dalla bilirubina, che è parte della bile. La sedia gialla in una persona sana, secondo la medicina, non è considerata patologia.

Ma, una feci beige permanente può essere un rischio, che si riferisce alla produzione compromessa di bilirubina o restringimento del dotto biliare. Per determinare la causa esatta del problema, è necessario consultare un determinato specialista che raccoglierà anamnesi, prescriverà esami e un piano di trattamento.

Quadro clinico

È necessario un immediato intervento medico nei casi in cui le feci chiare e sciolte sono accompagnate da una serie di sintomi aggiuntivi:

  • Dolore intensivo nell'ipocondrio sinistro e tenerezza di tenerezza. Allo stesso modo, appare la pancreatite.
  • Ipertermia del corpo, nausea, vomito, dolore e escrezione fecale con impurità di muco bianco o giallo, possibili segni di infezione intestinale.
  • Scolorimento delle feci e frequenti attacchi di diarrea, grave perdita di peso, aumento della fatica, intolleranza improvvisa di molti alimenti - questo è probabilmente segni di oncologia del sistema digestivo.
  • Le feci bianche che sono accompagnate da febbre, dolore nel giusto ipocondrio e oscuramento delle urine sono segni di epatite o colecistite.
  • Le feci hanno cambiato il loro colore a causa delle particelle chiaramente visibili in esso come vermi o larve - questa è sicuramente un'invasione parassitaria, che causa ulteriori sintomi sotto forma di debolezza, nausea e perdita di peso.

Senz'altro, è necessario consultare un medico se si ha dolore addominale, nausea, diarrea, ipertermia del corpo. Non è consigliabile impegnarsi in un trattamento indipendente. È meglio andare in ospedale, sottoporsi a un esame diagnostico ed escludere possibili malattie pericolose.

trattamento

Durante la diagnosi di malattie del fegato, del pancreas o di altri organi dell'apparato digerente che hanno causato la chiarificazione delle feci, i medici prescrivono il trattamento in un ambiente stazionario, sotto la stretta supervisione del personale medico. Tra i molti disturbi diagnosticati nelle prime fasi di sviluppo, puoi facilmente sbarazzarti con alta probabilità, osservando la dieta e seguendo tutte le raccomandazioni del medico curante.

Se i motivi principali per cambiare il colore delle feci sono molto semplici e il problema non è accompagnato da ulteriori sintomi sotto forma di ipertermia, sindrome del dolore, vomito, ecc., Puoi provare a curare la malattia da solo, a casa.

La carenza di bile provoca gravi danni a tutto il corpo, sulla base di ciò che il paziente deve riconsiderare il suo cibo. Mangiare grandi quantità di cibi grassi, può influire negativamente sulla condizione generale, quindi l'enorme enfasi è sul bilanciamento della nutrizione. Cibi come latte grasso, panna o strutto possono causare gravi danni all'apparato digerente e un segno come le feci bianche è solo la punta dell'iceberg.

I risultati possono essere abbastanza deplorevoli: sovrappeso (obesità), diabete mellito, patologie del sistema cardiovascolare, fegato e pancreas, che diventa difficile soddisfare le loro capacità fisiologiche.

Se dopo l'uso di farmaci che sono stati prescritti per eliminare qualsiasi malattia, si è verificato uno sgabello leggero, consultare il proprio medico, che dovrebbe dirvi se è correlato agli effetti collaterali o ai risultati di un sovradosaggio.

Molti farmaci hanno le proprietà di accumulo nei tessuti del corpo, che ha un'anestesia temporanea e segni muti della malattia. Per questo, nel corpo ci può essere una complicazione di patologie già presenti, fino alla distruzione di organi.

Cosa puoi mangiare e cosa non è raccomandato

Se sgabelli leggeri sorgono a causa dello stesso tipo di dieta, abuso di cibi leggeri e grassi, è necessario fare una varietà nella vostra dieta quotidiana. Gli esperti consigliano di utilizzare per la colazione porridge da cereali come l'orzo perlato, grano saraceno o lenticchie.

Dopo un pranzo e una cena sostanziosi, si consiglia di bere un bicchiere di succo fresco, si può mangiare mela, banana o pompelmo, che contribuirà a far fronte più facilmente con il processo di scissione del grasso.

Se le feci bianche apparivano dopo aver mangiato cibi vegetali, i medici dicono che non c'è nulla di cui preoccuparsi. Questo è il processo fisiologico di auto-purificazione del corpo, che passa da solo.

dieta

Il cambiamento di colore delle feci è un motivo diretto per la revisione della loro dieta. I pazienti devono ridurre o eliminare completamente gli alimenti grassi, tutti fritti, salati, piccanti o in salamoia. Funghi categoricamente controindicati, un sacco di cioccolato.

Collezioni speciali di erbe, tinture, tisane di salvia, camomilla o bevande di avena germogliata, aiutano a normalizzare il funzionamento del fegato, il dotto biliare e stabilizzare il lavoro dell'intestino.

Il compito principale della dieta è l'attento effetto dei prodotti sul corpo senza perdere la saturazione. Hai bisogno di mangiare piccole quantità, l'ultimo pasto dovrebbe essere di 3 ore prima di andare a dormire. I prodotti devono essere accuratamente schiacciati, meglio se macinati. Cucino meglio per la cottura a vapore.

Alle prime tracce dell'aspetto di feci incolori, è necessario cercare l'aiuto di specialisti. Solo loro aiuteranno a identificare le cause esatte che hanno causato questi fenomeni e a selezionare il piano di trattamento ideale per il ripristino dell'apparato digerente.

Cambiamento del colore delle feci: differenze nella norma dalla patologia

Il colore dello sgabello di una persona sana può variare dal marrone chiaro al marrone scuro. Questo colore è dovuto alla presenza nelle feci del prodotto, che è prodotto come risultato dei processi del metabolismo pigmentario.

Motivi per i cambiamenti di colore delle feci

Il colore o l'ombra delle feci può variare a causa di:

  • prendendo alcuni farmaci, per esempio, ematogeno, sali di bismuto, calomelano. In questi casi, le feci possono essere nere o verdi;
  • consumato del cibo Ad esempio, dopo aver consumato asparagi, foglie di lattuga e acetosa, le feci acquistano una sfumatura verdognola. E dopo aver mangiato bacche di ribes nero, ciliegie e mirtilli, può diventare nero;
  • la predominanza di alcune sostanze alimentari negli alimenti. Ad esempio, se si consuma una grande quantità di latte, il colore dello sgabello può diventare giallo dorato, con l'uso di carne e prodotti a base di salsiccia - nero e marrone, e con l'uso di alimenti vegetali - marrone chiaro.

Tuttavia, un cambiamento nel colore e nell'ombra delle feci può anche indicare lo sviluppo di alcuni processi patologici nel corpo ed è uno dei sintomi delle seguenti malattie:

  • cirrosi epatica;
  • ulcera allo stomaco;
  • sviluppo di neoplasie maligne e benigne;
  • l'epatite;
  • erosione dello stomaco;
  • sanguinamento dalle emorroidi:
  • sanguinamento dal retto.


Se il colore delle feci è cambiato senza causa, cioè non è stato preceduto dall'assunzione di alcuni farmaci e prodotti alimentari, è necessario rivolgersi immediatamente a un medico. In effetti, una diagnosi tempestiva aiuterà a eliminare il problema nelle prime fasi del suo sviluppo, che porterà a una cura efficace e rapida della malattia. In tali situazioni si consiglia di contattare specialisti nel campo di:

Feci di colore chiaro

Le feci che hanno una tonalità pallida (bianco, grigio), nella maggior parte dei casi indicano che la persona ha mangiato una grande quantità il giorno prima:

  • patata
  • tapioca;
  • riso.

Se una persona si sottoponeva all'esame a raggi X usando solfato di bario, osservava anche le feci scolorite per diversi giorni.
L'assunzione di alcuni farmaci per eliminare la diarrea può anche causare il colorazione fecale. Il fatto è che questi preparati contengono additivi come calcio e antiacidi.

Se si considera l'emergere di feci pallide dall'altra parte, diventa chiaro che la bile secreta dalla cistifellea, per qualsiasi motivo, non entra nell'intestino. Questo può segnalare lo sviluppo di alcune malattie, comprese quelle associate alla chiusura del dotto biliare, e precisamente:

  • pancreatite;
  • tumori di dotti biliari;
  • l'epatite;
  • pietre nella cistifellea e dotti biliari;
  • cancro o cirrosi epatica.

Quindi, si può concludere che se una persona ha le feci bianche, significa che ha problemi con la cistifellea. Forse soffre di colecistite.

Feci di colore rosso

Il colore rosso o bruno-rossastro delle feci dovrebbe avvisare. Dopotutto, è un precursore dello sviluppo di alcuni processi patologici nel corpo. Anche se nella maggior parte dei casi le feci rosse indicano che hai mangiato un bel po 'dei seguenti alimenti il ​​giorno prima:

  • barbabietole;
  • gelatina rossa;
  • pomodori;
  • punch alla frutta

Inoltre, le feci rosse possono anche indicare che la persona stava assumendo alcuni antibiotici che hanno contribuito alla formazione di ulcere nell'intestino. E già è diventato la ragione di sanguinamento. Dopo aver preso le compresse di potassio e alcuni altri farmaci, ci possono essere anche delle feci con la presenza di sangue.

Se noti l'aspetto di uno sgabello insanguinato, e il giorno prima non hai mangiato prodotti rossi, questo può essere la prova di crepe nell'ano, così come le emorroidi. Questi problemi potrebbero essere formati per i seguenti motivi:

  • dopo il parto;
  • dopo il rapporto sessuale;
  • presenza di oggetti estranei nel retto;
  • con frequente stitichezza.

Inoltre, una sedia rossa può essere una conseguenza di una malattia come l'infiammazione dell'intestino. Per questa malattia, oltre alle feci sanguigne, caratterizzata dalla presenza di diarrea e spasmi gravi.

Oltre a questi problemi, le feci rosse possono essere un precursore e altre malattie dell'apparato digerente degli organi. Quindi, se le feci sono colorate in un rosso brillante, il problema è molto probabile nelle parti inferiori dell'intestino. È molto probabile che ci siano interruzioni nel funzionamento dell'intestino crasso, ad esempio la diverticolite, quando piccole aree del retto si infiammano a causa della presenza di infezione. Questa condizione è caratterizzata dalla presenza di una sindrome acuta del dolore nell'addome inferiore.

Per quanto riguarda le feci di colore rosso scuro, il problema è probabilmente localizzato nella parte superiore del tratto gastrointestinale, in particolare:

  • nell'intestino tenue;
  • nello stomaco;
  • nell'esofago.

Uno sgabello con una miscela di sangue è a volte l'unica manifestazione sintomatica del cancro del colon, così come la presenza di polipi in esso. Questi polipi possono essere sia maligni che benigni.

Una sedia rossa può anche parlare di questi problemi:

  • sviluppo di focolai di infiammazione nell'intestino;
  • presenza di infezione intestinale:
  • presenza di parassiti nell'intestino.

Tuttavia, in questi casi, insieme alle feci sanguinolente, c'è una presenza:

  • periodi di nausea e vomito;
  • diarrea;
  • crampi;
  • debolezza generale;
  • perdita di peso significativa.

Feci di colore giallo

Feci di colore giallo chiaro (oro) possono essere osservate con lo sviluppo di una patologia come la dispepsia di fermentazione, in altre parole, una violazione dei processi di digestione dei carboidrati. Questa patologia può essere causa di rottura del sistema digestivo in termini di insufficiente digestione delle membrane del tessuto connettivo delle fibre vegetali. Pertanto, i carboidrati presenti negli alimenti vegetali diventano irraggiungibili per gli enzimi pancreatici, così come per l'intestino tenue.

Spesso il colore giallo delle feci in un adulto si verifica a causa della cattiva digestione degli alimenti nell'intestino crasso e anche a causa dell'insufficienza pancreatica.

Vale la pena notare che nei bambini allattati al seno, il colore dello sgabello può variare da giallo pallido o anche verde-giallo a un colore giallo ricco che ha una tonalità dorata.

Feci di colore verde

Il colore verde delle feci può parlare dello sviluppo di alcune malattie del tratto gastrointestinale. Ad esempio, il corso dei processi patologici nell'intestino tenue, così come lo sviluppo della disbiosi, che provoca i processi di fermentazione e putrefazione del cibo.

Le feci possono diventare verdi a causa dell'uso di alcuni antibiotici. Questo colore è dovuto al fatto che nell'intestino c'è un gran numero di leucociti morti che si accumulano sullo sfondo dell'infiammazione.

Anche le feci verdi sono caratteristiche di una malattia come la dissenteria, che è un'infezione intestinale. Insieme a una sedia di questo tipo, una persona di solito osserva:

  • un significativo aumento della temperatura corporea:
  • dolore addominale;
  • attacchi di nausea e vomito abbondante;
  • dolori e debolezza in tutto il corpo.

Inoltre, le feci possono acquisire una tonalità verde e dovuta all'ossidazione del ferro, che è presente nella composizione degli eritrociti. Ciò è dovuto allo sviluppo di complicazioni di ulcere o tumori maligni del tratto gastrointestinale.

Un'altra causa della comparsa di feci verdi sono le malattie degli organi ematopoietici. Il fatto è che a causa del decadimento dei globuli rossi, l'emoglobina viene convertita in una grande quantità di bilirubina. Di conseguenza, questa sostanza, quando entra nell'intestino, dà alle feci una sfumatura verdastra.

Nei bambini di età compresa tra 6 e 8 mesi, il colore delle feci può essere anche verde. Ciò è dovuto al fatto che l'intestino del bambino riceve bilirubina invariata. E se non si osservano altri sintomi (febbre, dolore allo stomaco, miscela di sangue nelle feci), non dovresti preoccuparti.

Feci di colore scuro

Nella maggior parte dei casi, le feci che hanno il colore nero producono un'impressione più scioccante e persino sinistra su una persona rispetto alle feci di sangue.

Tuttavia, non tutto è così triste come potrebbe sembrare a prima vista. Dopo tutto, la causa comune della colorazione delle feci in nero è:

  • ricezione di carbone attivo;
  • ricevimento di vari additivi alimentari, in cui il ferro è presente;
  • assumere medicinali contenenti bismuto;
  • l'uso della liquirizia nera;
  • l'uso di mirtilli.

Ma se trovi delle feci oscure (quasi nere), che in questo caso avranno una consistenza viscosa (tarry), affrettati a vedere un medico competente. Dopotutto, può segnalare la presenza nelle feci di sangue, che, nel processo di uscita dall'esofago verso le sezioni inferiori del tratto gastrointestinale, subisce dei cambiamenti - diventa denso, viscoso e acquisisce anche un colore scuro.

Una causa comune di feci nere è l'abuso di bevande alcoliche, così come l'assunzione di alcuni farmaci e droghe che contribuiscono allo sviluppo di sanguinamento nell'esofago. A tali medicine è possibile portare:

  • ibuprofene:
  • paracetamolo;
  • aspirina;
  • altri farmaci non steroidei, la cui azione è diretta alla rimozione dei processi infiammatori.

Per quanto riguarda le malattie, i cui sintomi possono essere feci nere, sono:

  • gastrite;
  • cancro al colon;
  • ulcera duodenale (nella zona dell'intestino tenue);
  • ulcera allo stomaco;
  • neoplasie tumorali nella parte superiore del tratto gastrointestinale;
  • infiammazione delle pareti interne dello stomaco.

In conclusione, va ricordato ancora una volta che se c'è un cambiamento nel colore delle feci, si consiglia di consultare immediatamente un medico. Uno specialista qualificato sarà in grado di fare una diagnosi accurata e di prescrivere un trattamento competente. Sii sano!

Sintomi, colore e cause di diarrea

Cos'è la diarrea?

La diarrea è una condizione di una persona in cui si nota una frequente defecazione, mentre le feci sono acquose. Questa condizione è pericolosa perché può portare alla disidratazione del corpo. La diarrea può essere causata da infezioni dell'apparato digerente, malnutrizione, condizioni di stress, avvelenamento con farmaci.

Inoltre, la causa della malattia può essere la presenza di vermi o disbiosi intestinale. Vale la pena monitorare attentamente la frequenza delle feci, prestare attenzione al suo odore (acido, putrefattivo), colore (grigio, bianco), una miscela di sangue.

Ci sono diversi tipi di disturbi delle feci, ci sono caratteristiche specifiche per determinarli, che in realtà distinguono questo sintomo dalla norma.

I criteri chiari e le differenze tra di loro sono indicati nella tabella:

I dati riportati nella tabella richiedono un po 'di raffinatezza, poiché i limiti della norma e della patologia sono individuali per ogni persona. Tutti gli indicatori fisiologici convenzionali hanno un carattere medio, combinando una gamma piuttosto ampia di essi. Prima di tutto è necessario chiarire l'indicatore del numero di defecazioni diurne. In alcune persone, varia da una volta ogni 2-3 giorni a 3-4 volte al giorno. Allo stesso modo, ciò riguarda la consistenza delle feci, che possono essere da quelle liquide a quelle dure.

La cosa più importante nel valutare queste caratteristiche delle feci è la loro durata. Se si svolgono per un lungo periodo (lunghi mesi e anni), senza causare una persona ad avere manifestazioni negative, non ci si dovrebbe preoccupare, poiché tali caratteristiche si riferiscono all'individuo. Questa non è diarrea.

La situazione con altre caratteristiche delle feci, come l'odore e la presenza di impurità, è molto diversa. Il loro cambiamento indica sempre la diarrea. Inoltre, periodicamente per loro natura è possibile determinare chiaramente la sua origine. Pertanto, è così importante prestare sempre attenzione alle feci, perché parlano dello stato di digestione e della salute del corpo nel suo complesso.

Cause di diarrea negli adulti

La diarrea è una conseguenza del cattivo funzionamento del tratto intestinale: il processo digestivo è accelerato e ciò porta alla diluizione dei movimenti intestinali e alla frequente defecazione.

Di norma, le cause di diarrea sono infezioni virali o batteriche o intossicazioni alimentari. Di solito gli agenti causali della diarrea sono batteri Escherichia coli e salmonella, possono essere nel cibo o nell'acqua. La diarrea, che causa un'infezione batterica, spesso soffre di turisti, che viaggiano in paesi esotici. Non per niente questo tipo di malattia è talvolta chiamato "diarrea di un turista".

Le cause della diarrea possono diventare virus di semplice herpes o epatite, così come l'uso di antibiotici.

Un'altra causa di diarrea può essere la colite ulcerosa. Causa anche grave diarrea, ma la colite è molto tarda e, di regola, con un esame interno dell'intestino.

Dato lo stretto contatto del sistema digestivo con l'ambiente esterno e i sistemi interni del corpo, possiamo tranquillamente notare la sua persistente dipendenza da essi. Pertanto, è così spesso esposto alla malattia. Molto spesso, qualsiasi irritazione o malfunzionamento nel normale funzionamento si manifesta con l'accelerazione della motilità, il rilascio di muco e, in ultima analisi, la diarrea.

Di seguito è riportato l'elenco completo delle cause che causano la diarrea:

Infezioni virali

Infezioni batteriche

Insufficienza enzimatica

Malattia della pietra calcica con violazione del deflusso biliare;

Intolleranza congenita a determinati alimenti;

Malattie dell'intestino

Colite ulcerosa non specifica;

Crescita del tumore

Diverticolo complicato dall'infiammazione;

Malattie autoimmuni

Lesione dell'intestino con rosso lupus eritematoso;

Dermatite atopica e reazioni allergiche;

intossicazione

Effetti del farmaco

Farmaci anticolinesterasici e procinetici;

Sanguinamento gastrointestinale

Apra le ulcere dello stomaco e il duodeno;

Diarrea dopo l'assunzione di antibiotici

Ciò è dovuto al fatto che è causato da influenze iatrogene (mediche), originariamente pensate per aiutare una persona. Si verificano molto spesso e possono causare malattie gravi e persino la morte. Prima di tutto, questo si riferisce agli effetti collaterali della terapia antibiotica, che causa la disbatteriosi e successivamente la colite pseudomembranosa. La particolarità dell'ultima complicazione è che si cede molto male a qualsiasi metodo di correzione, accompagnato da debilitante diarrea.

Non meno importanti sono la diarrea infettiva di origine batterica e virale. Si incontrano più spesso di altri, ma fortunatamente finiscono tranquillamente nella maggior parte dei casi. Ciò è dovuto alla capacità del corpo di sconfiggere alla fine i patogeni aggressivi, in quanto componenti naturali della natura. Lo stesso non si può dire della diarrea a causa di effetti tossici e altre influenze esterne. Loro, essendo innaturali, non possono essere superati solo da meccanismi immunitari protettivi senza influenza dall'esterno.

Per quanto riguarda i meccanismi della diarrea, possono anche essere diversi. L'inclusione di un particolare dipende dalla causa che ha causato la diarrea. I meccanismi patogenetici più tipici e le corrispondenti ragioni sono presentati nella tabella.

Di solito, con la diarrea, c'è solo un meccanismo per la sua realizzazione. Caratteristico della loro combinazione con la predominanza di uno sugli altri.

Tipi di diarrea

La diarrea infettiva si osserva in dissenteria, salmonellosi, infezioni di origine alimentare, malattie virali (diarrea virale), amebiasi, ecc.

La diarrea alimentare si verifica con la malnutrizione, con allergie a determinati alimenti.

La diarrea diarrea si verifica quando la digestione delle masse alimentari è compromessa a causa della carenza secretoria di stomaco, pancreas, fegato, con una mancanza di secrezione di alcuni enzimi nell'intestino tenue.

La diarrea tossica accompagna l'uremia, avvelenando con mercurio, arsenico.

La diarrea del farmaco si verifica quando si sopprime la flora fisiologica dell'intestino, lo sviluppo della disbiosi.

La diarrea neurogena è il risultato di una violazione della regolazione nervosa dell'attività motoria dell'intestino (ad esempio, la diarrea che si manifesta sotto l'influenza di eccitazione o paura).

Una facile e breve diarrea praticamente non influenza le condizioni generali di una persona. Grave o cronico - esaurisce il corpo, porta a ipovitaminosi, cambiamenti significativi negli organi.

Sintomi di diarrea

Le manifestazioni cliniche di diarrea sono solitamente caratterizzate da una serie standard di reclami e dati di esame obiettivo. Per alcune delle sue specie, ci sono caratteristiche distintive specifiche su cui è possibile determinare con precisione la natura specifica della malattia. Ma succede anche che anche i dati supplementari strumentali di laboratorio non sono sempre informativi. Per non perdere nulla è necessario essere molto attenti a tutto ciò che accade con il corpo, accompagnando la diarrea.

Febbre alta con diarrea

È notato da molti pazienti come un sintomo aggiuntivo. Il suo sviluppo è tipico per molti tipi di diarrea. Prima di tutto, questo vale per le specie microbiche (virali e batteriche). Dopo tutto, qualsiasi penetrazione nelle cellule immunitarie di strutture proteiche estranee provoca la produzione di anticorpi, che è accompagnata dal rilascio di mediatori dell'infiammazione e di una reazione termica.

Dato che l'intestino è uno degli organi immunitari più potenti, il suo aspetto non dovrebbe sorprendere. Viceversa, quando una persona ha segni di una malattia infettiva intestinale, ma non c'è temperatura, questo indica la presenza di immunodeficienza. Per quanto riguarda i suoi valori specifici, essi dipendono dalla patogenicità del microbo e dalla reattività dell'organismo e possono variare da 37,1 ° C a oltre 39 ° C.

Nausea e vomito con diarrea

La nausea è sicuramente il sintomo più frequente di diarrea di qualsiasi origine. C'è una spiegazione logica per questo. Dopo che una violazione del normale movimento del cibo e delle masse fecali attraverso l'intestino porta necessariamente alla loro errata fusione nella direzione opposta.

Inoltre, la tossicità che si verifica su uno sfondo di qualsiasi disastro intestinale, porta necessariamente ad assorbimento di prodotti tossici nella circolazione sistemica con loro diversità di tutti gli organi e tessuti. Il centro di vomito del cervello risponde prima a loro, che si manifesta clinicamente come nausea seguita da vomito. Per inciso, l'ultimo atto riflesso si riferisce a uno dei meccanismi più fisiologici per purificare il corpo dalle tossine di qualsiasi origine.

Dolore nell'addome

È sempre una conseguenza dell'aumento della motilità intestinale. Di regola, è spastico forte e intenso. Caratterizzato da un decorso parossistico con periodi di forte amplificazione con graduale cedimento e completa cessazione. Di solito dopo, o durante un attacco doloroso, c'è una voglia di defecare, che si manifesta con grave diarrea.

L'aspetto del dolore è caratteristico di quasi tutti i tipi di diarrea, ma il più delle volte si verifica con le sue forme microbiche e l'intossicazione alimentare. Tutti i suoi altri generi sono accompagnati da disagio e una sensazione di pesantezza nell'addome.

Rutto disidratato con diarrea

Si presenta come un sintomo principale o gradualmente su uno sfondo di diarrea. Nel primo caso, quando precede la diarrea, il suo aspetto indica un'insufficienza enzimatica del pancreas, dello stomaco e del sistema biliare.

Come risultato del fatto che il cibo che entra nel corpo non viene digerito, si verifica il suo decadimento. Questo è alla fine versato nella formazione di gas fetidi che emanano dallo stomaco attraverso le eruttazioni. Naturalmente, le particelle non digerite, che entrano nell'intestino, causano irritazione e diarrea. Quando il rutto cresce marcio sullo sfondo della diarrea, questa è una conseguenza dei disturbi digestivi secondari causati dalla malattia di base e indica la sua progressione.

Colore della diarrea in un adulto

Un clinico esperto nel colore e caratteristiche tipiche delle feci liquide può determinare l'origine della diarrea. In questo caso, è necessario aggiungere i sintomi rimanenti. Ciò fornirà l'opportunità di comprendere e chiarire alcuni dettagli sull'origine del vero colpevole di diarrea.

Diarrea di colore verde

Caratteristico solo per le lesioni intestinali batteriche e virali. Aspetto del verde associata all'accumulo diretta di leucociti nelle feci, e moltiplicazione attiva piogeniche flora cocchi (stafilococchi) contro meccanismi immunitari indeboliti locali nell'intestino.

Clinicamente, sembra una feci liquide di consistenza eterogenea con piccole impregnazioni verdastre o densamente coperte e mescolate con un muco verde viscoso. Tipicamente, un tale diarrea accompagnata da una grave reazione ipertermica, dolori addominali, nausea e vomito, sintomi di grave intossicazione e alterazioni infiammatorie nei parametri sanguigni del sistema.

Diarrea di colore giallo

Si riferisce al più favorevole del suo genere, dal momento che il più delle volte, è causato da una maggiore peristalsi (contrazione) dell'intestino. Come risultato dell'accelerazione del movimento delle feci, non hanno il tempo di formarsi completamente in una forma e una consistenza normale. Ma allo stesso tempo, hanno luogo il loro trattamento enzimatico quasi completo e l'assorbimento parziale di componenti attivi nel sangue. Di conseguenza - feci di colore normale, ma di consistenza liquida. Caratteristica dell'assenza di ulteriori sintomi, con l'eccezione di piccoli tagli e pesantezza nell'addome,

Diarrea nera (colore scuro)

Si riferisce a sintomi molto minacciosi o, al contrario, naturali. Prima di tutto, si fermerà su di esso, come un segno minaccioso. L'aspetto del nero come feci di catrame o catrame può parlare solo di una cosa: sanguinamento dallo stomaco. L'aspetto di questo colore è dovuto alla distruzione dell'emoglobina dell'eritrocito sotto l'azione dell'acido cloridrico nello stomaco. In questo caso, si forma l'ematina di acido cloridrico, che fornisce una colorazione caratteristica. In tali situazioni, non è possibile perdere un minuto e cercare urgentemente un aiuto medico.

La seconda situazione, il cui risultato può apparire feci nere, è il consumo di prodotti a base di sangue animale (krovyanka), una grande quantità di barbabietole, mirtilli o alcuni farmaci (carbone attivo, preparazioni bismuto - vikalin, de-nol). È questo il fatto che spesso le persone cercano aiuto medico. Differenziale-diagnostico origine criterio diarrea nero è la presenza di sostanze appropriate cronologia di utilizzo indicati o riducendo emodinamica (ipotensione, tachicardia) nel caso di sanguinamento gastrointestinale.

Diarrea bianca (colore chiaro)

Insieme alle feci nere si riferisce al più specifico, caratterizzando solo una delle cause dell'apparenza. In questo caso, è insufficiente la lavorazione di masse alimentari nell'intestino con la bile. Questo è possibile quando il dotto biliare comune viene compresso o bloccato da un tumore o una pietra.

In casi tipici, tale diarrea è necessariamente accompagnata dal giallo della pelle e da un forte oscuramento delle urine. La sindrome del dolore, la reazione termica e la disidratazione non sono tipiche. Spesso ha un carattere non intensivo, si verifica solo poche volte, dopo di che il colore bianco delle feci rimane alla loro consistenza normale.

Diarrea con sangue

Il più formidabile di tutti i tipi di diarrea, in quanto indica il continuo sanguinamento attivo nella cavità del tratto intestinale. Tipicamente caratteristico dei tumori disgreganti dell'intestino crasso, gravi infezioni intestinali, che provocano la completa distruzione della mucosa della parete intestinale.

A volte l'apparizione di diarrea sanguinolenta può essere una conseguenza di effetti tossici sull'intestino di vari composti chimici e veleni. La diarrea sanguinolenta può essere rappresentata non con sangue pulito, ma con uno sgabello liquido di ciliegia scuro. In questo caso, possiamo dire con certezza che la fonte di sanguinamento si trova nella metà destra dell'intestino crasso.

Diarrea con muco

Solo una di queste caratteristiche non può determinare la vera origine della diarrea. Dopo tutto, il muco può essere completamente diverso e risaltare in quantità diverse. La sua forma trasparente è un segno di un andamento favorevole, che può essere causato da intossicazione alimentare e avvelenamento da luce. Quando il muco assume una sfumatura verdastra, marrone o insanguinata, indica sempre un decorso grave di diarrea o l'assenza dell'effetto del suo trattamento.

Diarrea con acqua

In qualsiasi guida scientifica o rivista di medicina femminile ordinaria, si può trovare solo una risposta alla domanda di uno sgabello acquoso. È certamente il colera. L'agente causale della malattia è organizzato in modo tale che, precipitando nell'intestino, include tutti i possibili meccanismi di diarrea, che si manifesta con l'indomabile rilascio di acqua invece che di feci. La cosa più interessante è che la temperatura aumenta molto raramente. Ma la quantità di feci è così grande che i pazienti non sono in grado di contarli. Di conseguenza, vi è una forte disidratazione, che richiede una correzione immediata mediante una massiccia terapia di infusione.

Trattamento della diarrea negli adulti

Correttamente ed efficacemente per trattare la diarrea è capace solo di coloro che chiaramente possono determinare la sua natura e il meccanismo di occorrenza. Un piccolo aiuto in questi problemi dovrebbe aiutare il tavolo.