Perché la dimensione dello stomaco di un adulto è diversa

Molte persone che stanno monitorando la propria salute stanno cercando di perdere peso. Aiutateci in ciò che possono avere il giusto stile di vita, che è direttamente correlato alla salute. Non è un segreto per nessuno che per mangiare meno sia necessario cercare di normalizzare le dimensioni dello stomaco: il volume, le condizioni e la forma dello stomaco dipendono dall'appetito di una persona e dalla quantità di cibo di cui ha bisogno.

Per ridurre le dimensioni dello stomaco, le persone obese subiscono anche un intervento chirurgico. La dimensione dello stomaco in ogni persona è diversa e in continua evoluzione. Anche la forma di questo organo viene costantemente modificata. Perché sta succedendo questo? Dipende da una varietà di fattori: la quantità di cibo quotidiano consumato, le caratteristiche fisiologiche, la storia delle malattie dello stomaco e persino il fisico di una persona.

Com'è lo stomaco

Lo stomaco è fondamentale nella catena della digestione.

Lo stomaco fa parte del tubo digerente ed è un organo costituito da muscoli. Si trova nel terzo superiore della cavità addominale e si connette tra l'esofago e il duodeno. Un fatto interessante è che lo stomaco può muoversi durante la respirazione. La sua posizione dipende direttamente dalla pienezza degli organi vicini. Una persona che a sua volta consuma una piccola quantità di cibo, lo stomaco si trova sotto le costole. Le principali funzioni dello stomaco:

  • Lavorazione chimica del cibo, il cui reattivo è il succo gastrico. Il succo gastrico contiene acido cloridrico, chimosina, lipasi e pepsina, che sono enzimi digestivi.
  • Assorbimento di alcune sostanze: acqua, zucchero, sale.
  • Sintesi di vitamina B12 per garantire l'assimilazione del ferro.
  • Protezione del corpo contro batteri e microrganismi con l'aiuto di acido cloridrico, contenuto nel succo gastrico.
  • Lo sviluppo di alcuni ormoni e sostanze biologicamente attive, tra cui la serotonina e l'istamina.

La funzione principale dello stomaco è quella di mescolare il cibo con il succo gastrico, la digestione delle proteine. Tutto questo è l'inizio di una catena di un lungo processo: la digestione. In forma frantumata e lavorata, il cibo viene inviato dallo stomaco al duodeno. Il succo gastrico è un tipo di reagente alimentare. Non ha colore o odore, un giorno è prodotto fino a due litri. La quantità di ormoni prodotti dallo stomaco dipende direttamente dallo stato del cibo tritato. Ad esempio, più cibo liquido, bypassando il trattamento, viene immediatamente inviato all'intestino, mentre quello grossolano e sodo si trova all'interno dello stomaco fino a quando non viene completamente trasformato.

Lo stomaco ha tre parti: il corpo, il fondo e la membrana mucosa. La membrana mucosa è un tessuto costituito da tre strati: proprio, epico e muscolare. Il guscio ha pieghe, fossette e campi.
Il guscio gastrico è completamente rinnovato ogni tre giorni. Questo accade in modo che l'acido cloridrico non lo danneggi. Le sue pareti sono protette da muco costantemente prodotto.

Un sacco di cibo è una grande pancia!

La dimensione dello stomaco cambia quando il cibo entra dentro.

Quando il cibo entra nello stomaco, le sue dimensioni aumentano, le pareti si allungano. Dopo che lo stomaco ha affrontato la sua funzione - cibo trasformato, ritorna alla sua forma. Uno stomaco vuoto si muove costantemente, ma una persona in questo momento si sente affamata. La forma dello stomaco dipende dall'altezza e dalla dimensione della persona.

Per esempio, in persone basse e piene, la forma dello stomaco assomiglia a un corno. Nelle persone alte e magre, uno stomaco in forma può essere paragonato ad una calza. Nelle persone di corporatura normale, lo stomaco ricorda un uncino nella sua forma. La dimensione dello stomaco può essere facilmente regolata. Dipende dalla quantità di cibo che una persona usa in una volta. Le pareti dello stomaco si estendono e per saziare (sensazione di stomaco pieno) richiederà sempre più cibo ogni volta. Può portare al fatto che aumenterà la dimensione dello stomaco.

La dimensione di uno stomaco sano

La dimensione dello stomaco di una persona adulta in uno stato vuoto non è superiore a 500 ml, in uno pieno può raggiungere quattro litri. La lunghezza media di uno stomaco sano è di 25 cm, l'altezza è di circa 13 cm La distanza tra le superfici dello stomaco (anteriore e posteriore) è di circa 8,5 cm La distanza tra la piccola e grande curvatura è di 11 cm, lo stomaco vuoto è di 7,5 cm. la lunghezza dello stomaco è di 19 cm, mentre le sue pareti si toccano.

Che porta ad un aumento delle dimensioni dello stomaco

Oltre alla quantità di cibo consumato sulla dimensione dello stomaco può influenzare tali fattori:

  1. Stanchezza cronica
  2. Regolarità della nutrizione
  3. Malattie infiammatorie
  4. sollecitazioni

Una persona che ha subito uno stress è innescata da alcuni recettori, a causa dei quali non può sentire la saturazione. In una persona malata avvengono processi infiammatori nel corpo, durante i quali il cibo nello stomaco viene ritardato e non entra nell'intestino. Con pasti irregolari, la dimensione dello stomaco può aumentare. Se una persona, invece dei cinque pasti prescritti, mangia una grande quantità di cibo per una o due volte, le pareti dello stomaco sono tese. Per proteggere lo stomaco dalle malattie, devi aiutarlo:

La dimensione dello stomaco può influire anche su un fattore come lo stress.

  • Cerca il più lontano possibile di mangiare cibo facilmente assimilabile: difficile da assimilare al cibo per lungo tempo indugia nello stomaco e porta anche al suo aumento.
  • Molti nutrizionisti raccomandano accuratamente di masticare il cibo e non lo mescolano con il bere.
  • Aumentare le dimensioni dello stomaco può anche influire sull'assunzione di cibo davanti alla TV. Durante la visione di un trasferimento eccitante, una persona non si accorgerà che è già stato nutrito da molto tempo e continuerà a mangiare.
  • I prodotti che contengono una grande quantità di grasso, inibiscono la secrezione di secrezione, con conseguente cibo tenuto nello stomaco per più di tre ore.

Per un processo di digestione più accelerato, sono adatti carboidrati e proteine. Quando si mescola il grasso con carboidrati, si può avere una sensazione di disagio nello stomaco.

Sintomo di quali malattie è l'aumento delle dimensioni dello stomaco

Lo stomaco allargato non è solo un precursore dell'obesità, questo indicatore può essere un sintomo di altre malattie. Tali malattie includono:

  1. Stenosi del piloro dello stomaco. A cui aumenta la dimensione dello stomaco, la bocca sente un sapore acido, c'è una sensazione costante di stomaco pieno, vomito frequente.
  2. Neoplasie maligne nello stomaco (cancro). Aumento del volume dello stomaco, pesantezza, sangue nelle feci, debolezza, diminuzione dell'appetito.
  3. Ernia nella regione dello stomaco e dell'esofago. Dolore durante i pasti e durante la guida.
  4. Ostruzione gastrica Ostruzione del cibo, sua ritenzione nello stomaco, formazione di polipi o tumori.
  5. Gastropatia iperplastica. Durante la malattia, c'è un aumento delle pieghe della mucosa gastrica in termini di dimensioni, aumentando così lo stomaco. Nei pazienti, c'è un ritardo nella digestione, una sensazione di gonfiore, dolore e pesantezza.
  6. Meneteria della malattia. Polipi multipli nello stomaco Lo stomaco è ingrandito, dolore frequente, perdita di peso, nausea, diarrea, sanguinamento.

Se si verifica uno di questi sintomi, è necessario sottoporsi a un esame completo.

Come viene determinata la dimensione dello stomaco?

Con l'aiuto della fluoroscopia puoi scoprire le dimensioni dello stomaco.

Per diagnosticare uno stomaco ingrandito nella medicina moderna, vengono utilizzati i seguenti metodi diagnostici:

Per determinare la dimensione dello stomaco con fluoroscopia, al paziente viene somministrata una bevanda di un liquido speciale. Quindi lo specialista con l'aiuto dei raggi X riceve un'immagine dell'organo su uno schermo in floroscopo. Ad oggi, viene utilizzata la televisione a raggi X, durante la quale è possibile elaborare ulteriormente l'immagine risultante al fine di diagnosticare meglio la malattia. L'immagine rimane nella memoria del dispositivo e sul film.

La gastroscopia viene eseguita allo scopo di esaminare la superficie interna dello stomaco e della sua mucosa. Attraverso la gola e l'esofago, un tubo con una fotocamera viene inserito nello stomaco del paziente. L'immagine dalla fotocamera colpisce il monitor. Se necessario, l'immagine viene registrata. Durante la procedura sono possibili ulteriori strumenti diagnostici: prelievo di tessuto su una biopsia. La tomografia computerizzata dello stomaco presenta numerosi vantaggi rispetto ad altri metodi diagnostici:

  • Il test non utilizza un liquido speciale.
  • Fornisce un'immagine più completa in diverse proiezioni, rispetto alla radiografia.
  • Non provoca dolore durante la procedura, rispetto alla gastroscopia.

Suggerimenti per la nutrizione

Per garantire che uno stomaco sano non aumenti di dimensioni, dovresti ascoltare le raccomandazioni:

  • Non bere con il cibo.
  • Non mangiare troppo: mangiare piccole porzioni (300 g) più spesso (5-6 volte al giorno).
  • Non è raccomandato mangiare piatti troppo caldi.

Attenzione ai cibi grassi.

Non smettere di mangiare: la fame - questa non è un'opzione, è l'opposto, può causare gravi danni alla salute. Evitare l'eccesso di cibo aiuterà l'uso di tè o caffè prima di mangiare. Se si verificano sintomi spiacevoli, fare un test per escludere le malattie dello stomaco.

Ulteriori informazioni sullo stomaco possono essere apprese dal video:

Trovato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio, per informarci

Il volume dello stomaco come indicatore della normale digestione e della salute umana

Il volume dello stomaco gioca un ruolo importante nel normale stato di salute di un paziente di qualsiasi età. Lo stomaco è un importante organo di digestione, costituito da muscoli e tessuti mucosi. Nella cavità entra il nodulo di cibo dall'esofago, digerito e entra nell'intestino per l'assorbimento e il rilascio dal corpo. Nello stesso luogo, vengono eseguite le fasi principali di elaborazione del nodulo alimentare. I volumi differiscono significativamente dalle dimensioni della cavità nei bambini piccoli. Tutte le differenze sono legate alle caratteristiche anatomiche, ai criteri funzionali e al volume di cibo consegnato per la vita piena di una persona.

Il ruolo principale dello stomaco

Una cavità vuota contiene fino a 0,5 litri, ha una lunghezza fino a 20 c. La parete posteriore e anteriore dello stomaco si toccano. Il massimo riempimento dello stomaco è fino a 1,5 litri. I muscoli muscolari forniscono una riduzione e uno stiramento del cibo al momento della digestione e il passaggio del grumo di cibo nella cavità intestinale. Con un eccesso di cibo sistematico, lo stomaco umano può essere allungato al volume di un serbatoio da 3 litri.

La dimensione dello stomaco formato di una persona adulta dipende da molti fattori:

  • fattori geneticamente determinati;
  • struttura anatomica degli organi interni;
  • anomalie in termini di dimensioni, struttura dello stomaco;
  • cultura alimentare;
  • processi patologici negli organi del tubo digerente.

Lo stomaco è un organo complesso. I tessuti mucosi dello stomaco producono il succo gastrico, sotto l'influenza di cui il cibo è diviso, schiacciato a componenti molecolari.

Funzioni di acido cloridrico

La dimensione dello stomaco di una persona adulta rende possibile la produzione di più acido cloridrico nel succo gastrico. L'acido cloridrico, parte del succo gastrico svolge importanti funzioni:

  • divide componenti complessi in protozoi;
  • disinfetta i componenti alimentari;
  • converte il ferro per il miglior assorbimento nel sangue.


Il succo gastrico produce speciali enzimi che proteggono il delicato organo mucoso dagli effetti aggressivi del cibo, fattori esterni o interni negativi. Il muco prodotto impedisce i processi di auto-digestione dei tessuti dell'organo. La fermentazione del succo gastrico si verifica già al momento dell'ingestione, a volte anche con pensieri di mangiare sotto la fame relativa.

Importante! Quando si mangia nello stesso momento, così come con una dieta speciale, si risolve lo stomaco, escludendo il suo stiramento, la compressione eccessiva e lo sviluppo di focolai patologici nelle sue strutture.

Volumi accettabili

I clinici del campo gastroenterologico della medicina definiscono condizionalmente la norma della capacità dello stomaco di un adulto fino a 2 kulaks, fino a 20 cm di lunghezza e circa 6-8 di larghezza. Queste dimensioni sono applicabili per uno stomaco affamato (vuoto). Una volta riempito, lo stomaco umano può raggiungere i 4 litri. Riempire il corpo con il cibo non è l'unica causa dello stiramento patologico delle pareti. Le principali ragioni del ceppo includono:

  • non conformità con il regime di bere (una grande quantità di bere);
  • enormi monoporzioni con consumo frequente;
  • spuntini, mancanza di trattamento;
  • stress, disturbi mentali;
  • trattamento farmacologico;
  • anomalie nello sviluppo dell'organo e delle strutture adiacenti.

Il volume dello stomaco di un adulto dipende dalla velocità di digestione del cibo. Con processi ritardati, si notano fenomeni stagnanti, che sono accompagnati da una scoperta a lungo termine dei muscoli in una forma rilassata. Questo aiuta a ridurre il tono muscolare, che porta a un allungamento patologico. Le persone con lo stomaco allungato non si sentono sature per molto tempo, il che provoca nuovamente l'eccesso di cibo.

Importante! Nel determinare la norma dello stomaco del bambino, gli specialisti prestano attenzione al tipo di dieta, all'età e al peso del bambino. Quindi, durante il periodo neonatale, lo stomaco del bambino può contenere fino a 100 ml di liquido. Man mano che il corpo cresce, cresce anche lo stomaco, richiedendo un riempimento graduale fino a 150, 200, 300 e più ml.

Conseguenze di eccesso di cibo

Se la dieta non viene rispettata, con eccesso di cibo sistematico, cibi pesanti e intrattabili, la cavità dello stomaco viene allungata, le strutture muscolari cessano di fornire la necessaria riduzione. Lo stomaco allungato in una persona ha un impatto negativo sulla salute umana, portando alle seguenti complicazioni:

  • aumento del peso corporeo, fino allo sviluppo dell'obesità;
  • difficoltà a respirare (a causa della compressione delle strutture polmonari);
  • tachicardia cronica (complicazione di una storia cardiologica);
  • rallentando il flusso di sangue alla milza (provoca il desiderio di dormire);
  • colica epatica (dovuta alla trasmissione del fegato a destra).

Con l'eccesso e la compressione sistematica degli organi interni, anche l'intestino soffre. Le masse alimentari sono compresse, pietrificate, impediscono la deposizione e il passaggio al retto. Quindi, stitichezza, aumento di peso, debole intossicazione del corpo, cattiva salute. Il volume di cibo in una volta non deve superare 0,5 litri. I metodi terapeutici di nutrizione forniscono pasti frazionati per 300 ml di una singola porzione.

La moderna gastroenterologia e la chirurgia possono risolvere una serie di problemi con lo stomaco allungato. Per ridurre il volume spesso ricorrere alla resezione chirurgica (effettuando gastroplastica). L'indicazione per l'operazione può essere una violazione della funzionalità di organi vitali, cattiva salute, complicanze cardiache con una minaccia per la vita, sovrappeso (comprese le ultime fasi dell'obesità), diabete mellito.

I metodi esistenti di medicina pratica nel campo della dietetica e degli esercizi di fisioterapia consentono di ripristinare il tono muscolare precedente della cavità dello stomaco, accelerare i processi digestivi, migliorare il corpo del paziente di qualsiasi età. Aderenza a uno stile di vita sano e semplici raccomandazioni mediche i pazienti ottengono buoni risultati terapeutici: diminuzione del peso, pressione, normalizzazione dell'attività cardiaca, miglioramento della qualità della vita complessiva.

Ma forse è più corretto trattare non una conseguenza, ma una ragione?

Raccomandiamo di leggere la storia di Olga Kirovtseva, di come ha curato lo stomaco. Leggi l'articolo >>

Lo stomaco è ingrandito nella dimensione della causa

A causa di ciò che lo stomaco aumenta?

Lo stomaco allungato a dimensioni anomale provoca disagio nell'addome nella parte sinistra. Le sensazioni spiacevoli includono una sensazione di pesantezza e indolenzimento. Nella maggior parte dei casi, lo stiramento dello stomaco si verifica a causa di una relazione negligente tra una persona e la salute. Oltre alla malnutrizione, riluttanza a ridurre l'appetito, il problema può sorgere sullo sfondo della predisposizione genetica e l'influenza di altre malattie.

Il lavoro dello stomaco

Questo organo digestivo funge da riserva per l'accumulo di cibo, la sua scissione e la preparazione per l'ulteriore elaborazione e l'assorbimento delle componenti nutritive. Lo stomaco ha un certo volume e le sue pareti sono fatte di materiale elastico. L'organo è avvolto in un tessuto muscolare, che, se necessario, viene abbreviato per la digestione e l'espulsione del grumo di cibo ulteriormente nel 12-colon o si rilassa per il riempimento. I muscoli sono fatti anche di materiale elastico.

Il volume normale dello stomaco in un adulto è di 2,5 litri e la sua lunghezza è di 150-180 mm. Questi parametri dimensionali sono sufficienti per elaborare la quantità richiesta di cibo per il corpo. Ci vogliono 3-4 ore per abbattere completamente il cibo. Se il cibo è ricco di grassi, ci vorranno 6 ore. Se è necessario più cibo nello stomaco, inizia ad espandersi. Con un trabocco forte, c'è un disagio caratteristico sul lato sinistro dell'addome.

L'elasticità delle pareti dell'organo consente di espandersi al volume richiesto e ridursi alle sue dimensioni precedenti. Tuttavia, un'espansione costante dovuta a un carico elevato porta a cambiamenti irreversibili che portano allo sviluppo di un'espansione cronica dello stomaco, manifestata dal dolore del lato sinistro dell'ipocondrio. La patologia è chiamata "ipertrofia".

Con una diminuzione della quantità di cibo consumato, lo stomaco ingrossato non si riempie fino al suo pieno volume, quindi segnala la fame. La persona inizia a consumare più cibo, il che porta ad un peggioramento del problema con un ulteriore aumento del corpo. Di conseguenza, una persona consuma più cibo di quanto il corpo abbia realmente bisogno. Lo stomaco non affronta la sua funzione, il surplus di prodotti non viene digerito, si verifica la stagnazione dei prodotti non spaccati, che provoca altre gravi patologie del tratto gastrointestinale e altri sistemi vitali.

Cause e sintomi

Oltre alla quantità di cibo consumato, il grado di ingrossamento dello stomaco è influenzato da altri fattori:

  • stanchezza cronica;
  • abitudini alimentari irregolari;
  • infiammazione nel corpo;
  • stress costante

L'espansione dello stomaco può avvenire sullo sfondo:

  • Eccesso di cibo costante Accettare un volume di cibo maggiore del necessario provoca un allargamento patologico dell'organo. Questa condizione può durare fino a 12 ore a causa della necessità di digerire grandi quantità di cibo.
  • Rifiuto della colazione Riposato durante la notte dal cibo il corpo richiede la ricarica al mattino. Quindi le colazioni sono molto importanti. Questo può proteggere contro l'eccesso di cibo a pranzo ed eviterà ulcere e gastriti a causa di una lunga interruzione del cibo.
  • Pasti unici al giorno con il consumo di grandi quantità di cibo. La regolarità di questa azione crea dipendenza nello stomaco. Per questo motivo, il corpo inizia a digerire lentamente il cibo e a conservare il volume allungato più a lungo.
  • Uso regolare di grandi volumi di liquidi. È meglio bere acqua, tè o altre bevande tra i pasti per evitare un eccessivo stiramento dello stomaco.
  • Rapido assorbimento del cibo senza completa masticazione.
  • Spuntini regolari fast food.

Tutte queste ragioni causano un graduale cambiamento nel volume dell'organo digestivo. Ma potrebbe esserci un'espansione acuta dello stomaco. L'ipertrofia in forma acuta è caratterizzata da un aumento rapido e intensivo delle dimensioni su uno sfondo di atonia acuta (diminuzione di tono) della parete dell'organo. Le cause dell'ipertrofia acuta possono essere spiegate:

  • Debolezza congenita del tessuto muscolare del muro
  • Complicazioni postoperatorie con interventi addominali.
  • La presenza di altre malattie, come traumi del cranio e della colonna vertebrale, malattie infettive (febbre tifoide), polmonite, infarto, intossicazione chimica e batterica, ulcera complicata da stenosi, ecc.

Schema di espansione acuta dello stomaco.

L'espansione acuta dello stomaco è caratterizzata da sintomi come:

  • forte dolore nella parte sinistra dell'addome;
  • gonfiore nella regione superiore del peritoneo, più vicino al lato sinistro;
  • nausea con vomito intenso indomito, nelle cui masse sono contenuti prodotti stagnanti e non spaccati;
  • singhiozzo grave;
  • sete debole.

A causa del grave disturbo dell'equilibrio idrico-elettrolitico nell'ipertrofia, è possibile lo sviluppo di un collasso, i cui sintomi sono:

  • confusione di coscienza;
  • sudore freddo e appiccicoso;
  • akrozianoz;
  • estremità fredde;
  • bassa pressione sanguigna con tachicardia.

Quando il muro gastrico aumenta, appaiono segni neurologici di ipertrofia, come:

  • crampi muscolari delle parti del polpaccio, degli arti superiori e dei muscoli masticatori;
  • aumento del tono e della ferma resistenza dei muscoli occipitali alle forze deformanti.

Se lo stomaco aumenta drasticamente e rapidamente, possono verificarsi complicazioni gravi, come la rottura della parete dell'organo. L'ipertrofia è accompagnata da un forte shock. Quando la percolazione di contenuti gastrici aggressivi sviluppa peritonite - una forte infiammazione di fogli peritonealny. Meno spesso con ipertrofia, il sanguinamento può svilupparsi dalla mucosa erosiva.
Con un forte stiramento dell'anomalia dello stomaco è facile vedere senza ulteriori sintomi. Ci sarà un marcato aumento nella zona addominale dal lato sinistro, più vicino all'ipocondrio. Particolarmente chiaramente, l'ipertrofia può essere vista in posizione prona.

Ma le fasi iniziali dell'ipertrofia passano senza sintomi. I primi segni vengono spesso cancellati per problemi di natura diversa. Pertanto, con più occorrenze di tali sintomi come pesantezza, nausea, dolore nella pancia dello stomaco, è necessario consultare immediatamente un medico.

Malattie del provocatori

Nella maggior parte dei casi, gli organi digestivi sono ingranditi a causa dell'obesità. Ma il motivo per cui lo stomaco può crescere di dimensioni è coperto dall'influenza di altri fattori provocatori, come le malattie del tratto gastrointestinale e altri organi e sistemi. Questi includono:

  • Restringimento del gatekeeper. In questo caso, l'ipertrofia è accompagnata da un sapore aspro nella cavità orale, una sensazione stabile di pienezza dello stomaco, vomito frequente.
  • Cancro. La malattia si manifesta in una costante gravità dello stomaco, la presenza di sangue nei movimenti intestinali, una forte debolezza, una diminuzione dell'appetito.
  • Ernia dello stomaco o dell'esofago. In questo caso, l'ipertrofia gastrica è accompagnata da dolore durante il pasto e durante il cambio di posizione del corpo.
  • Ostruzione gastrica Con l'ipertrofia in questo caso, il ristagno del cibo si verifica nello stomaco, che provoca la formazione di polipi e tumori, il che significa un aumento dell'organo.
  • Gastropatia iperplastica. La malattia è accompagnata da un aumento e consolidamento delle pieghe nella mucosa epiteliale dello stomaco, che porta ad un aumento delle dimensioni dell'organo. Il processo provoca un ritardo nella digestione, gonfiore, dolore nell'ipocondrio sinistro, pesantezza.
  • Meneteria della malattia, caratterizzata dalla formazione di congestione polifasica nello stomaco, che ne aumenta le dimensioni. A causa dei polipi, le pareti dell'organo si stanno espandendo, accompagnate da frequenti dolori all'addome sinistro, perdita di peso, nausea, diarrea, sanguinamento.

Diagnosi di uno stomaco allargato

Per la diagnosi di "ipertrofia" viene utilizzato un insieme di metodi:

  • Fluoroscopia. I raggi X vengono eseguiti con l'uso del contrasto. Per questo, viene utilizzato un esame a raggi X. Dopo aver preso un fluido speciale, vengono scattate molte foto, che vengono poi elaborate per migliorare l'accuratezza della diagnosi.
  • Gastroscopia. Lo scopo della gastroscopia è l'esame della superficie interna della parete gastrica e della mucosa. Per fare ciò, inserisci una sonda con una macchina fotografica e un dispositivo di illuminazione attraverso la gola e l'esofago nello stomaco. L'immagine viene trasferita su un monitor di grandi dimensioni. Inoltre, viene prelevato un campione bioptico - un campione di tessuti dello stomaco per l'analisi istologica e morfologica.
  • CT. La tomografia computerizzata presenta molti vantaggi:
    • Usato senza l'uso del contrasto;
    • l'esposizione alle radiazioni è minima;
    • la possibilità di ottenere un'immagine in diverse proiezioni;
    • procedura indolore.

Procedura di riduzione

Se una persona nota una sovralimentazione regolare, ma sente un leggero disagio a causa della lenta assimilazione dei prodotti consumati, non sono necessarie misure cardinali. Basta tenere un leggero massaggio dei muscoli addominali con il palmo della mano. Per fare ciò, liscia i tratti in senso orario per massaggiare l'addome. Consentito un'assunzione unica di enzimi per migliorare la funzione digestiva. Queste misure accelereranno il processo di svuotamento dello stomaco, prevengono l'allungamento prolungato delle pareti e trascurano l'ipertrofia con conseguenze.

Se viene rilevato un piccolo cambiamento nel volume corporeo, è accettabile un trattamento di risparmio con una dieta e un aggiustamento dietetico. Il corso di dietoterapia è di 4-6 mesi... Problemi - Piatti spaccati (fino a 6 volte al giorno) in piccole porzioni (300 ml in totale con un alimento solido e un liquido Il trattamento deve evitare un eccessivo consumo di grassi Quando forte trazione tessuti gastrici con marcata ipertrofia raccomandato due modi per risolvere il problema:

  • funzionamento;
  • attivazione del processo naturale di riduzione del tessuto al suo stato precedente.

Perché l'una o l'altra tecnica viene scelta dipende dalla gravità della deformazione, dallo stato di altri organi e sistemi del corpo, dalla durata del corso di trattamento e dagli aspetti psicologici.

Correzione naturale

Obiettivi: ridurre le dimensioni dello stomaco provocando un processo naturale di restringimento riflessivo del tessuto muscolare. Per questo, vengono create condizioni speciali. L'essenza del processo è controllare lo svuotamento dello stomaco trasferendo il cibo trasformato dall'organo cavo al duodeno dell'intestino. Per questo, una piccola porzione di cibo viene alimentata a intervalli regolari (ogni 3-4 ore, che corrisponde al naturale processo di svuotamento dello stomaco).

Ciò impedisce l'emergere di fame fisiologica, la necessità di assorbire grandi quantità di cibo alla volta, la sindrome del dolore nell'ipocondrio sinistro viene interrotta. Di conseguenza, non c'è un'espansione acuta dello stomaco. Se vengono seguite le raccomandazioni corrispondenti, una naturale diminuzione delle pareti dello stomaco avviene a lungo.

Oltre alla correzione naturale, è necessario applicare i principi degli esercizi di fisioterapia. Esercizi speciali contribuiranno a rafforzare il corpo, di formare i muscoli addominali del ventre, da cui il tessuto muscolare degli organi interni, che ripristinare la vecchia dimensione dello stomaco, non permettendogli di aumentare ancora di più. Regole di esercizio:

  • uso di esercizi cardiaci: jogging, camminata veloce, corda per saltare;
  • l'uso di elementi di yoga, danza del ventre orientale, esercizi sui muscoli della stampa, che miglioreranno le prestazioni dell'apparato digerente;
  • l'uso della ginnastica respiratoria, gli esercizi del sistema cinese di Tai Chi che durano più di 5 minuti sono particolarmente efficaci.

Esempi di esercizi per una corretta respirazione:

  1. Posizione: sdraiato sul pavimento. La persona dovrebbe fare un respiro profondo, disegnare nella pancia, cercando di nasconderlo sotto le costole. Espirare dovrebbe essere lento, con una forte tensione dei muscoli dello stomaco. Quindi, è necessario il rilassamento muscolare. L'esercizio è fatto in diverse ripetizioni.
  2. Posizione: qualsiasi conveniente. La persona fa un respiro profondo, trattiene il respiro per 2 secondi, fa 3 respiri più brevi ed espira. Durante l'esercizio, i muscoli della stampa tendono sempre. Dobbiamo fare alcune ripetizioni.

Terapia conservativa

La forma acuta di stiramento delle pareti dello stomaco può essere curabile dal punto di vista medico. Il pacchetto di misure si basa sull'appuntamento:

  • decompressione dell'organo con sonda mediante intubazione nasogastroduodenale costante o aspirazione frazionata dei contenuti;
  • mettere il paziente sullo stomaco con le gambe alzate di 20 °;
  • stimolazione del tono e della peristalsi del tratto gastrointestinale "Proserin", "Motilium", "Coordiks";
  • trasfusioni per il rinnovo dell'equilibrio acqua-elettrolitico;
  • disintossicazione;
  • stabilizzazione dell'attività cardiaca e vascolare;
  • nutrizione parenterale fino a 7 giorni;
  • trattamento sintomatico.

Il trattamento dell'espansione postoperatoria delle pareti gastriche viene eseguito dai ganglion blocker. Le procedure fisioterapeutiche sono mostrate:

  • correnti d'impulso e di interferenza;
  • elettroforesi della prozerina su epigastrio;
  • agopuntura.

operazione

Con un forte stiramento delle pareti dello stomaco e la minaccia di gravi complicazioni richiede l'uso di misure radicali - la chirurgia. Perché alcuni pazienti scelgono questo metodo, è spiegato dalla riluttanza ad aspettarsi risultati dopo un trattamento conservativo prolungato. Oltre alla resezione radicale di parte dell'organo, oggi la tecnica viene applicata senza rimozione di tessuto. Tecniche applicate:

  1. intervento chirurgico di bypass. Nel processo, la regione superiore dello stomaco viene tirata, con la porzione sottile dell'intestino portata nella parte ridotta.
  2. Banding. Il metodo prevede l'imposizione di un anello di silicone sulla parte superiore dell'organo cavo.
  3. Cucire una palla di silicone. Per questo, un corpo estraneo viene introdotto nella cavità dello stomaco, consentendo la creazione dell'effetto della saturazione immaginaria, che estingue la sensazione di fame.

Perché la chirurgia non è preferibile? Un'operazione radicale è piena di serie complicazioni. Inoltre, se la dieta e i principi di uno stile di vita sano non vengono osservati, lo stomaco si allungherà di nuovo e il dolore apparirà sul lato sinistro dell'addome.

Dieta e dieta

La nutrizione regola con lo stomaco ingrossato:

  • colazioni complete obbligatorie;
  • rifiuto dal fast food;
  • Non bere cibo con acqua o altre bevande;
  • utilizzare liquidi solo tra i pasti o 30 minuti prima dei pasti in quantità fino a 200 ml;
  • ridurre i pasti singoli fino a 250 ml;
  • Aumentare la frequenza dei pasti fino a 6 volte, compresi gli spuntini leggeri;
  • masticazione approfondita del cibo;
  • aumentare il numero di alimenti ricchi di fibre, come fiocchi di grano, carote, barbabietole, cavoli;
  • espansione della dieta a scapito dei frutti, che vengono consumati in piccole quantità 30 minuti prima del pasto principale;
  • rifiuto di cibi salati, speziati, acidi, grassi e bevande alcoliche che eccitano l'appetito;
  • bere almeno 30 minuti dopo l'ultimo pasto;
  • rifiuto da piatti caldi e freddi - il cibo deve essere caldo.

È importante ricordare che evitare l'eccesso di cibo e limitare la quantità di consumo di determinati alimenti non significa il digiuno e l'aderenza a una dieta rigorosa. Tali misure possono essere dannose, causando seri problemi. Suggerimenti:

  1. Compra un piatto piccolo e preferibilmente un piattino per mangiare. Ciò consentirà una transizione indolore a porzioni più piccole di cibo.
  2. Dare la preferenza a pesce bollito di varietà a basso contenuto di grassi e pollo.
  3. Nelle pause tra i pasti, bere acqua in un piccolo volume, in modo che un giorno salga a 1,5 litri.

La nutrizione è parte integrante della nostra vita, che, a causa dell'elevato impiego e di un ritmo frenetico della vita, ora prestiamo pochissima attenzione.

Questo è male, poiché la maggior parte delle malattie che più spesso soffrono di una persona sono associate ad una carenza di vitamine o di oligoelementi nella dieta.

O, al contrario, con eccessi di sostanze nocive, con cui una persona si uccide letteralmente con ogni pasto.

Tutti questi fattori negativi causano disagio o dolore addominale che, se non adeguatamente trattato, può portare alla morte.

Le compresse del medicinale di casa possono curare i sintomi e non le cause della malattia, quindi i medici con dolore cronico nell'addome sono raccomandati per andare immediatamente in clinica.

Una delle più comuni malattie associate a cattive abitudini e malnutrizione è la pancreatite acuta, che sarà discussa in questa sezione.

Insieme alla definizione della malattia, saranno considerati:

  • Organi che soffrono di pancreatite
  • cause di
  • Sintomi e trattamento
  • diagnostica

Descrizione della malattia

La pancreatite acuta è una rapida infiammazione del pancreas dovuta alla distruzione dei suoi stessi enzimi, che può portare alla morte. Si verifica esclusivamente negli adulti a causa dell'uso attivo di alcol e cibo malsano, la predisposizione genetica non è stata rivelata.

Il pancreas svolge le funzioni più importanti nel corpo, ed è per questo che la sua disfunzione può portare a conseguenze irreversibili.

In questo corpo sono coinvolti in enzimi di digestione e produce anche insulina - l'ormone più importante che controlla il livello di zucchero nel sangue.

Nei tessuti del pancreas viene prodotto un fluido pancreatico che, in miscela con la bile, entra nell'intestino, dove gli enzimi digestivi iniziano a prendere una parte diretta: dividono il set standard di BUQ.

Con l'abuso di bevande alcoliche e la presenza di colelitiasi, questi enzimi vengono espulsi prima del previsto.

Cominciano a dividere l'organo stesso, che porta all'infiammazione e al verificarsi di herpes zoster nella parte superiore dell'addome. Questo è chiamato pancreatite acuta.

I sintomi della malattia

Il primo sintomo è il dolore addominale. Può inizialmente apparire come un piccolo disagio, intensificandosi in crampi dolorosi che improvvisamente appaiono e scompaiono improvvisamente, raggiungendo un'intensità massima.

Questo sintomo può persistere per diversi giorni, durante i quali il dolore si trasforma in un permanente. Di solito, in questa fase, l'uso di un gran numero di antidolorifici non porta sollievo completo.

Qualsiasi attività fisica, risate, colpi di tosse, movimenti improvvisi possono aggravare lo spasmo, il sollievo si sente solo nella posizione seduta, quando la parte superiore del corpo è leggermente inclinata in avanti.

Se la causa della malattia è il consumo eccessivo di alcol, allora il dolore grave inizierà quando lo stadio della pancreatite è già abbastanza grave.

Il prossimo sintomo è nausea e vomito. In caso di insufficiente assunzione di acqua, che potrebbe portare a disidratazione, può comparire vomito senza contenuto gastrico.

La temperatura corporea all'inizio della malattia può essere vicina alla norma, ma dopo alcune ore sale a 39 gradi. Lo stesso vale per la pressione del sangue: in posizione prona, non ci sono salti, ma quando si alza dal letto cade, causando al paziente vertigini e debolezza. Man mano che la malattia si sviluppa, il paziente può perdere conoscenza a causa dell'aumento della temperatura.

Nel 20% dei pazienti con pancreatite acuta, il gonfiore dell'addome superiore è associato a una violazione del processo digestivo e ad un aumento delle dimensioni del pancreas a causa dell'infiammazione.

Diagnosi e trattamento

Tra i metodi diagnostici che possono rilevare la pancreatite acuta, i cui sintomi sono descritti sopra, includono:

  • Esame generale che rivela la tensione dei muscoli addominali e la natura del rumore peristaltico.
  • Un esame del sangue che rivela un aumento degli enzimi lipasi e amilasi e una diminuzione del numero di globuli rossi.
  • Raggi X che indicano l'estensione dell'intestino o la presenza di colelitiasi.
  • La tomografia computerizzata stima la variazione delle dimensioni pancreatiche in caso di peggioramento delle condizioni generali del paziente.
  • L'esame ecografico consente di valutare la dimensione dei calcoli biliari e dell'edema pancreatico.
  • Altri metodi: (risonanza magnetica, biochimica del sangue, ecc.)

Nella maggior parte dei casi, i pazienti con pancreatite acuta sono ospedalizzati. A questo punto del trattamento il paziente si astiene completamente dal bere e dal mangiare e tutti i nutrienti entrano nel corpo con l'aiuto di un contagocce.

Nei casi più gravi, il paziente viene posto nell'unità di terapia intensiva, dove vengono mantenute le funzioni di tutti gli organi interni e viene determinato l'ulteriore percorso di trattamento.

Se dopo l'esame, viene prescritta la presenza di pietre nei dotti, quindi l'intervento chirurgico (rimozione della cistifellea e pulizia del condotto).

Se si osserva un'infezione dei tessuti pancreatici danneggiati, viene prescritto il drenaggio e vengono prescritti antibiotici.

Elimina i sintomi della dieta per il trattamento della pancreatite acuta, che è raccomandata al paziente dopo la rimozione della condizione acuta. Include prodotti leggeri dal gusto neutro, che non richiedono un gran numero di enzimi per la digestione.

  • cottura al forno
  • dessert
  • colazioni
  • snack
  • Piatti a base di carne
  • bevande
  • Piatti di verdure
  • insalate
  • Salse e condimenti
  • zuppe

Perché l'intero pancreas o parte di esso è ingrandito

Pancreas - un organo-traduttore: sostanze prodotte in essa, traducono l'energia contenuta negli alimenti, disponibile per "comprensione" delle cellule intestinali. Il suo lavoro dipende direttamente dalla sua struttura e dalle sue dimensioni; un cambiamento in loro indica una patologia.

Molto spesso, si verifica una situazione in cui, nell'esame della cavità addominale, il medico-diagnostico scrive nel suo parere sull'aumento delle dimensioni dell'organo. Le ragioni per l'aumento del pancreas considereremo.

Caratteristiche della ghiandola

Il pancreas si trova dietro e sotto lo stomaco a livello degli ultimi due pettorali - le prime poche vertebre lombari. Le sue dimensioni di un adulto sono circa 15-22 cm di lunghezza e larghezza - circa 2-3 cm di peso corporeo -. 70-80, all'età 55 anni, le dimensioni e il peso del suo inizio normale a diminuire, così poiché il suo tessuto ghiandolare viene gradualmente sostituito da un tessuto connettivo.

Nei neonati, il pancreas ha un peso di soli 3 grammi e la sua lunghezza è 3-6 cm Fino all'età di 5 anni, l'organo cresce abbastanza velocemente, raggiungendo un segno di 20 g. Successivamente, la sua crescita rallenta, e per 10-12 anni il suo peso raggiunge 30 g.

Attenzione! Né il bambino né l'adulto possono sentire il pancreas e stimarne la dimensione è impossibile. Rapidamente e indolore è possibile visualizzare solo gli studi strumentali del corpo: ultrasuoni, computer e risonanza magnetica, scintigrafia.

I dottori che conducono tali studi non hanno il diritto di fare diagnosi; possono solo scrivere in conclusione: "Allargamento del pancreas". Cosa significa, come cambiare la situazione, deciso individualmente da un gastroenterologo.

Qual è l'aumento delle dimensioni della ghiandola

Il pancreas ha una struttura che gli permette di crescere di dimensioni a causa di due ragioni principali:

  1. con lo sviluppo di un processo infiammatorio generale o locale in esso (sarà sempre accompagnato da edema);
  2. come un tentativo di compensare la sua funzione insufficiente.

Il pancreas completamente allargato in un adulto è osservato più spesso in affilato, meno spesso - con pancreatite cronica nello stadio di esacerbazione. Le ragioni di queste condizioni sono le seguenti:

  • intasamento del dotto escretore;
  • fibrosi cistica;
  • abuso di alcol;
  • trauma addominale;
  • malattie infettive: parotite epidemica, influenza, infezione intestinale, epatite, qualsiasi processo settico;
  • anomalia dello sviluppo del pancreas e dei suoi dotti: pancreas anulare o a ferro di cavallo, costrizioni nei condotti di deflusso;
  • alti livelli di calcio nel sangue;
  • prendendo alcune medicine;
  • discinesia delle vie biliari, che è accompagnata da uno spasmo dello sfintere di Oddi - il muscolo situato nella papilla del duodeno, dove si apre il dotto escretore del pancreas;
  • processi autoimmuni;
  • infiammazione del duodeno, che si estende alla sua grande papilla, che apre il dotto pancreatico;
  • ulcera peptica;
  • gettando il contenuto del duodeno nelle pile del dotto piriforme;
  • violazione dell'erogazione del sangue pancreatico o a causa di cambiamenti aterosclerotici nelle navi che lo alimentano, o a causa di bendaggi accidentali durante l'intervento chirurgico, o spremendoli con un tumore che cresce nella cavità addominale.

Ingrandimento locale del pancreas

La pancreatite non sempre acuta o cronica è accompagnata da cambiamenti nelle dimensioni dell'intera ghiandola: spesso accade che il processo sia più attivo nella testa, nel corpo o nella coda, il che provoca il loro aumento locale. Ma ci sono altre condizioni in cui gli studi strumentali descriveranno la dimensione più grande del normale di alcune delle sue parti strutturali.

Pertanto, la coda del pancreas può essere ingrandita quando:

  1. sviluppo di pseudocisti della ghiandola nell'esito della pancreatite acuta. La pseudocisti è chiamata un sito riempito con un liquido sterile, le cui pareti non sono formate da una sottile membrana sierosa (come nel caso della cisti), ma dal tessuto della ghiandola;
  2. ascesso di pancreas - sito di suppurazione di tessuto circondato da capsula;
  3. adenoma cistico dell'organo - un tumore benigno che si sviluppa dal tessuto ghiandolare;
  4. tumori maligni di grandi dimensioni o accompagnati da carie o emorragie che portano a edema locale;
  5. pietra nel condotto duttale nella regione del corpo della ghiandola.

I motivi per cui la testa del pancreas è ingrandita:

  1. pseudocisti nella zona strutturale data;
  2. un ascesso nella testa della ghiandola;
  3. tumore maligno metastatico o proprio;
  4. adenoma cistico;
  5. duodenite con infiammazione della piccola papilla del duodeno, dove un ulteriore dotto escretore si apre nella testa della ghiandola;
  6. tumore della piccola papilla del duodeno, a seguito del quale il segreto pancreatico non può essere ritirato lungo il suo percorso rettilineo;
  7. la cicatrice della piccola papilla dell'intestino;
  8. pietra, che si sovrappone a un ulteriore dotto escretore della ghiandola.

Come trattare un pancreas ingrossato

Se si ottiene la conclusione di uno studio strumentale che descrive cosa viene ingrandito il pancreas, cosa dovrei fare? È necessario che una persona venga ispezionata da un gastroenterologo. È questo specialista che deciderà quale ulteriore ricerca assegnare, quali specialisti adiacenti (questa può essere la vita del chirurgo, dell'infecologo e dell'oncologo) a consultare una persona.

Suggerimento: Prima di visitare un medico, è necessario prendere misure:

  • non bere alcolici, anche in piccole quantità;
  • eliminare completamente i cibi piccanti, affumicati e grassi;
  • non riscaldare la zona addominale.

La tattica della terapia per un pancreas allargato dipende dalle cause di questa condizione identificata dal medico:

  1. In caso di pancreatite acuta o ascesso, è necessario ricovero urgente nel reparto chirurgico, dove verranno eseguiti trattamenti conservativi o chirurgici.
  2. La condizione in cui sono state formate le pseudocisti richiede l'esame da parte del chirurgo. Lo specialista deciderà se rimuovere il sito patologico o meno.
  3. Il medico di oncologia si occupa del trattamento del processo tumorale, che spiegherà in dettaglio le sue tattiche dopo un esame scrupoloso.
  4. La terapia della pancreatite cronica viene eseguita da un gastroenterologo in un reparto terapeutico o specializzato. La supervisione di follow-up e la correzione della dieta e del trattamento vengono eseguite dal terapeuta distrettuale. Nel caso in cui l'infiammazione cronica sia causata dalla formazione di calcoli o dal restringimento dei dotti escretori, può essere eseguita una chirurgia endoscopica minimamente invasiva.
  5. Se l'allargamento della ghiandola è accompagnato dallo sviluppo del diabete mellito, una persona diventa un dispensario per un endocrinologo che seleziona i farmaci ipoglicemizzanti, corregge il piano nutrizionale e il regime.

Ma forse è più corretto trattare non una conseguenza, ma una ragione?

Ti consigliamo di leggere la storia di Olga Kirovtseva, come ha guarito il suo stomaco... Leggi l'articolo >>

Espansione acuta dello stomaco

Espansione acuta dello stomaco - un aumento significativo del volume dello stomaco a causa della cipolla improvvisa del suo muro. Nel quadro clinico prevale la sindrome del dolore, vomito indomabile abbondante, segni di ostruzione intestinale elevata e disidratazione. Per effettuare la diagnosi, viene eseguita una radiografia panoramica degli organi della cavità addominale, una radiografia a raggi X con contrasto, un esame del sangue generale e biochimico. Trattamento della malattia in un flusso conservativo non complicato (inserimento della sonda nello stomaco, reintegro del cc e correzione dei disturbi); Le complicanze sviluppate possono richiedere la gastrostomia.

Espansione acuta dello stomaco

espansione acuto dello stomaco è una malattia piuttosto rara che si sviluppa dopo l'intervento sugli organi addominali (fino al 70% di tutti i casi, di cui solo 5% - dopo interventi sullo stomaco e duodeno) dopo inalazione anestesia, contro alcune somatico pesante e infettive malattie, molto meno spesso - dopo un eccesso di cibo significativo. Ci sono due tipi di estensioni stomaco: primaria (alimentari causate da pressioni eccessive di volume del corpo di cibo) e secondarie, che sono la causa dello stato accompagnato da una violazione del innervazione della parete gastrica. Questa condizione non è comune, ma in caso di complicazioni (rottura gastrica, sanguinamento massivo) può minacciare la vita del paziente.

Cause di dilatazione gastrica acuta

Le seguenti gravi malattie sono attribuite alle principali cause di dilatazione gastrica acuta: traumi della colonna vertebrale, cervello, organi addominali; fame o eccesso di cibo; infezione del sistema urinario e dotti biliari, urolitico o colelitiasi; pancreatite acuta. Lo sviluppo di questa patologia può anche portare ad un'ostruzione della parte pilorica dello stomaco dovuta alla compressione del duodeno da parte dell'arteria mesenterica superiore, dell'ulcera cicatrizzante o di un tumore allo stomaco; ostruzione intestinale; malattia mentale; abuso di alcol; parto; grave patologia infettiva. È stato notato lo sviluppo di questa condizione dopo interventi chirurgici (soprattutto sullo sfondo dell'anestesia per inalazione) sugli organi della cavità addominale.

Al centro della patogenesi dell'espansione acuta dello stomaco vi è la sconfitta dell'apparato nervoso dell'organo seguita da un acuto atone di muscoli lisci. Questo meccanismo è dimostrato da studi nel campo della gastroenterologia: il blocco della conduttività lungo il nervo vago porta all'atonia della parete gastrica. Di conseguenza, lo stomaco si rilassa, l'evacuazione dei suoi contenuti è bloccata. Lo stiramento graduale della parete dello stomaco porta a una violazione dell'assorbimento di acqua dal suo lume, mentre la secrezione rimane allo stesso livello o aumenta. Lo stomaco significativamente ingrandito e sovrastampato spinge verso il basso le anse dell'intestino, il mesentere dell'intestino tenue viene tirato insieme all'arteria mesenterica superiore situata nella sua radice. La nave tesa trasmette il duodeno, in cima al quale si trova, che porta all'aggravamento dell'ostruzione intestinale e all'espansione acuta dello stomaco. La bile e il succo pancreatico non entrano nell'intestino, ma nello stomaco, allungandolo ancora di più.

L'espansione acuta dello stomaco può portare ad un aumento significativo in esso, a volte corpo sovrastampato occupa praticamente l'intera cavità addominale. Il vomito continuo e continuo porta a una grave disidratazione, perdita di elettroliti. Uno dei segni di un'espansione acuta dello stomaco è l'abbassamento del basso ventre dovuto al fatto che l'intestino non funziona e le sue anse collassano.

Sintomi di dilatazione gastrica acuta

L'espansione acuta dello stomaco di solito si manifesta con un improvviso dolore all'addome, che si estende a tutta la cavità addominale, alla nausea, al singhiozzo. Le feci e i gas escono in piccola quantità, anche se a volte può verificarsi la diarrea. Al culmine del dolore si sviluppa vomito indomito abbondante con contenuto di stomaco verdastro acido, trasformandosi gradualmente in bile vomitante o fondi di caffè. Il volume del vomito può superare da sette a otto litri al giorno, il vomito si verifica senza sforzo da parte del paziente. Con il passare del tempo, la frequenza degli impulsi emetici diminuisce, così come la quantità di vomito, che è associata alla disidratazione pronunciata. Il vomito non porta sollievo, anche se lo svuotamento gastrico migliora nella posizione del ginocchio-gomito, che i pazienti sono costretti ad occupare con un forte allargamento dello stomaco.

Perdite significative di liquidi ed elettroliti con masse di vomito portano rapidamente allo sviluppo della disidratazione. Exsicosis manifesta pelle secca e le mucose, ipotensione, tachicardia, inibizione, la riduzione del tasso diuresi (fino a anuria), ipotermia.

Quando viene esaminato, l'addome è bruscamente gonfiato e ingrandito di dimensioni a causa delle sezioni superiori, le divisioni inferiori e le regioni ileali sono affondate. La differenza dalla sindrome di "addome acuto" è l'assenza di tensione nella parete addominale anteriore e sintomi di irritazione del peritoneo. Quando palpare l'addome, il suo muro è denso, ma elastico. Le percussioni rivelano una timpanite pronunciata quasi sull'intera cavità addominale, raggiungendo il livello dell'ombelico e diffondendosi a sinistra. Si sente un distinto suono di schizzi. La peristalsi dello stomaco non è visibile, l'intestino può vibrare alla palpazione.

Il rapido aumento dei sintomi può portare a complicazioni. Poiché parete dello stomaco eccesso estende il suo apporto di sangue è rotto, che manifesta sanguinamento massivo (Questa complicazione sorge nel 5-20% dei casi) e di rottura gastrica (+ 20% di tutti i casi di dilatazione acuta dello stomaco).

Differenziare l'espansione acuta dello stomaco per essere un'ulcera perforata, pancreatite acuta, gastrite acuta, ostruzione intestinale, intossicazione alimentare, peritonite.

Diagnosi della dilatazione gastrica acuta

In connessione con l'evento abbastanza raro di dilatazione gastrica acuta, la sua diagnosi è difficile. Tutti i pazienti con la suddetta clinica hanno bisogno di consultare urgentemente un gastroenterologo e un chirurgo. Il metodo principale per diagnosticare la dilatazione gastrica acuta è la radiografia degli organi della cavità addominale. Durante lo studio, viene rivelata un'enorme bolla gassosa dello stomaco, che sposta gli organi interni e le anse dell'intestino, la cupola sinistra del diaframma. A volte lo stomaco si piega e assume la forma di un ferro di cavallo, la cui sommità è abbassata e si trova in una piccola pelvi.

Quando si introduce un agente di contrasto nello stomaco si deposita lentamente verso il suo fondo, a volte raggiungendo sinfisi pubica. Non si verifica l'evacuazione della sospensione di bario nell'intestino. La peristalsi non è visibile Valutare la condizione della mucosa gastrica è impossibile a causa dell'enorme quantità di liquido che lo riempie. saggi clinici e biochimici di espansione gastrica acuta indicano pronunciate exsicosis (policitemia, aumento dell'ematocrito, diminuzione del livello di cloro e di potassio, creatinina e scorie azotate).

Trattamento e prognosi della dilatazione gastrica acuta

I pazienti con diagnosi di espansione acuta dello stomaco richiedono un trattamento di emergenza presso il luogo di cura in forma di introduzione di sonde gastral per l'evacuazione del contenuto gastrico (se questo non è possibile, a condizione che la posizione di Bozeman con la testa per alleviare il vomito), con successivo trasferimento al Dipartimento di Gastroenterologia e di terapia intensiva.

Nelle condizioni ospedaliere, l'aspirazione attiva del contenuto dello stomaco viene effettuata per diversi giorni (fino a una settimana), l'infusione di soluzioni di acqua salata viene regolata per correggere l'equilibrio del liquido e i disturbi elettrolitici. Alcuni pazienti richiedono una nutrizione parenterale.

Se la terapia conservativa non porta a un miglioramento della condizione, o non vi è alcuna possibilità di entrare nel tubo gastrico, viene diagnosticata un'ostruzione arteriomesentrale - viene eseguito un intervento chirurgico. Per svuotare lo stomaco e alleviare le condizioni del paziente, viene applicata una gastrostomia. Con l'espansione acuta dello stomaco, l'assunzione di cibo attraverso la sonda è controindicata, gli antispastici e gli analgesici narcotici non sono prescritti (aggravano l'atonia della parete dello stomaco).

La prognosi per il decorso non complicato dell'espansione gastrica acuta è favorevole, il recupero si trova sullo sfondo di un trattamento conservativo nella maggior parte dei pazienti. La complicazione più formidabile di questa malattia è la rottura gastrica con lo sviluppo di shock e peritonite, che porta ad un esito fatale nel 55-70% dei pazienti. La prevenzione dell'espansione gastrica acuta non è stata ancora sviluppata.