Come trattare la diarrea verde negli adulti?

Le persone raramente attribuiscono importanza all'improvvisa colorazione delle loro feci. La diarrea verde in un adulto può apparire a causa del consumo eccessivo di bevande gassate.

Molte tinture si trovano nei dolciumi, che possono causare un cambiamento nel colore delle feci. Tuttavia, ci sono fattori meno innocui per la comparsa di diarrea.

Perché la diarrea diventa verde?

Ci sono diversi motivi per la formazione di feci verdi:

  1. La presenza nel cibo di un gran numero di coloranti porta ad un cambiamento nell'ombra delle feci.
  2. Il trattamento con antibiotici non ha l'effetto migliore sulla microflora intestinale. L'uso a lungo termine di farmaci distrugge i leucociti. Di conseguenza, il paziente sviluppa una macchia di una sfumatura caratteristica.
  3. La diarrea di colore verde può apparire nelle persone dopo aver mangiato un sacco di verdure. Stimolano il lavoro dell'intestino e provocano la formazione di una tale sedia.
  4. La formazione di diarrea verde in un adulto può verificarsi dopo l'infezione con infezioni intestinali. Nelle feci del paziente, è possibile vedere tracce di sangue e molto muco.
  5. Dopo aver consumato cibo avariato, le tossine entrano nell'intestino della persona, che cambia il colore delle feci.
  6. Può verificarsi una specifica diarrea verde in un adulto a causa di sanguinamento negli organi digestivi. Il sangue entra nelle feci, che, se il metabolismo non viene metabolizzato, non viene ossidato. La sedia di un tale paziente acquista un colore corrispondente.
  7. Il cambiamento dell'ombra di diarrea indica danni al fegato. La disintegrazione degli eritrociti si verifica nel corpo del paziente. Il fegato, cercando di purificare il sangue, inizia a produrre bilirubina. Questa sostanza macchia le feci in verde.

Trattamento della diarrea verde

Spesso la diarrea di colore verde è accompagnata negli adulti da dolore addominale e febbre. Le cause della diarrea verde possono essere determinate solo dopo aver superato gli esami necessari.

Con dissenteria, la febbre alta può persistere per circa 3 giorni. Nelle feci di un paziente, gli specialisti identificano le vene del sangue e del muco. Il paziente soffre di intensa diarrea.

Lo schema di trattamento scelto dal medico dipende dalla gravità della malattia. È necessario assumere farmaci per prevenire la disidratazione. A tale scopo vengono utilizzate soluzioni saline di Regidron e Hydrolite.

Il paziente deve seguire una dieta rigorosa durante un'esacerbazione.

Il paziente viene curato in un ospedale. Per uccidere i batteri nocivi, si consiglia al paziente di prendere Furazolidone.

Per eliminare gli spasmi nello stomaco nominare Papaverin e No-shpu. Il processo di trattamento è completamente controllato da un medico. Quindi puoi prevenire la transizione della malattia in una forma cronica.

Come fondi aggiuntivi, al paziente vengono prescritti microcherpi terapeutici. Le proprietà curative per la diarrea sono decotti alle erbe con proprietà astringenti.

La durata media del trattamento per la diarrea infettiva è di circa 8-10 giorni.

L'infezione da infezione da rotavirus porta alla formazione di feci di colore verdastro. In questo caso, è necessario sottoporsi a un test per determinare il tipo di agente patogeno.

Nella diarrea c'è una grande quantità di schiuma. Il paziente soffre di intossicazione generale e debolezza nel corpo. La sua temperatura sale bruscamente. La diagnosi può essere chiarita dopo il test.

Dopo l'infezione con infezione da enterovirus, si raccomanda al paziente di mantenere una dieta moderata. Per ripristinare la microflora intestinale, al paziente viene prescritto un ricevimento di probiotici (Linex, Lactobacterin).

Il trattamento con antibiotici in questo caso non ha senso. Non hanno alcun effetto sugli enterovirus.

La diarrea di colore verde in un adulto in questa situazione è piuttosto intensa. Il paziente perde rapidamente liquidi e oligoelementi. Per ripristinare l'equilibrio salino, il paziente deve assumere soluzioni saline.

L'aspetto del sangue nella diarrea di colore verde è considerato un allarme sufficiente. Questo potrebbe indicare il sanguinamento interno che è iniziato.

Grazie ai sorbenti, è possibile accelerare l'escrezione di tossine dal corpo che avvelena il corpo del paziente (Smekta, Enterosgel).

Normalizzare la secrezione dello stomaco può essere con farmaci come indometacina e diciclofenac.

Cosa è proibito quando c'è una diarrea verde?

L'elenco dei prodotti vietati include:

  • cibi grassi che ostacolano il processo di digerire il cibo;
  • prodotti di latte acido, poiché rafforzano i processi di fermentazione nell'intestino;
  • prodotti semilavorati contenenti aromi e coloranti;
  • deteriorare le condizioni del paziente con succhi di frutta a base di diarrea;
  • l'uso di cibi salati e marinate irrita le pareti dell'intestino;
  • Al momento del trattamento, la diarrea dovrà anche essere abbandonata dai piatti speziati;
  • i funghi creano un carico maggiore sul sistema digestivo indebolito;
  • nella dieta di una persona che soffre di diarrea, non ci dovrebbero essere piatti di piselli e fagioli;
  • è vietato mangiare cavoli, ravanelli e cipolle;
  • le bevande gassate complicano il trattamento del paziente;
  • con la diarrea non puoi bere bevande alcoliche.

Quali alimenti devono essere inclusi nella dieta di un paziente con diarrea

Come prodotti che contribuiscono al recupero di un paziente con un disturbo digestivo, puoi usare:

  • biscotti e biscotti che possono beneficiare i pazienti di qualsiasi età;
  • pane nero secco ti aiuterà a ridurre la frequenza degli atti di defecazione;
  • Kissel con l'aggiunta di mirtilli elimina gli effetti dell'intensa diarrea;
  • il tè forte può accelerare il recupero quando si verifica una diarrea liquida;
  • invece del tè, è possibile utilizzare un decotto di ciliegia di uccello;
  • permesso di mangiare mele e banane in forma cotta.

Quando la condizione migliora, la carne a basso contenuto di grassi può essere inclusa nella dieta. È consigliabile passare attraverso un tritacarne. Ciò faciliterà il processo di assimilazione del cibo.

Le proprietà utili sono i porridge bolliti sull'acqua. Non aggiungere olio e zucchero. Hanno un effetto benefico sulle condizioni del paziente e aiutano a normalizzare il lavoro del sistema digestivo.

Diarrea verde in un adulto

Cambiamenti nel colore o nel contenuto di feci in tutti i casi indicano la presenza di interruzioni nel tratto gastrointestinale o altri sistemi all'interno del corpo.

La diarrea verde è un sintomo di un gran numero di malattie, perché per determinare la causa alla radice della sua comparsa, è necessario consultare il medico in modo tempestivo e stabilire cosa ha causato la sua formazione.

La diarrea di colore verde in un adulto può parlare di qualsiasi pericoloso processo patologico. Anche con un cambiamento insignificante all'ombra delle feci, si dovrebbe considerare attentamente questo.

Feci di colore non caratteristico saranno un segnale sui disturbi all'interno del corpo. Per scoprire perché la malattia si è manifestata, è necessario consultare uno specialista.

Diarrea di colore verde negli adulti: cause e trattamento

La diarrea è un malfunzionamento del funzionamento del tratto gastrointestinale, che si manifesta in relazione a varie circostanze sia nell'adulto che nel bambino.

Per i bambini questa condizione è estremamente pericolosa e può provocare il rapido sviluppo della disidratazione.

Le feci durante la diarrea possono avere un diverso colore patologico e contenere impurità che non dovrebbero essere presenti nello stato normale.

La formazione inaspettata di una feci di liquido verde dovrebbe destare preoccupazione, poiché in molte situazioni questo è considerato un sintomo caratteristico dell'infezione nell'intestino, nella disbiosi e in altre malattie.

Ma ci sono casi in cui la diarrea verde non comporta alcun pericolo per la salute e si verifica a seguito dell'uso di farmaci o di alcuni prodotti alimentari.

Determinare la causa di tali cambiamenti nel colore e il contenuto di feci, così come la nomina della terapia è considerata il compito immediato di uno specialista.

motivi

Per scoprire perché questo fenomeno si presenta, è necessario stabilire i fattori che lo hanno provocato. Ci sono diversi motivi per l'aspetto delle feci di colore verde:

  • La presenza di un numero significativo di coloranti nei prodotti alimentari porta ad un cambiamento nel colore delle feci.
  • Il trattamento con farmaci antibiotici può influire negativamente sulla microflora intestinale. L'uso continuato di farmaci porta alla distruzione dei leucociti. Di conseguenza, il paziente sviluppa una feci di colore caratteristico.
  • La diarrea di colore verde appare nelle persone dopo aver mangiato una quantità significativa di verdure. Contribuiscono a stimolare il funzionamento del tratto gastrointestinale e causano la comparsa di una tale sedia.
  • La diarrea verde in un adulto si forma dopo l'infezione da batteri nell'intestino. Nelle feci del paziente si osservano impurezze del sangue e una quantità significativa di muco.
  • Dopo l'assunzione di prodotti alimentari di qualità inadeguata, le sostanze tossiche cambiano l'ombra delle feci all'interno dell'intestino.
  • Una tonalità caratteristica di diarrea verde in un adulto appare a causa di sanguinamento all'interno degli organi digestivi. Il sangue entra nelle feci del corpo, che non si ossida durante i disturbi metabolici. La sedia del paziente diventa un'ombra caratteristica.
  • Cambiare il colore della diarrea può indicare danni al fegato. All'interno del corpo del paziente, il decadimento dell'eritrocita. Il fegato, purificando il sangue, produce la bilirubina. Questa sostanza aiuta a colorare le feci con una tinta verde.

Identificare le cause che hanno causato la diarrea verde, si basa sullo stato generale di salute del paziente, la presenza di sintomi concomitanti, analisi dei dati e, se necessario, uno speciale strumento di diagnostica.

Trattamento della diarrea verde negli adulti

Prima di iniziare la terapia, è necessario stabilire le ragioni per cui è apparsa la diarrea verdastra.

Quando, ad eccezione dei malfunzionamenti nel lavoro dello stomaco, si verifica un aumento della temperatura, un dolore intenso nella cavità addominale, un riflesso del vomito, letargia, allora i medici dovrebbero essere chiamati.

Se non c'è sintomatologia acuta della malattia, il trattamento può essere effettuato in ambiente domestico. Il trattamento di diarrea verde, indipendentemente dalla causa della sua formazione, è effettuato secondo uno schema.

Uno dei suoi elementi principali sarà il giusto alimento dietetico, che esclude prodotti di latte acido, cibi grassi, frutta e verdura in forma grezza.

dieta

Per eliminare interruzioni nel lavoro del tratto gastrointestinale, è necessario seguire una dieta rigorosa. Implica il consumo di prodotti alimentari astringenti che promuovono il "fissaggio dello stomaco", nonché la rimozione dal menu di piatti che irritano le mucose.

L'alimentazione dietetica è mirata a portare nel normale metabolismo di carboidrati, grassi e proteine, oltre a ripristinare le mucose infiammate del tratto gastrointestinale danneggiato.

Quando al paziente viene diagnosticata una diarrea, è necessario limitare l'assunzione di qualsiasi prodotto che causa la formazione di gas, la fermentazione, aumenta la motilità gastrica.

L'elenco dei prodotti vietati include:

  • cibi grassi, che ostacolano la lavorazione delle masse alimentari;
  • prodotti a base di latte fermentato, perché aumenta la fermentazione nel tratto digestivo;
  • prodotti semilavorati che contengono aromi e coloranti;
  • succhi di frutta, che contribuiscono al deterioramento del benessere del paziente durante la diarrea;
  • il consumo di cibi salati e di marinate influisce sull'irritazione delle pareti intestinali;
  • Per il periodo di terapia con diarrea, dovrebbero essere esclusi i prodotti alimentari acuti;
  • i funghi aumentano il carico sulla malattia indebolita dell'apparato digerente;
  • Il menu di una persona che ha trovato la diarrea verde non dovrebbe includere i piatti dei legumi;
  • è vietato mangiare cavoli, ravanelli e cipolle;
  • le bevande altamente gassate rendono difficile il trattamento di un paziente;
  • quando la diarrea è verde, è vietato prendere alcolici.

Come prodotti che contribuiscono al recupero del paziente durante un disturbo digestivo, vengono utilizzati:

  • biscotti e biscotti a beneficio dei pazienti di qualsiasi età;
  • il pane nero secco aiuta a ridurre la frequenza dello svuotamento;
  • Kissel con mirtilli elimina complicazioni di grave diarrea;
  • il tè forte può accelerare il recupero quando appare una diarrea verdastra;
  • le stesse proprietà hanno decotto di ciliegia di uccello;
  • è permesso mangiare mele e banane al forno.

Se la condizione generale del paziente è migliorata, allora è possibile includere carne povera di grassi nel menu. Ottimo per passare attraverso un tritacarne. Questo facilita l'assimilazione dei prodotti alimentari.

Terapia farmacologica

Quando la causa della diarrea verde è una malattia infettiva, è necessario un farmaco serio per il trattamento.

Il medico impone tali fondi:

  • Antibiotici. I farmaci più comunemente usati includono amoxicillina, metronidazolo, tetraciclina. Tuttavia, conoscendo le caratteristiche individuali del corpo del paziente, il medico è in grado di prescrivere altri farmaci. Il corso del trattamento generalmente raggiunge una settimana, e anche se lo stato di salute migliora il giorno 2 dopo la terapia, dovresti berla fino alla fine. Non è necessario acquistare da soli antibiotici e svolgere l'auto-trattamento.
  • Probiotici per preservare la microflora intestinale. Il farmaco più popolare è Linex, sebbene abbia molti analoghi, ad esempio Normoflorin, Acipol. Questi farmaci sono prescritti quando la causa della diarrea verde è la disbiosi. Hanno un effetto calmante sulla membrana mucosa, bloccando l'infiammazione.
  • Assorbenti. Sono farmaci che aiutano ad eliminare l'avvelenamento e purificare il corpo. Includono Enterosgel, Smektu o Polysorb.

Il principale vantaggio di questi farmaci è che essi fermano la diarrea, riducono la formazione di gas nel tratto digestivo, eliminano le sostanze tossiche e stabilizzano il benessere del paziente.

Rimedi popolari

I mezzi della medicina tradizionale si sono dimostrati buoni. Questi includono:

  • Corteccia di quercia Un pizzico di corteccia frantumata viene versato in 0,3 litri di acqua. La miscela viene fatta bollire a fuoco basso per 10 minuti. Il brodo è efficace durante il trattamento della diarrea cronica.
  • Per liberarsi da una diarrea verde è possibile o probabile per mezzo di tintura da un gheriglio di una noce. La parte interna di esso è schiacciata. La massa viene versata in 2 tazze di acqua bollente e cotta su un fuoco piccolo per circa 15 minuti. Ceppi di tintura raffreddati attraverso una garza. Si prendono 100 g una volta al giorno.
  • Assenzio amaro. Per preparare il brodo, unitamente all'acqua bollente, mescolare 1 cucchiaio. l. Foglia di assenzio e far bollire per 5 minuti. È ottimale usare il prodotto caldo, senza zucchero.
  • I benefici della diarrea verde in un adulto sono un decotto di erba di San Giovanni. Viene assunto 100 g tre volte al giorno prima dei pasti.
  • Mirtilli. È una bacca universale contenente sostanze in grado di eliminare la diarrea grave. Con l'assunzione costante di gelatina da un mirtillo, migliora il benessere generale del paziente.

Quando viene diagnosticata la diarrea, è necessario prevenire la disidratazione, in particolare in una situazione in cui la diarrea è comparsa nel bambino.

La prevenzione della disidratazione consiste nell'aumentare il volume del fluido utilizzato e nell'applicazione di speciali soluzioni reidratanti.

Contribuiscono al reintegro della perdita di acqua ed elettroliti nel corpo. Per nominare una terapia di diarrea di colore verde in un adulto, si dovrebbe identificare la causa principale.

Quando c'è un'intensa diarrea, non raccomandarti di bere alcun farmaco prima dell'arrivo di un dottore, perché questo può rendere più difficile la diagnosi.

Diarrea di colore verde in un adulto

Il normale funzionamento del tratto gastrointestinale è necessario per il pieno funzionamento dei vari sistemi corporei. Ci sono diverse indicazioni di un disturbo digestivo: dolore addominale, flatulenza e diarrea.

La diarrea o la diarrea si verificano spesso sia nei bambini che negli adulti. Abbastanza spesso le masse fecali in questo disturbo acquisiscono un colore patologico e contengono impurità che normalmente non dovrebbero essere presenti nelle feci. Una sedia verde liquida dovrebbe avvisare il paziente, poiché indica lo sviluppo di varie malattie infettive, disbatteriosi o emorragie interne. Per evitare lo sviluppo di complicanze, è necessario prestare attenzione alla presenza di sintomi concomitanti e cercare aiuto medico in modo tempestivo.

Diarrea di colore verde in un adulto

Caratteristiche di patologia

La diarrea o la diarrea sono chiamate sgabello rilassato. Un disturbo simile si verifica a causa di disturbi neurogeni, malattie gastrointestinali o l'uso di un gran numero di prodotti che hanno un effetto lassista. Il più importante nell'arrestare la diarrea deve essere dato alla diagnosi e alla terapia della malattia di base che causa una frequente defecazione.

Attenzione per favore! La diarrea a lunga durata è un serio pericolo per la salute del paziente. Insieme alle feci liquide, una grande quantità di liquidi e sostanze nutritive lascia il corpo. In assenza di terapia, un tale disturbo può portare a disidratazione e, di conseguenza, disfunzione cardiaca.

Normalmente durante il giorno la quantità di feci assegnate da un adulto è di circa 150-250 grammi, a seconda della dieta specifica. Se il paziente ha un metabolismo accelerato, la defecazione può diventare più frequente, ma la quantità di feci rimane entro i limiti normali. La diarrea viene diagnosticata se la quantità di liquido nelle secrezioni inizia a superare il 60-65% della massa totale.

Forme delle feci in scala di Bristol

Caratteristiche delle feci in condizioni normali e patologiche

Gli specialisti distinguono due tipi di diarrea:

  1. acuto. Dura di solito per diversi giorni, massimo - fino a 2 settimane. Di solito si sviluppa sullo sfondo di infezioni intestinali.
  2. cronico. Una patologia simile viene diagnosticata se si notano disturbi delle feci per 14-15 giorni consecutivi o più. In questo caso, la diarrea è solitamente dovuta alla disfunzione motoria del tratto digestivo. Inoltre, la forma cronica della malattia è determinata in pazienti con polifecio: una condizione in cui, a causa di un assorbimento alterato, si verifica un aumento del volume delle feci superiore a 350 grammi al giorno.

Sintomi e segni di diarrea

La diarrea si manifesta solitamente con i seguenti sintomi:

  • sgabello fluido rapido, con varie patologie, la frequenza di defecazione può superare 20 volte durante il giorno;
  • dolore nell'addome di un carattere spastico, tenesmo;

Attenzione per favore! Tenesmo - desiderio doloroso di defecare. Appare con il taglio, tirando o bruciando il dolore nella zona rettale.

  • nausea a causa di forti spasmi della muscolatura liscia dell'intestino;
  • cambiamento di colore delle masse fecali, con diarrea fecale può essere colori biancastri, giallastri, verdi, ecc.;
  • debolezza, affaticamento, abbassamento della pressione sanguigna.

In presenza di infezione, i disturbi delle feci sono accompagnati da ipertermia e sintomi generali di intossicazione del corpo: cefalea, vomito, vertigini, grave deterioramento del benessere.

Le cause della diarrea

Diarrea di colore verde in un adulto

Normalmente, il colore delle feci varia dal marrone chiaro al marrone scuro a causa dell'alto contenuto di pigmenti biliari. Con la diarrea, le feci possono acquisire un colore beige a causa di un'insufficiente lavorazione del chimo e un aumento del contenuto di liquido negli escrementi.

In una persona sana, le feci possono acquisire una tinta verdastra nei seguenti casi:

  • l'uso di un gran numero di colture a foglia verde: broccoli, lattuga, prezzemolo, coriandolo, ecc.;
  • eccesso nel corpo umano di calcio e ferro non digerito;
  • passaggio eccessivamente rapido di masse alimentari attraverso l'intestino, può derivare dall'assunzione di lassativi;
  • assumere medicinali che possono causare una colorazione fecale di colore verdastro o provocare una disbatteriosi;
  • eccessivo rilascio di bile a causa dell'uso di preparati colagoghi;
  • mangiare cibi ricchi di colori alimentari: gelatine, caramelle, limonate, ecc.

Segni di diarrea ai viaggiatori

Se le feci di liquido verde persistono per più di un giorno o sono accompagnate da sintomi allarmanti, è necessario chiedere l'aiuto di uno specialista. Un tale stato può indicare lo sviluppo di una serie di processi patologici nel corpo del paziente.

dysbacteriosis

La disbiosi o dysbacteriosis è una condizione patologica che si sviluppa a causa di un disturbo nella microflora del tratto gastrointestinale. La disfunzione del sistema digestivo in questo caso è causata da un cambiamento nel rapporto tra la composizione della specie dei batteri nell'intestino.

Nei pazienti con disbatteriosi, il numero di bifidobatteri benefici e di lattobacilli richiesti per la normale digestione del cibo si riduce drasticamente. Allo stesso tempo, il contenuto di microrganismi patogeni è in costante aumento. Una malattia simile si sviluppa sotto l'influenza di vari fattori, incluso l'uso di farmaci antibatterici, immunosoppressori, sotto l'influenza di fattori ambientali negativi.

Le cause della diarrea

La malattia è accompagnata dal seguente quadro clinico:

  1. Dolore all'addome, più spesso localizzato nella metà inferiore della cavità addominale. Il paziente può lamentarsi di dolori alle cuciture, ai crampi o alle vampate. Le sensazioni spiacevoli possono migrare a causa del movimento delle masse fecali nel lume dell'intestino.
  2. Fenomeni dispeptici A causa della mancanza di microrganismi utili, il processo di digestione intestinale viene interrotto. Hymus non è digerito, vaga e marcisce. Di conseguenza, il paziente sviluppa flatulenza, brontolii e gorgoglii nell'addome, eruttazione marcia, diarrea. Le masse fecali con flatulenza di solito hanno un colore giallo chiaro o verdastro.
  3. Sindrome da malassorbimento Questa condizione si manifesta come una violazione dell'assorbimento nell'intestino di varie sostanze nutritive, che alla fine porta allo sviluppo di anemia, squilibrio ionico, carenza di calcio, ecc.
  4. Reazioni allergiche a vari alimenti. Ci sono orticaria, broncospasmo, gonfiore, disturbi alle feci e nausea. Soprattutto, tali disturbi sono osservati nei bambini piccoli.

Attenzione per favore! Spesso la disbatteriosi si sviluppa a seguito dell'assunzione di farmaci antibatterici o citotossici. Per evitare lo sviluppo di complicanze, l'uso di tali farmaci deve essere conforme alle raccomandazioni del medico.

I sintomi della disbiosi intestinale

La terapia per la disbatteriosi comporta una dieta con un alto contenuto di nutrienti, amminoacidi, vitamine e oligoelementi. Per ripristinare l'equilibrio della microflora intestinale, al paziente vengono prescritti probiotici e prebiotici: Dufalac, Linex, Lactobacterin e così via. Normalizza l'aiuto della funzione motoria Duspatalin, Trimedat, Meteopazmil, Imudon. Per rimuovere dal corpo di tossine malate e prodotti della disintegrazione di batteri patogeni è necessario prendere assorbenti: carbone attivo, Polypefan, Pepidol.

Forma di produzione di Dufalac

enterite

L'enterite è un processo infiammatorio che colpisce l'intestino tenue. Come risultato di questa patologia, c'è una violazione delle sue funzioni di base e si sviluppano processi degenerativi. La malattia è accompagnata da un forte deterioramento dello stato di salute del paziente. In assenza di una terapia tempestiva, la malattia porta a cambiamenti degenerativi e degenerativi nella mucosa e nello strato sottomucoso dell'intestino tenue.

Descrizione della malattia Enterite

Attenzione per favore! L'enterite può essere sia acuta che cronica. La forma acuta della patologia di solito differisce nei sintomi più gravi e si sviluppa in uno sfondo di infezione intestinale batterica o virale.

La malattia si manifesta in una serie di caratteristiche:

  1. diarrea. L'enterite è accompagnata da una violazione delle feci, mentre il numero di defecazioni può raggiungere 10-15 volte durante il giorno. Lo sgabello è abbondante, acquoso, di colore verdastro o giallo verdastro.
  2. Nausea e vomito. Gli attacchi sono rilevati in media 5-6 volte durante il primo giorno dopo l'inizio della malattia. Così dopo un vomito uno stato del paziente per un po 'di tempo migliora.
  3. Dolore nell'intestino. La sindrome del dolore è acuta, penetrante o spasmodica.
  4. ipertermia. L'aumento della temperatura nei pazienti adulti di solito persiste per 1-2 giorni dal momento dei primi sintomi clinici della patologia. A seconda della gravità dell'infezione, viene definita la febbre subfebrilare o febbrile.
  5. Sintomi di intossicazione generale: debolezza, letargia, sonnolenza. Nella lingua e, meno comunemente, nella superficie interna delle guance del paziente, appare un rivestimento biancastro. La pelle del paziente è secca, pallida, a indicare la disidratazione.

La terapia della malattia include l'uso di farmaci antibatterici: Lincomicina, doxiciclina, metaciclina. Per ripristinare la microflora intestinale, il paziente viene prescritto Bifikol, Colibacterin, Lactobacterin e così via. Per compensare la carenza di proteine, vengono eseguite le infusioni Minocrigine, poliammina, amikina e così via.

Sanguinamento intestinale

Uno dei motivi per cui i pazienti possono essere preoccupati per la defecazione rapida del colore verdastro è lo sviluppo di sanguinamento intestinale. Di solito, un tale sintomo è una delle manifestazioni di varie patologie del tratto gastrointestinale. A seconda della forma di sanguinamento, il colore delle feci può variare da intensamente nero a verde-marrone. La diarrea verdastra di solito si verifica nei pazienti a causa di un'interruzione dell'integrità della parete dell'intestino tenue.

Nella maggior parte dei casi, la patologia è accompagnata dai seguenti disturbi del benessere:

  • debolezza, letargia;
  • nausea, vomito;
  • pallore della pelle, cianosi delle unghie;
  • diarrea, feci con inclusioni di sangue;
  • attacchi di sudore freddo;
  • impulso rapido, ma debole;
  • bassa pressione sanguigna;
  • sensazioni spiacevoli nell'addome.

Sintomi di sanguinamento intestinale

La presenza di un processo patologico può essere diagnosticata con l'aiuto di metodi strumentali di ricerca: sigmoidoscopia, irrigoscopia, radiografia, ecc. A seconda della gravità del disturbo, a un paziente vengono prescritti farmaci o trattamenti chirurgici.

Attenzione per favore! In assenza di terapia, la disfunzione del sistema digestivo progredisce, portando gradualmente allo sviluppo di gravi perdite di sangue. Il colore delle feci diventa più scuro, le vene scarlatte e grumi di sangue appaiono gradualmente nelle feci.

Con il trattamento conservativo del sanguinamento intestinale, al paziente vengono prescritti i seguenti farmaci:

  • gemostatiki: Aprotinina, Terliprissina, acido aminocaproico;
  • terapia di sostituzione del sangue: eritrocita, massa piastrinica, crioprecipitato ecc.;
  • con sanguinamento ulceroso Famotidina, pantoprazolo.

Se la terapia non produce il risultato corretto, il paziente viene resecato sulla zona interessata e, se necessario, seguito dalla formazione di una anastomosi.

Video - Sangue dall'ano: qual è la ragione?

pancreatite

Fallimenti nella produzione di enzimi necessari per un normale processo digestivo si riflettono nello stato del tratto gastrointestinale. Il paziente ha indigestione, mal di stomaco, flatulenza, nausea. Come risultato di rottura del pancreas, si verifica stagnazione della bile o viene gettato nello stomaco. Nel corso di questo disturbo, nel paziente può comparire un sintomo caratteristico di pancreatite come una sedia rapida verde-grigia.

Inoltre, con pancreatite, si osserva il seguente quadro clinico:

  1. Dolore parossistico, che è localizzato nella regione dell'ipocondrio destro. Può indossare un personaggio tagliente, smussato o dolorante. Quando la malattia peggiora, la sindrome del dolore diventa avvolta, estremamente intensa.
  2. Decolorazione della pelle La pelle diventa grigiastro o di colore giallastro.
  3. Nausea e singhiozzo. Spesso i pazienti hanno un rutto acido o marcio.
  4. Vomito di bile, dopo di che viene un sollievo a breve termine.
  5. Dopo un breve periodo dopo un pasto, il paziente presenta sintomi di dispepsia: gonfiore, formazione eccessiva di gas, sensazione di pesantezza.

Per la diagnosi di pancreatite ricorrere alle seguenti misure:

  • esame fisico;
  • analisi clinica di feci e sangue;
  • coprogram è uno studio complesso che consente di determinare la capacità digestiva del sistema digestivo;
  • esame ecografico del pancreas e dei dotti escretori.

Se al paziente vengono diagnosticati dei concrementi nel pancreas, viene mostrata una procedura operativa per rimuovere l'organo interessato. In caso contrario, viene effettuato un trattamento conservativo, che implica l'osservanza della dieta e l'uso dei seguenti medicinali:

  • analgesici: Analgin, Baralgin, Spazmalgon;
  • agenti antifermentali per la rimozione di edema: Aprotinina, Contrikal;
  • per stabilizzare il livello degli enzimi dopo la rimozione del processo infiammatorio è prescritto Creonte, Pancreatina, Mezim e così via.

Con la conduzione tempestiva delle misure terapeutiche nella maggior parte dei casi, è possibile prevenire lo sviluppo di complicazioni come il diabete, la disfunzione della corteccia surrenale, ecc.

Cause di diarrea verde

avvelenamento

Le feci possono assumere una tinta verdastra nel caso in cui il paziente sia avvelenato. L'intossicazione alimentare o alimentare è un processo patologico che si verifica nel corpo a causa del consumo di tossine, microrganismi patogeni o virus dei prodotti. Quando si preparano o conservano in modo improprio vari piatti, la quantità di microflora dannosa in essi aumenta notevolmente. Dopo essere entrati nel corpo del paziente, i batteri iniziano a moltiplicarsi attivamente, il che porta a un'intossicazione generale della persona.

Attenzione per favore! Nonostante il fatto che l'avvelenamento nella maggior parte dei casi sia una conseguenza dell'ingresso di microrganismi patogeni nel corpo del paziente, la malattia non è contagiosa e non rappresenta un pericolo per gli altri.

L'avvelenamento si manifesta con i seguenti sintomi:

  • cefalea e vertigini;
  • dolore da taglio o crampi all'addome;
  • nausea, vomito abbondante che porta sollievo;
  • diarrea, la materia fecale può variare da grigio terroso a verde o giallastro;
  • flatulenza, gonfiore;
  • mialgia, debolezza muscolare;
  • pallore della pelle;
  • lentezza, un netto deterioramento del benessere.

Importanti primi segni di avvelenamento

La terapia di avvelenamento ha lo scopo di rimuovere le tossine dal corpo del paziente e normalizzare il sistema digestivo. Se necessario, il paziente viene lavato con uno stomaco o un clistere purificante. Inoltre, il trattamento di questo disturbo include quanto segue:

  • ricezione di carbone attivo o altri adsorbenti;
  • l'uso di una quantità sufficiente di acqua fredda pura o di tè dolce caldo e debole per prevenire la disidratazione;
  • fornire al paziente la pace completa;
  • durante un periodo acuto di avvelenamento il rifiuto di mangiare qualsiasi cibo.

Video - Di cosa parla la tua sedia

Indicazioni per il rinvio a uno specialista

Ci sono un numero di sintomi di diarrea accompagnatori, nella comparsa dei quali al paziente viene mostrato un ricovero urgente:

  • ipertermia;
  • forte dolore all'addome;
  • vomito;
  • l'apparizione di striature o coaguli di sangue nelle feci;
  • diarrea multipla, che persiste per più di un giorno.

In alcuni casi, la diarrea verde può essere causata mangiando un gran numero di determinati cibi, acclimatazione e altri fattori che non rappresentano una minaccia per la salute umana. Se il paziente inizia a preoccuparsi di qualsiasi sintomo di ansia, deve cercare immediatamente l'aiuto di uno specialista.

Diarrea di colore verde in un adulto

Il cambiamento nel colore delle macchie e l'acquisizione del colore verde possono avere molte cause. Questo fenomeno può essere dovuto all'uso di determinati prodotti o all'uso di determinati farmaci, tuttavia può essere causato da varie patologie. Pertanto, vale la pena visitare uno specialista per aiutare a identificare le cause della diarrea in verde e, se necessario, per scegliere il trattamento appropriato.

Diarrea di colore verde negli adulti: cause

La causa più comune di diarrea in verde negli adulti è una rottura del normale funzionamento dell'intestino tenue. Pertanto, il corpo può rispondere al trattamento a lungo termine di varie malattie con l'uso di antibiotici. Come risultato di problemi con l'operazione della parte delicata dell'intestino, il processo di digestione del cibo è disturbato, che inizia a vagare. Ciò porta ad un colore verde delle feci e alla loro consistenza acquosa. Di solito, dopo un po 'dopo la fine del trattamento e l'abolizione degli antibiotici, il funzionamento dello stomaco ritorna normale, le feci acquisiscono la loro colorazione abituale.

Un'altra causa comune di diarrea verde è l'infezione intestinale. Tutti loro, oltre ai sintomi intestinali, sono accompagnati da dolore all'addome, febbre, nausea e vomito, debolezza.

Altre cause di diarrea verde in un adulto sono possibili, come il sanguinamento in qualsiasi parte del sistema digestivo, l'assunzione di farmaci, il consumo di determinati alimenti in grandi quantità e così via.

Diarrea verde scuro in un adulto

La diarrea verde scuro può verificarsi a seguito di disbiosi. Questo problema è più comune nei bambini, ma è anche comune tra gli adulti. Le cause dei disturbi della microflora possono essere: assunzione prolungata o errata di antibiotici, nutrizione squilibrata, cibo di scarsa qualità, allergie, malattie infettive, indebolimento dell'immunità.

Sotto l'influenza di vari fattori avversi, esterni o interni, la normale microflora viene interrotta, questo si esprime nella morte di microrganismi benefici e nell'aumentata crescita e riproduzione di batteri patogeni. I sintomi della disbiosi sono: dolore addominale, nausea, flatulenza e gonfiore, disturbi alle feci, che possono essere espressi in diarrea e feci coloranti che diventano verdi.

Diarrea giallo-verde in un adulto

Le cause della diarrea giallo-verde possono essere diverse. Tale reazione può provocare una varietà di infezioni intestinali, in particolare rotavirus. Per tali malattie, i sintomi caratteristici sono: diarrea gialla o giallo verdastra, febbre, debolezza, nausea, mancanza di appetito, dolori muscolari, grave disidratazione. I sintomi simili sono anche caratteristici della dissenteria, uno dei segni dei quali è una forte diarrea acquosa di colore giallo-verde con una mescolanza di muco.

Le feci di colore giallo-verde possono anche comparire in molte gravi malattie dell'apparato digerente, come pancreatite, ulcera peptica, epatite, gastrite e altre.

Diarrea con acqua verde in un adulto

La diarrea acquosa di colore verde negli adulti è più spesso un segno di infezioni intestinali. L'infezione di solito si verifica attraverso l'uso di prodotti di scarsa qualità, acqua contaminata, attraverso le mani non lavate o in contatto con una persona malata. Altri sintomi di tali patologie sono: nausea, dolore severo grave nell'addome, perdita di appetito, debolezza, febbre. Le infezioni enteriche virali più comuni sono enterovirus e rotavirus, e tra le malattie batteriche di questo tipo, molto spesso, ci sono escherichiosi, salmonellosi e dissenteria. Tutte queste patologie possono essere accompagnate da un cambiamento nel colore delle feci, dovuto alla presenza in esso di un gran numero di leucociti.

Diarrea verde con sangue

Una delle cause della diarrea verde può essere il sanguinamento nell'intestino o nello stomaco. In questi casi, le feci possono cambiare colore a verdastro, scuro o nero. La colorazione dipende dal corso dell'ossidazione del ferro contenuto nel sangue. La diarrea verde con sangue può verificarsi con alcune malattie del sangue o con disturbi digestivi. Questo sintomo è anche caratteristico delle patologie epatiche, in cui aumenta la disintegrazione degli eritrociti e aumenta la produzione di bilirubina.

Perché la diarrea è verde in un adulto?

Perché la diarrea e la temperatura sono verdi in un adulto?

L'aumento della temperatura e delle feci verdi nell'adulto nella maggior parte dei casi indicano infezioni intestinali. Le basse temperature (non oltre i 38 gradi) e la diarrea sono di solito sintomi di gastroenterite. Questa malattia è facilmente trasmessa per contatto. Per lui sono anche caratteristici sintomi quali temperatura subfebriliana, brividi, decolorazione delle feci, diarrea, presenza di muco nelle masse fecali, tosse, mal di gola o rinite lieve.

Una temperatura più alta, accompagnata da una diarrea verde, può essere osservata con infezioni intestinali di natura batterica, ad esempio in dissenteria, infezione da stafilococchi, salmonellosi e altre malattie. Le manifestazioni di tali patologie sono: diarrea multipla, feci di colore scuro o verde sporco, debolezza, febbre alta fino a 39 gradi o più, presenza nelle feci di sangue o muco, debolezza, nausea e simili.

Perché è la diarrea verde e il vomito in un adulto

La causa del vomito e della diarrea verde in un adulto è solitamente intossicazione. In questi casi è meglio cercare immediatamente un aiuto medico, poiché una tale condizione può portare a gravi conseguenze. Questa condizione può verificarsi con l'avvelenamento o l'infezione intestinale.

I primi segni di avvelenamento compaiono in un paio d'ore dopo aver consumato cibi di scarsa qualità, alcool o entrare nel corpo di microbi patogeni. I sintomi di avvelenamento sono: vomito ripetuto, grave debolezza, ci possono essere febbre e brividi, flatulenza, dolore addominale, un po 'più tardi si unisce alla diarrea, che può avere un colore verde e varie impurità. Tali sintomi richiedono cure mediche immediate.

Altre cause di diarrea verde e vomito possono essere: indigestione, infezioni intestinali, eccesso di cibo o assunzione di determinati alimenti, assunzione di medicinali.

Trattamento della diarrea verde negli adulti

Il trattamento della diarrea verde, indipendentemente dalla causa del suo aspetto, viene effettuato secondo uno schema. Se, oltre all'indigestione, si verifica un aumento della temperatura, un forte dolore allo stomaco, vomito, debolezza, vale la pena chiamare un'ambulanza. In assenza di sintomi acuti della malattia, il trattamento può essere effettuato a casa. Uno dei suoi componenti principali è la dieta giusta, esclusi i prodotti a base di latte acido, cibi grassi, frutta e verdura cruda. Inoltre, gli alimenti che irritano l'intestino e causano processi di fermentazione vengono rimossi dalla dieta. Questi includono: alcol, dolci, spezie, legumi, agrumi, caffè, piatti piccanti, soda, cavoli, uva e simili. Durante il periodo di trattamento si raccomanda di bere molti liquidi, perché la diarrea può causare carenza di acqua nel corpo.

preparativi

Per eliminare la diarrea verde vengono utilizzati preparati assorbenti: Smecta, carbone attivo, gluconato di calcio, colestiramina, caolino, polifhepanom e altri.

Poiché con la diarrea, specialmente se accompagnata da vomito, inizia la disidratazione nel corpo, si consiglia al paziente di somministrare farmaci che reintegrano l'apporto di sostanze nutritive e fluidi. A tal fine, è possibile utilizzare la farmacia: Regidron, Citroglucosolan e altri. Anche a casa, si consiglia al paziente di dare più drink: tisane, decotti, composte e bevande alla frutta.

Il trattamento è meglio scegliere insieme a un medico che aiuterà a determinare la causa. Quindi, se la diarrea verde è causata dalla malnutrizione e l'uso di un gran numero di verdure crude, quindi per sbarazzarsi di sintomi spiacevoli sarà sufficiente solo alla giusta dieta. Quando vengono usate infezioni intestinali per il trattamento, vengono usati anche antibiotici e altri farmaci.

Rimedi casalinghi

I rimedi domestici dovrebbero essere usati solo con la diarrea verde causata da disturbi di stomaco, malnutrizione o altre cause simili. È consigliabile applicarli solo nei primi giorni, se il problema è ritardato di più di 2-3 giorni o se altri sintomi si uniscono alla diarrea: febbre alta, vomito, segni di disidratazione, ecc., Allora è necessario andare dal medico.

Con la diarrea verde a casa, puoi dare al paziente carbone attivo, che aiuterà a rimuovere le tossine. Anche in questi casi, puoi prendere un tè forte, un decotto o un infuso di camomilla, origano o altre erbe medicinali.

Diarrea di colore giallo: le cause dell'aspetto di una feci liquide gialle in un adulto

Le feci sono un prodotto della nostra attività di vita. Esaminando il loro odore, colore e consistenza può essere giudicato sulla salute del corpo. Normalmente, un adulto ha una feci di colore marrone scuro o marrone chiaro, è formato e di consistenza morbida. Analizzeremo le ragioni che causano la diarrea gialla in un adulto. Considera anche cosa fare in questa situazione?

Fattori di comparsa di diarrea gialla

L'atto di defecazione dovrebbe verificarsi ogni giorno, una o due volte. Qualsiasi deviazione richiede un'attenzione speciale, spesso anche un trattamento. Nella formazione di escrementi coinvolti bile, secreto dalla cistifellea. È lei che dà il colore marrone agli escrementi, più precisamente la bilirubina dei pigmenti, che è uno dei costituenti della bile. Quando la bile viene prodotta in quantità insufficiente, le feci non sono completamente sature di pigmento e, di conseguenza, abbiamo un colore giallo di escrementi.

Ciò accade anche quando le feci vengono rimosse troppo rapidamente dall'intestino senza avere il tempo di colorare e compattare. Di conseguenza, diventa liquido, come l'acqua. Tra le cause della diarrea gialla si trovano spesso:

  • malattie infettive;
  • gozzo;
  • ebbrezza;
  • Malattie gastrointestinali;
  • assumere farmaci antibatterici per lungo tempo;
  • lo stress;
  • la menopausa;
  • l'influenza dell'alcol;
  • disturbi ormonali;
  • infezioni da elminti.

La diarrea si verifica spesso a causa di cambiamenti climatici, alimentazione, stress. Questa è una manifestazione dell'adattamento del corpo a qualsiasi cambiamento, tali condizioni non richiedono un trattamento speciale. Ma non dimenticare le pericolose cause della diarrea. I principali fattori che provocano una sgabello liquido giallo sono: infiammazione nell'intestino, disbiosi, pancreatite.

Quando una persona liquida gialla appare in un adulto, dovrebbe essere determinato se ci sono altri reclami o segni di rottura del corpo. La diarrea non è una malattia indipendente, è solo uno dei sintomi che indicano un malfunzionamento nel corpo. L'eliminazione della diarrea dovrebbe iniziare con il trattamento della malattia che l'ha causata.

Malattie associate all'infezione

La diarrea gialla può verificarsi con dissenteria - una malattia infettiva causata da una barra di dissenteria. Sintomi negativi in ​​un adulto: forte dolore addominale, febbre, febbre, diarrea acquosa frequente e informe con muco. Con questa malattia, c'è un aumento della frequenza della defecazione fino a dieci volte al giorno.

Con l'infezione da rotavirus, una feci gialle liquide appare, principalmente nei primi giorni della malattia, quindi diventa giallo-verde, poi grigio-giallo.

La salmonellosi negli adulti è anche caratterizzata dalla presenza di una feci gialle, liquido, come l'acqua, con muco, la diarrea schiumosa non è esclusa.

Infezione da stafilococco: diarrea acquosa, feci schiumose di colore giallo-verde, ha un odore sgradevole.

Malattie del tratto gastrointestinale

Malattie di stomaco, fegato, pancreas, intestino o cistifellea causano anche diarrea gialla. Un chiaro segno di tali malattie è il rivestimento giallo sulla lingua. Più sottile è e più leggero, in una fase precedente è la malattia.

La pancreatite è una malattia del pancreas. Sintomi caratteristici: diarrea cremosa gialla, eruttazione, nausea persistente, vomito dopo aver mangiato, debolezza, perdita di peso. La sindrome del dolore è pronunciata, i pazienti lamentano che lo stomaco fa male dopo ogni pasto, il dolore a volte assume un carattere di ombreggiamento. L'atto di defecazione si verifica tre volte al giorno o più. Nelle feci rimane spesso cibo non digerito.

La gastrite è un'infiammazione della mucosa gastrica. Con questa malattia, la persona adulta ha una lingua gialla, uno stomaco molto dolorante, la nausea si fa sentire al mattino, a volte c'è una grave diarrea.

L'epatite è un'infiammazione del fegato. Appare anche un rivestimento giallo sulla lingua. Cambiamenti caratteristici nelle feci:

Tra le altre malattie che possono contribuire alla comparsa di feci gialle, diarrea con muco in un adulto, isolato, ulcera peptica, colelitiasi.

Effetti delle droghe sul cambio di feci

La diarrea gialla in un adulto si verifica spesso con l'uso di complessi multivitaminici. L'ammissione per lungo tempo di farmaci antibatterici provoca la disbatteriosi, che è anche caratterizzata dalla comparsa di placca gialla nella lingua, turbolenza nell'addome.

Le cause della diarrea che non richiedono cure mediche: eccesso di cibo, stress sofferto, cambiamenti climatici.

Se c'è una diarrea sotto l'influenza di questi fattori, è necessario ridurre il consumo di alimenti che promuovono una maggiore peristalsi intestinale, processi di fermentazione. Questo cavolo, cipolle, ravanello, latte, verdure. Devi mangiare una quantità sufficiente di carne povera di grassi, formaggio fresco e cereali. Quando si elimina la causa della diarrea e una corretta alimentazione, i movimenti intestinali si normalizzano in pochi giorni. Potrebbe esserci anche diarrea dopo l'alcol. L'alcol rimuove quindi il liquido dal corpo.

diagnostica

Per determinare la vera causa della comparsa di diarrea gialla o verde in un adulto, devono essere utilizzati i seguenti metodi di ricerca:

  • Analisi del sangue generale Definire un alto livello di ESR e leucocitosi, questo indica la presenza di un processo infiammatorio nel corpo.
  • Analisi del sangue biochimica. Un alto livello di alfa-amilasi indica pancreatite cronica.
  • coprogram - analisi microscopica delle feci. La presenza di fibre muscolari nelle feci indica anche pancreatite cronica. Rilevazione di un gran numero di leucociti - infiammazione nell'intestino. La causa della presenza di globuli rossi può essere la colite.
  • Coltura batteriologica delle feci Grazie a questo metodo di ricerca, è possibile rilevare l'agente eziologico di una malattia infettiva.

Dopo questi test, il medico può aver bisogno di ulteriori metodi di ricerca, quali: ecografia degli organi della cavità addominale, radiografia, endoscopia.

trattamento

In presenza di diarrea gialla negli adulti, che è accompagnata da gonfiore, dolore allo stomaco e altri organi digestivi, febbre, vomito bruciore, dovrebbe consultare un medico. Inoltre, da non perdere un tale cambiamento nelle feci: diarrea frequente, schiumoso, feci maleodoranti o un odore acre. I principali metodi di lotta contro la diarrea in un adulto sono:

  • Corretta alimentazione Per mangiare è necessario in piccole porzioni, 4 - 6 volte al giorno, il cibo dovrebbe essere caldo. Escludiamo i cibi che migliorano la peristalsi intestinale, i processi di fermentazione. A tali prodotti portano: cavolo, una cipolla, verdi, un ravanello, un ravanello, un latte. Usiamo cibi a basso contenuto di grassi e non veloci.
  • Ricevimento di medicine Su appuntamento, il medico usa Enterosgel, Smektu, carbone attivo, che viene assunto anche dopo intossicazione alimentare. Le infezioni batteriche dovrebbero essere trattate con antibiotici.
  • Eliminazione della disidratazione Beviamo abbastanza acqua e soluzioni saline.

Molte persone, avendo scoperto in se stessi la diarrea, cominciano a essere curate indipendentemente. Quindi, possono aggravare la loro situazione. Dopo tutto, molte malattie possono nascondersi sotto questa sintomatologia. Se la comparsa di diarrea in acqua in un adulto è accompagnata da altri sintomi, è necessario contattare immediatamente uno specialista.

Diarrea di colore giallo

La diarrea gialla può verificarsi sia con disturbi alimentari e con la patologia dell'apparato digerente. Con la diarrea, il peso delle feci supera i 250 grammi al giorno (circa più di 3 atti di defecazione) e la quantità di acqua in essa contenuta è superiore al 60-85%.

Grave diarrea può portare a ipovolemia, ipo e disidratazione, cambiamenti nell'equilibrio elettrolitico e equilibrio acido-base del sangue. In assenza di trattamento, il lavoro del cuore, dei reni, del cervello e di altri organi viene interrotto. Pertanto, se la diarrea si verifica periodicamente, è necessario sottoporsi a un esame medico per scoprire ed eliminare la causa.

motivi

A seconda del meccanismo di sviluppo, la diarrea è divisa:

  • sull'osmotico (nel lume dell'intestino il contenuto di elettroliti sale e l'acqua scorre lungo il gradiente di concentrazione). Si sviluppa dopo l'assunzione di lassativi o preparati antiacidi contenenti magnesio, l'uso di xilitolo, sorbitolo, mannitolo, alcuni farmaci e anche con carenza di enzimi. Lo sgabello viene normalizzato dopo due o tre giorni di inedia;
  • secrezione (funzione secretoria delle cellule epiteliali intestinali viene sostanzialmente aumentata). Trasmissibili sviluppa a causa di lassativi o determinati farmaci, intossicazione, e come risultato la produzione di secrezione dell'ormone stimolanti tumore. Infettiva diarrea secretoria sviluppa quando esposto ad agenti infettivi, mucosale (Vibrio colera, E. Coli, Helicobacter jejuni, Yersinia enterocolitica, Clostridium difficile, Staphylococcus aureus);
  • essudativa (con conseguente danneggiamento dell'epitelio intestinale di sangue e vasi linfatici nel lume infiltrazioni d'acqua, elettroliti, proteine ​​e globuli rossi e globuli bianchi). Si sta sviluppando causa dell'esposizione ai batteri patogeni (Shigella, Salmonella, Yersinia, Escherichia, Aeromonas), virus e protozoi. La natura non infettiva della diarrea si verifica con la colite ulcerosa. Con questo meccanismo, il sangue è visibile nelle feci;
  • diarrea, che si è verificato sullo sfondo della motilità intestinale compromessa (si sviluppa a causa di indebolimento o rafforzamento dell'attività motoria dell'intestino, che porta ad un passaggio accelerato di contenuti intestinali).

Il colore delle feci dipende dal cibo che prevale nella dieta. Se una persona consuma molta carne, le feci diventano nere e marroni, il cibo vegetale dà una tonalità marrone chiaro. La dieta del latte porta al rilascio di feci di colore giallo chiaro. Con l'aumento della fermentazione dei carboidrati, le feci hanno un colore giallo-verdastro. Per il colore delle feci, la loro consistenza e la presenza di impurità estranee, si può formulare un'ipotesi sulla causa dell'inizio del sintomo.

Quindi, se il processo infiammatorio è più pronunciato nell'intestino tenue, allora le escrezioni sono abbondanti e acquose, possono essere schiumose e con impregnazione di particelle alimentari non digerite. Se l'intestino crasso soffre di più, ci sono frequenti desideri di defecazione (a volte falsi), e le feci non sono abbondanti, ma con il muco. Quando vengono violate le funzioni del pancreas, il grasso biliare (steatorrea) e le lesioni del fegato, le feci bianche.

Malattie concomitanti

Nelle malattie del tubo digerente nell'intestino si intensificano i processi di fermentazione e putrefazione e quindi il colore e l'odore delle feci cambiano. Un odore acido si verifica se la fermentazione aumenta nell'intestino. Nella patologia dell'apparato digerente, indipendentemente dal cibo utilizzato, le feci cambiano colore e possono diventare verde, giallo, giallo brillante o nero.

La diarrea di colore verde indica lo sviluppo di infezioni intestinali (dissenteria, salmonellosi, disbiosi), alterazioni della funzionalità epatica e malattie del sangue.

Nero cal verifica quando sanguinamento nel tratto alimentare superiore, e forse a causa di farmaci contenenti ferro, bismuto, carbone attivo, e multivitaminici (lo stato non è deteriorato).

E se le feci nere o verdi con la diarrea possono spaventare, allora spesso le feci gialle sono considerate varianti malate della norma e non si affrettano a consultare un medico. Nella maggior parte dei casi, le feci gialle negli adulti compaiono in gravi malattie che richiedono un intervento medico. Il colore giallo delle feci con diarrea si verifica con le seguenti condizioni.

Con enterite infettiva (escherichiosi)

C'è una nausea, vomito, dolore e gorgogliamento nell'addome, diarrea, mal di testa, febbre. Sgabello fino a 10-15 volte al giorno, acquoso, abbondante. Con la diarrea prolungata, si sviluppa la disidratazione.

salmonellosi

Quando la malattia aumenta la temperatura corporea, compaiono sintomi di intossicazione, il paziente è preoccupato per il dolore spastico nella regione addominale o ombelicale superiore, nausea, vomito, diarrea. Le feci sono acquose, schiumose, fetide, di colore giallo scuro a volte con una sfumatura verdastra. Se il batterio si trova nell'intestino crasso, poi dal 2 ° al 2 ° giorno della malattia il volume delle feci diminuisce e sangue e muco sono visibili nelle feci.

Infezione da rotavirus o influenza intestinale

È considerato una malattia delle mani sporche, in quanto l'infezione penetra nel corpo attraverso le mani o il cibo non lavati. Quando la malattia aumenta la temperatura corporea, c'è vomito, nausea, dolore addominale, flatulenza, brontolio. Sgabello abbondante, acquoso, schiumoso, spesso di colore giallo-verde o giallo brillante, poi diventa grigio colore giallo, con un odore pungente, di solito senza impurità evidenti, ma a volte con muco.

dissenteria

L'infezione acuta provoca febbre, sintomi febbrili, sintomi di avvelenamento, dolore lancinante nella regione ileale destra o nel basso ventre, a volte nausea, vomito. La diarrea può essere fino a 10 volte al giorno, lo scarico diventa rapidamente scarso, possono rilevare sangue, pus, muco. La voglia di defecare è molto dolorosa a volte falsa.

Colite ulcerosa

Le feci diventano giallo chiaro, si possono vedere pus e sangue. Il dolore nell'addome è forte, i crampi, la loro localizzazione dipende dal luogo della lesione intestinale (nell'addome inferiore, nella regione ileale sinistra).

Malattie del pancreas

A una patologia le feci sono il colore giallastro di porridge con una lucentezza grossa, poiché contiene una grande quantità di grassi non digeriti. Nella patologia dei pazienti, rutti tormentosi, nausea persistente, vomito dopo aver mangiato e dolori addominali.

Patologia del fegato

Quando l'infiammazione del cal prostata diventa una tonalità di giallo chiaro al grigio come bilirubina, che dà alla sedia un colore marrone chiaro, non si rompe e non viene espulso dal corpo, e continua a circolare attraverso il flusso sanguigno, causando prurito, eruzioni cutanee, ingiallimento della pelle e la sclera.

Cambiando lo sfondo ormonale

Le feci giallastre liquide in un adulto possono apparire con un cambiamento nel livello degli ormoni (in gravidanza, menopausa). Spesso compare con il diabete, malattie della tiroide.

Terapia farmacologica a lungo termine

Per causare disturbi nella consistenza e il colore delle feci sono antibiotici. I farmaci influenzano la composizione della microflora intestinale, che porta alla disbiosi. Molto spesso giallo feci liquide verifica perché il processo infiammatorio nel dysbacteriosis intestinale o pancreatite (in violazione del fegato, pancreas placca indica giallo sulla lingua).

Ma il colore delle feci dipende dai prodotti usati, ad esempio si osserva una diarrea gialla in un adulto se una persona si siede su una dieta rigorosamente a base di latte o consuma solo cibo a base di carboidrati. Se hai un sintomo, devi prestare attenzione allo stato generale di salute e se è soddisfacente (non ci sono dolori addominali, nausea, vomito), allora devi cambiare la dieta e seguire una dieta razionale.

trattamento

Quando si verifica la diarrea, devi smettere di mangiare almeno 4 ore e bere più acqua possibile per evitare la disidratazione. Successivamente, seguire una dieta N o 4, che riduce l'infiammazione, riduce la fermentazione e la putrefazione nell'intestino. Dalla dieta, sono esclusi i prodotti che stimolano la secrezione e la peristalsi.

La diarrea può mangiare cracker o pane secco bianco, porridge, cotta in acqua, zuppe mucose, carne e pesce nella dieta, verdure bollite, gelatina, latticini. I piatti devono essere cotti al vapore o bolliti, e non ci devono essere caldo come il freddo aumenta la motilità intestinale.

Elimina la diarrea con gli assorbenti. Questi farmaci assorbono sostanze tossiche e le rimuovono dal corpo. I farmaci vengono prodotti in compresse, capsule, polveri per la preparazione di sospensioni, gel e soluzioni per bere.

Quanto segue può essere utilizzato come principale principio attivo:

  • carbone attivo (Sorbeks, Carbolen);
  • alluminosilicato (Smekta, Enterosgel, Neosmectin, Diosmentite);
  • sali di silicio (Polysorb, carbone bianco, Atoxyl);
  • organominerali (Polifan, Polyphepanum);
  • componenti vegetali (Pickovit, Chitosan).

I sorbenti differiscono nella capacità di assorbimento e nello spettro d'azione (che gli enterosorbenti danno al bambino con la diarrea gialla possono essere letti qui). Con l'aiuto dei sorbenti, solo i composti nocivi che influenzano negativamente la mucosa intestinale possono essere rimossi. Se la diarrea gialla in un adulto appare a causa dello sviluppo dell'infezione, allora sarà necessario assumere farmaci antibatterici o antivirali, che possono essere prescritti solo da un medico.

farmaci antidiarroici non possono essere prese in caso di avvelenamento, poiché smettono peristalsi intestinale, che impedisce la rimozione di sostanze tossiche, che è perché continuano ad essere assorbita muco e avvelenano il corpo. Se il sintomo è sorto a causa di aumento della funzione motoria dell'intestino, viene utilizzato farmaci che riducono la peristalsi, come Imodium.

Eliminare il sintomo che si verifica periodicamente, è possibile scoprire solo la causa della patologia e comprendere il meccanismo dello sviluppo della diarrea. Se la diarrea non è di natura infettiva, è necessario eseguire un esame GI completo per scoprire la patologia di base che ha causato la distruzione delle feci. Il paziente deve passare un esame del sangue, le feci, sottoporsi a ecografia della cavità addominale.

Analizzando il sangue, puoi scoprire se esiste un processo infiammatorio nel corpo e quanto è espresso. L'analisi delle feci mostra se ci sono sangue, muco, particelle di cibo non digerito, grasso, amido nelle feci, sulla base del quale può essere fatta una diagnosi preliminare. L'esame ecografico aiuterà a scoprire i contorni, la struttura e le dimensioni degli organi della cavità addominale, rivelerà se ci sono neoplasie.

Quando la diarrea secretoria è assegnato alla terapia di reidratazione orale (dissaldare farmaci, riducendo fluido e l'equilibrio elettrolitico), e l'impossibilità di terapia spettacoli infusione (contagocce). Per eliminare la chirurgia del tumore ormone-produzione viene eseguita, e se ciò non è possibile, l'octreotide prescritto, che impedisce la formazione eccessiva di ormoni che attivano enterociti.

Per scoprire la causa della diarrea gialla, consultare un medico. Specialista dopo l'esame diagnosi e prescrivere le cure necessarie, che include la dieta medica e, in alcuni casi, di prendere farmaci (antibiotici, enterosorbents, agenti antidiarroici).