Gonfiore nella parte superiore dell'addome

Aumento del ritmo della vita, spuntini in movimento, pasti densi la sera possono portare a una persona che ha un gonfiore nella parte superiore dell'addome.

Il processo di digestione è impercettibile, ma molti almeno una volta provavano disagio associato a gonfiore, aumento della produzione di gas, eruttazione, ecc.

Di regola, questi sintomi non sono un segno di patologia. Le cause del gonfiore si trovano nella dieta sbagliata, uno stile di vita sedentario.

La maggior parte dei pazienti tende a pensare che il disagio andrà via da solo.

Tuttavia, un fenomeno ricorrente richiede che un medico scopra la fonte della formazione di gas aumentata e dolorosa e il trattamento complesso.

Cause naturali di gonfiore

Nel processo di digestione del cibo nello stomaco si ottiene una certa quantità di sostanze solide, liquide e gassose.

Se il loro volume non supera la norma, una certa quantità viene emessa attraverso la bocca con un rutto, un ano o entra attraverso la parete intestinale nel sistema di emopoiesi.

Nel caso in cui il processo anomalo di gassificazione si verifica nello stomaco e nelle parti intestinali, il paziente avverte disagio, un gonfiore nella parte superiore dell'addome.

Gli esperti chiamano tali cause naturali di flatulenza:

  1. Ingestione di aria durante l'assunzione di cibo. Spuntini in movimento, correndo durante la masticazione o parlando portano al fatto che l'eccesso di aria entra nel tubo digerente. L'osservanza della dieta, la masticazione accurata, l'assenza di distrazioni aiuteranno ad evitare la flatulenza.
  2. L'eccessivo consumo di bevande gassate, il lungo chewing gum porta anche al fatto che l'aria in eccesso entra nello stomaco.
  3. Le persone che soffrono di bruciore di stomaco, alleviare spiacevoli sintomi di soda, considerando che ciò significa sicuro. Una piccola dose di carbonato di sodio neutralizza l'eccesso di acido, a seguito della reazione chimica che si verifica, viene rilasciato un gran numero di gas, che vengono fuori con eruttazioni. Tuttavia, un consumo troppo frequente di soda può causare gonfiore nell'addome. Gli specialisti raccomandano alle persone che soffrono di bruciore di stomaco di prendere farmaci speciali che alleviano gradualmente i sintomi.
  4. L'eccesso di cibo e il consumo di cibi troppo grassi comportano anche un'eccessiva formazione di gas.
  5. I pazienti affetti da stitichezza spesso soffrono di flatulenza. Ciò è dovuto al fatto che le feci stagnanti interferiscono con la naturale fuoriuscita di gas.

Cibo scorretto, fretta durante i pasti o abuso di soda e fast food, gli esperti attribuiscono a cause naturali di aumento della formazione di gas nello stomaco.

I pazienti che spesso soffrono di gonfiore nella parte superiore dell'addome sono invitati a seguire una dieta e adattare la loro dieta.

Prodotti che aumentano la formazione di gas

Il gonfiore provoca un cambiamento nel colore della pelle, insonnia e deterioramento generale. L'aumento della formazione di gas può causare alcuni prodotti o le loro combinazioni.

Cambiare la dieta o la tecnologia di cottura di alcuni piatti può sbarazzarsi di sintomi spiacevoli.

I pazienti che soffrono di gonfiore dovrebbero prestare attenzione ai seguenti prodotti:

  • fagioli, piselli e altri legumi non è completamente digerito dallo stomaco, e l'interazione della particella con i batteri nell'intestino porta alla formazione di gas, trattamento termico prima di cottura aiuta ad evitare vesciche;
  • cavolo colorato e bianco in forma cruda, stufata o bollita;
  • nei pazienti adulti, la causa del gonfiore può essere l'uso di latte, gastroenterologi di intolleranza al lattosio consigliano prodotti lattiero-caseari che contengono le stesse sostanze nutritive;
  • verdure crude e frutta ad alto contenuto di fibre;
  • confetteria, pasticcini e altri prodotti contenenti carboidrati veloci.

Se si osserva frequentemente il gonfiore, va notato che dopo aver mangiato cibi come pesce, carne, funghi e uova, non andare a letto.

Piatti, quando si preparano molte spezie, non bere. Durante i pasti, non è consigliabile bere bevande fredde.

Gonfiore come sintomo di disbiosi

Se la dieta è equilibrata, e il gonfiore continua a disturbare il paziente, in aggiunta, ci sono segni associati a cattiva digestione, dovrebbe consultare un medico per controllare e identificare la causa del disagio.

La flatulenza può essere un sintomo di una violazione di una combinazione di batteri nell'intestino. Allo stesso tempo, il numero di batteri benefici diminuisce, dando l'opportunità di sviluppare microrganismi patogeni.

Le cause della disbiosi intestinale sono:

  • uso a lungo termine di antibiotici, ormoni, analgesici e altri farmaci;
  • dieta rigorosa, transizione al vegetarismo e altri cambiamenti nella dieta;
  • stress, acclimatazione, violazione forzata del bioritmo;
  • Patologie infettive o infiammatorie del tubo digerente.

sintomi caratteristici della disbatteriosi si alternano diarrea e costipazione, distensione addominale, vomito, intossicazione, assorbibilità violazione di sostanze utili, la manifestazione di reazioni allergiche a certi alimenti e così via. D.

Diagnosi della malattia, sulla base dei risultati del sondaggio di un paziente, dati di laboratorio.

La terapia della dysbacteriosis intestinale viene effettuata a seconda della causa della patologia.

Al paziente vengono prescritti antibiotici intestinali, farmaci che ripristinano la microflora, immunomodulatori. Quando è richiesta la patologia dietoterapia.

Ostruzione intestinale

Il gonfiore può essere un segno che una piccola ostruzione nell'intestino tenue ha interrotto il progresso del cibo.

I sintomi caratteristici dell'ostruzione intestinale sono dolore locale, vomito, ritardo nel passaggio delle feci, vomito.

Il dolore severo, che ha un carattere angoscioso, costringe il paziente ad assumere varie posizioni in cui un attacco è più facile da tollerare.

Se l'ostacolo si forma nell'intestino tenue, il vomito frequente non porta sollievo. Primo, nelle masse vomito puoi vedere i resti di cibo, poi la bile.

Gli specialisti identificano le seguenti cause di ostruzione intestinale:

  • accumulo di parassiti a seguito di invasione di Helminthic;
  • spasmo dell'intestino in conseguenza di un trauma dei tessuti molli dell'addome;
  • entrata del corpo estraneo nel sistema digestivo;
  • forme acute di patologie croniche della cistifellea, dello stomaco, dei reni, ecc.;
  • malattie oncologiche progressive del tubo digerente.

La terapia è prescritta a seconda dei risultati degli studi di laboratorio e strumentali e della fonte rivelata di patologia.

È importante ricordare che se si sospetta un'ostruzione intestinale, l'automedicazione è vietata!

Non si può prendere preparati lassativi, clisteri e inserire obezbolivayuschee.V situazione in cui il gonfiore è accompagnato da vomito profusa e dolore abdomialnymi, è necessario chiamare un'ambulanza.

Il trattamento è effettuato in un ospedale. Al paziente viene somministrata la decompressione dell'intestino, gli antispastici prescritti o un blocco di novocaina.

Dopo il sollievo della condizione acuta, la questione dell'intervento chirurgico può essere sollevata.

Cause patologiche di gonfiore

Il gonfiore nella parte superiore può essere un sintomo di disturbi nel processo di digestione del cibo. Se la formazione di gas si verifica contro i dolori sopra l'ombelico, la nausea, il vomito, la perdita di appetito, la causa potrebbe essere la pancreatite.

Con il normale funzionamento del pancreas, gli enzimi prodotti da esso vengono attivati ​​solo negli organi digestivi.

In presenza di fattori patologici, gli enzimi vengono attivati ​​nella stessa ghiandola, distruggendone la struttura.

Il processo infiammatorio provoca i seguenti sintomi:

  • forte dolore permanente, che aumenta in posizione supina, dopo aver consumato cibo fritto, grasso o piccante;
  • aumento della temperatura corporea;
  • vomito;
  • l'ittero della pelle o della sclera è possibile.

Se i test di laboratorio confermano la diagnosi, il paziente deve fornire riposo, introdurre antispastici per alleviare la sindrome del dolore.

Gli specialisti sono nominati fermentoterapiya, se necessario, un corso di antibiotici, una dieta speciale.

Se gonfiore è accompagnato da un cambiamento della consistenza delle feci, perdita di peso, e dolore crampi nella zona ombelicale, puo essere indicativo di infiammazione nell'intestino tenue superiore.

I gastroenterologi chiamano le seguenti cause di patologia:

  1. Invasione glistolare, in cui i prodotti dell'attività vitale degli elminti si accumulano sulla mucosa intestinale.
  2. Fumare, bere alcolici, cibi grassi, fritti o fast food.
  3. Avvelenamento da funghi, prodotti chimici, lavoro sul posto di lavoro con condizioni di lavoro dannose.
  4. Uso a lungo termine di medicinali.

L'enterite viene diagnosticata con l'aiuto di tali metodi strumentali come la radiografia, l'esame endoscopico dell'intestino. I metodi di laboratorio sono lo studio batteriologico delle feci e del coprogramma.

Come sbarazzarsi di gonfiore

Per i pazienti che hanno flatulenza come un fenomeno raro, il gonfiore può causare gravi disturbi emotivi.

La sensazione di esplodere dall'interno, l'eruttazione incontrollata, rumori forti nella zona addominale, la sindrome del dolore possono disturbare i piani.

Quando gli esperti di flatulenza consigliano di assumere i seguenti farmaci:

  • adsorbente, ad esempio carbone attivo;
  • Smecta ha un effetto adsorbente e antidiarroico;
  • L'espumizane è il farmaco più popolare nel gonfiore, dopo aver preso una capsula di gelatina o uno sciroppo, i gas vengono assorbiti attraverso le pareti dell'intestino o del passaggio in modo naturale;
  • Le gocce di Iberogast contengono estratti di piante medicinali come principi attivi.

Anche la medicina popolare è efficace:

  1. Un grande cucchiaio di erba di San Giovanni è versato in un bicchiere di acqua bollente e ha insistito per qualche tempo. Bevi l'infuso caldo. La norma giornaliera di tale tisana non dovrebbe superare i tre bicchieri. L'erba di San Giovanni facilita il gonfiore e tratta patologie intestinali.
  2. Due cucchiai di erba erba e matrigna vengono versati in 250 ml di acqua bollente e insistono per una o due ore. Prendi un cucchiaio grande mezz'ora prima di un pasto.
  3. Il gonfiore sia negli adulti sia nei bambini viene trattato con l'infusione di semi di finocchio. Un cucchiaio di materia prima secca viene versato con acqua calda e insistito per un'ora, dopo di che viene preso in piccole porzioni. Per la prevenzione delle malattie dello stomaco, l'aneto tritato viene aggiunto ai pasti preparati.
  4. La combinazione di limone e zenzero macinato serve come mezzo per rafforzare il sistema immunitario, stimolare la peristalsi. Per fare una bevanda, 5 g di polvere secca vengono diluiti con un cucchiaio di succo appena spremuto, aggiungendo un po 'di sale. Assumere prima dei pasti per 7-10 giorni.

Prendere una decisione sul metodo di sollievo di disagio nella zona dello stomaco, essere consapevoli che qualsiasi trattamento deve essere concordato con il medico e essere scelto in stretta conformità con le caratteristiche individuali del paziente.

Profilassi della flatulenza

La causa principale del gonfiore è una violazione della dieta.

Se la flatulenza viene osservata regolarmente, il paziente avverte dolore, nausea e altri sintomi di ansia, è necessario contattare uno specialista per determinare la causa della patologia.

Gli specialisti forniscono le seguenti raccomandazioni per prevenire l'aumento della produzione di gas:

  • durante i pasti, i piatti devono essere accuratamente masticati, bagnando abbondantemente gli ingredienti della saliva, in modo da facilitare il processo di digestione del cibo nello stomaco;
  • dopo un pasto, si può fare una passeggiata all'aria aperta, senza fare movimenti bruschi, stimola così la produzione di enzimi e attivare la peristalsi intestinale, questo metodo è efficace per la perdita di peso, perché non sedersi al tavolo permette di mangiare e la parte in eccesso;
  • tisane e infusi migliorano il benessere, rafforzano le difese del corpo, accelerano il metabolismo, prevengono la formazione di gas nello stomaco;
  • mangiare solo cibo caldo

La prevenzione della flatulenza può essere una ginnastica speciale. Una piccola serie di esercizi aiuterà a prevenire il gonfiore:

  1. Sdraiati su una superficie rigida orizzontale, le gambe si piegano sulle ginocchia, si mettono sul pavimento a tutto il piede. Con le dita di una mano per fare movimenti circolari in senso orario, avendo ritirato 7-10 sm da un ombelico. Se necessario, è possibile applicare una piccola quantità di forza durante la guida.
  2. Stando in posizione orizzontale, premere due dita sul punto situato a 5 cm sotto l'ombelico. La pressione non può durare più di 5 secondi.
  3. Lo stress e il rilassamento dei muscoli addominali attivano la peristalsi intestinale, contribuendo alla naturale fuoriuscita di gas.

Quando esegui questo esercizio, dovresti stare attento, perché con uno sforzo muscolare prolungato, la testa può diventare vertigini.

Cambiare la dieta aiuterà a sbarazzarsi di un sintomo come il gonfiore.

Mangiare carne magra e pesce, verdure bollite e arrostite, piatti, al vapore, non solo eliminerà i sintomi spiacevoli, ma aiuta anche a ridurre il peso e migliorare la condizione generale del corpo.

Dai piatti fritti, grassi e speziati, i fast food, i dolciumi e i muffin devono essere scartati. Inoltre, l'alcol è completamente escluso dall'uso.

Va ricordato che il gonfiore può essere un sintomo di patologia grave.

Pertanto, nel caso in cui la flatulenza sia osservata regolarmente, è necessario sottoporsi ad un esame completo per stabilire la causa dell'aumento della produzione di gas.

Solo un medico qualificato può prescrivere un trattamento.

Una corretta alimentazione e uno stile di vita attivo contribuiranno ad evitare la comparsa di sintomi spiacevoli.

Poiché una delle cause della flatulenza è l'attività di elminti, batteri e virus, l'osservanza delle regole di igiene personale rimane un problema importante.

Gonfiore della parte superiore dello stomaco della causa

Allungamento dell'addome superiore

Molte persone hanno familiarità con la sensazione di raspiraniya, che appare nella parte superiore dell'addome. Spesso questo è dovuto all'accumulo di gas nell'intestino e all'interruzione del normale funzionamento della digestione. Questo fenomeno è chiamato flatulenza. È accompagnato da varie sensazioni sgradevoli, come gonfiore e raspiranie all'interno dell'addome. Secondo le statistiche, ogni decima ne soffre.

Cosa può testimoniare e chi ottiene

L'espansione che si verifica nell'addome superiore può essere un sintomo di una grave malattia. Inoltre, può indicare una patologia degli organi interni situati nella cavità addominale.

La flatulenza si presenta spesso con le seguenti malattie e patologie:

  • Disbiosi intestinale.
  • Sindrome dell'intestino irritabile.
  • Presenza di neoplasia maligna.
  • Ostruzione intestinale
  • Pancreatite cronica
  • Intolleranza al lattosio
  • Stenosi del piloro dello stomaco.
  • Un'ulcera peptica.
  • Colecistite.
  • Gastrite.
  • Partenza della pietra dal rene.

Gonfiore e gonfiore possono essere un sintomo dello sviluppo di una malattia rara - la celiachia. Questo disturbo è accompagnato dalla scissione incompleta del glutine e dalla formazione di sostanze tossiche che danneggiano le pareti dell'intestino. Il trattamento viene effettuato con l'aiuto di una speciale dieta priva di glutine e l'assunzione di farmaci enzimatici, che sono prescritti da un medico.

Dolori e raspiranie frequenti nell'addome possono essere associati ai problemi degli organi riproduttivi. Ad esempio, in alcune donne, questi sintomi si verificano durante le mestruazioni e l'ovulazione. L'intensità della loro manifestazione è diversa per tutti.

La dilatazione dello stomaco può verificarsi a qualsiasi età in chiunque. Poiché questo può servire come segnale per lo sviluppo della malattia, con manifestazione prolungata di questo fenomeno, è necessario consultare immediatamente un medico e sottoporsi ai test diagnostici richiesti.

Le ragioni principali

Tra le principali cause di raspiraniya e gonfiore dell'addome:

  • Cibo sbagliato, eccesso nella dieta quotidiana di cibi grassi e dolci.
  • La presenza di cicatrici sull'intestino e sullo stomaco.
  • Disfunzione dei muscoli del tubo digerente.
  • Cattive abitudini, in particolare il fumo.
  • Stile di vita sbagliato e malsano.
  • L'obesità.

La distensione addominale causa la ricezione di alcuni prodotti, come ad esempio:

  • Legumi. Contengono enzimi nella loro composizione che non vengono digeriti nell'intestino, ma sono scomposti dai batteri.
  • Albicocche, cavoli, carote e prugne, che contengono amido, che promuove la produzione di gas.
  • Sostituti dolci
  • Latte. La formazione di gas si verifica se il corpo non assorbe il lattosio.
  • Cereali ricchi di fibre, che possono causare un'abbondante formazione di gas.

Cause di raspiraniya nell'addome in persone sane

L'espansione all'interno dell'addome appare sia nei pazienti che nelle persone sane. La formazione di gas può verificarsi non solo come un sintomo di un disturbo particolare, ma anche per altri motivi. La sensazione di gonfiore dell'addome nelle persone sane può manifestarsi quando:

  • Abuso di bevande gassate.
  • Eccessiva ingestione di aria durante i pasti.
  • L'assunzione di soda, che neutralizza l'ambiente acido dello stomaco e provoca una maggiore produzione di gas.
  • Abuso di dolci e focacce
  • Eccesso nel corpo di fibre e amidi. Molto spesso, la formazione di gas si verifica quando si utilizza una grande quantità di patate, fagioli e pane di segale.

Nella maggior parte dei casi, il gonfiore appare dopo le vacanze, accompagnato da un abbondante pasto. Non dura più di due giorni e spesso va da solo, ma mentre fornisce sensazioni spiacevoli.

sintomatologia

L'espansione dello stomaco può essere accompagnata da:

  • Una sensazione di trabocco nello stomaco.
  • Gonfiore dall'interno.
  • Sensazioni dolorose
  • Gonfiore.
  • Disagio e peso sgradevole nello stomaco.
  • Colica intestinale
  • Violazione delle feci.
  • Nausea periodica

I suddetti sintomi non appaiono necessariamente contemporaneamente. Di regola, lo stomaco è accompagnato da uno o due di loro.

Spesso, il gonfiore può contribuire alla comparsa di edema della cavità addominale. In questo caso, è necessario visitare un medico che prescriverà un corso di farmaci necessari.

auto-trattamento

Poiché il gonfiore e il disagio dell'addome sono spesso associati a squilibrio e malnutrizione al fine di eliminarli, è necessario prima normalizzare la dieta quotidiana:

  1. Evitare l'eccesso di cibo.
  2. Ridurre il consumo di cibi grassi e ipercalorici. Il fatto è che ci vuole molto più tempo per digerire i grassi che per processare carboidrati o proteine. Di conseguenza, lo stomaco per un periodo di tempo più lungo rimane pieno.
  3. Mangiare più lentamente, poiché l'assunzione di cibo veloce è accompagnata da un'eccessiva ingestione d'aria.
  4. Ridurre l'uso di prodotti che contribuiscono all'emergenza del processo di fermentazione nel corpo. Questi prodotti includono patate, legumi, pane nero e focacce.
  5. Non mangiare frutta insieme ad altri alimenti. Devono essere consumati 2 ore dopo i pasti o 1 ora prima dei pasti.
  6. Il latte dovrebbe essere sostituito con prodotti a base di latte fermentato.

Il metodo più comune di trattamento del gonfiore è il ricevimento di carbone attivo, che può essere acquistato senza prescrizione medica in qualsiasi farmacia. Prendilo dovrebbe essere 1 g tre volte al giorno.

Un buon effetto è fornito da esercizi fisici che promuovono la normalizzazione delle funzioni intestinali. Includono sit-up e gambe sollevate. Gli esercizi si fanno meglio al mattino. Inoltre, si raccomandano nuoto, jogging e camminata.

Se la normalizzazione della dieta e l'esercizio fisico non danno i risultati desiderati, è possibile acquistare farmaci che contengono alfa-D-galattosidasi. È un enzima speciale che promuove la degradazione degli zuccheri indigesti, che si trovano in verdura, frutta e cereali. Tali farmaci sono venduti senza una prescrizione sotto forma di compresse e capsule.

Diagnosi e trattamento di un medico esperto

Se il gonfiore e il disagio dell'addome sono associati a un disturbo grave, non automedicare. Il fatto è che eliminando i sintomi non è possibile eliminare la stessa malattia che ha causato il loro aspetto. Il medico condurrà un esame esterno e un interrogatorio del paziente, che gli permetterà di determinare le ulteriori azioni.

La causa del disagio e della gravità nello stomaco può essere riconosciuta con l'aiuto della palpazione. Il medico sonda delicatamente prima il lato sinistro dell'addome e poi quello destro, dove sono gli organi vitali. Se vengono trovati sigilli, si dovrebbe prestare attenzione ai seguenti punti:

  • Natura dell'istruzione: cistica o densa.
  • Forma: bordi lisci o irregolari.
  • Mobilità della formazione durante la respirazione.
  • Presenza di sensazioni dolorose al sondaggio.

Informazioni dettagliate sono fornite ascoltando l'intestino:

  • La presenza di fischi acuti potrebbe indicare uno stadio precoce dell'ostruzione intestinale.
  • Il rumore oscillante smorzato indica l'accumulo di liquido nell'intestino.

Informazioni dettagliate sullo stato dell'intestino sono fornite dalla palpazione rettale. Il medico sente il retto, oltre agli organi e ai tessuti della piccola pelvi. A causa di ciò, è possibile rilevare lo sviluppo di una malattia infettiva e rilevare neoplasie.

Per determinare la causa della flatulenza, un medico qualificato può anche indirizzare il paziente a una diagnosi e ad un esame. Uno dei principali metodi di diagnosi strumentale, utilizzato nell'esame dell'intestino, è una radiografia. Gli studi radiografici vengono effettuati in due posizioni: sdraiata e in piedi. Grazie a loro, è possibile rilevare infiammazioni purulente, colite ed epatoma nel tempo.

Spesso nel processo diagnostico, il medico dà al paziente una direzione per l'ecografia e la tomografia computerizzata. Questo è uno dei metodi più informativi che forniscono un quadro clinico dettagliato della condizione degli organi interni.

Fortunatamente, raspiranie e fastidio nell'addome si presentano raramente a causa di una grave malattia. Nella maggior parte dei casi, per eliminare i sintomi, è sufficiente normalizzare la dieta.

autodiagnosi

Se la formazione di gas in eccesso e il gonfiore non sono accompagnati da dolore, puoi eseguire in modo indipendente le seguenti azioni per determinare le cause di questi fenomeni:

  • Sdraiati sullo stomaco e rilassati i muscoli.
  • Metti i palmi delle mani nell'area di localizzazione di sensazioni spiacevoli.
  • Sentire lo stomaco, mentre si ascoltano le sensazioni emergenti.
  • Prestare attenzione alla presenza di gonfiore, la sua asimmetria e sotto le costole.
  • Inoltre, devi prestare attenzione a ciò che hai mangiato prima che il tuo stomaco iniziasse a gonfiarsi.

Se nel processo di auto-esame e palpazione hai tentato di suggellare i sigilli, dovresti consultare immediatamente un medico. Può essere metastasi, formate come risultato dello sviluppo di un tumore canceroso.

Metodi di trattamento non tradizionali

Il suo gonfiore e flatulenza sono ben aiutati dai tè alle erbe fatti con la camomilla, la menta e l'erba di San Giovanni. Per preparare una bevanda curativa, dovresti versare la raccolta di erbe con acqua calda e insistere per 10 minuti. Prendi il tè 3 volte al giorno.

Le seguenti spezie e spezie contribuiscono all'eliminazione dell'eccessivo gassaggio: cardamomo, cumino, zenzero, aneto, finocchio e prezzemolo. Dovrebbero essere aggiunti ai piatti che sono presenti nella dieta quotidiana.

Si noti che i metodi della medicina tradizionale non possono essere utilizzati come smaltimento indipendente dello scoppio e del gonfiore dell'addome. Di norma, vanno in combinazione con il trattamento farmacologico principale, che è prescritto da un medico esperto.

Gonfiore e disagio nell'addome sono un evento comune. Di norma, è associato a malnutrizione e stile di vita malsano. Tuttavia, in alcuni casi può servire come segnale per lo sviluppo di una grave malattia nel corpo. Pertanto, se il gonfiore è regolare, è necessario consultare immediatamente un medico.

Gonfiore: cause e trattamento

Il gonfiore o flatulenza è una condizione del corpo in cui si accumulano quantità eccessive di gas nell'intestino. La flatulenza si verifica sia nei bambini che negli adulti.

Cause di gonfiore costante e formazione di gas nell'intestino

La causa del gonfiore addominale negli adulti sono i gas nell'intestino o l'ingestione di aria. L'assunzione di troppa aria avviene in processi come il fumo, con l'uso di bevande gassate, l'assunzione di cibo troppo veloce. Non dimenticare alcuni prodotti che possono portare a flatulenza. Questi sono i prodotti della famiglia dei legumi: fagioli, fagioli, piselli. I legumi contengono carboidrati-raffinosi.

Egli è l'iniziatore della formazione di gas nell'intestino. Per il piombo del meteorismo e per tutti coloro che amiamo il prodotto - le patate. Dal momento che è ricco di amido. Oltre alle patate, l'amido contiene molti altri prodotti. Tra questi ci sono i cereali: grano, avena, segale. Inoltre, l'aumento dei gas nell'intestino si osserva dopo aver mangiato cavoli, mele, pane nero, kvas e bevande gassate. Delicato nei confronti dell'intestino è il riso, non contiene fibre alimentari, che possono causare gonfiore e formazione di gas.

Il gonfiore può essere un sintomo di alcune malattie, come la disbatteriosi intestinale. Di conseguenza, l'accumulo di gas, liquidi e solidi supera la norma.

L'immunità ridotta causa anche gassificazione e gonfiore. Poiché con uno stato immunitario ridotto, i batteri stranieri sono più facili da penetrare e moltiplicare nell'ambiente intestinale.

Un ruolo importante nell'eziologia della malattia associata a una violazione della digestione del cibo. Questi includono: colite, enterite, gastrite cronica, pancreatite.

La gravidanza come causa

Più del 75% delle donne in gravidanza non evita flatulenza e gonfiore, questo è dovuto al fatto che c'è un cambiamento nel background ormonale.

Quando la gravidanza è attivata, progesterone - un ormone che rilassa i muscoli lisci di tutto il corpo. Il cibo passa attraverso il tratto intestinale ad un ritmo molto più lento. Questo porta alla stagnazione dei gas, una sensazione di scoppio e pesantezza nell'addome. Il meteorismo è anche favorito dalla crescita dell'utero, in quanto il suo volume aumenta con la crescita del feto. Utero a sua volta, preme sull'intestino. Di conseguenza, il passaggio del cibo è difficile e, di conseguenza, ci sono costipazione e gasazione eccessiva.

Un altro punto importante è il peggioramento delle malattie croniche durante la gravidanza. Che può causare un costante gonfiore nelle donne in gravidanza.

Inoltre molto dipende dallo sfondo emotivo della donna incinta. Anche se non influisce direttamente sulla formazione della flatulenza. La condizione depressiva e irritativa indirettamente stressante della donna incinta porta al fatto che il cibo è scarsamente digerito nel tratto digestivo. Che porta a un lavoro inefficace. Da qui il disagio, la funzione compromessa del tratto gastrointestinale.

sintomi

  • flatulenza
  • Dolore lancinante nell'addome di varie località
  • Sensazione di raspiraniya nell'addome superiore
  • Disagio nell'intestino
  • Eruttazione costante
  • Mancanza di appetito

Sintomi comuni di gonfiore e aumento della produzione di gas.

Inoltre, un bouquet di sintomi, distinguono anche i sintomi comuni di manifestazione della malattia. Questi includono: tachicardia (polso rapido), sensazione di bruciore al petto (spesso confusa con malattie del sistema cardiovascolare), insonnia associata a intossicazione del corpo. A volte accompagnato da depressione, stanchezza rapida e debolezza generale, al mattino a stomaco vuoto o dopo aver mangiato, può verificarsi una sensazione di bruciore di stomaco.

Tuttavia, non dimenticare che questi sintomi possono essere manifestazioni di altre malattie del tratto gastrointestinale. Un eructation, anche testimonia a presenza di gastrite, un'ulcera allo stomaco o 12 duodeno.

La flatulenza elevata può parlare dello sviluppo della disbiosi intestinale.

Metodi diagnostici

Per chiarire la diagnosi è necessario sottoporsi ad un esame completo e scoprire l'eziologia della malattia. Particolare attenzione dovrebbe essere rivolta alla dieta e al regime di assunzione di cibo. Questo aiuterà a determinare quali prodotti potrebbero portare ad un aumento della produzione di gas. Quindi il medico curante darà una direzione all'esame endoscopico dello stomaco e del duodeno, per escludere gastrite, ulcere, reflusso gastroesofageo e altre malattie gastrointestinali.

Per vedere gli ostacoli sulla strada per l'intestino, viene prescritta una radiografia dello stomaco con sostanze di contrasto.

Il coprogramma è un metodo di laboratorio per l'esame delle feci per la determinazione del deficit enzimatico.

Per chiarire la diagnosi di disbiosi fare un raccolto di feci.

trattamento

È necessario scoprire cosa ha causato la flatulenza e il gonfiore, questo dipenderà dal trattamento.

Se tali sintomi sono dovuti a una dieta scorretta. Quindi dalla dieta dovrebbero essere esclusi i prodotti che provocano flatulenza. Allo stesso tempo, è necessario limitare l'uso di prodotti contenenti amido e proteine. Cerca di non mangiare da solo. L'opzione ideale è mangiare la porzione di cibo per parte. 4-5 volte al giorno. Per lo stomaco è più importante dei pasti frequenti, piuttosto che il cibo abbondante, ma raro.

Non iniziare a prendere le pillole senza il consiglio del medico. Poiché il loro uso dipende dalla causa, che è stato l'iniziatore della formazione del gas.

Nel meteorismo, i mezzi più efficaci sono: espumizan, carbone attivo. Gli enterosorbenti sono raccomandati - questi sono preparati contenenti carbonio attivato nella loro composizione. Questi includono: Karbopekt, Sorbeks. Riducono efficacemente il livello dei gas nell'intestino.

Ditsitel e Propulsis sono prescritti nell'intestino irritato.

Si usano agenti spasmolitici: No-shpa, Spazmol.

Quando si combattono le tossine e i batteri usare Smectu.

Rimedi popolari

  • I mezzi della gente possono venire in aiuto. Con l'aumento della formazione di gas, i decotti delle foglie di menta hanno un effetto benefico. Ricetta per brodo di menta: per questo abbiamo bisogno di un bicchiere d'acqua e 1 cucchiaino di menta. Bollire il fuoco per 5-7 minuti.
  • In proporzioni uguali, mescolare l'erba di erba di San Giovanni, achillea e marshwort accovacciata. Insistere in acqua calda per 2 ore. Assumere cinque volte al giorno per mezzo bicchiere di brodo. Inoltre, questa miscela fa fronte al bruciore di stomaco e ha proprietà analgesiche per il dolore addominale.
  • In caso di produzione eccessiva di gas, si consiglia di assumere l'infuso di camomilla 4 volte al giorno prima dei pasti, 2 cucchiai ciascuno. Per preparare l'infuso, è necessario prendere un cucchiaio di camomilla e versare un bicchiere di acqua bollente. Insistere per circa quattro ore.
  • Sarà efficace assumere la mattina a stomaco vuoto 1 bicchiere di succo di patate appena spremuto. Si consiglia di astenersi dalla colazione per 30-50 minuti. Ogni giorno per 10 giorni. Quindi interrompa e ripeti il ​​corso di dieci giorni di trattamento.

prevenzione

Una misura di profilassi e di flatulenza e disagio è di evitare forti irritanti, che possono influire negativamente sul funzionamento del tuo corpo.

Qualche altra notizia:

Severità nell'addome e gonfiore: cause, metodi di trattamento

La gravità nell'addome, di regola, è associata al funzionamento dell'apparato digerente.

Tuttavia, il dolore - una sensazione di soggettivo, per cui v'è un bel po 'di stati nella parte inferiore e superiore del ventre, di destra e di sinistra lato, nel quadrante superiore destro e ha lasciato che soffrono le persone possono essere classificate come la gravità del basso addome.

Come capire cosa fa male allo stomaco?

Le cause del dolore esterno da tagli o lividi sono facili da determinare, e non è che la superficie della pelle sia in vista, a differenza degli organi interni.

Ad esempio, le persone che soffrono di una malattia rara, l'analgesia (incapacità di provare dolore), sono costantemente ferite, non se ne accorgono, sebbene stiano bene con la vista.

Le ragioni dell'incapacità di determinare immediatamente la fonte del dolore interno sono spiegate dalle peculiarità dei nocicettori interni.

La superficie del corpo immediatamente al di sotto della pelle ha una varietà di terminazioni nervose, che forniscono un forte dolore acuto, consentendo in modo molto rapido e accurato di trovare danni ed eliminare i suoi effetti.

Ossa, tendini, nervi, vasi sanguigni e articolazioni hanno meno terminazioni nervose, poiché sono meno traumatizzate e localizzate sotto una barriera protettiva esterna, la pelle.

Gli organi interni da danni proteggono i muscoli, lo scheletro, la pelle, quindi sono relativamente magri dotati di recettori del sistema nervoso periferico.

Ecco perché la sensazione di pienezza nella parte superiore dell'addome, lancinante dolore al fianco destro o gonfiore non dà l'opportunità di capire esattamente dove il sentimento viene, e fenomeni correlati, come nausea, solo per distrarre l'attenzione.

La palpazione è un mezzo collaudato per rilevare la causa del disagio interno nella cavità addominale.

Il medico tocca lo stomaco a destra nella parte superiore, dove ci sono soprattutto molti organi vitali e sulla sinistra.

Nell'addome inferiore vi sono organi riproduttivi di uomini e donne, che sono spesso anche fonte di disagio.

Questa procedura diagnostica può essere eseguita in modo indipendente, ma con molta attenzione, perché un movimento troppo forte o goffo può portare alla perforazione dell'intestino, ad esempio, con appendicite, peritonite.

Ecco perché con un dolore molto forte, specialmente pulsante, dovresti immediatamente vedere un medico e non bere pastiglie o cercare la causa del dolore in nessuna parte dell'addome.

Se pesantezza allo stomaco non è accompagnato da dolore severo, si dovrebbe mentire sulla pancia, rilassare i muscoli, mise la mano in area di disagio, come il quadrante superiore nel lato destro o sinistro, e per sondare la pancia con delicatezza, ma profondamente, ascoltando le sensazioni.

Per trovare la causa della pesantezza nell'addome inferiore, nella sua parte superiore o nel disagio nel lato sinistro o destro, è anche importante determinare la natura del dolore.

Per fare questo, è importante rilassarsi e concentrarsi, in modo da non prendere un dolore avvincente per un dolore lancinante e perforare per non essere confuso con un taglio.

Valutare i sintomi di accompagnamento: nausea, gonfiore, raspirania nell'ipocondrio, rinculo. Qualsiasi piccola cosa può essere importante, ad esempio, se si nota un gonfiore asimmetrico in qualsiasi parte dell'addome, è necessario correre all'ospedale.

Un quadro olistico è l'ultimo stadio dell'autodiagnosi per donne e uomini. C'è stato un rapporto sessuale prima della sensazione di pesantezza nell'addome inferiore?

Cosa hai mangiato, non hai preso pillole e altri farmaci, sollevato i pesi? A proposito, il limite oltre il quale inizia la "pesantezza", per le donne è di 15 kg, per gli uomini - 50 kg.

Disagio nell'addome - una malattia o uno stile di vita?

Gravità nell'addome (nella parte superiore o pesantezza nell'addome inferiore), gonfiore continuo e persino nausea periodica - tutto questo può essere una conseguenza di una certa cultura alimentare.

L'eccesso di cibo è uno dei fattori di usura più gravi per l'intero organismo, anche se per uomini e donne che non sono sovrappeso, una tale spiegazione può sembrare inverosimile.

Nel corso degli ultimi cento anni di vita di uomini e donne - di tutta l'umanità - è cambiata radicalmente: maggiore parte, il rapporto di grassi, proteine ​​e carboidrati è cambiato verso aumento di carboidrati semplici e grassi raffinati, le persone sono diventate molto meno movimento.

L'umanità ha smesso di sopravvivere e ha iniziato a sforzarsi di soddisfare i capricci corporei, il più semplice dei quali è il cibo.

Per molti uomini e donne, la pesantezza nell'addome è diventata così familiare che non cercano nemmeno di liberarsene, considerandola la norma.

Invece di cambiamenti nella dieta e nello stile di vita, le persone preferiscono compresse che facilitano la digestione, aiutando a rimuovere il gonfiore.

Gepaprotektory - un mezzo preferito per rimuovere il raspiranie nel giusto ipocondrio.

Le ragioni sono semplici: le persone non vogliono complicazioni, evitano ogni tipo di disagio, preferiscono i modi più semplici per sbarazzarsi dei problemi.

Il culto del cibo è diventato così familiare che molte donne, e persino gli uomini, possono sentire quali trucchi stanno facendo per far mangiare di più i loro bambini.

E se nell'infanzia e nell'adolescenza la buona salute e il metabolismo possono neutralizzare le manifestazioni negative dell'eccesso di cibo sistematico, all'età di trent'anni appaiono inevitabilmente chilogrammi e sintomi superflui.

La colecistite (infiammazione della cistifellea) provoca dolore nell'ipocondrio a destra, nausea e vomito della bile possono verificarsi.

La pancreatite acuta (un'infiammazione pericolosa per la vita del pancreas) causa un grave dolore allo stomaco nell'addome superiore, nausea e vomito grave che non porta sollievo.

La gastrite e l'ulcera peptica dello stomaco provocano un dolore scoppiante o doloroso nella regione addominale superiore dell'addome.

La partenza della pietra dal rene può causare gravi attacchi di dolore nell'addome inferiore a destra o sul lato sinistro.

La colica intestinale si manifesta con improvviso dolore acuto al crampo accompagnato da gonfiore e flatulenza.

Tutto ciò è solo una piccola parte dei problemi di salute causati dall'eccesso di cibo e da una dieta squilibrata.

Se non si interviene, il corpo sarà più usurato, bisogna abituarsi non solo per la gravità del dolore addominale, ma anche alla costante dolore nel quadrante superiore, lo stomaco, il disagio nel lato destro e sinistro.

Lo strumento principale che si libererà di questa prospettiva è un cambiamento nello stile di vita e nella nutrizione.

Cause di gravità nell'addome, non correlate alla nutrizione

La gravità del basso addome può causare condizioni fisiologicamente normali e patologiche del sistema riproduttivo femminile. Molte donne riferiscono di gonfiore durante le mestruazioni o l'ovulazione.

Il fenomeno della dismenorrea è molto diffuso. Gli spasmi dell'utero iniziano poco prima delle mestruazioni o all'inizio, in un giorno raggiungono un picco e dopo un paio di giorni non vengono a nulla.

Possono essere accompagnati da nausea, disturbi delle feci (stitichezza o diarrea), mal di testa. L'intensità degli spasmi nelle diverse donne è diversa, poi appaiono, poi si attenuano.

La dismenorrea può essere primaria (non associata alla malattia) o essere una complicazione dopo varie malattie ginecologiche.

La forma primaria si verifica in circa la metà di tutte le donne, un altro quarto ha un disturbo secondario. Di regola, gli spasmolitici aiutano a sbarazzarsi di spasmi e sintomi correlati.

Infiammazione delle tube di Falloppio e le ovaie hanno sintomi simili con malattie intestinali: peritonite, appendicite, coliche intestinali o renali, processi tumorali.

Dolori di trazione instabili nell'addome sopra il pube, a destra o sul lato sinistro testimoniano di possibili annessiti, endometriosi, mioma.

Tutte queste malattie non possono essere smaltite in modo indipendente e nella fase avanzata sono piene di complicazioni spiacevoli e persino pericolose.

Queste patologie non sono la ragione per una visita di emergenza da un medico, tuttavia, non si dovrebbe ritardare.

Se, a destra oa sinistra, improvvisamente si manifestano all'improvviso dolori improvvisi nell'addome inferiore, che possono dare nell'ano o nel flusso senza rinculo, accompagnati da vertigini e debolezza, quindi è necessario consultare immediatamente un medico.

Questi sintomi possono indicare una rottura della cisti nell'ovaio o una gravidanza ectopica.

Per una certa età, a condizione che la massima attenzione al vostro corpo v'è esperienza di vita che consente di determinare la causa, che è associato a nausea, dolore al lato destro o sinistro del ventre, o quadrante superiore destro o sinistro.

Questa stessa abilità aiuterà a distinguere il peso caratteristico per una persona particolare nel basso addome da sensazioni insolite che possono parlare del deterioramento della salute.

Per liberarti dal disagio dell'addome, puoi usare antidolorifici, ma ti libererai anche delle informazioni che dicono sensazioni dolorose sullo stato interno.

Sensazione di stomaco pieno: malattie e patologie, altre cause

I medici erano soliti sentire lamentele da pazienti associati a una sensazione di gonfiore. Questo è uno dei sintomi più comuni dei disturbi gastrointestinali.

La sensazione di uno stomaco pieno può essere associata ad una maggiore produzione di gas, malnutrizione e varie patologie dell'apparato digerente.

distensione addominale

Sensazione di stomaco pieno

Disturbi degli organi digestivi che si mostrano con gonfiore possono verificarsi per una serie di motivi.

I principali fattori negativi moderni includono lo stress quotidiano, una cattiva alimentazione e un numero enorme di farmaci. Tutto questo, in un modo o nell'altro, influisce sulla salute del tratto gastrointestinale.

Un addome gonfio non solo provoca una sensazione di disagio interno, ma interferisce anche obiettivamente con l'attività abituale. Questo disturbo può verificarsi in qualsiasi momento.

È anche importante che il gonfiore non sia sempre direttamente correlato al mangiare, il che complica ulteriormente la ricerca di possibili cause della malattia. Liberarsi del gonfiore può essere difficile.

La sensazione di uno stomaco pieno può essere associata a malattie pericolose e disturbi banali dello stomaco o dell'intestino. Nelle persone sane, questo problema può verificarsi periodicamente e non causa grande preoccupazione.

La costante sensazione di pienezza dello stomaco indica uno stato sfavorevole degli organi del tratto gastrointestinale.

Altri sintomi

Sensazione di stomaco pieno dopo aver mangiato

La sensazione di uno stomaco pieno è più spesso un sintomo di un disturbo digestivo o di una malattia. In tali casi, sullo sfondo del gonfiore, possono apparire altri sintomi che aggravano le condizioni generali del paziente.

A volte il gonfiore esterno può non essere accompagnato da disagio. Tali casi sono spesso associati a anomalie anatomiche e peculiarità dello stomaco.

I sintomi da tenere d'occhio:

  1. Febbre.
  2. Eruzione cutanea o orticaria
  3. Mal di gola, prurito nella zona degli occhi e altri segni di allergia.
  4. Stitichezza o diarrea.
  5. Nausea e vomito.
  6. Sangue nelle urine e nelle feci.
  7. Perdita di peso
  8. Dolore e gonfiore dei linfonodi dell'inguine, del collo e delle ascelle.
  9. Affaticamento costante
  10. Problemi con concentrazione di attenzione.
  11. Sigilla nell'ano.

Leggi: Se un bambino seppellisce, cosa fare: come aiutarlo

Questi sintomi possono indicare una patologia più grave, manifestata da una sensazione di sovraffollamento. Particolarmente pericolose sono le reazioni allergiche, l'avvelenamento e il sanguinamento.

Le ragioni principali

Sensazione di stomaco pieno - allarme

Ci sono una varietà di condizioni patologiche che possono causare uno stomaco pieno.

Le ragioni più banali includono l'aumento di gas nell'intestino, la disbiosi, l'eccessiva ingestione di aria e l'interruzione della digestione del cibo.

Tuttavia, il gonfiore può anche essere un sintomo di allergia, squilibrio ormonale, disfunzione tiroidea e patologie intestinali.

È necessario capire il sintomo stesso. La sensazione di pienezza dello stomaco può essere accompagnata da un gonfiore oggettivo dello stomaco o limitato da un disagio interno. Segni visivi di distensione addominale indicano un eccessivo riempimento del tubo digerente.

In alcuni casi è uno stomaco pieno di cibo o aria. In altri casi, è l'intestino, pieno di gas. L'assenza di segni esterni di gonfiore sullo sfondo di disagio spesso indica disturbi funzionali dello stomaco.

Il cibo nello stomaco viene conservato per un tempo relativamente breve, di solito entro 2-3 ore. Il ritardo delle masse di cibo nell'organo è accompagnato da sensazioni spiacevoli. Questa condizione può essere associata a mangiare grandi quantità di cibo o a disturbare l'attività dello stomaco e dell'intestino.

Il cibo ritardato può anche essere associato a una bassa acidità del succo gastrico. Il cibo deve essere processato prima di entrare nell'intestino, ma la mancanza di acido rallenta la digestione.

Il sovraffollamento dell'intestino con i gas è solitamente associato all'attività dei batteri. I microrganismi dell'intestino tenue e piccolo aiutano normalmente l'organismo ad assorbire sostanze utili e digerire la fibra.

La violazione dell'equilibrio batterico è accompagnata dalla comparsa di sintomi negativi. I batteri patogeni possono iniziare a digerire residui alimentari non digeriti e rilasciare una grande quantità di gas. In questo caso, i batteri spesso dannosi migrano nell'intestino tenue, dove è contenuto più cibo.

Malattie e patologie

Sensazione costante di stomaco pieno - un'occasione per rivolgersi al dottore

I meccanismi patologici di cui sopra non sono sempre responsabili del gonfiore. Possono sorgere sensazioni e sullo sfondo dello sviluppo di malattie, non sempre associate ai processi di digestione del cibo.

Leggi: Nutrizione con maggiore acidità dello stomaco, i principi della sua terapia

Una sensazione di pienezza dello stomaco può essere un sintomo delle seguenti patologie:

  • Malattie infiammatorie Batteri, virus e processi autoimmuni possono danneggiare le pareti del tubo digerente e disturbare il funzionamento degli organi del tratto gastrointestinale. Tali malattie comprendono la colite ulcerosa, la celiachia, la gastrite e la gastroduodenite. I disturbi dispeptici spesso causano gonfiore.
  • Ritenzione di liquidi Normalmente, il corpo mostra costantemente il liquido in eccesso nelle urine. Vari disturbi possono causare ritenzione di liquidi nella cavità addominale. Queste possono essere patologie epatiche e processi cancerogeni.
  • Costipazione. L'intestino crasso forma le feci e le rimuove dal corpo durante il giorno. La ritenzione delle feci nel lume intestinale può essere associata ad una ridotta attività motoria delle pareti intestinali e alla mancanza di fluido. L'accumulo di feci nell'intestino porta anche ad un aumento della quantità di gas a causa della compromissione della pervietà.
  • Intolleranza alimentare Le caratteristiche individuali del metabolismo possono causare intolleranza a diversi alimenti. L'intolleranza non è una reazione allergica, poiché tale processo è associato ad una compromessa digeribilità del componente nutrizionale. Il più comune è l'intolleranza al glutine e al lattosio. Nelle persone con tali disturbi, l'uso di un prodotto indigesto porta a gonfiore, diarrea e vomito.
  • Sindrome di eccesso di crescita batterica nell'intestino. Questa malattia è associata a una violazione dell'equilibrio delle colonie batteriche dell'intestino. La causa può essere patologia della struttura intestinale o riproduzione di microrganismi patogeni. Le colonie batteriche nocive producono gas e sostanze tossiche. I sintomi caratteristici della malattia comprendono gonfiore e diarrea.
  • L'infezione. Batteri, virus, funghi e protozoi possono danneggiare le cellule dell'apparato digerente e causare varie patologie. In questo caso, la sensazione di gonfiore può essere associata a ritenzione di liquidi e aumento del numero di leucociti.
  • Ostruzione intestinale Se la stitichezza causa un'ostruzione intestinale temporanea e incompleta, l'ostruzione blocca completamente l'organo. Il lume dell'intestino può essere bloccato da un tessuto cicatriziale o da un tumore. A differenza della costipazione, l'ostruzione è accompagnata da dolore, alterazione dell'appetito e altri sintomi pericolosi.
  • Lo stress. Le emozioni umane possono influenzare il funzionamento degli organi del tratto gastrointestinale e causare una sensazione di stomaco pieno. Di solito lo stress è la causa di spasmi e disturbi della motilità intestinale.

Una tale varietà di motivi può complicare le attività diagnostiche. Di norma, i medici cercano altri segni caratteristici di malattie.

Diagnosi e trattamento

Probiotici e prebiotici - per il lavoro dello stomaco

Le misure diagnostiche iniziano con la valutazione dei reclami del paziente. In questo caso, il medico conduce un esame fisico del paziente, determinando il grado di gonfiore e la presenza di altri segni patologici.

Il medico potrebbe dover distinguere la flatulenza dall'accumulo di liquidi nella cavità addominale (ascite). Per questo, al paziente viene chiesto di sdraiarsi sul divano. In posizione orizzontale, la flatulenza non causa un forte gonfiore dell'addome.

Se l'esame obiettivo non fornisce risultati accurati, il medico prescrive metodi diagnostici strumentali e di laboratorio. Il laboratorio valuta il sangue e le feci del paziente, il che aiuta a rilevare l'infezione o la disbatteriosi. Metodi strumentali importanti includono:

  • Colonscopia e gastroscopia. Con l'aiuto di questi metodi endoscopici è possibile ottenere dati oggettivi sullo stato dell'intero tratto digestivo.
  • Test dell'idrogeno respiratorio. I batteri patogeni secernono l'idrogeno come sottoprodotto del metabolismo. Con l'aiuto di dispositivi speciali, i medici analizzano l'aria espirata del paziente.
  • Radiografia e tomografia. Le immagini possono rilevare quasi ogni patologia strutturale.

Il trattamento dipende dalla causa del disagio. I medici possono prescrivere probiotici, prebiotici, antibiotici intestinali, farmaci antinfiammatori, farmaci carminativi e altri farmaci.

Con i segni della sindrome dell'intestino irritabile ti verrà presentato il video:

Trovato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio per dircelo.

Dillo ai tuoi amici! Racconta questo articolo ai tuoi amici nel tuo social network preferito utilizzando i pulsanti social. Grazie!