Diarrea in un adulto (diarrea) - cosa fare, trattamento

Chi non sa dalla pubblicità televisiva cosa fare in caso di diarrea negli adulti? Bevi una pillola "magica" che blocca immediatamente la diarrea! Tuttavia, qualsiasi medico dirà che tale "trattamento" nel migliore dei casi non aiuterà, e nel peggiore dei casi farà molto male. Innanzitutto, i farmaci con diarrea non agiscono immediatamente, riducono solo la peristalsi intestinale e, in secondo luogo, l'uso di tali farmaci è controindicato per una varietà di malattie. Cosa devo fare quando ho uno sgabello?

Diarrea in un adulto: le cause e i sintomi della diarrea

La diarrea non è una malattia, è un sintomo che parla di un malfunzionamento nel tratto gastrointestinale o nel corpo nel suo complesso. Pertanto, è impossibile curare la diarrea senza sapere quali cause sono causate. Si considera la diarrea che le feci liquide siano isolate entrambe una volta e con una maggiore frequenza di defecazione. Se questo disturbo si verifica entro 2-3 settimane, è una diarrea acuta, più di 21 giorni - cronica.

In uno stato normale, il corpo di una persona adulta sana assegna 100-300 g di feci formulate ogni giorno o con una periodicità diversa, a suo agio per un particolare tratto gastrointestinale. La diluizione e l'evacuazione accelerata delle feci si verificano a causa di un forte aumento del contenuto di acqua: con la diarrea, le feci sono composte al 90% di liquido. Il numero di feci suggerisce l'eziologia della diarrea:

  • le violazioni della peristalsi intestinale di solito non aumentano il volume giornaliero delle feci, è secreto spesso, ma in piccole porzioni;
  • se il problema è nell'assorbimento di sostanze dalla parete intestinale, c'è un aumento significativo del volume delle feci a causa della massa di cibo non consumato.

Le principali cause di feci molli negli adulti:

  • indigestione dopo un abbondante pasto con piatti "pesanti";
  • lieve intossicazione alimentare;
  • intolleranza a determinati alimenti (reazioni allergiche, ipolattasia);
  • assunzione di alcuni farmaci (lassativi, antiacidi, antiaritmici, anticoagulanti, sostituti dello zucchero sintetico);
  • uno stato stressante (eccitazione, paura, paura, in cui la diarrea è il risultato del rilascio di ormoni);
  • Diarrea del viaggiatore (associata a un cambiamento delle condizioni climatiche e della dieta).

Una tal diarrea, di regola, ha luogo in 3-4 giorni, e il paziente, molto probabilmente, sarà capace di collegare l'inizio di diarrea con eventi precedenti.

Tuttavia, le cause della diarrea in un adulto possono essere più gravi:

  • infezione da batteri, virus, protozoi (dissenteria, salmonellosi, influenza intestinale);
  • malattie infiammatorie dell'apparato digerente (gastrite, epatite, NNC (colite ulcerosa), ulcere);
  • carenza funzionale di organi (carenza di alcuni enzimi);
  • malattie del tratto gastrointestinale di eziologia poco chiara (morbo di Crohn);
  • danno tossico (avvelenamento da piombo, mercurio).

In questi casi non è sufficiente solo per fermare la diarrea: deve essere fatta una diagnosi e deve essere effettuato un trattamento qualificato, spesso in un ambiente stazionario. Per quanto riguarda le manifestazioni cliniche della diarrea, possono essere lievi. Questo vale per l'indigestione ordinaria, quando oltre alle feci molli, possono verificarsi dolore addominale spastico e sintomi dispeptici (gorgogliamento, gonfiore, un forte accumulo di gas nell'intestino (flatulenza)).

In caso di intossicazione alimentare, debolezza, stato febbrile, nausea e vomito, rifiuto di mangiare, il dolore può arrivare al dolore, la temperatura può aumentare. I segni simili sono accompagnati da infezioni intestinali e malattie virali.

I sintomi di ansia che richiedono una risposta immediata sono sintomi di disidratazione. pelle secca e le mucose, labbra screpolate, sete, minzione frequente, urina oscuramento sorgono quando esaurito diarrea, e questo stato è molto pericoloso: gli incrementi impulso, la pressione scende, possono iniziare crampi muscolari.

Cosa fare con la diarrea in un adulto - pronto soccorso

Per prevenire la disidratazione, l'acqua del corpo perduto e sali devono essere compensati abbondanti bevande: le soluzioni per la reidratazione miglior prese (Regidron e analoghi), in loro assenza, può bere soluzione salina, acqua salata, camomilla. la prevenzione della disidratazione radice dovrebbe essere, non appena è chiaro che feci - non è un caso isolato.

Soprattutto se la diarrea è abbondante e permanente, dura diversi giorni, accompagnata da vomito. È necessario prestare attenzione alla presenza di sangue nelle feci. Può verificarsi con dissenteria, colite ulcerosa, morbo di Crohn.

A seconda della diagnosi, il medico sceglierà un trattamento specifico, ma ci sono regole generali che sono prescritte per la compliance in tutti i casi di diarrea. Questa dieta, l'assunzione di farmaci adsorbenti, enzimi.

Dieta con diarrea in un adulto

La natura del cibo influisce ovviamente sullo svuotamento dell'intestino. Molti prodotti hanno effetti irritanti sulla peristalsi e su di essi con la diarrea da dimenticare fino al completo recupero. Queste sono spezie, verdure crude, prugne e altri lassativi.

Alcuni prodotti hanno un effetto fissante, quindi i primi giorni della dieta dovrebbero essere limitati a un tale insieme di piatti:

  • cracker di pane integrale;
  • purea di verdure;
  • pappe mucose;
  • purea di carne e pesce di varietà magre (vapore, bollito);
  • tè, gelatina di mirtilli, brodo di frutta ciliegia, brodo di riso.

È possibile iniziare una dieta da una giornata "affamata": bere solo tè dolce forte (8-10 tazze durante il giorno).

Se la diarrea è causata da lattosio, intolleranza al glutine, la dieta è l'elemento principale, e spesso l'unico, del trattamento. Con queste malattie viene prescritta una dieta terapeutica, escludendo completamente prodotti contenenti zucchero del latte e una proteina di cereali priva di glutine.

Il regime alimentare è importante: assumere il cibo spesso (ogni 3 ore) e in piccole porzioni.

La dieta deve essere osservata durante tutto il trattamento e oltre, ma dopo i primi "difficili" giorni, è possibile rimuovere le restrizioni ed espandere la dieta, attenendosi ai seguenti principi:

  1. Escludere prodotti gastrointestinali meccanicamente e chimicamente irritanti (acuti, salati, acidi, contenenti fibre grossolane).
  2. Non puoi mangiare cibo che stimola il rilascio di bile (grassi, pomodori e carote, succo d'uva, mirtilli rossi).
  3. Rimuovere dalla dieta "errante" e prodotti per la produzione di gas - mele, cavoli, pane nero, latte.

Pertanto, elenchiamo i prodotti sotto il divieto:

  • qualsiasi carne fritta;
  • prodotti a base di carne;
  • brodo saturo;
  • pesce grasso, cucinato in qualsiasi modo e magro, se fritto, in scatola, affumicato;
  • latte, crema ad alto contenuto di grassi;
  • uova fritte, uova sode;
  • cavoli sotto qualsiasi forma, barbabietole, radici speziate, rape, ravanelli, cetrioli;
  • verdure in scatola;
  • funghi;
  • bacche e frutti acerbi;
  • cottura e pane;
  • bevande gassate, kvas, bibita fresca.

Che cosa puoi mangiare con la diarrea negli adulti? Ecco una lista approssimativa di piatti da cui si consiglia di fare un menù dietetico:

  • cotolette di vapore di carne macinata, purea di carne (è possibile da "vasetti" per bambini), soufflé;
  • pesce bollito (come pollock, merluzzo), polpette di pesce, polpette al vapore;
  • cereali, cotti in acqua, è possibile aggiungere un po 'di latte, un pezzetto di burro, nel cereale preparato;
  • budino di riso;
  • Purè di patate con minestra su brodo vegetale o debole;
  • pasta bollita;
  • bevande a base di latte acido;
  • ricotta fresca;
  • omelette, uova alla coque;
  • verdure bollite, al forno o schiacciate: patate, zucca, zucchine, fagiolini;
  • frutta al forno, in composta, alcune bacche di fragole fresche;
  • gelatina e mousse di frutti di bosco e frutta;
  • crostini di pane bianco, asciugatura, biscotti come "Maria";
  • acqua, tè, composta, cacao senza latte.
Prevenzione della disidratazione

Oltre alla dieta, è importante organizzare un regime di bere adeguato. Entrando nel corpo del liquido dovrebbe essere nella quantità di diversi litri per compensare completamente la perdita di acqua con la diarrea.

Poiché i microelementi vengono lavati con sgabelli liquidi, l'acqua potabile semplice non è molto adatta. È meglio assumere bevande a base di glucosio-sale, che compenseranno la perdita di elettroliti, mantenere un normale livello di zucchero nel sangue, inoltre, il sale aiuta a trattenere il fluido nel corpo.

Ci sono preparati speciali per la preparazione di bevande reidratanti, questi sono Regidron, Citroglucosolan, Gastrolit, ma in loro assenza, puoi preparare il liquido da solo, diluendo in un litro d'acqua:

  • ½ cucchiaino bicarbonato di sodio;
  • 1 cucchiaino sale;
  • ¼ di cucchiaino cloruro di potassio;
  • 4 cucchiai di zucchero semolato

Invece del cloruro di potassio, puoi versare un decotto di albicocche secche nella soluzione, succo d'arancia appena spremuto. Bere in piccole porzioni, ma costantemente per tutto il giorno.

Farmaci per il trattamento della diarrea in un adulto

  1. assorbenti È una parte importante del trattamento della diarrea. Rimuovono tossine, virus, batteri dall'intestino, assorbono gas, riducono il gonfiore. Consigliato l'uso di questi farmaci nelle infezioni intestinali, intossicazioni, ma è necessario bere separatamente da tutti gli altri farmaci (desiderabili per osservare l'intervallo per 2 ore, altrimenti il ​​farmaco non viene metabolizzato). Se l'assorbimento intestinale fortemente compromessa (enteropatia), assorbenti, non sono prescritti, in modo da non aggravare la carenza di sostanze nutritive. Selezione ehnterosorbentov grande, il carbone attivo convenzionale (10 compresse) per moderni farmaci a base di caolino, sali di calcio, bismuto (De-Nol, Smekta) derivati ​​legname (Polyphepanum, Balignin), magnesio e sali di alluminio (attapulgite).
  2. Farmaci che riducono la produzione di muco intestinale. Sono presi il primo giorno dall'inizio della diarrea. Questi sono farmaci anti-infiammatori come Diclofenac, Indomethacin, Sulfasalosin. Se viene diagnosticata la malattia di Crohn, i farmaci ormonali (Metipred, Prednisolone) vengono utilizzati per questo scopo, ovviamente solo con la prescrizione di un medico.
  3. Fitopreparati. Riduce la secrezione intestinale e la peristalsi di una pianta con proprietà astringenti. Questa è la corteccia di una quercia, bacche di ciliegie, coni di ontano, camomilla, una radice di un cucchiaio di cotone. Dalle materie prime vegetali si preparano decotti e infusi da bere durante il giorno. Per fermare la diarrea, qualsiasi rimedio popolare con un effetto fissante andrà bene.
  4. Enzimi. Se la diarrea è associata a malattie del tratto digerente, gli enzimi aiutano a colmare la carenza di succhi digestivi. Anche l'assorbimento interrotto a livello intestinale richiede una stimolazione aggiuntiva - per questo, i farmaci a base di pancreatina (Creonte, Pancitrato, Festal, Mezim) sono adatti.
  5. Agenti antidiarroici e altri che riducono la motilità intestinale. La scelta del farmaco dipende anche dalla causa della malattia. Loperamide - nota sostanza, farmaci a base cui diarrea fermato (Imodium, Lopedium), non dovrebbe essere presa in caso di infezioni intestinali, poiché alcuni di patogeni poi rimangono nel corpo, e non sarà ritirata verso l'esterno. Farmaci efficaci loperamide con sindrome dell'intestino irritabile, morbo di Crohn. Quando somministrato enteropatie ormoni che paralizzano simultaneamente attività motoria dell'intestino e rafforzare la sua capacità di aspirazione (somatostatina, octreotide). Gli spasmolitici eliminano anche l'eccessiva peristalsi (Papaverin, No-shpa).
  6. antibiotici nomina un medico in base ai risultati degli esami effettuati e agli agenti causali della diarrea. Di norma, le preparazioni antibiotiche di un ampio spettro di azione sono raccomandate per le infezioni intestinali. Nel caso dell'eziologia virale della malattia, si possono usare Arbidol, immunoglobuline, ma in pratica tale diarrea passa senza un trattamento specifico.
  7. Antisettici intestinali - questi farmaci antimicrobici, che agiscono esclusivamente nell'intestino e non penetrano nel sangue. Effetto distruttivo su stafilococchi, streptococchi, salmonella, Escherichia coli, Shigella e altra flora infettiva, ma conserva microrganismi utili. Un esempio di tale preparazione è Enterofuril. Un farmaco chiamato Intetrix distrugge anche la dissenteria ameba e funghi candida.
  8. probiotici. Questi prodotti sono indispensabili nel trattamento della diarrea di qualsiasi eziologia, come la diarrea, qualunque sia la ragione per cui non è stato chiamato, sconvolge l'equilibrio della microflora intestinale. Ad esempio, si tratta di un complesso agente antidiarroico Enterol, lavorando in diverse direzioni: inibisce l'attività dei microbi, virus, protozoi e funghi, tossine, ripristina la mucosa intestinale e rafforza immunità locale, stimolare la crescita di batteri benefici. Contribuire alla normalizzazione del microclima nella flora intestinale dei farmaci specifici (Hilak Forte, Linex, Baktisubtil).
  9. Immunomodulatori intestinali. I dottori moderni includono nello schema di trattamento di diarrea un farmaco come Galavit, raccomandato per qualsiasi diarrea infettiva. Galavit allevia i sintomi di intossicazione e dà un rapido miglioramento della condizione nei pazienti adulti (bambini non mostrati).

Come consiglio importante, va notato che la diarrea in un adulto che non ha passato 3 giorni è una scusa per chiamare un medico. La diarrea cronica può indicare la presenza di gravi malattie, si verifica anche con alcune forme di cancro.

Inoltre vale la pena vedere un medico se la temperatura sale al di sopra diarrea 38, ci sono insolita per indigestione o avvelenamento sintomi: eruzioni cutanee, ittero della pelle e degli occhi, l'escrezione urine scure, disturbi del sonno. Il dolore addominale doloroso costante non dovrebbe essere la norma (il dolore spastico prima e durante la defecazione è ammissibile).

Nero o verde diarrea, vomito con aggiunta di sangue fresco o coagulato (scuro), stato di semicoscienza, segni di grave disidratazione parlare della criticità della situazione: un urgente bisogno di chiamare un'ambulanza.

Sedia liquida per un lungo periodo in un adulto

Una sedia liquida causa un sacco di disagi a una persona, sia che si tratti di un adulto o di un bambino. Il sintomo è sgradevole e influenza negativamente la salute, la salute e lo stile di vita.

Che cosa è uno sgabello sciolto

Durante il normale funzionamento dello stomaco, la defecazione si verifica una o due volte al giorno.

Se si osserva un disturbo gastrointestinale per un lungo periodo di tempo, si parla di diarrea cronica (non di diarrea). Come determinare la causa e iniziare correttamente il trattamento è una questione che richiede un approccio serio e attenzione.

Le feci liquide croniche in un adulto parlano di un problema di salute. Questo non è solo un fenomeno sgradevole, ma anche pericoloso che può portare il corpo alla disidratazione. Insieme ai vitelli vengono rilasciati un grande volume d'acqua, oligoelementi utili, minerali, sostanze nutritive. Sono necessari per mantenere l'equilibrio salino e il normale funzionamento del tratto digestivo. Con la disidratazione, si distinguono i seguenti segni:

  • Letargia, sonnolenza, un costante senso di debolezza;
  • Pelle secca;
  • Perdita di peso corporeo;
  • Sensazione di sete, bocca secca;
  • Riduce il numero di minzione.

Ricordate! Non puoi ignorare la lunga sgabello liquido con l'odore di un adulto. Il sintomo è pericoloso per il corpo. Se si ignorano i sintomi, vi è il rischio di danneggiare la salute, sarà necessario un trattamento serio.

Tra feci liquide e diarrea la differenza è palpabile. Le feci liquide differiscono dalla diarrea in quanto le feci acquisiscono una consistenza liquida, può persistere per un lungo periodo di tempo senza altri sintomi. Appare ogni giorno, ogni altro giorno o periodicamente. La diarrea è uno svuotamento frequente e improvviso dell'intestino. È accompagnato da una serie di sintomi: dolore acuto nell'addome, febbre alta, rapido deterioramento del benessere.

Cause di feci molli prolungate negli adulti

Se una persona per un lungo periodo si preoccupa delle feci liquide almeno una volta al giorno, indica i processi patologici nel corpo. Possono causare malattie gravi e portare a complicazioni. Le difficoltà con gli sgabelli hanno un carattere diverso.

Fattori che contribuiscono all'indigestione:

  • La causa dei problemi con le feci può diventare la sindrome dell'intestino irritabile (IBS). La malattia è un disturbo funzionale dell'intestino. Caratterizzato da spasmi e dolori all'addome inferiore e diarrea (frequente atto di defecazione, diarrea). I desideri sono acuti, le persone non possono controllarli. IBS si manifesta anche con aumento della flatulenza (gas), distensione addominale, grave rottura dello stomaco, stitichezza. Forse il decorso del sintomo senza dolore nell'addome. La malattia può essere ereditaria o apparire sullo sfondo di situazioni di stress costante, una violazione dello stato psicoemotivo.
  • Reni malati Con insufficienza renale, c'è un capovolgimento del sistema digestivo.
  • La causa è consumata da molto tempo. Se spesso gli alimenti viziati e scaduti cadono nel cibo, questo porta a una violazione della microflora intestinale, il normale metabolismo, il normale funzionamento del tratto digestivo viene interrotto. In un organismo con un cibo di scarsa qualità penetra microrganismi patogeni infetti, c'è un avvelenamento. L'acqua potabile sporca influisce negativamente sul lavoro del tratto digestivo. Dopo aver mangiato, c'è disagio allo stomaco, c'è nausea.
  • Intolleranza individuale di sostanze (glutine, lattosio, zucchero del latte), inclusa nei prodotti di farmaci costantemente assunti. In questo caso, uno sgabello sciolto è accompagnato da nausea, aumento della produzione di gas e crampi nell'addome. C'è la diarrea senza dolore.
  • La colite ulcerosa è una malattia infiammatoria della mucosa dell'intestino crasso. In questo caso, il paziente nota dolore acuto nella parte sinistra dell'addome, perdita di peso, feci liquide prolungate. Nelle feci compaiono masse di coaguli di sangue, muco. Periodicamente, la temperatura corporea sale bruscamente.
  • La malattia di Crohn. I sintomi sono simili alla colite ulcerosa dell'intestino crasso. Differisce dal fatto che tutte le parti del tubo digerente, la cavità orale, sono colpite. La localizzazione del dolore si nota nell'addome inferiore destro. Per provocare la malattia di Crohn possono essere microrganismi patogeni, infezioni, gravi situazioni di stress, ereditarietà.
  • Dysbacteriosis. Squilibrio della microflora intestinale, in cui vi è una diminuzione dei lattobacilli. I microrganismi sono coinvolti nei processi di digestione. La disbacteriosi può manifestarsi quando si assumono farmaci impropri (antibiotici). Le medicine hanno un effetto nocivo sia sui batteri patogeni che sui microrganismi utili. Il risultato è un'indigestione prolungata, soprattutto per quanto riguarda l'infanzia.
  • Infezione del corpo Ci sono segni: nausea, vomito, feci liquide, febbre. C'è un deterioramento della salute, debolezza, mal di testa, crampi nell'addome. Con un approccio errato alla scelta dei farmaci o alla somministrazione inefficace delle compresse, i sintomi fanno sì che l'infezione fluisca nella forma cronica. L'indicatore può persistere per sei mesi o diversi anni con malattie dello stomaco.

L'elenco dei motivi è incompleto. I principali fattori che provocano uno sgabello sciolto sono dati.

Quando vedere un dottore

Se si osserva un sintomo, non ignorarlo, anche se non fa male. Si consiglia di chiamare immediatamente un'ambulanza se:

  • Feci non formate, inodore, osservate a lungo, quotidianamente (mese);
  • C'era una forte perdita di peso corporeo;
  • Sensazione di costante nausea, sapore amaro in bocca;
  • Dopo il trattamento, il sintomo non passa;
  • C'era un odore fetido;
  • L'uomo ha una forte mancanza di respiro, le palpitazioni accelerano;
  • La sedia è fortemente acquosa;
  • Nelle feci sembravano coaguli di sangue, muco. Ciò significa che sono iniziate le complicazioni della malattia.

Se i problemi di stomaco persistono per lungo tempo, consultare un medico. Un adulto dovrebbe sottoporsi a una visita medica, fare esami e seguire un corso di trattamento.

Come curare uno sgabello sciolto per un adulto

È necessario nel prossimo futuro per scoprire la causa esatta, determinare la diagnosi e prescrivere un trattamento completo che include:

  • Ricezione di medicinali (antinfiammatori, probiotici, prebiotici, antibatterici, assorbenti, ecc.).
  • Il secondo consiglio è l'osservanza del menù dietetico (sono esclusi gli alimenti che possono avere effetto lassativo o sovraccarico dello stomaco malato).

Si raccomanda di abbandonare le cattive abitudini (alcol, fumo). Vengono scelti i metodi di lotta contro il problema della gente.

Il metodo di trattamento dipende direttamente dalla causa che ha causato indigestione. La diagnosi può essere diversa per ogni persona con questo sintomo. Come e cosa trattare: determina il medico curante. L'automedicazione è vietata! Con un trattamento improprio, c'è il rischio di danni alla salute.

Enterosorbenti aiutano a fornire il primo soccorso in questa situazione. Le sostanze assorbono e aiutano a rimuovere i composti tossici dal corpo. Le sostanze nocive insieme ai sorbenti lasciano naturalmente il corpo. Il farmaco è usato se c'è un caso di intossicazione alimentare. I sorbenti includono: Polysorb, carbone attivo, Smecta, Enterosgel e altri.

La medicina offre una scelta di farmaci che ripristinano lo stomaco. L'uso dei probiotici aiuta a normalizzare la digestione (Bifidumbacterin, Lineks, Bifiform).

È importante prendere più acqua per ripristinare il fluido perso. Puoi fare acqua con l'aggiunta di sale. Droghe di reidratazione raccomandate per normalizzare l'equilibrio salino.

Con la giusta diagnosi e aderenza al trattamento, puoi liberarti di uno sgabello libero per una settimana.

Con uno sgabello liquido

Una corretta alimentazione aiuterà a regolare rapidamente il lavoro dello stomaco. La stretta osservanza delle raccomandazioni del medico riguardo alla dieta ridurrà il periodo di trattamento.

  • Ammissione di cibi a basso contenuto di grassi;
  • Brodo di quarzo;
  • Cracker, cracker;
  • Porridge sull'acqua (farina d'avena, porridge di riso);
  • Patate bollite;
  • Verdure cotte su un bagno di vapore;
  • Banane.

Quando le feci liquide devono astenersi da bevande alcoliche, caffè, latticini, cibi grassi e piccanti, prodotti da forno, acqua con gas, succhi di frutta.

prevenzione

La malattia è meglio avvertire che curare. Misure preventive:

  • Lavarsi sempre le mani prima di mangiare;
  • Scegli con attenzione i prodotti alimentari;
  • Mantenere uno stile di vita sano;
  • Superare un esame preventivo annuale

Un singolo, raro sgabello liquido non è pericoloso, ma se una persona ha una ragione ed è regolare, il sintomo richiede un trattamento chirurgico.

Sedia liquida in un adulto da molto tempo: le cause e il trattamento

La diarrea non è mai una malattia indipendente, ma indica un malfunzionamento negli organi e nei sistemi. La diarrea può essere un sintomo di malattie infettive e non infettive. Il più grande pericolo è la disidratazione durante la diarrea, così come la perdita di vitamine e minerali e come conseguenza della carenza di vitamine. Le feci liquide nell'adulto per un lungo periodo sono un pericolo, poiché possono causare uno shock ipovolemico, se il paziente non fornisce la terapia di reidratazione.

Sintomi di diarrea cronica

Nella diarrea cronica, il paziente ha una seduta liquida sistematica 3 o più volte al giorno per almeno 3 settimane. Se la diarrea si verifica non più di 3 settimane, parlano di diarrea acuta. Con la diarrea, ci sono desideri urgenti, a volte incontrollati. Frequenti feci liquide o pastose sono accompagnate da flatulenza (aumento della produzione di gas), brontolio, dolore addominale. Possono verificarsi diarrea, febbre e generale indebolimento del corpo.

Con la diarrea, il peso delle feci non formate aumenta a 250-300 g al giorno, il contenuto di acqua nelle feci aumenta al 60-85%.

Con la diarrea, avviene la liquefazione del cibo, una digestione incompleta, quindi è possibile osservare i pezzi di cibo nelle feci. A seconda della patogenesi, le caratteristiche delle feci possono variare.

patogenesi

Cosa devo fare se si verifica diarrea? Per prima cosa devi determinare il tipo di diarrea. Ci sono i seguenti tipi di diarrea:

  1. La diarrea secretoria è una diarrea abbondante (più di 1 L) acquosa, solitamente indolore. La diarrea prolungata è accompagnata da un aumento della temperatura corporea, la frequenza delle feci aumenta fino a 15 volte al giorno, non esiste una falsa urgenza.
  2. La diarrea osmotica è un abbondante schiumoso schiumogeno in cui si possono osservare impregnazioni di cibo semi-digerito. La diarrea prolungata è accompagnata da spasmi nell'addome.
  3. La diarrea essudativa (invasiva) è una feci neobilnye liquida, in cui si osserva spesso pus e spotting.
  4. La diarrea motoria è una lieve secrezione con particelle di cibo non digerito.

La diarrea può essere infettiva e non infettiva. Spesso la diarrea provoca l'uso a lungo termine di farmaci: antibiotici, antiacidi contenenti magnesio, vari lassativi, farmaci non steroidei. I farmaci possono causare diarrea mista (secrezione essudativa, secretoria motoria, ecc.).

Diarrea osmotica

A causa di un aumento del contenuto di elettroliti nel lume intestinale, si verifica uno scarico di acqua seguito da un ritardo nell'intestino. La diarrea osmotica è causata da:

  • mangiare cibi con un alto contenuto di sorbitolo o xilitolo (presente nella gomma da masticare),
  • assumere droghe con magnesio,
  • ricevimento di lassativi di sale,
  • malattie del pancreas,
  • infestazione da parassiti,
  • eccesso di batteri nell'intestino tenue,
  • eccesso di disaccaridi e altre sostanze non fermentate nell'intestino crasso,
  • rotavirus, retrovirus,
  • insufficienza pancreatica, celiachia.

Una differenza importante tra diarrea osmotica e altre specie è la sua cessazione dopo 2-3 giorni di digiuno.

Diarrea secretoria

Con questo disturbo, la secrezione di elettroliti e acqua prevale sull'assorbimento. Il motivo potrebbe essere:

  • malattie infettive (infezione tossica, salmonellosi, colera, yersiniosi, E. coli, stafilococco),
  • tumori ormone-attivi (carcinoide, gastrinoma, VIPoma),
  • malattie ereditarie (ad es. cloridorrea),
  • cause non infettive: uso a lungo termine di farmaci e lassativi, avvelenamento acuto con arsenico, funghi, sali di metalli pesanti, alcol.

Dopo l'eliminazione della enterotossina, viene stabilito il lavoro del tubo digerente, la diarrea continua passa.

Inoltre, un raro caso di manifestazione di diarrea di questo tipo può essere diarrea ereditaria dovuta a mutazione di geni.

Diarrea essudativa

La diarrea continua in questa forma è causata dall'infiammazione della mucosa dell'intestino crasso. La causa dell'infiammazione sono le seguenti malattie:

  • la tubercolosi,
  • malattia diverticolare,
  • colite ischemica,
  • Infezioni intestinali acute come dissenteria,
  • processi tumorali a livello intestinale,
  • colite ulcerosa,
  • colite da radiazioni (esposizione alle radiazioni),
  • vasculite,
  • Malattia di Crohn,
  • adeno- e rotovirus,
  • HIV.

Questa forma di diarrea, come si può vedere, può essere infettiva e non infettiva. L'infettiva deriva dalla penetrazione e dalla diffusione di ceppi patogeni (ad esempio il virus dell'immunodeficienza umana), così come i protozoi (ameba). La forma non infettiva è solitamente associata alla colite ulcerosa.

Diarrea motoria

La sindrome dell'intestino irritabile si verifica a causa dell'aumento della funzione motoria intestinale. È spesso osservato dopo la rimozione dello stomaco o delle sue parti. Il cibo penetra rapidamente nell'intestino, a causa della scarsa digeribilità, si verifica la diarrea.

La riduzione della funzione motoria è osservata con dermatomiosite, polineuropatia diabetica, sclerodermia.

Trattamento della diarrea

Poiché le ragioni per le feci incessanti sono diverse, prima del trattamento è necessario stabilire il meccanismo di comparsa della diarrea. Se la diarrea non scompare per diversi giorni, la terapia di reidratazione è indicata per tutti i pazienti, indipendentemente dalla patogenesi.

Se la diarrea non dura a lungo, viene stabilito un meccanismo di origine (infettivo o non infettivo). Nei primi stadi, il medico conduce una richiesta paziente per raccogliere un'anamnesi. Vengono prescritti test di laboratorio su sangue e feci. L'esame delle feci comprende la determinazione nel materiale della concentrazione di elettroliti, la quantità di grassi neutri, leucociti, proteine, fibre muscolari, amido. È in corso uno studio per la presenza di sangue latente, muco e pus nelle feci. La semina viene effettuata per identificare la flora batterica patogena. Quando il sospetto di invasione parassitaria richiede la microscopia delle feci. Quando si rilevano elminti, viene prescritta una terapia antiparassitaria.

Con la diarrea non infettiva, la malattia sottostante viene inizialmente eliminata. Gli antibiotici sono prescritti nel caso in cui la diarrea sia causata da batteri o protozoi.

La diarrea associata a un tumore che produce ormoni richiederà un serio intervento medico. Se la diarrea non si ferma per questo motivo, sarà necessaria la rimozione chirurgica del tumore.

Cosa fare con diversi tipi di diarrea:

  1. Con diarrea secretiva nominano Smect, Enterol, Bifidumbacterin, Furazalidone, Bactisubtil.
  2. Con diarrea osmotica vengono prescritti Imodium, Loperamide, Regidron, codeina fosfato; farmaci antibatterici, ad esempio, biseptolo.
  3. Nella diarrea motoria, si usa l'imodio, gli adsorbenti astringenti, ad esempio i preparati di bismuto.
  4. Con la diarrea essudativa, vengono utilizzati principalmente prebiotici e probiotici (Bifiform, Linex, forte di Hilak).

Con la diarrea, come già accennato, è importante eliminare la disidratazione, cioè la disidratazione.

Reidratazione della diarrea

Se la diarrea dura a lungo, per ripristinare l'equilibrio salino, utilizzare prodotti farmaceutici già pronti che vengono diluiti con acqua e bevande ubicate oppure utilizzare la propria bevanda cotta. In un litro di acqua aggiungere un cucchiaio di sale e 4 cucchiai di zucchero, mescolato con un cucchiaio di soda. L'infuso cotto è bevuto durante il giorno, se non c'è nausea e vomito. Il paziente deve bere e altri liquidi: bevande alla frutta, acqua minerale e minerale senza gas. Succhi di frutta controindicati.

Con qualsiasi diarrea, indipendentemente dalla patogenesi, c'è un disturbo della microflora naturale, quindi viene mostrato l'uso di prebiotici e probiotici, ad esempio il forte di Hilak.

Diete con diarrea

Con la diarrea prolungata, è necessario seguire una dieta speciale. La diarrea per diversi giorni e un tempo più lungo provocano prodotti con effetto lassativo. Il rispetto della dieta aiuterà ad accelerare il trattamento. La dieta delicata è particolarmente indicata per la diarrea secretoria.

Il paziente durante il trattamento deve essere escluso dal menu grassi e piatti a base di latte, alcool, spezie e spezie, cibi piccanti, prugne, barbabietole, cibi dolci, salse, pane nero. Sono ammessi riso bianco bollito, pagnotte di pane bianco, polpette o polpette di carne magre o bollite, polpette o braciole, purea di mele e patate.

Lo stomaco fa male e c'è una diarreaia più spesso a un'indigestione e una penetrazione in un organismo di tossine. È necessario prestare attenzione alla qualità del cibo (in particolare la durata e le condizioni di conservazione), al grado di purificazione dell'acqua, all'igiene personale (lavarsi le mani).

La diarrea in un adulto può essere causata da deficit di lattasi, intolleranza ai latticini. Con questa patologia, il latte dovrebbe essere escluso dalla dieta, nel qual caso la diarrea si verificherà nel prossimo futuro.

Cosa devo fare se la settimana non va via con la diarrea?

Quasi ogni persona ha affrontato un problema come la diarrea. Ma cosa succede se la diarrea non passa una settimana in un adulto?

Descrizione della malattia

La diarrea si riferisce alle condizioni di una persona, in cui una feci liquide viene rilasciata più volte al giorno. Questo stato ha 2 forme:

  • affilato. La diarrea può persistere fino a due settimane;
  • cronica. La diarrea può durare più di due settimane.

La diarrea non è considerata una malattia separata. È piuttosto un sintomo che indica qualsiasi malfunzionamento nel funzionamento del tratto gastrointestinale. La diarrea può essere scatenata da varie cause. Si manifesta negli adulti e nei bambini. La condizione è sgradevole, porta molto disagio, se si verifica negli adulti. Ma, se è osservato in un bambino, i genitori sono sopraffatti dall'ansia e non invano.

La diarrea può essere osservata ogni ora in presenza di sindrome dell'intestino irritabile. La frequente diarrea può essere una conseguenza dell'attività vitale degli agenti patogeni infettivi, dei parassiti.

Non puoi prestare attenzione al malessere, che dura da 1 a 2 giorni, ma se il giorno 6 la diarrea non può fermarsi, devi contattare uno specialista. Se non chiedi aiuto in modo tempestivo, potresti riscontrare varie complicazioni. È molto importante sapere perché si manifesta la diarrea a lungo termine, come liberarsi della diarrea.

Se la presenza di diarrea negli adulti non è un dolore allo stomaco, poi purifica l'organismo dalle tossine da sola il tratto digestivo, il muco, decadimento cibo che si accumulano dopo la stagnazione all'interno del tratto. Tale disturbo funzionale può avvenire il secondo giorno dopo la dieta. Se la diarrea dura per 4 giorni o più, contattare uno specialista.

Perché si verifica la diarrea?

La diarrea, che dura da 1 a 2 giorni, non causa dolore, può essere provocata:

  • intossicazione alimentare;
  • intossicazione da alcol.

Le feci liquide per 1, 2, 3 giorni possono essere osservate durante la gravidanza, le mestruazioni. Il corpo viene purificato, quindi viene stabilito il tratto digestivo.

  • nevrosi;
  • intossicazione alimentare;
  • intolleranza a determinati alimenti;
  • acclimatazione dell'organismo;
  • un lungo ricevimento di farmaci che provocano diarrea (anticoagulanti, lassativi, sostituti dello zucchero sintetico, farmaci antiaritmici).

La diarrea, causata da uno di questi motivi, passa molto rapidamente, letteralmente per 3 o 4 giorni. Se la diarrea ha provocato uno di questi fattori, non sarà difficile per te calcolarlo. Se il disturbo delle feci non scompare dopo 3 o 4 giorni, contattare uno specialista per assistenza.

La diarrea settimanale può indicare una delle seguenti malattie:

  • infezione intestinale (rotavirus, influenza, colera);
  • dissenteria;
  • tubercolosi intestinale;
  • salmonellosi;
  • esacerbazione di malattie croniche esistenti (disbatteriosi, colite);
  • insufficienza enzimatica.

Caratteristiche della diarrea provocate da vari fattori

Con la diarrea, i seguenti processi si verificano nel corpo:

  • aumento del rilascio di sali, acqua all'interno della cavità intestinale;
  • guasti nel processo di assorbimento del cibo (digerito) dalla cavità intestinale;
  • peristalsi intestinale accelerata;
  • violazione di digestione del cibo.

OCI. La diarrea causata da infezioni intestinali acute si verifica a causa dell'effetto di vari microrganismi sul lavoro del tubo digerente. I microbi producono tossine che paralizzano le viscere. Di solito, con DOC, la diarrea è acuta, a volte cresce in una cronica (con dissenteria).

La diarrea può essere di due tipi:

  1. Con la presenza di uno sgabello acquoso. Tale sedia può essere attivata da virus, batteri che secernono tossine (colera vibrio). Nelle feci c'è sale, acqua, che ha isolato il guscio dell'intestino dopo l'azione dei parassiti.
  2. Con la presenza di una scarica sanguinosa. Questa specie è caratteristica della salmonellosi, dissenteria. Lo scarico sanguinoso si verifica a causa della distruzione della mucosa intestinale attraverso i batteri che vi entrano.

Dysbacteriosis. Egli è caratterizzata dalla rottura della microflora intestinale normale (batteri in aumento, che non è caratteristica della microflora intestinale, riducendo il numero di batteri "utili". La diarrea è caratterizzata da un decorso cronico. La diarrea può durare per tre giorni o più.

Malattie croniche dell'apparato digerente. La diarrea può durare l'intera giornata con varie malattie del tratto gastrointestinale:

  • enterite cronica;
  • Malattia di Crohn;
  • colite cronica;
  • colite ulcerosa.

Il rischio di diarrea prolungata in un bambino

Se la diarrea non è un adulto, ma un bambino, devi stare attento. Se la diarrea è grave e dura 2, 3, 4 giorni, possono comparire segni di disidratazione. Questa condizione è pericolosa dal verificarsi di disfunzione di tutti gli organi interni. Quando la diarrea viene osservata per lungo tempo, il bambino deve monitorare attentamente le sue condizioni, eventuali cambiamenti, deviazioni dalla norma. Il medico deve essere necessariamente chiamato nel caso in cui la diarrea non si fermi per diversi giorni, ci sono stati dolori all'addome.

Se la diarrea non dura una settimana, si presenta la disidratazione, che non è sicura, soprattutto per il corpo di un bambino. Il bambino può perdere circa il 3% del peso. Per determinare l'equilibrio dell'umidità, è necessario monitorare la frequenza, il numero di minzione. I sintomi fastidiosi sono:

  • oscuramento delle urine;
  • urina concentrata;
  • lunghe pause tra la minzione (più di 8 ore).

In questo caso, il paziente è osservato:

  • nervosismo;
  • bocca secca;
  • vertigini;
  • depressione;
  • violazione dell'orientamento.

Se la diarrea persiste per una settimana, può causare coma, morte senza trattamento tempestivo. Non ritardare il viaggio a uno specialista, se il bambino con diarrea acquosa, la secrezione del liquido ha un colore verdastro.

Pronto soccorso per la diarrea

Se hai una lunga diarrea, devi visitare uno specialista per determinare la causa del suo verificarsi, la selezione di un trattamento adeguato. La durata della diarrea dovrebbe essere l'impulso per prendere una decisione sulla diagnosi, il trattamento. Non c'è bisogno di sopportare la diarrea ogni giorno. Puoi provare a eliminare questo sintomo spiacevole, per questo hai bisogno di:

  1. Prendi un farmaco assorbente (Smecta, carbone attivo, Filtrum-Sti).
  2. Utilizzare più acqua (bollita), tè debole debole. Ciò contribuirà ad evitare la disidratazione.
  3. Per ripristinare la riserva di nutrienti persi, minerali, vitamine, si consiglia di bere tè alle erbe. In presenza di temperatura è utile bere il tè con ribes, tiglio.
  4. Clistere purificante (può essere messo 1 volta). Attraverso un clistere purificante, rimuoviamo i batteri dall'intestino. Inoltre, questa procedura aiuta ad abbassare la temperatura a causa dell'assorbimento di acqua nelle pareti dell'intestino.

Il bisogno di diarrea

Anche le diete sono importanti. La diarrea passata può tornare dopo essere entrata nel corpo di quelle sostanze che l'hanno provocata (cibo di scarsa qualità, medicine, batteri). Dopo aver passato il trattamento raccomandato, devi essere più attento al tuo corpo. Per ripristinare il normale funzionamento del tratto digestivo, è necessaria una dieta. I suoi esperti raccomandano l'osservazione di adulti e bambini.

La dieta si basa sull'uso di un grande volume di liquidi. Dopo la diarrea, il paziente deve seguire le regole elementari in nutrizione:

  1. Per utilizzare alimenti liquidi (purea leggermente schiacciata, zuppe povere di grassi, brodi).
  2. Il porridge dai cereali dovrebbe essere preparato da muco, semilucido. È vietato mangiare grani di grandi dimensioni, in modo da non danneggiare le pareti dell'intestino.
  3. Dovresti mangiare cibi che contengono molte fibre (frutta secca, banane, mele).
  4. Il pane dovrebbe essere mangiato bianco, crusca.
  5. Puoi mangiare carne magra, pesce.

Dai soliti prodotti dovrebbero essere cancellati:

  • verdure, frutta (fresca);
  • cibo in scatola, prodotti affumicati;
  • prodotti secchi;
  • tè (verde), caffè;
  • condimenti;
  • sale, zucchero in grandi quantità;
  • latticini;
  • soda;
  • cibo grasso

Trattamento medico di diarrea

Se la diarrea non è stata trasmessa il terzo - il quarto giorno, contattare gli specialisti per scoprire il motivo. Dopo aver condotto la diagnosi, chiarendo la causa che ha scatenato l'insorgenza di diarrea, il medico prescriverà il trattamento appropriato. Di solito consiste nel ricevere tali fondi:

  1. Sorbenti (Smecta, carbone attivo).
  2. Preparati antidiarroici (Imodium, Loperamide).
  3. Preparazioni finalizzate al ripristino dell'equilibrio ionico ("Regidron"). Sono necessari dopo la disidratazione.
  4. Pro / prebiotici ("Linex", "Bifiform"). Sono necessari per ripristinare la microflora all'interno dell'intestino.

Se la diarrea ha una natura infettiva di sviluppo, lo specialista prescrive:

  1. Antisettici intestinali ("Sulgin", "Ftalazol", "Furazolidon").
  2. Antibiotici (macrolidi, tetracicline, amoxicilline).

Non usare questi medicinali per autotrattamento con diarrea. Ciascuno dei farmaci deve essere selezionato tenendo conto di caratteristiche quali: le condizioni del paziente, la causa della diarrea. I farmaci sono prescritti da un corso che dovrebbe essere completato fino alla fine e non si fermano dopo la scomparsa di un sintomo sgradevole (diarrea). Inoltre, non dimenticare la dieta. È un aspetto importante nella terapia dei disturbi del funzionamento del tratto gastrointestinale.

Pericolo e aiuto con diarrea prolungata in un adulto

Nel corpo di un adulto durante il funzionamento del tratto gastrointestinale, ci possono essere rotture e malfunzionamenti, uno di questi è la diarrea. È una defecazione continua di feci liquide. Appare durante un leggero avvelenamento e durante il periodo della comparsa di un pericoloso, probabilmente permanente, disturbo. Nella prima versione la diarrea può passare da solo con poco o nessun trattamento per 2-3 giorni, ma in altre situazioni si può proseguire per la diarrea per 4 giorni e più, accompagnati da vari sintomi pericolosi (febbre, dolore nel tratto gastrointestinale, letargia generale). Se si trattano malattia abbastanza sul serio, non trattarlo, si provocherà la disidratazione diarrea, l'emergere di gravi malattie prevenibili acute e croniche.

Diarrea in un adulto

La diarrea non è una malattia, ma un sintomo che indica un disturbo all'interno del tubo digerente o del corpo completamente. Pertanto, la diarrea non può essere eliminata senza prima sapere quali fattori lo hanno causato. La diarrea è una secrezione di uno sgabello sciolto come singolo, e con una maggiore frequenza di defecazione. Quando una tale malattia scompare in 2-3 settimane - questa è una forma acuta di diarrea, più di 21 giorni - cronica.

Cause di diarrea persistente

Nello stato normale, il corpo umano nell'età adulta è in grado di eliminare fino a 300 g di feci ogni giorno o con una periodicità diversa, conveniente per il tratto gastrointestinale. La diluizione e l'alta evacuazione delle feci possono verificarsi a causa di un improvviso aumento della concentrazione di acqua: durante la diarrea, la massa delle feci è composta al 90% da liquido. Il contenuto di feci consente di identificare l'origine della diarrea:

  • disturbi della peristalsi nell'intestino spesso non contribuiscono ad aumentare la quantità di feci rilasciate al giorno, questo si verifica spesso, ma in piccole porzioni;
  • quando la difficoltà sta nell'assorbimento di sostanze da parte delle pareti dell'intestino, si osserva un notevole aumento del volume delle feci in relazione alla massa di cibo non utilizzato.

Le principali cause di diarrea prolungata negli adulti:

  • indigestione dopo una grande quantità di cibo e cibo "difficile";
  • avvelenamento minore;
  • suscettibilità a qualsiasi prodotto (allergia, ipolattasia);
  • uso di alcuni farmaci (farmaci lassativi, antiacidi, antiaritmici, anticoagulanti);
  • situazioni psicoemotive (ansia, paura, paura, in cui la diarrea in un adulto è il risultato di un'ondata ormonale);
  • Diarrea del viaggiatore (associata ai cambiamenti climatici e alla nutrizione).

Tale diarrea, di solito, si verifica nei giorni 3 o 4, e il paziente è probabile che associ la diarrea persistente ai fattori sopra elencati. Se la diarrea non scompare entro 5 giorni, questo è un motivo serio per contattare uno specialista.

Ma le cause della diarrea prolungata nelle persone adulte sono molto più gravi:

  • infezione da microrganismi, virus;
  • malattie infiammatorie del tubo digerente;
  • carenza funzionale di organi (mancanza di enzimi);
  • disturbi del tratto gastrointestinale di origine sconosciuta (morbo di Crohn);
  • danno da tossicità.

Sintomi di diarrea

In queste situazioni, non sarà sufficiente interrompere la diarrea a lungo termine: è necessario eseguire la diagnostica e condurre una terapia adeguata, spesso in ospedale. Per quanto riguarda i segni clinici della malattia, sono lievemente espressi. Questo vale per la normale indigestione, tranne quando uno sgabello lunghi sciolti presente dolore spastica nell'addome e dispepsia (gorgogliare, gonfiore, flatulenza).

Nella situazione di avvelenamento da cibo, sonnolenza, febbre, nausea e vomito riflesso, perdita di appetito, febbre alta si aggiungono al disagio. I segni simili sono caratteristici delle infezioni intestinali e delle malattie virali.

I sintomi pericolosi che richiedono una risposta immediata sono i sintomi della disidratazione. La pelle secca e le mucose, labbra screpolate, la sete, minzione frequente, urine di colore scuro si verificano durante continuo diarrea debilitante, un tale stato comporta una seria minaccia: frequenza cardiaca aumenta, la pressione sanguigna diminuisce, i muscoli cominciano crampi.

Primo soccorso

Molti si stanno chiedendo cosa fare se la diarrea non va via per molto tempo, come stabilire le cause e il trattamento per il disturbo. Se diarrea grave si prolunga e non si ferma per alcuni giorni, poi il trattamento migliore sarebbe quella di uno specialista per la diagnosi della malattia e individuare le cause della sua formazione, ma allo stesso tempo prolungato la diarrea inarrestabile negli adulti può essere eliminato dal paziente:

  • È necessario assumere qualsiasi sorbente, che sia in grado di aiutare il tratto gastrointestinale interessato (Smecta, Filtrum-Sti, carbone attivo).
  • In considerazione del fatto che la diarrea, che dura una settimana, è molto pericolosa per la disidratazione, dovresti bere molta acqua bollita o un tè debole non zuccherato.
  • L'uso di tisane contribuisce a reintegrare la perdita durante lo stock di sostanze nutritive, vitamine e minerali. Quando la diarrea è accompagnata da una temperatura, l'influenza positiva viene esercitata dal tè a base di tiglio o ribes, che ha effetti antipiretici e diaforetici.
  • Clistere purificante L'acqua che esce con la diarrea può lavare utili microparticelle e una varietà di batteri nocivi e sostanze tossiche. Con l'aiuto della diarrea, il corpo si libera dalle tossine. L'applicazione della purificazione del clistere consente di espellere i microrganismi che non si staccano con le masse caloriche. Ciò impedisce la possibilità di assorbimento inverso nelle pareti intestinali e riemergere. Il lavaggio è fatto per ottenere un ulteriore effetto benefico - per abbassare la temperatura elevata del corpo assorbendo il liquido.

Dieta per disturbo

Se il terzo giorno non ferma la diarrea e fa male allo stomaco, è necessario agire. È molto importante in terapia è la giusta dieta. La diarrea passata può essere ripetuta dopo la penetrazione nel corpo di tali sostanze che l'hanno provocata (scarsa qualità di cibo, medicine, batteri). Dopo aver passato la terapia raccomandata, dovresti dare un'occhiata più da vicino al tuo corpo. Per ripristinare il normale funzionamento del tratto gastrointestinale hai bisogno di alimentazione dietetica. I suoi medici consigliano di osservare sia gli adulti che i bambini.

L'alimentazione dietetica si basa sull'uso di una quantità significativa di liquido. Dopo la diarrea, al paziente viene prescritta la conformità ai requisiti elementari in nutrizione:

  • Applicare cibo liquido.
  • I cereali sono cotti con muco. E 'vietato prendere grossi grani, al fine di evitare lesioni alle pareti dell'intestino.
  • Hai bisogno di mangiare prodotti che contengono molte fibre.
  • Mangia pane bianco e otrubnoy.
  • Ammesso al ricevimento di pesce e carne magri.

Dei soliti prodotti devono essere ritirati:

  • verdure, frutta;
  • prodotti in scatola, affumicati;
  • a scatti;
  • tè verde, bevande contenenti caffeina;
  • spezie;
  • sale, zucchero;
  • latticini;
  • bevande gassate;
  • grasso.

Rimedi popolari

Se il quarto giorno fa male allo stomaco e la diarrea non si ferma durante questo periodo di tempo, dovresti iniziare il trattamento, dopo aver consultato il medico. Stabilendo la causa della formazione di diarrea, è possibile prescrivere una terapia. Per questi scopi è possibile applicare tali ricette.

  1. Nelle drogherie viene venduta la corteccia di quercia essiccata pronta. Ci vuole 1 cucchiaio. l. abbaiò e versò un bicchiere d'acqua bollente. Lasciare riposare per 60 minuti, dopo averlo accuratamente filtrato. Bere in un giorno per diversi cucchiai di tintura, l'effetto diventerà visibile dopo 2 giorni. Quando ciò non è avvenuto, dovrebbero essere utilizzati altri metodi di terapia popolare per la diarrea negli adulti. Dopo alcune ore, la procedura viene ripetuta, e per evitare la disidratazione, bere un sacco di liquido.
  2. Il porridge o il brodo di riso vi aiuterà in modo eccellente. È preparato abbastanza semplicemente. A 0,5 litri. l'acqua bollente è necessaria 1,5 cucchiaini. riso. Questa miscela viene cotta a fuoco lento per 40 minuti. Dopo aver bisogno di aspettare fino a quando la massa si raffredda, e attentamente filtrata. Bere 1/4 tazza ogni 3 ore. L'effetto diventerà evidente piuttosto rapidamente.
  3. Particolarmente popolare è la ricetta per il brodo dalle croste di melograno. Durante la preparazione di questo rimedio, dovresti lavare il melograno, pulirlo accuratamente e poi staccarlo. Prima di asciugare, taglia tutta la carne. Le torte sono conservate in un luogo asciutto e caldo. Quando è necessario, prendi 1 cucchiaino di croste asciutte e versa 1 litro d'acqua. Dopo aver fatto bollire a bagnomaria per 15 minuti, lasciare riposare per almeno 40 minuti. Durante la diarrea prolungata negli adulti, il trattamento consiste nell'uso di 2 cucchiaini. brodo, ma non più di 5 volte al giorno. Quando i fondi sono appropriatamente accettati, l'effetto può essere notato già il giorno successivo.
  4. Efficace contro la diarrea a lungo termine in un adulto è la vodka con il sale. Prendi un bicchiere di vodka e sale in qualsiasi quantità. Prima di assumerlo, è necessario diluire il prodotto con acqua tiepida e bere a stomaco vuoto più volte al giorno.
  5. Elimina la diarrea con un metodo come il tè nero forte. Per il trattamento, preparare 2 volte più tè del solito e aggiungere una piccola quantità di zucchero. Bevi il tè per un giorno per pochi sorsi.
  6. In questo caso, aiuta anche il pepe nero. 10 piselli interi vengono ingeriti e lavati con un grande volume di acqua tiepida. Dopo mezz'ora, inizieranno i cambiamenti. Una prescrizione simile può essere utilizzata anche per il trattamento della diarrea nei bambini. Utilizzare delicatamente i peperoni dovrebbero essere quelli che stanno lottando con problemi di stomaco, dal momento che questo provoca complicazioni significative e condizioni estremamente povere.

In anticipo è necessario stabilire la causa della diarrea prolungata e trattarla, poiché non è sufficiente eliminare i sintomi quando si elimina l'agente eziologico della malattia.

Raccomandazioni di specialisti

Se la diarrea non dura una settimana, allora è ammissibile trattarla non a casa, ma in un ambiente stazionario. Il requisito principale è che è necessario seguire scrupolosamente le prescrizioni dello specialista, in particolare quando la diarrea non è più debole entro una settimana. Quando si monitora la dieta e la nomina dei medici, il problema viene eliminato in 3-5 giorni e senza effetti negativi sul corpo.

Gli specialisti non considerano la diarrea una malattia. È sia un avvelenamento che un sintomo di un altro disturbo. Ad esempio, il lavoro intensivo della ghiandola tiroide, produce più numero di ormoni che provocano la malattia. È estremamente importante trattare le cause della malattia, non i sintomi. Se elimini solo i segni, questo non eliminerà la malattia. Dovrebbe essere in collaborazione con il medico per studiare tutte le fasi della comparsa di diarrea. Ad esempio, quando la diarrea non si ferma per diversi giorni, il bagno viene visitato meno di 6 volte al giorno, quindi questo indica la presenza della malattia del tratto intestinale superiore. Quando più di 6 volte, quindi in questo caso, la comparsa di problemi pericolosi con l'intestino crasso.

Assicurati di cercare un aiuto medico

Non cercare una risposta alla domanda sul perchè lo stomaco fa male e la diarrea non si ferma. È necessario consultare uno specialista quando la diarrea è intensa e non si ferma a lungo. L'automedicazione può causare la formazione di vari effetti avversi e malattie più pericolose. Ora la diarrea è un disturbo molto frequente, in questo contesto, gli specialisti sono in grado di aiutare tutti e fornire assistenza qualificata e sicura per eliminare questa difficoltà.

La diarrea non è una malattia separata. Questa è più una sintomatologia, che indica una varietà di disturbi nel lavoro del tubo digerente. La sedia liquida in un adulto può essere causata da vari fattori per lungo tempo. Una condizione simile è scomoda e inquietante. La diarrea, che dura per diversi giorni, può diventare il risultato di attività di batteri infettivi, parassiti.

È lecito non focalizzarsi sulla debolezza, che dura due o tre giorni, ma quando i 7 giorni di diarrea non si fermano, devi immediatamente cercare aiuto. Se non lo fai in tempo, c'è il rischio di vari effetti avversi. È importante stabilire la causa, a causa della quale c'è una diarrea prolungata negli adulti e come liberarsene.

Video: diarrea costante

Quando non c'è dolore allo stomaco nelle feci di un adulto, quindi, il corpo stesso si libera di sostanze tossiche, muco, che si accumula all'interno del tubo digerente. Un disturbo funzionale simile si verifica il secondo giorno con l'assunzione di alimenti. Se non c'è la diarrea per 4 giorni o più, dovresti andare immediatamente dai medici.

Le informazioni sul nostro sito Web sono fornite da medici qualificati e sono solo a scopo informativo. Non automedicare! Assicurati di consultare uno specialista!

Gastroenterologo, endoscopista. Dottore in Scienze, categoria più alta. L'esperienza lavorativa di 27 anni.