Come migliorare la motilità intestinale - recupero e trattamento

Le statistiche mostrano che la maggior parte della popolazione dei paesi sviluppati soffre di malattie associate al tratto gastrointestinale. È il sistema digestivo che è uno dei primi a perdere le sue funzioni, il che comporta lo sviluppo di tutti i tipi di patologie e malattie. Nei tempi antichi, i medici consigliavano di cambiare il modo di vivere e il sistema alimentare per far fronte alle malattie.

La buona salute e la capacità lavorativa del corpo a qualsiasi età dipende dal corretto funzionamento dell'intestino. Qualsiasi interruzione nel sistema digerente influenza immediatamente la salute di una persona e diventa un prerequisito per indebolire l'immunità e sviluppare patologie indesiderate. Consideriamo più in dettaglio cosa succede all'organismo quando peristalsi intestinale (discinesia), come affrontare questa condizione e ripristinare il normale funzionamento del tratto digestivo.

Cos'è il peristalsi?

peristalsi - un ondulatorio contrazioni delle pareti del corpo tubolare cavo può promuovere bolo alimentare dalle sezioni superiori alla presa. La peristalsi del tubo digerente svolge un ruolo importante nel processo di digestione, contribuendo a spostare il cibo digerito dall'intestino superiore all'intestino inferiore.

Nel processo dei movimenti peristaltici sono coinvolti muscoli lisci, localizzati nelle pareti dell'intestino in due strati. In uno strato le fibre muscolari sono disposte longitudinalmente, nell'altro - circolarmente. I movimenti coordinati di questi muscoli creano un'onda peristaltica, la cui frequenza in diversi reparti sarà diversa.

Quindi nell'intestino tenue ci sono diversi tipi di onde peristaltiche che differiscono l'una dall'altra per la velocità di passaggio attraverso l'intestino e sono molto lente, lente, veloci e rapide. Diverse onde peristaltiche possono passare simultaneamente lungo l'intestino tenue.

Nel cibo digerito intestino crasso si muove più lentamente rispetto ad altre parti dell'intestino, rispettivamente, e la velocità dell'onda peristaltica sarà inferiore. Ma più volte al giorno nell'intestino ci sono forti contrazioni che muovono il suo contenuto verso l'ano.

I movimenti peristaltici nel colon appaiono sotto l'influenza del riflesso dopo che il cibo ha riempito lo stomaco. Normalmente, la frequenza delle onde peristaltiche è la seguente: nel duodeno - 10-12 battiti al minuto, -9-12 nell'intestino tenue, nel colon - 3-4 o 6-12, retto - circa 3.

Se la peristalsi intestinale viene disturbata, l'assorbimento dei nutrienti viene rallentato, il passaggio del cibo si deteriora e il processo di escrezione dei prodotti dell'attività vitale è ostacolato. Di conseguenza, tutto ciò che è accumulato e non digerito nel sistema digestivo, si trasforma in una fonte di tossine ed è un terreno fertile eccellente per la moltiplicazione di una varietà di batteri - parassiti.

Questa condizione causa lo sviluppo di molti disturbi gastrointestinali, che si manifestano come disturbi delle feci (stitichezza, diarrea), processi infiammatori, formazione di ulcere e polipi. Per prevenire tali tristi conseguenze, è necessario conoscere i fattori di rischio che causano la rottura dell'intestino.

Cause che portano a compromissione della peristalsi

La peristalsi intestinale debole può essere causata da una serie di fattori provocatori:

  • Nutrizione squilibrata con una predominanza nella dieta di alimenti ipercalorici di piccolo volume
  • Malattie croniche dell'intestino e degli organi interni (fegato, pancreas, cistifellea)
  • Tumori benigni e maligni dell'intestino
  • Operazioni chirurgiche sugli organi della cavità addominale
  • Stile di vita insufficientemente attivo (mancanza di esercizio fisico)
  • Fattore di età
  • Predisposizione genetica
  • Disturbi nel lavoro del sistema nervoso centrale, tensioni prolungate
  • Prendendo farmaci che influenzano la motilità intestinale

Gli errori nell'alimentazione diventano la causa principale della stitichezza. Molti sono abituati a soddisfare la fame con spuntini veloci, preferendo un pranzo a pieno titolo a un panino con salsicce o prodotti fast food in combinazione con bevande gassate o caffè forte. Come conseguenza del consumo di farina e di cibi ricchi di amidi contenenti grassi in eccesso e zuccheri, l'intestino inizia i processi di fermentazione e decadimento.

Attraverso le pareti dell'intestino crasso nella cavità addominale penetrano sostanze tossiche che avvelenano gli organi circostanti (fegato, reni). Già all'età di 40 anni l'intestino è pesantemente frastagliato, iniziano a formarsi le cosiddette feci, il cui passaggio attraverso il tubo digerente provoca danni alla mucosa. L'assenza di peristalsi porta a stipsi persistente, ristagno di sangue negli organi pelvici, sviluppo di emorroidi, formazione di polipi e tumori.

Per il normale funzionamento dell'intestino e l'attività vitale di microrganismi benefici, sono necessari un terreno debolmente acido e una quantità sufficiente di fibra alimentare che può essere ottenuta mangiando verdure, frutta, cereali e prodotti a base di latte acido.

Il corretto funzionamento dell'intestino dipende in gran parte dallo stile di vita. L'insorgenza di molte malattie gastrointestinali è causata dal lavoro sedentario, dalla mancanza di movimento e da uno sforzo fisico adeguato. Per migliorare la peristalsi intestinale, è necessario svolgere una serie di esercizi quotidiani, tra cui esercizi mattutini e riscaldamento al lavoro. Un grande vantaggio porterà lunghe passeggiate all'aria aperta.

Nella vecchiaia, una violazione motilità intestinale a causa della progressione delle malattie correlate, fattori ormonali, atrofia muscolare e una diminuzione del tono muscolare. Nella vecchiaia, come costipazione atopica predominante, il cui sviluppo è associato con la violazione della innervazione dei nodi nervosi responsabili della motilità degli organi gastrointestinali e dell'età ipossia tissutale.

sintomi

Disturbi della motilità intestinale (discinesia) manifestarsi in una varietà di sintomi:

  • Dolori addominali frequenti in luoghi diversi. L'intensità della sindrome del dolore può variare da lieve disagio a spasmi acuti e intensificarsi o indebolirsi a seconda dell'ora del giorno. Ad esempio, il dolore scompare dopo feci o flatus, possono morire giù nel pomeriggio e scompare durante il sonno, quindi riprendere a colazione, dopo l'assunzione di bevande contenenti caffeina (caffè, tè forte). Le sensazioni dolorose possono aumentare con sconvolgimenti emotivi e stress.
  • Flatulenza, gonfiore. La formazione avanzata di gas spesso accompagna il processo di digestione del cibo.
  • Violazioni dello sgabello. Stitichezza persistente caratteristica, che può essere sostituita da diarrea. Nel tempo, la stitichezza diventa cronica e per ottenere lo svuotamento dell'intestino è possibile solo con lassativi o clisteri purificanti.
  • Aumento di peso Molti pazienti con la violazione della digestione e della digestione iniziano a guadagnare chili in più.
  • Deterioramento delle condizioni generali, debolezza, irritabilità, insonnia.
  • Aumento dei sintomi di intossicazione del corpo, lo sviluppo di reazioni allergiche, lesioni della pelle (acne, eruzioni cutanee, pustole).

Se si verificano tali sintomi sfavorevoli, affrettatevi a consultare un medico per un trattamento diagnostico e tempestivo delle condizioni patologiche dell'intestino.

diagnostica

La diagnosi dei disturbi della peristalsi intestinale solo sulla base dei reclami dei pazienti è abbastanza difficile, poiché i sintomi della discinesia sono simili al quadro clinico di molte malattie gastrointestinali. Il medico deve escludere tali anomalie dell'intestino come colite, diverticoli, polipi del retto e dell'intestino crasso, tumori.

Per questo, viene eseguito un complesso di studi, tra cui la scatologia, l'esame delle feci per il sangue occulto e la disbatteriosi e gli esami dell'hardware (endoscopia e irrigoscopia). Un importante metodo di esame è una colonscopia con una biopsia (prelievo di tessuto per l'esame istologico). Le misure diagnostiche consentiranno di chiarire la causa che causa interruzioni nel tratto digestivo e aiutano a capire, come ripristinare la peristalsi dell'intestino.

Miglioramento e motilità intestinale rafforzata

Trattamento della peristalsi intestinale implica un approccio integrato, che include la prescrizione di farmaci, la regolazione della nutrizione e l'esecuzione di esercizi speciali. Un buon risultato è l'uso della medicina popolare: decotti e infusi di erbe medicinali, preparazione di miscele che migliorano la peristalsi.

Trattamento con farmaci:

Nel trattamento dei disturbi della peristalsi intestinale, vengono utilizzati con successo farmaci con effetto stimolante, aumento della motilità e aumento del tono muscolare intestinale (proserina, acetilidina e vasopressina). Tutti gli appuntamenti devono essere effettuati da un medico e l'assunzione di medicinali viene effettuata sotto la sua supervisione.

Per migliorare la funzione contrattile dell'intestino, vengono utilizzati i lassativi. Con il loro aiuto accelera lo svuotamento dell'intestino migliorando la sua peristalsi. Attualmente esiste un gran numero di lassativi, il loro uso sarà dovuto alla necessità di influenzare quelle o altre parti dell'intestino. Tutti i lassativi possono essere suddivisi condizionatamente in diversi gruppi principali:

  1. Lassativi che agiscono sull'intero intestino. Questo è il sale inglese e Glauber, sono considerati i mezzi più forti e veloci. Quando vengono presi, la pressione osmotica nel lume dell'intestino aumenta, il che impedisce l'assorbimento della parte liquida del chimo e porta ad un aumento della peristalsi. L'effetto dopo l'assunzione arriva in 1-2 ore e promuove lo svuotamento rapido con costipazione acuta.
  2. Lassativi che agiscono sull'intestino tenue. L'olio di ricino è uno di questi agenti. La sua ricezione facilita il movimento del contenuto attraverso l'intestino, aumenta la sua funzione motoria e accelera il processo di svuotamento. L'effetto dopo l'assunzione di un lassativo inizia entro 2-6 ore e può essere accompagnato da moderato dolore spastico nell'addome.
  3. Lassativi che colpiscono l'intestino crasso. Tali preparazioni possono essere vegetali e sintetici. farmaci a base di erbe sono basate su erbe e piante: le radici di rabarbaro, frangola, liquirizia, foglie di senna e si presentano sotto forma di polveri, tinture, estratti, secchi, supposte o gocce. Il loro effetto si manifesta nel rafforzamento del tono dell'intestino crasso e nel ripristino dell'atto di defecazione. Una preparazione così moderna come Regulax contiene foglie e frutti di Senna, purea di prugne e fichi, paraffina, kafiol. È ben tollerato ed è usato per l'atonia intestinale, causata da stress, ipodynamia e malnutrizione.

I farmaci sintetici comprendono fenolftaleina, bisacodile, guttalax. Questi farmaci sono disponibili sotto forma di compresse, supposte rettali, gocce. Sotto la loro azione, la peristalsi dell'intestino è migliorata, aiutano efficacemente la stitichezza e l'atonia intestinale, che si sviluppa dopo le operazioni chirurgiche. Ma questi farmaci possono dare assuefazione e il loro ricevimento è accompagnato da reazioni allergiche e coliche intestinali.

Il corso della terapia può includere farmaci che normalizzano il lavoro del sistema nervoso centrale, migliorano lo stato psicologico e aiutano a combattere lo stress - neurolettici, tranquillanti e antidepressivi.

Una corretta alimentazione per migliorare la motilità intestinale

Un grande valore nel trattamento della motilità intestinale compromessa è una correzione nutrizionale. Ciò consentirà il normale funzionamento del sistema digestivo e purificare le viscere delle tossine. Tutti gli alimenti che influenzano la peristalsi intestinale possono essere suddivisi in due grandi gruppi:

Ridurre la peristalsi

  • Bevande calde (tè, caffè, cacao)
  • Vini rossi
  • Pane bianco fresco, pasticceria (biscotti, muffin, torte, dolci, torte)
  • cioccolato
  • Berry jelly su fecola di patate
  • Kashi (orzo perlato, riso, semola), brodi di riso
  • Ogni zuppa fregata, purea di verdura
  • Piatti di carne, uova, burro
  • Frutta: pera, mela cotogna e composta di loro
  • Frutti di bosco: chokeberry, bird cherry

contribuendo aumento della peristalsi intestinale:

  • Bevande fredde: bacche e succhi di frutta e composte, kvas, vini d'uva bianchi, acque minerali
  • Prodotti freschi di latte acido: kefir, panna acida, yogurt, yogurt
  • Gelato (preferibilmente frutta)
  • Verdure ad alto contenuto di fibre: cavoli (freschi e acidi), ravanelli, rape, ravanelli, carote, barbabietole. Un buon effetto purificante sono i cocomeri, i meloni, i cetrioli, i pomodori, i legumi, le cipolle.
  • Bacche e frutti: mele acide, albicocche, prugne, cachi maturi. Da bacche - uva, uva spina, fragole, mirtilli, lamponi
  • Frutta secca: albicocche secche, uva passa, fichi, prugne secche
  • Porridge: farina d'avena, grano saraceno, orzo
  • Oli vegetali: girasole, mais, oliva, semi di lino
  • Crusca di frumento, pane con crusca
  • Cavolo di mare, frutti di mare
  • Verdi, noci

Le verdure dovrebbero essere mangiate crude. Il loro rapporto con il cibo trattato termicamente dovrebbe essere 3: 1. Un buon effetto per migliorare la peristalsi intestinale è l'uso di succhi appena spremuti: carote, cavoli, barbabietole e l'uso di insalate di queste verdure, condite con olio vegetale.

Cerca di non permettere pause abbondanti tra i pasti, l'opzione migliore è 5-6 pasti al giorno in piccole porzioni. Con particolare attenzione è necessario monitorare la dieta quotidiana ed escludere dal menu piatti fritti e grassi, prodotti affumicati, cibo in scatola, piatti a base di farina, pasticceria da forno, dolciumi.

Dovresti mangiare più verdure, cereali, cereali, verdure crude e frutta, fare giornalmente insalate con l'aggiunta di olio vegetale. Un buon effetto dà l'uso di bevande con latte acido, particolarmente utile per un bicchiere di yogurt durante la notte.

Al mattino, prima di colazione, hai bisogno di bere un bicchiere d'acqua, questo rafforzerà la peristalsi intestinale e faciliterà il suo svuotamento. Osservare il regime di bere, un giorno dovrebbe bere almeno 1,5 litri di liquido.

Trattamento con rimedi popolari

per ripristino della peristalsi intestinale puoi usare ricette comprovate.

  1. Una miscela rilassante. Per farlo, avrete bisogno di: un cucchiaio di chicchi di grano germogliati, due mele, due cucchiai di farina d'avena, un cucchiaio di miele e noci tritate, ½ limone. Le mele dovrebbero essere grattugiate su una grattugia grande e combinate con il resto degli ingredienti, aggiungere due cucchiai di acqua calda e succo di mezzo limone. Mescola bene la miscela e prendila per tutto il giorno senza restrizioni.
  2. Una miscela di frutta secca. Ci vorranno 400gr di prugne secche e albicocche secche. I frutti secchi passano attraverso un tritacarne e aggiungono loro due cucchiai di propoli, un fascio di erbe medicinali e 200 ml di miele naturale liquido. La miscela è completamente mescolata e prende due cucchiaini di notte, lavati con acqua tiepida.
  3. Decotto di olivello spinoso. Un cucchiaio di corteccia di olivello spinoso viene preparato con 500 ml di acqua bollente, insistito e bevuto come tè.
  4. Semi di piantaggine. Nell'intestino, i semi di questa pianta si gonfiano, aiutano la formazione di feci e lo svuotamento facile. I semi di piantaggine dovrebbero essere schiacciati in un macinino da caffè e prendere prima di mangiare un cucchiaino da tè.
  5. Crusca di grano. Prendi 1-2 cucchiai, con acqua. Contribuiscono alla formazione di una quantità sufficiente di feci e purificano efficacemente l'intestino.

Come lassativi morbidi, si consiglia di bere decotti di frutta, succhi di frutta freschi, cavolo salamoia, succo di caglio, tè con l'aggiunta di mele secche e ciliegie.

In combinazione con queste misure, non bisogna dimenticare l'attività fisica. Cerca di muoverti di più, fai lunghe passeggiate all'aria aperta. Fai sport attivi, corri, nuota, fai esercizio.

Esercizi complessi per ripristinare la peristalsi

La normalizzazione della peristalsi sarà facilitata da sport quali corsa, equitazione, nuoto, tennis. Un massaggio quotidiano dello stomaco, facendo uso di acqua fredda e una serie di esercizi che possono essere fatti a casa è utile. Queste classi aiuteranno a rafforzare i muscoli addominali e rafforzare la peristalsi intestinale:

  1. L'esercizio viene eseguito dalla posizione "sdraiato sulla schiena". Le gambe si sollevano ed eseguono movimenti come quando si va in bicicletta. In questo caso, i muscoli della pressa addominale vengono portati in tono e il flusso sanguigno nella regione pelvica aumenta.
  2. Dalla posizione iniziale "sdraiato sulla schiena", afferrare le ginocchia piegate alle ginocchia e premerle contro lo stomaco, rimanendo in questa posizione per diversi secondi. Questo esercizio stimola il lavoro degli intestini e promuove la fuga dei gas.
  3. Prendono la loro posizione iniziale "in ginocchio". Le gambe sono alternativamente raddrizzate e tirate indietro, piegandosi allo stesso tempo nella parte posteriore. L'esercizio rafforza i muscoli ed elimina i fenomeni stagnanti negli organi pelvici.
  4. Prendi la posizione di partenza "in ginocchio" con un'enfasi sui gomiti e sui palmi, la testa è abbassata. In alternativa, accovacciati sulle natiche, prima affondando sul lato sinistro, poi a destra. L'esercizio fisico aiuta a ripristinare la peristalsi e la fuga di gas.
  5. Dondola la stampa. Questo esercizio può essere eseguito al mattino senza alzarsi dal letto e sollevare lentamente la parte superiore del corpo da 10 a 20 volte.
  6. Squat. Dovrebbero essere eseguiti nella fase finale di ricarica e cercare di rendere ogni squat il più lento possibile.
  7. Saltare sul posto. Salti attivi aiuteranno a stimolare l'intestino. Per saltare, puoi usare la corda.

Una serie di misure terapeutiche dovrebbe nominare un medico. Il compito del paziente include la stretta aderenza alle raccomandazioni, la correzione della nutrizione e l'aumento dell'attività motoria. Ciò ripristinerà la normale funzione intestinale e garantirà il completo recupero.

Stimolatore per l'intestino

I farmaci hanno effetti diversi sull'intestino. Ci sono preparazioni che stimolano la peristalsi dell'intestino e lo rallentano. La salute generale e la vita delle persone dipendono dalle funzioni salutari del sistema gastrointestinale. La violazione nel suo funzionamento porta ad una diminuzione dell'immunità, discinesia dell'intestino, interruzione della peristalsi e costante senso di disagio interno.

In alcuni casi può essere necessaria una stimolazione artificiale della motilità intestinale e per questi scopi ci sono preparazioni speciali.

Segni di motilità intestinale compromessa

La peristalsi dell'intestino si rompe quando vi sono tali segni:

  • Dolore frequente in diverse aree dell'addome. I dolori sono diversi per intensità e dipendono dall'ora del giorno. Rafforzare gli spasmi dolorosi sono correlati allo stato emotivo e all'attività fisica.
  • Formazione eccessiva di gas e sensazione di gonfiore nell'addome.
  • Violazione dell'atto di defecazione. Caratterizzato da stitichezza persistente, che cresce in forme croniche.
  • Un aumento dei valori di peso causato da un disturbo nel metabolismo e nella digestione.
  • Un brusco cambiamento negativo nel benessere generale, espresso in costante debolezza, irritabilità, disturbi del sonno.
  • Aumento dei segni di avvelenamento del corpo (allergia, acne e rash purulento).

Il principio di azione dei farmaci per l'attività motoria

Il farmaco stimola, rafforza le capacità motorie e aumenta il tono intestinale ("Proserin", "Vasopressina").Le funzioni contrattili dell'intestino possono attivare lassativi, il cui effetto influenza il lavoro di diversi segmenti dell'intestino. La composizione di tali preparati include il contenuto di sostanze normalizzanti, che sono scarsamente assorbite.

Le soluzioni saline sono un rimedio vecchio e semplice che ha un effetto lassativo. Torna ai contenuti

Lassativi per il miglioramento

Fondi di sale

I lassativi salini agiscono sull'intero intestino, svolgono le funzioni normalizzanti dei contenuti delle quantità di sostanze nell'intestino e li scindono a causa dell'effetto sulla pressione osmotica intracavitaria e sull'accumulo di liquidi. I rimedi più famosi per costipazioni di questo gruppo sono sale Glauber e Carlsbad. Questi strumenti sono molto efficaci e veloci. Dopo che sono stati consumati per un paio d'ore, arriva una purificazione completa dell'intestino.

Influenza dell'intestino tenue

Farmaco lassativo che agisce sul funzionamento dell'intestino tenue, normalizza il volume delle secrezioni mucose nel lume intestinale e stimola la contrazione. Questi includono olio di ricino e Bisacodyl. L'effetto di questi farmaci si osserva entro 2-6 ore dopo l'ammissione e può essere accompagnato dall'apparizione di sensazioni dolorose sotto forma di spasmi.

Influenza dell'intestino crasso

I lassativi che colpiscono l'intestino crasso possono essere vegetali (Senada, Regulax, corteccia di olivello spinoso) e regolatori sintetici (Guttalax). Questi farmaci hanno effetti intensificanti sul tono del segmento spesso dell'intestino e stanno attivamente ripristinando il lavoro sull'atto di defecare. L'uso a lungo termine di mezzi lassativi fa sì che il corpo diventi coinvolgente, migliorando così la condizione solo per un po '.

Altri farmaci che stimolano la motilità intestinale

Alimenti che hanno un effetto stimolante

La stimolazione della peristalsi intestinale avviene attraverso l'inclusione nella dieta quotidiana di tali alimenti:

  • grande quantità di cibo vegetale;
  • latticini con lacto- e bifidobatteri vivi;
  • frutta secca;
  • ricevimento di farina d'avena, grano saraceno e semola d'orzo;
  • l'uso di olio vegetale;
  • verdi e noci.
Torna ai contenuti

Rimedi popolari

I farmaci possono far fronte bene all'evacuazione dell'intestino con costipazione, ma quando sono abituati la situazione è solo aggravata. Ne consegue che i lassativi dovrebbero essere usati solo in casi estremi e giustificabili. Per combattere la stitichezza è meglio usare le ricette tradizionali. Ecco alcuni di loro:

  • Prendere 2 cucchiai grandi di germe di grano, 2 cucchiai grandi di farina d'avena, 1 cucchiaio grande di miele, 1 cucchiaio grande di noci, mezzo limone e 2 mele medie finemente grattugiate. Mescolare tutti gli ingredienti Prendere con il cibo
  • Prendi 0,5 kg di albicocche secche e 0,5 kg di prugne secche. Macinare in un tritacarne o frullatore. Nella composizione risultante aggiungere 2 cucchiai grandi di propoli, 250 ml di miele e l'erba di Senna (impacco). Prendi 2 piccoli cucchiai mezz'ora prima di andare a dormire.
  • Preparare 1 cucchiaio grande di corteccia di olivello in 0,5 litri di acqua bollente. Insistere per 2 ore e bere.
  • L'effetto ringiovanente delle contrazioni dell'intestino è nei semi di piantaggine macinati. Prendi 1 cucchiaino prima di mangiare. I semi nell'intestino si gonfiano e aiutano nella rimozione dei suoi contenuti.
  • Uno stimolante provato di peristalsi è l'inclusione di crusca nella dieta.
Torna ai contenuti

Esercizi che migliorano la peristalsi

Ci sono esercizi appositamente progettati che migliorano la funzione contrattile dell'intestino. Questi esercizi sono abbastanza semplici e non richiedono certe abilità. Dopo gli esercizi ginnici, dovresti camminare sul posto per circa 5 minuti. Per il miglior effetto di attivare il lavoro del tratto gastrointestinale, dovresti eseguire esercizi ogni giorno.

  1. La bicicletta. Sdraiato sulla schiena per girare le gambe di fronte a lui. Fatelo 25 volte.
  2. Sdraiati su una superficie dura, piegare le gambe per tirare al petto, tenerlo in 5 conteggi e tornare alla sua posizione originale. Per fare 12 volte.
  3. Kitty. Stare a quattro zampe, la schiena dovrebbe essere parallela al pavimento. Con un'espirazione, flettere la regione lombare e rilassare i muscoli addominali. Tenere a 5 account e tornare alla posizione di partenza. Con un'espirazione, attira e arcua la schiena con uno sguardo arcuato. Fatelo 25 volte.
  4. Nella posizione sul retro, con le gambe dritte, cerca di raggiungere la testa. Per fare 12 volte.

Dovrebbe essere notato che con l'esistenza di molti farmaci e procedure per la stimolazione della peristalsi intestinale, uno non dovrebbe impegnarsi nell'auto-medicazione. Se si verificano sensazioni spiacevoli nel tratto gastrointestinale, non è necessario rinviare il viaggio a uno specialista. I primi stadi delle violazioni sono migliori da correggere rispetto ai problemi trascurati.

Preparativi per il miglioramento della peristalsi intestinale

Peristalsi dell'intestino - una contrazione ritmica delle pareti intestinali, durante la quale il nodulo di cibo sta progredendo attraverso il tratto digestivo. La riduzione corretta contribuisce alla normalizzazione della digestione, all'assorbimento dei nutrienti e alla rimozione delle tossine dal corpo.

Tipi e lista di farmaci

Questi sono lassativi medicinali, che contribuiscono ad aumentare la peristalsi intestinale e il passaggio delle feci. Possono essere divisi in diversi gruppi:

  • Farmaci che aumentano il volume delle feci. Questi farmaci sono usati insieme all'acqua e aiutano ad ammorbidire le feci. I rappresentanti sono Mukofalk, glicerina, olio di vaselina.
  • Procinetici. Esercitano la loro influenza attraverso il rilascio di acetilcolina. Il principale vantaggio è che il loro uso a lungo termine praticamente non ha effetti collaterali negativi. Questo gruppo include Ganaton, Itomed.
  • Lassativi osmotici. Farmaci come Dufalac, Portalalac hanno un buon effetto osmotico, trattengono bene l'acqua, sono i farmaci di scelta nelle donne incinte e nei bambini. Per i lassativi osmotici sono anche i farmaci a base di sale. Il meccanismo d'azione dei lassativi di sale si basa sul miglioramento della permeabilità delle pareti intestinali, grazie al quale una grande quantità di acqua entra nel lume dell'intestino, causando così un desiderio di defecare. Rappresentanti: sale di Glauber (solfato di sodio), citrato di magnesio.
  • Gli ammorbidenti o i plastificanti vengono utilizzati attivamente nelle puerperie o nelle persone sottoposte a intervento chirurgico. Sono assegnati ai pazienti che devono minimizzare il carico sulla parete addominale anteriore. Tuttavia, il loro uso a lungo termine non è raccomandato a causa della rimozione di un gran numero di elettroliti dal corpo. Rappresentanti: Lanolina, oli vari, cera.

Controindicazioni

Prima di utilizzare i suddetti gruppi di farmaci, è necessario consultare un gastroenterologo e un terapeuta, poiché solo dopo aver condotto la diagnosi il loro uso è considerato possibile.

Le controindicazioni al loro appuntamento saranno:

  • Oncologia del tratto gastrointestinale, in particolare, l'intestino. I lassativi e tutti gli altri medicinali che migliorano la peristalsi possono non solo non risolvere il problema, ma anche aggravarlo. Se la cavità intestinale è completamente o parzialmente coperta da un tumore o polipo, allora un brusco aumento della pressione dovuto alla stimolazione della motilità può causare un'ostruzione intestinale acuta, un'inversione dell'intestino o una perforazione della formazione.
  • Difetti gastrointestinali ulcerosi.
  • Sanguinamento minaccioso
  • Ostruzione intestinale
  • Malattie infiammatorie del tratto gastrointestinale nella fase di esacerbazione.
  • Reazione allergica ai componenti del farmaco.
  • Patologia chirurgica acuta.
  • Gravidanza e allattamento. Questa controindicazione è relativa, poiché l'uso di lassativi a base di lattulosio (Dufalac) può essere somministrato a donne in gravidanza e anche a neonati.

Possibili effetti collaterali

  • le allergie;
  • frequente diarrea, che promuove l'eluizione dal tratto gastrointestinale degli elementi necessari (K, Na, Mg, ecc.);
  • violazione dell'assorbimento di sostanze nutritive;
  • infiammazione della parete intestinale;
  • ostruzione intestinale;
  • fenomeni dispeptici: nausea, vomito, eruttazione;
  • prurito perianale.

Gli effetti indesiderati sopra elencati non sempre si verificano, più spesso negli individui che abusano di lassativi da molto tempo. Per evitare tali spiacevoli sintomi tra i corsi di assunzione di farmaci è necessario fare delle pause.

7 preparazioni moderne per la normalizzazione della motilità intestinale

in Medicinal Products 20 marzo 2016 7.130 Visualizzazioni

L'uso di cibo omogeneo, ipodynamia, stress, varie malattie spesso lo causano disturbo della motilità intestinale, come un ipotone. In questo caso, il lavoro dell'intestino rallenta o si arresta completamente, causando lo sviluppo di stitichezza. Per ripristinare la sua funzione, di solito è sufficiente aderire alla dieta appropriata e rimuovere la fonte di stress. Ma in alcuni casi, tuttavia, è necessario assumere farmaci.

Preparativi per migliorare la motilità intestinale

Preparativi per la regolazione della motilità intestinale

  1. Lactiol (Export) è il lassativo più sicuro, simile al lattulosio, ma è considerato più stabile nella sua azione ed è percepito meglio dai pazienti;
  2. Il lattulosio (Dufalac e Normase, Prelax) è un blando lassativo che fornisce ripristino della motilità intestinale e la sua microflora. È considerato sicuro, quindi è prescritto per i bambini e anche per le donne incinte;
  3. Mukofalk - una preparazione a base di erbe basata su gusci di semi di psillio. Aiuta a normalizzare l'attività della mucosa dell'intestino crasso e non ha un effetto irritante. È anche approvato per l'uso da parte di donne in gravidanza;
  4. Linaklotid - un nuovo enterokinetic selettivo, in dosi terapeutiche praticamente non ha effetti collaterali. Il farmaco viene utilizzato solo una volta al giorno. Grazie alla sua efficacia e relativa sicurezza nel prossimo futuro può diventare un leader nel trattamento dell'ipotensione intestinale e della stitichezza;
  5. Prukalopride (Resolor) è un enterokinetic selettivo altamente efficace, usato per trattare la costipazione cronica. Stimola la motilità dell'intestino crasso, aumenta gli atti di defecazione. Il farmaco è abbastanza sicuro, ma non è raccomandato per le donne in gravidanza e per l'allattamento al seno;
  6. Domperidone (Motilium, Motilak) è il prokinet più comunemente prescritto, ha un numero significativamente minore di effetti collaterali rispetto al metoclopromuro, cisapride, ecc. Fornisce un miglioramento della motilità gastrica, così come di altre parti del tratto gastrointestinale;
  7. Itopride (Ganaton, Itomed) - un nuovo prokinet, è considerato promettente ed è raccomandato per il ricevimento nelle fasi iniziali di manifestazione di malessere, t. ha un duplice meccanismo d'azione. Gli effetti collaterali appaiono meno di domperidone.

Come migliorare la motilità intestinale con metodi elementari

Forte per te salute, amici! Oggi parleremo di nuovo su come mantenere una buona salute ed evitare le malattie. E se sono già riusciti a superarci, decideremo quali metodi saranno meglio usati per dimenticare il disagio e il dolore.

Come è noto, il lavoro ben coordinato dell'intestino e dello stomaco è per molti aspetti un impegno di salute e un aspetto bellissimo. L'intestino è una specie di filtro del nostro corpo, che si occupa della distribuzione di sostanze utili e nocive. Il primo usa per lo scopo previsto, e il secondo esce all'esterno.

Affinché quest'ultimo sia idealmente adatto, dovrebbe avere una normale peristalsi, cioè la capacità di contrarsi adeguatamente e di eseguire movimenti ondulati. Ciò consente di eliminare il volume di cibo in entrata il più rapidamente possibile, spostandosi dalle divisioni superiori a quelle inferiori fino al punto finale. Normalmente questo succede circa una volta al giorno.

Per causare un malfunzionamento nel nostro sistema digestivo è semplice, è sufficiente iniziare a mangiare male o spostarsi nella vita normale in modalità vegetale sul letto.

Capiamo come migliorare la motilità intestinale e iniziare il normale funzionamento del sistema digestivo.

Meccanismi complessi della motilità intestinale

Violazione della motilità intestinale, è anche possibile incontrare il nome di discinesia - questo è il lavoro sbagliato dei muscoli che si trovano lungo le pareti del nostro intestino e hanno due strati.

Uno di questi è longitudinale e il secondo è circolare. Funzionano senza intoppi e generano un tipo di onda e la sua intensità dipende da quale parte dell'intestino si trova.

Ad esempio, nell'intestino tenue ci sono diverse varietà di onde peristaltiche e le loro contrazioni vanno da molto lente a rapide. E possono duplicarsi l'un l'altro e si verificano simultaneamente. Il movimento più lento del cibo si verifica nell'intestino crasso. Pertanto, è anche normale osservare onde peristaltiche molto lente.

Tuttavia, in questo caso ci sono alcuni trucchi. Durante il giorno, questo intestino inizia a contrarsi più volte, spostando quindi il suo contenuto verso l'ano.

Il colon inizia a contrarsi in modo riflessivo quasi immediatamente dopo aver mangiato. Cioè, reagisce alla pienezza dello stomaco.

I valori normali per il tasso di budella duodenali e sottili - a 12 oscillazioni al minuto, di grandi dimensioni - fino a 4 oscillazioni (o circa 12), e in linea retta - non più di 3. Se queste vibrazioni sono rallentati, le sostanze nutritive non può essere assorbito completamente, basta, come il cibo consumato non può lasciare il tuo corpo normalmente.

È chiaro che questi residui non digeriti sono un'ottima fonte di tossine e tutti i tipi di microflora patogena iniziano a moltiplicarsi in essi. La conseguenza è tutta una serie di patologie del tratto gastrointestinale, come diarrea e diarrea, varie infiammazioni, ulcere e polipi.

Per affrontare queste complicazioni, è necessario capire quali cause hanno causato.

Perché la peristalsi è disturbata?

I problemi possono verificarsi nei seguenti casi:

  • Se mangi cibi ipercalorici, ma in piccole quantità;
  • Hai già malattie croniche del tratto gastrointestinale o alcuni organi interni;
  • Nell'intestino vengono diagnosticati tumori oncologici;
  • Nell'area degli organi addominali, lei ha subito un intervento chirurgico, così come durante il periodo di recupero dopo l'operazione;
  • Il paziente è in età avanzata;
  • Eredità negativa;
  • Fallimenti nel lavoro del CNS e stress;
  • Alcuni farmaci possono influire negativamente sulla funzione del tratto digestivo.

I motivi principali sono ancora i guasti di alimentazione. Non è un segreto: l'umanità moderna vive così in fretta che non c'è tempo per un pranzo o una cena a tutti gli effetti.

Siamo costantemente in ritardo per le riunioni, in fretta e mangiare in fuga: un panino o panino - è, a volte, la cosa più impressionante che possiamo permettersi di mangiare in un giorno.

Peggio: lo beviamo tutti con caffè caldo o soda. Di conseguenza, tutta questa farina e il cibo amidaceo, in cui solo una quantità eccessiva di zucchero, comincia a vagare e marcire nell'intestino.

Le sostanze tossiche entrano attraverso i muri dell'intestino tenue nei tessuti circostanti. La conseguenza è l'accumulo di rifiuti, lungo le pareti dell'intestino iniziano ad accumularsi le cosiddette feci, che passano lungo il muco tenero, ferendolo gravemente.

Più debole il tuo peristalsi espresso, maggiore è la tendenza alla stitichezza, per il ristagno di sangue nella zona del piccolo bacino, alla formazione di tumori e polipi, nonché alla comparsa delle emorroidi. E con le conseguenze di tali complicazioni dovrà fare i conti con il coloproctologo.

Se hai già a che fare con le emorroidi, cerca di capire come trattarlo qui, in meno di 48 ore.

Qui riceverete consigli dettagliati dal miglior specialista.

La microflora del nostro intestino ama un terreno debolmente acido e richiede la quantità necessaria di fibra alimentare che ci arriva da verdure e cereali, così come da frutta e prodotti a base di latte acido.

La garanzia dell'ottimo lavoro di questo corpo è anche l'attività fisica. Più ci sediamo negli uffici ai tavoli, più il nostro corpo è pigro.

Vuoi rafforzare la peristalsi - esercitare, padroneggiare il corso di ginnastica speciale. Almeno solo razmomnites al lavoro o camminare dopo di esso.

Negli anziani, tutte le funzioni del corpo svaniscono, le malattie croniche, i fallimenti ormonali, la perdita dell'ex muscolo tonus e l'atrofia muscolare si uniscono a questo. L'innervazione dei nodi nervosi è disturbata, anche nel tratto gastrointestinale.

Come si manifesta la discinesia?

  • I pazienti si lamentano della sindrome del dolore nell'addome e in varie parti di esso. L'intensità può essere diversa: sia un malessere che uno spasmo acuto. Inoltre, a seconda dell'ora del giorno, il dolore può aumentare o indebolirsi, o addirittura scomparire del tutto.
  • Le esacerbazioni possono iniziare dopo aver mangiato, o dopo il risveglio, a volte viene fornita una reazione simile e bevande contenenti caffeina. Anche un forte shock emotivo o stress può scatenare un nuovo attacco.
  • Il paziente si lamenta di gonfiore e flatulenza. I problemi con le feci, il più delle volte sono costipazione, ma possono essere sostituiti da periodi di diarrea acuta.
  • Se questa condizione non viene corretta, la costipazione diventerà cronica e sarà possibile affrontarla solo dopo aver usato lassativi o clisteri per la pulizia.
  • I pazienti con discinesia spesso aumentano di peso.
  • I sintomi concomitanti comprendono debolezza, disturbi del sonno e irritabilità.
  • L'intossicazione regolare del corpo può innescare una esacerbazione delle allergie, la comparsa di acne sul viso e sul corpo. Tutti questi sintomi, specialmente nel complesso, dovrebbero avvisarti e costringerti a contattare uno specialista.

Quali metodi aiutano durante la diagnosi?

Il problema della rivelazione di questa malattia consiste nel fatto che solo la conversazione con il paziente e la descrizione dei sintomi comuni non aiutano a rendere la diagnosi esatta in considerazione del fatto che tali dispositivi possono essere presenti in varie malattie del tratto gastrointestinale.

Per escludere tutte queste patologie, dovrai fare una scatologia, quindi esaminare le masse fecali per la presenza di sangue latente, e necessitare anche di irrigoscopia ed endoscopia.

Uno dei metodi più rivelatori è una colonscopia con l'estrazione di materiale per una biopsia. Durante queste procedure, il medico determinerà ciò che ha causato specificatamente discinesia e svilupperà un programma per il suo trattamento.

Con quale aiuto migliorare la motilità intestinale?

La correzione di una tale condizione patologica richiede sempre misure complesse.

In questa materia, non dovremmo trascurare le medicine, né normalizzare e ordinare i pasti, né esercizi appositamente progettati.

Ci sono anche molte terapie alternative, compresi i rimedi popolari.

Se parliamo di farmaci, allora il più comune in questo caso - proserina, vasopressina e acetilidina. Stimolano, rafforzano le capacità motorie e sono in grado di aumentare il tono intestinale.

Ma, naturalmente, tali farmaci dovrebbero essere prescritti solo da un medico.

I lassativi possono anche migliorare la funzione contrattile dell'intestino e possono interessare diverse parti dell'intestino.

Ci sono diversi grandi gruppi di lassativi.

  • I primi sono quelli che agiscono sull'intero intestino. In questo caso stiamo parlando di Glauber e sali inglesi. Questi farmaci funzionano meglio e più velocemente. Dopo un'ora o due dopo averli presi, avrai un movimento intestinale completo.
  • Il secondo gruppo comprende i lassativi, che colpiscono l'intestino tenue. Il più famoso qui è l'olio di ricino. In non più di 6 ore dimenticherete completamente la stitichezza.
  • Nel gruppo 3 ci sono i lassativi, che agiscono sull'intestino crasso. I medici hanno sviluppato entrambi i rimedi erboristici e sintetizzati artificialmente.

Se parliamo di medicina popolare, allora la radice della liquirizia, del rabarbaro o del coronopo e anche le foglie di Senna possono aiutare. Questi preparati possono essere trovati sotto forma di polveri, gocce, tinture e supposte.

C'è anche una preparazione naturale di regulax, che include foglie di senna, fichi e prugne, kafiol e paraffina.

Il gruppo di droghe sintetiche comprende Fenolftalein, Guttalaks e Bisakodil. Ma ricorda che per tutta la loro notevole efficacia, possono creare dipendenza, così come lo sviluppo di dolore e coliche nell'addome.

Durante il trattamento, uno specialista, sulla base delle caratteristiche di salute del paziente, può anche prescrivere sia antipsicotici, antidepressivi e tranquillanti per correggere lo stato psicologico del paziente.

Ho già detto sopra che senza una correzione della nutrizione, nessun trattamento è possibile.

Cibo che riduce la motilità intestinale

I prodotti alimentari, a loro volta, sono divisi in due grandi gruppi: prima tutti in autunno, che riducono la peristalsi, e nel secondo, che aumenta.

Quindi, cosa può ridurre la peristalsi?

  • Qualsiasi bevanda calda come tè o caffè;
  • Vino rosso;
  • Cottura fresca e qualsiasi pasticceria;
  • cioccolato;
  • Kissel e piatti con un grande contenuto di fecola di patate;
  • Alcuni cereali come riso o orzo perlato;
  • Purea di zuppa o purea di verdure;
  • Carni o prodotti a base di uova con un alto contenuto di burro;
  • Alcuni frutti, ad esempio, mele cotogne o pere e piatti da loro, così come chokeberry e bird cherry.

Cibo che migliora la motilità intestinale

  • Si tratta di composte fredde, così come succhi di frutta o bacche, kvas, vino (bianco) e acqua minerale;
  • Eventuali prodotti a base di latte acido fresco contenenti lacto- e bifidobatteri;
  • Gelato, soprattutto frutta;
  • Verdure in cui un sacco di fibra (questo cavolo in qualsiasi forma, barbabietole, carote, rape, ravanelli e ravanelli);
  • Pulisci perfettamente i tuoi intestini cocomeri e meloni, pomodori e cetrioli, cipolle e legumi;
  • Appartengono anche alcuni frutti e bacche, tra cui mele, prugne e albicocche, oltre ai cachi. Anche cadere nella lista delle uve, fragole, lamponi, uva spina, mirtilli;
  • Un buon aiuto in questo caso, frutta secca, come fichi, albicocche secche, prugne e uva passa;
  • Cereali d'avena, grano saraceno e orzo;
  • Quasi tutti gli olii vegetali;
  • Crusca e prodotti che li contengono;
  • Noci e verdi.

Tra l'altro, i medici consigliano di mangiare molte verdure fresche e possono anche essere sotto forma di succhi di carote, barbabietole o cavoli. Se vuoi, puoi preparare un'insalata condita con una piccola quantità di olio vegetale.

Tra le altre raccomandazioni, c'è anche un cibo frazionario, preferibilmente 5-6 volte al giorno. Le porzioni dovrebbero essere piccole.

Tagliare la quantità di fritto e affumicato, in salamoia e troppo salato, così come la cottura e la cottura. Prova e usa uno strumento semplice, come un bicchiere d'acqua, bevuto a stomaco vuoto prima di colazione.

C'è anche una massa di modi meno radicali per aiutare l'intestino, in particolare sono rilevanti nel caso in cui è necessario modificare questa condizione nel bambino. Sono anche rilevanti in gravidanza.

È possibile fare una miscela lassativo dei seguenti prodotti: prendere due cucchiai di cereali (preferibilmente di germe di grano) e la stessa quantità di farina d'avena, 1 cucchiaio di miele e un altro di noci, mezzo limone e 2 mele. Le mele sono finemente tritate, mescolate con tutti gli altri ingredienti e versate con succo di limone. Tale miscela può essere consumata durante ogni pasto.

Prova tritare mezzo chilo di albicocche secche e prugne secche, nonché, quindi aggiungere 2 cucchiai di qui propoli, 250 millilitri di miele e un pacchetto di erbe senna. Prendiamo 2 cucchiaini prima di andare a dormire.

Inoltre, puoi preparare un cucchiaio di corteccia di olivello in mezzo litro di acqua bollente. Devi insistere e bere come il tè.

Un buon rimedio sono i semi di psillio macinati, che prendono 1 cucchiaino prima di mangiare. Nell'intestino, si gonfiano e aiutano a far avanzare i polpacci.

Uno dei farmaci più semplici ed efficaci è la crusca. Basta solo 1-2 cucchiai, che dovrebbero essere lavati con acqua.

blando lassativo può essere un brodo di frutta, salamoia cavolo e succo di frutta, tè con ciliege secche e mele.

Ricorda anche che su uno sfondo di correzione di una razione è necessario diversificare e l'attività fisica. Inizia qualsiasi attività motoria e il tuo intestino.

Oltre agli esercizi fisici, puoi anche fare un massaggio allo stomaco quotidiano, versare acqua fredda o fare una doccia di contrasto.

Ecco alcuni esercizi che lanceranno qualsiasi, anche l'intestino più pigro.
Ci sdraiamo sulle spalle e cominciamo a torcere i piedi, imitando il ciclismo.
Restiamo nella stessa posizione e spingiamo con forza le ginocchia verso lo stomaco.

Ci alziamo nella cosiddetta posizione del gomito e alternativamente tiriamo indietro la gamba destra, poi la gamba sinistra. Cerca di sollevarli il più in alto possibile. Puoi oscillare la stampa. Più sono, meglio è, ma all'inizio sono sufficienti 10 - 20 ripetizioni.

Alla fine della carica, fai sit-up. Finiamo tutti saltando la corda o semplicemente sul posto, alternando le gambe.

Questo è tutto ciò che vorrei dirvi sul miglioramento della peristalsi intestinale per oggi. Usa questi metodi semplici e convenienti ed essere sani. Ti aspetto ancora sulle pagine del mio blog.

Panoramica dei farmaci per il trattamento della stitichezza

La stitichezza si chiama sistematicamente insufficiente, difficile, svuotamento ritardato dell'intestino. Secondo i dati statistici, questo problema è presente nel 10-20% della popolazione di diverse fasce d'età. La stitichezza può verificarsi per vari motivi, le sue manifestazioni cliniche sono anche diverse. Il trattamento di questa condizione richiede al dottore un approccio esclusivamente individuale e include tutta una serie di attività: una dieta speciale, cambiando l'immagine e lo stile di vita del paziente, la terapia farmacologica. Questo articolo prenderà in considerazione i farmaci che possono essere utilizzati dai medici per trattare la stitichezza.

Classificazione dei farmaci usati per trattare la stitichezza

I farmaci usati per correggere questa condizione hanno diversi meccanismi d'azione, a seconda di quali sono combinati nei seguenti gruppi farmacologici:

  • procinetici: farmaci che aumentano la peristalsi degli organi del tratto gastrointestinale;
  • farmaci che regolano la motilità intestinale;
  • lassativi;
  • antispasmodici miotropi;
  • preparati per la correzione dell'ambiente microbico dell'intestino.

Farmaci che aumentano la peristalsi del tratto gastrointestinale, o procinetici

Questo gruppo comprende diversi farmaci noti: domperidone (Motorikum) mosaprid (Mosid), metoclopramide (Reglan) e cloridrato itopride (primer), ma per trattare la costipazione è solitamente applicato solo ad uno di essi, l'ultimo.

Itopride cloridrato (Ganaton, Zirid, Itomed, Primer)

Poiché questo farmaco colpisce non solo le parti superiori del tubo digerente, ma anche l'intestino, rafforzando la sua peristalsi, è ampiamente usato per trattare la stitichezza. Il meccanismo della sua azione è dovuto al blocco dei recettori speciali - D2-dopaminergico, così come alla stimolazione della sintesi degli ormoni della motilina e della somatostatina.

L'itopride viene assorbito bene e rapidamente nel tratto digestivo, la sua massima concentrazione nel sangue si nota dopo 30-45 minuti dopo la prima assunzione. È attivamente distribuito nei tessuti, penetra nel latte materno. Attraverso la barriera ematoencefalica penetra in una piccola quantità. L'emivita del farmaco è di 6 ore. Excreted dal corpo principalmente con l'urina.

Non è un trattamento indipendente per la stitichezza, ma è usato nella complessa terapia di questa condizione.

Prodotto sotto forma di compresse contenenti 50 mg di principio attivo.

Si consiglia di assumere 1 compressa prima dei pasti tre volte al giorno. La durata del trattamento è di 4-6 settimane.

Itopride controindicato in caso di intolleranza individuale suo organismo malato con sanguinamento gastrointestinale, ostruzione (ostruzione del lume) intestinale o perforazioni (perforazione) della sua parete. Anche durante la gravidanza e l'allattamento, l'assunzione del farmaco non è raccomandata.

Sullo sfondo dell'uso di questo farmaco, possono manifestarsi i seguenti effetti indesiderati:

  • reazioni allergiche (rash cutaneo con prurito o senza esso, anafilassi);
  • cambiamenti nell'analisi generale del sangue: una diminuzione del livello di leucociti (leucopenia) e piastrine (trombocitopenia);
  • nell'analisi biochimica del sangue - un aumento dei livelli di transaminasi epatiche, fosfatasi alcalina e bilirubina;
  • mal di testa, vertigini, tremore;
  • ginecomastia, iperprolattinemia;
  • aumento della salivazione, nausea, vomito, dolore addominale, ittero, diarrea, stitichezza.

Farmaci che regolano la motilità intestinale

Le preparazioni di questo gruppo hanno un effetto su recettori di serotonin del 4o tipo, sono i loro agonisti. Uno degli effetti della serotonina è il suo coinvolgimento nella regolazione della secrezione intestinale, sensibilità viscerale e la motilità intestinale, e recettori della serotonina digitare 4 aiuto mantenere le normali funzioni del tratto gastrointestinale. Tra i farmaci che hanno questo effetto, un ruolo speciale appartiene al farmaco tegaserod (Fractal).

Tegaserod (frattale)

Questa sostanza è un agonista parziale dei recettori della serotonina del quarto tipo, cioè, connettendosi con essi, causa la loro risposta fisiologica. Come risultato, la produzione di succhi digestivi viene attivata, il tono e la motilità del tratto gastrointestinale sono migliorati: il tempo di transito del transito di cibo attraverso l'intestino è ridotto e la tensione si riduce durante l'atto di defecazione. Il numero di defecazioni aumenta, la consistenza delle feci diventa più lieve, il dolore e il disagio nella zona addominale diminuiscono.

Quando l'ingestione viene assorbita solo parzialmente. La massima concentrazione nel sangue viene rilevata 1 ora dopo una singola dose. Viene escreto nelle urine e nei polpacci.

È disponibile sotto forma di compresse da 6 mg.

Si consiglia di assumere 1 compressa all'interno prima dei pasti due volte al giorno per 1-1,5 mesi. Il miglioramento delle condizioni del paziente si nota già alla fine della prima settimana di assunzione regolare del farmaco e continua per altri 3 mesi dopo il suo ritiro.

Un frattale non viene usato nei bambini di età inferiore ai 18 anni, nel caso con una storia di occlusione intestinale, con la malattia di adesivo, grave al fegato e insufficienza renale, malattie clinicamente significative della colecisti.

Sullo sfondo di assumere il farmaco occasionalmente ci sono i suoi effetti collaterali, come ad esempio:

  • vertigini, mal di testa, attacchi di emicrania, disturbi del sonno, depressione;
  • nausea, vomito, eruttazione, aumento dell'appetito, dolore addominale, falso desiderio di defecare, diarrea, esacerbazione di colecistite, parziale ostruzione intestinale;
  • convulsioni di asma bronchiale;
  • diminuzione della pressione arteriosa, aritmie, angina pectoris;
  • minzione frequente, dolore al rene, comparsa di albumina proteica nelle urine;
  • aumentato sanguinamento mestruale, minaccia di aborto, cisti ovarica;
  • aumento dei livelli ematici di transaminasi epatiche, creatina fosfochinasi, bilirubina;
  • reazioni allergiche: prurito, eruzioni cutanee, angioedema;
  • dolore alla schiena, gambe, articolazioni, crampi alle gambe, aumento del rischio di sviluppare tumori al seno.

Non ci sono dati sulla sicurezza di assumere tegaserode in tali categorie di pazienti come donne in gravidanza e che allattano, quindi non è raccomandato per loro prendere questo farmaco.

lassativi

I preparativi di questo gruppo sono anche classificati in base al meccanismo d'azione.

1. Farmaci che aumentano il volume dei contenuti intestinali. Questo è un gruppo di farmaci che assorbe grandi quantità di acqua, con il risultato che gli escrementi diventano molto voluminosi e più morbidi, si attiva la peristalsi intestinale e aumenta la velocità di passaggio della materia fecale.

Questi farmaci includono:

  • Crusca di grano Prima del consumo, devono essere bolliti e presi 3-6 cucchiai da tavola al giorno. Puoi semplicemente aggiungere al tuo cibo. Sullo sfondo di prendere crusca si sviluppa spesso gonfiore.
  • Preparazioni di semi di piantaggine. L'acqua è attivamente legata. Durante il trattamento, è necessario consumare maggiori volumi di liquidi per prevenire lo sviluppo dell'ostruzione intestinale. Le preparazioni più conosciute di semi di una piantaggine sono Mukofalk (prendi 1 bustina 2-3 volte al giorno, bevi 1/2 tazza di acqua, il corso del trattamento è 4-6 settimane) e Defenorm (la dose raccomandata è 1-2 capsule due volte al giorno per 1 -1,5 mesi o più).
  • Il cavolo marino ha anche proprietà di questo gruppo di sostanze. Si consiglia di usarlo con costipazione, se lo desideri.

2. Lassativi, ammorbidimento delle feci. I preparativi di questo gruppo contribuiscono all'evacuazione delle feci di consistenza solida, ammorbidendola. Questi includono oli minerali e vegetali. A causa della possibilità di malassorbimento di vitamine liposolubili, ridurre la sensibilità rettale e probabilità di scadenza spontanea del contenuto intestinale dall'ano, questi medicinali non prendono molto tempo, e viene assegnato solo per un breve periodo di tempo. Puoi portarlo dentro o usarlo sotto forma di clisteri di olio.

  • Olio d'oliva Si consiglia di assumere 25-50 ml (circa 3-4 cucchiai). Ai fini del clistere usare 50-100 ml di olio.
  • Olio di vaselina I dosaggi sono uguali.

3. Lassativi osmotici. Mantenere l'acqua intestinale, aumentando il suo contenuto nelle feci, che accelera e migliora il processo di defecazione. Tipicamente, per un trattamento prolungato, la stitichezza non viene utilizzata, ma viene utilizzata prima dell'esame radiografico o endoscopico del colon allo scopo di un'aspirazione completa e completa dell'intestino per una migliore visualizzazione dei cambiamenti nell'organo esaminato.

  • Solfato di magnesio. La dose raccomandata è 25-50 ml.
  • Fleet-soda della flotta. Viene utilizzato secondo lo schema descritto nelle istruzioni per l'uso.
  • Fortrans. Viene utilizzato alla vigilia dell'esame secondo lo schema descritto nell'istruzione.
  • Forlaks. A differenza dei farmaci sopra descritti, è usato per il trattamento sintomatico della stitichezza. La dose singola raccomandata è di 1-2 pacchetti, la frequenza di somministrazione è 2 volte al giorno. L'effetto si verifica 1-2 giorni dopo la 1a dose.

4. Di- e polisaccaridi non assorbibili (non assorbibili). I principali farmaci di questo gruppo sono preparati a base di lattulosio. Hanno le proprietà del lassativo osmotico (cioè, trattengono l'acqua nell'intestino) in combinazione con le proprietà prebiotiche (cioè sono "nutriti" da batteri benefici dell'intestino). Sono al sicuro Può essere nominato per un lungo periodo. Sono usati nelle donne incinte.

Il lattulosio (Normato, Dufalac, Lactulax, Lactuvite, Normolac) è un disaccaride sintetico che non viene assorbito dalla parete intestinale. Dopo ingestione raggiunge l'ileo in una forma non modificata, ci microflora intestinale spaccati per formare acidi, che porta ad acidificazione del contenuto intestinale e aumentare la pressione osmotica, e quindi aumentare la massa delle feci e stimolazione della motilità intestinale. Inoltre, nel processo di elaborazione del farmaco, i batteri formano una quantità eccessiva di gas, che porta al gonfiore. Si consiglia di assumere 1-3 cucchiai (15-45 ml) prima dei pasti tre volte al giorno. La durata del trattamento è di 1-1,5 mesi.

5. Contatto o lassativi irritanti. I preparativi di questo gruppo sono caratterizzati da rapida (già in 6-10 ore) l'inizio dell'effetto e l'eliminazione della sensazione dolorosa di un intestino pieno. Il meccanismo della loro azione è causato dall'irritazione di specifici recettori della mucosa intestinale che provocano contrazioni propulsive dei muscoli dell'intestino crasso. Inoltre, i lassativi di contatto aumentano la secrezione intestinale e riducono l'assorbimento di liquido dalla cavità intestinale nel sangue.

Per le loro caratteristiche positive di questi farmaci sono ampiamente usati per automedicazione da parte dei pazienti, ma non è consigliabile essere coinvolti in essi: loro prodotti metabolici hanno un effetto dannoso sul epitelio intestinale, che porterà ad violazioni dei processi di assorbimento e secrezione, nonché peggiorare la motilità intestinale. A causa di questi effetti negativi, non prendere a lungo i lassativi stimolanti. Inoltre, con l'ammissione prolungata, può manifestarsi tolleranza al trattamento e possono comparire dolori crampi nell'addome e falsi stimoli a defecare.

  • Preparati di Senna: Senadé, Senadexin, Glaxenna. Applicare 1-3 compresse due volte al giorno, non più di 14 giorni consecutivi.
  • Picosolfato di sodio - Guttalax, Pikolaks. Ha un effetto più morbido rispetto ai preparati di senna. Si consiglia di prenderlo per 10-25 gocce o 1-2 compresse una volta al giorno.
  • Bisacodyl. Si raccomanda di usare 1 supposta per retto una volta al giorno (preferibilmente durante la notte).

Antispasmodici miotropi

Entrando nel corpo, questi farmaci innescano una serie di meccanismi, a seguito dei quali diminuiscono le contrazioni delle fibre muscolari. Sono usati nel complesso trattamento della costipazione, in quanto questi ultimi, di norma, sono accompagnati da una sindrome del dolore nel basso ventre.
Le droghe più famose di questa classe sono la mebeverina e il bromuro di otilonio.

Mebeverin (Duspatalin, Meverin, Mebsin retard)

Elimina gli spasmi della muscolatura liscia dell'intestino, senza alterare la sua peristalsi (non riduce il tono muscolare del tratto gastrointestinale). Si consiglia di assumere il farmaco 1 compressa (135 mg) tre volte al giorno o 1 capsula (200 mg) due volte al giorno per 2-4 settimane. Assumere preferibilmente 20-30 minuti prima dei pasti.

Durante la gravidanza e l'allattamento, il trattamento con mebeverin non deve essere assunto, poiché non sono stati condotti studi su queste categorie di pazienti.

Bromuro di otilonio (spasmomanes)

Ha un pronunciato effetto antispastico sulla muscolatura liscia del tubo digerente.
Si raccomanda di assumere 1 compressa interna (40 mg) 2-3 volte al giorno. La compressa deve essere assunta 20 minuti prima dei pasti, non masticata, lavata con abbondante acqua.

Durante la gravidanza e l'allattamento, usare con cautela.

Preparati per la correzione dell'ambiente microbico dell'intestino o preparati batterici

Indipendentemente per trattare la stitichezza non viene applicato, ma in combinazione con farmaci che migliorano la motilità intestinale, il loro uso è pienamente consigliabile.

Questi farmaci aumentano la quantità di microflora benefica nell'intestino, che migliora la digestione e promuove l'attivazione della funzione motoria del colon. Se combinato con il ricevimento di preparati batterici con fibre alimentari prebiotiche, l'efficacia del trattamento sarà molto più elevata.

Segui i corsi di probiotici, per 2-4 settimane.

  • Forte Lactovit - assumere 4 capsule al giorno in 2 dosi divise 40 minuti prima dei pasti;
  • Lattobatterino - Si consiglia di assumere 5 compresse o 2-3 fiale del farmaco tre volte al giorno;
  • bifiform - 2-4 capsule al giorno in 1-2 dosi divise;
  • Ekstralakt - Assumere 1 capsula 3 volte al giorno per mezz'ora prima dei pasti;
  • Bifidumbacterin - La dose giornaliera raccomandata è di 15 dosi, la frequenza di ricezione è 3 volte.

microclysters

Separatamente è necessario dire sui preparativi usati nella forma medicinale data. Il più famoso tra loro è Docusate sodio (Norgalax).

Quando viene introdotto nel retto, il principio attivo promuove l'addolcimento delle feci e avvia un riflesso del movimento intestinale. L'effetto si nota dopo 5-20 minuti dalla somministrazione.

Di solito, viene utilizzato in preparazione per l'endoscopia delle parti inferiori del colon e in assenza di defecazione nel partoriente per 3 giorni.

Usando uno speciale tubo per cannula, il gel viene iniettato nel retto. Se necessario, ripetere la procedura dopo 24 ore.

Non usare questo farmaco nel esacerbazione delle emorroidi, colite emorragica e proctite, ragadi anali, nel caso di fori.

Così, l'industria farmaceutica moderna offre un enorme numero di farmaci che possono aiutare il paziente a far fronte a un tema così delicato come la stipsi, ma tieni presente che essi devono nominare un medico!

A quale dottore applicare

Con la stitichezza permanente, è necessario rivolgersi al gastroenterologo, poiché questo sintomo può essere una manifestazione di gravi malattie intestinali, fino a un tumore canceroso. Se la stitichezza è causata dalla malnutrizione, un nutrizionista può aiutare, regolando gli alimenti utilizzati. In alcuni casi, la stitichezza è associata a malattie del sistema endocrino, in particolare, l'ipotiroidismo, quindi è necessario trattare la malattia di base nel endocrinologo. Per la stitichezza in una donna incinta, si dovrebbe consultare un ostetrico-ginecologo e un terapeuta. Prima e dopo interventi chirurgici sull'intestino, un chirurgo o un proctologo prescriverà un rimedio lassativo.