Consigli sui porcellini o Cosa fare se un neonato ha una feci molli

Le feci liquide nei neonati sono un fenomeno normale. Tuttavia, molte madri, dopo averlo scoperto, vanno in panico. Pertanto, domande su cosa fare, se un neonato ha uno sgabello libero e come riconoscere se è una causa di gravi problemi di salute, le briciole rimangono rilevanti in ogni momento.

La sedia di neonati con l'allattamento al seno, le sue caratteristiche

loading...

In un neonato, uno sgabello sciolto è considerato la norma

Il colore e la consistenza delle feci del bambino sono direttamente proporzionali al metodo di nutrizione. A volte, i genitori confondono uno sgabello liquido, pastoso e frequente con diarrea.

Di solito, la sedia di un neonato allattato al seno ha un colore - giallo, la densità - di panna acida, l'odore del latte succhiato. Tuttavia, questi indicatori sono condizionali e spesso si possono trovare deviazioni dalla norma.

Sono legati alle peculiarità della dieta della madre o all'introduzione di alimenti complementari. Ad esempio, la predominanza di prodotti caseari nel menu darà alle feci del bambino un'ombra giallastra. E se la base della nutrizione è il cibo vegetale, allora aspetta lo sgabello verdastro. La presenza di grumi cagliati nelle feci è considerata la norma.

Nei neonati nel primo anno di vita, uno sgabello può accadere 7-10 volte al giorno. Succede che defeca dopo ogni pasto. A bambini da un anno a un anno e mezzo questo processo è ripetuto 2-5 volte al giorno. Dopo 1,5 anni - 1-2 volte. La quantità di feci è piccola.

Qual è lo sgabello dei bambini che si nutrono artificialmente?

loading...

Nei bambini artificiali, le feci sono gialle e molli come quelle dei bambini che crescono nel latte materno. Ma l'alimentazione con le miscele può provocare l'apparizione di uno sgabello più scuro e più spesso. Questo è considerato la norma. Il colore delle feci può variare, a seconda della composizione della miscela, dal giallo pallido al marrone.

Poiché si impiegano più tempo per digerire la miscela artificiale, di conseguenza, la quantità di feci diminuisce, circa il doppio. Il volume delle feci è maggiore. Nelle persone artificiali è del tutto lecito ritardare le feci fino a 2 giorni. Se il bambino è calmo, non ha alcuna presa in giro, quindi i suoi genitori non hanno molti motivi di preoccupazione.

Come distinguere uno sgabello sciolto da diarrea

loading...

Sedia liquida - non sempre patologia

Per distinguere una sedia liquida solita da patologico è possibile su parecchi segni:

  • Un numero significativamente aumentato di defecazioni
  • Consistenza liquida più liquida e acquosa
  • Gli esercizi escono con una forte espulsione
  • L'odore diventa più pronunciato, aspro
  • Le feci acquisiscono una tinta verde
  • Nella massa fecale è possibile rilevare sangue, schiuma o muco.

È importante monitorare lo stato generale del bambino. Il deterioramento dell'appetito e del sonno, la formazione di gazik, le coliche, la febbre, il comportamento capriccioso delle briciole sono segni di ansia.

Diagnosticare la diarrea in un neonato non è così facile, perché il suo apparato digerente è tutt'altro che perfetto. Pertanto, se il vitello è completamente assorbito sul pannolino, lasciando solo un alone acquoso, è necessario consultare uno specialista per un consiglio.

Cause di una feci liquide patologiche

loading...

Uno sgabello liquido, che non è la norma, segnala che il bambino non sta bene nel corpo. Le ragioni di questa patologia possono essere diverse:

Alimentazione

Se le feci liquide di un neonato sono apparse poco tempo dopo aver mangiato, allora molto probabilmente, è associato a vari disturbi della nutrizione. Forse, è stato preparato impropriamente per il cibo dei bambini, o il bambino ha mangiato, forse il latte materno è stato sostituito dal solito o non sufficientemente osservato le regole di igiene personale (piatti scarsamente lavati).

infezione

Una ragione molto seria. Se il problema con il cibo viene facilmente eliminato, l'infezione deve essere trattata a lungo e problematica. A seconda del tipo, che può essere determinato solo dall'analisi, viene prescritta la terapia. In questo caso, è molto importante cercare aiuto medico in modo tempestivo.

Carenza immunitaria

La cosa principale è lo stato di salute e l'umore del bambino

Con una ridotta immunità, lo stomaco del bambino non è in grado di funzionare correttamente, quindi una feci liquide potrebbero non funzionare. In tale situazione, dopo aver consultato uno specialista, vengono prese misure per promuovere l'immunità.

Malformazione congenita del sistema digestivo. Una patologia simile viene diagnosticata esclusivamente da specialisti nel miele. istituzioni. La diarrea può anche essere un sintomo comorbido.

Spesso, uno sgabello sciolto non è una malattia indipendente, ma un sintomo concomitante che segnala un'altra patologia. Ad esempio, la diarrea nei neonati accompagna:

  • infezioni del tratto urinario
  • raffreddori
  • periodo di dentizione
  • infezione faringea.

dysbacteriosis

Dysbacteriosis - una violazione della microflora dello stomaco. Un tale disturbo porta molti dolorosi minuti alla briciola e ai suoi genitori. Tuttavia, passa abbastanza rapidamente.

Cosa fare con uno sgabello in un neonato

loading...

Quando si trova una feci liquide in un neonato, devono essere prese alcune semplici misure.

  1. Osserva le condizioni generali del bambino. Se si verifica un peggioramento, è necessario contattare il medico.
  2. Apporta cambiamenti nella dieta di mamma. Poiché la sua nutrizione può influenzare la consistenza delle feci, il menu dovrebbe essere riconsiderato un po '. Sarebbe bello se la donna in cura avesse un diario speciale in cui ha fissato l'introduzione di un nuovo prodotto e la reazione del bambino ad esso.
  3. In nessun caso l'allattamento al seno deve essere risolto. Il latte della mamma contiene anticorpi speciali che aiutano a combattere l'infezione e l'allergia intestinali. Inoltre, contiene microrganismi utili che colonizzano la flora intestinale. Con una feci liquide ripetute frequentemente, il latte materno può prevenire la disidratazione.
  4. Forse ha senso provare un'altra miscela. Dopo tutto, è possibile che l'apparizione di una feci molli nei neonati possa essere dovuta a una reazione alla sua composizione. La scelta dell'alimentazione per le giovani madri dovrebbe essere presa sul serio.

In quali situazioni dovrei vedere un medico?

loading...

Importa non solo la consistenza, ma anche l'odore

Un numero di segni che accompagnano uno sgabello sciolto dovrebbe avvisare la madre. Se rilevato, è necessaria una richiesta immediata al pediatra.

  • La temperatura corporea sale a 38
  • Diarrea abbondante e frequente
  • Vomito da 3 volte al giorno di fila
  • Labbra e bocca asciutte
  • Bambino che piange senza lacrime
  • Lo stato è sonnolento e pigro
  • La presenza nelle feci di schiuma, muco, inclusioni di sangue
  • Aspetto di eruzione cutanea o desquamazione.

Prima dell'arrivo di uno specialista è necessario fornire al bambino una bevanda abbondante. Con la diarrea, perde molto liquido, è importante ripristinarlo per prevenire la disidratazione. Non dare alcun farmaco. Non smettere di allattare. Monitorare costantemente la temperatura delle briciole del corpo. Le madri che allattano si attengono a una certa dieta.

Dopo la defecazione, cospargere la pelle con polvere di latte in polvere, a volte con crema. Pertanto, sarà possibile evitare il dermatite da pannolino, che può aggravare la situazione.

Importante! Una feci liquide in un neonato, accompagnate da vomito, febbre e rapida perdita di peso, possono essere pericolose non solo per la salute, ma per la vita del bambino.

La sedia liquida in sé non è causa di nervosismo

Se un bambino ha defecazione spesso, né guadagna peso, questo può essere un'indicazione della carenza enzimatica delle sue ghiandole digestive.

L'organismo del bambino semplicemente non può assorbire i componenti nutrizionali che vengono con il latte materno. Questa è una seria ragione per contattare il pediatra e il gastroenterologo.

L'aspetto di uno sgabello acquoso, eccessivamente liquido con una sfumatura verdastra, che ha un forte odore putrefattivo, avverte dello sviluppo di una disbatteriosi in un bambino. In questo caso, dopo aver effettuato i test appropriati, che devono escludere infezioni virali e batteriche, viene prescritto il trattamento necessario.

La mancanza del lattosio può essere basata sulla probabilità che il bambino delle prime settimane di vita non produca un enzima responsabile della ripartizione dei carboidrati del latte materno. Di conseguenza - la comparsa di feci acquose liquide, comportamento irrequieto, inoltre, la mollica non aumenta di peso.

Particolarmente pericoloso è un'infezione intestinale. A seconda dei patogeni, può fluire in vari gradi di gravità. Di norma, se l'infezione intestinale si sviluppa, il bambino può notare una febbre, vomito, una grande quantità nelle feci di sangue o muco. Oltre a tutto ciò, può verificarsi un malfunzionamento con una feci nel bambino a seguito di una reazione allergica. Per risolvere il problema, è sufficiente escludere l'effetto dell'allergene.

La comparsa di uno sgabello sciolto nei bambini fino a un anno è considerata la norma. È molto peggio se il bambino soffre di stitichezza, coliche o gonfiore. Dalla consistenza, dal colore e dall'odore delle feci, è possibile giudicare la presenza di vari disturbi gastrointestinali. Se il bambino si sente bene, gioca, significa solo una cosa: non c'è pericolo per la salute.

Quante volte dovrebbero esserci feci e minzione in un neonato? Guarda le risposte nel filmato:

Feci fluide nei neonati: la norma o motivo di preoccupazione

loading...

Le feci liquide nel bambino sono normali, poiché nei primi mesi dopo la nascita la digestione del neonato non è stata ancora rafforzata. Seguire con attenzione la sedia del bambino per determinare se il bambino è normale o richiede aiuto.

Normale feci per neonato

loading...

Durante l'allattamento, il bambino "va in bagno" 8-12 volte al giorno. L'esercizio può essere dopo ogni poppata, poiché l'intestino e lo stomaco si abituano al nuovo cibo.

Se il bambino è allegro, calmo, stabile e correttamente ingrassato, non ci sono scostamenti. Circa le percentuali di aumento di peso per i bambini fino a un anno, leggi qui. In futuro, la frequenza delle feci diminuirà gradualmente. Entro il semestre il numero di "andare in bagno" è ridotto a 2-5 volte al giorno, e per un anno - non supera 1-2 volte.

Il colore e la consistenza delle feci varia a seconda dell'alimentazione della madre che allatta e delle caratteristiche del corpo del bambino. Nei primi giorni dopo la nascita, il bambino ha uno sgabello verde sfuso. Quindi acquisisce una tonalità gialla o arancione.

Inoltre, le feci variano sia per colore che per densità. Tieni traccia del benessere del bambino. Frequenti pianti e tirando le gambe allo stomaco sono la prova di problemi. Violazioni e patologie sono anche pronunciate da muco abbondante nelle feci, sangue e secrezione purulenta.

Prendi in considerazione che con l'alimentazione artificiale o mista, le feci si manifestano due volte meno spesso. Ciò è dovuto al fatto che la miscela artificiale viene digerita più a lungo rispetto al latte materno. A proposito, il ritardo della defecazione con l'alimentazione artificiale per due giorni è considerato normale. Inoltre, le feci artificiali sono più dure e più scure.

10 modi per distinguere la diarrea da uno sgabello sciolto

loading...
  1. La frequenza dei movimenti intestinali aumenta;
  2. Lo sgabello diventa più fluido e acquoso;
  3. Espulsione acuta delle feci;
  4. Forte odore acre;
  5. Feci di colore verde pronunciato;
  6. A volte ci sono vene del sangue, schiuma e muco;
  7. L'appetito del bambino peggiora, il bambino perde peso;
  8. Il bambino è costantemente tormentato dalle coliche e aumenta la produzione di gas;
  9. Il bambino piange spesso e non dorme bene, preme le gambe allo stomaco;
  10. A volte la temperatura aumenta.

Cause di diarrea nei neonati

loading...

Come dice il pediatra televisivo Komarovsky, le infezioni intestinali nei bambini sotto i cinque anni sorgono a causa del rotavirus. Questa malattia inizia come ARI. La febbre del bambino si alza, la sua gola diventa rossa e appare un raffreddore. In questo caso, il bambino inizia a vomitare e diarrea. I bambini sotto un anno soffrono di tali malattie, quindi è importante consultare un esperto!

Tra le infezioni intestinali che portano alla diarrea, rilasciano bacillo dissenteria, stafilococco, enterovirus e altri.

La sovralimentazione causa indigestione, che porta alla diarrea nei neonati. Non dimenticare la corretta alimentazione durante l'allattamento. Dai da mangiare al tuo bambino su richiesta, non in orario.

La dentizione causa spesso diarrea. In questo caso, le gengive del bambino diventano rosse e la saliva è abbondante. Eruzione accompagnata da frequenti pianti e talvolta febbre alta. Fare riferimento al pediatra per i gel dentali adatti. Allevieranno il dolore e alleggeriranno le condizioni del bambino.

La causa della diarrea prolungata può essere la disbiosi, che richiede l'intervento di un medico. La malattia non è accompagnata da febbre alta ed è rara. C'è una perdita di peso, a volte c'è un'eruzione cutanea.

Vale la pena di preoccuparsi per la mamma se un neonato ha uno sgabello acquoso?

loading...

Con quale frequenza dovrebbero essere assegnati i movimenti intestinali al bambino e cosa significa lo sgabello acquoso di un neonato, simile alla diarrea? Queste domande preoccupano tutti i genitori che non hanno esperienza sufficiente nell'assistenza all'infanzia. Se un bambino mangia cibo facilmente digeribile, le sue feci non saranno formalizzate. Assomiglia a una pappa liquida, ma non è un segno di diarrea. In un'altra situazione, le feci straniere meritano uno studio dettagliato.

I tassi di feci con alimentazione diversa

loading...

Il colore e la densità dei prodotti di defecazione nei neonati sono determinati dal modo in cui si nutrono.

  1. Durante l'allattamento, le feci sono liquide e pastose, che ricordano la diarrea. Il colore della massa è giallo, verde, dorato. Perché la colorazione degli scarti alimentari incontra la dieta di una donna che allatta. I prodotti lattiero-caseari, usati da lei, rendono lo sgabello giallastro. Se la dieta è dominata da ingredienti a base di erbe, un neonato può avere uno sgabello verdastro. Anche la ricotta nello sgabello è considerata la norma. L'odore delle feci emana acido.
  2. Nei bambini in nutrizione artificiale, le sfumature delle feci variano dal giallo pallido al marrone chiaro. La consistenza è densa e pastosa, l'odore è sgradevole. Feci dense e più o meno decorate in un bambino di età inferiore a un anno dopo l'introduzione di alimenti complementari.

Circa la frequenza della sedia, Dr. Komarovsky dice che nel primo mese di vita, il bambino può essere svuotato a 10 r. al giorno (dopo quasi ogni poppata). "Artificiale" gracchiare metà come spesso e in grandi porzioni. La ritenzione delle feci fino a 2 giorni senza manifestazioni di flatulenza non è considerata una deviazione.

Perché la consistenza delle feci è rotta?

loading...

Una delle cause delle feci alterate nei neonati è l'infezione intestinale. Se lo sviluppo fisiologico delle briciole corrisponde alle norme di età, ma le feci acquose liquide sono spesso assegnate, questa condizione indica un prolungato adattamento del tratto a nuove condizioni di vita.

Le feci non formate rimangono sotto l'influenza di diversi fattori.

  • Violazione delle norme sanitarie durante la preparazione di un mangime per bambini. Su piatti male lavati possono esserci batteri che provocano un disturbo del tratto digestivo.
  • La brusca transizione dal latte materno al prodotto di mucca in alcuni bambini causa problemi intestinali.
  • Malformazioni congenite del tubo digerente. Le deviazioni sono rilevate solo in clinica. Il trattamento del personale medico è sotto la supervisione di un medico. In casi speciali, è richiesto il coinvolgimento del chirurgo.
  • Dysbacteriosis. Lo squilibrio della microflora gastrica distorce il lavoro dell'intero apparato digerente.
  • Diminuzione dell'immunità Un sistema di protezione debole modifica il funzionamento degli intestini, con il risultato che il percorso secerne uno sgabello con acqua.

Sgabello diluito al mattino i medici non sono legati alla nutrizione. Di solito il sintomo parla della condizione nervosa del bambino, che richiede più attenzione e un ambiente più tranquillo.

Differenze tra diarrea e diarrea

loading...

Per distinguere uno sgabello liquido semplice dalla diarrea, i genitori possono per diversi motivi. Considera cosa succede con la diarrea.

  1. Aumento della frequenza di atti di defecazione.
  2. Lo sgabello diventa ancora più liquido e acquoso.
  3. Dal canale anale, le feci vengono espulse bruscamente.
  4. Le masse hanno un colore verde pronunciato e un odore acido.
  5. Nelle feci sono visibili mucose o vene sanguinanti, schiuma.

Oltre a questi sintomi, l'attenzione dei genitori è attratta dallo stato alterato delle briciole. Capricciosità, scarso sonno, rifiuto di mangiare, aumento della produzione di gas e cambiamenti di temperatura confermano il suo stato di salute e richiedono un consulto medico.

Risolvere il problema degli sgabelli acquosi

loading...

Cosa succede se il bambino ha una sedia come l'acqua? Prima di tutto, la madre dovrebbe rivedere la sua dieta e avviare un diario alimentare, in cui saranno introdotti tutti i cibi consumati e le reazioni dell'organismo del bambino al loro apporto di latte. Succhi, frutta fresca e verdura possono diluire le feci. Meritano un'attenzione speciale

Non importa quanto la donna voglia mangiare una varietà di cibi, dovrebbe capire l'importanza dell'allattamento al seno e applicare il bambino su richiesta. Il latte materno contiene anticorpi necessari alle briciole per combattere le infezioni intestinali e batteri benefici che formano la flora del tratto. GV con frequenti svuotamenti di liquidi previene la disidratazione del corpo del bambino.

Se le feci acquose defecano quelle "artificiali", molto probabilmente, non si adattano alla composizione della miscela consumata. In questa situazione, la madre dovrebbe consultare un pediatra e prendere un nuovo cibo. Tuttavia, la transizione ad altre miscele, particolarmente frequente, porta anche a un cambiamento nelle feci.

Ragioni per trattamento urgente al pediatra

loading...

Singoli episodi di assegnazione di una strana evacuazione in bambini di età compresa tra 2 e 3 mesi si riferiscono a standard fisiologici. Fino a 1 anno è la formazione di tutti i sistemi del corpo, ma i cambiamenti nella sfera GIT sono espressi più chiaramente. Con il benessere del bambino, non c'è motivo di preoccupazione.

Ma se il bambino è nervoso, perde peso, nodi, lacrime e bruciature dal calore, è necessario chiamare urgentemente il medico a casa. Una sgabello diluito diluito è pericoloso per il bambino dalla disidratazione.

Riconoscere aiuta questi sintomi:

  • pelle tesa;
  • un debole grido;
  • piangere senza parole;
  • fontanella sommersa;
  • condizione fiacca;
  • urina scura e maleodorante;
  • aumento della temperatura corporea;
  • una piccola quantità di feci (i pannolini al giorno si sporcano solo due volte).

Invece di trattare un bambino con una feci acquose, lo specialista deciderà dopo un esame generale e riceverà le risposte all'analisi delle feci. Con l'infezione dell'intestino e la disbiosi, a un piccolo paziente verranno prescritti antibiotici, assorbenti, probiotici. Con grave disidratazione, le briciole vengono salvate dalle soluzioni elettrolitiche.

  1. Uno sgabello acquoso verdastro può essere un segno di allergia al cibo o alla medicina. Correggere la condizione eliminando lo stimolo.
  2. Guarda come il bambino prende il seno. Il capezzolo della mollica dovrebbe essere strappato insieme all'areola e nutrito il più a lungo possibile. Altrimenti, riceverà il latte anteriore e la parte posteriore, più grassa e nutriente, rimarrà nel corpo della madre. Pertanto, la prossima sedia sarà acquosa.

Se il liquido nelle feci del bambino con frequenti svuotamenti, ci sono impregnazioni leggere o bianche, non rifiutare il ricovero se è offerto da un medico. Tale diarrea accompagna la malattia epatica e la diatesi. Condurre diagnosi complesse è possibile solo in clinica.

Cause e correzione di una feci molli in un neonato con allattamento al seno, misto e artificiale

loading...

Una feci giallastra di consistenza liquida non è una causa per l'ansia dei genitori, se il bambino non ha disturbi del sonno o problemi di aumento di peso o altri motivi di agitazione. Il cibo del neonato è assolutamente liquido, ed è perfettamente digerito e assorbito, quindi la consistenza delle feci non deve essere densa, è un fenomeno naturale. Non confondere solo le feci liquide in un neonato con diarrea.

Lo sgabello liquido nel bambino non è motivo di preoccupazione per i genitori, perché il bambino in questo momento sta mangiando latte materno

Feci con diversi tipi di alimentazione

loading...

È il modo di nutrire il bambino che getta le basi per quella che sarà la sedia, in particolare per il suo colore e la sua consistenza:

  • Tipo di allattamento al seno Molti genitori chiamano erroneamente le feci liquide di un neonato, cosa che accade abbastanza spesso e ha una consistenza pastosa, con diarrea (si consiglia di leggere: come trattare la diarrea in un neonato durante l'allattamento al seno?). Le sfumature di colore delle feci possono essere molto diverse: giallo, dorato e persino verdastro. Il colore sarà influenzato dalla dieta materna. L'ampio uso di prodotti caseari conferirà alle feci un'ombra giallastra. Il cibo ricco di ingredienti vegetali darà alle feci un colore verdastro. Anche la presenza nelle feci di grumi coagulati è un fenomeno del tutto normale. L'odore delle feci è acre.
  • Tipo di alimentazione artificiale La consistenza delle feci è più densa e densa, simile a una pasta. Le tonalità possono variare dal giallo chiaro all'arancio e al marrone chiaro. L'odore di feci è tipicamente sgradevole.
  • Tipo misto di alimentazione La sedia con questo tipo di cibo sarà vicino alla sedia per adulti.

Frequenza delle feci

loading...

Quando un bambino gracchia spesso, questa è una variazione di età assolutamente naturale:

  • Quando tipo allattamento. Nel primo mese di vita la quantità di feci di un bambino può raggiungere 9-10 volte al giorno. Un neonato può andare in bagno dopo ogni pasto. All'età di fino a 6 mesi, questo importo è ridotto a 2-5 volte al giorno. Dopo sei mesi (più vicino agli 8-9 mesi), il bambino inizia a tossire anche meno spesso - da 1 a 2 volte al giorno e anche meno spesso. Porzioni di feci mentre piccole.
  • Con un tipo artificiale di alimentazione. Partendo dal fatto che il tempo di digestione della miscela adattata è maggiore rispetto all'allattamento al seno, il numero di defecazioni diminuisce anche di quasi 2 volte. Il volume delle feci è grande. Quando un bambino artificiale non pompa fino a 2 giorni, questo può essere considerato la norma e non è costipazione. La mancanza di gazik e ansia indica che non ci sono problemi.
  • Con un tipo misto di alimentazione, la quantità di defecazione è da 1 a 3 volte al giorno.

Come distinguere uno sgabello sciolto da diarrea?

loading...

Al bambino viene diagnosticata la diarrea se:

  • lo sgabello diventa più frequente;
  • c'è un fluido di feci acquoso e abbondante;
  • Il processo degli escrementi è molto rapido;
  • feci con un odore acido ancora più pronunciato;
  • tinta verde pronunciata;
  • presenza di ulteriori impurità sotto forma di schiuma, muco e sangue.

È importante controllare il benessere del bambino. Dorme bene, mangia? Non tormentarlo con le visioni e le coliche? C'è un aumento di temperatura e un'eccessiva capricciosità? La diarrea nei neonati di solito va da sola, senza misure mediche speciali.

Cosa fare con uno sgabello liquido?

Considera le opzioni che offre Komarovsky se hai trovato un neonato con uno sgabello sciolto:

Quando si trova un bambino su un tipo artificiale di alimentazione, si consiglia di cambiare la miscela. È la composizione della miscela che può causare uno sgabello sottile nel bambino. Rendere la selezione di una nuova miscela è meglio insieme al pediatra distrettuale. Tuttavia, non dimenticare che il cambiamento della fornitura può anche portare alla comparsa di uno sgabello sciolto.

Quando dovrei vedere un dottore?

Frequenti feci acquose in un neonato - un'occasione per i genitori di essere all'erta. Se ha i seguenti sintomi, deve visitare immediatamente il medico:

  • Ansia e capricciosità. Croche sempre più spesso a maglia, con un rifiuto di mangiare, un brutto sogno, gonfiore - assicuratevi di visitare un medico per un consiglio.
  • Manifestazioni pericolose Il bambino con le feci vomitate ha vomitato, il peso è diminuito e la febbre è aumentata? Tali sintomi possono essere estremamente pericolosi, sia per la salute del bambino che per la sua vita. Prima di tutto, chiama l'ambulanza.
  • Disidratazione del corpo Il bambino diventa pigro, piange debolmente e senza lacrime, la pelle è fortemente tesa e la fontanella affonda. Inoltre, il colore delle urine diventa più scuro e con un odore pungente. Raramente si cambiano i pannolini (2-3 volte al giorno) e la temperatura corporea aumenta. Tutti questi sono chiari segni di disidratazione, che si verifica con la diarrea.
  • L'odore delle feci diventa putrefattivo e molto sgradevole. Molto probabilmente questo è il risultato della presenza di microrganismi dannosi nell'intestino.
  • Dysbacteriosis. Quando il bambino ha una feci liquide, questo può essere una conseguenza di un disturbo della microflora nell'intestino. Le feci in questo caso possono essere costituite da grumi di cibo non digerito e la pelle intorno all'ano diventa arrossata. Per scoprire se il bambino ha davvero una disbatteriosi, è possibile solo dopo un'analisi speciale.
  • Malattie infettive dell'intestino. La gravità della malattia dipende dal patogeno stesso. Ulteriori segni di infezione intestinale comprendono vomito, contaminazione del sangue e del muco nelle feci, aumento della temperatura. Dopo i test, viene diagnosticata la presenza di una grande quantità di grassi e globuli bianchi.

malassorbimento

Malassorbimento nel tipo di allattamento al seno. L'essenza della malattia è la mancanza nel corpo del bambino di determinati enzimi che sono necessari per la digestione del cibo. Il malassorbimento è di due tipi:

  • deficit di lattasi - con esso il bambino non ha enzimi per digerire il latte; manifestò una tale malattia fin dai primi giorni di vita: colore verde delle feci, escrementi schiumosi, vomito e coliche; questa carenza viene trattata trasferendo il bambino ad una dieta priva di lattosio, che è in grado di correggere la situazione in pochi giorni;
  • scopo: questa malattia danneggia l'intestino tenue: tutte le colture di cereali sono impossibili da digerire (segale, frumento, avena); la malattia si manifesta entro 4 mesi, dopo l'inizio del primo campione di questi prodotti; la sedia è caratterizzata da frequenza, brillantezza e schiumosità; il problema è risolto escludendo i prodotti proibiti dalla dieta; il bambino può essere allergico ai componenti della miscela adatta a causa della presenza in essi di proteine ​​estranee (latte di mucca o soia); tutto questo non sarà benefico per il bambino, ma al contrario può causare reazioni allergiche a livello intestinale, può sviluppare una lattasi; manifestazioni esterne sotto forma di eruzioni cutanee di solito non sono osservate; molti prodotti sono scarsamente digeriti, inclusa la lattasi; quando un bambino con un tipo misto di alimentazione spesso e un liquido prende, è necessario passare test per il rilevamento di allergeni.

Sedia liquida in un neonato: vale la pena di preoccuparsi

Lo sgabello liquido nel bambino rispetto ai bambini più grandi e agli adulti è normale. Non preoccuparti per questo. L'apparato digerente nei neonati non è ancora maturo, ha un certo numero di caratteristiche. È importante solo sapere quali sintomi aggiuntivi nelle feci possono indicare problemi con la salute delle briciole.

Se il bambino ha una sgabello liquido giallo, e il bambino sta ingrassando, dorme bene, non mostra ansia, quindi non c'è motivo di preoccupazione. Il bambino mangia cibo liquido, facilmente digeribile, è logico che le sue feci non siano formate, consistenza liquida. Una feci liquide in un neonato non dovrebbero essere associate a diarrea.

Cal al seno e alimentazione artificiale

Il colore e la consistenza delle feci del bambino dipendono dal modo in cui viene alimentato.

  • L'allattamento al seno. Feci liquide, pastose e frequenti con questo tipo di cibo, i genitori sono spesso confusi con la diarrea. Il colore dello sgabello può essere dorato, giallo, verde. Dipende dalla dieta della madre che allatta. Se è dominato dai latticini, il colore sarà giallastro. Se un sacco di cibi vegetali nella dieta - verdastro. Nelle feci possono essere presenti grumi coagulati - questo è normale. Cal ha un caratteristico odore acre.
  • Alimentazione artificiale Il colore cambia dal giallo pallido al marrone chiaro. Ha una consistenza pastosa, densa, un odore sgradevole più pronunciato.

Le feci inizieranno a ispessirsi e acquisire le proprietà delle feci di un adulto solo dopo l'introduzione di alimenti complementari.

Frequenza delle feci

Una sedia frequente in un neonato è una variante della norma fisiologica.

  • Quando allatti al seno. Nel primo mese di vita un bambino può tossire 7-10 volte al giorno. Le esecuzioni possono essere dopo ogni poppata. Fino a sei mesi da 2 a 5 volte al giorno, dopo sei mesi - 1-2 volte al giorno e meno spesso. Porzioni di feci sono piccole.
  • Con l'alimentazione artificiale. La miscela artificiale viene digerita più a lungo del latte materno. Un bambino può defecare il doppio delle volte. Porzioni di feci sono grandi. Con l'alimentazione artificiale, la ritenzione delle feci fino a 2 giorni non è considerata stitichezza. Se un bambino non ha serbatoi di gas, si comporta calmo, i genitori non dovrebbero preoccuparsi.

Le feci frequenti nel bambino sono il risultato dell'adattamento del sistema digestivo a un nuovo modo di mangiare. La flora intestinale è popolata solo da batteri utili, gli enzimi non sono ancora prodotti in quantità sufficienti, la posizione anatomica del sistema digestivo facilita il rapido passaggio e la digestione del cibo.

Come distinguere uno sgabello sciolto da diarrea

Per una serie di motivi:

  • la frequenza della defecazione è significativamente aumentata;
  • lo sgabello diventa più fluido, acquoso;
  • una forte espulsione dei movimenti intestinali;
  • odore acido più pronunciato;
  • colore verde pronunciato;
  • ci possono essere strisce di sangue, muco, schiuma.

È inoltre necessario monitorare le condizioni generali del bambino: cattivo sonno, appetito, coliche, frizzante, capriccioso, febbre. Anche se un bambino ha la diarrea, quindi, di regola, passa rapidamente e non richiede un trattamento speciale.

Cosa fare con uno sgabello sciolto

Cosa succede se il neonato ha uno sgabello sciolto?

  • Osserva lo stato del bambino. In caso di deterioramento della condizione, consultare immediatamente un medico.
  • Cambia la dieta della mamma. La consistenza delle feci può influire sulla nutrizione della madre. Soprattutto riguarda frutta e verdura fresca, verdure, succhi di frutta. È consigliabile tenere un diario di una madre che allatta e introdurre gradualmente nuovi prodotti, in piccole porzioni, per osservare la reazione del bambino.
  • Non smettere di allattare. Il latte materno contiene anticorpi che aiutano la mollica a far fronte alle infezioni intestinali e alle allergie. Contiene batteri utili che colonizzano la flora intestinale del bambino. Con frequenti feci liquide, il latte materno salva dalla disidratazione.
  • Cambia la miscela. Ci sono casi in cui una feci molto sottile di un neonato è una reazione alla composizione della miscela. È necessario consultare un pediatra quando si sceglie un alimento per un bambino artificiale. Devi anche sapere che passare a un'altra miscela e cambiarla di frequente può anche portare a una sedia allentata.

Quando vedere un dottore

Feci acquose in un bambino che allatta, che, inoltre, si ripete spesso, dovrebbe allertare i genitori. Quali altri sintomi puoi chiedere ad un dottore?

  • Comportamento irrequieto del bambino. Se il bambino annoda, rifiuta il cibo, dorme male, lo stomaco è gonfio, assicurati di mostrare al dottore una briciola.
  • Sintomi pericolosi Cosa succede se il bambino ha uno sgabello sciolto accompagnato da vomito, febbre alta, perdita di peso rapida? Per un neonato, questi segni possono essere pericolosi non solo per la salute, ma per la vita. Non puoi trascurarli, chiama urgentemente un dottore.
  • Segni di disidratazione Essi possono avere per la diarrea: svogliatezza, grido debole, la mancanza di lacrime quando piange, pelle tesa, fontanelle affondata, urine scure con un forte odore, pannolini secchi (durante il giorno ha cambiato solo due volte), la temperatura.
  • Odore forte, puzzolente delle feci. Può parlare della presenza di una microflora patogena nell'intestino.
  • Dysbacteriosis. Se c'è una violazione della composizione quantitativa e qualitativa della flora intestinale, i bambini possono avere una feci verdastre liquide, con particelle non digerite, arrossate intorno all'ano. Tuttavia, solo un'analisi speciale può mostrare se un neonato ha una disbiosi.
  • Insufficienza di lattasi. Certamente, "a occhio" questa diagnosi non sarà determinata né dalla madre né dal medico. Tuttavia, è necessario sapere che nelle prime settimane di vita un neonato non può produrre un enzima (lattasi), che scompone i carboidrati del latte materno. Di conseguenza, le feci acquose liquide, l'ansia di un bambino, scarso aumento di peso. Per determinare il deficit di lattasi, il pediatra prescrive un'analisi delle feci.
  • Infezione intestinale A seconda dell'agente patogeno può verificarsi in diversi gradi di gravità. Di solito, con l'infezione intestinale, oltre alle feci acquose liquide, c'è un aumento della temperatura, vomito, impurità di sangue, una grande quantità di muco nelle feci. L'analisi rivela un aumento del contenuto di leucociti e grassi.

Oltre a tutto quanto sopra, le feci acquose e verdi possono parlare della reazione allergica del bambino al cibo o di assumere qualsiasi farmaco. In questo caso, è necessario eliminare l'effetto dell'allergene.

Una feci liquide in un bambino fino a un anno è una norma fisiologica. Peggio ancora, se il bambino soffre di stitichezza, coliche e gonfiore. La consistenza, il colore e l'odore dei bambini delle feci aiutano a diagnosticare vari disturbi del tratto gastrointestinale. Ma le feci liquide da sole, con il benessere del bambino, non rappresentano un pericolo per la sua salute.

Cosa fare se un bambino ha uno sgabello allattamento al seno

I neonati hanno spesso problemi di digestione e defecazione. Questo sintomo, come uno sgabello sciolto in un allattamento al seno allattato al seno, si manifesta con il tratto gastrointestinale, che non è stato ancora formato fino alla fine. Va tenuto presente che quando il bambino viene alimentato artificialmente, le sue feci saranno più dure di quelle del bambino, nutrendosi del latte materno.

norma

Lo sgabello è normale se non causa preoccupazioni, accompagnato da un peggioramento delle condizioni del bambino. Le feci possono avere una consistenza e un colore diversi: giallo, verde, marrone.

Quando cambi le sfumature di colore della sedia, non ti preoccupare, perché in questo modo l'organismo del bambino reagisce al cibo ricevuto dalla madre. Ad esempio, se una donna che allatta consuma prodotti lattiero-caseari, il bambino reagirà al suo latte con una feci gialle, e quando il cibo sarà nutrito, le feci diventeranno verdi.

A causa della reazione del corpo al cibo che è facilmente digeribile, possono comparire grumi coagulati con un odore aspro nelle feci del bambino, che è anche la norma.

Tuttavia, le secrezioni integrate con sangue o muco non sono normali, quindi, se queste inclusioni vengono rilevate, il medico deve essere consultato immediatamente.

Segni di uno sgabello normale:

  • benessere del bambino;
  • guadagno di peso stabile;
  • sonno profondo;
  • assenza di comportamento irrequieto.

Inoltre, i genitori del neonato dovrebbero tener conto del fatto che durante le prime 4 settimane di vita il bambino spesso gracchia e questo processo può verificarsi circa 10 volte al giorno. Molti bambini defecano dopo ogni pasto. Da 2 a 6 mesi, la frequenza della defecazione diminuisce fino a 3-5 volte. Dopo 6 mesi, i bambini tossiscono 1-2 volte al giorno in piccoli volumi.

Alimentazione artificiale

Con l'alimentazione artificiale, i parametri delle feci differiscono leggermente dalle feci durante l'allattamento. Innanzitutto, in questo caso, lo sgabello è di colore più scuro, che ha una sfumatura giallastra o brunastra.

Se la miscela viene preparata in modo improprio, le feci possono avere una consistenza troppo spessa.

All'atto di nutrizione artificiale ci possono essere problemi con un fegato, e poi le feci saranno giallo vivo o arancione. Il colore nero della biomassa indica la presenza di sangue nelle feci.

Alimentazione mista

Con l'alimentazione mista, le feci del neonato possono essere di colore brunastro e il processo di defecazione può essere solo 1-2 volte al giorno. Quando si prepara una miscela troppo spessa, il bambino può formare particelle coagulate nelle feci - questo processo non rappresenta un rischio per la salute, se scompare in pochi giorni. Anche il latte materno con un tipo di alimentazione mista può causare cambiamenti nelle feci.

Questa reazione si manifesta a causa di un'alimentazione squilibrata, l'uso di prodotti vietati per il bambino o le droghe.

Se vi è uno sgabello sciolto con un'alimentazione mista, in nessun caso si deve rifiutare di allattare al seno, in quanto contiene tutti gli oligoelementi necessari per il corretto sviluppo del bambino.

diarrea

A differenza delle feci molli, la diarrea comporta un rischio per la salute del bambino, quindi deve essere rapidamente riconosciuta e trattata.

  • aumento della frequenza della defecazione;
  • presenza di acqua nelle feci;
  • defecazione acuta accompagnata da gas e un forte odore acido;
  • colore verde brillante delle feci;
  • le secrezioni sono accompagnate da muco, schiuma, vene sanguigne;
  • deterioramento del bambino;
  • gonfiore;
  • l'aspetto della temperatura;
  • perdita di appetito.

Se la diarrea non va via da sola entro 3 giorni, è necessario mostrare il bambino al pediatra. Altrimenti, il bambino può iniziare la disidratazione.

Come comportarsi con i genitori

  1. Se un bambino ha uno sgabello durante l'allattamento, non è in alcun modo possibile privarlo del latte. Il latte materno aiuta il neonato ad adattare l'intestino alla trasformazione del cibo e lo popola con microrganismi benefici. Inoltre, il latte aiuta a riempire le perdite d'acqua in presenza di feci liquide.
  2. Una donna che allatta deve rendere i pasti futuri in equilibrio. Per fare questo, si raccomanda di introdurre nuovi alimenti nel cibo in porzioni molto piccole per rivelare quale dei bambini si manifesta la reazione.
  3. È necessario tenere il bambino più a lungo a un seno che potrebbe mangiare anche un latte posteriore che differisce da quello anteriore con maggiore contenuto calorico.
  4. Se le condizioni del bambino iniziano a peggiorare, dovresti consultare il pediatra.

I sintomi della malattia

In alcuni casi, le feci molli possono essere il sintomo principale di una malattia in via di sviluppo, quindi è importante monitorare le condizioni del bambino. Urge chiamare un dottore se si osservano i seguenti sintomi:

  • il bambino è costantemente cattivo;
  • non ha appetito;
  • Il ventre di un neonato gonfio, spesso preme le gambe verso di lui;
  • c'è un fallimento nell'aumento di peso;
  • improvvisi aumenti di temperatura, vomito, nausea, feci e muco possono essere sintomi di infezione intestinale;
  • il bambino è svogliato e non vuole fare nulla;
  • minzione assente o accompagnata da un odore pungente;
  • l'aspetto di una feci verde con grumi e muco di grandi dimensioni può indicare una disbiosi;
  • feci liquide permanenti di colore giallo, non sostituite da una consistenza normale, possono indicare intolleranza al lattosio. A un bambino in un organismo nel primo mese di vita non può essere sviluppata la quantità sufficiente dell'enzima per spaccare il lattosio contenuto in latte del seno.

In nessun caso non si può ritardare il trattamento, poiché un prolungato decorso progressivo della malattia può disturbare lo sviluppo del bambino.

Come ripristinare una sedia

Per normalizzare le feci nel bambino, i medici di solito raccomandano l'uso di alcune tecniche e principi di alimentazione.

  1. A nutrizione è necessario guardare, che il bambino ha afferrato la maggior parte di un alone, e non solo un capezzolo.
  2. In caso di mancanza di latte, dovrebbero essere prese misure per aumentare la sua produzione. Per fare questo, è spesso necessario mettere un neonato al seno e alimentarlo ogni 3 ore.
  3. Non dimenticare di decantare il latte rimasto e conservarlo in frigorifero.
  4. È necessario provare a nutrire il latte posteriore.
  5. È necessario terminare l'alimentazione solo quando il bambino viene strappato dal torace.

Spesso, uno sgabello sciolto in un bambino è un fenomeno normale entro i limiti della norma, ma è necessario monitorare costantemente i vari cambiamenti nelle due feci e nella salute generale del neonato. Se le feci liquide cominciarono ad essere accompagnate da muco o sangue, questo indica una malattia che deve essere trattata immediatamente. Quando compaiono altri sintomi non caratteristici, è necessario cercare l'aiuto di un pediatra.

Perché il bambino allatta al seno uno sgabello giallo molto sottile

Lo sgabello liquido in una donna allattata al seno è abbastanza spesso e, di regola, è assolutamente normale. Lo sgabello di una donna allattata al seno può dire molto, in particolare, il funzionamento del tratto digestivo, un'alimentazione corretta o scorretta, la presenza di infezioni, ecc. Ecco perché molte nuove mamme seguono molto attentamente le feci del bambino e sono spesso preoccupate di vedere una feci liquide permanenti in un neonato.

In effetti, la causa di preoccupazione sono le feci liquide di per sé, perché un bambino che mangia costantemente solo il latte materno non può avere feci grosse. La consistenza densa delle feci avverrà quando il bambino inizia a mangiare più cibo per gli adulti, e i suoi organi digestivi si formano finalmente e funzioneranno. Fino a quel momento ci sarà uno sgabello nel bambino.

1 sgabello liquido come variante della norma

La sedia liquida del bambino sarà presente invariata, quindi è organizzato l'organismo dei bambini non formati. La frequenza dei movimenti intestinali al giorno può arrivare fino a 10 volte nelle prime settimane di vita di un bambino e da 2 a 5 volte a 6 mesi. Spessi nel bambino saranno solo le prime feci: un meconio oscuro e denso. Inoltre, molti bambini potrebbero avere problemi con entrambe le feci e le feci. Di norma, passano molte notti insonni prima che l'intestino del bambino si adatti a una dieta diversa da quella che si trova nel grembo materno.

Il colore delle feci nei primi giorni di vita della briciola può essere giallo (la variante più ideale), verde, con presenza di schiuma, cereali, ecc. Questa è la norma, o piuttosto la reazione dell'intestino al latte materno. Di solito entro la fine del primo mese le feci diventano più omogenee e su di esso sarà possibile giudicare lo stato dell'apparato digerente. Per proteggere i genitori dovrebbero essere le feci scure, con le vene del sangue, che potrebbero indicare la presenza di emorragie interne. Con un tale segno, dovresti consultare immediatamente un medico.

Sconfiggi il bambino con vitelli liquidi, che non è ancora 2 mesi, può dopo ogni poppata. Ciò è dovuto al fatto che la sua flora intestinale dalla nascita è sterile e inizierà solo a essere popolata da microrganismi utili nel corso della vita. La produzione di enzimi nei neonati è molto debole e, grazie alla posizione anatomica degli organi del tratto gastrointestinale, il cibo passa rapidamente e viene digerito.

2 causa di preoccupazione

Una feci liquide in un bambino durante l'allattamento al seno possono anche indicare eventuali anomalie nel corpo. Per distinguere le normali feci di un bambino dalla diarrea può essere per alcuni motivi:

  • aumento della frequenza dell'atto di defecazione (più di 8-10 volte al giorno);
  • modifica della consistenza delle feci (acquisisce una struttura più fluida);
  • le feci appaiono bruscamente, come sotto pressione;
  • dall'odore lo sgabello diventa più acido, sgradevole;
  • normale sgabello giallo liquido cambia colore in verde;
  • nelle feci può essere presente una piccola quantità di schiuma, sangue o muco.

Oltre ai cambiamenti nell'atto del movimento intestinale, della consistenza dei colori e delle feci, possono apparire sintomi spiacevoli, manifestati sotto forma di sonno povero, perdita di appetito, capricciosità, aumento della temperatura corporea. Il bambino diventerà irrequieto a causa di coliche, aumento della produzione di gas. Dopo aver mangiato il latte materno può diventare frequente rigurgito.

La diarrea in un bambino non è sempre una patologia seria. Spesso passa per un breve periodo di tempo da solo, senza alcuna terapia. Se ciò non accade, è meglio mostrare il bambino al pediatra, al fine di stabilire la causa della diarrea. Soprattutto questo si applica a quei casi in cui un liquido, come l'acqua, sgabello appare sullo sfondo di un aumento della temperatura corporea.

3 Come rispondere ai genitori?

Lo sgabello di un neonato con l'allattamento al seno può essere liquido per molte ragioni. Di solito può essere regolato a casa dalla madre stessa. Poiché il bambino nasce dall'allattamento al seno, riceve il latte da sua madre, che contiene tutto ciò che la madre stessa ha mangiato. È la malnutrizione della madre che allatta che spesso provoca un disturbo nelle feci del bambino. Per correggere una situazione in questo caso è possibile per mezzo di correzione di un cibo di mamma.

Per l'intestino del bambino ha funzionato bene e lui in tempo kakal, ha mangiato molto e dormito profondamente, si dovrebbe aggiungere al cibo di tua madre:

  • porridge leggermente salato (riso, grano saraceno);
  • pesce cotto al vapore o bollito;
  • tè a base di camomilla e menta;
  • zuppe di pesce;
  • carne magra bollita;
  • latticini a basso contenuto di grassi.

Molti pediatri consigliano ad una donna che allatta di mangiare il cibo che ha mangiato mentre portava il bambino, ad eccezione dei prodotti semilavorati, cibi grassi, cibi con molti ingredienti innaturali. Non mangiare e fumare, soprattutto grassi, pesce grasso, salsicce, ecc. È necessario astenersi da uova, dolci, prodotti di farina appena sfornati, piatti aspri e speziati.

Molto spesso, uno sgabello sciolto in un neonato con l'allattamento al seno si osserva quando sua madre aderisce a una dieta vegetariana. Un gran numero di verdure, erbe e frutta nella dieta della madre rifletteranno sempre sulla densità delle feci del bambino. Se, oltre alle feci liquide, non ci sono altri sintomi spiacevoli sotto forma di coliche, sonno irrequieto e comportamento, allora questa sedia può essere considerata una variante della norma.

Inizialmente, il menu della madre che allatta dovrebbe essere moderatamente dietetico. Tutti i nuovi prodotti devono essere introdotti gradualmente, registrando la reazione a loro in un notebook appositamente contrassegnato. Ciò aiuterà a tracciare la reazione del corpo del bambino a un nuovo prodotto e, se necessario, annullarlo, introducendolo un po 'più tardi.

Quando appare una feci liquide, i neonati non devono rinunciare all'allattamento al seno e passare alla nutrizione artificiale. Sfortunatamente, questo è un problema per molte madri che cancellano il disturbo della sedia di un bambino per un latte materno di scarsa qualità. Questo non è fondamentalmente vero, inoltre, nel latte, oltre alla nutrizione, un gran numero di vitamine utili e oligoelementi che influenzano positivamente il sistema immunitario. In alcuni casi, è il latte materno che salva il corpo del bambino da una grande perdita di liquido durante avvelenamento, disbiosi, ecc.

Se un bambino ha una feci liquide frequenti di una sfumatura verde, ciò potrebbe essere dovuto a una interruzione del processo di alimentazione. In particolare, questo problema si osserva in quei bambini che sono alternativamente applicati a entrambi i seni, in conseguenza del quale il bambino succhia il latte liquido frontale, mentre il più nutriente e grasso rimane nel seno della madre. Puoi correggere la situazione applicando il bambino a un seno fino a quando non lo svuota completamente. Nel primo mese, quando il bambino succhierà molto poco, il latte del secondo seno dovrebbe essere espresso in modo da preservare l'allattamento e la forma delle ghiandole mammarie.

4 Motivo per vedere un medico

Violazione dell'atto di defecazione in un bambino, quando le feci liquide sono presenti abbastanza spesso e la situazione non cambia quando la madre corregge la sua dieta, deve allertare i genitori e diventare la ragione per contattare uno specialista. Questo deve essere fatto nel caso in cui un bambino ha una pancia dura e gonfia, è irrequieto, spesso urla e dorme molto poco.

Attenzione ai genitori del bambino dovrebbe anche avere uno sgabello sciolto, in cui vi è una perdita o scarso aumento di peso, mancanza di appetito, vomito, alta temperatura corporea. Tutti questi sintomi nel complesso sono estremamente pericolosi per le briciole, quindi una visita dal medico dovrebbe essere immediata. Non possono essere ignorati, perché sono un segnale di gravi violazioni che sono pericolose per la salute e la vita del bambino.

Se le feci gialle liquide vengono improvvisamente sostituite da una consistenza acquosa e allarmante che ha un odore sgradevole di muffa, dovresti immediatamente esaminare il bambino con un medico. Spesso si manifestano malattie infettive associate alla penetrazione di un batterio nell'intestino di un bambino. Succede soprattutto in quei bambini le cui madri oltre al latte materno offrono al bambino acqua da fonti sospette (acqua, bene, ecc.), Non rispettano l'igiene della casa, la propria igiene e il bambino, disinfettano male i giocattoli del bambino. Di conseguenza, tutti i microrganismi patogeni penetrano facilmente nell'organismo sterile delle briciole e iniziano la loro attiva vita distruttiva.

Una diagnosi comune nei bambini, purtroppo, è la disbiosi. Spesso, appare quando la madre durante la gravidanza o dopo il parto ha assunto farmaci antibatterici per la salute. Lo sgabello per dysbacteriosis è liquido, verde, con la presenza di muco e cereali. Per chiarire la diagnosi, è necessario sottoporsi a un test e prendere i test necessari.

La diarrea nei lattanti può essere osservata con deficit di lattasi. In questa violazione del bambino oltre alle feci liquide, ci sarà una carenza di peso corporeo, una condizione di irrequietezza aumentata del bambino. Diagnosticare è possibile al dottore, con consegna di feci sull'analisi. Senza questo, è impossibile determinare l'assenza di lattasi come enzima nel corpo del bambino.

5 cause a breve termine di deviazione

A volte i problemi con le feci possono verificarsi periodicamente nel neonato. La causa più comune è la dentizione in 4-7 mesi. Pochi dei bambini sopportano questo periodo facilmente e senza complicazioni. La maggior parte dei bambini ha la febbre alta, che è quasi impossibile da abbattere senza l'uso di farmaci antipiretici iniettabili, inizia la diarrea, a volte il vomito grave.

I sintomi della dentizione nei bambini sono simili a quelli del mal di gola o dell'avvelenamento purulento. L'aiuto medico in questo momento aiuterà a trasferire l'istante di eruzione senza serie complicazioni e il latte materno spesso salva la crosta dalla disidratazione. Dopo che i denti sono strisciati, i sintomi spiacevoli si fermeranno. In questo periodo è molto importante proteggere il bambino dall'ipotermia, il contatto con un gran numero di persone, in modo che, in assenza di indebolimento dell'immunità, nessuna infezione si unisca. Tutti i giocattoli che il bambino porta in bocca, è necessario lavare in acqua bollita con soda.

Una reazione allergica al prodotto iniettato nella dieta può provocare feci molli. Spesso i bambini nascono a vari livelli con manifestazioni allergiche del cibo. Oltre alle eruzioni cutanee, il bambino avrà invariabilmente la diarrea, con parti di cibo non digerito. Non è sempre possibile eliminare questo problema da soli, soprattutto se l'allergia si osserva in un gran numero di prodotti alimentari, quindi è meglio contattare uno specialista qualificato.

I farmaci antibatterici, che sono prescritti ai bambini per motivi di salute, sono trattati contro i batteri, ma hanno un effetto dannoso sull'intera microflora utile.

Sullo sfondo dell'assunzione di antibiotici, i bambini spesso sviluppano la disbatteriosi, che è accompagnata da una perdita di feci e altri sintomi caratteristici.

Questo può essere prevenuto solo da frequenti allattamento e speciali farmaci che aiutano a ripristinare la microflora intestinale. Questi sono i preparati "Bifidium", "Lactovit", "Bifidobacterin", ecc. Devono essere somministrati al bambino nel dosaggio appropriato, spargendo in un cucchiaio con latte materno. Questi fondi possono anche essere consumati dalla madre, a seguito della quale verranno consegnati con latte materno.

Uno sgabello liquido in un bambino non è motivo di preoccupazione se il bambino si sente e si sviluppa bene. In altri casi, è richiesta la visita medica e la consultazione per escludere la presenza di eventuali violazioni. È meglio essere riassicurati ancora una volta e mostrare il bambino a uno specialista, piuttosto che avviare un problema e solo aggravare ulteriormente la situazione.