Come trattare la pancreatite con le pillole?

La pancreatite è una delle più comuni malattie dell'apparato digerente umano. La base per l'emergere di un complesso di sintomi caratteristici (fuoco di Sant'Antonio, diarrea, aumento della temperatura corporea) è una violazione della funzione escretoria con un eccesso dei propri enzimi. Spesso una foto del genere sorge dopo un forte banchetto con l'uso di una grande quantità di alcol. Poiché a volte è difficile negare a se stessi il divertimento mondano, vale la pena sapere come trattare adeguatamente l'infiammazione del pancreas.

Principi di base

In primo luogo, dobbiamo capire che la malattia può manifestarsi in forma acuta e cronica e, pertanto, il trattamento può essere diverso. Il primo è caratterizzato da un'elevata attività del processo e richiede il ricovero immediato. Spesso un attacco di pancreatite può causare un intervento chirurgico. Il danno prolungato al pancreas procede molto più facilmente con periodi di esacerbazione e remissione, che vengono trattati con farmaci convenzionali.

In secondo luogo, ci sono concetti di base nella terapia della malattia, che sono gli stessi in entrambi i casi e includono questi aspetti:

  • ritiro della sindrome del dolore;
  • eliminazione dei disturbi dispeptici;
  • combattere il processo infiammatorio;
  • prevenzione delle complicanze;
  • riabilitazione;
  • miglioramento della qualità della vita.

A seconda di come procede la malattia, l'insieme delle misure di guarigione può differire.

Trattamento di pancreatite acuta

Come accennato in precedenza, il quadro di infiammazione improvvisa del pancreas si verifica più spesso dopo aver mangiato un sacco di cibi grassi e alcol. In questo caso, è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza e ospedalizzare il paziente. Per un trattamento efficace nella prima fase usare:

  1. Freddo sull'addome nella proiezione dell'organo ferito. Ciò contribuisce a restringere le navi e a ridurre il processo infiammatorio;
  2. Resto funzionale del pancreas. In un modo semplice, hai bisogno di almeno 24-48 ore per morire di fame. A causa dell'ipersecrezione di enzimi digestivi, la malattia progredisce, quindi è necessario nelle fasi iniziali limitare il più possibile i fattori aggravanti, in questo caso - l'uso del cibo;
  3. Ricezione di farmaci spasmolitici. Efficace durante un attacco acuto di infiammazione pancreatica sono Nospanum 2 compresse (0,08 g), compresse Papaverine 2-3 (0,08-0,12 g) o 3 pezzi Platifillin (15 mg) una volta. In assenza di un'azione analgesica è sconsigliato ripetuta ricezione dei farmaci a causa della possibilità di reazioni collaterali;

Il trattamento di follow-up deve essere effettuato sotto la supervisione di un medico in un ospedale e condotto secondo uno schema simile a quello per l'infiammazione prolungata del pancreas.

Trattamento farmacologico della pancreatite cronica

Va notato subito che il corso della terapia con un tale problema dovrebbe sempre essere individuale e complesso. Non ci sono malattie procedenti allo stesso modo e non ci sono persone identiche. L'approccio alla guarigione di ciascun paziente è obbligato a tenere conto di tutti gli aspetti e le caratteristiche di un particolare organismo. Tuttavia, ci sono un certo numero di farmaci di base che vengono utilizzati quasi sempre.

Il primo passo è sollievo dal dolore

Per la sindrome da sollievo dal dolore, applicare:

  1. Antispastici. Il sopra menzionato No-shpa, Papaverin e altri rappresentanti di questo gruppo di farmaci sono ottimi per la rimozione del dolore debole e moderato. Dosaggio: 1 compressa 3-4 volte al giorno prima di mangiare;
  2. Farmaci antiinfiammatori non steroidei. La scelta migliore per trattare la malattia sarà il Paracetamolo, l'Analgin o il Baralgin. È facile ricordare il metodo di utilizzo, perché per tutti i farmaci è lo stesso - 2 compresse 3 volte al giorno dopo i pasti. Hanno anche una proprietà anti-infiammatoria, che è molto appropriato nel caso della pancreatite;
  3. Esacerbazioni di processo cronico con grave dolore addominale può essere utilizzato Promedol 25-50 mg (1-2 tab.) Con una dose massima giornaliera di 200 mg tramadolo o 1 compressa di 50 mg per l'attacco di sospensione di un tempo. Tali farmaci devono essere assunti con estrema cautela e devono informare il medico curante del loro uso.

Il secondo passo è la normalizzazione

Il prossimo passo nel trattamento dell'infiammazione del pancreas è la normalizzazione della funzione escretoria. Per fare questo, utilizzare:

  1. Droghe enzimatiche Questo gruppo di farmaci è progettato per aiutare il corpo ferito a digerire adeguatamente i prodotti che provengono dall'esterno. La grande popolarità tra i medici-gastroenterologi ha:
    • Creonte 25 000. Prodotto in capsule da 300 mg ciascuna. Prendine una per ogni pasto 3 volte al giorno;
    • Pancreatina 25 000. Nella forma di un confetto, è necessario bere 2 pillole con il cibo tre volte al giorno;
    • La pancetta è 10 000 o 25 000. La dose giornaliera è di 75 000 unità di intervento (DE). È necessario prendere 1 (25 mila unità) o 2-3 (10 mila unità) capsule con ogni pasto.

I pazienti che vengono trattati per la pancreatite cronica devono essere preparati per l'uso a lungo termine di questo gruppo di farmaci, poiché sviluppano una carenza nella funzione escretoria del pancreas.

  1. Preparati antifermentati Sono utilizzati solo con esacerbazioni acute con il rilascio di un gran numero di enzimi attivi e il trattamento viene eseguito in un ospedale sotto un contagocce. Per prevenire l'effetto distruttivo delle sostanze proteolitiche iniettate per via endovenosa, Contrikal 200.000 ED e Gordoks 500.000 ED lentamente. La dose giornaliera è di 400.000 e 1 000 000 unità, rispettivamente.

Il terzo passo è la protezione e la prevenzione

Poiché il pancreas soffre di una secrezione inappropriata del suo segreto, è necessario proteggere il sistema digestivo e prevenire il verificarsi di complicanze. A tal fine, utilizzare:

  1. Antiacidi. Questo gruppo di farmaci riduce l'acidità nello stomaco e previene l'impatto negativo degli enzimi troppo attivi che rientrano qui perché riflusso 12 duodeno-gastrico. Inoltre, aiutano a proteggere la mucosa e impediscono lo sviluppo di ulcera peptica. Omeprazolo popolari sono 2 capsule (0,02 g) una volta prima della prima colazione, Nolpaza 1 compressa (0.02 g) al mattino e alla sera prima del pasto e al contenuto Fosfalyugel 1 e la bustina 3 volte al giorno prima dei pasti;
  2. H2-bloccanti. Questi sono i farmaci che combinano effetti analgesici e anti-acidi. Sono usati relativamente raramente, poiché hanno un numero di reazioni avverse. Non è raccomandato attribuirli a giovani uomini a causa dell'alto rischio di impotenza. I rappresentanti più popolari sono Ranitidina e Famotidina. Appuntamento, rispettivamente, 1 compressa 2 volte al giorno prima dei pasti (preferibilmente al mattino e alla sera). Bloccando i recettori dell'istamina, i farmaci riducono l'acidità e riducono il dolore.

Caratteristiche separate di trattamento di pancreatite

La medicina ha un enorme arsenale di vari mezzi, ma è ancora difficile trattare la pancreatite cronica. Ogni paziente con una tale malattia è obbligato a capire che se non fa del suo meglio per mantenere la propria salute, allora nessuna pillola non lo aiuterà. Oltre all'assunzione di farmaci, devono essere osservate diverse altre condizioni:

  • dieta - è desiderabile limitare il cibo fritto e affumicato massimo;
  • rifiuto di alcol e fumo. Questo è particolarmente importante nel periodo di esacerbazione della malattia;
  • cercare di evitare situazioni stressanti. Certo, nel mondo moderno questo è quasi impossibile, ma vale la pena provare;
  • dosaggio esercizi fisici. L'allenamento fisico facile rafforza il corpo e normalizza i processi fisiologici di tutti i liquidi.

È necessario trattare la pancreatite in modo complesso utilizzando tutti i mezzi disponibili.

Farmaci per pancreatite pancreatica

La pancreatite è una malattia causata dall'infiammazione del pancreas. Il trattamento della pancreatite con farmaci è l'unica via d'uscita. Per curare meglio la malattia nei primi stadi e complessi. Dopo tutto, l'infiammazione del pancreas è una delle dieci malattie più pericolose. I preparativi per la pancreatite hanno scopi e spettro d'azione diversi. Dopo aver assunto la medicina, il lavoro del pancreas sarà aggiustato.

Funzionalità di ricezione

Prima di usare il farmaco, visita un gastroenterologo. Il medico prescriverà un rimedio adatto a tutti gli indicatori al paziente. Va tenuto presente che il medicinale utilizzato ha sia indicazioni che controindicazioni. I farmaci per il pancreas aiutano a migliorare la condizione, ma non alleviano la malattia.

Quali medicine assumere: tipi

Distingua i gruppi principali di medicine:

Antibiotici e antispastici

Con pancreatite acuta

Gli spasmolitici sono mostrati con dolore severo. Nella composizione di analgin e paracetamolo. Provoca allergia e dipendenza. Gli antibiotici possono essere prescritti da un medico se il paziente ha un'infezione di origine batterica, colangite, cisti. Prendere per fermare i segni di pancreatite acuta. Aiuta "Cefotaxime", "Tienam", "Ampiox", "Cefuroxime". Dopo un ciclo di antibiotici, i medici prescrivono multivitaminici (Vitrum). Contengono vitamine del gruppo B, vitamina A, E, C, K1, acido folico e altri componenti. Le vitamine hanno un effetto positivo sul sistema digestivo e normalizzano il metabolismo.

gepatoprotektor

"Essential Forte" tratta e ripristina le cellule del fegato. Prendilo in parallelo con l'uso di antibiotici. Rilasciano il farmaco sotto forma di capsule. Assumere 1 capsula tre volte al giorno durante i pasti. Analoghe: "Resalute pro" e "Essley Forte". La composizione e l'azione dei farmaci hanno una specificità comune.

Per ripristinare la funzione del pancreas

Farmaci enzimatici (contenenti bile e senza bile)

Con pancreatite cronica

Rimuovere il vomito, il dolore, fare la digestione. Sono mostrati ad adulti e bambini. Integrato con vitamine. Sono necessari nella fase della pancreatite cronica. Producono enzimi. Questi sono:

  1. "Mikrazim 25000". Assegnato con una mancanza di funzione esocrina del pancreas. Promuove la digestione. Con la pancreatite cronica, è possibile, con acuto - no. Effetti collaterali: stitichezza, frustrazione, nausea.
  2. In "Holenzim" ci sono componenti di origine animale: secrezione di bile secco, pancreas essiccato, intestino tenue e altre sostanze. Le compresse per il trattamento della pancreatite aiutano a produrre bile e acidi biliari per accelerare la digestione e abbassare il livello di colesterolo nel sangue.
  3. "Panzinorm" - una preparazione per migliorare la digestione. Nella composizione ci sono enzimi. Questi componenti compensano la mancanza di enzimi naturali. Le medicine di enzimi rimuovono il dolore. Effetti collaterali: nausea, vomito, allergia, prurito, disturbi delle feci, shock anafilattico.
Torna ai contenuti

Enterosorbente e probiotico

  1. "Smecta". Interrompe l'indigestione, il dolore. Utilizzato nel trattamento degli intestini. Analoghi: Lactofiltrum, Dufalac, Polysorb (sciroppo).
  2. "Polyphepan". Ha una vasta gamma di azione: assorbe e rimuove le sostanze nocive dal corpo, combatte la microflora patogena dell'intestino. Ha una base naturale - legno lingina. Inoffensivo per gli umani. Analogico: Enterosgel.
  3. "Polysorb" assorbe e rimuove le tossine dal corpo umano. L'intestino quasi non lo assorbe. È possibile per i bambini da 1 anno e il corso per adulti non più di 10 giorni. Disponibile in polvere.
  4. Il "forte di Hilak" contiene gli ingredienti che tutti hanno nell'intestino. Restituisce la microflora, regola l'acidità, ripristina la mucosa intestinale (se danneggiata). "Acipol" è prescritto per l'infiammazione dell'intestino, disbiosi, allergie alimentari, per normalizzare il lavoro dell'intestino.
  5. "Iberogast" con pancreatite migliora la digestione, tonifica e ha effetto coleretico. Phytomedication, che non ha analoghi.
Torna ai contenuti

bile

Spesso va su base vegetale. "Flamin" ha un effetto colagogo. È una medicina antispasmodica, antinfiammatoria e colecocinetica. Aiuta a produrre la giusta quantità di bile. Analoghe: "Hepazin", "Hepel N". "Eleuterococco" è una phytopreparation che promuove il miglioramento del metabolismo, previene la comparsa di processi infiammatori. Mostrare 20-40 gocce prima dei pasti non è più di un mese. Si raccomanda anche ai bambini di bere (1 goccia = 1 anno di vita del bambino). Analoghe: "Monomakh", "Ginseng". Un buon phyto-droga "Liv 52".

Per normalizzare l'acidità

antiacidi

Consigliato per ridurre l'acidità del succo gastrico e degli enzimi. Aiuta con nausea, bruciore di stomaco, diarrea. Allo stesso tempo abbatte carboidrati, proteine ​​e grassi, aiuta ad assorbire elementi utili dal cibo. "Enterofuril" è necessario quando una microflora patogena si trova nell'intestino. Uccide le cellule di batteri nocivi. Ha un effetto antitossico, ma non si estende ai batteri benefici. Analoghe: "Nifuroxazide" e "Stopdiar". "Loperamide" sopprime la peristalsi intestinale. Agisce come una medicina anti-diarrea. Fortrans ha proprietà lassative. Entrando nell'intestino, le sostanze attive aumentano di volume ciò che è in esso. Non usare nelle malattie dell'intestino.

antidolorifici

Fermano il dolore, che è in grado di trasferire la pancreatite cronica allo stadio di pancreatite acuta. "Baralgin" non è in grado di curare la pancreatite, ma anestetizza bene. "Riboxin" - fiale con soluzione iniettabile, compresse e capsule. Questa è una preparazione complessa. Anche il trattamento medico della pancreatite negli adulti richiede un approccio integrato. I componenti del farmaco aiutano a regolare i processi metabolici. "Milgamma" è una medicina combinata. La composizione include vitamine B1, B6 e B12. I componenti del farmaco aumentano l'acidità nello stomaco, hanno un effetto positivo sulla digestione e il metabolismo.

Steroidi, non steroidi, antiossidanti

Quando la funzione protettiva del corpo diminuisce, è necessario colmare la carenza di produzione di ormoni. "Prednisolon" agisce antitoksicheski. "Nimesil" è un farmaco antinfiammatorio non steroideo. Aiuta a trattare il dolore acuto. Ma prendere il farmaco ha un grande rischio per la salute: la voglia di vomitare, disturbi alle feci, vomito, tachicardia, prurito, eruzioni cutanee, gastrite. Analoghe: "Nemux", "Nyz". "Mexidol" può essere usato per la pancreatite necrotica acuta. Neutralizza i radicali liberi che invecchiano il corpo umano. Rimuove l'intossicazione e normalizza la funzione vegetativa.

Inibitori della pompa protonica

La pancreatite acuta causa un'eccessiva attività di proteasi. Gli inibitori delle proteasi nella pancreatite sopprimono la loro attività. I farmaci utilizzati sono: "Nolpaz", "Omeprazolo", "Lansoprazolo", "Pantoprazolo". La terapia antisecretoria allevia i disturbi che dipendono dalla concentrazione di acido cloridrico. Inibizione - una procedura efficace per le malattie del tratto gastrointestinale.

Altri farmaci per il trattamento della pancreatite

L'elenco dei farmaci è prescritto solo dal medico, in base ai risultati dell'esame, alle condizioni del paziente e allo stadio di sviluppo della malattia.

A volte i diuretici possono essere diuretici: Diacarb, Urea. Infatti con le sostanze nocive dell'urina si deducono. "Glicina", "Fenibut" - antidepressivi sedativi. La composizione include vitamine del gruppo B. Nella pancreatite acuta, sono mostrati "Baralgin" e "Papaverin". È possibile utilizzare prodotti vegetali ("Oraza" o "Nigedaza"). "Pancreatina" è un farmaco enzimatico. "Metiluracile" con pancreatite (forma acuta) guarisce e rigenera i tessuti. Se necessario, il medico consiglierà i sedativi.

Compresse vietate

La medicina per il pancreas viene assunta solo secondo la prescrizione del medico. All'atto di trattamento non è necessario usare medicine che i dottori non hanno approvato. Dopo tutto, i ricevimenti incontrollati di medicinali ("Festal", "Enzistala", "Digestal" e altri) complicano la situazione. I farmaci per la pancreatite dovrebbero essere al 100% appropriati per il paziente.

Preparati per il pancreas nel trattamento della pancreatite

Le persone anziane vogliono avere una buona salute per qualsiasi celebrazione, dicendo congratulazioni. Gli anziani, come nessun altro sa cosa significhi dolore costante e malessere. Mentre siamo giovani, non attribuiamo importanza a queste parole, credendo che non invecchieremo mai e non saremo ammalati. Ma gli anni passano e tutto cambia.

Sintomi e cause di malattie del fegato e del pancreas

Ogni seconda persona ha fegato e pancreas. Se il fegato è danneggiato, nella maggior parte dei casi la malattia colpisce il pancreas, a causa della loro partecipazione congiunta nel tratto gastrointestinale.

Ci sono una serie di fattori che causano patologia epatica:

  1. La presenza di malattie infettive (epatite, citomegalovirus, tubercolosi).
  2. Abuso frequente di alcol e farmaci.
  3. Sviluppo nel corpo dei parassiti (vermi).
  4. Fallimento nel metabolismo, che può contribuire allo sviluppo del diabete.
  5. Patologie del sangue, comprese le malattie ereditarie.
  6. Insufficienza cardiaca che porta a sangue stagnante.
  7. Perdita di peso acuta o aumento di peso.

Le malattie del fegato sono accompagnate da una serie di caratteristiche:

  1. Forte prurito della pelle, che porta a pettini del corpo, iperemia dei palmi e dei piedi.
  2. Frequente aritmia.
  3. Disfunzione del cervello, manifestata sotto forma di encefalopatia o violazione della coscienza.
  4. C'è nausea, eruttazione dopo aver mangiato, flatulenza, amarezza, sgabelli instabili si sentono in bocca.
  5. L'urina diventa scura e le feci diventano notevolmente più leggere.
  6. Sanguinamento interno può verificarsi
  7. C'è un cambiamento nel colore della pelle.
  8. C'è una sensazione di pesantezza nell'ipocondrio destro.
  9. Si osserva gonfiore del corpo.
  10. La temperatura aumenta, il paziente sperimenta una debolezza costante, l'appetito diminuisce.

Le malattie del pancreas sono diagnosticate in ogni terza persona. Gli scienziati hanno identificato i principali fattori che contribuiscono allo sviluppo di patologie di questo corpo:

  1. Cibo squilibrato (cibi grassi, piccanti, dolci e fritti).
  2. Ricezione di alcol.
  3. L'uso di determinati farmaci
  4. La mancanza di proteine ​​nella dieta.
  5. Violazione del flusso sanguigno.
  6. La patologia del fegato e dello stomaco.

I seguenti sintomi specifici sono caratteristici della disfunzione pancreatica:

  • sindrome del dolore;
  • fallimenti nella funzione esocrina ed endocrina della ghiandola;
  • debolezza, stanchezza costante;
  • disturbo delle feci;
  • perdita di peso;
  • mancanza di enzimi;
  • ci possono essere sanguinamento gastrointestinale o ittero.

Di quali malattie soffriamo

Considera le principali patologie inerenti al fegato:

  • l'epatite;
  • cirrosi;
  • steatosi del fegato;
  • gonfiore;
  • colangite sclerosante;
  • sindromi di Gilbert, Dabin-Johnson, Rotor, che non provocano cambiamenti nella struttura del fegato;
  • amiloidosi;
  • cisti d'organo;
  • abctsess.

Molte malattie colpiscono il pancreas. Ecco i principali:

  • pancreatite;
  • necrosi pancreatica;
  • pietre, pancreatite calcificata;
  • cisti;
  • tumori benigni e maligni;
  • diabete mellito;
  • il cancro.

Tipi di trattamento

Se hai un attacco di pancreatite o hai dolore al fegato, dovresti immediatamente andare in ospedale per un trattamento completo. Le attività terapeutiche includono:

  1. Scopo di una dieta rigorosa. Nei primi giorni è indicato il digiuno. Inoltre, il cibo è preso in piccole porzioni fino a 6 volte al giorno. Al paziente è vietato assumere cibi grassi, fritti, affumicati, speziati e dolci. Puoi mangiare pesce magro (bollito o cotto a vapore), prodotti vegetali e prodotti a base di latte acido.
  2. Il principale trattamento terapeutico è volto ad eliminare i fattori eziologici che causano la malattia.
  3. Farmaci nominati - epatoprotettori, che proteggono le cellule del fegato. Per curare l'epatite con l'aiuto di medicine colagoga è indicato per migliorare la digestione del cibo, ridurre i fenomeni stagnanti.
  4. I preparati a base di erbe per il trattamento del fegato e del pancreas rallentano significativamente la distruzione delle cellule.
  5. Per rafforzare il sistema immunitario, dovrebbe essere usato, raccomandato dal medico un complesso di preparati vitaminici, acido folico.
  6. Nel decorso acuto della malattia viene prescritta la terapia infusionale-soluzione di glucosio, soluzioni saline e emodesi.

Medicinali essenziali

Considerare le principali medicine per il trattamento del fegato e del pancreas:

  1. Enzimi che compensano le carenze della secrezione biliare e della funzione digestiva (Ferestal, Enzyme Forte o Festal). L'effetto restitutivo è - Mezim Forte, Pancreatina. Dopo la rimozione dell'infiammazione e del dolore, vengono utilizzati altri enzimi: Creonte, Panzinorm e i suoi analoghi, Pankurmen. Se il paziente ha una forma cronica di pancreatite, allora questi enzimi dovrebbero essere assunti da 6 a 12 mesi.
  2. Farmaci anticancro. Il loro compito è di sopprimere gli effetti distruttivi dell'acido cloridrico (Almagel, Maalox e Fosfalugel).
  3. Viene condotto un ciclo di antibiotici per prevenire le infezioni batteriche. Spesso usati sono Ampicillina, Tobramicina e Carbenicillina, Ampiox, Cefobide, Cefuroxime, Doxycycline, Cefspane.
  4. Anestetici per fegato e pancreas in combinazione con antispastici - No-Shpa e Baralgin, Diclofenac, Papaverin, Spazgan, bloccano la sindrome del dolore e contribuiscono alla normalizzazione delle funzioni pancreatiche.
  5. Che durante la malattia lo stomaco non è sofferto, nominare o nominare Н2-bloccanti - Ranitidin, Famotidine.
  6. In presenza di edema pancreatico, che si verifica a causa del processo infiammatorio, prendere - Counter, Gordoks.

Tutti i farmaci, sia durante l'esacerbazione della malattia, sia durante la remissione sono nominati dal medico. Ogni tipo di tavoletta per il fegato e il pancreas ha il suo scopo.

Preparati al peptide

La medicina moderna usa per il trattamento complesso del fegato e del pancreas - peptidi. I peptidi o piccole proteine ​​regolano quasi tutti i processi nel corpo umano e ne aumentano il potere protettivo.

Le sostanze medicinali del gruppo peptidico svolgono la rigenerazione dei tessuti. I peptidi aiutano a liberare il fegato e il pancreas da veleni e tossine, con un effetto efficace sui processi metabolici nel corpo.

Elenco di farmaci peptidici per fegato e pancreas

Compresse dal pancreas

La perturbazione del pancreas può portare a varie gravi malattie. Quali pillole pancreatiche esistono, quali sono i loro nomi, come funzionano?

Il ruolo del pancreas e le malattie più comuni

Il pancreas fa parte del sistema endocrino. Prende parte al processo di digestione, produce gli enzimi necessari. Questi enzimi abbattono i grassi, le proteine, i carboidrati per facilitare l'assorbimento dell'intestino, neutralizzano l'ambiente acido dello stomaco.

Malattie comuni associate a funzionalità pancreatica compromessa:

  • pancreatite acuta o cronica;
  • cancro al pancreas;
  • diabete mellito;
  • fibrosi cistica;
  • cisti;
  • lipomatosi;
  • necrosi del tessuto ghiandolare.
  • sindrome da dolore parossistico;
  • dolori costanti che aumentano dopo l'eccesso di cibo, alcol, cibi grassi, fritti, piccanti;
  • nausea, vomito;
  • diarrea;
  • mancanza di appetito.

Quali farmaci per curare il pancreas?

La terapia farmacologica è progettata per eliminare le cause primarie che hanno contribuito allo sviluppo dell'infiammazione nel pancreas, nonché:

  • per fermare il dolore;
  • ripristinare la funzione digestiva (compensare la carenza di enzimi, ripristinare la microflora);
  • compensare l'insufficienza endocrina.

Questi obiettivi sono raggiunti con l'aiuto di noti farmaci che ripristinano il pancreas.

Tutti i farmaci hanno controindicazioni, non puoi autonomamente diagnosticare te stesso e scegliere la terapia!

Preparati con azione antibatterica

Per alleviare l'infiammazione, i medici prescrivono antibiotici. Questi farmaci sono progettati per prevenire possibili complicazioni (peritonite, ascesso, sepsi).

Enzima significa

Il trattamento della pancreatite deve essere accompagnato dall'uso di enzimi, normalizzazione della digestione.

Non ripristinano la funzione dell'organo, ma apportano sostanze corporee necessarie per una corretta digestione, assorbimento delle vitamine liposolubili.

Il dosaggio è prescritto da un medico, l'assunzione impropria di antibiotici danneggerà la salute.

Con l'incapacità del pancreas di secernere un numero sufficiente di enzimi, questi vengono acquistati in farmacia e portati all'interno quando si mangiano cibi grassi. Se la funzione esocrina viene disturbata troppo, si ubriaca anche quando consumano cibo innocuo.

Gli enzimi vengono estratti dagli organi degli animali. Il principio attivo è la pancreatina. Elenco dei prodotti con contenuto di pancreatina:

Per prevenire la frattura pancreatina nel succo gastrico i farmaci sono racchiusi in una membrana enterica. Scioglie il mezzo alcalino del duodeno.

Dopo il rilascio di enzimi e l'inizio della loro azione.

Possibile nausea, allergia dopo l'assunzione.

I farmaci vengono rilasciati sotto forma di capsule contenenti microgranuli con pancreatina e anche sotto forma di compresse. Le capsule hanno un prezzo più alto, ma i produttori assicurano che sono più efficaci e si mescolano meglio con il cibo.

Spasmolitici, analgesici

Questo gruppo di farmaci comprende farmaci con un'azione mirata ad eliminare gli spasmi della muscolatura muscolare dell'intestino:

E preparazioni miste. Includono antidolorifici:

Alla presenza di attacchi di fondi di pancreatite allevia il dolore. Il medico seleziona i farmaci, tenendo conto dell'intensità del dolore: analgesico (Baralgin, Pentazocina), analgesici narcotici (Promedol, Tramal).

Antiacidi efficaci

Se la malattia del pancreas è accompagnata da insufficienza esocrina, si verificano dolore e sindrome dispeptica. In questi casi vengono utilizzati anche gli antiacidi. Questi farmaci sopprimono il rilascio di acido cloridrico, legano l'acido cloridrico e lo neutralizzano.

Phosphalugel, Maalox, Almagel altre sospensioni antiacido ridurre l'acidità dell'ambiente gastrico, ridurre la quantità di enzimi degradati, fornire alla ghiandola un riposo funzionale e il suo recupero accelerato. Solitamente, tali farmaci avvolgono il muco dell'organo, proteggendolo dagli effetti corrosivi del succo digestivo. Efficace nei disturbi digestivi e nell'intossicazione alimentare.

A causa dell'effetto sorbente, questi agenti legano microrganismi patogeni, sostanze tossiche, gas, rimuovendoli dal corpo. Non portare ad una forte alcalinizzazione del corpo, non aumentare la produzione di acido cloridrico in risposta alla sua neutralizzazione.

Omeprazolo e altre medicine

Come farmaci antisecretori sono prescritti Rabeprazole, lansoprazolo, famitidina. Uno dei più efficaci è omeprazolo. Questo farmaco elimina rapidamente il dolore nella esacerbazione delle malattie pancreatiche croniche. Si riferisce agli inibitori della pompa protonica, che riduce la produzione di acido.

Elimina il microrganismo patogeno Helicobacter pylori. Riduce la gravità dei sintomi, riduce la probabilità di ricorrenza della malattia con complicazioni. Allevia la condizione dopo due ore.

Non può essere preso a:

  • ipersensibilità ai componenti;
  • gravidanza, allattamento;
  • gastrite con bassa acidità;
  • oncologia del tubo digerente;
  • l'osteoporosi;
  • infezioni del tratto digestivo;
  • insufficienza epatica.

In un complesso con altri preparativi nominano o nominano mezzi che allevia di segni negativi in ​​GASTROINTESTINAL TRATTO e un organismo in generale:

  • da diarrea e dysbacteriosis sono efficaci Hilak Forte e Smecta;
  • da un'intossicazione l'angolo attivato aiuterà, Enterosgel;
  • quando la funzione motoria dell'intestino è disturbata, è necessario bere Trimedat, che stimola la muscolatura dell'organo.

Trattamento con rimedi popolari

La medicina tradizionale combinata con la terapia farmacologica accelererà il recupero e faciliterà le condizioni del paziente. Le seguenti ricette aiuteranno:

  1. Hai bisogno di bere 100 ml di infuso dalle foglie di fragole, mirtilli, mirtilli, stimmi di mais. I componenti sono presi in parti uguali, a terra, versato un bicchiere di acqua calda. Insistere la notte.
  2. Molto efficaci sono erbe diverse. Hai bisogno di bere 50 g di decotto di iris e assenzio a settimana.
  3. In un bicchiere di kefir mescolate un cucchiaio di farina, mangiate il composto al mattino, sostituendolo con la colazione.
  4. 30 gocce di tintura di rhodiola rosa prendono prima dei pasti.
  5. Prezzemolo verde lavato, stendere sul fondo della padella, aggiungere il latte, che dovrebbe coprire completamente le verdure. I piatti sono messi nel forno. Il latte dovrebbe essere annegato, ma non bollito. Filter. Ogni ora, usa due cucchiai. Il rimedio dovrebbe essere bevuto fino alla fine della giornata. Questo è un efficace diuretico. Ha un effetto benefico sul pancreas, può rinfrescare e migliorare la carnagione.

Dieta con esacerbazioni

La dieta terapeutica riduce la secrezione gastrica, previene il verificarsi di complicanze, stabilizza la pancreatite cronica.

Compresse, sospensioni o rimedi popolari saranno impotenti se il paziente mangia, che orribile.

Con le esacerbazioni, devi aderire a un digiuno di tre giorni. Bevi un litro di acqua minerale calda e circa due bicchieri di decotto di rosa canina. Tre giorni alla settimana, aderire a una dieta ipocalorica. Rifiutano dai prodotti a fibra grossolana, che stimola le ghiandole digestive, dal latte puro. Mangi i piccoli pasti, in piccole parti. Il cibo dovrebbe essere in umido o bollito, non fritto.

  • minestre di cereali (escluso il miglio) di muco sull'acqua;
  • soufflé o cotolette di un paio di carni magre;
  • omelette per una coppia (non più di due uova al giorno);
  • ricotta fresca a basso contenuto di grassi;
  • piatti vegetali;
  • bevande acide;
  • è meglio sostituire il tè con una rosa canina.

Vietato mangiare cibi grassi, affumicati, sottaceti, spezie, funghi, acqua gassata, alcool.

La dieta terapeutica in combinazione con farmaci correttamente selezionati è in grado di normalizzare il lavoro del corpo.

La terapia stessa non è prescritta e la diagnosi non viene fatta. Ai primi sintomi dei disturbi del pancreas, è necessario correre dal medico. Il trattamento sbagliato danneggerà solo la tua salute. Il tempo sarà perso e la malattia acquisirà un decorso cronico.

Quali farmaci per rimuovere l'infiammazione del pancreas?

Il pancreas è un organo la cui funzione è di assimilare il glucosio, che entra nel corpo umano con il cibo. Le ghiandole sono secrete dagli ormoni dell'insulina e del glucagone, così come gli enzimi che promuovono la digestione del cibo.

La pancreatite è un'infiammazione del pancreas. Sembra dovuto al fatto che gli enzimi si accumulano nel corpo, non essendo in grado di entrare nell'intestino. A causa di ciò, si presenta irritazione, la mucosa pancreatica si gonfia.

L'infiammazione può farsi sentire inaspettatamente e può svilupparsi tranquillamente per molti anni. Più passa il tempo, più questo organo viene distrutto. Questo articolo ti spiegherà come rimuovere l'infiammazione del pancreas con medicinali.

Preparativi che sono necessari in primo luogo

È possibile assumere analgesici?

Nonostante il fatto che oggi ci sia un gran numero di anestetici, il principale metodo per eliminare il dolore nella pancreatite acuta è l'uso di analgesici.

Cure di prima linea per l'infiammazione e il dolore al pancreas in questa situazione:

Devono essere consumati prima dei pasti solo per eliminare il dolore. Gli esperti preferiscono prescrivere il paracetamolo, poiché almeno irrita il pancreas, ma se il paziente ha anche una grave malattia del fegato, è impossibile prendere il paracetamolo senza consultare un medico.

Alcuni medici al fine di rimuovere il dolore in un paziente con pancreatite acuta, Pancreatina prescritta, compresse senza una barriera acida, ma dovrebbero essere utilizzati solo con i bloccanti gastrici.

Uso di antispastici

I rimedi che levigano la muscolatura sono utilizzati per l'infiammazione del pancreas per facilitare il processo di escrezione degli enzimi lungo i dotti. Durante un'esacerbazione, vengono prescritte iniezioni, se la pancreatite è cronica, il medico prescrive compresse.

Di regola, tali antispastici sono prescritti:

Questi farmaci rilassano gli sfinteri degli organi e il segreto entra nel duodeno.

risultato:

  • riduzione del dolore nell'addome;
  • eliminazione della nausea;
  • cessazione del vomito.

Farmaci che provocano l'inibizione della produzione di enzimi

Questa terapia è prescritta per i pazienti con forme acute della malattia:

  • Tutti i farmaci antifermentali sono iniettati per via endovenosa.
  • Ad esempio, l'aprotinina è prescritta fino a due volte al giorno con una dose di centomila unità e il volume del controcredente è di ventimila unità.
  • In genere, la durata del trattamento - da una settimana a dieci giorni.
  • La durata del corso può variare a seconda dell'età del paziente, che influisce sul dosaggio del farmaco.
  • Limitare l'uso di agenti antifermentali può solo intolleranza al singolo paziente.

Problemi con la ghiandola tiroidea e violazione del livello degli ormoni TSH, T3 e T4 possono portare a gravi conseguenze come il coma ipotiroideo o la crisi tireotossica, che spesso si concludono con un esito letale. Ma l'endocrinologo Alexander Ametov assicura che è facile curare la ghiandola tiroide anche a casa, hai solo bisogno di bere. Leggi di più »

Schema di trattamento in ospedale

In questo caso, il medico ha diversi compiti di fronte a lui:

  • assicurare la pervietà del dotto biliare comune ed eliminare gli spasmi;
  • l'eliminazione del dolore;
  • prevenzione dell'adesione della microflora patogena;
  • conservazione di tutti i tessuti del corpo.

Per garantire tutto quanto sopra, viene prescritta la trasfusione endovenosa di grandi volumi di liquidi:

  • Di norma, viene utilizzata una combinazione di soluzione salina e contrurale.
  • Ciò rende possibile ridurre il gonfiore dei tessuti e mantenere normali cellule pancreatiche.
  • Per eliminare il dolore e l'ostruzione per via endovenosa e intramuscolare, vengono introdotti gli antispastici.
  • Inoltre, enzimi e farmaci antibatterici sono introdotti nello schema.

Spasmolitici nella pancreatite

I farmaci spasmolitici nella pancreatite sono principalmente prescritti al fine di ridurre la sindrome del dolore pronunciato, che si manifesta come dolore acuto, persistente, permanente o temporaneo. In combinazione con altri farmaci, gli antispastici hanno un effetto adeguato.

Il più spesso in questa situazione sono usati:

Nella pancreatite acuta, l'effetto della drotaverina appare in pochi minuti e il risultato massimo appare in circa mezz'ora. Papaverin elimina lo spasmo della muscolatura degli organi, abbassa il tono della muscolatura liscia e indebolisce le sensazioni del dolore.

Terapia antibiotica

Sia nelle forme acute e croniche della malattia, tali farmaci sono prescritti per la rimozione dell'infiammazione del pancreas, come antibiotici. Secondo le statistiche, è il loro uso che aiuta a ridurre le ricadute e aiuta ad evitare conseguenze pericolose. Tali pillole possono essere utilizzate anche quando il paziente al momento non soffre di alcun sintomo di pancreatite.

Di regola, gli agenti antibatterici sono dati in compresse, inoltre, le iniezioni e le sospensioni sono popolari.

I farmaci più comuni:

Sono disponibili sotto forma di compresse e sono usati per trattare l'infiammazione cronica negli adulti. Se il risultato desiderato non è stato ottenuto durante l'assunzione di queste compresse, vengono somministrati Rifampicina o Ampicillina.

Il trattamento di infiammazione del pancreas con l'uso di farmaci antibatterici aiuta a venire al seguente:

  • circa un giorno dopo l'inizio della terapia, l'ipertermia viene eliminata;
  • lo stato nel suo complesso è normalizzato;
  • processi rigenerativi accelerati nei tessuti del pancreas;
  • diminuisce la durata del trattamento.

Tale terapia sarà efficace solo quando i farmaci vengono assunti in modo competente.

Ecco perché ci sono regole per l'assunzione di farmaci antibatterici per l'infiammazione del pancreas:

  • adulti e bambini dovrebbero assumere diversi farmaci;
  • È necessario iniziare con le medicine più sicure, passando gradualmente a quelle più forti;
  • le iniezioni sono migliori delle compresse, vengono assorbite più rapidamente;
  • Dovrebbe essere trattato per almeno una settimana;
  • tutte le medicine sono selezionate individualmente.

Terapia enzimatica

Affinché la malattia peggiori, è sufficiente mettere in discussione la non conformità con la dieta. Il cibo grasso provoca solo un aumento del carico sul pancreas e peggiora la sua funzione. Questo è il motivo per cui con flusso prolungato senza esacerbazione è necessario assumere mezzi enzimatici. La cosa principale qui è la scelta giusta.

Una buona soluzione è assumere farmaci con il contenuto di microcapsule rilasciate nell'intestino, aiutando a normalizzare il processo digestivo. Ad esempio, il farmaco Creonte.

La terapia enzimatica è consentita solo dopo la fine del periodo acuto della malattia. Di solito, due compresse sono prese dopo i pasti.

Più un paziente consuma grasso, maggiore è la dose:

  • Se la funzione esterna dell'organo è compromessa, è necessario utilizzare Creonte.
  • Con le violazioni esistenti della produzione dell'enzima bile si aiuteranno farmaci come il Pansinorm.
  • Pankurmen.

Segni che indicano che il dosaggio è stato selezionato accuratamente:

  • la dispepsia scompare;
  • normalizza le feci;
  • il peso si stabilizza;
  • la steatorrea diventa meno pronunciata.

La terapia può durare da tre settimane a diversi anni.

Terapia vitaminica aggiuntiva

Oltre a tutto ciò che è stato detto sopra, altri mezzi possono essere usati per trattare l'infiammazione del pancreas. Un processo acuto quasi non riguarda il processo di digestione. Nel corso del tempo, la funzione del pancreas viene normalizzata e il cibo verrà digerito come prima.

Se nei tessuti del corpo ci sono cambiamenti stabili, è necessario assicurarsi che la dieta sia arricchita con tutte le vitamine necessarie.

Questo è necessario per i seguenti motivi:

  • Durante la malattia, il cibo non è completamente digerito. Parzialmente, il tessuto viene distrutto, il che significa che la quantità di enzimi rilasciati diminuisce;
  • Durante questo periodo, il paziente aderisce ad una dieta, il che significa che non tutti i cibi ricchi di vitamine e minerali stanno mangiando.

La produzione di lipasi, amilasi e proteasi non è possibile senza le vitamine del gruppo B. Inoltre, questo gruppo partecipa alla regolazione della funzione epatica e alla produzione di bile.

Elementi importanti e antiossidanti, ad esempio vitamine A, C, E, oltre a selenio, magnesio, zinco, cobalto.

Qui, leggi un articolo sull'argomento "Semi di lino nella pancreatite".

Come rimuovere gli attacchi dolorosi nei bambini?

Non provare a rimuovere l'attacco di pancreatite acuta nel bambino stesso, ma se l'accesso alle cure mediche è chiuso per te nel prossimo futuro, puoi provare ad eliminare la causa della ritenzione e del dolore del succo gastrico.

Dopo che le condizioni del bambino sono relativamente stabili, portalo in un istituto medico:

  • Fornire pace paziente.
  • Non dare da mangiare
  • È necessario bere ogni mezz'ora, ma un sacco di liquido non dovrebbe essere dato.
  • Non prendere rimedi enzimatici (Creonte, Panzinorm e così via).
  • Dai al bambino 0,8 grammi di No-shpa.
  • Applicare un raffreddore all'area posteriore dell'organo.
  • Piantare il bambino e inclinarlo in avanti.

Che trattare una pancreatite - medicine per un pancreas

Il trattamento della pancreatite con farmaci è necessario per la malattia acuta o esacerbazione cronica.

La pancreatite è una patologia del pancreas che si sviluppa a causa di disturbi nel deflusso degli enzimi pancreatici da esso. La stagnazione può essere causata da calcoli biliari che ostruiscono il dotto pancreatico, tumore maligno o benigno, cisti, traumi addominali. Di conseguenza, i succhi pancreatici iniziano a digerire il tessuto pancreatico, che porta alla loro necroticization, può causare sanguinamento o un ascesso.

Se il corretto trattamento della pancreatite non viene eseguito in tempo, si verifica la morte del paziente.

Quali gruppi di farmaci vengono utilizzati

Se c'è un processo infiammatorio acuto del pancreas, il paziente deve essere urgentemente ospedalizzato. Questa è una condizione obbligatoria di trattamento, poiché le lesioni della ghiandola possono portare alla violazione delle funzioni umane vitali e alla morte.

Il regime di trattamento per la pancreatite pancreatica si basa su tre principi:

In parallelo, è necessario assumere farmaci che contribuiranno ad alleviare l'infiammazione del pancreas. Quali medicine assumere con la pancreatite in fase acuta, determina il medico-gastroenterologo, tenendo conto delle condizioni del paziente, delle sue caratteristiche fisiologiche e del grado di coinvolgimento degli organi interni.

Le medicine di tali gruppi sono usate in varie combinazioni:

  1. Mezzi di azione spasmolitica e analgesica in compresse o iniezioni.
  2. Antiacidi in forme farmaceutiche simili.
  3. Preparati enzimatici con pancreatite, e in alcuni casi - antiferment.
  4. H2-bloccanti dei recettori dell'istamina.
  5. Preparativi di azione sedativa.

Se l'infiammazione del pancreas sono stati influenzati cellule, che sono responsabili della produzione di insulina, una combinazione del farmaco standard per la pancreatite deve completare preparazioni di insulina. La medicina ottimale è selezionata in questo caso da un endocrinologo.

La maggior parte dei farmaci per la pancreatite per adulti sono rilasciati in farmacia in modo completamente libero, senza prescrizione medica. Ma è severamente vietato fare i preparativi da soli (anche a prima vista, inoffensivi). Questo può portare a conseguenze imprevedibili. Se il pancreas è infiammato, non è curato solo dai farmaci. Devi seguire una dieta e condurre uno stile di vita corretto.

Assicurati di aderire a tutte le raccomandazioni fornite dal medico, altrimenti la pancreatite acuta con farmaci non corretti passerà in una forma cronica e causerà molti problemi.

E la cosa principale qui è non apportare le tue correzioni al trattamento medico della pancreatite.

Che rimuovere dolori a una pancreatite

Se il pancreas inizia ad infiammarsi, il paziente avverte un dolore molto grave nell'ipocondrio sinistro. La sensazione può essere semplicemente intollerabile, fino al fatto che una persona non può stare ferma, sedersi, parlare e persino respirare. A volte il dolore si irradia alla zona della schiena tra le scapole o la parte bassa della schiena - dipende da quale parte del pancreas è interessata.

È meglio rimuovere la sindrome del dolore nel trattamento della pancreatite?

  1. Preparati del gruppo di farmaci antinfiammatori non steroidei - Paracetamolo, ibuprofene, ecc.
  2. Analgesici a forte azione - Baralgin, Analgin e altri.

Eventuali farmaci con pancreatite devono essere assunti con estrema cautela, in modo da non causare ancora più irritazione a stomaco, pancreas e intestino.

Seguendo il dolore i sintomi tipici della pancreatite sono nausea, disturbi intestinali e vomito. Il farmaco accettato può semplicemente non avere il tempo di assimilare. Pertanto, se il paziente viene portato in ospedale in condizioni gravi, con vomito o diarrea indomabili, tutti i farmaci, inclusi gli antidolorifici, incluso, vengono somministrati per via endovenosa.

Con dolori molto gravi in ​​un ambiente ospedaliero, un paziente può essere somministrato stupefacenti per anestesia intramuscolare per il trattamento della pancreatite esacerbata, che non può essere acquistato in farmacia senza la prescrizione del medico.

Il paziente deve sempre capire che anche il farmaco più efficace e di alta qualità che rimuove efficacemente il dolore non risolve il problema. Il dolore è causato dal fatto che il pancreas inizia a digerire se stesso. I suoi enzimi, che dovevano andare prima al dotto, e da lì al duodeno, invece si accumulano in sé, corrodono i suoi tessuti e, insieme al sangue, vengono trasportati in tutto il corpo. Questo significa la più forte intossicazione di tutti gli organi interni - reni, fegato, polmoni. Pertanto, con l'infiammazione del pancreas, il trattamento non è per alleviare il dolore, ma per eliminare la sua causa e prevenire possibili complicazioni. Questo può essere fatto solo da medici qualificati in un ospedale.

Gli spasmolitici sono farmaci che agiscono sulla muscolatura liscia e quindi contribuiscono al deflusso degli enzimi pancreatici. Quando la malattia peggiora, vengono somministrati per via endovenosa o intramuscolare. In futuro, nel trattamento della pancreatite cronica, questi farmaci possono essere assunti in compresse. Di solito usato papaverina, no-shpa, atropina.

Che effetto hanno questi farmaci sulla pancreatite?

Rilassano i muscoli incespicabili del pancreas e il succo pancreatico entra nel condotto. Pertanto, gli antispastici non solo allevia il dolore, ma eliminano parzialmente la causa del dolore. La persona che prende questi farmaci sentirà rapidamente come il dolore scompare, nausea e bruciore di stomaco diminuiscono. Dopo un po ', il vomito si ferma e il benessere del paziente migliora considerevolmente.

Se il dolore è molto pronunciato, viene praticato l'uso combinato di analgesici e antispastici. Di solito è Analgin e No-shpa, o Baralgin e Papaverin. Una squadra di ambulanze può introdurre la Platyphylline. Questo è un farmaco molto serio, che può essere acquistato in farmacia, solo presentando una prescrizione medica. La platiflina è pericolosa a causa di una serie di effetti collaterali, uno dei quali è un disturbo mentale. Pertanto, è preferibile preferire l'iniezione intramuscolare di No-shpa.

I farmaci ad azione antispasmodica, come gli analgesici, non trattano la pancreatite in quanto tale, ma eliminano solo le sue spiacevoli manifestazioni. Ubriaco o iniettato nel muscolo inizia ad agire dopo 7-10 minuti, ma la sua efficacia non è lunga. E poi il dolore tornerà e penserà ancora a un trattamento serio e complesso.

Antiacidi ed enzimi

Cosa sono gli antiacidi? Queste sono medicine, il cui effetto principale è la normalizzazione del livello di acidità del succo gastrico. Si raccomanda di bere con pancreatite per neutralizzare gli acidi dello stomaco. Ciò ridurrà il carico sul pancreas e migliorerà il benessere del paziente.

Gli strumenti più popolari:

Sfortunatamente, tutti questi farmaci non hanno un effetto a lungo termine. Cambiano il livello di acidità nello stomaco, ma non per molto. E quasi non influisce direttamente sul funzionamento del pancreas.

Per ottenere un effetto duraturo, è possibile solo con l'aiuto di enzimi o agenti antifermentanti. Sia il farmaco che il loro dosaggio sono selezionati solo da un medico. Molto importante è l'ordine di prendere farmaci di effetti diversi nella pancreatite. Gli antiacidi interagiscono attivamente con quasi tutte le medicine, riducendo il loro effetto. Pertanto, l'intervallo tra l'assunzione di antiacidi e altri farmaci dovrebbe essere di almeno 2-2,5 ore.

Il ricevimento degli enzimi ha un tale effetto:

  • promuove la disgregazione di proteine, grassi e carboidrati;
  • riduce il mal di stomaco, flatulenza e gonfiore;
  • stimola l'assorbimento e l'assorbimento dei nutrienti dall'assunzione di cibo;
  • scarica il pancreas e quindi migliora il benessere del paziente.

Gli enzimi sono efficaci con un lungo ciclo di trattamento. Il medico osserva quanto è efficace il farmaco, o lo lascia in un programma di terapia, o lo sostituisce con un analogo. È molto importante: il tablet deve essere assunto con o senza cibo. Se prendi gli enzimi a stomaco vuoto, il pancreas può infiammarsi ancora di più.

Preparati enzimi di alta qualità e buoni contengono un estratto dal pancreas del bestiame, identico alla sostanza che il pancreas dell'uomo produce - pancreatina. La pancreatina promuove la scissione degli alimenti in quei componenti che sono facilmente assorbiti dall'intestino e dallo stomaco e vengono assorbiti al massimo dal corpo umano.

La composizione di pancreatina include:

  1. Lipasi: questo elemento aiuta ad abbattere i grassi.
  2. Amilasi - stimola l'assorbimento di carboidrati di qualsiasi tipo.
  3. Proteasi: promuove l'assorbimento delle proteine.

Ricevendo la pancreatina in quantità sufficiente, il corpo può compensare l'insufficienza pancreatica. Tutte le sostanze fornite con il cibo sono ben digerite e il paziente non soffre di esaurimento o carenza di vitamine. Nella lista di prescrizioni a una pancreatite è possibile incontrare preparazioni Festal, Mezim, Creonte, Pancreatinum, Panzinorm, Digestal.

Tutti questi farmaci si riferiscono a enzimi, ma hanno diverse composizioni e meccanismi di azione, quindi solo un medico può dire come trattare la pancreatite sarà meglio in ogni caso. Prima di tutto, vengono valutati il ​​grado di danno al pancreas e le violazioni di altri organi - la cistifellea, il fegato, l'intestino.

Per quanto riguarda i preparati antiferment, sono somministrati per via intramuscolare o endovenosa in ospedale il primo giorno dopo un attacco acuto della malattia. Questi fondi sono necessari per prevenire un'ulteriore infiammazione dei tessuti durante il rilascio delle secrezioni di pancreatite.

Altri farmaci per l'infiammazione del pancreas

Quando la pancreatite peggiora, temporaneamente è necessario rallentare la produzione di succo gastrico. Ma solo temporaneamente, quindi, al contrario, è necessario stimolarlo affinché il sistema digestivo funzioni normalmente.

Tali farmaci sono prescritti per breve termine:

In caso di processo infiammatorio acuto, possono essere utilizzati farmaci del gruppo di farmaci antinfiammatori non steroidei. Tuttavia, la loro ricezione è indesiderabile, dal momento che si può perdere la vera dinamica della malattia. Inoltre, questi medicinali hanno una serie di effetti collaterali e non sono prescritti per più di 7-10 giorni. Questi sono Diclofenac, Nyz, Nimesulid, Ibuprofen.

Gli antibiotici sono prescritti nella pancreatite molto raramente, solo dopo aver ricevuto i risultati di tutte le analisi e studi.

Le indicazioni per l'assunzione di farmaci antibatterici sono:

  1. Ristagno di bile
  2. Identificazione dell'infezione batterica.
  3. Danni al dotto del pancreas.
  4. Colangite, necrosi pancreatica o formazione di cisti.

In ospedale, gli antibiotici possono essere utilizzati sotto forma di iniezioni, se il medico scopre che le condizioni del paziente sono critiche e che è necessario un aiuto urgente. Nel trattamento di infezioni e patologie croniche, è possibile la somministrazione orale. Nomini, di regola, Amoxiclav, Cefotaxime, Ampicillin, Abaktal, Vancomicina.

Se il tessuto pancreatico inizia a necrotizzare, l'infezione batterica è spesso accompagnata da un'infezione fungina. Il trattamento in questo caso è complesso e richiede tempo, dal momento che è necessario sopprimere simultaneamente la microflora patogena, ma non influire sui benefici, in modo che il corpo possa combattere il fungo.

Come prendere le medicine correttamente

Con pancreatite è importante non solo scegliere le medicine giuste, ma anche prenderle secondo un certo schema.

  1. Quindi, i mezzi per alleviare il dolore possono essere bevuti in qualsiasi momento, se le condizioni del paziente lo richiedono.
  2. Gli enzimi possono essere somministrati solo durante i pasti.
  3. Gli antibiotici dovrebbero essere presi dopo di esso.

Le compresse vengono lavate solo con acqua pulita senza gas, né con latte, né con tè e succo. Soprattutto è impossibile combinare medicine con alcool. Questo è generalmente un tabù non solo al momento del trattamento, ma anche durante la remissione.

La durata del corso è impostata dal medico - interrompere la medicazione della pancreatite prima che il tempo non possa essere. Solo allora il trattamento avrà successo e non ci saranno ricadute. Le donne incinte e quei pazienti che combinano un certo numero di malattie croniche dovrebbero assumersi una responsabilità speciale per la terapia farmacologica.

Se, nonostante l'assunzione di farmaci e il rispetto di tutte le raccomandazioni, le condizioni del paziente è peggiorata, la temperatura aumenta, c'è gonfiore addominale, vomito o diarrea, bluastro stomaco pelle copre, dovrebbe essere chiamato "ambulanza" immediatamente. Senza ricovero ospedaliero e cure mediche urgenti, il paziente potrebbe morire.