Compresse con gastrite a bassa acidità

La gastrite cronica con una ridotta acidità è di due tipi: atrofica e ipoacida. Il primo è accompagnato da processi distruttivi nella struttura delle ghiandole, e il secondo - bloccando la funzione secretoria. La forma atrofica è pericolosa per la distruzione delle ghiandole, una diminuzione della secrezione e una profonda violazione delle funzioni dell'organo digestivo, che a volte porta alla comparsa di tumori maligni.

Il trattamento della gastrite con bassa acidità dovrebbe essere eseguito con l'uso di farmaci che ripristinano la funzione delle ghiandole e stimolano la funzione secretoria dello stomaco, così come la terapia sostitutiva, sintomatica e antibatterica.

Principi di terapia

La terapia della gastrite ipoacida inizia con l'analisi differenziale e l'esame complesso mediante esame istologico, di laboratorio e endoscopico, radiografia, ecografia, pH-metria e composizione enzimatica del succo.

La terapia della malattia si verifica secondo un certo schema, costituito da diverse fasi:

  • normalizzazione della funzione secretoria,
  • trattamento sostitutivo,
  • terapia sintomatica,
  • trattamento antibatterico,
  • ripristino delle funzioni corporee e prevenzione delle esacerbazioni.

Il compito principale è quello di ripristinare le ghiandole e stimolare la funzione secretoria dell'organo digestivo. Per questo viene usato il rimedio Lyontar, che contiene una miscela di acido citrico e succinico e orotato di potassio. Inoltre, è utile l'uso di farmaci a base di acido nicotinico, che contribuiscono al ripristino delle funzioni della mucosa.

Farmaci antibatterici

L'attività secretoria diminuisce con una diminuzione del numero di cellule gastriche parietali e significativi processi distruttivi nello strato ghiandolare della mucosa. La pepsina perde la sua attività quando l'acido si riduce e le proteine ​​che entrano nel corpo non vengono processate. Aumento della fermentazione e della putrefazione nell'intestino, il paziente soffre di un rutto con un odore marcio. Ciò indica una diminuzione dell'azione battericida dell'acido cloridrico e la colonizzazione del tratto gastrointestinale da parte di batteri patogeni.

Il trattamento con antibiotici viene eseguito secondo un certo schema, che include i seguenti farmaci:

  • Amoxicillina (1,0 * 2);
  • Pariet (0,02 * 2) o omeprazolo (0,02 * 2);
  • Claritromicina (0,5 * 2).

Durata della ricezione non inferiore a 10 giorni.

Viene anche utilizzato lo schema seguente:

  • Azithromycin - 4p. giorno;
  • Amoxicillina - 4p. giorno.

La terapia antibiotica nella maggior parte dei casi porta alla disbiosi intestinale. Pertanto, vengono prescritti anche i probiotici, che ripristinano la microflora disturbata.

Questi sono strumenti come Bifidobac, Linex, Bifiform, Polibacterin, Acipol.

Quando la forma ipoacida della malattia mostra la ricezione di sucralfati, che mostrano un effetto anti-infiammatorio:

L'assunzione di queste compresse con gastrite con acidità ridotta migliora i processi di recupero.

Stimolanti della secrezione

Durante il trattamento della gastrite ipoacida, Euphyllin, Papaverin e Caffeina sono utilizzati per stimolare la secrezione. Inoltre, è possibile utilizzare prodotti contenenti calcio e potassio:

  • Gluconato di calcio,
  • Cloruro di potassio,
  • Panangin.

Puoi anche prendere un cocktail di ossigeno.

Tra i farmaci che influenzano il metabolismo dei tessuti, per stimolare l'attività secretoria, si raccomanda di:

  • Acido nicotinico in preparati come Nikospan, Nicotinamide, Complamine;
  • tiamina;
  • riboksin;
  • piridossina;
  • Citocromo C.
Importante terapia sostitutiva con preparazioni di succo gastrico naturale (20-40 grammi per pasto), Betazida o Acidin-pepsina. Sono applicati 3-4 volte al giorno sotto forma di 1 compressa, sciolti in mezzo bicchiere d'acqua.

Per migliorare le funzioni compromesse del pancreas e ZHVP, sono indicati polienzimi e colagoghi.

Preparati enzimatici

Durante la malattia, il corpo può ridurre la sintesi degli enzimi e compromettere il loro trasporto verso l'intestino. Riduce la produzione di sostanze che migliorano il loro effetto, che provoca il deterioramento della digestione. In questo caso è necessario un ulteriore apporto di preparati enzimatici. Essi alleviano efficacemente la sensazione di pesantezza, flatulenza e gonfiore e migliorano anche la digestione e, di conseguenza, le condizioni generali del paziente.

A seconda della composizione, gli enzimi enzimatici sono divisi in diversi gruppi:

  • farmaci che contengono diversi componenti, ad esempio pancreatina, bile, emicellulosa, vitamine e enzimi vegetali (Penzinorm forte, Festal);
  • estratti gastrici con pepsina nella composizione;
  • enzimi vegetali tra cui lipasi, papaina, amilasi fungina, ad esempio Pepysis;
  • enzimi pancreatici, con tripsina, lipasi e amilasi (Mezim-forte, Creonte).

Le droghe combinate hanno nella composizione di acidi biliari, pancreatina, componenti di cholagogue. Aumentano la funzione motoria del tratto digestivo, a volte provocando la diarrea. Questi farmaci sono prescritti per la gastrite ipoacida con una violazione del pancreas, così come la cistifellea e i dotti.

Gli agenti farmacologici, che includono gli enzimi pancreatici, sono utilizzati in violazione del processo di digestione del cibo. Eliminano efficacemente sintomi come gonfiore, flatulenza e nausea a causa di una diminuzione della funzione pancreatica.

Gli estratti della mucosa aiutano nella scomposizione delle proteine ​​e questo normalizza la funzione secretoria dello stomaco. Sono mostrati con una gastrite atrofica, che ha un basso livello di acidità. La maggior parte degli agenti enzimatici contiene dimeticone e simeticone, riducendo efficacemente la produzione di gas e la flatulenza.

Trattamento ausiliario

Per il sollievo dei sintomi negativi nel regime di trattamento, sono stati fatti farmaci che alleviano le condizioni del paziente. Sono progettati per ridurre il dolore, eliminare la nausea e il vomito, eliminare il bruciore di stomaco, normalizzare le feci.

I mezzi più basilari di terapia sintomatica sono:

  • antispastici - Drotaverin, Papaverin, No-shpa;
  • Antiacidi, che eliminano le feci liquide - Almagel, Polyphepan;
  • farmaci carminativi che aiutano a rimuovere i gas ed eliminare il gonfiore - Espumizan, Ganaton, Motilak;
  • antiemetico - Cerucal, Motilium;
  • antistaminici, eliminando le reazioni allergiche (Sovrastin, Tavegil, Diazolin, Fenkarol);
  • lenitivo - Sanason, estratto di radice di valeriana, Amitriptilina;
  • procinetica, migliorando la funzione motoria dell'apparato digerente (Domperidone, Motorix, Metoclopramide).

Inoltre, se necessario, possono essere introdotti farmaci ormonali, PPI, BGR, anticolinergici, nonché epatoprotettori per la protezione del fegato.

L'infiammazione della mucosa gastrica deriva da una varietà di cause e ha molte forme. Ciascuno di essi è caratterizzato dalle sue caratteristiche di flusso e da una serie di farmaci che possono avere controindicazioni ed effetti collaterali. Per ottenere un effetto a lungo termine, nonché per evitare ulteriori complicazioni, è necessario consultare un medico e sottoporsi agli studi necessari.

Elenco di farmaci che riducono l'acidità dello stomaco

Uno dei problemi più comuni del tratto gastrointestinale è l'aumento dell'acidità dello stomaco. Caratterizzato da effetti negativi sulle pareti del corpo del succo gastrico, che comprende una grande quantità di acido cloridrico. Tale processo porta spesso alla manifestazione di sintomi spiacevoli sotto forma di nausea, bruciore di stomaco, gravità nello stomaco, stitichezza. Per sbarazzarsi della patologia, i medici prescrivono farmaci per aumentare l'acidità dello stomaco.

Effetti dei farmaci con aumento dell'acidità

Per far fronte rapidamente al problema e prevenire un effetto negativo sulla mucosa del corpo, vengono utilizzati farmaci speciali. Solo il medico le seleziona in base alle condizioni del paziente.

I farmaci che riducono l'acidità dello stomaco, hanno diversi effetti contemporaneamente nella forma:

  • rallentare il funzionamento dei dipartimenti del tubo digerente, in cui viene prodotto acido cloridrico;
  • aumentare la quantità di muco nello stomaco;
  • componenti leganti dell'acido cloridrico, che sono contenuti nel succo gastrico.

L'obiettivo principale è quello di prevenire lesioni alle pareti del tratto gastrointestinale. Ogni categoria di medicinali ha una certa gamma di effetti. Pertanto, nominare solo il gastroenterologo. Rivolgersi al dottore è necessario quando comincia a disturbare dolori nel campo di uno stomaco, una sensazione in fiamme e un prurito in un esofago.

Farmaci che vengono utilizzati in alta acidità

Il trattamento del tratto digestivo dovrebbe sempre avvenire in un modo complesso. Lo schema e il tipo di farmaco dipendono dai sintomi manifestanti, dalle condizioni del paziente e dalla causa della malattia.

Agenti antibatterici


Il principale metodo di lotta contro la malattia è la terapia antibiotica. I farmaci che riducono l'acidità dello stomaco, distruggono gli agenti causali della malattia. Il motivo più comune è il lavoro attivo di Helikaabakter Pilori. Per liberarsene, devi prendere gli antibiotici nella forma:

  1. amoxicillina;
  2. claritromicina;
  3. tsiprolet;
  4. Metronidazolo.

La durata del corso di trattamento varia da 5 a 14 giorni. Il dosaggio dipende dal peso e dall'età del paziente.

Inibitori della pompa protonica

Farmaci che riducono l'acidità dello stomaco Il loro effetto è volto a ridurre la produzione di acido cloridrico, bloccando la distruzione delle pareti digestive. Ma con la ricezione possono apparire effetti collaterali sotto forma di diarrea, mal di testa, eruzioni cutanee.

I seguenti preparati sono spesso indicati come farmaci da prescrizione.

  1. Gelikol. Il farmaco include lansoprazolo. È caratterizzato da un elevato assorbimento.
  2. Omez. Il principio attivo è omeprazolo. È considerato un mezzo efficace, ma economico. Ci sono agenti simili sotto forma di Omesol, Gastrozole.
  3. Nolpazu. Il principio attivo è pantoprazolo. Colpisce delicatamente la mucosa dello stomaco. Come gli analoghi sono Ultera, Puloref, Pantaz.
  4. Beret. La medicina è basata su rabeprazolo.
  5. Neo-Zekst. Il principio attivo è azomeprazolo. Dopo l'assorbimento per lungo tempo rimangono nel corpo umano. Pertanto, è prescritto un piccolo dosaggio.

La durata del corso di trattamento va dai 7 ai 14 giorni.

antiacidi


Tali farmaci con aumento dell'acidità dello stomaco sono costantemente utilizzati. Hanno un effetto combinato sul corpo sotto forma di:

  • neutralizzazione dell'eccesso di acido cloridrico;
  • abbassamento della pressione eccessiva nello stomaco e nell'intestino tenue;
  • eliminazione delle contrazioni spastiche;
  • impedire che il contenuto dello stomaco venga gettato nell'esofago;
  • assorbimento di lisofosfatidilcolina e acidi biliari;
  • avvolge la mucosa del canale intestinale e protegge dall'influenza di fattori negativi.

Sono rilasciati come sospensione. Dopo aver assunto il farmaco, la struttura del gel viene distribuita uniformemente sulle pareti, il che fornisce un effetto più duraturo.

A questo gruppo di farmaci sono inclusi i seguenti.

  1. Fosfalyugel. Il componente attivo è fosfato di alluminio.
  2. Maalox, Rennie, Gaviscon. Si riferiscono al gruppo alluminio-magnesio.
  3. Vikair, Vikalin. Preparazioni che vengono assorbite nelle pareti del tubo digerente. Sono costituiti da tre componenti sotto forma di bicarbonato di sodio, ossido di magnesio, carbonato di calcio e magnesio.

Hanno un numero di controindicazioni relative nella forma di un periodo di gestazione e allattamento, infanzia e insufficienza renale.

Preparazioni combinate


Colpisce il corpo in modo complesso. Aiuta a liberarsi non solo dal bruciore di stomaco, ma anche da altri sintomi spiacevoli sotto forma di nausea, vomito, sindrome del dolore.

I farmaci efficaci per ridurre l'acidità dello stomaco sono i seguenti.

  1. Almagel. Prodotto sotto forma di compresse e sospensioni. Può essere usato non solo durante un'esacerbazione, ma anche alla remissione.
  2. Maalox. Riduce l'acidità nello stomaco, mostra un effetto avvolgente e anestetico. Promuove la rimozione del fluoruro in eccesso dal corpo.
  3. Gastroform. Aiuta ad aumentare l'acidità dello stomaco durante il periodo di esacerbazione. Poiché i principi attivi sono proteine, lattobacilli, saccarosio. Il principale vantaggio è che non ha controindicazioni significative sotto forma di maggiore suscettibilità ai componenti del farmaco.
  4. Gustav. È in grado di neutralizzare rapidamente l'acido cloridrico nel succo gastrico. Mantiene l'ambiente del pH al livello ottimale. Il principio attivo è ben avvolto nella mucosa, protegge dagli effetti negativi e promuove la rigenerazione delle strutture tissutali danneggiate.

Possono essere utilizzati durante la gravidanza, ad eccezione del primo trimestre. Ma prima, vale la pena consultare il dottore.

assorbenti

Le compresse che riducono l'acidità dello stomaco, in modo efficace far fronte con l'eccesso di acido cloridrico. Ma è importante pulire il corpo delle sostanze nocive in tempo utile per prevenire l'intossicazione del corpo. Quindi i medici collegano gli adsorbenti alla terapia medica.

Se è più facile prendere le pillole per aumentare l'acidità dello stomaco, allora puoi fermare la scelta sul carbone attivo. Ma non puoi usare la medicina per molto tempo, poiché danneggia la mucosa.

È meglio interrompere la scelta su Polysorb, che viene venduto sotto forma di polvere. Anche se è costoso, ma rimuove accuratamente le tossine. Oppure prendi Enterosgel. Ha una struttura gel. Grazie al quale assorbe le tossine, come una spugna.

Ridurre l'acidità di argilla bianca e bicarbonato di sodio. Portano il pH medio alla normalità, avvolgono le pareti del tratto gastrointestinale. Ma non possono essere presi a lungo, altrimenti l'effetto sarà invertito.

Bloccanti del recettore dell'istamina

Per ridurre la quantità di acido cloridrico, vengono utilizzati i bloccanti. In combinazione, aiutano ad accelerare il processo di recupero. Questo gruppo è considerato meno efficace degli inibitori, quindi il corso è esteso a 3-4 settimane.

Evidenzia i nomi dei farmaci spesso prescritti.

  1. Cimetidina, istodile. Medicinali di prima generazione. Affrontano bene il problema, ma hanno molti effetti collaterali.
  2. Ranitidina, Zantak, Ranisan. Si riferiscono a farmaci di seconda generazione. Prodotto sotto forma di compresse e soluzioni iniettabili. Sono trasferiti bene, ma in alcuni casi portano allo sviluppo dell'epatite acuta.
  3. Famotidina, Kwamatel. Preparativi della terza generazione. La ranitidina è molto più efficace. L'azione del farmaco viene osservata per 10-12 ore. È trasferito bene.

Ogni farmaco ha le sue controindicazioni, quindi è necessario consultare un medico.

Farmaci spasmolitici

È importante non solo ridurre l'acidità nel tempo, ma anche ridurre la manifestazione del dolore. Spesso, con forti dolori, i medici prescrivono pillole con proprietà antispasmodiche.

Questo gruppo di fondi comprende:

Influiscono direttamente sulla muscolatura liscia degli organi digestivi, migliorano il flusso sanguigno nelle strutture tissutali. Ma troppo spesso non dovrebbero essere presi, in quanto ciò può causare insufficienza cardiaca.

Farmaci neurotropi

Prescritto ai pazienti nel caso in cui la causa dell'aumentata acidità fossero situazioni stressanti, sovraccarico nervoso, depressione. Inoltre può ridurre il dolore.

Questo gruppo di farmaci comprende:

Nominato solo da un medico. L'automedicazione può solo portare ad un peggioramento della condizione.

omeopatia

I rimedi omeopatici sono diventati sempre più popolari. Sono meglio presi nella fase iniziale della malattia o come parte di una terapia complessa. Consistono di componenti vegetali naturali.

L'effetto dei farmaci è volto a rafforzare l'immunità, eliminando il patogeno, curando i tessuti, riducendo la sindrome del dolore.

Con una maggiore acidità, vengono prescritti i seguenti farmaci.

  1. Duodenale. Previene lo sviluppo di esofagite da reflusso.
  2. Gastrikumel. Accelera la funzionalità del motore, elimina la flatulenza. Le compresse sono prese dopo i pasti.
  3. Hina. Il medicinale aiuta ad accelerare il processo di digestione del cibo, elimina le coliche e la sensazione di bruciore nella cavità addominale.

Le medicine omeopatiche sono prescritte per i bambini e le donne incinte. Sono considerati sicuri con un dosaggio chiaro. Ai farmaci frequentemente prescritti sono inclusi Robinia e Petrolium.

È necessario prendere un tale gruppo di fondi per un lungo periodo, da 1 a 6 mesi.

La regola principale nell'uso di droghe è la moderazione e la corretta distribuzione della ricezione. Se usi i fondi contemporaneamente, un mucchio, allora non ci sarà alcun effetto. Pertanto, vale la pena prendere il consiglio di un medico.

Farmaci con ridotta acidità gastrica

I preparati con una ridotta acidità dello stomaco non sono così noti come farmaci ampiamente pubblicizzati usati a valori elevati di acido cloridrico. Molti di noi pensano che la seconda situazione sia molto peggio e dobbiamo decisamente lottare con essa. Tuttavia, un basso livello di acidità è una condizione molto più grave, che indica l'atrofia della mucosa nello stomaco. I medici dicono che tali pazienti hanno un passo avanti fino all'oncologia. Cosa si può fare in una situazione del genere, come aumentare l'acidità dello stomaco, proviamo a capirlo.

Informazioni generali

Il tratto gastrointestinale umano (GIT) è un unico sistema in cui il cibo viene trasformato in sostanze utili necessarie a fornire a tutte le cellule del corpo energia e materiali da costruzione. Lo stomaco in questo schema è centrale. Diventa "a relè" porzione di cibo dall'esofago, e poi per tre ore impegnate in che riscalda, inumidisce ed elabora il bolo fluido gastrico ricevuto contenente acido cloridrico, pepsinogeno, bicarbonati e muco.

Per neutralizzare l'ambiente aggressivo nello stomaco, c'è protezione - è uno strato di muco e bicarbonati neutralizzanti, che sono prodotti in altre parti della membrana mucosa di questo organo per ridurre l'effetto del fattore acido.

Quali sono le funzioni dell'acido cloridrico:

  • l'attivazione di pepsinogen e la sua trasformazione in pepsina è l'enzima principale che digerisce le proteine;
  • denaturazione parziale e gonfiore delle proteine;
  • stimolazione di ulteriori movimenti di cibo nel duodeno;
  • azione battericida contro i microbi patogeni;
  • miglioramento dell'assorbimento del ferro;
  • stimolazione della produzione di succo pancreatico;
  • garantendo il valore ottimale del pH dello stomaco, può cambiare nella direzione di aumento o diminuzione in determinate condizioni patologiche (gastrite, ulcera, ecc.).

Cosa devi sapere sull'acidità ridotta

Ridurre la concentrazione di acido cloridrico (acido cloridrico) porta ad una diminuzione dell'acidità del succo gastrico.

Questo può accadere per vari motivi, i principali sono:

  • eredità - caratteristiche delle famiglie in cui esiste un gene che riduce la secrezione;
  • malnutrizione - una costante violazione della dieta, cibo di scarsa qualità, abuso di cibi piccanti, spezie, agrumi, pomodori, alimenti contenenti caffeina, bevande alcoliche;
  • trattamento a lungo termine con farmaci ormonali, farmaci del gruppo di FANS (farmaci antinfiammatori non steroidei), preparazioni di ferro, antidepressivi;
  • entusiasmo incontrollato per i farmaci per ridurre l'acidità senza prescrivere un medico;
  • stress frequente;
  • malattie infiammatorie croniche dello stomaco (gastrite, gastroduodenite) causate da infezione da Helicobacter pylori.

Tutte queste cause portano gradualmente a danneggiare la barriera protettiva nello stomaco seguita da ipo- o atrofia delle ghiandole gastriche che producono acido cloridrico.

Quali sono i sintomi di questa condizione?

Abbassare l'acidità porta inevitabilmente a un deterioramento del processo digestivo e crampi allo stomaco, che non vuole rilasciare un pezzo di cibo scarsamente digerito. Di conseguenza, la stagnazione del cibo si verifica, inizia a marcire con l'aumento della moltiplicazione dei batteri patogeni. Una persona è preoccupata per il costante gonfiore e pesantezza nell'addome, flatulenza, stitichezza o diarrea, nausea e bruciore di stomaco, diminuzione o scomparsa dell'appetito. A causa dello scarso assorbimento di sostanze nutritive, il lavoro dell'intero organismo viene interrotto, il paziente si stanca rapidamente, sperimentando costantemente debolezza. I batteri patogeni e parassiti che non vivono in persone con un livello di acidità normale o alto si moltiplicano attivamente. In seguito, si aggiungono allergia alimentare e intolleranza ai singoli ingredienti.

Lo stomaco reagisce a questa reazione infiammatoria, sviluppa la gastrite (il suo nome è ipoacido), che col tempo può provocare un tumore maligno.

Come trattare

La terapia include una serie di misure volte a risolvere i principali compiti:

  • eliminazione della causa della malattia;
  • ripristino della secrezione di acido cloridrico ed enzimi nello stomaco;
  • miglioramento dell'intero tratto digestivo;
  • completa normalizzazione del processo di digestione del cibo.

Soffermiamoci sull'ultimo punto. Farmaci con ridotta acidità dello stomaco possono essere prescritti solo dal medico dopo l'esame e chiarimento della diagnosi. Questi possono essere compresse, preparati per la somministrazione parenterale, supposte, amaro delle piante a discrezione del medico.

Principi del trattamento farmacologico:

  1. terapia causale (finalizzato alla causa della malattia) prevede la somministrazione di antibiotici (amoxicillina, azitromicina, claritromicina) contro l'infezione da Helicobacter pylori, che è una delle principali cause di gastrite e ulcere nella maggior parte dei pazienti. Per distruggere i batteri, questi farmaci devono essere assunti in combinazione con compresse antiparassitarie (metronidazolo), preparazioni di bismuto (Vikalin, De-nol). Ogni rimedio è selezionato dal medico individualmente. Il corso di solito dura almeno 14 giorni, le ripetizioni sono possibili.
  2. Stimolando Therapy - un farmaco, che aumentano l'acidità dello stomaco, aumentando la produzione di acido cloridrico (pentagastrina in fiale per somministrazione sottocutanea), nonché mezzi per migliorare il metabolismo energetico e fornitura di tessuti (Limontar, citocromo C).
  3. terapia sostitutiva (succo gastrico naturale, pepsina-acidin, betatsid, Panzinorm) - per aumentare l'acidità di tali preparazioni generalmente iniziare dopo tentativi falliti di stimolazione di acido cloridrico. Dovrebbero essere assunti per via orale durante o dopo un pasto per un lungo periodo sotto la supervisione di un medico. Indipendentemente da bere queste medicine non devono essere, prima di applicazione è necessario escludere il livello alzato di acidità in uno stomaco.
  4. agenti riducenti - questo farmaco allevia gli spasmi allo stomaco (Drotaverinum, No-spa) e migliorare la motilità del tratto gastrointestinale superiore (metoclopramide, Motilium). Devono essere presi come prescritto dal medico.
  5. I complessi vitaminici sono prescritti per rafforzare le difese del corpo e prevenire lo sviluppo di ipovitaminosi in pazienti con gastrite ipoacida.

Tutti i farmaci devono essere assunti regolarmente, seguendo le raccomandazioni del medico e senza dimenticare la dieta e la dieta.

Top-6 farmaci per il trattamento di alta acidità dello stomaco

L'aumentata acidità dello stomaco è un problema affrontato dalla metà della popolazione del nostro pianeta. Questa prevalenza di questo disturbo può essere spiegata dal ritmo moderno della vita, dalle peculiarità della nutrizione e dalla qualità dei prodotti che usiamo.

In questo argomento, ti forniremo informazioni esaurienti su ciò che costituisce un aumento dell'acidità gastrica, quali sono i sintomi e il trattamento di questa patologia.

Composizione e funzione del succo gastrico

Il succo gastrico è chiamato un liquido incolore con un pH acido, che è prodotto dalle cellule dell'epitelio mucoso dello stomaco.

La composizione del succo gastrico comprende sostanze come:

  • acido cloridrico;
  • enzimi (pepsina, gastrina);
  • ormoni (gastrina);
  • muco;
  • minerali (cloruro di sodio, cloruro di potassio, cloruro di ammonio, fosfati, solfati);
  • componenti organici (urea, glucosio, acido acetico e lattico).

Per un giorno in una persona sana per adulti nello stomaco produce circa 2000 ml di succo.

A causa della costante produzione di acido cloridrico, il corpo riesce a mantenere un ambiente acido nella cavità dello stomaco. Pertanto, l'aumento o la diminuzione dell'acidità nello stomaco dipende direttamente dalla quantità di acido cloridrico nel succo gastrico.

Il compito principale di questo enzima è quello di abbattere le proteine ​​in piccole catene, che facilita il loro assorbimento nell'intestino tenue. Inoltre, l'acido cloridrico prende parte al metabolismo e all'assimilazione del ferro, distrugge i microrganismi patogeni che entrano nello stomaco e regola l'equilibrio acido-base nel corpo.

L'acido cloridrico è prodotto dalle cellule parietali dello stomaco, che si trovano sul fondo e sul corpo dello stomaco.

I seguenti fattori possono essere riflessi nel processo di produzione di acido cloridrico:

  • attività del sistema nervoso autonomo;
  • cibo ruvido e irritante;
  • livello di acidità nello stomaco;
  • attività motoria delle pareti dello stomaco;
  • la quantità di gastrina e colecistochinina-pancreosimina nel succo gastrico.

Le ragioni per aumentare l'acidità nello stomaco

Tutte le cause che causano l'ipersecrezione di acido cloridrico e, di conseguenza, un aumento del livello di acidità del succo nello stomaco, possono essere raggruppate in due gruppi: esterno e interno.

A fattori esterni può essere considerato il seguente:

  • shock psicomotorio;
  • nevrosi;
  • mancanza di sonno;
  • (Piatti grassi, fritti e piccanti, carni, fast food, mangiare irregolare, eccesso di cibo, una dieta rigorosa) sbilanciate e dieta non sana;
  • cattive abitudini (fumo, abuso di alcool);
  • assunzione di farmaci che agiscono sulla mucosa gastrica (farmaci antinfiammatori non steroidei, ormoni, citostatici);

A fattori interni appartenere a fattori quali:

  • malattie dello stomaco con decorso cronico (ulcera peptica, cancro, gastrite);
  • iperproduzione dell'ormone - gastrina (tumore pancreatico, aumento dell'attività della ghiandola dello stomaco, che secernono gastrina);
  • cambiamenti ormonali nel corpo (gravidanza, pubertà, menopausa);
  • disordini metabolici.

I sintomi dell'aumentata acidità dello stomaco

I pazienti con elevata acidità gastrica possono lamentare quanto segue:

  • bruciore di stomaco permanente o periodico, specialmente dopo aver mangiato;
  • eruttazione da acido;
  • sapore amaro in bocca;
  • colica intestinale;
  • frequente stitichezza;
  • una sensazione di fame;
  • l'aspetto della placca bianca lungo la linea mediana della lingua;
  • nausea, a volte con vomito, che porta sollievo;
  • dolori dolorosi e tiranti nell'epigastrio 2-3 ore dopo aver mangiato.

diagnostica

La diagnosi e il trattamento delle malattie, che sono accompagnati da un aumento dell'acidità nello stomaco, sono impegnati in un gastroenterologo.

L'algoritmo per l'esame di un paziente con eccesso di acidità nello stomaco è il seguente:

  • raccolta di reclami;
  • raccolta di anamnesi della malattia e della vita. L'esperto cerca di scoprire la presenza dei suddetti fattori esterni, che potrebbero portare ad un'eccessiva acidità nello stomaco;
  • esame (gonfiore, placca nella lingua);
  • palpazione (tenerezza nella palpazione nell'epigastrio);
  • analisi generale del sangue e delle urine;
  • analisi del sangue biochimica;
  • un esame del sangue per lo zucchero;
  • fibroesofagogastroduodenoscopia (PHEGS), che consente di valutare visivamente le condizioni della mucosa gastrica, prelevare materiale per l'esame istologico);
  • test per determinare il batterio Helicobacter pylori nello stomaco;
  • esame ecografico degli organi della cavità addominale;
  • biopsia e esame istologico del materiale ottenuto.

Metodi per la determinazione dell'acidità nello stomaco

Determinare l'acidità nello stomaco può essere con l'aiuto di speciali test di laboratorio.

  • Metodo espresso Esistono strisce reattive speciali (Acidotest, Gastrotest) che consentono di determinare immediatamente l'acidità nello stomaco. Per fare ciò, abbassare la striscia nelle urine e dopo 2-3 minuti valutare il risultato su una scala che viene applicata alla confezione del test. Questo metodo ha una bassa efficienza, quindi è usato raramente.
  • Sondare il frazionario gastrico. Una sonda di gomma viene introdotta nello stomaco del paziente, attraverso la quale vengono prelevati campioni di succo dal fondo, dal corpo e dalla sezione pilorica, dopodiché il materiale viene consegnato in un laboratorio dove viene determinata l'acidità. Questo metodo ha anche i suoi errori.
  • pH-metro dello stomaco. Una sonda viene inserita nello stomaco, che è dotato di sensori di pH. Con l'aiuto di tali sensori è possibile misurare l'acidità in diverse parti dello stomaco. Questo metodo è considerato il più preciso.

Trattamento di alta acidità dello stomaco

Normalizzare l'acidità nello stomaco può essere con l'aiuto di moderni preparati antiacidi. Ma devi capire che qualsiasi medicina può essere prescritta solo da uno specialista, poiché l'autotrattamento può causare danni irreversibili alla salute.

I farmaci più efficaci che vengono utilizzati con eccesso di acidità gastrica sono i seguenti:

  • gastrotsepin;
  • Fosfalyugel;
  • Rennie;
  • ranitidina;
  • omeprazolo;
  • Pantoprazolo.

Revisione dei farmaci per il trattamento dell'iperacidità

gastrotsepin

Questo farmaco è disponibile in forma di compresse e soluzione iniettabile, il principio attivo che pirenzepina - sostanza bloccando i recettori muscarinici e l'abbassamento della secrezione di acido cloridrico.

La gastrotepina viene utilizzata per le malattie dello stomaco, che sono accompagnate da un'elevata acidità (ulcera peptica, gastrite).

Questo farmaco è controindicato in individui con allergie ai suoi componenti, così come con grave compromissione della funzione renale e ostruzione intestinale paralitica. Inoltre, la gastrocepina non è raccomandata per bambini, donne in gravidanza e che allattano al seno.

Gastrotsepin assumere 2 compresse (50 mg) due volte al giorno per mezz'ora prima dei pasti.

Il costo del farmaco: Gastrotsepin 25 mg 50 compresse - 270-430 rubli.

Fosfalyugel

Fosfalugel appartiene agli antiacidi ed è un gel costituito da fosfato di alluminio, pectina, sorbitolo e agar-agar.

L'indicazione principale del farmaco sono le malattie dello stomaco, che sono accompagnate da un'eccessiva acidità (gastrite, ulcera gastrica, reflusso gastroesofageo). Inoltre, il farmaco può essere utilizzato nella complessa terapia di infezioni intestinali, avvelenamento e diarrea.

Phosphalugel è controindicato in persone che hanno intolleranza al fosfato di alluminio e altri componenti del farmaco. È consentito l'uso nei bambini e nelle donne incinte, come prescritto dal medico curante.

Phosphalugel viene prescritto agli adulti 1-2 confezioni due o tre volte al giorno due ore dopo un pasto. I bambini sono raccomandati una singola dose di 1-2 cucchiaini.

Il costo medio del farmaco è di 230 rubli per confezione (20 pacchetti).

Rennie

Rennie è un farmaco antiacido con un effetto gastroprotettivo, i cui principi attivi sono magnesio e carbonato di calcio. Le compresse Rennie sono dotate di profumi di mentolo e arancia.

Il meccanismo d'azione del farmaco è quello di neutralizzare l'acido cloridrico, a causa del quale l'acidità nella cavità dello stomaco diminuisce.

Rennie è ampiamente usato nelle malattie dello stomaco, che sono accompagnate da un'eccessiva acidità, così come con bruciore di stomaco di diversa natura.

Rennie è controindicato nelle allergie al magnesio e al carbonato di calcio, grave insufficienza renale e ipercalcemia. Le compresse di Rennie possono essere utilizzate per fermare il bruciore di stomaco nelle donne in gravidanza.

Adulti e bambini oltre i 12 anni si consiglia di sciogliere 1-2 compresse con sintomi di acidità eccessiva dello stomaco, ma la dose giornaliera non deve superare 16 compresse.

Il costo medio del farmaco è di 250 rubli per pacchetto (24 tavoli).

ranitidina

La ranitidina appartiene al gruppo di farmaci che bloccano i recettori H2 dell'istamina. Il farmaco è ampiamente usato nel trattamento dell'ulcera gastrica, perché, riducendo l'acidità, crea uno sfondo favorevole per il prolungamento delle ulcere e dell'erosione.

Ranitidina non è raccomandato per l'uso in donne in gravidanza, madri che allattano, bambini sotto i 14 anni, pazienti con insufficienza renale e soggetti con allergie ai componenti del farmaco.

La dose è scelta dal dottore singolarmente. Nella maggior parte dei casi, ai pazienti viene prescritta 1 compressa (150 mg) due volte al giorno. La durata del trattamento è determinata anche dagli specialisti e in media è di 1-2 mesi.

Il costo medio del farmaco è di 60 rubli per confezione (20 compresse).

Omeprazolo e Pantoprazolo

Entrambi i farmaci appartengono al gruppo degli inibitori della pompa protonica.

Omeprazolo e Pantoprazolo

Il principio attivo omeprazolo è omeprazolo e Pantoprazolo è pantoprazolo sesquidrato di sodio.

Entrambi i farmaci inibiscono il lavoro delle ghiandole che secernono acido cloridrico bloccando la pompa protonica delle cellule parietali della mucosa gastrica.

Omeprazolo e pantoprazolo sono utilizzati nel trattamento di ulcera peptica, gastrite hyperacid, malattia da reflusso gastroesofageo, e comprende anche un circuito erridikatsii Helicobacter pylori.

Questi farmaci sono controindicati in persone con ipersensibilità ai loro componenti e bambini sotto i 12 anni di età. Può essere prescritto alle donne in gravidanza.

Omeprazolo nomina 1 compressa (20 mg) al mattino un'ora prima della colazione.

Pantoprazolo impiega un'ora prima dei pasti 1 compressa (20 mg) una volta al giorno.

Costo medio dei farmaci:

  • Omeprazolo 20 mg 30 compresse. - 80 rubli;
  • Pantoprazolo 20 mg 28 compresse. - 210 rubli.

A tutti i pazienti che soffrono di elevata acidità dello stomaco viene somministrata una dieta.

Ad alta acidità dieta

La dieta consiste nell'escludere dalla dieta prodotti che aumentano l'acidità nella cavità dello stomaco.

Elenco dei prodotti controindicati in caso di eccesso di acidità gastrica:

  • pasti grassi;
  • cipolla, aglio, ravanello e acetosa;
  • frutti aspri e bacche;
  • pane nero;
  • fast food;
  • prodotti affumicati;
  • condimenti piccanti;
  • bevande alcoliche;
  • bevande contenenti caffeina;
  • soda.

La dieta quotidiana di pazienti con elevata acidità dovrebbe essere costituita dai seguenti alimenti e alimenti:

  • minestre di cereali e verdure;
  • brodi non saldati;
  • porridge con riso, avena, orzo perlato o semola;
  • carne, pesce e pollame a basso contenuto di grassi;
  • latticini a basso contenuto di grassi;
  • verdure (patate, barbabietole, carote, zucche, zucchine e altri);
  • uova;
  • gelatina di frutta.

Quando si preparano i piatti, si dovrebbe dare la preferenza a metodi delicati di trattamento termico (cottura a vapore, bollitura, cottura al forno, tempra). Tutti i piatti dovrebbero essere consumati in una forma calda. Si raccomanda di mangiare cibo 5-6 volte al giorno in piccole porzioni.

Inoltre, l'acidità aumentata può essere trattata con acqua minerale alcalina (Essentuki n. 2 e n. 17, Borzhomi, Polyana Kvasova, Luzhanskaya e altri).

Si consiglia di bere acqua minerale 1,5-2 ore prima dei pasti, liberando il gas da esso. Il trattamento dello stomaco con acqua minerale per ottenere l'effetto previsto deve essere effettuato per 2-3 settimane.

L'aumento di acidità nello stomaco - è piuttosto una condizione spiacevole che è accompagnata da sintomi come bruciore di stomaco, rigurgito acido, dolore epigastrico, costipazione, flatulenza e nausea. Ma l'applicazione rigorosa delle raccomandazioni di uno specialista, dieta e stile di vita sano aiuterà ad eliminare questo problema, evitando gravi conseguenze per la salute.

Preparati per la riduzione dell'acidità gastrica

I farmaci per ridurre l'acidità nello stomaco sono necessari per le persone che soffrono di un eccessivo aumento della concentrazione di acido, il cui eccesso provoca bruciore di stomaco, disagio nell'addome. L'eccesso di acidi può causare malattie dello stomaco e dell'intestino (ulcere, erosione) e processi infiammatori sulle mucose. Affinché il trattamento sia efficace, consultare un medico prima di iniziare la terapia.

L'eccessiva acidità dello stomaco causa molti problemi e viene rapidamente rimossa solo dalle droghe.

Effetti delle droghe

Le funzioni principali dello stomaco comprendono la digestione e l'assimilazione del cibo. La ghiandola dello stomaco consiste di cellule che svolgono varie azioni (per esempio, producono acido, pepsina, formano muco, accelerano il sistema motorio dell'organo). Le compresse che riducono l'acidità, hanno un effetto diverso. Il suo aumento è influenzato dall'HCL. Per eliminare i sintomi associati a questa patologia, è necessario rallentare il lavoro di alcune cellule e parti addominali, che accelerano il rilascio di acido.

Esistono altri meccanismi di abbassamento, con i quali è possibile normalizzare rapidamente la funzione delle ghiandole. Ad esempio, i medici consigliano l'uso di farmaci che aumentano la produzione di muco che lega l'acido secreto. Pertanto, le medicine che regolano l'acido agiscono sul corpo del paziente. Allo stesso tempo, i farmaci hanno proprietà e caratteristiche specifiche diverse. Il dottore ti dirà di più sugli effetti dei farmaci sul corpo.

Cosa devi sapere sul trattamento farmacologico?

Il moderno mercato farmaceutico offre una vasta gamma di farmaci destinati a normalizzare rapidamente il rapporto tra acido e alcali nella cavità addominale. Tutti i farmaci che riducono l'acidità dovrebbero essere consumati solo dopo aver consultato uno specialista, poiché le malattie del tratto gastrointestinale possono essere causate sia dall'esposizione acida che da altri fattori. Esistono molti prerequisiti per lo sviluppo di tali malattie, ad esempio la prevalenza di determinati media nel corpo. In alcuni casi, le compresse che riducono l'acidità possono solo danneggiare il paziente.

Come prenderlo?

Quando assumi farmaci sotto forma di farmaci che devono essere masticati, dovresti ingoiarli dopo una masticazione approfondita. I pazienti affetti da ulcera gastrica devono assumere il farmaco prima dei pasti (per 1 ora). Quando si trattano gli antiacidi è necessario bere acqua a sufficienza (circa 2 litri). I farmaci ipolipemizzanti devono essere conservati in un luogo fresco, asciutto e buio. Il farmaco, che neutralizza l'acidità, è proibito dal congelamento. Il dosaggio dipende dalla varietà di mezzi.

È importante seguire le raccomandazioni del medico. A ricevimento è necessario leggere attentamente le istruzioni, - per imparare su controindicazioni, dagli effetti, eccetera. Se il paziente ha dimenticato di prendere una medicina, è consigliabile bere immediatamente per neutralizzare l'acido. Se è il momento del prossimo appuntamento, non saltarlo. Tuttavia, non è possibile raddoppiare la dose per compensare quella persa.

Regole per l'assunzione di farmaci per ridurre l'acidità gastrica

  1. I farmaci di qualsiasi gruppo devono essere bevuti solo dopo aver consultato il medico curante. Lo specialista svilupperà un regime terapeutico individuale per ciascun paziente, tenendo conto delle caratteristiche dell'organismo e della presenza di altri disturbi.
  2. Gli antiacidi, che contribuiscono a ridurre l'acidità, non dovrebbero essere presi più a lungo di due settimane, in quanto contribuiscono alla violazione del bilancio salino.
  3. Durante la gravidanza, le medicine sono prescritte solo in alcuni casi.
  4. Alcuni bambini non sono controindicati per i bambini di età inferiore ai quattordici anni.

Medicine essenziali

I farmaci che riducono l'acidità nella cavità addominale, sono divisi in 4 gruppi. Questi includono:

  1. bloccanti istamina. Tra i farmaci di questo gruppo ci sono "Ranitidina" e "Famotidina". Il gistaminoblokatory ti consente di ridurre drasticamente l'acido.
  2. Dispositivi di blocco della pompa protonica. "Lansoprazolo" e "Omeprozol" sono considerati i mezzi più efficaci per ridurre l'acidità.
  3. Antiacidi. I medicinali appartenenti a questa categoria hanno uno stretto campo di applicazione. Reagiscono con l'acido. Gli antiacidi sono di due tipi. Possono essere assorbiti e non assorbiti. A non riassorbibili sono i farmaci combinati. Questi includono fondi che ristabiliscono l'equilibrio nello stomaco per lungo tempo. I vasi sanguigni non li succhiano. Gli antiacidi sono escreti dal corpo di un paziente contemporaneamente alle tossine. I mezzi assorbiti hanno un effetto a breve termine. Dopo il completamento dell'azione, l'acidità viene nuovamente prodotta. Questo tipo di farmaci penetra nei vasi sanguigni, a volte promuove la formazione di gas e composti che si depositano negli organi. Possibile gonfiore, eruttazione, aumento della pressione, disturbi delle feci.
  4. Holinoblokatory. Per questa varietà di farmaci è "Gastrotsepin". Il rimedio è considerato potente, quindi dovrebbe essere applicato rigorosamente, rigorosamente sotto la supervisione di uno specialista.

Ricezione di farmaci durante la gravidanza

Oggi, i farmaci sono apparsi nel mercato farmaceutico, che è consentito bere quando nasce un bambino. I medici prescrivono alle donne farmaci contenenti magnesio o alluminio. Sono assorbiti dai vasi sanguigni in piccole quantità. In questo caso, i farmaci non danneggiano lo sviluppo del feto, come evidenziato dai dati della ricerca.

Alcuni medicinali hanno un effetto lassativo, quindi vengono prescritti a pazienti che lamentano costipazione durante la gravidanza. Gli antiacidi possono escludere complicazioni che compaiono nel 3 ° trimestre. Per quanto riguarda gli antiacidi, che includono il calcio, sono controindicati in gravidanza per una serie di motivi:

  • operano per un breve periodo, il che implica frequenti ammissioni;
  • l'acidità può aumentare drasticamente quando il paziente smette di prenderli;
  • aumenta il rischio di sviluppo di una sindrome da latte alcalino.

I farmaci contenenti determinate sostanze sono controindicati per le donne in gravidanza a causa di un possibile disordine metabolico, aumento della pressione e altre manifestazioni sgradevoli. Inoltre, i medici vietano l'uso di medicinali durante l'allattamento. Alcuni farmaci contenenti magnesio o calcio possono essere consumati durante il periodo dell'allattamento, poiché sono considerati sicuri per il bambino. Per evitare complicazioni e peggioramento della salute, il paziente deve essere costantemente osservato da uno specialista.

Effetti collaterali

La probabilità di effetti collaterali quando si utilizzano farmaci che ripristinano il normale livello di acidità, aumenta nei seguenti casi:

  • quando il paziente supera il dosaggio consentito;
  • a lungo ricevimento di un agente (più lungo di quello nominato o nominato dal medico);
  • se ci sono controindicazioni da usare.

I principali effetti collaterali sono:

  • tachicardia;
  • gonfiore delle gambe;
  • costipazione;
  • nervosismo;
  • mancanza di appetito;
  • vomito e vomito;
  • minzione frequente;
  • dolore nei muscoli;
  • affaticamento veloce.

Acidità ridotta dello stomaco: sintomi e trattamento. Segni di diminuzione dell'acidità del succo gastrico

Recentemente, sempre più spesso è possibile vedere la pubblicità di farmaci che riducono l'acidità dello stomaco. Dagli schermi televisivi e dai banner pubblicitari, le persone sono incoraggiate ad acquistare pillole "magiche" che alleggeriscono la loro condizione. Stanno provando a suggerire che l'acidità aumentata dello stomaco si presenta frequentemente e questo è molto pericoloso. E la maggior parte delle persone, credendo nella pubblicità, con il minimo disagio nello stomaco ricevono questi farmaci. Ma in realtà l'acidità dello stomaco è molto più pericolosa. I sintomi della sua persona comune possono essere facilmente confusi con quelli descritti nella pubblicità. Assumere tali farmaci senza prescrivere un medico può portare a tristi conseguenze. Pertanto, chiunque abbia un problema nel lavoro del tratto gastrointestinale, è necessario conoscere i sintomi di una diminuzione dell'acidità dello stomaco, le caratteristiche della malattia e modi di trattarlo. E i farmaci dovrebbero essere assunti solo dopo aver consultato un medico.

Acidità dello stomaco

Molte persone credono nella pubblicità, credono che sia impossibile avere un ambiente acido nello stomaco. Ma in realtà, il normale succo gastrico dovrebbe essere molto acido. Ciò è necessario non solo per la normale digestione delle proteine ​​e la digestione del cibo, ma anche per proteggere il corpo dai batteri patogeni. La maggior parte dei microrganismi patogeni, entrando nello stomaco, muore in un ambiente acido. Pertanto, una diminuzione artificiale dell'acidità può essere pericolosa. Infatti, se non c'è infiammazione della mucosa gastrointestinale, il succo digestivo non può arrecare danni alla salute, poiché esiste un meccanismo affidabile per la sua neutralizzazione. Un bruciore di stomaco, flatulenza, nausea e dolore allo stomaco più spesso - sintomi di ridotta acidità dello stomaco. E solo il dottore può fare una diagnosi accurata.

Come riconoscere la malattia

Alcune persone per anni non possono sospettare che abbiano una ridotta acidità dello stomaco. I sintomi della malattia sono spesso così inconcludenti da essere facilmente confusi con il solito malessere. Per fare una diagnosi accurata, è necessario visitare un medico e condurre un esame completo. È fatto con l'aiuto di speciali sensazioni dello stomaco, ultrasuoni e analisi del sangue, urine e feci. Sulla base di tutti i dati e di una conversazione con il paziente sul suo benessere, il medico diagnosticherà e prescriverà il trattamento. Ma in molti casi, una persona stessa può capire che ha una diminuzione dell'acidità dello stomaco.

I sintomi della malattia

- L'eruttazione frequente è un "uovo marcio".

- Odore costante sgradevole dalla bocca.

- Stitichezza, che non aiuta i mezzi convenzionali.

- Nausea e vomito dopo aver mangiato.

- Presenza di parassiti nel tratto digestivo.

- L'accumulo di gas, gonfiore, flatulenza e brontolio.

- Sensazione di pesantezza o dolore allo stomaco dopo aver mangiato.

- Presenza di residui non digeriti nelle feci.

Cosa causa una diminuzione dell'acidità dello stomaco

Questa condizione è pericolosa non solo a causa di anomalie nel lavoro del tubo digerente. Ridurre l'acidità dello stomaco porta a molti problemi nella salute umana.

1. A causa del rallentamento della digeribilità delle proteine ​​nel tratto digestivo, i prodotti della disintegrazione si accumulano, avvelenando l'intero organismo. Ciò porta a una diminuzione dell'immunità, a un aumento del numero di malattie virali e fungine.

2. Il cibo a una ridotta acidità non è completamente digerito, il che porta alla mancanza di molte vitamine e minerali. Per questo motivo, i capelli e le unghie sono colpiti. Diventano aridi e fragili.

3. L'abbassamento dell'acidità del succo gastrico si riflette nelle condizioni della pelle. Diventa secco, l'acne appare sul viso e sono visibili vasi ingranditi.

4. La conseguenza dell'abbassamento dell'acidità può essere anemia, malattie autoimmuni e persino cancro allo stomaco.

5. La violazione di digeribilità del cibo porta a intolleranza di molti prodotti e reazioni allergiche.

6. La capacità del paziente di lavorare è ridotta, il sonno è disturbato o la depressione si sviluppa. Potrebbe esserci ipotensione.

Perché l'acidità è ridotta?

L'acido cloridrico è prodotto da speciali cellule dello stomaco. Lo producono sempre in quantità costante. E il livello di acidità dipende solo dal numero di queste cellule o dal grado di neutralizzazione dell'acido. Se le funzioni del tubo digerente sono disturbate, queste cellule possono morire. In questo caso, e vi è una diminuzione dell'acidità dello stomaco, i sintomi di cui è necessario conoscere per iniziare il trattamento nel tempo. Quali sono le ragioni di questo?

- Caratteristiche ereditarie del corpo.

- Cibo scorretto, eccesso di cibo, cibo molto speziato, aspro, caffè e alcol.

- Alcuni farmaci, come antibiotici, antidepressivi, diuretici o broncodilatatori, possono anche innescare una diminuzione dell'acidità dello stomaco.

- Lo stress costante porta ad una diminuzione delle funzioni secretorie dello stomaco.

gastrite

Un gran numero di persone ha familiarità con questa malattia. È vero, non tutti sanno che inizia più spesso con un aumento dell'acidità dello stomaco. Ma nel processo di infiammazione della mucosa, le cellule che producono acido cloridrico gradualmente si estinguono. Pertanto, con l'età in una persona con gastrite, l'acidità dello stomaco ritorna prima alla normalità, per poi diminuire gradualmente. Se il processo infiammatorio non si ferma, le cellule che producono il succo gastrico continuano a morire. In questo caso, la gastrite si sviluppa con una bassa acidità, i sintomi, il trattamento e le cause di cui pochissime persone hanno familiarità. La maggior parte dei medici crede che in molti casi si sviluppi con l'età a causa di una diminuzione della funzione secretoria dello stomaco. Questa forma di gastrite è molto pericolosa, dal momento che non mostra sintomi chiaramente espressi e senza trattamento può portare allo sviluppo di un tumore maligno.

Come trattare la malattia

I farmaci possono essere prescritti solo da un medico dopo la diagnosi. Dopo tutto, spesso questa condizione si sviluppa a causa di malattie concomitanti, senza liberarsi di ciò, l'acidità abbassata dello stomaco è seriamente aumentata. I sintomi e il trattamento di questa malattia sono raramente noti a chiunque oltre ai medici. Anche le droghe per aumentare l'acidità in vendita sono molto piccole. Il trattamento per ridurre l'acidità gastrica comprende:

- Una dieta speciale, che è desiderabile da osservare costantemente;

- i rimedi popolari sono spesso usati da coloro che hanno una bassa acidità di stomaco. I sintomi e il trattamento della malattia, tuttavia, sono ben noti solo ai medici, e non dovresti prendere alcun decotto senza consultare;

- le medicine speciali sono prese rigorosamente secondo la prescrizione del medico. Può essere una pillola per migliorare la funzione secretoria dello stomaco o dell'amarezza vegetale.

Rimedi popolari

Molto spesso negli anziani c'è una diminuzione dell'acidità dello stomaco, i cui sintomi non permettono a una persona di mangiare normalmente e disturbano la qualità della vita. Come adiuvante per il trattamento della malattia, è possibile utilizzare ricette popolari. Ma non possono essere utilizzati costantemente, in modo da non provocare una reazione allergica. Quali sono i mezzi più famosi?

- Prendete mezz'ora prima di ogni pasto su un cucchiaio mescolato in parti uguali miele e burro.

- Si raccomanda di bere l'acqua del miele più volte al giorno. Diluire un cucchiaino di miele in mezzo bicchiere di acqua tiepida e bere mezz'ora prima di mangiare.

- Uno strumento eccellente che aumenta l'acidità - piantaggine. Prendi il succo dalle foglie, i decotti o aggiungi le foglie fresche alle insalate e alle zuppe.

- È necessario bere latte siero invece di acqua. Il corso del trattamento - almeno tre mesi.

- Bene aiuta un tale decotto: mescolare in uguali proporzioni achillea e assenzio. Preparare come al solito e prendere un cucchiaio più volte al giorno.

- Vite cinese magnolia molto utile. Puoi fare il succo dalle sue bacche fresche o un decotto di essiccato.

farmaci

Se sospetti di avere un'acidità dello stomaco ridotta, i sintomi e i metodi di trattamento che possono spiegare solo il medico, prendere necessariamente fondi speciali. Per questo, ci sono diversi tipi di farmaci:

- farmaci che aumentano l'acidità dello stomaco: capsule Ortho Taurine Ergo o farmaco solubile Plantaglucid;

- preparati a base di erbe di soia: infusione di aira, kalina, anice, aloe, chokeberry o dogrose;

- se la malattia è accompagnata da infiammazione della mucosa, vengono mostrati i preparati che impediscono la diminuzione del livello di acido cloridrico nel succo gastrico. Questo, ad esempio, "Omeprozol", "ranitidina", vari epatoprotettori ed enzimi del pancreas;

- per la rimozione di spasmi accettano "No-Shpu" o "Spazmol", e da nausea - "Metoclopromide".

Tutti i farmaci devono essere prescritti da un medico dopo che è stata confermata la "riduzione dell'acidità gastrica". I sintomi, il trattamento e la dieta per questa malattia sono abbastanza specifici. E per rispettare tutte le raccomandazioni del medico, è necessario che la morte delle mucose non si trasformi in cancro allo stomaco.

Dieta speciale

Il cibo dovrebbe essere regolare, preferibilmente non fare grandi pause, è meglio mangiare un po '. Non hai bisogno di mangiare molti latticini, formaggi grassi e prodotti da forno. Il cibo non dovrebbe essere troppo caldo e non ghiacciato. Non è raccomandato mangiare con tali malattie condimenti acuti, salse, prodotti fritti e affumicati. È necessario aggiungere alla dieta crauti, cetrioli salati e freschi. È bene aumentare l'acidità di un piatto di fagioli, cavolo bianco bollito. Si consiglia di mangiare più uva e albicocche. È utile bere succhi di verdura e frutta. Aumentare in particolare l'acidità del succo di carota o ribes nero. Inoltre, i medici di solito raccomandano acqua minerale speciale, ad esempio "Essentuki". Da bevande è necessario rifiutare l'alcool, il tè e il caffè. Si raccomanda di essere sostituiti con decotti di erbe, ad esempio camomilla, menta o erba di San Giovanni.