Qual è la dieta per la pancreatite, Tabella 5

La pancreatite è una malattia grave che richiede una stretta aderenza a tutte le raccomandazioni mediche. Poiché la malattia è associata agli organi digestivi, uno dei punti chiave nella terapia della pancreatite è una corretta alimentazione.

A seconda del grado di sviluppo della malattia e delle caratteristiche del corpo del paziente, il medico prescrive una dieta corrispondente.

Qualche parola sulla pancreatite

dieta nella pancreatite, la tabella 5 svolge un ruolo significativo nel trattamento della malattia

In medicina, la pancreatite non è una malattia specifica, ma un gruppo di patologie e sindromi, in cui il processo infiammatorio del pancreas è la chiave.

Essendo una parte importante del tratto digestivo, questa ghiandola secerne speciali enzimi che accelerano la decomposizione in sostanze separate e digeriscono il cibo che entra nel corpo.

In un corpo sano, questi enzimi, dopo aver svolto le loro funzioni, vanno oltre nel duodeno. In caso di rottura del pancreas, i principi attivi e le tossine rimangono al suo interno, cominciando a corrodere i tessuti dell'organo.

Questo processo è chiamato auto-digestione: in questo caso, le sostanze tossiche che si formano possono entrare nel flusso sanguigno e causare gravi patologie a carico di cuore, polmoni, reni, fegato e altri organi importanti.

Esistono due forme di pancreatite: acuta e cronica. La forma acuta è caratterizzata da un grave attacco di dolore e richiede il ricovero immediato. Tra le cause della pancreatite acuta vi sono:

  • abuso di alcol;
  • infezioni virali;
  • avvelenamento;
  • infezioni infettive, parassitarie e fungine;
  • pancreatite congenita;
  • conseguenze dell'intervento chirurgico.

La pancreatite cronica si sviluppa spesso dopo un attacco acuto. In questo contesto potrebbe esserci una recidiva di un attacco acuto o di una esacerbazione.

Il programma terapeutico dipende dal grado di danno d'organo e dalla natura della malattia. Come trattamento primario per la pancreatite acuta, il digiuno viene praticato per diversi giorni fino a quando il grado di irritazione diminuisce.

Quindi viene prescritto il trattamento con farmaci. Nei casi gravi, i pasti parenterali (per via endovenosa) della durata fino a 6 settimane vengono eseguiti allo scopo di un relativo restauro del pancreas.

Uno dei punti forti della terapia è la nomina di una dieta speciale, progettato dal famoso sovietica terapeuta, gastroenterologo e nutrizionista Manuel Isaakovich Pevzner, che postumo classificato come il caso clamoroso di "medici killer".

Quando la pancreatite cronica viene anche prescritta nutrizione terapeutica. È possibile assumere ulteriori enzimi pancreatici per stimolare il pancreas.

Caratteristiche della nutrizione nella pancreatite

Dieta pancreatite, Tabella 5

Con le patologie e le sindromi pancreatiche, i nutrizionisti prescrivono una dieta terapeutica per la pancreatite.

Oltre a questa dieta, MI Pevzner ha sviluppato un'altra mezza dozzina di diete destinate a pazienti con diversi gruppi di malattie. Tutte le sue diete hanno principi generali:

  • I benefici e i danni dei prodotti specifici sono determinati dallo stato della salute del paziente e non dai concetti di corretta alimentazione in generale.
  • La quantità di cibo consumato al giorno è determinata sulla base del suo valore calorico.
  • La dieta è progettata in modo tale da soddisfare il fabbisogno medio giornaliero di energia del paziente.
  • Non esiste una dieta terapeutica universale, con diverse malattie, benefici e danni diversi.
  • L'eliminazione completa di grassi o proteine ​​dalla dieta del paziente non è consentita ed è solo temporanea.

Le diete di Pevsner non soddisfano il principio di tolleranza facile (compliance) da parte del paziente, poiché nella dietologia sovietica non è stato riconosciuto.

Tutte le razioni sono sviluppate sulla base di un'attenta ricerca scientifica. Un certo numero di tabelle per Pevzner sono progettate per pazienti costretti a letto e quindi non sono adatte a pazienti più attivi.

Tutte le diete senza eccezioni sono di natura ausiliaria, non possono essere utilizzate come sostituto della terapia farmacologica e sono prescritte esclusivamente su consiglio di uno specialista qualificato.

Nelle infiammazioni del pancreas, viene prescritta l'assunzione di acqua minerale gassata riscaldata (Narzan, Essentuki n. 4 e n. 17).

Raccomandazioni generali sulla nutrizione

Dieta nella pancreatite deve essere strettamente osservata!

Quando una malattia del pancreas deve aderire a una certa dieta, che è simile al solito regime per una persona sana che vuole mangiare bene.

A seconda dello stadio della malattia (remissione o esacerbazione), i principi dell'alimentazione variano leggermente. Il giorno, vengono impostati diversi pasti (da 4 a 6) in intervalli di tempo approssimativamente uguali.

Le porzioni dovrebbero essere piccole, ma allo stesso tempo il contenuto calorico totale della dieta quotidiana dovrebbe essere sufficiente a permettere al paziente di ottenere l'energia necessaria per svolgere l'attività vitale.

La via principale del trattamento termico dei prodotti è la cottura a vapore. Se possibile, il cibo dovrebbe essere preso in una forma grattugiata o tritata. È anche permesso di far bollire o estinguere.

Durante il pasto, ogni pezzo dovrebbe essere accuratamente masticato. Non fare spuntini in fuga. Inoltre, non è consigliabile parlare o impegnarsi in altre attività durante i pasti.

Ci sono molti piatti deliziosi che possono essere fatte dai prodotti che possono ricevere per l'infiammazione del pancreas, nel rispetto delle regole generali stabilite per questa categoria di pazienti.

Ma anche se il cibo non è molto gustoso, e così può sembrare alla persona che ha utilizzato per il piccante, grasso, affumicato e cibi salati, si dovrebbe ricordare che la più piccola deviazione dalle prescrizioni mediche può provocare la salute molto pietosa.

L'essenza della dieta Tabella 5 è quello di evitare gli alimenti che favoriscono selezione attiva di enzimi necessari per la digestione e aumentano l'acidità nello stomaco.

Dopo un attacco acuto di pancreatite o esacerbazione, si raccomanda di seguire la dieta prescritta per un lungo periodo di tempo (fino a 8 mesi). Ma anche dopo la fine di questa fase è necessario aderire alle raccomandazioni del medico, poiché un sovraccarico del pancreas può portare a un attacco acuto ripetuto.

E la diagnosi di "pancreatite cronica" significa che in qualsiasi momento, quando la confluenza di alcune circostanze può esacerbare.

Tabella 5 prodotti di Pevzner e ricette di piatti

Consigliato piatti bolliti e al vapore, al forno

La dieta terapeutica in caso di pancreatite comporta il divieto di un certo numero di prodotti. Quindi, si consiglia vivamente di smettere di usare cibi grassi, affumicati, salati, sott'aceto e piccanti.

È necessario abbandonare le cattive abitudini: l'uso di alcol e fumo. È vietato mangiare cibi sottoposti a trattamenti termici aggressivi: friggere, cuocere in padella o grigliare con molto grasso.

Inoltre è vietato consumare:

  • pesce grasso e carne e piatti da loro;
  • sottoprodotti della carne (salsicce, salsicce, salsicce);
  • latte e latticini con un'elevata percentuale di grassi (latte intero, cagliata vetrificata, yogurt, panna grassa e panna acida);
  • prodotti a base di farina di segale e pasta fresca di farina di frumento;
  • dolci (caramello, cioccolato, torte, ecc.);
  • agrumi e frutti ad alto contenuto di acidità;
  • ravanello, cavolo, acetosa, spinaci, ravanello, cipolla, aglio;
  • bevande gassate (limonate dolci, kvas, fungo del tè), tè forte, caffè e cacao;
  • spezie;
  • piatti del cosiddetto fast food.
  1. mele dolci cotte o asciugate;
  2. zuppe di verdure o latte e cereali (nel caso di pancreatite cronica in fase di remissione, è possibile assumere il brodo di carne secondario);
  3. carne magra e pesce e piatti da loro in bollito, stufato e cotto al vapore;
  4. biscotti, pastiglie, marshmallow - in quantità limitate;
  5. pane essiccato dalla farina di frumento;
  6. porridge (tranne il miglio), bollito sull'acqua o sul latte;
  7. casseruole e omelette al vapore;
  8. latticini non acidi e non grassi;
  9. piatti di verdure stufate, cotte e al vapore.

Dai prodotti ammessi, puoi preparare molti piatti deliziosi:

  • Casseruola con vermicelli. Ci vorranno vermicelli bolliti, uova, latte, zucchero e fiocchi di latte puliti. Gli ingredienti sono mescolati e cotti. Non permettere la formazione di una crosta scura sulla superficie della casseruola.
  • Knels di pesce da pesce magro, proteine ​​montate, latte e pane di grano secco. Le ginocchia sono bollite in acqua leggermente salata.
  • Budino di carne con carne di manzo magro, acqua, uova, semola e burro. La carne grattugiata viene mescolata con il resto degli ingredienti e cotta al vapore.
  • Stufato di verdure stufato di patate, carote e zucche con l'aggiunta di olio di semi di girasole.

Per raccogliere i prodotti per una dieta, la Tabella 5 aiuterà i video:

Caratteristiche di diete terapeutiche in diverse fasi

Dieta nella pancreatite La Tabella 5 ha due varietà a seconda delle condizioni del paziente. Un tipo è prescritto con esacerbazioni di pancreatite cronica, l'altro - nella fase di remissione.

La dieta con esacerbazione comporta una dieta molto delicata. I piatti sono serviti calorosamente. Il contenuto di proteine ​​del tasso giornaliero non deve superare i 90 g (di cui - Animal 40 g), grasso - 80 g (di cui 30 g - vegetale), carboidrati - 300 g (di cui digeribile - 60 g).

Dopo che i segni di esacerbazione cessano, puoi andare alle zuppe leggere e ai brodi, ai porridge e ai budini. La dieta terapeutica è prescritta per un massimo di un anno.

Con la remissione della pancreatite cronica, i nutrizionisti raccomandano di aumentare il contenuto proteico nella dieta (leggermente al di sopra della norma), portando i carboidrati e grassi complessi ai limiti della norma.

Anche il cibo viene usato calorosamente. Bevi molta acqua pulita. La diagnosi di "pancreatite" non significa che sia necessario passare al pane e all'acqua.

La dieta terapeutica consente di ricevere prodotti che rendono la dieta sufficientemente gustosa, nutriente e, allo stesso tempo, utile e parsimoniosa per il pancreas. Oltre alla nutrizione terapeutica, è necessario attenersi alle raccomandazioni di altri medici, come assumere farmaci e mantenere uno stile di vita sano.

Dieta per pancreatite cronica: tabella numero cinque

La quinta tabella dietetica per la pancreatite cronica è parte integrante del trattamento. È possibile aderire a questa dieta sia durante il periodo di esacerbazione che durante il periodo di remissione della malattia.

Alimenti consentiti e principi dietetici

La Tabella 5, prescritta per la pancreatite cronica, aiuta a normalizzare il pancreas e indebolire l'eccitabilità della cistifellea. Inoltre, una dieta equilibrata aiuta a prevenire l'infiltrazione grassa del pancreas e aiuta a normalizzare la digestione.

La dieta prevede un maggiore apporto di proteine ​​e fibre. La quantità di carboidrati semplici e grassi saturi nella dieta diminuisce. Non è consigliabile usare la fibra grossolana.

Il cibo dovrebbe essere mangiato in una forma sfilacciata. Uso controindicato di piatti troppo caldi o freddi. Il contenuto calorico della dieta per ogni paziente viene selezionato individualmente. Tuttavia, circa il 50% di tutte le calorie consumate dovrebbe essere rappresentato dalle proteine.

Importante! La dieta terapeutica fornisce pasti frazionati. Questo metodo è necessario per garantire che i nutrienti siano meglio assorbiti e il sistema digestivo non sia sovraccaricato.

Puoi mangiare a dieta:

  1. Brodo vegetale In essi non è possibile aggiungere molto olio vegetale o sale. Ricorda che un giorno puoi mangiare non più di 10 grammi di burro o olio d'oliva e 5-6 grammi di sale.
  2. Carne e pesce Hai bisogno di mangiare almeno 200 grammi di carne o pesce al giorno. Non puoi friggere nulla - devi cucinare i piatti facendo bollire o cuocere al vapore. È permesso mangiare solo varietà a basso contenuto di grassi di carne o pesce. Pollo, tacchino, vitello, carne magra, nasello, luccio, pollock, pesce persico, pesce gatto. Ricorda che la carne deve essere pulita dalla pelle e dai tendini.
  3. Uova di gallina Un giorno è permesso di mangiare 1 tuorlo e 3-4 proteine.
  4. Latticini a basso contenuto di grassi e acidità. Ricotta adatta 5% di grasso, 1% di kefir, latte cagliato, lievito. Piccole quantità sono autorizzati a mangiare panna acida. Se hai intolleranza al lattosio, l'uso di prodotti caseari è severamente proibito.
  5. Verdure. Ogni giorno è necessario mangiare almeno 100-150 grammi di verdure bollite. Si consiglia di mangiare patate, carote, zucchine e piselli. Ricorda che le verdure dovrebbero essere mangiate in una forma sfilacciata.
  6. Cereali. Ti è permesso mangiare porridge, orzo perlato, riso selvatico, grano saraceno.
  7. Pagnotta raffermo, biscotti dietetici.
  8. Miele.

Raccomandazioni! Tra le bevande, dovresti dare la preferenza a brodo di rosa canina, tè verde e bevande alla frutta.

Se lo si desidera, è possibile aggiungere sostituti di zucchero alle bevande, ad esempio estratto di stevia o ciclamato.

Prodotti vietati e menu di esempio

La quinta tabella alimentare con esacerbazione della pancreatite cronica prevede il rifiuto di tutti i piatti, che includono un gran numero di spezie, fibre grossolane o molto sale. L'elenco dei prodotti vietati include:

  1. Prodotti di farina È vietato mangiare pane di segale e prodotti a base di pasta.
  2. Funghi e brodo di carne.
  3. Alcuni cereali Sotto il divieto, miglio, pasta da varietà di grano tenero, mais e orzo.
  4. Gradi grassi di carne e pollame. È severamente vietato mangiare agnello, maiale, anatra, oca.
  5. Frattaglie di carne Ancora fortemente raccomandato di abbandonare salsicce e cibo in scatola.
  6. Pesce rosso

Dolci non consigliati e altri prodotti dolciari

  • Alcuni prodotti caseari. Non puoi mangiare la massa della cagliata, la panna acida grassa, la panna, lo yogurt con le tinture. Dovresti anche scartare il latte intero e il kefir acido.
  • Legumi.
  • Verdure, che comprendono fibre grossolane. Sotto il divieto, funghi, rape, ravanelli, melanzane, acetosa, spinaci. Anche in quantità limitate è necessario mangiare pomodori.
  • Alcuni frutti Non puoi mangiare uva, datteri, fichi, mele acide, banane, pompelmi e kiwi. Le pere in forma grezza sono possibili solo se la malattia è passata nella fase di remissione.
  • Cioccolato, torte e altri dolciumi.
  • Bevande gassate, che includono coloranti o zucchero, alcool, cacao, tè forte, caffè.
  • Spezie piccanti.
  • Patatine, crostini, noci fritte.
  • Maionese, salse piccanti, ketchup.
  • Importante! Quando prepari il menu, ricorda che carboidrati e grassi dovrebbero essere consumati al mattino, poiché sono difficili da digerire dall'organismo. Inoltre, l'uso di carboidrati complessi al mattino ti eviterà di mangiare troppo durante la notte.

    Il pesce magro (nasello, luccio, merluzzo, pesce persico, pesce gatto) viene cotto per una coppia

    Per colazione, puoi mangiare la farina d'avena o il porridge di grano saraceno cotto sull'acqua. In alternativa, è adatta una frittata proteica. Per pranzo e cena, è necessario mangiare cibi ricchi di proteine. Ottimo per carne o pesce bollito. Anche a pranzo, devi mangiare zuppa di verdure. Come spuntino arriva un bicchiere di kefir e 100-200 grammi di cagliata 5% di grassi, e come una cena - 100 grammi di insalata di verdure e 250 grammi di pesce al forno.

    Ricette di piatti deliziosi

    Nel trattamento della pancreatite cronica, nella maggior parte dei casi viene somministrato il tavolo dietetico 5n. Il menu dieta è costruito in modo tale che una persona ottiene tutti i nutrienti e minerali necessari. Tuttavia, nel tempo, un menu monotono può annoiarsi. In questo caso, varie ricette di piatti dietetici verranno per aiutare.

    Ad esempio, puoi diversificare la tua dieta con il budino di carne. Puoi mangiare questo piatto ogni giorno, poiché contiene una grande quantità di proteine. Per preparare questo budino, devi pulire 150 grammi di vitello dai tendini e dalla buccia, quindi far bollire e passare attraverso 3-4 volte attraverso un tritacarne. Poi dovresti far bollire 50 grammi di semolino e mescolare la polpa con la carne macinata. Quindi aggiungere 2 albumi alla miscela. Mettere il ripieno in uno stampo, spalmato con una piccola quantità di burro e infornare il budino per 30-40 minuti. Se la malattia non è ancora passata nella fase di remissione, allora è meglio preparare il budino in un multivariato.

    Budino di carne con l'aggiunta di semolino

    Invece di un budino di carne per il pranzo, puoi cucinare i knels di pesce. Per fare questo, è necessario pulire e passare attraverso un tritacarne 300 grammi di filetti di pollock o di luccio. Quindi nel ripieno vanno aggiunti 2-3 albumi e 20 grammi di latte scremato. Accanto alla risultante pappa, formare i knals e immergerli in acqua bollente. Cuocere il piatto per 20-25 minuti.

    Se la malattia è passata allo stadio di remissione, allora puoi occasionalmente coccolarti con vari dessert dietetici. Ad esempio, puoi cucinare il soufflé. Per fare questo, è necessario grattugiare le mele mature e mescolarle con 350 grammi di cagliata al 5% di grasso. Quindi aggiungere alla miscela 5-6 grammi di burro, sostituto dello zucchero, vanillina e 1 tuorlo d'uovo. La miscela risultante viene posta in uno stampo pre-lubrificato con una piccola quantità di burro. Cuocere il soufflé per 30-35 minuti.

    Tabella di dieta 5p, cosa può, cosa non può (tabella), menu per una settimana

    La dieta 5n ha lo scopo di ridurre il carico sul sistema digestivo. Prima di tutto, è il pancreas e la cistifellea. A causa delle peculiarità della dieta, si riduce anche l'irritazione meccanica e chimica dello stomaco e dell'intestino.

    Il motivo principale per cui viene prescritta la dieta 5n è la pancreatite cronica senza esacerbazione, cioè nella fase di attenuazione dei sintomi della malattia. Se c'è una esacerbazione della pancreatite cronica, al paziente viene prima prescritta una dieta di 5a e, dopo la rimozione dei sintomi dell'infiammazione, il numero 5n viene trasferito al tavolo di trattamento.

    Le caratteristiche principali del lettino 5p

    Poiché la dieta di questo alimento dietetico dovrebbe essere parsimonioso, è piuttosto limitata in carboidrati e grassi. Prima di tutto, la dieta utilizza un minimo di zucchero. Per un giorno puoi consumare non più di 30 grammi di zucchero, incluso tutto ciò che è nella composizione.

    I prodotti proteici possono essere consumati in grandi quantità al fine di ottenere la quantità necessaria al giorno: 100-120 grammi di proteine. Di questi, metà appartengono a proteine ​​di origine animale. La norma per i carboidrati è di 300-350 grammi. Questa tariffa include lo zucchero. 70 grammi di grassi, di cui 15 grammi di grassi vegetali - così limitati alla dieta terapeutica. Il contenuto calorico di una razione giornaliera è di 2500 cal.

    Come in tutte le diete a carattere curativo, la dieta 5n per pancreatite è, prima di tutto, una dieta frazionata, - piccoli pasti ogni 2-3 ore. È anche importante aderire al regime di bere e bere fino a 1,5 litri di acqua al giorno, escluso il liquido in zuppe e composte.

    Nella dieta della tabella 5n un numero significativo di restrizioni. Non è permesso mangiare cibi fritti, salati, marinati, in scatola. Le bevande gassate, l'alcol e il forte caffè nero sono completamente esclusi.

    Sotto il divieto di caduta di quei prodotti che causano irritazione chimica e meccanica dello stomaco, pancreas, cistifellea. Per saperne di più su cosa è possibile e cosa non è consentito sulla tabella di dieta 5n, consultare la tabella dei prodotti consentiti.

    Dieta 5n table: cosa puoi fare (tabella)

    La dieta dietetica è significativamente limitata, quindi per creare un menu per una settimana, utilizzare le informazioni dal tavolo. In esso troverai tutti i prodotti che possono essere usati durante il periodo di remissione della pancreatite cronica.

    Caratteristiche dei piatti di cottura per tavolo 5p

    La dieta numero 5n si basa sull'uso di prodotti a beneficio del corpo. Affinché questa dieta risparmi davvero gli organi digestivi, è necessario conoscere le caratteristiche della cottura per i pazienti con pancreatite cronica. Quasi tutto è cotto in una forma schiacciata e purea.

    Le zuppe su questa dieta dovrebbero essere esclusivamente vegetariane. La preferenza è data alla purea di zuppa di verdure e cereali consentiti. Nelle zuppe pronte, è possibile aggiungere un cucchiaino di olio o un cucchiaio di panna acida.

    Per quanto riguarda i cereali, dovrebbe essere mucoso, porridge bollito. I pappe sciolti sono vietati sui cibi del numero di tavolo 5n, poiché creano un carico meccanico aggiuntivo sul tratto gastrointestinale.

    Preparazione di carne, il pollame viene effettuato con l'aiuto di cottura in acqua o vapore. Preferisci gli alimenti che usano carne macinata, come le cotolette o le polpette al vapore. Se la carne è dura, dovrebbe essere servita sotto forma di purea di carne. Un intero pezzo può essere servito con pesce morbido o pollo.

    A dieta con pancreatite cronica, non si dovrebbero mangiare verdure in forma cruda. Per ridurre il carico chimico sul pancreas, le verdure vengono cotte in acqua o vapore e macinate allo stato di purea. Puoi anche spegnere le verdure.

    Menu di esempio

    Poiché la dieta della dieta è piuttosto limitata, è difficile immaginare un menu vario. Ma questo è realizzabile se si usano ricette standard ogni giorno, ma si cambiano i loro ingredienti di base. Lo stesso purè di cereali e verdure non può essere ripetuto per 3-4 giorni. Inoltre, sono ammessi prodotti caseari, dai quali è possibile cucinare una varietà di piatti deliziosi per il tavolo 5p.

    • Colazione: porridge di farina d'avena con purea di frutta, yogurt fatto in casa.
    • Pranzo: pigro vareniki semisommido, tè con latte.
    • Pranzo: zuppa di purea di cavolfiore, cotolette di vapore, pasta, brodo di rosa selvatica.
    • Spuntino: zucca, purea di carote, composta, biscotto biscotto in piccole quantità.
    • Cena: casseruola di ricotta, kefir.

    Ricette di piatti

    Pesce in umido con verdure

    Questo piatto è perfetto per un tavolo 5p per pranzo o cena. Il pesce con le verdure è preparato in modo rapido e semplice, e risulta delizioso e molto utile.

    • filetto di pesce di varietà a basso contenuto di grassi - 500 gr;
    • olio di girasole;
    • zucchine;
    • cavolfiore;
    • carote;
    • aneto;
    • sale.

    Risciacquare i filetti e tagliarli a pezzetti. Tagliare anche le zucchine, grattugiare le carote su una grattugia o tagliare con cannucce, smontare il cavolfiore sull'infiorescenza. Versare una piccola quantità di olio di girasole nella casseruola o nella padella. Quando la padella viene riscaldata, mettici sopra dei pezzi di pesce e versa una piccola quantità d'acqua. Aggiungere le carote e cuocere per 10-15 minuti, mescolando regolarmente.

    Quindi aggiungere le verdure tagliate. A proposito, non limitare il piatto a diverse verdure. È possibile aggiungere altre verdure, consentite sulla dieta n. 5p. Allo stesso modo, puoi rendere questo piatto ogni giorno con altre varietà di pesce e verdure.

    Stufare il pesce con le verdure per altri 10-15 minuti sotto il coperchio. Se è necessario aggiungere più acqua nel processo, versare la quantità necessaria nella padella. Prima di servire, salare il piatto e cospargere con una piccola quantità di aneto per l'odore.

    La purea di zucca nella tabella di dieta 5p può essere cucinata come piatto principale e come dessert. Inoltre, se aggiungi purea di purè di cavolo, puoi preparare una purea di zuppa.

    Sbuccia la zucca e taglia a cubetti. Quindi, bollilo in acqua per 20-25 minuti. L'acqua in cui è stata cotta, non versare, in quanto potrebbe essere necessario per diluire la purea o fare la zuppa.

    Dopo aver saldato la zucca, frantumarla con un frullatore o una forchetta fino a quando si verifica una condizione liscia simile a purea. Quindi diluire la massa risultante, se è troppo spessa.

    Per preparare purè di patate dolci, aggiungi un po 'di bacche dolci tritate. Per un piatto saporito, cospargilo leggermente e cospargilo con aneto.

    Principi della dieta 5 per la pancreatite

    La dieta 5 per la pancreatite è necessaria per ridurre la secrezione di secrezione pancreatica, che è in grado di digerire i tessuti degli organi e causare effetti irreversibili. Il tavolo № 5 è indicato dall'indice "P" ed è assegnato in due versioni per consentire al corpo durante una pancreatite acuta di superare il processo infiammatorio e ripristinare il lavoro dell'organo interessato.

    La nutrizione nel periodo acuto è diversa dalla dieta prescritta per il restauro delle funzioni della ghiandola. Nei primi tempi con pancreatite devi morire di fame e poi iniziare a mangiare con cibi leggeri. L'uso di prodotti raccomandati nella forma cronica di pancreatite riduce la quantità di enzimi sintetizzati e allevia l'infiammazione dell'organo.

    Nei primi tempi con pancreatite devi morire di fame e poi iniziare a mangiare con cibi leggeri.

    Dieta 5 con pancreatite

    La dieta è adatta alle malattie dell'apparato digerente. La tabella numero 5 arricchisce il corpo con vitamine e sostanze lipotropiche. Il medico consiglia un tavolo in base al metodo di trattamento:

    Per trattare la pancreatite in modo conservativo, è necessaria la dieta № 5 p. Quando viene osservato, è necessario ridurre gli alimenti contenenti grassi nella dieta, che richiedono un sacco di succhi digestivi che, se infiammati, portano alla necrosi dei tessuti. Il danno è causato dai grassi refrattari.

    Il consumo di alimenti inizia con una quantità minima e aumenta gradualmente le porzioni.

    Il divieto si estende ai carboidrati complessi, che richiedono molto tempo per essere digeriti. Dalla dieta vengono rimossi i prodotti contenenti zucchero, composti essenziali, estratti, fibre grossolane.

    Il consumo di alimenti inizia con una quantità minima e aumenta gradualmente le porzioni. Questo rende possibile sentirsi a proprio agio dopo aver mangiato con pancreatite.

    I prodotti per persone che soffrono di infiammazione pancreatica vengono cotti al vapore, cotti, cotti in forno, prima dell'uso, macinati con un frullatore o passare attraverso un setaccio. Mangia piatti pronti in una forma calda.

    Il cibo tagliuzzato può ridurre il carico sul sistema digestivo.

    L'idea di composizione chimica e valore energetico

    I nutrizionisti ritengono che la dieta quotidiana di un paziente affetto da pancreatite debba corrispondere alla seguente composizione chimica:

    • Il valore energetico dei prodotti alimentari è di 2600 kcal;
    • carboidrati - 350 g;
    • zucchero - non più di 40 g;
    • proteine ​​- non più di 120 g, il 60% di esse ha origine animale;
    • grasso - circa 80 g, 20% sono oli vegetali;
    • sale - non più di 10 g;
    • il volume di liquido libero è di 1,5 litri.

    Nella dieta quotidiana del paziente non dovrebbero essere più di 10 grammi di sale.

    Il valore energetico e la composizione chimica del cibo durante una dieta per pancreatite sono calcolati per un adulto che non ha molto sforzo fisico.

    testimonianza

    №5 varietà dieta sono progettati per trattare i sintomi osservati nella discinesia biliare, alcune malattie del fegato, epatite cronica, cirrosi epatica senza insufficienza renale e pancreatite, una complicanza di queste patologie.

    Il tavolo di trattamento №5P è inteso per eliminazione dei fattori che provocano un'esacerbazione di una pancreatite e un'accelerazione di processo rigenerativo.

    La dieta per il trattamento del pancreas è adatta alle persone che soffrono di dolore epigastrico dopo aver mangiato. Questo sintomo accompagna tutte le malattie del tratto gastrointestinale. La dieta alimentare influisce favorevolmente sul corpo con pancreatite cronica, colite e propensione alla stitichezza.

    In un giorno puoi bere 1,5 litri di acqua.

    Pro e contro

    Il trattamento dei sintomi della pancreatite con una dieta ha un effetto positivo sul benessere generale. Tale cibo non ha controindicazioni, è equilibrato, ti costringe a usare solo prodotti utili, che ti permettono di mantenere il peso ad un livello. Adatto per uomini e donne con sintomi di pancreatite.

    I medici suppongono che i problemi con la digestione scompaiano quando è possibile rimuovere la stasi della bile. Quest'ultimo è formato a causa di grandi interruzioni tra i pasti, e questo provoca discinesia. Questo tipo di dieta consente di mangiare frazioni, piccole porzioni 5-6 volte al giorno, fornendo un regolare deflusso della bile.

    La dieta consente di mangiare frazioni, piccole porzioni 5-6 volte al giorno, fornendo un deflusso regolare della bile.

    L'elenco di prodotti e piatti esclusi

    La Tabella degli alimenti proibiti raccomanda che la pancreatite abbandoni gli alimenti grassi, i cereali che conservano gli involucri a grana grossa, per la cui digestione sono richiesti molti enzimi. Quando la malattia peggiora, l'elenco dei prodotti proibiti include:

    • pane e focacce fresche;
    • torte fritte e torte piatte;
    • carne di maiale;
    • agnello;
    • anatra;
    • oca;
    • salsicce;
    • fegato;
    • rene;
    • cervelli;
    • pesce grasso in qualsiasi forma;
    • brodo saturo;
    • zuppe complesse.

    Per quanto riguarda le bevande, un aggravamento della pancreatite dovrebbe escludere l'alcool, caffè, cacao, tè forte, Kvas, acqua gassata dolce, succo d'uva, fermento a causa delle grandi quantità di glucosio.

    Le verdure crude contenenti fibre grossolane (cavoli) o sostanze tossiche (melanzane) devono essere rimosse dalla razione prima dell'inizio della remissione.

    Le verdure, che contengono sostanze che stimolano la secrezione di succo gastrico, non sono raccomandate per le malattie del tratto gastrointestinale. Questi includono:

    Le bevande alcoliche con pancreatite devono essere completamente escluse.

    Fagioli e funghi, la cui caratteristica è la digestione a lungo termine, non possono essere utilizzati fino a quando non si ottiene una remissione stabile della pancreatite.

    Le spezie che stimolano la produzione di enzimi possono peggiorare drammaticamente la condizione di una persona che ha recentemente sperimentato una esacerbazione della pancreatite. Sotto il divieto, pepe nero e rosso, salsa di pomodoro piccante, coriandolo, rafano, aceto.

    Dai dolci al momento della esacerbazione della pancreatite fino al completo recupero dovrebbero essere abbandonati cioccolato, gelato e marmellata. I benefici per la salute nel trattamento della pancreatite non saranno ottenuti da frutti e bacche crudi.

    Le spezie che stimolano la produzione di enzimi possono peggiorare drammaticamente la condizione di una persona che ha recentemente sperimentato una esacerbazione della pancreatite.

    ricette

    Per la dieta numero 5, si consiglia di lavare la zuppa. Per la loro preparazione prendere 1 litro d'acqua, 2 patate, 1 carota grande, 1 cipolla, ¼ radice di sedano, 1/2 zucchine giovani o zucca, cavolfiore, broccoli. Tagliare a fette e cuocere fino al momento. Quindi versare la massa in un frullatore, aggiungere 100 g di latte scremato e trasformare il composto vegetale in una purea. Top con un pezzo di sedano o prezzemolo.

    Un buon aiuto per recuperare dopo un attacco acuto di minestre trasparenti di pancreatite sul brodo secondario. Per cucinare questo piatto, un pezzo di carne cotta senza grasso viene messo in una casseruola con acqua pulita. Portare a ebollizione, aggiungere patate, carote, cipolle. Dopo la loro preparazione, aggiungere una piccola quantità di riso o vermicelli alla zuppa, cuocere per altri 5 minuti e spegnere il fuoco, lasciando la casseruola sul fornello.

    È facile macinare il brodo vegetale con un normale frullatore.

    Per la preparazione di casseruole, utilizzare solo prodotti approvati, se il dolore dopo aver mangiato è ancora presente. Dopo l'inizio della remissione, puoi usare tutte le verdure. La casseruola di verdure può collassare, quindi è necessario aggiungere 1/5 del peso totale del pane grattugiato, inserire l'albume. Tutti gli ingredienti devono essere ben miscelati, messi in uno stampo e infornati.

    Qual è la dieta 5A e le sue caratteristiche

    Una tale dieta limita il consumo di grassi, alimenti contenenti fibre grossolane, colesterolo, acido ossalico. Secondo i requisiti per la composizione chimica e il contenuto calorico del cibo, questa tabella è simile a 5P, ma nella dieta è possibile immettere più zucchero. Per cena, si consiglia solo un bicchiere di kefir all'1%.

    Quando si fa una dieta 5A per cena, si consiglia solo un bicchiere di 1% di kefir.

    Questa tabella è prescritta quando la pancreatite primaria è stata causata da epatite acuta o colecistite. Malattie del fegato e delle vie biliari causano spesso infiammazioni nel pancreas. Hai bisogno di un'alimentazione speciale per fermare lo sviluppo della patologia.

    Con questa dieta, il fegato e le vie biliari vengono ripristinati.

    Contribuisce all'eliminazione della bile, che influisce favorevolmente sull'intero apparato digerente e rimuove i sintomi della pancreatite.

    Dieta 5P con pancreatite

    Questo tipo di dieta include prodotti che consentono di bilanciare la dieta e di assumere una quantità sufficiente di nutrienti necessari per il sistema endocrino.

    All'inizio del trattamento della pancreatite acuta, quando c'è un forte dolore e vomito, il cibo non è necessario.

    All'inizio del trattamento della pancreatite acuta, quando c'è un forte dolore e vomito, il cibo non è necessario. Una persona in questo momento rifiuta facilmente il cibo e beve acqua. Quando la condizione è normalizzata, nei primi giorni la dieta comprende zuppe leggere, pappe di latte senza grassi.

    Introdurre gradualmente prodotti a basso contenuto di grassi. Puoi mangiare formaggio al 30% di grassi, panna acida al 10% di grassi, bere kefir all'1% e latte al 2,5%. Con l'inizio della remissione nella dieta, il burro viene iniettato a 30 g.

    Per risolvere il problema dell'assunzione di grassi, che è vitale in piccole quantità, si consiglia di utilizzare oli spremuti a freddo, aggiungendo 1 cucchiaio. l. in zuppe o porridge una volta al giorno.

    Per risolvere il problema dell'assunzione di grassi, che è vitale in piccole quantità, si consiglia di utilizzare oli spremuti a freddo, aggiungendo 1 cucchiaio. l. in zuppe o porridge una volta al giorno.

    L'obbligo di cucinare a vapore o in acqua consente di prevenire l'ingestione di grasso in eccesso, esacerbando la pancreatite.

    La prima opzione

    Questo tipo di dieta è necessaria per migliorare la condizione dei pazienti con pancreatite acuta. Si inizia da 2-4 giorni dall'inizio del periodo acuto per fare la transizione dopo uno sciopero della fame alla nutrizione normale.

    La dieta offre il massimo riposo all'organo infiammato.

    La seconda opzione

    Questa dieta è iniziata nel periodo in cui si è verificata l'esacerbazione acuta e continua durante la remissione. I prodotti vengono introdotti gradualmente, osservando la reazione del corpo. Per il paziente, è importante riportare la funzione del sistema digestivo alla normalità, in modo che gli enzimi prodotti dal pancreas per la digestione del cibo siano sufficienti e si possano rifiutare le compresse contenenti pancreatina.

    Puoi usare la carne di vitello per preparare piatti dietetici.

    Menu dieta 5P per una settimana

    Fare una dieta per una settimana, scegliere la frutta che è stata trattata termicamente. Prepara le omelette al vapore dal bianco d'uovo, fai cuocere il porridge sul latte, usa la carne di coniglio o di vitello per cucinare polpette di carne, involtini di cavolo, pelmeni, cotolette.

    Per i contorni nel trattamento della pancreatite acuta, vengono selezionate le verdure cotte e macinate in un frullatore. Questo è adatto per le patate, che possono essere cotte in forno con la buccia o poltiglia sull'acqua. Per una varietà di piatti, le carote sono preparate. Può essere bollito e cotto al forno con biscotti a forma di cotoletta.

    Per una varietà di piatti, le carote sono preparate. Può essere bollito e cotto al forno con biscotti a forma di cotoletta.

    Dalle bevande scegli una carota molto diluita o succo di mela, composta di frutti di bosco e foglie di ribes, echinacea, menta, bevi un tè leggero. Questa modalità consente di ridurre la produzione di enzimi e facilita il processo di digestione.

    Se il medico consiglia un decotto di rosa canina, tale bevanda è presa a 1 cucchiaio. l. 3 volte al giorno con i pasti. Le persone che la assumono con pancreatite in grandi dosi possono ottenere una esacerbazione della colelitiasi, perché l'estratto di rosa canina ha un forte effetto coleretico.

    Un menu approssimativo consente di avere un'idea di cosa mangiare nel periodo di pancreatite acuta quando si utilizzano 2 opzioni di dieta.

    Il paziente a stadi diversi di pancreatite è permesso di bere il brodo di rosa selvatica.

    Lunedi

    • Per colazione, puoi mangiare latte porridge di riso, 120 grammi di ricotta fatta in casa e bere tè senza zucchero.
    • Alla seconda colazione, viene utilizzata la composta con il pangrattato cotto a casa.
    • Per cena, zuppa di verdure in purea, cotoletta di vapore, pasta bollita.
    • Su uno spuntino, la gelatina viene da una purea di fragole o di frutta.
    • La cena dovrebbe essere facile. Patate pure, pesce bollito, tè farà.

    Su uno spuntino la gelatina viene dalle fragole.

    martedì

    • Purea di carote e mele con miele, porridge di grano saraceno.
    • Biscotti secchi e 1% di kefir (250 ml).
    • Zuppa di purè di verdure, cavolo stufato con petto di pollo bollito senza pelle, composta.
    • Mele al forno - 120 g.
    • Casseruola di ricotta a basso contenuto di grassi. Delle bevande - tè.

    Le mele con pancreatite possono essere preparate al forno e aggiungere la cannella.

    mercoledì

    • Liquido di semola di porridge, tè, un pezzo di pane secco, marmellata.
    • Purè di carota e yogurt
    • Minestra leggera su un brodo di pollo secondario con vermicelli. Dalle bevande - composta.
    • La ricotta viene scremata con l'aggiunta di panna acida.
    • Zucca al forno, acqua minerale senza gas, marshmallow.

    Nel menu è possibile aggiungere ricotta a basso contenuto di grassi con panna acida.

    giovedi

    • Porridge di riso al latte, tè con 1 cucchiaino. miele. Per dessert - mela cotta.
    • Insalata di verdure condite con panna acida.
    • Zuppa d'avena mucosa, cotoletta di vapore di vitello, pane della cottura di ieri.
    • Polpette di pesce o carne.
    • Pesce, cotto a vapore con verdure.

    Pesce con verdure nella dieta può essere cucinato per una coppia.

    venerdì

    • Porridge di grano saraceno con latte, biscotti
    • Berry jelly, biscotto.
    • Zuppa trasparente con riso, bolliti vermicelli con carne di vitello. Dalle bevande - composta.
    • Frittata di omelette con insalata di verdure.
    • Casseruola di verdure con chop.

    Il pane nel trattamento della pancreatite può essere sostituito dal pane grattugiato.

    sabato

    • Grano saraceno bollito con 5 g di burro, una fetta di pane.
    • Frittata di vapore
    • Zuppa di purè di patate, pilaf.
    • Casseruola di ricotta
    • Petto di pollo bollito Bere il tè

    Il seno bollito può anche entrare nel menu di dieta numero 5.

    domenica

    • Farinata d'avena con 5 g di burro. Dalle bevande - composta di mirtilli rossi.
    • 100 grammi di ricotta e tè fatti in casa.
    • Avena di avena, contorno di riso, 150 grammi di coniglio bollito o carne di pollame, acqua minerale.
    • Insalata di barbabietole bollite con panna acida.
    • Pesce bollito di varietà a basso contenuto di grassi 250 g.

    Recensioni

    Sulla dieta numero 5 con pancreatite solo recensioni positive.

    Anton, 51: "Soffro di colelitiasi, complicata da pancreatite cronica. Aderisco costantemente a tale cibo, permettendomi a volte piccole deviazioni da esso. Ciò ha contribuito a ridurre l'assunzione di antidolorifici ed enzimi e vivere senza dolore permanente nella regione epigastrica ".

    Gennady, 62: "Uno stile di vita sano e una corretta alimentazione aiutano a mantenere il peso corporeo ad un livello. Grazie alla dieta, l'attività degli organi interni è stata normalizzata. Ma ogni indulgenza porta ad un'esacerbazione della pancreatite cronica, quindi questa dieta deve essere mantenuta costantemente. "

    Come mangiare, se si dispone di pancreatite: quale dovrebbe essere il tavolo di trattamento per questa malattia

    Perché seguire la dieta?

    Lo scopo dell'aderenza alla tabella 5 nella pancreatite è la normalizzazione del pancreas, creando un riposo massimo, riducendo la funzione escretoria. È anche importante ridurre l'eccitabilità della cistifellea e prevenire l'infiltrazione del fegato grasso.

    La dieta aiuta i pazienti a far fronte a dolori epigastrici di tutti i giorni, nausea, flatulenza e diarrea associati a digestione compromessa e formazione di acido nello stomaco. Se per accedere correttamente alla sua applicazione, il recupero avviene molto più rapidamente e la malattia non passa nella forma cronica.

    I pasti dietetici sono prescritti per un periodo da 3 a 6 mesi.

    Caratteristiche generali della dieta e il suo valore energetico

    La tabella di trattamento numero 5 nella pancreatite è caratterizzata da un aumento del contenuto di proteine, vitamine, sostanze lipotropiche e un contenuto ridotto di grassi con carboidrati sotto forma di zucchero. Esclusi dalla dieta sono fritti, piatti molto freddi o caldi, così come il colesterolo. Uso fortemente limitato di oli essenziali, purine, fibre grossolane e grassi refrattari.

    Contenuto calorico e composizione chimica della dieta:

    • proteine ​​- 90-100 g (60-65% di origine animale);
    • carboidrati - 300-400 g (40-70 g di zucchero);
    • grassi - 80-90 g (25-30% vegetali);
    • cloruro di sodio - 10 g;
    • sale - 10 g;
    • liquido libero - 1,5-2 l;
    • può xilitolo e sorbitolo fino a 40 g;
    • valore energetico di 11,7-12,2 MJ o 2800-2900 kcal.

    I piatti sono consigliati per cucinare in una forma bollita, cuocere senza crosta o spezzatino per una coppia. È necessario pulire le verdure ricche di fibre e carne carnosa. È vietato passare farina e verdure.
    Il cibo viene effettuato secondo il regime, in porzioni divise, 5-6 volte al giorno.

    Quali cibi e piatti possono e non possono essere?

    Secondo Pevzner, la tabella numero 5 è ridotta a fornire riposo completo al paziente e astinenza dal mangiare nel primo giorno della malattia. Durante questo periodo, puoi bere piccole quantità di rosa canina, acqua minerale senza gas o tè debole.

    Nei giorni successivi con pancreatite aderire ad una dieta rigorosa, che include i seguenti alimenti e alimenti:

    • Spuntini. Insalate da frutta, frutti di mare o verdure fresche con olio vegetale, pesce in gelatina (bollito), vinaigrette, prosciutto magro o formaggio, salsiccia dietetica, pesce bollito e carne.
    • Zuppe Un ascendente, cereali su brodo vegetale, borsch, latticini con maccheroni, zuppa vegana.
    • Pane e prodotti a base di farina Pane segale o grano della farina di 1 ° e 2 ° grado, tutti prodotti non idonei con ripieno di ricotta o mela, biscotti secchi e biscotti lunghi.
    • Prodotti lattiero-caseari Ricotta a basso contenuto di grassi e casseruole da esso, kefir, panna acida (sotto forma di condimento), latte, latte cagliato, formaggio debole.
    • Carne, pesce, pollame. Maiale magro, manzo, agnello, coniglio, tacchino o pollo bollito a pezzi. Sottoprodotti di uccelli. Pesce di varietà a basso contenuto di grassi (pesce persico, merluzzo, luccio) sotto forma di soufflé, gnocchi o al forno dopo la bollitura. Ti è permesso mangiare carne fredda, polpettone bollito, versare.
    • Cereali. Plov, latte e porridge di latte, budino, krupenik da qualsiasi tipo di semole. Maccheroni prodotti di altissima qualità.
    • Verdure. Viene data preferenza al fatto che non causano gonfiore e contengono poca fibra: cavolfiore, zucchine, patate, barbabietole, piselli verdi. Sono usati in una forma grezza, stufata o bollita.
    • Uova. Uno al giorno nella forma di una frittata di vapore o di latte bollito.
    • Bevande. I succhi di verdura sono naturali, caffè con latte, tè, frutti di bosco, tisane, gelatina.
    • Dolci, frutta. Frutta secca, vari frutti e bacche non acidi, marmellata, miele, gelatina, pastiglie.

    I medici vietano ai pazienti che seguono la tabella di trattamento del pancreas 5, mangiare piatti fritti e speziati, funghi, pasticcini, legumi, acetosella, cibo in scatola e carne affumicata. Sono escluse anche le bevande alcoliche, la soda, le verdure sott'aceto, la panna e il latte cotto fermentato. È necessario rifiutare per sempre da condimenti affilati, aglio, senape, ketchup e maionese.

    La pancreatite è una malattia molto insidiosa, quindi anche i cibi approvati possono causare un aumento dei sintomi. Per evitare che ciò accada, è necessario osservare l'intervallo di tempo di alimentazione (non più di 3 ore) e controllare la quantità di cibo mangiato alla volta.

    Menu di esempio rispetto alla tabella numero 5

    Ai pazienti con pancreatite è consentito un pasto separato dal secondo giorno del periodo acuto della malattia. Per la prima volta, per colazione, è meglio preparare porridge liquidi sull'acqua o bere yogurt magro con pangrattato, in modo da non caricare l'organo infiammato. Aggiungi sale ai piatti dovrebbe essere gradualmente, a partire dal terzo giorno, portando la dose giornaliera a 8-10 g.

    Menu dietetico di esempio numero 5 per pancreatite

    Il primo giorno

    Colazione: farina d'avena o porridge di riso sull'acqua, manzo bollito, un pezzo di pane integrale, Borjomi senza gas o brodo di rosa selvatica.

    La seconda colazione: mela al forno, ricotta, cracker e tè senza zucchero.

    Pranzo: zuppa vegetariana di verdure, bistecca di pesce, purè di patate, pane bianco secco, composta di frutta secca.

    Snack: una frittata di vapore e yogurt bevente a basso contenuto di grassi.

    Cena: polpette di carne di pollo, verdure in umido, pane di segale, cheesecake con ricotta, gelatina.

    Di notte, un bicchiere di yogurt o yogurt.

    Colazione: farina d'avena con carne bollita, insalata con verdure fresche, tè.

    La seconda colazione: una macedonia di frutta, condita con yogurt, tisana.

    Pranzo: zuppa d'orzo perlato, rotolo di carne, pasta bollita, gelatina con biscotti, pane bianco.

    Merenda pomeridiana: casseruola di ricotta con uvetta, brodo di rosa selvatica.

    Cena: patate bollite con braciole di pesce al vapore, pane con crusca, tè con latte, frutta.

    Di notte una mela cotta.

    Dopo aver rimosso i sintomi della pancreatite acuta, i pazienti vengono gradualmente trasferiti al tavolo 5P, che deve essere osservato per prevenire il ripetersi della malattia.

    La pratica medica mostra che alcuni pazienti ignorano i principi della nutrizione terapeutica, portando il processo infiammatorio a complicanze. Nonostante i limiti significativi della dieta, l'elenco dei cibi consentiti ti consente di mangiare una varietà abbastanza ampia. La cosa principale è che le persone non sono pigre e vogliono restituire rapidamente la preziosa salute.

    Tabella di dieta № 5П con pancreatite

    La descrizione è aggiornata 2017/06/05

    • efficienza: effetto terapeutico dopo 14 giorni
    • date: costantemente
    • Costo dei prodotti: 1400 - 1500 rubli a settimana

    Regole generali

    pancreatite - infiammazione del pancreas. Le cause della sua sconfitta sono molteplici: ostruzione (blocco) del dotto pancreatico, avvelenamento tossico, effetto di farmaci, disturbi vascolari, malattie infettive e parassitarie, traumi.

    Distinguere tra pancreatite acuta e cronica. Il cuore della pancreatite acuta è la lesione enzimatica del pancreas. Spesso si verifica quando si assumono farmaci (metildopa, azatioprina, 5-aminosalicilati, tetracicline, furosemide, cimetidina, metronidazolo). Nella metà dei casi, è causato da CLD e il 25% è dovuto all'abuso di alcol.

    I sintomi e il trattamento della malattia dipendono dal grado di danno alla ghiandola e dall'intossicazione. Grado facile (edema sieroso) è caratterizzato da dolore moderato, vomito singolo, nausea e, in generale, uno stato soddisfacente del paziente.

    Il grado medio di intossicazione (necrosi a focale ridotta della ghiandola) è caratterizzato da dolore persistente nell'epigastrio, vomito ripetuto, pallore della pelle, aumento della temperatura.

    Il grado severo (necrosi diffusa della ghiandola) si manifesta con vomito lancinante, forti dolori e una grave condizione generale. Appare spesso itterizia e sintomi peritonite.

    Il trattamento risolve i seguenti problemi:

    • Lotta contro shock e toxemia;
    • l'eliminazione del dolore e dello spasmo;
    • inibizione dell'attività enzimatica della ghiandola (carenza, inibitori della pompa protonica, aspirazione dei contenuti gastrici).

    I pazienti con una forma grave richiedono una terapia infusionale, un'alimentazione continua con sonde (miscele nutrizionali enterali).

    La pancreatite cronica è una malattia progressiva a lungo termine e ogni episodio di esacerbazione causa la sostituzione del tessuto ghiandolare con un tessuto fibroso. Di conseguenza, si sviluppa l'insufficienza esocrina e endocrina dell'organo. I segni di insufficienza esocrina sono stearrhea e manifestazioni di malnutrizione (mancanza di peso, disturbi del metabolismo del calcio).

    La dieta terapeutica (Diet Pevzner 5P) svolge un ruolo importante in tutte le fasi della malattia e aiuta a ridurre la stasi nei dotti, sopprimendo giperfermentemii, diminuzione dell'eccitabilità della cistifellea. Con i sintomi della pancreatite, il trattamento con la dieta n. 5P ha un effetto positivo non solo nel periodo acuto. In corso cronico aiuta a migliorare i processi metabolici nel pancreas, ripristinare la sua funzione e la nutrizione disturbata del paziente, aiuta a prevenire le ricadute e la progressione della malattia.

    Alimenti consentiti nella prima settimana di una dieta con pancreatite

    di base Dieta 5 con pancreatite un po 'modificata e chiamata Dieta 5P. In acuto e inasprimento di una malattia cronica, ha un certo numero di caratteristiche, e i principi guida della dieta per la pancreatite sono:

    • fame nel periodo di manifestazioni cliniche pronunciate e processi autolitici nel pancreas (viene somministrata solo nutrizione parenterale);
    • nel più breve tempo possibile, una transizione verso una dieta a tutti gli efetti (dal momento che per il paziente è necessaria una proteina a tutti gli effetti);
    • la graduale espansione della dieta con l'inclusione di nuovi alimenti e piatti;
    • con l'espansione della dieta, un graduale aumento del volume e del contenuto calorico del cibo;
    • osservanza della massima protezione meccanica e chimica del pancreas.

    Dieta Tabella numero 5 per pancreatite è determinata dalle condizioni del paziente e dipende dalla sua gravità, quindi ha 2 opzioni.

    La prima opzione è indicata per pancreatite acuta e esacerbazione acuta di cronica. Il cibo di questo tavolo crea la massima pace del pancreas e aiuta ad eliminare la sindrome del dolore. Questa è la dieta più parsimoniosa prescritta dopo i giorni affamati dal terzo giorno della malattia, ma dal momento che non soddisfa le norme fisiologiche della nutrizione e i bisogni umani sono prescritti per 3-7 giorni. È caratterizzato da una dieta ipocalorica con un contenuto proteico di 60-70 g, un grasso di 50 ge carboidrati di 200-250 g.

    Autorizzato per verdure di pancreatite

    Pasti frequenti consigliati (fino a 8 volte) e in piccole porzioni (da 100 a 300 g). Tutti i prodotti sono bolliti e hanno una consistenza semi-liquida, e per 5-6 giorni al paziente è permesso mangiare cibo semi-viscoso.

    Poiché i cibi liquidi e carboidrati sono i meno stimolanti della secrezione pancreatica e gastrica, dopo una carestia iniziano a mangiare con carboidrati:

    • minestre di cereali a base di cereali diversi (miglio, cereali di mais esclusi) o su decotti vegetali;
    • porridge liquido sfregato sull'acqua;
    • tè debole con zucchero;
    • gelatina, gelatina e mousse di succo di frutta su xilitolo;
    • purea di verdure senza olio (patata, carota, zucca, zucca) e pudding di verdure al vapore;
    • composte di frutta secca da frutta secca;
    • bianco, pane di ieri, biscotti secchi e biscotti.

    1-2 giorni dopo il cibo a base di carboidrati, i prodotti proteici possono entrare:

    • zuppa di panna bollita;
    • 1-2 uova sotto forma di frittata di vapore, cotta a fuoco lento e sotto forma di omelette proteica;
    • soufflé, cotolette di vapore, manzo, pollo, pesce, nodi di tacchino (prima di cuocere la carne viene liberata da grasso, tendini, pesce e pollo dalla pelle);
    • pasta di cagliata e soufflé, budini di cagliata al vapore con ricotta fresca (meglio calcinata);
    • burro - nei piatti pronti, la verdura non è ancora stata introdotta nella dieta.

    Dopo la rimozione del sintomi acuti e sollievo dal dolore, con il miglioramento delle funzioni digestive dieta IG gradualmente espande e assegnati dieta 5P su Pevzneru seconda forma di realizzazione, illustrata anche senza tagliente esacerbazione della pancreatite cronica. E 'consigliato per un lungo periodo (un anno) ed è progettato per impedire ulteriore aggravamento. Si conservano anche i principi di schazheniya termica, meccanica e chimica che riduce la stimolazione nutrizionale del corpo del paziente. Tutti i piatti sono bolliti o vapore, prima utilizzati in una squallida, un po 'più tardi - schiacciato.

    Caratteristiche principali

    • Aumento del contenuto proteico rispetto alla prima opzione, così come la quantità di grassi e carboidrati semplici. Tuttavia, la quantità totale di grassi non supera gli 80 grammi e viene introdotta gradualmente dal terzo per la permanenza del paziente su questa variante della dieta.
    • Con un deterioramento della digestione degli alimenti proteici, è possibile ridurre la quantità di proteine ​​per un po 'e aumentare i carboidrati.
    • I piatti sono prevalentemente bolliti e al vapore, non solo nella forma strofinata, ma anche schiacciata, il passaggio dai piatti puliti a quelli a terra viene effettuato anche gradualmente.
    • Quantità limitata di sale (6-8 g).
    • Sono escluse le sostanze escretorie e le fibre grossolane. Per una maggiore riduzione delle sostanze estrattive, la carne viene cotta in piccoli pezzi (100 g cad.), Scolando la prima acqua dopo 10 minuti di cottura. La carne viene utilizzata come semilavorato per piatti a pezzetti, budini, soufflé.
    • Non sono ammessi piatti caldi e eccessivamente freddi.
    • Pasti frazionati (5-6 volte al giorno) in piccole porzioni.
    • Vietato pasti pesanti.

    A seconda della gravità degli effetti gastrointestinali e malattie correlate può essere utilizzata in un alimento o purè forma grattugiato. Con un corso favorevole della malattia strofinato forma di realizzazione della media somministrati fino a 2 mesi, e quindi ridurre il grado di frantumazione prodotti e aumentare gradualmente il volume del cibo. Quando deterioramento essendo nuovamente rinviato alla prima forma di realizzazione della sezione con ridotta calorico. Durante esacerbazione di riposo degli organi digestivi fornisce anche una forte restrizione di prodotti sokogonnym ed effetto coleretico: frutta fresca e verdura, succhi di frutta, olio vegetale, zucchero, marmellata, miele, e tuorli d'uovo.

    Consentito per pancreatite frutti e bacche

    Se disponibile costipazione la dieta di base del pancreas cambia: la quantità di frutta e verdura aumenta, il contenuto di carboidrati (principalmente digeribile per evitare la fermentazione e il gonfiore) diminuisce.

    La tendenza della pancreatite cronica al decorso progressivo, la presenza di dolori periodici e la sindrome dispeptica richiedono un costante rispetto della dieta. Di grande importanza è la cessazione del consumo di alcol.

    testimonianza

    • La prima variante della tabella: la pancreatite è una esacerbazione acuta e acuta della forma cronica della malattia.
    • La seconda opzione: pancreatite acuta nel periodo di sintomi subsidenza e pancreatite cronica con esacerbazione inespressa.

    Prodotti consentiti

    La dieta 5P per pancreatite comprende:

    • Patate, zucca, carote, zucchine, piselli, cavolfiori e barbabietole, possono essere mangiati e bolliti. Dopo un po ', con una buona tollerabilità, è possibile utilizzare carote grattugiate crude e zucche, pomodori e cetrioli.
    • I cereali sono preferibili a grano saraceno, riso, semola, fiocchi d'avena e fiocchi d'avena. Il porridge viene cotto sull'acqua e macinato, con conseguente consistenza semi-viscosa. Puoi fare soufflé di manna e riso, oltre a farinata di grano saraceno e farina di riso, che accelera il processo di cottura.
    • Solitamente i cereali perlati, miglio, mais e orzo sono più tollerati dai pazienti e sono limitati nella dieta.
    • Zuppe, preparate solo su brodi vegetali con verdure macinate. Puoi cucinare zuppe, purè e zuppe cremose, zuppe di latte (il latte è divorziato con l'acqua). Nelle zuppe puoi mettere cereali (semola, riso, avena, ma possono essere ben bolliti o asciugati). È consentito tagliare pezzi molto piccoli di verdure (patate, carote, zucche, zucchine), ma non possono essere tostati per il ripieno di zuppe.
    • Zuppe di stagione con panna acida, latte, panna, burro o farina semplicemente essiccata.
    • Manzo magro, vitello, coniglio, pollo. La carne di animali giovani e di uccelli (vitello, pollo) viene utilizzata in modo limitato, in considerazione dell'elevato contenuto di purine. La carne è consigliata in forma bollita ea vapore e solo prodotti a pezzetti (cotolette, soufflé, polpette di carne, polpette di carne, knels). Pollo bollito e carne tenera di coniglio e manzo possono essere mangiati con un pezzo. Dalla polpa bollita dell'uccello, precedentemente triturati, preparano puré di patate e soufflé.
    • Pesce magro, vapore e bollito, sotto forma di cotolette e nodoso. La scelta ideale sarà merluzzo, lucioperca, nasello, carpa, pollock, persico, luccio, melù. Far bollire i pesci con intere carcasse o pezzi porzionati. Non mangiare pesce (preparato in una padella con una piccola quantità di acqua), poiché contiene più sostanze estrattive del pesce cotto.
    • Il frumento tenero (varietà I e II) è consentito solo per evitare il gonfiore dell'intestino.
    • La dieta si espande introducendo un biscotto scomodo.
    • Prodotti caseari magri: kefir, acidophilus, yogurt. Il latte è scarsamente tollerato, quindi è consentito aggiungere ai piatti (omelette, cereali, salse, zuppe). Si può mangiare la ricotta in grassetto nella sua forma naturale e nella composizione di casseruole, soufflé, budini. La panna acida è solo un condimento per i piatti. Consentito l'uso di formaggi leggeri, ma in forma grattugiata. La carenza di calcio è indicata in caso di carenza di calcio.
    • Omelette prevalentemente proteiche, ammesso uova sode (1 pz al giorno).
    • È possibile utilizzare salse su brodo vegetale e brodo di cereali con aggiunta di panna acida e latte. Quando sono cotti, non sono fritti.
    • Mele dolci mature in una forma cotta. Dai frutti e dai frutti di bosco puoi fare bollito, gelatina, baci e mousse. Vengono utilizzati i frutti secchi Dalla frutta fanno gelatina e mousse su xilitolo. Puoi mangiare pastille, marmellata di gelatina. Frutti e bacche crudi possono essere macinati.
    • La dieta dopo i grassi acute via via introdotte, prima - burro in porridge e purè di patate (15-20 g al giorno), e poi - raffinato di semi di girasole (5-15 g).
    • Bevande: tè debole con il limone, succhi di frutta dolci, diluire con acqua, estratto di rosa canina, in umido frutta fresca e secca (pere, mele, albicocche) acqua da tavola senza gas. Puoi aggiungere xilitolo al tè. I composti di frutta secca e succo di carota sono utili per i pazienti con carenza di potassio.