Mezzi per la stitichezza per gli anziani - una revisione dei lassativi efficaci con annotazione, composizione e prezzo

Disturbi nel tratto digestivo sono i problemi più comuni per una persona moderna, e con l'instabilità delle feci, tutti lo affrontano. Nella vecchiaia, il cattivo svuotamento dell'intestino è considerato una condizione naturale, a causa di un gran numero di fattori interni ed esterni, quindi è necessario combattere costantemente con la stitichezza. La medicina tradizionale è efficace in questa materia o sono necessari farmaci potenti?

Cos'è la stitichezza

Difficoltà sistematica insufficiente evacuazione dell'intestino (defecazione) - questa definizione di stitichezza è data in medicina ufficiale. I sinonimi per questo problema sono "stitichezza" e "stitichezza". Secondo la classificazione internazionale delle malattie (ICD-10), stitichezza - si tratta di una malattia, ma l'Organizzazione Mondiale della Gastroenterologia chiama un sintomo, in quanto può indicare gravi disturbi del tratto digestivo. La stitichezza stessa, se non è permanente, non è pericolosa per la salute. Quello cronico soddisfa i seguenti criteri:

  • le manifestazioni durano più di sei mesi, negli ultimi 3 mesi c'erano almeno 2 sintomi principali;
  • sgabello da sgranare, fermo con ogni 2 ° o 3 ° defecazione;
  • la necessità di stringere forte con ogni 2 ° o 3 ° defecazione;
  • per una settimana di bisogno urgente di svuotare l'intestino meno di 3;
  • un costante senso di "blocco" nella zona rettale nel 25% dei casi di defecazione (durante e dopo);
  • il desiderio di svuotare l'intestino dopo un movimento intestinale impegnato nel 25% dei casi;
  • la necessità di stimolazione meccanica delle feci nell'area anorettale.

Se non si è verificato defecazione nell'arco di diversi giorni, questo stato è definito come costipazione acuta, che può contribuire a ostruzione del retto - spesso a causa di tumori o infiammazioni. Le cause generali di questa condizione sono molto più grandi, a seconda della quale la stitichezza è divisa in:

  • alimentare - si verifica con una diminuzione dell'uso di fibre (fibre vegetali), mancanza di acqua e una dieta "affamata" (spesso osservata in pazienti costretti a letto);
  • meccanico - provocato da cambiamenti organici nell'intestino, traumi;
  • discinetico - appare sullo sfondo di disturbi funzionali del tratto gastrointestinale (GIT), anomalie di innervazione del nervo (regolamento), cancro del colon, sindrome dell'intestino irritabile, sotto l'influenza di fattori psicosomatici.

Nelle persone anziane, la stitichezza si verifica più spesso, perché hanno cambiamenti di età naturali nel lavoro e nello stato del sistema digestivo. C'è un assottigliamento delle membrane mucose dello stomaco e dell'intestino, l'interazione tra i segmenti del tratto gastrointestinale è rotta, si sviluppa atonia (diminuzione del tono) dell'intestino. L'attività motoria generale diminuisce, i cambiamenti di fondo ormonale (specialmente nelle donne), che ha anche un effetto sull'attività del tratto gastrointestinale. La situazione può essere influenzata da:

  • diabete mellito;
  • ipotiroidismo (mancanza di ormoni tiroidei);
  • distrofia muscolare generale (debolezza);
  • uso a lungo termine di alcuni farmaci.

Trattamento della stitichezza negli anziani

A causa di cambiamenti naturali nel corpo, la ritenzione delle feci può essere cronica e in tale situazione Il gastroenterologo può nominare o nominare il ricevimento regolare degli agenti migliorando la peristalsi (riduzioni ritmiche delle pareti) dell'intestino, promuovendone lo svuotamento, ma non dovresti fare affidamento solo sui tablet. Gli anziani dovrebbero scoprire la causa esatta della stitichezza e attuare una serie di misure aggiuntive (in alcuni casi sostituiscono la ricezione dei farmaci):

  • Presta attenzione all'assunzione di cibo. Verdure e frutta fresche (se possibile) dovrebbero consumare più di mezzo piatto al giorno per fornire al corpo fibre, stimolando l'attività dell'intestino. Allo stesso tempo, è auspicabile ridurre la quantità di pane consumato (specialmente farina bianca), muffin, pasta - fanno lo sgabello più solide.
  • Non dimenticare i liquidi: la disidratazione del corpo porta alla sinterizzazione delle feci trattenute nel colon. Bere 1-1,5 litri di acqua pulita (se non ci sono malattie cardiache), di cui 200 ml - a stomaco vuoto per stimolare l'intestino dopo il risveglio. Prova a entrare regolarmente nel menu, brodi deboli, composte, tisane, succhi di frutta. Sarà utile e acqua minerale calda. Il caffè non viene abusato.
  • Ricorda la nutrizione frazionata: più piccola è la porzione, più facile è il tratto digestivo. L'assunzione frequente di cibo (5-7 volte) favorisce la stimolazione dell'intestino. Non si possono fare grandi pause.
  • Prova a mangiare in forma pulita, soprattutto se si tratta di carne o pesce, cereali.
  • Evitare uno stile di vita sedentario (ad eccezione degli anziani distesi): provare ogni giorno camminando all'aperto, se possibile, facendo esercizio (non intenso). Le prestazioni saranno portate dagli sport, se non ci sono controindicazioni per motivi di salute.

Il rispetto dei requisiti dietetici svolge un ruolo importante nella terapia della stitichezza e fornisce metà del risultato positivo del trattamento. In presenza di malattie croniche del tubo digerente è selezionato dieta singolo paziente Quindi, se la sedia ritardo accompagnata da dolore spastica, il contenuto di fibra alimentare della dieta dovrebbe essere abbassata. Le medicine vengono selezionate dal medico secondo una specifica sintomatologia, perché spesso non risolvono il problema, ma facilitano solo il processo di escrezione delle feci.

Una cura per la stitichezza per gli anziani

Farmaci progettati per ripristinare il normale movimento intestinale possono essere per uso interno o topico. Queste ultime sono candele con effetto lassativo e soluzioni per clisteri, considerate relativamente sicure, poiché funzionano solo localmente. I mezzi per la somministrazione orale (compresse, polveri, sciroppi) sono più comuni, ma possono avere una lunga lista di controindicazioni ed effetti collaterali. I lassativi per gli anziani sono suddivisi nei seguenti gruppi:

  • Osmotico - a base di sale di origine artificiale o naturale, ha la proprietà di tirare sul liquido, che porta alla prevenzione dell'assorbimento nell'intestino. A causa di ciò si ammorbidisce le feci stagnanti. Il vantaggio di tali farmaci è la mancanza di dipendenza, ma l'uso prolungato di questi può provocare la disidratazione del corpo, quindi è necessario un aumento del volume giornaliero di liquidi durante l'uso.
  • Fastidioso - nella composizione può avere componenti naturali e sintetici, stimolare l'irritazione dei recettori intestinali al fine di accelerare il progresso delle feci. I lassativi più popolari con costipazione per gli anziani, in particolare con l'atonia intestinale, danno un effetto rapido, ma creano dipendenza, sono vietati per un uso prolungato.
  • Detergenti - possono ammorbidire le feci e promuovere la loro evacuazione a causa della formazione attiva e dell'escrezione della bile, che stimola la peristalsi intestinale. Sono a base di oli vegetali o vaselina, richiedono cautela in presenza di malattie del sistema epatobiliare (fegato, cistifellea, problemi pancreatici).
  • Prebiotici - il lavoro sugli oligosaccaridi naturali (lattulosio, inulina), contribuisce al recupero della microflora intestinale. Durante la fermentazione delle sostanze attive, gli acidi organici vengono rilasciati, stimolando le terminazioni nervose della mucosa intestinale. L'effetto dei probiotici è complesso: irritante, osmotico e terapeutico. Sono prescritti per il trattamento a lungo termine, poiché non danno un risultato immediato, ma la loro azione è prolungata e non vi sono reazioni avverse da parte loro (eccetto - aumento della formazione di gas).
  • Riempitivi - possono essere di origine naturale o a base di metilcellulosa, gonfiarsi se ingeriti ea contatto con l'acqua. Non digerire, stimolare lo stretching e il restringimento delle pareti per espellere lo stucco. Non danno immediatamente effetto, durano fino a 3 giorni. Gli anziani sono usati solo in assenza di atonia intestinale (quando i muscoli stanno funzionando correttamente) e processi infiammatori nel tratto gastrointestinale.

compresse

La forma più comune di farmaci che aiutano la stitichezza degli anziani e non solo sono le pillole. I loro medici sono convenzionalmente divisi in droghe istantanee, che aiutano a evacuare rapidamente le masse delle feci, e più lentamente, ma morbide. Tra le tavolette, queste ultime includono solo prebiotici, Normae, Prelax. Il resto (particolarmente irritante Guttalax, Senad, osofotico Endofalk) è considerato veloce. I lassativi più efficaci per la stitichezza nell'anziano:

  • Bisacodyl - un irritante, lavora sulla sostanza con lo stesso nome, aumenta la secrezione di muco intestinale. Inizia ad agire dopo 6 ore, con il ricevimento di notte - dopo 8 ore. Proibito con ostruzione intestinale, sanguinamento dal tratto digestivo e utero, emorroidi, cistite, stitichezza spastica, violazioni del bilancio salino. Gli anziani nominano fino a 1-3 compresse alla reception la sera o mezz'ora prima della colazione, una singola dose. Assicurati di bere il prodotto con molta acqua.
  • Piccolax è un farmaco a base di picosolfato di sodio sotto forma di gocce e compresse, un irritante dei recettori intestinali. L'effetto terapeutico si sviluppa 6 ore dopo l'ammissione. Le compresse sono bevute al mattino o alla sera con molta acqua, il dosaggio è impostato individualmente. Un farmaco non può essere preso per più di 10 giorni. Pikolaks è ben tollerato, ma gli anziani dovrebbero essere usati solo come indicato da un medico.
  • Lactusan - un farmaco che riduce l'acidità dell'intestino, a base di sciroppo di lattulosio, è un probiotico. Prodotto sotto forma di sciroppo e compresse, stimola la crescita dei batteri acidofili. È vietato per carenza di lattosio, galattosemia. Gli anziani somministrano 4-5 compresse al mattino e alla sera con un pasto o 10 ml di sciroppo. La terapia è lunga, fino a 2 settimane. Nei primi 3 giorni, la flatulenza è possibile.

Candele lassative

I risultati più veloci danno lassativi locali: microclysters (microlax) e supposte rettali - possono intervenire dopo 5 minuti, ma non più della metà di un lavoro di un'ora. In presenza di tumori o cicatrici nell'intestino, tali rimedi sono impotenti. Le supposte possono avere una composizione diversa: naturale (rettale - sui semi di castagna) dovrà essere applicato dal corso e sintetico (Bisakodil) agirà più velocemente. Con la stitichezza cronica si possono prescrivere candele per la produzione di gas - Ferrolax, Calciulax o estratto di rabarbaro. Più popolare:

  • candele buckthorn - in aggiunta agli effetti sul processo di svuotamento gastrico queste supposte che hanno una parte di olio di olivello spinoso, hanno la guarigione della ferita e l'effetto anti-infiammatorio sulla parete del retto, ridurre il dolore. Utilizzato di notte, dopo la pulizia del clistere, la durata del trattamento può essere di 7-10 giorni. Reazioni avverse locali: bruciore, arrossamento, gonfiore dell'area anorettale.
  • Le supposte di glicerina sono proibite per emorroidi, ragadi rettali, malattie infiammatorie e tumorali di questo organo. La base d'olio dell'agente stimola la riduzione delle pareti intestinali, accelera il movimento delle feci. Le supposte di glicerina sono utilizzate dopo colazione, 1 r / giorno.

Per gli anziani costretti a letto

La stimolazione regolare e regolare della peristalsi intestinale, che viene eseguita dall'esercizio fisico, che è inaccessibile agli anziani menzogneri, è il compito principale dei fondi loro assegnati. Qui, i lassativi con effetto immediato sono inaccettabili: scegliere il trattamento raccomandato per la costipazione cronica su lattulosio, polietilenglicole, macrogol. I gastroenterologi consigliano:

  • Duphalac - lo sciroppo di lattulosio, probiotici, cambiando la flora del colon, che aumenta l'acidità nelle sue lume, stimolando la peristalsi, ammorbidire le feci. La mucosa e i muscoli lisci non sono interessati. E 'vietato sanguinamento rettale, carenza di lattasi, sospetto di appendicite. Il dosaggio viene selezionato individualmente da un medico, può essere utilizzato continuamente (più di sei mesi). L'analogo assoluto è Portalac, Normase.
  • Forlax è una polvere a base di macrogol, ha un effetto osmotico, aumenta il volume dei contenuti intestinali. L'effetto si manifesta 24-48 ore dopo la somministrazione, anche i bambini sono ammessi. Forlax può essere utilizzato per 3 mesi, dosaggio - fino a 4 sacchetti al giorno. La polvere viene diluita con acqua tiepida (50 ml), la medicina viene bevuta al mattino e alla sera. Le reazioni avverse si verificano raramente, le controindicazioni sono la malattia di Crohn, il dolore non specificato nell'addome, l'ostruzione intestinale.

Quali lassativi possono richiedere molto tempo

il funzionamento dell'intestino interessato, che è abituato a (farmaco) la stimolazione costante esterna, riducendo la sua tono generale, la disidratazione, perdita di minerali ed elettroliti - principali problemi derivanti dalla somministrazione cronica di farmaci osmotica e irritanti. Non possono essere utilizzati per il trattamento permanente: solo una volta, in caso di necessità acuta. Se sono necessari lassativi per la terapia a lungo termine, sono consentiti:

  • probiotici (Dufalac, Poslabin, Normaise);
  • riempitivi (Fortrans, Lavakol, Mukofalk);
  • preparati a base di erbe

Tra gli agenti lenitivi che sono adatti per l'uso a lungo termine, la preparazione osmotica lieve Forlax, descritta sopra e raccomandata per gli anziani menzogneri, è stata molto apprezzata dai medici. I gastroenterologi consigliano e:

  • Fitomutsil - rimedio di erbe sulla base di gusci di psyllium e prugna frutta, che ammorbidisce le feci e stimola la secrezione della bile, che aiuta a digerire il cibo migliore e l'uscita tempestiva. Si consiglia agli anziani 1-4 pacchetti (il farmaco in polvere), i contenuti sono allevati in acqua o succo di frutta. Dopo 15 minuti dovresti bere un altro bicchiere di acqua calda. Gli effetti collaterali non sono fissi, le controindicazioni sono solo intolleranza individuale della composizione. La durata del trattamento è determinata dal medico.
  • Prelax è uno sciroppo a base di lattulosio, che agisce nel ruolo di un additivo biologicamente attivo (BAA) per il cibo. Stimola il progresso delle feci nel retto, rimuove le tossine, non riduce la capacità del tubo digerente di assorbire le vitamine. E 'vietato solo con la galattosemia, tra gli effetti collaterali, può verificarsi flatulenza. Prelax nominare 2-6 ml con il cibo 3 volte al giorno. Il corso del trattamento è progettato per 3 settimane.

Lassativi naturali con stitichezza per gli anziani

Un punto importante nel trattamento del movimento intestinale ritardato è la regolazione della razione giornaliera, quindi i principali lassativi naturali sono il cibo. Sono selezionati individualmente per la sintomatologia e, parallelamente, l'elenco dei divieti alimentari deve essere preso in considerazione:

  • Durante il gonfiore, non mangiare legumi, cavoli, spinaci, acetosella, mela e succhi d'uva, poiché aumentano la produzione di gas.
  • Fonti di tannini ritardano il naturale processo di svuotamento dell'intestino, quindi niente mirtilli, caffè, cacao, vini rossi nella dieta. Il riso e la semola sono vietati dai cereali, specialmente cotti allo stato di cereali viscosi.

Per un rimedio naturale per la stitichezza per anziani includono le erbe: essi sono più morbide rispetto alle droghe farmaceutiche, meno probabilità di causare effetti indesiderati, ma non escludono intolleranza individuale. Un'azione simile è posseduta da oli vegetali, succhi vegetali: da cipolle, zucche, barbabietole, carote, pomodori. Lassativi vegetativi ben educati con costipazione:

  • Senadé (sulle foglie di Senna);
  • Agiolax (Senna e piantaggine;
  • Kafiol (senna, fichi, prugne, vaselina);
  • Musinum (corteccia di olivello spinoso, anice, senna, boldo).

Prodotti che accelerano la pulizia dell'intestino

Per tutti gli anziani gastroenterologi consigliamo di utilizzare attivamente fonti di fibre (esclusi quelli con forti dolori spastici), che includono verdure fresche. Particolarmente importanti sono le carote e le barbabietole richieste da tutti coloro che soffrono di stitichezza, ogni giorno. È desiderabile riempirli con olio vegetale per aumentare l'effetto, aumentando la motilità intestinale. Aiutalo e:

  • pane di segale (con gastrite e acidità aumentata dello stomaco è proibito) e con crusca;
  • succhi di frutta e verdura (non confezionati - fatti in casa);
  • frutta secca (prugne, fichi - deve essere cotto a vapore);
  • frutta fresca;
  • bevande fresche di latte acido o di ieri (yogurt vecchio, yogurt, ryazhenka, lievito hanno l'effetto opposto);
  • bacche, fichi;
  • porridge, cotto sull'acqua (farina d'avena, orzo, grano saraceno);
  • miele;
  • kvass;
  • crema, panna acida.

Rimedi popolari

Con il ritardo delle feci croniche, i medici consigliano di evitare il più possibile i farmaci pesanti, utilizzando invece i farmaci fitoterapici o fitoterapici. Le infusioni e i decotti di erbe stimolano delicatamente l'attività intestinale, aiutano a prevenire la sinterizzazione delle masse fecali, facilitano il loro progresso e il processo di escrezione, ma devono anche essere selezionati con cautela. In alcune erbe (senna, corteccia di olivello) la proprietà lassativa è pronunciata, quindi i fondi sulla base vengono bevuti a piccole dosi.

Infuso di lino

Coloro che sono alla ricerca di un rimedio efficace per la stitichezza per gli anziani, i gastroenterologi consigliano di provare un infuso di semi di lino alpino, quale mancanza è solo l'assenza di questa erba nella maggior parte delle farmacie. Dovrebbe essere raccolto durante la fioritura e asciugato da solo. Inoltre, influisce positivamente sul deflusso della bile, è raccomandato per discinesia dei dotti biliari di tipo ipotonico. Lo strumento è preparato e utilizzato come segue:

  1. Versare 1 cucchiaio. l. materia prima con un bicchiere di acqua bollente.
  2. Coprire, coprire con un asciugamano, insistere un'ora.
  3. Ceppo, dose giornaliera di 100 ml suddivisa in diverse dosi. Per più di 7 giorni, un tale farmaco non dovrebbe essere bevuto a causa di tossicità.

Olio di semi di lino

Non il più sicuro, ma il rimedio molto potente per costipazione, gonfiore, flatulenza, bruciore di stomaco, colica intestinale è olio di semi di lino, che in virtù delle proprietà utili è superiore al resto della pianta. Aumento dell'immunità, stimolazione dei processi metabolici, miglioramento del tratto digestivo - i principali vantaggi di questo prodotto. L'olio di lino può essere trattato e prevenuto la costipazione, così facendo:

  • Mescolare lo yogurt o bere yogurt senza additivi con olio di lino (1 cucchiaino ciascuno), portarlo prima di andare a letto per una settimana. Se le feci sono croniche, il farmaco deve essere usato al mattino a stomaco vuoto per un mese.
  • Macinare il guscio lavato e asciugato da 3 uova di gallina, aggiungere 1 cucchiaino. olio di semi di lino e succo di limone. Utilizzare a stomaco vuoto al mattino. La durata del trattamento è di 3-4 settimane.
  • Mangia 1 cucchiaino. pulire regolarmente l'olio di lino prima dei pasti principali (per 10-15 minuti). In assenza di reazioni avverse, puoi farlo per 2-3 mesi, dopo aver preso una pausa per 30 giorni e ripetere il corso.

Erbe medicinali

Per sciogliere le erbe includono corteccia di olivello spinoso, erba di Senna, infiorescenze e foglie di sambuco nero, radice di liquirizia e dente di leone, frutti di anice, foglie di cassia, josters. Sulla loro base, vengono emesse le tasse, normalizzando il lavoro dell'intestino, ma queste erbe possono essere usate da sole. Considera che questo trattamento dovrebbe essere effettuato 3-4 settimane, non ci sarà alcun effetto immediato. Le ricette popolari più semplici:

  • Mescolare la corteccia di olivello spinoso, radice di liquirizia, semi di anice e finocchio (6: 2: 1: 1). Infondere 1 cucchiaio. l. in 250 ml di acqua bollente per un'ora. Bere di notte per 100 ml in una forma calda.
  • A bagnomaria portare ad ebollizione 200 ml di acqua e 1 cucchiaio. l. miscela di ortica, achillea e spinoso (1: 1: 1). Per cuocere a fuoco basso per 5 minuti, togliere, avvolgere con un asciugamano. Dopo 3 ore, il decotto viene filtrato, bere mezzo bicchiere alla volta prima di andare a letto a piccoli sorsi.

Come scegliere il lassativo giusto

I gastroenterologi insistono sulla selezione dei fondi per la stitichezza per gli anziani solo dopo che la diagnosi è stata chiarita e la valutazione delle malattie concomitanti. Tutti i lassativi, esclusi i probiotici (i più sicuri), un gran numero di controindicazioni e caratteristiche applicative. L'ammissione senza consultare un medico può provocare nausea, vomito, convulsioni e persino richiedere il ricovero in ospedale (se c'è un'ostruzione intestinale, tumori, appendicite, emorragia interna). Alcuni consigli generali:

  • In presenza di ulcere gastriche o intestinali e altri processi infiammatori con lesioni erosive della mucosa gastrointestinale è vietato l'uso di mezzi osmotici. Prestare attenzione ai lassativi vegetativi (corteccia spinosa, fiori di camomilla), microclastre, probiotici sul lattulosio. Il miele sarà utile come lassativo - 1-2 cucchiaini. mattina a stomaco vuoto regolarmente.
  • Nel periodo postoperatorio, i lassativi sono usati per ridurre il carico sui muscoli addominali e qui è desiderabile stimolare la stimolazione attraverso il cibo. Farmaci - solo con necessità acuta, localmente: clisteri e supposte.
  • Il lassativo per gli anziani sdraiati dovrebbe avere un'azione lenta, quindi i medici consigliano di usare prebiotici, che possono essere utilizzati per un lungo periodo di tempo. Sono consentiti alcuni farmaci osmotici (Forlax) che iniziano ad agire in un giorno.
  • Le persone con diabete prima di acquistare una medicina lassativa dovrebbero visitare un medico per trovare il farmaco più sicuro per un particolare grado di malattia. Spesso i gastroenterologi consigliano a Regulax, Transilan, di non avere nella composizione degli zuccheri. Con il diabete di tipo 1, anche Dufalac è permesso.

Il costo della maggior parte dei farmaci che aiutano gli anziani con costipazione cronica e acuta varia da 300-500 rubli, se consideriamo i probiotici in piccole quantità (fino a 300 ml). Candele con effetto lassativo e microclittori possono essere trovate più economiche - per 30-100 p. (10 pezzi), a seconda della composizione e del produttore. Un'immagine approssimativa dei prezzi per le farmacie a Mosca:

Panoramica dei lassativi per gli anziani con costipazione

Con l'età, l'attività dell'intestino si riduce per vari motivi: i muscoli si indeboliscono, il livello degli enzimi diminuisce, la pressione sanguigna aumenta. Le persone in età avanzata mostrano meno attività fisica, che insieme porta alla comparsa di stitichezza. I lassativi per gli anziani dovrebbero agire con delicatezza, essere sicuri e accessibili. A cosa dovrebbe essere data la preferenza alle medicine o alle ricette della medicina tradizionale?

Tipi di lassativi

I lassativi sono considerati farmaci che accelerano il movimento delle feci nell'intestino e facilitano la defecazione.

Per origine

I farmaci possono avere una natura diversa:

  • sostanze minerali (magnesio e solfato di sodio, zolfo, olio di vaselina, alcuni tipi di acque minerali);
  • vegetale, a base di erbe medicinali (corteccia di olivello spinoso, fieno d'erba, aloe, alghe, frutti di jostler, radice di rabarbaro, olio vegetale);
  • sintetizzato artificialmente (isafenina, fenolftaleina)

Per il modo di agire

  • farmaci che aumentano la motilità dell'intestino tenue (olio di ricino);
  • farmaci che aumentano la secrezione e la motilità di tutte le parti dell'intestino (magnesio e solfato di sodio, acque minerali - "Slavyanovskaya", "Morshinskaya");
  • fondi che influenzano la motilità dell'intestino crasso (su erbe, oli vegetali, droghe sintetiche)

L'effetto dei farmaci che colpiscono l'intestino crasso, manifestati dopo 6-12 ore, e i restanti reparti e l'intero intestino - dopo 4-5 ore.

Con la forza di influenza

  • le medicine lassative facilitano la defecazione, gli sgabelli al loro ricevimento sono morbidi, decorati. Questo gruppo comprende frutta - mele, prugne, albicocche, albicocche secche, uva; cavoli di mare, agar-agar; medicinali a base vegetale (fieno, olivello spinoso, rabarbaro); olio di ricino e petrolato;
  • il ricevimento di farmaci di media resistenza porta all'apparizione di una feci liquide o molli. Questo gruppo include medicine saline e sintetiche.
  • Le sostanze che causano abbondanti feci molli, forte peristalsi intestinale sono chiamate piercing o drapidi. Questo effetto può essere ottenuto prendendo preparazioni saline di alta concentrazione e grandi dosi di olio di ricino.

Sul meccanismo d'azione

  1. I preparativi, la cui ricezione porta ad un aumento della pressione osmotica nell'intestino, un aumento del contenuto e della liquefazione delle feci. Tale azione è posseduta da preparati a base di lattulosio (Dufalac), soluzioni di sali;
  2. Farmaci che hanno un effetto chimico sui recettori intestinali e li irritano di conseguenza - preparati vegetali e sintetici, olio di ricino;
  3. Preparazioni che rendono le feci massicce più morbide, che facilita il loro passaggio attraverso l'intestino - oli vegetali.

I lassativi salini nell'intestino si rompono in ioni, aumentando così notevolmente la pressione osmotica. Assorbiti lentamente, irritano meccanicamente i recettori e stimolano la secrezione dell'intestino.

Come conseguenza delle continue reazioni chimiche a livello intestinale, viene liberato idrogeno solforato che stimola la peristalsi.

I preparati di sale sono prescritti a stomaco vuoto, con molto liquido.

I lassativi, che sono capaci di gonfiore nell'intestino, a causa dell'aumento di volume, portano allo stiramento delle pareti e all'azione meccanica sui recettori, provocando così la defecazione.

I preparati su base vegetale hanno un effetto chimico sui recettori, migliorando le contrazioni intestinali. Analogamente, gli acidi grassi agiscono negli oli vegetali: si verificano la loro saponificazione e l'irritazione chimica delle pareti intestinali. Inoltre, gli oli vegetali possono ammorbidire le feci, favorire il rilascio dell'intestino, avvolgere le pareti, ridurre l'assorbimento dell'acqua.

A cosa servono i preparati lassativi?

Negli anziani, c'è bisogno di lassativi, perché il corpo non può far fronte alle proprie funzioni, ha bisogno di aiuto. Nel corso degli anni, indebolito ossa, muscoli e legamenti, diminuisce il livello della microflora benefica nell'intestino, prendendo alcuni farmaci sedia rotta, una vita sedentaria, cattiva alimentazione - tutti portare a costipazione, pietre e blocchi fecali.

I lassativi vengono mostrati ai pazienti del letto, così come alla vigilia e dopo le operazioni.

Con costipazione, è necessario un impatto complesso che include:

  1. osservanza del regime del giorno, attività fisica moderata;
  2. dieta sana equilibrata;
  3. uso regolare di farmaci per normalizzare la pulizia dell'intestino;
  4. rifiuto di droghe che portano alla stitichezza

Cosa prendere con la stitichezza

Un elenco di farmaci efficaci può essere trovato negli spazi di Internet, ma al momento di scegliere uno o un altro mezzo non deve lodare, ma il buon senso e la nomina di uno specialista. L'automedicazione può aggravare la situazione, gli agenti forti causare dolore, crampi, gonfiore, dolore, crampi intestinali, che possono essere pericolosi negli anziani.

Le medicine hanno controindicazioni ed effetti collaterali che devono essere considerati.

  1. Preparati che irritano meccanicamente o chimicamente i recettori della parete intestinale:
  • Senade mostrato in atonia intestinale, costipazione cronica, per le operazioni preliminari di pulizia intestinale rammollimento feci di emorroidi e ragadi anali. Il principio attivo è un estratto di foglie di fieno (una preparazione medicinale su base vegetale), inizia ad agire dopo 8-10 ore, colpisce l'intestino crasso. Disponibile sotto forma di compresse, non adatto per l'uso quotidiano. Ha un numero di controindicazioni.
  • Guttalaks - Lassativo salino, una soluzione chiara leggermente colorata. Viene idrolizzato nell'intestino crasso, dopo 6-12 ore inizia ad agire. Adatto per l'ammissione a breve termine, facilitando l'atto del movimento intestinale e la pulizia dell'intestino.
  • bisacodyl - adatto per effetti a breve termine sull'intestino. Prodotto sotto forma di compresse e supposte (supposte rettali). Consigliato per il ricevimento serale per ottenere l'effetto al mattino.
  1. Mezzi che aumentano la pressione osmotica nell'intestino:
  • Duphalace altri analoghi basati sul lattulosio. Promuovono lo svuotamento morbido dell'intestino, non vengono assorbiti nell'intestino, vengono processati dalla flora dell'intestino crasso. Adatto per uso permanente, non crea dipendenza. I preparati liquidi sono convenienti per pazienti anziani e costretti a letto.
  • forlaks - bianco, ben solubile in polvere d'acqua. Il principio attivo è macrogol. Il farmaco ripristina le feci regolari e non crea dipendenza. Pulisce l'intestino dopo 24-48 ore.
  1. Preparati con pro e prebiotici, normalizzando la microflora intestinale e contribuendo al ripristino dell'equilibrio naturale:
  • inulina - un additivo alimentare biologicamente attivo è disponibile sotto forma di compresse o polvere. Ripristina la struttura e la crescita della microflora intestinale utile.
  1. Preparazioni su base vegetale:
  • Compresse masticabili di Phytolax, barre, gocce e tè hanno effetto dal primo ricevimento, l'effetto arriva in 12-16 ore. Nella composizione di pillole Fitolaks estratto di senna, fiori di camomilla, semi di aneto, pezzi di albicocche secche. La forma liquida contiene semi di finocchio, erba di senna, corteccia di olivello spinoso. Nelle barre - semi di aneto e piantaggine, prugne, barbabietole.
  • Fitomutsil - contiene un guscio di semi di psillio, polpa di prugne, fibra solubile. Fibre solubili, gonfiore, ammorbidire le feci, insolubile - irritare la parete intestinale. Così, la peristalsi dell'intestino è migliorata e avviene una purificazione naturale.

farmaci veloci non sono raccomandati per le persone anziane come un debole muscolare muscoli non sono in grado di far fronte alla forte impatto, spasmi, dolore, disagio, gonfiore.

I migliori farmaci sono azioni graduali, lavorano durante la notte e al mattino alleviano l'intestino.

Ricette popolari

Le raccolte di erbe possono essere utilizzate solo dopo aver consultato un medico: le infusioni e i decotti a base di erbe hanno molte controindicazioni ed è necessario trattarli con cautela.

  • Un morbido effetto lassativo ha una composta di frutta secca - albicocche secche, prugne secche, uvetta. Per insistere 24 ore, bere al mattino, a stomaco vuoto, 0,2 litri;
  • Barbabietola bollita con olio vegetale - la lattuga migliora la motilità intestinale. Le barbabietole sono controindicate nella gastrite;
  • Yogurt o yogurt di un giorno con olio vegetale - 1 cucchiaio. l burro su 0,2 litri di bevanda;
  • Nel primo e nel secondo piatto si consiglia di aggiungere la crusca, la norma giornaliera è 3-4 m. l;
  • 1,5 cucchiaini I semi di lino versano acqua bollente, lasciano in infusione fino a quando non si forma il muco. Melma (senza semi!) Bere a ½ st. durante il giorno;
  • I neri di sambuco si sciacquano, si ripiegano in piatti smaltati, si coprono di zucchero con una portata di 1 cucchiaio. zucchero per 1 l di bacche, far bollire 20 minuti a fuoco basso, ripiegato in barattoli di vetro. Prendi 3 cucchiai. l. mattina e sera a stomaco vuoto;

Può sembrare che i rimedi popolari siano più economici e migliori, ma hanno un numero di restrizioni e devono essere presi solo in consultazione con il medico.

Tra le controindicazioni per il trattamento della stitichezza, sono menzionati sia i medicinali che i rimedi popolari:

  • ulcera peptica dello stomaco e dell'intestino;
  • sanguinamento intestinale;
  • ostruzione intestinale

Tra gli effetti collaterali - gonfiore, flatulenza, diarrea, intolleranza individuale dei componenti dei farmaci.

La stitichezza è una sensazione spiacevole che può e deve essere eliminata. La cosa principale è che la terapia non provoca danni.

Se trovi un bug, seleziona il frammento di testo e clicca Ctrl + Invio.

Lassativi per costipazione per gli anziani

I lassativi con stitichezza per gli anziani sono selezionati tenendo conto delle caratteristiche dell'organismo anziano. Nella vecchiaia, molte malattie si accumulano, in base alle quali alcuni farmaci possono essere controindicati. Le persone anziane bevono molti farmaci, quindi è necessario prestare attenzione alla compatibilità dei farmaci. Anche la scelta del lassativo dovrebbe essere basata sulla possibile causa che ha causato stitichezza.

Possibili cause di stitichezza negli anziani

Con l'età, tutte le funzioni del corpo cadono in decomposizione. Il metabolismo dell'ormone è disturbato. L'influenza del sistema nervoso autonomo, responsabile del lavoro degli organi interni, è indebolita.

L'innervazione (regolazione nervosa) delle varie parti dell'intestino peggiora. Da qualche parte il cibo rimane più a lungo, da qualche parte passa più velocemente. L'interazione tra i segmenti del tratto gastrointestinale diventa meno coerente.

L'invecchiamento del corpo porta ad una progressiva estinzione della secrezione delle ghiandole interne. Con il passare del tempo, le pareti delle mucose dello stomaco e dell'intestino diventano più sottili. La loro funzione principale è indebolita, il che porta a problemi con la defecazione.

Più a lungo vive una persona, più danni si accumula nel suo corpo. Nella vecchiaia, la maggior parte delle persone ha malattie croniche. Per questo motivo, sono costretti a prendere vari farmaci, contro i quali si sviluppano le lesioni del tubo digerente. La ritenzione delle feci può essere una conseguenza della malattia stessa.

L'invecchiamento del sistema muscolo-scheletrico porta inevitabilmente a una diminuzione dell'attività motoria. Con uno stile di vita passivo, il tono di tutti i muscoli diminuisce, compresi quelli che sono responsabili del lavoro del tratto digestivo. L'atonia dell'intestino favorisce la ritenzione di masse fecali e un aumento della frequenza della stitichezza.

Non il minimo ruolo è giocato dal sistema di alimentazione. Le persone che hanno protesi dentarie preferiscono le verdure che sono facilmente digeribili, che non possono correttamente stimolare l'intestino. È dimostrato che coloro che riescono a salvare quasi tutti i loro denti per età senile, soffrono di stitichezza meno spesso.

Tipi di lassativi

In caso di problemi con la defecazione, prima di tutto è necessario adeguare la dieta e affrontare il trattamento della malattia di base. I lassativi sono usati come misura forzata, contribuendo a prevenire l'intossicazione del corpo.

A seconda della natura dell'azione, i farmaci sono divisi in diversi gruppi.

Preparati di azione irritante

Il principio di azione dei farmaci irritanti è quello di stimolare le terminazioni nervose della parete intestinale. Le sue contrazioni muscolari attive contribuiscono a spingere i contenuti.

Questo è un gruppo abbastanza ampio di farmaci, che comprende farmaci di varie forme: gocce, compresse, candele, ecc. Tra questi si distinguono i mezzi di origine naturale (preparati di senna, olio di ricino) e derivati ​​chimici (a base di sodio picosolfato).

I farmaci irritanti sono spesso usati negli anziani. Hanno un effetto rapido, contribuiscono allo svuotamento dell'intestino nelle prossime ore. Efficace con atonia e la sindrome dell'intestino "pigro".

La particolarità delle medicine di questo gruppo è che sono capaci di causare dipendenza. Con l'uso frequente di tali farmaci, le pareti dell'intestino perdono la capacità di rispondere agli stimoli. Questi medicinali sono usati, come ultima risorsa, e non su base regolare.

I preparati di azione irritante sono controindicati in violazione dell'integrità degli organi mucosi del tubo digerente. In presenza di ulcere, erosione, sanguinamento, crepe.

Hanno anche effetti collaterali. Causa dolore intestinale, gonfiore, brontolio.

riempitivi

I filler intestinali sono di origine naturale (semi di lino, agar-agar) o sintetici (metilcellulosa). Di per sé non vengono digeriti e non digeriti. Si gonfia sotto l'azione dell'acqua, aumentando il volume del contenuto degli intestini. Le pareti dell'intestino sono tese, e poi si contraggono, cercando di spingere fuori la massa di cibo.

Questi fondi sono i più sicuri, dal momento che non sono assorbiti e non causano dipendenza. Agiscono lentamente per le prime 24 ore.

Tali farmaci non sono efficaci nel ridurre il tono dei muscoli intestinali, quindi sono raramente prescritti agli anziani. Invece di effetto, possono causare una sensazione di scoppio, formazione di gas, coliche intestinali. I filler sono controindicati in presenza di malattie infiammatorie della mucosa intestinale.

Prebiotici che hanno un effetto lassativo

I prebiotici sono i prodotti più delicati di origine naturale. Includono oligosaccaridi di frutta (inulina, lattulosio) che iniziano a essere digeriti solo nelle parti inferiori dell'intestino.

Durante la fermentazione delle sostanze vegetali, vengono rilasciati acidi organici che stimolano le terminazioni nervose della mucosa intestinale. Componenti semplici, formati come risultato della digestione di oligosaccaridi, diventano la base nutritiva per i batteri benefici.

Pertanto, i prebiotici ripristinano l'equilibrio dei microrganismi, eliminano le conseguenze della disbiosi, hanno un effetto curativo.

Questi farmaci non sono progettati per un uso singolo. Viene loro prescritto un corso. Il miglioramento è annotato solo su 3-4 giorni dopo l'ammissione. Nonostante l'azione lenta, i prebiotici danno un risultato duraturo.

Praticamente non causano effetti collaterali. I primi tre giorni di ammissione rimangono inosservati. Successivamente, può verificarsi una maggiore formazione di gas.

Lassativi osmotici

I lassativi osmotici sono quelli a base di sale artificiale o naturale. I farmaci interferiscono con l'assorbimento dell'acqua nell'intestino. Il liquido si accumula in luoghi di ristagno di masse fecali. Sotto l'influenza dell'acqua, i residui di cibo si ammorbidiscono e facilmente evacuano.

Questi farmaci non creano dipendenza, quindi possono essere prescritti per lungo tempo, ma alla fine sono in grado di provocare la disidratazione, quindi vengono sempre presi con molta acqua.

I lassativi osmotici causano più feci. La più completa pulizia dell'intestino.

Controindicazioni all'assunzione di farmaci sono lesioni ulcerative della mucosa. Come possono verificarsi effetti collaterali: nausea, vomito, dolore intestinale acuto, flatulenza.

Come scegliere un rimedio lassativo per la stitichezza per gli anziani

Negli anziani, la costipazione si verifica soprattutto (nel 60% delle persone sopra i 60 anni), che è dovuta non solo a fattori esterni, ma anche al naturale invecchiamento del corpo, al rallentamento del metabolismo. I lassativi con costipazione per i pazienti anziani sono selezionati con estrema cautela e considerazione dell'intera storia medica. La scelta dei farmaci è ampia, scegliere un lassativo efficace, ma sicuro, non è difficile.

Con l'età, il sistema digestivo funziona peggio e le persone spesso soffrono di stitichezza

Cause di stitichezza

Le cause della congestione stantie comprendono i seguenti fenomeni:

  • Indebolimento della muscolatura dell'intestino, causato da un rallentamento del metabolismo o da una diminuzione dell'attività motoria del paziente.
  • Una dieta inadeguata con una carenza di fibre e liquidi, una sovrabbondanza di cibo facile da digerire.
  • Insufficienza ormonale causata da fenomeni o malattie legate all'età (diabete, menopausa, disturbi della tiroide).
  • Patologie dell'apparato digerente e dell'ano (gastrite, emorroidi, polipi, crepe).
  • Altre malattie passate che hanno guidato il paziente a letto (ictus, incidente).
  • Intervento chirurgico posticipato e somministrazione di antibiotici.
  • Abuso di lassativi.
  • Natura psicosomatica della stitichezza dovuta allo stress.

Stitichezza - mancanza di feci per almeno due giorni o una piccola partenza delle feci. Può essere cronico o temporaneo. Il tipo cronico nella vecchiaia è più comune.

Tipi di lassativi per gli anziani

I lassativi sono il primo aiuto in trattamento. Certo, è necessario passare attraverso una diagnosi completa e identificare la vera causa della stitichezza, e quindi regolarla. Ma il disagio, creato dai vitelli, è raccomandato per essere eliminato immediatamente. I lassativi si presentano in molte forme e forme.

Molte persone cercano di prendere i loro farmaci per la stitichezza, può essere pericoloso

Le compresse da stitichezza negli anziani sono molto richieste, anche se non tutte sono sicure. Ad esempio, Senadé attrae per prezzo, ma non è adatto per una ricezione costante.

Tra le candele di azione rapida per liberare gli anziani dalla cattività della stitichezza, Bisakodil ha recensioni positive. Il farmaco provoca la produzione di muco da parte dell'intestino, accelera la sua riduzione. L'effetto arriva tra un'ora. Le supposte di glicerina sono anche efficaci.

Per tipo di azione, tutti i lassativi possono essere suddivisi in diversi gruppi. Tutti loro sono presentati nella tabella.

Stitichezza in un paziente anziano disteso

La stitichezza in un paziente anziano disteso è un problema serio che richiede un trattamento adeguato e la normalizzazione del funzionamento intestinale del paziente. Altrimenti, sarà a rischio di un significativo deterioramento della salute e della qualità della vita. È importante sapere come aiutare una persona.

Stitichezza nei pazienti anziani

Con l'età, tutte le funzioni del corpo hanno la proprietà di ridurre la loro attività. Questo vale anche per la motilità gastrointestinale. Ecco perché l'anziano è molto più suscettibile allo sviluppo della stitichezza rispetto ai giovani.

Se, oltre al fattore età, vi è una progressione di una malattia grave che fa dormire il paziente per un lungo periodo, allora ci sarà quasi certamente una violazione della defecazione dal tipo di stitichezza.

Le ragioni principali di questo sviluppo sono:

Diminuzione dell'attività motoria. Sullo sfondo di una costante permanenza in posizione orizzontale, scompare una sufficiente contrazione dei muscoli della pressa addominale e del diaframma, che ha contribuito alla normalizzazione della motilità del tratto gastrointestinale. L'età cambia Negli anziani, l'attività dei processi metabolici diminuisce. Ciò porta a un'insufficiente microcircolazione nella parete intestinale con una violazione dei processi di riduzione e assorbimento dei nutrienti. Ricezione parallela di un gran numero di farmaci. Molto spesso, i pazienti reclinati utilizzano per trattare la loro malattia un numero impressionante di diversi farmaci che inibiscono ulteriormente la motilità intestinale o causano la disbatteriosi.

Sullo sfondo di queste caratteristiche del corso di gravi malattie negli anziani, che causano loro di rimanere a letto per un lungo periodo, la stitichezza diventa un problema serio e molto comune.

È necessario esercitare il massimo impegno per prevenire il problema corrispondente e la sua soluzione rapida.

Sfumature importanti

Oltre ai suddetti meccanismi di sviluppo e aggravamento della stitichezza, bisogna sempre tenere conto dello stato psicologico della persona malata. Nelle condizioni di carenza di denaro il fatto di rimanere costantemente a letto e l'impossibilità di condurre un modo di vivere abituale sopprime essenzialmente il paziente moralmente.

A volte le persone tendono anche a deprimersi, il che danneggia ulteriormente la salute. Altre sfumature molto importanti che possono contribuire alla progressione della costipazione in pazienti ricoverati anziani sono:

Posizione non naturale prolungata del corpo. Il fatto di moderazione, se una persona si trova nel reparto con altri pazienti. In questo caso, può anche sopprimere inconsciamente l'atto di defecazione.

Queste caratteristiche sono importanti da tenere in considerazione in modo da poter offrire al paziente le condizioni di soggiorno più confortevoli. Nella maggior parte dei casi, è difficile da fare. In questo caso, è un po 'più facile con i pazienti che vengono trattati a casa.

Tuttavia, non hanno una supervisione sufficiente da parte dei medici, il che rende anche limitata la permanenza dei pazienti a casa.

Possibili conseguenze

Un paziente anziano che si trova in una posizione sdraiata è soggetto a esacerbazione di molte malattie croniche. Questo dovrebbe essere preso in considerazione quando si prende cura di questi pazienti. A causa della mancanza di attività fisica, il metabolismo rallenta e le difese naturali diminuiscono.

I principali pericoli e le potenziali conseguenze della stitichezza in un paziente anziano sdraiato sono:

Intossicazione del corpo. Sullo sfondo delle feci di stagnazione inizia il loro rielaborazione con l'assorbimento di sostanze nocive per il corpo. Violazione della digestione. La costipazione porta ad una rottura nell'assorbimento dei nutrienti, che esacerba ulteriormente il problema sottostante. Un "circolo vizioso" si sta sviluppando. Esacerbazione di malattie croniche. Sullo sfondo dell'intossicazione e dell'irritazione della mucosa intestinale, i problemi di accompagnamento progrediscono (colecistite, colite, gastrite e simili). Adesione di infezione batterica. Nei pazienti costretti a letto, il coinvolgimento dei polmoni microbici progredisce spesso a causa della mancanza di ventilazione e del ristagno delle secrezioni bronchiali nelle vie aeree.

Ovviamente, il fatto che una permanenza prolungata nel letto contribuisce a un significativo deterioramento della salute dei pazienti. La stitichezza è uno dei più spiacevoli compagni di una situazione simile, che richiede un trattamento adeguato.

Corretta alimentazione

L'eliminazione della costipazione negli anziani, che per una ragione o l'altra sono costretti a letto, dovrebbe essere effettuata in modo completo e utilizzando molti metodi di influenza. Uno di questi è l'aderenza a una dieta che promuove l'attivazione della motilità intestinale.

L'essenza di tale nutrizione è quella di aumentare i prodotti del menu del paziente che stimolano la peristalsi con l'esclusione parallela di piatti indigesti. Le raccomandazioni tradizionali in questo caso sono:

Ci sono più verdure fresche e frutta. Sono fonti di fibre, che attivano la funzione motoria del tratto digestivo. Inoltre, saturano il corpo con vitamine e minerali, che gli mancano. Mangia prodotti da forno di farina integrale. Rimane anche una fonte di fibra. Rifiuti da carne grassa, pasta, brodi ricchi, cioccolato e altri prodotti che contribuiscono alla compattazione delle feci. Utilizzare una quantità sufficiente di liquido (da 1,5 litri al giorno). I pazienti con problemi cardiaci e renali dovrebbero sempre discutere questo punto con il medico curante per prevenire lo sviluppo di conseguenze negative. Mangiare spesso, ma in piccole porzioni. Pertanto, sarà possibile rimuovere il carico in eccesso dal tubo digerente.

Osservando le raccomandazioni di cui sopra, è possibile stabilizzare parzialmente il funzionamento dell'intestino o prevenire lo sviluppo di stitichezza.

Attività fisica e massaggio

È noto che i carichi fisici legati alla dose contribuiscono all'attivazione della motilità intestinale. Tuttavia, è importante capire che una persona che soffre di una grave malattia non può essere costretta ad alzarsi dal letto e fare esercizi mattutini.

In alternativa, è possibile utilizzare carichi semplici che contribuiranno a migliorare la microcircolazione nell'addome, attivare la peristalsi e contribuire all'eliminazione della costipazione. Tali esercizi per gli anziani includono:

Ginnastica respiratoria. Ogni giorno devi respirare profondamente per almeno un paio di minuti. Questo porta ad una migliore ventilazione dei polmoni con un effetto sul diaframma, che massaggia l'intestino. Tirando le gambe al petto. Il carico che tutti i pazienti del letto non possono eseguire nella vecchiaia. Tuttavia, puoi provare a stringere le gambe piegate sulle ginocchia al petto e tenerle il più a lungo possibile. "Infiammazione" dell'addome. Hai solo bisogno di sporgere e succhiare il tuo ventre. Questo contribuisce a una leggera stimolazione della peristalsi intestinale.

Tali esercizi non sono una panacea per eliminare la stitichezza. Tuttavia, rimangono una fase importante nella riabilitazione dei pazienti costretti a letto e una buona prevenzione del verificarsi di problemi con il funzionamento del tratto gastrointestinale.

Un buon modo per migliorare l'attività motoria dell'intestino nei pazienti reclinati anziani è il massaggio. È effettuato dal tipo di palpazione profonda degli organi addominali. L'enfasi è sull'intestino con una delicata impastatura attraverso la parete addominale anteriore.

Ciò porterà ad un aumento della microcircolazione nell'organo pertinente, contribuirà al progresso delle masse fecali all'ano e permetterà di normalizzare il processo di defecazione.

Metodi farmacologici, clistere

Nonostante tutti i metodi sopra citati per stimolare la peristalsi, di solito non raggiungono immediatamente il risultato desiderato. Ecco perché il modo più comune per normalizzare il processo di defecazione è prendere i lassativi.

I farmaci popolari che vengono utilizzati nei pazienti reclinati anziani sono:

Un gruppo di agenti che stimolano la peristalsi intestinale (Bisacodyl, Regulax). Preparazioni che aumentano la pressione osmotica nel lume dell'intestino (solfato di magnesio, Forlax, Endofalk, Dufalac e altri). Mezzi a base di fibre alimentari (Mukofalk, Agar-agar).

Separatamente è necessario dire su varie supposte rettali. Possono essere usati sia agenti sintetici che candele a base di componenti naturali (olivello spinoso). In un modo o nell'altro, ma il dosaggio di ciascuno dei farmaci è fissato dal medico.

Nel caso in cui la stitichezza non possa essere rimossa entro una settimana con l'aiuto di farmaci, è necessario eseguire un clistere di pulizia per eliminare le feci ristagnanti nell'intestino. Altrimenti, c'è il rischio di avvelenamento grave del corpo.

fisioterapia

Un altro metodo abbastanza efficace di stimolazione della peristalsi intestinale in pazienti allettati di età senile è l'uso di procedure fisioterapeutiche. Si basano sull'uso di fattori fisici di influenza sul corpo umano.

Attuale nella lotta contro la stitichezza sarà:

Electromyostimulation. Passando una bassa corrente attraverso la parete addominale anteriore, puoi rendere l'intestino più duro. Ciò porterà ad un'accelerazione dell'evacuazione delle feci. Calore secco Questo metodo può essere utilizzato in caso di stitichezza spastica. Aiuta a rilassare le fibre muscolari con sollievo della defecazione. Con la costipazione atonica, tale influenza aggraverà il problema.

I metodi di fisioterapia sono ausiliari nella complessa eliminazione della stitichezza. Dovrebbero essere usati solo dopo il permesso del medico.

prevenzione

Prevenire un problema è sempre più facile che affrontarlo. Questo è il motivo per cui, se una persona in età avanzata è ammalata di una grave malattia, è necessario prendere immediatamente misure per prevenire la stitichezza.

Consistono nell'attivazione fisica precoce del paziente, nella normalizzazione della sua dieta, secondo le raccomandazioni di cui sopra, e nella scelta del ciclo terapeutico ottimale di trattamento. Solo in questo modo, sarà possibile prevenire la comparsa di stitichezza.

Con il riposo a letto prolungato, c'è una costipazione in un paziente bugiardo, cosa fare vicino al problema, per aiutare a normalizzare l'intestino.

La ritenzione delle feci è un fenomeno abbastanza comune nelle persone costrette a letto, è caratterizzata da un passaggio lento o difficile delle feci nell'intestino.

Le cause della stitichezza nei pazienti costretti a letto

In due settimane, c'è un ritardo nelle feci di un paziente sdraiato a causa di una diminuzione del tono del tratto gastrointestinale, a causa della mancanza di attività motoria. L'ipodinamia porta ad una mancanza di desiderio di defecare e di ristagnare le feci nell'intestino crasso.

Un paziente sdraiato è costretto a compiere un atto di defecazione in una posizione scomoda e forzata del corpo e con l'aiuto di estranei.

La situazione spiacevole aiuta il paziente a sopprimere l'impulso di svuotare l'intestino. Una prolungata permanenza di chimo nell'intestino provoca l'accumulo di sostanze tossiche che entrano nel flusso sanguigno e causano una sindrome da intossicazione.

Le conseguenze di una tale condizione portano un danno significativo alla salute del paziente, rompe non solo il processo di digestione, ma peggiora la condizione generale.

Fattori che contribuiscono allo sviluppo del ritardo delle feci nei pazienti del letto:

Infiammazione della mucosa dell'apparato digerente. Diminuzione del tono della parete intestinale. Il tono dello sfintere del retto si indebolisce. Trattamento farmacologico Malnutrizione o malnutrizione. Ridurre il numero di movimenti intestinali ondulati. Barriera psicologica. Restrizione o incapacità di muoversi.

Nei pazienti costretti a letto, la costipazione passa in una forma cronica e il consumo incontrollato di lassativi provoca la dipendenza intestinale.

Principi di base del trattamento

Il trattamento della stitichezza nei pazienti a letto negli anziani è volto ad un approccio individuale alla malattia, per questo si applicano le seguenti regole:

Il trattamento dovrebbe essere senza l'uso di metodi aggressivi. Tutti i farmaci devono essere prescritti dal medico. I lassativi per gli anziani sono selezionati tenendo conto delle caratteristiche individuali del corpo. La terapia costipazione primaria inizia con l'uso di preparati a base di erbe.

Trattamento della stitichezza dopo un ictus

Dopo un ictus, il paziente ha una violazione della materia fecale.

Le principali cause di stitichezza dopo un ictus:

Sconfitta di parti del cervello (assenza di riflessi responsabili della necessità di svuotare l'intestino). Ipodinamia (il paziente è costretto a mentire costantemente, il che contribuisce al ristagno del chimo). Violazione di nutrizione (il paziente non ha un riflesso di deglutizione). Paralisi delle estremità (incapacità di prendere una posa confortevole per la defecazione). Aspetti psicologici (i pazienti sono imbarazzati per far fronte alle necessità con parenti o estranei). Trattamento farmacologico (l'uso di alcuni farmaci causa la disbiosi).

In un ospedale al fine di ripristinare il funzionamento dell'intestino, prescrivere farmaci, pulizia clistere o estrazione delle feci fecali.

In alcuni pazienti, dopo un ictus, rimane un'abitudine a prendere i lassativi a casa, il che influisce negativamente sulla regolazione degli impulsi indipendenti per la defecazione.

La stitichezza dopo un ictus richiede un approccio integrato al trattamento, che include il controllo dell'attività intestinale e la correzione della dieta.

La stitichezza dopo un ictus deve essere regolata con una dieta a base di latte vegetale.

Dovrebbe includere i seguenti prodotti:

aneto; barbabietole; frutta secca; pane di crusca; tipi di carne a basso contenuto di grassi; acqua minerale non aerata; prodotti a base di latte fermentato.

Per la prevenzione dei movimenti intestinali difficili, si raccomanda di escludere i seguenti prodotti:

prodotti da forno; tuorlo; carne in scatola; caffè forte, cacao; le banane; pere; cachi; patate; cavolo; bevande gassate

Per migliorare la peristalsi, il paziente può applicare il massaggio. La procedura viene eseguita più volte al giorno, per questo è necessario mettere le mani sullo stomaco del paziente ed eseguire movimenti di massaggio in senso orario. Dopo la procedura, offrire al paziente di svuotarsi su una nave speciale sul comodino.

Lassativi per costipazione

Per facilitare la condizione, il medico può prescrivere lassativi. Per questi scopi, i bistrò sono usati come farmaci sostitutivi, aiutano a svuotare l'intestino per 2-10 ore.

Lassativi utilizzati in pazienti allettati:

Preparati a base di piante (Senade, Faybefrom, DePurafluks). Agenti irritanti (Guttalks, Regulax, Pirilaks). Lassativi salini (solfato di magnesio, sale di Carlsbad, sale di sodio). Prebiotici (Dyufalak, Lineks, Bifidumbacterin).

Si raccomanda l'uso di lassativi per la notte, in modo che l'evacuazione dell'intestino avvenga al mattino.

Nei pazienti a riposo a letto, la stitichezza può essere trattata con un medicinale a base di lattulosio. Ha un effetto stimolante sulla peristalsi intestinale ed è usato per prevenire le malattie dell'apparato digerente.

Il lattulosio è usato per la terapia della ritenzione cronica delle feci e della disbatteriosi, promuove il recupero della microflora intestinale utile. Il meccanismo d'azione si basa sulla capacità del farmaco di trattenere il fluido nell'intestino crasso.

L'uso di un clistere purificante

Per una rapida pulizia del tratto digestivo, vengono utilizzati vari clisteri.

L'algoritmo per eseguire un clistere purificante in un paziente sdraiato:

Girare il paziente sul lato sinistro e piegare le gambe nelle ginocchia. Sotto il paziente di deporre una tela cerata, i cui cavalli saranno appesi in un secchio per il liquame. La tazza di Esmarch è riempita con 1-2 litri di acqua, a una temperatura di 25-30 gradi. Prima di passare la punta in una passata dritta, lubrificarla con olio di petrolato o un cubo liquido. Inserire la punta per 2-3 cm, sollevare la tazza ad un'altezza di 1 m dal paziente e aprire il morsetto. Dopo l'introduzione dell'acqua, chiedere al paziente di trattenerla per 5 minuti.

Il 50% delle persone di età superiore ai 60 anni ha difficoltà durante l'atto di defecazione. Ancora più spesso, la stitichezza si trova in un paziente bugiardo di età senile. Le persone anziane fanno raramente lamentele riguardo alle feci irregolari, considerando questo fenomeno naturale per la loro età, nonostante il fatto che la stitichezza riduca la qualità della vita e porti sensazioni dolorose.

La stitichezza cronica è una condizione caratterizzata dai seguenti segni diagnostici:

Durata dei sintomi della malattia per almeno 3 mesi; Impossibilità di svuotare l'intestino senza l'uso di lassativi; Feci dure o nodose; Assenza di una sensazione di devastazione dell'intestino dopo l'atto di defecazione; Necessità di sforzarsi durante la defecazione; Sensazione soggettiva di ostruzione nel percorso delle feci; Isolamento di piccole quantità di feci (meno di 35 g al giorno); La frequenza della defecazione è inferiore a 3 volte a settimana.

motivi

La comparsa di stitichezza è dovuta all'invecchiamento dei sistemi corporei che regolano la motilità intestinale e la digestione, il fallimento della regolazione nervosa del tratto digestivo, i cambiamenti involutivi nella mucosa intestinale. La stitichezza nell'anziano è determinata dai fattori di rischio generali per l'insorgenza della malattia:

inattività fisica; Il cambiamento nella dieta dovuto alle peculiarità dell'apparato dentoalveolare: una diminuzione del consumo di frutta e verdura fresca, la priorità dei prodotti alimentari istantanei; Usando meno acqua; Stress frequenti causati da cambiamenti legati all'età nella psiche; Uso a lungo termine di farmaci per il trattamento della malattia di base.

Malattie dell'apparato digerente

La stitichezza cronica negli anziani è spesso un sintomo di malattia intestinale:

Sindrome dell'intestino irritabile; Colon inerte (megaretto); Pseudo-ostruzione intestinale cronica; disbiosi; Malattia diverticolare; proctite; proctosigmoiditis; emorroidi; papillita; Ragade anale; Adesione nella cavità addominale; Prolasso del retto; Tumori intestinali

La stitichezza nell'anziano può verificarsi con altre malattie dell'apparato digerente:

Ulcera allo stomaco, ulcera duodenale; Gastrite ad alta acidità; duodenite; Insufficienza biliare cronica con disfunzione dello sfinterico, dopo colecistectomia; Pancreatite cronica

Malattie del sistema nervoso

Morbo di Parkinson; Sclerosi multipla; Encefalopatia dancileare; Polineuropatia.

Malattie delle ghiandole endocrine

Diabete mellito; iperparatiroidismo; Insufficienza surrenalica; iperaldosteronismo; Ipotiroidismo.

Sistema riproduttivo

Mioma dell'utero; Endometriosi extragenitale; Prolasso dei genitali; Malattie infiammatorie degli organi pelvici.

Altre malattie

Carenza di ferro o anemia da carenza di vitamina B12; La malattia lassativa è una complicazione dell'uso prolungato di lassativi; Indebolimento dei muscoli del diaframma e della parete addominale anteriore; Ipotensione o atrofia dei muscoli coinvolti nell'atto di defecazione.

Cosa dovrei fare?

Il trattamento della costipazione negli anziani deve essere effettuato dal medico curante: prima di iniziare a combattere la malattia, deve condurre un esame completo. Un paziente anziano può aver bisogno di un esame del sangue per gli esami ormonali, endoscopici, a raggi X, ad ultrasuoni.

La stipsi funzionale, primaria non si presenta tanto spesso quanto una costipazione secondaria - causata da una malattia. Prima di tutto, è necessario trattare una malattia il cui sintomo o complicazione è una violazione della defecazione. Se il farmaco è inefficace, può essere eseguita una procedura chirurgica.

Come trattamento sintomatico per la costipazione nelle persone anziane vengono in aiuto di rimedi popolari, lassativi, clisteri.

trattamento

Rimedi popolari

Di 2 cucchiai. l. crusca secca aggiungi al tuo cibo per colazione e merenda. Versare 1 cucchiaio. l. semi di lino con un bicchiere di acqua bollente, cuocere in una casseruola per 10 minuti. Brodo assumere mezza tazza al mattino e alla sera 30 minuti prima di mangiare. Quando prepari insalate, usa barbabietole rosse bollite o crude, carote - verdure, che hanno un effetto lassista sull'intestino. In assenza di defecazione per 2 giorni, si raccomanda di mangiare di notte 2 arance. 1 cucchiaio. l. olio di girasole aggiungere un bicchiere di yogurt. Mescola e bevi prima di andare a letto. Versare 250 ml di acqua bollente 20 g di foglie di sambuco nero e 1 cucchiaio. l. farina, mescolate. Lascia che si sciolga, si raffredda. Prendi 1/4 di tazza tra i pasti. Mescolare 4 g di corteccia di olivello spinoso, 1 g di frutta ordinaria all'anice. Versare in una casseruola. Per ogni arte l. miscela aggiungere un bicchiere di acqua bollente. Dare mezz'ora per preparare, scolare. Prendi dopo un ultimo pasto per la notte per 1 bicchiere. Preparare una miscela composta da 1/2 st. l. un foglio di ortica, dioica, 1/2 ° l. erba patata dolce. Miscela versare un bicchiere di acqua bollente, dare mezz'ora per preparare, filtrare. Assumere la mattina e la sera prima di un pasto per 1 bicchiere. 1 cucchiaio. l. fiori di camomilla e 1 cucchiaio. l. erbe di origano misto. 2 cucchiai. l. miscela versare 500 ml di acqua bollente in un thermos. Lascia che sia notte, scarica. Prendi al mattino e alla sera per 1 bicchiere. Per 30 grammi di olivello spinoso, frutti di finocchio, foglie di sambuco mescolate. 1 cucchiaio. l. miscela versare un bicchiere di acqua bollente in una casseruola, far bollire per 30 minuti. Lasciare raffreddare, scolare. Assumere due volte al giorno prima dei pasti e di notte.