Come sbarazzarsi dei sintomi di ristagno della bile

La parola greca colestas in traduzione significa "stagnazione della bile". I medici sotto questo termine implicano una patologia in cui la produzione nel fegato e l'escrezione della bile dal corpo vengono interrotte. Il segreto si accumula negli epatociti, nei dotti e nella vescica, ci sono sintomi di stasi biliare.

motivi

I medici-gastroenterologi distinguono due tipi di patologia, in cui vi è una violazione del deflusso della bile. La sindrome intraepatica di colestasi si sviluppa a causa dell'influenza negativa sul corpo dell'alcool. E anche le cause frequenti di questo tipo di ristagno della bile sono le infezioni virali: epatite, papilloma e altri. Malattie croniche che distruggono la struttura delle cellule epatiche e dei dotti biliari portano anche alla comparsa di ristagno della bile.

Il fallimento extraepatico del deflusso della bile è il risultato dell'aspetto di un'ostruzione meccanica, che interferisce con la normale circolazione. Questo succede nelle seguenti patologie:

  • colelitiasi;
  • stenosing pancreatite;
  • discinesia biliare;
  • ulcera del duodeno;
  • neoplasie nel pancreas e organi della cavità addominale;
  • guasti funzionali nel sistema delle valvole del tratto biliare.

I gastroenterologi insistono sul fatto che, avendo sentito i primi sintomi di ristagno della bile, si dovrebbe consultare immediatamente un medico. Dopo tutto, senza un trattamento tempestivo, patologia in pochi mesi può portare a una condizione grave - cirrosi epatica.

Qual è il pericolo di stagnazione della bile

La bile svolge un ruolo importante nel processo di digestione. Promuove la digestione e la digestione dei grassi che vengono con il cibo, attiva gli enzimi del pancreas, riduce il livello di acidità del succo gastrico, senza che le vitamine liposolubili non vengano assorbite.

Quando il deflusso della bile viene violato nel 12-colon, il colesterolo in eccesso viene trattenuto nel corpo, provocando lo sviluppo di aterosclerosi. Il fallimento della sintesi di glicogeno dal glucosio diventa un prerequisito per la comparsa di diabete e altri disturbi metabolici.

Il ristagno di bile nella cistifellea causa l'infiammazione di questo organo, spesso causa la formazione di sabbia e calcoli. Se il tempo non tratta la colestasi, provocherà altre patologie:

  • dispepsia associata ad insufficiente digestione e digestione del cibo;
  • colecistite, transitoria nella cirrosi epatica - dovuta allo sviluppo della microflora batterica;
  • osteoporosi e carenza di vitamine a causa dell'assorbimento inadeguato di vitamine liposolubili (A, D).

Il ristagno prolungato della bile porta ad un aumento del livello di bilirubina e al suo rientro nel sangue. La bilirubinemia risultante provoca intossicazione nel corpo.

Sintomi di ristagno

La sindrome colestatica è sempre accompagnata da manifestazioni, caratteristiche delle violazioni della funzione epatica. Il sintomo principale che ti fa immediatamente pensare al problema è il disagio nell'ipocondrio destro. Con la compressione, il nodulo è compresso e tenero. In parallelo con questo, si verifica prurito. L'ombra delle urine cambia - diventa di colore scuro, e anche le feci, che, al contrario, acquisiscono un colore più chiaro.

Determina che il deflusso della bile è rotto, è possibile e per altri motivi:

  • frequenti attacchi ripetuti di nausea, l'emergere di eruttazioni e la voglia di vomitare;
  • ingiallimento della pelle, guscio esterno degli occhi (nei casi più gravi);
  • odore sgradevole dalla bocca.

Con gli spasmi della cistifellea, la bile viene gettata nelle parti superiori del tubo digerente. Questo porta ad attacchi di cuore, amarezza in bocca. Alla bile dallo stomaco non disturba la digestione, i medici raccomandano di astenersi da cene dense.

La maggior parte delle persone che hanno la sindrome da colestasi lamentano mancanza di appetito, secchezza delle fauci, eruttazione amara. Se la condizione della pelle peggiora improvvisamente, la forfora, le eruzioni allergiche o le piccole macchie ipodermiche sono apparse, questo segno dovrebbe anche essere un'occasione per prestare attenzione al lavoro del fegato e del sistema biliare.

Stasi della bile durante la gravidanza

La stasi biliare intraepatica si verifica spesso nelle donne in gravidanza. Questo fenomeno è causato dalla spremitura di organi da parte di un feto in crescita. Ma più spesso il problema sorge in un contesto di riorganizzazione ormonale, che si verifica nel corpo di una futura madre.

Un fattore importante che può causare colestasi è l'ereditarietà.

I medici hanno notato che i fenomeni di stagnazione nelle donne in gravidanza appaiono più spesso nel terzo trimestre e quando una donna porta un bambino nella stagione fredda. Il sintomo più brillante è un forte prurito della pelle. Si estende alla superficie interna di palme, piedi, viso, collo. La condizione di una donna di solito si normalizza pochi giorni dopo il parto.

Con la forma grave di colestasi durante la gravidanza, ci sono i classici segni di stasi della bile: oscuramento delle urine, tintura della pelle e proteine ​​dell'occhio in giallo. Questa condizione minaccia l'insorgenza di parto prematuro, così come grave emorragia postpartum. C'è un pericolo per la vita del bambino.

Colestasi dei bambini

Nessuno è immune alla stasi della bile, compresi i bambini. La colestasi nei bambini può essere congenita, quando non ci sono dotti biliari nel fegato. Questa forma della malattia è la più grave e richiede un intervento chirurgico urgente. Il metodo chirurgico è usato per trattare la stenosi della papilla del Fater causando un problema nei bambini. A volte la stagnazione si verifica a causa dell'accumulo di ascaridi nel dotto biliare o l'inflessione di questo organo.

Senza un adeguato trattamento, la congestione biliare in un bambino si sviluppa molto rapidamente in patologie più gravi, quindi è importante conoscere i sintomi che indicano il problema:

  • prurito;
  • ombra e sclera del corpo giallo;
  • xantomi: pelle leggermente tinta di giallo sulla pelle, morbida al tatto;
  • dolore nell'ipocondrio destro;
  • mancanza di appetito, nausea.

Diagnosi di ristagno di bile

Se c'è un problema come una cistifellea congestizia, è necessario cercare aiuto da un terapeuta o gastroenterologo. Lo specialista prescriverà un test che determinerà la causa di problemi di salute.

In primo luogo, il medico conduce un sondaggio e un esame del paziente. La palpazione consente di valutare l'entità dell'ingrossamento e del dolore del fegato associati al fatto che la bile non può normalmente uscire. Dopo questo, vengono assegnati i test di laboratorio. L'elenco diagnostico standard include quanto segue:

  • esami del sangue - generali, anticorpi contro elminti, biochimica (bilirubina, colesterolo, acidi biliari, altri);
  • analisi delle feci (allo scopo di identificare i vermi);
  • analisi delle urine per urobilin.

La causa del ristagno della bile è aiutata dagli ultrasuoni. A volte è necessaria la biopsia del tessuto epatico, la colangografia, l'esofagogastroduodenoscopia. E anche il metodo di computer o di risonanza magnetica può essere utilizzato.

Trattamento del ristagno della bile

Quando il deflusso della bile viene violato, la terapia viene selezionata da uno specialista. Si concentra sui sintomi della malattia e sui motivi che lo hanno provocato. L'ammissione di pazienti con agenti farmacologici raccomandati da un medico e l'adesione alle raccomandazioni per un regime alimentare danno un buon effetto terapeutico e aiutano a rimuovere la bile dal corpo. Ma a volte i medici devono ricorrere a metodi chirurgici.

Trattamento con farmaci

La base della terapia farmacologica per la colestasi senza grave ostruzione (restringimento dei dotti) è quasi sempre la somministrazione di farmaci contenenti acido ursodesossicolico.

Questa sostanza è presente nella sua stessa bile, prodotta dal corpo umano. La sua funzione è quella di neutralizzare gli acidi biliari tossici, oltre a ridurre la quantità di colesterolo sintetizzato e prevenirne l'assorbimento se ingerito. L'uso di tali farmaci come Ursofalk, Ursosan, Cholacide stimola la produzione di bile, mentre impedisce la formazione di grumi densi e facilita la dissoluzione delle pietre esistenti.

Per trattare il ristagno di bile nella colecisti con mezzi, in base ai quali l'acido ursodesossicolico è necessario per lungo tempo - da diversi mesi a un anno e mezzo.

La dose della medicina, che dovrebbe essere presa per scacciare la pietra o rimuovere efficacemente la bile, viene calcolata dal medico individualmente, guidata dal peso del paziente. Non usare droghe di questo gruppo se i segni di colestasi sono comparsi a causa di tali patologie:

  • discinesia biliare;
  • grave insufficienza funzionale degli organi interni;
  • colangite acuta e colecistite;
  • cirrosi epatica;
  • presenza di formazioni di calcio nella cistifellea.

Necessariamente, sono prescritti mezzi per prevenire la congestione e stimolare il ritiro della bile dal corpo. In tutti contengono componenti vegetali che hanno un effetto benefico sul fegato e hanno un minimo di effetti collaterali. I farmaci più efficaci sono:

Aiutano a migliorare il deflusso della bile, e allo stesso tempo a eliminare i preparati a base di erbe per il colesterolo cattivo, che possono essere acquistati dal medico in qualsiasi farmacia. Bere rimedio a base di erbe - raccolta numero 2 o 3, la cui durata determina il medico curante, 2-3 volte al giorno per 30-40 minuti prima dei pasti.

L'omeopatia è anche molto efficace per il trattamento di una condizione come il ristagno della bile. Gli specialisti raccomandano compresse e gocce di Galsten o una soluzione per iniezioni Gepar compositum. Contengono molti componenti di origine vegetale e biologica, ma la base è un cardo mariano macchiato contenente un complesso: vari flavonoidi, vitamina K, necessari per la coagulazione del sangue e acido linoleico.

Trattamento chirurgico

A seconda dell'origine della patologia, in cui la bile inizia a ristagnare, i medici devono utilizzare vari metodi chirurgici per normalizzare le condizioni del paziente:

  • rimozione minimamente invasiva di grappoli densi dalla cistifellea e dai dotti (laparoscopia);
  • escissione della neoplasia, che è diventata una barriera al deflusso della bile;
  • installazione di espansori speciali - stent nei condotti;
  • dilatazione (palloncino) dilatazione dei dotti al loro restringimento.

Ci sono anche interventi chirurgici sugli sfinteri, che permettono di liberarsi del ristagno della bile e del normale funzionamento degli organi digestivi. E nel caso della patologia congenita - atresia biliare, in cui non ci sono condotti, è necessario un intervento chirurgico per creare dotti biliari o trapianto di fegato nei primi mesi dopo la nascita del bambino.

Metodi tradizionali di trattamento

I medici-gastroenterologi, quando prescrivono medicine, di solito raccomandano di non rifiutare e di usare i rimedi popolari per la normalizzazione del deflusso della bile. Tra i molti conosciuti, vale la pena soffermarsi sui pochi più accessibili ed efficaci.

Si osserva un buon effetto se per un mese e mezzo si prende una miscela di parti uguali del succo di carote, mele dolci, barbabietole. È necessario bere un rimedio così gustoso e utile 1-1,5 ore dopo aver mangiato tre volte al giorno.

Per 30-40 minuti prima di mangiare, è utile bere un bicchiere di acqua leggermente tiepida con un cucchiaio di succo di limone o aceto di sidro di mele con un cucchiaino di miele aggiunto alla soluzione. Questa bevanda non solo rende la bile più attiva, ma rafforza anche bene le navi.

Gli esperti considerano il grasso fresco non salato uno dei prodotti più utili per un fegato sano. Se ogni giorno a stomaco vuoto si mangia un pezzo (la dimensione di una metà di una scatola di fiammiferi) con uno spicchio d'aglio, il sistema di espulsione della bile si adatterà a un lavoro efficace, le tossine accumulate in esso saranno rimosse dal fegato.

Va ricordato che qualsiasi metodo di trattamento popolare darà un risultato positivo solo se usato in combinazione con i farmaci prescritti da uno specialista.

dietoterapia

Qualunque sia il trattamento della stasi biliare, non ha l'effetto adeguato se il paziente non segue la dieta raccomandata - le convulsioni si ripresenteranno.

Per evitare il deterioramento, prescrivere una dieta terapeutica numero 5. Implica una completa esclusione dalla dieta di carne ricca e brodi di pesce, carne grassa, cibi fritti. Inoltre, è necessario dimenticare le conserve e le marinate, i prodotti semilavorati, i prodotti da forno freschi.

L'elenco dei prodotti consigliati include quanto segue:

  • frutta, verdura in forma fresca;
  • carne magra, pollame, pesce - bollito, in umido, al vapore o al forno;
  • impulso
  • noci, semi di zucca, lino;
  • oli vegetali - oliva, zucca, sesamo, colza e semi di lino.

Con una tendenza alla stagnazione della bile, è importante non fare grandi pause tra i pasti. È meglio mangiare durante il giorno, osservando l'intervallo di 2-3 ore, in piccole porzioni. Solo in questo caso la bile verrà espulsa regolarmente nel 12-colon.

Stasi della bile - cosa lo causa e come liberarsene?

Congestione della bile nella cistifellea - questo è un chiaro indicatore delle violazioni nel sistema biliare e nel fegato. Ma spesso tali processi sono osservati in altri complessi disturbi del corpo umano. Questa condizione dei dotti biliari è piuttosto grave e può portare all'interruzione dei processi metabolici. I fondi del cologogo in caso di congestione della bile aiutano a far fronte a condizioni non complicate. Nei casi avanzati è necessaria una terapia più complessa. Il trattamento per la stasi della bile include anche l'aderenza a una certa dieta (molti cibi non sono autorizzati a mangiare), prendendo alcuni farmaci e alcune procedure, ad esempio, la tipizzazione di una cistifellea con acqua minerale.

Congestione della bile nella cistifellea

Qual è la malattia?

Sintomi di stasi della bile, fattori che influenzano il suo sviluppo - una conseguenza della rottura funzionale della cistifellea e di un organo così importante come il fegato. Aiuta a rimuovere il problema dei farmaci e una serie di esercizi preventivi speciali. Anche le erbe del colangogo con stasi epatica vengono utilizzate attivamente nel trattamento. Ma a volte la sola terapia non è sufficiente. Pertanto, vengono spesso utilizzati in combinazione con altri metodi. La dieta con la congestione della bile è anche una componente importante nel trattamento.

Le ragioni della stagnazione della bile nelle vie biliari sono sistematizzate piuttosto difficili. Ma è la sua definizione che è molto importante nell'ulteriore trattamento. Il principio della terapia di tale violazione dovrebbe significare l'eliminazione della causa del ristagno della bile nella cistifellea.

La scelta del metodo di trattamento, i farmaci utilizzati con esso o il cibo dovrebbero essere attentamente considerati. Colestasi (stasi della bile), ad esempio, in gravidanza, stasi biliare in un bambino e cambiamenti nel tratto biliare in un adulto avrà differenze significative.

Per promuovere l'emergere dei processi di cui sopra può:

  • uso eccessivo di alcol;
  • carenza di alimenti proteici con eccesso di grasso a causa della malnutrizione, uso di cibi difficili da digerire;
  • Diabete mellito;
  • l'uso di alcuni farmaci (glucocorticoidi, farmaci antinfiammatori non steroidei, tetracicline);
  • presenza di una sindrome di digestione e assorbimento nello stomaco e nell'intestino;
  • fattore genetico.

Specificare come trattare il ristagno della bile e determinare i fattori che influenzano lo sviluppo della malattia, se uno specialista esperto (terapeuta, gastroenterologo).

I pericoli della stasi della bile

Il principale compito funzionale della cistifellea è l'immagazzinamento simultaneo degli escrementi e della secrezione biliare. La bile è l'unica sostanza nel corpo che è simultaneamente in queste due forme. Aiuta e partecipa attivamente alla trasformazione dei grassi, all'assorbimento di proteine ​​e carboidrati.

La formazione di una bile densa nella cistifellea ha i suoi sintomi, si verifica quando l'escrezione del corpo dalle sostanze formate nel processo del metabolismo. Di conseguenza, il suo ingresso nel 12-colon è ridotto e la trasformazione del cibo nello stomaco viene interrotta. Questo processo patologico sarà chiamato colestasi - una diminuzione nell'assunzione di bile.

I fenomeni colestatici causano un aumento della bilirubina diretta con eccessivo accumulo nei dotti biliari e l'assorbimento inverso nel sangue (bilirubinemia). Questo fenomeno porta ad una generale intossicazione dell'intero organismo.

Le ragioni della stagnazione della bile nelle vie biliari sono sistematizzate piuttosto difficilmente

Classificazione e varietà della malattia

Nella pratica medica, il termine "colestasi" nasconde un intero complesso di cambiamenti nelle cellule epatiche e nei dotti biliari.

C'è una classificazione di colestasi secondo la sua manifestazione:

  • extraepatica;
  • intraepatica;
  • acute;
  • cronica;
  • ittero;
  • anitterico.

La colestasi intraepatica implica la presenza di due processi:

  • bilirubinostasi cellulare, in cui la bile si accumula in alcune cellule epatiche;
  • la bilirubinostasi canalicolare è accompagnata dall'accumulo di canali ingrossati sotto forma di piccole goccioline di bile.

La sepsi e alcuni farmaci possono causare colestasi ed epatosi biliare di natura primaria.

La colestasi extraepatica è caratterizzata dall'accumulo di bile nei dotti biliari interlobulari ingranditi. Si verifica più spesso con la formazione di pietre nel dotto biliare comune. Con esso, i cambiamenti nel parenchima si stanno sviluppando. In questo caso, la bile avrà la forma di "laghi di bile".

Lo sviluppo patogenetico dello stato colestatico a due-tre giorni del corpo è caratterizzato da processi positivi, potenzialmente reversibili, anche sotto patologia ultrastrutturale (cambiamento).

Nella fase progressiva della malattia, i cambiamenti del tessuto sono caratteristici. Sono espressi nella formazione di trombi biliare, danni alla membrana cellulare, a causa dei quali aumenta la permeabilità cellulare.

Inoltre, vi è un rigonfiamento dei tessuti, in alcuni casi si sviluppano microascessi.

Cosa contribuisce allo sviluppo della colestasi

I fattori che contribuiscono all'emergenza e allo sviluppo di colestasi e in futuro - colecistite e altre complicanze, sono piuttosto diversi:

  • ipodynamia - uno stile di vita sedentario;
  • costante stress neuro-emotivo, stress;
  • malattie del bacino (retto);
  • malattie endocrine e malattie degli organi interni (ulcera, gastrite, pancreatite, infezioni intestinali);
  • violazione di dieta e nutrizione, prodotti pesanti;
  • abuso di alcol;
  • cambiamento nel background ormonale - gravidanza;
  • disturbi metabolici - diabete mellito, alterazioni anormali nello stomaco, eccesso di peso (obesità) o aterosclerosi.

Promuove lo sviluppo di colestasi anche:

  • presenza di alterazioni patologiche congenite della cistifellea;
  • l'effetto degli ormoni dello stress (epinefrina, norepinefrina, cortisolo) sopprime la capacità contrattile del muscolo della colecisti e contribuisce alla formazione di dotti biliari stagnanti.

La colestasi è promossa da un cambiamento nella densità della bile stessa. La bile densa è formata come risultato del contenuto aumentato di colesterolo in esso. L'uso costante di cibi grassi, fritti, piccanti e bevande alcoliche senza misura "stancano" l'organo colagogo. Si consuma, smette di funzionare correttamente. Ogni consumo di cibo richiede l'assegnazione di una secrezione della bile in modo che i grassi siano completamente digeriti e assorbiti nel corpo.

Conseguenze negative di violazioni di deflusso di bile e cholestasis

La stagnazione della bile nella vescica causa conseguenze così negative.

  1. L'emergenza dell'osteoporosi si sviluppa a causa di un'interruzione nell'assimilazione delle forme liposolubili delle vitamine A e D.
  2. Sviluppo di fenomeni dispeptici - la diarrea si alterna alla costipazione, causando disturbi intestinali dell'assorbimento a livello cellulare. Il corpo non riceve i nutrienti necessari nella giusta quantità, il cibo viene evacuato dal transito.
  3. La bile densa favorisce la formazione di calcoli biliari e sabbia.
  4. Lo sviluppo della microflora batterica e la transizione della colestasi alla colecistite acuta, e quindi alla pancreatite e alla cirrosi bilirubinica (epatite) del fegato.

Colecistite acuta o cronica conduce, a sua volta, allo sviluppo di processi infiammatori nel pancreas (pancreatite).

sintomatologia

La stasi biliare dovrebbe sempre essere considerata come un sintomo caratteristico di una violazione della capacità funzionale del fegato.

Indicheranno la stagnazione della bile di tali segni:

  • nausea stabile, sviluppo del riflesso eruttante e vomitante;
  • dolore fastidioso nel quadrante superiore destro;
  • la comparsa di alito cattivo dalla bocca;
  • l'ittero della pelle del viso, delle mani, della mucosa - sclera (membrana mucosa dell'occhio) si osserva in condizioni più complesse.

Il primo sintomo a cui dovresti prestare attenzione è il prurito della pelle. Inoltre, con l'aggravamento del processo patologico, sarà osservato un cambiamento nel colore delle urine e delle feci. L'urina si oscurerà e la luce degli escrementi.

Colestasi nel portamento di un bambino da parte di una donna

La stasi biliare in questo periodo si verifica a causa del deterioramento delle funzioni motorie della cistifellea, che, a sua volta, rallenta il deflusso della bile. Ciò è causato dal lavoro dell'ormone progesterone, la cui proprietà è il rilassamento di tutti i muscoli lisci - l'intestino, l'utero, l'urinario e la cistifellea.

Sintomaticamente, colestasi o colecistite già sviluppata possono manifestarsi come disagio nella parte destra, amarezza nella bocca, attacchi di nausea, a volte vomito, flatulenza (gonfiore dell'intestino). Tali fenomeni possono prolungare il decorso della tossiemia fino alla 28-30ª settimana.

Spesso, in assenza di processi infiammatori, la colestasi delle donne incinte passa durante il ripristino dello sfondo ormonale, senza intervento medico. Sarà necessario avere un'alimentazione dietetica speciale quando la bile è stagnante.

I sintomi della colestasi infantile

La stasi della bile può essere osservata anche in un bambino. Tale condizione patologica può essere causata da:

  • Ascaridi, che ostruiscono il dotto biliare;
  • stenosi congenita (costrizione) papilla di Fater nella bocca del condotto;
  • sconfitta funzionale o organica dello sfintere di Oddi.

La stagnazione della bile, che in assenza di trattamento si sviluppa rapidamente in colecistite e altri processi patologici, è espressa da sintomi così caratteristici come:

  • prurito della pelle - la pettinabilità degli avambracci, arti è più comune (in caso di complicazione lo stomaco, i glutei, il torace soffre);
  • dolore nell'ipocondrio destro;
  • ittero della pelle;
  • l'aspetto di uno xantom (queste sono formazioni piatte o leggermente elevate, di consistenza morbida, di colore giallastro). Localizzate tali formazioni attorno agli occhi, nelle pieghe dei palmi, sotto la ghiandola mammaria, nel collo o nella schiena.

Trattamento della colestasi

Suggerimento: In ogni caso non impegnarsi in automedicazione. Come trattare correttamente il ristagno della bile, cosa e quanto spesso fare o fare richiederà al medico.

Perché è così importante? Prima di scegliere un metodo e un corso di trattamento, è necessario condurre una diagnosi completa della malattia e ottenere una consulenza medica competente. Solo un medico può scegliere il giusto colagogo, che aiuterà con la congestione della bile. Il diritto di scegliere l'uno o l'altro trattamento è sempre lasciato al paziente, ma è necessario aderire alle raccomandazioni del medico curante. È possibile applicare farmaci, metodi folcloristici di terapia, collegare la fisioterapia, un'alimentazione speciale. Ma l'efficacia indiscussa porterà un approccio globale al trattamento.

Il trattamento farmacologico prevede l'uso di:

  • agenti antibatterici;
  • hichinetics - farmaci che aiutano a ridurre la cistifellea;
  • colerici - stimolano la produzione di bile;
  • antiemetici.

Il colagogo per la congestione della bile è rappresentato dalle droghe: Flamin, Holosas, Sorbitol, Berberine-Gomakord, Mannitol, Magnesia, Holemax.

Cos'altro è efficace nel trattamento della malattia?

  1. Usano le erbe colagogiiche come metodi popolari nel trattamento del ristagno della corteccia biliare dell'olivello spinoso, erba di menta piperita, erba di immortelle, erba di San Giovanni e assenzio. Falli prendere il tè. Il loro uso contribuisce alla normalizzazione dei processi di formazione intestinali e biliari. Immortelle è uno stimolante molto attivo per l'escrezione del segreto biliare.
  2. Quando decotti di colestasi di rosa canina in un complesso con stimmi di menta e mais.
  3. Attiva il lavoro del decotto per il corpo del coriandolo. Vale la pena aggiungere le foglie di aloe, achillea, ginseng, calendula e menta.
  4. Il deflusso della bile aiuterà ad accelerare l'uso di mais non raffinato (preferibilmente) o olio di girasole (20-30 ml). L'olio leggermente riscaldato viene consumato prima di colazione a stomaco vuoto. A volte si consiglia di utilizzare un piccolo pezzo di lardo non salato fresco per migliorare il drenaggio della bile. Mangiare dovrebbe essere fatto in 30 a 35 minuti.
  5. Un forte stimolante per l'escrezione della bile è il succo di barbabietola. Per bere succo dovrebbe essere a stomaco vuoto, prima di questo in anticipo per bere un po '(un cucchiaino) di olio. Il succo di barbabietola fresco irrita la mucosa gastrica.

Uno dei metodi domestici per eliminare la colestasi è la tipizzazione della cistifellea con l'uso di acqua minerale o suono "cieco".

Tali metodi popolari sono molto efficaci. Per condurre una soluzione di magnesia (preliminare sciogliere 1 cucchiaio di magnesia in 1 bicchiere d'acqua), il sale nella stessa diluizione. Se non c'è edema, puoi prendere acqua minerale calda, 300-500 ml. Utilizzare soluzioni e acqua a stomaco vuoto. Dopo aver bevuto, dovresti sdraiarti sul lato destro, mettersi al riparo, mentre metti una bottiglia d'acqua calda sotto l'ipocondrio destro. Questa procedura fisioterapeutica stimola il deflusso della bile. Quando si trasporta un bambino per una donna, l'uso di una piastra elettrica non è praticato.

Si consiglia di mangiare semi di zucca crudi (secchi, ma non tostati) ogni volta che è possibile. La sostanza speciale (alcaloide) che è contenuta in essi non è solo un eccellente stimolante del lavoro dell'organo biliare, ma anche un agente antielmintico (agisce sui nematodi - nematodi).

Quando la bile è stagnante, si consiglia di consumare quotidianamente semi di zucca crudi (secchi, ma non tostati)

Il trattamento dietetico implica una combinazione di nutrizione, pieno di proteine, carboidrati e grassi. Si raccomanda di escludere completamente dalla dieta cibi salati, affumicati, piccanti, in salamoia. Aumentare il consumo di prodotti lattiero-caseari e fermentati, uova, alimenti proteici (carne, pesce). Fai una dieta, tenendo conto del maggior contenuto di cereali e zuppe. La molteplicità dell'assunzione di cibo dovrebbe essere aumentata e le porzioni - ridotte. Tra i pasti si consiglia di bere acqua minerale. Questo tipo di terapia ha ricevuto buoni riscontri dagli specialisti. Controindicato il suo uso solo nell'ultimo trimestre di portare un bambino.

Caratteristiche del trattamento della colestasi nei bambini

Il trattamento complesso della colestasi nei bambini include i seguenti punti principali:

  • terapia dietetica - ridurre il consumo di prodotti animali, margarine, vitamine;
  • eliminazione del prurito - utilizzare antistaminici, sedativi, fototerapia (raggi UV);
  • eliminazione dell'osteopenia.

Il pacchetto di trattamento dovrebbe includere l'uso di epatoprotettori, coleretici e farmaci che abbassano il colesterolo (abbassare i livelli di colesterolo nel sangue).

Fai attenzione! Hofitol: una delle droghe di questa azione. È fatto dal succo delle foglie di carciofo. Possiede proprietà citoprotettive, coleretiche e ipolipemiche, ha un effetto coleretico ed epatoprotettore.

Il farmaco ha ricevuto buone recensioni negli studi clinici ed è raccomandato per l'uso nei bambini con colestasi. Promuove la normalizzazione delle feci, riduce il livello di colesterolo nel sangue, rimuove l'intera sindrome colestatica. Hofitol prescritto a bambini di età più giovane per 1,5-2,5 ml del farmaco per ricevimento. I bambini più grandi di 6-14 anni vengono prescritti 1-2 compresse 3 volte al giorno. Il corso del trattamento è di circa quattro settimane.

Trattamento della colestasi durante il trasporto di un bambino

Il trattamento della colestasi durante la gravidanza è simile ai metodi generali di trattamento. L'unica condizione è la corretta selezione di gruppi di farmaci che avranno un impatto minimo sulla salute e sullo sviluppo fetale del nascituro.

Per eliminare il dolore, puoi prendere alcuni farmaci: no-spa, candele di papaverina, viburkola.

Suggerimento: Dovrebbe immediatamente consultare un medico se i sintomi aumentano o se aumenta il dolore nel quadrante superiore destro.

Terapia complementare

Consultazione preliminare con un medico durante la remissione (indebolimento) della malattia, è possibile utilizzare la fisioterapia - una serie di esercizi fisici speciali: "betulla", "posa di inclinazione alle gambe". Esercizi aiuteranno a migliorare il deflusso della bile dalla cistifellea.

La terapia viscerale è una delle terapie aggiuntive. Il punto è usare la pressione del proprio pugno sull'area della cistifellea. Con questa pressione anche graduale, si verifica un profondo massaggio interno di questi organi. Promuove il deflusso della bile e migliora la funzione epatica.

Le cause della colestasi sono diverse. La cosa principale in questa patologia è la rilevazione tempestiva, l'eliminazione e l'uso di un trattamento adeguato. Aggiungendo a questo complesso uno stile di vita che include un'adeguata terapia dietetica, è possibile superare rapidamente il fenomeno della colestasi e ottenere salute.

Dieta in caso di congestione della bile nella cistifellea

La descrizione è aggiornata 2017/06/22

  • efficienza: effetto terapeutico dopo 14 giorni
  • date: da 3 mesi e oltre
  • Costo dei prodotti: 1300 - 1400 rubli a settimana

Regole generali

La bile viene continuamente secreta dal fegato, tra i pasti si accumula nella cistifellea e dopo i pasti entra nel duodeno.

Disturbi del sistema biliare (discinesia) associato a una riduzione non coordinata, eccessiva o insufficiente della cistifellea, dei condotti e dei dotti dello sfintere. Ristagno di bile nella discinesia cistifellea causata dal tipo ipotonico in cui si nota insufficiente riduzione nel tratto digestivo viene fornita una piccola quantità di bile che interrompe il tratto gastrointestinale (motilità intestinale è inibito, deteriorando l'assorbimento vitamine, calcio, ghiandola, che a sua volta porta allo sviluppo di varie malattie.

Questa condizione è funzionale e può essere causata dall'uso costante di cibi grassi e piccanti, pause tra i suoi metodi, esperienze nervose, disturbi ormonaliclimaterico) e malattie del tubo digerente. Tuttavia, i disturbi funzionali possono contribuire alla comparsa di patologie organiche del fegato, del pancreas, delle vie biliari o del duodeno. La stasi biliare può causare un processo infiammatorio nella cistifellea - discinesia nella maggior parte dei casi precede colecistite, poiché i disturbi prolungati nello svuotamento della vescica causano un'eccessiva crescita della flora patogena nell'intestino, che porta all'infezione della cistifellea.

La bile congestizia può essere un prerequisito per la formazione di pietre con contenuto aumentato in esso colesterolo. Nella vescica c'è un processo di ispessimento della bile, e diventa più saturo di colesterolo. Si può affermare che la disfunzione ipotonica favorisce la precipitazione dei cristalli di colesterolo. Nelle fasi iniziali degli ultrasuoni è stata rilevata una bile densa (fango biliare), che indica una violazione delle sue proprietà fisiche e chimiche. Durante questo periodo, è importante normalizzare l'escrezione biliare, se i cambiamenti non vengono eliminati, inizia la formazione di microliti.

Uno dei metodi di trattamento è la depurazione del dotto biliare e della cistifellea in un istituto medico mediante risciacquo duodenale con acqua minerale calda o mediante l'introduzione di una soluzione al 20% di sorbitolo. Questa procedura riduce lo spasmo degli sfinteri e aumenta il deflusso della bile. Puoi condurre il cosiddetto "blind probing" a casa una volta alla settimana. Per la sua realizzazione usare olio d'oliva (bere 30 ml a stomaco vuoto) o xilitolo (20 g di polvere per 50 ml di acqua). Dopo averli mangiati, il paziente dovrebbe andare a letto con una piastra elettrica attaccata all'area del fegato. È vietato condurre tyubazh in presenza di pietre nella vescica o nei dotti, perché la procedura può causare il movimento di pietre, che causerà il tappo di condotti.

Con un brutto deflusso della bile, il paziente è disturbato dal dolore persistente e doloroso nel quadrante superiore destro, che può peggiorare o peggiorare. Inoltre notato nausea e vomito, costipazione, sapore amaro, debolezza e stanchezza.

Per eliminare la stagnazione, coleretico (holosas, Holagol, allohol, Holenzim, liobil, Deholin, Biliton, cholamine, Suprakol), che stimolano la funzione coleretica del fegato e della colecisti, che aumentano il tono della vescica (sorbitolo, mannitolo, xilitolo, Solfato di berberina (estratto di foglie di crespino), flamin (estratto delle immortelle), holosas (estratto di rosa canina). Il trattamento fornisce necessariamente una dieta razionale.

Una dieta speciale è sviluppata per la congestione della bile nella cistifellea - questa è un'opzione Tabella n. 5 Dieta № 5Л / Ж (grasso lipotropico). Ha lo scopo di stimolare la secrezione biliare, migliorare la circolazione della bile e la funzione motoria dell'intestino. Ha anche azione lipotropica (previene la distrofia del fegato grasso) e promuove l'escrezione colesterolo dal corpo È prescritto non solo per la discinesia ipomotoria, ma anche dopo colecistectomia in presenza di sindrome colestasi.

Questa dieta completa di normale contenuto di proteine, carboidrati (semplici limite carboidrati) ma maggiore contenuto di grassi (a causa delle piante contenenti acidi grassi polinsaturi) e arricchito agenti lipotropi.

Principi di base dell'alimentazione:

  • Gli oli vegetali nella dieta rappresentano il 50% della quantità totale di grassi, se calcolati con maggiore precisione, quindi la loro quantità dovrebbe essere 1,0-1,2 g per kg di peso del paziente.
  • Contiene prodotti lipotropici (fiocchi di latte, albume d'uovo, pesce, carne magra).
  • Viene introdotto un gran numero di verdure, frutta e crusca di frumento.
  • Il cibo è cotto sull'acqua (a vapore) e cotto, è esclusa la frittura.
  • Il cibo macinato è facoltativo.
  • Potenza frazionata (fino a 5-6 volte).
  • Il sale è limitato a 8 g.
  • Liquidi fino a 1,5-2 litri.
  • Carboidrati facilmente digeribili (dolci, zucchero, miele, confetture, marmellata), che causano il ristagno della bile.
  • Sostanze estrattive e colesterolo, spezie, latte intero, grassi animali sono limitati.

Come già indicato, questa condizione richiede pasti frequenti e divisi (questo migliora il deflusso della bile), oltre a includere cibi coleretici nella dieta, in modo che la bile penetri nell'intestino nel tempo. Dopo tutto, la funzione principale della bile è digestiva. I componenti principali della bile sono coinvolti nella digestione dei grassi, rendendoli disponibili per l'ulteriore azione della lipasi pancreatica. Non è importante la funzione escretoria (rimozione dei pigmenti biliari, colesterolo in eccesso, tossine batteriche, sali di metalli pesanti e metaboliti dei farmaci).

Elenco di prodotti che hanno un'azione coleretica:

  • Oli vegetali Sono ricchi di acidi grassi polinsaturi, fosfolipidi, vitamina E.
  • Gli acidi grassi insaturi (arachidonico, linolenico) sono parte delle membrane cellulari, promuovere la normalizzazione del metabolismo del colesterolo, sono coinvolti nella sintesi di prostaglandine, che liquefare bile, aumentato contrattilità della colecisti.
  • È importante utilizzare oli vegetali senza trattamento termico per condire insalate. Il consumo di verdure con olio vegetale dà un doppio effetto, inoltre è un'applicazione sicura rispetto all'uso di olio di cucchiaio (controindicato in LCD).
  • Verdura, frutta, bacche praticamente stimolano la secrezione biliare, oltre a eliminare la stitichezza. Questo momento è importante, poiché lo svuotamento quotidiano del tonico intestinale agisce sui dotti biliari. L'effetto più marcato ha arance, avocado, mandarini, meloni, cocomeri, susine, pere, limoni, verdure - finocchio, rabarbaro, spinaci.
  • Succhi di frutta - cavoli, barbabietole, mirtilli rossi.
  • Crusca di grano (30 grammi al giorno). Sono al vapore con acqua bollente e gonfia aggiungere a tutti i piatti 2 cucchiai tre volte al giorno. La crusca migliora il flusso biliare e riduce la probabilità di formazione di calcoli, poiché il contenuto di colesterolo nella bile è ridotto.
  • Tuorli d'uovo
  • Curcuma.

Questo elenco di cibo coleretiche può essere integrato con altre erbe che migliorano la riduzione ed eliminano il ristagno della bile: aria, crespino, mirtilli, perpetuino, origano, coriandolo, dente di leone, poligono, Rowan, cumino, timo, cicoria, rosa selvatica, cicoria.

Va ricordato che i prodotti a base di colagoghi dovrebbero essere inclusi nella dieta con attenzione, tenendo conto della loro tollerabilità. Questo è particolarmente vero per la colelitiasi. Se il loro uso provoca dolore, aumenta l'amarezza in bocca, (che può essere notato in presenza di colecistite), quindi questo prodotto è escluso dal cibo.

A volte, con uno svuotamento insufficiente della vescica, si raccomanda una dieta di magnesio, sulla quale si basa Tabella n. 5, alimenti arricchiti con magnesio: pane integrale e pane di crusca, prodotti a base di crusca di frumento, miglio e grano saraceno semole, un decotto di crusca, frutta e verdura, frutta secca.

Di solito la discinesia delle vie biliari di tipo ipotonico è accompagnata da stitico, in relazione a questo, un efficace Dieta №3 con un aumento del numero di prodotti colagoghi. Si tratta di una dieta completa, che può essere bastone in modo permanente e comprende prodotti che aumentano la motilità e svuotamento dell'intestino (verdure, frutta, crusca prodotti da forno, cereali, bevande latticini, crusca.). Come si può vedere che la composizione dei prodotti di dieta sono molto simili.

Sono esclusi anche i prodotti che migliorano la fermentazione e la decomposizione (cibi fritti, legumi, carboidrati, cibi grassi). A stomaco vuoto si raccomanda di bere acqua con miele, succhi e di notte: kefir, infusi di frutta secca (prugne, albicocche secche) e poi mangiare frutta al vapore, frutta fresca.

Sintomi e trattamento della stasi biliare

Lascia un commento 10,574

Una tale malattia come il ristagno della bile nella cistifellea indica che pochi prestano la dovuta attenzione alla salute, e a causa di cattive abitudini e di una dieta sbilanciata, affrontano un tale problema. La cistifellea, in termini di importanza del ruolo nel corpo, non è inferiore ai reni o allo stomaco. È un organo digestivo situato sotto il fegato, il cui lavoro principale è l'accumulo e l'escrezione della bile.

La stasi biliare è una patologia comune nelle persone con una dieta squilibrata.

Cause della malattia

I motivi principali per il ristagno della bile nella cistifellea sono i cibi malsani: abuso di fritti, grassi, alcol; inosservanza della dieta. La presenza di malattie del retto, la mancanza di esercizio fisico, la pancreatite, la gastrite, lo stress possono influenzare lo sviluppo della malattia. A causa di frequenti tensioni, aumenta il rischio di stasi della bile, a sua volta, la muscolatura muscolare della cistifellea diventa più debole, ci sono violazioni del sistema endocrino. L'attività delle contrazioni biliare aumenta durante l'assunzione di cibo e l'espulsione della bile inizia dopo aver mangiato per digerire il grasso. In caso di stasi, le vitamine A e D non possono essere controllate, questo può portare ad una maggiore fragilità delle ossa. Le cause del ristagno della bile possono essere ridotte alla gravidanza (ciò è dovuto al riarrangiamento del background ormonale), a rischio sono le persone affette da diabete, aterosclerosi.

I sintomi della malattia

In rari casi, questa sindrome è riconosciuta fin dall'inizio, poiché si sviluppa lentamente, inizia a guarire dopo che la bile ristagna e si formano numerosi sintomi. Inizialmente, i sintomi sono minori e il paziente non presta loro attenzione. Dopo un po 'i sintomi si intensificano, lo stato di salute peggiora, generale debolezza, stanchezza cronica, sonnolenza persistente, letargia, amarezza in bocca e mancanza di appetito. La bile densa appare come una tonalità itterica sulla pelle e sulle mucose, poiché la bilirubina (la bilirubina si riferisce al pigmento contenuto nella bile) viene assorbita nel sangue e distribuita nel corpo. Su violazioni nel lavoro di calcoli biliari sono tali segni:

  • aumento della dimensione del fegato;
  • sensazione di dolorosa irritazione da solletico della pelle delle gambe e delle mani;
  • disturbo delle feci;
  • bruciori di stomaco;
  • dolore dilatato nella regione dell'ipocondrio destro;
  • eruttazione rapida;
  • nausea.
Torna ai contenuti

Funzionalità nei bambini

La stagnazione della bile nella colecisti nei bambini è dovuta alla predisposizione ereditaria. Influenza la dieta del bambino - una sovrabbondanza di grassi, acuti e salini influisce negativamente sullo stato del corpo. Un errore verrà alimentato con la forza, la dieta dovrebbe corrispondere all'età. Infezioni intestinali, vermi, stress, possono causare la malattia. In giovane età, i bambini soffrono di dolore ad esordio rapido nell'ombelico, in rari casi, tra i sintomi chiamati vomito e nausea. Avendo occupato una posizione comoda, il dolore può immediatamente ridursi. I bambini più grandi lamentano sensazioni spiacevoli nel giusto ipocondrio, lo stress, i raffreddori e la nutrizione scorretta esacerbano il dolore. Ci sono anche segni come bruciore di stomaco, eruttazione, amarezza in bocca, mancanza di appetito, stitichezza.

Il ristagno di bile nella cistifellea può provocare infiammazione nei reni, formazione di calcoli. Torna ai contenuti

Cosa è pericoloso?

La stasi biliare nella colecisti è pericolosa per l'osteoporosi, alto rischio di calcoli biliari, insufficienza epatica. Inoltre, l'inizio prematuro del trattamento minaccia l'insorgenza di processi infiammatori nei dotti, la cirrosi epatica, lo sviluppo di colecistite e beriberi.

diagnostica

La diagnosi di colestasi si verifica in diversi modi. I principali metodi per studiare lo sviluppo di anomalie nella cistifellea comprendono la diagnosi a raggi X, l'ecografia, il sondaggio duodenale. Lo sviluppo di un sondaggio e di un piano di trattamento viene effettuato dal medico in base ai sintomi.

Esame ecografico

Utilizzando un esame ecografico, una deviazione dalla norma nella struttura della cistifellea e la struttura della bile secreta, determinare lo stato dei dotti biliari. Per ottenere risultati affidabili, è necessario seguire alcune semplici regole prima di iniziare lo studio:

  • 1 settimana prima della procedura, è necessario rimuovere alcol, cibi grassi e prodotti che causano l'accumulo di gas (cavoli, legumi, bevande gassate e simili) dalla razione;
  • 3 giorni prima dell'esame dovrebbe iniziare a ricevere i preparati di enzimi digestivi ( "Festal", "Panzinorm forte", "Mezim Forte") e medsredstv dalla maggiore produzione di gas ( "Espumizan" "Motilium");
  • Alla vigilia della procedura, l'intestino dovrebbe essere svuotato;
  • se la procedura è prevista per la mattina, la cena deve essere leggera, ma ricca, e più tardi le 20:00 del mattino si dovrebbe astenersi dal mangiare e bere, la prima colazione è ammissibile nel caso della procedura nella seconda metà della giornata, ma non oltre il 7 del mattino.

Rentgen della cistifellea non viene spesso eseguito. i risultati di questo sondaggio non sono della massima qualità e non sono sempre rilevanti per questo organismo.

Diagnostica a raggi X.

Questa procedura è nominata raramente, sono fatte solo in casi speciali. La preconduzione è preceduta dalla preparazione: un giorno prima che l'esame segua una dieta povera di grassi, la cena dovrebbe essere entro e non oltre le 20:00, dopo aver bevuto acqua. Fumare è indesiderabile. Poiché solo le ossa sono visibili con l'aiuto dell'esame a raggi X, al paziente viene somministrata per via endovenosa o orale una speciale sostanza di contrasto, che illumina la cistifellea e i dotti. Prima della procedura, il medico esegue un test di sensibilità al farmaco per prevenire reazioni negative del corpo.

Suono duodenale

Aiuta a rilevare i cambiamenti nel tono della cistifellea, per determinare la sua capacità di contrarre, per valutare lo stato dello sfintere del dotto biliare. Una settimana prima lo studio dovrebbe interrompere l'assunzione di farmaci che aumentano la formazione di bile, prendendo farmaci spasmolitici, lassativi, vasodilatatori e preparati enzimatici. Il costo della cena non oltre le 18 ore. A volte viene utilizzata l'anestesia locale, non dimenticare l'atteggiamento psicologico, perché la procedura non è molto piacevole. È interessante che una tale procedura possa portare un carattere curativo - con l'aiuto di una sonda i medicinali vengono consegnati direttamente alla cistifellea.

Trattamento per la congestione della bile nella cistifellea

Il trattamento del ristagno della bile dovrebbe essere complesso, includere farmaci, dieta e anche aiutare a far fronte al prurito. Per eliminare il prurito, gli antistaminici sono usati per combattere le manifestazioni allergiche. Usa i farmaci "Kolestyramin", "Luminal". L'uso di acido ursodesossicolico previene la distruzione delle membrane, poiché rimuove gli acidi biliari tossici.

Dieta in caso di congestione della bile

La dieta è una componente essenziale del recupero, la sua osservanza favorisce una pronta guarigione. Il cibo dovrebbe essere diviso in 6-7 pasti in piccole porzioni, l'ultimo undershot dovrebbe essere fatto entro e non oltre 3 ore prima di andare a dormire. La maggior parte dei piatti dovrebbe essere calda, bevande fresche e cibo indesiderabile. Grasso, fritto, troppo salato e affilato non dovrebbe apparire sul tavolo. I prodotti possono essere cotti al forno, cotti o al vapore. L'elemento obbligatorio nel menu dovrebbe essere prodotti di acido lattico (ricotta, panna acida, yogurt, latte cotto fermentato, yogurt), grano saraceno e farina d'avena. Hai il permesso di mangiare omelette proteiche, piccole quantità di pasta, prodotti da forno senza olio.

Dalla dieta completamente eliminato agnello, maiale, oca, anatra, alcool, pane fresco, caffè nero, tè forte, fagioli, spinaci, frutta e verdura ad alto contenuto di amido, cipolle, funghi, uova, ravanelli, radicchio, aglio aspro. Nella lista dei prodotti rimossi dalla dieta ci sono cioccolata e pasticceria. Grazie all'uso di questi prodotti formati di stasi della bile, che riduce il rischio di sindrome di guarigione senza complicazioni in futuro.

farmaci

Il trattamento farmacologico è costituito da farmaci coleretico che aumentano la concentrazione di acidi biliari nella bile (compresse "Holenzim", "Vigeratin") preparazioni normalizzando la produzione e il flusso della bile ( "Ursofalk", "Gepabene"), nonché da medsredstv violare assorbimento del colesterolo dall'intestino, bloccando della sintesi del colesterolo e migliorare l'isolamento e degrado ( "Diosponin", "Tsetamifen"). Ogni rimedio dovrebbe essere preso solo dopo la nomina di un medico.

Rimedi popolari

Come ottenere la bile dal corpo, le persone preoccupate prima della disponibilità di farmaci convenienti ed efficaci. I rimedi popolari possono migliorare lo stato di salute da remoto, ma questi assistenti naturali non possono sostituire completamente i tablet moderni. Inoltre, è necessario prendere in considerazione le caratteristiche personali del corpo e la propensione alle allergie, e prima di curare i rimedi popolari a casa, si dovrebbe consultare un medico. Tra i metodi popolari, sono noti i seguenti:

  • in modo che la bile non ristagni, il mais non raffinato (o qualsiasi altro vegetale) aiuta a rimuovere la bile in eccesso, viene assunto immediatamente dopo il risveglio;
  • I semi di zucca (se consumati in piccole quantità) non sono solo un efficace rimedio popolare per i vermi, ma aiutano anche a migliorare le condizioni della cistifellea;
  • per il deflusso dell'accumulo della bile utilizzare un decotto di calendula, immortelle, menta, aloe, coriandolo;
  • non dimenticare lo sforzo fisico - un massaggio speciale ed esercizi per la stampa sono ottimi aiutanti per combattere la bile extra;
  • per la rapida rimozione della bile a casa usa una tuba silenziosa - una misura terapeutica, eseguita prendendo i fondi del colagogo con il riscaldamento simultaneo del fegato.
Torna ai contenuti

prevenzione

Il meccanismo di prevenzione delle malattie è molto semplice: è necessario condurre uno stile di vita attivo: molto camminare, nuotare, allenarsi, andare in bici, giocare a roller, ballare o qualsiasi altro sport attivo. Si consiglia di non saltare i pasti, oltre alla colazione standard, il pranzo e la cena, aggiungere un piccolo spuntino (frutta, yogurt o frutta secca), avete bisogno di mangiare piccoli pasti ogni 2-3 ore, ma la media viene fuori a circa 6 pasti al giorno. L'alcol, grassi, piccanti e cibi salati crea un carico indesiderato sugli organi dell'apparato digerente, di conseguenza, il suo importo dovrebbe essere ridotto al minimo, lo stesso vale per la pasticceria.