Lo stomaco o la pancia fa male anche toshnit

Il dolore è il segnale del corpo. Il lavoro ha fallito, hai bisogno di aiuto, chirurgia. Un disturbo comune nelle persone di tutte le età è dolore addominale, nausea. Ci sono molti fattori che causano il fenomeno.

Cause comuni

loading...

Il disagio è causato da infezioni, intossicazione, traumi. A volte accompagnato da febbre, vomito. È necessario cercare immediatamente un aiuto medico.

intossicazione

Accade con l'uso di prodotti alimentari di bassa qualità, con scadenza scaduta, cotti in condizioni non igieniche. Insieme al cibo, i batteri dannosi entrano nel corpo che causano l'avvelenamento.

Problemi nel tratto digestivo

Le anomalie gastroenterologiche sono la causa principale dello stomaco malato. Osservato: nausea, bruciore di stomaco, brontolio, gorgoglio. Distingua infettivo cronico, infiammatorio, oncologico:

  • Pancreatite.
  • Gastrite.
  • Ulcera gastrica, ulcera duodenale.
  • Sconfitta della colecisti, tratto biliare.
  • Patologie del fegato, reni, milza.
  • Oncologia.

È importante diagnosticare correttamente, iniziare il trattamento in tempo, evitando complicazioni. A causa della somiglianza delle manifestazioni, è difficile determinare l'attenzione. Succede che il malato di cancro viene trattato per molto tempo dalla gastrite, dalle ulcere, dalla scoperta tardiva dell'oncologia. Il terzo, quarto stadio del cancro è incurabile. Le malattie trascurate sfociano nel tormento cronico, liberando.

appendicite

L'infiammazione dell'appendice è facilmente confusa con un disturbo di stomaco, avvelenamento. Caratteristiche distintive:

  • Le sensazioni di dolore iniziano nell'area dell'ombelico, gradualmente vengono spostate verso il basso a destra.
  • Addome duro, gonfiore.
  • Affilato nella parte inferiore destra del peritoneo con una leggera pressione.
  • Brividi, febbre (38 gradi e oltre), sudorazione profusa.
  • Sintomi di un disturbo di stomaco: diarrea, costipazione, nausea, vomitando.
  • Nell'area posteriore, come una colica renale.

Ad un attento esame il medico non può immediatamente determinare l'infiammazione. Sono necessari ulteriori studi: esami del sangue, test delle urine, esame ecografico del bacino, sondaggio.

Nelle donne in gravidanza, l'appendicite si trova sopra la norma. Con un aumento del feto, gli organi diversi dalla vescica sono spostati verso l'alto, i cambiamenti della circolazione sanguigna, si verifica frequente stitichezza.

L'infiammazione del bambino dell'appendice non appare sempre, come in un adulto. Il bambino non può descrivere correttamente i sintomi, dire chiaramente dove fa male. Se il bambino si lamenta di essere malato, rifiuta il cibo, chiama un medico.

Infarto miocardico

In un adulto, un dolore allo stomaco, il vomito è causato dalla forma istologica di infarto del miocardio. È confuso con appendicite, esacerbazione di un'ulcera, gastrite, colecistite. Se dà nella regione del cuore, la spalla sinistra è un'occasione seria per sottoporsi a un esame urgente.

A causa della somiglianza dei sintomi, è difficile per uno specialista esperto rilevare il danno cardiaco sin dalla prima volta. Puoi distinguere prestando attenzione al comportamento di una persona. Un paziente con un attacco di cuore cerca di prendere una posizione seduta. Con l'esacerbazione delle malattie gastrointestinali, l'appendicite spesso mente, cercando di non fare movimenti improvvisi.

Intolleranza alimentare

Con l'intolleranza alimentare, il corpo si rifiuta di digerire un determinato prodotto, provocando:

  • Aumento della formazione di gas.
  • La diarrea.
  • Gonfiore, pesantezza.
  • Debolezza.

Le persone non si rendono conto che sono affetti prodotti intolleranza è confuso con un'allergia, si riferiscono a comportamento alimentare non corretto. I più comuni sono l'intolleranza al lattosio, il glutine. Per determinare il disturbo, viene eseguito un esame del sangue, test per gli antigeni alimentari, rivelando quelli potenzialmente pericolosi. Si consiglia di escludere dalla dieta cibi proibiti fino a sei mesi. Dopo un'astinenza prolungata, la malattia passa da sola, a differenza delle allergie.

Parassiti intestinali

Appaiono per vari motivi:

  • Scarsa igiene delle mani
  • Prodotti scadenti, acqua.
  • Frutta, verdura, poco lavata dopo il contatto con il terreno.
  • Carne insufficientemente bollita, pesce.

I parassiti possono vivere nel corpo per lungo tempo senza manifestarsi. La manifestazione assomiglia ai classici segni di patologia gastrointestinale: perdita di feci, vomito, gonfiore, formazione di gas. Caratterizzato da affaticamento costante, perdita di peso. I parassiti intestinali possono causare cirrosi epatica, colecistite.

Anomalie ortopediche

Può verificarsi a causa di problemi alla colonna vertebrale. La spina dorsale è collegata dalle terminazioni nervose con gli organi della cavità addominale, la piccola pelvi. Con problemi del sistema muscolo-scheletrico, c'è dolori dolorosi nell'addome inferiore, costipazione, gonfiore, emorroidi.

stress

Sovraccarico nervoso, stress, depressione hanno un effetto negativo sullo stomaco. Portano a una violazione della circolazione del sangue nella membrana mucosa, distruggendo l'integrità. Se una persona mangia correttamente, conduce uno stile di vita sano, lo stress può essere una sindrome di intestino irritabile.

Dolore tipico delle donne

loading...

A causa della particolare fisiologia delle donne, il disagio nell'addome è più comune negli uomini. Prendiamo in considerazione le ragioni tipiche delle donne.

mestruazione

Durante la pubertà, dal primo giorno delle mestruazioni, la ragazza inizia a essere disturbata:

  • nausea;
  • gonfiore;
  • disturbo delle feci;
  • tira l'addome inferiore;
  • la testa sta girando.

La condizione dura per diversi giorni. Per alleviare le mestruazioni, è sufficiente che una ragazza prenda un antispastico.

gravidanza

Se la ragazza è malata al mattino, questo potrebbe essere il primo segno di tossicosi. Quando la gravidanza nelle fasi iniziali spesso c'è una sensazione di raspiraniya, tirando dolori, vertigini, mal di testa. La temperatura corporea sale a 37 gradi, si ghiaccia, bolle nello stomaco, lacrime. Alla fine della gravidanza, una donna può avere sensazioni spiacevoli nell'ombelico a causa della debolezza dei muscoli addominali, i fianchi dolori.

Malattie del sistema riproduttivo femminile

A volte, dopo un mese, non si fermano forti spasmi dolorosi - un segnale di allarme. Escludere la gravidanza. Se il test è negativo, segni di malattie dell'apparato genitale, organi urinari. Ci sono rezi, bruciore, dolori crampi.

Negli uomini

loading...

Negli uomini, è spesso causato da una violazione della funzione riproduttiva. A causa della vicinanza della prostata alla vescica, il retto colpisce simultaneamente questi organi. Ci sono le emorroidi, la prostatite.

bambini

loading...

Il problema per tutte le mamme è la colica del bambino. Tutto a causa della scarsa assimilazione del lattosio, che fa parte del latte materno, la formula per nutrirsi. Altre cause di dolore addominale:

  • costipazione;
  • ostruzione intestinale;
  • ernia;
  • infezione da rotavirus.

Tipi di dolore

loading...

Per capire le ragioni, dare un'occhiata più da vicino alla specie, la posizione del focus del dolore.

In alto al centro

Affilato, taglio nella parte superiore della cavità addominale, raspiranie, gasazione - una manifestazione di gastrite, peritonite, infarto miocardico.

Nell'ipocondrio destro

Sensazioni spiacevoli acute sulla destra sopra - un sintomo di malattie del fegato, dotti biliari, infarto del miocardio.

Nell'ipocondrio sinistro

La parte superiore del peritoneo a sinistra di solito fa male a causa di infiammazione del pancreas. Con pancreatite, lo stomaco fa male, il dolore circonda, si verificano nausea e gonfiore.

Nel mezzo

Con l'acidità aumentata, ci sono sensazioni acute costanti sopra l'ombelico. Dà alla regione destra dell'ipocondrio - la colecisti fa male, forse l'aggravamento della colecistite. Localizzazione intorno all'ombelico - problemi con l'intestino tenue. L'ombelico si manifesta più spesso in peritonite acuta, ernia, malfunzionamento dell'intestino. Torce, borbotta lo stomaco di solito durante la diarrea.

Nella parte destra

Uno dei segni di appendicite si verifica con un cieco non sano. Nelle donne - con infiammazione dell'ovaio destro.

Nella parte sinistra

Un sintomo simile indica la presenza di infiammazione del sistema genito-urinario, infezione nell'intestino, malattia ovarica sinistra nelle donne.

giù

Si verifica per vari motivi. Le più gravi - lesioni del sistema urinario: cistite, prostatite, pielonefrite, lesioni degli organi genitali. Se i reni sono disturbati, c'è dolore alla parte bassa della schiena, rumore alla testa, minzione frequente.

Quando il malessere appare senza motivo apparente, è difficile determinare la fonte, scegliere il metodo di trattamento. L'autoeliminazione è pericolosa per la salute. Stessi farmaci possono migliorare la salute, danneggiare il corpo. Per la manutenzione preventiva escludere da una dieta pesante cibo dannoso, spostare di più, passare regolarmente l'ispezione.

Cosa succede se il bambino ha dolore addominale e vomito con sintomi concomitanti (temperatura e diarrea)?

loading...

Un sintomo di dolore addominale e nausea in un bambino è un segnale allarmante per i genitori. Se il bambino perde appetito, non vuole mangiare, senza motivo si preoccupa e diventa pallido, mani e piedi freddi diventano freddi, devono essere prese misure immediate. La mamma deve sapere che cosa causa questi sintomi spiacevoli, perché il bambino ha dolore addominale e vomito, diarrea o costipazione, quali fattori sono in grado di provocare un problema pericoloso.

Il vomito e il dolore addominale sono un sintomo allarmante che richiede una pronta reazione da parte dei genitori

Quali disturbi causano dolore addominale e vomito?

loading...

La conseguente nausea, dolore nella pancia e diarrea sono spesso il risultato di intossicazione del corpo del bambino. Forse la ragione è un'infezione penetrata o una tossina. Inoltre, segni simili con la presenza di stitichezza possono indicare una patologia chirurgica. Per distinguere la causa della malattia dalle forze solo da uno specialista, è difficile stabilire da sé un provocatore, e non è necessario - è meglio affidare la salute del bambino al medico. Prendi in considerazione diverse cause di segni pericolosi.

Infezione acuta intestinale

Intossicazione alimentare acuta o intossicazione alimentare, altrimenti nota come infezione intestinale acuta, è dovuta ad avvelenamento con prodotti contaminati "sporchi". Si manifesta nel dolore addominale, nel vomito. Con il riflesso emetico prolungato si amplificano dolori dolorosi, si aggiungono diarrea o feci deboli. Impara l'OCI nei bambini può essere per i seguenti motivi:

  • vomito frequente, per un breve periodo che facilita la condizione del bambino;
  • diarrea riutilizzabile che provoca dolore addominale;
  • disidratazione del corpo, accompagnata da un aumento della temperatura e dall'insorgere di debolezza generale;
  • pelle secca o umida (a seconda della gravità della malattia).

Il trattamento della malattia consiste nell'assunzione di antibiotici che neutralizzano l'infezione e rimuovono il processo infiammatorio. Gli agenti antivirali possono essere prescritti, i sorbenti intestinali e gli antisettici devono essere necessariamente presi. Tutti i farmaci sono prescritti solo da un medico che valuta correttamente le condizioni di un piccolo paziente e tiene conto delle caratteristiche individuali del suo corpo.

Infezione delle vie respiratorie

La fonte del problema può essere e il solito ARVI, che ha una natura virale. L'insorgenza acuta della malattia si manifesta nel naso che cola e nella tosse, ma su uno sfondo di temperature in aumento, i bambini iniziano a lamentarsi di dolore all'addome, nausea, mal di testa e vomito. Il modo usuale per trattare l'ARVI è assumere farmaci antipiretici e antivirali. Integrare la terapia immunostimolante del trattamento. Se si manifestano sintomi di sindromi addominali o intestinali, si raccomanda la ricezione frazionale di una maggiore quantità di liquidi e l'esclusione di cibi pesanti dalla dieta, in modo tale che non vi sia costipazione.

Ostruzione intestinale

Fenomeni simili accompagnano e una malattia così pericolosa come ostruzione intestinale. Presumere la presenza della malattia può essere per i seguenti motivi:

  • costipazione;
  • stomaco gonfio con sensazioni dolorose;
  • vomito e nausea, non portando sollievo alla condizione;
  • sovraeccitabilità e insonnia;
  • presenza di sangue e secrezioni mucose nelle feci del bambino;
  • nessun aumento di temperatura.

Osservando tutti i sintomi di cui sopra, non fare conclusioni indipendenti, è meglio mostrare immediatamente il bambino al medico. Un esame dettagliato ti consentirà di stabilire con precisione la diagnosi e condurre il trattamento corretto.

Se sospetti una grave complicazione, dovresti chiamare immediatamente un medico

Appendicite acuta

Un'altra malattia che può manifestarsi in una forma simile. Una nota familiare, ma quanti problemi e complicazioni può causare. Il quadro clinico dell'appendicite acuta nei bambini è il seguente:

  • L'area nel fondo di uno stomaco fa male fortemente;
  • sindrome del dolore nella schiena;
  • il bambino è turbato, dopo aver vomitato, è sollevato;
  • la mucosa orale è secca;
  • diarrea;
  • aumento della temperatura a 40 gradi.

Avendo trovato segni simili, è necessario stabilire la localizzazione del dolore: se la principale focalizzazione dolorosa si trova nella regione ileale a destra, non dare al bambino antispastici. È particolarmente difficile determinare il disturbo nei bambini tra 2-4 anni, quando è difficile per loro spiegare dove si sente la pancia. Chiamare un'ambulanza e ricoverare in ospedale il bambino, in quanto l'unico metodo di trattamento dell'appendicite è l'operazione per rimuoverlo.

Colecistite acuta

L'infiammazione della cistifellea o colecistite è causata da un'infezione che viene introdotta nel corpo da stafilococchi, enterococchi o E. coli. La malattia è caratterizzata da uno sviluppo acuto, spesso manifestato di notte, quando il bambino, sentendosi a disagio, si sveglia e lamenta dolore nell'ipocondrio destro. Il sintomo del dolore può diffondersi nella regione epigastrica. I bambini 2-3 anni sentono un forte dolore versato, i pazienti più anziani si lamentano della sindrome del dolore localizzata.

Quando colecistite il bambino può svegliarsi di notte da sensazioni dolorose

Il quadro clinico del dolore indica la sua diffusione alla scapola, alla vita, alla spalla destra. Inoltre, l'attacco di colecistite provoca vomito e nausea, che durante l'assunzione di pasti diventano intensi. A tali segni il bambino è soggetto a ricovero in ospedale nel reparto chirurgico con supervisione costante di dottori per la sua condizione e le misure terapeutiche necessarie.

Gastrite acuta

La gastrite si informa sui dolori percettibili dell'addome, che si intensificano mangiando cibo acido e stomaco affamato. La forma acuta della malattia si verifica nei bambini di 6-7-8 anni e si presenta come segue:

  • il bambino è notevolmente preoccupato;
  • lamenta un malessere generale;
  • nausea, vomito, compaiono;
  • c'è una pesantezza allo stomaco, come se il bambino avesse mangiato;
  • la pelle diventa pallida, un rivestimento giallo è visibile sulla lingua, appare un forte dolore nella regione addominale.

La malattia viene diagnosticata da segni clinici, determina il riposo a letto per il bambino, viene trasferita a una dieta ea un apporto di liquidi frazionati. Il trattamento farmacologico consiste nella rimozione di spasmi di natura periodica. L'ulteriore corso della malattia è osservato dal medico e, se necessario, viene prescritto un trattamento efficace. La prevenzione della gastrite è una dieta equilibrata.

La gastrite è spesso diagnosticata nei bambini moderni

Ulcera allo stomaco

Gli specialisti dell'ulcera allo stomaco si riferiscono a malattie croniche che possono svilupparsi rapidamente, progredire e portare a varie complicanze. Si manifesta con i seguenti sintomi:

  • dolore parossistico da taglio che appare dopo aver mangiato;
  • il dolore si irradia alla schiena;
  • il paziente tende a prendere una posizione comoda in modo che il dolore diminuisca;
  • bruciore di stomaco, manifestato durante la notte, e quando il bambino ha fame;
  • c'è vomito e nausea causata da spasmi dolorosi, dopo di loro la condizione è alleviata.

È importante che i genitori sappiano che l'ulcera stessa non è pericolosa, ma le complicazioni a cui può condurre. È necessario osservare uno specialista esperto.

Sindrome acetonemica

La sindrome indica che il sangue e l'urina del bambino sono saturi di corpi chetonici o acetone. La sindrome acetonemica non si presenta da sola, ma a causa di alcune malattie, può svilupparsi su uno sfondo ad alta temperatura. L'aspetto della sindrome è provocato dal diabete congenito o dalla fermentopatia. Appare come segue:

  • il bambino è malato e vomita, dopo di che viene un periodo di sollievo;
  • diarrea;
  • dolore nel tipo di crampi addominali (raccomandiamo di leggere: perché ci sono dolori crampi nell'addome di un bambino?);
  • l'ansia e l'agitazione sono sostituite da debolezza e sonnolenza.

Per diagnosticare la malattia, è sufficiente passare un esame delle urine in un policlinico o condurre test a casa con l'aiuto di strisce reattive. Le misure terapeutiche mirano a portare il volume del sangue circolante nel corpo alla normalità aumentando la bevanda. I genitori devono monitorare costantemente la temperatura del bambino e monitorarne le condizioni generali.

Come aiutare un adulto e un bambino con dolori addominali e vomito

loading...

Le cause del vomito, lo sgomento delle feci e la tenerezza nell'addome sono sintomi spiacevoli che possono accompagnare molte malattie. Se i sintomi aumentano nel tempo, è necessario chiamare un'ambulanza, poiché l'automedicazione può provocare complicazioni.

I fattori provocatori

loading...

Vomito e dolore addominale segnalano che il corpo è un processo infettivo e infiammatorio. Di norma, tali segni indicano che i componenti tossici sono escreti dal corpo. Le cause della patologia possono essere molto diverse:

Lesione del fegato

La malattia può causare nausea, mal di stomaco, vomito, diarrea. Il dolore inizia sotto le costole, nella cistifellea e anche nel pancreas. Dato un quadro clinico sfocato, è estremamente difficile identificare il dolore epatico.

appendicite

Infiammazione dell'appendice dell'appendice del cieco. Questa patologia è molto pericolosa. L'appendicite inizia con dolori sordi, mancanza di appetito e febbre. Nel tempo, le sensazioni dolorose si intensificano. La localizzazione del dolore è l'addome inferiore.

Lesione di un'ernia

Si manifesta un dolore all'addome e vomito. La sindrome dolorosa cattura l'intera cavità addominale, che complica enormemente la diagnosi. Segni secondari: aumento di gas, nausea e costipazione.

Con l'ulcera peptica vi è una grave nausea, bruciore di stomaco, eruttazione, diarrea o costipazione, vomito riflesso e forte dolore all'addome. Le sensazioni dolorose possono essere acute, doloranti e pugnali.

Intossicazione alimentare

Questo fattore stimolante è riconosciuto come il più comune. Quando si avverte avvelenamento vomito, dolore allo stomaco, diarrea e febbre.

gravidanza

Quando una donna è incinta, manifesta spesso fenomeni come mal di testa, nausea, riflesso vomito, dolore all'addome.

Oltre ai fattori provocatori elencati, tali sintomi come dolore addominale e vomito si verificano nei seguenti casi:

  • mestruazioni;
  • processi infiammatori ginecologici;
  • mal di stomaco;
  • disfunzione dell'intestino, colon;
  • patologia del sistema genito-urinario;
  • fattore psicologico;
  • malattie veneree;
  • intolleranza individuale di determinate sostanze.

Se la condizione peggiora e i sintomi aumentano, è necessario rivolgersi a un medico.

Quando ho bisogno di aiuto da un dottore

loading...

Se vi è una tenerezza acuta e persistente nell'addome, accompagnata da vomito e nausea, per diverse ore, assicurarsi di chiamare un'ambulanza. Molte malattie accompagnate da tali sintomi richiedono un ricovero urgente o persino un intervento chirurgico. Particolare attenzione dovrebbe essere rivolta a tali sintomi se è un bambino. Dal momento che l'immunità dei bambini non è forte come negli adulti, le malattie sono trasferite da loro molto più difficile. Per questo motivo, è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza se vengono trovati tali segni.

Con dolore all'addome, è severamente vietato usare scaldini, vari oggetti riscaldanti, in modo da non aumentare il processo infiammatorio, intossicazione dell'intero organismo. Non bere analgesici nel periodo di attesa del medico, in modo da non lubrificare i sintomi. Altrimenti, sarà difficile per il medico fare una diagnosi corretta. Se non riesci a tollerare sensazioni spiacevoli, puoi prendere No-Shpu, poiché questo farmaco è considerato il più sicuro.

In nessun caso è necessario strofinare il punto dolente. Altrimenti, potrebbe esserci una rottura interna o secrezione di tossine in tutta la cavità addominale. È vietato massaggiare lo stomaco - questo può portare ad un ascesso.

Come aiutare il tuo bambino

loading...

Il dolore allo stomaco del bambino, accompagnato da vomito o diarrea, è in grado di segnalare vari disturbi. La prima cosa che i genitori devono fare è chiamare un'ambulanza. Tali sintomi richiedono un esame aggiuntivo, che può essere effettuato solo dai medici.

Prima che il dottore arrivi, metti il ​​bambino sul letto, dona una piccola quantità di acqua tiepida. Bevanda consigliata a piccoli sorsi, poiché le gole abbondanti causano un riflesso di vomito. È vietato mangiare cibo, bere analgesici e altre medicine in modo da non ingrassare il quadro generale della patologia.

È molto rischioso interrompere la sindrome con appendicite, poiché è possibile saltare il momento in cui è necessario un intervento chirurgico. Se c'è un aumento della temperatura corporea a 39-40 gradi, è necessario somministrare farmaci antipiretici. In questo momento è impossibile coprire il bambino con una coperta calda, riscaldarlo e massaggiare.

Mantieni la testa più in alto rispetto all'addome. Se il disagio diventa insopportabile, puoi dare al bambino un No-Shpu. Questo dovrebbe essere segnalato al medico.

Non lavare lo stomaco e non mettere un clistere, perché il cuore della malattia può essere nascosto altrove, e tali eventi non faranno altro che esacerbare lo stato pericoloso delle cose.

Ricorda, è molto importante prestare attenzione a dettagli come la localizzazione del dolore, la natura dei sintomi, la durata delle sensazioni spiacevoli, i fattori provocatori. Tutti questi dettagli devono essere comunicati al medico in modo che possa determinare la diagnosi corretta. Segui con precisione le prescrizioni del medico. Non interrompere il trattamento se la sintomatologia scompare, portarla a termine per eliminare i fattori provocatori.

A causa di quali malattie possono causare mal di stomaco e vomito?

loading...

Il segnale di problemi nel corpo è il dolore. Come identificare il motivo quando lo stomaco fa male e vomita e fornire aiuto, proviamo a definire nell'articolo.

Il dolore nella cavità addominale è solitamente tracciato in una certa area. Per capire perché lo stomaco fa male e vomita, devi sapere come gli organi sono posti nell'addome di una persona. Succede che condizioni simili sono causate da altri fattori.

La nausea è un segno di molte patologie. Questo fenomeno è la reazione dei nervi del celiaco e del vago, che trasmettono il segnale al centro di vomito del cervello. Di solito accompagnato da debolezza, pelle pallida, aumento della saliva.

Per determinare la causa del dolore, la nausea e la loro effettiva eliminazione, occorre determinare quanto segue:

  • luogo della sensazione;
  • un uomo, una donna o un bambino si ammalarono;
  • età;
  • sintomi associati

Determinazione del disagio per posizione di disagio

loading...

Disegna convenzionalmente le linee sul corpo: dall'alto verso il basso, dallo sterno al pube e leggermente sopra l'ombelico, in orizzontale.

  • in alto a destra, a sinistra;
  • in basso a destra, a sinistra;

In alto a destra sono:

  • fegato;
  • cistifellea;
  • pancreas;
  • setto parzialmente muscolare, che divide la cavità
  • peritoneo e polmoni.

Le sensazioni dolorose sono causate dalla patologia di uno degli organi.

Dolore al fegato e alla cistifellea

loading...

Nel fegato, il dolore si verifica in caso di edema, un aumento delle dimensioni, che può portare a infiammazioni causate da varie infezioni - virus. Sono divisi in diversi tipi. L'epatite A è causata da acqua o cibo infetti, caratterizzata da nausea, ingiallimento della sclera, pelle, cambiamenti nello scarico

L'infiammazione del fegato può essere causata dalle azioni di varie sostanze chimiche, inclusi i farmaci. I principali sono alcol, surrogati, detergenti, una vasta lista di farmaci dagli antibiotici agli antidolorifici. Il dolore che accompagna le lesioni epatiche sta tirando, incoerente. È costante, non ha maree, è spesso accompagnato da nausea, debolezza generale. A volte accompagnato da un aumento della temperatura corporea.

Se si verifica questa condizione, è necessario determinare:

  • la possibilità di avvelenamento con sostanze chimiche, alcol (epatite tossica);
  • ottenere il patogeno dell'epatite A con il cibo (frutta non lavata, cibo discutibile, acqua);
  • Il cambiamento del colore dell'urina per il colore del tè forte è caratteristico di tutte le epatiti.

Quando i sintomi coincidono, dovresti chiamare un medico, una persona con sospetto di epatite A - per isolare.

Se il dolore cistifellea, dovrebbe essere considerata una patologia a causa della scarsa funzionalità del fegato (sono collegati fisiologico) e la presenza di calcoli nella vescica, dotti biliari. Tali sentimenti possono essere rintracciati nella parte superiore destra dell'addome, lungo la linea mediana.

A rischio saranno le donne oltre i quaranta con sovrappeso, i bambini che soffrono di gonfiore; Le donne che usano i contraccettivi per molto tempo.

Dolori forti, ondulati, danno sotto la scapola destra, su un picco che causa sudore e vomito. Può essere accompagnato da un aumento della temperatura. La colica è causata dal rilascio di pietre nei dotti biliari, il disagio diminuisce dopo che le pietre escono. In questi casi, una persona viene immediatamente ricoverata.

Dolore allo stomaco e al pancreas

loading...

Il pancreas - un organo che è profondo nell'addome, si trova orizzontalmente vicino allo stomaco. Quando l'infiammazione regala fortemente alla schiena, la sofferenza è più facile quando si siede. Una persona è molto malata, suda. La causa è l'infiammazione acuta (pancreatite), neoplasie nel pancreas. La condizione è causata dall'uso costante di dosi eccessive di alcol, farmaci di azione ormonale, diuretici, una fase grave della colelitiasi.

Nella parte superiore sinistra c'è uno stomaco, una milza, la parte sinistra del diaframma. Il disagio non è tracciata più spesso a destra, causeranno l'irritazione dello stomaco di cibo di scarsa qualità, l'alcool, le droghe. Il dolore varia in forza, accompagnato da vomito. Un effetto positivo è l'uso di farmaci che riducono l'acidità. Quando il sollievo non viene, dovresti vedere un medico - c'è una possibile gastrite, un'ulcera allo stomaco.

I sintomi possono anche essere causati da uno spasmo dello stomaco, restringimento del gatekeeper, impedendo il passaggio normale del cibo, i processi del tumore.

Un'altra possibile causa è un'ulcera del duodeno.

Dolore all'appendicite

loading...

Nell'addome inferiore destro ci sono:

  • appendice;
  • ovaie e tube di Falloppio nelle donne;
  • vescica urinaria e ureteri.

Quando c'è un dolore acuto, focalizzato su un punto particolare, temperatura elevata, dovresti portare il paziente in una struttura medica. La condizione in cui l'addome fa male nell'ombelico e la malattia è considerata un sintomo dell'appendicite.

Disagio, nausea concomitante - un segno di patologie intestinali, causate da varie cause - infezioni, invasioni elmintiche.

La malattia renale può causare sensazioni spiacevoli di calcoli che escono dall'uretere.

Nausea nella malattia intestinale

loading...

I loop intestinali si trovano in tutto l'addome, patologie e dolore possono verificarsi in qualsiasi area. L'ingestione di cibo scadente nel corpo provoca sintomi di avvelenamento da cibo, i suoi segni:

  • vomito, dolore severo cramping;
  • sgabelli abbondanti e sciolti;
  • gonfiore;
  • un forte aumento della temperatura corporea.

Patologie frequenti che causano tali sintomi sono

si verificano nella forma acuta di infiammazione dell'intestino causata da un agente infettivo:

  • malattie da intestino tenue-enterite;
  • lesioni della colite densa;
  • ulcera duodenale - duodenite, se l'infiammazione colpisce lo stomaco - gastroduodenitis;

Possibili cause di sensazioni spiacevoli nella cavità addominale:

  • diverticolite - si sente a sinistra, la temperatura può leggermente aumentare, la persona podtashnivaet;
  • formazione del tumore.

La nausea nella patologia del tratto gastrointestinale è diversa. Il disagio nella parte superiore sinistra dell'addome si osserva con una gastrite a bassa acidità, le sensazioni spiacevoli tendono ad intensificarsi dopo aver mangiato. Fenomeni aggiuntivi sono la pesantezza nello stomaco, l'eruttazione. Vomito con un odore acido è caratteristico dell'ulcera peptica.

Una possibile causa di forti dolori, il vomito è una violazione dell'ernia ombelicale, si manifesta con una protrusione sulla regione dell'ombelico. La violazione può verificarsi dopo stress fisico, stitichezza, tosse, quindi è necessario il ricovero in ospedale.

Dolore per altri motivi

loading...

Ci sono patologie quando il basso addome fa male e la nausea, caratteristica degli uomini. L'ernia inguinale senza intervento chirurgico per infrazione è fatale. Se c'è uno stato di forte dolore, vomito, perdita di coscienza - è necessario ricovero urgente. Un adenoma prostatico che si innesca causa uno stato di ritenzione di urina, manifestato da sintomi dolorosi, nausea.

Cosa fare se lo stomaco fa male e vomita, l'urina lascia debolmente, e l'uomo ha paura di andare dal dottore? Lo stato di ritenzione di urina nell'adenoma può portare a gravi conseguenze, è necessario chiamare un medico a casa che sappia come spiegare la gravità della malattia al paziente.

Per le donne, le sensazioni spiacevoli possono causare le mestruazioni. Nelle giovani donne prima delle mestruazioni e una settimana di continuo disagio. La condizione patologica è provocata da un eccessivo livello di ormoni della prostaglandina e del progesterone, responsabili della sensibilità, delle contrazioni uterine. Un altro sintomo è un mal di testa.

Simili condizioni gravi sono possibili nelle donne in:

  • il primo trimestre di gravidanza e la minaccia della sua interruzione;
  • rottura della tuba di Falloppio durante una gravidanza ectopica.

Queste patologie possono essere accompagnate da perdita di coscienza, estremamente pericolose per la vita di una donna - hanno bisogno di un aiuto medico e di un ricovero in ospedale.

Se il bambino è nauseato e dolorante, i genitori devono chiamare un medico, non dare analgesici, nutrirsi prima che il pediatra arrivi.

La comparsa di sintomi simili su uno sfondo di forte mal di testa saranno segni di grave stress, infezioni del SNC.

Hai trovato quello che stavi cercando?

loading...

quota lei con gli amici e sicuramente condivideranno qualcosa di interessante e utile con te! È molto facile e veloce, facile stampa il pulsante del servizio che usi più spesso:

Vomito con dolore addominale nei bambini

loading...

La salute dei bambini è la prima delle priorità per i genitori. E le mamme e i papà sono sempre sensibili alla salute dei loro figli. Uno dei frequenti disturbi d'ansia durante l'infanzia è il vomito con dolore all'addome. Di solito questi due sintomi si muovono in circolo, e il modo in cui sono espressi e ciò che viene seguito dipende dalla tattica delle azioni dei genitori e del medico.

La prima cosa che devi fare è chiamare il dottore. Ma per avere almeno un'idea approssimativa di ciò che sta accadendo al bambino, ogni genitore dovrebbe. Se il bambino ha mal di pancia e questo è accompagnato da nausea e vomito, è necessario monitorare i sintomi e fornire il primo soccorso in tempo. Questo aiuterà a interpretare correttamente la nomina di un medico e non creare il panico senza una vera ragione.

motivi

Entrambi i sintomi - dolore addominale e vomito - sono una conseguenza dell'intossicazione. Ciò significa che il corpo è o una tossina o un agente infettivo.

Nei bambini, le cause più comuni di questi sintomi sono:

  • infezione intestinale acuta;
  • quasi tutte le infezioni virali respiratorie;
  • ostruzione intestinale;
  • appendicite acuta;
  • colecistite;
  • gastrite;
  • sindrome acetonemica;
  • Ulcera allo stomaco

Spesso la causa è contagiosa, ma può verificarsi anche patologia chirurgica. Per distinguere l'uno dall'altro è utile solo il consiglio di un medico esperto.

Ora, più su ogni ragione che può causare nausea, vomito e dolore addominale.

Infezione intestinale acuta

Altrimenti, questa patologia è chiamata intossicazione alimentare acuta o intossicazione alimentare. Il veleno può essere solo un prodotto contaminato. La malattia inizia in modo acuto. L'OCI è causato da batteri che entrano nel tratto gastrointestinale con il cibo (carne e latte).

I primi sintomi del bambino sono solo il dolore all'addome, nausea e vomito, che intensifica le sensazioni dolorose. Inoltre, un sintomo obbligatorio è la diarrea o l'allentamento delle feci.

I sintomi di OCI nei bambini includono quanto segue:

  • vomito riutilizzabile, che porta un sollievo temporaneo;
  • diarrea, anche riutilizzabile, dopo che può ferire lo stomaco;
  • disidratazione - si manifesta sotto forma di temperatura, debolezza;
  • scarso appetito;
  • secchezza della pelle o, al contrario, umidità (dipende dal palco).


L'OCI viene solitamente trattato con antibiotici o farmaci antivirali e, senza esito negativo, con antisettici e assorbenti intestinali.

ARVI (sindromi intestinali e addominali)

ARVI, come è chiaro dal nome, è causato da un virus. Di solito la malattia inizia in modo acuto, le prime sono spesso manifestazioni respiratorie - tosse, naso che cola. Ma su uno sfondo di alta temperatura il bambino può lamentarsi che fa male allo stomaco, spesso c'è nausea e vomito, mal di testa.

Il trattamento delle infezioni virali dovrebbe consistere in una terapia antivirale, antipiretica e immunostimolante. Per quanto riguarda i sintomi individuali, ad esempio, con la sindrome intestinale (intestinale) o addominale, è necessario riempire il tempo di deficit idrico ed eliminare il cibo pesante nel tempo.

Ostruzione intestinale

L'ostruzione intestinale nei bambini è congenita, cioè è un difetto dello sviluppo, e può anche essere acquisita, ad esempio, a causa di intussuscezione.

I sintomi dell'ostruzione intestinale nei bambini possono essere:

  • assenza o ritenzione delle feci;
  • gonfiore e tenerezza dell'addome;
  • nausea e vomito, dopo di che non c'è sollievo;
  • insonnia, sovraeccitazione;
  • mescolanza di sangue e muco nelle feci.

Il trattamento è prevalentemente chirurgico, a volte un trattamento conservativo - lavanda gastrica, somministrazione di proserina, soluzioni ipertoniche, aiuta anche.

Appendicite acuta

Questa è una patologia chirurgica acuta che deriva dall'infiammazione dell'appendice. Nell'infanzia, l'insorgenza della malattia è sempre acuta, con una sintomatologia clinica brillante.

Le principali manifestazioni cliniche saranno:

  • dolore addominale;
  • nausea, non c'è sollievo dopo il vomito;
  • Irradiazione (rinculo) del dolore alla gamba destra e al lato destro dell'addome mentre si cammina;
  • aumento della temperatura fino a 40 gradi;
  • il dolore può essere nella parte posteriore;
  • mucose secche della bocca;
  • disturbo delle feci.

Il trattamento è prevalentemente chirurgico. Di solito, se l'addome si fa male nella giusta regione ileale, i medici non raccomandano ai genitori di somministrare antispastici. Maggiori informazioni sull'appendicite acuta nei bambini →

Colecistite acuta

La colecistite è un'infiammazione della cistifellea. La causa di questa malattia in un bambino è solitamente un'infezione - stafilococco, E. coli, enterococco. La malattia si sviluppa bruscamente, spesso di notte.

Il bambino si sveglia e lamenta forti dolori nel quadrante superiore destro, che può anche raggiungere la regione epigastrica. I dolori possono anche essere diffusi, a seconda dell'età. Il più giovane, il dolore più intenso e diffuso.

Una descrizione clinica caratteristica è un forte daggerache, che dà alla scapola, alla spalla destra, alla scapola, alla vita. Oltre al dolore, si verificano nausea e vomito, che sono peggiori dopo aver mangiato.

Il trattamento dovrebbe essere affrontato solo dai medici. I bambini ricoverati in ospedale con colecistite in ospedale chirurgico, stabilizzare le condizioni del bambino e tenute sotto la supervisione di un chirurgo pediatrico, pediatra e medico di terapia intensiva.

Gastrite acuta

La gastrite è un'infiammazione della mucosa gastrica. Di solito la gastrite si sviluppa sullo sfondo di un'immunità indebolita sotto l'influenza di agenti infiammatori. I fattori di rischio comprendono malnutrizione e stress.

In primo luogo, di cosa si lamenta il bambino, - lo stomaco fa male, non forte, ma è palpabile, soprattutto a stomaco vuoto o dopo cibo acido.

La malattia inizia in modo acuto, con tali sintomi:

  • ansia;
  • malessere generale;
  • nausea;
  • vomito, dopo di che lo stomaco può essere dolorante;
  • sensazione di eccesso di cibo, eccessivo riempimento dello stomaco, che il bambino localizza nell'epigastrio;
  • potrebbe esserci un brivido sullo sfondo della temperatura;
  • la pelle è pallida, la lingua è coperta da un rivestimento giallo, l'addome è fortemente dolente nella regione epigastrica.

Per la diagnosi di "gastrite acuta" ci sono abbastanza segni clinici. Poi al bambino viene assegnato un riposo a letto, una bevanda copiosa, una dieta. Sintomaticamente alleviare gli spasmi. Altro su gastrite in un bambino →

Ulcera allo stomaco

La prima cosa che devi sapere sull'ulcera peptica è che la malattia è cronica. Si sviluppa rapidamente, progredisce e spesso dà complicazioni.

Oggi il batterio Helicobacter pylori è considerato la causa della malattia ulcerosa, che rende la mucosa più sensibile e meno protetta. Importanti sono anche i fattori psicosomatici, l'ereditarietà e lo stress.

I sintomi di questa malattia includono:

  • il dolore che si verifica dopo aver mangiato, tagliato, parossistico, può irradiarsi nella schiena;
  • il bambino cerca di occupare una posizione comoda in cui il dolore diminuisce;
  • bruciore di stomaco, soprattutto durante i periodi di fame e di notte.
  • nausea e vomito, fondamentalmente legati al dolore, dopo di che viene un sollievo temporaneo.

Non sono tanto le ulcere a essere temute, quanto molte complicazioni. Il bambino deve essere osservato da un medico esperto.

Il trattamento di solito prevede la terapia antihelikobakternuyu, spasmolitici, dieta.

Sindrome acetonemica

Con questa sindrome nel sangue, e quindi l'urina del bambino, il livello dei corpi chetonici, cioè l'acetone, aumenta. Di solito è secondario, cioè si sviluppa su uno sfondo ad alta temperatura durante alcune malattie. Più raramente è una caratteristica della malattia congenita - diabete, fermentopatia.

Di solito la sindrome acetonica è accompagnata da tali manifestazioni:

  • nausea e vomito, che porta sollievo a breve termine, si verifica a intervalli regolari;
  • diarrea;
  • crampi all'addome;
  • prima ansia e agitazione, poi sonnolenza e debolezza nel bambino.

La diagnosi della malattia è semplice - con l'aiuto di strisce reattive domestiche o analisi delle urine.

Il trattamento prevede la ripresa del volume di sangue circolante a causa del fluido, del controllo della temperatura e del benessere generale.

Le cause del dolore addominale, dopo vomito, sono di solito intossicazione, disidratazione, un processo infiammatorio prolungato.

Come si può vedere, le cause del vomito e del dolore nei bambini possono essere molto diverse, e quindi l'automedicazione è inaccettabile. Tuttavia, è possibile il primo soccorso a un bambino con nausea, vomito e dolore nell'addome.

Primo soccorso

Se un bambino ha uno dei sintomi sopra elencati, la prima cosa da fare è chiamare un'ambulanza. Il dispatcher ha bisogno di ascoltare non il panico e la disperazione, ma i sintomi chiaramente e chiaramente presentati. È necessario descrivere il dolore (dove è, quanto tempo fa è sorto).

Se il bambino è troppo piccolo per spiegare, vale la pena di guardare da vicino - per quello che contiene. Inoltre, il medico dovrebbe conoscere la temperatura e la presenza di malformazioni e malattie croniche. Questo deve essere spiegato chiaramente e chiaramente.

Mentre l'ambulanza sta andando, qualcosa che i genitori stessi possono fare.

  1. Dai al tuo bambino spesso e drasticamente bere una bevanda alcalina o neutra - tè, acqua, soluzione di cloruro di sodio isotonico, glucosio, soluzioni di Humans o Regidron. Fatelo in piccole porzioni per ripristinare il livello di fluido nel corpo, che è inevitabilmente perso con i sintomi descritti.
  2. Ridurre la temperatura se è superiore a 38,5 gradi. Qui, i fondi basati su Paracetamol e Ibuprofen aiuteranno. Aiuteranno anche a ridurre in qualche modo la sindrome del dolore prima dell'arrivo dei medici. Il dosaggio secondo le istruzioni, dare più specificato non è necessario. Dopo la febbre, è normale se la temperatura è inferiore a 37 gradi.
  3. Fornire una posizione reclinata con una testa sollevata e un rigoroso riposo a letto. La parte superiore del tronco dovrebbe essere più alta, in modo che durante il vomito non ci sia il lancio inverso di vomito e strangolamento da parte loro.
  4. Se il dolore è insopportabile e il bambino non può farcela, vale la pena dare una pillola Drotaverina (No-shpa).


Ma ciò che non può essere fatto in ogni caso:

  • diagnosticare e prescrivere in modo indipendente il trattamento;
  • per lavare lo stomaco da soli;
  • applicare sulla pancia dello stomaco più caldo o fresco;
  • nutrire il bambino (niente affatto);
  • somministrare farmaci diversi da quelli antipiretici e No-shpa (in casi eccezionali).

Secondo l'arrivo del medico è necessario descrivere in dettaglio la prima immagine nitida della malattia - i sintomi più evidenti, al momento della loro comparsa, la connessione con qualcosa, frequenza delle riacutizzazioni, e poi totale - per raccontare la presenza di infezioni croniche, addizionali, sintomi meno gravi. Quindi, non devi semplicemente impedire ai medici di svolgere il loro lavoro e seguire attentamente le raccomandazioni.

Pertanto, sintomi quali dolore addominale e nausea possono parlare sia di un'infezione virale che di una seria patologia chirurgica che richiede un intervento immediato.

È necessario stabilizzare al massimo le condizioni del bambino prima dell'arrivo dei medici, mentre non elimina completamente il quadro clinico. È anche importante avere una comprensione completa dell'inizio dell'insorgenza dei sintomi e di tutte le caratteristiche osservabili.

Autore: Sukhorukova Anastasia Andreevna, pediatra

Dolore allo stomaco e vomito in un adulto

Dalla tenera età fino alla vecchiaia, ogni persona ha paura del dolore - un segnale dal corpo che parla di problemi di salute. In particolare, se ci sono dolori all'addome e allo stesso tempo c'è vomito, questo indica un grave disturbo del sistema digestivo. Il vomito è un impulso riflesso, in cui sostanze irritanti e tossiche vengono rimosse dal tratto gastrointestinale. Questa è una reazione protettiva del corpo. L'addome e il vomito fanno male - sintomi estremamente sgradevoli. Possono essere un segno non solo di intossicazione alimentare, ma anche di malattie molto gravi.

Dolore addominale, complicato dal vomito, nei bambini

Nei neonati nel primo anno di vita, il dolore addominale accompagnato da vomito di solito si verifica perché l'aria entra nello stomaco e nell'intestino con il cibo. A causa dell'accumulo di gas nel bambino, la colica inizia, il bambino piange, periodicamente tira e piega le gambe. Di norma, dopo 6 mesi di vita, la colica cessa.

Il motivo principale per la comparsa del dolore addominale, complicato dal vomito, nei bambini più grandi è la penetrazione di infezioni virali e batteriche nel corpo. C'è un'infiammazione dello stomaco e dell'intestino, quindi il bambino inizia a provare dolore, diarrea, vomito, febbre. I sintomi sono accompagnati da sovraeccitazione nervosa, riduzione o rifiuto totale del cibo. Con un trattamento adeguato, il corpo del bambino affronta una lesione infettiva in una settimana.

Malattie virali respiratorie stagionali gravi, in particolare l'influenza, causano dolore nell'addome, naso che cola, febbre e vomito durante l'infanzia. Spesso questi sintomi si verificano nei bambini a causa di un esaurimento nervoso, ad esempio a causa di conflitti con compagni di classe o insegnanti. Esiste anche una "nevrosi scolastica".

Dolore addominale, complicato dal vomito, negli adulti

Negli adulti, oltre alla intossicazione alimentare banali, dolori addominali e vomito possono contemporaneamente monitorare una varietà di malattie: occlusione intestinale, ulcera gastrica e duodenale, colecistite, ernia inguinale, epatite, infiammazione del pancreas (pancreatite acuta). I medici di notare che questi sintomi si verificano spesso nelle malattie del sistema genito-urinario, la tubercolosi, diverticolo di Meckel, morbo di Crohn, infestazioni parassitarie.

Dolori severi con la voglia di vomitare sono segni caratteristici di infiammazione acuta dell'appendice del cieco - appendicite. Con questa patologia, il ritardo nella morte è simile. La mancata fornitura di assistenza tempestiva a una persona malata può portare a infezione purulenta dell'intera cavità addominale - peritonite.

Sfortunatamente, le cause del dolore all'addome, complicate dal vomito, non si fermano alle malattie sopra elencate. Questi sintomi possono provocare avvelenamento con ferro, piombo, mercurio, droghe. È del tutto possibile che si manifestino in infezioni del tratto respiratorio, reazioni allergiche del corpo a qualsiasi cibo, ad esempio il latte. Il dolore nella zona dello stomaco, un brusco calo della pressione sanguigna, il vomito si osservano con una forma gastralgica di infarto. Questa è una malattia molto insidiosa, in cui i cambiamenti nel lavoro del cuore su un elettrocardiogramma compaiono spesso solo poche ore dopo l'attacco.

Dolore addominale, complicato dal vomito, durante la gravidanza

Sensazioni dolorose nell'addome e nella parte bassa della schiena, nausea, vomito sono ben note a qualsiasi donna incinta. Di norma, il dolore è associato alla ristrutturazione naturale del corpo femminile per portare un bambino, impiantare un ovulo fecondato, cambiare lo sfondo ormonale, aumentare le dimensioni dell'utero, ecc. Nausea e vomito nella prima metà della gravidanza - segni di tossicosi. Questo è un complesso di cambiamenti patologici nel corpo di una futura madre, che è anche accompagnato da una diminuzione della pressione sanguigna, tachicardia, disturbi della circolazione periferica, disturbi neurologici. La tossicosi è più pronunciata in quelle donne incinte che in precedenza soffrivano di malattie del pancreas e della cistifellea.

Lo stomaco e il vomito fanno male - due sintomi che non possono essere ignorati. La cosa più corretta è consultare un medico. L'atteggiamento frivolo nei confronti della salute può finire male, perché il corpo umano è un meccanismo delicato. Abbi cura di te!

Se una persona ha dolore sotto costola sinistra, v'è riflesso del vomito e nausea, allora è un avvertimento a venire alle terminazioni nervose, per la formazione di una forte infiammazione, ad esempio causata da avvelenamento.
Allo stesso tempo, la presenza del riflesso del vomito indica che il corpo umano sta cercando di auto-eliminare tutte le tossine intrappolate in esso. La causa più comune che provoca dolore nel quadrante in alto a sinistra, sono le malattie dello stomaco, ma può anche indicare problemi con il pancreas, milza, intestino tenue e crasso, area urogenitale, il cuore, vasi sanguigni, nervi e muscoli intercostali. Dettaglio possibile le patologie e le loro manifestazioni, abbiamo considerato nell'articolo "Il dolore nella parte anteriore del quadrante in alto a sinistra" nella stessa pubblicazione, fermare la sua attenzione sulle malattie, in cui ci sono mal di stomaco e nausea con vomito.

Reazioni fisiologiche del corpo

Va notato che spesso queste condizioni non causano malattie, ma cause fisiologiche. I più frequenti sono:

avvelenamento

Può insorgere a causa di ingestione del danneggiato o non correttamente cibo cotto, il monossido di carbonio, le medicine, i prodotti chimici, con conseguente intossicazione, in cui di solito appaiono dolori addominali, diarrea, vomito.

Il dolore può avere un carattere pressante, dolente, angosciante. Può apparire in periodi o non fermarsi affatto.

I sintomi di avvelenamento includono:

Aumento della temperatura fino a 38 °; brividi; Mal di testa; Mancanza di appetito; Arrossamento della pelle; Lacrimazione.

Il dottore chiama i bambini piccoli e gli anziani con

primi segni di avvelenamento

, perché il loro sviluppo della malattia può avvenire rapidamente. Il resto delle categorie sono chiamate chiamate di emergenza, se ci sono stati rianimazione addominale, coaguli di sangue nel vomito e nelle feci, sono aumentati altri sintomi di intossicazione.

Quando compaiono sintomi di avvelenamento, devi smettere di mangiare e bere 10-20 compresse di carbone attivo. Se il vomito è iniziato, è necessario pulire completamente lo stomaco dei residui di cibo eseguendo il suo risciacquo. Per fare questo, utilizzare una soluzione di soda o permanganato di potassio nella quantità di 700 ml. Di solito questo è sufficiente per rendere il vomito pulito. Ma se l'effetto non viene raggiunto dalla prima volta, la procedura viene ripetuta di nuovo. Dopo il vomito, specialmente se accompagnato da diarrea, è necessario ripristinare l'equilibrio idrico del corpo. Per fare questo, bere un po 'd'acqua, ma spesso - ogni dieci o quindici minuti.

Quando vomita la posizione ideale, che dovrebbe occupare il paziente - seduto sulle sue ginocchia. Ma se una persona non può sedersi, allora lo mettono dalla sua parte. È severamente vietato sdraiarsi sulla schiena durante il vomito, perché le probabilità sono molto soffocanti.

gravidanza

Nausea, talvolta vomito, e un leggero dolore, fastidioso dolore nell'addome si verificano quasi ogni donna durante la gravidanza. Di solito si tratta di un processo fisiologico correlate a cambiamenti ormonali nell'organismo, cambiamenti nel sistema nervoso di un preparato a lasciare (discrepanza pelvico composti ossa, intercostali rammollimento, legamenti rilassamento). Anche "posizione interessante" è una cartina di tornasole: se prima della gravidanza ha avuto un piccolo problema con il tubo digerente, durante la sua malattia i sintomi cominciano ad apparire più luminoso e più, tra cui i malati saranno più forti Ciò è dovuto al fatto che un bambino che cresce comprime tutti gli organi interni, diventa difficile per funzionare correttamente, quindi la malattia esistente aggravata.

Aiutare se stessi in questa situazione può essere parte della passeggiata all'aria aperta, corretta alimentazione, con la luce auto-massaggio, si può anche consultare la guida di un ostetrico-ginecologo - forse avrebbe nominato alcuni farmaci farmaci che non danneggiare il bambino, e vi aiuterà a spostare questo complesso e impegnativo periodo in buono stato

Ma, in un certo numero di casi, non si può assumere un atteggiamento attendista, ma è necessario andare in ospedale il prima possibile. il ritardo può diventare una minaccia per la vita della madre e del bambino.

Tali casi includono:

dolori acuti e crampi che possono essere localizzati nell'addome inferiore, sotto le costole, nella regione lombare; grave diarrea; vomito irrefrenabile; sanguinamento o secrezione di coaguli di sangue dalla vagina; alta temperatura

Tutti i sintomi di cui sopra possono indicare sia una grave malattia infettiva e problemi con la gravidanza - lo sviluppo di una forma ectopica, il distacco della placenta, la minaccia di aborto spontaneo.

Malattie dello stomaco

Certo, non sorprende che se lo stomaco fa male, è dovuto alla sua malattia. Considera le diagnosi più comuni che i medici fanno quando il corpo è danneggiato.

gastrite

Si manifesta con l'infiammazione dello strato mucoso dello stomaco, a seguito dell'assunzione di farmaci a lungo termine, l'uso frequente di bevande alcoliche e gassate, un'alimentazione squilibrata. Molti medici considerano la causa principale dello sviluppo della gastrite - l'aspetto nello stomaco del batterio Helicobacter pylori.

La malattia si manifesta con dolori doloranti e opachi. Lo stomaco fa male soprattutto dopo l'accettazione del cibo esagerato, salato con aggiunta di un sacco di spezie.

Inoltre, i pazienti possono osservare:

sensazione di pesantezza, raspiranie, bruciore di stomaco, eruttazione, riflesso del vomito, flatulenza, diarrea o costipazione.

Se questi sintomi iniziano ad apparire regolarmente e allo stesso tempo intensificarsi, è necessario consultare uno specialista.

La fibrogastroduodenoscopia viene utilizzata per diagnosticare la malattia. Il trattamento comprende sia i farmaci di accoglienza che, a seconda della forma e le cause di gastrite può essere avvolgente, analgesico, assorbenti, disintossicante, antisettico, effetto antistaminici, e la dieta.

A casa, per aiutare se stessi con un attacco di gastrite, è necessario bere circa un quarto di tazza di acqua calda, ma non calda ogni dieci minuti.

Ulcera allo stomaco

Spesso si verifica con la progressione della gastrite cronica, caratterizzata dalla formazione di ulcere sulla membrana mucosa dello stomaco.

In questo caso, i pazienti si lamentano di:

attacchi frequenti e intensi di nausea, a volte vomito, diminuzione o completa mancanza di appetito, bruciore di stomaco, eruzioni acide o amare, sensazione di pesantezza dopo aver mangiato, aumento della formazione di gas, stitichezza.

Ma il sintomo più comune, che si verifica nel 75% di tutti i casi, è il dolore. A seconda dell'ubicazione delle ulcere, la natura, la durata e l'intensità del dolore possono essere diverse:

se subcardinal colpiti e attrezzature cardinale, il piccolo dolore sordo nel epigastrica compaiono quasi subito dopo un pasto, stabilirsi, se si beve qualcosa di avvolgente o quando il cibo andrà al reparto successivo. se una piccola curvatura è interessata, il dolore moderato e dolente nella regione epigastrica più vicina al lato sinistro si verifica circa un'ora dopo aver mangiato, passare quando il cibo si sposta al reparto successivo. se c'è molta curvatura, il dolore è di bassa intensità, non correlato al cibo o all'esercizio fisico, il che rende difficile diagnosticare la malattia. se la sezione dell'antro è danneggiata, il dolore da acuto a brufolo o succhiamento appare nella regione epigastrica con interruzioni prolungate tra i pasti, incl. sera e notte. colpita da canale pilorica, poi ci sono attacchi di intenso dolore, che non può avvenire in un'ora, mentre essi possono apparire a stomaco vuoto e dopo un pasto, e non essere associati con il cibo.

La diagnosi è per mezzo di fibrogastroduodenoscopia, che consente di valutare visivamente la presenza di ulcere. Anche nel momento della diagnosi aiuterà i comuni esami del sangue, urina, feci, che segnala l'eventuale presenza o assenza di infiammazione, così come l'aiuto specializzata rilevare il sangue nelle feci, e l'infezione dal batterio Helicobacter pylori.

Come trattamento vengono prescritti una dieta salva e medicinali per uccidere i batteri pylori e ripristinare lo strato mucoso danneggiato, in caso di inefficacia dei metodi conservativi, intervento chirurgico.

Polipi dello stomaco

Le crescite benigne sulla parete dello stomaco dall'interno. Di solito si sviluppa su uno sfondo di gastrite, a causa della quale ci sono varie sensazioni dolorose e sintomi spiacevoli (diarrea, nausea, ecc.). Sè stessi dell'educazione, specialmente se sono giovani e giovani, non si manifestano in alcun modo e sono di solito scoperti per caso, durante la condotta di FGD per un'altra malattia.

La diagnosi viene effettuata utilizzando lo studio del contrasto endoscopico e dei raggi X. Il trattamento consiste nella rimozione dei polipi mediante un metodo chirurgico.

Cancro allo stomaco

Si verifica a seguito della degenerazione delle cellule epiteliali, che formano tumori maligni. Provoke questo processo di malattia dello stomaco, il fumo, l'uso frequente di spiriti forti, sapori, coloranti, esaltatori di gusto.

se la parte superiore dello stomaco è danneggiata, il dolore assomiglia al cuore, e il processo di deglutizione è anche disturbato, fino alla totale impossibilità di mangiare. se la media - allora ci sono sanguinamento, che può essere sia nascosto e determinato solo in laboratorio, ed esplicito, che sarà chiaro dal nero delle feci e la sua consistenza catramosa. se quello inferiore - allora ci sono dolori di stomaco, eruttazione di uova marce, vomito, diarrea o costipazione.

Inoltre, ci sono una serie di caratteristiche comuni:

una costante sensazione di pienezza e pesantezza in esso, un rapido affaticamento, anche per piccoli carichi di lavoro e la perdita drastica del peso di oltre 1,5 kg al mese, l'avversione al piatti di carne, pallido mucose.

Se si dispone di almeno due di questi sintomi, è necessario consultare immediatamente un medico, al fine di identificare una malattia formidabile in una fase precoce.

Di solito, per questo viene utilizzato un insieme di misure:

analisi di fluidi biologici per la presenza di marcatori tumorali, ecografia, fluoroscopia contrasto, l'endoscopia, che consente non solo di ispezionare la superficie, ma anche prendere un pezzo di tessuto istologico e test citologico, laparoscopia diagnostica.

Il trattamento dipende dallo stadio della malattia, dall'età e dalle condizioni generali del paziente. Il metodo più efficace è quello di rimuovere chirurgicamente i tumori e, dopo aver superato il ciclo di chemioterapia, per eliminare i focolai nascosti locali della carcinogenesi secondaria. In caso di impossibilità di esecuzione di operazione, il trattamento consiste in conservazione di una qualità di vita accettabile del paziente.

Malattie di altri organi

Spesso, se lo stomaco fa male, può parlare delle malattie degli organi vicini o dell'irradiazione delle sensazioni dolorose. Consideriamo alcune delle malattie più comuni:

pancreatite

È un'infiammazione del pancreas che si verifica su sfondo di malattie 12 duodeno, dello stomaco, cistifellea e vie biliari, inoltre, cause includono infezioni, ascaridi lesione, che ricevono farmaci.

Il sintomo principale è un forte dolore, con un carattere tagliente o opaco e localizzazione nell'ipocondrio sinistro. Spesso diventa cingolato.

Inoltre, ci sono:

nausea, eruttazione, vomito, sete persistente, placca sulla lingua, debolezza, vertigini, diarrea grigia con odore sgradevole e consistenza grassa, febbre.

Per la diagnosi, nominare l'ecografia, la gastroscopia e la radiografia, e utilizzare anche metodi di indagine di laboratorio - rivelano il livello di leucociti ed enzimi nel sangue, nelle urine, nelle feci.

Le basi del trattamento sono farmaci medicamentosi (antispastici, analgesici, enzimi) e dieta.

Il primo soccorso è chiamare un'ambulanza. Quindi è necessario garantire il riposo del malato. Per ridurre il dolore, gli viene offerto di sdraiarsi su un fianco, di portare le ginocchia allo stomaco, o di sedersi e piegarsi leggermente in avanti. Anche ridurre il dolore aiuterà il ghiaccio deposto sulla regione epigastrica. In nessun caso dovresti somministrare antidolorifici, perché possono "lubrificare" la sintomatologia. L'unica cosa autorizzata a prendere antispastici - No-shpu, Drotaverin o cloridrato. Se possibile, è possibile effettuare un'iniezione intramuscolare di papaverina. Devi assolutamente rinunciare a mangiare. È permesso bere acqua normale (non gassata, non dolce), calda, ma non più di un quarto del bicchiere alla volta.

Trombosi dei vasi intestinali

Come con qualsiasi trombosi, la causa della malattia è il restringimento dei vasi, a seguito della formazione di placche aterosclerotiche. Quando il lume è completamente intasato, si verifica un infarto intestinale.

Dopo la fase di essere immaginario, che dura 12-24 ore: pressione normale, dolore localizzato si verifica in più punti, diminuire il dolore, ma tutto questo è dovuto alla perdita dei recettori del dolore conseguente necrosi della parete intestinale.

Le prime due fasi, che insieme durano per 18-36 ore, raramente riesce a identificare rapidamente la vera causa forti dolori, e mentre i medici escludono la possibilità della malattia - appendicite, colecistite, pancreatite, patologia maschile e femminile, avanzando l'intossicazione ampia e diffusa peritonite, il che significa morte del paziente.

Nel caso in cui fosse possibile diagnosticare rapidamente la malattia, iniettare droghe speciali per via endovenosa che sciolgono il trombo e ripristinano la circolazione sanguigna. Nel caso in cui i farmaci trombolitici siano già somministrati in ritardo, ma la peritonite non è ancora iniziata, è anche possibile salvare una persona. Per questo, un trombo, una nave o parte dell'intestino viene rimosso chirurgicamente se la necrosi è già iniziata.

La sindrome di Meniere

La causa di questa sindrome è un aumento della endolinfa nell'orecchio interno, che aumenta la pressione sulle cellule responsabili della capacità del corpo di navigare nello spazio.

Di conseguenza, una persona sperimenta:

forti capogiri, nausea, debolezza, sudorazione, mancanza di respiro.

C'è anche vomito, dolore allo stomaco, specialmente con bruschi cambiamenti nella posizione del corpo, ronzio e rumore nell'orecchio del paziente, diminuzione della temperatura corporea, interruzione della coordinazione, pallore pallido, movimenti involontari dei bulbi oculari.

Soprattutto spesso questi sintomi possono manifestarsi dopo aver mangiato troppo, intossicazione alcolica, fumo, stress, superlavoro.

Per provocare l'apparizione della sindrome di Ménière può:

traumi all'orecchio o alla testa, disturbi nel lavoro dei vasi del sistema nervoso periferico, disordini metabolici, in particolare equilibrio di sale marino, mancanza di estrogeni, presenza di organismi patogeni, virus dell'herpes o pallidi treponema pallido che causa la sifilide.

Il neurologo diagnostica la malattia mediante manifestazioni esterne. Per determinare le cause della malattia e il grado di danno, vengono utilizzati i seguenti metodi:

audiometria, otoscopia, misurazione dell'impedenza acustica, risonanza magnetica e ultrasuoni, studi di laboratorio di fluidi biologici, che consentono di rivelare il livello di ormoni e la presenza di infezioni virali o batteriologiche.

Il trattamento prevede l'uso di farmaci (neurolettici, antistaminici, vasodilatatori, diuretici), terapia fisica, incluso l'addestramento all'apparato vestibolare, il massaggio, l'agopuntura. Nel caso di inefficacia del trattamento conservativo, viene utilizzato un intervento chirurgico, ma questo accade molto raramente.

Regole generali

Cosa non fare

Prima dell'arrivo dell'ambulanza, è severamente vietato posizionare bottiglie di acqua calda sull'addome. tali azioni possono provocare l'ulteriore sviluppo del processo infiammatorio; Non è consigliabile assumere farmaci in modo indipendente, inclusi gli antidolorifici. A causa della medicina, lo specialista non sarà in grado di fare una diagnosi corretta. I sintomi saranno attenuati, i dolori all'addome diminuiranno. Anche con la palpazione, potrebbe non essere sentito. In casi estremi, quando si manifestano sintomi molto gravi, è permesso prendere un No-shpu; È severamente vietato strofinare il luogo del dolore. Questa azione porta al rilascio di sostanze tossiche che si diffondono in tutta la cavità addominale. Anche lo sfregamento può portare a rotture interne di organi; Non puoi fare un massaggio, anche se i dolori all'addome sono intollerabili. Può portare alla diffusione di ascessi interni. Ci sarà una diffusione patologica di sostanze tossiche.

Cosa posso fare?

Se il dolore è molto significativo, c'è una sensazione di nausea e nel vomito ci sono coaguli di sangue, quindi è necessario chiamare con urgenza un'ambulanza. Prima dell'arrivo dei medici è necessario:

Il paziente ha bisogno di fornire la pace mettendolo a letto; Quando la temperatura è aumentata a 38-40 ° C, è permesso assumere antipiretici. Ma dopo l'arrivo di un medico di ambulanza, è necessario segnalare che il calore è stato abbattuto da un farmaco. Butadion eccellente, Movimed, Diklak, Naproksen o Aspirina. Se i sintomi del dolore sono molto acuti e insopportabili, è consentito l'uso di antispastici. Ma spa o Papaverin allevia facilmente tutti i periodi di dolore; Sul ventre è permesso mettere ghiaccio o una bottiglia di plastica con acqua ghiacciata. Per fare ciò, viene messo nel freezer per almeno 15 minuti; In caso di perdita di conoscenza, il paziente deve essere posizionato sullo stomaco. La testa deve essere girata di lato. Questa posizione fornisce ossigeno libero a una persona e impedisce il verificarsi di soffocamento o inalazione di vomito nei polmoni.

Quando è urgente chiamare un'ambulanza

Nausea, vomito e forte dolore allo stomaco sono un fenomeno pericoloso che può verificarsi nei pazienti di tutte le età. Se i sintomi aumentano, dovresti consultare un medico. I pazienti possono registrarsi per la diagnosi a un chirurgo, un oncologo o un gastroenterologo. Ma se la causa dei sintomi manifestati non è nota, dovresti consultare un terapeuta che lo invierà allo specialista necessario.

Un'ambulanza deve essere chiamata se:

Il paziente ha meno di tre o più di settanta anni. I bambini piccoli e gli anziani sono più suscettibili agli effetti collaterali; Il paziente - una madre incinta o che allatta, tk. la sua malattia può essere trasmessa al bambino; Se il dolore addominale dura più di due ore; Il vomito ha una colorazione giallastra o verde; Nelle masse fecali o nel vomito sono presenti coaguli di sangue; Ci sono sensazioni spiacevoli nello stomaco durante i pasti o durante il sonno; C'è un aumento della temperatura corporea oltre i 38 ° C; A causa del dolore, una persona perde conoscenza; Il dolore si verifica per periodi di tempo.

Misure preventive

È necessario mantenere una dieta moderata. Con dolori allo stomaco, sono permessi manna, riso, grano saraceno e farina d'avena. Puoi mangiare carne bollita o al vapore, pesce magro. Permesso burro, ricotta, frutta cotta, miele, tè debole. È necessario abbandonare le verdure amare, le salse, i prodotti da forno, i prodotti affumicati, le marinate, le bevande gassate e il caffè; Dovresti essere il più possibile all'aria aperta. Si raccomanda di camminare nei parchi in cui crescono le piantagioni da giardino; È necessario abbandonare il tabacco e i prodotti alcolici, che influiscono negativamente sul corpo umano; Si raccomanda di sottoporsi a una diagnosi dell'organismo almeno una volta all'anno. Pertanto, è possibile rilevare la malattia nella fase iniziale. Quanto prima inizia il trattamento, tanto più efficace sarà. Le malattie croniche lanciate sono trattate molto duramente, causando effetti collaterali.

La nausea, il vomito e il dolore allo stomaco sono il risultato di gravi malattie. Pertanto, quando compaiono i primi sintomi, è necessario consultare uno specialista. Il medico dovrebbe prescrivere una diagnosi e identificare la causa delle sensazioni spiacevoli. La procrastinazione può causare complicazioni.

Pensi ancora che sia difficile curare lo stomaco e l'intestino?

A giudicare dal fatto che ora stai leggendo queste righe - la vittoria nella lotta contro le malattie del tratto gastrointestinale non è ancora dalla tua parte...

E hai già pensato all'intervento chirurgico? È comprensibile, perché lo stomaco è un organo molto importante, e il suo corretto funzionamento è una garanzia di salute e benessere. Dolore frequente nell'addome, bruciore di stomaco, gonfiore, eruttazione, nausea, disturbo delle feci... Tutti questi sintomi sono familiari a voi non per sentito dire.

Ma forse è più corretto trattare non una conseguenza, ma una ragione? Ecco la storia di Galina Savina, su come si è liberata di tutti questi spiacevoli sintomi... Leggi l'articolo >>>

È importante sapere! L'unico rimedio per Gastrite e ulcere gastriche, raccomandato dai medici!...

Le cause del vomito, lo sgomento delle feci e la tenerezza nell'addome sono sintomi spiacevoli che possono accompagnare molte malattie. Se i sintomi aumentano nel tempo, è necessario chiamare un'ambulanza, poiché l'automedicazione può provocare complicazioni.

I fattori provocatori

Vomito e dolore addominale segnalano che il corpo è un processo infettivo e infiammatorio. Di norma, tali segni indicano che i componenti tossici sono escreti dal corpo. Le cause della patologia possono essere molto diverse:

Lesione del fegato

La malattia può causare nausea, mal di stomaco, vomito, diarrea. Il dolore inizia sotto le costole, nella cistifellea e anche nel pancreas. Dato un quadro clinico sfocato, è estremamente difficile identificare il dolore epatico.

GALINA SAVINA: "Quanto è facile curare gastrite a casa per 1 mese. Modo provato - scrivi la ricetta...! ">>

appendicite

Infiammazione dell'appendice dell'appendice del cieco. Questa patologia è molto pericolosa. L'appendicite inizia con dolori sordi, mancanza di appetito e febbre. Nel tempo, le sensazioni dolorose si intensificano. La localizzazione del dolore è l'addome inferiore.

Lesione di un'ernia

Si manifesta un dolore all'addome e vomito. La sindrome dolorosa cattura l'intera cavità addominale, che complica enormemente la diagnosi. Segni secondari: aumento di gas, nausea e costipazione.

Con l'ulcera peptica vi è una grave nausea, bruciore di stomaco, eruttazione, diarrea o costipazione, vomito riflesso e forte dolore all'addome. Le sensazioni dolorose possono essere acute, doloranti e pugnali.

Intossicazione alimentare

Per la prevenzione e Malattie del tratto gastrointestinale i nostri lettori consigliano il tè monastico. Questo rimedio unico consiste di 9 erbe medicinali utili per la digestione, che non solo integrano, ma rafforzano anche le azioni degli altri. Il tè monastico non solo eliminerà tutti i sintomi del tratto gastrointestinale e del sistema digestivo, ma eliminerà anche in modo permanente la causa del suo verificarsi.

Questo fattore stimolante è riconosciuto come il più comune. Quando si avverte avvelenamento vomito, dolore allo stomaco, diarrea e febbre.

gravidanza

Quando una donna è incinta, manifesta spesso fenomeni come mal di testa, nausea, riflesso vomito, dolore all'addome.

Oltre ai fattori provocatori elencati, tali sintomi come dolore addominale e vomito si verificano nei seguenti casi:

mestruazioni; processi infiammatori ginecologici; mal di stomaco; disfunzione dell'intestino, colon; patologia del sistema genito-urinario; fattore psicologico; malattie veneree; intolleranza individuale di determinate sostanze.

Se la condizione peggiora e i sintomi aumentano, è necessario rivolgersi a un medico.

Quando ho bisogno di aiuto da un dottore

Se vi è una tenerezza acuta e persistente nell'addome, accompagnata da vomito e nausea, per diverse ore, assicurarsi di chiamare un'ambulanza. Molte malattie accompagnate da tali sintomi richiedono un ricovero urgente o persino un intervento chirurgico. Particolare attenzione dovrebbe essere rivolta a tali sintomi se è un bambino. Dal momento che l'immunità dei bambini non è forte come negli adulti, le malattie sono trasferite da loro molto più difficile. Per questo motivo, è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza se vengono trovati tali segni.

Con dolore all'addome, è severamente vietato usare scaldini, vari oggetti riscaldanti, in modo da non aumentare il processo infiammatorio, intossicazione dell'intero organismo. Non bere analgesici nel periodo di attesa del medico, in modo da non lubrificare i sintomi. Altrimenti, sarà difficile per il medico fare una diagnosi corretta. Se non riesci a tollerare sensazioni spiacevoli, puoi prendere No-Shpu, poiché questo farmaco è considerato il più sicuro.

In nessun caso è necessario strofinare il punto dolente. Altrimenti, potrebbe esserci una rottura interna o secrezione di tossine in tutta la cavità addominale. È vietato massaggiare lo stomaco - questo può portare ad un ascesso.

Come aiutare il tuo bambino

Il dolore allo stomaco del bambino, accompagnato da vomito o diarrea, è in grado di segnalare vari disturbi. La prima cosa che i genitori devono fare è chiamare un'ambulanza. Tali sintomi richiedono un esame aggiuntivo, che può essere effettuato solo dai medici.

Prima che il dottore arrivi, metti il ​​bambino sul letto, dona una piccola quantità di acqua tiepida. Bevanda consigliata a piccoli sorsi, poiché le gole abbondanti causano un riflesso di vomito. È vietato mangiare cibo, bere analgesici e altre medicine in modo da non ingrassare il quadro generale della patologia.

È molto rischioso interrompere la sindrome con appendicite, poiché è possibile saltare il momento in cui è necessario un intervento chirurgico. Se c'è un aumento della temperatura corporea a 39-40 gradi, è necessario somministrare farmaci antipiretici. In questo momento è impossibile coprire il bambino con una coperta calda, riscaldarlo e massaggiare.

Mantieni la testa più in alto rispetto all'addome. Se il disagio diventa insopportabile, puoi dare al bambino un No-Shpu. Questo dovrebbe essere segnalato al medico.

Non lavare lo stomaco e non mettere un clistere, perché il cuore della malattia può essere nascosto altrove, e tali eventi non faranno altro che esacerbare lo stato pericoloso delle cose.

Ricorda, è molto importante prestare attenzione a dettagli come la localizzazione del dolore, la natura dei sintomi, la durata delle sensazioni spiacevoli, i fattori provocatori. Tutti questi dettagli devono essere comunicati al medico in modo che possa determinare la diagnosi corretta. Segui con precisione le prescrizioni del medico. Non interrompere il trattamento se la sintomatologia scompare, portarla a termine per eliminare i fattori provocatori.