Com'è fatta la rettocardioscopia dell'intestino e come prepararsi all'esame rettale?

Con le malattie intestinali, una diagnosi accurata può essere fatta solo con l'aiuto di metodi di esame endoscopici e strumentali. Uno dei metodi più comuni è la procedura di sigmoidoscopia, che consente di ispezionare visivamente la superficie interna della parte inferiore dell'intestino crasso.

Questo metodo di diagnosi è considerato il più accurato e informativo, ed è assegnato alla maggior parte dei pazienti che cercano un proctologo con disturbi caratteristici. Come viene condotto il sondaggio, che tipo di formazione preliminare è necessaria e a chi viene mostrata questa procedura?

Che cos'è una rettoscopia dell'intestino?

La recto-manoscopia è la procedura per l'esame endoscopico dell'intestino inferiore mediante ispezione visiva della loro superficie interna con un dispositivo speciale chiamato sigmoidoscopio. Questo metodo è il più preciso e affidabile ed è usato dai coloproctologi, come componente obbligatoria di ogni studio proctologico. La procedura consente di valutare visivamente le condizioni del retto e del colon sigmoideo distale a una distanza massima di 35 cm dall'ano.

I proctologi raccomandano fortemente di sottoporsi a sigmoidoscopia una volta all'anno a tutti i pazienti dopo 40 anni, come profilassi delle neoplasie maligne del retto. L'esame consente di rilevare anche piccoli tumori che non sono in grado di rivelare altre tecniche diagnostiche.

Durante lo studio, il medico può valutare lo stato delle pareti intestinali e tali caratteristiche come colore, elasticità, sollievo, tono, modello vascolare. La procedura permette di rivelare cambiamenti patologici e piccoli tumori. La manipolazione viene eseguita utilizzando un sigmoidoscopio.

Recto-manoscope: che cos'è questo dispositivo?

Il radio-manoscopio è un tubo metallico cavo con un dispositivo illuminante all'estremità e un sistema di alimentazione dell'aria. Il set comprende diversi tubi di diversi diametri (10 mm, 15 mm, 20 mm) e diverse lunghezze. È possibile esaminare la superficie intestinale dall'interno con l'aiuto di oculari ottici speciali. Il rettoscopio consente non solo di esaminare l'intestino, ma anche di eseguire una serie di manipolazioni:

  • Rimuovere i polipi
  • Fai una biopsia (prelievo di tessuto per esame istologico)
  • Estrarre corpi estranei
  • Fare elettrocoagulazione (moxibustione) di neoplasie
  • Coagulazione vascolare durante sanguinamento

Per lo studio possono essere utilizzati sia strumenti endoscopici rigidi che flessibili. Sotto il controllo del sigmoidoscopio, spesso non solo vengono eseguite le procedure di esame, ma anche gli interventi chirurgici minimamente invasivi.

A chi viene mostrata la procedura per la rettomanoscopia dell'intestino?

La ragione per la nomina della sigmoidoscopia è la caratteristica dei sintomi delle patologie del retto e del colon sigmoideo. Un coloproctologo prescriverà un esame se il paziente ha i seguenti reclami:

  • Dolore nell'area anorettale
  • Stitichezza persistente, in alternanza con diarrea
  • Difficoltà e disagio durante la defecazione
  • Sanguinamento dal retto (emorroidi)
  • Scarica dall'ano sotto forma di pus o muco
  • Sensazione di un corpo estraneo nell'ano e sensazione di evacuazione incompleta dell'intestino
  • Se c'è il sospetto di una patologia oncologica dell'intestino
  • Con emorroidi croniche e malattie infiammatorie intestinali

Spesso la procedura è prescritta come metodo profilattico, al fine di rilevare tumori maligni, soprattutto negli individui di età superiore ai 40 anni. Con questa valutazione può rilevare fessure del retto, colite ulcerosa, proctosigmoidite anomalie dello sviluppo dell'intestino distale, polipi, tumori e altre formazione patologica.

Controindicazioni

Gli studi del retto con il metodo della sigmoidoscopia sono una procedura semplice e indolore. Non ha praticamente controindicazioni. Ma in alcuni casi, si consiglia di posticiparlo per ragioni mediche e nominarlo solo dopo il corso della terapia conservativa. Lo studio viene posticipato se al paziente viene diagnosticata:

  • Ragade anale acuta
  • Costrizione del lume dell'intestino
  • Emorragia massiccia dal retto
  • Processi infiammatori acuti nella cavità addominale (in particolare peritonite)
  • Paraproctite acuta
  • Polmonare e insufficienza cardiaca
  • Disturbi mentali
  • Condizioni gravi generali

In questi casi, la domanda sull'opportunità della procedura viene decisa dal medico. Se è necessario un esame urgente, le manipolazioni vengono eseguite in anestesia locale.

Preparazione per la sigmoidoscopia

La procedura richiede un addestramento preliminare obbligatorio, che dovrebbe iniziare due giorni prima dell'esame. È necessario soddisfare un certo numero di condizioni necessarie, vale a dire aderire a una certa dieta e eseguire la purificazione dell'intestino.

Due giorni prima del sondaggio proposto, i prodotti che promuovono l'eccessiva produzione di gas e i processi di fermentazione dovrebbero essere esclusi dalla dieta. Questi sono legumi, frutta, verdura, alcuni porridge (farina d'avena, miglio, orzo perlato). È necessario abbandonare il pane nero, i prodotti di farina e dolciumi, le varietà grasse di carne e pesce, le bevande gassate, l'alcol. È consentito mangiare carne dietetica bollita e pesce magro, bere tè verde e alle erbe e usare bevande con latte acido. È possibile includere nel menu mollica di pane di grano, biscotti secchi, riso o porridge di semola in acqua.

Il giorno prima dell'esame, iniziano a pulire gli intestini. Esistono diversi modi per la preparazione qualitativa dell'intestino:

Pulizia con clistere

Consiglia di mettere il clistere la sera prima e prima della procedura il giorno dell'esame. Alla sera, il clistere viene posizionato due volte con un intervallo di un'ora, ogni volta versando 1-1,5 litri di acqua calda nell'intestino.

Al mattino, la procedura viene ripetuta anche due volte, fino a quando l'acqua di lavaggio è pulita.

Pulizia con lassativi

Molto spesso la preparazione dell'intestino per l'esame con il metodo della sigmoidoscopia viene eseguita con la preparazione di Fortans. Se questo tipo di lassativo è fortemente tollerato, è possibile sostituirlo con farmaci simili (Fleet, Lavakol).

Un pacchetto di preparazione Fortrans deve essere diluito in un litro di acqua calda bollita e bere la soluzione con sorsi lenti. Il lassativo inizia a lavorare per un'ora. Per la sera è necessario bere 4 litri di soluzione. Se un tale volume è difficile da padroneggiare, puoi dividere il farmaco e bere 2 litri di soluzione alla sera e 2 litri al mattino. L'ultimo lassativo deve essere entro e non oltre 3-4 ore prima della procedura.

Preparare Mikrolaks

Questo è un farmaco lassativo usato per via rettale. È disponibile in tubi speciali. Alla sera, si consiglia di iniettare due provette del farmaco nell'ano, con un intervallo di 20 minuti. Al mattino, la procedura viene ripetuta.

Alla vigilia dell'indagine, il pranzo dovrebbe essere abbastanza leggero, dalla cena e la colazione dovrebbe essere scartato. Puoi bere solo tè verde debole e acqua potabile. Prima della procedura, il medico-coloproctologo dovrebbe spiegare al paziente le sue caratteristiche e mettere in guardia su tutte le sfumature. Quindi, dopo l'introduzione del rettoscopio, mentre si muove più in profondità, il paziente può sentire l'impulso di defecare.

In questo momento, dovresti respirare profondamente e lentamente. La trazione dell'intestino può causare contrazioni spasmodiche e il pompaggio di aria per diffondere le pieghe intestinali crea qualche disagio. Il paziente dovrebbe essere consapevole di tutti questi aspetti.

Tecnica di ricerca

Prima dell'esame, al paziente viene chiesto di togliersi i vestiti e la biancheria intima. Quindi viene posizionato sul divano nella posizione "sdraiato sul lato" o nella posizione del ginocchio-gomito. La posizione del ginocchio-gomito è molto preferibile, poiché in questo caso la parete addominale è leggermente cedevole e facilita il passaggio del tubo dal retto al sigmoide. La recto-manoscopia intestinale inizia a essere eseguita solo dopo che il medico ha eseguito un esame con le dita del retto.

  1. Sigmoidoscopia barile lubrificato con olio di vaselina e con attenzione introdotta nell'ano ad una profondità di 4-5 cm. Successivamente, il paziente viene chiesto natuzhitsya come durante un movimento intestinale, e avanzare più in profondità nel dispositivo.
  2. Quindi l'otturatore viene rimosso, l'oculare ottico viene inserito e la superficie interna viene esaminata visivamente, facendo avanzare il tubo in modo che non poggi contro la parete dell'intestino.
  3. Allo stesso tempo, l'aria inizia a gonfiarsi, raddrizzando le pieghe e guidando il dispositivo rigorosamente lungo il lume dell'intestino.
  4. Se il resto del contenuto dell'intestino interferisce con la revisione, l'oculare viene rimosso, un batuffolo di cotone viene inserito nel tubo del dispositivo e il lume dell'intestino viene pulito. Nei casi difficili, quando c'è muco, sangue o secrezioni purulente, vengono rimossi con una pompa elettrica.
  5. Se necessario, utilizzando un sigmoidoscopio, è possibile rimuovere piccoli polipi. A tale scopo, un anello di coagulazione viene introdotto nel tubo del dispositivo, che taglia la neoplasia ed estrae il polipo verso l'esterno. Successivamente viene inviato per esame istologico.
  6. Dopo aver esaminato la parete intestinale e prelevato un pezzo di tessuto da aree sospette (biopsia), il dispositivo viene accuratamente rimosso.

Questo completa il sondaggio, ci vuole un bel po 'di tempo. Con l'abile condotta di un proctologo esperto, la procedura è completamente indolore e sicura. Il medico deve padroneggiare perfettamente la tecnica di esecuzione e fare attenzione quando si introduce il dispositivo e la manipolazione interna. In base al feedback dei pazienti, la sigmoidoscopia è facilmente tollerabile, causando solo un lieve disagio quando l'aria viene fornita all'intestino e si sente più come un clistere.

La durata è di soli 5-7 minuti, in questo momento il paziente è importante rilassarsi e seguire le istruzioni del medico. Durante la procedura, lo specialista deve prestare particolare attenzione a non perdere i possibili sintomi di perforazione intestinale. Se la procedura è stata eseguita nella posizione del ginocchio e del gomito, alla fine del paziente si consiglia di sdraiarsi per alcuni minuti sulla schiena. Questo è fatto per evitare l'ipotensione ortostatica.

Prezzo della sigmoidoscopia

Nelle istituzioni mediche pubbliche, il proctologo esegue questa procedura gratuitamente. Nelle cliniche specializzate private il costo della sigmoidoscopia può essere diverso e dipende dal livello del centro medico e dalla qualifica del coloproctologo.

In media, il prezzo della procedura è di circa 2.000 rubli. È importante che il paziente trovi uno specialista esperto e altamente qualificato che effettuerà un esame qualitativo e non perderà il minimo cambiamento avverso.

Possibili complicazioni

L'unica complicazione che può verificarsi durante la procedura può essere la perforazione intestinale. Ma secondo le statistiche, questo accade in casi molto rari. La rottura della parete intestinale è possibile solo con azioni inette e procedure scorrette. In questi casi sono necessari l'ospedalizzazione immediata e l'intervento chirurgico.

Un proctologo qualificato non ammetterà mai tale complicazione, seguirà la procedura secondo tutte le regole e garantirà la completa sicurezza. Il medico dovrebbe prescrivere la procedura, prenderà in considerazione le condizioni del paziente, eventuali controindicazioni e malattie concomitanti.

Recensioni per rettoporomanoscopia dell'intestino

Numero di riferimento 1

La recto-manoscopia deve essere eseguita regolarmente, poiché da tempo soffro di emorroidi croniche, complicate da una fessura rettale. Periodicamente, peggiora e ci sono sintomi spiacevoli accompagnatori: dolore, sanguinamento, prurito.

Fai sempre nello stesso centro medico uno specialista di fiducia. In ufficio, tutto è sempre sterile, dà biancheria unica e l'approccio è molto attento. Preferirei dare 1500 rubli, quindi spingerò in fila nel poliambulatorio statale.

La procedura è indolore, solo un po 'spiacevole, soprattutto quando l'aria viene pompata. Ma non dura a lungo, può essere tollerato. Questa volta il dottore ha scoperto un piccolo polipo e subito ha suggerito di rimuoverlo. Tutto è stato fatto attraverso un sigmoidoscopio. Preliminare condotto un'anestesia locale, non ho sentito dolore. Poi, dopo un po 'dopo la manipolazione, sentii un leggero bruciore e prurito nell'ano. Ma presto tutto è andato via. Il polipo è stato rimosso e immediatamente inviato allo studio. Il risultato è già stato ricevuto, l'educazione è benevola, quindi sono contento che sia venuto fuori tutto.

Numero di riferimento 2

Recentemente, ho iniziato a sentire dolore all'ano e alcuni coni che interferivano con lo svuotamento. Presto notò l'aspetto del sangue nelle feci. Sono andato a vedere un proctologo al policlinico, ma ci sono tali code e registrazioni per un mese a venire. Dovevo andare da uno specialista privato. Il medico ha spiegato come prepararsi per il sondaggio.

Ho bevuto i lassativi di Fortress, perché avevo paura di un clistere. Nell'ano, e così fa male, e anche queste sanguinose dimissioni. La droga è certamente cattiva, ha un gusto così dolce e dolce. Dopo il secondo bicchiere, ero malato. Fu salvata da un limone. Berrò un bicchiere e berrò il limone. E poi si capovolgerebbe. Alla sera, solo 2 litri di soluzione sono stati superati, altri 2 hanno bevuto la mattina. Ma è stato chiarito bene.

La procedura era terribilmente spaventata, ed era imbarazzante, non sono mai stato esaminato così. Ma il dottore si è calmato, ha detto tutto. Durante la procedura ho spiegato cosa stavo facendo quando avevo bisogno di respirare e quando soffrire. È stato un po 'doloroso, perché tutto si è infiammato all'interno, ma puoi tollerarlo. La procedura non dura a lungo. Quindi il medico ha prescritto i farmaci necessari, ora sono in cura.

E in conclusione, guarda il video, come fare una sigmoidoscopia:

Recto-manoscopy (RRS)

La recto-manoscopia è un metodo di esame endoscopico che consente di valutare la condizione della mucosa del canale anale, del retto e del colon sigmoideo inferiore. La procedura viene eseguita con l'aiuto di un dispositivo endoscopico - un sigmoidoscopio, che consiste in un illuminatore, un dispositivo di alimentazione d'aria, un oculare. Tutte le parti sono in un tubo di metallo stretto. Dopo aver riempito la cavità con aria, il punzone che soffia aria viene disconnesso e un oculare viene posizionato al suo posto. Nel canale aggiuntivo, vengono utilizzati pinze o un ciclo per rimuovere i polipi. Grazie al sistema ottico, il medico vede tutti i cambiamenti e determina la localizzazione dei tumori. Se il dispositivo è collegato al sistema video, è possibile osservare le manipolazioni sul monitor. La recto-manoscopia, sebbene un metodo spiacevole, ma quasi indolore, consente di diagnosticare il cancro in una fase precoce. Se necessario durante la procedura, il medico-diagnostico prende materiale per l'analisi istologica, conduce manipolazioni terapeutiche per fermare il sanguinamento, rimuovere polipi e intestino.

Come viene gestita la manipolazione?

Il paziente si spoglia sotto la vita e prende sul divano una posizione del ginocchio-gomito con un'enfasi sulla spalla sinistra. In questa condizione, il retto e il colon sigmoideo si trovano su un'unica linea verticale. Questa posizione favorisce il movimento meno doloroso del tubo. In alcuni casi, l'esame può essere eseguito nella posizione del paziente sul lato con le gambe portate all'addome.

Vivrai meno disagio se compri delle mutande monouso per endoscopia. Hanno un buco dove è inserito il sigmoidoscopio. Dopo un esame con le dita del retto, il medico introduce un dispositivo endoscopico con movimenti rotazionali e segue visivamente i suoi progressi. Alle pareti dell'intestino non si placò, sono gonfiati dall'iniezione d'aria. Dopo aver esaminato le pareti, lo specialista rilascia aria dall'intestino. Se avverte forti dolori durante l'esame con l'introduzione di aria, informi il medico. Rilascerà un po 'd'aria. Tale indagine dura circa 5 minuti. L'assunzione di una biopsia e la conduzione di manipolazioni terapeutiche richiederà più tempo.

È doloroso e come prepararsi adeguatamente?

In confronto con altri metodi di esame endoscopico, la procedura non è molto dolorosa. La risposta del paziente lo conferma. Alcuni pazienti osservano che le sensazioni moderate del dolore compaiono con l'introduzione di aria e al momento del passaggio del sigmoidoscopio dal retto al sigmoide. Un respiro profondo e un'espirazione lenta contribuiscono all'avanzamento del tubo. Dopo l'esame, i pazienti dicono che la sigmoidoscopia non è dolorosa, e le loro stesse paure ed eccitazioni hanno causato loro più disagio rispetto alla manipolazione del proctologo. Prima della procedura, il sito di iniezione può essere trattato con un anestetico. La recto-manoscopia in anestesia generale è prescritta per i pazienti con crepe nel passaggio anale, sanguinamento intestinale e bambini sotto i 12 anni. Nella mucosa rettale non ci sono recettori del dolore, quindi il paziente non avverte dolore quando rimuove i tumori e prende un materiale da biopsia. Una corretta preparazione preliminare per l'esame è di grande importanza per la diagnosi. La dieta e il lavaggio dell'intestino prima della RRS aiutano a rimuovere le feci, le pietre e ad eseguire un esame qualitativo. I pazienti che sono stati esaminati ripetutamente, notano che un'accurata pulizia dell'intestino crasso contribuisce all'escrezione dei gas, pertanto il dolore è ridotto. Prima dell'esame, il proctologo raccomanda di seguire una dieta priva di scorie per due o tre giorni e di pulire l'intestino. Alla ricezione preliminare il più conveniente per il metodo paziente di pulizia è discusso. Viene effettuato con l'aiuto di clisteri o preparati speciali destinati alla preparazione del tratto gastrointestinale per studi diagnostici. Maggiori dettagli sulla dieta speciale e sul lavaggio possono essere trovati nell'articolo "Preparazione per la rectomusoscopia intestinale".

testimonianza

I sintomi di molte malattie dell'intestino sono simili. Questo crea difficoltà nella loro diagnosi. La recto-manoscopia aiuta a identificare i tumori del cancro nelle fasi iniziali e a rilevare i cambiamenti patologici corrispondenti alla condizione precancerosa. Ad esempio, il dolore all'ano e la difficoltà di lasciare le feci possono verificarsi per vari motivi: crepe, emorroidi interne, tumori. Il metodo consente di esaminare il colon retto e sigmoideo e fare una diagnosi accurata. Grazie al sistema ottico ad alta precisione, le neoplasie, le ulcere, le erosioni e le aree infiammate vengono rilevate tempestivamente.

L'esame è effettuato con:

  • dolore nel retto e nell'ano;
  • difficoltà nel lasciare la sedia;
  • scarico dall'ano di sangue e pus;
  • disturbi sistematici delle feci;
  • dolore nel perineo e nell'addome inferiore;
  • evacuazione incompleta durante la defecazione;
  • eredità avversa.

Se si sospetta il cancro al colon, il morbo di Crohn, la colite ulcerosa, il medico può confermare o negare la diagnosi. Con periodicità, una volta all'anno, la rectochirurgia intestinale è raccomandata a uomini e donne dopo quarant'anni. In caso di infiammazione acuta dei tessuti che circondano il retto, crepe nell'ano, abbondante sanguinamento dall'intestino, è auspicabile posticipare la procedura fino a quando questi processi non vengono eliminati.

Controindicazioni

Questo esame non viene effettuato nel caso di una valvola anale ristretta e di un intestino luminale. Non ci sono complicazioni durante la procedura. Nella pratica mondiale, sono stati registrati singoli casi di perforazione del retto, a seguito di una violazione della tecnica. Dopo un esame di routine, è possibile tornare al lavoro e alla dieta abituale, se al medico non è stata assegnata una dieta speciale. Nel caso di campionamento tissutale di alcuni giorni, potrebbe esserci un leggero sanguinamento. Il risultato dell'esame dovrà attendere 1-2 settimane.

  1. dolore addominale;
  2. sedia nera;
  3. costipazione;
  4. abbondante sanguinamento dal retto;
  5. aumento della temperatura;
  6. nausea e vomito;
  7. ritardo dei gas.

Quali opzioni offre il medico al sigmoidoscopio?

Proctologo è in grado di vedere il colore della mucosa, non sottomucosa, vasi, nodi, crepe, tumori fino ad una profondità di 25-30 cm. Per questo motivo si può specificare la natura del processo infiammatorio e riconoscere i vari cambiamenti patologici. Prese nel corso del procedimento il materiale per analisi istologica aiuta a distinguere benigne da maligno e scegliere un metodo di trattamento.

Ricerca con emorroidi

L'esame esterno dell'ano e l'esame delle dita con emorroidi non sono sempre efficaci. Le emorroidi interne possono essere molto alte. Per valutare la loro condizione è possibile solo con l'aiuto di un sigmoidoscopio. Il metodo consente di distinguere tra proctite e tumori maligni, che sono le cause delle emorroidi sintomatiche. Se le emorroidi gravi hanno una sindrome dolorosa intensa, l'esame sarà seguito da un'infiammazione a veglia. In casi di emergenza, si propone di eseguire una sigmoidoscopia in anestesia. È sicuro e non fa male.

Qual è la differenza tra una sigmoidoscopia e una colonscopia? La colonscopia esamina le sezioni inferiori del tratto gastrointestinale. La RRS consente di esaminare solo la parte inferiore dell'intestino. Il dispositivo endoscopico viene introdotto a 25-30 cm. La procedura è più facile da trasferire. Ma il metodo non rende possibile vedere i cambiamenti in tutte le parti del colon. Se necessario, la ricerca del retto e della sezione finale del colon sigmoideo viene eseguita da una sigmoidoscopia. Per il paziente, questo è un metodo più economico e più conveniente con cui è possibile diagnosticare il cancro. La procedura è facilmente tollerabile, non richiede la sedazione. Inoltre, il segmento inferiore del retto durante la colonscopia non è quasi visibile. RRS è più informativo su questo sito. In genere, prima ha eseguito una sigmoidoscopia. E quando viene rilevato un tumore, viene eseguita una colonscopia per escludere metastasi in altre parti del colon. La COP viene designata nei casi in cui i sintomi della malattia non scompaiono e con le patologie PPC non vengono rilevati.

La prognosi dipende dallo stadio della malattia. Gli esami endoscopici aiutano a ridurre la morbilità e la mortalità dal cancro a causa della tempestiva rilevazione e rimozione dei polipi.

Procedura nei bambini

Esame dei bambini detenuti con sanguinamento dall'ano, sintomi di evacuazione incompleta, perdita di intestinale ed emorroidi. La procedura aiuta a identificare le anormalità dell'intestino inferiore, i tumori, la proctosigmoidite, la colite ulcerosa. L'esame e la preparazione per esso in bambini più grandi è effettuato, come in pazienti adulti. Nei bambini di età più giovane, la RRS viene eseguita in anestesia generale. Durante l'esame, il bambino viene posto sulla schiena. Recentemente, sigmoidoscopi speciali sono stati utilizzati con tubi di diametro più piccolo. Neonati e neonati puliscono le viscere con il metodo del clistere. La rectoromanoscopia è controindicata nei bambini quando:

  • cambiamenti infiammatori nell'ano;
  • periodo acuto di dissenteria;
  • peritonite;
  • restringimento dell'ano;
  • mucosa dell'intestino.

Di solito, i bambini tollerano facilmente la manipolazione. Devi preparare psicologicamente e calmare il bambino. Da questo dipende il successo del sondaggio.

Come viene eseguita la reumatoscopia intestinale?

La rectoromanoscopia dell'intestino è un metodo endoscopico di esame diagnostico delle mucose del colon. Questo metodo è stato chiamato per il fatto che è realizzato con l'aiuto di un dispositivo ottico - un endoscopio, in particolare, un sigmoidoscopio. In questo caso viene visualizzato il retto (in latino "rectum") e il colon sigmoideo ("sigma romanum").

Indicazioni per la conduzione

Sigmoidoscopia (PPC) è un metodo semplice, economico e informativo per rilevare la presenza (assenza) di processi patologici nel corpo (intestino, bacino, addome), una biopsia (parte del tessuto corporeo), o per preparare il tratto intestinale per altre manipolazioni endoscopica (clisma opaco, colonscopia).

La rectoromanoscopia dell'intestino viene effettuata dai seguenti pazienti:

  1. Pazienti con emorroidi croniche. Contribuirà alla scoperta di emorroidi interne.
  2. Pazienti sospettati di avere formazioni tumorali nel retto o l'insorgenza di cancro sigma.
  3. Uomini con sospetto cancro alla prostata. Donne con sospette neoplasie negli organi pelvici (fibromi, cisti).
  4. Persone con malfunzionamento prolungato dell'intestino: diarrea, stitichezza prolungata, feci alterate.
  5. Pazienti con malattie infiammatorie croniche dell'intestino crasso: paraprociti, colite ulcerosa, ecc.
  6. Pazienti prima dell'irrigoscopia (esame a raggi X dell'intestino crasso con mezzo di contrasto), colonscopia (endoscopia dello strato interno dell'intestino crasso).
  7. Pazienti con muco o pus, sangue dell'intestino crasso in atto di defecazione.
  8. Pazienti che hanno rimosso polipi nell'intestino crasso.

Possibili controindicazioni

Rifiutarsi di condurre la RRS dovrebbe:

  1. Pazienti con gravi condizioni di salute: malattie cardiache e vascolari (ictus, infarto), con insufficienza respiratoria acuta, ecc.
  2. Pazienti con emorroidi acute, paraprociti, colite, ragadi anali, ecc. Queste ragioni sono considerate controindicazioni relative.

In casi molto rari, PPC può causare tali complicazioni come:

  • sanguinamento (durante la biopsia o la rimozione dei polipi);
  • Perforazione della parete intestinale (sfondamento).

Preparazione e tecnica della procedura

Alcuni giorni prima della procedura dovrebbe seguire una dieta speciale. È necessario escludere il cibo fibroso grosso. Cioè, rifiuti da verdure crude e frutta, cereali, spezie, fagioli, cioccolato, caffè.

È necessario escludere alcol, bevande gassate, muffin, noci. Mangia cibo facilmente digeribile e digerito rapidamente:

  • carne magra e pesce;
  • verdure cotte;
  • frutta cotta;
  • prodotti a base di latte fermentato;
  • tisana

Una dieta così breve (1-2 giorni) aiuterà a ridurre lo scambio di gas, normalizzerà il lavoro dell'intestino, ridurrà la formazione di scorie.

Prima di eseguire la rettomanooscopia dell'intestino, è necessario pulire il tratto intestinale dalle feci. La presenza di questi può portare al fatto che il medico non rileverà un piccolo polipo, una cicatrice o una fessura nella parete dell'intestino. Diversi metodi possono essere utilizzati per purificare l'intestino:

  1. Impostare clisteri di pulizia. Per condurre l'uso di una tazza di Esmarch e acqua bollita a temperatura ambiente. Alla vigilia della manipolazione alle 16: 00-18: 00 ore cena, dopo che è possibile bere acqua in quantità illimitata, ha permesso tè e biscotti dolci. Alle 20: 00-21: 00 un clistere viene pulito due volte al giorno, con un volume di 1 litro d'acqua a ogni impostazione, l'intervallo di tempo è 20-60 minuti. Spesso, i medici raccomandano alcune ore prima del clistere di prendere l'olio di ricino (2 cucchiai) o il magnesio solfato (150 ml). La migliore postura per il clistere è situata sul lato sinistro. La tazza Esmarch è sospesa ad un'altezza di 1 m, la punta del tubo è lubrificata con petrolato liquido o olio e iniettata nell'ano, dopo di che la valvola può essere aperta. Inclinando preliminarmente il tubo verso il basso, è necessario scaricare un po 'di liquido in modo che l'aria non penetri nell'intestino. Per lo stesso scopo, alcuni liquidi devono rimanere nella tazza. Il liquido iniettato deve essere conservato per un massimo di 10 minuti. Il clistere è efficace, quando un liquido chiaro comincia ad emergere (è possibile una mescolanza di muco). Il giorno dell'RCS, il clistere viene di nuovo collocato 3-4 ore prima dell'esame, un'ora prima della manipolazione si può bere un tè dolce. Questo metodo non è adatto per pazienti con emorroidi, crepe, ulcere.
  2. Uso di microclea Questa è una siringa monouso con una soluzione pronta di un'azione pigra (Wedge Enema, Mikrolaks). Alla vigilia, come nel caso dei clisteri purificatori, è necessaria una cena leggera, dopo 2-4 ore a due tempi di microclima con un intervallo di 20-30 minuti. Il giorno dell'esame, due microclittori vengono anche messi per diverse ore. Dopo aver impostato i microclasti, si dovrebbe massaggiare l'addome in senso orario e camminare, l'atto di defecazione avviene entro 15 minuti.
  3. Metodo conservativo (uso di lassativi). Come lassativo può essere utilizzato Dufalac preparazione (lattulosio - preparazione principio attivo con proprietà osmotiche, opera trasferendo fluido nell'intestino, che contribuisce alla atto di defecazione), Fortrans (promuove la pulizia dell'intestino morbido e sicuro, non viola la microflora naturale), ecc Il giorno prima della procedura. serata (18: 00-19: 00 ore) è necessario utilizzare 2-2,5 litri di acqua bollente, a cui si aggiungono 150 ml di pre Duphalac dopo che è auspicabile non mangiare. Il giorno del sondaggio è di meglio da fare senza colazione, si può bere il tè dolce e mangiare biscotti. Pernottamento Fortrans diluiti in un litro di acqua bollente, bere piccoli sorsi (preparazione favorisce la liquefazione di feci perché è meglio che questo processo è stato a poco a poco). Dopo 20 minuti, il seguente dovrebbe bere acqua parte con la droga. L'importo richiesto deve essere calcolato tenendo conto del peso del paziente. Il numero dovrebbe essere arrotondato per eccesso.

Il metodo di purificazione è selezionato in base alle caratteristiche individuali del paziente, tenendo conto dello stato della sua salute, sotto la supervisione di un medico.

l'esecuzione di procedure

La rectoromanoscopia dell'intestino viene eseguita esclusivamente su base ambulatoriale da un medico ufficiale competente. Questa manipolazione viene spesso eseguita dopo un esame con le dita del retto.

Questa precedente manipolazione del PPC viene eseguita con lo scopo:

  1. Preparazione del canale anale per l'introduzione del presentatore. Nel processo di ricerca delle dita, lo sfintere si dilata e spalma le pareti del retto, il che assicurerà una RRS indolore.
  2. Definizioni della postura in cui è meglio eseguire una sigmoidoscopia. Così, per esempio, il gomito del ginocchio, nel quale il paziente si alza a quattro zampe, appoggiandosi alla sua spalla sinistra. In questa posizione, la flessione del colon sigmoideo è leggermente raddrizzata, il che facilita l'introduzione di un rettoschinocoscopio e riduce il rischio di danni alle pieghe della mucosa. Un'altra posa, che viene utilizzata nelle gravi condizioni del paziente, sdraiata sul lato sinistro, premendo le gambe allo stomaco. Questa posizione complica l'implementazione della RRS, tk. organi vicini stringono il retto. Per la possibilità di eseguire una sigmoidoscopia in una posizione che giace su un fianco nel lume dell'intestino con l'aiuto di un insufflatore, viene introdotta l'aria.
  3. Rilevazione di controindicazioni alla RRS: crepe nell'ano, un grande accumulo di emorroidi, ecc.
  4. Definizioni di preparazione dell'intestino: presenza di feci.
  5. Diagnosi preliminare

L'esame del dito inizia con la palpazione della parete posteriore del canale anale, passando alla parete frontale. Questa palpazione è necessaria per determinare l'elasticità, la mobilità, la natura della piegatura della mucosa e per rilevare alterazioni anormali negli strati del passaggio anale.

Quindi vai direttamente al PPC. L'anestesia locale di solito non è necessaria, tranne che per la presenza di crepe o altre ferite nell'area anale. Solo il paziente può chiedere l'anestesia a causa della paura del dolore. Prima di entrare nel rettoscopio, è necessario lubrificare accuratamente e abbondantemente con liquido sterile di vaselina o olio (mandorla, vegetale, ecc.) Ano. Dopo aver inserito il tubo del rettoscopio nel canale anale per 4-5 cm, l'aria viene introdotta al suo interno per distribuire il ripiegamento della mucosa. Da quel momento, il proctologo manipolerà, controllandolo visivamente, mettendo gli occhi sul tubo.

Il paziente deve essere informato che mentre il rettoscopio si addentra nel retto, avrà la voglia di agire come defecazione, mentre dovrebbe rimanere calmo. È estremamente importante che l'intestino si trovi in ​​uno stato rilassato, quando il rectoscopio si trova al livello della curva dell'intestino. Nella maggior parte dei casi, questo è ad un livello di 12-15 cm dall'ano. In caso di tensione intestinale, può essere traumatizzato e l'ulteriore avanzamento del sigmoidoscopio sarà difficile. Il paziente deve essere consapevole del possibile dolore e disagio nel basso addome a causa dell'iniezione di aria nel tratto intestinale. Se il dolore è intollerabile, la manipolazione dovrebbe essere fermata.

Nel processo di RRS, oltre all'insufflatore (sovralimentatore d'aria), può essere necessaria una pompa elettrica. Questo dispositivo viene utilizzato per rimuovere sangue, muco o feci che interferiscono con un esame approfondito dell'intestino. Quando vengono trovate delle formazioni durante la manipolazione, viene eseguita anche una biopsia. Per questo, una parte del tessuto della formazione viene asportato da una pinza da biopsia, una spazzola speciale e un batuffolo di cotone.

Dopo questo materiale viene inviato per esame istologico e citologico al microscopio per determinare la natura della formazione: benigna o maligna. Se la PPC viene eseguita per il trattamento, ad esempio, per rimuovere il polipo, viene utilizzato un ciclo di coagulazione. La rectoromanoscopia dell'intestino è molto istruttiva, abbastanza semplice e spesso eseguita dai proctologi.

Come viene eseguita la rettocoscopia dell'intestino?

La diagnosi delle malattie intestinali a volte è impossibile senza studi endoscopici. Uno di questi sondaggi è una sigmoidoscopia che consente di visualizzare la superficie interna della parte inferiore dell'intestino crasso. Il metodo differisce nella precisione e nell'informatività dei risultati ottenuti, pertanto viene spesso prescritto a pazienti che si presentano a un proctologo con sintomi caratteristici. Che cos'è questa analisi e come viene condotta?

L'essenza dello studio

Se a una persona viene prescritta una rettomanoscopia dell'intestino, che cosa è, dovrebbe sapere ogni paziente che ha problemi con il tratto gastrointestinale. La maggior parte dei pazienti ha paura della procedura, non sa come farlo e se l'ispezione eseguita può portare a sensazioni spiacevoli e conseguenze negative. Dovrebbe essere considerato in dettaglio come viene condotta la RRS.

Per fare l'analisi, hai bisogno di un sigmoidoscopio. Questo è un tubo metallico, al termine del quale sono installati un dispositivo di illuminazione e un sistema di alimentazione dell'aria. Recto-manoscope consente di visualizzare lo stato dell'intestino a una distanza di 25-35 cm dall'ano. Per vedere come appare la superficie interna dell'intestino, il medico veste gli oculari ottici.

Durante la procedura, il medico valuta l'aspetto delle pareti intestinali, analizzando i parametri:

Rectoromanoscopy del retto permette non solo di esaminare il reparto di un intestino, ma anche effettuare ulteriori manipolazioni durante la procedura:

  • eliminare polipi;
  • fare una biopsia - campionamento di tessuti per l'esame;
  • prizhech identificato neoplasmi;
  • Coagulazione vascolare se viene rilevato sanguinamento.

Per un intervento minimamente invasivo, vengono utilizzati strumenti rigidi e flessibili e il sigmoidoscopio consente di monitorare il corso dell'operazione.

Quando è necessaria la ricerca?

Il RRS è assegnato alle seguenti indicazioni:

  • dolore nell'ano;
  • stitichezza, difficoltà con la defecazione sullo sfondo della diarrea;
  • emorroidi con sanguinamento;
  • secrezione purulenta e mucosa dall'ano;
  • sensazione della presenza di un corpo estraneo nell'intestino, svuotamento incompleto;
  • processi infiammatori a livello intestinale;
  • sospetti di cancro nel retto.

L'esame del retto permette di stabilire la presenza di oncologia nelle donne nel bacino piccolo e nel cancro alla prostata negli uomini. Le persone dopo 40 anni di sigmoidoscopia vengono prescritte come esame preventivo per rilevare le crepe nell'ano, nei polipi e nei tumori.

Poiché la rettomanooscopia è una procedura semplice e indolore, non vi sono praticamente controindicazioni. Solo in alcuni casi non è consentito condurre o rinviare fino alla fine del corso del trattamento. Non è consigliabile condurre uno studio se disponibile:

  • crepa sanguinante nell'ano;
  • lume ristretto nell'intestino;
  • sanguinamento pesante;
  • peritonite, infiammazione nel peritoneo;
  • gravi malattie respiratorie;
  • disturbi mentali.

Se almeno una di queste condizioni è presente, la domanda sulla necessità di una sigmoidoscopia viene decisa dal medico. Se la procedura è obbligatoria anche in caso di emergenza, viene eseguita in anestesia locale.

A volte sono possibili complicazioni, ma questo accade solo in casi estremi, se il medico agisce in modo non abile. Gli effetti collaterali si manifestano sotto forma di rottura del retto. Se ciò accade, il paziente deve essere ricoverato in ospedale. Per evitare complicazioni, la procedura dovrebbe essere eseguita da uno specialista qualificato, che ha precedentemente raccolto feedback su di esso.

Le donne sono spesso interessate alla domanda se sia possibile fare una sigmoidoscopia con le mestruazioni. Le mestruazioni sono assenti dalle controindicazioni all'esercizio, anche se quando il ciclo mestruale è appena iniziato, non è molto conveniente per il medico e il paziente eseguire la procedura. Quindi se c'è un'opportunità, è meglio aspettare fino alla fine del mese. Nei casi di emergenza, è possibile eseguire una sigmoidoscopia durante il sanguinamento mestruale.

Preparazione e condotta

La preparazione per lo studio inizia un paio di giorni prima del giorno della procedura. In questi giorni il paziente deve seguire una dieta:

  • abbandonare bevande gassate, prodotti a base di carboidrati, legumi, cereali, legare l'intestino (miglio, farina d'avena, orzo perlato);
  • non dovrebbe mangiare prodotti dolciari e farinacei, carne e pesce grassi, bevande alcoliche.

È permesso bere tè verde, bevande al latte acido, ci sono semolino o porridge di riso senza latte, biscotti secchi e cracker.

2 fase di preparazione è quella di pulire l'intestino. Per questa sera, mettere 2 clisteri, versando ogni volta nella ciotola di 1-1,5 litri di acqua bollita. L'intervallo tra le procedure non dovrebbe essere inferiore a 1 ora. Al mattino, la procedura viene eseguita tutte le volte necessarie fino a quando l'intestino è completamente deselezionato.

Se il paziente per qualche motivo non riesce a mettere un clistere (crepe, infiammazione, dolore all'ano), la pulizia può essere effettuata con un lassativo. Tradizionalmente, per la ricezione prima della sigmoidoscopia nominare Fortrans o analoghi Lavakol, Fleet.

1 confezione di medicinale deve essere diluita in 1 litro di acqua bollita. La soluzione preparata viene bevuta a sorsi lenti. La sera prima del test, devi bere almeno 4 litri di lassativo. Se bevi immediatamente così tanto liquido è difficile, puoi dividere il volume indicato in 2 ricevimenti: mattina e sera. L'ultima dose deve essere assunta 3 ore prima della procedura. Il lassativo è indicato 3 ore dopo l'assunzione.

Se entrambi i metodi di purificazione non sono adatti al paziente, è possibile utilizzare Microclax microlax. Agisce dolcemente e non provoca sensazioni spiacevoli. Per la sera, devi fare 2 tali clisteri.

Prima di iniziare lo studio, il medico esegue la palpazione del retto. Quindi è obbligato a condurre una conversazione con il paziente e spiegare tutte le sfumature della procedura. Il paziente dovrebbe capire qual è la sigmoidoscopia, quali sensazioni possono essere vissute nel corso della sua condotta.

Possono verificarsi sensazioni spiacevoli dopo l'inserimento dello strumento nell'intestino. Poiché l'intestino è allungato, potrebbe esserci una contrazione. Al momento dell'iniezione d'aria, il paziente può anche provare disagio.

Il corso del sondaggio è il seguente:

  1. Il paziente è disteso su un fianco o inserito nella posizione del ginocchio-gomito. Quest'ultimo è preferibile, dal momento che il tubo in questa posizione è più facile da entrare nel retto.
  2. Il tubo dello strumento è lubrificato con vaselina e iniettato nell'intestino di 5 cm.
  3. Quindi il paziente dovrebbe tendere un po ', in modo che il sigmoidoscopio possa andare oltre.
  4. Quando il dispositivo si è spostato alla profondità richiesta, l'otturatore viene rimosso. Nell'intestino rimane un oculare ottico.
  5. Il tubo viene ulteriormente spinto introducendo aria per rettificare il retto. Il paziente dovrebbe rilassarsi il più possibile e seguire le istruzioni del medico.
  6. Se i resti delle feci sono presenti nell'intestino, vengono accuratamente rimossi con un batuffolo di cotone. In presenza di secrezioni sanguinolente e sanguinanti, è collegata una pompa elettrica.
  7. Se una neoplasia deve essere rimossa durante l'esame, viene inserito un anello di coagulazione nel tubo. Con esso, il tumore viene tagliato e rimosso.
  8. Dopo aver terminato la procedura e aver effettuato una biopsia, il dispositivo viene rimosso dall'intestino.
  9. La durata della sigmoidoscopia è di circa 5 minuti.

Un'analisi abilmente fatta non causerà alcuna complicazione. Se la procedura è stata eseguita nella posizione del ginocchio-gomito, al paziente viene offerto di sdraiarsi sulla schiena dopo averlo terminato.

Se la procedura viene eseguita per i bambini, ai bambini viene somministrata un'anestesia per via endovenosa e si utilizzano strumenti di dimensioni più ridotte. Le controindicazioni assolute nei bambini sono:

  • infiammazione nell'ano;
  • ano ristretto;
  • peritonite.

Nel resto la procedura permette di rivelare colite, difetti nella struttura dell'intestino, malattie gastrointestinali.

Una delle varianti della sigmoidoscopia è la rettosigmocolonoscopia. Il corso della sua condotta è simile allo studio descritto, ma al posto del sigmoidoscopio viene utilizzato un endoscopio.

Recensioni e prezzi

La recto-manoscopia è una procedura poco costosa. Il suo costo varia da 1500 a 2000 rubli. a seconda del centro medico e la qualifica del medico. Per evitare complicazioni dopo lo studio, è necessario affrontare con competenza la scelta di uno specialista e di un istituto medico. È meglio andare in una clinica privata verificata se le condizioni di partecipazione al policlinico statale sono imbarazzanti.

È necessario assicurarsi che venga fornito un intimo sterile prima di iniziare il test. Questa è una parte importante del processo e un indicatore dell'atteggiamento responsabile del medico. Entro pochi giorni dopo l'analisi, devi monitorare le tue sensazioni. Se la temperatura aumenta, le condizioni peggiorano, deve essere chiamata un'ambulanza e in ospedale deve essere indicato che è stata eseguita la sigmoidoscopia.

Come evidenziato dalle recensioni, il processo è almeno indolore, ma non molto piacevole. Pulire le viscere con un lassativo può causare lo stimolo a vomitare, una sensazione di espansione dell'intestino dovuta a una grande quantità di liquidi ubriachi.

Durante lo studio, il momento più spiacevole è stata l'iniezione di aria nel retto. Nel resto la procedura non dura a lungo e le sensazioni sgradevoli sono tollerabili.

I commenti di alcuni pazienti indicano che ci sono delle complicanze. Quindi, 1 donna si è lamentata di febbre per diversi giorni, dolore all'ano, e il dottore ha rifiutato testardamente di ammettere che una tale condizione è sorta dopo il sondaggio. In questo caso, si consiglia di chiamare immediatamente un'ambulanza e di essere ricoverato in ospedale, in quanto vi è il rischio di rottura del retto e infezione.

La recto-manoscopia è una procedura informativa e sicura se condotta da un medico qualificato. Prima di fidarti del tuo specialista della salute, dovresti controllare la sua reputazione. Altrimenti, anche l'esame più innocuo comporterà gravi complicazioni.

Esame Rrs

La recto-manoscopia è un metodo di esame endoscopico che consente di valutare visivamente le condizioni dell'ano (ano) e di esaminare la mucosa rettale. Inoltre, l'esame RRS offre l'opportunità di ispezionare le parti distali del colon sigmoideo.

Indicazioni per la conduzione

Questa manipolazione endoscopica viene eseguita per identificare le malattie intestinali e il trattamento tempestivo. Come regola generale, lo studio mostra RRS applica in caso di sospetta patologia del cancro, in modo isolato dal sangue intestinale, di muco o pus, in violazione di una sedia, processi infiammatori cronici nella zona rettale. Indicazione per questo esame è anche emorroidi, sospetto di cancro alla prostata negli uomini o oncologia degli organi pelvici nelle donne. Inoltre, l'intestino RRS utilizzata per la preparazione, se necessita di altra manipolazione endoscopica (per esempio, clisma opaco o colonscopia). Viene anche eseguito per identificare ulcere e polipi con la possibilità di campionare il materiale per l'esame microscopico.

Controindicazioni. Preparazione dei pazienti

rettale RRS esame non viene effettuata sotto emorragie diffuse, la presenza delle mestruazioni nelle donne, infiammazione acuta dell'ano o dell'addome, nonché ragade anale acuta, restringimento congenito o acquisito dell'intestino inferiore.

Va notato che la condizione più importante per poter esaminare il retto con il metodo endoscopico è la massima pulizia dell'intestino dal contenuto.

Quindi, alla vigilia di eseguire questa manipolazione raccomandare di aderire a una certa dieta. I pazienti sono costretti a escludere dalla vostra dieta frutta fresca, verdura, pane e fagioli neri, cavolo in qualsiasi forma e di altri alimenti che causano flatulenza (flatulenza nell'intestino).

Va ricordato che la sera prima l'ispezione, il proctologo un medico e di mattina il giorno del sondaggio solo permesso di bere una piccola quantità di liquido (si può usare acqua non gasata o tè debole con lo zucchero).

Pulizia delle viscere con clistere

Per prepararsi alla sigmoidoscopia, la sera prima dell'esame è necessario eseguire 2 clisteri di pulizia con un intervallo di 15 minuti. Al mattino, questa pulizia dell'intestino dovrebbe essere ripetuta. Se l'esame del proctologo è previsto per la prima metà della giornata, la colazione è vietata. Se la sigmoidoscopia deve essere eseguita nel pomeriggio, al paziente viene concessa una leggera colazione, ma prima di uscire di casa dovrebbe essere fatto un altro clistere.

Considera più in dettaglio come pulire correttamente l'intestino inferiore, poiché senza questo esame RRS è impossibile.

Per eseguire il clistere pulizia, si dovrebbe preparare una tazza di Esmarch, vaselina, un litro di acqua (la sua temperatura non deve superare i 20 ° C) e un treppiede. La procedura è la seguente:

• Riempiamo il sistema controllando la temperatura dell'acqua;

• Sospendere la tazza di Esmarch su un treppiede ad un'altezza non superiore a 30 cm dalla persona che deve essere pulita dall'intestino;

• Lubrificare la punta con vaselina;

• posizionare il paziente sul lato sinistro (le gambe devono essere piegate alle ginocchia e leggermente portate allo stomaco);

• diluire i glutei e inserire la punta nell'ano 3 cm verso l'ombelico, quindi 10 cm paralleli alla colonna vertebrale;

• Quindi aprire la valvola in modo che l'acqua penetri nell'intestino.

Come faccio a fare un clistere purificante da solo?

Per fare questo, devi prendere una posizione del gomito del ginocchio in bagno, appoggiarsi al gomito e mettere la mano nel retto con la mano libera. Devi farlo lentamente e con molta attenzione. Dopo questo, è necessario aprire la gru a tazza Esmarch e introdurre acqua. Se senti dolore, l'assunzione di liquidi deve essere bloccata e attendere un po ', respirando uniformemente e accarezzando lo stomaco.

Va notato che è necessario controllare la quantità di acqua introdotta (non deve superare i due litri). Per una migliore pulizia dell'intestino, si consiglia di tenere il liquido per almeno 10 minuti. Se possibile, puoi camminare o sdraiarti sullo stomaco.

Se vuoi mettere immediatamente 2 clisteri di pulizia, puoi fare una pausa tra loro circa 45 minuti. Questo è necessario per assicurarsi che l'acqua di lavaggio defluisca dal primo clistere.

Su richiesta del paziente, possono essere utilizzati speciali microcleari (ad esempio "Mikrolaks"). Sono applicati per via rettale. L'azione farmacologica è osservata dopo 15 minuti.

Preparazione per la sigmoidoscopia senza clistere

Per fare ciò, prendere appropriati farmaci farmacologici. Più spesso usi il seguente:

• Fortrans. La sera prima dell'esame, il paziente deve bere dalle 15:00 alle 20:00, 3 litri di acqua, in cui è necessario sciogliere 3 pacchetti della suddetta preparazione. Approssimativamente dovrebbe essere consumato per litro di soluzione all'ora. La colazione del mattino è vietata.

• Dufalac. Alla vigilia della sigmoidoscopia, è necessario bere 2 litri di acqua da 18 a 20 ore, sciogliendo 200 ml di sciroppo al suo interno. Anche la colazione del giorno dell'indagine è vietata.

• "Phitpho-soda". Se l'esame RRS è programmato per la prima metà della giornata, quindi al mattino prima della procedura, invece di fare colazione, bere un liquido leggero. Può essere tè o caffè, succo senza polpa o bibita non gassata. Quindi in 100 ml di acqua fredda è necessario sciogliere un pacchetto del farmaco e bere la soluzione. Nel farlo, deve essere lavato con 2 bicchieri di acqua fredda. Invece di pranzo, è necessario utilizzare almeno 800 ml di liquido leggero, invece di cena - un altro bicchiere. Dopodiché, devi bere un altro pacchetto del farmaco allo stesso modo della mattina.

Caratteristiche della sigmoidoscopia

La procedura RRS viene eseguita rigorosamente a stomaco vuoto. Per l'esame, il paziente dovrebbe togliersi i vestiti sotto la vita e prendere una posizione di ginocchio-gomito sul divano. Con grave dolore all'ano, la sigmoidoscopia viene eseguita con anestesia locale. A tale scopo, utilizzare un unguento con la dicaina. Il blocco perianale può essere eseguito. Se necessario, viene utilizzata l'anestesia generale.

Il medico introduce gradualmente proctoscope nel retto e lo spinge in avanti, alimentando moderatamente aria, che consente la distribuzione delle pieghe dell'intestino e contribuire ad una migliore visualizzazione della mucosa. Quindi rimuovere l'otturatore e sotto il controllo della vista il rectoscope è avanzato al colon sigmoide. Dopo l'esame, il tubo viene rimosso dal lume dell'intestino in movimenti circolari, continuando l'esame.

Va notato che l'esame RRS è completamente sicuro, solo se è metodicamente sbagliato, può verificarsi una perforazione intestinale, che richiede un intervento chirurgico immediato.

Recensioni su sigmoidoscopy

Bisogna dire subito che questo esame è indolore, ma, ovviamente, spiacevole. Alcuni pazienti non manifestano alcun disagio, mentre altri richiedono almeno un'anestesia locale. Spesso il fattore determinante che influenza l'atteggiamento nei confronti della sigmoidoscopia è la paura della sua realizzazione.

Per rilevare malattie come il cancro del retto o del colon sigmoideo, così come la colite ulcerosa o il morbo di Crohn, utilizzare l'esame RRS. I medici su questa procedura sono positivi, perché è importante per la diagnosi di dolore addominale, sangue o altre impurità rilevati nelle feci, stipsi cronica o diarrea, così come da carenza di ferro, l'eziologia di cui non è nota.

Va anche notato che si raccomanda di eseguire la sigmoidoscopia per tutte le persone dopo 55 anni per la diagnosi precoce di tumori nell'intestino. Con pesata ereditarietà, questa procedura dovrebbe essere eseguita ogni anno.

1Recensioni per la ricerca

Questa procedura è nominata in un numero di casi. Ad esempio, dovrebbe essere fatto in pazienti che hanno sanguinamento dal passaggio anale con vari gradi di intensità. Questo potrebbe indicare una diversa patologia dell'intestino. In particolare, questo si verifica con emorroidi, ragadi nel passaggio anale, polipi, cancro intestinale e altri tumori maligni. La RRS aiuterà a stabilire una diagnosi più accurata. Se lo scarico ha una composizione mucosa o purulenta, è possibile che il paziente abbia una proctite.

La procedura è prescritta per i reclami di dolore severo, che sono localizzati nel passaggio anale o nell'intestino. Le sensazioni del dolore possono essere permanenti o occasionali. Quindi i linfonodi venosi possono manifestarsi con emorroidi interne, oncologia o altre anomalie.

Dobbiamo iniziare dalla fase preparatoria. Quando un medico prescrive di condurre una tale indagine, dovrebbe spiegare al suo paziente come prepararsi per una sigmoidoscopia. C'è una lista di regole che devono essere osservate. Se non vengono eseguiti, il sondaggio non sarà possibile o non darà risultati esatti. La preparazione per la sigmoidoscopia inizia con il fatto che il medico conduce conversazioni esplicative. In altre parole, il medico dovrebbe mostrare l'endoscopio, specificare a cosa serve l'esame e cosa darà, e dire anche che il rettoscopio sarà inserito attraverso l'ano. Deve spiegare le regole della dieta, che dovrà rispettare alcuni giorni prima di questa procedura spiacevole.

Il medico deve necessariamente studiare l'anamnesi del paziente e controllare quali farmaci sta assumendo, se ha qualche allergia e per qualcosa, e anche stabilire se i primi esami del tratto gastrointestinale con il bario sono stati effettuati entro la settimana successiva. Quest'ultimo è dovuto al fatto che questa sostanza rende difficile l'indagine. Quindi il dottore dovrebbe prepararsi per una sigmoidoscopia.

Per quanto riguarda il paziente, dovrà seguire una dieta alcuni giorni prima dell'esame. Il numero minimo di giorni è 1, ma è preferibile non utilizzare prodotti vietati tutte le 42 ore. Questo accelererà il processo di pulizia del retto. In questo momento è vietato mangiare tutti i tipi di frutta e verdura. È permesso bere acqua calda, ma non dovrebbe essere gassata. Si consiglia di condurre un sondaggio al mattino. Prima di questo, è vietato mangiare. In alcuni casi, la preparazione del paziente comporta un clistere per la pulizia. Questa spiacevole procedura viene eseguita 3-4 ore prima dell'esame endoscopico. Per questo, l'acqua ordinaria o il monofosfato di sodio (soluzione) è il più usato.

L'esame endoscopico può essere eseguito senza clistere. A proposito, può danneggiare gli strati mucosi del retto. sono molto gentili. A seguito di tali violazioni, la diagnosi può essere stabilita in modo errato. Per questo motivo, è vietato applicare acqua saponata per la procedura. La pulizia per la pulizia è prescritta in quei casi in cui vi è una grande quantità di materia fecale nel lume, che rende impossibile esaminare ulteriormente. Ma puoi farne a meno. Molte persone assumono solo farmaci come Dufalac, Fleet o Fortrans. Aiuteranno anche a pulire l'intestino.

Quando e come viene condotto l'esame, il paziente deve essere informato in anticipo in modo che possa passare la fase di addestramento. Inoltre, è necessario sapere che il dispositivo stesso è imbrattato con una sostanza speciale per facilitare il movimento nel retto. A causa di questo processo, il paziente può avere falsi desideri per la defecazione. In generale, la procedura è indolore, ma un leggero disagio può essere osservato sulle curve dell'intestino. Sensazioni dolorose possono verificarsi se ci sono aree con infiammazione. In alcuni punti, l'endoscopio è in grado di allungare le pareti dell'intestino, che porta alla colica. Se ci sono processi infiammatori nell'intestino, quindi per 20-30 minuti prima dell'introduzione del rettoscopio, l'organo deve essere trattato con una soluzione speciale che abbia proprietà anestetiche.

L'esame RRS viene eseguito per fasi. In generale, non ci vorranno più di 20-30 minuti. È permesso ricorrere a questa procedura solo in ospedale. Il paziente deve rimuovere tutti gli indumenti sotto la cintura, incluso quello inferiore. È necessario un lavaggio una tantum per separare l'area del passaggio anale. Sdraiato sul divano, che si trova piuttosto in alto rispetto al pavimento. Se il paziente si trova sul lato sinistro, un rotolo o un cuscino è posto sotto la coscia. In primo luogo, il medico deve spingere delicatamente indietro il gluteo destro e ispezionare l'area vicino al passaggio anale. Quindi, quando si studia la palpazione, l'ano e il retto. Durante queste azioni, il paziente è costretto ad inalare attraverso la bocca. La respirazione dovrebbe essere liscia e profonda. Dopo questo, è necessario rimuovere le dita dal canale e controllare eventuali sanguinamenti, feci o muco.

Quindi viene inserito l'otturatore e quindi il tubo dell'endoscopio. Prima della somministrazione, deve essere lubrificato con vaselina o qualsiasi gel che possa facilitare la scorrevolezza del tubo. Deve essere inserito a 5 cm, quindi l'otturatore deve essere rimosso e al suo posto deve essere installato un oculare. Solo dopo questo, puoi spostare il rettoscopio oltre l'intestino.

Per esaminare tutte le pieghe in modo più dettagliato, il medico dà aria e viene levigato dalla pressione della massa d'aria. Questa azione è costantemente eseguita dal proctologo. È per questo che una persona sente un leggero disagio. Ma questo è tollerabile. Se ci sono piccole quantità di feci nell'intestino, allora l'oculare deve essere rimosso, attaccando il cotone in modo che il canale possa essere pulito. Se le feci, le secrezioni mucose o il sangue entrano nel percorso del dispositivo, vengono rimossi attraverso l'elettropompa. Inoltre, puoi tagliare polipi, se disponibili. Questo viene fatto con l'aggiunta di un ciclo di tipo di coagulazione.

Quando l'esame è completato, vengono esaminate tutte le pareti dell'intestino e viene prelevato materiale biologico supplementare per un ulteriore esame istologico dei tumori estranei e dei processi infiammatori nell'intestino, il rectoscopio può essere estratto. I pezzi per i test istologici di laboratorio devono essere collocati in contenitori separati con una soluzione di formaldeide. Successivamente, la procedura è considerata completa. Ma alzarsi subito dal paziente non è raccomandato. Devi sdraiarti sulla schiena per un po '. Ciò è dovuto al fatto che è possibile ipotensione di tipo ortostatico. Se prima della procedura venivano usati farmaci con proprietà sedative, non è consigliabile mangiare o bere immediatamente. Dobbiamo aspettare che la loro azione sia finita. A proposito, il medico dovrebbe avvertire il paziente che L'aria è stata fornita all'intestino, sono possibili una maggiore formazione di gas e il rilascio di gas. Se sono stati presi materiali per ulteriori ricerche, è necessario avvertire che potrebbe esserci un sanguinamento minore. Di conseguenza, i coaguli di sangue possono essere trovati nelle feci.

Nella maggior parte dei casi, gli agenti con proprietà anestetiche non vengono utilizzati, perché la procedura stessa è praticamente indolore. Ci può essere solo un leggero disagio quando l'aria viene fornita all'intestino e quando il rettoscopio passa le curve del corpo. In generale, le sensazioni saranno tollerabili, così che non sono richiesti anestetici. L'anestesia può essere utilizzata solo quando il PPC è assegnato ai bambini.

4 Controindicazioni e complicazioni

Quando c'è una fase di preparazione del paziente per la sigmoidoscopia, dovrebbe essere notificato che dopo l'esame possono esserci alcuni effetti collaterali e complicanze. In generale, la procedura è completamente sicura, ma potrebbe esserci un leggero danno al retto. Questo vale per lo stretching e, in rari casi, per la rottura del guscio dell'organo. Tali conseguenze si verificano solo se l'ispezione non è stata eseguita secondo le regole o se le principali raccomandazioni non sono state seguite. Effetti collaterali simili, in base ai dati statistici sui reclami dei pazienti, sono rari.

Per quanto riguarda le controindicazioni, sono anche disponibili. RRS è considerata una procedura semplice, che non richiede troppa preparazione da parte del paziente. Le abilità speciali non sono necessarie per il dottore. Non ci sono controindicazioni assolute a questo tipo di esame, ma ci sono controindicazioni relative che possono scomparire nel corso del tempo. Ad esempio, è vietato eseguire una sigmoidoscopia se il paziente ha siti di sanguinamento nell'intestino. Può mettere in pericolo la vita del paziente. Questo è particolarmente vero per profonde emorragie. Inoltre, anche in presenza di crepe, è vietato condurre tali azioni. Controindicazioni includono paraproctite in forma acuta. Se ci sono restringimenti del lume nell'intestino, è anche meglio non ricorrere a questo tipo di ricerca sugli organi. Tutti questi divieti sono considerati relativi. Se sono eliminati o se i sintomi della forma acuta della malattia sono scomparsi, puoi procedere con una sigmoidoscopia.

La rectoromanoscopia dell'intestino è un esame che si riferisce al tipo endoscopico. Grazie a questa procedura, puoi studiare i reparti del retto e catturare un'altra zona sigmoide. In generale, la procedura è molto semplice e non richiede conoscenze specifiche dal medico. Come si prepara nella sigmoidoscopia, lo dirà il dottore. Ma in pratica devi solo morire di fame 1-2 giorni prima del momento critico, e poi usare clisteri purificanti o lassativi speciali per pulire l'intestino. Questa procedura è molto importante, perché consente nelle fasi iniziali di rilevare i segni di una malattia pericolosa e iniziare il trattamento. Per una diagnosi accurata, puoi soffrire di un lieve disagio.

La recto-manoscopia è un metodo di esame endoscopico che consente di valutare la condizione della mucosa del canale anale, del retto e del colon sigmoideo inferiore.

La procedura viene eseguita con l'aiuto di un dispositivo endoscopico - un sigmoidoscopio, che consiste in un illuminatore, un dispositivo di alimentazione d'aria, un oculare. Tutte le parti sono in un tubo di metallo stretto. Dopo aver riempito la cavità con aria, il punzone che soffia aria viene disconnesso e un oculare viene posizionato al suo posto.

Nel canale aggiuntivo, vengono utilizzati pinze o un ciclo per rimuovere i polipi. Grazie al sistema ottico, il medico vede tutti i cambiamenti e determina la localizzazione dei tumori. Se il dispositivo è collegato al sistema video, è possibile osservare le manipolazioni sul monitor.

La recto-manoscopia, sebbene un metodo spiacevole, ma quasi indolore, consente di diagnosticare il cancro in una fase precoce. Se necessario durante la procedura, il medico-diagnostico prende materiale per l'analisi istologica, conduce manipolazioni terapeutiche per fermare il sanguinamento, rimuovere polipi e intestino.

Gli esperti raccomandano di sottoporsi a un controllo a scopo preventivo, con defecazioni dolorose e lieve disagio all'ano.

Come viene gestita la manipolazione?

Il paziente si spoglia sotto la vita e prende sul divano una posizione del ginocchio-gomito con un'enfasi sulla spalla sinistra. In questa condizione, il retto e il colon sigmoideo si trovano su un'unica linea verticale. Questa posizione favorisce il movimento meno doloroso del tubo.

In alcuni casi, l'esame può essere eseguito nella posizione del paziente sul lato con le gambe portate all'addome.

Il feedback dei pazienti sottoposti a RCS indica che la procedura è sgradevole psicologicamente.

Vivrai meno disagio se compri delle mutande monouso per endoscopia. Hanno un buco dove è inserito il sigmoidoscopio.

Dopo un esame con le dita del retto, il medico introduce un dispositivo endoscopico con movimenti rotazionali e segue visivamente i suoi progressi. Alle pareti dell'intestino non si placò, sono gonfiati dall'iniezione d'aria. Dopo aver esaminato le pareti, lo specialista rilascia aria dall'intestino.

Se avverte forti dolori durante l'esame con l'introduzione di aria, informi il medico. Rilascerà un po 'd'aria.

Tale indagine dura circa 5 minuti. L'assunzione di una biopsia e la conduzione di manipolazioni terapeutiche richiederà più tempo.

È doloroso e come prepararsi adeguatamente?

In confronto con altri metodi di esame endoscopico, la procedura non è molto dolorosa. La risposta del paziente lo conferma. Alcuni pazienti osservano che le sensazioni moderate del dolore compaiono con l'introduzione di aria e al momento del passaggio del sigmoidoscopio dal retto al sigmoide. Un respiro profondo e un'espirazione lenta contribuiscono all'avanzamento del tubo.

Dopo l'esame, i pazienti dicono che la sigmoidoscopia non è dolorosa, e le loro stesse paure ed eccitazioni hanno causato loro più disagio rispetto alla manipolazione del proctologo.

Prima della procedura, il sito di iniezione può essere trattato con un anestetico. La recto-manoscopia in anestesia generale è prescritta per i pazienti con crepe nel passaggio anale, sanguinamento intestinale e bambini sotto i 12 anni.

Nella mucosa rettale non ci sono recettori del dolore, quindi il paziente non avverte dolore quando rimuove i tumori e prende un materiale da biopsia.

Una corretta preparazione preliminare per l'esame è di grande importanza per la diagnosi. La dieta e il lavaggio dell'intestino prima della RRS aiutano a rimuovere le feci, le pietre e ad eseguire un esame qualitativo.

I pazienti che sono stati esaminati ripetutamente, notano che un'accurata pulizia dell'intestino crasso contribuisce all'escrezione dei gas, pertanto il dolore è ridotto.

Prima dell'esame, il proctologo raccomanda di seguire una dieta priva di scorie per due o tre giorni e di pulire l'intestino. Alla ricezione preliminare il più conveniente per il metodo paziente di pulizia è discusso. Viene effettuato con l'aiuto di clisteri o preparati speciali destinati alla preparazione del tratto gastrointestinale per studi diagnostici. Maggiori dettagli sulla dieta speciale e sul lavaggio possono essere trovati nell'articolo "Preparazione per la rectomusoscopia intestinale".

testimonianza

I sintomi di molte malattie dell'intestino sono simili. Questo crea difficoltà nella loro diagnosi. La recto-manoscopia aiuta a identificare i tumori del cancro nelle fasi iniziali e a rilevare i cambiamenti patologici corrispondenti alla condizione precancerosa. Ad esempio, il dolore all'ano e la difficoltà di lasciare le feci possono verificarsi per vari motivi: crepe, emorroidi interne, tumori. Il metodo consente di esaminare il colon retto e sigmoideo e fare una diagnosi accurata. Grazie al sistema ottico ad alta precisione, le neoplasie, le ulcere, le erosioni e le aree infiammate vengono rilevate tempestivamente.

L'esame è effettuato con:

  • dolore nel retto e nell'ano;
  • difficoltà nel lasciare la sedia;
  • scarico dall'ano di sangue e pus;
  • disturbi sistematici delle feci;
  • dolore nel perineo e nell'addome inferiore;
  • evacuazione incompleta durante la defecazione;
  • eredità avversa.

Se si sospetta il cancro al colon, il morbo di Crohn, la colite ulcerosa, il medico può confermare o negare la diagnosi.

Con periodicità, una volta all'anno, la rectochirurgia intestinale è raccomandata a uomini e donne dopo quarant'anni.

In caso di infiammazione acuta dei tessuti che circondano il retto, crepe nell'ano, abbondante sanguinamento dall'intestino, è auspicabile posticipare la procedura fino a quando questi processi non vengono eliminati.

Controindicazioni

Questo esame non viene effettuato nel caso di una valvola anale ristretta e di un intestino luminale.
Non ci sono complicazioni durante la procedura. Nella pratica mondiale, sono stati registrati singoli casi di perforazione del retto, a seguito di una violazione della tecnica.

Dopo un esame di routine, è possibile tornare al lavoro e alla dieta abituale, se al medico non è stata assegnata una dieta speciale.

Nel caso di campionamento tissutale di alcuni giorni, potrebbe esserci un leggero sanguinamento. Il risultato dell'esame dovrà attendere 1-2 settimane.

Chiama il tuo medico se, dopo il PPC, hai:

  1. dolore addominale;
  2. sedia nera;
  3. costipazione;
  4. abbondante sanguinamento dal retto;
  5. aumento della temperatura;
  6. nausea e vomito;
  7. ritardo dei gas.