Perché fa male allo stomaco e cosa dovrei fare?

Il dolore allo stomaco è un sintomo abbastanza frequente, che indica un processo patologico nello stomaco, così come organi adiacenti (esofago, pancreas, fegato e cistifellea).

Possono essere acuti e cronici, hanno intensità, durata e carattere diversi. La localizzazione nella regione epigastrica è spesso associata all'assunzione di cibo, così come alla sua natura (acuta, dolce, ecc.).

Se vuoi sapere perché lo stomaco fa male, prima di tutto è necessario caratterizzare il dolore: descriverne l'intensità, la natura e la localizzazione. Ciò aiuterà a identificare le cause più accurate del dolore allo stomaco e anche a prescrivere un trattamento adeguato.

Cause di dolore allo stomaco

Il dolore allo stomaco può causare malattie direttamente allo stomaco, così come la patologia di altri organi e sistemi del corpo umano. Il problema principale in questo caso - la violazione di quale corpo ha causato dolore nella regione epigastrica.

Cause di dolore allo stomaco, causato direttamente dalla sua patologia:

  • gastrite;
  • Ulcera allo stomaco;
  • infezioni virali e batteriche;
  • disturbi funzionali dello stomaco;
  • danno alla mucosa gastrica;
  • intolleranza individuale a determinati alimenti e allergie;
  • intossicazione alimentare;
  • stress emotivo e fisico;
  • polipi dello stomaco;
  • cancro allo stomaco.

Cause di dolore allo stomaco che si verificano a causa di lesioni di altri organi:

  • pancreatite;
  • malattie del sistema cardiovascolare;
  • patologia dell'intestino tenue;
  • patologia dell'intestino crasso;
  • infiammazione dell'appendice;
  • spasmo del diaframma.

La diagnosi completa può essere fatta solo da un medico professionista. Pertanto, se avverti dolore all'addome, sarà irragionevole, a volte anche pericoloso, fare una diagnosi a te stesso e iniziare l'autotrattamento.

La natura del dolore

L'acuta puntura, il taglio, lo spasmodico, il dolore doloroso nella zona dello stomaco appaiono spesso con esacerbazione della duodenite cronica o in caso di ulcera del duodeno. Il dolore del "pugnale" accompagna la perforazione dell'ulcera.

La sensazione di scoppiare nell'epigastrio (nella regione medio-alta dell'addome) e la gravità si verifica quando la malattia è una gastrite cronica con una ridotta funzione segreta. Inoltre, la sensazione di scoppiare nell'epigastrio è accompagnata da stenosi del piloro, e un aumento dell'intensità di tale dolore, spesso, parla della comparsa di colite, pancreatite o colecistite.

Bruciore, dolore importuno, che si verifica quando una malattia ulcera peptica o gastrite, indica la comparsa di solarite. Dolore acuto e sordo accompagna la gastrite cronica con secrezione conservata o ulcera peptica. Meno spesso, l'ulcera peptica è accompagnata da dolore acuto e spasmodico.

diagnostica

I metodi noti per diagnosticare un certo numero di malattie gastrointestinali sono l'endoscopia e le radiografie, nonché gli ultrasuoni dello stomaco. Prima di addestrare gli ultrasuoni degli organi digestivi, si raccomandano 72 ore per osservare la dieta. Test importanti e funzionali, studio del succo gastrico, analisi del contenuto dello stomaco, analisi delle urine, analisi delle feci, analisi del sangue e della bile.

Gastrite: la causa più comune di dolore allo stomaco

La malattia più comune, che è accompagnata da dolore allo stomaco, è la gastrite, che a sua volta è suddivisa nelle seguenti specie principali.

  1. Batterica. si sviluppa in connessione con l'apparizione nel corpo del batterio Helicobacter pylari, che causa l'infiammazione della mucosa.
  2. Sharp. I suoi sintomi possono apparire a causa di danni chimici o meccanici alla mucosa e al terreno nervoso.
  3. Atrofica. manifestato in connessione con un grande diradamento delle mucose delle pareti dello stomaco.
  4. Il virus inizia in connessione con l'indebolimento dell'immunità.
  5. Eosinofila. può iniziare a causa di una reazione allergica.

I sintomi più caratteristici della gastrite acuta sono:

Il sintomo più importante della gastrite, il dolore nella regione del plesso solare, ha la proprietà di aumentare dopo aver assunto determinati tipi di cibo o medicine. Spesso, il dolore allo stomaco si intensifica negli intervalli tra i pasti. Adozione poco prima di un attacco doloroso di liquidi aggressivi, medicine, cibo serve come segno di gastrite.

La forma cronica di gastrite procede senza manifestazioni evidenti o le manifestazioni di esso sono cancellate. Può essere: eruttazione, alitosi, dolore appena percettibile nella zona dello stomaco, che i pazienti solitamente non prestano attenzione, una sensazione di pesantezza nello stomaco. Disturbi della digestione, frequenti disturbi alle feci, stitichezza possono anche essere la prova del processo infiammatorio della mucosa gastrica.

Ulcera allo stomaco

Un'ulcera peptica può anche essere la ragione per cui una persona avverte dolore allo stomaco. Il dolore in questo caso di solito compare nella prima mezz'ora o un'ora dopo un pasto. All'inizio il dolore non è molto pronunciato, ma non appena il cibo inizia a essere digerito, il dolore si intensifica e diventa intollerabile. Non appena il cibo viene digerito ed entra nel duodeno, il dolore andrà al prossimo pasto.

Perforazione dell'ulcera

La patologia si esprime nell'aspetto di un foro passante nelle pareti dello stomaco o del duodeno, attraverso il quale il contenuto di questi organi entra nella cavità addominale. Il dolore è acuto, come descritto come un "colpo con un pugnale", a volte causa una svenimento. I muscoli dell'addome sono tesi, soffre la condizione generale. La perforazione si verifica principalmente sullo sfondo delle ulcere gastriche e intestinali.

Polipi dello stomaco

Sfortunatamente, la stragrande maggioranza dei polipi dello stomaco è asintomatica. Molto raramente i pazienti possono preoccuparsi del dolore al pancreas. I dolori sordo sono solitamente spiegati dall'erosione e dall'infiammazione del polipo. Il dolore intensivo può essere un segno di violazione di un polipo su una gamba mobile lunga.

Inoltre, polipi grandi e / o multipli formati attorno al guardiano possono interferire con la permeabilità dello sbocco gastrico. Si manifesta con nausea e vomito del cibo di ieri, prima sazietà, un odore sgradevole che emana dalla bocca.

Intossicazione alimentare

Ci sono un certo numero di segni tipici di avvelenamento:

  • temperatura, da un minimo di 37-37,5 a 39-40 gradi,
  • perdita di appetito, malessere,
  • disturbo delle feci e dolore addominale dei crampi,
  • gonfiore,
  • nausea e vomito,
  • sudore freddo, diminuzione della pressione.

Le caratteristiche delle manifestazioni cliniche dipendono da molte condizioni: il tipo di microbo o tossina, la quantità di cibo assunto, lo stato del corpo e altri fattori.

pancreatite

Durante lo stadio acuto della malattia, i segni di pancreatite assomigliano a sintomi di avvelenamento grave.

Di seguito è riportata la sintomatologia principale:

  1. Pain. Questo è il sintomo più pronunciato, il dolore nella pancreatite è solitamente molto intenso, costante, il carattere delle sensazioni del dolore è descritto da pazienti come taglienti, contundenti. Se vengono fornite cure mediche intempestive e il dolore viene alleviato, un paziente può subire uno shock doloroso. Dolore localizzato nella cavità, sottocostale a destra oa sinistra, a seconda del sito della lesione della ghiandola, nel caso in cui l'intero organo è infiammato, il dolore è avvolto in natura.
  2. Nausea, singhiozzo, eruttazione, secchezza delle fauci.
  3. Vomito con la bile.
  4. Stitichezza o diarrea.
  5. Mancanza di respiro
  6. Alta temperatura
  7. Aumento o diminuzione della pressione.
  8. Cambia la carnagione. La pelle del viso diventa prima pallida, poi acquisisce una tonalità terrosa.
  9. Gonfiore.
  10. Aspetto sul piccolo della schiena o intorno all'ombelico di punti cianotici.

Se compaiono tali sintomi, dovresti chiamare immediatamente un "ambulanza", in quanto le condizioni del paziente sono in costante deterioramento, il che può anche portare a un esito fatale.

Trattamento del dolore allo stomaco

Cosa fare in questo caso? Con gastrite e ulcere, accompagnate da bruciore di stomaco, eruzioni e dolore acido, puoi assumere i seguenti farmaci:

Con dolore causato da errori nell'alimentazione:

Quando gli spasmi allo stomaco possono aiutare i seguenti farmaci:

Con dolore causato da eccesso di cibo, in particolare su uno sfondo di bassa acidità del succo gastrico, così come indigestione:

Con infiammazione del pancreas, dell'esofago, con ulcera peptica:

Ricorda: se i farmaci non hanno un effetto positivo e il dolore non diminuisce, consulta immediatamente uno specialista.

Dolori acuti allo stomaco: cause, trattamento

Per capire quali sono le cause del dolore allo stomaco e come liberarsene, devi caratterizzarle adeguatamente. Questo è importante nel caso in cui il paziente decida di chiedere aiuto a un medico. Deve descrivere chiaramente e accuratamente la natura del dolore, la sua intensità e localizzazione. Questo aiuterà il medico a trovare i test diagnostici giusti e abbreviare i tempi della diagnosi.

Tipi di dolore gastrico

Il dolore nell'addome può essere: acuto, tagliente, dolente, bruciore.

L'intensità del dolore può essere caratterizzata da vari metodi: su una scala da 1 a 10 o epiteti "forti, deboli, moderati, tolleranti, intolleranti".

In ogni caso non si può tollerare un forte dolore o tentare di rimuovere gli antidolorifici. È necessario chiamare un'ambulanza, perché può essere pericolosa per la vita, c'è persino il rischio di morire per uno shock doloroso.

La natura del dolore è difficile da descrivere correttamente. Ci sono molti tipi di dolore: acuto, tagliente, tagliente, tirante, crampi, dolorante, bruciante. È necessario scegliere la definizione corretta, poiché ciò aiuterà la definizione della diagnosi.

Con grave dolore acuto, è possibile determinare in modo errato la sua localizzazione. Sembra che lo stomaco faccia male, ma può essere sia l'intestino superiore che altri organi vicini: la cistifellea, il pancreas, il cuore. A tempo, un forte dolore allo stomaco può essere lungo e breve.

Se si tratta di crampi, si verifica, quindi scompare, non può essere dolore gastrico, ma spasmo intestinale. Il dolore moderato costante nello stomaco è un segno di un processo infiammatorio intensificante. Il dolore acuto o severo può essere chiamato dolore, che è apparso improvvisamente senza cause apparenti e prerequisiti.

Molto spesso, il dolore grave è accompagnato da altri sintomi, ad esempio nausea, vomito, diarrea, vertigini. Tutte le tue sensazioni devono essere descritte dal medico. I dolori possono anche essere cronici, in questa categoria passano dopo tre mesi di insorgenza continua.

Determinare la causa esatta del dolore ed eliminarlo può solo il medico. Se si verificano dolore acuto e altri sintomi di ansia, è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza.

Possibili cause di mal di stomaco

Una nutrizione scorretta può causare dolore addominale.

È spesso impossibile determinare da sé la causa del dolore gastrico. Solo un medico esperto dopo l'esame, la raccolta di test, l'anamnesi e tutti i test possono dire esattamente perché fa male allo stomaco.

Il dolore costante e molto severo è un sintomo allarmante di varie malattie gastrointestinali. Ma a volte lo stomaco può ferire una persona sana. Considerare le cause più comuni di dolore addominale grave:

  1. Forte stress A volte lo stomaco inizia a soffrire prima di un esame difficile o in un'altra situazione stressante. C'è un dolore acuto nell'addome superiore, nausea, una sensazione di disagio e sovraffollamento, sebbene la persona non abbia mangiato nulla. Alcuni medici tendono a vedere la causa di tali dolori nel lavoro povero del pancreas. Per evitarli, è necessario bere regolarmente Pancreatina e seguire la dieta.
  2. Cibo sbagliato Anche uno stomaco sano non può sopportare cibi troppo piccanti o grassi. Le spezie irritano le mucose e gli alimenti grassi sovraccaricano il sistema digerente, mal digerito. Di conseguenza, il dolore può verificarsi, ma piuttosto sarà dolorante e di disegno, che forte e acuto.
  3. Prodotti scadenti Gli alimenti in ritardo oi batteri contaminati causano l'avvelenamento tossico del corpo. La mucosa dello stomaco e dell'intestino si infiamma. In questo caso, oltre al dolore, possono esserci vomito e diarrea.
  4. Prolungata fame e eccesso di cibo. Se dopo una lunga fame muori immediatamente una grande quantità di cibo, ci possono essere spasmi e dolore nell'addome. Dopo una lunga assenza di cibo, lo stomaco inizia a digerire attivamente tutto ciò che viene in esso, produce una grande quantità di acido, causando dolore.
  5. Grande attività fisica. In alcuni casi, uno stiramento eccessivo della pressa causa dolore addominale.
  6. Malattie del tubo digerente. La causa più probabile di dolore allo stomaco, se sono gravi o di natura regolare.
  7. Lesioni. Danni, cadute e altre lesioni degli organi interni sono spesso accompagnati da dolore.
  8. Farmaci. L'uso eccessivo di farmaci mucosali gastrici irritanti porta a sensazioni dolorose.

Più in dettaglio sui dolori allo stomaco, il video tematico dirà:

Malattie che causano dolori allo stomaco

La causa del dolore allo stomaco può essere una malattia come l'ulcera allo stomaco.

Praticamente tutte le malattie dello stomaco possono causare dolore. Questo è il sintomo principale che ti fa andare dal medico e sottoporsi a un controllo. Tuttavia, è molto facile confondere il dolore allo stomaco con gli altri se sono acuti o fluttuanti. Ecco perché non è consigliabile fare una diagnosi da soli. Le malattie del tratto digestivo richiedono un attento esame. Le cause più comuni di dolore:

  • Gastrite. Gli attacchi acuti di gastrite possono essere accompagnati da forti dolori allo stomaco, ma con la gastrite cronica non ci sono quasi dolori. Sono moderati, ma permanenti. La gastrite è un'infiammazione della mucosa gastrica. La forma più comune di gastrite, in cui l'acidità del succo gastrico aumenta, causando varie irritazioni e infiammazioni delle pareti dell'organo. La gastrite, anche se abbastanza comune, non è innocua, può portare alla formazione di polipi e tumori nello stomaco.
  • Ulcera allo stomaco L'ulcera allo stomaco è pericolosa e può essere accompagnata da forti dolori all'addome. Molto spesso, il dolore si verifica durante la notte e a stomaco vuoto. Possibile vomito con sangue, nausea. Se l'ulcera è perforata, il dolore sarà insopportabilmente forte, tale che una persona non può muoversi. In questo caso è necessario il ricovero immediato e l'intervento chirurgico.
  • Cancro allo stomaco Nel cancro gastrico sorgere non solo un forte dolore addominale, di solito accompagnata da altri sintomi: sanguinosa vomito, difficoltà di deglutizione, sensazione di pienezza, con piccole quantità di cibo, perdita di peso rapida. Il trattamento del cancro allo stomaco può essere efficace solo nelle prime fasi, quando i sintomi non si sono ancora manifestati. Pertanto, vale la pena sottoporsi regolarmente a un esame preventivo.
  • Polipi dello stomaco Con i polipi dello stomaco, di regola, non ci sono dolori acuti, e questo è il loro pericolo. Possono svilupparsi a lungo, trasformandosi in un tumore canceroso. E poi ci sono già grandi dolori. Tuttavia, il dolore può verificarsi se il polipo è infiammato. In questo caso, sarà noioso, dolorante. Il dolore acuto e acuto si verifica quando il polipo viene violato.

Esame e trattamento

La gastroscopia è un metodo di esame dello stomaco.

Il tipo più comune di esame dello stomaco è la gastroscopia. Ti permette di esaminare in dettaglio la mucosa dello stomaco e diagnosticare con precisione. La gastroscopia produce sensazioni spiacevoli, poiché la deglutizione anche di un tubo molto sottile e flessibile non è così semplice. Tuttavia, non esiste un metodo di esame più informativo.

Recentemente, un nuovo servizio è apparso nei centri medici - una gastroscopia in un sogno. In questo caso, non usare l'anestesia, ma solo sonniferi a breve termine. Questa procedura aiuterà soprattutto le persone con gravi dolori addominali, che è difficile da sopportare.

C'è anche un metodo più costoso per esaminare lo stomaco - questa è una videocassetta. Devi solo ingoiarlo e aspettare il risultato. Lo svantaggio di questo metodo è che non è possibile eseguire una biopsia o uno striscio di prova. Inoltre, se l'area danneggiata è piccola, la capsula non sarà in grado di girarsi e fotografarla in modo più dettagliato.

Oltre alla gastroscopia, il medico può prescrivere e test biochimici che confermano la diagnosi o aiutano a sospettare un'altra malattia. L'ecografia non è molto istruttiva quando si esamina lo stomaco, poiché si tratta di un organo cavo. Tuttavia, un medico esperto potrebbe notare una patologia.

Il trattamento dipende dalla diagnosi. Gastrite e ulcere richiedono farmaci avvolgenti che proteggono la mucosa dagli effetti corrosivi del succo gastrico, come Almagel o Maalox. Sono ubriachi per molto tempo, con corsi di 2-3 mesi.

Poiché la causa più comune di gastrite e ulcera è Helikobakter Pilori, viene eseguita la terapia antibatterica (metronidazolo, tetraciclina). In casi estremi, le ulcere ricorrono all'intervento chirurgico.

Il cancro gastrico richiede un intervento chirurgico obbligatorio se le metastasi non hanno ancora iniziato a comparire in altri organi. In questa fase, c'è una possibilità di recupero. Sono anche condotte radioterapia e chemioterapia. I polipi dello stomaco vengono rimossi con vari metodi, a seconda della varietà di polipo. I grandi polipi piatti vengono rimossi chirurgicamente e quelli piccoli sul piede - durante l'endoscopia.

Dieta e misure preventive

L'attività fisica è un'eccellente prevenzione delle malattie gastriche.

Qualsiasi malattia gastrica richiede una dieta rigorosa. Una corretta alimentazione può anche essere chiamata la prevenzione di varie malattie gastrointestinali. È necessario fare l'attenzione, dopo che i prodotti là è un dolore nello stomaco, e escluderli dalla dieta.

La malnutrizione è, se non la causa principale, quindi esattamente provocatore del mal di stomaco. Se ci sono dolori all'addome, è necessario eliminare completamente alcol, piatti speziati, spezie e spezie, cibi grassi, digiuno e dopo un abbondante pasto.

Non si può mangiare in ritardo (anche per un paio di giorni) cibo, cibo in scatola, sottaceti fatti in casa, piatti fritti nell'impanare. Oltre alla dieta stessa, la dieta dovrebbe essere rivista. Hai bisogno di 6 volte al giorno in piccole porzioni, non permettendo lunghe pause tra un pasto e l'altro.

Il cibo deve essere accuratamente masticato in modo da non sovraccaricare lo stomaco con pezzi di grandi dimensioni. Non è raccomandato mangiare frutta e bacche con un alto contenuto di acido. Irritano la mucosa gastrica e provocano vari processi infiammatori.

Un forte effetto irritante è posseduto da bacche e frutti acidi, consumati a stomaco vuoto.

È necessario ridurre l'uso di caffè forte e tè nero, bevande gassate, salse. È utile mangiare latticini a basso contenuto di grassi, cereali, pesce e carne al vapore, pane secco o pane tostato, burro, marmellata. È importante bere regolarmente molti liquidi. Ciò contribuirà a ridurre l'acidità del succo gastrico e prevenire vari problemi con la digestione. Ma non puoi bere il cibo mentre mangi.

L'attività fisica regolare è una buona prevenzione delle malattie gastriche. Le persone che sono costantemente impegnate nello sport hanno un metabolismo molto migliore, quindi il loro stomaco fa male meno spesso. Prima di utilizzare qualsiasi farmaco, è necessario leggere attentamente le istruzioni per l'uso. Se gli effetti collaterali mostrano le varie reazioni allo stomaco, dovresti pensarci.

Cosa devo fare se ho un forte dolore allo stomaco? Possibili cause

Il dolore allo stomaco è un sintomo che ogni essere umano ha sperimentato almeno una volta nella vita. Molto probabilmente, con un forte dolore all'addome, si dovrebbe consigliare a una persona di richiedere cure mediche qualificate. Ma cosa fare con i primi segni della malattia, con un forte dolore all'addome?

È vero, non tutti sanno cosa dovrebbe fare il paziente e la sua famiglia per alleviare almeno leggermente la sofferenza del paziente prima dell'arrivo dell'assistenza medica, e come fare in modo che non interferiscano con i medici per identificare le cause esatte della condizione patologica. Questo articolo parla di questo.

Quali malattie accompagnano il dolore allo stomaco

Il dolore allo stomaco può essere causato da varie cause, tra le quali le più frequenti sono le malattie dello stomaco, del pancreas, del duodeno, della milza, dei vasi mesenterici e dell'ernia dell'apertura esofagea del diaframma.

Il dolore cramping è più spesso osservato con spasmo muscolare nelle pareti degli organi cavi, per esempio, con stenosi del piloro. Dolore improvviso come "colpo di dagger" è tipico per la perforazione di un organo cavo, ascesso, sanguinamento intra-addominale, trombosi intestinale. Di seguito vengono considerate le principali cause di dolore acuto, acuto, improvviso nell'addome, senza cause esterne visibili (eccesso di cibo, avvelenamento e così via).

Frequenti cause di dolore acuto allo stomaco

Ulcera gastrica e ulcera duodenale

Il principale sintomo dell'ulcera gastrica e dell'ulcera duodenale è il dolore nell'epigastrio (terzo superiore dell'addome) dopo un certo tempo dopo aver mangiato. Si verifica a causa dell'aumentata attività motoria dello stomaco, aumenta la quantità di succo gastrico, aumenta la sua acidità.

Il dolore allo stomaco può essere piuttosto forte, diretto, pressante o, al contrario, tagliente, bruciante. L'aspetto del dolore nell'ulcera peptica è chiaramente associato al mangiare. In alcuni pazienti, si verificano dopo aver mangiato, e in altri - a stomaco vuoto. A volte ci sono dolori notturni allo stomaco, che passano anche dopo un piccolo spuntino (un bicchiere di latte, acqua). Il dolore è peggio dopo aver mangiato cibo aspro, salato, acido, con eccesso di cibo. Molto spesso, il dolore allo stomaco aumenta dopo cena e alla sera. Esiste un dolore stagionale allo stomaco con ulcera peptica: si intensifica in primavera e in autunno. L'ulcera peptica dello stomaco e del duodeno è accompagnata da un dolore limitato nel terzo superiore dell'addome.

Stenosi pilorica

La stenosi del piloro è una frequente complicazione dell'ulcera peptica dello stomaco e del duodeno. È caratterizzato da un restringimento del luogo di passaggio dello stomaco nel 12-colon. In una fase iniziale c'è un dolore cramping all'addome dovuto all'aumentata attività motoria dello stomaco. Gradualmente lascia il posto a una sensazione di pesantezza e scoppia nell'epigastrio. Questo dolore si verifica dopo vomito spontaneo o indotto.

Perforazione dell'ulcera

La perforazione di un'ulcera è la comparsa di un difetto attraverso la parete dello stomaco o del duodeno, attraverso il quale il contenuto di questi organi entra nella cavità addominale.

In questa condizione, improvvisi dolori compaiono nell'epigastrio, che sono spesso descritti come un "colpo di pugnale". Spesso, tale dolore è accompagnato da un debole. Velocemente c'è una tensione nei muscoli dell'addome. La condizione generale del paziente soffre. Poche ore dopo, si sviluppa la peritonite.

Molto spesso, la perforazione dell'ulcera si verifica su uno sfondo di marcata esacerbazione di ulcera peptica dello stomaco e del duodeno, quando per alcuni giorni prima i pazienti sono disturbati da un forte dolore allo stomaco.

A volte l'apertura perforante è coperta da organi vicini, c'è una perforazione coperta. Inizialmente i sintomi sembrano la solita perforazione, ma dopo 2 - 3 ore il dolore si attenua. Entro 2 - 3 giorni dopo, rimane una tensione limitata dei muscoli addominali. Questa condizione è pericolosa dopo lo sviluppo di ascessi e fistole nella cavità addominale.

Sindrome pseudo-addominale

Questo è un dolore all'addome, non associato a malattie degli organi addominali. Può verificarsi con polmonite di grado inferiore, pleurite, forma addominale di infarto miocardico.

Ernia diaframmatica ristretta

Questa condizione si osserva quando si sporge parte dello stomaco o dell'intestino nella cavità toracica attraverso l'apertura esofagea del diaframma. Il dolore è molto grave, si verifica improvvisamente nella parte inferiore del torace o nella parte superiore dell'addome. Il dolore "dà" all'area sopraclavicolare. Quando l'intestino viene violato, c'è un'ostruzione intestinale, vomito, abbassamento della pressione sanguigna, pallore, sudore freddo. La temperatura corporea aumenta.

Trombosi ed embolia delle arterie mesenterica

Queste condizioni sono causate dall'intasamento dei vasi sanguigni che forniscono sangue agli intestini. Cominciano improvvisamente con un forte dolore nella parte superiore dell'addome. A volte la pressione sanguigna viene drasticamente ridotta, compare un polso frequente, sudore freddo, pallore. Presto vomito, spesso sotto forma di "fondi di caffè", o una ripetuta feci liquide con una mescolanza di sangue si unisce. Il paziente è in gravi condizioni. L'addome è inizialmente morbido con dolore limitato, la peristalsi intestinale è assente. In futuro c'è un gonfiore, moderata tensione dei muscoli della parete addominale anteriore.

Pancreatite acuta

L'infiammazione acuta del pancreas inizia improvvisamente come un attacco di dolore intenso nella parte superiore dell'addome. I dolori sono molto intensi, così che il paziente può perdere conoscenza. Il dolore è spesso avvolto in natura, accompagnato da nausea, vomito indomabile, gonfiore. La durata del dolore può variare da alcune ore a diversi giorni. All'inizio della malattia l'addome è indolore, quindi c'è un crescente dolore dei muscoli della parete addominale. La pancreatite acuta può essere accompagnata da un collasso, che dura fino a diversi giorni e può portare alla morte. In questo caso, vi è un frequente impulso filo-filo, sudore abbondante, caduta della pressione sanguigna, pallore e pelle blu.

Pancreatite cronica

Il dolore nella pancreatite cronica può essere parossistico e localizzarsi nell'epigastrio. Un attacco di dolore si verifica spesso durante la notte, dopo aver assunto cibi grassi, dolci, caldi o freddi. Per evitare attacchi di dolore, i pazienti si limitano a mangiare, con conseguente perdita di peso corporeo.

Cosa può fare un paziente

Nel dolore acuto e grave nell'addome, è necessario chiamare un'ambulanza. Un'eccezione può essere il caso quando attacchi di dolore in un uomo dello stesso tipo, conosce la diagnosi e i metodi per combattere questi attacchi.
Quando vai da un medico, devi avere una politica medica, documenti, elementi essenziali, estratti da documenti medici.

Non prendere antidolorifici prima che arrivi l'ambulanza. Questo potrebbe cambiare il quadro clinico, che influenzerà la diagnosi e le tattiche terapeutiche.

Se il paziente ha vomito di masse o feci ci sono alcune impurità insolite (sangue, "fondi di caffè"), possono essere salvati prima dell'arrivo dei medici.

Cosa può fare il dottore?

Nella diagnosi della causa del dolore acuto nell'addome, è molto importante esaminare il paziente e raccogliere dati sul suo stile di vita, ecc. Sono condotti esami del sangue generali e biochimici, analisi delle urine, elettrocardiografia. Dopo la diagnosi preliminare, vengono nominati ulteriori metodi di indagine: radiografia dei polmoni e della cavità addominale, studi radiocontrastici, ecografia degli organi della cavità addominale, tomografia computerizzata, laparoscopia e altri.

A quale dottore applicare

Quando c'è un forte dolore allo stomaco, specialmente accompagnato da debolezza, pallore, sudore freddo, deterioramento delle condizioni generali, è necessario chiamare un'ambulanza, che porterà il paziente in un ospedale chirurgico. Se la patologia chirurgica dopo l'esame è esclusa, il paziente ha bisogno di consultare un gastroenterologo, un terapeuta, in casi più rari - un cardiologo, un pneumologo. Un ruolo importante è svolto da un endoscopista, che conduce uno studio diagnostico - il FGD.

Cause e trattamento di forti dolori allo stomaco

Un forte dolore allo stomaco è un dolore nella regione del plesso solare, o gastralgia. Il dolore è causato da vari fattori, alcuni dei quali possono indicare la presenza di patologia nel corpo umano. Una condizione simile è anche chiamata influenza gastrica.

I dolori sono taglienti, acuti, tiranti, doloranti, doloranti, bruciori. Dal tempo - a breve termine o durare a lungo, cronico (per diversi mesi). La corretta definizione della natura del dolore faciliterà notevolmente la diagnosi.

La natura del problema

Un filo affilato si estende su tutta la cavità addominale, può causare entrambe le malattie dello stomaco stesso e degli organi vicini (intestino, cistifellea, pancreas, cuore). Di solito la colica si presenta inaspettatamente, senza alcun prerequisito, può essere accompagnata da nausea, vomito, diarrea, bahmur, malessere generale, che richiede un ricovero urgente del paziente.

Il dolore cramping è peculiare del sistema intestinale. L'ontogenesi del processo infiammatorio nel tratto gastrointestinale (tratto gastrointestinale) è accompagnata da tagli prolungati moderati nello stomaco. Se il paziente ha dolore acuto, l'assistenza medica urgente è particolarmente importante. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata ai dolori acuti allo stomaco che si sono verificati durante la notte. Questo è un indicatore di una violazione del funzionamento dello stomaco (indigestione, indigestione) che porta a un'ulcera.

Fattori che provocano attacchi di dolore acuto:

  • consumo eccessivo di bevande alcoliche;
  • dieta malsana: assunzione regolare di cibi grassi, salati e piccanti;
  • l'obesità;
  • il fumo;
  • uso a lungo termine di farmaci;
  • avvelenamento con prodotti e sostanze chimiche di scarsa qualità;
  • varie malattie;
  • disturbi neurologici;
  • stress costante;
  • carichi fisici esorbitanti;
  • la gravidanza;
  • intolleranza a qualsiasi sostanza, ad esempio il lattosio.

Cause patologiche

Malattie che causano il GI nel tratto digestivo:

  1. Malattie del tratto gastrointestinale (pancreatite, colecistite), ustioni delle membrane mucose con sostanze chimiche e vari avvelenamenti sono accompagnate da dolori acuti imprevisti nella zona dello stomaco.
  2. L'apertura dell'ulcera (perforazione) causa un dolore acuto molto grave.
  3. L'ulcera e la gastrite si manifestano con spasmi dolorosi sordi nello stomaco dopo aver mangiato o con una sensazione di fame. Lo stomaco del Qatar è diviso in batteri, erosivo, fungino, atrofico (assottigliamento delle pareti dello stomaco), allergico, nevrotico.
  4. Infiammazione e ulcera duodenale. Coliche e dolori crampi durante la notte o qualche tempo dopo aver mangiato.
  5. Con patologie di circolazione sanguigna o processi infiammatori, c'è un dolore acuto al tiro che si manifesta con movimenti improvvisi del corpo o profonda ispirazione.
  6. Lieve ma costante dolore dolorante può essere un segno di cancro delle malattie dello stomaco, e come il dolore metastasi tumorale diventa più intenso e avvolgente, c'è sanguinamento e vomito, masse sanguinose, feci a causa della presenza di cellule del sangue è di colore nero. Il grado iniziale di cancro gastrico non ha sintomi di brillanti, segni non specifici sono espressi da perdita di appetito e indigestione, perdita di peso; c'è astenia e anemia; rifiuto di carne; disagio allo stomaco.
  7. I polipi sono caratterizzati da dolori acuti e opachi, nausea e vomito. Patologia diagnosticata più spesso per caso.
  8. Le infezioni gastrointestinali sono caratterizzate da intensi attacchi di dolore, come i combattimenti.
  9. Con la patologia del colon, varie colite, ci sono dolori abbastanza evidenti nell'addome superiore, a volte indeboliti, ma prolungati nel tempo.
  10. Il sintomo dell'appendicite è il dolore acuto nella regione ombelicale, che si trasforma lentamente nella parte superiore e poi nella parte inferiore destra dell'addome.
  11. La gravità e il dolore pressante nell'epigastrio indicano una violazione del suo funzionamento a causa di eccesso di cibo, stitichezza, abuso di fumo e alcol.
  12. Con la diarrea e l'avvelenamento di cibo scadente o di cattiva qualità, si verifica un forte dolore nella zona dello stomaco, che si verifica sia nelle prossime ore dopo l'assunzione, sia dopo alcuni giorni o addirittura settimane.
  13. Resi nello stomaco, flatulenza, gonfiore mostrano intolleranza al lattosio.
  14. Il dolore allo stomaco nei bambini può avere cause specifiche, causate da certe paure (ingresso a scuola, esami, concorsi), espresse come colica spasmodica nello stomaco.
  15. Mal di stomaco durante la gravidanza sono associati a cambiamenti nei livelli ormonali e può fornire un impulso per l'aggravamento di alcune malattie gastrointestinali, così come alla comparsa di tossicità (vomito reazione a certi odori e sapori), bruciore di stomaco e nausea periodicamente.
  16. Sindrome pseudo-addominale. Il dolore non è correlato a malattie gastrointestinali e addominali. Cause: polmonite, pleurite, infarto miocardico, ernia interna dello stomaco o intestino. Sintomi: grave dolore acuto al plesso solare, ostruzione intestinale, vomito, ipotensione, pelle pallida, brividi e sudorazione, febbre alta.

Ci sono molte altre malattie accompagnate da dolore e rezyami GI: ileo vascolari restringimento lesioni intestinali tenue e del colon, stomaco traumi, sindrome dell'intestino irritabile, malattia cardiaca (bundle aorta addominale, ischemia cardiaca), ecc...

Il più grande pericolo è l'improvviso dolore acuto della cucitura nell'epigastrio e nell'area del duodeno, che può essere il risultato della perforazione del tumore ulceroso. Alla vittima viene accertato il pallore dei tegumenti, la sudorazione sollevata, l'annebbiamento della coscienza. In tali situazioni, il paziente ha bisogno di ricovero e intervento chirurgico.

Gli spasmi gastrici possono essere osservati durante il periodo di gestazione, con intolleranza individuale di determinati tipi di prodotti, sono temporanei e non rappresentano un rischio per la salute. È importante notare che molti disturbi caratterizzati da dolori allo stomaco sono molto gravi e richiedono un trattamento immediato (appendicite, ulcerazioni, avvelenamenti vari), altrimenti il ​​risultato potrebbe essere fatale. Pertanto, fare qualcosa da soli è fortemente scoraggiato.

Diagnosi di dolore epigastrico acuto

Indagine iniziare a fare un sondaggio del paziente circa la natura del dolore, prodotti e farmaci consumati entro il giorno precedente, le comorbidità esistenti, la gravidanza, l'allattamento, e così via. Poi, una palpazione (sentimento) l'addome e intestino, cuore e la respirazione sono controllati. Essere sicuri di passare i test di laboratorio di urina, feci, sangue, succhi gastrici.

Inoltre, vengono nominati studi complessi: gastroscopia, ecografia del peritoneo, radiografia a contrasto, tomografia computerizzata o risonanza magnetica. Se è difficile da diagnosticare, viene utilizzata laparoscopia (inserimento della sonda nella cavità gastrointestinale).

Con dolore acuto allo stomaco, è strettamente controindicato all'auto-medicazione, applicare le bottiglie di acqua calda ai siti malati. Dai farmaci, puoi assumere solo farmaci antispastici e analgesici.

Principi di trattamento

L'ordine di trattamento dipende dalla diagnosi ed è nominato da uno specialista, cioè, in ogni caso, la diagnosi corretta è molto importante. La terapia consiste nelle seguenti attività:

  1. Neutralizzazione degli attacchi di esofagite. Bruciore di stomaco - è una sgradevole sensazione di insopportabile sensazione di bruciore nell'esofago e nello stomaco, causato dal colpo di succo gastrico nell'esofago. Tipicamente, questo è un segno di gastrite, ulcera gastrica o intestinale, infiammazione del pancreas e altri. Antiacidi sono usati per rimuovere pirosi (Omeprazolo, Rennie, pancreatite, ecc), allora la malattia di base che viene trattata. Si raccomanda una dieta speciale - piccole porzioni 5-6 volte al giorno, al fine di evitare pesantezza allo stomaco dopo un pasto è necessario rinunciare grassi, piccanti, cibi salati e cibi affumicati, bevande gassate e alcoliche, legumi e alcuni tipi di frutta e verdura che aumentano l'acidità di stomaco.
  2. Trattamento della gastrite Gastrite (infiammazione dello stomaco) può derivare da stress prolungato, metaboliche o microflora, malattie infettive, malnutrizione e abuso di farmaci che agiscono irritanti secrezione e stomaco. Per il trattamento nominare farmaci assorbenti e avvolgenti (Almagel, Maalox), antibiotici. Una dieta rigorosa è osservata.
  3. Trattamento delle ulcere gastriche Ulcere allo stomaco più spesso causano il batterio Helicobacter pylori, l'uso disordinato di farmaci contenenti acido acetilsalicilico, lo stress. L'ulcera peptica è accompagnata da intensi dolori di bruciore, che colpiscono lo stomaco e lo stomaco, eruttazione, nausea e vomito. In caso di trattamento prematuro, gli effetti delle ulcere gastriche possono essere il sanguinamento e la peritonite. Antibatterici (metronidazolo, tetraciclina) e antinfiammatori, gli antiacidi sono prescritti per ridurre l'acidità e proteggere la mucosa. È richiesta una dieta rigorosa.
  4. Trattamento del cancro allo stomaco. Il cancro epigastrico è una neoplasia di eziologia benigna e maligna. I tumori benigni non rappresentano una minaccia per la vita, sono facilmente rimossi dall'intervento chirurgico, non crescono e non si diffondono ad altri organi. I tumori maligni sono pericolose per la vita, hanno la tendenza a rapida diffusione e la penetrazione di organi e intestino (metastasi) adiacenti, dopo la rimozione può ancora una volta crescere. Vengono utilizzati trattamenti medici, operazioni chirurgiche, radioterapia, chemioterapia. Oltre al trattamento medico, in molti casi viene anche usato l'intervento chirurgico.
  5. L'appendicite (infiammazione del cieco) viene rimossa chirurgicamente e ha una prognosi favorevole. Tuttavia, nello 0,75% dei casi, vi è un esito fatale a causa della rapida ontogenesi delle complicanze (peritonite, cancrena) e della diagnosi difficile da parte di sintomi lievi e sfocati.

Secondo la prescrizione del medico nel complesso può usare alcune medicine tradizionali, antidolorifici e infusi anti-infiammatori di foglie e steli di iperico, fiori di camomilla, piantaggine, fiori meadowsweet ulmariae caprifoglio; succo di cetriolo fresco e patate crude, il miele è molto utile.

Dolore allo stomaco e hanno diverse cause possono essere a causa di malfunzionamenti minori tratto gastrointestinale, e una conseguenza di gravi e pericolosi processi patologici nel corpo. Un trattamento adeguato aiuterà ad eliminare non solo i sintomi, ma anche la malattia stessa. Specialisti nel trattamento del tratto gastrointestinale e della cavità addominale - gastroenterologo, chirurgo, terapista, oncologo.

Come evitare la comparsa di dolore?

La principale misura per prevenire tutte le malattie del tratto gastrointestinale è una dieta rigorosa. Nutrizione corretta - esclusione dal menu giornaliero di cibi affettati, salati, grassi, affumicati; verdure e frutta acida, causando flatulenza e aumento dell'acidità dello stomaco, alcuni prodotti lattiero-caseari, legumi, prodotti da forno. Dovresti evitare di bere alcolici, caffè, tè forte, bevande gassate, fumare. Utile è l'uso di cereali, vapore, cracker, burro. Utilizzare fino a 2 litri di liquidi al giorno.

Vantaggio dovrebbe essere dato a prodotti con un alto contenuto di alcali, che hanno un effetto avvolgente e proteggono lo stomaco dal dolore: porridge di latte liquido; purè di patate, pesce e carne polpette di carne al vapore, acqua minerale.

Mangiare spesso, ma in piccole porzioni. Non puoi rimanere affamato, dal momento che il succo gastrico secreto inizierà a erodere le pareti mucose dello stomaco. L'ultimo pasto dovrebbe essere 3-4 ore prima di andare a dormire.

Ginnastica ed esercizi fisici, fare sport, passeggiate regolari all'aria aperta - una buona prevenzione delle malattie gastrointestinali.

Attacchi di forte dolore allo stomaco

Ci sono vari fattori su cui può verificarsi un forte dolore allo stomaco. Indipendentemente dalla posizione, l'intensità e le altre caratteristiche, convulsioni, dolore taglio severo, accompagnata da nausea, vomito, un sintomo della disfunzione del sistema digestivo. Per evitare lo sviluppo di malattie gravi, con la comparsa dei sintomi acuti deve rivolgersi immediatamente al medico per determinare la malattia.

Tipizzazione del dolore

Il dolore acuto allo stomaco o all'addome può avere molte manifestazioni - da attacchi deboli e dolorosi a gravi, che compaiono periodicamente. Per descrivere correttamente la natura dei sintomi all'esame di un medico, è necessario comprendere le caratteristiche, la classificazione del dolore.

A seconda del momento in cui si è verificato

Identificare rapidamente e correttamente le cause aiuterà a osservare in quale momento esatto appaiono, tracciando la connessione tra mangiare e l'aspetto dei tagli. Sensazioni dolorose uniformi che si verificano entro circa un'ora dall'ultimo pasto e non vanno per altre due ore, nella pratica medica, alla definizione dei primi sintomi. Questo può essere un segno di infiammazione dei tessuti gastrici, un segnale per lo sviluppo dello stadio iniziale di un'ulcera gastrica o di uno stomaco. Un'altra opzione - la formazione di accumulo sulla cavità del retto (poliposi).

Il dolore improvviso tardivo ha un carattere di pompaggio e appare per un periodo più lungo dopo aver mangiato. Questo sintomo può parlare delle seguenti malattie:

  • un'ulcera dello stomaco o del duodeno;
  • gastrite, alto livello di acidità;
  • malattie oncologiche;
  • colelitiasi;
  • pancreatite;
  • duodenite.

Se lo stomaco fa male dopo 5-6 ore dall'ultimo pasto o di notte, questo è chiamato un dolore affamato. Di solito passa dopo un piccolo spuntino o qualche sorso di tè o acqua naturale. Questo può essere un segno di uno stato pre-ulcera.

Dipende dalla localizzazione

Da questo punto di vista, i rubini gastrici sono divisi in due tipi: versati, quando è difficile determinare dove fa male e un concentrato in un punto di crisi. Con disagio decentrato, c'è il sospetto di avere un'ulcera gastrica o la formazione di un tumore maligno. Il dolore esattamente localizzato, a seconda del sito della lesione, indica un problema nel lavoro dell'organo, in cui l'area taglia gravemente:

  • costole inferiori - esofago, fegato (epatite, cirrosi), malattia dello stomaco superiore;
  • sotto le costole, a destra - appendicite;
  • zona intestinale - intossicazione alimentare, vermi;
  • sotto un cucchiaio - un'ulcera, duodenit;
  • sotto il petto (a destra) - colecistite, colelitiasi;
  • sinistra - pancreatite.
Torna ai contenuti

Dipende dall'intensità

L'intensità degli spasmi dolorosi può essere la più diversificata - da appena percettibile, dolorante a manifestarsi bruscamente, con influssi caratteristici. È necessario tenere conto che:

  • Rezi forte - un segno di uno stadio affilato di una gastrite, il livello alzato di acidità in uno stomaco, una pancreatite, un'ulcera allo stomaco.
  • Dolore - gastrite con un basso livello di acidità.
  • Versato, che si estende nella zona posteriore o sul lato sinistro del torace (all'incirca come nel caso di dolori al cuore) è un segno di ulcera peptica allo stomaco o al duodeno.
Torna ai contenuti

Cause di dolore e gengive allo stomaco

Qualsiasi dolore improvviso è intrinsecamente un segnale inviato da terminazioni nervose o recettori a causa dell'azione di un determinato stimolo su di essi. Per analogia, il dolore al taglio nello stomaco è causato da danni meccanici, chimici:

  1. Danno meccanico Principalmente si verifica nei bambini piccoli o in persone con gravi disturbi mentali. L'irritazione della mucosa dello stomaco è causata dall'esposizione al tessuto di un oggetto acuto che viene accidentalmente o intenzionalmente ingerito.
  2. Danno chimico Non si tratta solo del danno alle mucose causato da sostanze tossiche, acidi, schiumogeni. A sua volta, è possibile distinguere diversi tipi di tali danni:
    • Esposizione a sostanze chimiche aggressive Molto spesso, entrano nel corpo per sbaglio - per disattenzione o nel caso in cui la persona lo faccia intenzionalmente.
    • Danno al succo gastrico. Lo stomaco produce un acido abbastanza forte per la digestione, ma il muco prodotto dalle cellule del tubo digerente protegge i tessuti dai danni. Il fallimento di queste cellule porta a uno squilibrio di sostanze che, a sua volta, ha un effetto dannoso sulla membrana mucosa dello stomaco e del duodeno. Di conseguenza - lo sviluppo di gastrite, ulcere, erosione.
    • Effetto tossico a causa di infezione. L'attività vitale dei microrganismi o la loro morte è una fonte di tossine in grado di danneggiare le pareti del tubo digerente. In questo caso, gli spasmi non sono legati ai pasti.
    • Irritazione a distanza. L'aspetto del dolore dovuto alla malattia di altri organi - fegato, cuore, ecc. Tali fenomeni sono chiamati dolore riflesso.
    • Lo stomaco può verificarsi durante la gravidanza. Di solito sono causati da cambiamenti interni nel corpo di una donna, ma è meglio consultare un medico.
Torna ai contenuti

Il meccanismo dell'occorrenza

Prevalentemente le ragioni per cui l'addome coglie bruscamente e fortemente si definiscono come una violazione del processo digestivo, cioè la capacità degli organi di spostare il cibo attraverso il corpo durante la digestione. Dieta malsana, un approccio scorretto a diete, stress e altre circostanze non correlate al sistema digestivo portano a disfunzione d'organo. Fallimenti nel lavoro del tratto gastrointestinale provocano il deterioramento del meccanismo di contrazione muscolare degli organi digestivi, spasmo doloroso.

Pericolo di un sintomo

Spesso, i crampi intestinali temporanei associati all'assunzione di cibo o quelli che si verificano dopo aver mangiato non destano particolare preoccupazione. Anche se questo è ancora un buon motivo per preoccuparsi per la tua salute, rispetto alla sensazione di pesantezza nello stomaco. Eliminare spasmi analgesico senza andare dal medico per un lungo periodo - non è un'opzione, perché anche il più debole spasmo può causare gastrite non è destinato, e, per esempio, appendicite, pancreatite o esacerbazione di ulcera peptica.

Tutte queste malattie mettono in pericolo l'intero organismo come un grave pericolo e il loro rapido sviluppo può portare a un significativo deterioramento delle condizioni del paziente nel giro di poche ore. Dolore gastrico spiacevole in combinazione con vomito, nausea, febbre è un segnale allarmante sul disturbo nel tratto digestivo. Un'attenzione particolare alla propria salute dovrebbe essere data durante la gravidanza, perché le donne incinte commettono un errore e spesso cancellano ogni sensazione di disagio nell'intestino rispetto alla loro posizione.

Possibili complicazioni

Lo stadio acuto iniziato di gastrite con trattamento inadeguato o in assenza di trattamento come tale, dopo un periodo passa in un'ulcera peptica a tutti gli efetti. Formazioni minori di polipi, erosione delle pareti interne dello stomaco, secondo i medici, con il tempo possono trasformarsi in un tumore maligno.

L'ulcera gastrica è una condizione pericolosa. La deviazione dalla dieta raccomandata, ignorando può portare alla sua scoperta, e in questo caso solo un intervento chirurgico immediato può aiutare. Inoltre, se non si inizia a curare un'ulcera, tutti gli organi adiacenti sono a rischio di lesioni, poiché le ulcere possono comparire sull'intestino.

Quando dovrei chiamare un medico immediatamente?

Rezi nello stomaco è lontano da un sintomo innocuo, come potrebbe sembrare all'inizio. Pertanto, è importante chiedere consiglio il più presto possibile, condurre un esame e identificare il motivo per cui lo stomaco ha afferrato. Ma ci sono anche sintomi che non dovresti tollerare fino all'ultimo, meglio proteggerti dalle possibili complicazioni e chiamare immediatamente un'ambulanza. I seguenti segni sono un chiaro segno della necessità di cure mediche urgenti:

  • Dolori periodicamente punti nello stomaco;
  • dolore intenso persistente;
  • cambiare l'area della sua localizzazione;
  • cambiare la natura di tali sentimenti, rafforzando;
  • la comparsa di sintomi concomitanti (brividi, vomito, nausea, febbre).
Torna ai contenuti

Primo soccorso

Se lo stomaco viene preso dagli attacchi, inizia a fare del male insopportabile, prima che arrivi l'ambulanza è importante prendere misure che non consentano un netto peggioramento delle condizioni del paziente. Suggerimenti per il primo soccorso sono i seguenti:

  • metti il ​​paziente a letto;
  • applicare un impacco freddo allo stomaco;
  • dargli piena pace;
  • in nessun caso il paziente deve essere dato cibo o bevande, bevande alcoliche - sono severamente vietati;
  • non eliminare il dolore spiacevole con anestetici - questo potrebbe distorcere il quadro clinico della malattia all'arrivo dei medici, che aumenterà il tempo di diagnosi;
  • lavanda dell'intestino, il clistere da solo non lo fa, i dottori lo faranno, se necessario;
  • in nessun caso riscaldare le zone dolenti, specialmente con nausea, vomito - forse è un'appendicite, e il calore provocherà la sua rottura.
Torna ai contenuti

medicazione

sensazioni di taglio può essere non solo un segnale di infiammazione banali della mucosa gastrica, ma anche le malattie più gravi (peritonite, appendicite, ulcere), così si dovrebbe vedere un medico, soprattutto se stiamo parlando di casi in cui molto dolorante, posto a poco a poco cambiando localizzazione, il disagio non va avanti per molto tempo o aumenta.

Per indagare sul quadro completo della malattia e per determinare la diagnosi esatta può essere solo un esperto, quindi le medicine possono essere prescritte esclusivamente dal medico curante. Oltre ai farmaci, la cui azione è diretta direttamente all'eliminazione della sindrome del dolore, al paziente verrà prescritto un ciclo di farmaci per eliminare la causa principale dei sintomi presenti.

Per il tempo fino alla diagnosi accurata della malattia, vengono prescritti spasmolitici (tsitramon, no-shpa) per il sollievo temporaneo delle condizioni del paziente.
In ogni caso, tutti i farmaci dovrebbero essere assunti solo su consiglio di un medico. L'ignoranza di esse può portare a un netto deterioramento della salute. Se lo stomaco ha afferrato, erroneamente preso spasmolitico, invece di una semplificazione atteso, può aggravare lo stato del paziente.

Rimedi popolari

La medicina tradizionale ha sempre nel suo arsenale molti strumenti per combattere quasi tutte le malattie. Malattie del tratto gastrointestinale - non fa eccezione. I rimedi popolari sono più innocui per il corpo, quindi sono insostituibili durante la gravidanza. Certo, alcune ricette nazionali curano serie interruzioni nel lavoro degli organi interni è quasi impossibile, soprattutto quando si tratta di violare l'integrità delle copertine interne. Ma, tuttavia, se insopportabilmente fa male - è abbastanza reale rimuovere un sintomo.

Per l'anestesia, adatti a decotti a base di erbe calde, sono preferibilmente in una forma molto calda, ma non calda. Per la preparazione di fiori camomilla fiore, ribes o foglie di mirtillo (è possibile utilizzare le bacche), fitosols speciali, che vengono venduti in farmacia.

Miscela ben collaudata di succo di foglie di piantaggine e miele. Basta mescolare gli ingredienti in parti uguali, far bollire a fuoco basso per mezz'ora. Un tale strumento aiuterà a rimuovere il disagio per un po ', ma se uno spasmo acuto nello stomaco non passa o si sposta, contattare immediatamente uno specialista.

prevenzione

Le misure preventive sono importanti per tutti, ma soprattutto per le donne durante la gravidanza, quando l'assistenza sanitaria viene alla ribalta. Durante il trattamento è necessario proteggere il paziente da sforzi fisici eccessivi. C'è un'opinione che hanno una connessione diretta con l'aspetto e l'intensificazione del dolore gastrico.

Per proteggersi dai crampi allo stomaco, è necessario rivedere la dieta. Si raccomanda di eliminare completamente o almeno ridurre al minimo l'uso del caffè, abbandonare le cattive abitudini: l'alcol, il fumo. Questi fattori stimolano un'abbondante produzione di secrezione gastrica, che, nella maggior parte dei casi, è la causa principale dell'inizio del dolore.

Il consiglio principale per prevenire le malattie del tratto digestivo è una corretta alimentazione.

A seconda delle caratteristiche del corpo, puoi scegliere una dieta speciale. In ogni caso, è consigliabile dare la preferenza al cibo bollito, più spesso cucinare per un paio di friggere. La dieta quotidiana dovrebbe includere porridge, frutta fresca e verdura. A proposito, anche l'uso degli agrumi dovrebbe essere limitato. Il cibo deve essere delicato e morbido - meno arrosto, salato, troppo acido. Il rispetto della dieta, uno stile di vita sano daranno presto risultati apprezzabili, l'aderenza accurata alle raccomandazioni per la prevenzione protegge il paziente dalla ricomparsa di tagli nello stomaco.

Ti Piace Di Ulcere Allo Stomaco