Dolore acuto nelle cause del lato destro

Il dolore è uno dei sintomi più sgradevoli che segnala che ci sono disturbi nel corpo. Quasi nessuno può notare un tale sintomo, soprattutto se il dolore è molto intenso e si verifica all'improvviso su uno sfondo di completo benessere. Il dolore nella cavità addominale non è raro, perché contiene un gran numero di diversi organi, plessi nervosi e vasi sanguigni.

Se hai dolore nella parte destra, devi riconoscere le sue cause, perché dipende da quali misure dovrebbero essere prese per alleviare la condizione. Di solito l'aspetto del dolore nella parte destra testimonia la patologia degli organi che si trovano in quest'area. Ma ci sono spesso casi in cui il dolore nella parte destra è un sintomo di una malattia di organi situati nell'altra parte della cavità addominale. In una tale situazione, non si può fare a meno dell'aiuto di uno specialista.

Di solito l'improvvisa comparsa del dolore fa consigliare un medico, a volte la sindrome del dolore è così intensa che il paziente ha bisogno di una chiamata da una squadra di ambulanze. Andare dal medico è necessario non solo per citarne localizzazione del dolore, si consiglia di determinare la sua natura (crampi, tirando, inarcando) e ricordare quali eventi ha preceduto il suo aspetto. Ciò aiuterà il medico a fare una diagnosi preliminare e ad indirizzare il paziente alle necessarie procedure diagnostiche.

Le cause della comparsa di dolore acuto nella parte destra possono essere varie, ma il più delle volte questo sintomo è associato alla patologia del fegato, della cistifellea e dei suoi dotti. Meno spesso con una tale denuncia si applicano ai pazienti affetti da malattie del duodeno e del sistema genito-urinario.

A volte, in condizioni acute come l'appendicite acuta o rottura della tuba uterina con una gravidanza extrauterina, un forte dolore può essere localizzato nella parte destra, o in combinazione con sensazioni dolorose in altri settori.

Dolore nell'ipocondrio destro

È in questa zona che il dolore sorge con malattie del fegato, del dotto biliare e del duodeno. Periodicamente sembra che tirando dolore in questa zona può indicare la presenza di malattie croniche di questi organi. Ma un forte aumento o improvvisa comparsa di dolore può essere un sintomo di colica epatica. Le ragioni di questa condizione possono essere diversi: occlusione della pietra o tumore bocca del dotto biliare o spasmo delle vie biliari, per cui si verifica ristagno bile nella cistifellea e iperestensione brusca delle sue pareti. Tale condizione richiede cure mediche immediate e in alcuni casi è necessaria un'operazione chirurgica urgente.

Le condizioni acute associate a malattie del fegato e delle vie biliari, che possono causare un forte dolore nell'ipocondrio destro, si verificano raramente senza apparenti ragioni sullo sfondo della salute generale del paziente. La maggior parte dei pazienti può a lungo temere il dolore periodico nella parte destra sotto le costole, la gravità associata al consumo o al consumo di alcol. Pertanto, quando compaiono sintomi "piccoli", è meglio consultare un medico, questo aiuterà ad evitare l'esacerbazione delle malattie.

Dolore nell'addome inferiore sul lato destro

Appendicite acuta

L'improvvisa comparsa di dolore nella regione iliaca destra può indicare le malattie degli organi situati in questa zona (ileo, appendice, parte ascendente del colon). Il più frequente dolore acuto nell'addome inferiore a destra si verifica con appendicite acuta. L'intensità del dolore aumenta rapidamente, altri sintomi, come nausea, vomito, febbre, diarrea, sono spesso associati. Se si dispone di uno dei sintomi sopra descritti, è necessario consultare un medico, poiché nella maggior parte dei casi i pazienti necessitano di un intervento chirurgico urgente.

Gravidanza ectopica

Nelle donne in età fertile la comparsa di un forte dolore nel basso addome sul lato destro si può parlare di violazione della gravidanza ectopica (tubarica), in cui l'uovo fecondato non è bloccato in utero, e nella tuba di Falloppio destra. Ci sono due varianti di interruzione spontanea della gravidanza tubarica: la rottura del tubo e il cosiddetto aborto, in cui un uovo fetale entra nella cavità addominale. Nel primo caso, la sindrome del dolore è difficile da distinguere da quella nell'appendicite acuta, e nel secondo il dolore di solito ha un carattere angoscioso.

Una caratteristica distintiva della sindrome del dolore nell'interruzione della gravidanza tubarica è l'irradiazione del dolore nel retto e nel perineo. Questa patologia minaccia la vita di una donna e richiede un trattamento chirurgico di emergenza.

Torsione della gamba della cisti ovarica

Nelle donne di qualsiasi età, il dolore nella regione iliaca destra può verificarsi quando la gamba della cisti ovarica destra è attorcigliata. Il dolore in questo caso sorge improvvisamente e la sua intensità è così grande che una donna può perdere conoscenza. Il dolore è peggiore con i minimi movimenti, forse un leggero aumento della temperatura corporea, delle feci e dei disturbi della minzione, spesso ci sono macchie dal tratto genitale. In questa patologia, è anche richiesto un intervento chirurgico urgente.

Apoplessia ovarica

Un'altra malattia ginecologica, nella quale può esserci un dolore acuto nell'addome inferiore a destra, è l'apoplessia (rottura, infarto) dell'ovaio. Secondo le statistiche, questa patologia nella maggior parte dei casi sorge proprio dal lato destro e nel quadro clinico assomiglia a una violazione della gravidanza ectopica. Con l'apoplessia dell'ovaio, si verifica un'emorragia, che può essere abbastanza abbondante e portare rapidamente allo sviluppo dell'anemia. Le tattiche mediche sono determinate dall'intensità del sanguinamento. Con una perdita di sangue insignificante, è sufficiente un trattamento conservativo e, con anemia grave, può essere necessario un intervento chirurgico.

Colica renale

Colica renale può verificarsi se il paziente ha la litiasi. Quando una pietra colpisce la bocca dell'uretere destro, si forma un forte dolore acuto che si irradia nella regione iliaca destra. La natura della sindrome del dolore molto spesso assomiglia a quella dell'appendicite acuta, quindi anche i medici più esperti possono avere difficoltà nella diagnosi differenziale di queste malattie.

Tuttavia, ci sono alcuni segni che aiutano il medico a stabilire una diagnosi preliminare. Con il dolore alle coliche renali dà nella parte bassa della schiena e dell'inguine, il paziente è molto irrequieto, non riesce a trovare una posizione del corpo in cui l'intensità della sindrome del dolore diminuisce. Inoltre, i pazienti hanno spesso disturbi della minzione e la comparsa di impurità nel sangue nelle urine. Se si sospetta uno sviluppo di colica renale, si dovrebbe consultare immediatamente un medico, perché al momento della conferma della diagnosi, il paziente ha bisogno di ricovero in ospedale. Sulla base dei risultati dell'esame, il medico sceglie la tattica del trattamento, nella maggior parte dei casi è possibile gestire un trattamento conservativo.

Con un'improvvisa comparsa di dolore acuto nella parte destra Non auto-diagnosticare e auto-medicare, poiché la comparsa di questo sintomo può indicare l'insorgenza di gravi patologie che richiedono cure mediche di emergenza.

A quale dottore applicare

Quando i dolori acuti compaiono nell'ipocondrio destro, deve essere richiamata un'ambulanza che porterà il paziente all'ospedale chirurgico. Ci sarà un sondaggio, inclusi gli ultrasuoni, la radiografia della cavità addominale e altri (secondo le indicazioni). A seconda della causa del dolore, il chirurgo, il gastroenterologo, il ginecologo, l'urologo possono essere coinvolti nel trattamento.

Sui dolori nell'ipocondrio destro nel programma "Per vivere in salute!":

Le tue domande

D: Quali sono le cause del dolore nella parte destra dell'addome?

Quali sono le cause del dolore nella parte destra dell'addome?

Negli uomini, la causa più frequente di dolore nella parte destra dell'addome è l'appendicite acuta e la colica renale. Nelle donne, questo tipo di sindrome da dolore, inoltre, può essere associato a gravidanza ectopica (tubarica o ovarica), nonché a patologie delle appendici uterine, quali:

  • infiammazione delle appendici uterine;
  • apoplessia dell'ovaia;
  • torsione delle cisti ovariche.

Molto meno spesso provoca dolore nella parte destra dell'addome in uomini e donne diventano tali malattie dell'intestino tenue e del colon come diverticolite, malattia di Crohn e crescite cancerose intestinali. A volte il dolore nell'addome inferiore a destra causa l'infiammazione dei linfonodi del mesentere - mesadenite.

Dolore nella parte destra dell'addome

Con dolori nella parte destra dell'addome, i medici si incontrano più spesso sotto. Ciò è dovuto all'appendice appendicolare che si trova qui e alla sua infiammazione. Le statistiche degli interventi operativi del dipartimento di chirurgia generale mostrano che l'appendicectomia causa la massima attività.

Tuttavia, il dolore del lato destro nell'addome inferiore non è limitato a una singola causa. In questa zona ci sono molti altri organi, la cui patologia porta a una sindrome dolorosa. Per essere sicuri di appendicite, si devono escludere i segni di tutte le malattie con dolori simili.

Per la natura della corrente e le conseguenze, non sono meno pericolosi per l'uomo. Precisamente per scoprire perché il dolore addominale fa male aiuta a un'attenta analisi dei reclami del paziente, a ulteriori segni, alla conferma e al rifiuto dei dati dell'indagine.

Cosa può ferire in basso a destra?

Il dolore nell'addome inferiore destro può disturbare sia i bambini che gli adulti. Nell'infanzia, raramente si sviluppa patologia cronica, quindi, una malattia acuta o manifestazione di inferiorità fisiologica, si cerca una causa di anomalia congenita.

Negli adulti, molte "malattie croniche" vengono aggiunte alla "lista" di possibili malattie. Molto tempo procedette di nascosto. Lo squilibrio ormonale influenza gravemente il funzionamento degli organi sessuali. Nel periodo climaterico, i processi infiammatori sono attivati ​​nelle donne e negli uomini, il tessuto epiteliale subisce la trasformazione.

L'area inferiore dell'addome a destra e sinistra è chiamata iliaca dal nome della cresta sporgente dell'osso pelvico. Sul lato destro ci sono le seguenti strutture anatomiche:

  • immediatamente sotto la pelle stretti cordoni muscolari e aponeurosi (tendini) di grandi muscoli che formano la parete addominale anteriore;
  • parte dell'uretra destra principale;
  • un cappio situato verticalmente dell'intestino tenue (iliaco);
  • angolo ileocecale - la connessione dell'inizio dell'intestino crasso (cieco) con la parte terminale del sottile, rappresentata dall'ileo;
  • appendice - processo del cieco;
  • nelle donne l'ovaia destra con la fine della tuba di Falloppio.

Completamente vanitosi, alcuni autori si riferiscono alla posizione in quest'area della vescica, alla prostata negli uomini e all'utero nelle donne. Questi non sono organi così grandi da lasciare la parte centrale del pube.

Anche la vescica straripa si alza, ma non si estende ai lati. Un'altra cosa - la capacità di ipertrofia e infiammazione di dare dolore irradiativo nella parte destra e nell'addome inferiore, saldare al legamento e formare un picco con l'intestino.

Il meccanismo della sindrome del dolore

Gli organi parenchimali e cavi possono essere influenzati in diversi modi. Il primo include strutture dense riempite di cellule e coperte da una capsula. Il secondo - formazioni tubolari. Sul lato destro dell'addome c'è un solo organo parenchimale - l'ovaia nelle donne.

Tutto il resto dell'interno è coperto da una membrana mucosa, sono dotati di fibre muscolari di direzione circolare e longitudinale e forniscono motilità (la funzione di trasporto dei contenuti).
La differenza è data dall'assenza di recettori del dolore sulla mucosa e dalla possibilità di una reazione dolorosa solo a una contrazione spastica o a una tensione eccessiva significativa.

Le ovaie danno dolore quando il parenchima aumenta le dimensioni dell'organo nel gonfiore, nell'infiammazione, nella crescita del tumore e si estende la capsula. E, al contrario, nel caso di una brusca diminuzione della cisti durante la rottura.

Inoltre, è necessario prendere in considerazione meccanismi aggiuntivi: distorsione, aderenze, germinazione tumorale nei gangli nervosi, irritazione delle foglie di peritoneo con un secreto fallo, essudato infiammatorio. Secondo la natura del dolore, si può presumere quale processo si verifica nel corpo, se il basso addome fa male a destra.

Caratteristiche del dolore

I pazienti descrivono i loro sentimenti come possono, ma sinceramente. Pertanto, il medico deve considerare attentamente la percezione soggettiva del dolore, cercare di chiarire e ottenere le informazioni necessarie. Inoltre, quando esaminato, la palpazione dell'addome, l'esperto fa conclusioni indirette circa l'intensità e la sensibilità di una determinata persona.

Se il paziente a destra sotto il paziente considera "debole"

La pratica dimostra la necessità di un approccio equo al dolore intenso e debole. Molte malattie tumorali iniziano in questo modo. Identificare la malattia fino a quando il corpo è in grado di ripristinare completamente le sue funzioni - il sogno dei medici.

Il dolore involontario inizia:

  • infiammazione dell'app appendice destra nelle donne, allo stesso tempo ci può essere una connessione con giorni "critici", interruzione del programma mensile, la comparsa di scarichi marroncini moderati dalla vagina;
  • prostatite e adenoma negli uomini nelle prime fasi produrre dolore bassa intensità sopra il pube, inguine, che irradia a entrambe le zone iliache, a volte si scopre quando si fa riferimento l'urologo-andrologo di ridurre la potenza o matrimoni non fertili.

Dolori di disegno

Disegnare il dolore nella parte destra e nell'addome inferiore è considerato abbastanza tollerabile. I pazienti non lo menzionano sempre. Tipicamente, questo carattere è inerente ai processi cronici con crescita lenta del corpo, formazione di aderenze e tensione dei legamenti.

Come causa fisiologica, un reclamo simile può essere fatto per le donne primipare. Hanno una sindrome dolorosa causata dal crescente utero e distorsione dell'apparato legamentoso. Tuttavia, per capire perché il lato destro fa male nell'addome più basso di una donna incinta, è necessaria la massima cautela.

Più spesso si manifesta un'infiammazione cronica dell'appendice destra (annessite), infiltrazione appendicolare, con una cessazione indipendente di un attacco e la transizione a un decorso cronico.
Di particolare importanza è il passaggio dal carattere tirante del dolore alla pulsazione. Questo indica una suppurazione all'interno di un obiettivo limitato, che unisce un'infezione più potente.

Dolore dolorante

Quando i pazienti sono turbati dal dolore doloroso nella parte destra dell'addome inferiore, lascia un'impronta sull'apparenza: la persona è davvero esausta da pensieri incessanti sulla malattia, malessere, mancanza di sonno, incapacità di lavorare pacificamente.

Questa percezione riguarda persone emotivamente instabili e facili da ottenere. Quindi, valutano le loro condizioni della donna nell'ultimo mese prima di partorire. La mancanza di localizzazione permanente e diffusione in tutto lo stomaco è tipica della sindrome dell'intestino irritabile. Al fine di non portare una persona a un crollo nervoso, è necessario condurre un sondaggio a tutti gli effetti e convincerlo ad applicare i fondi minimi, per impegnarsi nel regime, la nutrizione.

Dolore sordo

La probabile causa di dolore smussato nella regione ileale destra può essere nelle donne un aumento moderato dell'ovaio con aumento del riempimento di sangue, infiammazione cronica. Se il dolore è di natura ciclica e appare regolarmente, ciò può significare una reazione tissutale alla maturazione del follicolo.

Se non vi è alcuna connessione con il ciclo mestruale, l'adnexite cronica, la cisti sulla destra, dovrebbe essere esclusa. Le persone che sono magre con un fisico astenico tendono ad omettere il rene giusto. A volte arriva dal basso al bacino piccolo, ha una maggiore mobilità, quindi, estende costantemente i legamenti.

In questa situazione, vengono create condizioni favorevoli per l'infezione e lo sviluppo della pielonefrite destra. La storia del dolore del paziente passa attraverso la trazione, il brusco e intenso con esacerbazione, con febbre, brividi, irradiazione nella parte destra e nella parte bassa della schiena.

Come valutare la natura pulsante del dolore?

Il dolore pulsante nel basso addome sulla destra è descritto dai pazienti come "tirare", "agitare", "contrazione ritmica" dei visceri. Un sintomo si verifica quando si verifica una suppurazione vicino alle terminazioni nervose. Di solito dovrebbe essere considerato come un segnale pericoloso della transizione dell'infiammazione ordinaria alla cancrena con appendicite, adnexite.

È una sensazione molto pericolosa di dolore pulsante nel lato destro nel periodo postoperatorio sullo sfondo di un aumento della temperatura, cambiamenti nella formula del sangue. Questa è una complicazione che può spostarsi rapidamente da un paziente debole a uno stato settico.

Manifestazioni simili si manifestano in donne con complicato aborto, congestione e suppurazione del sangue nella cavità uterina dopo il parto grave. L'irradiazione di tali dolori è diversa: nella coscia destra, nell'ipocondrio, nel lato e nel centro dell'addome.

Ulteriori sintomi sono:

  • brividi ripetuti;
  • nausea;
  • sudorazione grave;
  • la sete;
  • vertigini;
  • palpitazioni;
  • caduta della pressione sanguigna;
  • gonfiore;
  • debolezza crescente.

Segni distintivi di dolore severo

Con forte dolore, una persona aggiunge colore emotivo alla sofferenza, che non può aiutare nella diagnosi. Forti dolori costanti causano neoplasie maligne dell'intestino, ovaie.
Inizialmente, sono locali, preoccupati solo nella zona ileale destra, sostenuta da un aumento metastatico dei linfonodi regionali.

Quindi dare metastasi e stabilire un focus primario sui sintomi diventa impossibile. La sindrome del dolore è accompagnata da segni di intossicazione da cancro: perdita di peso, perdita di appetito, nausea, debolezza.

Se il dolore è descritto come "acuto"

Di solito i pazienti significano un aspetto improvviso e acuto su uno sfondo di benessere. Per la maggior parte, quando si chiariscono i dettagli, è possibile identificare i segni di precedenti dolori addominali instabili, manifestazioni di dispepsia.

Il dolore acuto richiede sempre un'attenzione particolare, poiché provoca sospetto di patologia improvvisa e fornisce un tempo limitato per la diagnosi. Il paziente ha bisogno di aiuto medico urgente. Quando i dolori sono localizzati nell'addome, la diagnostica differenziale tra diverse malattie viene eseguita a destra e in basso.

Attacco di appendicite acuta - nella versione classica inizia con dolore allo stomaco, nausea, vomito, quindi il dolore scende nella zona ileale destra. A donne incinte passa nell'ipocondrio giusto, siccome il processo infiammato è spostato dall'utero aumentato verso l'alto. La malattia può essere causata da:

  • qualsiasi infiammazione cronica della cavità addominale, cicatrizzazione con l'appendice;
  • costipazione prolungata;
  • infezioni (tifo, tubercolosi);
  • trauma addominale;
  • intasamento della presa con alimenti grossolani (buccia di semi di girasole, noci).

L'esame e la palpazione indicano la tensione muscolare locale nell'area del dolore nell'addome inferiore destro, il rafforzamento del segno quando il paziente gira a sinistra. I chirurghi usano la definizione di un gruppo di sintomi che hanno il nome degli autori.

La torsione delle gambe della cisti dell'ovaio destro può essere accompagnata da uno shock del dolore con perdita di coscienza. Le sensazioni del dolore sono notevolmente migliorate con i movimenti del corpo. Una donna ha la febbre, un sudore freddo, una diminuzione della pressione, un polso costante, un possibile ritardo nella minzione e costipazione.

La rottura della cisti ovarica destra è accompagnata da dolore acuto nella parte destra e ileo. La condizione differisce poco dalla precedente patologia femminile. segreto, rilasciato nella cavità addominale, provoca irritazione dei lembi addominali.

Gravidanza di tubo di Ektopny sulla destra - è caratterizzato da dolori unilaterali affilati a una rottura. Fino a quel momento, la donna sentiva un dolore moderato che le scoppiava nello stomaco e non le attribuiva importanza. I ginecologi determinano l'accumulo di sangue nella volta posteriore e laterale della vagina.

La complicazione della malattia di Crohn è una delle parti iniziali della lesione: l'ileo (ileite), quindi una pausa in questo luogo è accompagnata da improvvisi dolori gravi. Sebbene prima di questo, i pazienti possono soffrire di lunga durata da dolori spasmodici, diarrea.

Crampi al dolore

Il dolore è insito nelle strutture vuote. I pazienti sentono contrazioni spastiche nel basso addome a destra, di diversa intensità, instabili, a volte scomparendo da soli. Sono provocati dall'attività fisica, tremori, ipotermia.

È impossibile giudicare l'organo interessato con precisione. Caratteristico: per i primi segni di gravidanza ectopica, colica renale. Possibile per colelitiasi e appendicite. Tipico per la sindrome dell'intestino irritabile.

Dolore da cuciture

Una sensazione di formicolio nell'addome è notata da persone con diverticoli dell'intestino. Si presentano come un'anomalia congenita della struttura o una conseguenza dell'infiammazione e dell'assottigliamento della parete intestinale. Possono essere singoli o multipli, localizzati sia nell'intestino tenue che in quello piccolo.

Rappresentano le protuberanze saccolari da una parete sottile, che ha perso la sua elasticità. Su ciò che fa male nella parte destra del basso ventre del discorso non va, mentre la sterilità rimane. Con la stagnazione e l'ingresso di contenuti infetti, diverticolite (infiammazione) si sviluppa con la formazione di ascessi, la minaccia di rottura e peritonite. Il dolore cambia quindi in pulsante, scoppiando.

Taglio del dolore

Taglio tipo di dolore è più tipico per il passaggio attraverso un canale stretto di pietra rocciosa. A volte è descritto come "in fiamme". La mucosa è ferita, lo strato muscolare si riduce in risposta. Caratterizzato da irradiazione pronunciata.

Il dolore è localizzato nella zona ileale destra, perché dà via il movimento della pietra lungo l'uretere destro, il dotto biliare. L'attacco arriva quasi all'improvviso. I pazienti possono avere nausea e vomito, ritenzione urinaria nei calcoli renali. Gli uomini soffrono di colica renale gravemente e richiedono un intervento medico.

Cos'è il dolore cronico?

Una frase familiare significa non dolore nelle malattie croniche, ma una sensazione stabile per almeno sei mesi senza alcuna conferma diagnostica di eventuali cambiamenti negli organi interni, anche con l'esame laparoscopico.

La relazione del dolore cronico nell'addome inferiore nelle donne con l'esperienza della violenza sessuale è dimostrata. Si ritiene che il meccanismo di educazione più probabile sia la psiche disturbata. Specialisti in psicologia e psichiatria conducono un trattamento per tali sintomi.

Quali metodi di diagnosi vengono utilizzati per identificare le cause del dolore nell'addome inferiore?

L'assistenza medica fornisce chiarimenti sulle caratteristiche della sindrome del dolore con l'aiuto di chiarimenti:

  • Per quanto tempo si sono verificati i dolori, hanno una frequenza, quanti ne durano;
  • se il paziente crede che siano improvvisi o se il guadagno è progredito gradualmente;
  • a che tipo sono (stupidi, scoppianti, crampi e altri);
  • che rafforza e indebolisce il dolore;
  • dove si trova il luogo più doloroso e dove il dolore regala;
  • quali segni sono accompagnati.

L'esame e la palpazione dell'addome aiutano a valutare obiettivamente alcune risposte. Per escludere la patologia della materia degli organi digestivi:

  • studi di sangue, feci, urina;
  • revisione radiografica;
  • ultrasuoni;
  • colonscopia;
  • esame endoscopico con materiale di recinzione per biopsia.

La diagnosi delle malattie del sistema genito-urinario richiede:

  • nelle analisi del sangue, compresa la composizione ormonale;
  • studi di urina speciali su Nechiporenko, Amburge;
  • semina batteriologica di escrementi;
  • tecniche di contrasto a raggi X;
  • ultrasuoni;
  • risonanza magnetica e tomografia computerizzata.

Cosa devo fare se ho dolore nell'addome inferiore a destra?

Innanzitutto, avvertiamo su cosa non fare:

  • metti una piastra termica allo stomaco, è meglio riempirla con acqua fredda o ghiaccio, questo metodo non permetterà all'infiammazione di diffondersi sul peritoneo, limita il sanguinamento interno;
  • assumere analgesici come Analgin, forti agenti lenitivi, i farmaci hanno un effetto generale indipendentemente dalla localizzazione e alterano notevolmente i sintomi;
  • dare qualsiasi medicina alle donne in gravidanza;
  • cercare i modi della gente e passare del tempo su di essa;
  • ritardare la chiamata del "Primo Soccorso" e sperare che "passerà da solo".

Il dolore acuto richiede la consegna più rapida del paziente all'intervento. Se è necessaria la cura ginecologica sullo sfondo della gravidanza, inizia la dimissione dall'utero, la domanda di ospedalizzazione diretta viene decisa dal medico dell'ambulanza.

Se il dolore è debole, dolorante, scoppiante, dovresti consultare il tuo terapeuta per conto tuo. Avendo condotto un esame iniziale, il medico deciderà se è consigliabile consultare un urologo o gastroenterologo, un oncologo.

I sintomi del dolore nella regione iliaca destra sono inutili da trattare in modo indipendente. Sono difficili anche per i medici esperti. Quando non puoi rifiutare l'assistenza medica. L'esame aiuta a identificare la causa e scegliere il trattamento.

Primo medico

Dolore nell'addome inferiore destro

Il dolore nella parte destra nell'addome inferiore può segnalare un'intera gamma di malattie. In questo articolo, descriveremo come determinare correttamente cosa provoca esattamente il dolore nella parte inferiore del lato, cosa succede nel momento nel corpo e quale dottore dovrebbe essere trattato in questi casi.

A causa di ciò che può ferire nella parte destra dell'addome inferiore?

Provoca questo sintomo possono le seguenti violazioni nel corpo:

la sconfitta degli organi pelvici (dolore acuto e sordo, proviene dagli organi dell'apparato riproduttivo); danno all'articolazione dell'anca destra, accompagnata da una violazione delle radici nervose (grave dolore contundente, arriva dalla vita, fianchi, dove l'arto è attaccato al bacino attraverso l'articolazione); insuccessi nel lavoro del tratto gastrointestinale (dolore acuto o sordo, irradiamento da stomaco, duodeno, intestino tenue o crasso); infezione infettiva dell'uretra o urolitiasi (il lavoro renale è interrotto, con dolore sordo e frequente desiderio di urinare, in presenza di pietre - taglio); infiammazione o omissione dei reni (grave dolore smussato nel giusto ipocondrio, distribuito sotto solo in caso di casi trascurati); disfunzione degli ureteri (dolore al taglio durante la minzione, proviene dai reni, dalla vescica - questi sono gli organi associati al sistema urinario); le malattie delle ossa lombari con la patogenesi dell'osso, del tessuto cartilagineo o delle fibre nervose stesse (grave dolore contundente, possono dare indietro, prevalentemente dal basso, dal lato del perineo); un problema neurologico, quando il cervello riceve un segnale sull'impulso del dolore, sebbene fisiologicamente non siano rilevate anomalie nel lavoro degli organi.

È necessario capire che il dolore può essere irradiato da altre parti del corpo. Questo è il caso dell'infrazione delle radici nervose nella regione delle costole e della schiena. Perché fa male dal fondo dello stomaco? Perché queste parti del corpo sono collegate a livello nevralgico. Ed è l'eccitazione dei neuroni che causa la stessa sensazione di dolore.

Le principali malattie, che possono indicare dolore nella parte destra dell'addome inferiore

Va tenuto presente che nella regione peritoneale ci sono sia organi appaiati che singoli. I primi includono i reni, ghiandole surrenali, ureteri (corde uretrali), ovaie (nelle donne). Possono dolere sia separatamente che simultaneamente (ad esempio, con esacerbazione di alcune malattie infettive), rispettivamente, il dolore può essere sentito a destra, a sinistra o su entrambi i lati. Per il secondo - lo stomaco, pancreas, cistifellea, fegato, della prostata (negli uomini), utero (nelle donne), nonostante il fatto che questi corpi vengono spostati a destra oa sinistra, il dolore può anche essere sentito nella legge, ed in il lato sinistro, dal momento che ha la capacità di irradiare.

Nell'articolo "Dolore nella parte sinistra dell'addome", abbiamo preso in considerazione un ampio elenco di patologie, quindi non ci soffermeremo sulle loro variazioni, che hanno gli stessi sintomi e vengono semplicemente trattate, ma hanno una localizzazione del dolore sul lato destro.

Malattie dell'intestino tenue e piccolo

È logico che se lo stomaco fa male a destra, allora questo può indicare malattie del tratto gastrointestinale, in particolare, dell'intestino tenue o piccolo.

Tra le malattie più comuni di questa eziologia sono:

appendicite; duodenite; ostruzione intestinale.

appendicite

È una conseguenza dell'infiammazione dell'appendice, che è provocata dalla vasculite sistemica, dalla chiusura dell'ingresso del cieco (ad esempio da vitelli rigidi), da alcuni tipi di infezioni (tifo, tubercolosi).

Il dolore acuto da taglio in questo caso si verifica nell'addome inferiore a destra, ma può dare anche alle gambe. Rafforza con la pressione sull'appendice (a destra dell'ombelico per 10-15 centimetri), così come quando si cammina.

È la palpazione della diagnosi primaria.

Altri sintomi di appendicite sono:

nausea prolungata, attacchi di vomito (dovuti ad eccitazione riflessa); movimenti intestinali ritardati; la temperatura sale leggermente - fino a 38 gradi; diarrea. Colore delle feci - normale, potrebbe esserci una leggera mescolanza di muco (a causa di intossicazione); placca in una lingua di colore giallastro (in forma acuta - secca).

La condizione generale del paziente è agitata. Il paziente sente la necessità di defecare, ma non ha pienezza dell'intestino. Quindi, anche una lunga visita in bagno non porta sollievo.

Classificare l'appendicite secondo la natura del decorso della forma acuta e cronica, oltre che clinica e morfologica su:

superficie (semplice); distruttiva; complicato (con l'inclusione di ascessi della cavità addominale); ricorrente (cronico); Residuo (a volte chiamato fantasma, si verifica dopo l'intervento chirurgico).

Il trattamento classico è la rimozione di un'appendice, ma in un certo numero di casi non è possibile farlo da indicatori medici, quindi si presenta una forma cronica. Dopo la rimozione, durante il periodo di riabilitazione o al momento della successiva infiammazione, possono essere prescritti antibiotici.

Se rifiuti di trattare un'appendicite acuta, allora l'appendice si spezzerà e il suo contenuto cadrà nel peritoneo. E questo già promette un risultato fatale! Pertanto, se sospetti di appendicite devono contattare immediatamente il chirurgo e non trattare la malattia con rimedi popolari.

duodenite

Se il dolore è localizzato nell'addome superiore (regione dello stomaco), allora può essere duodenite. Da un punto di vista medico, è un'infiammazione del duodeno. Succede:

catarrale; erosiva-ulcerosa (complicazione dell'ulcera gastrica); ascesso.

Perché appare? Più spesso - questo è il risultato di un danno infettivo o tossicologico al tratto gastrointestinale. Questa malattia si verifica se l'acido gastrico entra nella zona del duodeno in grandi quantità. E questo già indica una disfunzione dello sfintere che separa l'intestino e lo stomaco. In questo caso, la malattia stessa è causata dall'infezione stessa.

Sintomi: forte dolore acuto nella regione epigastrica a destra, torsione, pulsazione (esacerbata da periodi). Rafforza dopo aver mangiato, può irradiare all'ipocondrio sinistro o prendere un carattere shingling. La temperatura è normale, ma il colore delle feci diventa troppo scuro. Questo indica l'aspetto di una piccola quantità di sangue in esso.

La diagnosi più spesso coinvolge la palpazione, la gastroscopia, la radiografia e il coprogramma.

Trattamento: digiuno, dieta rigorosa e riposo a letto per diversi giorni. In futuro, dovresti consultare un dietologo e un gastroenterologo per l'ottimizzazione della dieta. Se ignori la duodenite, allora può portare alla formazione di ulcere. Quelli, a loro volta, vengono eliminati solo chirurgicamente.

Ostruzione intestinale

L'ostruzione intestinale (stitichezza) è un peggioramento del processo di spinta delle masse fecali o di un blocco completo dell'intestino da parte di masse solide e calcificate.

mancanza di appetito; nausea (dovuta alla pienezza del duodeno); la voglia di vomitare, perché il corpo non può più mangiare; frequenti contrazioni intestinali. Esternamente ciò si manifesta come un "rombo" frequente e prolungato; ritenzione e defecazione del gas; gonfiore forse asimmetrico; la condizione generale si deteriora rapidamente, la pelle assume un colore pallido, sorge un sudore cosiddetto "freddo".

La temperatura all'ostruzione intestinale è normale. In rari casi, vi è la diarrea e lo svuotamento di liquidi con una piccola quantità di sangue.

Fa più male nell'ipocondrio, una persona sente l'impulso di defecare, ma andare in bagno non risolve il problema. Inoltre, in 2-3 ore, il dolore si diffonde in tutto lo stomaco, principalmente nella sua parte inferiore. E così via, fino a quando c'è una defecazione. Se è fortemente teso, allora c'è la possibilità di ottenere crepe nell'area rettale.

La diagnosi comprende un esame a raggi X della cavità addominale (determinare il livello di gas e liquido nei cappi dell'intestino), ecografia.

Il trattamento è un clistere o un lassativo. Bisogna tenere conto del fatto che anche dopo gli escrementi di successo c'è un'alta probabilità di recidiva, quindi è necessario un "lassativo" pronto all'uso. Perché succede? Prevalentemente associato all'accumulo di scorie nell'intestino crasso o al peggioramento della peristalsi (ad esempio a causa dell'assunzione di antidolorifici). Con l'ostruzione dell'intestino, è necessario contattare il medico distrettuale.

Malattie del fegato e della cistifellea

Questa categoria include le seguenti malattie:

colecistite (infiammazione delle pareti della cistifellea); colelitiasi; cirrosi; Oncologia (tumori benigni e maligni); distrofia del fegato grasso; epatite.

Quando la malattia è una violazione dei corpi di dati nel sistema di circolazione bile, che porta al malfunzionamento del corpo poiché l'assorbimento del grasso si deteriora e alcune vitamine come A, D, E, K, trattenuti nel corpo di sali di metalli pesanti deteriora peristalsi intestinale.

Ci sono dolori localizzati nell'ipocondrio destro, che può restituire, la spalla destra, con l'irradiazione più trascurata nel perineo, pelvi. Il loro miglioramento si verifica dopo cibi grassi, fritti, piccanti, speziati, nonché carichi fisici pesanti e forti vibrazioni (guida, spostamenti in auto lungo strade rurali, ecc.).

I dolori parossistici improvvisi parlano molto spesso di colelitiasi, noioso, doloroso - sullo sviluppo di una delle forme di epatite.

In questo caso, il dolore può essere accompagnato da:

prurito della pelle; ingiallimento della pelle e sclera; nausea, vomito; eruttazione amara; un disturbo intestinale.

Quando compaiono questi sintomi, è necessario consultare un terapeuta che eseguirà un esame primario, scrivere le istruzioni per la consegna di esami generali del sangue e delle urine, che, in base ai risultati, darà ulteriori istruzioni. Di solito questa è la direzione del gastroenterologo o dell'epatologo. Narrow specialista è già stata assegnata ampie misure diagnostiche, inclusi i test biochimici del sangue, ecografia addominale, endoscopica o esame radiologico con un mezzo di contrasto, e dopo il corso di trattamento che comprende sia i farmaci e la normalizzazione modo di vita e nutrizione.

Malattie del sistema riproduttivo (sessuale)

Negli uomini, il dolore nella parte inferiore del lato destro indica più spesso:

infiammazione della prostata (dolore focolare smussato spremitura - appena sotto l'ombelico, può irradiare verso destra o sinistra, la temperatura biforcazione a 38 ° avviene solo quando forme infettive della malattia.); priapismo (il dolore si verifica a causa di un'erezione prolungata, spremitura, noioso. Proviene dall'area del pene e del perineo, irradiandosi all'area della ghiandola prostatica).

Il dolore nel fianco destro nella parte inferiore delle donne può causare le seguenti malattie:

l'infiammazione delle appendici (dolore smussato, compressivo, può essere completata da febbre e scarico mucoso dalla vagina); mughetto (dolore solo nella fase iniziale della malattia, coagulati perdite vaginali con un cattivo odore, la temperatura può aumentare leggermente durante la minzione si verifica dolore dovuto al contatto con l'urina in siti infiammazione della mucosa vaginale bruciore); rottura ovarico (acuto, dolore spremitura in appendice, può irradiare al ipocondrio destro, condizione generale del paziente si deteriora, la temperatura è - 38 gradi a visualizzano perdite vaginali, nausea).

Queste sono le malattie più comuni del sistema riproduttivo. Le donne per l'esame primario dovrebbero consultare un ginecologo, uomini - per un urologo. Ulteriori diagnosi e trattamento sono prescritti da loro.

Inoltre, sia uomini che donne, dolore sordo, dolorante al di sopra del pube o più di offset a destra possono essere causati da malattie della vescica e / o ureteri, l'urina diventa torbida, puzzolente, a volte mescolato con il sangue.

Malattie dell'apparato muscolo-scheletrico

Il dolore a destra, nell'addome inferiore, può essere causato da malattie dell'articolazione dell'anca destra.

Questi includono:

artrosi dell'articolazione dell'anca; Borsite (infiammazione del sacco periarticolare); infiammazione dell'articolazione in una malattia autoimmune; dislocazione e frattura (il dolore può manifestarsi anche molti anni dopo il trauma).

Il dolore è opaco, intensificato se si rimane al freddo per un lungo periodo di tempo o se si ha uno sforzo fisico sull'intera articolazione dell'anca. Può diffondersi su tutta la gamba.

La diagnosi comporta lo svolgimento di uno studio a raggi X. In futuro, è prescritto un trattamento sintomatico, inclusi farmaci e terapia fisica, in alcuni casi potrebbe essere necessario correggere l'articolazione in una posizione o sostituirla completamente.

Altre malattie

Malattia adesiva nella cavità addominale

Un altro dolore nel fianco destro dal basso può indicare una sindrome adesiva. Questo è quando il peritoneo si attacca all'intestino, previene la normale peristalsi e provoca il suo blocco. Il più delle volte è una conseguenza delle precedenti operazioni, prolasso della fibrina, infiammazione degli organi pelvici, emorragia nella cavità addominale. Il dolore è localizzato intorno all'addome, ma soprattutto è una piaga nel fianco destro, perché è lì che ci sono curve del grosso intestino (per la maggior parte), che vengono premuti al molto peritoneo. Gli stessi pazienti dicono che il dolore pulsa, spremendo, come se qualcosa si stesse schiacciando dentro.

Radiografia del peritoneo, incl. passaggio di bario nel tratto gastrointestinale (tracciamento con l'aiuto di una radiografia, come il mezzo di contrasto sta avanzando), ecografia della cavità addominale; colonscopia (esame della mucosa intestinale mediante inserimento di una sonda).

Elimina il problema della chirurgia o la rimozione di parte dell'intestino. La medicina tradizionale non offre alcun mezzo alternativo per eliminare le adesioni.

Quando la fornitura di assistenza intempestiva. c'è una probabilità di un risultato letale, incl. a seguito di una rottura meccanica dell'intestino.

Ernia inguinale

Spesso è una malattia congenita, di solito diagnosticata nei ragazzi, con il lato destro che appare 3 volte più spesso che con la sinistra.

Le cause dello sviluppo dell'ernia possono essere:

la nascita di un bambino prima delle scadenze; ereditarietà; lesioni dell'inguine; sovrappeso o viceversa grave magrezza; forte attività fisica persistente; costipazione cronica; stile di vita sedentario; la gravidanza.

Perché si verifica il dolore sul lato destro dell'ernia inguinale? Perché questo dilata il peritoneo. Più precisamente - c'è uno spazio tra le piastre muscolari. Il peggior allineamento è la violazione dell'ernia, quando le placche muscolari diventano nella posizione iniziale e comprimono i tessuti molli, l'intestino. Questo avverrà necessariamente se il paziente rifiuta l'operazione. Con l'ernia stessa, senza violazione, non c'è dolore. Se il contenuto di peritoneo viene schiacciato attraverso l'ernia, e poi viene schiacciato, il paziente ha un forte dolore palpitante con la tensione dei muscoli addominali.

Viene diagnosticato con i seguenti metodi:

esame generale del chirurgo; clisma opaco; radiografia con l'introduzione del mezzo di contrasto; Stati Uniti di canali inguinali, scroto (negli uomini).

I medici insistono sul fatto che è possibile eliminare l'ernia inguinale solo con la chirurgia e il trapianto dello strato di maglia tra i muscoli "divisi". Vale la pena notare che il rischio di ricorrenza persiste ad un livello elevato.

Cosa può e non può essere fatto?

Con dolore a destra, nell'addome inferiore, è meglio prendere le seguenti misure:

bere antinfiammatorio; abbandonare acqua e cibo; prova a muoverti di meno; preparare la salamoia e bere se c'era vomito o diarrea; se necessario, indurre il vomito.

In nessun caso non dovrebbe:

prendere antidolorifici, bere enzimi; applica calore

L'autotrattamento senza stabilire una causa esatta è un rischio elevato solo per aggravare il problema. Quindi, meglio ancora aspettare che arrivi l'ambulanza. La cosa più importante è la diagnosi corretta. E questo compito dovrebbe essere affidato ai medici!

Pensi ancora che sia difficile curare lo stomaco e l'intestino?

A giudicare dal fatto che ora stai leggendo queste righe - la vittoria nella lotta contro le malattie del tratto gastrointestinale non è ancora dalla tua parte...

E hai già pensato all'intervento chirurgico? È comprensibile, perché lo stomaco è un organo molto importante, e il suo corretto funzionamento è una garanzia di salute e benessere. Dolore frequente nell'addome, bruciore di stomaco, gonfiore, eruttazione, nausea, disturbo delle feci... Tutti questi sintomi sono familiari a voi non per sentito dire.

Ma forse è più corretto trattare non una conseguenza, ma una ragione? Ecco la storia di Galina Savina, su come si è liberata di tutti questi spiacevoli sintomi... Leggi l'articolo >>>

Determinazione delle cause del dolore non specifico è un compito serio per neurologi, chirurghi, ostetrici, ginecologi, traumatologi, ortopedici e specialisti in altri campi medici. Le malattie accompagnate da dolori nella parte bassa dell'addome sono difficili da diagnosticare e possono rappresentare un serio pericolo per la salute del paziente.

Cause del dolore nella parte destra dell'addome

Nonostante l'ovvietà delle sensazioni - questo è un problema complesso di diagnosi di malattie acute e croniche nella regione pelvica.

Il dolore si manifesta con sensazioni spiacevoli nell'addome inferiore (incluso il lato destro) e può essere combinato con dolori nelle proiezioni del corpo situate in:

zona sovrapubica, inguinale;

organo genitale maschile;

clitoride, vagina, utero;

La complessità del problema è che un impulso di dolore cronico sotto l'influenza di varie cause può essere formato nel sistema nervoso centrale in assenza di un punto focale negli organi interni. Pertanto, anche la ricerca medica più moderna spesso non rivela cambiamenti patologici.

Tuttavia, lasciamo ai medici il diritto di risolvere problemi complessi di diagnosi di dolore non specifico. Invece, ci concentreremo sulle cause ovvie del dolore in un volume utile per l'uso della conoscenza da una vasta gamma di lettori al fine di prevenire le cause del dolore e il trattamento tempestivo in un istituto medico.

Le cause più comuni di dolore nel basso addome sono associate all'irritazione dei recettori sensibili:

organi interni del piccolo bacino della metà destra del corpo;

articolazione dell'anca destra, così come ossa, vasi e linfonodi della gamba destra.

Organi situati parzialmente o completamente nell'area pelvica, tra cui:

digestione (parte dell'intestino tenue, fegato, condotti, pancreas, intestino crasso, inclusa appendice e area anale);

sistema urinario, organi appaiati (reni, ureteri), spaiati (vescica, uretra);

sistema riproduttivo femminile (utero, ovaie, ovidotti, canali di nascita, vulva, clitoride);

sistema riproduttivo maschile (testicoli racchiusi nello scroto, cordone spermatico, organo sessuale maschile).

Fuori dalla cavità addominale di una persona, i dolori nella parte destra dell'addome inferiore possono essere causati da malattie:

articolazione dell'anca destra, incluso il coinvolgimento di tessuto osseo, cartilagineo, vasi, fibre nervose, legamenti e muscoli nella patogenesi;

ossa della vita, sacro, coccige, femore destro, incluso il coinvolgimento nella patogenesi dei nervi, vasi, legamenti e muscoli che circondano il tessuto osseo.

I dolori che si irradiano o si riflettono sul lato destro e nel basso addome da organi che non sono correlati anatomicamente agli organi pelvici non sono considerati in questo articolo.

Diagnosi del dolore nella parte destra dell'addome inferiore

Tale dolore, sempre aspecifico, è accompagnato da numerose malattie e anomalie fisiologiche. Di solito sono combinati con altri sintomi che indicano la causa alla base della malattia.

Malattie dell'intestino

Il dolore più evidente nel fianco destro sotto, o meglio, nell'ileo, nell'inguine e nell'ombelico - è il dolore dell'appendicite. Dettagli (vedi qui).

Le principali malattie che possono essere combinate con dolore nella parte destra dell'addome inferiore:

Diverticolosi dell'intestino - protrusione della parete intestinale. I sintomi assomigliano a segni di appendicite. Pertanto, durante un'operazione su un'appendice, viene solitamente eseguita una revisione dell'intestino per escludere questa patologia. Nella tasca del diverticolo, il contenuto del tratto intestinale si accumula, irritando le terminazioni nervose e causando dolore nell'addome inferiore destro. Nei casi più gravi, la patologia è combinata con l'intossicazione. Oltre al dolore, rivela debolezza, febbre, stitichezza o diarrea, vomito.

Ostruzione intestinale Quando la curvatura dell'intestino, la patogenesi è caratterizzata da un rapido sviluppo. Ciò è dovuto all'arresto del flusso sanguigno e alla violazione dell'innervazione delle pareti intestinali. Con il blocco meccanico dell'intestino (corpi estranei), la peristalsi si ferma e si vede un forte dolore, che si sprigiona nella parte destra dell'inguine. Può essere combinato con vomito dopo un pasto, senza rumore peristaltico e con l'allargamento dei circuiti dell'intestino.

Duodenite. L'infiammazione del duodeno e dell'intestino tenue è accompagnata da dolore, che, in particolare, dà sul lato destro. Sul fondo dell'addome, il dolore viene proiettato con la lesione primaria dei loop intestinali situati più vicino al lato destro del corpo. Il dolore è combinato con i segni di un disturbo digestivo.

Ernia inguinale La patologia è classificata come una categoria di malattie chirurgiche. L'ernia è una combinazione di due fattori: la rottura degli strati interni della parete addominale e il prolasso dell'occhio umano e dei cicli intestinali nello spazio sottocutaneo. L'integrità della pelle con le ernie non è rotta. L'ernia si manifesta con protrusione sacciforme della pelle nell'inguine. Se la palpazione può essere aggiunta all'interno del contenuto del sacco erniario, questa è l'ernia corretta. Se non riesci a risolverlo - l'ernia strangolata. Pericoloso è l'ernia ferita. I cappi intestinali, l'omento con vasi e fibre nervose si gonfiano e si gonfiano. Il loro volume supera il diametro dell'anello erniario. Il dolore aumenta con l'attività fisica. La diagnosi non è difficile. Trattamento - un'operazione chirurgica con lo scopo di suturare l'anello erniario.

Malattie del fegato. Per le prime fasi dell'epatite non è la tipica reazione al dolore. Il dolore si sviluppa negli ultimi stadi dell'infiammazione. Nei casi gravi, i dolori dolorosi compaiono proprio sotto l'addome, la patogenesi è accompagnata da danno totale d'organo (cirrosi epatica) e dotti biliari (colecistite). Il dolore può scendere al di sotto, nella zona inguinale sul lato destro.

La pancreatite è un'infiammazione del pancreas. Tipica cintura, scendendo lungo il dolore.

I disturbi del retto si manifestano con dolori che si sprigionano all'inguine.

Picchi di membrane sierose di organi interni. In caso di danni alle fibre nervose nell'addome inferiore a destra, i dolori compaiono nell'area indicata. Cause di aderenze - complicanze postoperatorie, patologie congenite o acquisite senza precedente intervento chirurgico.

Malattie renali e della vescica

Sindrome del dolore in diverse parti del corpo, incluso, a destra (con lesione di destra) nell'addome inferiore.

Dolore in violazione della formazione di urina

Il dolore compare quando la capacità dei reni di formare urina, filtrare e risucchiare il sangue purificato nel sangue. La sindrome del dolore accompagna l'infiammazione del parenchima, dei glomeruli renali, del bacino e delle cavità, nonché delle malattie degenerative, distrofiche e oncologiche dei reni. Il dolore si sviluppa in breve tempo e spesso non si presta a foggiare a coppa anche con forti farmaci anestetici.

Dolore in violazione della produzione di urina

Il dolore si sviluppa quando si forma un'ostruzione nel corso dell'uretra e l'urina non può essere rimossa dal corpo. I processi patologici sono più gravi negli uomini a causa dell'uretra stretta e lunga. Tuttavia, le malattie dell'uretere sono più spesso rilevate nelle donne a causa della maggiore probabilità di infiammazione degli organi genitali femminili.

La minzione dolorosa per urinare è caratteristica delle seguenti malattie:

Ingrandimento della vescica acuta. La ragione - blocco del canale dell'uretra da calcoli urinari o prostata infiammata (negli uomini). Mostra inefficace voglia di urinare.

Occlusione e infiammazione dell'uretere. Gli ureteri accoppiati collegano i reni alla vescica. Aspettatevi il dolore all'inguine sul lato destro quando si ferma l'urina nella sezione distale (inferiore) dell'uretere destro. Il dolore si manifesta improvvisamente e molto rapidamente aumenta con il ristagno delle urine. Per il trattamento vengono utilizzati vari metodi, tra cui la frantumazione ad ultrasuoni delle pietre e la loro rimozione chirurgica.

L'infiammazione dell'uretra è uretrite. Sia gli uomini che le donne sono malati. Negli uomini, la malattia si verifica con conseguenze più gravi. All'inizio, la patologia si manifesta con la sindrome bruciata e dolorosa durante la minzione. Il dolore a destra nell'area inguinale si verifica quando il linfonodo inguinale destro è coinvolto nel processo infiammatorio.

Malattie degli organi genitali negli uomini

Il dolore è causato da processi infiammatori, lesioni o infezioni dei genitali. I sintomi più comuni della sindrome del dolore sono i dolori nello scroto, che danno all'inguine.

Quando coinvolto nella patogenesi del linfonodo destro, il dolore si sposta nella corrispondente area del corpo:

Orchite - infiammazione dei testicoli;

Infiammazione del pene maschile, tra cui balanite - infiammazione della testa e postiti - infiammazione del prepuzio;

La vesciculite è una lesione delle vescicole seminali. I test sono organi accoppiati che si trovano sopra la prostata;

Epididimite - infiammazione delle appendici dei testicoli;

Cavernite - infiammazione dei corpi cavernosi del pene maschile;

Prostatite - infiammazione della prostata;

La collicolite è un'infiammazione del tubercolo seminale.

Disturbi del ciclo nelle donne e malattie ginecologiche

Le donne hanno una struttura sessuale più complessa rispetto agli uomini e una fisiologia speciale. Questo determina la manifestazione frequente della sindrome del dolore nella zona pelvica nell'addome inferiore, incluso, a destra. Anche le violazioni del ciclo sono quasi sempre accompagnate da dolore.

Dolore in caso di disturbi del ciclo

Il dolore non è sempre associato a patologie evidenti. I cicli dolorosi sono tipici per le ragazze e le giovani donne nullipare. In alcuni casi, il dolore è una conseguenza delle infezioni e del raffreddore degli organi pelvici.

Dolore mestruale-algomenorea. Vi è un aumento del flusso di sangue verso gli organi della piccola pelvi, quindi il ristagno e l'accumulo di sangue nella cavità uterina. Il dolore in assenza di segni di infiammazione è l'algomenorrea primaria. Il dolore mestruale può essere una conseguenza delle infiammazioni ginecologiche e delle infezioni sessuali (algomenorrea secondaria). Se lo spotting è irregolare e accompagnato da dolore, questa condizione si chiama algodismenorea. Il dolore nel basso addome si riposa spesso nell'inguine e nella coscia, è accompagnato da vertigini e torbidità negli occhi, intensificati durante il rapporto sessuale. Con la stratificazione delle patologie ginecologiche, il dolore è accompagnato da perdite vaginali patologiche.

Patologie ostetriche

In alcuni casi, il dolore è la causa di gravi problemi che minacciano il portamento del feto e la salute della donna:

Dolore in gravidanza. Dolori di natura fisiologica che si verificano brevemente durante la ristrutturazione ormonale intensiva, aumento del flusso sanguigno verso l'utero, crescita fetale e distorsione che tengono l'utero nella cavità addominale. Tali dolori, di regola, non sono intensivi e si alzano periodicamente. Ma il dolore ostetrico patologico può essere un segno di aborto spontaneo o gravidanza ectopica.

Dolore con aborto spontaneo. La patologia si sviluppa nelle prime fasi della gravidanza. Esistono diverse fasi di aborto spontaneo: la minaccia dell'aborto e del corretto aborto (completo, parziale). Il dolore è combinato con sanguinamento vaginale di intensità variabile. I dolori crampi nell'addome inferiore possono dare a destra con l'irritazione dei corrispondenti recettori del dolore. Con una grande perdita di sangue e un'infezione della microflora patogena del canale del parto, si sviluppa uno stato di intossicazione che minaccia la vita della madre e del feto.

Dolore durante il parto prematuro. Si verifica durante il periodo di gestazione tardiva dalle 28 alle 37 settimane di gestazione. Il dolore è combinato con le manifestazioni di tossicosi in una donna incinta. Per evitare complicazioni, dovresti andare immediatamente in un istituto medico per la fornitura di un'assistenza ostetrica competente.

Dolore nella gravidanza ectopica. Questa è una condizione in cui un ovulo fecondato viene fissato all'esterno della cavità uterina. Con lo sviluppo dell'embrione all'esterno dell'utero, i vasi e le pareti delle tube di Falloppio vengono schiacciati, vi è una minaccia di rottura delle pareti delle tube e delle tube di Falloppio, sulle quali è radicato un uovo fecondato. È richiesto un intervento chirurgico di emergenza.

Dolore alle malattie ginecologiche

Caratteristico per le giovani donne durante o dopo precedenti infezioni sessuali o ipotermia.

Negli anziani, le malattie si verificano con disturbi ormonali:

Salpingitis. Nel contesto del nostro articolo, si tratta di un'infiammazione della tube di Falloppio destro (uterina). Isolare le cause meccaniche dell'infiammazione (trauma dopo gli effetti dell'aborto, il parto e altre manipolazioni mediche) e le cause microbiche (infezioni sessuali). Il dolore nell'addome inferiore a destra è solitamente accompagnato da un aumento della temperatura. La sindrome del dolore aumenta con la minzione, l'attività fisica e i contatti sessuali.

Annessite - infiammazione delle ovaie e delle tube di Falloppio. La malattia di solito si verifica nelle ragazze e nelle giovani donne, a volte ha un carattere unilaterale (adnexite destra e laterale sinistra). Questa malattia è anche chiamata "salpingo-ooforite".

Cisti ovarica - protrusione dell'ovaio. Sull'ovaio si forma una vescicola, piena di contenuti trasparenti o semitrasparenti, di conseguenza l'ovaia aumenta. Le cause della formazione di cisti sono disturbi ormonali. Le cisti dell'ovaio si manifestano con dolore unilaterale nell'addome inferiore. Alcuni tipi di cisti scompaiono da soli. Nei casi più gravi, è indicato l'intervento chirurgico.

Apoplessia dell'ovaia. Una rottura della cisti ovarica è apoplessia, accompagnata da sanguinamento interno. Si verifica quando si forma una cisti molto grande, con uno stiramento eccessivo delle pareti delle ovaie, dopo uno sforzo fisico. Si manifesta con dolore simile a dolore in appendicite. A volte il dolore è dato all'ano, al lato destro dell'addome o alla coscia. Apoplessia di solito si verifica durante il periodo di ovulazione. È indicata un'operazione urgente.

Endometriosi. Malattia ginecologica di natura non infiammatoria, che è caratterizzata da una maggiore proliferazione delle membrane mucose dell'utero. La patologia è accompagnata da cambiamenti nel background ormonale e aumento del sanguinamento. L'endometriosi può svilupparsi nell'area genitale o oltre, ad esempio nell'intestino. La malattia si manifesta con dolori pelvici nell'addome inferiore sul lato destro, accompagnati da un lungo periodo di sanguinamento mestruale e dolore durante il rapporto sessuale.

Endometrite. Infiammazione degli strati superficiali delle pareti dell'utero. In alcuni casi, gli strati profondi - endomiometrite - sono coinvolti nel processo patologico. Le cause principali sono le infezioni sessuali, l'ipotermia, i disturbi ormonali. Nei casi gravi, l'endometrite può provocare infiammazione purulenta e accumulo di essudato nell'utero (piometra). L'endometrite si manifesta con dolori all'addome inferiore, a volte a destra. Ulteriori sintomi includono febbre, segni di intossicazione e perdite vaginali.

Malattie dei vasi sanguigni e dei linfonodi

I vasi sanguigni e il sistema linfatico permeano il corpo umano e nutrono, compresi gli organi e le gambe addominali.

Dolore nelle malattie dei linfonodi

I linfonodi si formano nelle aree dell'associazione dei vasi. I più comuni al lettore sono i linfonodi sottomandibolari, che aumentano e reagiscono con il dolore dovuto all'infiammazione della gola e della cavità orale.

Di conseguenza, i linfonodi inguinali aumentano con l'infiammazione degli organi pelvici. C'è una linfoadenite inguinale destra. Il sistema linfatico svolge funzioni protettive nel corpo. Gli agenti patogeni riconosciuti dai linfociti vengono attaccati, resi innocui e rimossi dal corpo. Con un attacco massiccio, i linfociti non affrontano le loro funzioni e l'infiammazione dei linfonodi si presenta.

La linfoadenite è un'infiammazione del linfonodo, in questo caso, inguinale. Può svilupparsi da uno o due lati, ad esempio il lato destro. L'infiammazione del lato destro del nodo è accompagnata dal suo aumento, manifestato come un gonfiore doloroso e gravemente limitato, ed è spesso accompagnato da dolori sul lato destro dell'addome. A volte sono i fenomeni di intossicazione e l'aumento della temperatura corporea.

Dolore nelle malattie delle vene

La sindrome del dolore accompagna l'espansione patologica delle vene nella piccola pelvi. Di conseguenza, il deflusso di sangue dalla parete addominale e dagli organi pelvici viene disturbato.

Le vene varicose del bacino sono caratteristiche di giovani donne e ragazze. La causa principale è il ristagno di sangue nei vasi della piccola pelvi, che si sviluppa durante i cambiamenti ormonali nel corpo, anche durante la pubertà e la gravidanza. Nelle prime fasi, la malattia può essere asintomatica o con dolore periodico prima o dopo le mestruazioni. In futuro si sviluppa una sindrome dolorosa persistente, di solito nell'addome inferiore, può essere sulla destra. La diagnosi differenziale si basa sull'uso di metodi di imaging strumentale dei vasi sanguigni della piccola pelvi.

Dolore nelle lesioni dell'arteria femorale

(aneurisma, trombosi dell'arteria femorale, vasculite - infiammazione). L'arteria femorale fornisce sangue alla parete addominale anteriore, all'area genitale e all'inguine, ai muscoli degli arti inferiori:

L'aneurisma è una stratificazione delle pareti interne dell'arteria e la formazione di protrusione sacculare su di esso. Sotto il sito di un aneurisma, i segni di una mancanza di rifornimento di sangue si sviluppano, e più in alto - una stasi di sangue. Caratteristico di dolore severo, compreso nell'inguine a destra.

Trombosi vascolare Fenomeni simili si verificano dopo la stenosi, un restringimento o trombosi del lume dell'arteria o dei suoi rami nel sito di formazione delle placche colesteriche.

Dolore nelle malattie dell'articolazione dell'anca

Il dolore è spesso dato all'inguine.

Le malattie di base dell'articolazione dell'anca, in cui è possibile il dolore unilaterale:

Coxartrosi: artrosi dell'articolazione dell'anca (lato destro del corpo). Questa malattia è degenerativa-distrofica, che colpisce soprattutto le persone della fascia di età più avanzata. La malattia è molto comune, poiché l'articolazione dell'anca trasporta il carico principale quando una persona si muove. L'infiammazione è un processo secondario e si sviluppa quando il fattore microbico è coinvolto nella patogenesi. Uno dei sintomi della coxartrosi è il dolore all'inguine, che è necessariamente combinato con zoppia e ridotta mobilità dell'articolazione. Le cause della coxartrosi: carico articolare, malattia vascolare, malattie autoimmuni e processi, disordini metabolici, traumi e patologia congenita. Nelle fasi avanzate del trattamento solo chirurgico, l'articolazione deve essere sostituita con un impianto.

Necrosi asettica dell'articolazione dell'anca destra Si manifesta come necrosi di tessuto osseo e cartilagineo dell'articolazione. Il dolore si irradia nell'inguine dal lato della superficie interessata. La diagnosi differenziale della malattia si basa sui risultati di uno studio radiologico.

Malattia di Perthes. È caratterizzato da una diminuzione dell'apporto di sangue del sito tissutale intorno alla testa del femore e dalla necrosi della testa dell'articolazione dell'anca. La maggior parte dei ragazzi è malata prima di 15 anni. Il dolore nell'articolazione si riflette nell'addome inferiore. È possibile formare una deformazione dell'articolazione e lo sviluppo della zoppia.

Malattie infiammatorie dell'articolazione dell'anca sul lato destro. Questo gruppo include malattie reumatoidi, purulente, gottose e infettive. I sintomi comuni a tutte le patologie sono l'edema infiammatorio nell'area articolare, l'aumento della temperatura locale, il dolore alle articolazioni (inizialmente in quelli piccoli), con la lesione dell'articolazione dell'anca che dà all'inguine sul lato destro.

Dolore nelle malattie della parte bassa della schiena, dando nell'inguine sul lato destro (vedi qui).

Tipi di dolore

Il dolore è una reazione difensiva del corpo, che si manifesta in risposta a vari tipi di irritazione delle terminazioni nervose di praticamente tutte le parti del corpo. Il dolore nella parte destra dell'addome fa parte della patogenesi delle malattie. La corretta caratterizzazione dei tipi di dolore è importante nella diagnosi precoce degli organi pelvici, delle ossa, delle articolazioni e dei vasi sanguigni.

Secondo la descrizione del dolore, è difficile trarre una conclusione definitiva sull'attenzione patologica. Ma è molto importante comunicare al medico la natura del dolore e la sua localizzazione per l'esame obiettivo con l'aiuto dell'esame ecografico della cavità addominale, RM e TC.

Dolore doloroso acuto nel lato destro

È definita come la sensazione di aprire la parete addominale dall'interno con un oggetto contundente. A bassa intensità del dolore sordo, debilitante, e dolorante sordo riflette coinvolgimento nella patogenesi di un gran numero di piccoli recettori sensoriali responsabili del dolore viscerale. Dolore che emana dalla regione del lato destro, in basso, smussato - un sintomo frequente di appendicite, diverticoli intestinali, epatite, cirrosi e tumori.

Un segno pericoloso è una brusca interruzione spontanea del dolore sordo. Questo può significare processi necrotici negli organi interni e una violazione dell'impulso del dolore. I dolori sordo a volte sono combinati con ittero delle membrane mucose, nausea, malessere generale e aumentata irritabilità.

Disegnare il dolore nella parte destra

È definito come il senso di tirare gli organi interni alla parete addominale o viceversa, allontanandosi da esso. Può intensificarsi con lo sforzo fisico. Il paziente prende posizioni forzate. Come nel primo caso, il dolore è un riflesso del coinvolgimento di piccoli recettori di superficie della parete addominale nella patogenesi. Si sviluppa in atleti con distorsioni all'inguine. Il dolore può essere il risultato di patologie addominali (aderenze, epatite, infiammazioni renali, appendicite, infiammazione della ghiandola surrenale, duodeno), e patologie degli organi pelvici (utero, ovaie).

Dolori di disegno specifici sono rilevati nelle donne in tutte le fasi della gravidanza e durante le mestruazioni. Raramente il dolore nella parte destra può accompagnare il movimento di piccole pietre nell'uretere o nell'osteocondrosi della regione lombare.

Dolore acuto nella parte destra

È definito acuto, improvviso e forte. La sensazione è come tenere un coltello spuntato lungo l'interno della parete addominale. Il dolore di solito si forma in un piccolo aspetto patologico, meno spesso in una vasta lesione. Le cause più probabili: ginecologia, malattie del sistema urinario e intestino, violazione dei nervi.

Taglio nella parte di destra può essere una manifestazione di infiammazione ovarica, apoplessia, torsione ovarica, intrappolamento del nervo nella sezione lombare dello scheletro, volvolo, espansione acuta della vescica, agitando la grande pietra nella giusta uretere e gas intestinali troppopieno. Può essere rafforzato tendendo, inclinando, cercando di girare il corpo. È combinato con un mal di testa, svenimento, opacità negli occhi.

Cucitura nella parte destra

È definito come il formicolio della parete addominale nella parte destra dall'interno da un oggetto smussato e sottile. Di solito si verifica periodicamente e si forma in un piccolo focus patologico nei casi di infiammazione della cistifellea, con appendicite, quando la pietra si muove nel rene sinistro. Il dolore da cucitura può aumentare con un sospiro, con inclinazioni e piegature, durante lo sforzo fisico, durante un colpo di tosse.

Altri sintomi di dolore nella parte destra

Il dolore non è specifico e lontano dall'unico sintomo di malattie degli organi interni, delle articolazioni e delle ossa del tronco inferiore della persona. I sintomi più frequenti che accompagnano il dolore sono una sensazione di bruciore, febbre e nausea, con conseguente vomito. La corretta interpretazione dei segni della malattia che accompagna il dolore è possibile solo da uno specialista.

Temperatura. Abbassare la temperatura è la prova dell'estinzione delle funzioni vitali. La febbre è una reazione adattativa di un organismo all'azione di un agente patogeno infettivo o non infettivo, interno o esterno. La febbre e il dolore nella metà destra del corpo nell'addome inferiore sono spesso associati a malattie ginecologiche, infiammazione dei reni e del fegato. Uno degli indicatori importanti della febbre è il suo tipo.

Una temperatura costantemente alta di uno o due gradi Celsius sopra la norma è un segno di malattie infiammatorie ordinarie.

Le fluttuazioni di temperatura durante il giorno più di due gradi - i processi purulenti di satelliti frequenti in organi interni.

La temperatura estenuante (ipertermia prolungata con variazioni di oltre due gradi) è evidenza di processi settici negli organi interni.

La mancanza di regolarità nei cambiamenti di temperatura è un segno di processi reumatici nella parte bassa della schiena.

Nausea, vomito. Questi sintomi in combinazione con il dolore nell'addome inferiore a destra si verificano con malattie assolutamente diverse, tra cui, con lesioni dell'apparato digerente, urogenitale, nervoso e ginecologico. Tutte queste patologie sono caratterizzate dalla presenza di sintomi di intossicazione e / o eccitazione dei recettori del dolore.

Sensazione di bruciore Sono noti per le malattie degli organi pelvici, compresi i processi infiammatori nella sfera genitourinaria. Combustione si verifica durante la minzione, durante i rapporti sessuali, è un segno di irritazione delle mucose dell'uretra e dei genitali esterni. La combustione può essere un sintomo indipendente e / o combinato con dolori all'addome inferiore.

Cosa succede se ho dolore nella parte destra?

Va ricordato l'attitudine attenta all'anestesia. La rimozione della sindrome del dolore può nascondere le vere cause della patologia durante il periodo di diagnosi.

Ai primi segni di dolore nella parte destra, dovresti:

Al paziente è vietato spostarsi e raccomandare di assumere una posa confortevole e confortevole che riduce o almeno non aumenta il dolore.

Valutare la natura del dolore sullo sfondo di ulteriori fattori, inclusa la presenza di:

gravidanza nelle donne;

malattie croniche concomitanti (menzionate sopra);

sintomi aggiuntivi (vomito, diarrea, febbre, brividi, debolezza, durata, natura e tipo di dolore).

In qualsiasi tipo di dolore, in precedenza non osservato negli esseri umani, è necessario chiamare un'ambulanza e descrivere in modo veritiero i segni della malattia. Se ci sono sospetti di gravi cause di dolore, ditali in una conversazione con un medico!

Se la natura del dolore è familiare, l'opportunità di chiamare un'ambulanza dovrebbe essere determinata in base alla gravità della condizione del paziente, tra cui:

se non si sente bene, chiamare immediatamente un'ambulanza;

quando il paziente è in condizioni stabili, chiama il medico del distretto a casa;

a un attacco a breve scadenza di dolore - rivolgersi in una clinica regionale per ricevimento di una direzione su controllo.

Prima che arrivi l'ambulanza, è necessario preparare i documenti necessari affinché il paziente possa registrarsi presso l'istituto medico (vedi qui).

Se possibile, è necessario scortare il paziente al dormitorio dell'istituto di cura.

L'autore dell'articolo: Elena Gorshenina, una gastroenterologa

Nel corpo umano ci sono organi interni vitali. Forniscono tutte le funzioni necessarie del corpo umano: respirazione, nutrizione, riproduzione, escrezione. Cuore: spinge il sangue attraverso i vasi sanguigni per fornire alle cellule ossigeno. Fegato: elimina il sangue dalle tossine e fornisce la bile per la digestione. Intestino: digerisce il cibo, lo rende disponibile alle celle energetiche. Reni: separare e prelevare il liquido in eccesso. Dolore, formicolio, intorpidimento, pesantezza, ogni altro disagio derivano da violazioni nel loro lavoro.

Cosa può ferire nella parte destra sopra (sotto le costole) e sotto (dietro le ossa pelviche)?

Cosa c'è nella parte destra: organi e zone

Il dolore nella parte destra si forma a causa di processi patologici che si verificano negli organi interni. Cerchiamo di tornare all'anatomia. Nel corpo umano ci sono due cavità (addominale, toracico). Sono separati da un diaframma.

La parte destra è parte della cavità addominale in cui si trovano i sistemi digestivo, escretore, riproduttivo (genitale) ed endocrino.

Seleziona condizionatamente le zone inferiore e superiore (subcostale e pelvica) nella parte destra del tronco. Sopra a destra - zona dell'ipocondrio. Qui si trovano il fegato e la cistifellea, il diaframma e il rene destro con la ghiandola surrenale, così come il segmento terminale dell'intestino tenue (ileo). Al di sopra inizia la luce destra dell'ipocondrio, quindi a volte il dolore può essere associato a un'infiammazione del lobo inferiore del polmone destro.

Sotto a destra è la zona pelvica. Qui si trova parte dell'intestino (il cieco con appendice e il segmento ascendente del colon), così come nelle donne - l'ovaia destra.

Alla nota: lo stomaco umano è spostato verso il lato sinistro del tronco (dietro il lobo sinistro del fegato), quindi non forma dolore nell'ipocondrio destro. Raramente dà anche sul lato destro il pancreas. Si trova nel centro del tronco e più spesso fa male intorno all'ombelico e alla sua sinistra.

Localizzazione del dolore e patologia degli organi interni

Se una persona ferisce il suo lato destro, nella maggior parte dei casi ciò è dovuto alla patologia degli organi dell'ipocondrio destro o del bacino. Pertanto, esaminiamo più dettagliatamente quale carattere delle sensazioni di disagio corrisponda a ciascuno degli organi elencati.

Fegato - pesantezza e disagio nell'ipocondrio destro

La gravità e il disagio nel quadrante superiore destro sono spesso associati a congestione della bile, infiammazione. Formano dolore nella parte destra sotto le costole dalla parte anteriore.

Il dolore epatico è accompagnato da un sapore amaro in bocca. Inoltre, l'ittero della pelle e varie eruzioni cutanee sono possibili. La loro ragione è un'efficace purificazione del sangue che passa attraverso il fegato, in cui i componenti tossici disponibili vengono rimossi dal sangue attraverso la pelle.

Inoltre, la caratteristica distintiva dei dolori epatici è il loro rafforzamento durante i movimenti bruschi e l'indebolimento a riposo (specialmente sdraiato sul lato destro).

L'infiammazione del fegato può procedere indolore (solo una sensazione di pesantezza) o essere accompagnata da deboli sensazioni di trazione. Quando la condizione peggiora, le pietre nella vescica e i dotti biliari formano forti sensazioni di dolore. Sensazioni forti, acuminate e pungenti accompagnano il movimento delle pietre lungo i condotti. Se il dotto è completamente bloccato e il deflusso della bile è bloccato, si forma un forte dolore.

Il movimento delle pietre forma periodi di lotte. Il picco di dolore arriva in un momento in cui il condotto è bloccato da una pietra. Non appena la pietra si sposta e rilascia parzialmente il condotto, l'attacco diminuisce. Quindi, i dolori crampi testimoniano la colelitiasi.

Pancreas - a volte dolore nel lato destro a livello della vita

Il pancreas è uno degli organi più importanti di una persona, che svolge contemporaneamente una funzione digestiva ed endocrina. Si trova al centro e sulla sinistra, ma con patologia può formare gravi sensazioni in tutta la cavità addominale. Ci può essere dolore nella parte destra al livello della vita. Tuttavia, più spesso il pancreas forma sensazioni sgradevoli con localizzazione nella parte sinistra (a sinistra dell'ombelico) o dolore alla cintura nell'addome superiore.

Alla nota: segni distintivi di infiammazione del pancreas è la nausea grave e svuotare i conati di vomito (quando non c'è niente da vomitare e si adatta vomito appaiono ancora e ancora).

Ovaie - dolore nella parte destra dell'addome inferiore

L'ovaio è un organo genitale femminile, dove maturano le cellule del sesso femminile (ovociti). Due ovaie si trovano a destra ea sinistra dell'utero e sono collegate ad esso da tube di Falloppio. L'infezione può causare l'infiammazione di una o due ovaie (appendici).

Con l'infiammazione dell'ovaio si forma l'edema, il liquido si accumula. Allo stesso tempo forma dolore nella parte destra dell'addome (vicino alle ossa iliache) e sopra l'osso pubico. Inoltre, l'ovaio infiammato "dà" alla parte bassa della schiena a destra (dal lato posteriore sotto la vita).

Oltre ai processi infiammatori, la cui causa è l'infezione, il disturbo può insorgere a causa della patologia interna. Ad esempio, se fa male nella parte destra dell'addome inferiore - forse si forma una cisti. Con la sua formazione, il disagio si avverte costantemente e si intensifica durante le mestruazioni.

Inoltre, l'aumento del dolore durante le mestruazioni si verifica con l'endometriosi. In questa malattia l'epitelio mucoso cresce oltre l'utero. Stringe altri tessuti e forma dolori dolorosi con l'irrigazione (emanando sensazioni spiacevoli) nel perineo.

Un altro motivo per cui il lato destro dolente e dolorante nell'addome inferiore di una donna è una gravidanza extrauterina. Se questo è il caso, è necessario un urgente intervento medico per prevenire la rottura della tuba di Falloppio. Con lo sviluppo della gravidanza al di fuori dell'utero, il dolore aumenterà e si diffonderà alle aree vicine (retto, sotto la scapola).

Alla nota: di regola, il dolore nella parte destra degli uomini non è associato ai genitali. Con l'infiammazione del testicolo, gli uomini hanno uno scroto e un inguine, a volte un lombo.

Il dolore nell'addome inferiore non è sempre connesso con gli organi sessuali. Può essere una conseguenza di disturbi intestinali (disbiosi, stitichezza). Il dolore nel fianco destro in basso a destra può formarsi nel cieco o nel colon (intestino crasso) o con appendicite acuta.

Appendicite - dolore acuto nell'addome inferiore destro

L'appendice è una piccola escrescenza dell'intestino, che è rivestita da un tessuto linfoide. Quando si accumulano le tossine, può diventare infiammato e malato. Si trova proprio nell'addome inferiore, quindi forma sensazioni dolorose proprio sotto e intorno all'ombelico. La posizione esatta dell'appendice può essere definita come segue: a metà tra l'iliaco destro e l'ombelico. È qui che il dolore massimo durante appendicite acuta è localizzato. Di norma, l'infiammazione è acuta e richiede un trattamento chirurgico (rimozione).

Nel 17% delle persone, il cieco dell'appendice si trova in modo diverso. Esso può essere ruotato verso l'alto (se c'è dolore nella zona del fegato) viene abbassato nella zona del bacino inferiore (quindi assomiglia dolore infiammazione appendici ovariche o vescica) o avvolto al rene (quali dà dolore nella parte bassa della schiena, inguine).

L'appendicite può essere riconosciuta dalla localizzazione e dall'accumulo di dolore, nonché dal peggioramento della condizione. Ad ogni ora aumentano le sensazioni dolorose, la nausea diventa più forte, le condizioni generali peggiorano.

Inoltre, la diagnosi di appendicite utilizza una leggera pressione nei luoghi di localizzazione del dolore. Se una leggera pressione sull'addome produce forti cuciture o sensazioni di taglio, è urgente per il medico. Un'appendice rotta è pericolosa per la vita.

Utilizzare anche un'altra variante della diagnostica differenziale (per distinguere l'appendicite dalla colica intestinale). È facile toccarlo con il dito sull'osso iliaco destro. Se questa appendicite - le sensazioni di dolore aumenteranno in modo significativo. Se colpisci l'osso sinistro, non ci saranno disagi.

Alla nota: nelle donne incinte nelle ultime fasi della gravidanza, gli organi interni sono spostati. Pertanto, l'appendicite può non solo ferire in basso a destra, ma anche in altre aree della cavità addominale. Inoltre, i sintomi classici dell'appendicite sono assenti nei bambini e nelle persone con obesità. Pertanto, se il lato destro è gravemente ferito sotto le costole o nella zona pelvica - chiamare il medico e andare in ambulatorio.

Intestino - dolore cramping nell'addome inferiore a destra

L'intestino umano è una fabbrica per la digestione e l'assimilazione del cibo. Ha più di 10 m di lunghezza ed è una serie di cavità tubolari all'interno delle quali il cibo avanza. La superficie interna di varie parti dell'intestino è rivestita da un epitelio mucoso. Quando si irrita, si verificano lesioni - erosioni e ulcere. Sono la causa del dolore.

Inoltre, la causa del dolore nella zona intestinale è lo spasmo delle pareti intestinali, la disbiosi e il meteorismo. Sono il risultato di mangiare e stress malsani. Il dolore migra. All'inizio - il lato destro fa male sotto, dopo - il disagio si trasferisce all'osso pubico o sul lato sinistro.

A destra del basso ventre c'è l'ileo. Se la sua superficie mucosa si infiamma, fa male il lato destro dell'addome. La causa dell'infiammazione è la malnutrizione.

Se la colite nel fianco destro, potrebbe esserci stato uno spasmo della parete intestinale o la sua ostruzione si sta formando. Spesso con un'ostruzione, il dolore è localizzato intorno all'ombelico e l'addome inferiore a destra. È caratterizzato da attacchi crampi - un dolore acuto nella parte destra è sostituito da sensazioni dolorose più deboli.

I reni - il dolore dietro a destra, restituisce

Gli organi di escrezione (reni) - in caso di violazioni costituiscono un dolore alla schiena o alla schiena. Il dolore ai reni quasi sempre disturba solo da un lato - destro o sinistro. Ad esempio - il lato destro fa male dalla schiena, o si lamenta nella parte destra a livello della vita.

Il dolore renale scende sotto le costole. Si diffonde spesso nelle aree vicine: l'inguine, la superficie interna delle cosce. Dolore sordo nella parte bassa della schiena nella parte destra è accompagnato da infiammazione cronica dei reni (pielonefrite) e gomerulonefrite. Il dolore costante è un segno di insufficienza renale. Dolore acuto e cucitura si verifica quando i dotti del tratto urinario sono bloccati (coaguli di muco, pietra, sabbia).

Il segno distintivo di dolore ai reni - se è accompagnata da disturbi della minzione (diminuzione o aumento del volume delle urine, la comparsa di coaguli di sangue nelle urine, borse sotto gli occhi).

Dolore in gravidanza

Il dolore nella parte destra durante la gravidanza non è sempre un segno di patologia. Nel mezzo della gravidanza è associato allo stiramento dei legamenti che mantengono il legamento. In termini successivi - con spremitura di organi interni. Quindi, la pesantezza è sentita e il lato destro fa male durante la gravidanza, se una donna ha problemi con la cistifellea. E sotto - fa male nel centro e sulla destra con uno svuotamento insufficiente dell'intestino.

Cosa succede e cosa determina la natura del dolore

dolore carattere (disagio, formicolio, bruciore o dolori dolore acuto, piatto o ondulato) dipende dai processi che avvengono all'interno. Pain - segnale di violazione, si è formato con una carenza di ossigeno, e le tossine si accumulano nello sviluppo di edema, infiammazione.

Vuoi qualcosa di interessante?

Spesso il dolore è il risultato di processi stagnanti che si formano negli organi interni.

Pertanto, per eliminare il dolore, è sufficiente accelerare la circolazione sanguigna, regolare il flusso sanguigno, rimuovere le tossine, fornire alle cellule cibo e ossigeno.

Sensazione di gravità

Sensazioni di gravità - il primo segnale di accumulo di tossine. Spesso la pesantezza nella parte destra è collegata al fegato ed è un segno di una rottura cronica del suo lavoro. Se c'è un ristagno di bile o infiammazione, allora la sensazione di pesantezza viene rafforzata dopo abbondanti cibi fritti e grassi.

La gravità del basso addome può essere un segnale di stagnazione delle feci nell'intestino. Questa gravità è accompagnata da stitichezza cronica.

Disegnare il dolore

Con lo sviluppo della patologia, la pesantezza diventa una sensazione dolorosa. Quando tiri nel lato giusto?

Il disegno del dolore nella parte destra è formato da processi infiammatori nel fegato. Tira anche il lato destro nelle infezioni virali - epatite. Può tirare in basso a destra sulla gravidanza ectopica (attaccando l'uovo nella tube di Falloppio all'ovaia destra). Le sensazioni di stretching durante la gravidanza si formano contraendo i muscoli lisci dell'utero. Così i muscoli diventano fermi (al tatto). Dolori prolungati di disegno interrompono l'afflusso di sangue del feto e possono causare la patologia del suo cervello.

Dolori doloranti

Il dolore doloroso è un dolore persistente. I dolori dolorosi spesso accompagnano un processo cronico lento (infiammazione). Si verificano anche quando le cellule sono intossicate (avvelenandole con sprechi della loro stessa attività vitale).

Quando si formano le sensazioni fastidiose e dolorose:

Dolore dolorante nella parte destra è formata da colecistite (infiammazione della vescica con la bile). Inoltre, il lato destro laterale piagnucola quando le pareti dell'intestino crasso si infiammano (colite). Dolore doloroso acuto nella parte destra dell'addome nelle donne si formano nelle malattie croniche delle ovaie (infiammazione). In questo caso, le sensazioni dolorose si diffondono spesso nelle aree vicine - nella piega tra la gamba e il tronco, nella parte bassa della schiena o nel sacro. Dolore nella parte destra della schiena si forma con l'infiammazione dei reni.

Forti dolori da taglio e cucitura

Il dolore accompagna l'infiammazione e la patologia. Spesso si verificano con trombosi di canali o flusso sanguigno. Le sensazioni di crampi impunture sono chiamate coliche.

Ci sono coliche intestinali, epatiche e renali:

Se la colite è a destra sotto le costole, allora è una colica epatica. Può diffondersi alla scapola destra, spalla. Il sapore dell'amarezza nella bocca è necessariamente formato. Se la tunica in fondo all'addome è una colica intestinale. È accompagnato da flatulenza, gonfiore ed è spesso osservato nei neonati dei primi tre mesi di vita. Inoltre, c'è una cosiddetta colica rettale (spinta cramping all'interno del retto). Colica renale ha ampie zone di manifestazione - la parte bassa della schiena, l'inguine, gli organi genitali. È accompagnato da una violazione della produzione di urina (una diminuzione della sua quantità, un cambiamento di colore, l'aspetto di un forte odore). Colica appendicolare - è formata con manifestazione acuta di appendicite.

La domanda sul perché il lato destro fa male non ha una risposta univoca. Le ragioni di questo fenomeno sono molteplici: dalle violazioni della cistifellea, dell'intestino e del fegato, all'infiammazione degli organi genitali. Diagnosticare accuratamente aiuterà a completare l'esame e la diagnosi.