Soluzione per clistere domiciliare

Alcune malattie che colpiscono il corpo umano, suggeriscono una procedura speciale, come parte di un piano generale di trattamento: lavare le viscere con clisteri. Naturalmente, è meglio se si determina la composizione della soluzione somministrata al corpo, e anche condurre la procedura stessa sarà una persona con un background medico. Tuttavia, nella vita ci sono diverse situazioni, per esempio, il paziente non ha l'opportunità di andare in ospedale, e la sua residenza si trova ad una distanza considerevole dall'istituzione medica. Perciò, è necessario a esso effettuare la procedura in condizioni di casa, indipendentemente facendo una soluzione per un clistere in condizioni di casa.

In questo articolo ti diremo quali liquidi vengono introdotti nell'intestino con l'aiuto di una tazza Esmarch o di una normale pera di gomma, e discuteremo anche le caratteristiche della loro preparazione.

Soluzione per clistere domiciliare

Acqua purificata

Lo scopo principale del clistere, come procedura medica, è quello di pulire gli intestini:

  • il più efficace;
  • obbligatoria.

Molto spesso il corpo ha bisogno di essere purificato nei casi in cui il modo naturale non può ritirare il accumulato in esso:

Molto spesso, clisteri con acqua pulita di diverse temperature sono prescritti per le persone che soffrono di stitichezza. Certo, la decisione di ricucire il clistere è fatta in base alla ricerca condotta dai medici. Inoltre, la pulizia obbligatoria dell'intestino è obbligatoria:

  • donne incinte, come parte del processo preparatorio prima del parto;
  • pazienti che richiedono un intervento chirurgico di natura pianificata.

La soluzione per il lavaggio dell'intestino può essere fatta da semplice acqua di diverse temperature

Consideriamo alcune caratteristiche relative alla procedura e alla preparazione della soluzione.

Articolo numero 1. Per eseguire il lavaggio dell'intestino a una persona adulta, saranno necessari circa due litri di acqua pulita.

Articolo numero 2. Per mantenere la peristalsi intestinale nello stato iniziale (contrazione del tessuto muscolare), la temperatura dell'acqua introdotta nell'intestino dovrebbe essere percepita come tiepida o tiepida. Di solito all'inizio della procedura in gradi la temperatura è:

Articolo numero 3. Se le indicazioni per la procedura erano una diminuzione della motilità intestinale con conseguente costipazione ipotonica o atonica, il grado si abbassa e un liquido viene introdotto nell'intestino, la cui temperatura è di circa 20 unità su una scala Celsius.

Articolo numero 4. Quando ci sono disturbi associati alla peristalsi, che hanno un carattere spastico, è necessario alzare la temperatura al contrario, rendendo l'acqua calda, ovviamente, non bruciando, perché è necessario curare l'intestino e non danneggiarlo di più. In questa situazione, la preparazione in gradi può essere la seguente:

Tuttavia, c'è una sfumatura. Indipendentemente per distinguere lo spasmo intestinale dall'atonia (perdita di tono e una diminuzione critica delle capacità motorie), le persone senza educazione medica non hanno opportunità. Pertanto, senza ricevere istruzioni specifiche dal medico curante, non è consigliabile eseguire la procedura e determinare la temperatura desiderata della soluzione.

Diagnosi di atonia intestinale

Articolo numero 5 Si usano i clisteri d'acqua tradizionali e quando non ci sono altri modi per ridurre l'ipertermia espressa del paziente, in questo caso il liquido dovrebbe anche avere una bassa temperatura. In questo caso, c'è anche una diminuzione della quantità di sostanza iniettata: in tutto, saranno necessari circa cento millilitri. L'effetto di un tale clistere è molto efficace a causa del fatto che il raffreddamento del sangue circolante attraverso il plesso venoso del retto avviene a contatto.

Per ridurre l'ipertermia richiede un piccolo clistere

L'uso frequente di un tale metodo per abbassare la temperatura corporea, tuttavia, non è il benvenuto, poiché è del tutto possibile che si possano manifestare complicazioni di eziologia infiammatoria. Il numero totale di clisteri con ipertermia dovrebbe essere due o tre, mentre:

  • la temperatura del liquido iniettato è di 15 gradi;
  • il lavaggio dell'intestino è combinato con altri modi di raffreddare il corpo, avendo un orientamento fisico (avvolgimento del ghiaccio, per esempio).

Soluzioni di acqua-olio o sapone acqueo per clistere

Le soluzioni ricercate hanno un'azione molto importante: avvolgente. Sono utilizzati per rimuovere calcoli fecali e feci, solo iniziando a indurirsi, tuttavia, per qualsiasi motivo, è difficile passare attraverso l'ano.

La decisione di condurre una procedura simile è presa dal proctologo, che determina la presenza di calcoli fecali nel colon in base al risultato dello studio.

Per una rapida escrezione delle feci, aggiungere olio all'acqua

Come procedura preparatoria, prima di eseguire il clistere, viene eseguita la rimozione delle feci prima dell'apertura anale. Il dottore lo fa con le mani, con i guanti, oliato con vaselina medica.

Le proporzioni per realizzare le soluzioni saranno le seguenti.

Nell'acqua viene aggiunto olio vegetale, più spesso preso:

La proporzione è la seguente:

  • una parte di olio;
  • cinque parti di acqua.

Se l'olio vegetale non è a casa, e il clistere deve essere fatto urgentemente, trovare un ordinario sapone per la toilette, non avendo:

  • aromi;
  • altri supplementi cosmetici.

Accordare il pezzo in piccole patatine e mescolare la massa lanuginosa risultante con acqua, mescolando gli ingredienti fino a completa dissoluzione.

Scrub sapone per clistere

In linea di principio, l'uso di oli è permesso e senza miscelazione con acqua, Inseriscili nella latta dell'intestino e nella sua forma più pura. Per fare questo è necessario:

  • assumere 100 millilitri di olio;
  • sterilizzare con il riscaldamento;
  • freddo alla temperatura corporea;
  • entrare nell'interno (con l'accumulo di feci, l'introduzione avviene di notte).

L'olio non solo ammorbidisce le feci, abbattuto nei coproliti, ma lubrifica anche le pareti degli intestini, facilitando ulteriormente la loro fuga verso l'esterno. A proposito, l'evento desiderato tanto atteso avverrà entro circa 7-10 ore.

Soluzione ipertensiva

Non è necessario mescolare il liquido necessario, poiché questa soluzione è disponibile gratuitamente in ogni farmacia. Per eseguire la procedura, non saranno necessari grandi volumi di liquidi.

Il principio di funzionamento della soluzione desiderata è la seguente: entrare nell'intestino, acqua salina ipertonica aumenta la produzione del corpo desiderato, che alla fine non solo aiuta a ridurre la densità delle feci, ma anche li trasformano in feci liquide.

Soluzione salina fisiologica

La soluzione fisica, così come ipertonica, è realizzata in farmacia. In realtà, questi liquidi sono costituiti dalle stesse sostanze, tuttavia, differiscono in percentuale.

L'uso di soluzione salina viene solitamente effettuato nei casi in cui è necessario pulire l'intestino dei bambini piccoli, la cui età non raggiunge l'intero anno.

Il calcolo della quantità di liquido viene effettuato come segue: 10 ml per ogni mese vissuto dal bambino.

Soluzioni per clisteri domestici

Come abbiamo detto, alcuni pazienti sono messi clistere per la pulizia dell'intestino, ma in generale, questa procedura medica possono essere utilizzati anche per scopi terapeutici.

Clistere di questo tipo sono di solito collocato in pazienti subito dopo l'intestino pulito-fuori, altrimenti l'effetto del trattamento è molto difficile da raggiungere, però, i medici spesso procedono dalle circostanze e prendere una decisione, situazione adeguata.

Molto spesso, i liquidi medicinali vengono iniettati nell'intestino dopo la pulizia

I clisteri possono essere influenzati da due tipi:

Successivamente, considereremo quali formulazioni sono utilizzate in terapia e su cosa agisce su ciascuna di esse.

Soluzioni di rivestimento

Molto spesso, per scopi terapeutici, vengono utilizzate soluzioni avvolgenti in IBS - sindrome dell'intestino irritabile. Particolarmente popolare tra i liquidi utilizzati per questa soluzione è l'amido. È così che si prepara.

  1. All'inizio, gli ingredienti sono:
    1. 100 millilitri di acqua pulita a temperatura fredda;
    2. 5 grammi di amido (circa la metà delle dimensioni di un cucchiaino);
    3. 100 millilitri di acqua bollente.
  2. Un liquido fresco viene versato in un contenitore, in cui vengono quindi introdotti 5 grammi di amido, mescolati fino a dissolversi, e quindi l'acqua bollita viene versata nel liquido risultante.
  3. La temperatura della soluzione dovrebbe essere approssimativamente uguale a 37 gradi Celsius. Presta attenzione a un fatto importante: riscaldare il fuso insieme tre componenti è vietato, perché in questo modo le proprietà terapeutiche della soluzione vengono perse.
  4. La soluzione pronta viene iniettata nell'intestino e inizia a lavorare per ammorbidire e alleviare l'irritazione, come conseguenza del costante bisogno di svuotare gli intestini per qualche tempo per ritirarsi.

Un effetto simile può essere prodotto da soluzioni preparate direttamente sulla base di brodi:

  • riso bianco non macinato;
  • semi di lino.
  1. Un cucchiaio di questo o quel grano è mescolato con 250 millilitri di acqua fredda.
  2. Dopo un'ora, il liquido e il suo contenuto versato nella pentola, in cui l'acqua viene portata ad ebollizione.
  3. Il brodo risultante viene raffreddato ad una temperatura di circa 35 gradi Celsius, quindi filtrato dall'interno del grano e versato nell'intestino in un volume di circa 100 millilitri.

Preparazione di brodo di riso

Rimedi erboristici

Il potere curativo dei doni della natura non è noto per sentito dire a ogni dottore. In ogni caso specifico, per la produzione di infusi e successivamente soluzioni per clisteri, vengono utilizzate piante il cui effetto terapeutico è diretto a risolvere un particolare problema.

Erbe diverse - diversi effetti sull'intestino

Presta attenzione al fatto seguente. tisane e alcuni rappresentanti della flora necessari per utilizzare, venduti in farmacia in forma di tintura alcool o secco (essiccato e schiacciato gambi, fiori, radici, cortecce, ecc).

Per lavare l'intestino, si raccomanda di preparare decotti alle erbe in modo indipendente, e di non usare agenti contenenti alcool, poiché l'alcol ha un effetto molto aggressivo sulle pareti mucose dell'intestino.

Sono possibili le seguenti combinazioni di ingredienti a base di erbe, sulla base delle quali vengono prese le soluzioni.

Per ridurre il grado di reazioni infiammatorie che si verificano all'interno dell'intestino, le erbe aiutano, che, in generale, crescono sul territorio del nostro paese ovunque:

  • camomilla medicinale;
  • salvia;
  • foglie di ribes;
  • calendula;
  • menta piperita;
  • colore di tiglio;
  • Erba di San Giovanni;
  • achillea;
  • piantaggine.

È possibile acquistare questi ingredienti singolarmente o come singola raccolta.

Perché non è consigliabile impegnarsi autonomamente nella preparazione delle erbe per il lavaggio dell'intestino:

  • non avendo le competenze di erboristi professionali, si può mettere la pianta non è l'apice della sua utilità, quindi, trarre beneficio da esso sarà minimo o no mostrarsi;
  • necessarie per conformarsi con la sterilità, perché la polvere sull'erba può ottenere nella soluzione, che poi sarà messo a voi nell'intestino, e come risultato del clistere aggravare il processo infiammatorio, e non si fermerà;
  • è necessario macinare correttamente le erbe per l'uso (birra), altrimenti daranno acqua solo una piccola frazione di sostanze medicinali attive.

Elencati nella lista sopra, gli ingredienti vegetali della soluzione non solo fermano lo sviluppo dell'infiammazione, ma anche:

  • anestetizzato;
  • avere un effetto abbronzante;
  • smetti di sanguinare;
  • guarire piccole ferite;
  • lotta con i microrganismi dannosi.

Da elminti che colonizzano le sezioni terminali dell'intestino, utilizzare un clistere da un brodo preparato sulla base di assenzio. Un tale liquido arriva ai parassiti e li espelle dal corpo in senso letterale.

Il decotto preparato a base di assenzio aiuta a liberarsi dei vermi

Per lo stesso scopo, viene utilizzato l'aglio, i principi attivi in ​​cui hanno un effetto disinfettante. È dannoso ai parassiti, quindi se uno dei suoi spicchio schiacciare, mettere in acqua calda, e dopo un filtro temporale, l'effetto desiderato può essere ottenuto immediatamente.

Precauzioni per l'impostazione di un clistere a casa

Utilizzando un clistere a casa da soli e preparando soluzioni per questo, è necessario prendere in considerazione alcune raccomandazioni relative alle precauzioni.

È necessario evitare l'autotrattamento distruttivo. Non essendo uno specialista nel campo della medicina, è improbabile che sia in grado di determinare una malattia intestinale specifica, e quindi non può scegliere correttamente e:

  • la composizione della soluzione per lavare l'intestino;
  • temperatura del liquido iniettato;
  • quantità di soluzione da versare.

Questo è particolarmente vero per il clistere, nel quale vengono aggiunti tutti i farmaci, come ad esempio:

  • antibiotici;
  • mezzi ormonali;
  • farmaci antinfiammatori del gruppo non steroideo.

Sarà meglio se un clistere ti viene dato da uno specialista con un background medico

La tecnica di preparazione delle soluzioni deve anche essere rivelata dal medico curante e assegnate anche a specifiche proporzioni degli ingredienti della soluzione futura. Il fatto è che ogni malattia conosciuta oggi si manifesta in persone diverse in modi completamente diversi. In altre parole, l'efficacia per una terapia può mostrare un effetto completamente diverso per un'altra. Anche il metodo di diluire gli ingredienti-i liquidi gioca un ruolo.

L'unica eccezione ai postulati desiderati per l'uso sicuro dei farmaci può essere solo i farmaci antisettici.

Lavare la soluzione a base di furacilina è preparato nella proporzione di 1 compressa per 100 millilitri di acqua pulita. Va notato che il farmaco è scarsamente solubile, quindi, è meglio preparare il liquido nella seguente sequenza:

  • schiacciare un tablet;
  • versare acqua bollita;
  • interferire con la dissoluzione delle particelle;
  • lasciare raffreddare a temperatura corporea ed entrare nell'intestino.

acido permanganico è allevato tradizionalmente, secondo le istruzioni. I chicchi vengono allevati in una piccola quantità di acqua pura per fare un concentrato. Quindi, una goccia della sostanza rosa ottenuta viene introdotta nella quantità di acqua calda necessaria per il risciacquo. E fermati quando la soluzione assume un colore rosa chiaro.

Riassumiamo i risultati

L'uso di un clistere è uno dei modi più efficaci per alleviare rapidamente le condizioni di un paziente. In questo caso, l'effetto curativo ottenuto dalla procedura ha una lunga durata. Tuttavia, considerando l'introduzione di una soluzione nel retto come l'unico modo sicuro per curare una specifica malattia è sbagliato. Il risciacquo dell'intestino può essere solo uno dei componenti dell'effetto terapeutico.

Il clistere aiuta a completare efficacemente il corso principale del trattamento

Nonostante l'apparente facilità della procedura, in realtà non è così facile farlo da soli senza il consiglio del medico. Nella tabella seguente, vediamo perché.

Tabella 1. Perché dovrei vedere un medico per un clistere?

È molto importante ricordare che l'automedicazione non solo non può dare effetti, ma può anche causare gravi danni alla salute. Questo vale per i farmaci in qualsiasi forma e per i clisteri. Uno dei problemi più comuni riscontrati dopo auto-purificazione, è quello di ridurre il tono intestinale e la riduzione delle capacità motorie, così come la perdita completa del suo bisogno naturale di vuoto. Abbi cura di te e stai bene!

Soluzione per il clistere: come farsi da soli?

Il clistere è noto da molto tempo e oggi è spesso prescritto. Ti permette di pulire l'intestino prima della consegna o del trattamento chirurgico, per introdurre alcuni farmaci. Puoi metterlo a casa da solo, ma per questo devi sapere come fare una soluzione per il clistere.

Acqua semplice

Le soluzioni per i clisteri possono essere molto diverse. La più semplice è l'acqua ordinaria con temperature diverse. È usato per stabilire un clistere di pulizia, il cui scopo è quello di pulire l'intestino crasso dalle feci e dai gas.

È messo, di regola, nei casi seguenti:

  • pazienti con stitichezza, quando le feci non vengono osservate per 3 giorni e se altri metodi non aiutano;
  • prima dello studio dell'intestino;
  • prima del trattamento chirurgico di routine o del parto.

Quando si inserisce il clistere nell'intestino di un adulto, vengono iniettati 1,5-2 litri di acqua normale. I bambini vengono trattati con sodio cloruro allo 0,9%, che può essere acquistato in farmacia. Viene somministrato al ritmo di 10 ml al mese della vita del bambino.

Se vuoi mettere un normale clistere da pulizia e l'intestino funziona normalmente, la temperatura dell'acqua dovrebbe essere compresa tra 25 ° C e 35 ° C.

Quando la clisterioterapia viene eseguita con atonia o paralisi intestinale, la temperatura del liquido deve essere inferiore a 25 ° C e, per insufficienza di organo grave, è inferiore a 12 ° C.

Questa procedura attiva la motilità intestinale, abbassa la temperatura della febbre.

Al fine di normalizzare la temperatura corporea con grave ipertermia, questo clistere è composto da 100 ml. Ma la procedura non può essere eseguita spesso, poiché è possibile sviluppare processi infiammatori. La temperatura dell'acqua dovrebbe essere di circa 15 ° C, mettere 2-3 clisteri con un intervallo di 30 minuti, mentre altri metodi fisici dovrebbero essere utilizzati per normalizzare il benessere del paziente.

Importante! Indipendentemente da distinguere stitichezza atonica e spastica è praticamente impossibile, quindi se il medico non ha prescritto una temperatura diversa di un liquido per un clistere, allora dovrebbe essere 25⁰С-35⁰С.

Diverse composizioni di soluzioni per la terapia del clistere

Clistere di erbe

Il clistere con l'uso di piante medicinali ha i seguenti effetti positivi:

  • purifica l'intestino;
  • elimina il gonfiore;
  • normalizza le feci;
  • blocca l'infiammazione nell'intestino;
  • normalizza il pH nel retto.

Di regola, è usato per fare la camomilla. A volte, insieme ad essa, prendere menta, salvia o eucalipto. La soluzione per il clistere viene preparata sulla base di 2 cucchiai. materie prime medicinali per 1 litro di acqua. Le erbe possono essere versate con acqua bollente, lasciate filtrare e filtrare e potete far bollire per 5 minuti. Hanno messo un clistere alle erbe al mattino dopo un movimento intestinale naturale. Il corso dura 1 settimana, dopo 3 giorni di pausa può essere ripetuto di nuovo. Il clistere con la camomilla è raccomandato per le donne nella situazione e per i bambini piccoli, poiché diversamente dall'acqua ordinaria, viola meno la microflora dell'intestino e, di conseguenza, quando viene usata, la disbiosi si sviluppa raramente.

Clistere di latte

Un clistere purificante con latte a casa può essere preparato indipendentemente. Per farlo, è necessario 1 litro di latte 2-3% di grasso e riscaldato a una temperatura di 30-40 ° C e una bottiglia di acqua calda combinata o una tazza di Esmarch.

Si consiglia di metterlo la sera per un massimo di 5 giorni. Le donne dovrebbero astenersi da questa procedura per diversi giorni prima e dopo il sanguinamento mestruale.

Un tale clistere ti permette di eliminare la stitichezza e l'eccessiva formazione di gas. È anche raccomandato per la pelle secca.

Clistere oleoso

Si consiglia di mettere un clistere oleoso con stitichezza pronunciata. I seguenti oli possono essere utilizzati per la procedura:

Per eseguire la procedura, è necessario prendere da 80 a 100 ml di olio e riscaldarlo a 40 ° C e quindi metterlo nel retto ad una profondità di 8-10 cm, farlo meglio con una siringa.

L'olio avvolge lo sgabello e rilassa la muscolatura dell'intestino. Dopo l'introduzione del clistere, dovresti essere in posizione orizzontale per 15-20 minuti. Dopo il clistere di olio, viene posta un'altra camomilla. La procedura è consigliata la sera prima di andare a letto.

Clistere al limone


Per fare una soluzione, è necessario spremere il succo da 2 limoni e diluirlo in 1 litro di acqua. La temperatura del liquido deve essere compresa tra 30 ° C e 35 ° C. Questa procedura non può essere eseguita molto spesso altrimenti è possibile spostare il pH dell'intestino sul lato acido.

Clistere di aglio

Una soluzione per clistere con aglio viene preparata quando si osservano le infestazioni da vermi, ad esempio gli ossidiuri. Per fare questo, tagliare la testa d'aglio e versarla con la temperatura dell'acqua, che è di 30 ° -40 ° C e lasciare in infusione. Dopo 12 ore, l'infusione viene filtrata. Prima che il clistere dell'aglio metta un clistere di pulizia convenzionale con acqua naturale, il cui scopo è quello di eliminare le masse fecali intestinali. Dopo lentamente inserire la soluzione di aglio in un volume di 50-80 ml. Durante la procedura, si avvertirà bruciore e il formicolio dovrebbe essere tollerato. Dopo 5-10 minuti, la soluzione si riverserà e con essa i parassiti lasceranno il corpo. Il corso della terapia è di 7 giorni. Dopo una pausa di una settimana, puoi ripeterla di nuovo.

Soluzione di sodio

Per preparare il clistere di soda occorrono 30-40 grammi di bicarbonato convenzionale per 1 litro di acqua calda.

Nella sua natura chimica, la soda non è altro che un alcali, quindi viene iniettata nel retto per ridurre l'acidità, che ad esempio aumenta con un disturbo dello stomaco. Inoltre, questa procedura elimina gli spasmi e blocca il dolore durante lo svuotamento dell'intestino. Per un effetto più forte, puoi aggiungere un po 'di sale.

Sapone clistere

Il clistere con una soluzione di sapone viene utilizzato per stimolare la peristalsi intestinale con costipazione. Per la sua preparazione bambino o qualsiasi sapone neutro senza additivi strofinati sulla grattugia. Quindi prendilo 1 cucchiaio. e si scioglie in 1 litro di acqua.

Clistere glicerina

Clisteri clistere con glicerina sono prescritti per migliorare la motilità del tratto gastrointestinale con forte stitichezza. A tale scopo, nell'ano vengono iniettati 5-20 ml di glicerolo. Ma è impossibile eseguire la procedura molto spesso, poiché sposta il pH nella parte inferiore dell'intestino, quindi è possibile ricorrere ad esso, come ultima risorsa.

Clistere ipertensivo

Per preparare clisteri ipertonici usare il sale da cucina. Preparare dal calcolo di 100 g di sale per 1 litro di acqua. La temperatura del liquido deve essere di 24 ° C-26 ° C. Il clistere salino aumenta la pressione osmotica nell'intestino e ammorbidisce le masse delle feci. È raccomandato per i pazienti affetti da stitichezza cronica, soprattutto se vengono contemporaneamente osservate le seguenti malattie concomitanti:

  • pressione intracranica;
  • ipertensione arteriosa;
  • edema e ritenzione idrica nel corpo.

L'acqua semplice in tali patologie può causare danni alla salute.

Importante! Un clistere ipertensivo può essere posto solo dopo aver consultato un medico.

Inoltre, è possibile utilizzare una soluzione al 20% di solfato di magnesio per eseguire la procedura, ma questa composizione irrita fortemente la parete intestinale. Il volume del liquido iniettato non deve superare i 50 ml. Per la sua introduzione, è meglio usare una pera di gomma. L'effetto della procedura arriva entro 20 minuti.

Clistere con perossido di idrogeno

Clisteri clistere con perossido di idrogeno sono prescritti per stimolare la motilità intestinale. Il perossido di idrogeno reagisce con sostanze organiche nell'intestino, con conseguente ossigeno libero, che migliora la peristalsi del tratto gastrointestinale.

Ma provoca gonfiore dell'intestino e se il paziente ha patologie accompagnate da una diminuzione della forza delle pareti del tubo digerente, questo può causare la loro rottura.

Clistere di ossigeno

Usando un dispositivo speciale, l'ossigeno viene iniettato nel retto in piccole porzioni di 100 ml. Questa procedura è prescritta per il trattamento di alcune forme di invasioni elmintiche. Alcuni tipi di parassiti non tollerano un'alta concentrazione di ossigeno e muoiono. Puoi eseguire la procedura solo in un ospedale.

Che tipo di soluzione per clistere a casa scegliere dipende dallo scopo perseguito.

La terapia clinica è adatta per una persona che si preoccupa per la sua salute. Non sottovalutare la sua efficacia. La pulizia delle viscere e delle feci normali influisce direttamente sul benessere generale della persona. Il clistere più importante può essere facilmente messo da solo a casa. Ma non abusarne, non lo consiglio più di 2 volte al mese, altrimenti potresti nuocere alla tua salute. Va anche ricordato che il clistere non elimina la causa principale della stitichezza. Pertanto, se si verificano frequentemente difficoltà di evacuazione intestinale, vale la pena consultare un medico per scoprire cosa è provocato. Forse i problemi con le feci sono associati a qualche malattia grave.

Ma forse è più corretto trattare non una conseguenza, ma una ragione?

Raccomandiamo di leggere la storia di Olga Kirovtseva, di come ha curato lo stomaco. Leggi l'articolo >>

Clistere per stitichezza - un bambino e un adulto a casa. Come fare un clistere correttamente

Persino le persone antiche usavano i clisteri come rimedio. Al giorno d'oggi, tale aiuto con problemi nel sistema digestivo non ha perso la sua rilevanza, perché il moderno cibo veloce e il ritmo veloce della vita danneggiano il corpo, causando ostruzione intestinale (stitichezza). Per il suo trattamento, ci sono molti farmaci chimici, ma tutti i rimedi efficaci conosciuti sono un clistere con costipazione. Esistono diverse varianti di clisteri: svuotamento, sifone, risciacquo, medicinali o purificanti. Vedremo alcuni di loro.

Come fare un clistere a casa?

Se c'era la stitichezza, allora chiunque può aiutare se stesso a casa, a condizione che la procedura venga eseguita correttamente. Il clistere è l'introduzione di un liquido nella parte inferiore dell'intestino, per il quale viene utilizzato uno speciale serbatoio chiamato tazza Esmarch. Per pulire urgentemente l'intestino a casa, è necessario preparare:

  • Taz con un ampio fondo.
  • Palloncino di gomma con una punta.
  • Una tazza di Esmarch (mostrata nella foto sotto).
  • Tela cerata medica.

Il posto dove si svolgerà il clistere è coperto da una tela cerata in modo che i suoi bordi pendono sul bacino. Per un clistere, quando hai bisogno di liberarti dell'accumulo di gas e feci, avrai bisogno di acqua calda pulita di 36 gradi, che viene versata nella tazza di Esmarch. È necessario attendere che l'acqua inizi a fuoriuscire dal tubo di gomma, quindi sdraiarsi sul lato sinistro e inserire lentamente nell'ano fino a una profondità di 10 cm dalla punta del tubo, lubrificata con vaselina.

Una tazza con un tubo dovrebbe essere posizionata a una distanza di un metro dal pavimento. Quando la punta è già nell'ano, il rubinetto della tazza dovrebbe essere aperto gradualmente. Se l'acqua non scorre, è necessario creare più pressione. Per fare ciò, la punta viene inserita un po 'più in profondità, e la tazza di Esmarch sale ancora più in alto. Il rubinetto deve essere aperto e chiuso alternativamente, aiutando il liquido a passare. Se senti la voglia di defecare, allora la procedura dovrebbe essere interrotta, poiché l'acqua è già entrata nell'intestino crasso.

Quale clistere è meglio mettere in costipazione?

Con la stitichezza, il clistere è una misura di emergenza, che deve essere ricorsa nel caso più estremo. Abusando di tale procedura, non solo danneggerete il vostro intestino, liberandovi di batteri utili da esso, ma anche disaccordandolo per svuotarvi. Dopo, sognerai solo una sedia normale. Le procedure di pulizia hanno non solo un aspetto diverso, ma anche un volume. Ad esempio, alcuni microclittori medicinali non superano i 100 ml del liquido iniettato nel corpo.

Clistere oleoso

Micro-clistere oleoso è introdotto con costipazione spastica con l'aggiunta di vaselina o olio vegetale. Aggiungilo a 100 ml di acqua non più di 3 cucchiai. Introdurre la soluzione oleosa con una siringa in un volume da 50 a 100 ml. Per fare in modo che l'olio agisca più velocemente, è meglio riscaldarlo fino a una temperatura di 38 gradi, quindi faciliterà lo svuotamento, avvolgerà gli sgabelli e allevia gli spasmi. Ma non aspettare un rapido effetto - il clistere di olio non funzionerà fino a dopo 8 ore.

pulizia

Di solito con costipazione prolungata mettere un clistere pulizia. Si ammorbidisce rapidamente e rimuove le feci e non influisce sul tono muscolare. Richiede acqua bollita e la tazza di Esmarch. Idealmente, quando la procedura viene eseguita non in modo indipendente, ma con l'aiuto di un professionista, poiché il paziente non è completamente in grado di controllare il processo, è scomodo.

Dopo che l'acqua è finita nella tazza di Esmarch, il paziente deve sdraiarsi sullo stomaco per 15-20 minuti, in modo che il liquido possa penetrare nell'intestino e ammorbidire notevolmente le masse delle feci. Se il tempo non regge, allora le feci rimarranno nell'intestino, anche dopo che l'acqua è uscita. Per la procedura di pulizia, è preferibile aggiungere un decotto di camomilla, che ha proprietà anti-infiammatorie, e un cucchiaino di aceto di mele per migliorare la peristalsi.

ipertensiva

Il clistere ipertensivo viene posto in caso di stitichezza per provocare la pulizia indipendente dei recettori intestinali. È fatto con l'aiuto di una forte soluzione salina o di farmaci del farmacista, come:

  • magnesio;
  • sale inglese;
  • sale amaro;
  • Sale Epsom.

Quando il clistere ipertensivo nel lume del colon dalla soluzione aumenta la pressione osmotica, il sale stimola la peristalsi, assorbendo il fluido dai tessuti circostanti. Già 20 minuti dopo la procedura, l'intestino viene svuotato. Non tutti gli specialisti considerano questa composizione utile per la stitichezza, poiché ha un effetto irritante sulle pareti dell'intestino.

Varie soluzioni per clisteri

Il clistere è una procedura medica comune per l'iniezione di acqua, soluzioni o altri fluidi nel retto o nell'intestino crasso. Molte persone trascurano questa procedura, perché la considerano umiliante (soprattutto gli uomini) o semplicemente sgradevole.

Attualmente, clisteri sono diventati un mezzo molto popolare per la pulizia degli intestini a casa per la sua semplicità e unicità. L'elenco dei clisteri positivi è impressionante e molti medici raccomandano che venga usato regolarmente.

In realtà, il clistere è stato usato in medicina fin dai tempi antichi. Medici dell'India e dell'Antico Egitto lo usarono efficacemente come trattamento. Un esempio è stato l'ibis uccello, che vive proprio in Egitto. Attira periodicamente l'acqua nel becco, quindi inserisce l'ano e quindi sciacqua le sue viscere. Al giorno d'oggi, con lo sviluppo della tecnologia clistere non ha perso la sua rilevanza anche perfezionato sia l'aspetto e la composizione delle materie prime utilizzate in esso.

Non so come o hai paura di mettere un clistere? In questo non c'è niente di complicato. Impara come auto-fare un clistere a casa. Da questo articolo imparerai l'intera tecnologia di impostare i clisteri e guardare il video di allenamento.

Tipi di clistere a seconda dello scopo:

  • clisteri di pulizia - utilizzata per il lavaggio del colon e del retto, costipazione avvelenamenti e intossicazioni, prima della consegna e chirurgia, così come prima sesso anale (in questo caso, il liquido utilizzato per il lavaggio e il suo assorbimento non è auspicabile);
  • clisteri curativi o medicinali - Sono intesi per introduzione in un retto di vari brodi medicinali e soluzioni con lo scopo del loro assorbimento in un intestino con lo svuotamento successivo;
  • clisteri erotici - uno strumento popolare per stimolare la prostata negli uomini e anche come accessorio nei giochi erotici di ruolo.

Le soluzioni per il clistere differiscono nella composizione:

  1. Clistere di erbe avere un numero di attributi positivi: gas in uscita organismo purificati intestini alimentati rimossi stampo, migliorare sgabello, normalizzare l'acidità nel retto, ecc La materia prima per la preparazione di brodo di solito utilizzato camomilla, che può aggiungere un po 'di salvia, menta e. eucalipto. Per un litro d'acqua, mettere 2 cucchiai di erbe. La soluzione è bollita per 3-4 minuti. Puoi anche semplicemente aggiungere l'erba nell'acqua calda e insistere per diverse ore. Quindi è importante filtrare attentamente la miscela in modo che non ci siano particelle solide. Il clistere viene posto al mattino dopo lo sgabello. Il corso del trattamento è di 7 giorni. Il prossimo corso è condotto non prima di 2-3 giorni dopo l'ultimo clistere.
  2. Clistere con latte hanno una vasta popolarità nella medicina non tradizionale. Sono usati per trattare costipazione, aumento della secrezione di gas, pelle secca e soprattutto - per pulire il corpo dalle tossine e dalle tossine. Per preparare un clistere di latte, hai bisogno di circa un litro di latte con un contenuto di grassi del 2-3% e una tazza di Esmarch (una specie di clistere). La temperatura del liquido dovrebbe essere non più di 30-40 gradi, in modo da non bruciare la mucosa intestinale. La punta del clistere viene cosparsa di gelatina di petrolio e inserita nell'apertura anale, per poi introdurla gradualmente all'interno. La procedura è condotta di sera per non più di 5 giorni consecutivi. Le donne non sono raccomandate di mettere un clistere da latte immediatamente prima e dopo le mestruazioni.
  3. Clistere con olio Utilizzato in casi di grave stitichezza. Per la loro produzione sono adatti oli vegetali: vaselina, girasole, canapa e oliva. È necessario prendere 80-100 ml di olio e scaldarlo a 40 gradi. La massa preparata viene iniettata all'interno ad una distanza di 8-10 cm, per questo catetere o siringa. L'olio avvolge le feci e aiuta a rilassare l'intestino. Dopo la procedura, il paziente deve rimanere immobile nella posizione sdraiata per 15-20 minuti. Quindi metti un altro clistere per il lavaggio a base della camomilla presente (puoi usare anche salvia, menta ed eucalipto). Il clistere è fatto meglio di notte prima di andare a dormire.
  4. Clistere al limone aiuta a pulire l'intestino da batteri nocivi, vermi e muffe. Inoltre, le vitamine contenute nel limone nutrono l'intestino dall'interno e rafforzano la mucosa. La soluzione è preparata da due limoni freschi spremuti e diluiti in un litro d'acqua. Il fluido viene iniettato gradualmente e con forti sensazioni dolorose si consiglia di diluire la soluzione. La temperatura della soluzione non deve superare i 30-35 gradi. Troppo spesso fare un clistere con un limone è pericoloso, poiché aumenta l'acidità nel corpo.
  5. Clistere con aglio sono dati a persone che hanno parassiti nell'intestino (ad esempio, ossiuri). È necessario tritare finemente una testa d'aglio, quindi versare acqua bollita con una temperatura di 30-40 gradi e insistere per 12 ore. Successivamente, il liquido viene filtrato attraverso una garza. Prima della procedura, puoi fare un normale clistere con acqua per pulire l'intestino dalle feci. Una porzione di un clistere è 50-80 ml. La soluzione viene introdotta gradualmente, poiché vi saranno sensazioni spiacevoli (bruciore e formicolio) che devono essere tollerate. Dopo 5-10 minuti il ​​liquido uscirà insieme ai parassiti. Il corso del trattamento è di almeno 7 giorni. Il corso ripetuto è condotto non prima che in una settimana.
  6. Clistere con soda contiene una piccola quantità di bicarbonato di calcio (bicarbonato convenzionale). La soda ha le proprietà per ridurre l'acidità, quindi è usata per normalizzare il livello del pH nel retto, così come con la diarrea, quando l'acidità aumenta significativamente. Inoltre, la soluzione di soda riduce gli spasmi e riduce il dolore quando drenato. Per preparare, è necessario diluire 30-40 grammi di soda in 1 litro di acqua calda e pulita. L'effetto può essere migliorato aggiungendo un po 'di sale.
  7. Il clistere di Ognev per scherzo è chiamato "clistere di fuoco" a causa dell'alta concentrazione della soluzione, che consiste di perossido di idrogeno puro, glicerina, soluzione di sapone e vino secco. Utilizzato per stimolare la peristalsi (contrazione) in malattie neurologiche che riducono la capacità dell'intestino di espellere i prodotti dell'attività vitale (ad esempio dopo l'intervento chirurgico). Un rimedio molto efficace, ma anche abbastanza spiacevole nei sentimenti.
  8. Clisteri di acqua - Di norma, vengono utilizzati per il lavaggio con costipazione leggera, avvelenamento o prima del parto per una semplice pulizia del retto. Per la preparazione, viene prelevata acqua pura (preferibilmente acqua di sorgente), che deve essere riscaldata a 30-40 gradi (non più) e iniettata con un clistere convenzionale.
  9. Clisteri di glicerina - sono usati separatamente o combinati per stimolare la peristalsi intestinale (contrazioni) con forte stitichezza. 15-20 ml di glicerolo vengono iniettati nel retto, che irrita la mucosa. L'uso troppo frequente interrompe il livello di PH nel retto, quindi vengono utilizzati in casi eccezionali.
  10. Clisteri ipertensivi consistono in una soluzione di sale comune e solfato di magnesio. Sono utilizzati tra le persone che soffrono di una maggiore pressione intracranica e arteriosa, nonché con gonfiore e ritenzione idrica nel corpo. Una soluzione acquosa tipica con tali sintomi può essere dannosa per l'organismo.
  11. Enemas a base di perossido di idrogeno - sono usati per stimolare le feci. Il perossido di idrogeno reagisce con le sostanze intestinali e si forma ossigeno libero, che è uno stimolante. Questo tipo di procedura causa gonfiore dell'intestino, quindi nelle malattie associate a pareti deboli del retto (colite ulcerosa) può causare seri danni. Questo tipo di soluzione dovrebbe essere utilizzato solo sotto la supervisione di uno specialista.
  12. Clisteri di ossigeno aiutare con le malattie associate ai parassiti. L'ossigeno puro viene iniettato nel retto in piccole porzioni con l'aiuto di un dispositivo speciale. Ad esempio, gli elminti non tollerano un alto livello di ossigeno e muoiono. È usato solo in ambiente ospedaliero.

Il clistere è sempre adatto per una persona che si preoccupa per la sua salute. Non sottovalutare la sua semplicità. La pulizia del corpo e un buon sgabello influiscono direttamente sul nostro stato di salute e tono. Ancora più importante, il clistere è semplice e comodo da usare a casa. Tuttavia, va ricordato che spesso tratta solo la conseguenza di una malattia più grave e non dovrebbe essere abusato troppo. Nel caso in cui il clistere non aiuta a consultare meglio gli specialisti e sottoporsi a esami. Una persona sana ha successo in tutto.

Se avete domande, vi suggeriamo di contattare i nostri specialisti (consultare i questionari dei medici). Se non riesci a scegliere, lascia una richiesta. Entro 10 minuti il ​​nostro operatore richiamerà e consiglierà a quale dottore è meglio rivolgersi nel tuo caso.

Come preparare una soluzione per il clistere a casa?

Quando avete bisogno di una soluzione per clisteri a casa, poche persone dubbio la domanda: "Che cosa è necessario versare il liquido nelle lavande tazza o digitando un palloncino di gomma".

Tuttavia, a seconda del tipo e dello scopo del clistere, anche nella vita di tutti i giorni, ci sono diverse opzioni per le soluzioni.

Acqua ordinaria di diverse temperature

L'applicazione principale è la pulizia dei clisteri. Sulla base del nome, il loro scopo è quello di forzare e massimizzare la purificazione delle parti terminali dell'intestino da feci e gas.

Durante la procedura, circa un litro e mezzo di due litri di acqua ordinaria vengono iniettati nell'intestino di una persona adulta. Per i bambini al di sotto di un anno, viene utilizzata una soluzione isotonica (fisiologica), basata su una media di dieci millilitri al mese di vita. È possibile acquistare una farmacia dalla farmacia.

Per la normale pulizia, con la funzione motoria preservata (peristalsi) dell'intestino, la temperatura dell'acqua da somministrare dovrebbe essere nei limiti del comfort (sentita calda dal paziente), dai venticinque ai trentacinque gradi.

Se lo scopo del clistere era una diminuzione dell'attività motoria dell'intestino (costipazione ipo- o atonica), raffreddato a venti, e con disturbi pronunciati, fino a dodici gradi, si utilizza il liquido.

Gli stati di disturbo spastico della peristalsi richiedono, al contrario, temperature più alte, da trentacinque a quarantadue gradi.

A fluidi a bassa temperatura separati Va notato microclysters (fino a cento millilitri di adulti e fino a un quinto della pulizia - per i bambini) al fine di ridurre la temperatura corporea con grave ipertermia. Il meccanismo d'azione si basa sul raffreddamento del contatto del sangue, situato nel plesso venoso del retto.

Tuttavia, Non abusare di questa tecnica in considerazione della possibilità di complicanze infiammatorie. Diversi (due o tre) microclittografi freddi (circa quindici gradi), con un intervallo di mezz'ora, dovrebbero essere combinati con altri metodi di abbassamento fisico della temperatura corporea.

Acqua con aggiunta di olio o sapone, soluzione ipertonica

Il principio della loro applicazione si basa sull'azione avvolgente. Con la stitichezza, le masse fecali si accumulano formando conglomerati voluminosi e la loro uscita attraverso l'ano degli sfinteri anali diventa difficile.

Per ammorbidire e facilitare il passaggio, quando si imposta un clistere purificante, viene aggiunto all'acqua un quinto dell'olio vegetale (rotella, girasole). Puoi sciogliere i trucioli di sapone normale (senza profumi aromatici e altri ingredienti cosmetici).

L'olio vegetale può anche essere usato nella sua forma pura. Preriscaldato a temperatura corporea, in una piccola quantità (50-100 ml), viene somministrato durante la notte. Agendo avvolgendo e addolcendo su accumuli di masse fecali, l'olio promuove la loro lieve escrezione in 8-10 ore.

Per una rapida pulizia con l'introduzione di piccoli volumi nell'intestino, viene utilizzata una soluzione ipertonica. Il 20% di solfato di magnesio (solfato di magnesio), fino a cento millilitri, causa un aumento della secrezione di acqua nell'intestino. Ciò contribuisce a una notevole diluizione, fino alla formazione di uno sgabello sciolto.

Soluzioni di guarigione

Clisteri clistere vengono eseguiti mezz'ora dopo la pulizia o, in alcune situazioni, in modo indipendente. La loro principale linea d'azione è legata ai processi locali. Ma, può essere nominato ai fini dell'influenza sistemica.

Effetto avvolgente

Per ridurre la peristalsi nella sindrome dell'intestino irritabile, viene somministrata una soluzione di amido. Per la sua preparazione cento millilitri di acqua fredda solubile mezzo cucchiaino (5 g) amido viene aggiunto lentamente, mescolando, acqua (100 ml) bollente.

Per lo stesso scopo, le soluzioni sono preparate da decotti di riso non lucidato o semi di lino. In un piccolo contenitore, un cucchiaio è intriso di un bicchiere di acqua fredda.

Mezz'ora dopo, senza cambiare l'acqua, accendere il fuoco lento e portarlo a ebollizione. Raffreddato alla temperatura di comfort, il decotto viene filtrato dai grani e iniettato nel volume di circa cento millilitri.

Erbe medicinali

Le soluzioni con tinture, infusi o decotti di erbe medicinali sono usate per lo scopo per il quale è diretta l'azione delle piante medicinali.

Preparazione di brodi clistere margherita, calendula, salvia, erba di San Giovanni, menta, foglie di ribes, piantaggine, fiori di tiglio o achillea (più comune) si riduce alla ricetta di cucina tradizionale di un componente o di una collezione.

La loro azione è volta a ridurre le reazioni infiammatorie. Alcuni di loro hanno anche azione analgesica, abbronzante, emostatica, cicatrizzante e antimicrobica.

Decotto o tintura di assenzio diluito ha un effetto antielmintico, che agisce sui parassiti situati nelle parti terminali dell'intestino.

La stessa proprietà è dotata di aglio. Il suo dentino schiacciato viene posto in mezzo bicchiere di acqua calda, che viene filtrato prima dell'uso.

Agenti farmacologici

Tutti i farmaci introdotti nel corpo, anche sotto forma di clistere, devono essere condizionati dalla nomina di un medico. In particolare, ciò si applica a medicinali come antibiotici, ormoni o agenti antinfiammatori non steroidei.

Su come preparare una soluzione di questi preparati per il clistere, dovrebbe dirlo allo specialista in carica. Poiché, per la stessa malattia, diversi pazienti possono avere diverse diluizioni della sostanza attiva

Viene introdotta una soluzione che si è raffreddata fino alla temperatura di comfort. Per il permanganato di potassio, la tecnica di allevamento è diversa. Prima viene preparato il concentrato e poi aggiunto goccia a goccia in acqua tiepida fino a ottenere una tonalità rosa pallido.

Il clistere a casa può essere utilizzato per correggere molte situazioni. Ma devono essere considerati come ausiliari, non l'unico modo possibile, e seguire rigorosamente le istruzioni per l'implementazione.

Ricorda sempre le controindicazioni e le possibili complicazioni. Tra loro - una diminuzione o una perdita di un riflesso naturale a una defecazione con uso frequente.

Pulire l'intestino con un clistere in casa

Il modo tradizionale di pulire l'intestino a casa è di istituire clisteri. Per la procedura è possibile utilizzare una siringa-puff tradizionale, tuttavia i clisteri eseguiti con l'aiuto della cosiddetta tazza Esmarch sono i più efficaci. Puoi comprare questa tazza in qualsiasi farmacia. È un contenitore con uno speciale tubo di gomma, dotato di una gru. A chi viene mostrato di mettere dei clisteri e quali regole dovrebbero essere osservate mentre si fa questo a casa?

L'ESSENZA DELLA PROCEDURA E LA SUA AZIONE

Tale procedura, come un clistere purificante, prevede l'introduzione di un liquido nell'intestino per purificarlo dalle feci accumulate e liberare i gas. A differenza dei clisteri nutrizionali e terapeutici, il liquido somministrato durante le procedure di purificazione non deve essere assorbito attraverso le pareti dell'intestino.

Il liquido utilizzato nell'esecuzione del clistere detergente ha un effetto termico, meccanico e chimico sulle pareti dell'intestino crasso. La composizione del fluido clistere dipende dallo scopo della procedura e deve essere determinata e prescritta dal medico.

Inoltre, il fluido nel clistere per la pulizia degli intestini aiuta ad allentare le masse fecali e rafforzare la capacità contrattile degli intestini, che facilita la loro escrezione dal corpo.

INDICAZIONI E CONTROINDICAZIONI

Con l'aiuto di un clistere purificante, è possibile eliminare efficacemente le tossine e le scorie intestinali che possono portare allo sviluppo di varie malattie.

Le principali indicazioni per eseguire questa procedura in ospedale oa casa includono:

  • costipazione regolare;
  • imminenti interventi operativi;
  • si avvicina alla nascita.

Inoltre, la necessità di tali procedure si verifica con avvelenamento da cibo, intossicazioni, in preparazione per l'esame a raggi X. Inoltre, i clisteri purificatori precedono necessariamente le procedure mediche e nutrizionali nel retto.

Il segnale del fatto che è il momento di prendersi cura della purezza del tuo intestino può essere la comparsa dei seguenti sintomi:

  • sensazione di gonfiore;
  • affaticamento veloce, stanchezza cronica;
  • raffreddori frequenti e prolungati;
  • una sensazione di debolezza permanente;
  • odore sgradevole dalla bocca;
  • dolore nell'ipocondrio destro;
  • dolore alle articolazioni;
  • la comparsa di eruzioni cutanee.

Inoltre, la pulizia dei clisteri sarà molto utile nella lotta contro l'eccesso di peso, tuttavia, devono essere eseguiti correttamente, dopo aver consultato il medico.

Questa procedura ha le sue controindicazioni, tra cui:

  • lesioni infiammatorie erosive-ulcerative e acute della mucosa intestinale;
  • esacerbazione di emorroidi;
  • sanguinamento nel tratto gastrointestinale;
  • presenza di un'ernia ombelicale o inguinale;
  • malattie intestinali croniche;
  • prolasso o gonfiore del retto.

La presenza di problemi nel lavoro del cuore e dei vasi è anche una controindicazione alla condotta dei clisteri di pulizia.

REGOLAMENTO DELLA PROCEDURA

Per la procedura progettata per sbarazzarsi di sostanze tossiche nocive che si sono accumulate nell'intestino, è stato il più efficace e sicuro, nella sua condotta, vale la pena osservare diverse regole:

  • Il momento migliore per eseguire un clistere è la mattina presto e la sera tardi (dopo 21 ore);
  • l'acqua per la procedura deve necessariamente essere bollita e la sua temperatura dovrebbe essere 37-38 ° C;
  • il volume di fluido introdotto nell'intestino non deve superare 1,0-1,5 litri;
  • La punta dovrebbe essere bollita prima di ogni procedura, e per la sua migliore introduzione nell'ano, dovrebbe essere lubrificata con vaselina.

È importante introdurre la soluzione preparata lentamente e gradualmente. Dopo aver introdotto l'intero volume, il liquido deve essere conservato entro 5-10 minuti, quindi è necessario visitare il bagno. Per facilitare il disagio in questo periodo di tempo, è necessario eseguire espirazioni lente e profonde.

PROCEDURA DI PERFORMANCE DELL'AZIONE

Prima della procedura, la tazza di Esmarch dovrebbe essere sciacquata con acqua bollita ed espulsa tutta l'aria da essa. Sospendi dovrebbe essere appena sopra il livello del divano su cui dovrebbe essere eseguita la procedura. La superficie del divano è coperta meglio con una tela cerata. Tutte le azioni devono essere eseguite nella seguente sequenza:

  • stenditi sul lato sinistro, piega le ginocchia e tirale sullo stomaco;
  • con la mano destra, inserire con estrema cura la punta, spalmata di petrolato o olio vegetale, nel retto;
  • aprire il gallo in modo che il liquido inizi ad entrare negli intestini, regolandone la pressione;
  • dopo tutto il liquido dalla ciotola si è trasferito nell'intestino, la punta dovrebbe essere rimossa e sdraiarsi per 5-10 minuti.

Tutti gli strumenti e gli apparecchi utilizzati nella procedura a casa devono essere lavati con sapone e asciugati bene.

Cancellare l'intestino dalle pietre fecali permetterà di eseguire il clistere secondo il seguente schema:

  • 1 giorno - 0,5 litri a notte;
  • 2 ° giorno - 1,0 litri di acqua prima di andare a dormire;
  • 3 ° giorno - pausa, perché è necessario dare al corpo un po 'di riposo;
  • 4 ° giorno: 1,5 litri a notte;
  • 5-6 giorni - di nuovo una pausa.
  • 7 ° giorno - 1,5-2,0 litri di acqua prima di andare a dormire.

SOLUZIONI PER LA PULIZIA CLINES

I mezzi per pulire l'intestino possono essere molto diversi, ma il più delle volte a casa usa acqua bollita con sale e soda. Grazie all'utilizzo di questa soluzione, si crea un ambiente alcalino nell'intestino, che ha un effetto benefico sul processo di pulizia delle viscere e la rimozione di tossine e tossine.

Per preparare una soluzione di pulizia è necessario:

  • 1,5 litri di acqua bollita alla giusta temperatura;
  • 1 cucchiaino di sale (cotto) senza uno scivolo, che è meglio pre-calcinato nel forno;
  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio senza scivolo.

È importante osservare rigorosamente il regime di temperatura, poiché un liquido più freddo non farà altro che rafforzare l'attività motoria dell'intestino e causare molte sensazioni spiacevoli. Con l'introduzione di acqua ad una temperatura più elevata, la probabilità di una bruciatura dell'arco di grandi dimensioni è ottima. Pertanto, durante la preparazione di una soluzione di pulizia a casa, è consigliabile utilizzare un termometro ad acqua.

Si consiglia inoltre di aggiungere 1 cucchiaio di olio vegetale o glicerina all'acqua per ammorbidire e inumidire le pareti dell'intestino.

Le procedure di pulizia a casa dovrebbero essere eseguite dopo l'atto di defecazione naturale. Nel caso in cui tu non voglia visitare la toilette, devi fare un piccolo clistere per rimuovere le feci.