Come lavare lo stomaco a casa

A volte ci troviamo di fronte alla necessità di risciacquare il nostro stomaco. Questa necessità può insorgere a causa di avvelenamento o malattia dello stomaco. Questo è lontano dalla procedura più piacevole, e tutti sono d'accordo sul fatto che è molto più facile condurre una tale procedura nei muri della vostra casa.

Scopi della lavanda gastrica

Di regola, gli scopi della lavanda gastrica sono i seguenti:

  • lavaggio medico
  • lavaggio diagnostico

Il lavaggio terapeutico dello stomaco deve essere effettuato in caso di avvelenamento con sostanze velenose che, in qualche modo, vengono introdotte nel corpo, in aggiunta all'avvelenamento da cibo e alla gastrite, se causano abbondanti secrezioni di muco.

La lavanda gastrica diagnostica è necessaria per varie malattie del tratto gastrointestinale, così come quando è necessario identificare i colpevoli della presenza di eventuali processi infiammatori nel corpo umano.

Controindicazioni alla lavanda gastrica

È impossibile effettuare il lavaggio, se una persona è incosciente e se l'avvelenamento dei prodotti petroliferi, quali, ad esempio, kerosene, benzina, gas di petrolio liquefatto. Queste sostanze causano un effetto bruciante.

Inoltre, le controindicazioni per questa procedura includono:

Metodi per lavare lo stomaco a casa

Il modo più semplice è quello di bere la massima quantità possibile di acqua bollita a temperatura ambiente in un unico approccio, in precedenza concentrarsi su 5-6 bicchieri. Subito dopo, è necessario provocare il vomito. Per fare questo, è necessario premere le due dita sulla radice della lingua. Questa semplice procedura irrita la gola e provoca nausea e vomito. Questa procedura deve essere eseguita più volte, finché il vomito non diventa pulito. In questa fase, possiamo supporre che lo stomaco sia lavato. Dopo le attività completate, sciacqua la bocca e bevi qualche sorso di tè caldo. A proposito, è possibile utilizzare per questo metodo di lavaggio gastrico invece di acqua bollita una soluzione debole di bere soda.

Metodo Bezsonde

Come si svolge questo lavanda gastrico a casa in avvelenamento, a tappe:

  • la vittima beve immediatamente da 500 a 700 ml di liquido o più;
  • Quindi con la sua spatola o il cucchiaio ordinario irritare la radice della lingua per indurre un riflesso vomitivo;
  • se necessario, tali azioni vengono ripetute.

Una soluzione di permanganato di potassio è rosa pallido

Per utilizzare questo metodo di lavaggio, pre-filtrare attentamente il permanganato di potassio attraverso un filtro di carta e una garza multistrato. Questa procedura è estremamente importante, poiché i piccoli cristalli della sostanza possono provocare una bruciatura dell'esofago e della mucosa dello stomaco. Ma non si può lavare lo stomaco con il permanganato se si hanno disturbi digestivi acuti.

Una soluzione di sale

Questa soluzione ha una proprietà eccellente: impedisce la penetrazione di veleni e altre sostanze pericolose dallo stomaco nell'intestino. Pertanto è molto efficace da usare in caso di avvelenamento. Sciogliere due cucchiai di sale in cinque litri d'acqua - e una soluzione di sale debole per il risciacquo dello stomaco è pronta. Dopo averlo consumato all'interno, è necessario fare lo stesso come descritto nei metodi di lavaggio sopra.

Soluzione isotonica di cloruro di sodio

Una tale soluzione è ideale per lavare lo stomaco ai bambini di età inferiore ai tre anni.

Soluzione con l'uso di assorbenti

Tale soluzione è meritatamente classificata tra le più efficaci. I meravigliosi assorbenti aiutano a rimuovere da varie tossine, microrganismi nocivi e allergeni dal nostro corpo.

Pronto soccorso per l'avvelenamento da acidi

In senso letterale, per salvare una persona che è stata avvelenata con acido, una soluzione al 2% di soda aiuterà.

Pronto soccorso per avvelenare con alcali

Se si è verificato un avvelenamento da alcali, lavare immediatamente lo stomaco con una soluzione di acido citrico.

Scrivi nei commenti sulla tua esperienza nel trattamento delle malattie, aiuta altri lettori del sito!
Condividi il materiale nei social network e aiuta amici e familiari!

Come pulire lo stomaco a casa?

È importante sapere come risciacquare lo stomaco a casa. Dopo tutto, la necessità di questo può verificarsi con intossicazione o malattie del tratto gastrointestinale. La pulizia dello stomaco in alcuni casi non richiede il ricovero del paziente, - può essere effettuata a casa. Ma prima è necessario ottenere una consulenza da uno specialista su come pulire adeguatamente lo stomaco con un clistere e una sonda da tossine, tossine e altre sostanze nocive. Come pulire lo stomaco e l'intestino da loro?

Quando è necessario fare un lavaggio?

Ci sono due tipi di lavaggi. Il primo è effettuato in medicina, il secondo - a fini diagnostici. La purificazione terapeutica dello stomaco viene effettuata con intossicazione con sostanze nocive, intossicazione alimentare e gastrite, che provocano forti perdite di muco. La forma diagnostica del lavaggio viene eseguita nelle malattie del tratto gastrointestinale e, se necessario, per identificare le cause dell'infiammazione nella cavità addominale. Pulire la cavità addominale "Polysorb" è anche utile in eccesso di cibo.

testimonianza

Il lavaggio è consigliato quando:

  • intossicazione alimentare, intossicazione da alcol e droghe;
  • avvelenamento con sostanze nocive (es. acidi);
  • necessità di svuotare il tratto gastrointestinale;
  • malattia della cistifellea (discinesia);
  • aumento dell'acidità della secrezione gastrica;
  • vomito;
  • eccesso di cibo;
  • ottenere tossine nell'area del lume della cavità addominale.

Controindicazioni

addome scarpe del paziente nella casa proibito se è petrolchimica inconsce o avvelenamento, -. cherosene, gas, ecc Tali materiali possono rendere effetto di bruciare. Inoltre, il numero di controindicazioni alla procedura della casa include:

  • dolore acuto nella cavità addominale;
  • ipertensione;
  • sanguinamento nello stomaco;
  • attacco di cuore, malattie cardiache.
Torna ai contenuti

Primo soccorso

  1. Avvelenamento con acido. La composizione della soda è uno strumento efficace per l'intossicazione. Salvare la vittima aiuterà una soluzione a due percento con la soda. La polvere di sodio deve essere rapidamente diluita in un liquido e bere un bicchiere con una composizione di soda.
  2. Intossicazione con alcali. È necessario pulire rapidamente la cavità addominale per mezzo di una soluzione con acido citrico. Il prodotto deve essere diluito in acqua bollita calda. Il paziente dovrebbe bere la formula.
Torna ai contenuti

Lavaggio della cavità addominale a casa

A volte, in caso di eccesso di cibo, è possibile utilizzare acqua minerale, Polysorb, carbone attivo o clistere.

Metodi di lavanda gastrica in casa

  1. Metodo Bezprozodovy. Tali metodi sono solitamente usati per avvelenamento leggero e quando il paziente non perde conoscenza. La tecnica di Bezsondovaja è usata per trattamento sia per adulti, sia per bambini è più più anziana. Adatto come autotrattamento. Chiaro stomaco e dell'intestino possono essere gradualmente: il paziente a bere minerale o acqua bollita con permanganato di potassio, carbone attivo o soda (volume - almeno un mezzo litro), dopo di che deve provocare emesi causa principale linguaggio irritazione. Il manganese dovrebbe essere aggiunto a poco a poco - in modo che la composizione acquisisca una sfumatura rosa. Tale aiuto è efficace nell'intossicazione da tossine e altre sostanze nocive presenti nel corpo nella composizione del cibo. Dopo la procedura di lavaggio medici consigliano stomaco con carbone attivo a casa utilizzando sonda aggiuntiva, poiché le sostanze possono rimanere nelle pieghe di tessuto del sistema digestivo del paziente, che viene svuotato tratto gastrointestinale. Questo metodo è consigliato per diversi tipi di avvelenamento, per svuotare, rilassare e pulire lo stomaco malato. Tuttavia, la purificazione di acqua con l'aggiunta di permanganato di potassio o il carbone attivo è controindicato nel caso della benzina intossicazione, acidi, agenti ossidanti, ecc.. N. Il sopra sostanze possono avere un effetto negativo sul sistema di ri-digerente e respiratorio. In tali casi è impossibile essere trattati indipendentemente con carbone attivo, acqua minerale, preparati, clistere, ecc. E non appena possibile contattare un medico. I medici purificheranno lo stomaco.
  2. Sonda. Questo metodo richiederà determinate abilità. Occorrerà attrezzatura speciale. Su come utilizzare il metodo della sonda, è possibile leggere il manuale o chiedere consiglio a un gastroenterologo. Il lavaggio con il metodo della sonda è considerato relativamente sicuro e allo stesso tempo una procedura complicata. Le azioni scorrette possono portare a complicazioni e conseguenze irreversibili. In particolare, è possibile la rottura del tessuto nella cavità addominale. Inoltre, il vomito può penetrare nel sistema respiratorio e portare a soffocamento istantaneo. Pulire la cavità con una sonda speciale. Ci sono 2 fori nella punta arrotondata. Il lavaggio viene effettuato quando il paziente è seduto e il suo corpo è coperto di tela cerata. Il paziente dovrebbe inclinare la testa e rilassarsi, senza muovere la lingua. La sonda viene introdotta gradualmente attraverso la bocca (fino allo sterno). È necessario assicurarsi che la sonda non penetri nel tessuto tracheale (in questo caso si sentono rumori, appare tosse e le labbra diventano blu). Il tubo viene iniettato fino a quando il contenuto dello stomaco non viene prelevato dal bordo superiore e assunto per la ricerca medica. Allora dovresti inserire un liquido. Di quanto è necessario lavare uno stomaco? Acqua bollita adulta, la cui temperatura non dovrebbe superare i 18 gradi Celsius. Al bambino all'avvelenamento consiglio di versare. soluzioni. Quanto fluido dovrei usare? Per un singolo lavaggio, è necessario mezzo litro d'acqua. La cavità addominale viene lavata come segue: con l'infusione di acqua attraverso la sonda, l'imbuto si trova sotto lo stomaco, dopo di che deve essere sollevato. Quando il versamento è completato, l'imbuto può essere abbassato, drenare i liquidi di lavaggio con il permanganato di potassio e ri-riempire il tratto gastrointestinale svuotato. La procedura viene ripetuta prima che compaia l'acqua senza particelle di cibo. Per fare questo, potresti aver bisogno di circa 5 litri. Quindi la vittima dovrà essere portata all'ospedale, indipendentemente da come si sente. La pulizia delle tossine e delle tossine, la disidratazione del corpo può portare ad un indebolimento della vitalità, alla perdita di peso, quindi è necessario migliorare il paziente.

soluzioni

  1. Con permanganato di potassio. Per risciacquare la cavità addominale, è necessario fare una soluzione di una tonalità rosa chiaro. Prima di questo, filtrare attentamente il permanganato di potassio attraverso un filtro di carta e diversi strati di garza. Questa procedura è necessaria, dal momento che i piccoli cristalli sono in grado di provocare ustioni all'esofago delle mucose, cavità addominale. Tale purificazione dello stomaco è vietata se il paziente soffre di gravi disturbi del sistema digestivo.
  2. Salt. Sono usati nella pratica orientale del Kundzhala kriya (Kunjala). Tali metodi di pulizia del Kundzhal Kriya (Kunzhala) hanno un effetto purificante positivo sul corpo e impediscono l'ingresso di scorie e altre sostanze nocive nel tratto intestinale. Pertanto, la composizione del sale usata nel Kunjala Kriya (Kunjala) è efficace nell'intossicazione. Per preparare una miscela di sale è necessario 2 cucchiai. Cucchiai di sale per volumi - 5 litri. Una droga debole e salata per Kundzhal è pronta. La composizione salina deve essere lavata nella cavità addominale come segue: secondo la pratica del Kunjal Kriya, lo stomaco viene riempito e quindi il suo contenuto viene espulso attraverso la cavità orale. Dopo aver lavato con la medicina salata usando la pratica di Kundzhal, dovresti consultare un medico.
  3. Con cloruro di sodio isotonico. Una tale soluzione di trattamento può lavare lo stomaco a un bambino di età inferiore ai tre anni. L'uso del farmaco aiuta ad eliminare i sintomi di intossicazione non peggiore di compresse e altri farmaci.
  4. Con i sorbenti Questa composizione è giustamente considerata una delle più efficaci. I sorbenti rimuovono le sostanze nocive dal corpo del paziente.
Torna ai contenuti

Lavare nei bambini

Se la perdita di peso del bambino e l'intossicazione con il vomito, quindi prima del suo trattamento dovrebbe ottenere un parere del medico. Lo specialista dirà se è possibile utilizzare farmaci come manganese, carbone attivo, Polysorb e altre compresse e preparati. I bambini che sono incoscienti hanno bisogno di pulire la cavità addominale più volte di seguito. Quando penetra sostanze nocive nell'intestino, dovrebbe essere pulito con clistere. I pediatri possono assegnare il lucidatore alla mollica per pulire il tratto digestivo.

Cosa dovrei fare dopo la mia pulizia?

Quando la disidratazione non evita la perdita di peso, dovresti prendere i mezzi protesici. I medici raccomandano l'uso di assorbenti (ad esempio "Polysorb") o lassativi per pulire il tubo digerente e ridurre l'assorbimento di componenti dannosi.

misure precauzionali

Quando si pulisce lo stomaco senza la cura di un medico, c'è un rischio per la salute della persona malata. Pertanto, qualsiasi azione e ricezione di compresse deve essere coordinata con specialisti. Un'eccessiva disidratazione è dannosa per l'organismo - può portare all'indebolimento delle forze vitali del corpo e alla perdita di peso. Quando si verificano ustioni nella laringe, la cavità orale deve essere pulita solo da un medico. È estremamente prudente pulire il tratto gastrointestinale alle donne incinte, poiché la stimolazione delle pulsioni emetiche aumenta la probabilità di aborto spontaneo.

In conclusione

La pulizia e il risciacquo della cavità addominale è una procedura semplice ma responsabile. In alcuni casi, tali misure possono essere prese prima dell'arrivo di un medico. È estremamente importante rispettare tutte le regole.

Lavanda gastrica in casa

Avvelenamento di un tipo diverso almeno una volta nella vita è accaduto ad ogni persona. Sfortunatamente, non è sempre possibile affrontare questo problema in un ospedale o una persona deve aspettare molto tempo prima che arrivi un'ambulanza. Da questa patologia, la condizione può soffrire e i bambini, dal momento che hanno un tratto gastrointestinale più sensibile. La lavanda gastrica in casa può essere effettuata con tutti i farmaci e i farmaci necessari.

Quando hai bisogno di sciacquare immediatamente lo stomaco

Le tossine iniziano ad essere assorbite nel sangue due ore dopo essere entrate nel corpo. I sintomi di impurità dei veleni si manifestano sotto forma di nausea, forte dolore all'addome e forte perdita di forza. Se pulisci lo stomaco in tempo, puoi proteggere il tuo corpo da conseguenze dannose.

Risciacquare urgentemente il tratto gastrointestinale è raccomandato in presenza dei seguenti sintomi:

  • intossicazione alimentare in forma acuta, verificatasi a causa dell'uso di alimenti di scarsa qualità;
  • intossicazione del corpo con alcol o droghe;
  • la persona era a lungo contatto con sostanze chimiche tossiche;
  • permeabilità intestinale compromessa;
  • interruzione del sistema digestivo;
  • Tono muscolare indebolito senza una ragione apparente;
  • c'era un inopportuno overdose di droghe.

Lavando lo stomaco può migliorare significativamente le condizioni del paziente. A casa, dovrebbe essere fatto solo se la malattia è lieve. Se è necessario un grave avvelenamento, cerca urgentemente un aiuto medico.

Metodi di lavaggio gastrico

Tutti dovrebbero sapere come lavare lo stomaco a casa. Per questo, viene utilizzato il metodo della sonda e la provocazione artificiale del riflesso del vomito. Si raccomanda che i bambini si lavino usando il clistere.

La tecnica che usa una sonda è usata solo in istituzioni mediche. Tu stesso puoi indurre il vomito attraverso semplici tecniche meccaniche.

Fasi di lavanda gastrica a casa:

  • Al primo stadio, dovresti preparare un contenitore in cui verrà preso tutto il vomito. Per un adulto, il suo volume dovrebbe superare i cinque litri. La soluzione utilizzata durante la procedura deve essere calda. In questo caso, l'assorbimento delle tossine nel sangue sarà rallentato.
  • Prima della procedura, una persona beve da 600 ml a 1,5 l di una soluzione preparata in precedenza. Il volume finale dipende dalla dimensione dello stomaco.
  • Il vomito è causato dalla pressione del dito sulla base della lingua. A tale scopo, è anche possibile utilizzare qualsiasi oggetto ottuso, precedentemente ben lavato.
  • La manipolazione viene ripetuta fino allo svuotamento completo dello stomaco.

È improbabile che la procedura porti piacere al paziente. Tuttavia, può migliorare significativamente le condizioni del paziente.

Il sondaggio è una manipolazione più complicata. Se è presente uno strumento necessario nell'armadietto dei medicinali (sonda), può essere eseguito a casa. Per ottenere il risultato, seguire esattamente le istruzioni qui sotto.

Preparazione per la procedura:

  • La soluzione per il lavaggio per un adulto è 5-7 litri, per un bambino 0,8-1 litro.
  • Un contenitore viene preparato in anticipo, in cui verrà visualizzato l'intero contenuto dello stomaco.
  • Prima di inserire la sonda, viene bagnata in acqua calda.

Fasi della procedura stessa:

  • La manipolazione viene eseguita fino a quando lo stomaco è completamente pulito.
  • Non appena il contenuto inizia ad emergere dal bordo libero, viene abbassato nel contenitore.
  • La testa del paziente deve essere leggermente inclinata e lentamente iniziare a inserire la sonda dietro la radice della lingua fino a quando non viene indicato il segno su di essa. Il paziente deve costantemente respirare attraverso il naso durante la procedura. Per eliminare il dolore quando entri nel tubo, puoi deglutire.
  • Prima della procedura, una persona dovrebbe essere messa su una sedia. Per non macchiare i vestiti, il seno è coperto con un tovagliolo. La capacità è impostata in modo che il paziente possa accedervi facilmente.
  • Il lavaggio inizia solo dopo che la punta della sonda è entrata nello stomaco. Se senti rumori nella respirazione e nella tosse, allora il tubo è entrato nella trachea. Questa situazione non può essere prevenuta se la macchina viene introdotta lentamente, senza l'uso della forza bruta.
  • All'estremità allentata del tubo, deve essere fissato un imbuto speciale, attraverso il quale verrà alimentata una soluzione per il risciacquo dello stomaco. Dovrebbe essere leggermente sollevato - in questo caso il liquido può circolare liberamente.
  • Quando si rimuovono i tubi, si dovrebbe anche essere estremamente attenti.

Se noti dei coaguli di sangue nel liquido che stai lavando, interrompi immediatamente la procedura.

Soluzione di cottura per la lavanda gastrica

Per la procedura è possibile utilizzare non solo acqua bollita. A casa, puoi preparare le seguenti soluzioni:

  • Migliorare le condizioni del paziente utilizzando una soluzione debole di 1-2 cristalli di permanganato di potassio, che vengono diluiti in un litro di acqua. Prima dell'uso, la composizione viene filtrata, in modo che non rimangano nemmeno piccole particelle che possono danneggiare le pareti dello stomaco. La soluzione non viene utilizzata per un disturbo di stomaco, che è accompagnato da diarrea.
  • Per preparare la seguente composizione, dovrai prendere 0,5 m. cucchiaio di sale e diluirlo in un litro d'acqua. È consigliabile applicare la soluzione in presenza di sintomi di avvelenamento acuto e spasmi. Le sue proprietà non consentono progressi e sono assorbite in componenti dannosi.
  • I sorbenti sono efficaci nell'avvelenamento, che sono causati da sostanze tossiche e allergeniche. Per fare questo, usare droghe come enterosgel o polysorb. Ripristinano rapidamente la peristalsi e la microflora intestinale. Per il lavaggio, sono diluiti con acqua. La proporzione può essere trovata dalle istruzioni al farmaco.
  • Lo stomaco nei bambini e negli adulti può essere lavato con una soluzione pronta di cloruro di sodio. Può essere acquistato in qualsiasi farmacia.
  • Se il paziente ha avvelenato con cibo acido, allora è consigliabile utilizzare una soluzione di soda. A tale scopo viene utilizzata la sua concentrazione del 2%. Può essere preparato mescolando un quinto di un cucchiaino in un litro d'acqua.

Elenco di controindicazioni

È vietato lavare lo stomaco stesso in un numero di casi:

  • avvelenamento si è verificato attraverso la penetrazione nel corpo di cherosene o benzina, perché possono essere ritirati dal corpo può solo sondare;
  • il paziente è incosciente - viene usato il metodo di intubazione della trachea;
  • presenza di sanguinamento nello stomaco aperto;
  • forti crampi e dolori addominali;
  • gravidanza - perché gli spasmi possono provocare aborto;
  • il paziente ha patologie nel lavoro del cuore o prima dell'infarto;
  • ulcere;
  • epilessia, che si manifesta sotto forma di convulsioni;
  • sulla gola o nella bocca ci sono lesioni aperte.

Quando vomita, i muscoli tendono a contrarsi intensamente. Tale azione è irta di deterioramento delle condizioni del paziente, soprattutto se ha malattie croniche. In questo caso, tutte le azioni devono essere eseguite solo da un medico qualificato.

Come fare il lavaggio gastrico

In caso di avvelenamento o intossicazione generale del corpo, è necessario lavare lo stomaco, che spesso può salvare da incidenti.

La procedura può essere eseguita con il ristagno dello stomaco, per aiutare altri medici quando necessario per pulire lo stomaco.

In generale, puoi lavarti lo stomaco da solo, ma è importante capire come fare il lavaggio gastrico e non farti male.

Perché devi lavarti

Quando i medici avvelenano inviano sempre i pazienti al lavaggio, indipendentemente dal fatto che ci sia stato avvelenamento con cibo, chimica o altre sostanze.

Ciò è dovuto al fatto che gli agenti patogeni, tossine possono entrare attraverso il tubo digerente ad altri organi vitali, e il sistema, a causa della quale ci sono complicazioni e persino la morte, a causa di un arresto cardiaco, la respirazione.

Pertanto, quando avvelenato la prima cosa ha lavato lo stomaco.

La cosa più importante in questo stato è eseguire la procedura in tempo. Se si pulisce lo stomaco il più rapidamente e qualitativamente possibile, le complicazioni potrebbero non apparire o apparire in una quantità minima.

La linea di fondo è che lo stomaco viene pulito naturalmente rimuovendo sostanze nocive dalle pareti della membrana mucosa, dove vengono maggiormente raccolti il ​​veleno e le altre tossine.

Non è consigliabile condurre una tale procedura senza le conoscenze o l'esperienza necessarie, in modo da non danneggiare te stesso. Soprattutto riguarda l'uso di una soluzione.

Indicazioni e controindicazioni

La prima cosa da ricordare - è vietato lavare lo stomaco con metodi meccanici, se il paziente è incosciente.

Questa procedura non viene eseguita anche in caso di avvelenamento con vari prodotti petroliferi o acido. All'uscita, tali sostanze possono solo esacerbare il problema, causando più danni.

Non è consigliabile lavare lo stomaco con dolore nella cavità addominale, e anche controindicato nei seguenti casi:

  1. Nelle malattie e problemi con il cuore e i vasi sanguigni.
  2. Con malattie del sistema respiratorio.
  3. Ad alta pressione
  4. Con sanguinamento interno.

Per lavare sono ammesse le persone che hanno:

1. C'è avvelenamento con cibo, veleno.
2. Con disturbi del sistema digestivo acuto.
3. In alcuni casi è possibile effettuare la purificazione in malattie del tubo digerente.

Per risciacquare lo stomaco è necessario conoscere le regole della procedura e le soluzioni che è possibile utilizzare.

Metodi di lavaggio

Anche prima dell'inizio della procedura, è necessario conoscere alcune funzionalità e seguire rigorosamente secondo l'algoritmo presentato:

  1. Il paziente dovrebbe ricevere più acqua possibile. In breve tempo è necessario bere soluzioni o acqua per riempire completamente lo stomaco.
  2. Successivamente, una persona dovrebbe sporgersi sopra un secchio o bacino da una posizione seduta. È importante abbassare la testa sotto il livello del corpo.
  3. Con la mano sinistra, è necessario premere verso il basso la cavità addominale e giustamente provocare il vomito. Per forzare il vomito, è sufficiente premere sulla radice della lingua, in modo che lo stomaco inizi a contrarsi.
  4. Per condurre tale azione è necessario fino alla completa purificazione, fino a quando l'acqua pulita viene rimossa dallo stomaco.
  5. L'ultimo passo è il risciacquo della bocca. Per restauro è consigliato bere del tè forte, ma senza miele o zucchero.

Si consiglia di utilizzare questa tecnica solo per avvelenamento lieve, quando si tratta di sollievo, sarà necessario chiamare un medico, perché ci possono essere diverse conseguenze di avvelenamento che devono essere rapidamente agganciati.

Soluzioni di lavaggio

Per lavare lo stomaco in modo più efficiente non utilizzerà acqua, ma soluzioni speciali facili da realizzare a casa.

Spesso per la procedura utilizzare una soluzione di soda, che viene allevata in acqua normale.

Per preparare il prodotto, è sufficiente diluire 1 cucchiaio. soda in un litro d'acqua. La soda deve essere diluita accuratamente, quindi lasciare la soluzione per un po 'di tempo, in modo che i gas escano dal liquido.

Tale preparazione dovrebbe essere preparata immediatamente in una quantità di 3-4 litri, dal momento che è necessario riempire lo stomaco più volte.

In base alle caratteristiche di una persona malata, è necessario bere il più possibile senza fermarsi. Per un adulto, un singolo dosaggio è considerato circa un litro di soluzione.

Dopo aver consumato un liquido, dovrebbe apparire una sensazione di sovraffollamento. Quando lo stomaco è pieno, le pareti sono tese e la soluzione acquosa penetra nelle pieghe, lavando via veleni e tossine.

Dopo questo, è necessario indurre il vomito e ripetere la procedura 2-3 volte. Non meno efficaci saranno le soluzioni saline, che inoltre non consentono alle tossine di entrare nelle pareti della mucosa gastrointestinale.

Per una soluzione di sale, 5 litri di liquido verranno aggiunti a 2 std. sale e diluire attentamente per dissolvere i cristalli. Dopo di ciò, è necessario bere il più possibile e pulire usando la tecnica già nota.

Buon aiuto con soluzioni avvelenanti di assorbenti. Tali farmaci possono assorbire sostanze nocive, microbi e tossine, oltre a rimuoverli facilmente.

A causa di questi assorbenti in soluzione vengono utilizzati per una varietà di tipi di avvelenamento.

Per creare una soluzione, è possibile utilizzare carbone attivo, che viene preso in base al peso del paziente. Per ogni 10 kg di peso, è necessaria 1 compressa.

È necessario che la quantità sia schiacciata in una polvere e riempita con acqua calda. Dopo lo scioglimento, lo stomaco deve essere lavato secondo un metodo noto.

L'effetto eccellente dà al permanganato di potassio e per lavarlo è necessario fare una soluzione debole, che sarà rosa pallido.

Il manganese può fermare l'azione dei veleni e renderli sicuri per il corpo, inoltre i cristalli distruggono i batteri e altri agenti patogeni.

Per una soluzione, si consiglia di aggiungere circa 3-4 cristalli per litro d'acqua, quindi mescolare accuratamente tutto e passare attraverso 10 strati di garza.

Il filtraggio aiuta a evitare ustioni e conseguenze spiacevoli. Dopo la cottura, si esegue un risciacquo.

Tutti i mezzi descritti devono essere riscaldati e utilizzati a una temperatura di 36 gradi. Ciò consente di arrestare leggermente la motilità del tratto gastrointestinale e inoltre non consente di spostare rapidamente i veleni attraverso il corpo.

Lavanda gastrica per il bambino

In generale, la procedura per il lavaggio gastrico nei bambini non differisce dagli adulti, ma ci sono alcune caratteristiche che devono essere considerate:

  1. Per i bambini si consiglia di utilizzare una sonda, ma in questo caso è meglio condurre la procedura in un ospedale, in modo da non danneggiare le pareti dell'esofago.
  2. A casa, un clistere può essere usato per pulire lo stomaco dei bambini. In questo caso, il bambino viene iniettato nell'apertura anale, in modo che il liquido penetri nello stomaco. Dopo questo, il bambino ha bisogno di sdraiarsi a pancia in giù per circa 5 minuti e puoi metterlo sul piatto per la pulizia.
  3. Per i bambini, il fluido deve essere usato meno che per un adulto. L'importo è calcolato dall'età del bambino. Per un singolo lavaggio gastrico in un neonato, usare 50 ml della soluzione. I bambini da 1 a 6 mesi vengono iniettati 100 ml alla volta, da mezzo anno a un anno - 200 ml, i bambini oltre l'anno devono immettere 300 ml e ogni anno aggiunge 100 ml.
  4. È necessario prendere in considerazione il volume di soluzioni che viene introdotto nello stomaco. Quando una grande quantità di acqua o soluzione nei bambini inizia l'avvelenamento, che può essere fermato solo da un medico.

Quando un bambino è avvelenato, è meglio non ricorrere all'auto-medicazione, ma andare immediatamente in ospedale o chiamare un'ambulanza. Questo eliminerà complicazioni e persino la morte.

Errori comuni

Le persone, per ignoranza, spesso commettono errori durante la purificazione dello stomaco, per prevenirle, è necessario conoscerle:

  1. Una persona adulta alla volta può bere molta acqua o una soluzione, ma l'eccessiva assunzione di liquidi provoca l'apertura dello sfintere. Dopo di ciò, sostanze nocive dallo stomaco entrano nell'intestino e l'organismo continua ad avvelenare. Si consiglia di utilizzare un liquido con una portata di 5 ml per chilogrammo di peso.
  2. Non c'è monitoraggio della quantità di liquido iniettato e di quanto sta uscendo dal corpo. Se il liquido inizia ad essere assorbito dal corpo, può essere "avvelenato con acqua". La differenza tra l'ingresso e l'uscita del liquido dovrebbe essere solo l'1% del peso del paziente.
  3. Spesso le persone usano liquidi molto forti quando usano soluzioni, specialmente il manganese, dopo di che compaiono ustioni del tratto gastrointestinale e dell'esofago.

La lavanda gastrica deve essere eseguita accuratamente e, se possibile, è meglio cercare un aiuto qualificato e non eseguire personalmente la procedura.

Come lavare lo stomaco a casa

Lo stomaco viene lavato con intossicazione alimentare e sovradosaggio da alcol. La procedura può salvare la vita di un adulto o di un adolescente che ha ingerito le pillole. Il lavaggio terapeutico viene eseguito con discinesia dei dotti biliari e gastrite acuta ad elevata acidità. Il modo di pulire lo stomaco dipende dalla causa e dall'età del paziente, nonché dall'esperienza della persona che guiderà il processo.

Varianti di soluzioni

Un paziente con intossicazione alimentare o alcolica è seduto su una sedia rigida. I pazienti che non sono in grado di mantenere l'equilibrio sono posti sul letto e girati verso il lato sinistro o destro. Se una persona sdraiata sulla schiena, inizia il vomito, il muco e i resti di cibo cadranno nella trachea. Bloccano le vie aeree e causano soffocamento, che può portare alla morte.

Il tronco del paziente è coperto con un film o fogli in modo che il vomito non si depositi sulla pelle e sui vestiti. 5 litri di acqua distillata vengono riscaldati in un bollitore elettrico o su un fornello. È preferibile usare un liquido bollito raffreddato a temperatura ambiente. In situazioni di emergenza, l'ordinaria acqua filtrata è utile.

Il liquido per la preparazione della soluzione viene riscaldato ad una temperatura di 35-37 gradi e viene aggiunto un agente assorbente o neutralizzante.

Permanganato di potassio
Marganzovka disinfetta lo stomaco e distrugge i batteri. L'agente viene utilizzato per avvelenare con funghi velenosi e prodotti declassati. 5 litri di acqua calda avranno bisogno di 3-5 cristalli. Puoi bere una soluzione rosa pallido. L'agente concentrato brucia l'esofago e la mucosa dello stomaco, peggiorando il benessere del paziente. L'acqua viene agitata fino a completa dissoluzione della polvere secca e quindi filtrata attraverso una garza o un filtro di carta. I resti dei cristalli che entrano nello stomaco insieme al liquido aderiscono alla mucosa. La sostanza provoca ustioni ed erosione, può causare sanguinamento.

assorbenti
Alle persone con intossicazione da alcol viene data una soluzione preparata con carbone attivo. Collegare 5 litri di acqua calda e 10 compresse pestate. Per distruggere, prendere in grandi porzioni. Il carbone attivato attira le tossine, aiuta con l'avvelenamento acuto e l'overdose. La soluzione assorbente viene preparata da Polysorb e Enterosgel. Per 5 litri di liquido caldo, 2-3 cucchiai del prodotto.

La soluzione salina viene utilizzata per intossicazione da alcol, avvelenamento con compresse e funghi.

Opzione neutralizzante
Se l'acido entra nello stomaco, ad esempio, l'aceto di tavola diluito, al paziente viene somministrata una soluzione di soda. Neutralizza la sostanza, proteggendo la mucosa dalle ustioni. Il farmaco è controindicato se il paziente ha bevuto l'essenza di aceto. In questi casi, chiamare immediatamente l'ambulanza e non fare nulla prima dell'arrivo degli specialisti.

La soluzione contiene 3-4 cucchiai di bicarbonato di sodio e 5 litri di acqua. Il liquido per lavare lo stomaco viene accuratamente mescolato e quindi filtrato. Le particelle di soda irritano la membrana mucosa degli organi digestivi.

I pazienti che sono avvelenati da prodotti o sostanze contenenti alcali, preparano una soluzione di acido citrico. Unire 3 litri di acqua bollita con un cucchiaino di polvere. Si consiglia alle persone con gastrite di prenderne la metà, in modo da non provocare una esacerbazione della malattia. L'acido neutralizza gli alcali, proteggendo lo stomaco dalle ustioni. Succo di limone appena spremuto ha proprietà simili. A 5 litri di liquido caldo, saranno necessari 3-4 cucchiai di integratore.

Una semplice opzione
Una persona con intossicazione alimentare viene offerta acqua bollita ordinaria. È riscaldato a 35-37 gradi. Un liquido caldo arresta la peristalsi intestinale, prevenendo la diffusione di tossine in tutto il corpo.

Stimolazione del vomito

L'ospedale usa una sonda di gomma per lavare lo stomaco. Un'estremità del tubo di gomma viene inserita nell'organo digestivo, la seconda viene inserita nell'imbuto liquido. A casa, la procedura viene eseguita utilizzando un normale cucchiaio o dita.

Il paziente seduto su una sedia riceve 500 ml di qualsiasi soluzione. Si raccomanda agli adulti di aumentare le dimensioni della porzione a 800 ml o 1 l. Il paziente beve il rimedio proposto per 2-3 approcci, facendo una pausa di trenta secondi tra di loro per riprendere fiato. Più soluzione viene posta nello stomaco, più facile sarà indurre il vomito.

Il paziente che giace sul letto o sul divano dovrebbe bere il liquido a piccoli sorsi in modo che non entri nella trachea. Coprire il paziente non solo con il paziente, ma anche con i mobili, in modo da non contaminare il vomito.

Prima della procedura, accanto alla persona che sta facendo la lavanda gastrica, metti una bacinella o un ampio secchio. Il paziente deve sedersi in un posto e non correre dalla sedia al bagno e viceversa. Le mani e un cucchiaio, progettati per stimolare il vomito, vengono disinfettati con una soluzione di sapone o manganese. Puoi pulire l'antisettico per proteggere lo stomaco da infezioni e batteri.

Quando una persona beve la prima parte della soluzione, mette una palma sul plesso solare. Le dita della seconda mano o un cucchiaio preme sulla radice della lingua, aprendo la bocca. Un oggetto solido irrita le terminazioni nervose e provoca nausea. Non rimuovere le dita fino a quando non si verifica il vomito.

Il palmo appoggiato sul plesso solare deve essere premuto delicatamente sullo stomaco in modo che sia completamente rimosso dalla soluzione. Fermare la stimolazione quando il liquido si esaurisce e un sapore acido appare nella tua bocca. Si consiglia al paziente di sporgersi in avanti in modo che sia più facile portare la procedura.

La persona riposa per 2-3 minuti e poi beve una nuova porzione della soluzione. Risciacquare ripetutamente fino a quando il liquido è limpido e chiaro. Mentre nell'acqua ci sono pezzi di cibo, compresse o altre impurità, non puoi fermarti.

Purificazione aggiuntiva

I pazienti con intossicazione alimentare e alcol e le persone che hanno assunto troppe pillole ricevono un clistere dopo il lavaggio. Utilizzare una soluzione di cloridrato o soda, permanganato di potassio. Avrai bisogno di una pera di gomma e vaselina, che può essere sostituita con una crema da latte grassa.

Il paziente è posto sul lato sinistro e ha chiesto di tirare le ginocchia al suo mento. Nella pera raccolgono acqua calda. La punta di plastica e l'ano sono lubrificati con vaselina. Il clistere viene iniettato nel retto. La pera viene delicatamente compressa, riempiendo l'intestino con una soluzione. Quando il liquido è finito, la punta viene estratta. Una persona dovrebbe sdraiarsi per 10-20 minuti, in modo che l'acqua calda assorba le tossine. Poi gli danno un contenitore o lo aiutano a raggiungere il bagno.

Sono sufficienti 1-2 procedure per lavare fuori dall'intestino i residui di alcol o prodotti di scarsa qualità.

Restauro dopo il lavaggio

Il paziente viene posto sul letto dopo la procedura di pulizia. Ai piedi e allo stomaco attaccare una bottiglia d'acqua calda con acqua calda. Calmerà gli spasmi, rimuoverà i sintomi sgradevoli, eviterà brividi nel corpo e brividi. È possibile sostituire la bottiglia dell'acqua calda con una bottiglia di plastica o di vetro. Il contenitore è riempito con acqua calda, avvolto con una sciarpa di lana o un asciugamano di spugna. Si consiglia un impacco caldo. Una bottiglia di acqua calda troppo calda peggiora solo il benessere del paziente.

Una persona giace 30-40 minuti sul lato sinistro o destro finché non passa la nausea. Se durante questo periodo non ci sono stati attacchi di vomito, al paziente viene somministrato un adsorbente:

  • enterosgel;
  • carbone attivo;
  • Polisorb.

I preparati puliscono lo stomaco e l'intestino delle restanti tossine, aiutano la mucosa a riprendersi.

Carbone attivo è raccomandato per il sovradosaggio con farmaci. Una persona che ha assunto una dose letale di sonniferi o antidepressivi, ha rapidamente lavato stomaco e intestino. Quindi ti costringono a bere 100 ml di acqua, in cui viene sciolto un cucchiaino di carbone attivo. Le compresse dovrebbero essere macinate, che hanno iniziato a lavorare immediatamente dopo essere entrati negli organi digestivi.

Dopo 20-30 minuti, al paziente viene somministrata una tazza di caffè forte o tè nero. Una bevanda debole stimola il sistema nervoso e impedisce ad una persona di addormentarsi prima che arrivino i medici.

Quando si raccomanda l'avvelenamento da alcol, latte con carbone attivo. È ubriaco dopo aver lavato lo stomaco per neutralizzare le tossine che sono penetrate nel sangue. Aiuta e tè o caffè dolce, che aggiunge una fetta di limone.

Nei pazienti con intossicazione, la temperatura aumenta, iniziano i brividi. Con febbre e calore, si raccomanda riposo e riposo a letto. Una persona dovrebbe bere molto per ripristinare il bilancio idrico. Se la temperatura non diminuisce dopo 3-4 ore dopo il risciacquo o si alza, è necessario chiamare un'ambulanza.

La riabilitazione a casa dura 4-7 giorni. Il paziente viene preparato porridge di muco, gelatina e zuppe dietetiche. Le bevande con latte acido sono utili, come lo yogurt o il kefir. I prodotti ripristinano la microflora. Dopo il lavaggio, la mucosa è irritata, quindi non è possibile utilizzare spezie taglienti, fritte e grassi. Marinate controindicate, fumo e biscotti.

Al paziente vengono prescritti farmaci che ripristinano la microflora intestinale. Lo faranno Hilak Forte e Lineks. I farmaci vengono assunti il ​​secondo o il terzo giorno dopo il lavaggio.

Controindicazioni ed errori

Le persone che non hanno istruzione medica non dovrebbero usare una sonda. Solo i professionisti sanno come inserire correttamente un tubo di gomma, in modo da non danneggiare le pareti dello stomaco e non danneggiare la trachea.

Il lavaggio non funziona se la persona è incosciente o non risponde alle parole e alle richieste. È vietato disinfettare meccanicamente lo stomaco se:

  1. Il paziente ha bevuto benzina, cherosene o trementina. Le sostanze infiammabili bruciano attraverso il muco, quindi senza aiuto medico da non gestire.
  2. Alla persona la pressione alzata, un'insufficienza intima o cardiaca affilata o un'ulcera allo stomaco.
  3. Nelle masse vomito o nelle feci ci sono grumi marroni. Indicano sanguinamento gastrico o intestinale.
  4. Il paziente ha epilessia o una tendenza alle convulsioni, sulle mucose della bocca o della gola ci sono ferite, crepe o ulcere.

Lavare in casa è controindicato in gravidanza. Le contrazioni muscolari possono scatenare un aborto spontaneo.

Alla purificazione meccanica dello stomaco si ricorre solo in situazioni di emergenza. Gli adulti lavano lo stomaco attraverso l'esofago, i bambini fino a 2-3 anni vengono iniettati nel retto. È necessario osservare che dalla persona c'era tanta acqua, quanti ne ha bevuti, diversamente lo stato di salute del paziente peggiorerà. Se il lavaggio non ha aiutato a liberare il corpo da veleni o tossine, il paziente viene ricoverato in ospedale.

Lavanda gastrica in casa

Indicazioni per la lavanda gastrica sono il verificarsi di intossicazione alimentare o la presenza di problemi con la sua digestione. Il lavaggio è indicato nel caso di discinesia della cistifellea, un aumento del livello di acidità del succo gastrico.

Lavanda gastrica in casa

Prima di eseguire la lavanda gastrica in caso di avvelenamento, è necessario che la vittima prenda una posizione seduta. In via preliminare, è necessario cuocere circa 2 litri di acqua bollita e immediatamente trovare un contenitore, che otterrà il vomito. L'acqua dovrebbe essere bevuta immediatamente mentre è calda. Dopo aver assorbito tutta l'acqua, devi avvicinare le gambe, mettere la mano sinistra sullo stomaco e non premere forte su di esso. Allo stesso tempo, devi piegarti in avanti fino alle ginocchia. Con l'aiuto delle dita della mano destra, è necessario aprire la radice della lingua, che verrà provocato il riflesso del vomito, di conseguenza l'acqua uscirà di nuovo. Al liquido lasciato da uno stomaco, di regola, c'è un'ombra opaca.

Dopo il vomito, si può avvertire un sapore aspro in bocca. In questo caso, è necessario bere altri 500 ml di acqua calda bollita con l'aggiunta di 1 cucchiaino. soda. Dopo di ciò, induci nuovamente il vomito. Il lavaggio ripetuto dello stomaco è necessario per ridurre l'acidità. Dopo aver lavato lo stomaco, puoi bere 1 compressa di levomicetina.

Stomaco tecnica di lavaggio

Oltre al metodo sopra descritto di lavare lo stomaco a casa, ci sono altre varietà. In questo caso, si prevede di utilizzare un dispositivo speciale costituito da un tubo di gomma a parete spessa, la cui lunghezza è di 1,5 m. Questo tubo ha un'apertura ampia e un imbuto con una capacità di 0,5-1 l. L'imbuto e il tubo di gomma devono essere sterilizzati mediante ebollizione. Tenerli in sacchetti di plastica. Prima di risciacquare lo stomaco con questo dispositivo, è necessario risciacquarlo utilizzando 1-2 litri di acqua bollente.

Per la procedura, è necessario preparare 8-10 litri di acqua calda, non necessariamente che è stato bollito. Seduta la vittima su una sedia, inclinare la schiena allo schienale della sedia e più volte inclinare la testa in avanti, chiudere il grembiule, il lenzuolo o la mantella in polietilene. Metti il ​​bacino ai tuoi piedi. Uno di assistere nel tubo stomaco è inserita, alla fine del quale devono essere forniti alla radice della lingua e contemporaneamente guidare leggeri movimenti via di deglutizione movimenti del paziente verso l'esofago. Non fare sforzi acuti quando si inserisce la sonda. Dopo che la sonda viene inserita nello stomaco (non meno di 50 cm), alla sua estremità libera è messo sul imbuto, si versa in acqua, e la canalizzazione è necessario inclinare leggermente, in modo che l'aria intrappolata. Innanzitutto, l'imbuto deve essere tenuto sotto la bocca del paziente. Dopo che l'imbuto è stato riempito d'acqua, deve essere sollevato fino a quando l'acqua raggiunge il collo dell'imbuto. A questo punto, l'imbuto deve essere abbassato e versato nel contenuto pelvico dello stomaco. Dallo stomaco dovrebbe emergere tanto fluido quanto è stato introdotto in esso.

Quando si esegue la lavanda gastrica, non si deve permettere all'acqua di lasciare completamente l'imbuto, poiché l'aria entrerà nello stomaco dopo questo, il che renderà la procedura più difficile. Dopo aver lavato lo stomaco e rimosso la sonda, sciacquare la bocca, asciugare le labbra con un asciugamano e il mento.

Soluzioni per la lavanda gastrica

Per lavare lo stomaco può essere utilizzata soluzione salina, per la preparazione di cui è necessario a 5-10 litri di liquido aggiungere 2-3 cucchiai. sale. Causa uno spasmo di uscire dallo stomaco e viene impedito di far avanzare tossine o veleno dallo stomaco nell'intestino.

La lavanda gastrica può essere effettuata in permanganato di potassio color rosa pallido. La soluzione era prima necessario filtrata accuratamente con carta da filtro o garza piegata in quattro strati come fini cristalli di permanganato di potassio, non solubili in acqua, possono provocare ustioni o mucosa esofagea dello stomaco. La soluzione di permanganato di potassio ha uno svantaggio significativo: irrita la mucosa gastrica, quindi non è consigliabile applicarla in caso di disturbi digestivi acuti.

Il più efficace è l'uso di una soluzione in cui vengono utilizzati assorbenti e enterosorbenti: polisorbente o enterosgel.

In caso di avvelenamento con acidi, viene utilizzata una soluzione al 2% di soda. Nel caso di avvelenamento alcalino - una soluzione di acido citrico.

Lavanda gastrica nei bambini

Per il lavaggio gastrico nei bambini può essere utilizzato tutte le soluzioni di cui sopra, così come i bambini fino a 3 anni nel caso di violazioni del metabolismo idrico-elettrolitico lavanda gastrica condotta utilizzando una soluzione di cloruro di sodio (soluzione fisiologica 0, 9%).

È necessario utilizzare una soluzione sufficientemente caldo (35-37 ° C) di evacuazione sarà sospeso e impedito bambino raffreddamento che, a sua volta, verrà impedito circolazione delle sostanze tossiche nell'intestino e lo stomaco. lavanda gastrica nei bambini si svolge nel seguente modo: il bambino dovrebbe bere una soluzione per il lavaggio e artificialmente indurre il vomito, che sarà sufficiente per inserire un dito in bocca e mettere pressione sulla radice della lingua. Continuare la procedura finché il vomito non è una soluzione di lavaggio pulita.

Controindicazioni alla lavanda gastrica

Controindicazioni alla lavanda gastrica è la presenza di calcoli biliari, gastrite erosiva, ulcere dello stomaco, e infarto del miocardio, e ipertensione di 2 o 3 gradi.

Lavaggio gastrico: metodi, tecniche e algoritmi

Scopo del lavaggio

Spesso ci sono situazioni in cui lo stomaco viene lavato è necessario per ragioni mediche. Ad esempio, con grave intossicazione causata da veleni, cibo non idoneo, droghe o alcol.

Potrebbe essere necessario pulire e preparare un paziente per l'esame del tratto digestivo. Procedure che rilevano i processi di infiammazione o irritazione nel tratto digestivo. Questo lavaggio è fatto nei muri dell'ospedale.

Indicazione / controindicazioni

La lavanda gastrica è mostrata:

  • eliminare gli effetti dell'alcol o intossicazione alimentare;
  • quando le emissioni nel lume gastrico di tossine (urea) in un contesto di insufficienza renale;
  • quando viene ricevuto per errore un farmaco non necessario;
  • con ostruzione intestinale;
  • con eccessiva acidità del succo gastrico;
  • se c'è una violazione della motilità della cistifellea;
  • a un'intossicazione dell'organismo causata dall'alcool metile, veleno, alcali / acido.

Ci sono controindicazioni. È vietato lavare lo stomaco quando il paziente:

  • gli organi dell'apparato digerente sanguinano;
  • svenimento;
  • una diminuzione della dimensione dell'esofago;
  • ci sono convulsioni / spasmi muscolari involontari;
  • è stata diagnosticata la disfunzione del muscolo cardiaco;
  • disordini di circolazione del sangue di una natura funzionale.

metodi

Risciacquare lo stomaco è possibile:

  • usando per pulire la sonda sottile / spesso;
  • metodo di lavaggio senza sonda.

soluzioni

Per lavare lo stomaco puoi usare liquidi cucinati da te:

  • L'acqua viene purificata dopo l'ebollizione, raffreddata a temperatura ambiente (è inaccettabile lavare con acqua calda / fredda);
  • Prendi cinque litri di acqua, sciogli in esso il bicarbonato di sodio (due cucchiai da tavola);
  • In acqua (5 l) sciogliere il sale (2 litri);
  • Diluire alcuni grammi di permanganato di potassio (manganese) in un grande volume di acqua in un colore leggermente rosa. Per rintracciare, che il liquido non conteneva cristalli indisciolti di una polvere di permanganato di potassio - è irto di un'ustione di organi digestivi mucosi.

Oltre alla purificazione meccanica dello stomaco, le soluzioni hanno un effetto antimicrobico e antisettico.

Lavanda gastrica in casa

Per la pulizia auto-gastrica, la persona interessata deve bere molta acqua. Bere a porzioni, almeno mezzo litro alla volta. Quindi provocare un attacco di vomito. Per un lavaggio completo sono necessari almeno cinque litri di liquido.

fondi

Come materiale ausiliario, hai bisogno di utensili (un secchio o una bacinella), in cui raccogli l'acqua scartata. Successivamente, il liquido dovrebbe essere mostrato a uno specialista per la diagnosi.

La protezione è necessaria per coloro che aiutano il paziente a eseguire la procedura. Per evitare che la massa versata raggiunga la pelle esposta, è necessario dotarli di guanti e grembiuli in materiale impermeabile. Dopo tutto, lo stomaco sradicato può portare il pericolo di distruzione da parte di virus, tossine / veleni e batteri. Portare allo sviluppo di malattie infettive.

Soluzione

Quando si lava lo stomaco, la persona ferita dovrebbe osservare la seguente sequenza di azioni:

  1. Per prevenire l'ingestione di massa di vomito nel modo di respirare, il paziente deve essere sistemato in modo che la sua testa si trovi più in basso del tronco.
  2. Disponga accanto ai piatti, in cui il liquido rifiutato sarà raccolto.
  3. Fornendo assistenza alla vittima, è necessario pensare alla propria difesa. Mantenere la pelle e le mucose lontano dal vomito. Mezzi adatti sotto forma di guanti, grembiuli, altre tute.
  4. La vittima deve offrire un liquido di lavaggio - una soluzione nel volume da cinque a dieci litri. Cinquecento millilitri in una sola seduta;
  5. Dopo ogni porzione di bevanda, inclinare la testa del paziente sopra il contenitore. Riparando la sua testa, induca il vomito.
  6. Il lavaggio può essere interrotto quando l'acqua versata diventa trasparente;

Il metodo di lavaggio considerato non è molto efficace, quindi viene praticato solo quando è impossibile utilizzare la sonda.

Lavaggio gastrico

Il lavaggio con il metodo della sonda è un metodo di terapia usato in condizioni stazionarie. Cercare di condurre una procedura senza un medico o un'infermiera è estremamente pericoloso, in considerazione dell'elevato rischio di complicanze.

Una sonda spessa

La sonda è spessa (diametro fino a 13 millimetri) - il tubo di gomma è lungo più di un metro con un'estremità arrotondata e fori laterali. Il suo scopo è quello di risciacquare o estrarre il contenuto dello stomaco.

Per eseguire la pulizia gastrica, oltre all'adattamento, è necessario:

  • soluzione di lavaggio preparata al momento in un volume fino a dieci litri;
  • Tazza e un grande imbuto per infusione da un litro;
  • un set di tovaglioli, asciugamani;
  • piatti per lo spurgo dell'acqua;
  • un set di vestiti fatti di stoffa impermeabile, guanti;
  • glicerolo / olio di vaselina.

Algoritmo per la purificazione gastrica attraverso una sonda

  1. Prima della procedura, una adeguata comprensione di ciò che sta accadendo è confermata dal paziente.
  2. Per sedersi / mettere la vittima nella posizione corretta: seduto - con supporto sul retro del sedile, e sdraiato su un fianco (senza cuscino).
  3. Coprire il paziente con un panno, preferibilmente con proprietà impermeabili.
  4. Iniziare la pulizia solo dopo aver determinato la lunghezza corretta della sonda. Eseguire misurazioni: dal labbro all'orecchio + la parete anteriore del peritoneo verso il basso + il margine inferiore del processo xifoideo. Il punto estremo è il segno sul tubo, lungo il quale è necessario navigare con l'introduzione.
  5. È necessario portare all'attenzione del paziente le regole di condotta durante la procedura:
    • Non tirare il tubo in un tentativo di smaltimento;
    • non metterlo sotto pressione con i suoi denti;
    • combattere con l'avvicinarsi della nausea durante l'iniezione del tubo;
    • respira profondamente nel naso.
  6. Dopo aver lavato le mani, asciugarle e indossare guanti protettivi.
  7. Utilizzare generosamente olio / glicerina per lubrificare l'estremità della sonda, che verrà immersa all'interno.
  8. Fase iniziale:
    • sistemarsi dalla vittima sul lato destro;
    • chiedi di aprire la bocca;
    • mettilo nella radice della lingua arrotondata all'estremità del tubo;
    • se il paziente dimostra un comportamento inadeguato per attirare un assistente.
  9. Il paziente deve eseguire movimenti di deglutizione per spostare la sonda attraverso l'esofago fino al segno fatto durante la misurazione. Orientare quando si muove il tubo segue la resistenza:
    • piccolo - l'introduzione è normale;
    • forte, accompagnato da tosse, cianosi del viso e ansimante, - una sonda nella laringe. È necessaria l'estrazione urgente.
  10. Preparare un anestetico locale sotto forma di spray per interrompere gli stimoli eccessivi di vomito (innaffiando la gola).
  11. Quando si inserisce il tubo nel punto segnato, è necessario assicurarsi che il bersaglio sia raggiunto.
  12. Il contenuto dello stomaco inizia a separarsi quando la sonda scende al di sotto del livello gastrico.
  13. Usando una siringa, Janet si assicurerà che la sonda sia nello stomaco.
  14. Per il bordo esterno del tubo, collegare l'imbuto e tenerlo sopra lo stomaco, versare la soluzione (fino a un litro).
  15. Monitorare il rilascio di acqua di lavaggio, variando la posizione dell'imbuto rispetto al corpo del paziente, abbassandolo e sollevandolo lentamente.
  16. Con la comparsa di acqua dallo stomaco, abbassare l'imbuto al contenitore del liquido.
  17. La prima acqua viene consegnata al laboratorio per i test diagnostici.
  18. Non lasciare che l'imbuto si svuoti completamente quando la soluzione viene versata. Ciò può causare l'ingresso di aria nello stomaco, il che complicherà notevolmente il flusso di liquido.
  19. Il risciacquo viene ripetuto fino a quando l'acqua pura torna dallo stomaco.
  20. Alla fine della pulizia, l'imbuto viene scollegato e il tubo viene estratto con movimenti regolari.

Tubo gastrico sottile

Questo è un tubo di gomma sottile (non più di 3 mm.), Lungo fino a 150 cm. La punta inserita con fori è in argento o ebanite. Il tubo ha etichette per determinare la profondità di immersione.

Mezzi ausiliari

Come con l'introduzione di una sonda spessa durante il lavaggio sottile, sarà necessario preparare anche gli oggetti. Tra questi è necessario fare scorta:

  • glicerina per lubrificare la sonda o con olio di vaselina;
  • da una qualsiasi delle soluzioni di lavaggio nel volume richiesto (fino a dieci litri);
  • un tubo e un bicchiere (in modo che il paziente possa bere per facilitare l'introduzione della sonda);
  • una siringa per il lavaggio;
  • nastro adesivo;
  • tovaglioli / tovaglioli;
  • guanti di gomma;
  • bacinelle / secchi per la raccolta dell'acqua di lavaggio.

Tecnica di lavaggio gastrico

  1. Anche prima che inizi la procedura, è necessario assicurarsi che il paziente risponda adeguatamente a ciò che sta accadendo.
  2. Non dimenticare gli occhiali protettivi / grembiuli.
  3. Implementare un tubo sottile attraverso la bocca o il passaggio nasale.
  4. Prendere nota della profondità di immersione sul tubo sonda. È necessario contare dal naso (punta) all'orecchio (lobo), quindi lungo il peritoneo fino al processo xifoideo (margine inferiore).
  5. Disporre il paziente, mezzo seduto nella posizione di Fowler (alto).
  6. Coprire il torace del paziente con un asciugamano.
  7. Applicare generosamente all'estremità arrotondata della sonda un olio lubrificante o glicerolo.
  8. Mescolando la testa del paziente, inserire la sonda nella narice, spingendola delicatamente lungo la faringe (parete posteriore). Invita il paziente a compiere movimenti di deglutizione.
  9. Quando la sonda è parzialmente inserita, la testa del paziente viene inclinata leggermente in avanti.
  10. Bisogna fare attenzione per assicurarsi che il tubo non entri nella laringe. Ciò che sarà indicato dal blu sul viso del paziente e la tosse, fino alla mancanza di respiro.
  11. Se ciò accade, è necessario rimuovere la sonda e lasciare che il paziente si calmi. Quindi inizia un nuovo tentativo.
  12. Il normale avanzamento della sonda non impedisce al paziente di parlare e respirare. Per una persona di essere più a suo agio, può prendere piccoli sorsi d'acqua.
  13. Quando il tubo della sonda si sposta al livello desiderato, con una speciale siringa per risciacquo (Janet), assicurarsi che la sonda sia caduta nell'uso previsto.
  14. Usando la stessa siringa per selezionare una certa quantità di contenuti gastrici.
  15. La lavanda gastrica viene effettuata da una grande siringa, che infonde la soluzione ed estrae il liquido dallo stomaco. Fino ad allora, l'acqua non sarà pulita.
  16. Al termine della procedura di risciacquo, la siringa viene scollegata dal tubo della sonda, che viene accuratamente rimosso.

Ulteriori raccomandazioni

Quando si lava lo stomaco con una sonda, possono insorgere difficoltà. È più facile prevenire che eliminare:

  1. Se, estraendo acqua dallo stomaco, la sua quantità diventa inferiore all'importo inserito, significa:
    • l'acqua è entrata nell'intestino;
    • la sonda è inserita profondamente o viceversa in modo insufficiente;
    • il tubo della sonda piegato:
      • in tali situazioni, si raccomanda di correggere la sonda, allineandone la posizione rispetto al segno di iniezione.
  2. Il contenuto liquido dello stomaco ha arrestato l'escrezione:
    • questo potrebbe indicare l'intasamento della sonda con grosse particelle di cibo o rifiuti fisiologici. Non è possibile evitare l'estrazione e la pulizia della sonda.
  3. Se la sonda non viene inserita con attenzione o rapidamente, le mucose dell'apparato digerente possono essere danneggiate, con conseguenti emorragie.
  4. Non è escluso che durante il lavaggio il liquido penetri nel tratto respiratorio.
  5. Se la sonda entra nella laringe all'inserimento:
    • È necessario estrarlo rapidamente, ma con attenzione;
    • questo non salva il paziente da una violazione della funzionalità delle corde vocali.

Caratteristiche del metodo per i bambini

La lavanda gastrica da bambini non differisce dagli adulti, con una piccola differenza:

  • per la procedura di pulizia dello stomaco del bambino, ha bisogno di una fissazione affidabile del corpo. Un genitore o un'infermiera può aiutare. Partecipante processo aggiuntivo:
    • mette il bambino sulle sue ginocchia;
    • trattiene mani e piedi con i piedi e la mano;
    • con la mano libera tiene la testa del bambino;
  • A volte praticano la fasciatura dei bambini per sdraiarsi dalla loro parte, i bambini non possono muoversi con le loro mani o piedi, prevenendo la palude;
  • la scelta del diametro della sonda deve essere correlata all'età del bambino;
  • l'età del bambino influenza anche il volume del liquido di lavaggio gastrico:
    • immediatamente dopo la nascita: non più di 50 millilitri;
    • da un mese a sei mesi - fino a 100 millilitri;
    • da mezzo anno a un anno - 200 millilitri;
    • bambini di età superiore ai 12 mesi, calcolare il volume della soluzione con la formula (200 + 100 millilitri) moltiplicata (n-1), (n-numero di anni interi).

Durante il lavaggio, la quantità di liquido introdotta e ritirata viene monitorata attentamente. Che il bambino "non è stato avvelenato dall'acqua" a causa di un colpo eccessivo di una soluzione in un intestino.

Istruzioni speciali

Non permettere:

  • iniezione singola della soluzione in grandi quantità;
  • uso di soluzioni con aggiunta di permanganato di potassio in alta concentrazione;
  • atteggiamento incontrollato alla differenza tra il liquido versato e versato (la differenza non è superiore all'uno per cento del peso del paziente).

Purificazione ausiliaria

Colpito da avvelenamento da droghe, cibo o alcol, il lavaggio addizionale dell'intestino viene effettuato con clisteri purificanti. Vengono utilizzate le stesse soluzioni della lavanda gastrica.

È abbastanza due procedure tradizionali (l'introduzione in un ano di un liquido una pera) che nei reparti più bassi di un intestino non rimangono sostanze dannose.

recupero

Dopo le procedure di pulizia, il paziente deve essere ripristinato:

  • per prevenire spiacevoli sintomi e brividi per mettere la vittima a letto dalla sua parte. Applicare un impacco caldo all'addome e ai piedi, per mezz'ora;
  • se durante questo periodo la nausea non riprende, somministrare al paziente sorbenti (Polysorb, carbone attivo, Filtrum). Completano la purificazione dello stomaco dal resto delle tossine, aiutano a ripristinare la mucosa;
  • quando la temperatura aumenta, è necessario un riposo a letto e, se ti senti peggio, chiama un'ambulanza;
  • Anche se le condizioni del paziente sono normali, ha bisogno di almeno una settimana per mantenere una dieta delicata. Con l'inclusione nella dieta di prodotti lattiero-caseari fermentati, baci, porridge di muco e minestre strofinate;
  • Sarà inoltre necessaria la terapia riparativa per la microflora intestinale - Linex, Hilak Forte.