8 cause di stipsi psicosomatica negli adulti

C'è un problema che non dovrebbe essere pronunciato a voce alta - è la stitichezza di una medicina psicosomatica che risale all'infanzia. Per mostrare la stitichezza psicologica negli adulti e nei bambini può in qualsiasi momento. È solo necessario cambiare il modo di vita o la nutrizione, che interromperà il funzionamento del corpo. Una tale violazione può durare un periodo abbastanza lungo, quindi una ragione psicologica per lo sviluppo della stitichezza nell'uomo.

Categorie di persone sensibili alla stitichezza

Indagare le cause del deterioramento degli organi del tratto gastrointestinale, il grande scienziato, Freud, la psicoanalisi era impegnato in, ho scoperto che la stitichezza psicosomatica si verifica in persone che vogliono essere parsimoniosi, sperimentando l'amore per la creazione di ordine e molto testarda.

Cause della stitichezza psicosomatica:

  1. Il contenimento della persona nel piano emotivo, la riluttanza a condividere i problemi con gli associati portano a disturbi della digestione e un ritardo di una sedia.
  2. I bambini a volte hanno violazioni simili dell'atto di defecazione a causa della cupidigia o, al contrario, quando il bambino è costretto a dare i suoi giocattoli o cose ad altri bambini.
  3. Quando è difficile per una persona lasciare andare il passato e iniziare a vivere da zero.
  4. La paura del futuro e la mancanza di desiderio di essere responsabile di qualsiasi cosa.
  5. Disturbi della psiche e malattie del sistema nervoso.
  6. Lo stato di stress e stress emotivo porta alla stitichezza. Le emozioni negative, la rabbia e la rabbia, così come i sentimenti di impotenza e paura, causano spasmo dei muscoli dell'ano.
  7. Viaggi e viaggi frequenti portano allo sviluppo di sentimenti negativi sul fatto che un atto naturale di defecazione dovrebbe essere condotto in un luogo non familiare.
  8. Se una persona ha un diagramma scorrevole al lavoro, allora il regime di movimento intestinale non ha un tempo costante e l'impiego porta al contenimento delle feci e alla loro compattazione. Inoltre, queste persone sviluppano stitichezza.

Spesso le persone esteriormente calme non possono rilassarsi completamente e andare in bagno a causa della tensione interna che colpisce il lavoro degli intestini.
Qualsiasi rinculo di qualsiasi oggetto diventa per le persone con tali qualità un'azione molto dolorosa, nella quale anche a livello subconscio ciò ha a che fare con gli escrementi. Tale teoria, sebbene controversa, è accettata.

Trattamento della stitichezza psicologica, ripristino del pensiero giusto

Le regole di base per ripristinare il pensiero positivo:

  1. Impara a credere in te stesso e nella tua forza. Per fare questo, è necessario smettere di temere l'ignoto ed esplorare nuove sensazioni.
  2. Lo stato d'animo per emozioni positive, momenti più gioiosi e positivi nella vita, ad esempio partecipazione a vacanze per bambini, giochi sportivi.
  3. Infettare gli altri con il loro buon umore, piani positivi.
  4. Per alleviare lo spasmo dall'intestino, è necessario imparare il rilassamento psicologico. Vari allenamenti e meditazioni sono adatti a questo.
  5. Smettila di isolare e lascia andare le passate rimostranze. Ricorda che, oltre ai tradimenti e ai risentimenti, ci sono molte cose belle al mondo per le quali devi lottare.

Il lavoro sul tuo pensiero può richiedere del tempo. Per aiutare l'intestino a svuotarsi, vale la pena usare i farmaci.

È importante non solo ottenere una rapida ed efficace evacuazione dell'intestino, ma anche ripristinare il normale funzionamento e rafforzare le sue pareti.
Per un risultato sicuro del trattamento della stitichezza psicologica, non bisogna dimenticare la corretta alimentazione. Al fine di sviluppare una microflora sana nell'intestino, dovrebbero essere consumate bevande fresche di latte acido, in particolare il kefir e il latte fermentato. Insieme a questo, entra nei prodotti dietetici ad alto contenuto di fibra vegetale, ma i dolci e la carne grassa devono essere ridotti al minimo. Frutta e succhi secchi possono sostituire completamente biscotti e focacce.

Assicurati di bere acqua pulita almeno due litri al giorno. Gli esercizi fisici fanno bene al lavoro degli intestini, quindi camminare, correre e fare esercizi ginnici dovrebbero diventare parte integrante della vita. Le lezioni di yoga aiuteranno ad alleviare le tensioni emotive ea rendere una persona pacifica.

Una volta dovrebbe essere elaborato per l'uso quotidiano del bagno.

Stitichezza psicologica (neurogenica) negli adulti

L'uomo moderno deve affrontare problemi che riguardano le loro vite. Uno di questi è la defecazione ritardata, che può cambiare tutti i piani. Nella maggior parte dei casi, la violazione della defecazione si verifica dopo la comparsa di gravi malattie.

A volte la stitichezza non può essere eliminata fino a quando non viene determinata la causa della sua insorgenza. I lassativi possono aiutarti a sentirti meglio per un po ', ma presto appariranno di nuovo. Tali violazioni includono costipazione psicologica. È necessario capire perché è apparso e solo allora cercare di eliminarlo. Molti pazienti si chiedono se ci possa essere stitichezza dai nervi, dal momento che credono che la psicosomatica non influenzi i cambiamenti nel corpo.

Nella maggior parte dei casi, l'apparenza di una tale violazione è associata a cause psicologiche. Stitichezza nervosa si verifica dopo uno stress grave. L'intestino è sensibile allo stato emotivo di una persona, quindi, con forti emozioni negative, iniziano i malfunzionamenti. I muscoli dell'ano iniziano a contrarsi involontariamente. Potrebbe essere necessario un po 'di tempo per rilassare l'intestino. Con le nevrosi questo non può essere fatto.

La cosa più difficile è che quando lo sgabello viene ritardato nel bambino, la medicina psicosomatica lo spiega con la paura dello svuotamento. I bambini sotto i 4 anni possono avere paura della comparsa di dolore o di essere sgridati. Un bambino di 2 anni è difficile da spiegare come funziona il sistema digestivo e quando è meglio andare in bagno.

Psicosomatica della stitichezza

La persona vive costantemente per come percepisce la società, non riesce a fare il suo lavoro, non c'è abbastanza denaro. I fattori che hanno un effetto negativo sullo stato psicologico possono essere molti. Il risultato è costipazione sui nervi. Rabbia e paura fanno contrarre forte i muscoli dell'ano. Quindi, c'è un ostacolo allo svuotamento.

La costipazione sui nervi è associata a sentimenti di impotenza, mancanza di controllo ed espressione del loro potere. A livello subconscio, il paziente ha paura di cambiare la situazione attuale. È meglio andare da uno specialista, poiché la stitichezza neurogenica è difficile da liquidare da sola.

Spesso, la costipazione psicologica appare durante l'infanzia. Il bambino è molto stressato quando viene mandato in un asilo. Inoltre, un conflitto tra genitori può contribuire alla comparsa di un disturbo da defecazione. Il bambino percepisce seriamente tutto ciò che accade intorno a lui. Ciò influenza il suo stato di salute e di conseguenza c'è una costipazione nervosa.

Nel caso in cui il paziente non soffra di malattie dello stomaco o dell'intestino e non vi siano guasti nel sistema endocrino, si può ritenere che vi siano cause psicosomatiche di stitichezza. I sintomi della stitichezza sui nervi sono gli stessi di quelli del ritardo delle feci a causa di altri fattori.

Cosa fare con la stitichezza psicologica?

Quando un adulto sviluppa una costipazione psicologica, molte persone semplicemente non sanno come liberarsene. Inoltre, alcuni pazienti sono imbarazzati a parlare della situazione con estranei.

Prima di tutto, si raccomanda di cambiare atteggiamento. È meglio rendersi conto che il problema esiste ancora. Dovresti imparare ad obbedire al tuo corpo, perché il ritardo nella defecazione consente l'accumulo di vitelli nel corpo, e questo può portare a gravi conseguenze, fino alla rottura dell'intestino. Il trattamento della stitichezza sul terreno nervoso è meglio diviso in fasi. Il primo stadio può essere chiamato riabilitazione. Certo, una calma ed evitare le emozioni sfavorevoli non è abbastanza. È necessario rispettare le seguenti regole:

  • Indipendentemente dal tuo stato emotivo, dovresti mangiare bene. Si raccomanda che gli alimenti consumati contengano fibre e crusca;
  • Per un giorno dovrebbe bere almeno 2 litri di liquido;
  • Anche il paziente ha bisogno di attività fisica. A volte in uno stato frustrato, vuoi solo chiudere nella stanza e sdraiarsi sul letto. È meglio andare a fare una passeggiata. L'attività fisica, non solo solleva l'umore, ma normalizza anche il lavoro degli intestini.

Se hai stitichezza dopo lo stress, non dimenticare gli esercizi mattutini. Grazie al riscaldamento, sarai in grado di migliorare il lavoro della peristalsi, grazie al quale il cibo viene spinto all'uscita.

La stipsi psicologica negli adulti può manifestarsi dopo una lunga giornata lavorativa. Una persona si stanca di stare seduta in un posto per molto tempo, inizia a innervosirsi. I nervi e uno stile di vita sedentario contribuiscono alla comparsa di un disturbo dello svuotamento. Le persone indaffarate sono incoraggiate a camminare dopo il lavoro, questo compenserà la piccola mobilità sul posto di lavoro.

Quando c'è una costipazione psicologica, come trattarla, non tutti capiscono. Le passeggiate saranno poche. Impara a visitare il bagno ogni giorno, anche se non vuoi. Il paziente deve ricordare quando è stata effettuata l'ultima svuotatura. Una bevanda abbondante ammorbidirà le feci e non sarà così doloroso da svuotare. Vale la pena provare, anche se non lo vuoi. Col passare del tempo, il corpo si abituerà allo svuotamento giornaliero. È importante non interferire con questo. Se continui a sopprimere il desiderio di svuotare, apparirà la costipazione neurogena e questo causerà gravi malattie che non possono essere eliminate senza l'aiuto di un medico.

Inoltre, le misure adottate dovrebbero essere accompagnate da un massaggio. Grazie ai movimenti fluidi del palmo sullo stomaco, le masse delle feci si ammorbidiscono un po 'e sarà più facile per una persona svuotarsi.

Poiché è necessario agire passo dopo passo nel processo di costipazione psicologica, il passo successivo sarà la fissazione del riflesso, quando c'è un bisogno di defecare, è necessario portarlo in azione e completare la fase iniziata. Pertanto, la stitichezza e le cause psicosomatiche saranno rapidamente eliminate.

Come trattare la stitichezza psicologica?

Nonostante il fatto che per eliminare la stitichezza psicologica, sia necessaria la risoluzione di situazioni emotive avverse, non bisogna dimenticare la corretta alimentazione. Indipendentemente dall'età in cui si è verificato il problema dello svuotamento, è necessario seguire la dieta:

  • La dieta del paziente dovrebbe essere composta da verdure fresche e ricche di fibre. Quindi, la stitichezza psicologica non diventa un problema serio e la sua terapia sarà più veloce;
  • Mangia una varietà di succhi. Utile per l'intestino sono composte da albicocche secche, prugne e fichi. È meglio bere il succo 30 minuti prima di un pasto;
  • Per quanto riguarda i dolci è meglio dimenticare, in quanto per curare la stitichezza psicologica, sarà difficile, se il paziente mangerà caramelle e altri dolciumi ogni giorno. Se ancora non riesci a trattenere, devi bere il prodotto con molta acqua;
  • Categoricamente non è raccomandato mangiare carne affumicata e carne grassa. Questi includono carne di maiale;
  • I prodotti a base di latte acido sono anche utili per l'intestino. Nonostante l'utilità di questo prodotto, non dovresti abusarne.

Che non ci fosse costipazione sui nervi, devi sapere cosa fare. Tutto è estremamente semplice, non dimenticare la prevenzione. L'aria fresca, l'esercizio fisico, una corretta alimentazione, una bevanda abbondante e, naturalmente, un buon umore non permetteranno all'intestino di interrompere il proprio lavoro.

Ricorda che è meglio considerare l'apparenza di complessità, come la varietà ha portato alla vita. Tutto il male finisce rapidamente. È sempre necessario aderire al suo regime e non si verificheranno violazioni con il corpo.

Costipazione psicologica

Che cosa è costipazione psicologica, cosa lo causa e perché differisce dal solito? Tutto questo sarà discusso in questo articolo.

Problemi con feci normali negli adulti - questo fenomeno non è raro. Quasi ogni terzo ha manifestato sintomi sgradevoli dovuti alla mancanza di defecazione. Tuttavia, la maggior parte non conosce nemmeno le vere cause della malattia.

A causa di cambiamenti nella dieta o nella dieta, o in uno stile di vita con un'attività fisica insufficiente di una persona, possono apparire problemi con la defecazione. La solita difficoltà con la defecazione provocato anomalie nel intestino e altri organi del tratto gastrointestinale se non viene curata in tempo, può andare in costipazione cronica. Per trattare la stitichezza convenzionale, è necessario iniziare a mangiare correttamente, condurre uno stile di vita più vivace e utilizzare candele speciali con una buona lubrificazione.

In medicina, un altro tipo di stitichezza è isolato: neurogenico. Significa l'assenza di una normale feci, che non ha ragioni oggettive ed è spiegata dalla presenza di problemi psicologici o patologie del sistema nervoso. Poiché la soppressione dell'urgenza di defecare è causata da fattori psicologici, la cura di tali disturbi dovrebbe essere indirizzata a un neurologo o uno psicoterapeuta.

Problemi psicologici di stitichezza

Ci sono molte ragioni psicologiche per la mancanza di uno sgabello normale. Tra i più comuni ci sono i seguenti:

  1. Malattie del sistema nervoso;
  2. Malattie mentali;
  3. Situazioni stressanti;
  4. Viaggi d'affari, viaggi frequenti. Una persona non può svuotarsi in un luogo sconosciuto per lui.
  5. Programma di lavoro scorrevole. Non sviluppa un'abitudine per un certo periodo di movimento intestinale;
  6. Sindrome dell'intestino irritabile.

Come determinare la causa della stitichezza neurogenica?

Spesso è difficile determinare con esattezza perché sia ​​sorta la stitichezza neurogena negli adulti. Identificare il problema e determinare il disturbo che ha causato la stitichezza, può essere solo con l'apparenza di altri sintomi. Ad esempio, dolore addominale e scarso appetito, insonnia e mal di testa, aumento della formazione di gas, flatulenza e simili. Se l'esame rivela malattie che influenzano negativamente il lavoro dell'intestino, devono essere prese tutte le misure per eliminarle. Raccomandazioni precise su come trattare la stitichezza neurogena non possono essere fornite - questo è il caso del medico curante del paziente.

Stitichezza neurogena nel bambino e le sue cause sottostanti

Di fronte a un disturbo come costipazione psicologica nel bambino, la maggior parte dei genitori non ha idea di cosa fare. Questa malattia inizia con una stitichezza ordinaria dovuta alla malnutrizione e questo problema cresce ogni giorno in modo che i genitori inizino a farsi prendere dal panico.

Perché c'è una costipazione psicologica nel bambino?

A causa di problemi con la digestione e la stitichezza usuale, il bambino inizia a sentire dolore mentre va in bagno. Di conseguenza, si forma la paura della defecazione. Il bambino inizia a temere che la prossima volta sarà di nuovo dolorosamente svuotato, da questo morsetto, fino a che l'ultimo non sia trattenuto, e possa persino offuscare. Questa situazione causa di nuovo difficoltà con la defecazione e sensazioni dolorose nel bambino.

La costipazione psicologica in un bambino di 1,5-2 anni si verifica spesso durante il periodo di allenamento a un piatto. A volte il problema con l'escursione nella toilette c'è la paura sulla base del l'uso di metodi non corretti di educazione, dove i genitori possono fortemente sgridare un bambino che non ha chiesto una pentola e "andare in bagno" nei pantaloni. Di conseguenza, il bambino può giungere alla conclusione sbagliata, collegando la rabbia dei genitori non con i pantaloni sporchi, ma con la procedura stessa della defecazione. Certo, ora il bambino, per non turbare i suoi genitori, tollera fino all'ultimo.

La stipsi psicologica in un bambino di 3 anni avviene nel periodo di abituarsi ad un asilo o, quando un bambino si trova in un luogo sconosciuto (un ospite, in un ospedale). Quando il bambino arresta deliberatamente gli escrementi e per lungo tempo ignora l'impulso, in definitiva, ciò comporta la violazione stessa del meccanismo di defecazione, la stitichezza può diventare cronica. Il bambino può sentire la paura di andare in bagno anche in condizioni normali, perché già inconsciamente si aspetta dolore.

A sua volta, la stitichezza cronica può provocare in una certa misura le seguenti conseguenze:

  1. La comparsa di crepe nel retto, dolore e sanguinamento dall'ano;
  2. Scarso assorbimento di sostanze nutritive;
  3. Avvelenamento del corpo;
  4. Infiammazione della mucosa;
  5. Aumento della formazione di gas;
  6. Violazione della circolazione locale;
  7. Sviluppo di problemi neurologici.

Come trattare la stitichezza psicologica?

Esistono molti metodi per trattare i problemi con la mancanza di uno sgabello normale. Il loro uso dipende dal motivo per cui c'era un problema con il fallimento del meccanismo intestinale. Pertanto, prima di iniziare il trattamento per la stitichezza e l'assunzione di qualsiasi farmaco, è necessario consultare il proprio medico per determinare la diagnosi. Poiché l'auto-somministrazione di farmaci può portare a complicanze della condizione e aggravamento della malattia di base.

Trattamento della stitichezza psicologica in un adulto

Per risolvere il problema della stitichezza neurogenica in un adulto dovrebbe essere affrontato in fasi. Il primo passo è identificare la ragione psicologica dell'assenza di una sedia normale. Il processo degli escrementi dipende direttamente dal lavoro del cervello. La peristalsi e l'avanzamento delle feci verso l'uscita dal retto sono controllati dal nostro subconscio, che è al di fuori del nostro controllo. Ma puoi controllare la coscienza, quindi per risolvere il problema con la mancanza di desideri per lo svuotamento, dovresti prenderlo deliberatamente in considerazione e far funzionare l'intestino in condizioni disagevoli.

Quando il tempo degli escrementi necessari è appropriato, è necessario aumentare la quantità di acqua che si beve. Come un ospite, non un viaggio di lavoro o di altri ambienti familiari nella vostra dieta dovrebbe aggiungere più fibre, frutta e verdura acidi, che contribuiscono all'accelerazione della produzione sgabello di fuori.

E, naturalmente, per combattere la mancanza di feci regolari, dovresti aumentare la tua attività fisica. Camminare, correre, nuotare contribuirà a liberarsi dei problemi di stitichezza.

Come trattare la stitichezza neurogenica in un bambino?

Se tuo figlio non ha una sedia permanente, può essere una costipazione psicologica, cosa dovresti fare? Per aiutare a superare la stitichezza neurogena, è necessario fare quanto segue:

  1. Fornire al bambino un movimento intestinale morbido e indolore. Quando compare la stitichezza neurogena, è necessario rivolgersi al gastroenterologo per fare degli esami per la scatologia e la dysbacteriosis. Il medico può rilevare le infezioni o la mancanza di lacto-, bifidobatteri e prescrivere un corso di trattamento. Il gastroenterologo raccomanderà anche una dieta terapeutica per il bambino.
  2. Dai al bambino la sicurezza psicologica. È necessario con l'aiuto di lodi, giochi, fiabe per convincere il bambino che il gracidio è un processo abituale di tutti i giorni e completamente indolore.

La stipsi psicosomatica - cosa significa? Quali ragioni e cosa fare?

La stitichezza è una defecazione complicata, ritardata o sistematicamente carente. Questo problema è imbarazzante per parlare ad alta voce, ma allo stesso tempo, secondo la ricerca, il 25-50% della popolazione soffre di stitichezza. La costipazione sui nervi è diversa dal solito ritardo della defecazione in quanto provoca psicosomatica.

Cosa costituisce una stitichezza di natura psicologica?

L'emergere di vari problemi psicologici può causare stitichezza a causa di psicosomatica. La stitichezza sul terreno nervoso provoca disturbi nel sistema nervoso autonomo, a seguito della quale la peristalsi dell'intestino rallenta leggermente.

Circa il 10% delle persone ha problemi di questo tipo e svuota l'intestino una volta ogni 2-3 giorni. Molti esperti considerano questa una norma che non richiede trattamento. Nella maggior parte dei casi, la causa del nervo della stipsi negli esseri umani è difficile, perché la diagnosi richiede la presenza di sintomi caratteristici: dolore dolorante all'addome, gonfiore addominale, perdita di appetito e insonnia.

Psicosomatica della stitichezza

La stipsi psicosomatica negli adulti e negli adolescenti è una causa psicologica.

Questi includono:

  • Lo stress. Una persona che è spesso in stress psicologico ha una maggiore probabilità di costipazione rispetto a una persona equilibrata.
  • Disturbi della psiche, malattie del sistema nervoso. Le emozioni negative, la paura, la rabbia e altre condizioni causano la costrizione dei muscoli anali, che spesso porta a difficoltà di defecazione. Inoltre, la stitichezza di tale eziologia può derivare dalla paura di lasciare andare il passato o di cambiare qualcosa nella vita.
  • Caratteristiche del personaggio Le persone che non sono comunicative, autosufficienti o che non condividono le loro esperienze ed emozioni con gli altri, possono avere frequenti costipazioni.
  • Mancanza di accesso al bagno. frequenti viaggi e viaggi, in cui la persona non è comodo defecare in condizioni non familiari spesso rendono impossibile per rilassare i muscoli dell'ano, e di conseguenza - la rottura della defecazione.

Psicosomatica di stitichezza in un bambino

Tale fenomeno come la stitichezza nei bambini si verifica abbastanza spesso e si verifica, a partire dall'età di 2 anni, quando il bambino è abituato ad andare in bagno da solo. Questa è una delle prime azioni che indicano la presenza di consapevolezza nel bambino e forma autoregolazione e autocontrollo.

Tuttavia, molto spesso il bambino, sentendo il bisogno di escrementi, ha paura di queste sensazioni e soprattutto tollera, cosa causa l'indurimento delle feci. Ciò può verificarsi nei casi in cui la defecazione ha causato dolore, così il bambino, ricordando questi sentimenti, si rifiuterà di andare in bagno.

Tale è la stipsi psicosomatica nei bambini piccoli. In altri casi, la patologia può verificarsi in un ambiente non familiare (asilo nido, poliambulatorio). Le sollecitazioni e le esperienze nervose che sorgono in tali situazioni causano difficoltà negli escrementi. Inoltre, ci sono casi in cui i genitori di bambini, abituandoli allo svuotamento in una pentola, mostrano eccessiva perseveranza ed esattezza, che possono anche causare costipazione psicologica.

Le cause di questo tipo di stitichezza

La psicologia scientifica ha studiato per molti anni la psicosomatica della stitichezza neurogena. Il noto psicologo Z. Freud ha individuato diverse caratteristiche di carattere peculiari per le persone che sono inclini alla stitichezza psicologica.

Questi includono:

  • parsimonia;
  • testardaggine;
  • amore per l'ordine.

Ci sono anche altre ragioni per ritardare l'atto della defecazione, il cui colpevole è psicosomatico:

  • paura del futuro;
  • riluttanza ad accettare cambiamenti nella propria vita;
  • paura della responsabilità;
  • un ricordo eccessivo del passato.

Secondo gli psicologi, costipazione psicogena, tipici per persone in situazione di forte stress interno, che è causato dalla mancanza di opportunità di esprimere le loro emozioni reali (ad esempio, lo stato sociale).

Inoltre, la stitichezza psicologica spesso soffre le persone che vivono nel passato e non vogliono lasciarlo andare.

Sintomi e manifestazioni di stitichezza

Le cause della stipsi psicosomatica sono spesso nelle profondità del subconscio di una persona. Molto spesso, una persona scopre un ritardo della sedia solo nel caso in cui tali sintomi dolorosi si uniscano a lei, come:

  • aumento di gas;
  • dolore doloroso all'addome;
  • odore specifico dalla bocca;
  • segni caratteristici dell'intossicazione generale del corpo;
  • perdita di appetito;
  • un brutto sogno.

Quando appaiono, è necessario prendere misure per rilasciare l'intestino dalle feci. Per fare questo, è possibile utilizzare farmaci lassativi, supposte e clisteri.

Come mostra la psicosomatica, il meccanismo dell'apparizione della stitichezza per motivi psicologici differisce dalla costipazione dovuta all'insufficiente peristalsi dell'intestino. Ciò è dovuto alla tensione nervosa, che porta alla compressione dei muscoli dell'ano e rende impossibile escrementi.

Come far fronte alla stitichezza psicologica di un adulto e di un bambino?

La costipazione psicologica è un problema piuttosto delicato, che viene solitamente detto quando i sintomi sono così gravi da dare alla persona un grande disagio. Per aiutare te stesso in caso di questa patologia, devi imparare ad ascoltare il tuo corpo.

Il trattamento della costipazione neurale è piuttosto lungo, comprende un intero complesso di misure volte ad eliminare i sintomi spiacevoli. Prima di tutto, gli psicologi consigliano di lavorare sul proprio pensiero: eliminare le fonti di stress, i complessi esistenti, le esperienze accumulate, ripristinare il pensiero positivo e credere in se stessi. Una persona dovrebbe sintonizzarsi sul positivo non solo per essere di buon umore, ma anche per imparare come trasferirlo agli altri. Per imparare a rilassarsi, si raccomanda di utilizzare varie tecniche di meditazione e corsi di formazione.

Un approccio integrato al trattamento di questa patologia aiuterà a liberarsene più rapidamente. Oltre a ripristinare lo stato emotivo, possono essere usati farmaci per la stitichezza. La terapia efficace con l'uso di droghe, sospensioni, supposte e clisteri con un effetto lassista è abbastanza efficace. Devi anche mangiare bene, bere molta acqua e condurre uno stile di vita attivo. La regola più importante da rispettare con la stitichezza psicologica è la defecazione tempestiva. Non è possibile rinviare o tollerare questa procedura.

Trattamento dei bambini

Il bambino non si limita a far fronte alla stitichezza psicologica. In questo caso, i genitori devono venire in soccorso. Dovrebbero prestare attenzione al comportamento del loro bambino, ad esempio, gonfiore, dolore o mancanza di appetito. La nutrizione del bambino dovrebbe essere equilibrata e includere prodotti a base di latte acido, verdura e frutta.

Al bambino si può dire che non si può essere tollerati quando si vuole andare in bagno, senza spaventarlo. È necessario fare molta pazienza e lodare il bambino per ogni tentativo di andare in bagno, anche senza successo. Non si può dire a un bambino che andare al bagno è brutto, perché i bambini sviluppano un senso di colpa a livello subconscio.

La costipazione di una natura psicologica in un bambino si verifica abbastanza spesso, ma questa patologia può essere facilmente eliminata indirizzando tutti gli sforzi per modificare il regime, la dieta ed eliminare i problemi psicologici.

Consiglio dello psicologo

La psicosomatica ha un impatto sullo sviluppo di molti disturbi e costipazione di natura psicogena non fanno eccezione. La manifestazione delle emozioni è un fenomeno normale tipico di una persona moderna e non dovrebbe essere imbarazzante. Le tue emozioni devono imparare come adattarsi. Per fare questo, dovrai cambiare radicalmente il tuo modo di pensare e anche cessare di trattare qualsiasi cambiamento nella vita come qualcosa di negativo.

La costipazione psicogena inizia con un disprezzo per te e il tuo corpo. Questo stato psicologico si sviluppa in una malattia, che è caratterizzata da una diminuzione del tono del retto e della defecazione dolorosa. La stagnazione delle feci provoca dolori spasmodici e intossicazione dell'intero organismo, mentre le tossine da espellere gradualmente iniziano ad essere assorbite nel sangue. Il paziente ha una ridotta resistenza a varie infezioni, c'è aggressività, irritabilità, scarso appetito e sonno.

Il trattamento della stitichezza psicologica è un processo lungo, ma con l'osservanza delle principali raccomandazioni, è possibile risolvere questo delicato problema e liberarsi completamente di questa patologia.

Qual è la costipazione psicogena

La stitichezza di tipo neurogenico è una conseguenza dei disturbi del funzionamento dei meccanismi del sistema nervoso umano. Ci sono molte ragioni per la formazione di questo disturbo. Si tratta di una deliberata soppressione del bisogno fisiologico a causa di condizioni sfavorevoli in casa, e la mancanza di servizi igienici, e l'incapacità o mancanza di volontà per formare l'abitudine di visitare il bagno regolarmente. Se è presente il rischio di sviluppare un disturbo patologico, i suddetti fattori aumentano significativamente la probabilità che si verifichi. Per l'elenco dei motivi è anche possibile aggiungere una tensione psicologica, conflitti, disordini discinetici, e malattie del sistema nervoso (mielite, tabe dorsale, paralisi progressiva, parkinsonismo, neuropsichiche, tipo vegetativo di disturbo).

Costipazione psicologica. Informazioni generali

La vita di una persona moderna è associata a un rischio costante di sviluppare la malattia. Il prolungato ritardo della defecazione può cambiare non solo l'umore di una persona ottimista, ma anche distruggere tutti i suoi piani. L'assenza di una sedia a sua volta provoca lo sviluppo di disturbi gravi.

In alcuni casi, è praticamente impossibile liquidare la stitichezza, finché non è possibile stabilire la causa specifica della sua insorgenza. I farmaci lassativi medicinali solo per un po 'facilitano la salute di una persona malata. Presto i sintomi del disturbo si ripetono di nuovo. La maggior parte dei gastroenterologi sostiene che i disturbi psicologici nel corpo umano sono strettamente legati ai fallimenti nel lavoro del sistema digestivo.

La stitichezza nervosa si forma dopo un forte stress. Dal punto di vista della fisiologia, l'intestino è un organo abbastanza sensibile. Reagisce istantaneamente alle emozioni negative e al sovraccarico psicologico. Le fibre muscolari nell'ano vengono compresse involontariamente. Pertanto, l'intero intestino non funziona correttamente. Un completo rilassamento dell'organo digestivo richiede una certa quantità di tempo. Ma nel periodo della predominanza dei nervi, questo restauro è quasi impossibile.

È molto difficile eliminare il ritardo delle feci nei bambini. La stitichezza psicogena nel bambino è strettamente correlata alla paura dello svuotamento. I bambini sotto i 4 anni temono non solo l'aspetto del dolore, ma anche i genitori possono rimproverarli. Dopo tutto, il bambino è piuttosto difficile da spiegare il meccanismo di funzionamento del sistema digestivo e il momento ottimale per andare in bagno.

Cos'è la costipazione neurogena?

La stitichezza del tipo cronico - che si verifica sui nervi del terreno - è una conseguenza dello squilibrio tra il sistema nervoso simpatico e parasimpatico. Inoltre, lo sviluppo di questa malattia contribuisce allo stato depressivo del paziente.

Per oggi in medicina sotto costipazione neurogenica è accettato per capire un ritardo lungo di uno sgabello, che si alza a causa di fallimenti in motility intestinale. Questa disfunzione è provocata da disturbi neuropsichici, distruzione organica del cervello e del midollo spinale, complicanze della patologia degli organi interni.

La stitichezza neurogena è classificata in diversi sottogruppi:

  • psicogena;
  • riflesso condizionato;
  • discinetico (spasmo + atonia);
  • organico.

La stagnazione di feci e prodotti di degradazione nell'intestino - una complicazione tipica per la maggior parte dei disturbi mentali che vanno dalla depressione e termina con anoressia nervosa. In pratica, la stitichezza è l'unica lamentela dei pazienti. Tuttavia, dopo un'attenta diagnosi dello specialista corpo, un paziente umano può essere identificato disturbi del sonno, incapacità di concentrarsi, irritabilità, eccessiva sudorazione sulla pelle, grave perdita di appetito. Tali pazienti assumono spesso solo lassativi e si accontentano di un sollievo temporaneo. Ma la completa neutralizzazione del problema si ottiene solo dopo l'eliminazione della malattia sottostante.

La medicina pratica identifica gli effetti collaterali dell'assunzione di farmaci speciali. Questi farmaci (compresi gli antidepressivi) sono usati per trattare la malattia mentale e vari tipi di disturbi nervosi. Lo scopo di tali farmaci dovrebbe essere chiaramente discusso dallo specialista appropriato.

Natura della costipazione psicosomatica

Una persona è spesso in uno stato di esperienza su come la società lo percepisce. A questo eterno "problema" ci sono pensieri su un livello insufficiente di benessere finanziario e malcontento per il lavoro attuale. La natura del pensiero negativo ha un effetto distruttivo e ha un effetto diretto sullo stato psicologico di una persona. Di conseguenza, si sviluppa una prolungata ritenzione delle feci sui nervi. Studi fisiologici hanno da tempo stabilito che i sentimenti di rabbia e paura provocano contrazioni muscolari dell'ano, il che complica enormemente il processo di svuotamento.

La stitichezza psicologica è strettamente connessa con una sensazione di completa impotenza, un livello minimo di controllo e un senso di impotenza. A livello subconscio, il paziente ha paura di eventuali cambiamenti. In questo caso, contattare immediatamente un tecnico qualificato. La costipazione dai nervi non può essere liquidata indipendentemente.

Molto spesso, un disturbo patologico dell'intestino si verifica durante l'infanzia. Il bambino riceve una dose di stress ai primi tentativi di visitare l'asilo. Questo stress psicologico contribuisce allo sviluppo di fallimenti nella defecazione. Molti genitori non pensano nemmeno che un leggero conflitto tra loro possa causare un ritardo nella sedia del bambino. Dopotutto, il bambino prende tutto sul serio. L'atteggiamento del bambino ha un impatto significativo sulla sua salute generale e sul lavoro del sistema digestivo in particolare.

Se il paziente non ha gravi malattie gastrointestinali, disturbi nel sistema endocrino, si può supporre che ci siano cause psicosomatiche di stitichezza. La sintomatologia di un disturbo degli organi digestivi sul suolo nervoso è simile a quella osservata a causa di altri fattori.

Cosa dovrei fare?

Quando una persona adulta sperimenta personalmente la stitichezza intestinale, non sa cosa fare. Questa è una questione piuttosto delicata. Molte persone sono semplicemente in imbarazzo a chiedere l'assistenza medica di un medico. È per questa ragione che i gastroenterologi raccomandano ai pazienti di cambiare il loro atteggiamento nei confronti di questa malattia.

Renditi conto che il problema si sta sviluppando e che deve essere risolto. Ci sono specialisti che sono stati a lungo addestrati in questa professione e padronanza delle conoscenze. Per loro, la stitichezza nei pazienti è solo un lavoro di routine.

Dovresti imparare ad ascoltare il tuo corpo. Il fatto è che la defecazione favorisce l'accumulo di feci nell'intestino. Di conseguenza, l'intossicazione dell'intero organismo si sviluppa durante il decadimento. Ci sono casi in cui vi è anche una rottura dell'intestino.

L'essenza principale del trattamento è la completa eliminazione delle cause che causano la stitichezza intestinale. Il modo moderno per eliminare la stitichezza neurogena consiste in diverse fasi.

La prima tappa sulla via della ripresa

Periodo di recupero Si basa sulla riabilitazione globale, vale a dire:

  • nutrizione di qualità ed equilibrata. Mangiare cibo dovrebbe essere ricco di fibre;
  • durante il giorno dovresti bere almeno 2 litri di acqua pulita;
  • l'attività fisica è la chiave per un recupero rapido. Anche una breve passeggiata nell'aria fresca non solo solleva l'umore, ma ottimizza anche il lavoro di tutte le parti dell'intestino;
  • una ginnastica mattutina quotidiana, che permetterà di regolare la peristalsi dell'organo aspirante. Così migliorerà il passaggio del cibo verso il retto.

Spesso, la costipazione psicologica è osservata negli adulti che vivono quotidianamente una dura giornata lavorativa. Uno stile di vita sedentario, stress regolari e conflitti interpersonali influenzano significativamente lo svuotamento dell'intestino. Un esercizio e camminare in questo caso non è abbastanza. Inserisci per la regola allo stesso tempo per visitare il bagno. Quando la sedia è in ritardo, è necessario bere molto. Il liquido ammorbidisce gradualmente le feci e consente un facile svuotamento.

Le misure possono essere facilmente integrate con un massaggio terapeutico. I movimenti regolari dei palmi nell'addome consentiranno alle feci di ammorbidirsi, il che faciliterà il processo di defecazione. In nessun caso non può essere tollerato quando voglio andare in bagno. Quindi, le cause psicosomatiche e quindi la stitichezza saranno eliminate con successo.

Il secondo stadio: trattamento efficace

La ritenzione delle feci si forma sullo sfondo di una ridotta attività motoria dell'intestino, che causa un gran numero di sensazioni spiacevoli. Pertanto, un'attenzione speciale dovrebbe essere concentrata sulla nutrizione corretta ed equilibrata. Ciò richiede una dieta speciale, che include:

  • Una dieta speciale di verdure fresche, ricca di fibre. Ciò accelererà significativamente la terapia e il periodo di recupero;
  • l'uso di succhi e brodi. Per gli intestini saranno utili brodi su albicocche secche, prugne e fichi. Si consiglia di bere il succo 30 minuti prima dei pasti;
  • assenza di dolci, torte fatte in casa, ingredienti alimentari affumicati, varietà di carne grassa;
  • Presenza di prodotti di un tipo di latte aspro che sono molto utili per un intestino.

La dispensa della saggezza popolare è piena di un gran numero di ricette, che sono in grado di riordinare il lavoro del tratto digestivo. I fondi rilassanti devono essere adeguatamente preparati. Quindi, ad esempio, le proprietà curative dei semi di lino sono ampiamente conosciute. Ma per ottenere un risultato efficace con costipazione, è necessario preparare l'infusione qualitativamente. Per fare questo, 1 cucchiaino. i semi della pianta versano 250 ml di acqua bollente ripida. Il liquido deve essere insistito in un luogo caldo per almeno 4-5 ore. Nel ripostiglio dovrebbe esserci il silenzio assoluto. L'infusione è presa rigorosamente la sera a 80 ml prima di andare a letto. Le foglie di piantaggine possono diventare un'alternativa efficace. 3 parti del germoglio vengono versate in 500 ml di acqua bollente, insistono per 30 minuti e poi filtrate attentamente. Il corso del trattamento dovrebbe durare circa 45 giorni.

Il processo di trattamento della stitichezza psicologica si basa sull'eliminazione produttiva di situazioni emotive avverse. Non dimenticare che nessuna medicina non avrà un effetto efficace sul problema se il sistema nervoso è in costante tensione. Il paziente ha semplicemente bisogno di acquisire l'equilibrio mentale e non di prendere dolorosamente difficoltà di vita. Superare gli ostacoli deve essere mescolato con discrezione e tranquillità.

Stitichezza psicologica: cause e metodi di liberazione

La stitichezza nella medicina psicosomatica è una defecazione complicata a livello emotivo. Uno dei motivi per la stitichezza è lo stato psicologico del paziente. Sbarazzarsi della malattia aiuterà un atteggiamento positivo nei confronti della vita, la correzione della nutrizione, l'eliminazione degli stereotipi.

Relazione tra psicosomatica e stitichezza negli adulti e negli adolescenti

La malattia è insita nel 50% di adulti e bambini. La causa principale dell'86% delle malattie è lo stato psicologico del paziente. Le persone inclini alla purezza ideale, al conservatorismo, alla freddezza esterna e ai sentimenti interiori hanno maggiori probabilità di essere esposte al problema. Puoi combattere la stitichezza eliminando la paura, un atteggiamento positivo nei confronti della vita.

La stitichezza è associata alla psicosomatica del paziente, una violazione del sistema nervoso autonomo, che rallenta la peristalsi intestinale. Fino al 10% dei pazienti adulti e adolescenti sono esposti al problema, visitare il bagno per lo svuotamento una volta ogni 3 giorni. La malattia viene diagnosticata meno spesso della semplice stitichezza. Ma la situazione deve essere esclusa.

Il cervello segnala la commissione dell'atto. L'emozione parla di dolore. Il risultato è un indebolimento della peristalsi, sgabelli = feci. L'intestino è più intasato, è molto più difficile eliminare la stitichezza. I medici in questa situazione non possono aiutare. L'aiuto di uno psicologo è necessario per sbarazzarsi della paura.

Il meccanismo di stitichezza a livello di psicologia differisce dalla solita stagnazione delle feci. Lo stato di nervosismo porta al serraggio del passaggio anale, gli escrementi non avvengono. Richiede l'uso di sedativi. Casi gravi riguardano l'uso di antidepressivi, tranquillanti.

Sintomi e cause di stitichezza psicologica

Stitichezza, psicosomatica e cause negli adolescenti, negli adulti:

  1. Situazioni stressanti Una persona equilibrata è meno stressata. Le emozioni negative influenzano il ritardo della defecazione. Rabbia, paura causa restringimento dell'intestino. La paura del cambiamento provoca la stitichezza.
  2. Disturbi nervosi Alcune peculiarità del personaggio impediscono lo svuotamento. Chiusura, testardaggine provoca intasamento del retto a livello di psicosomatica.
  3. Frequente cambiamento della situazione Il cambiamento del luogo di lavoro, lo studio provocano stress. Il programma di svuotamento installato fallisce. Il paziente la depone per un'altra volta, tenendo la sedia. Le foche appaiono nel retto, il che complica l'atto.
  4. Trasferimento costante verso altre città, paesi. Il paziente non è in grado di rilassarsi in luoghi diversi, abituandosi allo svuotamento ordinario a casa.

La stitichezza provocatoria può essere un sentimento di disgusto per i servizi igienici pubblici, uno stato depresso o l'aspettativa di un evento importante nella vita.

La stitichezza è avvertita attraverso sintomi dolorosi:

  • disturbi del sonno;
  • mancanza di appetito;
  • forte mal di testa e dolori muscolari;
  • presenza di un gran numero di gas;
  • dolore nell'addome inferiore;
  • alitosi;
  • segni di avvelenamento del corpo.

Combattere i sintomi comporta misure per liberare le masse delle feci: candele, clyster, erba.

La stitichezza psicologica è strettamente correlata al trauma infantile:

  1. Pot. Abituati a un vasetto di un bambino in giovane età, i genitori hanno provocato il complesso. Se i parenti urlavano, picchia il bambino, quando non ha tenuto l'urina o le feci. Dopo l'età adulta, c'è paura di svuotarsi.
  2. Emorroidi. Quando il bambino si è seduto a lungo sul piatto, i parenti hanno rimproverato e spaventato la formazione delle emorroidi. Nell'età adulta, una persona non può rilassarsi tranquillamente quando defeca, svuota completamente l'intestino.
  3. Paura del cambiamento Il divorzio dei genitori potrebbe portare a una malattia cronica per molti anni. Il bambino è incline ad accettare la colpa dei propri cari. Il bambino si incolpa di dover cambiare l'asilo, la scuola, trasferirsi in un altro appartamento.

Possibili cause di difficoltà nella produzione di feci:

  • la presenza di emorroidi, crepe nel retto - una persona, ricordando il dolore, ritarda inconsciamente lo svuotamento;
  • uno stato depresso - un atteggiamento passivo nei confronti della vita conduce a uno stile di vita sedentario. L'assenza di attività serve da fattore di intasamento per il rilascio di feci;
  • pedanteria - persone che sono abituate dall'infanzia a una chiara routine quotidiana, inconsciamente non permettono di andare in bagno quando c'è un desiderio.
  • una malattia identica in una persona cara - il bambino inconsciamente, rimpiangendo la persona nativa, si assume il problema su se stesso.

Meccanismi di costipazione psicologica

Molti noti psicologi hanno studiato i meccanismi di insorgenza della malattia. Trattarono la stitichezza come conseguenza dei problemi emotivi e della non accettazione di se stessi.

Secondo Freud

Sigmund Freud ha individuato un gruppo di persone con i loro tratti caratteriali:

  • pedanteria, eccessivo amore per l'ordine;
  • frugalità, avarizia;
  • eccessiva testardaggine;
  • paura di cambiare la situazione, il lavoro, il luogo di residenza.

I fattori che influenzano la stitichezza si manifestano sin dall'infanzia. Un numero enorme di persone con tali caratteristiche ha sentito la pressione dei parenti. Chiesero di condividere i loro giocattoli, le cose, in modo che il bambino non mostrasse avidità. Ma non hanno prestato attenzione alla formazione della personalità del bambino.

Il bambino percepiva le istruzioni dolorosamente, aveva paura della privazione dello spazio personale, caro al cuore degli oggetti. La paura ha impedito lo svuotamento. I bambini con tali inclinazioni hanno provato emozioni all'interno, non rivelandole a persone care, amici.

Alcuni medici confermano la presenza di una tale sindrome psicosomatica, disegnando un parallelo con una defecazione complicata.

Di Liz Bourbo

Il metodo di Liz Bourbo sulla costipazione è piuttosto semplice. Uno psicoanalista qualificato afferma che bisogna imparare a usare e ascoltare il proprio corpo in modo competente.

L'esoterismo include l'unità del corpo, della mente e dell'anima:

  1. Il corpo è un dono dato dall'alto per uso personale.
  2. L'organismo è uno strumento per conoscere se stessi.
  3. Malattie, stress, conflitti, paure si formano attraverso l'immagine di se stessi e del mondo.

Una persona non sempre valuta razionalmente se stesso in un ambiente, in una determinata situazione.

I segnali sono formati da fattori:

  • riluttanza ad assumersi la responsabilità;
  • comportamento scorretto nella società;
  • bassa autostima, aggressività verso gli altri.
  • malinteso su te stesso e il mondo;
  • un fraintendimento di ciò che sta accadendo intorno a una persona.

Lo psicoanalista suggerisce una via d'uscita dalla situazione:

  1. Assumiti la responsabilità della tua vita su te stesso.
  2. Non permettere a te stesso di ferire gli altri.
  3. Lavorare sui fallimenti, errori del passato.
  4. Per infondere assertività, intenzionalità.
  5. Ascolta i segnali del tuo corpo, non fare un'esperienza negativa nella vita.

Perché la stitichezza è presente con il metodo:

  • digerire inutili vecchi pensieri nella testa;
  • paura di apparire scortese, maleducato, sbagliato;
  • paura della perdita di persone care, cose;
  • C'è avarizia, meschinità;
  • c'è stress quando è necessario dare soldi, tempo personale;
  • dà cose senza desiderio, solo per non provare sensi di colpa personali;
  • un atteggiamento passivo, depressivo nei confronti di eventi passati, invidia, rabbia, paura di essere umiliato.
  • sbarazzarsi di vecchi pensieri, credenze;
  • fornire accesso a nuove idee;
  • il corpo parla della liberazione dal vecchio cibo e dal nuovo arrivo;
  • non resistere a pensieri puri e rinnovati;
  • si riferisce a pensieri tristi come spazzatura;
  • libero dalla paura di perdere qualcuno;
  • Analizza quello che puoi ottenere, se parli dei tuoi sentimenti da vicino.

Senza cambiare nulla nel tuo corpo, nell'anima la malattia si intensificherà.

Secondo Louise Hay

La tecnica esoterica di Louise Hay si basa sui seguenti principi:

  1. Cambia la mente e la mente.
  2. Rimuovi gli stereotipi.
  3. Attraverso l'aggiornamento sbarazzarsi della malattia.

La stitichezza per la psicologa Louise Hay è dovuta ai seguenti motivi:

  1. Non c'è il desiderio di separarsi dai vecchi pensieri.
  2. Immersione nel passato, ricordi negativi.
  3. Di rado la ragione è coperta di causticità.

La tabella mostra la formulazione che eliminerà la malattia.

Come sbarazzarsi di costipazione psicologica

Il trattamento della malattia comporta l'introduzione di due principi a livello fisiologico e psicosomatico. Trattati con la comprensione, ascolta i segnali dei corpi. Suggerimenti sulla risoluzione dei problemi:

  • garantire una corretta alimentazione;
  • consumare 1,5-2 litri di acqua al giorno;
  • camminare più 2-3 km al giorno;
  • fai esercizi mattutini, dondola la stampa;
  • Nuota in piscina 2-3 volte a settimana.
  • abituarsi allo svuotamento al mattino;
  • pensare positivamente, non sperimentare vecchi eventi;
  • aprire un problema a una persona vicina, uno psicologo;
  • alle paure dell'infanzia di provare a parlare con i genitori di un problema;
  • per ristabilire l'ordine nello spazio circostante;
  • prova nuovo cibo, sport, evento.

Per ridurre il rischio di costipazione aiuterà i metodi:

  1. Cercando misericordiosamente si riferisce agli altri, ai parenti.
  2. Smetti di controllare te stesso e i tuoi cari.
  3. Percepire il cambiamento come un fenomeno positivo nella vita.

Condizione! Scopri la causa psicosomatica della stitichezza e agisci per eliminarla.

Per trattare la patologia dello svuotamento del bambino dovrebbe essere a 2 livelli:

  • ascoltare le lamentele del bambino: mancanza di appetito, dolore;
  • correzione della dieta: l'aggiunta di kefir, prodotti lattiero-caseari.
  • conversazione con il bambino, chiarimento del problema;
  • una spiegazione del pericolo della malattia;
  • lodare il bambino quando si svuota, anche senza successo;
  • per spiegare che visitare il bagno è normale, per eliminare la vergogna.

Per sbarazzarsi della stitichezza a livello psicosomatico - cambiare l'atteggiamento verso la vita, il regime, la dieta.

Stitichezza psicologica - dolore dalla mente

La stipsi psicologica è un problema che inizia nell'infanzia, ma sboccia in tutto nell'età adulta. Come capire che un adulto ha costipazione di natura psicologica e cosa fare in questo caso, dice un medico neurologo Pogrebnoy Stanislav Leonidovich.

Parola al dottore

Un uomo moderno civilizzato, elegantemente vestito, indipendente, perfettamente educato, di successo, con l'ultimo modello di gadget tra le mani e una scimmia piccola e contorta con una barba buffa e occhi luminosi e brillanti. Questi soggetti diversi e simili, a parte Darwin e la sua teoria dell'evoluzione, hanno una caratteristica comune: ognuno di essi consiste nel materiale che ha mangiato qualche tempo fa. Conseguenza: una parte di una persona è anche qualcosa che non è stato in grado di allocare all'esterno per qualche motivo. Forse è per questo che tendiamo a drammatizzare la nostra esistenza, spesso abbiamo paura dei problemi, come la stitichezza psicologica, e siamo scoraggiati dalle sciocchezze.

Dopotutto, ciò che accade in modo del tutto naturale ed a suo agio con un cavallo, noi, le corone di creazione per adulti, sono nascosti dietro sette sigilli e organizzati con rituali quasi mistici. Di grande importanza nella vita di alcuni è la partecipazione di altri, conoscenti e non nel modo in cui sono andati in bagno; in che modo esattamente la situazione in cui una persona si è trovata con un improvviso desiderio di andare "per un grande bisogno di persone" lo rende possibile. L'opinione pubblica ha invaso la sfera più intima dell'uomo. È strano, perché il processo di assorbimento del cibo e di isolamento dei residui non digeriti è l'essenza stessa del metabolismo e parte integrante della vita. E il piacere di un buon movimento intestinale è difficile indescrivibile: un modo attuale e rapidamente e comodamente, e in modo efficiente, rispetto al piacere di mangiare.

Soprattutto questo grande e complesso problema è la corteccia cerebrale, più precisamente il lobo paracentrale nella profondità del giro frontale che controlla il processo nell'uomo. La defecazione richiede la partecipazione di antichi centri del midollo allungato, che giacciono più profondamente. Nei pesci e negli anfibi questi centri stessi comandano di "uscire" quando verrà il momento. Gli animali hanno già l'effetto inibitorio della corteccia attiva giovane. I predatori hanno imparato a "tollerare" quando la produzione è vicina e gli erbivori hanno l'opportunità di svuotare in fuga.

A noi la persona, diventando l'adulto, impara a supervisionare questo processo, a subordinarlo alla volontà. E il lavoro principale degli adulti è quello di frenare e contenere, in quanto la stimolazione della defecazione si verifica nella toilette, ea volte è necessario trattenerla in qualsiasi altro momento della giornata.

Spesso, l'eccessiva concentrazione sul processo di svuotamento interferisce con il corso naturale degli eventi, esso stesso può causare stitichezza. Immersi nella lettura in bagno, a volte puoi "darti" alla volontà del caso, rilassare, "addormentare" la corteccia cerebrale e ottenere un effetto significativo.

Allora, qual è la stitichezza psicologica?

Questa è una paura inconscia che è entrata nel subconscio e fissata nell'abitudine. Immagina che una persona degna e rispettata abbia una salute fiorente e che non ci siano malattie. L'intestino è in ordine, ma non funziona per ottenere uno sgabello completo ogni 2 o massimo 3 giorni. Interferisce con una cosa o l'altra, alcune piccole cose, affari. E un adulto, una persona solida, persino il perdono, forse un oligarca o un membro del parlamento a causa di incontri importanti, è diventato così abituato a barare che è diventato un'abitudine.

La stipsi psicologica è associata allo stato mentale dell'uomo, è diventato un flagello della civiltà e delle grandi città. Crisi tutt'intorno, insuccessi, condizioni di panico, nevrosi, episodi di depressione e tentativi di suicidio. Una buona sedia è stata dimenticata come un rimedio meraviglioso, che può essere riassunto come segue: "Saremo purificati dagli errori del passato"! In una situazione molto più favorevole è un abitante del villaggio, che, guardando i campi infiniti, sputa su tutto, rimuovere il tappo, con attenzione appendere la felpa speck e accuratamente svolgere il compito al corpo, allo stesso tempo dare un contributo al fertilizzante terreno circostante.

Gli oli nel fuoco si aggiungono alla generale mancanza di servizi igienici stazionari nelle città di Madre Russia, che in inverno possono portare problemi molto spiacevoli.

C'è una costipazione psicologica tra i viaggiatori. Anche le persone incoronate da adulti ei proprietari di yacht e i loro aerei sono costretti a sopportare, mentre la limousine li precipita nella suite presidenziale. Cosa dire della maggior parte dei viaggi in treno! Il posto più felice quando si viaggia da Vladivostok a San Pietroburgo è, forse, uno scaffale laterale vicino al bagno, quando è sempre un posto desiderato sotto la supervisione. Chi ha visto una volta nella sua vita gli occhi di un passeggero spensierato che "non ha avuto il tempo" nel caso tra due lunghe zone sanitarie per centinaia di chilometri ciascuno, ha veramente assistito ai tormenti dell'inferno in questa vita.

Il punto psicologico è che c'è una volontà violenta, volitiva e soppressiva dei desideri. Viene prima realizzato e provoca una sensazione di irritazione, di un affare incompiuto, e poi si sposta in sicurezza nell'area subconscia. Particolarmente comuni e in rapido sviluppo stitichezza mentale negli adulti "da zero" nel nuovo lavoro, spesso a lungo atteso e ben pagati, in un'organizzazione con una rigida etica aziendale, video sorveglianza costante in assenza del posto di lavoro, e un sistema di scala multe progressiva.

Come risultato del silenzio, il problema è forzato nel subconscio e integra il bouquet di complessi già esistenti.

La ragione per lo sviluppo della stitichezza può essere una violazione dei rituali persistenti e familiari, che "sistemati" rimangono nella toilette. Ad esempio, una persona si sta affrettando alla ricerca di un libro quando arriva il momento dell'isolamento. Tuttavia, il libro non dovrebbe essere troppo eccitante, è meglio neutrale: sulla geografia o sulla fisica quantistica. Molto più spesso una "leva" rituale, incluso un riflesso condizionato, è una sigaretta del mattino, che viene fumata a casa direttamente "nel processo". Ma durante un viaggio d'affari in albergo l'intero corso degli eventi è interrotto. Per fortuna, non è possibile fumare nelle camere e nel bagno. I desideri caldi timidamente mescolano l'anima dopo un buffet e un paio di tazze di caffè, quando è possibile fumare un paio di sigarette in strada. Ma, sfortunatamente, e non ha ancora trovato il riposo desiderato, questa volta va in metropolitana a lavorare.

Quando è possibile sospettare la stitichezza psicologica?

Risposta: Quando lo stomaco e la salute intestinale, disturbi neurologici, endocrini problemi, malattie ginecologiche sono presenti e non v'è alcun uso di droghe o sostanze tossiche - che è, molto probabilmente, la stessa stitichezza psicologico: le persone defecare meno di tre giorni nella maggior parte dei casi; se la defecazione non è libera o con sensazioni spiacevoli, diventa dolorosa.

Per facilitare la diagnosi, puoi solo fare un paio di domande:

  • Cerchi di evitare di usare il bagno in luoghi sconosciuti?
  • In un bagno pubblico sconosciuto ti ricordi con nostalgia, come "sarebbe andato tutto bene a casa"?

Se le risposte sono positive, esiste già un atteggiamento psicologico nei confronti della deterrenza. In circostanze avverse, la stitichezza potrebbe benissimo verificarsi.

Quindi, come possiamo far fronte alla stitichezza psicologica, cioè, da adulto, una persona indipendente impara a calciare in tempo?

Risolviamo il problema della stitichezza a casa, con i nostri mezzi

L'atteggiamento giusto (consapevolezza, l'idea che c'è un problema) è la chiave per la soluzione. Definiamo che considereremo qui non iniziato il caso di costipazione quando il lungo trattamento presso esperti di proctologi e gastroenterologi non è ancora richiesto. Non parleremo di clisteri, lassativi.

Secondo la psicologa americana Louise Hay, "la stitichezza è una riluttanza a separarsi da qualcosa". Cioè, è un riflesso fisiologico dei problemi mentali. Nel senso letterale di "guai dalla mente". Inoltre è necessario capire se stessi e lasciare andare il "problema", come le stitichezze si ritirano. Questo è un aspetto alternativo.

Ma la medicina classica consiglia di fare amicizia con la propria testa e riguadagnare la "posizione" dell'intestino. Chiamiamo questo stadio "riabilitazione psicologica". Assicurati di ricordare che quelli che non hanno sopportato la stitichezza, prima o poi scoppieranno. Pertanto, è necessario sviluppare l'abitudine di "ascoltare" il proprio corpo. Ricorda che nella fase di riabilitazione è importante amare te stesso. L'obiettivo sarà un'attenzione consapevole all'emergenza dei desideri. Affinché l'impulso di prendere come un segnale per l'azione, è necessario:

  • Corretta alimentazione (disponibilità nel cibo crusca, fibra, frutta, barbabietola, olio vegetale, prugne, prodotti lattiero-caseari fermentati);
  • Bere molta acqua, almeno 2 litri al giorno;
  • Aumentare il livello di attività fisica.

È molto importante ricordare che l'intestino, come si ricorda, così da esso e spremere. Per migliorare la motilità (peristalsi - un lento onde ritmiche di contrazioni muscolari spinge il bolo alla presa) è necessario ginnastica mattutina, passeggiate quotidiane, nuoto. Ricorda, la stitichezza è un problema di città. Se al lavoro devi sederti a un tavolo, trovare il tempo per il movimento durante le ore libere.

Poi devi valutare la possibilità di realizzare questo impulso: ricorda quando siamo andati al bagno l'ultima volta - se è stato un giorno o due, allora dovresti rischiare.

Categoricamente, non puoi sopprimere la voglia di defecare. Il processo deve essere completato.

Per il sollievo, puoi massaggiare la parete addominale anteriore in senso orario con movimenti circolari lenti, puoi sdraiarti. Puoi anche mettere un termoforo sullo stomaco per un po '.

Lo stadio successivo è la fissazione del riflesso condizionato, quando la voglia di defecare si trasforma in azione e il risultato è raggiunto. revisione periodica ed equilibrato per sollecitare (suona come!) Consente di salvare e mantenere la sensibilità delle strutture intestinali responsabili per il miglioramento della peristalsi nel momento giusto e confortevole svuotamento.

Psicologi con terapia individuale o di gruppo vengono in aiuto. L'ipnosi e la PNL di Erickson possono rimandare il problema, cambiare gli atteggiamenti nei suoi confronti o aiutare a sviluppare un riflesso condizionato. L'organizzazione internazionale dei gastroenterologi, tra gli altri metodi, raccomanda la psicoterapia per la stitichezza.

In conclusione, bisogna ricordare: la stitichezza inizia come disprezzo per il proprio bisogno, ma porta alla malattia. È astuto. Dopo un po 'di sensazioni spiacevoli si attaccano alla defecazione, l'intestino si allunga, il suo tono muscolare si riduce. Inizia la stasi delle feci. Inizia a ferire la membrana mucosa dell'intestino, i dolori spasmodici si uniscono, dalle feci stagnanti, tutte le sostanze che si stanno preparando per lo smaltimento vengono assorbite nel corpo. L'avvelenamento dell'organismo ha inizio, la propensione alle malattie croniche aumenta, l'immunità diminuisce. Un adulto normale diventa pigro, inizia a pensare male, il sonno e l'appetito peggiorano. C'è stitichezza in tutti i colori, inoltre abbiamo un circolo vizioso: una persona non va in bagno all'inizio, perché una volta, dopo un po ', perché fa male. E faceva male perché non andava in bagno. Il cerchio è chiuso.

Aprirlo aiuta solo l'attenzione e cura di te stesso, il controllo attento di funzioni apparentemente ordinarie. Buona salute e successo! E desidera che il processo di digestione sia sempre piacevole, e il risultato è sempre apparso al momento previsto.