Perché c'è stitichezza negli adulti e come affrontarli correttamente?

Perché c'è stitichezza negli adulti, come si manifesta, quali metodi di trattamento e prevenzione della costipazione esistono, leggi di più in questo articolo.

Stitichezza negli adulti - cause e modi di trattamento

Costipazione - questo fenomeno, che è caratterizzata dall'assenza di movimento intestinale per più di due giorni, nonché problemi intestinali, che nascono come risultato di ridotta (indebolito) attività motoria dell'intestino, così come tutto il tratto gastrointestinale umano, specialmente il colon.

Svuotare l'intestino è molto più difficile quando lo sgabello diventa denso e asciutto. Tali feci possono causare crepe nell'ano, dolore, così come una sensazione di svuotamento incompleto dell'intestino, la gravità.

È noto che la stitichezza colpisce il 10-50% della popolazione adulta del pianeta, specialmente gli anziani.

Le principali cause di stitichezza e sintomi

Una delle cause più importanti di stitichezza è una violazione della nutrizione:

  • una piccola quantità di acqua consumata durante il giorno;
  • quantità insufficiente di fibra grossolana nella dieta;
  • pasti irregolari.

Altre cause di stitichezza:

  1. Piccola attività motoria durante il giorno, mancanza di esercizio.
  2. Qualsiasi violazione della pervietà intestinale (aderenze, polipi, tumori), nonché eventuali malattie dell'intestino.
  3. Malattie del retto (emorroidi, crepe nell'ano).
  4. Troppo dolore quando si cerca di defecare fa sì che una persona sopprima l'impulso allo svuotamento e possa gradualmente scomparire. Da questo, le feci diventano molto difficili, lo svuotamento diventa ancora più difficile, la morbilità aumenta ancora di più. Ciò porta alla chiusura del circolo vizioso.
  5. . Spesso, la stitichezza si verifica a causa di malattie dei reni, delle ghiandole surrenali, delle malattie del sistema ormonale, ecc.
  6. Muscolatura debole della parete addominale anteriore, così come il diaframma e il pavimento pelvico, che sono coinvolti nell'atto di defecazione.
  7. L'uso di alcuni farmaci, in particolare, il trattamento con antibiotici, antidepressivi, che interrompono l'attività della muscolatura intestinale. Ciò include l'uso frequente di lassativi.

Sintomi di costipazione cronica:

  • violazione dell'atto di defecazione;
  • brontolio nell'intestino, sensazione di esondazione, pesantezza, esplosione;
  • gonfiore;
  • nausea, eruttazione, alitosi;
  • dolore addominale;
  • debolezza fisica, disturbi del sonno, umore depresso, depressione.

Tipi di costipazione

  • Costipazione organica

Ha come causa una patologia (anomalia) nell'intestino stesso.

Le anomalie dell'intestino sono entrambe congenite e acquisite durante la vita in relazione a una malattia oa causa dell'intervento chirurgico.

Molto spesso, queste costipazioni sono in una forma piuttosto acuta. I loro sintomi sono molto pronunciati, quindi è abbastanza semplice determinare questo tipo di stitichezza.

  • Serrature funzionali

La costipazione funzionale negli adulti differisce da quella organica in quanto non comporta la presenza di patologia nell'intestino stesso.

Le cause della stitichezza funzionale sono molto diverse, il più delle volte una tale costipazione è cronica, è abbastanza difficile curarle.

Esistono due tipi di stitichezza funzionale:

  1. La costipazione atonica è una diminuzione del tono dell'intestino. La ragione principale di questa stitichezza è rappresentata dagli errori nell'alimentazione (abbondanza di cibi grassi, mancanza di fibre grossolane, scarsa assunzione di acqua durante il giorno, bassa attività motoria).
  2. La stitichezza spastica è un aumento del tono dell'intestino. La ragione principale di tale stitichezza è rappresentata da problemi psicologici (stress), malattie nevralgiche, malattie del sistema endocrino, emorroidi e ragadi anali, quando una persona, temendo il dolore, trattiene il contenuto dell'intestino crasso.
  • Costipazione cronica

La stipsi cronica negli adulti avviene se i casi di defecazione si verificano negli ultimi sei mesi, se la quantità di movimenti intestinali non è più di tre volte a settimana, se le feci diventano dure e assomigliano a piccoli grumi.

E anche, quando la sensazione è chiaramente espressa che l'intestino non è completamente scoperto.

Costipazione negli adulti - trattamento e prevenzione

Per trattare efficacemente la stitichezza, prima di tutto, è necessario identificare ed eliminare la vera causa del loro verificarsi.

Se non ci sono motivi connessi con la chirurgia (polipi, tumori, ecc), quindi la prima cosa è necessario fare - è quello di stabilire un pasti sani e regolari, collegare educazione fisica (compresa - medica) l'attività fisica e sufficiente durante il giorno, utilizzare i metodi di fitoterapia, massaggiare e bere una quantità sufficiente di acqua pulita, utilizzare rimedi popolari.

È accettabile adottare rimedi naturali con effetto lassativo, che attivano la motilità intestinale.

Si tratta di crusca vegetale, prodotti farmaceutici a base di metilcellulosa, cavoli di mare (laminaria), semi di cardo marinato, barbabietole bollite, succo di barbabietola, prugne, semi di lino macinati.

In primo luogo, il corpo si abitua a loro e richiede un costante aumento della dose. L'intestino alla fine smette di funzionare indipendentemente, poiché si abitua alla stimolazione regolare.

In secondo luogo, lassativi causano gonfiore, dolore, disturbi feci (diarrea), e alla fine portano a malattie epatiche, malattie renali, alle allergie, espellere ha bisogno di vitamine e minerali in grande quantità, così come altamente disidratato organizm.Pri il trattamento dei medici costipanti spesso prescrive farmaci-probiotici, che sono progettati per normalizzare la microflora intestinale.

L'effetto di prendere tali farmaci si intensificherà se il cibo contiene abbastanza fibre grossolane da frutta, verdura, verdura e anche bacche acide.

A crepe e emorroidi il dottore nomina candele mediche.

È molto importante non lasciarsi trasportare dalle procedure di pulizia sotto forma di clisteri frequenti, idrocolonoterapia e uso a lungo termine dei lassativi del farmacista, soprattutto senza la nomina di medico.

Dieta per costipazione - che cosa è con costipazione?

Prima di tutto, è necessario aumentare il consumo di acqua pulita e succhi appena spremuti.

  • Buone partenze viscere 1-2 bicchieri d'acqua calda, si beve a stomaco vuoto al mattino, così come 1-2 bicchieri di succo fresco prima di colazione (mela, arancia, mela e barbabietola, possono essere aggiunti al limone e carota buona per questi scopi, succo di sedano e zucca succo di frutta).
  • I pappe si consiglia di essere consumati esclusivamente in un'opzione tselozernovom, eliminando completamente la cottura istantanea polenta. Lo stesso vale per la pasta: scegli i cereali integrali.
  • Assicurati di mangiare un sacco di verdure e verdure crude. Questa è una "pillola per l'intestino"!
  • Mangi regolarmente le bacche, preferendo le bacche di gusto aspro.
  • I nutrizionisti raccomandano di mangiare un po 'circa 3-5 volte al giorno.
  • È molto importante ridurre il contenuto di grassi del cibo che mangi. Una quantità sana per un adulto non è più di 3 cucchiai al giorno. Questo dovrebbe prendere in considerazione i cosiddetti "grassi nascosti", che sono presenti in molti alimenti, specialmente in molti di loro in salsicce, paté, fast food, ecc.
  • Per la pulizia dell'intestino naturale e la creazione del suo lavoro attivo consigliato lavaggio giorni di digiuno su verdure crude, frutta, succhi di frutta, assicurarsi di arricchire la dieta quotidiana di un sacco di verde e l'abbondanza di acqua pulita.
  • Dopo tale scarico di frutta e verdura, l'intestino inizia a lavorare con rinnovato vigore.
  • Se ci sono malattie e il corpo è difficile digerire le verdure crude, è consentito usare cotto, stufato e cotto a vapore, mentre si consuma un gran numero di succhi di frutta freschi.
  • È necessario sapere che il caffè disidrata a sufficienza il corpo, che alla fine porta a problemi nello svuotamento dell'intestino.
  • È necessario escludere categoricamente l'uso di bevande gassate dolci.
  • È molto buono usare l'acqua minerale, dalla quale è necessario prima rilasciare gas, così come il kvas fatto in casa (cavolo, barbabietola rossa), infuso di tè.
  • Prodotti fermentati ben collaudati, in particolare i crauti con le carote.

Dieta di costipazione atonica

La nutrizione con stipsi atonica dovrebbe essere il più possibile "grossolana".

Cioè, contenente una quantità sufficiente di fibre vegetali grossolane. Si tratta di cere grezze, frutta, verdura, cereali di crusca, cereali integrali.

Si raccomanda di escludere completamente o almeno significativamente ridurre la quantità di "carboidrati veloci" usati (dolci, prodotti a base di farina bianca). Tali prodotti rallentano significativamente la digestione.

Tra le verdure e i frutti importanti e utili ci sono mele, barbabietole, carote, cavoli, qualsiasi verdura, prugne, albicocche. E anche frutta secca (in particolare prugne, albicocche, fichi).

Dai cereali, preferisci il grano saraceno, l'orzo perlato e l'orzo.

Dieta con costipazione spastica

Con la stitichezza spastica, i medici raccomandano verdure cotte, frutta spazzata.

È necessario escludere i prodotti con fibre grossolane, poiché ciò può causare dolore e deterioramento.

Tutti i piatti cucinati sono meglio purè. Da oli, la preferenza è data agli oli vegetali della prima spremitura a freddo.

La nutrizione per la costipazione ipomotoria giornaliera dovrebbe contenere:

  • verdure, frutta, bacche, erbe fresche - circa 200 g;
  • prugne, albicocche secche, fichi - non meno di 10 pezzi;
  • olio vegetale - non più di 3 cucchiai da tavola, uno dei quali può essere assunto al mattino a stomaco vuoto;
  • grano saraceno, orzo, porridge d'orzo;
  • crusca, che deve essere aggiunto a quasi tutti i piatti, e anche portarli con succhi di frutta, kefir. L'assunzione giornaliera di 30 grammi di crusca accelera il passaggio delle feci nell'intestino tre volte !;
  • Tipi speciali di pane: integrale o con aggiunta di crusca;
  • semi di lino macinati - almeno 30 grammi al giorno, con una quantità sufficiente di acqua o succo;
  • acqua minerale - 500 ml. al giorno

Un menù giornaliero approssimativo con costipazione cronica:

  • Colazione - omelette, insalata di verdure crude con un cucchiaio di olio vegetale, mela fresca, tisana;
  • La seconda colazione - frutta, preferibilmente mele, bacche;
  • Pranzo - zuppa di borsch o di cavolo senza carne con panna acida, bollito, bollito o stufato di barbabietole, insalata di verdure e verdure crude (può essere usato crauti), composta di frutta secca
  • Cena - ragù di verdure, grano saraceno, ricotta, tisana;
  • Di notte puoi bere un bicchiere di kefir o altre bevande di latte acido che il corpo prende bene.

Come sbarazzarsi di costipazione - video

Speriamo che queste informazioni utili possano aiutare a risolvere un problema così delicato come la stitichezza negli adulti.

Stitichezza negli adulti

Tale patologia come costipazione negli adulti si verifica abbastanza spesso. L'assenza prolungata di defecazione porta al deterioramento della salute generale e può provocare l'intossicazione del corpo. Pertanto, lasciare andare di difficoltà con la difficoltà del movimento intestinale non può. Questo è particolarmente vero per la stasi intestinale che si verifica frequentemente.

Perché la stitichezza si verifica negli adulti?

Quando c'è una cattiva defecazione, determinare la causa principale della patologia è piuttosto difficile. Il fatto è che ci sono molti fattori che possono provocare l'assenza di una sedia.

Ma ci sono di base provoca stitichezza negli adulti, che sono divisi in soggettivi e oggettivi. I primi sono fattori esterni che influenzano negativamente il corpo umano, così come lo stile di vita e le cattive abitudini del paziente. Obiettivo - malattie di varia origine, che influenzano il lavoro del tratto gastrointestinale.

Una ragione frequente per la mancanza di uno sgabello normale è un'alimentazione mal regolata, caratterizzata da squilibri nella dieta e prodotti di scarsa qualità. Inoltre, l'emergere di problemi con l'evacuazione può portare a diete debilitanti o ad un ampio divario tra i pasti.

Inoltre, i seguenti fattori possono influenzare la disfunzione dell'intestino:

  • mancanza di fibra;
  • inattività (mancanza di mobilità);
  • stress frequente;
  • depressione;
  • interruzione del lavoro dell'area cerebrale responsabile del funzionamento della peristalsi intestinale;
  • alcune medicine, specialmente il loro lungo ricevimento;
  • diabete mellito;
  • presenza nell'intestino di cicatrici, aderenze, infiammazioni o tumori;
  • malattie dello stomaco.

Inoltre, le difficoltà con la defecazione portano al fegato e al pancreas. La stitichezza può verificarsi a causa di avvelenamento con sostanze chimiche che provocano l'intossicazione cronica del corpo.

Inoltre, le cause della costipazione includono problemi endocrini. Questa patologia si manifesta nella produzione sbagliata di ormoni, che porta alla disfunzione di alcuni organi digestivi e intestinali.

Negli adulti, le difficoltà con il movimento intestinale possono essere un sintomo di scarsa pervietà intestinale, formata a causa di patologie nel sistema digestivo. Tale stitichezza è chiamata riflesso e il loro trattamento è più spesso una correzione chirurgica della malattia.

Spesso, la scarsa defecazione negli adulti è osservata in un contesto di cause ipocinetiche. Questi includono un disturbo digestivo patologico, che è più spesso dovuto a uno stile di vita sedentario.

Come capire che questa è costipazione?

Ogni organismo è individuale, e se per una persona un movimento intestinale ogni 2 giorni è la norma, per l'altro - una deviazione. Pertanto, per capire che la ritenzione delle feci è costipazione, è necessario ascoltare i segni aggiuntivi disponibili di questo processo.

I principali sintomi della stitichezza sono:

  • aumento della gassificazione, accompagnato dall'indurimento dell'addome;
  • gonfiore;
  • disagio e dolore addominale;
  • deterioramento dell'appetito;
  • sensazione di pressione nello stomaco e nel retto;
  • forti tentativi di escrementi tentati;
  • insorgenza di ragadi anali.

Quanto sarà acuta la sintomatologia dipende dal grado di abbandono della costipazione e dalla causa che ne ha influenzato lo sviluppo. Più a lungo persiste il processo stagnante nell'intestino, maggiori saranno i segni di patologia.

Se la causa della stitichezza è la disbiosi o un'altra malattia, i sintomi principali sono:

  • deterioramento del benessere generale;
  • stanchezza cronica;
  • nervosismo o apatia;
  • affaticamento veloce, ecc.

La costipazione è prolungata, accompagnata da intossicazione, caratterizzata da febbre, mal di testa, nausea e talvolta vomito. Inoltre, i pazienti con questo processo lamentano spesso un deterioramento della qualità del sonno (insonnia) e la comparsa di eruzioni cutanee.

Inoltre, per determinare la presenza di stitichezza può essere sui vitelli modificati. Più spesso, le feci acquisiscono una struttura solida, diventano troppo asciutte e dense. Questa è la ragione per la comparsa di ragadi anali e tentativi falliti di defecare.

Cal con problemi di defecazione è in grado di acquisire una forma a forma di palla e avere particelle di cibo non digerito. Quest'ultimo indica una malattia pancreatica e richiede un intervento medico immediato.

Che cosa è irto di costipazione cronica?

Il principale pericolo di un prolungato processo stagnante nell'intestino è l'intossicazione. Accumulato nella cavità intestinale, i prodotti dell'attività vitale iniziano un decadimento naturale, che è accompagnato dal più forte avvelenamento dell'organismo.

Nelle fasi iniziali di intossicazione, il paziente potrebbe non essere consapevole del problema. Ma più lungo è il processo, più rapidamente si deteriora la salute generale. I primi sintomi evidenti di avvelenamento con tossine compaiono in 3-4 giorni di stitichezza.

L'intossicazione da costipazione che dura più di quattro giorni è gravata da gravi conseguenze, come ad esempio:

  • il declino delle forze;
  • eruzioni cutanee;
  • vomito;
  • perdita di peso;
  • perdita di efficienza;
  • compromissione della funzionalità epatica;
  • sepsi, ecc.

Inoltre, una prolungata assenza di feci può causare danni alla mucosa intestinale. Di conseguenza, può verificarsi sanguinamento interno. Inoltre, la stitichezza cronica, accompagnata da intossicazione, influisce negativamente sulle forze immunitarie del corpo ed è la causa della comparsa di emorroidi.

Trattamento dei problemi con i movimenti intestinali

Con frequenti feci di stasi nell'intestino, c'è una domanda abbastanza chiara su come trattare la stitichezza negli adulti. Prima di tutto, dovrebbe essere chiaro che la lotta contro il movimento intestinale povero dovrebbe essere diretta alla causa principale, che ha causato problemi con la defecazione.

Trattamento della stitichezza negli adulti inizia con una diagnosi medica completa. Dopo aver determinato il fattore che ha provocato una cattiva evacuazione, al paziente viene somministrata una terapia adeguata.

Per il successo del recupero della defecazione, il trattamento deve essere completo. Quale tipo di terapia sarà scelto dipende dalla malattia di fondo e dalla natura della stitichezza.

Il trattamento dei problemi con il movimento intestinale viene effettuato nei seguenti modi:

  • prendere farmaci;
  • dieta speciale;
  • massaggi ed esercizi terapeutici.

medicazione

Per trattare la stitichezza cronica con l'aiuto di lassativi è consigliato solo come ultima risorsa, quando altri metodi erano inutili. Pertanto, se sorgono problemi con un movimento intestinale, non è necessario ricorrere immediatamente all'uso di farmaci che migliorano le prestazioni della peristalsi.

Stitichezza per gli adulti sono molto diversi e possono essere prescritti solo da un medico. Inoltre, è lo specialista in grado di determinare il dosaggio sicuro per un particolare paziente e scegliere il farmaco giusto.

Esistono lassativi per gli adulti dai seguenti medicinali:

  • irritante e migliorando la funzione della peristalsi;
  • Influenza della densità delle masse delle feci e modifica della loro consistenza;
  • mitigazione delle feci per il passaggio libero.

I preparativi per il ripristino delle feci sono venduti sotto forma di compresse, supposte e gocce. Quando li si usa, è importante aderire al dosaggio raccomandato e non superare la durata dell'assunzione. Altrimenti, tale trattamento può provocare dipendenza e quindi la stitichezza passerà in una forma cronica. Inoltre, l'uso improprio dei lassativi spesso provoca gravi diarrea e disidratazione del corpo.

Pulizia dell'intestino da clistere

Stitichezza negli adulti, cosa fare, se la sedia manca per più di 3-4 giorni e sono comparsi sintomi di intossicazione? In questo caso è molto importante ripristinare il processo degli escrementi e non permettere ulteriori avvelenamenti del corpo.

Per pulire l'intestino con costipazione prolungata, è possibile utilizzare la procedura di clistere. Questo è ciò che aiuta a sbarazzarsi rapidamente delle feci accumulate e fermare l'intossicazione. Per preparare una soluzione per microclystia, vengono utilizzate le solite acqua e oli bollenti (non refrigeranti) su base naturale.

Gli oli aiutano ad ammorbidire le feci indurite e attivano il lavoro di peristalsi intestinale. Ma va ricordato che i clisteri di pulizia possono essere eseguiti non più di una volta alla settimana. Inoltre, un punto importante è l'assunzione di medicinali. Con costipazione più di 4 giorni per bere i lassativi non è raccomandato. Riguarda le feci che si formano durante questo periodo e può provocare rotture e sanguinamento.

Caratteristiche della nutrizione con costipazione

non di rado costipazione nelle cause e nel trattamento degli adulti avere simili. Un fattore importante nei problemi con le feci è la nutrizione. Può essere un fattore che influenza la stagnazione nell'intestino e il metodo principale per combattere la mancanza di defecazione.

La nutrizione con costipazione frequente dovrebbe essere equilibrata e avere una quantità sufficiente di fibre. Soprattutto, dovresti essere interessato ai prodotti che influenzano il lavoro della peristalsi e migliorare la qualità delle feci. Pertanto, la dieta dovrebbe includere:

  • barbabietole bollite;
  • noci, specialmente noci;
  • zucca al forno;
  • miele;
  • alcuni frutti secchi;
  • kefir, ryazhenka, yogurt e yogurt (naturali);
  • zuppe di verdure;
  • cereali;
  • composta di bacche fresche.

Gli adulti con frequenti problemi di defecazione dovrebbero abbandonare completamente il consumo di alcol, tè e caffè forti. Inoltre, non si dovrebbero mangiare piatti fritti, grassi, cibi affumicati e dolci, soprattutto dolci freschi.

Inoltre, con costipazione, è importante escludere dalla dieta:

  • fagioli;
  • pane fresco;
  • latte;
  • sottaceti;
  • qualsiasi salsa;
  • condimenti piccanti;
  • pesce grasso e carne.

Spesso l'alimentazione correttamente formulata aiuta a ripristinare il processo degli escrementi senza l'uso di lassativi, clisteri e altre manipolazioni.

Trattamento tradizionale della stitichezza negli adulti

Se il stitichezza in un adulto cosa fare in una famiglia condizioni per alleviare i sintomi acuti e causare la defecazione? Ricorda, se la sedia è assente per più di tre giorni ed è accompagnata da febbre e deterioramento del benessere, è necessario visitare un medico.

Se la stitichezza non ha sintomi gravi e la produzione di feci si verifica in parte, allora puoi pulire l'intestino con l'aiuto della medicina tradizionale, che include:

  • decotti vegetali;
  • applicazione di olio di ricino;
  • massaggi;
  • ginnastica speciale.

I brodi per il recupero della defecazione sono fatti sulla base di erbe che attivano la peristalsi (foglie di fieno, olivello spinoso, marshmallow, semi di lino, agar-agar, ecc.). Diversi componenti sono spesso usati per migliorare l'effetto. Ma con questo trattamento, la stitichezza dovrebbe essere cauta nel dosaggio.

Per quanto riguarda l'olio di ricino, non può essere usato da tutti e in piccole quantità. È severamente vietato bere olio di ricino in qualsiasi momento della gravidanza e bambini fino a tre anni.

Ginnastica e massaggio addominale con costipazione aiutano ad attivare la peristalsi e migliorare la funzione intestinale. È particolarmente utile ricorrere a queste procedure al mattino, poco dopo il risveglio.

Ricorda, prima di iniziare il trattamento dei modi folli della stitichezza, è meglio consultare un medico. Solo uno specialista sa come ripristinare uno sgabello senza causare ulteriori danni al corpo.

Costipazione negli adulti e le sue cause

Se si riscontrano problemi con l'atto di defecazione e altri sintomi di stitichezza in un adulto per diversi giorni, si raccomanda di consultare un gastroenterologo.

Il trattamento della stitichezza negli adulti è prescritto dopo aver determinato l'eziologia del loro aspetto. Per questo, al paziente viene assegnata una diagnosi completa.

Indicazioni mediche

Se la costipazione negli adulti è associata a un lungo viaggio oa un malessere generale, si raccomanda di impedire il successivo sviluppo di questo processo. In questi casi, puoi assumere un lassativo.

Succede che la stitichezza si verifica sullo sfondo di alterata funzione di evacuazione del motore dell'intestino. Cosa fare in questo caso?

Se le cause della defecazione problematica sono legate al problema in questione, allora il trattamento per gli adulti è finalizzato al ripristino della peristalsi.

Perché c'è stitichezza? La stitichezza costante e frequente è osservata nelle donne in gravidanza. Le cause di questa condizione sono la pressione fetale sugli organi interni.

I sintomi della stitichezza possono essere osservati nelle donne durante l'allattamento. Cosa fare in questi casi? Per trattare la stitichezza alle madri che allattano è possibile, osservando una dieta.

La forma acuta di stitichezza nell'uomo viene eliminata correggendo la dieta e ripristinando uno stile di vita attivo. È più difficile trattare la costipazione negli adulti se ha acquisito una forma cronica.

Cosa fare in questo caso? Nel corso cronico del processo vengono prescritti farmaci, incluso l'uso di un farmaco lassativo.

La stitichezza periodica e permanente in una persona richiede la nomina della seguente terapia:

  • 1 fase: l'intestino si libera del contenuto del clistere;
  • Fase 2 - conformità alla terapia di base, che consiste nell'aumentare il consumo di sostanze di zavorra. Da cosa dipende la dieta? La nutrizione dietetica è fatta da un dietologo, tenendo conto della forma di stitichezza.

Se, dopo il trattamento sopra descritto, le condizioni del paziente rimangono invariate, viene prescritta la seguente terapia:

  1. Droga lassativa (Prelax).
  2. Perché è efficace assumere medicinali da questo gruppo farmacologico? Per curare la costipazione negli adulti, viene preso un lassativo, che garantisce il normale corso dell'atto di defecazione.

Dopo la normalizzazione delle feci, cosa dovrei fare? Se il trattamento viene assegnato un medico efficace, nei giorni successivi, si raccomanda di evitare: reception Prelaksa gradualmente decrescente dosaggi di 5 ml al giorno.

Terapia di medicina lassativa

Per eliminare la stitichezza nell'uomo, mostra l'assunzione di lassativi. Gli specialisti distinguono 5 gruppi di questi farmaci:

  • irritante - i farmaci irritano i recettori dell'intestino, che promuove la stimolazione della peristalsi;
  • osmotico: trattenere l'acqua nell'intestino, ammorbidendo le feci;
  • prebiotici - stimolano la crescita della microflora nell'intestino;
  • volumetrico - adsorbire l'acqua, aumentare le masse fecali e la loro evacuazione;
  • oli - ammorbidire le feci, interessando solo l'intestino tenue.

Terapia di Microlact

Se ci sono segni di stitichezza negli adulti, puoi usare Mikrolaks. Perché elimina rapidamente il quadro clinico del problema della defecazione?

Il farmaco agisce su uno sgabello che ha una consistenza densa, il che complica il processo di svuotamento dell'intestino. In questo caso, i componenti non penetrano nell'intestino superiore. Mikrolaks prescritto incinta.

Il suo uso non è solo conveniente, ma anche igienico. Per un apporto si usa un micro-clistere. Perché la manipolazione non provoca disagio?

Ciò è dovuto alla presenza di un suggerimento pratico. L'effetto di questo farmaco è prevedibile: l'intestino viene svuotato 15 minuti dopo il clistere.

Terapia con farmaci

Cosa devo fare se gli adulti hanno costipazione e le capacità motorie sono lente? In questo caso, viene utilizzato un farmaco che irrita le pareti dell'intestino, mentre stimola la sua peristalsi.

Ai pazienti possono essere assegnati fondi con fieno:

Puoi anche bere medicine a base di bisacodile:

Perché non puoi bere queste pillole per più di 10 giorni? Le droghe di cui sopra sullo sfondo di un uso a lungo termine creano dipendenza.

Un effetto più lieve e un alto livello di sicurezza è caratteristico dei purganti lassativi.

Sono classificati come probiotici ad azione lenta, che aiutano a stimolare la crescita della flora intestinale e ad aumentare il volume delle feci.

Questi farmaci includono Goodluck, Dufalac. Possono essere utilizzati da donne in gravidanza e bambini.

Se la stitichezza è a breve termine, viene indicata una singola compensazione dell'intestino. A questo scopo è prescritto un lassativo osmotico.

Si basa sul sale, che mantiene l'acqua nell'intestino. Questo gruppo include Forlax, Fortrans.

Se la stitichezza è spastica, i lassativi sono inefficaci. Le ragioni di questa affermazione sono la comparsa di spasmi, per la rimozione dei quali i lassativi non vengono utilizzati.

Con questa diagnosi, agli adulti vengono prescritti antispastici:

  • No-spa;
  • papaverina;
  • bagno caldo;
  • sedativi;
  • massaggio dell'addome.

Terapia con rimedi popolari

La stitichezza è aiutata dai metodi popolari di terapia, che vengono utilizzati previa consultazione con il proctologo. Tale trattamento ha i seguenti effetti:

  • aumento della motilità;
  • ritiro di spasmo;
  • regolazione della sedia.

Per rafforzare la motilità intestinale negli adulti, è possibile preparare un kissel da bacche di sambuco. Aiuta anche a far bollire il fieno. Se la stitichezza è accompagnata da uno spasmo, le cui cause sono stabilite, è permesso prendere la valeriana.

Per normalizzare le feci, viene preparata una preparazione da frutta secca e miele. Il fieno viene aggiunto alla composizione. La pozione ricevuta è presa al mattino a stomaco vuoto per 1 cucchiaio.

Se la stitichezza disturba spesso, si consiglia di bere un bicchiere di acqua fredda al mattino. Tale trattamento stimola la voglia di agire come una defecazione. L'acqua di mare aiuta a costipazione.

Si consiglia di mettere una pinta di sale marino sotto la lingua al mattino. Se si scioglie, bevi un bicchiere di acqua tiepida. Contemporaneamente, il sale marino viene aggiunto all'acqua. La soluzione è bevuta a stomaco vuoto.

Dalla stitichezza negli adulti viene prescritto un trattamento con tintura di semi di lino. Questo rimedio è efficace se la stitichezza è accompagnata da bassa pressione sanguigna. Le ragioni per prendere la tintura sono associate alla fornitura di stimolazione del tono dei muscoli cardiaci.

Allo stesso tempo, il rimedio rallenta il ritmo delle contrazioni del cuore. Vodka e semi di lino sono utilizzati per la sua preparazione. La composizione è invecchiata per 14 giorni.

La medicina ricevuta è presa due volte al giorno per 2 cucchiaini. Si raccomanda di prendere medicine con acqua.

Puoi liberarti della stitichezza bevendo un decotto dai semi di piantaggine. Le ragioni della sua efficacia risiedono nella presenza di muco, che influenza positivamente l'attività dell'intestino.

Il trattamento dura 10 giorni. Per preparare il prodotto avrete bisogno di un bicchiere di acqua bollente, 1 cucchiaio. semi.

Costipazione aiuta miscela di frutta secca, che viene preparato da albicocche secche, uva, noci e prugne. I componenti sono macinati, mescolati con fieno e miele. 1 cucchiaio da tavola di notte.

Dalla stitichezza negli adulti aiuta una miscela di albicocche secche, prugne e fieno. I componenti sono macinati, mescolati con miele. La miscela è presa di notte per 1 cucchiaio.

Le ragioni della sua efficacia sono legate alla presenza di un effetto lassativo nella composizione delle sostanze. Per trattare la stitichezza era efficace, dovrebbe durare a lungo.

Con estrema cautela, devi trattare i rimedi popolari basati sul fieno.

Le ragioni di questa affermazione sono legate all'azione dell'erba, sullo sfondo di un uso a lungo termine del quale si sviluppa la melanosi dell'intestino. Questo può portare al cancro.

La costipazione aiuta miscela di uvetta, prugne, miele, olio d'oliva, albicocche secche, e Senna. Essiccati pre-terra, miscelazione con altri componenti. Di notte, mangiato 1 cucchiaino. miscela, lavata con un bicchiere di acqua tiepida.

Essa può anche essere preparato da una miscela di prugne stitichezza, zenzero, pompelmo, miele e Senna. Componenti di buona libbra, prendendo il cucchiaio da dessert notte 1.

La stitichezza viene eliminata con clisteri e lassativi. In questo caso, gli esperti raccomandano di rimuovere la causa della malattia.

dietoterapia

Una corretta alimentazione è il punto principale nel trattamento della stitichezza. I gastroenterologi ritengono che la terapia costipativa senza dieta sia inefficace.

In questo caso, il paziente non rinuncia necessariamente ai suoi piatti preferiti. L'importante è aumentare il consumo di frutta con verdure, cereali integrali.

Se c'è una carenza di fibra, aggiungi la crusca nel menu. Stimolano bene la motilità intestinale, formando il volume e la consistenza necessari delle feci.

I pazienti adulti devono bere fino a 2 litri di acqua o bevande al latte acido ogni giorno.

Terapia complementare

Se la stitichezza è preoccupante e il paziente ha uno stile di vita passivo, i muscoli non funzionano, compreso il tono intestinale.

In questo caso è consigliabile spostarsi. Se il paziente è incline a costipazione, gli vengono mostrati costanti esercizi fisici.

La stitichezza è eliminata da qualsiasi esercizio per il quale sono coinvolti i muscoli del peritoneo.

Terapia delle malattie concomitanti

La stitichezza può verificarsi con alcune malattie del tubo digerente. Quando vengono identificati, si raccomanda di iniziare la terapia di emergenza.

Tecniche terapeutiche competenti aiuteranno a liberarsi del problema della defecazione nel più breve tempo possibile.

La malattia principale non può essere avviata, altrimenti si verificheranno le seguenti conseguenze:

  • gozzo;
  • beri-beri;
  • l'anemia;
  • la stitichezza può portare ad avvelenare il corpo con le feci, che provoca debolezza, sonno debole, stress emotivo;
  • nausea, emicrania;
  • comparsa di pietre fecali;
  • peritonite che richiede un intervento chirurgico urgente;
  • costipazione persistente provoca ragadi anali, emorroidi, prolasso di anse intestinali.

fisioterapia

Con un problema di defecazione, il paziente sarà aiutato da tecniche di fisioterapia:

  • elettrostimolazione dell'intestino: questo metodo è considerato efficace. Il suo principio - la sostituzione dell'impulso nervoso naturale, che causa la peristalsi, un segnale elettrico con un ritmo specifico di ripetizione. La manipolazione aumenta l'apporto di sangue, migliora la funzione motoria dell'intestino;
  • massaggio - ci sono limitazioni alla sua attuazione. Il massaggio deve essere eseguito solo da personale medico appositamente formato;
  • IOC - controlla la pulizia dell'intestino. La manipolazione controlla la rimozione delle feci dal lume del colon. Questa procedura non influisce sulla flora benefica dell'intestino.

Può essere integrato con l'assunzione di bifidobatteri. Una terapia così complessa è indicata in alcune forme del fenomeno della chiusura.

Il pericolo e la prevenzione di un atto defecato

La prognosi per la stitichezza è spesso favorevole. Molti pazienti riescono a ripristinare la capacità intestinale.

Raramente i pazienti sono affetti da costipazione persistente, che si manifesta sullo sfondo delle complicanze delle principali patologie.

Ancora più raramente è l'ostruzione intestinale e la peritonite fecale. Ma questo complica gli atti problematici di defecazione nei pazienti reclinati con malattia grave. Più spesso una tale clinica è osservata nei pazienti anziani.

Fondamentalmente, tali complicazioni sono dovute al fatto che i pazienti non parlano del loro problema ad alta voce. Il lavoro ben coordinato dell'intestino indica il normale funzionamento del corpo.

Allo stesso tempo, si osservano il benessere fisico, l'umore e l'efficienza.

La prevenzione della condizione di blocco è l'assunzione regolare di cibo arricchito con fibre. Il cibo dovrebbe essere vario.

Non è consigliabile bere una parte dei lassativi, poiché può creare dipendenza.

Allo stesso tempo, l'intestino perde la sua capacità di un naturale atto di defecazione. Nei casi più gravi, il paziente non è in grado di svuotare l'intestino da solo.

Cause e trattamento della stitichezza negli adulti

Chiunque abbia riscontrato il problema del ritardo delle feci deve conoscere le cause e i metodi per trattare la stitichezza in ogni aspetto. Questa condizione può verificarsi a causa di malattie del tubo digerente, che è necessario combattere con urgenza.

Ciò che è considerato stitichezza negli adulti

I principali sintomi di stitichezza negli adulti:

  • assenza di evacuazione intestinale in un periodo da 2 a 3 giorni, a seconda delle caratteristiche individuali dell'organismo;
  • forte tensione durante la defecazione;
  • movimento intestinale inadeguato;
  • le feci diventano sode e asciutte;
  • dolore nell'addome;
  • aumento dell'accumulo di gas;
  • sedia magra;
  • sensazione di scoppio dell'addome;
  • le feci anche in piccole quantità possono alleviare la condizione;
  • la consistenza delle masse fecali cambia: diventa solida e secca sotto forma di sfere ovali.

Criteri per la normale evacuazione dell'intestino

Spesso si ritiene che la stitichezza sia lo svuotamento dell'intestino, che non si verifica ogni giorno. In effetti, i criteri per la stitichezza sono in qualche modo diversi.

Se un adulto viene svuotato almeno tre volte alla settimana e non più di tre volte al giorno, allora questo indica che la funzione di evacuazione dell'apparato digerente è in perfetto ordine.

Oltre alla molteplicità della defecazione, i criteri per la defecazione normale includono altre caratteristiche.

  • Assenza di tensioni gravi durante la defecazione. Per sgabello verso l'esterno nella norma, sono richiesti solo piccoli tentativi, che non portano a un'eccessiva tensione dei muscoli della pressa addominale.
  • Normale stato di salute Se non ci sono problemi con l'evacuazione dell'intestino, allora non c'è dolore, fastidio, colica nell'addome inferiore.
  • Consistenza delle masse delle feci. Normalmente, le feci contengono il 70 percento di acqua e 30 residui di cibo, cellule esaurite dell'intestino inferiore, batteri. A causa di ciò, in assenza di stitichezza o diarrea, le feci dovrebbero essere normali (sotto forma di salsiccia) e morbide. In assenza di patologie, le feci vengono espulse continuamente, la lunghezza totale della "salsiccia" può raggiungere le dimensioni di una banana.
  • La quantità di feci. Se una persona consuma cibi misti e consuma una varietà di cibo, allora un giorno dovrebbe essere assegnato da 150 a 400 grammi di feci. Con l'uso di cibo prevalentemente animale, il volume di materia fecale raggiunge il limite inferiore della norma, quando si usano più frutti vegetali - fino al limite superiore. Con la stitichezza, la quantità di feci diminuisce, questo è dovuto al fatto che non tutte le foglie di cibo trasformate, parte di essa rimane sulle pareti dell'intestino.

La natura delle feci e la frequenza delle feci possono cambiare con alcune malattie dell'apparato digerente e con l'assunzione di farmaci. La stitichezza è spesso un segno e patologie abbastanza gravi, quindi una riduzione del numero di defecazione per nessuna ragione apparente dovrebbe essere un motivo pesante per l'esame.

Cause di stitichezza negli adulti

Le cause della stitichezza negli adulti sono diverse, vanno dalla diarrea e terminano con gravi malattie dell'apparato digerente.

Dieta impropria

Il motivo principale per cui si forma uno sgabello, può essere una dieta squilibrata, anche nelle persone sane.

I seguenti fattori possono portare allo sviluppo del ritardo funzionale delle feci:

  • scarsa qualità del cibo;
  • basso contenuto di fibre;
  • rapporto sbagliato di grassi, proteine, carboidrati;
  • quantità insufficiente di microelementi e vitamine;
  • eccesso di grasso raffinato;
  • carne e pesce in scatola;
  • consumo eccessivo di prodotti farinacei;
  • bassa quantità di liquido consumato.

Conservato e purificato dalle impurità, i prodotti vengono facilmente digeriti dall'apparato digerente, causando una piccola quantità di materia fecale nell'intestino, che porta a una diminuzione dell'irritazione del recettore.

Questa condizione porta alla formazione di costipazione cronica, dal momento che la funzione di evacuazione dell'intestino rallenta.

La fibra vegetale prende parte attiva alla formazione delle feci e assorbe le sostanze tossiche che si accumulano nel corpo.

La sua mancanza nella dieta porta all'interruzione del normale funzionamento del tratto digestivo, rallenta la contrattilità delle pareti intestinali e disturba l'evacuazione delle feci.

Stitichezza dopo l'assunzione di farmaci

Le cause della costipazione negli adulti dopo l'assunzione di farmaci sono associate al loro effetto collaterale sul corpo, dopo di che si pone la difficoltà del processo di defecazione.

Alcuni gruppi di farmaci causano stitichezza:

  1. Farmaci cardiovascolari (Cordyin, Sibazon, Fenobarbital).
  2. Regolatori del sistema nervoso centrale (calmanti, ipnotici, neurolettici).
  3. Diuretici (Furosemide, Arifon).
  4. Agenti spasmolitici (No-shpa, Drotaverin).
  5. Farmaci antidiarroici (Loperamide, Smecta, Imodium).
  6. Farmaci antibatterici (penicellina, levomicetina).

Se la stitichezza provoca antibiotici, in questo stato, la membrana mucosa del tratto gastrointestinale è interessata e si verifica un effetto tossico sulla microflora benefica dell'intestino.

C'è una diminuzione della funzione protettiva dell'epitelio del colon, che assicura la comparsa di batteri putrefattivi.

Malattie dell'apparato digerente

Le malattie del tratto gastrointestinale sono le cause più comuni di stipsi funzionale. Esistono diverse malattie che possono causare la ritenzione delle feci:

dysbacteriosis

A dysbacteriosis c'è una moltiplicazione di batteri patogeni che rompono la microflora sana di un intestino e promuovono la violazione di attività della sua peristalsi.

Di regola, nelle persone anziane si manifesta una disbacteriosi, causata da una diminuzione della resistenza dell'organismo alle malattie infettive.

L'area principale di localizzazione del processo patologico è l'intestino crasso, a seguito del quale il passaggio della materia fecale attraverso l'intestino rallenta.

Emorroidi acute e croniche

Ad oggi, le emorroidi sono la malattia più comune, una complicazione della quale è un disturbo da defecazione. La malattia è caratterizzata da un'espansione della rete venosa e dalla formazione di noduli nel lume del retto.

La stitichezza in presenza di emorroidi provoca lo sviluppo di gravi conseguenze:

  • protrusione del retto;
  • sanguinamento anale;
  • formazione di nuovi nodi;
  • cancro del retto.

Ulcera del duodeno

Durante l'esacerbazione delle ulcere duodenali, può verificarsi una ritenzione delle feci. Negli esseri umani, c'è una violazione del processo di defecazione a causa di contrazioni spastiche dell'intestino crasso e una carenza di fibre nella dieta.

Questa condizione provoca una dieta rigorosa, che limita l'uso di prodotti con fibre grossolane e l'uso di alcuni farmaci.

Fessure anali

Crepe nell'ano possono verificarsi dopo un danno meccanico alla membrana mucosa al confine con la pelle.

La costipazione nelle fessure dell'apertura anale è caratterizzata da un forte dolore durante l'atto di defecazione, perché le feci possono essere impurezze delle vene del sangue.

Neoplasie del retto

La formazione maligna del retto si sviluppa su uno sfondo di processi infiammatori cronici. Nel retto, a causa del restringimento del lume, le masse delle feci si accumulano, il che porta allo sviluppo della sindrome da intossicazione.

Con il ritardo prolungato delle feci, è necessario visitare un medico e sottoporsi a una serie di test diagnostici speciali, questo può prevenire il rischio di sviluppare il cancro del sistema digestivo.

Cause di stitichezza negli anziani

Con l'età, il 50% dei casi aumenta il ritardo delle feci a causa dei seguenti fattori:

  1. Indebolimento dell'attività muscolare della parete intestinale (rallentamento della peristalsi).
  2. Cambiamenti nel sistema nervoso centrale (alterata capacità di coordinare i muscoli dello sfintere anale).
  3. Sovradosaggio di lassativi (l'intestino cessa, auto svuotante).
  4. Bassa attività fisica (indebolimento dei movimenti peristaltici).

Le situazioni stressanti frequenti portano all'interruzione dell'apparato digerente, che causa difficoltà nel processo di defecazione.

Classificazione delle cause di stitichezza

Secondo l'eziologia

Sull'eziologia si distinguono diversi tipi di stitichezza:

  1. Patologia primaria (patologia intestinale congenita o acquisita).
  2. Secondario (è il risultato di varie malattie, effetti collaterali dei farmaci).
  3. Idiopatico (compromissione della funzione motoria del colon per una ragione sconosciuta).

Secondo la specie e il meccanismo di sviluppo

Stitichezza negli adulti: cause e trattamento, a seconda del tipo e del meccanismo di sviluppo:

alimentare

Con un tipo alimentare di stitichezza, la quantità di feci diminuisce. Si verifica a causa dei seguenti fattori:

  • assunzione di liquidi insufficiente;
  • aumento dell'approvvigionamento idrico dell'intestino;
  • basso apporto di cibo;
  • carenza di fibre nella dieta.

meccanico

Ritardo meccanico delle feci (occlusione intestinale) si verifica a causa delle seguenti condizioni:

  • ostruzione intestinale;
  • restringimento del lume del retto;
  • cambiamenti cicatriziali.

discinetico

Stitichezza sintetica (ridotta funzione di evacuazione) si sviluppa sullo sfondo delle seguenti malattie:

  • Malattia di Hirschsprung;
  • malattie del sistema nervoso periferico;
  • disturbi mentali;
  • malattie endocrine.

Sul processo di sviluppo

Il processo di sviluppo del processo patologico distingue:

  1. Episodica. Succede dopo le situazioni stressanti trasferite, la depressione, dopo un intervento chirurgico, il ricevimento lungo di medicine, il viaggio.
  2. Stitichezza cronica primaria È causata dal disturbo delle capacità funzionali dell'intestino, da anomalie anatomiche e da processi infiammatori e infettivi.
  3. Costipazione secondaria cronica. Può manifestarsi dopo malattie neurologiche, infiammatorie, metaboliche e neoplastiche.

Il trattamento della stitichezza negli adulti dovrebbe essere basato sulla determinazione della causa e sull'esclusione di malattie gravi. Dopo un'attenta diagnosi, il medico curante dovrebbe prescrivere farmaci e dare consigli generali su come prevenire la malattia in futuro.

Metodi di trattamento della stitichezza negli adulti

Suggerimenti video su come sbarazzarsi di costipazione

dietoterapia

Molte persone si stanno chiedendo come trattare la stitichezza negli adulti e cosa fare a casa senza ricorrere a farmaci. Il segreto sta in una dieta equilibrata e nutriente, che include un numero sufficiente di proteine, grassi, vitamine e oligoelementi.

Per una tempestiva e completa evacuazione dell'intestino nella dieta dovrebbe predominare la cellulosa. Le fibre alimentari grossolane aumentano il volume delle feci, facilitando il loro movimento attraverso l'intestino.

Nella tua dieta dovrebbe includere i seguenti prodotti:

  • agrumi;
  • barbabietole;
  • frutti di bosco;
  • frutta secca;
  • cereali;
  • crusca;
  • pane dalla farina integrale.

Dalla dieta, è necessario escludere alimenti e piatti che promuovono la fermentazione nell'intestino.

Prevenire il ritardo del movimento intestinale escludendo i seguenti prodotti:

  • carne e pesce in scatola;
  • latticini;
  • fagioli;
  • cavolo;
  • prodotti da forno di farina bianca:
  • ricchi brodi;
  • porridge di riso;
  • tè e caffè forti;
  • prodotti di cioccolato

Attività motoria

Come curare la stitichezza negli adulti con lo sforzo fisico, è facile per gli specialisti sviluppare un complesso complesso di esercizi che contribuirà a stabilire il corretto funzionamento del tratto digestivo.

A casa, puoi fare ginnastica, camminare o correre moderatamente. Gli esercizi più efficaci sono considerati per rafforzare i muscoli addominali.

Controindicazioni all'esecuzione di esercizi ginnici sono malattie del sistema cardiovascolare, lesioni alla schiena e apparato legamentoso.

Terapia farmacologica

Con insufficiente efficacia di dieta e sport, è necessario sapere come trattare correttamente la stitichezza con l'aiuto di farmaci. L'opzione ottimale è una preparazione preparata sulla base di materie prime naturali, che ha un lieve effetto lassativo.

Nel processo cronico sono prescritti lassativi che possono rimuovere il ritardo delle feci.

Farmaci che possono rimuovere la stitichezza negli adulti e il trattamento dell'intestino:

  1. Lassativi a base di fibre (ammorbidiscono le feci dure).
  2. Lassativi osmotici (aiutano a passare delicatamente il contenuto intestinale, frequente defecazione).
  3. Stimolante (aumentare la frequenza della defecazione in un breve periodo di tempo).

I medici raccomandano di trattare la costipazione negli adulti con un farmaco a base di lattulosio, poiché ha non solo un effetto terapeutico ma anche un effetto preventivo.

I preparati di lattulosio sul mercato farmaceutico hanno diverse forme di rilascio, che è di qualche interesse, poiché, forse, l'uso del farmaco in un unico dosaggio.

Il lattulosio attiva la motilità e la peristalsi del retto, normalizza l'acidità del sistema digestivo, aumenta la quantità di feci nel corpo.

Durante la gravidanza, è necessario sapere come trattare la stitichezza per evitare un effetto negativo sul corpo del bambino, il lattulosio è il farmaco più sicuro con effetti collaterali minimi.

Medicina alternativa

A casa, puoi fare un clistere curativo, che aiuterà a normalizzare le feci. I clisteri efficaci si basano su rimedi erboristici, hanno effetti antinfiammatori e spasmolitici sulla mucosa rettale.

Per ricucire il clistere, potresti aver bisogno delle seguenti raccolte di erbe medicinali:

  • 1 cucchiaio. l. erbe di erba di San Giovanni, 1 cucchiaio. l. fiori di camomilla, 1 cucchiaio. l. benda sull'occhio d'oca. La miscela viene versata con acqua bollente, si insiste per 30 minuti. Fai un clistere 2 volte al giorno con 30 ml.
  • 1h. l. elecampane, 1 ° l. Rhodiola rosea, 1 cucchiaio. l. radice di cicoria. Versare il composto con acqua bollente e lasciare agire per 20-30 minuti. Clistere con l'uso di decotto può essere fatto con costipazione una volta al giorno per 20 ml.

Cosa fare e come trattare la stitichezza negli adulti usando medicine e rimedi popolari?

Uno stile di vita sano negli uomini e nelle donne moderne ha recentemente preso posto tra le altre, molto numerose, priorità. Infine, abbiamo iniziato a prestare attenzione al fatto che mangiamo bene, che ci stiamo muovendo abbastanza, se stiamo dormendo abbastanza. Prendiamo vitamine, integratori alimentari e probiotici, prendiamo cura del nostro corpo, siamo impegnati nella prevenzione.

Ma, nonostante questo, un organismo che funziona "come un orologio" è una rarità. Secondo le statistiche mediche, ogni secondo adulto ha la tendenza alla stitichezza o ne soffre già. E la maggior parte dei "malati" non considera questo un problema e generalmente non si rende conto che la stitichezza è una malattia che deve essere trattata.

La defecazione è un processo fisiologico naturale, sul quale nessuno presta attenzione se passa in modalità normale. Non causare preoccupazione e ritardi occasionali e difficoltà nelle feci. Una persona inizia davvero a temere che qualcosa non funzioni con il suo intestino quando sente pesantezza, debolezza, dolore addominale e tutti i tentativi di andare in bagno sono inefficaci.

I sintomi della stitichezza negli adulti

La stitichezza è un problema delicato, e questo non è chiaramente l'argomento di solito discusso con gli amici. Nella maggior parte dei casi, le persone semplicemente non conoscono quei sintomi che parlano di una malattia in via di sviluppo e non attribuiscono importanza a loro, quindi i primi segni di stitichezza spesso passano inosservati. Come si può determinare che un adulto abbia costipazione, e dove si trova quel confine, quando la norma fisiologica di svuotare un adulto si trasforma in patologia?

In prostonians la costipazione è considerata un ritardo delle feci per parecchi giorni. Questo è vero, ma solo in parte. Il fatto è che ogni organismo ha il suo "orologio biologico", cioè i ritmi di tutti i processi che avvengono. A causa di queste caratteristiche individuali non esiste una frequenza "media" uniforme di defecazione per tutti.

La norma può essere considerata come evacuazione più volte al giorno e 3 volte a settimana. Ma allo stesso tempo c'è una condizione: una persona non dovrebbe provare alcun disagio nell'intestino, né tra "grandi" né durante il processo stesso.

Il secondo criterio per avere una propensione alla stitichezza è una defecazione complicata. Lungo seduti sul water, tendendo in un tentativo di "spremere" lo sgabello, il dolore e ragadi anali - queste sono le caratteristiche che permettono di valutare la presenza della malattia, anche se la sedia avviene senza ritardi. Sintomi sistematicamente ricorrenti parlano già di stitichezza cronica. La gravità della malattia caratterizza la gravità della sindrome del dolore, la dispepsia, la presenza di segni di intossicazione del corpo.

motivi

Il numero schiacciante di casi di costipazione negli adulti - una conseguenza della dieta irregolare e squilibrata, stile di vita "sedentario". Spesso, i ritardi delle feci si verificano sullo sfondo di stress psicologico (cause psicogene) e varie situazioni di disagio (costipazione situazionale, di regola, una tantum).

Non è necessario eliminare i fattori oggettivi dell'insorgere della disfunzione intestinale. Questi includono patologia del tratto gastrointestinale e malattie di altri organi e sistemi che influenzano i processi digestivi nel corpo.

Ci sono molte classificazioni mediche di stitichezza, una delle quali si basa proprio sul fattore causale:

  1. Stitichezza alimentare negli adulti - è caratterizzato da una massa calorica insufficiente o più densa, che risulta dall'insufficienza delle fibre vegetali nell'alimentazione e nella disidratazione. A questo problema risulta una dieta squilibrata nel numero di verdure, frutta e cereali, bassa assunzione di liquidi. Il risultato - la formazione di uno sgabello di consistenza solida, alterata motilità intestinale.
  2. Costipazione ipocinetica preoccupa le persone che trascorrono molto tempo in condizioni di ridotta attività motoria. In pratica, rappresenta tutti i possibili mestieri "sedentari". Questa complicazione si verifica spesso nei pazienti costretti a letto.
  3. Costipazione endocrina, come suggerisce il nome, appare in pazienti con disturbi ormonali. Questi includono l'ipofunzione della ghiandola tiroidea, il diabete mellito e l'insufficienza ovarica nelle donne. In questi casi, i problemi con le feci sono uno dei segni indiretti di malattie endocrine.
  4. Stitichezza tossica negli adulti - il risultato di abuso di determinati farmaci o intossicazione prolungata del corpo con sostanze chimiche. Pertanto, l'uso incontrollato di farmaci antispastici e sedativi porta ad una diminuzione della peristalsi dei muscoli intestinali e, di conseguenza, a costipazione persistente. Un'azione simile produce avvelenamento cronico con piombo, nicotina e stupefacenti.
  5. Serrature di riflesso associata a varie malattie dell'apparato digerente dei servizi, quando il processo di digestione del cibo e l'eliminazione dei suoi resti perturbato causa di fallimento delle funzioni dell'apparato digerente (fegato, cistifellea, pancreas, settori intestinali, ecc). A volte, la patologia di altri organi può influenzare l'intestino.
  6. Costipazione meccanica negli adulti C'è un ostacolo sulla via del movimento delle masse delle feci. Parlare di malattie congenite per gli adulti non devono, perché se un tale problema esiste, o è eliminato nei primi anni di vita, o di compensato, e il paziente ha vissuto fin dall'infanzia regolata per la loro malattia. Presenza costipazione organica in un adulto si riferisce a condizioni gravi, perché i medici in primo luogo sospettati tumore, ed è possibile che quando maligna occlusione intestinale. Altre cause di stitichezza meccanica possono essere polipi, cicatrici, aderenze dopo l'infiammazione e operazioni cavitarie.
  7. psicogeno costipazione (neurogenica) - violazioni della defecazione, che non hanno evidenti cause oggettive e sono spiegate da patologie del sistema nervoso o problemi psicologici del paziente. Considereremo questo tipo di stitiche separatamente.

Stitichezza in testa: ragioni psicologiche

Parte dei fattori che abbattono il processo di defecazione in una persona si trova nel campo della neurologia. Questa è una rottura dell'integrità delle fibre nervose a causa di lesioni, infiammazioni e tumori nel cervello o nel midollo spinale, la distruzione di legami neurogenici dovuti a malattie nervose e alla loro terapia farmacologica.

Possono influenzare il meccanismo di evacuazione intestinale nelle sue varie fasi: dalla soppressione della peristalsi e termina con la rottura dello sfintere anale.

Ma succede che una persona mangia normalmente, conduce uno stile di vita attivo, non soffre di gravi malattie, mentre i suoi intestini costantemente o periodicamente "falliscono". Un'altra spiegazione su come cercare la causa di questi problemi "nella testa" non viene in mente.

Una delle cause più comuni di stitichezza è il contenimento consapevole della defecazione. È condizionato dal modo di vivere di un adulto. La maggior parte del tempo è al lavoro, a scuola e in altri luoghi in cui una visita al bagno può essere impossibile o inappropriata.

Se un adulto è imbarazzato o sdegnoso per visitare i servizi igienici nei luoghi pubblici, è necessario fare qualcosa al riguardo, poiché questo comportamento danneggia solo il corpo. Una volta "soffrire per la casa" - non c'è nulla di cui preoccuparsi, ma la soppressione sistematica degli impulsi "in grande", prima o poi, porta a un serio malfunzionamento del meccanismo di svuotamento.

Un altro - situazionale - tipo di stitichezza, la cosiddetta stitichezza del viaggiatore. In questo caso, una persona semplicemente non può "fare affari" in condizioni di "marcia": in un treno, in una stazione ferroviaria, ecc. Nelle persone che sono inclini a tale stitichezza, problemi simili si verificano abbastanza spesso, non solo in situazioni stressanti, ad esempio, quando sono in ospedale, ma anche in quelli piuttosto innocui - a una festa, a una dacia, ecc.

Molti lo spiegano con la forza dell'abitudine al loro bagno "nativo", dove una persona si sente a suo agio e protetta. In un ambiente non familiare, non può rilassarsi, e quindi il meccanismo di defecazione non funziona. Si è notato che molte persone adulte per molti anni hanno i propri rituali associati a "tazze da toilette".

Ad esempio, avendo abituato a visitare "l'armadio" con un libro in mano e una sigaretta tra i denti, una persona produce un riflesso appropriato dal proprio organismo e, essendosi trovato in altre condizioni, l'intestino si rifiuta di lavorare.

Recentemente, i medici in un particolare tipo di stitichezza hanno rivelato violazioni della defecazione associate alla sindrome dell'intestino irritabile. Questo sintomo-complesso, caratterizzato da vari malfunzionamenti funzionali nell'intestino, non dovuti a ragioni oggettive. Associare questa malattia di solito con lo stress trasferito, traumi psicologici, prolungamento nervoso prolungato. In questo caso, la stitichezza è una delle molte manifestazioni di IBS.

Come determinare il tipo di stitichezza negli adulti?

I sintomi e i disturbi che accompagnano la stitichezza in persone diverse possono essere molto diversi. Questo dipende non solo dalla causa che ha causato il disturbo delle feci, ma anche dalla natura di questo disturbo. In termini di meccanismo del ritardo delle feci, la stitichezza può essere atonica o spastica. (Maggiori informazioni sull'atonia intestinale e il suo trattamento)

La stipsi atonica si forma con un tono intestinale ridotto: una peristalsi debole non è in grado di trasportare le masse delle feci con un'intensità normale, causandone il rallentamento e l'arresto.

La stitichezza spastica è causata, al contrario, dall'ipertensione dell'intestino, quando le sue pareti si contraggono a caso, causando spasmi in uno o in un altro sito. Pertanto, la sedia viene semplicemente bloccata dall'intestino stesso e non può andare avanti.

Come si determina quale stitichezza il paziente soffre? Per fare ciò, è sufficiente conoscere i segni di entrambe le violazioni, sono significativamente differenti e la loro differenziazione non è difficile.