Metodi di diagnosi e trattamento del disturbo intestinale

Il disordine dell'intestino è una condizione del corpo quando il suo funzionamento viene interrotto per una serie di motivi. A volte questo fenomeno si chiama sindrome dell'intestino irritabile. In questo caso, il dolore addominale non conferma la presenza della malattia con metodi di laboratorio. Cioè, i test sono quasi normali.

I motivi per un disturbo intestinale

Un disturbo intestinale appare spesso a causa di lavoro eccessivo o stress.

I disturbi funzionali dell'intestino compaiono in molti adulti. E ci sono sintomi senza alcuna causa apparente.

Sono caratterizzati da forte dolore all'addome, comparsa di diarrea. La fascia d'età dei pazienti è costituita da persone in età attiva da 25 a 60 anni. Cause di una malattia intestinale:

  1. La malattia spesso si verifica sullo sfondo della fatica e dello stress. Il corpo reagisce a una tensione nervosa costante con un malfunzionamento nell'intestino.
  2. Un'altra causa del disturbo sono le infezioni intestinali, le malattie infettive non trattate dello stomaco e dell'intestino, che peggiorano al momento dell'indebolimento delle difese del corpo.
  3. Se una persona soffre di un disturbo nello stato della microflora, le pareti intestinali malate possono periodicamente manifestarsi.
  4. Una reazione negativa del corpo alla presenza di un prodotto specifico è chiamata intolleranza individuale. Spesso l'irritante è cibo pesante grasso, cibi raffermi, abbondanza in una dieta ricca di fibre.
  5. Allergia agli alimenti che non si combinano tra loro o sono allergeni all'uomo.

Deve essere chiaro che la causa della manifestazione del dolore e delle feci molli è la formazione di tossine che avvelenano l'intero corpo. Con un lungo processo, possono causare violazioni delle attività di altri organi. Le donne spesso interrompono il lavoro degli intestini sullo sfondo ormonale nel periodo che precede le mestruazioni.

Segni dell'inizio della malattia

Il gonfiore è un sintomo di un disturbo intestinale.

I sintomi dolorosi e sgradevoli si verificano contemporaneamente. Questo dolore gonfiore e tagliente. Non sono sempre accompagnati da diarrea. A volte c'è stitichezza.

Quando ci sono segni di ansia, è necessario sottoporsi ad una visita medica.

Se i test sono normali, l'esame ecografico non rivela un quadro allarmante, quindi, molto probabilmente, è possibile diagnosticare: un disturbo intestinale o una sindrome di organo irritabile.

Di solito il dolore inizia al mattino. Possono essere doloranti, tolleranti. Ma quando aumenta la formazione di gas, diventano taglienti, laceranti. Il meteorismo è accompagnato da un frequente sgabello liquido e non c'è sollievo. L'espansione non diminuisce. L'addome produce suoni turbolenti, le feci contengono muco chiaro.

Le sensazioni dolorose aumentano con il cibo o con una forte esperienza nervosa. Una persona è costretta a ritirarsi definitivamente in bagno. L'urgenza di defecare non è sempre accompagnata da escrementi di feci. Con i tentativi, ci sono sensazioni dolorose nell'ano e nel retto. Ciò provoca disagio e grande disagio. Violato il solito ritmo del lavoro e della vita.

Il disturbo dell'intestino in diversi pazienti si manifesta con tratti individuali. Dipendono dallo stato del corpo e dalla forza dello stress.

Conseguenze del disturbo

La stessa manifestazione della malattia provoca ansia e ansia in una persona, è accompagnata da dolore e disagio. Ma le cattive prestazioni del tratto digestivo possono essere complicate da gravi conseguenze:

  1. Con frequenti feci liquide, il corpo esce dagli elementi in traccia liquidi e benefici. Tutti gli organi perdono sostanze nutritive che non vengono reintegrate. La diminuzione del contenuto di calcio minaccia le malattie cardiovascolari, i cambiamenti della pressione arteriosa e la progressione della distonia vegetale. Se manca questo elemento importante, si osservano crampi agli arti, soprattutto di notte. Si formano anche sabbia e calcoli renali.
  2. Con la perdita di magnesio, si verificano disturbi nell'attività del sistema nervoso e della psiche. Una persona diventa rapidamente stanca, spesso irritata, senza ragione, nervosa.
  3. La frequente rottura dell'intestino minaccia di malfunzionamento in tutto il sistema digestivo.

Come identificare la malattia

Quando si osservano i sintomi di un disturbo intestinale, è necessario consultare un gastroenterologo.

Se compaiono questi sintomi, consultare un gastroenterologo per un consiglio.

Inizia l'esame con una conversazione personale, scopre quante volte ci sono sintomi preoccupanti, come e come una persona mangia, quale regime di veglia e riposo aderisce.

Quindi con il metodo della palpazione il medico esamina l'addome del paziente, determinando il gonfiore e l'attività delle singole zone. Il dolore può concentrarsi in certe zone dell'addome o diffondersi nell'intero intestino. Particolarmente attentamente esaminato le condizioni dell'intestino crasso.

Inoltre, il medico può consigliare un sondaggio da un proctologo. Se il paziente si lamenta della secrezione purulenta e sanguigna durante l'intervista, l'intestino inferiore deve essere esaminato con l'aiuto di una sigmoidoscopia. Tale studio è necessario per la stitichezza cronica.
A volte la diagnosi richiede un esame radiologico e uno studio di laboratorio sulla composizione delle secrezioni.

Metodi per eliminare i disturbi intestinali

La prima condizione per sbarazzarsi di un disturbo intestinale è la normalizzazione della dieta e l'istituzione di un regime e uno stile di vita sano.

Prima di tutto, si devono mangiare quegli alimenti che non causano flatulenza e irritazione delle pareti intestinali. Questi prodotti sono alcuni frutti, cibi dolci e grassi, caffè forte.

La dieta è sviluppata dal medico tenendo conto delle caratteristiche individuali del paziente e della natura della malattia. Include alimenti e additivi con un alto contenuto di fibre. Il paziente è più importante per comprendere la serietà della malattia e rispettare rigorosamente le prescrizioni del medico, per ricostruire la sua vita in modo tale da evitare lo stress e lo stress emotivo ogni volta che è possibile.

Lo scopo dei farmaci è quello di eliminare la diarrea, regolare l'equilibrio idrico nel corpo. Questo è facilitato da iniezioni endovenose e preparazioni imodium, smecta, lapiramide. Con i lassativi prescritti alla stitichezza, viene data preferenza ai preparati a base di erbe e ai preparati a base di erbe. L'adattamento a questi fondi non è auspicabile.

Se la causa del disturbo si trova nello stato costante di stress emotivo, il medico curante prescrive farmaci sedativi.

Alimenti dietetici per la diarrea

In caso di un disturbo intestinale, è importante mantenere una dieta moderata.

Uno dei componenti importanti della terapia è una dieta delicata. Include cibi ben assorbiti dallo stomaco e dall'intestino.

Con uno sgabello debole, i cibi fritti con un alto contenuto di grassi vengono rimossi dalla dieta. Anche le carni affumicate e le spezie taglienti sono controindicate.

Quando il meteorismo dovrebbe essere escluso dal bere bevande con gas, caffè e alcol. Va ricordato che i prodotti da forno della farina raffinata e alcuni prodotti caseari causano la formazione di gas.

L'alimentazione utile nei disturbi intestinali consiste in alimenti liquidi e morbidi. Questi sono porridge sull'acqua, purè su fecola di patate, zuppe di verdure e purè di verdure bollite. Bevande abituali: tè e caffè dovrebbero essere sostituiti con decotti alle erbe e infusi. Il pane è utile solo da cereali integrali con l'inclusione di crusca.

Senza grassi, la dieta umana non può essere considerata completa. I grassi animali sono completamente esclusi dal menu. Sono sostituiti con oli vegetali per condire insalate di verdure. Ci deve essere un cibo piacevole, accuratamente masticato. Mangia più spesso e gradualmente. Non puoi evitare attività fisica, sport attivi.

Come trattare la sindrome dell'intestino irritabile, imparare dal video:

Rimedi popolari

Il pepe alla menta cura l'infiammazione della parete intestinale. Un effetto simile è prodotto da decotti dalla radice dell'altea, camomilla e luppolo. Le erbe possono essere unite insieme o fatte in mono-tè.
Da diarrea, ontano, piantaggine, tanaceto, semi di finocchio salverà. Puoi mangiare mirtilli, ciliegie, bere amido di patate sciolto in acqua.

Se l'indigestione è accompagnata da stitichezza, puoi guarire le barbabietole bollite, le rape cotte al vapore, le prugne secche, le albicocche secche. Un rimedio efficace è il succo di carota appena spremuto. Può essere diluito con succo di barbabietola o bevuto nella sua forma pura.

L'effetto benefico sul lavoro del tratto gastrointestinale è fornito da bacche di viburno, braccialetti, succo di patate crude. Un mezzo provato è la decozione di semi di lino, corteccia di olivello spinoso, achillea.

Cause di disturbi intestinali negli anziani

La costrizione dell'esofago può causare un disturbo intestinale.

I problemi con l'intestino si verificano spesso negli anziani. I processi metabolici rallentano con l'età. Questo può causare fenomeni stagnanti nell'intestino.

Se non vengono eliminati, possono causare gravi malattie e complicanze. Inoltre, i processi negativi si sviluppano rapidamente.

La causa dei disturbi può essere un restringimento dell'esofago, l'intestino crasso. Dopo i colpi, ci sono spesso fenomeni simili sullo sfondo dei disturbi cerebrali.

Le persone anziane spesso soffrono di stitichezza. Ciò è dovuto a uno stile di vita sedentario, alla mancanza di frutta e verdura nella dieta con fibre, una violazione del regime del consumo di acqua. Se le ragioni sono più gravi, possono essere installate solo dal medico all'esame.

La stitichezza può accompagnare le malattie di un gozzo tossico o ipotiroidismo. L'intestino è influenzato da violazioni del sistema endocrino, fattori psicologici.

Dolore intestinale nei bambini

Il dolore nell'addome dei bambini può verificarsi spontaneamente, fulmineo. Il corpo del bambino reagisce istantaneamente all'invasione di batteri e sostanze nocive. L'immunità in tenera età si sta solo formando, il corpo non è protetto dai disturbi intestinali. I bambini hanno spesso diarrea e coliche. motivi:

  1. Infezione da rotavirus;
  2. Avvelenamento con cibo o prodotti chimici, inclusi farmaci;
  3. dysbacteriosis;
  4. Spasmi dell'intestino dall'ansia e dalla paura;
  5. La causa potrebbe essere un E. coli pericoloso. Può essere rilevato solo con metodi di laboratorio.

Pertanto, quando c'è una diarrea e dolore nell'addome di un piccolo paziente dovrebbe essere preso dal medico.

Un disturbo intestinale

La condizione in cui si verifica un malfunzionamento nel funzionamento e nelle funzioni dell'intestino e che, sfortunatamente, colpisce circa il 18% della popolazione adulta del mondo, è chiamata disturbo intestinale. Le cause di questo fenomeno possono essere molte, dal solito stress a malattie infettive parassitarie e infezioni acute e croniche dell'intestino e del tratto gastrointestinale. Il gruppo di rischio che è suscettibile a questo problema a causa di un disturbo della microflora comprende coloro che hanno avuto una dysbacteriosis nel loro tempo. Lo spostamento ormonale, specialmente per le donne nei giorni critici, può anche essere la causa di un disturbo intestinale e talvolta una reazione allergica può dare una spinta. La cosa più fondamentale che deve essere considerata in caso di problemi nella cavità intestinale è la formazione nel processo di questo stato di tossine che influisce negativamente sull'intero organismo.

La malattia è irta di una serie di sintomi spiacevoli, tra cui, oltre al dolore all'addome, possono verificarsi gonfiore, stitichezza o diarrea. La diagnosi di "intestino irritabile" può essere fatta nel caso in cui il sondaggio non trovi un'altra ragione per la condizione. Una delle caratteristiche distintive della malattia sono i dolori mattutini nell'addome di varia intensità, che si verificano immediatamente dopo il risveglio; Inoltre al mattino possono verificarsi flatulenza, brontolio o gorgogliamento nello stomaco. La malattia è caratterizzata da diarrea e, nonostante la frequenza delle feci, si ha la sensazione di una pulizia incompleta dell'intestino. Oltre a questi sintomi, il paziente può costantemente sentire gorgoglii nell'addome e nelle feci potrebbe essere presente del muco.

Nello stato dell'intestino irritato, il dolore che lo accompagna può aumentare significativamente quando si mangia o quando si verificano situazioni stressanti. Può esserci anche il tenesmo - il falso bisogno di escrementi, in cui, tuttavia, le feci sono assenti. Tuttavia, non tutti i pazienti hanno tali sintomi espressivi.

Come con qualsiasi altra malattia, le complicazioni possono essere aggiunte alle manifestazioni standard dei disturbi intestinali, e uno dei più spiacevoli tra questi è la diarrea, che porta alla perdita di liquidi pericolosi ed elementi vitali per la vita umana. Lo stesso calcio, la cui mancanza è piena di problemi del sistema cardiovascolare, o di potassio, con una piccola quantità di cui ci sono pietre nei reni e ci sono convulsioni negli arti. Una mancanza di magnesio può fornire un disturbo nella psiche, così come l'affaticamento cronico, e la discordia nel tratto intestinale disabilita l'intero apparato digerente.

Come per qualsiasi altra malattia per una corretta diagnosi e il successivo trattamento, è necessaria la consultazione di un medico, che conduce un interrogatorio e un esame del paziente, se necessario, assegna studi radiologici o addirittura batteriologici.

Il trattamento stesso si basa principalmente sull'adattamento dello stile di vita e sull'introduzione di un'adeguata nutrizione. Inizialmente, è necessario determinare l'elenco dei prodotti per i quali non vi è alcuna reazione negativa dell'organismo. Anche i frutti ordinari, i piatti dolci e il caffè possono essere la causa del disturbo, quindi per il normale funzionamento dell'intestino è necessario che il medico formuli una dieta competente, uno dei componenti principali dei quali è la cellulosa.

Lo stato emotivo è anche di grande importanza: vuole liberarsi dei problemi con il tratto digestivo - sbarazzarsi dello stress nella vita di tutti i giorni.

Per quanto riguarda il trattamento medico, viene eseguito in casi gravi con comparsa di diarrea e disidratazione e consiste nel ripristinare il bilancio idrico mediante terapia endovenosa. Per il trattamento della diarrea vengono usati Imodium e Smecta, ma se si osserva stitichezza invece di diarrea, vengono prescritti lassativi.

La dieta, che è prescritta per l'insorgenza di disturbi, è adattata alle esigenze individuali del corpo, ma, di norma, la diarrea include vari cereali, baci, verdure bollite o al forno, nonché una varietà di formulazioni a base di erbe. In caso di stitichezza nella dieta, vengono introdotti alimenti ad alto contenuto di fibre, cereali integrali, verdure e frutta, nonché oli vegetali. Dal menu sono rigorosamente esclusi i piatti affettati, grassi, fritti e affumicati, così come il caffè, le bevande analcoliche e alcoliche e, in alcuni casi, i prodotti caseari.

Anche i metodi di assunzione di cibo richiedono una revisione: è necessario mangiare cibo in piccole porzioni, aumentando nel frattempo il loro numero. E gli esercizi fisici aiuteranno a migliorare il sistema digestivo.

C'è una massa di rimedi popolari con cui puoi migliorare le condizioni del paziente. In particolare, la menta piperita è molto buona per l'intestino, che può essere insistito, o aggiunto ai piatti in forma secca. Ottimo per far fronte al problema dell'infiammazione della composizione intestinale di menta piperita con l'aggiunta di farmacia di camomilla, luppolo, marshmallow e dioscorei medicinali.

Con diarrea concomitante, decotti di foglie tanacee, foglie di piantaggine, semi di finocchio, celidonia, fiori di camomilla, frutti di ontano sono molto efficaci. Non interferire con l'uso di fecola di patate (un cucchiaio per mezzo bicchiere d'acqua), puoi anche bere tè verdi, che non sono ben preparati.

La costipazione si adatta perfettamente all'eliminazione con l'uso regolare di prodotti a base di latte acido (yogurt, kefir), oltre a verdure e frutta (rape, barbabietole, ravanelli, cavoli, prugne). Aiutato a stomaco vuoto e succo di carota. Applicare e kalinu (frutta), ciliegia (succo), mirtilli rossi. Sulle pareti dello stomaco e dell'intestino (mucose) un effetto positivo è esercitato dal seme di lino, aiuta nei disturbi della corteccia spinosa e foglie di ortica.

Come e cosa trattare un disturbo intestinale

La maggior parte delle persone durante la vita affronta varie malattie dell'apparato digerente. Possono sorgere a causa di malnutrizione o abuso di cattive abitudini. Inoltre, le difficoltà digestive sono dovute all'acquisizione di un'infezione virale o batterica. Malattie ormonali e altre patologie possono causare un disturbo intestinale. Che trattare un tale fenomeno? La risposta a questa domanda che puoi ottenere dopo aver letto l'articolo.

Che per curare un disturbo intestinale?

Prima di rispondere a questa domanda, va detto che la correzione dovrebbe essere nominata esclusivamente da un medico. Altrimenti, rischi di scegliere la terapia sbagliata e solo di aggravare la situazione. Quindi, che trattare un disturbo intestinale? Tutto dipende da cosa ha causato questo stato.

Molto spesso la causa del sintomo è la malnutrizione. Inoltre, una persona può verificare l'insorgenza di un'infezione intestinale. Nella maggior parte dei casi, si tratta di un adenovirus, un enterovirus e simili. La disbacteriosi allo stesso modo può influenzare il tratto digestivo. Spesso le future madri affrontano un problema come un disturbo intestinale (cosa trattarlo in questo caso, sarà discusso più avanti).

A seconda del motivo per l'aspetto del sintomo, la terapia potrebbe essere diversa. Include l'uso di batteri benefici e agenti antimicrobici. Il trattamento può anche consistere nell'uso di assorbenti e nell'applicare una dieta speciale. Molti pazienti ricorrono alla correzione sintomatica e all'uso di ricette popolari. Considerare come e come trattare un disturbo intestinale.

Sollievo dal dolore

Che trattare un disturbo intestinale, se la condizione è accompagnata da forti dolori e spasmi muscolari? Vale la pena prendere i farmaci appropriati. Ricorda che puoi farlo solo se sei stato esaminato da un medico. A volte capita che la frustrazione del sistema digestivo indichi la presenza nel corpo di una patologia che richiede cure mediche immediate. Se si prende un anestetico, il quadro clinico di tale sindrome sarà offuscato. Una conseguenza di ciò sarà una diagnosi errata e un trattamento errato.

Quando il disturbo dell'intestino non causa gravi preoccupazioni, i seguenti farmaci aiuteranno ad alleviare il dolore e lo spasmo: "No-shpa", "Papaverin", "Anindipal", "Altalex", "Drotaverin" e così via. Tutti hanno diverse forme di rilascio. È possibile scegliere compresse, iniezioni o supposte rettali a propria discrezione.

Terapia sintomatica

Un sacco di problemi possono causare un disturbo intestinale. Che trattare una diarrea e una costipazione (questi segni sono spesso accompagnati da violazione di lavoro di un sentiero digestivo)? Nella maggior parte dei casi, tali manifestazioni richiedono un trattamento sintomatico.

Con la costipazione o il ritardo prolungato delle feci, i medici raccomandano l'assunzione di lassativi. I più miti includono i seguenti medicinali: "Dufalac", "Fitomycil" e altri. Possono essere usati per molto tempo senza molto danno al corpo. Inoltre è possibile utilizzare "Glycerol", "Senade" e "Mikrolaks". Questi farmaci sono molto più veloci, ma non sono adatti all'uso permanente. Altrimenti verrà violato il motore e l'attività motoria dell'organo digestivo.

Che trattare un disturbo intestinale con diarrea? Quando si verifica la diarrea, i medici prescrivono farmaci come Imodium, Diarol, Kaopectat e simili. Questi farmaci inibiscono la peristalsi intestinale e contribuiscono alla ritenzione di liquidi nel corpo. Vale la pena notare che una violazione della digestione con diarrea è riconosciuta come un fenomeno più pericoloso di un disturbo intestinale con costipazione. Ecco perché i medici non raccomandano fortemente l'automedicazione.

Uso di bioadditivi

Come trattare un disturbo intestinale in un bambino e un adulto? Oltre ai suddetti farmaci, al paziente viene sempre prescritto un ciclo di assunzione di batteri utili. Questi farmaci contribuiscono alla normalizzazione dell'intero sistema digestivo. Vale la pena notare che tali farmaci non hanno praticamente limiti. Sono prescritti per bambini piccoli, donne incinte, anziani e madri che allattano al seno.

Le composizioni più comuni includono: "Bactisubtil", "Bififrrm", "Lineks", "Acipol", "Lactobacterin" e altri. Di tutti i farmaci esistenti, puoi scegliere quelli che hanno il modulo di rilascio più adatto e conveniente per te.

Hai bisogno di antibiotici?

Come trattare un disturbo intestinale a casa? Molti pazienti ricorrono in modo indipendente al decorso della terapia antibatterica e antimicrobica. Tuttavia, non è sempre necessario. Prima dell'inizio di una tale correzione è necessario rivolgersi al medico e consegnare analisi corrispondenti o di riunione. Se il disturbo dell'intestino è causato dalla presenza nel corpo di microflora patogena sotto forma di batteri e microrganismi, cioè, la necessità di tale terapia. Molto spesso gli antibiotici sono prescritti per una vasta gamma di effetti. Questi includono "Amoxicillina", "Levomicitina", "Tetraciclina", "Sumamed" e altri. Ricorda che non è necessario condurre un ciclo di ricezione di batteri utili contemporaneamente a tale trattamento.

Quando il disturbo dell'intestino è causato dall'azione del virus, piuttosto che dalla microflora batterica, vengono assegnati mezzi appropriati. Il più delle volte è "Ergoferon", "Anaferon", "Kipferon", "Isoprinozin" e altri. Tutti loro hanno attività antivirale e sono in grado di aumentare l'immunità del paziente.

Conformità con la dieta

Che trattare un mal di stomaco e intestini? Nella maggior parte dei casi, i medici raccomandano una certa dieta. Dipenderà direttamente dai sintomi che si alzano.

Se la patologia si manifesta con l'irritazione dell'organo digestivo, la diarrea e la flatulenza, allora vale la pena rinunciare al cibo che contiene una grande quantità di fibre. Elimina dalla tua dieta legumi, verdure fresche, verdure e frutta. Rinunciare a cibi fritti, affumicati e salati. Le bevande gassate e alcoliche sono severamente vietate. Mangi il porridge, le minestre di kiseleobraznye, la carne a bassa percentuale di grassi, al vapore. Bevi più liquido sotto forma di acqua normale e mors.

Quando un disturbo intestinale è accompagnato da costipazione e dolori addominali nell'addome, viene prescritta una dieta opposta. In questo caso, i medici raccomandano di introdurre nella dieta fibra, crusca, frutta fresca e verdura. Escludere è il porridge, in particolare riso e farina d'avena. L'acqua potabile ha bisogno di più. In alcuni casi, questa correzione risolve completamente il problema, quindi non è richiesto alcun trattamento aggiuntivo.

Ricette popolari

È possibile trattare un disturbo intestinale con l'aiuto di tutti i mezzi noti. Tuttavia, i medici non ne riconoscono la maggior parte e non consigliano di ricorrere a questa terapia.

  • Vari brodi e tè di menta piperita aiutano a migliorare il lavoro degli intestini.
  • Il finocchio favorisce la regolazione delle feci e la rimozione degli spasmi nel peritoneo.
  • Aneto, celidonia, camomilla e ontano contribuiranno a rimuovere l'infiammazione e migliorare il sistema digestivo.
  • Con l'uso costante di prodotti a base di latte acido, viene stabilita la microflora corretta e il paziente si sente meglio.

In conclusione

Adesso sai come puoi curare il disagio intestinale. Ricorda che devi prima stabilire la causa di questo sintomo. Solo dopo questa correzione può essere selezionata nel modo più corretto possibile. Non auto-medicare, cerca sempre un aiuto medico. Sii sano!

Cosa fare e come trattare il disturbo intestinale di una persona?

Un disturbo intestinale è una condizione del corpo umano quando il lavoro del tratto gastrointestinale viene interrotto, che è sempre accompagnato da sintomi specifici.

Tale disturbo può essere nei bambini e negli adulti, anche se l'adulto influenza la malattia un po 'meno spesso dei bambini, che è associato a una varietà di fattori, ma principalmente alla dieta alimentare umana.

motivi

La disfunzione intestinale può verificarsi a causa di:

  • Mangiare stantio, cibi avariati e cibi grassi, pasti abbondanti e prodotti difficili da digerire. Il disturbo intestinale può insorgere se una persona consuma alimenti che sono incompatibili tra loro allo stesso tempo (tutti sanno di cetrioli e latte, lo stesso avverrà con l'uso di prodotti a base di latte fermentato insieme a frutta).
  • Consumo di alimenti per i quali esiste un'intolleranza individuale (un esempio comune nei bambini è il latte, a causa della mancanza di lattasi, il corpo non può digerirlo e assorbirlo).
  • Infezione intestinale. Entrando nel corpo, batteri e virus influenzano tutti gli organi digestivi e interrompono il lavoro del tratto digestivo.
  • Parassitosi vermi nell'intestino. Quando i disturbi intestinali nei bambini si trovano spesso vermi.
  • disbiosi. Se una persona beve un antibiotico per un lungo periodo di tempo o prende altri farmaci, può avere una microflora intestinale. In questo caso, le feci possono essere rotte e possono comparire anche altri sintomi di disagio intestinale.
  • Sindrome dell'intestino irritabile. Tale diagnosi è fatta con frustrazione intestinale, quando tutti i segni sono sul viso, ma la causa non è stabilita. Ciò significa che l'intestino non funziona bene e la ragione risiede in fattori interni, può essere una debole peristalsi, una mancanza di enzimi o qualsiasi altra cosa. Una tale malattia ha spesso un decorso cronico, e curare un intestino irritato in questo caso è abbastanza problematico. Altro qui.
  • Le donne hanno un periodico il disturbo delle feci può verificarsi prima del mese, ed è anche una frequente malattia concomitante in gravidanza, perché le funzioni del corpo sono leggermente disturbate a causa di un cambiamento nel background ormonale.
  • Situazioni stressanti e lunghi disordini può portare a questo ci sarà un disturbo acuto, ma a breve termine dell'intestino.

Se il disturbo digestivo non va via per molto tempo (più di 2-3 giorni), allora questa è un'occasione per consultare un medico, dal momento che un tale sintomo può essere un sintomo di una patologia più grave della normale indigestione.

Per ragioni così serie, la disfunzione intestinale è:

  1. neoplasia tumorale - stitichezza permanente e segni di intossicazione sono i sintomi principali;
  2. diverticolite - la stitichezza è costantemente sostituita dalla diarrea, e così a lungo;
  3. La malattia di Crohn - un colore insolito, un odore di feci, e anche la temperatura accompagneranno la malattia.

Ricetta E. Malysheva dalla stitichezza

Mia cara, normalizza la digestione e le feci, rimuovi la stitichezza, non aiuterai le pillole costose, ma la più semplice delle persone, una ricetta dimenticata da tempo. Scrivi più velocemente, prepara 1 cucchiaio. cucchiaio.

sintomi

Disturbo funzionale del tratto intestinale più spesso è accompagnato dalle seguenti caratteristiche:

  • mal di stomaco, brontolii e gonfiore;
  • ci possono essere stitichezza o diarrea, o possono alternarsi tra loro;
  • al mattino una forte flatulenza, che è anche durante il giorno, ma meno espressa;
  • tenesmus falsi desideri di defecazione, che non sono accompagnati da escrementi di feci, frequenti tenesmo nelle malattie infettive dell'intestino;
  • nausea, ci può essere vomito, in particolare questi due sintomi sono caratteristici delle infezioni intestinali, il vomito in questo caso non porterà sollievo;
  • possibile caduta forte e acuta della pressione sanguigna;
  • aumento della temperatura, con febbre con infezioni intestinali, brividi;
  • debolezza, diminuzione dell'efficienza;
  • costipazione, seguita da diarrea può causare dysbacteriosis;
  • se una persona ha la sindrome dell'intestino irritabile, allora questo può causare un rifiuto di mangiare, poiché dopo aver mangiato, la condizione generale peggiora e la persona rifiuta inconsciamente di mangiare;
  • il dolore allo stomaco può anche aumentare dopo aver mangiato, il che è dovuto alla mancanza di enzimi per digerire gli alimenti;
  • la costante assenza di defecazione può portare a emorroidi e ragadi anali, quindi il disturbo sarà accompagnato da dolore durante la defecazione, nonché possibile sanguinamento;
  • le feci cambiano consistenza e colore, possono essere rilevate impurità di sangue, muco o pus, e in esso possono essere annotati resti di cibo non digerito;
  • Quando l'intestino è colpito da vermi con le feci, le particelle di verme o le loro uova possono uscire.

I segni simili di una malattia intestinale spesso non si incontrano tutti, ma un piccolo gruppo, caratteristico solo di un certo tipo di patologia. Ogni malattia ha una propria serie di sintomi, che facilita notevolmente la diagnosi, quindi il trattamento inizia in modo tempestivo.

complicazioni

Se il disturbo intestinale non viene trattato in tempo, può portare a una disbiosi, che influirà sull'immunità di una persona - si indebolirà. Quindi il corpo diventerà più incline anche al raffreddore più comune, per non parlare di un'infezione virale.

Inoltre, un disturbo digestivo non trattato o trascurato, in cui si osserva la diarrea, può portare alla disidratazione e alla perdita di elettroliti, che a volte portano una persona a una condizione critica che richiede un intervento medico urgente.

Inoltre, la conseguenza della diarrea costante può essere un calo della forza e una diminuzione della pressione sanguigna. Pertanto, è importante rispondere rapidamente ai primi sintomi della malattia e iniziare il trattamento in modo tempestivo, ma ciò dovrebbe essere fatto solo sotto stretto controllo medico.

diagnostica

Prima di trattare il disturbo intestinale, è necessario stabilire la sua causa.

Per fare ciò, utilizzare alcuni test e prescrivere la consegna dei test:

  1. analisi delle feci per coprogram;
  2. analisi generale di urina e sangue;
  3. sigmoidoscopia;
  4. esame endoscopico dello stomaco e dell'intestino;
  5. coltura batteriologica delle feci.

Questi test ci permettono di identificare la natura infettiva della malattia, così come diagnosticare gravi malattie intestinali senza eziologia infettiva.

trattamento

È possibile trattare i disturbi digestivi a casa. Solo secondo le indicazioni cliniche, il paziente è ricoverato in ospedale. Come trattare i disturbi digestivi, dovrebbe dire al terapeuta o al gastroenterologo. Dal momento che, cercando di sbarazzarti della malattia, puoi danneggiare ulteriormente il corpo.

Metodo della droga

Per trattare la stitichezza, i medici prescrivono i lassativi:

La scelta del farmaco dipenderà dalla causa della stitichezza.

Con la diarrea nominano tali farmaci:

  • Imodium;
  • Smecta;
  • Loperamide e altri crepanti.

Per eliminare la nausea e il vomito, i medici prescrivono enterosorbenti (carbone attivo, Enterosgel).

I sintomi avversi di un disturbo intestinale spesso richiedono terapia di mantenimento, quindi è importante assumere soluzioni saline, antipiretiche se necessario, antidolorifici.

Cosa dicono i proctologi israeliani sulla costipazione?

La stitichezza è molto pericolosa e molto spesso questo è il primo sintomo di emorroidi! Pochissime persone lo sanno, ma liberarsene è molto semplice. Solo 3 tazze di questo tè al giorno ti libereranno da stitichezza, meteorismo e altri problemi del tratto gastrointestinale.

Se il problema è causato dallo stress, il medico può prescrivere antidepressivi, dopodiché il disturbo scomparirà rapidamente. Se il problema ha un'eziologia virale o batterica, gli agenti antivirali e antibatterici saranno appropriati.

Qualsiasi rimedio del genere dovrebbe essere prescritto solo da un medico. Acquistando un farmaco da solo, rischi di fare più danni alla salute che aiutare. Inoltre, a causa del frequente uso di droghe, il corpo a volte diventa immune a questo farmaco. Pertanto, non abusare di questa "profilassi".

dieta

Una fase importante nel trattamento è una dieta in un disturbo intestinale. Si basa sul rifiuto di cibi piccanti, piccanti, salati, fritti e grassi, oltre che di alcol (anche il fumo non è auspicabile fino al recupero della salute normale). Una persona dovrebbe consumare più porridge e bere abbastanza acqua. Quindi è possibile introdurre gradualmente frutta e verdura, poiché sono ricchi di fibre.

Molto spesso, una malattia intestinale, non associata alla patologia degli organi interni, avviene in una settimana. L'uomo ripristina completamente la forza e guarisce. Pertanto, se i sintomi della disfunzione intestinale continuano a tormentarti più di una settimana - è un'occasione per pensare al più grave a causa della malattia, e di correre dal medico per una diagnosi di diagnosi precoce della malattia aumenta le possibilità di un recupero di successo e completa.

Anche la stitichezza e la flatulenza trascurate possono essere curate a casa, senza diete e ospedali. Basta non dimenticare di bere una volta al giorno.

Disturbi intestinali

Disturbi intestinali

La natura delle secrezioni consente di giudicare i risultati della digestione. L'intestino crasso è l'ultimo e significativo sito in cui i nutrienti vengono assorbiti nel tessuto osseo, nel cervello e nel sistema nervoso. La normalizzazione del colon è la base del trattamento dell'intero sistema digestivo. Pertanto, in Ayurveda, un elenco di malattie dell'apparato digerente inizia di solito proprio con disturbi dell'intestino crasso.

Quando la diarrea non viene digerita, i nutrienti necessari e la stitichezza nel corpo ritardano i rifiuti digestivi. Il trattamento di diarrea e costipazione è la base della terapia per altre malattie, come la colite o la diverticolite. La maggior parte dei disturbi della diarrea e molti disturbi pitta sono associati a diarrea e stitichezza. Sia la stitichezza che la diarrea sono causate da un eccesso o accumulo di apana-vayu - il flusso discendente dell'aria. La stitichezza è causata da eccessiva secchezza, diarrea - mobilità eccessiva di apana-vayu.

Se lo sgabello non è formato, ha un odore sgradevole e annega nell'acqua, questo indica indigestione e formazione di ama. Guardare le tue secrezioni è importante quanto il tuo appetito.

I disturbi del colon sono correlati con il primo chakra (radice). Spesso sono accompagnati da paure, necessità di sostegno e sicurezza, mancanza di "terrosità" e altri problemi emotivi causati dalla disarmonia del primo chakra. Nel trattare tali disturbi, dovrebbe essere prestata particolare attenzione ai problemi emotivi.

L'aspirazione nel colon migliora molte spezie, in particolare l'assafetida, il basilico e la noce moscata, così come lo zenzero, il pepe rosso e il pepe nero. Insieme al ricevimento delle spezie per migliorare il fuoco digestivo, bisogna anche ricordare la regolazione delle funzioni dell'intestino crasso.

Diarrea e dissenteria

Con la diarrea c'è uno sgabello frequente, acquoso o non formato. Nei casi più gravi, ciò porta alla disidratazione del corpo, a una diminuzione dell'energia vitale e a una minaccia per la vita.

La diarrea può essere causata da fattori esterni: l'uso di cibo pesante o difficile da digerire - eccessivamente oleoso o acquoso, troppo secco o oleoso, troppo ruvido, troppo caldo o freddo. La diarrea può essere il risultato di una combinazione sbagliata di alimenti (ad esempio, latte - con carne o pesce), mangiare cibo prima che fosse digerita la porzione precedente, irregolarità nell'alimentazione e uso di cibi insoliti. La diarrea può anche essere causata dalla contaminazione di cibo e acqua, sostanze velenose negli alimenti, infestazioni parassitarie, influenza intestinale, fattori stagionali e shock emotivi (ad esempio, panico, dolore).

Tipi di diarrea
Di solito la diarrea è associata a pitta, in quanto vi è la tendenza ad accumulare umidità e ridurre il tono del colon. La diarrea può essere causata da lana alta o kapha, congestione di ama e anche da fattori mentali.

Con la diarrea di tipo pitta, le feci sono di solito gialle, con un odore sgradevole, a volte contengono una miscela di sangue o pus. Sono piuttosto caldi e quando si svuotano le viscere si sente il bruciore nel retto. Si notano la sete, la secchezza e anche le condizioni febbrili (i sintomi simili si osservano di solito nei casi acuti di dissenteria batterica).

La diarrea di tipo Vata è accompagnata da dolore, spasmi, falsi impulsi di defecare, fuga di gas; La peristalsi rafforzata non causa il movimento attivo delle feci. La diarrea può essere sostituita dalla stitichezza, o la diarrea può essere preceduta da una peristalsi indebolita e costipazione.

Con diarrea tipo kapha, le feci sono viscose, con muco, biancastro; il paziente ha una sensazione di pesantezza, apatia e letargia. La sedia non è frequente, ma abbondante.

Nella medicina cinese si distinguono due tipi di diarrea: causati dalla ridondanza e causati dall'insufficienza. La causa del primo è di solito l'accumulo di calore umido nello stomaco e nell'intestino crasso; di solito procede in modo acuto, ei suoi sintomi assomigliano alla diarrea tipo pitta. La diarrea causata dalla mancanza di qi (energia) o yang, è trattata principalmente come diarrea wata e tipo kapha, ma qui non c'è corrispondenza diretta.

Principi generali di trattamento della diarrea
Le erbe astringenti, come la corteccia di quercia, il lampone, il gheucher, non dovrebbero essere usate all'inizio del trattamento, in modo da non trattenere le tossine nel corpo. La fame viene mostrata usando le tossine che bruciano le tossine (spezie e amarezza). Per purificare il colon dalle tossine, vengono utilizzati lassativi (olio di ricino o rabarbaro). Utili anche molte erbe antiparassitarie (melograno, assenzio e amaro comune, vidanga).

Prodotti consigliati che migliorano l'assorbimento nell'intestino tenue. Utile yogurt magro in combinazione con una dieta leggera, compresi cereali integrali, porridge di masha o kichadi. Il meglio è una dieta disintossicante. Le spezie sono buone zenzero, pippali, zafferano, coriandolo e cardamomo, e la noce moscata è più efficace per fermare la diarrea.

Una buona ricetta opposta dalla medicina erboristica occidentale viene assimilata allo stesso modo noce moscata, foglia di lampone, foglia di verbasco e althea.

Se la diarrea si presenta in forma grave, con scarico acquoso e dura per diversi giorni, richiedere la nomina di leganti e erbe toniche: ashwagandha o ginseng - per recuperare l'energia perduta.

Diarrea di tipo pitta
È necessaria una dieta che riduca la pitta, ad eccezione delle spezie piccanti, specialmente aglio e pepe, nonché di tutte le bevande alcoliche. Controindicati cibi oleosi, grassi e fritti, oltre al massaggio con olio. Lo stomaco deve essere tenuto al fresco.

Nella fitoterapia, le erbe amare vengono usate principalmente, solo allora, come ausiliari, astringenti. Erbe amare tipiche tipiche, come il crespino o "sigillo d'oro"; all'inizio del trattamento, puoi applicare un lassativo amaro: una radice di rabarbaro o una foglia di senna.

erbe ayurvediche sono comunemente usati Vilva, kutadzh, Katukov, genziana, chiretta, deve, aloe e crespino, mosto di vino e di vino da kutadzha.

Nella medicina cinese si usano anche erbe amare: koptis, zucchetto Baikal e comedone; da erbe protivodisenteria speciale: portolac e anemone, così come composizioni da una combinazione di cotiledone e zucchetto di Baikal.

medicina di erbe occidentale da erbe mostrato tali erbe amare come "sigillo d'oro", il crespino, genziana e assenzio, e di leganti: foglie di lampone, geuhery radici e bloodroot. Se lo sgabello ha una mescolanza di sangue, si raccomanda erbe astringenti e lenitive: foglie di lampone, foglia di verbasco, marshmallow. Per una purificazione più efficace di pitta nell'elenco precedente, è possibile aggiungere il crespino o il "sigillo d'oro".

Diarrea tipo lana
Viene prescritta una dieta per ridurre il cotone idrofilo e le spezie carminative: zenzero, cardamomo, finocchio, assafetida. Un buon rimedio è lo yogurt magro, specialmente se combinato con la noce moscata. All'inizio del trattamento per purificare il colon, a volte viene usato l'olio di ricino.

Tra le altre erbe ayurvediche, l'haritaki (a piccole dosi), il kutage e la corteccia di melograno sono efficaci. È utile anche una ricetta reciproca della fitoterapia occidentale con lo zenzero fresco.

Diarrea tipo Kapha
Con la diarrea tipo kapha, c'è una mescolanza di muco nelle feci. Il trattamento consiste nell'osservare una dieta che riduce i kapha. Prodotti lattiero-caseari, olii, altri grassi, dolci, confetteria e pane dovrebbero essere evitati. Le spezie calde sono buone: pepe rosso e nero, zenzero secco e altre erbe, che rafforzano il fuoco digestivo.

Si utilizza un'erba espettorante e stimolante digestiva: ayr, mirto, basilico e salvia.

Dissenteria amebica
La dissenteria amebica è di solito infetta durante il viaggio, specialmente in quei paesi del terzo mondo dove il livello di igiene è basso. Uno speciale trattamento ayurvedico per questa malattia delle erbe è il kutaj e gli erboristi a base di questa erba.

Per prevenire, puoi mangiare aglio. Infusione molto efficace di amaro assenzio (circa 30 g per 0,5 litri di acqua, assunti giornalmente per 3-7 giorni). Puoi mangiare appena raccolto (erba comune) o prenderlo come una tintura di 30 g 3-4 volte al giorno.

La dissenteria amebica passa facilmente in una forma cronica, causando un calo della forza e l'esaurimento dei tessuti. In questo caso sono necessari tipi tonici come ashwagandha o ginseng.

Dissenteria batterica
La dissenteria batterica è contagiosa e il suo trattamento è per molti aspetti simile al trattamento della diarrea di tipo pitta. Uno speciale rimedio ayurvedico è il vino o la marmellata di kutaj o kutaj sotto forma di compresse. Per il trattamento della dissenteria batterica usato erba amara con antibatterici e anti-infiammatori proprietà: chiretta, Katukov, crespino, neem, "sigillo gold", assenzio, rabarbaro e goldthread. Sono presi ogni giorno sotto forma di infusione (30 g per 0,5 l di acqua).

Se la malattia diventa cronica, sono anche necessarie spezie (zenzero, aglio) o tonici restitutivi (ashwagandha, ginseng).

Diarrea infantile
La diarrea e la colica dei bambini di solito derivano da difficoltà nell'assimilazione del latte materno o vaccino. Questa è solitamente la condizione di kapha o ama.

Per facilitare l'assimilazione del latte, la madre deve dare il bambino o prendere le spezie lei stessa: finocchio, aneto, cardamomo e aire da un pizzico. Aiuta l'acqua Per fermare la diarrea è anche meglio usare la noce moscata, specialmente in combinazione con le banane. Si dovrebbe fare attenzione a non consentire una diarrea prolungata, poiché i bambini sviluppano facilmente la disidratazione.

costipazione

Quasi tutte le persone presenti accumulo di tossine nel colon, che è un segno di placca sulla parte posteriore della lingua. Secondo l'Ayurveda, quando la funzione normale della placca colon mancante (solo dire un sottile strato bianco), gli intestini sono regolarmente svuotati al mattino, la peristalsi non è difficile, e le feci sono più leggero dell'acqua (se cal sta affondando, può essere un segno di accumulo di Ama, tossine e cattiva digestione).

Non sempre la stipsi e le tossine di essere eliminate con l'aiuto di lassativi e l'irrigazione intestinale, in quanto questo può indebolire il tono del colon e portare ad una dipendenza da questi fondi. E la loro stessa influenza sul tratto digestivo, abbastanza forte e spesso traumatica, può disturbare le funzioni di altri organi e anche aggravare il cotone. Come conseguenza di abuso di lassativi e di irrigazione intestinale possono comprendere: perdita di appetito, perdita di peso, insonnia, diarrea, o costipazione ostinata, palpitazioni, vertigini, debolezza, ansia.

Sul piano fisico, la causa principale della stitichezza è la malnutrizione con l'uso di cibo intrattabile. Spesso la stitichezza è una complicazione di febbri o malattie infettive. Tra gli altri fattori: un prolungato sonno mattutino e la soppressione dell'urgenza di svuotare l'intestino. Il modo di vivere moderno, quando le persone si alzano rapidamente e si precipitano al lavoro, sopprime gli stimoli naturali. Il sesso al mattino porta ad un indebolimento dell'apana (aria discendente) e quindi può aggravare la stitichezza. La stitichezza può derivare dall'abitudine di bere al mattino caffè o tè - bevande con effetto diuretico (disidratante).

Può causare stitichezza, e fattori mentali: insonnia, nervosismo, stress, ansia, paura, tristezza, e qualsiasi altro (guardare la televisione, ad esempio, a causa di prolungata) over-the sistema nervoso, così come i fattori medici - l'accettazione delle droghe sintetiche, soprattutto diuretici, il riposo a letto.

Principi generali di trattamento della stitichezza
Secondo l'Ayurveda, la digestione può essere migliorata con l'aiuto delle spezie: con la loro corretta applicazione, l'agni è normalizzato. I lassativi morbidi, che tonificano il colon e migliorano la sua funzione, sono più sicuri dei lassativi forti e veloci, e quindi dovrebbero essere privilegiati.

lassativi forti come senna e rabarbaro, è meglio usare in condizioni acute. Nei casi più gravi, l'olio di ricino che drena il colon non è efficace quanto i lassativi amari. I sintomi di condizioni acute: febbre, rivestimento lingua di spessore, forte gonfiore, gas, dolori addominali - di solito indica l'accumulo di ama, le tossine che entrano nel avvelenamento del sangue o cibo (anche a seguito di combinazioni alimentari impropri). Il digiuno o una dieta leggera sono indicati. Tuttavia, se il dolore si fa sentire nel basso addome sulla destra, dobbiamo ricordare che può essere appendicite: in questo caso, utilizzare lassativi pericolosi, anche se a volte portare sollievo.

In stipsi cronica deve prima cambiare la dieta: per includere una quantità sufficiente di una grassa o aumentare il volume del contenuto intestinale di cibo: latticini, frutta secca, cereali integrali, crusca, frutta e verdura cruda. Succhi di frutta utili: prugna, uva, ciliegia. Il succo di mela e mirtillo dovrebbe essere evitato, poiché possono causare stitichezza. Potrebbe essere necessario aumentare il consumo di grassi o oli, di cui il sesamo e l'oliva sono molto efficaci.

Triphala. Trattamento speciale per la costipazione cronica e rimuovere le tossine dal colon è parte del famoso ayurvedico Triphala ( "tre frutti"), che si compone di tre frutti alberi tropicali che portano il nome comune "mirobalanovye prugna" - amalaki, haritaki e Terminalia bellirica. Questa composizione è adatta per il trattamento di tutti i tre tipi di costipazione, anche se in condizioni acute non è sempre efficace. Triphala - un grande strumento per la pulizia del colon, tonica e farmaco anti-aging (Rasayana). Triphala rafforza il sistema nervoso e migliora l'appetito. Essendo un regolatore del metabolismo, riduce l'obesità con sovrappeso, mentre il peso ridotto contribuisce ai tessuti muscolari e nervosi, così come ematopoiesi. Prendere triphal dovrebbe essere 5-15 g in acqua calda una volta al giorno prima di coricarsi.

Nella maggior parte dei casi, una cura fresca per la stitichezza è un succo fresco di aloe (1-2 cucchiaini 3 volte al giorno), che ha sia un effetto detergente che idratante-lubrificante. Tuttavia, rispetto al triphal, tonifica leggermente i due punti.

Per quanto riguarda lo stile di vita e il regime, è necessario alzarsi all'alba (questa volta è considerato il periodo di cotone idrofilo e intestino crasso) e svuotare l'intestino. Peristalsi è rafforzato da un bicchiere di acqua tiepida o tisana. Le pose yogiche e il leggero massaggio dell'addome inferiore sono utili.

Meglio di defecare squatting - è più naturale che seduto sul water, la postura, aiuta a ridurre gli spasmi e la stagnazione negli intestini e migliora la purificazione.

La normalizzazione delle feci può essere facilitata da una buona colazione con l'uso di alimenti oleosi o lassativi (ad esempio, farina d'avena con latte o con ghee). Il succo d'uva o di prugna è buono. Il cibo assunto in forma fredda, ad esempio il porridge freddo, può, al contrario, impedire lo svuotamento dell'intestino.

Tipi di costipazione
Secondo l'Ayurveda, l'intestino crasso può essere in tre stati - morbido, duro e intermedio - secondo tre tipi costituzionali: pitta, vata e kapha.

Con una condizione colite mite, le feci sono sciolte o unte. Questo stato è più caratteristico della costituzione pitta, poiché è il pitta che è intrinsecamente untuoso. Nel caso della stitichezza, i lassativi morbidi, come il latte caldo, aiutano qui.

Lo stato intermedio del colon è inerente a Kapha. Richiede lassativi più forti o trattamenti più lunghi.

La dura condizione dell'intestino crasso è peculiare del cotone idrofilo. La stitichezza è spesso cronica e testarda, poiché il loro trattamento per un certo periodo di tempo può richiedere lassativi potenti.

Pertanto, la costipazione, soprattutto cronica e in età avanzata, è più spesso una violazione del cotone idrofilo. Possono anche essere causati da un'alta pitta (febbre che asciuga le feci) o da un alto kapha (ristagno dovuto all'eccesso di muco nell'intestino crasso). La costipazione spesso si e AMA stato di trovare: cibo non digerito si accumula nel piccolo intestino o nel colon è in ritardo a causa del blocco dell'aria discendente (Apana).

Nella medicina cinese, la stitichezza acuta è vista come il risultato di febbre e alti livelli di fuoco. Le sue manifestazioni sono simili a quelle della stitichezza di tipo pitta e, proprio come nell'Ayurveda, sono trattate con lassativi amari.

La causa principale della stitichezza cronica è la mancanza di fluidi nel corpo, che gradualmente porta all'asciugatura dell'intestino crasso. Quando si tratta di questa condizione, simile a quella del tipo di cotone idrofilo, vengono utilizzati idratanti, lubrificanti o aumentando il volume di contenuto intestinale, come i semi di canapa.

Stitichezza tipo lana
Poiché il cotone è concentrato principalmente nell'intestino crasso, il suo aumento si manifesta con la secchezza del colon e l'accumulo di gas intestinali, così come la distensione addominale e la stitichezza. La parte posteriore della lingua è ricoperta da un rivestimento brunastro. Ci può essere un odore sgradevole dalla bocca, perdite di gas, dolore, falsi impulsi, ansia, mal di testa.

Per questo può portare a una dieta scorretta con reception pasto a secco o la luce in eccesso farmaci sintetici (come la maggior parte di loro ha un diuretico lato e l'azione di asciugatura che eccita la lana), il fumo, la tendenza a riflettere, l'ansia, la paura, l'ansia, eccitazione nervosa, così come vecchiaia. Molte violazioni di lana, tra cui l'artrite, disturbi nervosi, epilessia e paralisi, possono essere causati da costipazione o accompagnati. Pertanto, l'eliminazione della stitichezza è alla base del trattamento di molti disturbi del sistema nervoso.

Trattamento della stitichezza di tipo vata
La dieta dovrebbe mirare a ridurre il cotone idrofilo. Utilizzare spezie per migliorare la digestione, cibi grassi: noci o di prodotti lattiero-caseari, e gli oli che migliorano la lubrificazione del colon - olio di sesamo, olio di oliva o burro chiarificato in una quantità sufficiente del prodotto, aumentare il volume del contenuto intestinale: cereali integrali, avena o crusca. Nei casi lievi possono bere il latte caldo al momento di coricarsi con ghi (1 hr. L. Su vetro). Evitare i fagioli, prodotti di cereali secchi (muesli, fiocchi e simili), cavolo, funghi e altra luce o un alimentari di essiccazione.

Per eliminare i gas e facilitare il movimento discendente del cotone idrofilo (apana), le spezie che regolano la digestione dovrebbero essere aggiunte al cibo: assafetutto, zenzero, cardamomo o finocchio.

Sesamo e altri oli che riducono il cotone idrofilo possono essere applicati esternamente, tuttavia, con un forte gonfiore dell'addome, che di solito si verifica nella condizione ama, sono controindicati perché possono aumentare la stitichezza. L'olio di sesamo attraverso la pelle agisce sui polmoni, idratandoli e lubrificandoli, e attraverso di essi, sull'intestino crasso.

Dei farmaci ayurvedici in questo caso, di solito si applica triphal (5-15 g in acqua calda prima di coricarsi). Per aumentare l'effetto lassativo, puoi raddoppiare il contenuto in questa composizione haritaki o utilizzare la composizione triphal, tostata in olio di ricino. In casi più testardi, specialmente se la stitichezza è accompagnata da eccitazione nervosa, puoi prendere 1-3 ore prima di andare a dormire. olio di ricino

Lassativi utili (ad es. Sale inglese) possono essere utili. Efficace polvere ayurvedica lavanbaskar (una miscela di diversi sali), in quanto rafforza l'agni e facilita la defecazione.

In casi più lievi con serrature di tipo vata, vengono usati vari lassativi, aumentando il volume di contenuto intestinale, ad esempio gusci di semi di vello o semi di lino. Questi rimedi sono noti sia in Ayurveda che nella fitoterapia occidentale. La polvere dai gusci dei semi delle pulci, di regola, non causa crampi e dolori intestinali (1-2 cucchiaini diluiti in una tazza di acqua tiepida, assunta prima di coricarsi). Il succo di aloe è anche un buon lassativo lubrificante. La sua natura è un po 'fredda, quindi con una costituzione di cotone, un po' di zenzero viene aggiunto al succo di aloe sotto forma di succo o polvere. agenti di carica lassative contenuto intestinale, in particolare oli, caratterizzato gravità, e di evitare il ristagno devono bilanciare le spezie (Assafetida o zenzero).

Tuttavia, nei casi più gravi, i lassativi potrebbero non essere abbastanza efficaci. Poi per un po 'saranno necessari mezzi più potenti - come il rabarbaro o la senna, ma con l'uso a lungo termine questi lassativi amari a causa delle loro proprietà fredde ed essiccanti aumenteranno ulteriormente la lana di cotone. In modo che non causino spasmi dolorosi, devono essere integrati con spezie carminative (zenzero o finocchio). Dei forti lassativi, è meglio usare un lassativo di olio (2-3 cucchiaini di olio di ricino prima di coricarsi).

Nella medicina erboristica occidentale vengono utilizzati la maggior parte dei lassativi sopra elencati: rabarbaro, sale inglese, erba delle pulci e olio di ricino.

Trattamento con clisteri
Trattamento con clisteri ( B asti ) è usato per la stitichezza acuta e cronica. In un primo momento, specialmente se c'è gas maleodoranti messo clistere con erbe abbassamento lana (Triphala, finocchio, cardamomo, calamo), con l'aggiunta di emollienti (olio di sesamo, liquirizia).

Quindi fare un clistere oleoso (mezza tazza di olio di sesamo per mezzo bicchiere di acqua tiepida), che deve essere conservato per almeno 20 minuti.

Fanno anche clisteri nutrienti con tali erbe toniche come ashwaganda, palla e shatavari. Sono particolarmente indicati nel caso di un decadimento delle forze e con debolezza senile. Le erbe per tali clisteri sono preparate con burro (ad esempio sesamo) o sotto forma di decotti di latte.

Attenzione. La presenza di materia fecale nell'intestino crasso supporta un elemento della terra nel corpo, senza il quale l'elemento dell'aria aumenterebbe eccessivamente. Quando si abusano i lassativi, si può verificare una sensazione di ansia, insonnia, palpitazioni, dolore cardiaco, sincope e altri sintomi di alto cotone idrofilo. Devi stare attento con il cotone idrofilo.

Stitichezza tipo Pitta
Questo tipo di stitichezza si verifica spesso nel bel mezzo o dopo il completamento della malattia febbrile. Nell'Ayurveda si ritiene che i lassativi siano controindicati all'inizio della febbre, ma con la febbre cronica sono buoni. Dopo che la febbre si è fermata, vengono utilizzati per rimuovere il calore residuo e le tossine dal corpo.

Nella medicina cinese, i lassativi sono generalmente prescritti con una forte febbre per indebolirla, ma prestano attenzione al fatto che la febbre è "matura". Segni di "maturo" o "forte", la febbre sono costipazione, gonfiore, gas e forte dolore nella cavità addominale.

La costipazione tipo Pitta è accompagnata da irritabilità, rabbia, sete, sudorazione profusa con cattivo odore, sensazione e sintomo caratteristico bruciore: lingua arrossamento con rivestimento di colore giallo su di esso. L'odore dalla bocca è sgradevole, il viso può diventare rosso, può causare mal di testa, insonnia, incubi.

Questa condizione è causata dagli stessi fattori che aumentano il pitta, in particolare l'eccesso di cibi piccanti, acidi o salati, carne, grassi. Con la stitichezza, le proprietà calde del pitta sono aggravate, quindi le spezie calde, l'esposizione prolungata al sole o al calore, l'uso insufficiente di liquidi, ecc. peggiorare notevolmente la condizione

La costipazione di tipo pitta è solitamente accompagnata da una disfunzione del fegato e da una violazione del deflusso della bile. Cioè, in questo caso non è solo un problema con il colon, come nel caso della stitichezza del cotone idrofilo. Spesso c'è bisogno di purificare il fegato dalle tossine.

Trattamento della stitichezza di tipo pitta
Osservare una dieta che riduce il livello di pitta, con la restrizione del consumo di grassi, oli e dolci per alleviare il fegato. Se la stitichezza è causata da cause emotive, è necessario liberare la rabbia, lasciare spazio allo stress. A volte, per svuotare l'intestino, c'è abbastanza latte tiepido con ghi, tè con liquirizia o dolci della rosa. Sotto la costituzione pitta, la condizione è considerata grave, se la stitichezza è accompagnata da una forte febbre e sete.

Se la condizione è aumentata bruscamente, puoi tranquillamente usare la maggior parte dei lassativi amari, che, inoltre, aiuteranno a pulire il fegato. In altri casi, di regola, ci sono sufficienti lassativi che aumentano il volume dei contenuti intestinali. Puoi prendere il succo di aloe (1-2 cucchiai prima di andare a letto). L'assunzione regolare di succo di aloe fresco (1-2 cucchiaini 2-3 volte al giorno) è un mezzo per prevenire la stitichezza durante la costituzione pitta. Nei casi più gravi, si consiglia la polvere di aloe (1-2 g al momento di coricarsi), in cui è possibile aggiungere un po 'di coriandolo o finocchio per prevenire spasmi dolorosi.

erbe ayurvediche sono usati per trattare la costipazione aloe, amalaki, rosa, bloshnogo erba, e dei farmaci - Triphala, che viene preso con ghee o succo di aloe, e il vino da aloe.

Nella medicina erboristica occidentale, rabarbaro, foglia di senna (azione forte), crespini, acetosella ricci, gorgogliatori (azione morbida) vengono utilizzati.

Con la stitichezza cronica o lieve nella maggior parte dei casi, è sufficiente prendere 1-2 ore prima di andare a letto. gusci di semi di erba delle pulci, diluiti in acqua tiepida.

Pulizia con lassativi
La pulizia con lassativi (virechan) è il trattamento principale per condizioni di pitta elevata, che aiuta a rimuovere il calore dall'intestino tenue e dal fegato, oltre che dall'intestino crasso. Tuttavia, affinché il trattamento abbia l'effetto desiderato, è prima necessario spostare la pitta nel tratto gastrointestinale attraverso la dieta, le erbe, il massaggio con olio e la terapia della sudorazione.

Virechana è un modo efficace per rimuovere il calore e le tossine dal corpo, consentendo di pulire non solo il tratto digestivo, ma anche il sangue. Virechana impedisce il movimento di eccesso di fuoco, che aiuta con infezioni e delusioni.

Stitichezza di tipo Kapha
La stitichezza di tipo kapha si verifica in genere a causa del ristagno di muco nel corpo. È accompagnato da un senso di pesantezza, letargia, stanchezza e altri sintomi di alto Kapha. La sedia è abbondante, biancastra o con muco. La lingua è pallida, gonfia, coperta di rivestimento bianco o muco. Ci possono essere gonfiore, dolore sordo, gonfiore.

La ragione principale di questa stitichezza è la letargia del colon e la stagnazione in essa. I fattori che provocano includono: cibo troppo pesante o che promuove il muco, sonno eccessivamente lungo o diurno, stile di vita sedentario e altre abitudini che aumentano il kapha.

La stitichezza può essere il risultato della Kapha causata da disturbi allo stomaco o organi respiratori, in cui il muco in eccesso penetra nel tratto digestivo. Pertanto, quando si tratta di stitichezza di questo tipo, non si deve dimenticare la terapia espettorante ed emetica - i principali metodi di riduzione del kapha.

Trattamento della costipazione di tipo Kapha
Viene osservata una dieta che riduce il kapha, ad eccezione del cibo pesante e stitico: zucchero, formaggio, yogurt, pane, dolciumi, patate, carne di maiale. Spesso aiuta il digiuno per 1-3 giorni. È necessario aumentare l'attività fisica e mentale, fare esercizi aerobici e abbreviare la durata del sonno.

Allentamento leggero consigliato e erbe purgative. Lassativi amari: aloe, rabarbaro o senna - inoltre contribuiscono alla rimozione di grasso e perdita di peso. Usa le spezie piccanti: zenzero, pepe rosso e pepe nero. In casi testardi prima di coricarsi prendere la polvere dalla radice di rabarbaro con lo zenzero secco (3 grammi di rabarbaro e 2 grammi di zenzero per una tazza di acqua tiepida).

Gli agenti rilassanti che aumentano il volume dei contenuti intestinali e gli oli lassativi sono controindicati, poiché aumentano il kapha e possono causare fenomeni stagnanti.

Clisteri di pulizia utili con erbe speziate ed espettoranti (zenzero, aire, mirto).

Dalle preparazioni ayurvediche, allo stesso tempo, le composizioni di triphal (2-6 g) e tricate (1-3 g) vengono assunte prima di coricarsi con succo di aloe o con acqua tiepida.

flatulenza

I gas intestinali e le coliche dolorose indicano scarsa digestione e formazione di ama. Questo disturbo è caratteristico dell'alta lana di cotone, ma può verificarsi con qualsiasi costituzione. Di solito, la flatulenza è accompagnata da gonfiore, dolorabilità addominale o dolore migratorio nella cavità addominale, che è principalmente dovuto a gas e indigestione.

La flatulenza è una conseguenza dell'abuso di cibo intrattabile. I fagioli, i cavoli e le cipolle crude sono troppo secchi e promuovono la produzione di gas. Dolci, gelati e cibi grassi sono troppo pesanti per la digestione. Causa la flatulenza può essere la combinazione sbagliata di alimenti (come caramelle o succo di frutta - un amido, cibo salato o proteine, prodotti lattiero-caseari - con un acido di frutta, pane, carne o pesce), così come l'eccesso di cibo. L'abitudine di mangiare alla fine del pasto dolce dessert favorisce la fermentazione e la formazione di gas. Sebbene la causa principale della flatulenza sia la malnutrizione, questa condizione può anche essere causata da fattori nervosi o emotivi: ansia, stress e stress eccessivo.

I gas e il gonfiore spesso accompagnano la stitichezza e la diarrea o li precedono. In questo caso il movimento dell'aria discendente dell'apana è difficile. Questo disturbo è di solito un segno di debolezza del fuoco digestivo.

Principi generali di trattamento della flatulenza
I pasti dovrebbero essere semplici e moderati; Non mangiare molto o spesso, così come mangiare in un unico pasto una varietà di cibi. Il gusto dolce dovrebbe essere evitato o limitato al suo uso e non confuso con altri gusti. Erbe speziate con azione carminativa sono utili: cardamomo, finocchio, zenzero, menta piperita, scorza d'arancia, alloro e la maggior parte delle spezie solitamente utilizzate in cucina.

Efficace è l'ajwan (semi di sedano selvatico indiano) con l'aggiunta di salgemma. Nella maggior parte dei casi, un eccellente mezzo di indigestione, gas, e l'infusione dolore addominale è preso in parti uguali cardamomo e finocchio (1/2 h. L. di polvere per tazza di acqua prima dei pasti). Il dolore nell'intestino indebolisce assafetida, valeriana, noce moscata e camomilla. Come agente esterno si può usare l'olio di ricino con l'aggiunta di peperoncino o assafetida. Bene, anche, le droghe che migliorano la digestione: trisugandhi, tricate.

Appiattimento del tipo di lana
Si manifesta come gonfiore addominale, gas, variabilità dell'appetito, costipazione, insonnia, palpitazioni, nervosismo. Ci può essere dolore severo o migratorio nell'addome. Il motivo è spesso un eccesso di luce o cibo secco (fagioli, cavoli, cipolle crude, patatine o chips di mais, arachidi) e insalate. I fattori emotivi associati all'alta lana di cotone possono influenzare: ansia grave, paura, eccitazione, ecc.

Il trattamento consiste nell'osservare una dieta che riduce vata e amu, con la giusta combinazione di prodotti, con la restrizione di dolci, biscotti, dolciumi, torte, gelati. Dolci secchi, biscotti e frutta secca contribuiscono all'aumento del cotone idrofilo. Le erbe carminative piccanti sono raccomandate: assafetida, ajwan, zenzero, finocchio, cumino, cardamomo, ayr.

I preparati ayurvedici di solito usano lavanbaskar e polveri di trisugandhi (1-3 g con acqua calda prima dei pasti). Queste erbe possono anche essere prese dopo aver mangiato quando si mangia troppo.

Dai mezzi della medicina cinese si usano erbe carminative: lo zenzero, un foglio di perilla, una corteccia di magnolia, una scorza di agrumi.

Utili sono ampiamente diffusi nelle spezie da cucina occidentali, compresi quelli sopra menzionati, così come la camomilla, l'origano, il timo, ecc.

Meteorismo tipo Pitta
La flatulenza di questo tipo accompagna tali sintomi di elevata pitta come aumento dell'acidità, bruciore di stomaco, diarrea e irritabilità. Il trattamento inizia con la nomina di una dieta che riduce il pitta.

Le composizioni alle erbe e alle erbe si combinano con l'amarezza. Dai fondi carminativi si consigliano freddi: finocchio, coriandolo, cumino, menta, zafferano e da amaro-genziana, crespino, "sigillo d'oro", spira. Una buona combinazione è data da cardamomo, finocchio e crespino.

Nell'Ayurveda, in questi casi, viene utilizzata la polvere di avipattikar. La maggior parte delle erbe amare sono adatte, specialmente se combinate con una piccola quantità di zenzero secco. Un altro buon rimedio: una miscela di coriandolo, finocchio e cumino in parti uguali.

Meteorismo di tipo kapha
I sintomi di alta kapha predominano: aumento del muco, ristagno, nausea e vomito. Per il trattamento, è possibile utilizzare erbe e formulazioni consigliate per il trattamento del tipo di lana piatta, con particolare attenzione alle erbe più calde: peperoncino, zenzero secco, ajwan, aire, chiodi di garofano. Si raccomanda anche la composizione del tricata con acqua tiepida (ma, in questo caso, non con miele).

emorroidi

La causa delle emorroidi sono le vene varicose intorno all'ano. All'inizio, si possono osservare solo dolore e difficoltà nella defecazione. Nei casi più gravi, è possibile il prolasso del retto e il sanguinamento. Le emorroidi possono essere una conseguenza di un disturbo nell'equilibrio di uno qualsiasi dei tre dosha, ma più spesso lana o pitta. Come in altri casi, in un primo momento è necessario rafforzare il fuoco digestivo con l'aiuto di spezie appropriate. Un buon rimedio per ridurre il gonfiore e l'infiammazione del tessuto muscolare è una pasta di curcuma o un unguento a base di esso.

Le emorroidi possono essere una conseguenza di malnutrizione, stitichezza e diarrea, stile di vita sedentario, postura scorretta, irritabilità, ansia eccessiva, attività sessuale eccessiva, stress.

Principi generali del trattamento delle emorroidi
Utilizzato erbe astringenti che rafforzano i tessuti: haritaki, geukera, melograno, lampone rosso, verbasco, che vengono applicati esternamente in forma di pasta, lozioni o candele. Uno speciale rimedio ayurvedico per le emorroidi è il vino alle erbe di haritaki.

Se la causa delle emorroidi è la stitichezza, quindi per facilitare lo svuotamento dell'intestino, è possibile ricorrere a lassativi o lassativi. È bene sedersi con una defecazione accovacciata e dopo ogni movimento intestinale, lavare l'ano con acqua fredda.

Nella medicina cinese, si ritiene che prolasso rettale cronica nella maggior parte dei casi è causata dalla riduzione del chi centrale (energia primordiale) e può essere curata con l'aiuto di tonici (ginseng, astragalo) ed erbe speciali che contribuiscono ad aumentare l'energia yang - thoroughwax e cohosh nero. L'abbassamento del qi centrale non può essere correlato con nessuno dei tre dosha. Questi farmaci possono essere utilizzati per le emorroidi croniche, indipendentemente dalla costituzione del paziente.

Emorroidi di tipo cotoniero
Solitamente accompagnato da perdita di appetito e dolore, non solo nel retto, ma anche nel bacino, nella parte posteriore, nell'addome inferiore e nella vescica. Emorroidi al tatto secco, duro, eterogeneo, raramente sanguinante o gonfio. Non c'è appetito.

Cause di emorroidi di tipo cotoniero possono essere costipazione, secchezza delle feci, tensione durante la defecazione. Questo tipo di emorroidi è spesso in età avanzata e in pazienti costretti a letto. Manifestazione di emorroidi contribuire ad un eccesso di freddo, secco, leggero e cibi astringenti e cibi crudi, stile di vita sedentario e sedentaria e fattori emotivi come ansia, eccitazione e la paura.

Il trattamento consiste nell'osservare una dieta che riduce il cotone idrofilo, simile a quello usato per la stitichezza del cotone idrofilo. Il cibo dovrebbe essere dominato da cibo caldo, umido, oleoso. È anche utile per yogurt magro con l'aggiunta di cumino e salgemma. Per idratare e lubrificare il colon, applicare olio di sesamo caldo, che viene applicato esternamente nell'ano o sotto forma di clisteri (mezz'ora alla sera).

Con la debolezza del sistema digestivo, come evidenziato da un rivestimento di spessore sulla lingua, è possibile utilizzare le spezie, migliorare la digestione e la circolazione del sangue nel colon: basilico, zenzero secco, pepe nero e rosso, la curcuma.

Le erbe ayurvediche sono haritaki, amalaki, ashwagandha, shatavari, composti triphala e Drakhsa. I lassativi che aiutano ad aumentare la quantità di contenuti intestinali sono utili.

Emorroidi tipo Pitta
Si manifesta con rossore, gonfiore, e anche con sangue o suppurazione. Quando si defeca, si può sentire la combustione nel retto. Cal è di solito morbido, con una sfumatura gialla o verdastra. Con diarrea frequente o diarrea di tipo pitta può verificarsi prolasso del retto. Si osservano sete, fame, irritabilità e rabbia.

Le emorroidi causano un eccesso di cibi piccanti, acidi o salati, l'assunzione di alcolici, il rimanere al sole o sotto il calore e fattori emotivi come irritabilità, rabbia e aggressività.

Il trattamento è simile a quello della diarrea di tipo pitta. Mostra una dieta che riduce il livello di pitta, con un'enfasi sulle insalate e verdure verdi. È necessario evitare le solanacee (pomodori, patate, melanzane, peperoni), soprattutto con sanguinamento rettale. Il succo di melograno è utile. Si raccomandano sapori amari e astringenti.

Tra le erbe troviamo l'aloe (succo), la curcuma, il mosto, il crespino, la bobina e il margosa. Molto efficaci sono prese in parti uguali di curcuma, senape e crespino. Dei farmaci usati triphala con ghee e composizioni per la diarrea.

Un buon effetto emolliente e astringente per il sanguinamento emorroidario è fornito da una foglia di Verbasco, una foglia di lampone e marshmallow e anche una cenere di erbe ayurvediche. La polvere di aloe non deve essere usata come lassativo, poiché aumenta il sanguinamento rettale.

Emorroidi di tipo Kapha
I nodi emorroidali con questo tipo di emorroidi sono grandi, biancastri o pallidi, mucosi al tatto. Questi sono per lo più accumuli di muco o grasso. In altre parti del corpo ci possono essere polipi o gonfiore delle ghiandole. Lo sgabello è leggermente colorato, contiene una miscela di muco, l'urina ha un caratteristico tono lattiginoso. Spesso, le emorroidi sono accompagnate da un raffreddore, tosse, naso che cola, salivazione eccessiva, sapore dolce in bocca.

Il trattamento è lo stesso della stitichezza tipo Kapha. Viene prescritto il digiuno o una dieta facile che riduce il kapha. I prodotti che promuovono la formazione del muco sono completamente esclusi.

Puoi usare forti detersioni e spezie stimolanti: pepe rosso e nero, zenzero secco, mirto e ayr. Delle droghe, le formulazioni tricate e tripali sono efficaci, che sono prese con il miele.