Come trattare la pancreatite acuta a casa

La pancreatite acuta è una malattia molto pericolosa in cui si verifica un'infiammazione acuta nei tessuti del pancreas, accompagnata da auto-digestione e necrosi. Tutto questo è la causa della sindrome del dolore improvviso, che, nel senso letterale del termine, lega una persona e lo mette in un letto d'ospedale. Il trattamento principale che riceve in ospedale, e dopo la dimissione continua la terapia, ma solo a casa. E come tratti la pancreatite acuta a casa, ora lo scopri.

Lo sviluppo di pancreatite acuta si verifica per vari motivi. Il ruolo principale in questa materia è la nutrizione umana e la presenza di cattive abitudini. L'uso costante di prodotti "pesanti" e di alcol ha una forte tensione sul pancreas, con il risultato di un "eccellente" momento nei suoi tessuti che è l'infiammazione, che è la loro risposta a un sovraccarico costante.

A sua volta, l'infiammazione porta a spasmi nei dotti della ghiandola e restringere la loro clearance. Per questo motivo, il deflusso del succo pancreatico è disturbato. E invece di essere gettato nel 12-colon, come dovrebbe essere, inizia ad accumularsi all'interno dell'organo. E poiché il succo pancreatico contiene enzimi digestivi, iniziano a digerire le cellule pancreatiche, interrompendone l'integrità e portando alla morte. Ecco come si sviluppa la necrosi. E se non viene fermato in tempo, allora questo provoca la morte di ampie aree della ghiandola e la sua completa disfunzione.

Inoltre, con lo sviluppo della necrosi, l'organismo è esposto a una grande intossicazione (avvelenamento), a seguito della quale si osserva il lavoro disturbato di tutti i suoi organi e sistemi. E per evitare gravi problemi con pancreatite esacerbata, se si verificano i primi sintomi del suo sviluppo, dovresti chiamare immediatamente una squadra di ambulanze. Dal momento che solo i medici possono fermare la necrosi, rimuovere l'infiammazione ed eliminare i fenomeni stagnanti nel pancreas nel più breve tempo possibile.

Prima di parlare di come trattare la pancreatite acuta, è necessario dire alcune parole su come questa malattia si manifesta.

Le sue caratteristiche principali sono:

  • herpes zoster acuto;
  • nausea;
  • vomito, dopo di che non vi è alcun miglioramento nel benessere;
  • la debolezza;
  • pallore della pelle;
  • diarrea;
  • aumento della frequenza cardiaca.

Tutti questi sintomi di pancreatite acuta sono marcati. Se si beve un farmaco per interrompere il vomito o la diarrea, i segni della malattia aumentano solo perché, sotto forma di compresse, non è possibile assumere farmaci per la pancreatite acuta. Va notato che durante l'esacerbazione della pancreatite cronica, appare lo stesso quadro clinico. Pertanto, indipendentemente da quale forma abbia una pancreatite, quando si verifica un attacco, deve fornire il primo soccorso.

Pronto soccorso per un attacco di pancreatite

loading...

Cosa succede se la persona ha segni di esacerbazione della pancreatite? Chiamare immediatamente un'ambulanza. Solo un'assistenza medica qualificata consentirà a una persona di liberarsi rapidamente da un attacco di dolore e prevenire lo sviluppo di gravi complicazioni sullo sfondo della malattia. Nel frattempo, il team di medici sta arrivando sul posto, il paziente ha bisogno di primo soccorso, che è il seguente:

  1. Devi iniettare No-shpy. Questo farmaco ha un effetto antispasmodico e promuove la rapida eliminazione degli spasmi nei dotti pancreatici, riducendo così la sindrome del dolore. Assumere questo medicinale sotto forma di compresse non è consentito, è consentita solo l'iniezione intramuscolare. Se, durante un attacco di pancreatite, il paziente viene iniettato con No-shpa, è necessario comunicarlo al medico.
  2. È necessario prendere la corretta posizione del corpo. Non mettere il paziente a letto, poiché in qualsiasi momento può aprire il vomito. Dovrebbe essere seduto, ma in modo che la parte superiore del tronco sia inclinata in avanti. Questa situazione contribuirà a migliorare il deflusso del succo pancreatico dal pancreas nel 12-colon e ridurre il dolore. Inoltre, in questa situazione, i rischi che una persona sarà soffocata dal vomito saranno equiparati a zero.
  3. All'area in cui si trova il pancreas, deve essere applicato un impacco freddo. Aiuta anche a ridurre la sindrome del dolore.

Non c'è nient'altro da fare a casa. Non appena i medici raggiungeranno il posto, porteranno il paziente all'ospedale, dove decideranno come rimuovere l'attacco. Di norma, in tali situazioni, viene utilizzato un regime di trattamento unico, che consiste in:

  • nella fame medica;
  • in iniezione endovenosa o intramuscolare di farmaci speciali - antispastici, antimicrobici e antinfiammatori.

Cosa fare dopo?

loading...

Se il pancreas si infiamma e la persona è ricoverata in ospedale, deve sapere che una dieta è un momento importante e chiave della terapia. Lo sciopero della fame viene condotto per ridurre la produzione di enzimi digestivi e viene eseguito per diversi giorni fino a quando le condizioni del paziente diventano stabili.

Non appena l'attacco viene interrotto, il paziente può mangiare, ma parallelamente a questo viene somministrato un preparato enzimatico che aiuta a migliorare la digestione. Questi includono:

Questi farmaci sono prescritti da molto tempo. Prendili regolarmente almeno 3 mesi dopo ogni pasto. E per quanto riguarda la nutrizione, per prevenire l'insorgenza di un nuovo attacco, una dieta viene prescritta a una persona, che deve osservare anche a lungo.

Nutrizione per pancreatite acuta

loading...

Come già accennato, il trattamento della riacutizzazione della pancreatite richiede l'aderenza a una dieta speciale. Quando si verifica un attacco doloroso, viene prescritta una dieta per fame, ma una volta che viene fermata, la persona è autorizzata a mangiare. Ma non cibo ordinario, ma dietetico. La prima settimana dopo l'attacco, i pazienti con pancreatite possono usare:

  • purea liquida di patate, cotta senza olio e sale;
  • ricotta a basso contenuto di grassi;
  • gelatina;
  • pane secco

Se dopo l'introduzione di questi alimenti nella dieta del paziente rimane stabile, quindi in pochi giorni, la sua dieta viene ampliata. Aggiunge:

  • carne e prodotti a base di pesce, al vapore (cotolette, nodi, ecc.);
  • succhi di verdura e frutta;
  • purea di verdure da carote, piselli, cavoli;
  • tè nero non zuccherato e non forte;
  • latte e prodotti lattiero-caseari.

Se dopo l'introduzione di questi prodotti nella dieta del paziente rimane anche stabile, viene scaricato. A casa, dovrà anche seguire questa dieta per altri 2-3 mesi. Solo successivamente è possibile aggiungere alla dieta altri prodotti, ad eccezione di quelli controindicati all'uso di tutti i pazienti con pancreatite. Questi includono:

  • carne e pesce di varietà grasse;
  • tutti i cibi fritti;
  • sottaceti;
  • prodotti affumicati;
  • fast food;
  • condimenti e salse piccanti;
  • funghi;
  • bevande gassate e alcoliche;
  • prodotti semilavorati;
  • prodotti in scatola

Trattamento di pancreatite acuta con rimedi popolari

loading...

È possibile trattare la pancreatite a casa non solo assumendo farmaci e attenendosi rigorosamente ad una dieta. In questo caso, è anche possibile l'uso di medicine alternative, ma questo dovrebbe essere fatto solo dopo una consultazione preliminare con il medico.

Tra i mezzi di medicina alternativa i più popolari sono le ricette con la partecipazione di erbe, che hanno un effetto anti-infiammatorio e stimolante. Questi includono:

  1. Infuso di calendula, camomilla, achillea, stimmi di mais. Queste erbe dovrebbero essere prese in quantità uguali, mescolate e poste in un contenitore di vetro secco. Quindi devi prendere 3-4 st. l. ottenuto la raccolta di erbe, versatelo 350 ml di acqua bollente ripida, insistete mezz'ora e filtrate. Questa bevanda dovrebbe essere presa ½ tazza 4 volte al giorno prima di mangiare.
  2. Infuso di crespino di corteccia frantumata. Per farlo, è necessario prendere 1 cucchiaio. l. abbaiare, versare con un bicchiere di acqua bollente, insistere 20-30 minuti e filtrare. È necessario utilizzare questa infusione nella quantità di 1 cucchiaio. l. prima di ogni pasto

C'è un altro decotto, che è stato dimostrato per molti anni nel trattamento della pancreatite acuta. È preparato dalle seguenti erbe:

  • camomilla - 1 cucchiaino;
  • menta trasversale - 3 cucchiaini;
  • frutti di biancospino - 2 cucchiaini;
  • semi di aneto - 3 cucchiaini;
  • fiori immortelle - 2 cucchiaini

Queste erbe dovrebbero essere mescolate bene, prima tagliando i frutti di biancospino, e quindi prendere 1 cucchiaio. l. la raccolta risultante e versare un bicchiere d'acqua. Far bollire il prodotto per circa 15 minuti a fuoco basso. Successivamente, dovrebbe essere permesso di preparare (circa un'ora) e filtrare. Prendi questa bevanda dovrebbe essere ½ tazza 3-4 volte al giorno per 15-20 minuti prima di mangiare.

L'avena può anche essere utilizzata per il trattamento della pancreatite acuta. Solo in questo caso vengono utilizzati noccioli di avena cruda, che devono essere accuratamente puliti, lavati e versati acqua fredda per una notte. Successivamente, è necessario scaricare l'acqua e asciugare il chicco d'avena e macinarli con un macinacaffè allo stato polveroso.

Al fine di preparare un medicinale da tale avena, è necessario prendere 1 cucchiaino. polvere, versala con un bicchiere di acqua bollente e metti un piccolo fuoco. Il brodo non dovrebbe bollire! Deve essere fatto bollire lentamente per circa mezz'ora, quindi aggiungere alla bevanda risultante un decotto da decotto da 50 ml, che deve essere preparato a bagnomaria. Di conseguenza, dovresti prendere un drink, che nella sua consistenza assomiglia a una gelatina. Bere dovrebbe essere ogni giorno a stomaco vuoto nella quantità di 1 tazza.

All'atto di attacchi di una pancreatite anche il succo di patata anche si è raccomandato bene. Va bevuto nella sua forma pura, senza aggiungere spezie, nella quantità di ½ tazza 2-3 volte al giorno. Ma puoi farlo solo prima di mangiare. Per rafforzare l'efficacia del succo di patate, è possibile aggiungere il succo di carota (1: 1) ad esso. Si consiglia di bere un bicchiere alla volta poco prima dei pasti. Puoi anche usare il succo di crauti, ma solo uno che è stato preparato senza la partecipazione di spezie e carote.

Per prevenire lo sviluppo di un ascesso sullo sfondo di sviluppare processi necrotici nel pancreas, la medicina alternativa raccomanda anche l'uso di propoli. Ha numerose proprietà, tra cui antibatteriche, antinfiammatorie e rigeneranti. Utilizzare la propoli a casa è molto semplice. Dovrebbe essere masticato tra i pasti circa 30-40 minuti. I resti non vengono inghiottiti, ma sputati.

Dovrebbe essere chiaro che la pancreatite acuta è una malattia grave. E il suo trattamento richiede molta manodopera e pazienza. Per prevenire contro di esso lo sviluppo di varie complicanze, il trattamento dovrebbe essere completo. Cioè, non puoi usare solo medicine alternative. Devono necessariamente essere combinati con la dieta e la terapia farmacologica. Altrimenti, non saranno evitate conseguenze gravi.

Sintomi e trattamento per esacerbazione della pancreatite

loading...

La pancreatite è un'infiammazione del pancreas. La forma acuta della malattia è provocata dai fattori più insignificanti. È molto importante identificare i sintomi nel più breve tempo possibile.

I sintomi di esacerbazione della pancreatite sono complicati dal fatto che la sindrome del dolore è difficile da fermare anche con l'aiuto di farmaci. Per facilitare la patologia e migliorare le condizioni generali, è necessaria una terapia immediata.

Cause di esacerbazione

loading...

La causa principale del peggioramento è una violazione significativa dell'assunzione di cibo e dell'assunzione di bevande alcoliche. Anche in una quantità insignificante di alcool su 1 posto. Dopo, per importanza:

  1. Mancanza di assunzione di proteine ​​alimentari.
  2. Esperienze psicoemozionali, situazioni stressanti.
  3. L'uso di farmaci (farmaci ormonali, aspirina, alcuni antibiotici, farmaci chimici per il trattamento del cancro).
  4. Forma acuta di colecistite e malattia colelitica, colangite.
  5. Avvelenamento e malattie infettive acute.

Durante esacerbazioni aumenta significativamente l'attività degli enzimi pancreatici, tessuto pancreatico può essere infastidito dal loro influenza appare gonfio, un grande dotto pancreatico è compresso, ridotto apporto di sangue ghiandola.

Sintomi di esacerbazione

loading...

L'esacerbazione della pancreatite è un problema serio che può causare danni alla salute e alla vita del paziente. La terapia viene eseguita solo in ambiente ospedaliero, poiché vi è il rischio che il paziente muoia senza l'assistenza di uno specialista in tempo. La maggior parte delle esacerbazioni della pancreatite si verifica senza sintomi. A volte le feci liquide o le sensazioni dolorose vicino all'ipocondrio sinistro danno disagio. I segni di pancreatite acuta non possono rimanere inosservati.

Caratteristiche generali

Per un tale stato, la presenza dei seguenti sintomi è intrinseca:

  • Sensazioni dolorose brusche o acuminate vicino all'ipocondrio. Il dolore si diffonde sotto la scapola, nella schiena;
  • c'è la diarrea. Cal è caratterizzato da una lucentezza grassa, spesso ha un residuo di cibo non digerito;
  • con esacerbazione della pancreatite, infatti, va sempre in combinazione con l'amarezza ordinaria in bocca, il brontolio, la nausea e la perdita di appetito;
  • aspetto nella lingua della placca bianca;
  • diminuzione del peso corporeo.

Tutti i sintomi di cui sopra compaiono sia singolarmente che collettivamente. Quando il dolore è molto grave, si verifica probabilmente un disturbo dispepsico durante il quale si può osservare un improvviso deterioramento della condizione. In alcuni pazienti, l'esacerbazione si verifica con patologia meno pronunciata: ci sono sensazioni dolorose di carattere opaco, di tanto in tanto si ha nausea, alternanza di stitichezza con diarrea e diminuzione dell'appetito. In questo stato, una persona può rimanere per settimane. Una dispepsia pronunciata, un riflesso di vomito e una perdita di appetito portano ad una diminuzione significativa e piuttosto improvvisa del peso corporeo - in una settimana o due il paziente perderà fino a 8 kg. In tali situazioni, quando c'è un aumento dell'appetito, c'è il diabete.

Altri sintomi di pancreatite acuta

Con una esacerbazione della pancreatite, possono verificarsi i seguenti sintomi:

  1. Dolore intenso costante Si verificano vicino al peritoneo, ma irradiano nella parte posteriore, nella regione lombare, sotto la scapola. Blunt o taglio.
  2. Questa maggiore intensità del dolore è causata da un gran numero di terminazioni nervose all'interno del pancreas coinvolte nei processi patologici durante l'infiammazione. Un paziente con esacerbazione di pancreatite sperimenta lo shock del dolore in alcune situazioni.
  3. Le sensazioni dolorose acute, simili ai pugnali, sono un chiaro segno di processi infiammatori distruttivi. Il peritoneo irritato durante l'ictus testimonia il coinvolgimento in processi infiammatori. In questo momento, il dolore si indebolisce leggermente se si preme sullo stomaco e aumenta se si lascia andare. La soglia delle sensazioni dolorose nel paziente diminuisce se tira gli arti inferiori al peritoneo.
  4. Lo stato inconscio è il risultato di un dolore molto intenso. Quando non è soggetto a indebolimento, cresce ulteriormente, quindi questo è un sintomo molto grave, che indica l'inizio di processi distruttivi nel pancreas.
  5. Sensazioni dolorose compaiono con un riflesso vomitivo (inizialmente cibo, dopo la bile), flatulenza e completa mancanza di appetito.
  6. La diarrea è caratterizzata da odore fetido, nelle feci possiamo vedere resti di cibo non digerito. Stitichezza e diarrea possono alternarsi, a volte le feci sono assenti per molto tempo.
  7. Nella posizione orizzontale, il dolore diventa più forte. Posizione forzata del paziente con esacerbazione di pancreatite - sedentaria, protesa in avanti.
  8. C'è un eructation, un singhiozzo, c'è un'aridità in una cavità orale.
  9. Si verificano aumenti di temperatura, dispnea e brividi.
  10. La lingua del paziente è ricoperta da un rivestimento bianco. Dopo 2 giorni, la pelle perde elasticità, compaiono segni di beriberi e si manifesta una perdita di peso.
  11. La pressione sanguigna diminuisce, la pelle diventa grigia, una letargia pronunciata.

Poiché tali sintomi accompagnano non solo la pancreatite, ma anche altri processi patologici negli organi del tratto gastrointestinale, diagnosticano il problema e prescrivono un trattamento in caso di uno specialista. È possibile farlo solo in base alla diagnosi.

Diagnosi della malattia

loading...

In generale, diagnosticare una esacerbazione della pancreatite non è un compito difficile, al fine di prevenire lo sviluppo di conseguenze avverse, è necessario eseguire le analisi richieste in tempo e implementare metodi diagnostici specializzati:

  1. Un esame del sangue biochimico mostrerà un aumento del contenuto di tripsina, amilasi, antitripsina, lipasi.
  2. Iperglicemia e glucosuria indicano danni all'apparato che produce insulina del pancreas e alla formazione del diabete.
  3. Nell'analisi di laboratorio di sangue c'è leykotsitoz e il tasso di aumenti di sedimentazione di erythrocyte.
  4. Nel processo degli ultrasuoni, c'è un marcato aumento nel pancreas e nel suo gonfiore.
  5. La TC può rivelare il livello di fibrosi della ghiandola.
  6. I raggi X mostreranno le zone di calcificazione nei tessuti dell'organo, che sarà un segno indiretto di effetti avversi come il diabete.
  7. I metodi hardware differenziano la riacutizzazione della pancreatite da colelitiasi, ulcere gastriche, malattie oncologiche, gastroduodenite, enterite. Non dimenticare la probabilità di un complesso processo di pancreatite con uno o più processi patologici dell'apparato digerente. Pertanto, è ottimale condurre uno studio a pieno titolo in condizioni stazionarie.

Primo soccorso

loading...

Con l'aggravamento della pancreatite, è importante fornire il pronto soccorso in modo tempestivo, poiché l'inosservanza delle regole può solo esacerbare la situazione:

  1. È vietato mangiare qualsiasi cibo. Questo deve essere fatto entro 3 giorni. Ciò consentirà di interrompere la produzione di enzimi, che aumentano le reazioni infiammatorie e le sensazioni dolorose nell'aggravamento della pancreatite. È accettabile prendere acqua e additivi non gassati.
  2. Il gas freddo viene applicato alla regione epigastrica, che consentirà di ridurre l'intensità delle sensazioni dolorose, in parte di eliminare gonfiori e processi infiammatori. È ottimale quando viene utilizzata una bottiglia di acqua calda al posto del ghiaccio, che viene riempito con acqua fredda.
  3. Il paziente dovrebbe assumere una posizione orizzontale e rimanere calmo. Ciò renderà possibile ridurre il flusso di sangue al pancreas e quindi eliminare l'infiammazione.
  4. Medicinali ammissibili - Drotaverina, No-shpa e Maxigan. Bevono prima che arrivino i dottori.

Un'ambulanza dovrebbe essere chiamata anche quando il paziente non sa che ha un'esacerbazione di pancreatite. Dopotutto, questi processi patologici sono pericolosi perché possono calmarsi per un certo periodo di tempo e dopo una ricaduta improvvisa.

Trattamento della malattia

loading...

In molte situazioni, l'esacerbazione della pancreatite dura non più di una settimana e non causa danni significativi alla salute del paziente. Obiettivi primari di trattamento per una determinata malattia pancreatica:

  • fermare le sensazioni dolorose;
  • ripristinare il contenuto di fluido all'interno del corpo;
  • per alleviare il pancreas, non permettendo un ulteriore sviluppo dei processi patologici.

Durante il primo trattamento del paziente, gli agenti non steroidi vengono assegnati a uno specialista. In molti casi, consentono di ridurre significativamente la gravità dei sintomi della malattia. Il paracetamolo viene somministrato con preferenza nel trattamento, poiché ha l'effetto meno negativo sulla mucosa gastrica. Non è desiderabile usare questo rimedio quando la causa dei processi infiammatori del pancreas è una patologia epatica. Se non ci sono risultati attesi, al paziente vengono prescritti analgesici narcotici. Spesso scelga il Tramadol. Ulteriori farmaci per il trattamento della pancreatite nel pancreas e sollievo dei sintomi:

  • enzimi;
  • antispastici;
  • inibitori della pompa protonica.

Per alleviare il pancreas utilizzare:

  • dieta alimentare con una stretta restrizione di grasso o digiuno per diversi giorni;
  • limitazione delle bevande alcoliche e del tabagismo;
  • L'octreotide è un farmaco che è un analogo dell'ormone pancreatico della somatostatina.

Gli stessi segni che si manifestano nella pancreatite acuta e cronica sono sensazioni acute, pronunciate dolorose vicino al peritoneo. Il dolore è localizzato in quella parte del pancreas, che è coperta da infiammazione. La sindrome del dolore con esacerbazione del pancreas è la più forte. Accade vicino all'addome o all'ipocondrio, si irradia nella schiena, sotto la scapola e dietro lo sterno. Se il paziente è marcato con segni caratteristici di esacerbazione della malattia, è importante rivolgersi agli specialisti senza indugio. Il recupero tempestivo dipende dal processo di recupero e dalla probabilità di complicanze.

Esacerbazione della pancreatite: cosa si può mangiare (menu)

loading...

La pancreatite cronica è una malattia che ha un decorso ondulato. Questo tipo di pancreatite è caratterizzato da periodi di remissione: lo stato di una persona migliora o peggiora.

Con l'esacerbazione della pancreatite, una persona viene curata nel reparto gastroenterologico o chirurgico.

Se c'è un corso facile di pancreatite cronica, allora una persona può aspettare a casa per esacerbare la malattia, il trattamento qui è sintomatico, ed esclude segni e sintomi della malattia, e migliora anche il benessere del paziente.

In questo caso, prende il congedo per malattia e tratta con i farmaci. Una riacutizzazione della pancreatite cronica è ancora meglio non ignorare e cercare un aiuto medico.

La forma grave della malattia può portare all'intervento chirurgico. Il trattamento sbagliato è pericolosamente letale.

Le ragioni principali

loading...

La malattia può andare in fase acuta per i seguenti motivi:

  1. Bere un sacco di bevande alcoliche;
  2. Violazione del tratto biliare.

Inoltre, ci sono altri motivi che non sono così importanti. Tuttavia, queste ragioni aumentano seriamente la frequenza delle esacerbazioni della malattia. I principali sono:

  • Eccesso di cibo persistente
  • Assunzione sistematica di una piccola quantità di alcol;
  • il fumo;
  • Peso in eccesso;
  • L'uso di un gran numero di cibi grassi;
  • Ricevimento di farmaci;
  • Situazioni stressanti frequenti;
  • Malattie infettive

Nella maggior parte dei casi, i sintomi di una esacerbazione della malattia del pancreas si verificano abbastanza rapidamente. Durante le prime 24 ore una persona avverte un significativo peggioramento del suo stato di salute, quindi prende le forniture mediche o consulta un medico, il trattamento può essere continuato in ospedale.

Sintomi chiave dell'esacerbazione della pancreatite cronica

loading...

Esacerbazione durante pancreatite cronica pancreatite può essere sospettata dalle seguenti manifestazioni cliniche:

  • Dolore dell'addome con una posizione sfocata. Si arrendono alla schiena e si intensificano dopo aver mangiato;
  • feci liquide e frequenti con impurità di grasso nelle feci;
  • una sensazione di amarezza in bocca, vomito con la bile, che non dà sollievo ed è pesantemente tolto dai farmaci.

Se una persona non sente prima una esacerbazione della malattia, allora è già informato che la causa della comparsa di tutti i sintomi è l'infiammazione del pancreas, che ha i suoi sintomi.

Quando c'è dolore all'addome di fenomeni dispeptici, è consigliabile sottoporsi ad un esame iniziale con un medico che prescriverà il trattamento e dirà cosa fare.

Con forte dolore e incapacità di eliminare il vomito, è necessario chiamare un'ambulanza, immediatamente.

L'equipaggio dell'ambulanza porterà una persona nell'unità di terapia intensiva, poiché è necessaria la correzione del metabolismo dell'acqua-elettrolita, ed è possibile farlo normalmente in un ospedale. Queste condizioni sono pericolose per la vita umana, quindi è severamente vietato posticipare una visita a un medico.

Esiste un'alta probabilità che una esacerbazione della pancreatite porti a una disfunzione pancreatica parziale, che successivamente richiederà un intervento chirurgico.

Se i sintomi sono scarsamente espressi, ad esempio, se una esacerbazione della pancreatite si rivela dolorante dolore acuto, aumento della frequenza delle feci, nausea, - è possibile attendere fino al mattino per contattare la clinica locale.

Molte persone hanno paura dei medici e di possibili disagi, quindi non avere fretta di iniziare il trattamento, che è un grosso errore. Nel tempo, la distruzione del pancreas e la sostituzione dei tessuti grassi o connettivi progrediscono più rapidamente.

Questo interromperà il processo digestivo e può portare al diabete mellito.

trattamento

loading...

Di regola, l'esacerbazione della pancreatite cronica non dura più di una settimana. Questa fase non rappresenta una seria minaccia per la vita del paziente e non porta a un'interruzione totale del corpo, ma i suoi sintomi e sintomi impediscono a una persona di condurre una vita piena.

Prima di tutto, è necessario determinare lo scopo del trattamento nella fase acuta della pancreatite cronica:

  1. Per fermare sensazioni dolorose;
  2. Ripristina il volume del fluido nel corpo;
  3. Ridurre il carico sul pancreas, questo fermerà il peggioramento della situazione.

Al primo riferimento al medico, al paziente vengono prescritti farmaci antinfiammatori non steroidei. Di regola, i farmaci riducono la sindrome infiammatoria pronunciata.

Il paracetamolo è molto comune, ha un leggero effetto negativo sulla mucosa gastrica. Il paracetamolo non deve essere assunto se c'è una patologia epatica. Non dobbiamo dimenticare che la medicina ha un effetto epatotossico.

Se il dolore non va via con l'aiuto di questi mezzi, il paziente ha bisogno della prescrizione di analgesici narcotici. Di solito, è tramadol.

Altri farmaci per fermare la sindrome del dolore sono:

  • Enzimi del pancreas: Creonte e Pangrolo;
  • antispastici: papaverina e drottera;
  • inibitori della pompa protonica: rabeprazolo, lansoprazolo.

Per ripristinare il bilancio idrico-elettrolitico, il paziente viene iniettato per via endovenosa con una soluzione fisiologica: glucosio al 5% o cloruro di sodio allo 0,9%.

L'ipovolemia espressa richiede la nomina di soluzioni colloidali, cioè gelatina o reopoliglicina. Quando il sanguinamento mostra trasfusione di sangue intero o l'introduzione di massa di eritrociti.

Per alleviare il pancreas, è necessario adottare le seguenti misure:

  • una dieta con una restrizione di grasso o digiuno per diversi giorni;
  • completo rifiuto dal fumo e dall'alcool;
  • l'uso dell'octreotide - un farmaco - un analogo della somatostatina, un ormone del pancreas.

Misure preventive

loading...

L'esacerbazione è una delle caratteristiche della pancreatite cronica. Il paziente deve assicurarsi che la riacutizzazione avvenga il più raramente possibile. Risultato perfetto: non più di una volta in pochi anni.

Che cosa hai bisogno di fare per questo? È importante monitorare attentamente la dieta quotidiana, abbandonare completamente le bevande alcoliche e il fumo.

Inoltre, la modalità di alimentazione frazionale è efficace. In questo caso, i sintomi e i segni del problema non si manifestano a lungo. Ideale è la scelta del menu 5 tavoli per una settimana.

Se la causa dell'infiammazione pancreatica è la patologia di organi o sistemi, le misure di trattamento devono essere prese il prima possibile.

Per prevenire un'esacerbazione della pancreatite cronica, è necessario:

  • limitare l'apporto calorico, prevenire l'aumento di peso;
  • limitare rigorosamente i grassi nella dieta;
  • spesso e in modo frazionario;
  • Non essere presente al tavolo, accompagnato da un'abbondanza di alcol e cibo;
  • Prima di utilizzare qualsiasi farmaco, consultare un medico.

Cosa fare in caso di esacerbazione della pancreatite

loading...

La pancreatite non porta un piccolo problema a una persona che ha questa diagnosi. Nel corso cronico, devi sempre seguire una dieta e assumere farmaci. Un peggioramento della malattia richiede un intervento medico immediato. Che cosa è la celiachia letto in questa pagina

L'esacerbazione della pancreatite può essere causata dallo stress

Cause di esacerbazione

Esacerbazioni di pancreatite possono verificarsi per motivi di:

  1. Cibo sbagliato:
    • eccesso di cibo
    • Inosservanza della dieta
    • Nutrizione irregolare, digiuno
  2. Esperienze nervose, stress.

Quanto dura la riacutizzazione?

L'esacerbazione della pancreatite cronica, in media, dura circa una settimana. In alcuni casi questa malattia sfocia in pancreatite ricorrente e può durare per anni. Il pancreas viene ripristinato molto lentamente, quindi è necessario seguire la dieta e prendere gli enzimi, per osservare tutte le raccomandazioni del medico. Sulle cause di pancreatite è disponibile qui: http://jeludokzone.ru/podzheludochnaya-zheleza/bolezni-pz/pankreatit/obzor-prichin-razvitiya-pankreatita.html

sintomi

I primi segni di esacerbazione della pancreatite:

  • dolore addominale dando nella parte posteriore
  • sapore amaro
  • vomito di bile
  • feci frequenti, liquido con una miscela di grassi

In questa situazione, non è necessario impegnarsi in auto-trattamento, l'ospedalizzazione urgente aiuterà a far fronte alla esacerbazione.

Trascurare il trattamento ospedaliero o l'assunzione di farmaci prescritti provoca danni irreparabili al tessuto ghiandolare, complicando l'ulteriore decorso della malattia e il suo trattamento.

Esacerbazione durante la gravidanza

La pancreatite cronica, di per sé, ad eccezione della forma acuta del flusso, non è una controindicazione al concepimento e alla produzione di frutti. Con una malattia come la pancreatite, dovresti pianificare una gravidanza per un periodo di remissione persistente e non dimenticare di stare a dieta. Tuttavia, anche con una stretta aderenza alla dieta e alle raccomandazioni del medico, potrebbe esserci una esacerbazione della malattia. Leggi per quanto tempo dura l'attacco di pancreatite e come alleviare il dolore.

L'automedicazione è inaccettabile durante la gravidanza. Se sono presenti sintomi che causano disagio, è necessario consultare immediatamente un medico. I sintomi dello stesso aggravamento della pancreatite in una donna incinta sono simili ai segni standard negli adulti.

Cosa devo fare se sono esacerbato?

Con l'esacerbazione della pancreatite, è importante fermare il dolore. E per incarnare diversi cambiamenti nel tuo modo di vivere al fine di prevenire il ripetersi delle recidive:

  • È necessario modificare la dieta per il più parsimonioso, mangiare porridge, zuppe povere di grassi, frutta cotta, manzo dietetico.
  • Rompi il cibo in porzioni più piccole e mangia un po 'più spesso.
  • Applicare freddo all'ipocondrio sinistro

A portata di mano devono necessariamente essere antispastici e preparati enzimatici.

Se non sei ancora stato nominato, consulta sempre un gastroenterologo.

Se c'è una esacerbazione della pancreatite cronica, interrompere immediatamente l'irritazione del tratto digestivo, i primi due giorni per escludere la nutrizione.

  • Bevi acqua minerale senza gas o brodo non zuccherato di rosa selvatica.
  • Il terzo giorno è possibile introdurre zuppe di gelatina e di muco, porridge nella dieta.
  • Escludere il cibo duro per una settimana o anche due.

Con una esacerbazione della pancreatite cronica, il trattamento ospedaliero è raccomandato per il sollievo dal dolore. Prescrivere antispastici e farmaci che riducono la secrezione gastrica.

Trattamento nella fase acuta

Con un tale ciclo di pancreatite dovrebbe essere nominato trattamento ospedaliero, riposo a letto per almeno due giorni. Si può fare con la dieta n. 5p, o nominare una fame con una bevanda abbondante. In futuro, i pasti frazionari sono prescritti fino a 6 volte al giorno in piccole quantità. Che cosa è la pancreatite reattiva è disponibile qui: http://jeludokzone.ru/podzheludochnaya-zheleza/bolezni-pz/pankreatit/reaktivnyj-pankreatit-simptomy-lechenie-i-dieta.html

Dal menu, minestre e cereali magri sono ammessi, zuppe vegetariane e porridge sull'acqua.

Prima di tutto, è necessario fermare il dolore (sono prescritti spasmolitici e analgesici) e creare un riposo funzionale per lo stomaco (per fornire una bevanda alcalina abbondante).

Farmaci per esacerbazione di pancreatite:

  • Anche nel corso del trattamento è l'inibizione delle proteasi e della chinina, i farmaci vengono iniettati per via endovenosa.
  • In futuro, è necessario eliminare l'edema pancreatico, sono prescritti i diuretici.
  • Quindi si dovrebbe ripristinare la microcircolazione vascolare con eparina e antiaggreganti. La correzione di un'insufficienza esocrina è spesa per mezzo di preparazioni di polyenzymes.
  • Nel caso di un concomitante processo infiammatorio, vengono prescritti farmaci anti-infiammatori e antibiotici.

La nutrizione dietetica nella pancreatite è la base per la remissione

Durante l'esacerbazione di trattamento domestico pancreatite è inaccettabile, dal momento che il 10% dei casi, la malattia è trattata da un intervento chirurgico per la diagnosi di organico izmenneny stomaco.

Agenti anti-infiammatori che sono accettabili per l'ammissione durante esacerbazione:

Su una foto di un tablet Pancreatinum

Dieta con esacerbazione

Poiché questa malattia è soggetta a trattamento ospedaliero, una dieta per esacerbazione della pancreatite cronica è prescritta da un medico. Il menu di questa dieta è chiamato tabella numero 5p. I primi due giorni di cibo sono esclusi, consigliato bere abbondante - acque minerali come "Borjomi". In futuro, la graduale espansione del tavolo con piatti parsimoniosi.

Tutto ciò che può essere mangiato con esacerbazione della pancreatite è raccomandato per l'uso quotidiano dei pazienti. Questi piatti saranno utili solo per la normalizzazione della digestione. Bere con esacerbazione di pancreatite dovrebbe essere acqua minerale alcalina, gelatina e brodo di rosa canina.

video

Guarda un video su come trattare un attacco di pancreatite:

L'esacerbazione della pancreatite può essere scatenata sia dalla malnutrizione che dallo stress psicologico. Informazioni sulle cause dello sviluppo della pancreatite nei bambini leggere in questa pagina

Malattie del tratto gastrointestinale: esacerbazione della pancreatite cronica

loading...

L'interruzione del tratto gastrointestinale è un problema affrontato da milioni di persone in tutto il mondo. Uno speciale ritmo di vita, una cattiva alimentazione, lo stress, condizioni ambientali avverse e altri fattori provocatori portano allo sviluppo di malattie GIT di varia gravità.

La pancreatite è una patologia comune associata a funzioni compromesse dell'apparato digerente. La malattia è caratterizzata da un processo infiammatorio che si verifica nel pancreas a causa dell'attivazione prematura dell'enzima da parte dell'organismo.

Questa condizione è pericolosa perché con una digestione impropria del cibo, i tessuti degli organi interni sono danneggiati. Inoltre, si verificano malattie concomitanti, come gastrite o sindrome dello stomaco irritabile. Possibile sviluppo di ulcere.

La malattia è caratterizzata da un processo infiammatorio che si verifica nel pancreas a causa dell'attivazione prematura dell'enzima da parte dell'organismo.

La peculiarità del processo infiammatorio nel pancreas è che la patologia può procedere per un lungo periodo senza sintomi visibili. L'esacerbazione della pancreatite cronica è una condizione pericolosa. Non può essere soppresso senza prendere una serie intera di farmaci. Quando ci sono sintomi, è necessario consultare immediatamente un medico.La pancreatite ha un codice separato per l'ICD-10. Appartiene al gruppo di malattie del tratto gastrointestinale (classe 11). La combinazione di K85 significa una forma acuta di patologia. Varianti che iniziano con K86 sono un decorso cronico della malattia.

motivi

loading...

La pancreatite cronica si sviluppa per lungo tempo. In rari casi, una predisposizione alla malattia viene trasmessa per via ereditaria. Più spesso è il risultato di uno stile di vita scorretto. L'uso costante di arrosti, la passione per piatti speziati o grassi, la mania per l'alcol, il fumo e l'inosservanza della dieta portano a disturbi digestivi.

Il corpo non può far fronte a un aumento dello stress. Pertanto, alcuni organi falliscono.

Quando gli enzimi di pancreatite necessari per la digestione del cibo, rimangono parzialmente o completamente nel pancreas. Agiscono aggressivamente sui suoi tessuti, causando infiammazione, mentre il cibo nell'intestino tenue non viene digerito. Se durante questo periodo i principi di una sana alimentazione non vengono osservati, le conseguenze possono essere gravi, fino a un risultato letale.

Le cause che causano una qualsiasi delle forme esistenti di patologia sono all'incirca uguali. La differenza tra pancreatite acuta e esacerbazione di una malattia cronica si trova nel flusso rapido della prima variante. Dall'inizio dei sintomi agli effetti irreversibili, dura da 3 a 7 giorni.

L'uso costante di arrosti, la passione per piatti speziati o grassi, la mania per l'alcol, il fumo e l'inosservanza della dieta portano a disturbi digestivi.

L'esacerbazione della pancreatite ricorrente è caratterizzata da un graduale aumento delle manifestazioni della malattia. A volte l'eliminazione di tutti i fattori che provocano uno stato nella fase iniziale aiuta a far fronte rapidamente alle conseguenze della patologia, mentre una forma aggressiva della malattia si presta solo alla terapia complessa in un ospedale.

sintomi

loading...

I segni di peggioramento della pancreatite negli adulti sono gli stessi dei bambini. Lo sviluppo di una condizione pericolosa inizia con il dolore acuto nell'area subcostale sinistra dell'addome. Le sensazioni di taglio possono restituire.

L'esacerbazione della pancreatite provoca l'ittero della pelle e il vomito. Il paziente sente un morso di bile. Spesso c'è mal di stomaco. Il vomito e la diarrea sono difficili da fermare. Una persona sente una forte debolezza e una rottura. A volte l'esacerbazione è accompagnata da brividi e febbre a livelli critici. Questo segno può segnalare un forte danno al pancreas e lo sviluppo dell'infiammazione secondaria.

L'esacerbazione della pancreatite provoca l'ittero della pelle e il vomito. Il paziente sente un morso di bile.

Questo stato è più pericoloso. Spesso finisce con sanguinamento interno. Pertanto, il paziente deve essere portato urgentemente in ospedale e fornito con le cure mediche.

Gli uomini hanno maggiori probabilità di soffrire di pancreatite. Questo è legato al modo di vivere. Nelle donne, la malattia non è così acuta. Tuttavia, la patologia è pericolosa per il sesso debole non meno che per quello forte.

Quanto ci vuole?

loading...

La pancreatite cronica è caratterizzata da un prolungato periodo di esacerbazione. Dura da 5 a 7 giorni. Una grave forma di patologia può manifestarsi nella fase acuta fino a 2 settimane. Ciò è dovuto all'incapacità del pancreas di recuperare rapidamente.

Il processo di rigenerazione dei tessuti del corpo è lento. Pertanto, il paziente deve seguire le raccomandazioni del medico e non interrompere l'assunzione dei farmaci prescritti prima della fine del ciclo di trattamento. Altrimenti, la pancreatite cronica può assumere la forma di un ricorrente. Ciò significa che le esacerbazioni saranno più prolungate e frequenti.

L'assunzione regolare di farmaci digestivi, il rispetto di una dieta speciale e il giusto stile di vita possono causare una remissione persistente.

L'assunzione regolare di farmaci digestivi, il rispetto di una dieta speciale e il giusto stile di vita possono causare una remissione persistente e aiutare il paziente a dimenticare in modo permanente le spiacevoli sensazioni associate all'esacerbazione della pancreatite.

Cosa fare in caso di esacerbazione della pancreatite

Le prime manifestazioni di esacerbazione - un segnale sulla necessità di passare a una dieta moderata e fornire al paziente la pace. È possibile assumere farmaci autorizzati dal medico, interrompere il dolore, bere più acqua. Non puoi prescrivere farmaci da solo. Dovresti contattare l'istituzione medica.

Primo soccorso

Prima dell'arrivo di una brigata di ambulanza, è necessario occupare una posizione orizzontale. Non prendere cibo È consentita una bevanda abbondante (nel periodo di esacerbazione è acqua o brodo di rosa canina). Nell'area dell'ipocondrio sinistro è consigliabile mettere una piastra elettrica con ghiaccio. Se queste misure non bastano a fermare la sindrome del dolore, dovresti prendere un anestetico.

Per alleviare il dolore durante l'esacerbazione, è possibile utilizzare una borsa dell'acqua calda con ghiaccio.

Come alleviare la riacutizzazione

Se le condizioni del paziente sono di gravità moderata, durante un'esacerbazione non è richiesto l'intervento chirurgico. Una serie di misure per la rimozione del dolore e la normalizzazione del benessere includono:

  1. Rifiuto del cibo nei primi 2 giorni. Accettazione di acqua minerale alcalina.
  2. La transizione a un cibo frazionario, composto da cereali e zuppe povere di grassi, purè di patate. Il cibo duro è meglio escluso per 14 giorni.
  3. Ricezione di preparazioni spasmolitiche e enzimatiche coordinate con il medico curante. Se questo gruppo di farmaci non è stato prescritto, è necessario consultare un gastroenterologo.

Le prime manifestazioni di esacerbazione - un segnale sulla necessità di passare a una dieta moderata e fornire al paziente la pace.

Il dolore severo con esacerbazione della pancreatite deve essere curato sotto la supervisione di specialisti in un istituto medico. Non rinunciare all'ospedalizzazione, in modo da non aggravare lo stato pericoloso.

dieta

La pancreatite cronica richiede il costante rispetto della dieta. Una corretta alimentazione è la chiave per una remissione stabile. Durante un'esacerbazione il paziente dovrebbe aderire a una dieta № 5. Prevede l'uso di cibi a basso contenuto di grassi. I piatti sono preparati per una coppia. Il menu include porridge sull'acqua, zuppe di purè, carne di manzo magro.

Dalle bevande è meglio dare la preferenza all'acqua, ai baci e al brodo non zuccherato dei fianchi. Il frutto è cotto Il paziente deve evitare qualsiasi prodotto che abbia un effetto irritante sullo stomaco.

Dieta nella pancreatite fornisce pasti frequenti in piccole porzioni. Questo approccio alla nutrizione aiuta a stabilizzare la condizione e parzialmente ripristinare le funzioni perse del pancreas.

diagnostica

La condizione del pancreas nella pancreatite nella fase acuta è determinata utilizzando vari metodi di indagine. Prima il paziente passa i test. Questa è la procedura standard. L'elenco include un'analisi biochimica di urina, sangue e feci.

Per scegliere la tattica del trattamento in clinica è necessario avere la gastroscopia, l'ecografia e la radiografia della cavità addominale. Nei casi complicati, con esacerbazione della pancreatite, l'indice più informativo è il risultato della risonanza magnetica.

Oltre ai metodi di ricerca strumentale, vengono eseguiti numerosi test speciali che riflettono il livello di pancreatina, lipidi e calcio nel sangue. Tutti i pazienti con diagnosi di pancreatite sono sottoposti ad analisi per il glucosio, in particolare nel diabete mellito.

Per scegliere la tattica del trattamento in clinica è necessario avere la gastroscopia, l'ecografia e la radiografia della cavità addominale.

trattamento

L'esacerbazione della pancreatite è un'indicazione per il ricovero in ospedale. Il trattamento è effettuato in un ospedale. Innanzitutto, allevia la sindrome del dolore. Per fare questo, utilizzare antispastici e farmaci anti-infiammatori a base di ibuprofene, paracetamolo o diclofenac.

Il paziente mostra l'inibizione delle proteasi e delle chinine. Per fare questo, metti un contagocce. L'edema pancreatico viene rimosso con diuretici, dopo di che la rete capillare dei tessuti viene ricostituita con preparazioni a base di eparina. In caso di minaccia di infezione a causa di gravi danni agli organi, vengono prescritti antibiotici.

La funzione del pancreas è supportata da preparati enzimatici come Creonte o Pangrol. La prevenzione dell'esacerbazione della pancreatite comprende la conformità con la dieta e i principi della nutrizione frazionata. Quasi sempre durante il periodo di remissione, il paziente deve assumere regolarmente gli enzimi. Sono ubriachi da corsi secondo la prescrizione del medico.

Come alleviare gli attacchi di pancreatite

L'attacco di pancreatite consiste nell'infiammazione del pancreas, a causa della quale il suo funzionamento è disturbato - una carenza di enzimi. La malattia può manifestarsi solo durante le crisi convulsive, causando forti dolori e altri effetti negativi. Il trattamento della malattia viene effettuato in ospedale, ma puoi provare a fermare l'attacco ea casa fornendo il primo soccorso.

Sintomi di un attacco

I medici hanno rivelato molti segni di pancreatite negli adulti, sulla base dei quali i medici fanno le prime conclusioni sul quadro clinico e fanno una diagnosi. La pancreatite acuta è molto pericolosa, in quanto può disturbare il lavoro non solo del pancreas, ma anche di altri organi e sistemi. All'atto di un attacco di una pancreatite è osservato:

  • ciottoli sul retro;
  • bassa pressione sanguigna;
  • completa mancanza di appetito;
  • tachicardia;
  • mal di testa;
  • vomito e nausea.

Anche con questi sintomi sono a volte si manifesta diarrea, flatulenza e dolore nel quadrante in alto a destra. Questi sintomi sono spesso confusi con i sintomi di altre malattie che non hanno nulla a che fare con la pancreatite, ad esempio, attacco di cuore, colica renale, colecistite, ulcera allo stomaco.

In casi particolarmente gravi, vi sono ulteriori segni che rappresentano un pericolo ancora maggiore per la salute umana:

  • accumulo di liquido nella cavità addominale;
  • trombosi;
  • patologia del cervello.

A volte è abbastanza raro, di solito nei casi in cui la malattia ha iniziato con forza, e il paziente ha complicazioni, e fattori che aggravano il corso di un attacco di pancreatite nelle donne e di altri pazienti, e aggravanti suo trattamento, come il cancro al pancreas. Anche vale fare l'attenzione all'aumento di temperatura a pancreatite a 39 gradi.

Importante! È necessario distinguere tra pancreatite acuta e cronica. Con il dolore acuto di più, tutti i sintomi sono molto brillanti, tuttavia passano relativamente rapidamente. Nella forma cronica, il dolore non è così forte, e altri sintomi sono meno evidenti, ma dura molto più a lungo.

cause di

Nella maggior parte dei casi, le persone stesse sono da incolpare per il verificarsi di convulsioni. La ragione principale è la malnutrizione, vale a dire:

  • eccesso di cibo;
  • troppi cibi grassi nella dieta (specialmente quelli con gastrite);
  • abuso di alcool.

Tuttavia, questi motivi sono uno di un complesso di circostanze che contribuiscono allo sviluppo della malattia. Questi includono:

  • malattie della cistifellea e il loro trattamento infruttuoso;
  • iperlipidemia (colesterolo alto);
  • le operazioni trasferite a uno stomaco e un pancreas;
  • sindrome post-traumatica;
  • precedente biopsia;
  • malattia oncologica del "pancreas".

L'imposizione di questi fattori, ad esempio, sulla violazione della dieta è quasi inevitabile, porta ad un'esacerbazione della pancreatite nelle donne e in altre categorie di pazienti e l'insorgenza di un attacco. Ci sono altre circostanze che possono provocare un attacco, ma in pratica questo è raro:

  • reazione a determinati farmaci;
  • malattie infettive (inclusi AIDS, parassiti);
  • un'allergia a determinati alimenti, così come i morsi di insetti e serpenti.

Esiste anche il concetto di pancreatite idiopatica, cioè una malattia la cui causa non può essere identificata. C'è un tale raro e trattamento - un complesso.

Azioni nello sviluppo di un attacco

Ricorda che un attacco di pancreatite è una malattia pericolosa che può portare alla morte. Solo il primo soccorso dovrebbe essere fornito a casa. Agisci immediatamente, altrimenti una tragedia è possibile. I primi segni di un attacco compaiono circa mezz'ora dopo aver mangiato. Quindi, in questo momento è necessario monitorare attentamente le condizioni di una persona. All'inizio di un attacco, dovresti:

  • fornire al paziente un riposo completo;
  • proteggilo dall'assunzione di acqua e cibo (questo può peggiorare notevolmente le sue condizioni);
  • chiamare un'ambulanza.

Il trattamento di un attacco deve essere effettuato in ospedale, e questo avviene in più fasi. L'attività della casa è solo un dolore attenuante e riducente. È importante eliminare non solo i sintomi, ma anche le cause dello sviluppo della malattia. Inoltre, la pancreatite è un potente processo infiammatorio, quindi il paziente deve liberarsi dell'infezione nel passare.

Cosa fanno in ospedale?

La cosa principale è escludere temporaneamente il pancreas dal processo digestivo - questo è il principale primo soccorso. Per questo, al paziente viene prescritta una "fame medica". La sua durata può variare da 3 giorni a una settimana, dipende dal decorso della malattia, dalle condizioni del paziente e dal grado di interruzione del funzionamento dell'organo interessato. Dopo questo periodo, la dieta inizia ad espandersi, viene praticata la terapia dietetica.

Dopo aver soppresso l'attacco principale, i medici iniziano a pulire il corpo. Infiammazione "podzheludki" fornisce una forte intossicazione, possibile insorgenza di processi purulento, pleurite, nonché un aumento dei livelli ematici di enzimi alle prestazioni inaccettabile. Allo stesso tempo, le conseguenze della disidratazione vengono eliminate, gli elementi tracciati persi e altre sostanze vitali vengono reintegrati. Anche a questo stadio, i dottori danno accuratamente gli enzimi pancreas pazienti: kreon, pancreatina.

Di solito tutte le attività durano circa 14 giorni, e prima della dimissione il medico spiega l'ulteriore comportamento al paziente:

  • caratteristiche di una dieta;
  • routine quotidiana;
  • che dovrebbe essere evitato.

Inoltre, viene ulteriormente chiarito quale primo soccorso può essere fornito in caso di esacerbazione ripetuta. Se una persona soddisfa queste raccomandazioni e sarà anche stabilmente esaminata in ospedale, quindi gli attacchi ripetuti se e non possono essere evitati, quindi ridurre la loro intensità sarà accurata.

Se sei in ospedale con un attacco di pancreatite, non rifiutare l'esame aggiuntivo del corpo. Le cause dell'esacerbazione sono estese, c'è la possibilità di trovare un'altra malattia, che non era nota in precedenza.

Posso aiutare a casa?

Non puoi curare un attacco di pancreatite a casa. Tutto ciò che può essere fatto a casa - per alleviare le condizioni del paziente prima dell'arrivo di una squadra di medici.

  • Non si dovrebbero fare movimenti bruschi. Non permettergli di camminare, di alleviare i sintomi e ridurre i rischi, deve sedersi, inclinare il corpo in avanti e, ancora meglio, sdraiarsi nella "posa dell'embrione".
  • Non lasciare che il malato mangi. Questo può provocare irritazione pancreatica e rilascio attivo di enzimi - il dolore si intensificherà e si fermerà sarà difficile.
  • La pancreatite causa sempre disidratazione. Per evitare ciò, al paziente dovrebbe essere somministrato un quarto di bicchiere d'acqua ogni 30 minuti. Niente succo, tè e altre bevande, solo acqua!
  • È necessario somministrare antidolorifici. La scelta migliore è No-Shpa. È anche possibile iniettare la drotaverina cloridrato.
  • Sul ventre, specialmente sulla zona del pancreas, è necessario imporre il ghiaccio. Tuttavia, qualsiasi prodotto congelato dal frigorifero è adatto. Questo non solo ridurrà un po 'il dolore, ma rallenterà anche lo sviluppo dell'attacco.

Se viene presa la decisione di lasciare il paziente a casa, tutte le misure di cui sopra sono valide per un minimo di tre giorni. Se non ci sono miglioramenti, quindi consultare un medico. Nonostante questo consiglio, l'arresto di un attacco di pancreatina a casa è altamente scoraggiato e tutte queste misure - una cintura, il trattamento in ospedale non può ancora essere evitato.

Importante! Non somministrare al paziente Creon e Panzinorm. Questo può innescare il rilascio di enzimi pancreatici, che porteranno al peggioramento della condizione e al dolore intollerabile. Tali farmaci possono essere utilizzati solo sotto controllo medico.

La dieta dopo un attacco

La dieta dopo un attacco di pancreatite cambia gradualmente in considerazione del tempo trascorso dopo l'esacerbazione della malattia.

  • Il primo giorno non puoi affatto. Non c'è nulla di terribile in questo, poiché il paziente, molto probabilmente, rifiuterà la ragione del cibo - non c'è appetito. Per nutrire il corpo, puoi aggiungere glucosio e vitamine al contagocce.
  • Il terzo giorno, puoi mangiare cibi contenenti proteine ​​e carboidrati. Zuppe di verdure adatte, cereali, cereali. Niente carne, il cibo deve essere non salato. Inoltre, non è possibile aggiungere il condimento.
  • Il quarto giorno non è diverso, ma se ci sono evidenti miglioramenti nel benessere, è possibile aggiungere alla dieta ricotta e yogurt a basso contenuto di grassi. È anche accettabile l'uso di pesce bianco al vapore
  • Dopo il sesto giorno, manzo e pollo sono ammessi. Si prega di notare che sono disponibili solo per il pranzo. Per colazione e cena, è meglio gestire i prodotti della cagliata.
  • Dal decimo giorno, è possibile tornare alla dieta precedente, ma senza cibo grasso e piccante. Inoltre è necessario osservare la frammentazione dell'assunzione di cibo - ogni 25 minuti in piccole porzioni.

Infine dieta è completata il 14 ° giorno dopo l'attacco, ma prima di tornare alla loro dieta precedente dovrebbe consultare un medico che valuterà la condizione dell'organo colpito, e dare le opportune raccomandazioni.

Misure preventive

Prevenire lo sviluppo della malattia è molto più facile che anestetizzare un attacco. L'esacerbazione della pancreatite negli adulti è associata ai fattori caratteristici:

  • il fumo;
  • frequente assunzione di alcol;
  • dieta impropria.

Se abbandoni le cattive abitudini e aggiusti la tua dieta, le convulsioni possono diventare molto, molto rare. Tuttavia, c'è un ulteriore dettaglio: le persone non seguono le regole di uno stile di vita sano. Tra l'altro, questa è una causa molto comune di pancreatite nelle donne a causa del gentil sesso sono più propense degli uomini ad avere un sit-in di occupazione, e quindi non hanno alcuna attività fisica, e le signore esterni non sono sufficienti. La conclusione è che le donne sono a rischio. Quindi, le regole che aiuteranno ad evitare nuovi attacchi o almeno ridurranno la loro intensità:

  • rifiuto completo delle cattive abitudini. Non è possibile - contattare uno specialista, è meglio spendere tempo e denaro che morire prematuramente;
  • nella dieta dovrebbe essere aggiunto un massimo di verdure, frutta, erbe e cereali. Grassi, salati e piccanti mangiano al minimo. Inoltre, vale la pena rinunciare a prodotti con conservanti e coloranti;
  • È necessario camminare più spesso all'aperto ed esercitare (solo durante un attacco, i carichi in questo momento sono controindicati).

La malattia in esame è molto seria, può portare a una serie di gravi complicanze. Ad esempio, l'esacerbazione della pancreatite nelle donne può influire negativamente sulla funzione della gravidanza. Per prevenire queste conseguenze, devi essere trattato solo sotto la supervisione di un medico e anche normalizzare il tuo regime di vita!