Il bambino ha una stitichezza permanente: cause psicologiche e organiche

La frequenza delle feci, così come la minzione, è uno dei segni del normale funzionamento del corpo, sia del bambino che dell'adulto. E se gli adulti a volte non prestano attenzione a se stessi, allora la sedia del bambino e i suoi genitori di qualità tengono d'occhio. Qualsiasi violazione della defecazione provoca l'ansia di mia madre. E il ritardo nel processo disturba a volte anche più della diarrea.

La stitichezza deriva dalla bassa velocità di trasporto delle feci nell'intestino. Come trattare la stitichezza nei bambini? Quando può essere risolta la situazione con metodi domestici? E quando chiamare un medico è una condizione obbligatoria per mantenere la salute di un bambino?

Un po 'sulla frequenza della defecazione nei bambini di diverse età

Nei bambini piccoli, la defecazione può verificarsi molto spesso.

La quantità e la qualità delle feci dipende dall'età del bambino. E a volte ciò che sembra una costipazione o diarrea adulta può essere una norma fisiologica personale per un giovane. Frequenza normale delle defecazioni nei bambini di età diverse:

  1. I primi sei mesi di vita prima dell'introduzione di alimenti complementari - 1-2 volte al giorno. La sedia è informe, morbida, pastosa.
  2. Dopo 6 mesi a un anno, ha fornito l'introduzione di alimenti complementari - 1-2 volte al giorno. Le feci sono decorate, dense, ma morbide. Già assomigliano allo sgabello degli adulti.
  3. Da 1 a 3 anni - la frequenza dei movimenti intestinali è di almeno 6 volte a settimana. Le masse delle feci sono morbide, decorate. Il processo stesso passa senza un disagio significativo.
  4. Da 3 anni in su - almeno 3 viaggi in bagno per una settimana.

Se a una tale frequenza di movimenti intestinali il bambino si sviluppa normalmente e gode della vita, allora non vale la pena preoccuparsi della sua defecazione.

Quando rare feci sono una patologia

Se sospetti che la stitichezza sia una conseguenza dei processi patologici, dovresti osservare le condizioni generali del bambino. Segni di patologia:

  • dolore addominale;
  • ansia incomprensibile e pianto dei bambini;
  • il processo di defecazione si svolge con difficoltà, con sensazioni tese e dolorose;
  • la consistenza delle feci è eccessivamente densa, asciutta.

Se questa sintomatologia dura più di 3 mesi, allora possiamo parlare del decorso cronico della malattia. Inoltre, spesso si forma un circolo vizioso: il bambino inizia a temere il processo di defecazione e reprime la voglia di svuotare l'intestino. Provocando così la crescita eccessiva del retto e la nuova costipazione.

Aspetti psicologici

Nei bambini al di sotto di un anno, la defecazione è incontrollata.

Dopo un anno di vita, i bambini iniziano a controllare il processo di defecazione. Qualcuno ha questo prima, qualcuno dopo, ma gradualmente le funzioni di controllo dello sfintere anale passano sul piano conscio.

Con la confluenza di fattori avversi, il bambino inizia a frenare l'impulso. Può essere un nuovo ambiente, un vasino, risolvere i problemi di defecazione ritardata con un clistere, il periodo di adattamento nella scuola materna, qualsiasi atteggiamento psicologico introdotto dagli adulti.

La regolare soppressione dei desideri porta al fatto che le masse delle feci diventano più dense e rigide. E anche seduto sul piatto preferito della casa, il bambino inizia a sentirsi male quando cerca di andare su un grande. Di conseguenza, il bambino inizia a temere di condurre la defecazione anche nelle solite condizioni di comfort.

Si forma un circolo vizioso, difficile da sbloccare anche per i pediatri esperti. Nel tempo, senza un adeguato trattamento, esiste già uno squilibrio delle relazioni causa-effetto nel sistema nervoso centrale. Il processo richiede un corso cronico.

Serrature funzionali

La mancata osservanza del regime di assunzione può causare stitichezza funzionale.

Questo tipo di stitichezza è di natura organica. Le sue ragioni possono dipendere dal comportamento del bambino e del suo ambiente, ma anche essere un segno di gravi processi patologici nel corpo del bambino. Perché sviluppare la stitichezza funzionale:

  • Nutrizione inadeguata per un lungo periodo. Questo può essere il vegetarianismo, un eccesso di prodotti a base di carne nella dieta con una carenza di fibre vegetali.
  • Inosservanza del regime di consumo.
  • Uno stile di vita sedentario.
  • I bambini devono muoversi. I pediatri raccomandano di camminare con qualsiasi tempo per diverse ore. I bambini più grandi dovrebbero frequentare sezioni sportive, ballare. Seduto davanti a un computer o davanti a un televisore con vignette, influisce gravemente sulla peristalsi intestinale e sviluppa stitichezza.
  • Dysbacteriosis causato da malattia o assunzione di farmaci aggressivi, una dieta squilibrata.
  • La forma della reazione allergica del corpo a un prodotto. In questo caso, il villo dell'intestino viene danneggiato, i processi di assimilazione del cibo vengono interrotti.
  • Produzione insufficiente di enzimi a causa di patologia o immaturità del sistema gastrointestinale.
  • Infestazioni di Glistovye.
  • Rickets - questa patologia è accompagnata da una diminuzione dell'attività della muscolatura dell'intestino. Il risultato è costipazione.
  • Disfunzione della tiroide
  • La violazione delle relazioni causa-effetto nel cervello a causa dell'impatto di vari fattori psicologici è una costipazione psicologica.
  • L'effetto di alcuni farmaci assunti su base continuativa.
  • Abuso di medicinali
  • Uso irrazionale di lassativi, clistere. Ciò porta a uno squilibrio delle relazioni causa-effetto nel cervello.

Secondo le statistiche mediche, nelle serrature del bambino molto spesso i genitori sono da biasimare.

Quando chiamare un'istituzione medica di emergenza:

  1. dolore addominale;
  2. assegnazione del sangue dal retto;
  3. la comparsa di feci liquide incontrollate in caso di stipsi persistente.

Tattiche terapeutiche

L'inizio batterico è utile per la stitichezza.

Non vale la pena sperare che il problema si risolva da solo. La costipazione cronica in un bambino porta a un ritardo nello sviluppo a causa della mancanza di sostanze nutritive, intossicazione con prodotti di disintegrazione, sviluppo di patologie gastrointestinali.

Come iniziare il trattamento? Inizialmente, la dieta del bambino dovrebbe essere rivista. Introdurre alimenti ricchi di fibre - verdure e frutta nella loro forma grezza, limitare i prodotti a base di carne grassa. Può far fronte alla stitichezza delle prugne in qualsiasi forma: crude, composte, prugne. Osservare il regime di bere.

Necessariamente nella dieta dovrebbero essere presenti prodotti a base di latte acido - yogurt, kefir, ryazhenki. Si consiglia di preparare bevande fatte in casa con colture batteriche di avviamento. L'attività fisica è mostrata Cammina di più con il bambino.

Per superare il disagio psicologico del bambino durante i viaggi, in vacanza, prendi dal tuo vaso preferito. Ciò consentirà al bambino di sentirsi a proprio agio.

Non fare false indicazioni educative sul fatto che andare in bagno sia molto indecente e dovresti trattenerti. Insegna a tuo figlio a pensare che la defecazione sia un meccanismo naturale e non dovrebbe essere imbarazzante. Oltre a risolvere i loro problemi su un bagno sconosciuto.

Se la stitichezza è un fenomeno a breve termine, una volta sola, i lassativi possono essere utilizzati. Sicuro per i bambini di qualsiasi età sono supposte di glicerina e preparati contenenti lattulosio. In casi di emergenza - un clistere. Ma questi sono farmaci contro l'emergenza e non dovrebbero essere portati via da loro.

Se i metodi domestici non aiutano, dovresti cercare aiuto da un medico. Forse c'è una patologia del tratto gastrointestinale o del sistema endocrino. In questo caso, dovrai sottoporti a un esame completo e dopo la diagnosi - un corso di trattamento farmacologico.

Importante! Il problema della defecazione è una patologia individuale. E ciò che ha aiutato il prossimo, potrebbe non avere un effetto su tuo figlio. I genitori dovrebbero essere pazienti e seguire scrupolosamente le raccomandazioni del medico.

A proposito di stitichezza nei bambini, impari dal video:

Aiuto psicologico durante il trattamento

  • Per ripristinare la defecazione normale, è necessario insegnare al bambino a non aver paura di gracidare, anche se questo processo sta causando inconvenienti.
  • Spiega che il dottore ti aiuterà, ma devi adempiere al suo appuntamento.
  • Non aver paura di imbrogliare, anche se fa male. Non trattenere l'impulso.
  • La posizione migliore per la defecazione è l'occupazione accovacciata.
  • Non sgridare il bambino, ma empatizzare e gioire dei risultati dei suoi sforzi.
  • Il modo migliore per affrontare la stitichezza è non lasciarlo. E se hai già problemi con la defecazione, non ritardare la decisione.

Trovato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio, per informarci

Come trattare la stitichezza in un bambino? Cosa fare, quale medicina dare?

I problemi con l'intestino nei bambini piccoli e nei bambini in età prescolare non sono rari. Anche se il bambino è turbato dallo stomaco, non può sempre lamentarsi con sua madre. È importante che i genitori se ne accorgano in tempo se il bambino non ha avuto una sedia per un lungo periodo di tempo o se la "grande" escursione gli causa dolore e cerca di aiutarlo a liberarsi della stitichezza.

La stitichezza è una conseguenza del lento trasporto delle masse fecali attraverso l'intestino. Ci sono molte ragioni per questa condizione, e può sorgere a qualsiasi età. Nei bambini, questa è la malattia più comune dell'apparato digerente, anche se molti genitori non attribuiscono molta importanza a questo problema e non ritengono necessario mostrare il bambino al medico. Inoltre, non tutte le madri sanno quale frequenza di viaggi al piatto è normale per un bambino di un'età o di un'altra e non prestano molta attenzione alla natura della sedia del bambino.

Qual è la stitichezza di un bambino?

A partire da un anno e mezzo di età, il bambino lavora 1 o 2 volte al giorno e la sua sedia non è più molle, ma decorata. Con una tendenza alla stitichezza, gli intervalli tra le defecazioni sono estesi e l'atto di svuotarsi può causare difficoltà. La stitichezza è anche considerata una sedia con una frequenza normale, se è accompagnata da dolore e feci densificate.

I genitori dovrebbero prestare attenzione a tali "campane", segnalando una violazione della funzione intestinale nel bambino:

  • un bambino di età inferiore ai 3 anni va in bagno meno di 6 volte a settimana;
  • all'età di più di 3 anni il bambino ha meno di 3 defecazioni a settimana;
  • il bambino si lamenta di dolori all'addome, si manifestano nei bambini che piangono e ansiosi;
  • Il processo di defecazione è accompagnato da dolore, tensione, è difficile;
  • la sedia ha un carattere anormale: è separata da piccoli frammenti "secchi" (feci di pecora) o forma una massa molto densa sotto forma di un cilindro spesso;
  • c'è uno svuotamento incompleto.

L'aspetto sistematico di tali sintomi dovrebbe essere un motivo per contattare un medico pediatrico. La durata dei segni di stitichezza per più di 3 mesi parla già del decorso cronico della malattia.

Perché i bambini hanno stitichezza?

Se non si identifica e non si eliminano le cause dei ritardi delle feci, la stitichezza può diventare cronica e quindi eliminarle non sarà facile. Molti adulti soffrono di stitichezza per anni, che iniziano nell'infanzia. Per ottenere uno svuotamento regolare dell'intestino con clisteri e lassativi non ha senso, se non quello di eliminare i fattori che provocano malattie.

Costipazione organica

Tra i motivi che portano alla stitichezza nei bambini, è improbabile che includa il biologico. In questo caso, violazioni della defecazione - conseguenza di anomalie intestinali, congenito o acquisito. Le patologie congenite, come l'allungamento del colon sigmoideo e la mancanza di innervazione dell'intestino crasso, sono di solito trovate e curate dall'età di 2-3 anni, poiché sono acute e praticamente dai primi giorni di vita del bambino.

Per escludere la stitichezza organica in un bambino in età prescolare segue se l'assenza di una sedia indipendente in sua presenza è sorto sullo sfondo della normale dieta e stile di vita ed è accompagnata da sintomi di disturbi digestivi. Infiammazione, turbolenza, dolore addominale possono essere causati dall'accumulo di feci e gas nell'intestino a causa dell'ostacolo formato in esso. Può essere tumori, polipi, aderenze, che porta all'ostruzione acuta o cronica. Il trattamento in questa situazione è di solito chirurgico.

Nella maggior parte dei casi, i problemi con l'intestino nei bambini sono carattere funzionale e psicologico.

Serrature funzionali

La stitichezza funzionale può essere una conseguenza:

  • alimentazione inadeguata del bambino per lungo tempo, con una predominanza di cibi proteici e grassi nella sua dieta e una mancanza di fibra vegetale;
  • carenza di liquidi cronici in caso di violazione del regime di bere, quando il bambino beve poco o riceve umidità solo da bevande "sbagliate" (non acqua, ma succhi, tè, limonate, ecc.);
  • squilibrio della microflora intestinale, che si sviluppa sullo sfondo della terapia antibatterica e dei disturbi alimentari e porta a processi putrefattivi e debole peristalsi;
  • allergie alimentari, a seguito delle quali le istamine secrete danneggiano le pareti dell'intestino;
  • carenza di enzimi, quando a causa di patologie congenite e malattie del tratto digerente, questo o quel cibo è mal elaborato nell'intestino;
  • helminthiases, in cui le invasioni helminthic interrompono la funzione intestinale;
  • rachitismo, che è accompagnato da una diminuzione del tono del tessuto muscolare, compresi quelli situati nelle pareti intestinali;
  • carenza di ferro nel corpo, a causa della quale si sviluppa la carenza di ossigeno della muscolatura dell'intestino;
  • ipotiroidismo della tiroide, la cui manifestazione clinica è costipazione;
  • disturbi del riflesso di reflusso dovuti a danni al sistema nervoso;
  • abuso di droghe che interessano il tratto digestivo (enzimi, probiotici, fissanti, antiacidi);
  • uso frequente di lassativi, clisteri, che porta alla scomparsa della spinta e della dipendenza intestinale dalla stimolazione esterna, dalla perdita della capacità di smaltire in modo indipendente le feci.

Questi fattori portano a compromissione della funzione motoria dell'intestino: ridurre la sua peristalsi, il tono delle pareti, danneggiare la mucosa. Di conseguenza, il movimento degli scarti digestivi rallenta e si forma la "congestione".

Stitichezza psicologica nei bambini

La stitichezza dovuta a motivi psicologici è anche funzionale, ma è assegnata a un gruppo separato a causa della differenza negli approcci terapeutici.

Esortare "nella grande" avviene dopo l'evacuazione attraverso la motilità intestinale, raggiungendo le divisioni inferiori e fastidiosamente agiscono sui recettori nervosi sono lì. A differenza di bambini fino a un anno in più vecchio processo di bambini defecazione è cosciente ed è sotto il controllo del sistema nervoso centrale. Ma se il bambino è condizioni di disagio, può essere molto tempo per frenare la voglia, preferendo soffrire piuttosto che andare al bagno in un luogo insolito. Soppressione di svuotamento riflesso porta ad accumulo di feci, il suo sigillo, che al momento della defecazione risultati nel dolore e lesioni all'ano.

Tali problemi si verificano spesso nei bambini durante il periodo di abituarsi ad un asilo nido, quando entrano in un luogo sconosciuto (in un ospedale, a una festa) e in altre situazioni. La stitichezza può essere accompagnata dall'abitudine ad una pentola di 2-3 anni. Il contenimento cosciente della defecazione e il prolungato disprezzo dell'urgenza, prima o poi, portano ad un "allentamento" del meccanismo stesso degli escrementi, la costipazione acquisisce un decorso cronico. Il bambino può avere paura di gracidare anche in condizioni normali, poiché già in modo riflessivo si aspetta il dolore.

Costipazione transitoria

Ogni bambino può accadere, "una tantum" stitico quando ha mangiato qualcosa di fissaggio, malato di febbre e segni di disidratazione o al di fuori troppo caldo nel calore. sigillo kala in questo caso è a causa di errori nella dieta e nella disponibilità di fluido nel corpo, la cui correzione per sé conduce al ripristino della consistenza e la frequenza delle feci normale. In una tale situazione non v'è alcuna necessità di prendere misure drastiche per eliminare la costipazione, sufficiente per stabilire il "diritto" di dieta e il regime potabile.

Perché è necessario trattare la stitichezza in un bambino?

La stitichezza in un bambino non è solo difficile andare in bagno. Lo svuotamento prematuro sistematico dell'intestino può avere un effetto dannoso sull'apparato digerente e sull'intero corpo nel suo complesso. La costipazione cronica in una certa misura può causare le seguenti conseguenze:

  1. Violazione del processo di digestione del cibo con costipazione scarso assorbimento di sostanze nutritive, vitamine, microelementi, che minacciano lo sviluppo di anemia, debolezza, diminuzione dell'immunità.
  2. Allo stesso tempo, i prodotti di decadimento dalle masse fecali accumulate attraverso le pareti intestinali vengono assorbiti nel sangue e avvelena il corpo. Segni di intossicazione possono manifestarsi in letargia, sonnolenza, diminuzione dell'attività, alterazione dell'appetito, ecc.
  3. La stagnazione nell'intestino introduce disarmonia nell'equilibrio della microflora utile e patogena, che non può che riflettersi in resistenza alle malattie e sul processo di digestione.
  4. Le masse delle feci estendono le pareti intestinali, aggravando ulteriormente la stitichezza, la causa infiammazione della mucosa, dolori spasmodici, aumento della formazione di gas, alterazione della circolazione locale.
  5. Stitichezza persistente porta a crepe nel retto, sanguinamento dall'ano, dolore. Il bambino ha paura di andare in bagno, lui si sviluppano problemi neurologici.

Come aiutare un bambino con costipazione?

Se tutti i tentativi di pokakat finiscono invano, il compito dei genitori è quello di alleviare le condizioni del bambino, per aiutarlo a far fronte alla stitichezza. Sebbene ai bambini in età prescolare siano ammessi molti lassativi, i genitori devono provare non ricorrere a loro senza prescrivere un medico.

Come primo aiuto per le supposizioni di glicerina da bambino e clistere di pulizia sono abbastanza adatti. Le supposte rettali con glicerina sono persino messe sul neonato, sono sicure ed efficaci.

In assenza di candele, puoi fare un clistere da un bicchiere di acqua fredda bollita. In acqua per clistere, si consiglia di aggiungere 1-2 piccoli cucchiai di glicerina. A volte si consiglia di fare un clistere da soluzione salina, ma può causare bruciore e dolore.

Quando si mette in scena il clistere, è necessario seguire le misure di sicurezza.

  1. La pera deve essere disinfettata e oliata con olio o crema per bambini.
  2. L'acqua può essere utilizzata solo fredda, non più calda della temperatura ambiente, altrimenti aspira nell'intestino, portando con sé prodotti tossici che si distinguono dalle feci stagnanti.
  3. Non è possibile versare molto liquido nel retto, in quanto può essere traumatizzato o allungato, causare dolore e spasmi acuti.

Queste misure dovrebbero essere sufficienti per ottenere un'azione moderata a casa, dopo di che il bambino ha bisogno di chiamare un medico o portarlo da un pediatra presso la clinica. Non ricorrere spesso a tale strumento, perché questa non è una cura, ma una temporanea eliminazione dei sintomi di un difficile movimento intestinale.

senza indugio bisogno consultare un medico, non provando a fare un clistere, se il bambino:

  • forte dolore all'addome, gorgoglio, sintomi di intossicazione;
  • sangue dall'ano;
  • kolomazanie involontario, quando contro una persistente costipazione la sedia liquida filtra.

Trattamento della costipazione dei bambini

Se il bambino è disturbato dalla stitichezza, i genitori non possono ignorare questo fatto e cercare di affrontare il problema da soli. Il pediatra che prescriverà i test (sangue, urina, coprogramma, feci per elminti) dovrebbe affrontare questo problema e inviare il bambino agli specialisti necessari: chirurgo, gastroenterologo, endocrinologo, neurologo, ecc.

Una serie di misure terapeutiche dovrebbe mirare a ottenere una pulizia regolare e naturale degli intestini del bambino (ogni giorno o almeno ogni altro giorno), preferibilmente allo stesso tempo. La defecazione del bambino deve avvenire senza tensione, con vitelli di normale densità e consistenza.

Il trattamento della stitichezza in un bambino è un caso individuale che prende in considerazione tutti i fattori che esistono: la gravità della malattia, le sue cause, la presenza di dolore, l'età e le caratteristiche psicologiche del bambino, malattie concomitanti. I genitori devono essere preparati, quel trattamento non durerà un mese. Il recupero completo delle funzioni intestinali e l'eliminazione dei relativi problemi psicologici del bambino possono richiedere fino a 2 anni.

Dieta terapeutica

Di norma, la prima misura per la stitichezza è prescritta una dieta lassa. Questo è uno dei collegamenti più importanti, senza il quale la lotta con costipazione è impossibile. Tuttavia, non è così facile organizzare una dieta terapeutica per un bambino. Molto spesso, i medici chiedono ai genitori di cambiare le abitudini alimentari di tutta la famiglia - quindi sarà più facile per un bambino sopportare la "privazione" e adattarsi a una nuova dieta.

  1. Abbandona il cibo che provoca uno sgabello ispessente. Questa cottura, porridge di riso, pasta, latte intero, dai frutti - banane e mele sporche.
  2. Escludere prodotti di gassificazione: cavoli, legumi, funghi, pomodori.
  3. Non mangiare piatti che riducano la motilità intestinale. Si tanin- e prodotti di caffeina (caffè, tè, cacao, cioccolato, mirtilli), zuppe e polenta avvolgenti, gelatina.
  4. Per il trasporto rapido di masse fecali attraverso l'intestino, devono essere formate in quantità sufficiente. Per questo, il menu è composto da piatti contenenti fibre grossolane. Sono verdure, frutta, cereali. È utile aggiungere la crusca al cibo, c'è il pane integrale. La quantità di fibra consigliata per il consumo da parte di bambini di età superiore a 2 anni è calcolata a partire dall'età del bambino: è pari al numero di anni completi del bambino più 10 grammi dall'alto.
  5. Il resto della dieta è completato da prodotti "neutri": carne magra, uova di gallina, oli.
  6. Il bambino dovrebbe bere molto, nel cuore del regime di bere - acqua pura non bollita (filtrata, imbottigliata) senza gas, senza additivi.
  7. Necessario mangiare una quantità sufficiente di prodotti di latte acido. Questo yogurt senza additivi, yogurt, yogurt, bifidonaditki.
  8. Se il bambino viene diagnosticato con l'infiammazione a livello intestinale, viene trasferito alla stretta aderenza alla dieta - tabella numero 3 o numero 4 per i bambini.

Regime giorno

Importante nel trattamento della stitichezza pediatrica è allegato organizzazione di un regime stabile del giorno. È necessario che l'assunzione di cibo, viaggi in bagno, ecc. sempre verificato in un certo momento. Così il bambino svilupperà l'abitudine di svuotare l'intestino ogni giorno all'incirca nello stesso momento, preferibilmente al mattino. Allo stesso tempo, sarà pronto per l'atto di defecazione sia psicologicamente che fisiologicamente.

Inoltre, i genitori dovrebbero instillare l'abitudine del bambino di iniziare la mattinata con un bicchiere di acqua fresca e caricare. Se, dopo aver bevuto acqua, non si verifica una spinta alla toilette, il bambino ha bisogno di riscaldarsi, fare colazione e riprovare a colpire di nuovo.

L'attività fisica dovrebbe manifestarsi durante il giorno. ginnastica promuove l'attivazione della motilità intestinale e la promozione degli avanzi di cibo attraverso il tratto digestivo. Esercizi particolarmente utili:

  • squat;
  • pendii;
  • mahi gambe dritte e piegate;
  • portando le ginocchia all'addome;
  • esercizi per la stampa.

Pattinaggio, ciclismo, corsa, giochi in movimento: qualsiasi movimento coinvolge la parete addominale anteriore e costringe i muscoli intestinali a lavorare. Ai bambini piccoli può essere offerto di allenarsi in modo giocoso: spargere perline sul pavimento e raccoglierli, completamente inflessibili, sollevandoli ciascuno, ecc.

Ripristino della defecazione

In caso di problemi di stitichezza, è necessario insegnare al bambino quanto strano non suoni, è corretto gracchiare.

  1. È necessario spiegare al bambino che il medico curerà presto il suo asino, quindi andare in bagno non farà male. Anche se ora è sgradevole, devi provare a calciare allo stesso tempo.
  2. Un bambino ha bisogno di creare condizioni confortevoli. Se va al piatto, quindi compra un piatto a portata di mano, assicurati che non sia freddo. Lascia un bambino da solo nel bagno o sostenerlo moralmente - ogni genitore conosce meglio suo figlio. La cosa principale è non rimproverarlo in nessuna circostanza e lodarlo per il successo.
  3. La postura più efficace per lo svuotamento è l'accovacciamento, le gambe vengono premute sullo stomaco. Se sei seduto, metti una panca sotto i piedi. Puoi massaggiare la pancia con le mani. Per aiutare il processo di defecazione, un bambino può, se lui disegnerà e rilasserà rapidamente l'ano o premere il dito sul punto tra l'ano e il coccige.

Aiuto farmacologico: cosa dare un bambino alla stitichezza?

Se necessario, il medico prescriverà un trattamento con lassativi. Dal momento che i lassativi possono creare dipendenza, così come gli effetti collaterali sotto forma di allergie, diarrea da farmaci e altri problemi, non dovrebbero durare più di 2 settimane.

I bambini di età inferiore ai 3 anni possono usare lassativi a base di lassativi, ad esempio Dufalac e i suoi analoghi. È un farmaco sicuro, prescritto anche per le donne in gravidanza per aumentare il volume delle feci e la stimolazione morbida della peristalsi intestinale. Il dosaggio di Duphalac viene aumentato gradualmente, iniziando con 5 ml di sciroppo e quindi gradualmente ridotto.

Eliminare il lavoro lento dell'intestino e alleviare gli spasmi in esso sono chiamati farmaci di due gruppi: procinetica e antispasmodica. Il primo attiva in modo significativo il tratto digestivo, cominciando con l'espulsione del cibo dallo stomaco e terminando con il viraggio dell'intero intestino. Uno di questi farmaci - Domperidon, normalizza le feci, allevia il dolore nell'addome ed elimina i gas. I bambini vengono prescritti prima dei pasti per 0,5-1 compresse 3 volte al giorno per un mese. I bambini ricevono una medicina sotto forma di liquido.

Quando le violazioni dell'intestino, espresse in spasmi (la cosiddetta sindrome dell'intestino irritabile), ai bambini vengono prescritti spasmolitici - No-shpu, Papaverin, belladonna in candele per un'ora e mezza e mezza.

Inoltre, i bambini con una tendenza alla stitichezza sono mostrati preparati colagoghi vegetali, come Hofitol. Il loro compito - per colmare la carenza di succhi digestivi, stimolando la produzione di secrezioni biliare e pancreatiche. Ciò consente al bambino di digerire meglio il cibo e rimuovere rapidamente i residui non raffinati dal corpo.

Preparazioni contenenti bifidobatteri e lattobacilli, raccomandato a tutti i bambini con costipazione per il trattamento della disbiosi, il ripristino della flora intestinale sana. Questi includono Lineks, Bifidumbacterin, Hilak Forte e altri.

Trattamento della stitichezza nei bambini con rimedi popolari

Per aiutare il corpo del bambino a far fronte alla stitichezza e stabilire una defecazione normale è possibile con l'aiuto di metodi popolari.

  1. I lassativi naturali sono crusca di grano e cavolo marino. Possono essere aggiunti al cibo o presi direttamente da un cucchiaio, con abbondante acqua. Nell'intestino, si gonfiano dall'acqua, aumentano il volume delle feci e le diluiscono, facilitando l'escrezione efficace. Il dosaggio della crusca è da 15 a 50 grammi al giorno, la polvere laminaria è di 1-2 cucchiaini.
  2. Infuso di foglie di senna (1 cucchiaio per bicchiere d'acqua), preparato la sera, scolare al mattino, dare al bambino 1 cucchiaio fino a 3 volte al giorno. Ha un effetto lassativo, senza causare crampi nell'addome.
  3. Strofinare le foglie della rosa canina con lo zucchero o spremere il succo dai fiori nell'acqua di sorgente, dare al bambino più volte al giorno.

Ci sono dozzine, se non centinaia, di prescrizioni lassative. Ma non dimenticare che non tutte le medicine naturali sono adatte ai bambini. È improbabile che un bambino accetti di bere un succo di cipolle o patate amaro, astringente e fresco. Può rinunciare all'infusione che deve essere presa nei bicchieri.

Scegliendo una prescrizione per un bambino, devi cercarne uno che agisca in modo delicato, indolore e non sarà disgustoso accettarlo. I mezzi universali, che sono popolari con tutti i bambini, lo sono frutta secca (prugne secche, albicocche secche) e decotti (uvetta d'acqua). Ecco alcune altre ricette che normalizzano lo svuotamento, che sono applicabili nella situazione di stitichezza nei bambini:

  • macinare in polvere i piselli, dare al bambino ogni giorno un cucchiaino;
  • prendere 3-4 volte al giorno gelatina di avena o un ricco brodo di prugne;
  • i bambini che amano il salato, puoi dare il cavolo salamoia;
  • preparare il tè con ciliegie o mele secche;
  • 3 volte al giorno per mangiare un "dessert" da una miscela di miele e succo di aloe (100 g di uno e l'altro insistere per almeno 3 ore, prendere 1 cucchiaio prima di mangiare per un'ora).

Tutte queste misure sono qualcosa che ogni genitore può fare. Se un bambino sviluppa una costipazione psicogena, che, nonostante il trattamento sintomatico, continua ad infastidire il bambino, non trascurare il consiglio di uno psicologo. Forse lo specialista sarà in grado di identificare le vere cause della stitichezza situazionale e di aiutare nella soluzione di questo problema.

Stitichezza costante nel bambino

Se la stitichezza del bambino si verifica frequentemente per tre o più mesi, il problema si è trasformato in uno cronico. La mamma non dovrebbe solo allertare il ritardo nello svuotamento dell'intestino, ma anche le feci forti, il disagio, il dolore durante l'atto della defecazione.

Per regolare il lavoro dell'intestino non solo le medicine di azione lassativa, ma anche l'educazione fisica, una corretta alimentazione, ricette popolari.

Ciò che provoca frequente stitichezza

Il sistema digestivo del bambino è imperfetto, e questo porta a disturbi nel suo funzionamento. Per diagnosticare la stitichezza nei bambini, è necessario conoscere il tasso di svuotamento intestinale.

L'allattamento al seno durante l'allattamento può andare in bagno fino a cinque volte al giorno. Gli animali artificiali svuotano l'intestino meno spesso e la stitichezza è considerata una mancanza di feci per più di un giorno. Entro il semestre il bambino libera il tratto digestivo dal cibo non troppo cotto rimane 2-3 volte, dall'anno la frequenza può essere 1-2 volte al giorno.

Le cause della stitichezza nei bambini al di sotto di un anno di alimentazione naturale e artificiale

Nei neonati, il funzionamento del corpo non è ancora stato stabilito, i sistemi e gli organi si adattano solo all'esistenza indipendente. La violazione delle feci nelle prime settimane è un fenomeno normale.

Tra le cause delle difficoltà con la defecazione:

  • rachitismo, che riduce il tono muscolare;
  • deviazioni nel funzionamento del sistema nervoso;
  • patologia della tiroide e altre ghiandole endocrine;
  • l'anemia;
  • violazione della microflora intestinale;
  • se mamochki al minimo ritardo delle feci nei neonati afferra un clistere, allora dobbiamo aspettarci l'estinzione del riflesso per defecare;
  • anomalia congenita dello sviluppo del retto;
  • predisposizione ereditaria

Queste cause causano stitichezza prolungata nel bambino, indipendentemente dalla dieta. Ma è anche possibile identificare i fattori che causano ritardi delle feci permanenti o difficoltà con la defecazione nei neonati che sono nutriti in modo naturale e artificiale.

Le ragioni della ritenzione di fecondazione nei lattanti durante l'allattamento

Le cause delle difficoltà con la defecazione in persone artificiali

Inosservanza del regime di alimentazione della madre che allatta.

Inosservanza del regime di consumo.

Introduzione precoce di alimenti complementari.

Bruscamente lo svezzamento dal petto.

Basso peso alla nascita

Assunzione di liquidi incompleti

Svezzamento precoce

Cambio della formula del latte.

La presenza di una grande quantità di ferro nella miscela.

Intolleranza individuale alle proteine ​​del latte vaccino.

Dieta interrotta

Formula di latte denso.

Introduzione scorretta di alimenti complementari e una dieta monotona dopo la sua insorgenza.

È impossibile ignorare i problemi costanti con le feci nei bambini della scuola materna, dovrebbero essere risolti insieme al pediatra che contribuirà a stabilire la causa.

Cause di stitichezza nei bambini dopo un anno

Dall'età di un anno ogni bambino ha la sua modalità di svuotamento intestinale. Un bambino va in bagno tre volte al giorno, e per un'altra volta al giorno - questa è la norma. I genitori dovrebbero prestare attenzione a quante volte al giorno il bambino ha visitato il bagno e altri fattori:

  • consistenza delle feci;
  • facilità di svuotamento;
  • la pienezza della pulizia dell'intestino.

Anche a una normale frequenza di defecazione, ma che richiede molto sforzo dal bambino, con feci e dolori addominali, si dice che abbia stitichezza o una predisposizione al suo aspetto.

L'assenza prolungata di feci nei bambini di età superiore ad un anno è spesso osservata per i seguenti motivi:

  • Insufficiente assunzione di liquidi nel corpo. Spesso i genitori non controllano quanto beve il bambino e un deficit idrico porta alla formazione di una feci dura.
  • Dysbacteriosis dell'intestino. La patologia si sviluppa spesso dopo un corso di assunzione di farmaci antibatterici.
  • Consumo di prodotti contenenti una piccola quantità di fibre grossolane. Ciò viola la motilità intestinale e, di conseguenza, la stitichezza.
  • Abbondanza nella dieta di fast food, piatti con un alto contenuto di grassi e proteine.
  • Allergia a determinati tipi di alimenti.
  • Mancanza di attività motoria. I bambini moderni trascorrono ore con i loro genitori seduti ai computer, ai telefoni, il che porta all'atrofia dei muscoli di tutto il corpo, incluso nelle pareti dell'intestino.
  • Uso incontrollato di droghe. Questo è per incolpare le madri: nel tentativo di migliorare il sistema digestivo, acquistano farmaci a loro discrezione, il che porta all'effetto opposto.
  • La presenza di parassiti nel corpo.
  • A volte c'è una costipazione psicologica nel bambino. Un tale problema di solito appare quando il bambino va all'asilo, scuola ed esita ad andare in bagno. Il ritardo cosciente della defecazione si concluderà con la stitichezza.

Se il bambino non va in bagno per più di 3 giorni, può essere un ritardo causato da disturbi del comportamento alimentare, la disidratazione in background ad alta temperatura, vomito. Prendere misure urgenti e trattare la stitichezza con i lassativi, non correre, cercare di eliminare i fattori provocatori e la situazione si normalizzerà da sola.

Quanti giorni può costipazione? Quando il bambino ha bisogno di aiuto di emergenza?

Se il bambino non andare in bagno in generale, non una volta durante tutta la giornata, non si dovrebbe immediatamente prendere dal panico, a chiamare un medico e cercare una risposta alla domanda perché uno stitichezza bambino. A tutti la frequenza di una sedia è individuale, ed è impossibile stabilire norme, uniformi per tutti.

I dottori di bambini sono dell'opinione che un bambino in 2 anni può andare in bagno 2-3 volte al giorno o quattro volte alla settimana, e questo sarà normale. Se non prova disagio all'addome, ha un normale appetito e sonno, è allegro e attivo, quindi non ti preoccupare invano.

È necessario sopravvivere, quando lo sgabello ha solo un giorno di ritardo, ma il bambino non dorme bene, lamenta dolore all'addome e mangia male, non mostra interesse per i giochi. Chiamare immediatamente un medico se:

  • Sullo sfondo della stitichezza, il bambino aveva la febbre.
  • C'era vomito. Questo sintomo è un segno di intossicazione.
  • Cal è duro e contiene vene di sangue. Questo sintomo allarmante segnala un trauma al retto o ad altre gravi patologie.
  • Il bambino piange per il dolore nell'addome.
  • Le feci dense non escono, ma le feci liquide si infiltrano.

Se il bambino non può andare in bagno per un sacco e i sintomi di cui sopra, solo il medico decide cosa trattare la stitichezza. L'uso di metodi popolari in questi casi è pieno di complicazioni gravi.

Cosa fare con la stitichezza frequente

La stitichezza frequente non è solo una difficoltà nello svuotamento dell'intestino, ma anche il pericolo di sviluppare effetti negativi sul corpo. Se il problema non viene risolto, entra in uno stadio cronico, che porta alle seguenti manifestazioni negative:

  1. Violazione della digestione del cibo. Le sostanze utili sono scarsamente assorbite, l'anemia si sviluppa, il sistema immunitario soffre.
  2. Stitichezza prolungata provoca intossicazione del corpo, dal momento che le sostanze nocive iniziano ad essere assorbite nel sangue.
  3. La microflora dell'intestino è rotta. Ciò si riflette non solo nella digestione, ma anche nella resistenza dell'organismo agli agenti patogeni.
  4. I lunghi ritardi nella defecazione estendono l'intestino, esacerbando la situazione. Le feci accumulate causano un processo infiammatorio, compaiono dolori.
  5. Ritardi prolungati portano a crepe nel retto, sanguinamento anale.
  6. C'è il pericolo di sviluppare un'ostruzione intestinale.

Non mettere la situazione in condizioni critiche, chiedere aiuto a un medico, se non puoi costruire una sedia da solo per conto tuo.

Il trattamento della stitichezza nei bambini viene effettuato in diversi modi:

La soluzione del problema deve essere affrontata in modo completo, quindi sarà molto più facile regolare la sedia.

dieta

Spesso i genitori non sospettano che il problema delle difficoltà con la defecazione risieda nell'alimentazione irrazionale del bambino. Per eliminarlo, segui queste regole:

  • Nel menu, inserire i prodotti con fibre grossolane, che contribuiranno a rafforzare la motilità intestinale e l'escrezione delle feci. Ogni giorno sul tavolo dei bambini dovrebbero essere frutta, verdura fresca, pane integrale.
  • Assicurati di preparare i primi piatti per il tuo bambino.
  • Kasha può essere prodotto solo con cereali integrali: grano saraceno, miglio, mais. Dimentica la semola.
  • Assicurati di consumare abbastanza liquidi. Insegnare a tuo figlio a bere acqua normale, escludere bevande gassate.
  • Nella dieta del bambino, introdurre prodotti di latte acido, ma preferibilmente naturali: kefir, yogurt, ryazhenka. Lo yogurt da negozio contiene molti additivi e zucchero.
  • Cerca di escludere dalla dieta alimenti che portano a sgabelli di banane, mele senza buccia, pasta, latte di mucca.

Le diete per i bambini non possono essere, lei è più preoccupata delle madri. Se stai allattando al seno, segui questi consigli:

  • Osservare il regime di bere.
  • Non utilizzare prodotti che causano una produzione eccessiva di gas. Questi includono legumi, cavolo bianco, pane nero.
  • Ridurre il consumo di cacao, tè forte. I tannini contenuti in essi interrompono la funzione motoria.
  • Rimuovere dalla dieta di minestre e gelatine viscose, porridge di semolino.

Se il bambino si nutre la miscela, quindi dare la preferenza ai seguenti tipi:

  1. Con lattulosio (Semper Bifidus).
  2. Con oligosaccaridi (Nutrilon Omneo).
  3. Con prebiotici (Lactofidus, Agusha-1).

Inserire nella dieta queste miscele gradualmente, in modo che l'intestino abbia il tempo di adattarsi. Per prima cosa, dai loro una volta al giorno, sostituendo una poppata, se le difficoltà con la defecazione non vanno via, quindi vai completamente a una di esse.

Con l'introduzione di alimenti complementari, dai ai bambini prodotti caseari approvati per la loro età.

Di solito, con la normalizzazione della nutrizione infantile, il problema della stitichezza viene risolto da solo.

Molto spesso con la normalizzazione della nutrizione infantile, il problema con costipazione è risolto da solo.

Se l'attività fisica del bambino è debole, non sorprende che i muscoli dell'intestino siano anche flaccidi e passivi. Il complesso di allenamento fisico terapeutico aiuterà a migliorare le capacità motorie e facilitare l'escrezione delle feci.

I pediatri raccomandano di fare i seguenti esercizi:

  • si inclina in avanti e di lato;
  • squat;
  • mahi piedi;
  • tirando le ginocchia al petto;
  • esercizi per la stampa.

Se il bambino è piccolo e incapace di fare esercizi da solo, allora questa responsabilità ricade sulle spalle della madre. Non essere pigro, fallo con il bambino. Ai bambini piace questo È bene combinare la ricarica per te stesso e per il bambino.

I bambini più grandi possono andare in bicicletta, pattinare, pattinare, giocare ai giochi mobili. Saluta qualsiasi attività del bambino. Ancora meglio, se lo componi una compagnia. Come sai, i bambini fanno un esempio dai loro genitori.

medicazione

Se le misure adottate non aiutano e i problemi persistono, saranno necessari farmaci. In questo caso, non praticare l'automedicazione, è difficile sperimentare la salute del bambino. Discorso al pediatra che consiglierà cosa fare o fare, e nominerà o nominerà preparativi.

Le medicine sono selezionate tenendo conto dell'età e della causa del movimento intestinale ritardato.

Cosa fare se il bambino ha stitichezza: misure adeguate

Per molti genitori, non esiste una malattia peggiore della stitichezza in un bambino. Questa violazione trasmette sofferenza e dolore alla mollica, che si lamenta costantemente con i suoi genitori con l'aiuto di gridare e piangere.

Cosa dovrebbero fare i giovani genitori in questo caso? Come prevenire un problema?

Nella pratica pediatrica, la stitichezza nei bambini è comune. La mancanza di feci per diversi giorni, la dolorosa defecazione e il rifiuto del vaso, portano ansia a molti genitori. La stitichezza è una lenta progressione delle feci attraverso l'intestino.

Questo problema può insorgere sia nel bambino che nel bambino in età prescolare, è anche la più comune malattia gastrointestinale. Molti genitori non attribuiscono importanza a questo e non si rivolgono ai medici, che danneggiano la salute del bambino.

Il principale fattore provocatore

La frequente stitichezza in un bambino è un fenomeno comune, la causa principale della violazione è considerata malnutrizione. L'uso di cibo per adulti porta a una sorta di "blocco" dell'intestino.

I genitori dovrebbero pensare a prodotti inaccettabili nella dieta dei bambini, che includono salato, affumicato, dolce, grasso, acido. Provoca anche stitichezza e mancanza di cibo nella dieta del bambino ricca di fibre.

Caratteristiche del problema in base all'età

Le cause della stitichezza nei bambini dipendono dall'età del piccolo paziente. Ci sono indicatori della normale frequenza delle feci nei bambini:

  1. All'età dalla nascita a 9 mesi frequenza di defecazione da 6 a 10 volte al giorno. Se il bambino è allattato al seno, la sedia è più frequente. A frequenza di una sedia sua o la sua quantità o importo piccolo - con un cucchiaino di un kashitseobraznoj una coerenza. La causa della stipsi nei bambini è una mancanza di madre che allatta il consumo di acqua, e nei bambini allattati artificialmente - frequente cambio di potere e la mancanza di acqua potabile. La stitichezza è considerata se le feci sono assenti per 24 ore e la consistenza è stabile.
  2. Bambini da 1 anno a 2,5 anni andare in bagno almeno 6 volte a settimana, la sedia è già formata. Se il bambino ha la tendenza alla stitichezza, aumentano gli intervalli di camminare sulla pentola e la defecazione stessa è dolorosa.
  3. I bambini di età superiore a 3 anni la frequenza delle feci dovrebbe essere 1 volta al giorno o 2-3 giorni. Dipende dalla composizione del cibo e dalla quantità di liquido consumato.

Disturbi sintomatici

La stitichezza nei bambini può essere:

  1. organico (5%) si verificano nel bambino dalla nascita e sono il risultato di un difetto anatomico nei segmenti intestinali. Il sottosviluppo delle terminazioni nervose delle pareti dell'intestino porta al fatto che le sue divisioni inferiori si restringono e le divisioni superiori si allargano. Questo rallenta il movimento delle feci. Questa patologia è rara. Più spesso è l'allungamento di una delle parti dell'intestino crasso, che inizia senza controllo e si muove con forza, interrompendo l'avanzamento delle feci fino all'uscita. Questa malattia si verifica nei bambini di 3-4 anni. I sintomi della stitichezza organica nei bambini sono una riduzione del numero di defecazioni e della loro breve durata. Il bambino avverte turbolenza, gonfiore e dolore addominale dovuti all'accumulo di feci nell'intestino, quando l'ostacolo sopra descritto interferisce con la sua uscita.
  2. funzionale la stitichezza (95%) nei bambini è molto comune e dipende da molti fattori. qualità sgabello allattato dipende nutrizione materna e composizione allattare il bambino, un ruolo importante è giocato dalla mancanza di consumo di acqua. Su alimentazione artificiale - da frequenti cambiamenti nella miscela, dieta, mancanza di liquidi. L'eccesso nella dieta delle proteine ​​e del grasso del bambino viola la regolarità delle feci. La costipazione accade quando il bambino presenta tale malattia: carenza di ferro anemia, rachitismo, le malattie del sistema nervoso centrale al momento della nascita, disbiosi intestinale, allergie alimentari. L'uso frequente di farmaci che stimolano la digestione, porta a violazioni dell'intestino e costipazione. I sintomi della stipsi funzionale sono: feci dure, come i fagioli, tendendo a sgabello, in possesso di un quarto del tempo dei movimenti intestinali in un caso su quattro casi, la sensazione non è un movimento intestinale, una sensazione di ostruzione delle feci durante i movimenti intestinali e almeno 2-3 volte a settimana sgabello.

I bambini di età compresa tra 2 e 6 anni sono spesso imbarazzati per andare in bagno e frenare deliberatamente la defecazione.

Spostarsi, abituarsi a un asilo o divorziare, così come abituarsi a un piatto, è un ostacolo psicologico allo svuotamento delle viscere. Il sostegno dei genitori è importante qui: è necessario parlare con il bambino in tempo e spiegare come andare in bagno correttamente.

L'opinione del dott. Komarovsky sulle cause e il trattamento della stitichezza nei bambini:

Primo soccorso

Cosa dovrebbero fare i genitori prima di esaminare il medico per alleviare la sofferenza del bambino che ha la stitichezza? In questo caso, è necessario pulire l'intestino del bambino con un clistere. Per fare questo, l'acqua bollita viene utilizzata a temperatura ambiente, in cui possono essere aggiunti 1-2 cucchiaini di glicerina per migliorare l'effetto lassativo.

Aiuta ad ammorbidire le feci può usare l'olio di vaselina, che non viene assorbito dall'intestino.

Il clistere è un aiuto di emergenza per la stitichezza, quindi non è consigliabile utilizzarlo costantemente, perché l'intestino non deve abituarsi a tale movimento intestinale. In questi casi è meglio usare una candela con glicerina.

Un modo efficace per aiutare un bambino è un massaggio addominale. Per fare questo, hai bisogno di movimenti circolari in senso orario dall'ombelico e aumentare gradualmente il cerchio di rotazione per massaggiare il pancino.

Basta massaggiare per due minuti, ma più volte al giorno.

Terapia di follow-up

Quando un bambino soffre di stitichezza, i genitori non dovrebbero ignorare la visita di un medico. Il pediatra deve prescrivere sangue, urina, feci per elminti, coprogrammi e, in base ai loro risultati, inviarli allo specialista giusto: endocrinologo, chirurgo, gastroenterologo, neurologo e altri specialisti.

Il trattamento prevede il regolare svuotamento intestinale ogni giorno o ogni altro giorno, all'incirca alla stessa ora. La sedia dovrebbe diventare morbida e la defecazione veloce e indolore.

Il trattamento per ogni bambino è individuale e di lunga durata. Quindi un problema psicologico può essere eliminato entro due anni.

Caratteristiche di nutrizione

Il primo punto nel trattamento è la nomina di una dieta rilassante. Cambiare la dieta è punitiva, quindi, per l'efficacia del trattamento si raccomanda di cambiare le abitudini alimentari di tutti i membri della famiglia.

In questi casi è necessario:

  • limitare l'assunzione di cibo con conseguente ispessimento delle feci: riso, dolci, pasta, latte di mucca, banane e mele con la pelle;
  • rifiutare prodotti a base di gas: pomodori, cavoli, funghi e fagioli;
  • non bere caffè, tè, cioccolata - riducono la peristalsi dell'intestino, oltre a zuppe e baci avvolgenti;
  • in modo che le feci si muovano più velocemente attraverso l'intestino, è importante includere cibi ricchi di fibre: frutta, verdura e cereali;
  • è necessario consumare pane integrale e crusca;
  • puoi mangiare carne magra, burro, uova di gallina;
  • Dovresti bere molta acqua non bollita senza additivi e gas;
  • è necessario aggiungere altri prodotti lattiero-caseari nutrienti: kefir, yogurt, yogurt.

Il bambino deve muoversi molto, giocare ai giochi mobili, andare a fare una passeggiata, andare in bicicletta, pattinare. Puoi fare ginnastica curativa, in una forma di gioco, offrire vari esercizi volti a migliorare la motilità intestinale.

medicazione

In alcuni casi, il medico prescrive l'uso di lassativi. Il trattamento con tali farmaci non deve durare più di 2 settimane, altrimenti potrebbero verificarsi acclimatazione o effetti collaterali sotto forma di allergia o diarrea.

Fino a 3 anni di età, si raccomandano farmaci a base di lattulosio (Dufalac). Non ha effetti collaterali ed è sicuro per i bambini piccoli.

Per stabilizzare l'intestino ed eliminare gli spasmi, vengono usati antispastici e procinetici. Spasmolitici dovrebbero essere presi se il bambino ha dolore e disagio nella pancia. Qui viene nominato Papaverin, No-Shpa e candele con estratto di belladonna.

Prokinetics contribuiscono al miglioramento del lavoro dello stomaco e dell'intestino, promuovono l'avanzamento delle feci. Uno di questi farmaci è Domperidone, che rimuove il dolore e il gas, normalizza l'evacuazione dell'intestino.

Mostra anche ai bambini preparati a base di colagoghi a base di erbe per migliorare il pancreas e la cistifellea. Per migliorare la microflora intestinale, sono raccomandati Bifidumbacterin, Lineks e altri.

Medicina tradizionale

Tra le ricette nazionali, quella più adatta ai bambini è l'uso della crusca di grano e del cavolo marino. Dovrebbero essere bevuti abbondantemente con acqua dopo l'uso. Si gonfiano dall'acqua nell'intestino e diluiscono le feci, facilitando il rapido svuotamento.

Efficace e tintura di foglie di Senna - 1 cucchiaio. cucchiaio su un bicchiere d'acqua - è in grado di rilassarsi senza l'apparenza di spasmi. Al bambino dovrebbe essere somministrato un infuso di un cucchiaio 3 volte al giorno.

I neonati con costipazione è meglio dare poche gocce di olio vegetale prima di nutrirli e annaffiare con acqua di aneto.

È meglio non sapere cosa trattare

La migliore prevenzione della stitichezza pediatrica è l'uso di una quantità sufficiente di liquidi, cibo ricco di fibre, stili di vita attivi, passeggiate costanti.

I genitori dovrebbero identificare e trattare tempestivamente le malattie del tratto gastrointestinale, i sistemi endocrino e cardiovascolare, che causano una violazione.

È pericoloso?

Le conseguenze della stitichezza non trattata nelle briciole possono essere spiacevoli e persino pericolose. La costipazione può portare a disbiosi, crepe nel retto, emorroidi, paraprociti, intossicazione del corpo, che si manifesta con letargia, pelle pallida, mal di testa.

Entrare nelle sostanze tossiche del sangue provoca malattie pustolari, desquamazione della pelle e ittero. La stitichezza frequente può portare a un sistema immunitario indebolito.

La costipazione nei bambini piccoli risponde bene al trattamento se la terapia è istruttiva e tempestiva. Per trattare una violazione di metodi, fondi e droghe sufficientemente efficaci e sicuri.

È importante soddisfare tutte le prescrizioni del medico, in base alle quali è possibile ottenere una sedia giornaliera in un bambino senza dolore e disagio.