Diarrea costante: cause e metodi di trattamento

diarrea cronica (o, in un linguaggio semplice e "nazionale" - diarrea regolare) - una violazione della sedia in cui lo svuotamento del retto si svolge due volte al giorno o anche più spesso per diverse settimane.

Di conseguenza, il paziente può osservare sintomi così pericolosi come la disidratazione e un'improvvisa perdita di peso. Inoltre, la diarrea stessa può essere solo una delle manifestazioni di alcune malattie più gravi. Ecco perché è così importante stabilire la sua causa.

Circa le cause della diarrea cronica

loading...

La diarrea costante è un sintomo di una malattia cronica

La diarrea può essere di diversi tipi:

  • Dispeptici. In questo caso, sorgono problemi con le feci a causa di disturbi digestivi. Tipicamente, questo accade se il paziente ha una carenza di enzimi digestivi necessari.
  • Alimentare. La diarrea di questo tipo è una conseguenza diretta di allergie alimentari o di una violazione della dieta (abuso di cibi grassi grassi, alcol e altri "nocivi").
  • Infettiva. In questo caso, i patogeni della malattia sono microrganismi nocivi o virus.
  • Neurogena. La diarrea di questo tipo si verifica con un sovraccarico nervoso (ad esempio, a causa di una sensazione di grave paura) a causa dei disturbi legati allo stress nel sistema regolatorio del tratto digestivo.
  • Farmaci. Come è chiaro dal nome della malattia, i problemi con le feci in questo caso sono il risultato di una violazione della microflora intestinale mediante l'assunzione di farmaci forti (il più delle volte antibiotici).
  • Toxic. Difficilmente tale diarrea può essere definita una malattia; è, piuttosto, una reazione protettiva del corpo, finalizzata a pulire il tratto digestivo dalle sostanze velenose che ci sono arrivate.

Tutti questi tipi di diarrea sono divisi in due gruppi principali: malattie di origine infettiva e non infettiva. In ognuno di questi casi, possono sorgere problemi con le feci a causa di una serie di motivi. La diarrea infettiva può essere causata dai seguenti agenti patogeni:

  1. virus (più precisamente infezioni da enterovirus e virus aziendali);
  2. parassiti (ad esempio, dissenteria bacillus, lamblia o microsporidia);
  3. batteri (in particolare colera, salmonella ed Escherichia coli).

La diarrea può essere causata da avvelenamento

A differenza della diarrea infettiva e non infettiva non ha agenti patogeni diretti. Di solito si verifica per uno dei seguenti motivi:

  • disturbi nel pancreas;
  • processi infiammatori che si verificano nelle mucose del retto;
  • violazione della microflora intestinale dovuta ad antibiotici;
  • assumere farmaci con un forte effetto lassativo;
  • l'emergenza di tumori (sia maligni che benigni);
  • mancanza di produzione di immunoglobulina;
  • reazioni allergiche del corpo alla "chimica" (il più delle volte, ai conservanti);
  • malattie ereditarie come la fibrosi cistica;
  • problemi al fegato (produzione insufficiente di enzimi necessari);
  • aumento dell'attività della ghiandola tiroidea;
  • ebbrezza;
  • abuso di alcool.

Prima di indirizzare il problema a un medico, ricorda cosa ha preceduto esattamente la diarrea (in altre parole, quale dei fattori sopra citati potrebbe avere un effetto sul tuo corpo). Inoltre, prestate attenzione alla natura delle secrezioni e agli altri sintomi della malattia (ne parleremo più in dettaglio). Tutto ciò è necessario per una diagnosi accurata e la nomina di un trattamento efficace.

E 'importante conoscere: diarrea cronica è spesso un sintomo di una varietà di piccole e grandi malattie intestinali (colite, morbo di Crohn, lipodistrofia, diarrea tropicale o eventuali allergie alimentari). In questo caso, al fine di eliminare i problemi con le feci, è necessario, prima di tutto, trattare la malattia di accompagnamento.

Circa i sintomi della diarrea

loading...

La diarrea è pericolosa dalla disidratazione

Oltre alle feci liquide, che sono il sintomo principale della diarrea cronica, la malattia è caratterizzata da numerosi altri sintomi. Quale di questi deve essere considerato quando si effettua una diagnosi?

  1. Alta temperatura Di norma, questo sintomo indica l'origine infettiva della malattia.
  2. Nausea e vomito. Il desiderio del corpo di pulire tutti i possibili modi naturali suggerisce che la causa della diarrea è probabilmente un grave avvelenamento.
  3. Eruttazione spiacevole, odore dalla bocca. Anche in assenza di diarrea, questi sintomi di solito indicano alcune irregolarità nel lavoro del tratto digestivo (il più delle volte - problemi di digestione causata da una carenza di enzimi adeguati) e quindi è probabile che a che fare con la diarrea dispeptici.
  4. Gonfiore, accompagnato da sensazioni sgradevoli o dolorose. Sfortunatamente, tali reazioni sono tipiche per la diarrea di qualsiasi tipo. Sorgono a causa di spasmi nell'intestino, causati da una maggiore contrazione muscolare, che è inevitabile con la diarrea regolare. Molto può dire il tipo stesso di feci:
  5. La diarrea di colore giallastro è abbastanza comune. Questo tipo di feci dice, prima di tutto, che al momento l'intestino del paziente lavora in modalità accelerata. In assenza di altri sintomi, la diarrea di questo tipo non è motivo di preoccupazione e può essere eliminata con l'aiuto di farmaci appropriati.
  6. Feci con schizzi di verde o muco testimoniano l'infezione che è entrata nel corpo (di solito lo stafilococco è l'agente eziologico della malattia in questi casi). In questo caso, sarà più ragionevole rivolgersi al medico, poiché la diarrea dell'ombra verdastra, tra le altre cose, indica l'indebolimento dell'immunità. Quindi, è improbabile che il corpo affronti l'infezione da solo.
  7. Le feci di colore scuro sono il più delle volte un segno di sanguinamento nello stomaco. Tali casi richiedono cure mediche immediate e, possibilmente, ospedalizzazione del paziente.
  8. Feci chiare o bianche (così come urine scure) indicano una violazione nel funzionamento della cistifellea e la necessità di una diagnosi appropriata.
  9. La diarrea con macchie di sangue può essere il risultato di cibo grave o avvelenamento chimico, un'infezione pericolosa o addirittura la formazione di un tumore. In ogni caso, non appena si nota sangue nelle feci, si dovrebbe, senza indugio, chiedere l'assistenza medica di un medico.

Uno sgabello molto sottile (diarrea con acqua), accompagnato da un taglio e dolore all'addome, è solitamente un segno di colera che è iniziato. La situazione richiede anche un intervento medico.

Quali sono i medici guidati durante la diagnosi e la prescrizione del trattamento?

loading...

I latticini possono causare diarrea

Oggi i medici usano i seguenti metodi per diagnosticare la diarrea e le malattie correlate, nonché per identificare la fonte del problema:

  • analisi batteriologica delle feci, necessaria per rilevare macchie di sangue nascoste, tracce di parassiti o segni di disbiosi, se il paziente ne ha;
  • koprotsitogrammu, che consente di identificare i processi infiammatori che si verificano nell'intestino e la pancreatite, oltre a valutare il sistema digestivo nel suo insieme;
  • un'analisi del sangue generale, volta anche a rilevare processi infiammatori e valutare il grado di disidratazione del corpo;
  • Ultrasuoni degli organi interni (intestino, pancreas, fegato), necessari per l'individuazione dei problemi di accompagnamento e, naturalmente, la fonte della malattia stessa;
  • Irrigoscopia, finalizzata a valutare lo stato delle funzioni motorie dell'intestino;
  • Colonscopia, che consente di identificare quelle o altre patologie nell'intestino crasso.

A seconda della diagnosi, il trattamento è prescritto:

  • Per combattere la diarrea infettiva utilizzare antibiotici in combinazione con farmaci che riducono la peristalsi, gli enzimi e gli antisettici.
  • Per eliminare la diarrea da diarrea, ci saranno abbastanza enzimi e farmaci che stimolano la loro produzione naturale nel corpo.
  • Nella diarrea causata da malattie concomitanti dell'intestino vengono prescritti farmaci antibatterici e antinfiammatori; in rari casi - ormoni glucocorticoidi.
  • Con la diarrea, che è il risultato di un'emorragia interna da qualche parte nel tratto digestivo, prima di tutto elimina la malattia sottostante (spesso - attraverso un intervento chirurgico).
  • La diarrea medicamentosa viene trattata indirizzando il massimo sforzo per ripristinare la normale microflora intestinale (di solito in questo caso prescrivere probiotici e farmaci antifungini).

In alcune delle situazioni sopra descritte, sarà richiesto il ricovero del paziente per trattare con successo la diarrea cronica. In ogni caso, l'eliminazione del problema richiederà molto tempo.

Per alleviare i sintomi della malattia in quel momento, fino a quando il trattamento è efficace, possono essere utilizzati i preparati assorbenti: carbone attivo, smectu, enterosgel e filtrum.

Trattamento della diarrea cronica con metodi popolari

loading...

La diarrea costante è molto estenuante per il corpo

Per facilitare il corso della malattia può essere utilizzato e metodi popolari. Di seguito sono riportate alcune ricette semplici ma molto efficaci per combattere la diarrea:

  1. Tintura a base di noce. 300 grammi di noci vengono puliti, versati con alcool (è necessario circa 20 ml) e insistono nel buio per 5 giorni. Applicare il prodotto in una forma diluita; 15 gocce tre volte al giorno, prima dei pasti. Dopo l'aspetto dei primi miglioramenti, devi immediatamente smettere di prendere la tintura.
  2. Tè alla menta Per 200 ml di acqua bollita prendere solo 20 grammi di foglie profumate. Infondere la bevanda per 10 minuti. Puoi bere un tè del genere e persino averne bisogno tre volte al giorno: oltre alla diarrea, allevia le eruttazioni, la nausea e altri problemi al tratto gastrointestinale.
  3. Tè verde Per 2 litri d'acqua prendi 100 grammi di tè; la miscela bollita per 10 minuti, dopo di che si è insistito nel calore per circa un'ora. Per bere il tè è meglio un po '(un grammo di 50), prima dei pasti, non più spesso di 4 volte al giorno.
  4. Corteccia di quercia Preparare il brodo: per 500 ml di acqua bollente prendere 2 cucchiai di corteccia di quercia, un cucchiaio di ortica e un cucchiaio di foglie di more e insistere con un impasto di due ore. Bevi il farmaco a piccole dosi (100 grammi) prima di ogni pasto.

Aiuterà ad alleviare i sintomi di diarrea e una dieta semplice. Cerca di mangiare più abbondantemente, ma, se possibile, evita legumi, latticini, carni grasse e altre prelibatezze che migliorano la peristalsi.

3 test per la diarrea. La diarrea come sintomo: il tema del video:

Diarrea permanente in un maschio adulto per lungo tempo

loading...

La diarrea (nome medico - sindrome di diarrea, diarrea) - un disturbo acuto o cronico del tubo digerente, caratterizzata da movimenti intestinali frequenti e copiose e sgabello ammorbidente per una consistenza acquosa. Nei bambini, diarrea può essere indotta dall'introduzione di alimenti complementari, infezioni intestinali, l'uso di prodotti declassati e di acqua grezza. Negli adulti, la diarrea di solito è causato a causa di un'intossicazione alimentare, intossicazione, introduzione ai prodotti dietetici che non sono specifici per la regione di residenza (ad esempio, durante una vacanza nel Sud). La diarrea acuta può durare fino a 2 settimane ed è accompagnata da spasmi dolorosi nell'addome inferiore, febbre, vomito.

Diarrea permanente in un maschio adulto per lungo tempo

diarrea permanente che dura per più di 14 giorni o periodicamente si verificano nel corso di un periodo di tempo prolungato è quasi sempre un sintomo di vari disturbi del sistema digerente. diarrea cronica non si verifica molto spesso: secondo l'OMS, diarrea prolungata soffrire non più del 14% delle persone, mentre più della metà di loro - uomini. diarrea costante nel maschio adulto, che dura per un lungo periodo di tempo - un segno pericoloso che possono indicare patologia chirurgica che richiedono ricovero d'urgenza, come il morbo di Crohn. Se la sedia non è in grado di normalizzare entro 5-7 giorni, si deve consultare il medico, anche se più pazienti non si preoccupano.

La norma di una sedia in un adulto

La diarrea dura più di due settimane

loading...

La diarrea cronica viene diagnosticata se le feci del paziente hanno una consistenza acquosa per 14 giorni o più. Tutti i pazienti che vedono un medico con tali disturbi sono obbligati a studiare feci per uova, verme, coprogrammi e analisi per enterobiasi. Il coprogramma è un metodo chimico universale per l'esame delle feci, che consente di rivelare segni di processi infiammatori e infettivi, oltre a sintomi di compromissione dell'assorbimento di varie sostanze. Di seguito sono elencati i principali motivi che possono portare a diarrea a lungo termine negli uomini adulti, ma sulla base di questi dati e l'autodiagnostica è impossibile - dovrebbe essere fatto da un esperto dopo aver studiato i risultati della diagnosi primaria.

Infezione da vermi

Una delle cause più comuni di diarrea prolungata negli uomini sono le elmintie. Gli esperti sanno più di 400 specie di elminti, che possono infestare lume intestinale nonché altri organi dell'apparato digerente e del sistema epatobiliare: fegato, pancreas, stomaco. In vermi invasive cronica può entrare nella circolazione sistemica, e con il sangue di raggiungere organi vitali: strutture polmonari dell'albero bronchiale, e anche il cuore. muscolo cardiaco elmintiasi spesso causati da Ascaris (ascariasis) e può causare lo sviluppo di insufficienza cardiaca acuta e morte del paziente.

Segni di vermi in un adulto

I sintomi di invasione elmintica acuta dal tratto gastrointestinale sono abbastanza pronunciati e possono manifestarsi con diarrea prolungata, vomito e nausea. Se il numero di parassiti aumenta rapidamente, i vermi di diverse dimensioni possono uscire attraverso l'apertura anale e orale insieme alle masse caloriche e vomitanti. Un uomo dovrebbe anche essere avvisato di mal di testa costante, eruzioni cutanee, raffreddori frequenti.

Importante! Per trattare la diarrea infettiva causata da vermi, vengono utilizzati, ad esempio, farmaci antiparassitari di azione sistemicapyrantel". Il medicinale viene assunto per via orale una volta in un dosaggio di 3 compresse (masticare accuratamente, quindi lavare con acqua). Per gli uomini con un peso corporeo superiore a 75 kg, il dosaggio è di 4 compresse.

Sindrome dell'intestino irritabile

La SRC, secondo la maggior parte degli esperti, è di natura psicosomatica, sebbene le cause esatte della patologia non siano state ancora stabilite. Di grande importanza sono le condizioni di vita sociale di un uomo, il grado della sua attività sociale, lo stato del sistema nervoso centrale e autonomo. La sindrome dell'intestino irritabile può manifestarsi come stitichezza cronica e diarrea prolungata, quindi è importante conoscere i sintomi della patologia e le basi del trattamento.

I sintomi della sindrome dell'intestino irritabile

Oltre a disturbare le feci, i seguenti sintomi possono indicare IBS:

  • spasmi dolorosi nell'addome inferiore;
  • flatulenza, aumento della formazione di gas, "brontolio" nello stomaco "
  • falsa voglia di svuotare l'intestino;
  • mancanza di sollievo dopo la defecazione.

Cause, sintomi, diagnosi e trattamento della sindrome dell'intestino irritabile

Per il trattamento dell'IBS, un uomo dovrà seguire una dieta che limita l'uso di cibi contenenti una grande quantità di purine o di acidi purinici. Si tratta di vari tipi di noci, semi, verdure crude (soprattutto cavoli e acetosella), legumi, alcuni tipi di cereali (farina d'avena, orzo). Bevande alcoliche, limonate e acqua minerale gassata dovrebbero essere completamente esclusi dalla dieta.

Trattamento della sindrome dell'intestino irritabile

Da medicine, la ricezione di culture prebiotiche e probiotics è mostrata. Un'azione complessa è posseduta da capsule e polvere "Enterol". Il farmaco ripristina la microflora intestinale, stimola la crescita della propria flora utile, distrugge i batteri patogeni, normalizza le feci. Il dosaggio per un maschio adulto è di 2 capsule al giorno. La durata dell'ammissione varia da 10 a 30 giorni.

Forma del farmaco Enterol

Esacerbazione della pancreatite cronica

La pancreatite è un'infiammazione del tessuto parenchimale del pancreas con il coinvolgimento dello strato mucoso e sottomucoso. La pancreatite cronica si verifica in circa il 20% degli uomini. Nel gruppo principale di rischio ci sono uomini che ammettono errori nell'alimentazione, abuso di cibi grassi e piccanti, bevande alcoliche. I fumatori incalliti, le persone con malattie croniche che sono costrette a prendere costantemente droghe forti, hanno anche un aumentato rischio di infiammazione del pancreas e di altri organi digestivi.

L'esacerbazione della patologia porta alla comparsa di sintomi gravi, tra cui:

  • sindrome da dolore acuto nell'ipocondrio destro;
  • diarrea prolungata con feci acquose o schiumose;
  • vomito abbondante (può contenere impurità di acido biliare e grumi di cibo non digerito);
  • aumento della temperatura.

Una delle conseguenze più gravi della pancreatite è la fibrosi del pancreas - proliferazione delle fibre connettive dell'organo con formazione di tessuto cicatriziale. La diarrea nella fibrosi del pancreas negli uomini può durare più di 20 giorni consecutivi.

Importante! Al di fuori della esacerbazione della pancreatite, il paziente spesso soffre anche di diarrea prolungata, che in alcuni casi può essere l'unico segno clinico di patologia.

La diarrea può durare più di 10 giorni per le malattie infettive?

loading...

Infettiva cronica intestinale - è per lo più lesioni acute di vari colon o segmenti di intestino piccoli provocate da una crescita attiva e riproduzione di flora patogena nel lume intestinale. Le principali cause di infezioni intestinali acute mangiano prodotti scaduti e incagli, scarsa trattamento termico e le malattie virali causate da virus dal gruppo di enterovirus e rotavirus.

Le infezioni intestinali hanno sintomi gravi e si manifestano con febbre, vomito abbondante, dolore addominale, spasmi intestinali, diarrea acuta. È la diarrea considerata una delle principali manifestazioni di OCI: la sedia del paziente diventa acquosa, muco, schiuma appare in esso, si forma un forte odore putrefattivo. Il numero di defecazioni nelle femmine può raggiungere 10-12 volte, il processo stesso è doloroso, non porta sollievo dopo il completamento.

Nella maggior parte dei casi, la diarrea scompare completamente entro 5-7 giorni dall'insorgenza dei primi segni, ma in alcuni casi il recupero può durare fino a 2 settimane o più (ad esempio, con infezione da enterovirus). Questa è una condizione clinicamente difficile che richiede cure specialistiche in ambito ospedaliero.

La diarrea negli uomini non dura più di 1 mese

loading...

I motivi che possono causare la liquefazione stabile delle feci in un maschio adulto sono moltissimi. Possono essere associati sia alla malnutrizione che a gravi malattie del tratto gastrointestinale, meno spesso - gli organi del sistema vascolare ed ematopoietico. Le patologie più comuni con sintomi simili sono elencate nella tabella seguente.

Importante! Diarrea che persiste per più di 1 mese, può essere una delle manifestazioni del tumore del colon retto, in modo da non dovrebbe automedicazione, se specializzata antidiarroico trattamento e farmaci antimicrobici non dare risultati positivi a una settimana.

Segni comuni di diarrea

Diagnosi per la diarrea cronica

loading...

Con la diarrea prolungata, gli uomini hanno bisogno di testare le feci per le infezioni parassitarie, così come un coprogramma. Questa è una delle varietà della ricerca coprologica, che consente di determinare la composizione chimica e batteriologica delle feci e di rivelare segni di processi infettivi, infiammatori, parassitari e tumorali. Se un uomo soffre di intolleranza al glutine o al lattosio, il coprogramma mostrerà una quantità ridotta di detriti nelle feci. Muco e aumento della crescita delle colonie batteriche nella maggior parte dei casi indicano un'infiammazione acuta delle pareti intestinali.

Come distinguere la diarrea dalla normalità

La coloproctologia è coinvolta nel trattamento delle malattie intestinali (uno specialista più ristretto è un proctologo - un medico che tratta la patologia rettale). Se si sospetta un'infiammazione dello stomaco o lesioni dei segmenti iniziali dell'intestino crasso, consultare un gastroenterologo. Se un uomo ha malattie croniche del sistema endocrino, per esempio il diabete, il trattamento è prescritto insieme a un endocrinologo.

Per quanto riguarda l'ospedale, un uomo ha bisogno di capire che forse avrebbe dovuto essere esaminato da un proctologo o esame rettale con tecniche hardware, ad esempio, clisma opaco, colonscopia, sigmoidoscopia. Se fatto correttamente, queste procedure non causano dolore, ma per facilitare l'inserimento dell'endoscopio per il paziente deve essere pienamente rilassare i muscoli dell'ano. Con una grave paura o rigidità psicologica, dovresti consultare un medico sul possibile uso di sedativi e sedativi alla vigilia dello studio.

Tipi di diarrea dal meccanismo di sviluppo

Fai attenzione! In alcuni casi, possono essere necessari test aggiuntivi per stabilire una diagnosi accurata, ad esempio test del pancreas o della funzionalità epatica.

Cosa succede se la mia diarrea non dura a lungo?

loading...

La terapia della diarrea cronica richiede un approccio globale, quindi usare un farmaco per sbarazzarsi del problema non sarà sufficiente. Le basi del trattamento in tutti i casi sono farmaci della terapia sintomatica del gruppo degli agonisti dei recettori oppioidi. I preparativi di questo gruppo sono elencati nella tabella seguente.

Cosa può essere associato alla diarrea persistente?

loading...

La diarrea permanente è un problema spiacevole associato a un malfunzionamento nel lavoro del tratto gastrointestinale.

Quali sono le sue cause, come trattare e, soprattutto, per prevenire la comparsa di diarrea cronica - tutti questi problemi sono discussi nell'articolo.

Perché c'è una costante diarrea?

loading...

Oggigiorno, solo pochi possono vantare un sistema digestivo forte e ben funzionante. La maggior parte almeno una volta nella loro vita di fronte a diarrea.

La diarrea è una condizione patologica caratterizzata da defecazione frequente (da 2-3 volte al giorno) e da feci non formate. Oltre alla forma acuta della malattia, è comune anche la diarrea cronica.

La diarrea permanente in un adulto può verificarsi per una serie di motivi. Nella maggior parte dei casi, la causa dello sviluppo di tale stato diventa colon irritato.

Lo stato di questo organo del tratto gastrointestinale è influenzato da malnutrizione, inattività e stress costante.

Spesso, la diarrea si verifica con malattie del fegato e della cistifellea.

Fallimenti nel lavoro di questi organi portano ad un deterioramento nell'assorbimento di nutrienti dal cibo durante la digestione di esso nell'intestino tenue. La diarrea permanente diventa uno dei sintomi di queste malattie.

Il lavoro dell'intestino è influenzato da numerosi ormoni, inclusi gli ormoni tiroidei, prodotti dalla ghiandola tiroidea.

Nell'ipertiroidismo, la ghiandola tiroide produce un numero eccessivo di ormoni, che è la causa della diarrea persistente.

La malattia di Crohn e la colite ulcerosa sono accompagnate da diarrea cronica con presenza di muco, sangue e pus nelle feci.

Questa condizione è molto pericolosa e richiede una richiesta immediata al medico.

I problemi con la defecazione spesso sorgono a causa dell'uso di alcuni farmaci (ad es. Antibiotici o lassativi).

L'uso a lungo termine di lassativi sconvolge la peristalsi, riduce la sensibilità della parete intestinale e porta allo sviluppo di diarrea cronica.

In un adulto, le cause della diarrea persistente possono includere un consumo eccessivo di alcol.

Il fatto che le tossine contenute nelle bevande calde, dannose per il lavoro del tratto gastrointestinale.

Il carico sul fegato e sul pancreas influisce sul funzionamento dell'intero sistema digestivo.

Molto raramente, la causa della diarrea permanente è rappresentata da tumori maligni della ghiandola addominale o tiroidea.

Le malattie oncologiche hanno molti sintomi, quindi una diagnosi inequivocabile deve essere fatta da uno specialista competente.

Diagnosi di diarrea cronica

loading...

Prima di iniziare il trattamento per la diarrea cronica, è necessario stabilire perché si manifesta la patologia e quali sintomi si manifestano nel paziente.

Prima di tutto, vale la pena di chiarire la forma in cui si manifesta la malattia. La diarrea acuta dura fino a due settimane, mentre la diarrea cronica dura più di quattro settimane.

I sintomi di diarrea persistente sono frequenti defecazioni (2-3 volte al giorno), feci non sufficientemente decorate (acquose, liquide o pastose).

Spesso, la diarrea è accompagnata da sensazioni dolorose nell'addome, flatulenza, fastidio nella zona rettale.

Per trattamento competente di una condizione patologica è necessario consultare un dottore. Feci frequenti per più di due settimane sono un sintomo di molte malattie.

Il medico, sulla base dei reclami del paziente, prescriverà test ed esami per effettuare una diagnosi accurata.

Prima di tutto, è necessario un esame generale del paziente. Il medico può notare la presenza di sensazioni dolorose durante la palpazione dell'addome, gonfiore, asimmetria della regione addominale.

Inoltre, l'analisi delle feci, un esame del sangue completo, un'analisi per il contenuto di alcune vitamine e oligoelementi nel sangue vengono eseguite senza fallire. Non è superfluo donare il sangue per controllare il lavoro del fegato e della tiroide.

Per chiarire la diagnosi e scegliere un metodo efficace di trattamento spesso eseguire ulteriori ricerche.

Il medico può prescrivere una radiografia e una diagnosi ecografica della cavità addominale. Questi tipi di esami permetteranno di stabilire la presenza di alterazioni patologiche nella struttura e nei tessuti degli organi interni, malfunzionamenti nell'apparato digerente.

Un possibile studio aggiuntivo è una colonscopia. La colonscopia consente di valutare lo stato delle pareti intestinali, determinare la presenza di polipi, ulcere e tumori.

Durante la procedura viene eseguita una biopsia della mucosa intestinale per l'esame istologico.

Secondo i risultati dell'istologia, possono essere stabiliti cambiamenti patologici nell'intestino che influenzano il processo di defecazione.

Terapia della diarrea persistente

loading...

diarrea permanente, che provoca una maniera nascosta della vita del paziente (abbondanti cibi grassi e fritti, la predominanza dei prodotti a base di carne nella dieta, la piccola attività motoria, lo stress frequente) è trattato in primo luogo, la correzione delle abitudini comportamentali e alimentari del paziente.

I pazienti con diarrea cronica dovrebbero includere nel loro cibo dieta, che riduce i processi di fermentazione e formazione di gas.

Le basi della dieta sono i piatti cucinati per una coppia, la consistenza della purea. Per fermare la diarrea, si consiglia di prendere il decotto di riso o il porridge di riso liquido, perché queste semole hanno un effetto legante.

Dal momento che la diarrea persistente porta a una grave disidratazione, è necessario stabilire un regime di bere e bere almeno 2 litri di acqua pulita al giorno.

Per migliorare l'apparato digerente raccomandare la terapia probiotica. Preparazioni di questo spettro restauro microflora intestinale, favoriscono l'assorbimento dei nutrienti e migliorare il lavoro del fegato e pancreas.

A volte per alleviare la condizione acuta, i medici prescrivono farmaci che riducono il tono e la motilità della muscolatura liscia dell'intestino.

Un farmaco popolare con una tale proprietà farmacologica è il loperamide.

Quando si rileva il processo infiammatorio negli organi della cavità addominale durante la diagnosi si raccomanda l'uso di farmaci antibatterici.

La scelta del regime di dosaggio e del dosaggio deve essere effettuata dal medico sulla base delle analisi e degli esami del paziente.

La selezione errata di antibiotici può portare al deterioramento della microflora intestinale e alla complicazione della diarrea cronica.

La diarrea costante porta a una carenza di molte vitamine e oligoelementi nel corpo umano.

Una dieta equilibrata e l'assunzione di additivi biologicamente attivi aiuteranno ad eliminare questo deficit e ad adattare il lavoro del sistema digestivo.

Sia per uomini che per donne, può essere utile prendere la medicina popolare. La loro scelta e il regime di trattamento devono essere necessariamente concordati con il medico curante. Il più popolare tra le persone sono tè e tinture di mirtilli.

Come prevenire la comparsa di diarrea cronica?

loading...

Per evitare problemi con il tratto gastrointestinale cronico, è necessario monitorare costantemente le condizioni del proprio corpo.

La prevenzione della diarrea cronica include una certa dieta, attività fisica e regole igieniche.

Spesso la diarrea può essere causata dall'ingestione di E. coli o altri batteri alterazioni dello stato delle viscere.

Per prevenire la diarrea, si raccomanda di lavarsi sempre accuratamente le mani prima di mangiare. L'alcali contenuto nel sapone è in grado di distruggere la maggior parte dei batteri nocivi.

Le frutta e le verdure crude devono essere lavate in acqua calda o trattate con un rimedio speciale. Particolarmente attento dovrebbe essere in estate, perché i batteri sono più attivi nell'ambiente caldo.

La diarrea può provocare carne e latticini, uova che non sono state sottoposte a trattamento termico.

Non è consigliabile bere acqua non depurata, perché può contenere E. coli e altri batteri nocivi.

Dieta per la prevenzione della diarrea persistente include cibo cotto al vapore o cotto in forno.

Grassi e cibi fritti fortemente assorbiti dal corpo e dà un carico aggiuntivo per il sistema enzimatico, che spesso porta al fallimento del fegato, pancreas e intestino.

Spesso la causa della diarrea persistente è una violazione della motilità intestinale associata all'inattività.

L'assenza di attività fisica porta ad una diminuzione del tono della parete intestinale, riduce il flusso di sangue agli organi dell'apparato digerente e provoca il malfunzionamento del tratto gastrointestinale.

Una piccola attività fisica durante il giorno, la ginnastica, il camminare diventeranno uno stimolatore naturale del lavoro degli organi interni e miglioreranno l'afflusso di sangue.

Per evitare che la forma acuta di diarrea diventi cronica, si raccomanda di trattare ogni attacco e non lasciare che la malattia faccia il suo corso.

Il tempestivo contatto con un medico durante la diarrea identificherà rapidamente la causa del disturbo e svilupperà una strategia di trattamento efficace.

La diarrea permanente è spesso una conseguenza della malnutrizione e dell'ipodynamia, ma in alcuni casi la diarrea cronica diventa un sintomo di molte gravi malattie.

Per un trattamento rapido ed efficace, dovresti cercare un aiuto medico, perché solo un medico può determinare la vera causa della diarrea e scegliere la terapia appropriata.

Diarrea permanente negli uomini: quali sono le cause e come trattarle?

loading...

Accade spesso che una diarrea permanente in un uomo adulto si allontani non solo con acqua, ma anche con vene di sangue, pus, offrendo disagio.

La diarrea con una durata di più di 3-4 giorni rimuove rapidamente sostanze preziose e minerali dal corpo, porta a disidratazione e gravi problemi di salute.

È importante identificare le cause delle feci molli in modo tempestivo. Se il fenomeno è diventato permanente, quindi senza una diagnosi completa, la nomina di un corso di medicina da parte di un gastroenterologo o di un proctologo non può essere evitata.

Altrimenti, non si possono evitare gravi complicazioni potenzialmente letali:

  • disidratazione del corpo;
  • sviluppo di ulcere;
  • polipi;
  • cancro nelle pareti dell'intestino.

Cause di diarrea persistente negli uomini

loading...

Spesso il fallimento delle funzioni del tratto gastrointestinale porta alla diarrea negli adulti.

Le ragioni possono essere diverse:

  • eccesso di cibo o fame;
  • disbiosi intestinale in caso di sconfitta da parte di microrganismi patogeni, infezione virale, invasioni da elminti;
  • lo stress;
  • assunzione eccessiva di antibiotici;
  • un brusco cambiamento delle condizioni meteorologiche;
  • non conformità con la dieta;
  • intossicazione alimentare da prodotti scadenti, scaduti;
  • lo sviluppo di un processo infiammatorio nello stomaco o nell'intestino, gastrite, ulcere, influenza intestinale;
  • danno tossico del colon in caso di avvelenamento con mercurio, funghi, bacche

Con un'ulcera dell'intestino:

  • tranne che per la diarrea, c'è nausea;
  • vomito;
  • gonfiore;
  • dolore e coliche;
  • pelle secca e mucose nella bocca e nelle labbra.

A un'intossicazione di un organismo:

  • il passaggio dell'urina scura con il sangue.

Succede che la causa della diarrea è il decorso grave di un'altra malattia nel corpo. In alcuni casi, è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza.

Perché c'è uno sgabello sciolto?

loading...

La causa principale della diarrea negli uomini:

  • modo di vivere sbagliato;
  • assunzione eccessiva di cibi grassi e fritti;
  • stress costante;
  • aumento del sovraccarico fisico.

Tutto ciò alla fine porta al fallimento del tratto gastrointestinale, in particolare dell'intestino. L'apparato digerente inizia a reagire in modo inadeguato al cibo in ingresso, provocando frustrazione, esaurimento nervoso.

Con un disturbo intestinale in un maschio adulto, le cause di una feci molli possono essere:

  • nelle infestazioni intestinali;
  • batteri patogeni, si stabilirono nel tratto gastrointestinale e cominciarono a produrre tossine in grandi quantità.

Così, la microflora nell'intestino si rompe, e diventa meno utile di quella batterica.

Possibile causa di feci molli:

  • ipertiroidismo;
  • violazione delle funzioni del tratto gastrointestinale sullo sfondo di un'attività eccessiva della ghiandola tiroidea;
  • sviluppo di tiroxina in un grande volume.

Cause di feci molli:

  • colite ulcerosa;
  • Malattia di Crohn;
  • disbiosi intestinale;
  • sindrome da malassorbimento;
  • sopportare la malattia;
  • pancreatite;
  • una dysbacteriosis.

Disturbi della microflora della mucosa intestinale

La microflora disturbata nell'intestino è una causa comune della conversione delle feci in diarrea permanente dopo aver mangiato negli adulti:

  • assorbimento alterato di elettroliti;
  • la digestione e l'assorbimento dei nutrienti in entrata diventano incompleti.
  • la microflora patogena inizia a superare la composizione utile (lattobacilli, bifidobatteri).

La disbacteriosi porta alla rottura della microflora della mucosa intestinale

Spesso le cause della disbiosi sono:

  • prendere antibiotici o verdure e frutta stantie;
  • conduzione di radiazioni radio-chimiche;
  • sviluppo della patologia a livello intestinale;
  • immunodeficienza quando l'assorbimento del cibo viene interrotto in una sola volta in tutte le parti dell'intestino, le emissioni di acido biliare sono prodotte dallo stomaco nell'intestino in grandi quantità.

Oltre alla diarrea, i pazienti sono preoccupati:

  • nausea, vomito;
  • gonfiore e dolore addominale;
  • perdita di appetito;
  • aspetto rigurgito;
  • la comparsa di un'eruzione cutanea sul corpo sotto forma di allergia;
  • aumento della motilità nell'intestino;
  • gasazione, accumulo di acidi biliari in un volume maggiore;
  • brontolio nell'addome;
  • ruttare.

Altri motivi

loading...

Spesso, le cause di dysbacteriosis - in infezione da invasioni parassitarie e batteri, quando colonizzano nell'intestino. Possibile sviluppo di lambliasi, shigellosi, salmonellosi.

Cause di infezione da vermi:

  • prodotti di scarsa qualità, non acqua bollita;
  • infezione da salmonella nell'aspetto di una feci liquide di consistenza verde; Le cause delle feci verdi negli adulti possono essere trovate qui.
  • Shigella quando grigiastro - sgabello oleoso con brontolio, gonfiore nell'addome, nausea, dolore, prurito anale.

Sindrome da malassorbimento

Nella sindrome di malassorbimento, si osservano la digestione e l'assorbimento. Spesso, la ragione - nel fallimento del metabolismo, quindi la patologia è più probabile nelle persone adulte congenite o acquisite.

Sindrome sviluppa sullo sfondo di una serie di malattie nel sistema digestivo, poveri di nutrienti aggiunte alla piccola parete intestinale e porta a crampi dolore addominale, perdita di peso rapida, l'anemia, crampi, beri-beri, gonfiore subito dopo aver mangiato.

Sopportare la malattia

La malattia dell'orso si sviluppa nei maschi adulti a causa di:

  • dysbacteriosis di una flora normale nell'intestino;
  • ricevimento di antibiotici, probiotici (Linex, bifidobatteri, Enterol, Latsidofil, Bifiform);
  • la malnutrizione.

La diarrea si presenta spesso subito dopo aver mangiato, in un contesto di funzionalità compromessa nel sistema digestivo.

La diarrea diventa neurogenica e contribuisce a questo:

  • lo stress;
  • distonia vascolare vegetativa, con conseguente aumento della sudorazione;
  • brontolio nell'addome;
  • aumento della frequenza cardiaca;
  • Il modo principale per sbarazzarsi della malattia è regolare il regime alimentare.

Sintomo di pancreatite

Spesso la causa di un malfunzionamento nel pancreas, che prende una parte attiva in tutti i sistemi e processi di digestione, è la pancreatite.

Un'infiammazione acuta si sviluppa nelle pareti dell'intestino sullo sfondo di:

  • contaminazione da veleni tossici;
  • eccesso di cibo e abuso di grasso in grandi quantità.

Con la pancreatite, le foglie di feci liquide molli, il cibo in arrivo nelle pareti dell'intestino crasso è scarsamente digerito, iniziano i processi di putrefazione.

A una pancreatite, salvo per desideri frequenti in una toletta e le partenze di una diarrea magra, è osservato:

  • gonfiore;
  • Partenza delle feci con particelle di cibo non digerito;
  • lo sviluppo di infiammazione nel pancreas;
  • dolore nella parte bassa della schiena e sul lato sinistro;
  • segni di dispepsia.

Per la diagnosi è richiesto:

  • consegna dell'analisi delle feci per l'esame;
  • trattamento urgente per evitare complicanze gravi.

Colite ulcerosa non specifica

La colite ulcerosa sviluppa un boschetto di uomini in 25-40 anni in caso di lesioni dell'intestino spesso con lo sviluppo di infiammazione della mucosa e la formazione di piaghe.

La causa della colite ulcerosa può essere una patologia o infezione autoimmune, quando:

  • la sedia è rotta e lascia con impurità di muco, sangue, pus;
  • fa male nell'addome inferiore;
  • la temperatura aumenta;
  • diminuzione del peso corporeo;
  • c'è debolezza nei muscoli;
  • visione alterata.

La colite è caratterizzata da una combinazione di diarrea con stitichezza, defecazione a 4-5 volte al giorno. Nel caso di esacerbazione del dolore e voglia di andare in bagno con il passaggio di strisce di muco e sangue diventa un fenomeno frequente fino a 10 volte al giorno.

La malattia di Crohn

L'eziologia e le cause dello sviluppo della malattia di Crohn non sono ancora state studiate. È più spesso diagnosticato in giovani adulti 30-35 anni.

La patologia è tipica:

  • dolore nell'addome inferiore;
  • la debolezza;
  • malessere generale;
  • congiuntivite.

È richiesto un sondaggio completo.

Le principali cause della malattia:

  • sviluppo del processo infiammatorio nel tratto digestivo;
  • sconfitta di tutti gli strati nel tratto digestivo;
  • alternanza di aree sane con dolore

Possibili complicazioni:

I sintomi che possono accompagnare la diarrea

loading...

Il segno principale della diarrea è uno sgabello sciolto. Le feci liquide possono partire fino a 12 volte al giorno, spesso con impurità di muco, pus, sangue, elminti.

I sintomi principali sono:

  • brontolio e dolore nell'addome;
  • flatulenza;
  • sapore amaro in bocca;
  • eruzioni cutanee sulla pelle (con colecistite);
  • disidratazione del corpo.

Dieta in presenza di frequenti diarrea

Per l'eliminazione dei sintomi, la normalizzazione della microflora nell'intestino e le funzioni nel tratto digestivo, è necessaria una revisione completa della nutrizione e la nomina di una dieta moderata.

I principi di base sono:

  • menù bilanciato per tutti i giorni;
  • diminuzione dello stress sul tratto digestivo;
  • introduzione graduale di nuovi prodotti nella dieta;
  • conformità ai requisiti di cottura, solo bollitura o cottura a vapore.

Cosa c'è nel disturbo dell'intestino? Per liberarsi delle feci liquide, il ricevimento di piatti fritti e speziati dovrebbe essere escluso a lungo. Solo assunzione di cibo esclusivamente in una forma calda e in piccole porzioni per evitare di sovraccaricare lo stomaco, che è abituato a lavorare in una modalità particolare.

La diarrea negli adulti è spesso cronica alla dieta sbagliata, diarrea costante dopo aver mangiato o cibo scaduto, soprattutto se la causa di diarrea a lungo termine - un brusco cambiamento delle condizioni climatiche o intolleranza di alcuni prodotti.

Inoltre, è necessario reintegrare il corpo con un liquido. Nel primo giorno con la diarrea è meglio, in generale, rinunciare a mangiare e bere più acqua pura, tè nero, decotto di ciliegia di uccello, bacelli per migliorare la peristalsi dell'intestino.

La cosa principale è monitorare la reazione del corpo ai prodotti inclusi nella dieta e, in caso di risultati falsi negativi, escludere urgentemente i prodotti, rivolgersi agli specialisti per sviluppare un nuovo menu.

Con la diarrea costante negli uomini adulti, la condizione principale è la ricezione di piatti bolliti o al vapore.

Quale alimento scatena i disturbi intestinali?

Se ci sono problemi con il GI e l'intestino, le preoccupazioni croniche di diarrea, allora è necessario eliminare i prodotti provocanti dalla dieta, rifiutare di prendere:

  • fichi;
  • albicocca;
  • barbabietole;
  • verdure crude;
  • alcol;
  • bevande gassate.

Diagnosi di diarrea cronica

Con la diarrea persistente, soprattutto, non permettere gravi intossicazioni e disidratazione del corpo. L'automedicazione è esclusa. Tutte le azioni devono essere coordinate con il medico per chiarire la diagnosi. Un gastroenterologo o proctologo ti aiuterà a scegliere il regime di trattamento ottimale.

Prima di tutto il medico ascolterà le lamentele, il grado di frequenza del bisogno di liquido verso il bagno. Se la diarrea dura più di 5 giorni e parte accompagnata da dolore addominale mentre palpando l'addome, allora può essere un'infezione nascosta. È necessario passare un'analisi delle feci per chiarire le condizioni del fegato, della cistifellea e della cavità gastrointestinale.

Se la causa dell'aspetto di una feci molli è uno sviluppo anormale degli organi interni, allora, se sospettato, è possibile effettuare:

  • Raggi X;
  • diagnosi ecografica per possibile sviluppo del tumore.

Identificare possibili tracce di pus e sangue, così come lo sviluppo di infiammazioni o tumori, fatta eccezione per le feci batteriche, aiuterà la colonscopia come il metodo più efficace e comune per diagnosticare la diarrea cronica negli uomini adulti.

Trattamento della diarrea cronica

Se preoccupato costantemente la diarrea cosa fare? Devi vedere i dottori per la nomina del trattamento. È importante identificare le prime cause che hanno portato alla diarrea. Forse questo è lo stile di vita o la malnutrizione di un paziente, quando è richiesto un aggiustamento, così come la terapia medica.

La diarrea porta ad una forte alterazione della microflora intestinale, richiede il ripristino e il mantenimento delle vitamine, l'arricchimento della flora intestinale con farmaci:

  • lattobacilli (Narine, Linex, forte di Hilak) per ridurre la secrezione intestinale;
  • preparati antinfiammatori steroidei senza acidi biliari (Indometacina, Diclofenac, Creonte, Mezim Fort, Pancitrat, Pancreatina, Metipred);
  • antidolorifico (Metipred, Ursosan, Diclofenac);
  • enzimi (Festal, Creonte) se vi è una violazione dell'assorbimento nell'intestino e dolore nell'addome;
  • con diarrea causata da infezioni, parassiti (Imodium, Relaxil, Loperamide, carbone attivo);
  • agenti antivirali antimicrobici per malattie infettive (Intetriks, Enterofuril, Stopdiar, Furagin);
  • antibiotici (Levomicetina, tetraciclina) con aumento della temperatura, forte intossicazione del corpo sullo sfondo del processo infiammatorio nell'intestino, pancreas;
  • sulfamidici (Ftalazol);
  • nitrofurani (Furazolidone).

Una dieta è necessaria con l'eccezione di cottura, alcool, dolciumi, frutta e verdura cruda.

La reidratazione del corpo viene eseguita per reintegrare il corpo con liquidi fino a 5 litri al giorno di acqua pura o con l'aggiunta di manganese.

La cosa principale, con la diarrea costante, è seguire tutte le raccomandazioni del medico, eliminare rapidamente i segni di disidratazione, recuperare il corpo con minerali utili e normalizzare la microflora nell'intestino.

A casa, è inoltre utile bere il decotto di riso e includere il porridge di riso nel menu giornaliero per la pronta rimozione delle tossine dall'intestino.

L'acqua dovrebbe bere almeno 2,5 litri al giorno, assicurati di sostenere il corpo e il sistema immunitario, ad es. prendere vitamine

prevenzione

Le basi della prevenzione sono semplici:

  • monitoraggio costante del tratto gastrointestinale;
  • lavando anche frutta e verdura, soprattutto dopo essere andati in bagno;
  • la regolazione della nutrizione;
  • lavorazione attenta di carne, latticini;
  • rifiuto di bere acqua grezza dal rubinetto;
  • passare l'esame del proctologo in particolare le persone dopo 60 anni almeno 2 volte l'anno.

È importante ricordare una condizione secondo cui il calore è il mezzo più ottimale per la moltiplicazione di batteri e microrganismi.

Se le feci liquide sono diventate un fenomeno permanente, allora il problema è difficile e non molti si precipitano dai dottori. Ma invano. La diarrea cronica e persistente negli uomini ad un'età è irta di sviluppo di infiammazione, coliche nell'addome, peritonite e cancro.

Perché spesso la diarrea e come eliminare la diarrea costante negli adulti?

La diarrea è una defecazione più di tre volte al giorno con feci acquose molto liquide. La frequente diarrea può essere causata da un numero di irregolarità nel corpo. Le ragioni della loro comparsa in un adulto sono diverse, ma i sintomi clinici sono spesso molto simili. Con la diarrea si torcono dolori crampi nell'addome con frequenti sollecitazioni allo svuotamento. A volte il tenesmo è così forte da provocare un movimento intestinale involontario. La durata della diarrea acuta negli adulti può essere fino a due settimane, quindi va in una forma cronica permanente (ad esempio, dopo la rimozione della cistifellea). Identificare correttamente le cause e il trattamento dello specialista in diarrea persistente.

Perché c'è un guasto

La causa della diarrea cronica negli adulti può essere la malattia di Crohn - colite ulcerosa. Ad oggi, non vi è consenso sull'eziologia e sui meccanismi per lo sviluppo della NNC. Frequente diarrea in questa patologia si verifica a causa di infiammazione dell'intestino spesso. Il suo corso è cronico, con periodiche esacerbazioni e remissioni. Il trattamento è lungo, a volte inconcludente. Per un periodo acuto, i sintomi sono:

  • Diarrea permanente in un adulto, spesso con dolori crampi (tenes). Nelle feci ci sono impurità di sangue, muco, inclusioni purulente.
  • Lo stomaco fa male.
  • Il paziente perde peso.
  • Non c'è appetito.
  • Può essere la disidratazione.
  • La temperatura corporea aumenta.

La diarrea permanente con sospetto di colite ulcerosa richiede ulteriori studi strumentali o biochimici. Il trattamento della NNC è complesso, di lunga durata, quindi le persone malate sono a vita osservate nel proctologo e nel gastroenterologo. Applicare antispastici (Meverin, Mebsin, Spasmoman). È completamente impossibile sbarazzarsi della malattia.

Disturbi ormonali

Spesso c'è una diarrea sullo sfondo dell'iperfunzione della ghiandola tiroidea. La ragione sta nella produzione eccessiva di ormoni tiroidei, stimolando le contrazioni intestinali, causando frequenti defecazione. Prima del trattamento medico del problema, viene eseguito un esame del sangue per il mantenimento degli ormoni tiroidei. Il trattamento consiste nel stabilizzare il loro livello. Se il paziente viola costantemente le regole della terapia farmacologica, la diarrea frequente può perseguitarlo a vita, mentre c'è un disordine metabolico, lo sviluppo della disbiosi.

Disturbi da assorbimento intestinale

La diarrea osmotica dopo aver mangiato o la sindrome da malassorbimento è una causa molto comune di diarrea frequente, in cui il disturbo provoca una violazione dell'assorbimento di sostanze nutritive. I sintomi sono i seguenti:

  • Dopo aver mangiato prodotti specifici, la diarrea si presenta e lo stomaco fa male.
  • La voglia di defecare appare immediatamente dopo aver mangiato.
  • La sedia non è uniforme, con diverse inclusioni.
  • Con una dieta normale, il paziente perde peso.

La diarrea in un bambino su uno sfondo di malassorbimento può manifestarsi fino a un anno (con deficit di lattasi) o durante i primi 7 anni di vita. Tale patologia è chiamata congenita, è trasportata pesantemente dai bambini. Le sue cause genetiche sono dovute a deficienza di enzimi congeniti.

Spesso un simile sintomo si sviluppa con infiammazione del pancreas o malfunzionamento del sistema epatobiliare. intolleranza secondaria o acquisita si verifica in un contesto di patologie croniche - pancreatite, colecistite, epatite, gastrite, colite, morbo celiaco, ipertiroidismo, o meglio - sullo sfondo di crescita in queste patologie deficit enzimatico. Il rischio di malattia è in violazione del metabolismo delle proteine, grassi, carboidrati, vitamine, minerali, sali, lo sviluppo avitaminosi, e anemia.

Il trattamento consiste nel limitare l'assunzione di cibo che causa il disturbo e richiede anche una terapia sostitutiva con complessi preparati enzimatici: Creonte, Pangrol, Forte di Mezim, Forte di Penzinorm. Al bambino viene prescritto un medico dal medico.

dysbacteriosis

Spesso è una complicanza della terapia antibiotica o si verifica con la malnutrizione. Caratterizzato dall'equilibrio costantemente disturbato della microflora intestinale normale e patogena. sintomi:

  • La diarrea persistente dura più di due settimane.
  • Lo stomaco fa male dopo aver mangiato.
  • C'è un pallore della pelle.

Cosa fare con questi sintomi? I medici raccomandano un corso di terapia con farmaci dal gruppo di probiotici o prebiotici venduti senza prescrizione medica. La loro ricezione dovrebbe essere lunga e regolare. Utilizzare Bifiform, Lineks, Latsidofil, Enterol, Bifidumbacterin. Quando lo stomaco fa male e la diarrea ha un carattere spastico, si raccomanda l'uso di antispastici a base di meverina.

"Malattia dell'orso"

La "malattia dell'orso" o la diarrea neurogena, le cui cause si trovano nei disturbi del sistema nervoso, si sviluppano a causa di uno stress prolungato. Tali disturbi possono essere accompagnati da una reazione vegetativa-vascolare:

  • Periodicamente palpitazioni cardiache.
  • Sudorazione.
  • Disagio costante dopo aver mangiato.

Se lo stomaco costantemente fa male e la diarrea non si ferma, indica lo sviluppo di una malattia cronica - sindrome dell'intestino irritabile. Il sollievo del problema aiuterà l'assunzione di sedativi e la terapia sintomatica (Loperamide, Imodium, Ledoumum). Per l'eliminazione, la psicoterapia e l'auto-allenamento sono molto rilevanti.

infezione

Le cause della diarrea frequente possono nascondersi in un'infezione cronica del corpo con batteri patologici. Ciò accade con l'uso costante di acqua di scarsa qualità o l'alimentazione di cibo stantio. L'origine infettiva del disturbo può verificarsi sia nell'adulto che nell'adolescente. Trattamento di un'infezione intestinale unico farmaco comprende la somministrazione di farmaci antibatterici (nifuroxazide, Lefomitsetin), adsorbenti (Sorbeks, enterosorbent) terapia di reidratazione (Regidron). Per due o tre settimane dopo l'infezione, a un paziente adulto viene prescritta una dieta. Una persona anziana può avere bisogno di assumere enzimi o preparati batterici. diarrea infettiva durante la gravidanza può rappresentare una minaccia per la vita della madre e del bambino, quindi l'accesso a un medico per le donne nella posizione desiderata.

Problemi con biliare

Spesso la diarrea si verifica nei pazienti dopo la rimozione della cistifellea. La necessità di colecistectomia può sorgere in presenza di concrezioni nella cavità dell'organo o con i suoi cambiamenti organici. Nell'operazione, la vescica viene rimossa e il corpo viene privato dell'organo di escrezione dosata e accumulo di bile. In questo caso, gli epatociti continuano a produrlo. La sostanza non solo non mantenuta nei condotti, emergono continuamente nella cavità dell'intestino, ma non passa la fase di saturazione degli enzimi, che riduce significativamente la qualità della emulsione di grassi provenienti dal cibo. Se, dopo la rimozione della cistifellea non aderisce ai principi della dieta in modo continuo, la diarrea frequente non può essere evitato.

In questo caso, i colpi di stomaco e la diarrea del paziente hanno un effetto irritante a causa dell'irritazione cronica della mucosa intestinale. Si consiglia ai pazienti di mangiare più spesso, in piccole porzioni, in modo che la bile prodotta possa gestirne la funzione. Dopo la rimozione della cistifellea, viene spesso prescritto l'acido ursodesossicolico, che di per sé può aumentare la produzione di bile. L'appuntamento o la cancellazione di qualsiasi farmaco dopo l'intervento chirurgico deve essere sempre concordato con il medico curante.

Aumento naturale degli sgabelli

A volte la presenza di diarrea in un adulto non indica lo sviluppo di processi patologici. È importante solo delineare i concetti di "diarrea" e "sgabello vivificante". La seconda opzione è più probabile per gli uomini. La sedia può essere leggermente liquida, si presenta fino a 3 volte al giorno. La comparsa di tale diarrea negli uomini che parlano della pulizia naturale dell'intestino a causa del metabolismo accelerato (come gli atleti), l'uso di prodotti che migliorano la motilità (barbabietole, prugna, succhi di frutta, un sacco di verdure, alcuni additivi biologicamente attivi).

Di regola, il disturbo lieve non è accompagnato dal dolore, dura tre giorni. Nelle donne, tali situazioni si verificano spesso durante i cambiamenti ormonali. Costantemente la diarrea di un carattere fisiologico non può continuare.

La diarrea cronica, che si sviluppa dopo l'uso di prodotti specifici o dopo la rimozione della cistifellea, richiede l'intervento obbligatorio di uno specialista, poiché può portare conseguenze potenzialmente letali. Per curare la diarrea, che dura a lungo, contribuirà a determinare correttamente la causa e lo scopo corretto del trattamento appropriato.