Cosa fare se c'è una diarrea durante la gravidanza nelle prime fasi?

Durante la gravidanza, con ogni donna succedono molte cose incomprensibili e nuove. È accettato che la maggior parte di loro sia la norma. Ma come capire dove finisce la norma e inizia la patologia?

Per qualche motivo, è normale pensare che la diarrea all'inizio della gravidanza sia un fenomeno normale come nausea, vertigini, un cambiamento nelle preferenze alimentari, un brusco cambiamento di umore.

La diarrea non è un segno di una gravidanza appena sviluppata. Questo punto di vista - l'acqua pura è un'illusione.

La diarrea all'inizio della gravidanza è un sintomo di una malattia che richiede una diagnosi e un trattamento immediati. La diarrea di solito è considerata una feci liquide più di 3 volte al giorno.

Può esserci diarrea durante la gravidanza? E perché?

Per iniziare il trattamento devi capire cosa causa la diarrea durante la gravidanza nelle fasi iniziali? Durante la gravidanza c'è un aggiustamento ormonale nel corpo di una futura madre.

Prodotto una grande quantità di progesterone - l'ormone della gravidanza. Porta al fatto che il passaggio di chimo attraverso l'intestino rallenta per migliorare l'assorbimento dei nutrienti.

Di conseguenza, si verifica stitichezza, ma in rari casi può verificarsi diarrea.

Inoltre, in connessione con la riorganizzazione ormonale, vi è una significativa diminuzione dell'immunità.

Ad esempio, se una donna in precedenza non era incinta poteva mangiare una mela lavata male senza alcuna conseguenza, durante la gravidanza, l'immunità locale nell'intestino si riduce, la malattia può svilupparsi e di conseguenza la diarrea. Più spesso, la diarrea nelle donne in gravidanza nelle prime fasi si verifica per le stesse ragioni della gente comune:

  1. Avvelenamento da prodotti declassati. Per evitare tali situazioni, le donne incinte dovrebbero monitorare attentamente la loro dieta.
  2. Causa infettiva di diarrea. Questo è il più pericoloso dei motivi. La diarrea batterica può essere causata da: E. coli, Staphylococcus aureus, Salmonella, ecc. Diarrea virale: enterovirus, rotavirus. Ci sono una serie di sintomi aggiuntivi che aiutano nella corretta diagnosi: febbre, dolore addominale, nausea, vomito, mal di testa, sonnolenza e perdita di forza. Questa condizione è estremamente pericolosa e richiede il trattamento da uno specialista altamente qualificato, dal momento che molti farmaci sono controindicati durante la gravidanza.
  3. Cambiamenti nella dieta. Molte donne incinte nel primo trimestre cambiano le loro preferenze di gusto. A volte vogliono qualcosa di molto salato o molto affilato, troppo dolce o addirittura qualsiasi cibo esotico. Aggiungendo a questo una dieta anormale, otteniamo un disturbo digestivo.
  4. Malattie croniche del tratto gastrointestinale. Di norma, una donna incinta conosce già i problemi a sua disposizione. E la diarrea in questo caso causa errori nella dieta: mangiare cibi grassi, speziati, salati, acidi e piccanti. Questo problema viene risolto prendendo gli enzimi e regolando il regime di assunzione di cibo.
  5. Mangiare cibi ricchi di fibre. Una donna incinta segue sempre più la sua salute e vuole offrire al suo bambino una dieta più sana. Per fare ciò, inizia a mangiare una grande quantità di frutta e verdura crude. Se lei non ha mangiato così presto, porterà all'allentamento delle feci, al verificarsi di flatulenza e disagio nell'intestino.
  6. Labile pressione sanguigna. Anche la diarrea nelle prime fasi della gravidanza può verificarsi a causa di un brusco calo o aumento della pressione sanguigna, ma questo fenomeno è di breve durata. Le feci liquide, di regola, sono singole e appaiono direttamente nel momento di questa condizione.

Cosa è pericoloso per le feci molli durante la gravidanza nelle prime fasi?

Per una donna incinta, la diarrea è una condizione molto pericolosa, che richiede un chiarimento immediato della causa della diarrea e del suo trattamento.

  • La diarrea causa la disidratazione. Insieme alle feci, il liquido e i sali disciolti in esso lasciano, il che porta a una violazione dell'equilibrio del sale marino nel corpo.
  • Se la diarrea è sorta a causa di avvelenamento o di natura batterica, le tossine dal lume intestinale entrano rapidamente nel flusso sanguigno, causando intossicazione nella madre e il futuro del bambino. Questo può causare disturbi dello sviluppo del feto soprattutto nelle prime fasi della gravidanza.
  • Diarrea particolarmente pericolosa in gravidanza nelle prime fasi a causa dell'aumento della motilità intestinale. Questo provoca sensazioni dolorose - gli spasmi, sono come piccole battaglie, poiché la contrazione dei muscoli dell'intestino avviene in modo ondulato e coerente. Una donna nelle prime fasi della gravidanza può prendere tali crampi per il dolore premestruale dopo un lungo ritardo delle mestruazioni. E se già sa della sua gravidanza, potrebbe sospettare un aborto spontaneo. Non farti prendere dal panico. Sebbene la riduzione dell'intestino sia irta di pericoli, causando una contrazione riflessa dell'utero, questo può provocare un aborto spontaneo.

Dovrebbe essere capito che la diarrea durante la gravidanza non è affatto un segno di aborto spontaneo. Questo è un sintomo di malattie completamente diverse.

Le donne incinte hanno spesso cambiamenti di colore dovuti all'assunzione di ferro, nel qual caso anche lo sgabello è nero.

Il ferro viene assorbito nell'intestino nella quantità necessaria e il suo eccesso viene escreto con le feci, macchiandolo. In questo caso, con una normale consistenza delle feci, questa è la norma e non è necessario consultare un medico.

Il sanguinamento intestinale può anche essere diagnosticato sulla base di: pallore, bassa pressione sanguigna, sudore freddo appiccicoso, vomito con sangue e svenimento.

Rilevazione di sangue rosso vivo alla fine della defecazione, con una normale consistenza delle feci, è un segno di esacerbazione delle emorroidi. Questo è un fenomeno frequente nelle donne in gravidanza, poiché il deflusso venoso dai vasi del retto viene interrotto e il tono della parete venosa diminuisce.

diagnostica

Se la diarrea nel primo trimestre di gravidanza dura molto tempo e inizi a preoccuparti, il medico può offrirti di eseguire i test necessari.

  1. Sulla disbiosi. Determiniamo il rapporto tra microflora buona, cattiva e condizionatamente buona nell'intestino.
  2. Sull'enterobiosi Se la causa della diarrea all'inizio della gravidanza sono ossiuri, questa analisi li aiuterà a identificare e confermare la diagnosi.
  3. Le uova sono verme. L'analisi aiuterà a identificare la diarrea sullo sfondo della presenza di elminti nel corpo.
  4. Il sangue nascosto. Quando il sangue viene rilevato al microscopio, si verificherà un'emorragia nella cervice.
  5. Analisi delle feci per identificare grassi e residui di cibo. La loro presenza mostrerà un'interruzione della normale funzione del pancreas, o debolezza dell'intestino nel suo complesso.
  6. LHC semina di feci. Fornirà un contributo integrale per chiarire l'infezione che ha causato la diarrea.
  7. Koprokgramma.

Egli consiglierà anche di fare l'ecografia degli organi della cavità addominale, i reni. Aiutano anche ad eliminare la patologia organica. E, naturalmente, dovresti consultare un allergologo se i test precedenti non fossero molto istruttivi.

Come trattare la diarrea durante la gravidanza nelle prime fasi?

Prima di tutto, è necessario riempire il liquido perso dal corpo e prevenire la disidratazione.

Con la diarrea è necessario bere almeno 3,5 litri di acqua. Bere acqua bollita, tiepida o una soluzione salina speciale come "Regidron". Puoi prepararlo da solo a casa. Per fare questo, mescolare in 1 litro di acqua 5 cucchiai di zucchero, 1 cucchiaino di soda e mezzo cucchiaino di sale.

Puoi anche bere un brodo di riso preparato al momento: cuocere il riso ben lavato in un rapporto da uno a quattro. Cuocere il riso fino a completa digestione, quindi decotto per drenare e bere durante il giorno.

Questa bevanda ha un effetto fissante e reintegra gli oligoelementi persi e le vitamine.

Nutrizione durante la diarrea

Qualunque sia il cattivo stato di salute, non puoi negarti il ​​cibo. Dopotutto? se madre affamata, veloce e il suo bambino. Per un periodo di malattia, segui una dieta.

  • È necessario rifiutare piatti aspri, salati, dolci, acidi, grassi, da brodi ricchi, frutta fresca e verdura, latte e prodotti a base di latte fermentato. Anche le spezie e le salsicce dovrebbero essere escluse.
  • Mangi il porridge dai cereali sull'acqua. Sono ammesse anche cotolette di vapore a base di carne magro, varietà di pesce magro, zuppa di verdure al vapore, pasta, pane grattugiato, essiccazione, pane grigio.
  • Puoi bere tè e gelatina forti e dolci.
  • E 'consentita marmellata di frutti di bosco e mele cotte, questi prodotti contengono pectina, che è molto utile per la digestione.

Questi suggerimenti per la fine di autoriparazione. Una donna incinta non può rischiare la sua salute e la salute del suo futuro bambino.

farmaci

Se una donna si trova in una situazione in cui non c'è modo di consultare un medico, leggere attentamente le istruzioni per l'uso prima di prendere qualsiasi farmaco. Dopo tutto, il farmaco può avere controindicazioni assolute per le donne incinte!

Il primo gruppo di farmaci che può essere prescritto dal medico o dalla madre stessa è adsorbente. Questo è il primo aiuto per avvelenamento e diarrea.

Gli adsorbitori raccolgono tutte le sostanze tossiche dall'intestino, eliminando in tal modo l'intossicazione nel corpo. A tali preparazioni è possibile portare il carbone attivato, per sicuro sarà in ogni serie di pronto soccorso.

Ma la scienza non regge e farmaci efficaci più avanzati, come Smecta, Enterosgel, Lactofiltrum hanno molto più effetto.

Smecta è una polvere con aroma e odore di vaniglia. Il contenuto di una bustina deve essere sciolto in un bicchiere di acqua calda bollita.

Prendi una bustina 3 volte al giorno. Ma non più di 3 giorni, perché l'uso incontrollato causerà stitichezza. Smecta non solo raccoglie le tossine dall'intestino, ma ha ancora un'azione avvolgente e fissa.

I preparati del gruppo di adulti non vengono assorbiti nel sangue e non influenzano il feto in via di sviluppo!

L'uso di tali farmaci, di norma, è richiesto dopo l'errore nella dieta e il consumo di cibi grassi. Con una funzione ridotta del pancreas, i grassi non si scindono, causando la diarrea.

L'uso di farmaci di qualsiasi altro gruppo, per il trattamento della diarrea durante la gravidanza nelle prime fasi, dovrebbe essere sotto lo stretto controllo del medico curante. Uno sgabello liquido durante la gravidanza nelle prime fasi può essere un sintomo di una malattia pericolosa e causare un aborto.

Prevenire la diarrea all'inizio della gravidanza

In tutto il mondo, una verità è affermata che è più facile prevenire una malattia che curarla. Sfortunatamente, con le donne incinte questo non sempre funziona. Ma ci sono diverse regole, la cui applicazione chiaramente non sarà superflua.

Quindi, la prima cosa insegnata fin dall'infanzia è lavarsi le mani in ogni occasione. Non hai frainteso, più spesso prendiamo in mano, sapone, più possibilità che tutti i microbi in eccesso vengano lavati con acqua corrente.

Vitamine. Gli scienziati stanno ancora discutendo su di loro. Vale la pena accettarli o meno - la scelta è tua, ma se sono i mesi invernali e il primo trimestre di gravidanza, è ovvio che il corpo ha ancora bisogno di loro. Dicono che il cibo dovrebbe essere in stagione. Va bene Che cosa sta crescendo nella tua regione ora, poi mangia. Sempre fresco e solo utile.

Cerca di cucinare il cibo secondo tutte le regole di lavorazione e non conservarlo per molto tempo in frigo. Concentrati sul momento della gravidanza sul cibo bollito e sulle insalate fresche. Un po 'di più camminare all'aria aperta ed evitare grandi folle di persone.

Diarrea in gravidanza

Ogni persona ha riscontrato diarrea. Un sintomo sgradevole può verificarsi per vari motivi. Situazioni stressanti, malnutrizione, processi infiammatori nel tratto gastrointestinale sono le cause di una perdita di feci.

All'atto di concepimento l'immunità diminuisce, è necessario per conservazione, vynashivanija il bambino. Per una donna durante la gravidanza, la diarrea intensa è una minaccia per il feto. Pertanto, è importante che la futura madre sappia come affrontare la diarrea, cosa aiuta ad affrontare il sintomo, quali farmaci assumere quando si cerca un aiuto medico.

Cause di diarrea in gravidanza

Diarrea - frequente svuotamento dell'intestino, più di 2 volte al giorno, accompagnato da disagio, spasmi nell'addome. Le masse fecali sono acquose. La diarrea può essere indolore, ma solitamente con un disturbo dello stomaco, il paziente avverte nausea, vomito, debolezza, cattiva salute, febbre alta.

Cause di feci liquide in donne in gravidanza:

  • Nelle prime fasi della maggior parte delle donne è accompagnata da tossicosi. Con la tossicosi, c'è una violazione del processo digestivo, i cambiamenti di fondo ormonale. Al mattino sentite nausea, bruciore di stomaco, vomito, feci molli. I primi giorni in cui una donna può osservare un'avversione verso il cibo ordinario, la dieta è dominata da frutta e verdura. La futura mamma attira alcuni prodotti. Tutto ciò provoca mal di stomaco, la comparsa di diarrea. Se lei si sente normalmente, la diarrea non è permanente, lo stomaco non tira, non c'è dolore e spasmi, quindi non richiede un trattamento speciale. È sufficiente rivedere il menu, aggiungere prodotti che rinforzano le feci, escludere il cibo che può causare la diarrea.
  • Se una donna non sa della gravidanza, la diarrea prima del ritardo del ciclo mestruale è il primo segno dopo il concepimento.
  • Farmaci e vitamine per le donne incinte. Il corpo durante la gravidanza ha bisogno di un costante rifornimento di vitamine e microelementi. Sono importanti per il normale sviluppo del feto e il corso favorevole della gravidanza. I medici dopo gli esami del sangue prescrivono farmaci vitaminici. Sugli scaffali delle farmacie si trova una vasta gamma di vitamine per le donne incinte. Hanno effetti collaterali, potrebbe esserci un'intolleranza individuale. Se, dopo aver preso vitamine, una donna si sente nausea, sente bruciore di stomaco, appare una feci liquide nere, si consiglia di cambiare il farmaco.
  • Ormoni. Nelle prime settimane di gravidanza, una donna sperimenta cambiamenti nel corpo. C'è una preparazione per il portamento del feto, il parto. Lo sfondo ormonale sta cambiando. In termini successivi, la prostaglandina viene rilasciata in grandi quantità, il corpo può iniziare a pulirsi prima della consegna con l'aiuto della diarrea. Se una frequente feci molli con crampi addominali, aumentando i dolori crampi comparsi nel primo o secondo trimestre, questo può essere un segnale di avvertimento, minacciando aborto spontaneo, parto prematuro.
  • Terzo trimestre Ai termini più recenti, la pancia aumenta di dimensioni. Il frutto crescente preme sugli organi addominali. Aumenta il carico aggiuntivo sul tratto gastrointestinale. Gli organi vengono schiacciati, spostati, i condotti vengono pizzicati. Se una donna prima della gravidanza soffriva di problemi di stomaco (gastrite, colite ulcerosa, colecistite, pancreatite, liquor), si aggravava alla fine della gravidanza. Pertanto, c'è la diarrea, il colore delle feci cambia, il cibo non digerito viene rilasciato.
  • La diarrea alla 38a settimana di gravidanza è un evento frequente. L'organismo si prepara per il parto, viene pulito. Il sintomo può essere osservato alla settimana 37. Questa non è una malattia.
  • Microrganismi che causano malattie. L'immunità nelle donne in gravidanza è indebolita, questo è necessario per sopportare il feto. L'organismo è a rischio di infezione da batteri patogeni.
  • Infezioni intestinali, parassiti, virus interrompono il lavoro dello stomaco, c'è feci molli. Il colore delle feci può essere verde. Il sintomo è accompagnato da tagli nell'addome, febbre e vomito. Una cattiva condizione è pericolosa per una donna e un bambino. Non lasciare che la disidratazione del corpo, possa portare a malformazioni nello sviluppo, un aborto è possibile. Richiede l'intervento medico, il trattamento in un ospedale sotto la supervisione di operatori sanitari.
  • Intossicazione alimentare Prodotti di bassa qualità, cibo avariato: causa di diarrea, nausea, vomito. Il corpo è avvelenato da tossine che si infiltrano nel cibo, lo stomaco si torce duro. È importante pulire rapidamente lo stomaco, non permettere ai composti dannosi di entrare nel sangue. Per fare questo, vengono utilizzati farmaci che hanno un effetto sorbente (carbone attivo, Enterosgel, Polysorb, Smecta).
  • Disturbi psicoemotivi Una donna incinta si distingue per un maggiore nervosismo, un costante senso di ansia ed esperienze. Le emozioni negative, lo stress frequente possono essere le cause della diarrea psicogena. I medici possono prescrivere sedativi, psicolettici, consentiti durante la gravidanza.

All'inizio del termine, dovresti prenderti cura della tua salute. Il buon esito del periodo di gravidanza è la garanzia del normale sviluppo fetale.

Sintomi di diarrea

A seconda della gravità della diarrea, parlare di possibili danni alla salute, complicazioni. Se la diarrea è causata dalla malnutrizione, il sintomo scorre senza dolore, passa rapidamente senza molto trattamento. Un mal di stomaco di natura infettiva richiede attitudine attenta, terapia operativa. La diarrea cronica, un mese ininterrotto, indica un grave disturbo gastrointestinale.

La diarrea durante la gravidanza è caratterizzata da sintomi:

  • Feci molli frequenti;
  • I colpi di scena dell'addome;
  • Sgabelli acquosi;
  • Mancanza di appetito;
  • Disagio nell'addome dopo aver mangiato sotto forma di bruciore di stomaco, nausea;
  • Spasmi, dolore allo stomaco;
  • Dolore acuto, acuto, prolungato nella regione addominale;
  • la debolezza;
  • Sonnolenza, apatia;
  • C'è un aumento della temperatura corporea;
  • Segno di vertigini, oscuramento negli occhi quando si cambia la posizione del corpo.

Con la diarrea, una donna dovrebbe monitorare il suo stato di salute. Se la condizione peggiora, se tira, lo stomaco fa male, le feci liquide sono osservate con l'acqua, il bambino nello stomaco si comporta irrequieto (calmato) - immediatamente va all'ambulanza. L'automedicazione durante la gravidanza è piena di conseguenze per la salute della futura madre e del bambino. Prima di usare i farmaci per eliminare i sintomi spiacevoli, consultare un medico.

Come la diarrea può danneggiare una donna incinta

La forte diarrea è pericolosa per il corpo di una donna e di un bambino per disidratazione. Inoltre, la diarrea durante la gravidanza:

  • Può creare una minaccia di aborto spontaneo. Spasmi gravi aumentano il tono dello stomaco e dell'utero. A seconda della durata della gravidanza, questo può causare distaccamento della placenta, morte del feto, parto prematuro.
  • Se la diarrea natura infettiva, la penetrazione di agenti patogeni attraverso la placenta nel primo trimestre di gravidanza minaccia la formazione di malformazioni fetali, ritardo di crescita intrauterina, ipossia.
  • Alla trentesima settimana, i dolori addominali provocano lotte, l'utero è in un tono, ci sono falsi combattimenti. Il tono è pericoloso parto prematuro, aborto spontaneo.
  • La febbre alta con diarrea in una futura madre ha un impatto negativo sul bambino.
  • Le feci liquide prolungate incontrollate minacciano la disidratazione del corpo, uno squilibrio di nutrienti, oligoelementi, una violazione dell'equilibrio del sale marino. Ciò provoca beri-beri, influenza negativamente lo sviluppo e la normale crescita del feto.
  • Quando si avvelena c'è un alto rischio di composti tossici che entrano nel flusso sanguigno del bambino. Pertanto, è necessario sciacquare lo stomaco il più rapidamente possibile ed essere sotto la supervisione dei medici per eliminare patologie e complicanze fetali.

Se una donna dice nella sua sete intensa, pelle secca, debolezza, svenimento, diminuzione della minzione, è necessario chiamare subito un'ambulanza. Questi segni possono significare disidratazione.

Come trattare la diarrea

Se la diarrea non si ferma, allora è necessario stabilire la causa e scegliere il trattamento. Il medico è autorizzato a prescrivere solo il farmaco.

La terapia farmacologica per le donne incinte dovrebbe essere sotto la supervisione di un medico. Molti farmaci sono controindicati a causa della gravidanza, soprattutto nelle prime settimane. Se c'è una possibilità, il trattamento è effettuato dall'appuntamento di un menu di dieta, i metodi popolari sono usati. Alla medicina tradizionale dovrebbe essere trattato non meno seriamente. Le erbe medicinali non sono tutte adatte alle donne incinte. Da 35 a 36 settimane di gravidanza alcune piante medicinali sono in grado di provocare contrazioni e parto prematuro.

Gli antibiotici sono prescritti, in casi estremi, se la malattia senza un trattamento serio causerà più danni alla madre, al bambino. Il metodo di trattamento è determinato dal dottore. Durante il recupero del corpo, è necessario osservare costantemente il medico-ginecologo.

A seconda della durata della donna, viene selezionato il trattamento ottimale.

Durante la gravidanza, si raccomanda a una donna di osservare la dieta corretta, scegliere prodotti di alta qualità, escludere cibi dannosi.

Farmaci per la diarrea in gravidanza

Il ritiro di composti tossici dal corpo aiuterà i farmaci adsorbenti. Durante la gravidanza, sono ammessi Enterosgel, Polyphepan, carbone attivo (carbone bianco purificato). Si sconsiglia l'uso di sorbenti contemporaneamente con altri medicinali. È necessario osservare l'intervallo di tempo.

Se esiste il rischio di disidratazione, è possibile assumere soluzioni di reidratazione: Regidron, Trisol. Ripristinano l'equilibrio salino, contribuiscono alla ritenzione di liquidi dal corpo.

Per alleviare gli spasmi dello stomaco, applica Papaverin, No-shpu. Come un sedativo - valeriana, motherwort. Ricevere questi fondi solo con il permesso del medico.

Per ripristinare la microflora dello stomaco prescrivi i probiotici - Linex-Forte, Bifidumbacterin, Biogaya.

Nel terzo trimestre di gravidanza il medico può prescrivere da diarrea Imodium, Enterobene, Loperamide.

Le infezioni intestinali delle donne in gravidanza possono essere trattate con un farmaco antimicrobico - Nifuroxazide. Se necessario, altre compresse possono essere prescritte a discrezione del medico.

Ricordate! Se la diarrea è causata da infezioni intestinali, l'avvelenamento da cibo non può fermare le feci liquide, beve astringenti. Il corpo deve essere pulito da microrganismi patogeni, tossine.

Metodi tradizionali di trattamento

I metodi popolari sono sicuri per il trattamento della diarrea durante la gravidanza. Ma dovresti considerare attentamente la scelta di erbe, decotti, tinture.

Ricette per la diarrea:

  • Amido. Puoi fare una brocca con l'aggiunta di un cucchiaio di brodo di patate o di amido. Per il brodo, prendere tre patate medie, sbucciare, far bollire. Raffreddare il brodo. Prendi 200 ml al mattino, pomeriggio, sera. L'amido rinforza le feci, aiuta a fermare la diarrea, normalizza la digestione e ha un effetto benefico sullo stomaco.
  • Melograno. La buccia del melograno affronta i sintomi della diarrea. Asciugare la buccia, versare un bicchiere di acqua bollente, dare fuoco. Fai 20 minuti. Raffreddare, filtrare. Per liberarti della diarrea, devi bere un cucchiaio di decotto prima di mangiare.
  • Porridge di riso Il riso ha un effetto astringente. Preparare il porridge di riso sull'acqua a colazione. Mangia per 3-5 giorni. Dopo che il sintomo deve passare.
  • Se la causa della diarrea è lo stress, si consiglia di bere tè alle erbe con foglie di menta piperita. Le piante medicinali possono far fronte all'ansia.
  • Tè allo zenzero La radice di zenzero è raccomandata alle donne per rafforzare l'immunità, migliorare la digestione. Il tè allo zenzero reagisce perfettamente con una sensazione di nausea, vomito, diarrea.

Alla nota A 39 settimane o 40 (il mese scorso), la diarrea è un processo fisiologico, un precursore precoce del parto. Questo è un fenomeno naturale, il corpo pulisce prima del parto, lo stomaco non dovrebbe essere malato. Nelle prime settimane di gravidanza, la causa più comune è la tossicosi.

Siate cauti nel trattare la diarrea durante la gravidanza. Considerare il termine, intolleranza individuale agli additivi alimentari, medicinali. Osservare scrupolosamente la prescrizione del medico, il dosaggio del farmaco. Guarda i cambiamenti nel corpo con i farmaci, i rimedi popolari.

Si raccomanda di mangiare cibi che aiutano a rafforzare le feci. Se la causa delle feci molli è cibo, regola il menu. Le donne incinte sono incoraggiate ad usare cibi diversi per integrare il corpo con vitamine e oligoelementi.

Come si consiglia la prevenzione dei disturbi gastrici di osservare una buona igiene personale, per eliminare i problemi di stomaco prima della pianificazione bambino, evitare il contatto con le persone che sono malati durante la gravidanza. Stile di vita attivo, la nutrizione, l'aria fresca contribuirà a rendere la gravidanza periodo divertente della vita.

Nausea, vomito e diarrea all'inizio della gravidanza

La gravidanza si riferisce ai normali stati fisiologici del corpo femminile. Ma le donne incinte sono più sensibili ai fattori negativi dell'ambiente, il che causa la loro suscettibilità a molte malattie. Ecco perché è così importante proteggere le future madri da eventuali anomalie patologiche. Dopotutto, questo chiude la responsabilità di due vite: madre e figlio. Uno dei frequenti problemi che una donna può incontrare durante la gravidanza è la diarrea.

La diarrea in gravidanza è una violazione della funzione intestinale nelle donne, che si verifica in risposta alla progressione della gravidanza o all'effetto irritante di fattori esterni e si manifesta con un aumento della frequenza delle feci con cambiamenti nella natura delle feci. Affinché non ci fossero equivoci quando si considera questo problema, è utile chiarire che la diarrea e la diarrea sono una e la stessa malattia.

In qualsiasi persona sana, indipendentemente dal sesso e dall'età, la comparsa di diarrea è una patologia. In gravidanza, la situazione è leggermente diversa, poiché l'allentamento delle feci può essere parte del corso naturale della gravidanza in determinati momenti. La diarrea può anche essere secondaria, essendo un sintomo di alcune malattie o processi patologici. Ciò significa che le donne in gravidanza devono essere in grado di condurre una diagnosi differenziale chiara e corretta tra la norma e la malattia, il che influisce sulla tattica della gestione della gravidanza e sull'eliminazione del problema.

Di solito la gravidanza è caratterizzata dalla comparsa di anomalie con uno sgabello verso la comparsa di stitichezza. Ma in alcune donne, a causa delle peculiarità dell'interposizione anatomica dell'utero allargato e delle strutture intra-addominali, si verificano le loro pressioni l'una sull'altra.

La maggior parte di questo si manifesta quando l'utero aumenta fino al livello dell'ombelico, che corrisponde a 17-23 settimane di gravidanza. Fu durante questo periodo che la maggior parte delle donne notò la comparsa di diarrea. In un'altra parte delle donne incinte, la diarrea compare all'inizio del periodo gestazionale e nel periodo prenatale.

I dati sopra riportati indicano che i nervi intra-addominali del plesso solare e di altri plessi reagiscono molto fortemente alla compressione o al movimento delle anse intestinali con un utero fortemente alterato. Di conseguenza - aumento della peristalsi e della diarrea. Ma la cosa più importante è che il problema è di breve durata, poiché il corpo si adatta gradualmente a nuove condizioni e tutto è percepito come una norma.

Tra le cause di diarrea dovute a effetti patologici si possono identificare:

Imprecisioni nella dieta;

medicazione: magnesio, vitamina B6, acido folico, complessi multivitaminici;

Sindrome dell'intestino irritabile;

Infezioni intestinali acute;

Dispepsia gastrica e intestinale;

Qualunque sia l'origine della diarrea, è necessario combattere con essa. Dopotutto, ogni deviazione dalla norma è irta di pericoli. Lo scopo delle attività dipende dalle caratteristiche della diarrea: durata, intensità e natura.

Pericolo di diarrea in gravidanza?

Indipendentemente da ciò che ha causato la diarrea - anomalie fisiologiche o patologiche, di per sé può portare una minaccia per la salute della madre e del bambino.

Ma solo a determinate condizioni, includono:

Decorso prolungato di lieve diarrea;

Feci molli abbondanti e frequenti;

Scarsa appetito con rifiuto di mangiare e bere liquidi;

Complicazione della gravidanza con tossicosi grave;

Aumento della temperatura corporea concomitante;

La presenza di impurità patologiche nelle feci: muco, contenuto di sangue, verdi, particelle di cibo non digerito, macchie biancastre;

La presenza di uno o più sintomi indica un'origine patologica e il decorso della diarrea. Tali condizioni minacciano la disidratazione, una violazione della composizione elettrolitica del sangue e dei fluidi biologici, che può influire negativamente sullo stato fetale e sulla stabilità del cuscinetto. Pertanto, non appena si notano segni di ansia, è necessario cercare immediatamente l'aiuto di una consultazione femminile.

In modo molto diverso la situazione si presenta con la diarrea durante la gravidanza, che non è accompagnata da sintomi pericolosi, o tutto si riduce alla comparsa di diarrea dopo aver mangiato. Con questa diarrea è impossibile portare il corpo alla disidratazione. L'unica cosa che può essere allarmante è la conservazione a lungo termine di questa condizione dovuta al fatto che insieme allo sgabello rilassato, una parte dei nutrienti utili che sono così necessari per la madre e il suo futuro bambino sono derivati.

Diarrea all'inizio della gravidanza

Uno dei periodi più frequenti della gravidanza, che causa la diarrea fisiologica, è il primo periodo (primo trimestre). I colpevoli possono essere i suoi ormoni di una donna che sostengono la gravidanza e la crescita dell'uovo fetale, nonché componenti estranei del feto con la sua crescita e sviluppo intensi. In questo modo, come la diarrea, il corpo tenta di gettare via sostanze insolite per una donna incinta. Il modo naturale del loro ritiro di solito diventa il tratto gastrointestinale, che inizia a funzionare in una modalità rafforzata.

La peculiarità della diarrea all'inizio della gravidanza è la sua alta frequenza con un maggiore rischio di disidratazione dovuto all'aggiunta di vomito concomitante. Sullo sfondo della tossicosi, l'appetito diminuisce drasticamente, qualsiasi desiderio di mangiare o bere scompare, così da non provocare la ripresa di sintomi spiacevoli. Questo è uno scenario tipico di complicanze della tossicosi precoce accompagnato da diarrea. Pertanto, con la conservazione persistente della diarrea, è importante consultare uno specialista in modo tempestivo.

Come far fronte a una tossicosi durante la gravidanza a casa?

Nausea, vomito e diarrea in gravidanza

In gravidanza, c'è una triade di sintomi, la cui presenza indica solo uno - di tossicosi. Si tratta di nausea, vomito e diarrea. Anche quando una donna non sospetta ancora di essere incinta, questi tre frequenti branchi di gravidanza la spingono necessariamente a una tale idea. La cosa principale che dovrebbe essere caratterizzata da nausea, diarrea e vomito, se sono una conseguenza della tossicosi - incostanza, periodicità, repentinità e una durata relativamente lunga degli intervalli di tempo tra i sintomi. Se le condizioni generali della donna incinta non sono disturbate, e i problemi non portano molto disagio, non dovresti preoccuparti.

Ma a volte nausea, vomito e diarrea durante la gravidanza non sono una conseguenza della tossicosi, ma un segnale di una situazione disfunzionale nel sistema digestivo. In tali situazioni, non dovresti aspettarti che tutto passi da solo. È meglio cercare subito un aiuto medico, perché la disidratazione del corpo molto rapidamente può verificarsi con una minaccia per la vita del bambino. Allo stesso modo, dovrebbe essere considerata la comparsa di questa triade di disturbi in termini tardivi, specialmente se accompagnati da edema, aumento della pressione sanguigna e brusco deterioramento del benessere generale. Allo stesso tempo, la minaccia dello sviluppo di una grave gestazione con trasformazione in preeclampsia è grande.

Cosa fare se la diarrea inizia durante la gravidanza?

È importante ricordare! Assunzione volontaria di farmaci durante la gravidanza! Solo i casi estremi possono essere una scusa per usarli.

Nei casi in cui la diarrea non disturbi le condizioni generali della donna incinta, non è accompagnata da forti dolori all'addome e da una pronunciata perdita di liquidi, non è possibile prendere alcuna misura. Ma se una donna è fortemente irritata dalla necessità di frequenti giri in bagno, è meglio provare a risolvere il problema. In tali situazioni, puoi aiutare:

Corretta alimentazione Solo prodotti freschi senza odore pungente, meglio in forma pastosa o solida. I piatti liquidi, come le zuppe e i brodi sono i migliori da non usare, in quanto causano una maggiore motilità intestinale;

Uso di riso e brodo di riso;

È buono avere mirtilli secchi o freschi. Una manciata di bacche al giorno riduce efficacemente la diarrea. Effetto simile è posseduto dalle bacche della Kalina;

Pera o brodo essiccati e cotti alla base;

Alcol. La diarrea più abbondante, più liquido è necessario consumare. Acqua minerale alcalina adatta senza gas, composte e decotti di frutta secca, tè a base di piante medicinali (corteccia di quercia);

Sorbenti: carbone attivo e preparazione smect;

Preparati enzimatici: mezim-forte, pangrol, pancreatina; Creonte.

In tutti i casi di sospetta origine patologica di diarrea, il trattamento deve essere effettuato esclusivamente sotto la supervisione di un medico.

Diarrea all'inizio della gravidanza: quando è necessario il trattamento?

È spesso possibile sentire dalle donne lamentele sulla diarrea durante la gravidanza nelle prime fasi. Ci sono diverse ragioni per questo sintomo, che vanno dalla banale indigestione a gravi malattie infettive, che richiede un trattamento urgente.

Se esiste una diarrea che si manifesta all'inizio della gravidanza, un segno di malattia o è una normale risposta fisiologica alla fecondazione? I medici dicono che spesso è la diarrea uno dei primi sintomi dell'inizio del concepimento. Tuttavia, non dobbiamo dimenticare che questa può essere una manifestazione del processo patologico che si sviluppa nel corpo

Tipi di diarrea

Esistono diverse varietà di diarrea, a seconda dei motivi che l'hanno causata:

  • osmolarità. Questo tipo di diarrea si manifesta in quelle situazioni in cui l'assorbimento di sostanze dal lume intestinale viene disturbato. I cambiamenti portano allo sviluppo di disbiosi, distruzione della membrana mucosa del tratto gastrointestinale e sono anche in grado di causare deficit enzimatico. La diarrea osmolare si manifesta con un'abbondante feci liquide con particelle di cibo non digerito.
  • secretoria. La diarrea nelle donne in gravidanza, soprattutto nelle prime fasi, appare dovuta all'incapacità della parete intestinale di assorbire componenti nutrizionali, che spesso porta allo sviluppo di processi infettivi di varie eziologie. Il disturbo si manifesta in abbondante diarrea acquosa con chiazze verdastre.
  • Giperekssudativnaya. Profusa diarrea emorragia con mescolanza di grumi o pus, e forti dolori addominali accompagna malattie come shigellosi, morbo di Crohn, la salmonellosi, la colite ulcerosa e alcuni altri processi infiammatori gastrointestinali. La diarrea è anche uno dei segni diagnostici del carcinoma.
  • Iper- e ipocinetico. Queste varietà di diarrea sono causate da un cambiamento nella peristalsi intestinale: quando rallenta appare ipocinetico e, quando viene accelerato, diventa ipercinetico. Ciò è dovuto a disturbi nervosi, oltre che a un sovradosaggio con alcuni farmaci. Gli esercizi sono una massa molle, la frequenza della defecazione può raggiungere più volte all'ora.

motivi

La diarrea all'inizio della gravidanza può verificarsi per vari motivi.

Consideriamo il più probabile di loro:

  • cambiamenti ormonali nel corpo e tossicosi possono portare al fatto che oltre al vomito, ci sono altri disturbi digestivi, tra cui diarrea, dolore addominale, flatulenza;
  • un'ansia eccessiva influenza negativamente lo stato del sistema nervoso, che può provocare la diarrea della genesi psicosomatica;
  • cambiamenti nella dieta abituale a causa della comparsa di nuove preferenze di gusto e della combinazione di prodotti incompatibili, ad esempio latte e cetrioli sottaceto;
  • ricevimento di prodotti alimentari scaduti o scaduti;
  • recidive di malattie infiammatorie croniche del tratto gastrointestinale (colite, discinesia, gastrite);
  • l'infezione da parassiti è spesso accompagnata da una ridotta funzionalità intestinale;
  • uso eccessivo di lassativi con costipazione.

È pericoloso?

Il rischio di diarrea all'inizio della gravidanza è determinato dal grado della sua gravità, indipendentemente da quando è sorto: prima o dopo il ritardo. La diarrea causata dalla banale indigestione passa rapidamente e non richiede un trattamento speciale, a differenza della diarrea infettiva, che implica la terapia sotto la supervisione di un medico.

Il pericolo principale è il seguente:

  • forti contrazioni spasmiche nell'addome possono portare all'ipertensione dell'utero, che è pericolosa per l'emergere di una minaccia di aborto spontaneo;
  • l'infezione ha la capacità di penetrare l'embrione e provoca interruzioni nel suo sviluppo;
  • La diarrea di eziologia infettiva è spesso accompagnata da ipertermia, che è anche estremamente indesiderabile nel primo periodo di gravidanza;
  • le tossine con una corrente di sangue sono in grado di penetrare nel futuro bambino.

Come affrontare la diarrea?

Medicinali i medici prescrivono sono estremamente rari nel periodo di gestazione del bambino, in quanto possono avere un impatto negativo sulla dell'organismo in crescita. Per questo motivo, quando i sintomi di diarrea si verificano durante la gravidanza iniziale, i medici sono invitati a regolare il menù del giorno, esclusi i prodotti che sono in grado di migliorare la diarrea, e aggiungere il cibo, effetto astringente.

Se il problema non scompare dopo 1-2 giorni, il trattamento farmacologico può essere spesso evitato. Durante la gravidanza, non è assolutamente possibile scegliere autonomamente le medicine: solo il medico dovrebbe farlo.

Per eliminare la diarrea, gli adsorbenti sono solitamente raccomandati:

Questi farmaci sono completamente sicuri per le donne in gravidanza, ma non vale la pena prenderli in modo incontrollabile. I sorbenti non dovrebbero essere bevuti nello stesso momento delle vitamine, poiché l'effetto di prendere quest'ultimo scompare.

Con grave diarrea, dovresti assumere anche Trisol o Regidron, che mantengono l'equilibrio di sale e acqua nel corpo al livello necessario per il normale funzionamento.

Metodi popolari

Attesa per il bambino - un periodo in cui estremamente indesiderabili di prendere molti farmaci perché potrebbero danneggiare lo sviluppo di un bambino. Quando v'è la diarrea durante la gravidanza, una donna che cerca di liberarsi della malattia, senza l'uso di farmaci, soprattutto nelle fasi iniziali, perché nelle prime 12 settimane dopo il concepimento si svolge la fase più importante - la posa di tutti i sistemi e organi del feto. Anche una medicina apparentemente innocua può interrompere questo importante processo.

Pertanto, le future madri ricorrono spesso al consiglio della medicina tradizionale:

  • Decotto di foglie di more Manciata di verdure versare 250 ml di acqua bollente e mettere in un luogo buio per l'infusione. Dopo che il brodo si raffredda, scola e bevi 2 cucchiai. l. tre volte al giorno.
  • Soluzione di amido In un bicchiere di acqua tiepida, aggiungere 2 cucchiaini di fecola di patate, mescolare e bere.
  • Kissel fatto di mirtilli. Bevanda pronta per bere metà bicchiere dopo ogni pasto.
  • Quando la causa della diarrea è un esaurimento nervoso, puoi preparare il tè con la melissa o la camomilla. Queste erbe hanno un effetto calmante.
  • Bevanda al melograno. Crosta di melograno grattugiato con un bicchiere di acqua bollente, dopo aver insistito a bere 100 ml due volte al giorno.

Anche con diarrea grave devono essere sicuri di bere molta acqua per reintegrare i liquidi persi nel corpo. Trattato con erbe medicinali possono essere raggiunti solo se la donna non aveva manifestato allergico a loro, e se non hanno un effetto tonico sulla muscolatura liscia.

Per le future madri sono sicure le seguenti tariffe:

  • assenzio, timo, ontano e falconiere;
  • fiori di farmacia di camomilla, corteccia di quercia, piantaggine e radice di cormorano;
  • foglie di fragole, calamo e calamo.

prevenzione

Dal momento in cui una donna impara che diventerà madre, dovrebbe seriamente pensare alla sua nutrizione. È una dieta bilanciata all'inizio della gravidanza che consente al feto di ricevere tutti i nutrienti necessari per lo sviluppo e protegge la futura mamma da possibili disturbi digestivi.

Le donne incinte dovrebbero seguire le seguenti raccomandazioni per il catering:

  • Ci sono spesso, ma in piccole porzioni, mentre si cerca di non superare il contenuto calorico giornaliero di oltre il 10-15% dei valori usuali.
  • Non è necessario "mangiare per due", perché ciò può portare non solo ai disturbi alimentari, ma anche al sovrappeso.
  • Cerca di evitare piatti esotici, non testati in precedenza, in quanto ciò può portare a vomito o diarrea.
  • Non mangiare troppo.
  • Mangia solo cibo fresco.
  • Prima di mangiare verdure crude o frutta, devono essere accuratamente sciacquati sotto l'acqua corrente.
  • La carne e il pesce dovrebbero essere consumati solo dopo un trattamento termico preliminare, in quanto non si possono contenere abbastanza parassiti fritti.
  • Assicuratevi di lavarsi le mani prima di mangiare e dopo essere tornati dalla toilette e dai luoghi affollati.
  • Durante l'epidemia, cerca di non visitare i luoghi di congestione di massa, poiché aumenta il rischio di contrarre la malattia.

La diarrea durante la gravidanza nella maggior parte dei casi è facile da trattare, ma è meglio evitare questa spiacevole condizione. È necessario rispettare le regole nutrizionali di cui sopra e anche monitorare non solo la qualità, ma anche la quantità di prodotti consumati.

Autore: Violeta Kudryavtseva, dottore,
soprattutto per Mama66.com

Diarrea all'inizio della gravidanza

Il lavoro del sistema digestivo durante i cambiamenti della gravidanza. Le ragioni dei cambiamenti non sono solo i cambiamenti nella posizione degli organi interni nella cavità addominale, ma anche altri background ormonali, un altro stato del sistema immunitario. Molto spesso durante la gravidanza, c'è stitichezza, ma in alcuni casi il corpo reagisce in modo insolito.

Cos'è la diarrea?

La diarrea è uno sgabello frequente e libero. Il cibo si muove attraverso l'intestino grazie alla sua peristalsi, cioè alle contrazioni uniformi della muscolatura liscia delle pareti intestinali. Se queste contrazioni non sono sufficientemente attive, si verifica stipsi e, se accelerata, diarrea. La stitichezza è, per la maggior parte, patologia e la diarrea è una risposta adeguata del corpo all'intossicazione. Il fatto è che i cibi che si trovano nell'intestino vengono gradualmente assorbiti nel sangue. Se le tossine sono presenti nell'intestino, è meglio smettere di assorbire e quindi è necessario liberare il corpo da questi prodotti il ​​prima possibile. Con il movimento accelerato del cibo attraverso l'intestino non ha il tempo di aspirare il liquido, quindi la sedia in questo caso sarà liquida.

Cause di diarrea

La diarrea si verifica in tutti i casi in cui aumenta la peristalsi dell'intestino. E questa reazione può essere causata da vari fattori.

Prima di tutto, è un'infezione. Se l'agente infettivo è un virus, la diarrea è accompagnata da una serie di sintomi: nausea, febbre, spesso fenomeni catarrali nel naso e nella gola. Ma una sconfitta virale non accade per molto tempo. Tutti i sintomi scompaiono, di solito in pochi giorni.

Le malattie batteriche sono di solito più gravi. La diarrea in questo caso è accompagnata da una temperatura elevata e da una forte intossicazione del corpo. Una tale malattia non passerà come un virus, in una settimana. È necessario un trattamento specializzato.

La reazione dell'intestino all'infezione è comprensibile e naturale. Ma a volte il rafforzamento della peristalsi appare come errato. Ad esempio, la diarrea all'inizio della gravidanza spesso coincide con altre manifestazioni di tossicosi.

A volte, intensificando la peristalsi, l'intestino reagisce non all'infezione, ma ai parassiti o alla disbiosi.

La diarrea può essere un sintomo di una malattia infettiva o di una manifestazione della gravidanza stessa. Con una gravidanza precoce, la diarrea è spesso un segno di problemi, mentre la diarrea predice spesso un parto precoce alla fine del trimestre.

Diarrea all'inizio della gravidanza

Nel primo trimestre l'utero è ancora leggermente ingrandito, non cambia la posizione degli organi interni, quindi sembra che dovrebbero funzionare come prima. Ma con la gravidanza precoce, la diarrea è causata da cambiamenti nel sistema immunitario.

Quando una donna è in una posizione, il corpo della madre deve accettare una persona geneticamente completamente diversa e non rifiutarla. Naturalmente, la madre e il bambino sono separati dalla placenta, dalla vescica, da numerose barriere, ma il sistema immunitario della donna è ancora un po 'depresso, quindi non c'è alcuna reazione al feto.

In uno stato in cui il sistema immunitario è depresso, compaiono malattie come la disbiosi, infezioni croniche.

La disbacteriosi può causare diarrea durante la gravidanza. Cosa fare in questo caso?

Tutto dipende dalla gravità della situazione: se le feci liquide sono due o tre volte al giorno, è necessario visitare il medico in un ordine pianificato. Prima di consultazione è consigliato aumentare la quantità di liquido consumato, mangiare il cibo dietetico.

Se le feci non sono più di dieci volte al giorno, il medico deve essere consultato urgentemente, altrimenti potrebbe verificarsi disidratazione.

Se la diarrea intensa inizia durante la gravidanza, cosa dovrei fare, specialmente se è accompagnata da vomito? Questa è la situazione quando è necessario chiamare un medico "ambulanza". Perché non è possibile rifornire adeguatamente il fluido in questo caso.

Se la situazione è acuta, il compito più importante è stabilizzare la condizione della donna incinta. E dopo questo, è necessario passare un'analisi per disbiosi, colture per infezione, coprogram.

Tutti questi test aiuteranno a scoprire la causa del problema e a prescrivere un trattamento.

Diarrea infettiva virus

Un normale virus può causare diarrea durante la gravidanza. Cosa fare in questo caso?

Non importa quanto la donna abbia sopportato una tale infezione, la malattia raramente si prolunga. La prima cosa da fare è stabilizzare la condizione generale. A casa, questo può essere fatto con soluzioni per la reidratazione, ad esempio, viene mostrato il farmaco "Regidron". Se la condizione è grave, è meglio ospedalizzare il paziente, perché in questo caso i contagocce sono spesso usati con soluzioni ioniche.

La diagnosi di un'infezione virale può essere eseguita utilizzando un microscopio elettronico, una reazione PCR o un metodo sierologico. Ma di solito la diagnosi viene fatta solo clinicamente, cioè inizia il trattamento e la diagnosi viene confermata in seguito.

Se il rotavirus causa diarrea durante la gravidanza, cosa fare e come mangiare, giusto? La dieta è una condizione necessaria per il recupero in caso di diarrea virale. È necessario escludere l'uso di latte fresco, cibi grassi, alcune verdure, che favoriscono la fermentazione.

Per ridurre la durata della diarrea, vengono utilizzati i seguenti farmaci: "Smecta", "Enterosgel", "Polyphepan". Tutti agiscono solo localmente, non sono assorbiti dall'intestino e non influenzano il corso della gravidanza.

batteri

Se l'infezione batterica è la causa della diarrea, la diarrea sarà accompagnata da febbre alta e intossicazione: febbre, mal di testa, nausea. Molto spesso la situazione non migliora per diversi giorni. Tutti questi sintomi richiedono cure mediche immediate. La diagnosi in questo caso si basa sui risultati dell'inoculazione, ma il trattamento di solito inizia prima. Sfortunatamente, è impossibile far fronte ai batteri senza antibiotici. La cosa principale in questo caso non è liberarsi delle feci liquide, ma eliminare l'infezione. Pertanto, i farmaci antibatterici più moderni dovrebbero essere utilizzati per il trattamento. Preparativi "Regidron", "Enterosgel" o "Smecta" in questo caso - solo strumenti ausiliari.

avvelenamento

A volte la diarrea è solo una reazione all'ottenimento di tossine all'interno. L'intestino accelera la peristalsi, cercando di sbarazzarsi di loro. In questo caso, non assumere alcun farmaco per normalizzare immediatamente le feci. Ma se non si normalizza entro 24 ore, dovrebbero essere prese misure.

Che per curare la diarrea durante la gravidanza?

Esistono farmaci che inibiscono la peristalsi intestinale. Sono efficaci, ma categoricamente controindicati in gravidanza, quindi devi accontentarti dei soliti rimedi casalinghi.

Riso bollito, insieme a un decotto - un ottimo rimedio per la diarrea durante la gravidanza. Se non c'è appetito, è meglio bere solo un decotto. Un altro mezzo sicuro e innocuo è un decotto di mirtilli.

Puoi usare una gelatina densa, composta di frutta secca. Ma è meglio non usare frutta secca.

Diarrea prima del parto

Non sempre la diarrea è una patologia e un segnale allarmante. La diarrea alla 38a settimana di gravidanza può essere un segno di una nascita imminente. L'utero si sta preparando per il lavoro attivo e l'intestino è liberato dalle tossine. Se la diarrea non è accompagnata da sintomi di intossicazione, febbre o perdita di appetito, non c'è motivo di preoccuparsi.

Ma in alcuni casi, c'è una reazione negativa. La diarrea alla 38a settimana di gravidanza a causa di avvelenamento o infezione virale può stimolare la contrazione uterina e accelerare l'inizio del travaglio.

Agisci in questo caso, ti serve lo stesso di sempre: ricostituzione del volume dei fluidi, rimedi casalinghi per la normalizzazione della peristalsi. La febbre e l'intossicazione dovrebbero farti visitare da un medico.

La diarrea è un sintomo che deve essere affrontato, anche se non è frequente e non riduce la qualità della vita. È necessario scoprire la sua causa e condurre un trattamento.

Qualunque sia l'origine della diarrea, è necessario combattere con essa. Dopotutto, ogni deviazione dalla norma è irta di pericoli. Lo scopo delle attività dipende dalle caratteristiche della diarrea: durata, intensità e natura.

Pericolo di diarrea in gravidanza?

Indipendentemente da ciò che ha causato la diarrea - anomalie fisiologiche o patologiche, di per sé può portare una minaccia per la vita della madre e del bambino.

Ma solo a determinate condizioni, includono:

Decorso prolungato di lieve diarrea;

Feci molli abbondanti e frequenti in ogni momento;

Scarsa appetito con rifiuto di mangiare e bere liquidi;

Complicazione della gravidanza con toxicosis;

Aumento della temperatura corporea concomitante;

La presenza di impurità patologiche nelle feci: muco, contenuto di sangue, verdi, particelle di cibo non digerito, macchie biancastre;

La presenza di uno o più sintomi indica un'origine patologica e il decorso della diarrea. Tali condizioni minacciano la disidratazione, la perdita di composizione elettrolitica di sangue e fluidi biologici, che possono influenzare le condizioni del feto e la possibilità del suo portamento. Pertanto, non appena vengono visti, è necessario cercare immediatamente l'aiuto di una consultazione femminile.

In modo molto diverso la situazione si presenta con la diarrea, che non è accompagnata da altri sintomi o tutto si riduce alla comparsa di diarrea dopo aver mangiato. Quindi, per portare il corpo alla disidratazione non è possibile. L'unica cosa che può essere allarmante è la conservazione a lungo termine di questa condizione dovuta al fatto che, insieme allo sgabello rilassato, viene visualizzata una parte dei nutrienti utili che sono così necessari per la madre e il suo bambino. Ma di solito non va oltre il disagio temporaneo derivante da frequenti correzioni per una donna incinta. Tutto viene alla normalità.

- Trovato un errore nel testo? Evidenzia (alcune parole!) E premi Ctrl + Invio - Ricetta imprecisa? - scrivici di questo, lo chiariremo sicuramente dalla fonte! "Qualcos'altro?" - scrivici, aggiorneremo le informazioni!

Diarrea all'inizio della gravidanza

Uno dei periodi più frequenti della gravidanza, che causa la diarrea fisiologica, è il primo periodo (primo trimestre). Colpi della sua comparsa possono essere i suoi ormoni di una donna che sostengono la gravidanza e la crescita dell'uovo fetale, così come le componenti estranee del feto con la sua crescita e differenziazione intensiva. Quindi, il corpo tenta di perdere quelle sostanze che sono tossiche per la donna incinta. Le vie naturali del loro ritiro di solito diventano il tratto gastrointestinale, che inizia a funzionare in modo rinforzato.

Una caratteristica della diarrea nelle fasi iniziali della gravidanza è il suo corso persistente con un alto rischio di disidratazione, a seguito del concomitante vomito concomitante. Sullo sfondo della tossicosi, l'appetito diminuisce drasticamente, qualsiasi desiderio di mangiare o bere scompare, così da non provocare la ripresa dei sintomi. Questo è uno scenario tipico di complicanze nella tossicosi precoce accompagnata da diarrea. Pertanto, con la sua costante conservazione, è importante contattare uno specialista in modo tempestivo.

Come far fronte a una tossicosi durante la gravidanza a casa?

Nausea, vomito e diarrea in gravidanza

C'è una certa triade di sintomi in gravidanza, la cui presenza indica solo una cosa - sulla tossicosi. Si tratta di nausea, vomito e diarrea. Anche quando una donna non sospetta ancora di essere incinta, queste tre frequenti erbe della gravidanza si scontreranno necessariamente con un simile pensiero. La cosa principale è ciò che dovrebbero essere caratterizzati se sono una conseguenza della tossicosi, della loro incostanza, periodicità, repentinità e una durata relativamente lunga nell'intervallo di tempo. Se le condizioni generali della donna incinta non sono disturbate e la sintomatologia non porta molto disagio, non dovresti preoccuparti.

Ma a volte nausea, vomito e diarrea durante la gravidanza non sono una conseguenza della tossicosi, ma un segnale di una situazione disfunzionale nel sistema digestivo. In tali situazioni, non aspettare molto, che tutto passerà da solo. È meglio cercare subito un aiuto medico, perché la disidratazione del corpo molto rapidamente può verificarsi con una minaccia per la vita del bambino. Allo stesso modo, dovrebbe essere considerata la comparsa di questa triade di lagnanze in ritardo, specialmente se accompagnate da edema, aumento della pressione sanguigna e grave violazione delle condizioni generali. Allo stesso tempo, la minaccia dello sviluppo di una grave gestazione con trasformazione in preeclampsia è grande.

Cosa fare se la diarrea inizia durante la gravidanza?

È importante ricordare! Nessun farmaco durante la gravidanza. Solo i casi estremi possono essere una scusa per usarli.

Nei casi in cui la diarrea non viola le condizioni generali di una donna incinta, non è accompagnata da forti dolori all'addome e da una pronunciata perdita di liquidi, non è possibile prendere alcuna misura. Ma se una donna è fortemente irritata dalla necessità di frequenti giri in bagno, è meglio provare a risolvere il problema. In tali situazioni, puoi aiutare:

Corretta alimentazione Solo i prodotti freschi sono privi di un odore pungente, meglio in forma pastosa o solida. I piatti liquidi, come le zuppe e i brodi sono i migliori da non usare, in quanto causano una maggiore motilità intestinale;

Uso di riso e brodo di riso;

È buono avere mirtilli secchi o freschi. Solo poche bacche riducono efficacemente la diarrea. Effetto simile è posseduto dalle bacche della Kalina;

Pera o brodo essiccati e cotti alla base;

Alcol. La diarrea più abbondante, più liquido è necessario consumare. Acqua minerale alcalina adatta senza gas, composte e decotti di frutta secca, tè a base di piante medicinali (camomilla, corteccia di quercia, erba di San Giovanni);

Sorbenti: carbone attivo e preparazione smect;

Preparati enzimatici: mezim-forte, pangrol, pancreatina; Creonte.

In tutti i casi di sospetta origine patologica di diarrea, il trattamento deve essere eseguito esclusivamente sotto la supervisione di un medico.

Diarrea in gravidanza

Durante la gravidanza, ci può essere una condizione come la diarrea o la diarrea. In gravidanza, questa condizione si dice in quei casi in cui le feci diventano più frequenti e la sua consistenza cambia (diventa molle o liquida). Molto spesso durante la gravidanza, c'è stitichezza, perché in questo momento ci sono alcuni cambiamenti che influenzano negativamente la peristalsi intestinale. Stiamo parlando degli effetti rilassanti del progesterone, aumentando la pressione dell'utero gravido sull'intestino, ecc.

Diarrea durante la gravidanza, il suo aspetto indica un decorso sfavorevole della gravidanza, quindi una donna dovrebbe cercare aiuto medico in modo tempestivo. Meglio di tutti, quando ha l'opportunità di contattare il suo ostetrico-ginecologo in qualsiasi momento della giornata.

La diarrea nelle fasi iniziali della gravidanza è il suo primo segno, non durerà a lungo. Che per curare la diarrea? A gravidanza a primi termini lui o lui a trattarlo non è necessario. Se la diarrea è molto scomoda, quindi bere un decotto di riso denso o prendere carbone attivo. Ci possono essere anche diarrea e vomito nelle prime fasi della gravidanza. In questo caso, un altro sintomo della gravidanza viene semplicemente aggiunto alla diarrea - una tossicosi precoce che grava sulle condizioni di una donna.

Diarrea alla fine dei rapporti di gravidanza di una nascita precoce.

Perché in gravidanza c'è la diarrea indipendentemente dal periodo

Le cause della diarrea, indipendentemente dal periodo della gravidanza, possono essere suddivise in due grandi gruppi. Questo è un gruppo di cause infettive e cause non infettive, che di solito sono associate a varie malattie del tratto gastrointestinale. L'ultimo gruppo di motivi include i seguenti stati:

- sovratensione psicoemotiva (la cosiddetta "malattia dell'orso"); - esacerbazione di gastrite cronica a bassa acidità; - pancreatite con deficit di funzionalità pancreatica; - Colite (infiammazione dell'intestino crasso); - enterite (infiammazione dell'intestino tenue); - Dysbacteriosis (una violazione della normale composizione qualitativa e quantitativa della microflora intestinale); - malattie della ghiandola tiroidea, che sono accompagnate da un aumento della sua funzione, poiché gli ormoni tiroidei esercitano un effetto stimolante sulla peristalsi intestinale; - tossicosi precoce.

Le cause infettive più spesso possono essere rappresentate dalle seguenti malattie:

- salmonellosi; - tossina infezione alimentare (intossicazione da tossine di microrganismi, e non il loro ingresso diretto nell'intestino); - shigellosi; - colera; invasione elmintica e altri.

La diarrea alla fine della gravidanza può verificarsi a seguito della ridistribuzione del fluido, quando il corpo si sbarazza del suo contenuto in eccesso.

Per quale motivo si verificano vomito, nausea e diarrea durante la gravidanza

L'insorgere di nausea, diarrea e vomito contemporaneamente durante la gravidanza di solito indica o la natura infettiva del processo patologico, o è un segno di una tossicosi precoce. La diarrea, il primo segno di gravidanza, può parlare di gravidanza in combinazione con la tossicosi, senza - è un sintomo dubbio di una situazione interessante. In questo caso, è necessaria una ricerca diagnostica approfondita. Con uno scopo diagnostico differenziale, viene assegnato uno studio batteriologico delle feci.

Inoltre, nel corso della diagnosi, viene mostrata la definizione di altri segni di una malattia. Soprattutto se hai iniziato a vomitare, nausea, febbre durante la gravidanza.

La tossicosi precoce si presenta solitamente prima della dodicesima settimana di gravidanza. Questa condizione patologica è caratterizzata dalla presenza di nausea, vomito, perdita di peso, diminuzione dell'appetito, aumento della salivazione, la temperatura è solitamente normale o leggermente elevata (subfebrilla). Nelle urine è possibile rilevare l'acetone, che indica la gravità della disidratazione.

Diarrea durante la gravidanza, il trattamento

Cosa dovrebbe fare una donna incinta se ha la diarrea durante la gravidanza? In questi casi, si consiglia di analizzare attentamente altri sintomi. Se la diarrea all'inizio della gravidanza e non c'è pericolo, si raccomanda di bere molta acqua, prendendo assorbenti. Come un farmaco assorbente, può essere prescritto carbone attivo (1 compressa per 10 kg di peso (formula standard). Ma in gravidanza, il dosaggio è spesso inferiore.), Enterosgel e altri farmaci. Se ci sono segni sospetti, è indicato un consulto medico. Se la diarrea è nel secondo trimestre di gravidanza, allora le raccomandazioni sono le stesse.

Se hai 36, 37, 38, 39, 40 settimane di gravidanza, dolori di stomaco, diarrea, allora ti consigliamo di chiamare un'ambulanza o in modo indipendente per andare all'ospedale. Di solito questi sono i primi segni di nascita, che possono essere già iniziati. La nausea e la diarrea durante la gravidanza su questi termini di solito non compaiono insieme.

Quando si può sospettare una malattia infettiva che si manifesta come diarrea

I segni di una malattia infettiva sono:

Diarrea all'inizio della gravidanza

La diarrea (diarrea) - processo patologico in cui c'è feci liquide rapidi a causa di una maggiore motilità intestinale e l'abuso del processo di assimilazione dei vari nutrienti e acqua. La gravidanza è un periodo difficile per ogni donna, quando c'è un più potente adattamento ormonale e l'adattamento dell'organismo a nuove condizioni per se stesso. Molte donne sperimentano vari disturbi funzionali durante la gestazione, una delle quali può essere attribuita alla diarrea nelle prime fasi della gravidanza.

Ma la diarrea (come la maggior parte delle persone è abituata a chiamare sgabelli liquidi) può essere causata non da cambiamenti fisiologici e una minaccia per se stessi, sia per la futura madre che per il suo bambino. Diamo un'occhiata a questo in modo più dettagliato.

Forme di diarrea

1. Diarrea secretoria. Nasce da una diminuzione della capacità della parete intestinale di assorbire, e anche a causa della maggiore secrezione di acqua e sodio. Una forma simile di diarrea è osservata con colera, infezioni intestinali. La sedia con diarrea secretiva è abbondante e acquosa, può essere colorata di verde.

2. Diarrea iperexudativa. È osservato nella shigellosi, nella salmonellosi e in altri processi infiammatori-infettivi del tratto gastrointestinale, nonché come conseguenza del morbo di Crohn, della colite ulcerosa, del carcinoma intestinale. Nel massaggio fecale può contenere ulteriori impurità di pus, sangue o muco.

3. diarrea osmolare. Si verifica a causa della violazione dell'assorbimento di alcune sostanze - a causa di carenza enzimatica, disbiosi, cambiamenti morfologici nella mucosa intestinale. Lo sgabello con diarrea osmolare è liquido, abbondante, contiene frammenti di residui alimentari non digeriti.

Trattamento naturale e prevenzione del freddo e del raffreddore in gravidanza e allattamento

4. Diarrea ipo-e ipercinetica. Si sviluppa a causa della violazione della funzione motoria dell'intestino con un'overdose di lassativi, sindrome dell'intestino irritabile, disturbi nervosi. Le feci sono abbondanti, ma consistenza più densa, che ricorda la pappa.

La diarrea può essere considerata un aumento dell'assegnazione delle feci (di solito tre volte al giorno) di consistenza liquida, con varie impurità e odore estraneo. Il colore della scarica può cambiare.

Di norma, la diarrea è accompagnata da un aumento della produzione di gas, gonfiore, dolore parossistico periodico nell'addome. Quando come uno dei principali disturbi causano feci può essere aggiunto sporge intossicazione alimentare o infezioni enteriche, da manifestazioni cliniche, funzionalità aggiuntive della malattia (febbre, mal di testa, debolezza e così via. D.) A sedia eccessivamente abbondanti appare sete, muco secco membrane del cavo orale e della pelle.

Le donne in gravidanza possono soffrire di stitichezza intestinale cronica, seguita da periodi di diarrea.

Le cause più comuni di diarrea in gravidanza

1. Disturbi nella dieta abituale. Le donne incinte spesso soffrono di perversione alimentare, dando la preferenza a cibi che non hanno mai usato prima della gravidanza. Tale tendenza a combinare prodotti "incompatibili" può portare a disturbi persistenti delle feci.

2. Riorganizzazione ormonale, toxicosis. L'organismo della futura madre subisce una serie di importanti cambiamenti che possono influenzare il lavoro del sistema digestivo e, di conseguenza, la diarrea si verifica nelle prime fasi della gravidanza.

3. nervosismo Molte future mamme si accorgono di avere la diarrea durante la gravidanza prima di andare dal ginecologo o di sottoporsi a un'ecografia. Questo è causato da eccitazione eccessiva. Di per sé, la gravidanza è un periodo molto eccitante per ogni donna, associato a varie difficoltà ed esperienze.

4. Avvelenamento alimentare durante la gravidanza. Con l'uso di cibo di bassa qualità, la nausea, il vomito e la diarrea sono molto comuni. Le manifestazioni cliniche dipendono in gran parte dalla gravità della condizione. A volte è necessario ricovero immediato e terapia di disintossicazione.

5. Infezioni intestinali. Nelle malattie come l'influenza intestinale (rotavirus), shigellosi, il colera, il tifo, la dissenteria, la salmonellosi si verifica diarrea, a volte vomito. Tutte queste malattie sono un pericolo per la salute delle donne e l'ulteriore corso della gravidanza, quindi ai primi segnali di allarme dovrebbero cercare immediatamente un medico.

6. Malattie croniche del tratto gastrointestinale. Colite, discinesia biliare, malattie croniche e patologie dello stomaco spesso portano alla comparsa di una normale feci liquide.

7. Infestazioni di Glistovye. Il mancato rispetto delle norme igieniche di base, a stretto contatto con gli animali domestici, mangiare carne poco arrosto e frutta sporca, una donna incinta che si verifichi comparsa delle infestazioni parassitarie.

8. Consumo di lassativi. Con l'assunzione incontrollata di lassativi, può apparire una feci liquide. Dopo che i lassativi sono stati cancellati, la diarrea cessa.

Trattamento della diarrea in gravidanza

Con qualsiasi forma di diarrea, è necessario contattare il medico per scoprire le ragioni per il verificarsi di tali disturbi. I principi di trattamento si baseranno su queste informazioni. Se le feci liquide durante la gravidanza sono dovute a intossicazioni alimentari o allergie, allora è necessario escludere il prodotto causale dalla dieta, per condurre una terapia di deintossicazione.

opposizione

Con disturbi digestivi minori assorbente designato (carbone attivo, smektu, enterosgel) soluzioni saline per ingestione (rehydron, glyukosalan). Con frequenti sgabelli fluidi e vomito, la disidratazione avviene molto rapidamente, pertanto viene prescritto un regime di bere potenziato.

Si consiglia di cessare i sintomi di diarrea speciale dieta che esclude grassi, cibi affumicati e fritti, succhi di frutta, bibite e latte, pane di segale, cibi freddi.

Permesso di mangiare il porridge purè, zuppe mucose, gelatina, riso bollito, uova, pane secco, cracker, tisane solo caldo, patate al forno.

La diarrea durante la gravidanza può essere pericolosa

La diarrea non è così innocua come sembra a molte donne incinte. Feci liquide regolari possono portare a disidratazione del corpo, perdita di sostanze nutritive molto importanti, intossicazione del corpo e carenza di ossigeno del feto. Un tale stato può provocare lo sviluppo di vizi in un futuro bambino. Inoltre, l'aumento della peristalsi intestinale aumenta il tono dell'utero, causa una minaccia di aborto spontaneo. L'aspetto della diarrea durante la gravidanza è un'occasione per consultare un medico. Autore: Nabrodova Evgenia, appositamente per My Lyalya