Trattamento della diarrea cronica negli adulti e le cause di esso

Da un disturbo intestinale accompagnato da diarrea, persone di qualsiasi età e sesso possono soffrire. Uno stato prolungato di compromissione della funzione mobile, di aspirazione o di riflesso con frequenti svuotamenti è il tipo più pericoloso di malattia. Un disturbo di questo tipo compare spesso negli adulti, il che è spiegato da un certo modo di vivere e da cattive abitudini.

Cause del disturbo

Se la diarrea non si ferma per due settimane o più, si verifica disidratazione e disturbi circolatori, che portano a complicazioni e peggioramento delle condizioni del paziente. Una manifestazione simile negli adulti indica una malattia indipendente o una patologia più grave. Le cause della diarrea cronica possono essere diverse:

1. Tipo infettivo:

  • Diarrea causata da vari parassiti: asta di dissenteria, microsporidi, ciclospore, lamblie.
  • La causa della diarrea può servire ai batteri: salmonella, Escherichia coli, aeromonas.
  • Specie virale significa influenza gastrica e malattia respiratoria intestinale.
  • I pazienti adulti possono soffrire di un'infezione cronica, la cosiddetta diarrea di Brainerd (il disturbo di un viaggiatore).

2. Le cause non infettive di diarrea frequente sono causate dai seguenti fattori:

  • Preparati medici, antibiotici, lassativi.
  • Sindrome di aumentata attività della ghiandola tiroidea, in cui vi è un effetto stimolante sulla motilità intestinale.
  • Carenza di immunoglobuline, AIDS.
  • L'accumulo nell'intestino di carboidrati, che sono sottoposti a fermentazione, con conseguente formazione di acidi grassi e lattici. La ragione di questa diarrea è il consumo eccessivo di soia e latte vaccino.
  • Malattie del pancreas, pancreatite cronica, mancanza di enzimi, che si verifica con patologia congenita - celiachia.
  • La causa della diarrea è l'infiammazione della mucosa intestinale.
  • La diarrea si verifica a seguito della formazione di tumori, fibrosi cistica, diminuzione del flusso sanguigno.

3. Inoltre, le cause della diarrea negli adulti includono l'alcolismo, l'IBS. Inoltre, ci sono una serie di fattori associati alle patologie dell'intestino tenue e piccolo:

  • Colite: microscopica, ischemica, ulcerosa.
  • Prominenza ceppo - diverticolosi.
  • Ipersensibilità: nematodi, allergie alimentari, malattia da glutine, gastroenterite.

A quali segni dovrei consultare uno specialista?

loading...

Il primo sintomo della malattia negli adulti è frequente con le feci molli, ma con diverse fonti può essere accompagnato da altri sintomi:

1. Nel quadro clinico - diarrea frequente, persistente bisogno di defecare con flatulenza, senso di trasfusione, gonfiore e dolore.

2. La diarrea del tipo essudativo è caratterizzata da defecazione con sangue e pus.

3. La sindrome osmotica nelle feci contiene una grande quantità di cibo non digerito.

4. Negli altri casi, il volume delle feci è fino a 500 ml / giorno.

5. Simultaneamente con tali segni, possono comparire nausea e vomito, febbre, brividi, sensazione di debolezza.

6. Crampi nei muscoli.

7. Perdita di peso e appetito, una forte sete associata alla disidratazione.

Nella maggior parte dei casi, un quadro completo dell'indagine per il trattamento della diarrea in un adulto può essere stabilito sulla base dei risultati degli esami del sangue, della coltura delle feci e della biopsia. La ricezione di una diagnosi specifica è dovuta ai seguenti tipi di verifica:

1. Analisi delle feci, che devono essere prese tre volte. Identificare parassiti, patogeni e leucociti, indicativi del processo infiammatorio.

2. Il sangue viene utilizzato per studiare il contenuto di ferro, vitamina B12, ormoni, elettroliti, glucosio. Per il trattamento, è importante identificare le concentrazioni di celiaci e albumina nel fegato.

3. A volte è necessaria una diagnosi istologica dell'intestino, che implica una sigmoidoscopia per l'esame zonale e la colonscopia per un'analisi completa dell'organo.

4. I raggi X sono fatti per scoprire la presenza di coprostasi, l'espansione dei cicli.

Diarrea cronica

loading...

Diarrea cronica - condizione patologica politeologica, in cui durante 3-6 o più settimane, l'atto di defecazione è più frequente 2-3 volte o più al giorno con la partenza delle feci non formate. Può essere accompagnato da tenesmo, gonfiore, brontolio, dolore addominale, impulsi imperativi e presenza di impurità patologiche nelle feci. La diarrea cronica viene diagnosticata con disturbi, anamnesi, dati dell'esame, metodi di radiologia del contrasto, colonscopia (possibilmente con biopsia), esami delle feci e altre tecniche diagnostiche. Trattamento - terapia farmacologica dietetica, sintomatica e patogenetica.

Diarrea cronica

loading...

Diarrea cronica - un sintomo si manifesta in aumento defecazione scarico frequenza delle feci insufficiente decorato. diarrea cronica si verifica nelle lesioni infettive e non infettive dell'intestino, alcune malattie del tratto digerente superiore e di altri organi e sistemi, così come nelle intossicazioni croniche e condizioni causate da disturbi psico-emotivi. Prevalenza non è nota a causa della mancanza di statistiche generalizzate sulla frequenza di diarrea cronica in varie malattie e condizioni patologiche. Il trattamento effettuato da specialisti nel campo della gastroenterologia, proctologia e altre branche della medicina.

Cause di diarrea cronica

loading...

Ci sono diversi meccanismi di diarrea: ipersecrezione, iperosmotico, ipercinetico e giperekssudativny. diarrea ipersecretoria quando v'è più intenso del normale secrezione di acqua ed elettroliti nel lume intestinale. La secrezione può essere passiva o attiva. diarrea cronica aumentando la secrezione passivo rilevata aumentando la pressione idrostatica a causa di insufficienza cardiaca destra, alcune malattie del sistema linfatico e malattie sistemiche coinvolgono vasi linfatici della regione anatomica (malattia di Whipple, amiloidosi, linfoma, linfangectasia). La causa di diarrea cronica con secrezione attiva intensiva può essere alcuni acidi grassi, acidi biliari, tossine rilasciate da microrganismi patogeni (Vibrio cholerae, Escherichia coli, Staphylococcus), lassativi e ormoni peptidici (serotonina, glucagone, peptide vazointestinalny).

Hyperosmotic diarrea cronica si sviluppa con disturbi della digestione e l'assorbimento delle sostanze nutritive in diverse parti del tratto gastrointestinale. Provocare questo tipo di diarrea cronica può patologia pancreatica (tumore, pancreatite cronica), ittero ostruttivo, una diminuzione del tempo di contatto del contenuto intestinale dalla parete dell'intestino tenue (condizione dopo la rimozione di una porzione dell'intestino tenue, la presenza di anastomosi o mezhkishechnogo fistola), congenita e disturbo aspirazione acquisita (sindrome malassorbimento).

La diarrea cronica ipercinetica si verifica a causa di un'eccessiva stimolazione neurogena, ormonale o farmacologica dell'attività motoria dell'intestino. La stimolazione neurogena è osservata nella sindrome dell'intestino irritabile, nella diarrea cronica funzionale e nell'enteropatia diabetica. La stimolazione ormonale viene rilevata nella tireotossicosi, nella malattia di Addison e nelle neoplasie neuroendocrine. La stimolazione farmacologica si nota quando si prendono alcuni lassativi. Quest'ultimo meccanismo è più comune nella diarrea acuta, e non in quella cronica, perché dopo la comparsa di pazienti con diarrea regolare la dose del farmaco. Tuttavia, alcuni pazienti abusano del lassativo segretamente dal medico o addirittura contro le sue raccomandazioni, quindi questa causa di diarrea deve essere esclusa nel corso della diagnosi differenziale.

Giperekssudativnaya diarrea cronica dovuta a infiammazione della parete intestinale e aumento delle perdite di fluido nel lume intestinale. diarrea cronica con aumento di essudato osservato nelle malattie infiammatorie intestinali (colite ulcerosa, morbo di Crohn), infezioni croniche (actinomicosi, tubercolosi, sifilide), enteropatie, malattie intestinali ischemica, polipi e tumori maligni del colon. Solitamente diarrea cronica è causata da una combinazione di alcuni o tutti i meccanismi sopra elencati.

Tra le cause di ricercatori diarrea cronica puntare poliposi cancro del colon, infezioni da elminti, protozoi infestazioni e disturbi intestinali funzionali (sindrome del colon irritabile, diarrea funzionale). Inoltre, diarrea cronica può verificarsi quando ahilii pancreatico e gastrica, carcinoide intestinale, lipodistrofia intestinale, pellagra, amiloidosi intestinale, malattie esogeni intossicazione, uremia, endocrine e neuroendocrine croniche, così come le infezioni specifiche (tubercolosi, sifilide e intestino).

Sintomi di diarrea cronica

loading...

I segni principali di questa patologia sono 2-3 o più atti di defecazione durante il giorno e la partenza di feci non sufficientemente formulate (acquose, liquide o mucillaginose). Le opinioni di specialisti sulla durata della diarrea divergono. Alcuni ricercatori ritengono che per la diagnosi di "diarrea cronica" siano sufficienti disturbi delle feci che persistono per 3 settimane, altri indicano i numeri 4-6 o più settimane. Insieme ai sintomi elencati, i pazienti possono avvertire dolore addominale, brontolio, flatulenza, tenesmo, impulsi imperativi e impurità patologiche nelle masse fecali.

Per la diarrea cronica nella patologia dell'intestino tenue è caratterizzata da abbondanti feci grasse o acquose. Con le lesioni dell'intestino crasso, il volume delle feci diminuisce e il numero delle defecazioni aumenta e le feci di pus, muco e sangue si trovano spesso nelle feci. La diarrea cronica del colon è spesso accompagnata da sindrome del dolore (con l'eccezione della diarrea funzionale), di solito non si osserva dolore da diarrea intestinale piccola. Nella diarrea cronica dovuta a malattie delle sezioni inferiori dell'intestino crasso (con proctite e rettosigmoidite di varie eziologie), le feci sono ancora più scarse e le defecazioni sono ancora più frequenti rispetto alla colite. I pazienti sono turbati da falsi desideri.

I restanti sintomi sono determinati dalla malattia di base che ha causato lo sviluppo di diarrea cronica. Con il cancro del colon-retto, si osservano debolezza, affaticamento, perdita di appetito e perdita di peso. Forse lo sviluppo dell'ostruzione intestinale o della perforazione intestinale. Nelle fasi successive, ci sono intossicazione da cancro, ipertermia e cachessia. Per le malattie intestinali infiammatorie che coinvolgono diarrea cronica, piressia caratterizzati da diversi gradi di sintomi (a seconda della gravità della malattia) e manifestazioni extraintestinali :. artralgia, stomatiti, ecc disturbi endocrini e neuroendocrini sintomi di disturbi della regolazione ormonale osservati.

Diagnosi di diarrea cronica

loading...

Poiché la diarrea cronica non è una malattia indipendente, ma una manifestazione di altre condizioni patologiche, lo scopo principale della diagnosi è identificare la causa della diarrea. Durante l'esame, il medico raccoglie un'anamnesi, scoprendo le caratteristiche della sintomatologia e determinando il livello della lesione (diarrea intestinale o colica, malattie del retto). Nell'effettuare un esame obiettivo del paziente con esperti diarrea cronica ha richiamato l'attenzione la presenza di gonfiore, dolore, asimmetria addominale, ascite, e così via. All'esame del proctologo ano rivela tasche di macerazione, tracce di feci, pus e muco.

L'esame microscopico delle feci indica la presenza di infiammazione. Quando si esegue un esame coprologico in pazienti con diarrea cronica, in alcuni casi si riscontrano steatorrea, amilorrea e creatore. Con la poliposi e il cancro nel processo di irrigoscopia, vengono rivelati difetti singoli o multipli di riempimento. La colonscopia e la sigmoidoscopia consentono di valutare lo stato della parete intestinale, determinare il numero, le dimensioni e la posizione di ulcere, polipi e tumori maligni. Se necessario, durante l'esame, l'endoscopista esegue una biopsia. Se vi è il sospetto di malattie del sistema endocrino, si consiglia un endocrinologo, se vi sono segni di uremia, consultazione del nefrologo, ecc.

Trattamento della diarrea cronica

loading...

Il trattamento della diarrea cronica può essere patogenetico e sintomatico. Il piano di trattamento patogenetico sta prendendo in considerazione la patologia rivelata, è possibile utilizzare tecniche conservative (medicinali e non medicinali) e operative. Ai pazienti con diarrea cronica viene prescritta una dieta speciale che esclude l'uso di prodotti che stimolano l'attività motoria, la fermentazione e la formazione di gas. Consigliato per piatti purè, al vapore.

Se necessario, la terapia antibatterica viene eseguita utilizzando i mezzi che non causano lo sviluppo di dysbacteriosis (nifuroxazide, tilichinol). Nella diarrea cronica su uno sfondo di dysbacteriosis, vengono utilizzati i probiotici. Applicare mezzi sintomatici di azione adsorbente, avvolgente e astringente. Per regolare la funzione motoria, viene prescritto loperamide e l'octreotide e gli antagonisti del calcio sono usati meno spesso. La prognosi è determinata dalla causa dello sviluppo della diarrea cronica.

Diarrea costante: cause e metodi di trattamento

loading...

diarrea cronica (o, in un linguaggio semplice e "nazionale" - diarrea regolare) - una violazione della sedia in cui lo svuotamento del retto si svolge due volte al giorno o anche più spesso per diverse settimane.

Di conseguenza, il paziente può osservare sintomi così pericolosi come la disidratazione e un'improvvisa perdita di peso. Inoltre, la diarrea stessa può essere solo una delle manifestazioni di alcune malattie più gravi. Ecco perché è così importante stabilire la sua causa.

Circa le cause della diarrea cronica

loading...

La diarrea costante è un sintomo di una malattia cronica

La diarrea può essere di diversi tipi:

  • Dispeptici. In questo caso, sorgono problemi con le feci a causa di disturbi digestivi. Tipicamente, questo accade se il paziente ha una carenza di enzimi digestivi necessari.
  • Alimentare. La diarrea di questo tipo è una conseguenza diretta di allergie alimentari o di una violazione della dieta (abuso di cibi grassi grassi, alcol e altri "nocivi").
  • Infettiva. In questo caso, i patogeni della malattia sono microrganismi nocivi o virus.
  • Neurogena. La diarrea di questo tipo si verifica con un sovraccarico nervoso (ad esempio, a causa di una sensazione di grave paura) a causa dei disturbi legati allo stress nel sistema regolatorio del tratto digestivo.
  • Farmaci. Come è chiaro dal nome della malattia, i problemi con le feci in questo caso sono il risultato di una violazione della microflora intestinale mediante l'assunzione di farmaci forti (il più delle volte antibiotici).
  • Toxic. Difficilmente tale diarrea può essere definita una malattia; è, piuttosto, una reazione protettiva del corpo, finalizzata a pulire il tratto digestivo dalle sostanze velenose che ci sono arrivate.

Tutti questi tipi di diarrea sono divisi in due gruppi principali: malattie di origine infettiva e non infettiva. In ognuno di questi casi, possono sorgere problemi con le feci a causa di una serie di motivi. La diarrea infettiva può essere causata dai seguenti agenti patogeni:

  1. virus (più precisamente infezioni da enterovirus e virus aziendali);
  2. parassiti (ad esempio, dissenteria bacillus, lamblia o microsporidia);
  3. batteri (in particolare colera, salmonella ed Escherichia coli).

La diarrea può essere causata da avvelenamento

A differenza della diarrea infettiva e non infettiva non ha agenti patogeni diretti. Di solito si verifica per uno dei seguenti motivi:

  • disturbi nel pancreas;
  • processi infiammatori che si verificano nelle mucose del retto;
  • violazione della microflora intestinale dovuta ad antibiotici;
  • assumere farmaci con un forte effetto lassativo;
  • l'emergenza di tumori (sia maligni che benigni);
  • mancanza di produzione di immunoglobulina;
  • reazioni allergiche del corpo alla "chimica" (il più delle volte, ai conservanti);
  • malattie ereditarie come la fibrosi cistica;
  • problemi al fegato (produzione insufficiente di enzimi necessari);
  • aumento dell'attività della ghiandola tiroidea;
  • ebbrezza;
  • abuso di alcool.

Prima di indirizzare il problema a un medico, ricorda cosa ha preceduto esattamente la diarrea (in altre parole, quale dei fattori sopra citati potrebbe avere un effetto sul tuo corpo). Inoltre, prestate attenzione alla natura delle secrezioni e agli altri sintomi della malattia (ne parleremo più in dettaglio). Tutto ciò è necessario per una diagnosi accurata e la nomina di un trattamento efficace.

E 'importante conoscere: diarrea cronica è spesso un sintomo di una varietà di piccole e grandi malattie intestinali (colite, morbo di Crohn, lipodistrofia, diarrea tropicale o eventuali allergie alimentari). In questo caso, al fine di eliminare i problemi con le feci, è necessario, prima di tutto, trattare la malattia di accompagnamento.

Circa i sintomi della diarrea

loading...

La diarrea è pericolosa dalla disidratazione

Oltre alle feci liquide, che sono il sintomo principale della diarrea cronica, la malattia è caratterizzata da numerosi altri sintomi. Quale di questi deve essere considerato quando si effettua una diagnosi?

  1. Alta temperatura Di norma, questo sintomo indica l'origine infettiva della malattia.
  2. Nausea e vomito. Il desiderio del corpo di pulire tutti i possibili modi naturali suggerisce che la causa della diarrea è probabilmente un grave avvelenamento.
  3. Eruttazione spiacevole, odore dalla bocca. Anche in assenza di diarrea, questi sintomi di solito indicano alcune irregolarità nel lavoro del tratto digestivo (il più delle volte - problemi di digestione causata da una carenza di enzimi adeguati) e quindi è probabile che a che fare con la diarrea dispeptici.
  4. Gonfiore, accompagnato da sensazioni sgradevoli o dolorose. Sfortunatamente, tali reazioni sono tipiche per la diarrea di qualsiasi tipo. Sorgono a causa di spasmi nell'intestino, causati da una maggiore contrazione muscolare, che è inevitabile con la diarrea regolare. Molto può dire il tipo stesso di feci:
  5. La diarrea di colore giallastro è abbastanza comune. Questo tipo di feci dice, prima di tutto, che al momento l'intestino del paziente lavora in modalità accelerata. In assenza di altri sintomi, la diarrea di questo tipo non è motivo di preoccupazione e può essere eliminata con l'aiuto di farmaci appropriati.
  6. Feci con schizzi di verde o muco testimoniano l'infezione che è entrata nel corpo (di solito lo stafilococco è l'agente eziologico della malattia in questi casi). In questo caso, sarà più ragionevole rivolgersi al medico, poiché la diarrea dell'ombra verdastra, tra le altre cose, indica l'indebolimento dell'immunità. Quindi, è improbabile che il corpo affronti l'infezione da solo.
  7. Le feci di colore scuro sono il più delle volte un segno di sanguinamento nello stomaco. Tali casi richiedono cure mediche immediate e, possibilmente, ospedalizzazione del paziente.
  8. Feci chiare o bianche (così come urine scure) indicano una violazione nel funzionamento della cistifellea e la necessità di una diagnosi appropriata.
  9. La diarrea con macchie di sangue può essere il risultato di cibo grave o avvelenamento chimico, un'infezione pericolosa o addirittura la formazione di un tumore. In ogni caso, non appena si nota sangue nelle feci, si dovrebbe, senza indugio, chiedere l'assistenza medica di un medico.

Uno sgabello molto sottile (diarrea con acqua), accompagnato da un taglio e dolore all'addome, è solitamente un segno di colera che è iniziato. La situazione richiede anche un intervento medico.

Quali sono i medici guidati durante la diagnosi e la prescrizione del trattamento?

loading...

I latticini possono causare diarrea

Oggi i medici usano i seguenti metodi per diagnosticare la diarrea e le malattie correlate, nonché per identificare la fonte del problema:

  • analisi batteriologica delle feci, necessaria per rilevare macchie di sangue nascoste, tracce di parassiti o segni di disbiosi, se il paziente ne ha;
  • koprotsitogrammu, che consente di identificare i processi infiammatori che si verificano nell'intestino e la pancreatite, oltre a valutare il sistema digestivo nel suo insieme;
  • un'analisi del sangue generale, volta anche a rilevare processi infiammatori e valutare il grado di disidratazione del corpo;
  • Ultrasuoni degli organi interni (intestino, pancreas, fegato), necessari per l'individuazione dei problemi di accompagnamento e, naturalmente, la fonte della malattia stessa;
  • Irrigoscopia, finalizzata a valutare lo stato delle funzioni motorie dell'intestino;
  • Colonscopia, che consente di identificare quelle o altre patologie nell'intestino crasso.

A seconda della diagnosi, il trattamento è prescritto:

  • Per combattere la diarrea infettiva utilizzare antibiotici in combinazione con farmaci che riducono la peristalsi, gli enzimi e gli antisettici.
  • Per eliminare la diarrea da diarrea, ci saranno abbastanza enzimi e farmaci che stimolano la loro produzione naturale nel corpo.
  • Nella diarrea causata da malattie concomitanti dell'intestino vengono prescritti farmaci antibatterici e antinfiammatori; in rari casi - ormoni glucocorticoidi.
  • Con la diarrea, che è il risultato di un'emorragia interna da qualche parte nel tratto digestivo, prima di tutto elimina la malattia sottostante (spesso - attraverso un intervento chirurgico).
  • La diarrea medicamentosa viene trattata indirizzando il massimo sforzo per ripristinare la normale microflora intestinale (di solito in questo caso prescrivere probiotici e farmaci antifungini).

In alcune delle situazioni sopra descritte, sarà richiesto il ricovero del paziente per trattare con successo la diarrea cronica. In ogni caso, l'eliminazione del problema richiederà molto tempo.

Per alleviare i sintomi della malattia in quel momento, fino a quando il trattamento è efficace, possono essere utilizzati i preparati assorbenti: carbone attivo, smectu, enterosgel e filtrum.

Trattamento della diarrea cronica con metodi popolari

loading...

La diarrea costante è molto estenuante per il corpo

Per facilitare il corso della malattia può essere utilizzato e metodi popolari. Di seguito sono riportate alcune ricette semplici ma molto efficaci per combattere la diarrea:

  1. Tintura a base di noce. 300 grammi di noci vengono puliti, versati con alcool (è necessario circa 20 ml) e insistono nel buio per 5 giorni. Applicare il prodotto in una forma diluita; 15 gocce tre volte al giorno, prima dei pasti. Dopo l'aspetto dei primi miglioramenti, devi immediatamente smettere di prendere la tintura.
  2. Tè alla menta Per 200 ml di acqua bollita prendere solo 20 grammi di foglie profumate. Infondere la bevanda per 10 minuti. Puoi bere un tè del genere e persino averne bisogno tre volte al giorno: oltre alla diarrea, allevia le eruttazioni, la nausea e altri problemi al tratto gastrointestinale.
  3. Tè verde Per 2 litri d'acqua prendi 100 grammi di tè; la miscela bollita per 10 minuti, dopo di che si è insistito nel calore per circa un'ora. Per bere il tè è meglio un po '(un grammo di 50), prima dei pasti, non più spesso di 4 volte al giorno.
  4. Corteccia di quercia Preparare il brodo: per 500 ml di acqua bollente prendere 2 cucchiai di corteccia di quercia, un cucchiaio di ortica e un cucchiaio di foglie di more e insistere con un impasto di due ore. Bevi il farmaco a piccole dosi (100 grammi) prima di ogni pasto.

Aiuterà ad alleviare i sintomi di diarrea e una dieta semplice. Cerca di mangiare più abbondantemente, ma, se possibile, evita legumi, latticini, carni grasse e altre prelibatezze che migliorano la peristalsi.

3 test per la diarrea. La diarrea come sintomo: il tema del video:

Diarrea cronica negli adulti: cause, trattamento

loading...

Uno dei disturbi più sgradevoli e estenuanti è la diarrea cronica. Questa è una patologia in cui le feci diluite e non formate lasciano il paziente per diversi mesi. Gli atti di defecazione si verificano più di tre volte al giorno. Essi sono accompagnati da uno stato di debolezza, rombo in sezioni di stomaco e intestinali, mal di stomaco, gonfiore, falsa voglia di defecare, la disidratazione e la comparsa sulla sedia di impurità patologiche.

Diarrea cronica negli adulti

Perché questa condizione è possibile e come si può curare la diarrea cronica? Ci sono diverse ragioni per questa malattia. Per quanto riguarda il trattamento, dovrebbe essere medicato, combinato con misure dietetiche.

Come la diarrea diventa cronica

loading...

La diarrea, come sinonimo di diarrea, è un fenomeno noto a tutti. Ma la malattia in sé non è la diarrea. Pertanto, quando i pazienti cercano di trattarlo, soprattutto senza la partecipazione di un medico, con i loro mezzi, può trasformare la diarrea cronica e diventare un sintomo di una o più malattie pericolose.

Importante! Non puoi curare la diarrea, molto meno la diarrea cronica, senza diagnosticare la malattia o trovare altre patologie che l'hanno causata.

La definizione comunemente accettata di diarrea è il risultato di sgabelli diluiti un numero maggiore di volte. L'organismo di una persona sana secerne da 100 a 300 grammi di feci normalmente formate al giorno. La periodicità può essere qualsiasi, è diversa per ogni organismo, ma di solito è uno, massimo due volte al giorno. Se le feci viene evacuata emozioni, ma la loro consistenza rientra nell'intervallo normale, è possibile parlare di rafforzare la peristalsi dell'intestino, che può verificarsi a causa dell'uso di prodotti che contribuiscono ad esso. Questo non si applica alle manifestazioni di diarrea.

Con la diarrea, vi è uno sgabello largo più volte al giorno

Le feci liquide possono verificarsi per i seguenti motivi non patologici:

  • indigestione, che di solito viene dopo l'eccesso di cibo e l'abbondanza di piatti scarsamente digeribili;
  • intossicazione alimentare di primo e medio grado;
  • una reazione allergica all'uso di un prodotto allergenico;
  • prendendo lassativi;
  • l'uso di edulcoranti sintetizzati;
  • lo stress;
  • viaggio e cambiamenti climatici.

Le feci liquide possono comparire dopo l'assunzione di lassativi

L'intestino reagisce bruscamente allo stress, una persona può iniziare la diarrea

Tutti, almeno una volta nella sua vita, hanno sperimentato la diarrea, che si è verificata per uno dei motivi elencati. Raramente dura più di tre o quattro giorni, nei casi più gravi - una settimana. Secondo la definizione medica ufficiale, questa diarrea non può essere considerata cronica.

Fonti più gravi di diarrea:

  • infezione virale;
  • intossicazione tossica;
  • infiammazione intestinale;
  • carenza di enzimi;
  • Malattie gastrointestinali

La diarrea può essere un sintomo di un'infezione virale

Qui, le manifestazioni di diarrea possono durare molto più a lungo, accompagnate da altri sintomi, e spesso si tratta della natura cronica della malattia.

Il meccanismo dell'occorrenza

loading...

La diarrea non è uno, ma un complesso di sintomi, che è caratterizzato dalle seguenti condizioni patologiche del corpo.

  1. Lesione infettiva dell'intestino.
  2. Malattie intestinali non infettive.
  3. Malattie del tubo digerente con la sconfitta delle sue parti superiori.
  4. Intossicazione cronica.
  5. Patologia psicoemotiva.
  6. Malattie di altri organi (non digestivi).

cause di

Poiché l'elenco delle cause è piuttosto esteso, esistono quattro gruppi di meccanismi per lo sviluppo di questa malattia:

  • ipercinetico;
  • ipersecrezione;
  • giperekssudativnaya;
  • hyperosmotic.

Tabella. Classificazione della diarrea dai meccanismi di sviluppo.

Le fonti originali di diarrea cronica diventano i suddetti fattori, sia singolarmente che in combinazione.

Inoltre, la malattia può portare a malattie come:

  • poliposi;
  • diarrea funzionale;
  • amiloidosi dell'intestino;
  • cancro colorettale;
  • elmintiasi;
  • sindrome carcinoide;
  • lipodistrofia dell'intestino;
  • uremia;
  • la sifilide.

Manifestazioni sintomatiche

loading...

Come già notato, i segni principali sono sgabelli diluiti e più episodi di defecazione. Ma come differenziare la diarrea ordinaria e cronica se i due sintomi principali sono gli stessi? Gli specialisti medici non hanno un'opinione comune non questo account.

A proposito. Qualcuno mette una diagnosi cronica sulla base di manifestazioni sintomatiche, della durata di tre settimane. Qualcuno riconosce lo stadio cronico della malattia solo se i sintomi durano sei settimane o più.

Comunque sia, le caratteristiche principali di questa patologia sono le seguenti.

  1. Più di tre episodi di defecazione al giorno.
  2. Sedia informe o non sufficientemente decorata.
  3. La consistenza delle feci è viscosa, pastosa o liquida, acquosa.
  4. Continuazione di questa condizione senza cambiamenti per almeno tre settimane.
  5. Dolore concomitante
  6. Falsa voglia di defecare.
  7. Aumento della flatulenza
  8. Burbling nell'addome e in tutto l'intestino.
  9. Sostanze estranee nelle feci (pus, grasso, muco, sangue, acqua).
  10. Ridurre la quantità di feci.

Nella diarrea cronica, il numero di impulsi è sempre superiore a tre al giorno

per stati patologici dell'intestino tenue caratteristiche impurezze grasse in uno sgabello acquoso, senza una sindrome da dolore pronunciato.

ESLe patologia nell'intestino crasso (divisioni superiori), nelle feci ci sono muco e pus, occasionalmente sangue. Inoltre, questo tipo di malattia ha quasi sempre una sindrome da dolore concomitante.

In patologia nelle parti inferiori del colon le feci hanno un volume minimo, escrementi più spesso di tre volte al giorno, il paziente sperimenta falsi impulsi di defecazione.

Se la diarrea accompagna cancro colorettale, a una diarreazza si aggiunge la sensazione di stanchezza, diminuzione dell'appetito, peso, ostruzione intestinale e perforazione dell'intestino.

Cancro al colon

a infiammazioni intestinali Ipertermia e sintomi extraintestinali come la stomatite vengono aggiunti alla diarrea.

Se la diarrea cronica si verifica a causa di disturbi endocrini, la regolazione ormonale è interrotta.

diagnostica

loading...

Poiché questa malattia non è indipendente, le principali misure diagnostiche mirano a identificare le cause della sua insorgenza. Quale malattia o patologia si trova dietro la diarrea che dura per settimane? Per chiarire questo problema, la medicina ha i seguenti strumenti.

  1. Anamnesi, descrizione dei sintomi.
  2. Determinazione della localizzazione e del grado di lesione.
  3. Ispezione del paziente (visivamente determinato il grado di gonfiore, la sua asimmetria, la presenza di focolai dolorosi con la palpazione).

Palpazione superficiale e profonda dell'addome

Il principio principale del dipartimento endoscopico è la vigilanza oncologica nell'esecuzione di ciascun esame endoscopico

irrigoscopy è prescritto per sospetta poliposi o cancro.

colonscopia consente di valutare l'integrità delle pareti intestinali e determinare, in presenza di ulcere, il loro numero, la loro magnitudine e la loro posizione.

sigmoidoscopia mostrerà la presenza di polipi e aiuterà a identificare i tumori.

Recto-manoscopia: diagnosi delle malattie intestinali

Durante la procedura, l'endoscopia può eseguire una biopsia in parallelo.

Come viene trattata la diarrea cronica?

loading...

Dopo un esame approfondito del paziente, il medico fa un piano di trattamento che può essere di due tipi.

  1. patogenetico - in presenza di patologie, con l'uso di terapie farmacologiche e tecniche non farmacologiche, oltre all'intervento chirurgico.

Il trattamento inizia con la prescrizione di farmaci

Il trattamento sintomatico consiste nella combinazione di farmaci e dieta

Importante! Nonostante le rassicurazioni pubblicitarie, "pillole per la diarrea" non esiste. Soprattutto da diarrea cronica. Ci vorrà un intero complesso di misure mediche e l'osservanza delle condizioni necessarie (cambiare la dieta, sbarazzarsi delle cattive abitudini, migliorare il modo di vivere).

assorbenti

Uno degli elementi più importanti nel trattamento della diarrea cronica, perché durante l'intero periodo di terapia è necessario rimuovere le tossine e i batteri dal corpo del paziente e anche rimuovere la formazione di gas.

Consiglio. Quando prescrivono questi farmaci, i medici avvertono che non dovrebbero essere combinati con altri farmaci. Cosa significa? Prendili separatamente, almeno due ore prima o due ore dopo l'assunzione di altri farmaci, altrimenti la loro assimilazione sarà interrotta.

Enterosorbents non sono prescritti per la diarrea in un solo caso, quando il processo di assorbimento nell'intestino è disturbato. Che non siano state dedotte le tossine da sostanze nutritive di un organismo, non sono accettati assorbenti.

La scelta dei farmaci per questo gruppo è eccezionale. Molto spesso vengono prescritti i seguenti farmaci:

Diarrea frequente in un adulto

loading...

La diarrea continua ininterrotta può verificarsi anche negli adulti. Questo è un turbamento del sistema digestivo, non accade senza una ragione. È importante capire - è spesso un sintomo. Richiede non solo il trattamento di conseguenze spiacevoli, ma in aggiunta alla malattia di base. Stabilire la malattia aiuterà un medico specialista. Per una diagnosi accurata, sarà necessaria una serie di analisi e studi. Successivamente, la terapia prescritta porterà il risultato.

Uno sgabello liquido e frequente non è sempre un motivo di panico, ma un trattamento tempestivo è la via per una pronta guarigione. Cosa succede se mio marito o io abbiamo una diarrea permanente? La questione di eliminare il disturbo è simile alla pulizia delle cipolle: è necessario rimuovere molti strati prima che appaia il nucleo. I motivi principali che aiutano a sbarazzarsi dei "gusci" e trovare fonti:

  1. Allergia e immunità al cibo.
  2. Reazione avversa ai farmaci
  3. Vitamina accettata e bioadditivi.
  4. Stress cronico
  5. Malattia infettiva
  6. Sindrome di assorbimento ridotto.
  7. Sindrome dell'intestino irritabile.
  8. Cancro dell'intestino.
  9. Consumo di grandi quantità di carboidrati, compreso lo zucchero.

Come lo sai?

loading...

Sintomi di diarrea cronica negli adulti:

  • feci liquide per due settimane o più;
  • desideri frequenti (almeno 3-4 volte al giorno);
  • sensazione di svuotamento incompleto dell'intestino, che si verifica immediatamente dopo essere andati in bagno.

I pazienti spesso si lamentano:

  • lo stomaco fa male;
  • c'è un brontolio nell'addome;
  • disturbare la formazione di gas e gonfiore;
  • aumenta leggermente la temperatura nasale (spesso senza temperatura);
  • si verificano nausea e vomito.

La presenza di diarrea colpisce l'aspetto e lo stile di vita di un uomo o una donna:

  • una persona diventa pigra, stanca;
  • i cerchi appaiono sotto gli occhi;
  • il peso sta rapidamente diminuendo;
  • si osserva un eccessivo pallore e secchezza della pelle;
  • non c'è salivazione insufficiente.

motivi

È importante scoprire cosa causa problemi. Molto spesso, l'intestino funzionante sbagliato è il risultato di una dieta scorretta. Accade, lo stress provoca frustrazione. La diarrea può essere causata da varie malattie. Le malattie frequenti includono:

  • sindrome dell'intestino affetto;
  • malattia infiammatoria intestinale;
  • sindrome da malassorbimento (ridotto assorbimento intestinale);
  • malattie infettive;
  • malattie endocrine, disordini metabolici;
  • allergie alimentari e ipersensibilità a determinati alimenti.

Il cibo come causa

A causa della malnutrizione, con disturbi alimentari in presenza di allergie alimentari, c'è una diarrea cronica alimentare. Alcuni cibi accelerano il processo digestivo, la massa digerita tende a lasciare più velocemente il tratto intestinale. I perpetratori del metabolismo accelerato:

  • latte;
  • zucchero;
  • prodotti alimentari fermentati;
  • caffè;
  • cibo piccante;
  • un gran numero di frutti;
  • dolcificanti artificiali (sorbitolo e fruttosio);
  • Acqua fredda, ammollo immediatamente dopo un pasto;
  • consumo eccessivo di bevande alcoliche (birra o vino).

La diarrea negli uomini e nelle donne è un effetto collaterale dell'uso di antibiotici, infusi di erbe o integratori alimentari. Pertanto, prima di iniziare a prendere i farmaci, è necessario leggere attentamente le istruzioni, non esitate a chiedere al farmacista o al medico le possibili reazioni collaterali.

Sindrome dell'intestino irritabile

La sindrome dell'intestino irritabile è una malattia comune. È accompagnato da dolore addominale e irregolarità nella frequenza e nella natura delle feci. Questa malattia è cronica, ci vorrà molto tempo per guarire. È necessario condurre uno stile di vita sano, prestare attenzione alla dieta, evitare lo stress. Con sintomi gravi, dovrai consultare un medico e assumere farmaci.

Malattia infiammatoria intestinale

La diarrea cronica indica anche la presenza di malattie infiammatorie. Le cause del disturbo sono ancora allo studio. Viene tracciata la predisposizione genetica alla patologia. L'infiammazione della mucosa intestinale è dovuta al fatto che il sistema immunitario umano inizia a produrre anticorpi che inibiscono lo sviluppo della microflora intestinale.

Sono noti un certo numero di tipi di malattie infiammatorie intestinali, ad esempio il morbo di Crohn o la colite ulcerosa. Quando la malattia è caratterizzata da ricadute. Oltre a uno stile di vita sano, l'organizzazione di una corretta alimentazione richiederà un lungo trattamento.

Malattie infettive

Le infezioni intestinali possono causare la diarrea permanente. Le fonti sono:

  • acqua sporca (non bollita);
  • verdure e frutta non lavate;
  • uova;
  • latte non pastorizzato (crudo).

Spesso compaiono nei viaggiatori e vivono in paesi tropicali o in via di sviluppo - causando una malattia turistica.

Se si sospetta una causa comunicabile di diarrea cronica, non automedicare. Le infezioni intestinali sono di origine virale, batterica o parassitaria - sarà necessario un diverso approccio al trattamento. Non fare a meno della prescrizione di un dottore. Ad esempio, l'influenza gastrica (intestinale) è una malattia virale estremamente contagiosa, trasmessa da goccioline trasportate dall'aria. Nella fase iniziale, non c'è bisogno di usare medicine. Misure sufficienti saranno bere abbondantemente, ripristinare l'equilibrio salino nel corpo e un rifiuto temporaneo di mangiare.

Tuttavia, il 10% delle malattie infettive batteriche e parassitarie può essere curato esclusivamente con l'aiuto di antibiotici. Un viaggio dal dottore non può essere evitato.

Cosa devi sapere sul trattamento

Se i sintomi non peggiorano, non c'è dolore nell'addome, cerca di eliminare la diarrea. Prendi farmaci antidiarroici, ma questa è una soluzione a breve termine. Se i farmaci non aiutano a lungo, non abusarne, ma consultare un medico.

Presta attenzione alla dieta: forse la diarrea è la reazione del corpo a un particolare prodotto. Per scoprire quale cibo causa una maggiore frequenza, tieni un diario di nutrizione. In poche settimane, il cibo sarà rivelato, il che crea malessere. Sarà necessario escludere un piatto dalla dieta.

  • evitare bevande contenenti caffeina, dolci e alcolici;
  • consumare cibi a basso contenuto di fibre;
  • bere più acqua;
  • Non mangiare troppo.

Includere nella propria dieta prodotti contenenti probiotici (yogurt, kefir, ricotta, cioccolato nero, pane lievitato e altri). I batteri "buoni" ripristinano il tratto intestinale.

Trattiamo la causa

Le semplici misure non aiutano - contattare un medico e scoprire il disturbo di fondo. In questo caso la diarrea è un sintomo, è necessario eliminare la causa alla radice. Ci vorrà un sacco di tempo e sforzi, ma così scegli la giusta terapia e previeni conseguenze potenzialmente letali.

Durante il ricevimento, il medico chiede al paziente, maschio o femmina, di inizio del fenomeno, viaggi recente, la frequenza delle feci, sangue nelle feci e la presenza di altri sintomi. Quindi il paziente supera esami del sangue, feci, sottoporsi a biopsia e studi radiografici.

  1. La tripla analisi delle feci è necessaria per determinare la presenza di parassiti, così come i leucociti, segnalando la presenza di processi infiammatori.
  2. Durante l'analisi del sangue, vengono determinati il ​​contenuto di albumina, il tasso di sedimentazione degli eritrociti, i test di funzionalità epatica, i livelli di ormone stimolante la tiroide e il contenuto di ferro.
  3. Quando la biopsia, viene studiata la presenza di condizioni patologiche.
  4. Gli studi a raggi X consentono di diagnosticare estensioni dei circuiti intestinali - tumori, polipi, ulcere e altre patologie.

Dopo aver effettuato gli studi necessari e stabilito la diagnosi, il medico prescrive il trattamento di una particolare malattia. La terapia complessa, una dieta regolare e il mantenimento di uno stile di vita sano sono prescritti.

Trattiamo le complicanze

La diarrea acuta è in molti casi innocua. Con la diarrea cronica, c'è il rischio di disidratazione a causa di una grande perdita di liquidi. Segni di disturbo:

  • urina scura;
  • sete costante;
  • sudorazione intensa;
  • stanchezza;
  • nausea;
  • aumento della temperatura;
  • elasticità insufficiente della pelle.

La disidratazione può diventare pericolosa per la vita - il malato soffre di vertigini, svenimenti e confusione, insufficienza renale, shock e morte. Non dimenticare di consumare liquidi, inclusi acqua, brodi, tè decaffeinato non zuccherato.

In farmacia è possibile acquistare medicine. Supporteranno o ripristineranno l'equilibrio dei sali nel corpo. In assenza di un'opportunità di visitare la farmacia, la soluzione salina è adatta - aiuterà a far fronte efficacemente alla diarrea, è accettabile cucinare a casa. Per fare questo, diluire 1 cucchiaio di zucchero, 1 cucchiaino di sale e soda in acqua bollita calda. Bevi ordinatamente dopo il raffreddamento.

Prevenzione della diarrea cronica

Non è sempre possibile prevenire lo sviluppo di diarrea cronica. Tuttavia, è possibile prevenire manifestazioni infettive di diarrea. Seguire le regole che l'operazione errata dell'intestino periodicamente non crea inconvenienti:

  • Bere acqua solo da fonti pulite (fonti provate), utilizzare un filtro;
  • pulire accuratamente la carne prima della cottura;
  • ben friggere, cuocere la carne;
  • Lavati le mani dopo aver cucinato e maneggiato il cibo crudo;
  • pulire scrupolosamente le superfici della cucina;
  • Lavare sempre frutta e verdura prima dell'uso;
  • Non mangiare in luoghi non verificati in cui le misure igieniche non sono rispettate;
  • lavati le mani il più spesso possibile, e soprattutto dopo aver visitato la toilette, cambiato il pannolino, contatta la persona malata.

Diarrea cronica

La diarrea nelle persone appare di volta in volta. Spesso l'intestino reagisce al cibo sbagliato.

Quando non riesce a far fronte alla digestione, può anche iniziare la diarrea. È molto più grave quando la diarrea diventa cronica.

Descrizione ed eziologia

La diarrea cronica è una patologia causata da gravi malattie del corpo. Di norma, dura più di 1 mese.

La frequenza giornaliera della defecazione varia a seconda delle condizioni della persona. Spesso, una persona può andare in bagno più di 3-6 volte al giorno.

Dobbiamo iniziare immediatamente il trattamento. La diarrea cronica non dovrebbe essere considerata un fenomeno normale.

Dopo un lungo decorso della patologia può causare disidratazione. Per questo, non viene utilizzata solo la terapia medica. Una condizione importante è la dieta.

Come riconoscere la diarrea cronica? In linea di principio, solo uno specialista qualificato può determinare con precisione la forma di diarrea e identificare la causa alla radice.

Una persona può presentare assunzioni in modo indipendente sulla base di ulteriori segni. Come viene diagnosticata la diarrea?

I sintomi includono:

  • Flatulenza.
  • Dolore nella regione addominale.
  • Spasmi.
  • Gonfiore.
  • Rombo.
  • Tenesmo.
  • La diarrea ha impulsi imperativi.
  • Impurità patologiche nelle feci.

Su ricevimento al dottore è necessario designare quei segni che sono disponibili oltre a diarrea. Tali dati aiuteranno uno specialista a determinare rapidamente la diagnosi.

La diarrea chiama cronica, quando la durata è già più di 4 settimane. Prima che lo specialista sia il compito principale: determinare le cause delle feci liquide.

Se non elimini i fattori provocatori, allora non ha senso il trattamento. La diarrea ritornerà dopo un certo periodo di tempo.

La diarrea porta molte sensazioni sgradevoli. Oltre a ciò, provoca disidratazione, carenza di nutrienti ed elettroliti.

In futuro potrebbero insorgere problemi patologici più gravi e gravi in ​​tutto il corpo.

Cause di diarrea cronica

Questo tipo di diarrea è caratterizzato da una divisione in 2 specie. Queste sono cause infettive e non infettive. Un disturbo intestinale è spesso causato da cause infettive:

  1. Entrare nel corpo dei virus. Il rotavirus può causare diarrea forte e abbondante.
  2. Infezione con protozoi e funghi: microsporidium, dissenteria ameba, criptosporidi, lamblie, ciclospore.
  3. Batteri: Campylobacteria, Escherichia coli, aeromonas, Salmonella.

La diarrea cronica ha una forma non infettiva.

Includono:

  1. Avvelenamento da componenti chimici. Questa è medicina, e veleni e persino alcol.
  2. Malattie dell'apparato digerente.
  3. Stress e stress emotivo.
  4. La pancreatite è acuta e cronica.
  5. IBS.
  6. Proctite.
  7. Colite.
  8. Fibrosi cistica del pancreas.
  9. Uso eccessivo di antibiotici.
  10. Diverticolite.
  11. Le neoplasie sono tumorali.
  12. Disturbi del rifornimento di sangue all'intestino.
  13. Uso frequente di sostituti dello zucchero.
  14. Violazione di assorbimento di acidi biliari.
  15. La malattia di Crohn.

La medicina suggerisce diversi meccanismi per lo sviluppo della diarrea cronica. La classificazione della diarrea, in questo caso, è suddivisa come segue:

  • Hyperosmotic.
  • Ipersecrezione.
  • Giperekssudativny.
  • Ipercinetico.

Diarrea ipersecretoria

Con la diarrea hypersecretory, c'è un'intensa secrezione di acqua ed elettroliti nel lume intestinale. La secrezione è passiva o attiva.

Cause di diarrea cronica con secrezione attiva:

  1. L'introduzione di microrganismi patogeni che avvelenano il corpo con i loro prodotti di attività vitale: stafilococco, E. coli, colera vibrio.
  2. Acidi grassi
  3. Acidi biliari.
  4. Farmaci sollievo.
  5. Ormoni peptidici

Cause di diarrea cronica con aumento della secrezione passiva:

  1. Lesioni vascolari linfatiche: linfoma, malattia di Whipple, linfangiectasia, amiloidosi.
  2. Insufficienza cardiaca.

Diarrea iperosmotica

Nella maggior parte dei casi, il suo verificarsi è influenzato da problemi causati dal tratto digestivo o dal sistema digestivo. Fattori che influenzano l'aspetto del problema:

  1. Ittero meccanico
  2. Disturbi della digestione e assorbimento dei nutrienti.
  3. Malattie del pancreas.
  4. Gli organi gastrointestinali non possono assorbire, componenti nutrizionali in entrata, a causa del disturbo dell'assorbimento. Può essere congenito o acquisito.
  5. Assenza di contatto con il contenuto intestinale con l'intestino tenue.

Diarrea ipercinetica

L'aspetto di una feci liquide è influenzato da fattori quali:

  1. Stimolazione neurogena: sindrome dell'intestino irritabile, enteropatia diabetica, diarrea funzionale.
  2. Stimolazione farmacologica Implica un'assunzione eccessiva di lassativi. Più spesso osservato con diarrea acuta. Basta smettere di prendere o ridurre il dosaggio.
  3. Stimolazione ormonale: tireotossicosi, neoplasie neuroendocrine, morbo di Addison.

Questo sviluppo meccanico della diarrea causa un'eccessiva stimolazione della funzione motoria dell'intestino, causando così il processo di defecazione.

Diarrea iperexudativa

Questo tipo provoca il rilascio di essudato nel lume dell'intestino e l'infiammazione del muro. Fattori che influenzano la comparsa di diarrea:

  1. Infezioni croniche: sifilide, tubercolosi, actinomicosi.
  2. Processi infiammatori nel corpo: morbo di Crohn, colite ulcerosa.
  3. Enteropatia.
  4. Malattia dell'intestino ischemico.
  5. Polipi e altre neoplasie di vario tipo nell'intestino crasso.

Diarrea cronica: segni

Naturalmente, il sintomo principale è la diarrea stessa. La diarrea sarà frequente e abbondante. Per un giorno una persona può andare in bagno con una sedia liquida non formata più di 5 volte.

Nei disturbi osservati:

  1. Aumento della produzione di gas e dei meteorismi.
  2. Spasmi.
  3. Pain.
  4. Presenza di scarico mucoso.

Se la diarrea cronica è causata da patologie nell'intestino tenue, le feci saranno liquide e grasse. Le malattie nell'intestino crasso sono caratterizzate da frequenti sollecitazioni a defecare. Allo stesso tempo, il numero di movimenti intestinali diminuirà.

La sedia avrà una miscela di pus, muco o sangue. Le patologie dell'intestino crasso sono necessariamente accompagnate dal dolore. Tali infiammazioni delle parti inferiori dell'intestino, come la proctite o la colite, causano falsi desideri.

In generale, ogni individuo ha sintomi individuali. Tutto dipende dal motivo che ha causato l'apparizione della malattia. A seconda di questa o quella patologia, i sintomi cambieranno.

I tumori cancerosi saranno accompagnati da: debolezza, rapida stanchezza e rapida diminuzione del peso corporeo. In questo caso, la diarrea dovrebbe essere eliminata in modo tempestivo altrimenti porterà ad altre complicazioni.

La diarrea prolungata può essere sostituita dall'ostruzione intestinale o provocare una rottura della parete intestinale. Le neoplasie tumorali negli ultimi stadi causano l'intossicazione del paziente. Inoltre si verificano: ipertermia e cachessia.

L'infiammazione nel tratto gastrointestinale può influenzare i sintomi esterni: artralgia, stomatite e così via. Le malattie del sistema endocrino causano fallimenti ormonali nel paziente e la diarrea.

È impossibile ignorare tali segni, come l'assegnazione del sangue e le sensazioni dolorose. Il trattamento dovrebbe essere completo. La terapia dovrebbe essere diretta non solo alla sintomatologia, ma anche alla stessa causa.

Se non presti attenzione alle condizioni patologiche per un lungo periodo, alla fine inizierai la disidratazione. Quindi, verranno aggiunti altri segni: febbre, vomito, nausea, convulsioni.

L'organismo è privo di sostanze nutritive a causa della diarrea. Di conseguenza, inizierà una rapida perdita di peso.

diagnostica

Come trattare la diarrea cronica? Il trattamento è impossibile senza determinare la causa. Pertanto, non dovresti fare l'automedicazione a casa.

Per cominciare, devi parlare con il tuo dottore. A questo stadio, lo specialista sulla base di sintomi, l'esame primario e i reclami del paziente fa un quadro clinico e un'anamnesi.

È impossibile stabilire una diagnosi accurata e iniziare il trattamento senza test di laboratorio. Quali indicatori sono importanti per il rilevamento della malattia? lista:

  • Esame del sangue
  • La quantità di ferro.
  • Il livello di calcio nel sangue.
  • Presenza di vitamina B.
  • Funzionalità tiroide e epatica.
  • Indagare su una malattia celiaca.
  • Analisi microbiologica delle feci.

Sulla base di questi dati, il medico fa una diagnosi primaria. A seconda di ciò che viene identificato, dipenderà da ulteriori trattamenti. È probabile che il terapeuta invii a uno specialista un focus ristretto.

A seconda della diagnosi, saranno necessari altri metodi diagnostici:

  • Roentgen della cavità addominale.
  • Colonscopia. Per lo studio, prendere una piccola parte del tessuto intestinale per la biopsia.
  • Ultrasuoni degli organi all'interno dell'addome.
  • Esame coprologico
  • Clisma opaco.

trattamento

Come trattare la diarrea? La diarrea cronica non è una malattia indipendente, ma solo una sintomatologia. Non puoi tollerare una tale malattia. Il trattamento deve essere completo sotto la supervisione di un medico.

La terapia farmacologica implica l'uso di:

  1. Probiotici.
  2. Antimicrobici. Agenti antibatterici, diretti alla distruzione di microrganismi nocivi.
  3. Adsorbenti.

Come agente antibatterico usare Entoban. Affronta bene il suo compito principale, o piuttosto uccide batteri e funghi patogeni. Le principali sostanze: tilichinolo e dodecil solfato.

Corso fino a 10 giorni. La dose giornaliera è determinata dal medico curante. Di solito per un giorno una persona beve da 4 a 6 capsule.

Per gli antisettici è anche messicano. I principali ingredienti attivi: pectina, streptomicina, sodio citrato, caolino. La diarrea viene trattata 7 giorni 1 capsula 3 volte al giorno.

La sospensione Deptental-M affronta bene i batteri. Le principali sostanze: furazolidone e metronidazolo. Il furazalidone blocca la diarrea e il metronidazolo ha un effetto battericida.

Il corso di ammissione è di 5 giorni. La sospensione deve essere bevuta dopo ogni pasto di 1 misurino.

Durante la diarrea, l'intestino viene lavato via da microrganismi di vario tipo. Insieme con i cattivi vanno e bene.

La microflora intestinale è rotta, quindi la terapia farmacologica dovrebbe includere l'assunzione di probiotici.

A questo scopo, è raccomandato il farmaco Bactisubtil. Contiene le colture necessarie di microbi benefici e carbonato di calcio.

Sono necessari per far fronte al disturbo. Corso - 10 giorni. La diarrea viene trattata 2 capsule 2 volte al giorno.

Per ripristinare l'equilibrio naturale all'interno dell'intestino dopo l'uso di antibiotici, nominare: Bifikol, Enterol, Lineks. Il corso di ammissione è più di 30 giorni.

Al fine di prevenire la riproduzione di batteri cattivi, vengono prescritte le gocce di Hilak-Forte. Contengono i prodotti dell'attività vitale dei lattobacilli.

Di assorbenti ben adattati - Smecta. Avvolge le pareti dell'intestino e protegge le mucose dalla distruzione. Aiuta anche a rimuovere le tossine dal corpo, che gli impedisce di avvelenarsi.

Diarrea: cibo

Queste due definizioni non dovrebbero esistere l'una senza l'altra quando si tratta di diarrea. Dovrebbe essere non solo cibo, ma una dieta. Include un pasto completo, che conterrà proteine, grassi e carboidrati.

Si consiglia di mangiare cibo cucinato per una coppia o cotto.

Non dovrebbero esserci prodotti che provocano fermentazione, putrefazione e stimolano la produzione di secrezione biliare, secrezioni gastriche, pancreas e componenti che irritano il fegato. La diarrea si verifica proprio sullo sfondo di questi fattori.

La diarrea dovrebbe essere accompagnata da una corretta alimentazione.

Effluenti ammessi:

  • Rusk e il pane bianco di ieri.
  • Zuppe su brodo debole con aggiunta di cereali.
  • Carne e pesce di varietà a basso contenuto di grassi.
  • Ricotta fresca
  • Verdure cotte a vapore o bollite.
  • Puoi mangiare i porridge cotti sull'acqua. Cereali adatti: riso, grano saraceno, farina d'avena.
  • È permesso mangiare uova bollite morbide una volta al giorno. Si consiglia inoltre al mattino di fare una frittata di vapore.
  • Dalle bevande più adatte sono: tè nero o verde, brodi medicinali, succhi freschi diluiti di alcuni frutti.

Il trattamento darà i suoi "frutti" se una persona seguirà tutte le raccomandazioni del suo medico. Nessun piatti dolci, grassi, salati e piccanti. Bere alcol è anche altamente indesiderabile.

Dopo e durante il trattamento, devi sempre seguire una dieta. Con l'aiuto di una dieta adeguata, il corpo reintegrerà l'apporto di sostanze nutritive e ripristinerà il lavoro naturale della motilità intestinale.