Aumento della secrezione gastrica

L'intero sistema del tratto gastrointestinale (GIT) nel corpo umano è responsabile della velocità e della qualità della digestione del cibo consumato. I disturbi nel suo lavoro riflettono rapidamente sullo stato di salute di una persona e portano all'interruzione del lavoro dell'intero organismo. Per il normale funzionamento dello stomaco, è richiesto un certo livello di secrezione e un equilibrio di acidità.

In una persona adulta media, le ghiandole producono fino a due litri e mezzo di succo gastrico al giorno, che comprende i seguenti componenti:

  • acqua;
  • cloruri;
  • ammoniaca;
  • acido cloridrico;
  • solfati;
  • bicarbonato di sodio, magnesio, potassio;
  • altri elementi.

Il succo gastrico è un ambiente aggressivo, il cui pH è determinato dalla quantità di acido cloridrico. Il suo contenuto in diverse parti del tratto gastrointestinale varia considerevolmente e può variare dallo 0,5 al 2,6% del volume totale di tutti i componenti.

Violazioni dell'equilibrio acido della secrezione nello stomaco

Possono essere causati dai seguenti fattori:

  1. Fallimento delle ghiandole. Di conseguenza, viene rilasciata una quantità insufficiente o eccessiva di secrezione o la sua composizione chimica varia.
  2. La qualità del cibo. Se ingerito in prodotti di scarsa qualità o difficili da scindere, il mezzo acido non può far fronte efficacemente alla sua funzione e la composizione chimica del succo gastrico varia.
  3. La quantità di cibo. Quando l'eccesso di cibo e l'abuso di prodotti difficili da digerire aumentano la quantità di secrezione.

Tutti questi fattori influenzano la quantità di succo gastrico secreto e possono portare a 2 condizioni:

  1. Aumento (ipersecrezione) - secrezione eccessiva e aumento della concentrazione.
  2. Secrezione insufficiente - produzione di quantità insufficienti di succo gastrico per digerire gli alimenti.

Entrambe queste condizioni influenzano negativamente la qualità della scissione del cibo e richiedono un trattamento.

Sintomi di disturbi della secrezione

La ragione per andare dal dottore sono tali condizioni come:

  • malessere nella forma di nausea, vomito, pesantezza nell'addome, gonfiore;
  • assenza o aumento di appetito, sensazioni spiacevoli dopo aver mangiato;
  • cambio di feci. Può manifestarsi sia sotto forma di secrezioni liquide che di stitichezza;
  • la comparsa di bruciore di stomaco nell'esofago o sensazione di bruciore allo stomaco;

Tutte queste condizioni sono segni indiretti di una violazione dell'equilibrio acido nel tratto digestivo. Servono come scusa per contattare un istituto medico, diagnosticare e seguire un trattamento. Prima di effettuare indagini, non è necessario ricorrere a una dichiarazione indipendente della diagnosi e impegnarsi in un autotrattamento.

Metodi per determinare il livello di secrezione nel tratto digestivo

Nella medicina moderna, ci sono 2 tipi di determinazione del livello di acidità nello stomaco:

  1. sondaggio. Per effettuare la diagnosi, una sonda sottile viene inserita nello stomaco del paziente, con l'aiuto del quale viene prelevato un liquido per determinarne la composizione in laboratorio. È anche possibile rilevare il livello PH iniettando un liquido all'interno con un indicatore di acido.
  2. Un metodo senza sonda (Acidotest). Viene effettuato sulla base di un test delle urine, dopo aver assunto i farmaci necessari per la diagnosi.

Il metodo di esecuzione della ricerca è scelto dal medico tenendo conto del benessere, dei desideri e delle possibilità del paziente. Determinare esattamente la secrezione aumentata o diminuita a casa è estremamente difficile.

Fattori che causano un aumento della secrezione dello stomaco

Se il paziente ha una maggiore secrezione di succo gastrico e la sua concentrazione supera gli standard ammissibili, può essere correlato:

  • con violazione delle ghiandole del tubo digerente;
  • superlavoro o stress;
  • eccesso di cibo;
  • consumo eccessivo di grassi animali, proteine ​​e carboidrati;
  • abuso di bevande alcoliche;
  • contenuto eccessivo nella dieta di piatti aguzzi, acidi, speziati.

Un modo efficace per stabilizzare la secrezione aumentata è seguire una dieta

Gastrite con diminuzione della secrezione: sintomi e trattamento | Come trattare la gastrite cronica con diminuzione della secrezione

Nel trattamento della gastrite cronica con diminuzione della secrezione, il paziente deve sostanzialmente rivedere le sue abitudini, a volte anche cambiare il suo modo di vivere. Come condurre trattamento della gastrite con diminuzione della secrezione, e quali sono i suoi segni, leggere più avanti nell'articolo.

Sintomi di sviluppo di gastrite cronica con diminuzione della secrezione

Se gastrite, mantenendo o aumentando l'acidità del succo gastrico può essere chiamata "malattia del giovane', allora questa forma della malattia (con insufficienza secretoria), d'altra parte, è più comune nelle persone di matura e anziana.

Spesso nelle persone che soffrono di gastrite infanzia con la secrezione conservata o aumentata del succo gastrico, ad un'età gastrica acidità più maturi diminuisce e quindi cambia la forma della malattia cronica. Anche se la secrezione spesso abbassata si verifica immediatamente come una malattia primaria.

Nella mucosa gastrica nella diagnosi di gastrite, si osservano fenomeni atrofici di vario grado. L'acidità del succo gastrico è ridotta a causa di una diminuzione della produzione di acido cloridrico.

La gastrite si manifesta con i seguenti sintomi:

  • una diminuzione dell'appetito,
  • debolezza generale,
  • diminuzione del peso corporeo.
  • Inoltre, ci sono lamentele di un retrogusto sgradevole in bocca (soprattutto al mattino, prima di colazione),
  • nausea,
  • sensazione di raspiraniya nell'addome,
  • eruttazione (con un retrogusto sgradevole).

In questo organismo malattia spesso soffre di una mancanza di vitamina C, PP e vitamine del gruppo B La loro carenza è espresso in secchezza della pelle, debolezza e sanguinamento delle gengive, lingua arrossamento spesso - in caso di piccole ferite (perleches) agli angoli della bocca. Molti pazienti con gastrite cronica con ridotta secrezione soffrono di attacchi di diarrea (diarrea), di solito dopo aver mangiato. Alcuni casi di diarrea si alternano a stitichezza.

Poiché con la diminuzione dell'acidità, naturalmente, la capacità battericida del succo gastrico diminuisce, i pazienti con questa forma sono estremamente sensibili alla tossicosi da vari intossicazioni alimentari. Il dolore e il sanguinamento gastrico con questa gastrite non è tipico. Se il paziente avverte dolore, si dice spesso che la gastrite cronica è accompagnata discinesia hypermotor (disordine), intestinale, pancreatite (infiammazione del pancreas) o colecistite (infiammazione della cistifellea).

La ridotta secrezione delle ghiandole gastriche porta spesso a malattie aggiuntive come la disbatteriosi intestinale o la diminuzione della secrezione del pancreas. La gastrite cronica con una diminuzione della secrezione si riferisce al gruppo medico delle cosiddette malattie precancerose dello stomaco. Pertanto, un atteggiamento attento a questa malattia, il trattamento di esso, il rispetto di una dieta è semplicemente necessario.

Come trattare la gastrite cronica con bassa acidità?

Quando si tratta una malattia, è importante

  • costante aderenza alla dieta,
  • passaggio regolare delle procedure di fisioterapia,
  • rifiuto di fumare e bere alcolici.

In molti casi, al paziente viene mostrato un trattamento sanatorio-resort per la diagnosi di gastrite cronica con diminuzione della secrezione.

La terapia medicamentosa della malattia prevede l'uso di preparati enzimatici e succo gastrico naturale (terapia sostitutiva). Succo gastrico assumere 1-2 cucchiai 3 volte al giorno dopo i pasti. Da preparazioni enzimatiche, come regola, si raccomandano Pepsin, Acidin-pepsin, Abomin, Solizim, Festal, Digestal, Mezim forte.

Quando si usa un forte dolore antispastici: No-sppa, papaverina cloridrato, Baralgin. Se necessario, i pazienti vengono assegnati preparati ormonali, stimolando l'attività delle ghiandole dello stomaco (ad esempio, Prednisolone).

Come trattare la gastrite cronica con vitamine?

Con la gastrite, i pazienti spesso hanno una carenza di alcuni vitamine. Come terapia vitaminica nel trattamento della gastrite cronica con ridotta secrezione, vengono prescritti corsi di questi farmaci.

Il corso di assunzione della vitamina PP dura 15-20 giorni. Delle vitamine del gruppo B, di regola, vitamina B 12 - Il corso di assunzione di questo farmaco dura circa un mese.

La vitamina U favorisce la guarigione della membrana mucosa danneggiata dello stomaco. È prodotto in compresse da 0,05 g, assumendolo con gastrite con una secrezione ridotta dovrebbe essere 2 compresse 3-5 volte al giorno dopo i pasti. Il corso del trattamento è di 30-40 giorni.

Durante i periodi di esacerbazione della malattia, al paziente viene assegnato il riposo a letto. Il ruolo più importante nel trattamento della ridotta secrezione è giocato dalla stretta aderenza alla dieta (non solo durante i periodi di esacerbazione, ma anche durante le remissioni).

Trattamento per la gastrite con rimedi popolari di carenza secretoria

Affinché il trattamento della malattia venga effettuato con rimedi popolari per portare il massimo beneficio al paziente, è necessario selezionare tutti i metodi di trattamento tenendo conto delle caratteristiche individuali del decorso della malattia. Inoltre, quando si sceglie la terapia (sia tradizionale che popolare) è importante tenere conto delle comuni malattie associate alla gastrite. Ecco alcune delle ricette più popolari:

Estremamente utile in fitoterapia è l'infusione dei rizomi dell'aura della palude. Un cucchiaino di rizoma tritato versare 1 tazza di acqua bollente, insistere per 20 minuti e filtrare. Bevi l'infuso per 30 minuti prima di mangiare 1 / 2 vetro 4 volte al giorno.

Per preparare l'infuso dalla radice di prezzemolo, puoi prendere sia le radici fresche che quelle essiccate. Versare 1 cucchiaio di radice tritata con un bicchiere di acqua bollente e insistere durante la notte. Filtrare e prendere 1 cucchiaio 3-4 volte al giorno per 30 minuti prima dei pasti.

Per fare l'infusione di foglie secche di piantaggine 1 cucchiaio di materia prima versare 1 tazza di acqua bollente, insistere per 2 ore, filtrare. Prendere l'infusione 3-4 volte al giorno per 1 cucchiaio 20-30 minuti prima dei pasti.

Trattamento di diagnosi gastrite cronica con ridotta secrezione cokom piantaggine pulce 1 cucchiaio diluito in 50 ml di acqua calda e preso 15-30 minuti prima dei pasti per 1-4 settimane.

Il succo d'ananas aiuterà a trattare la gastrite cronica. Si consiglia di bere 200 ml di succo 2 volte al giorno prima dei pasti (30 minuti prima dei pasti). Nel succo di ananas, l'alto contenuto di bromelina è un enzima proteometrico, che partecipa alla scomposizione delle proteine ​​e quindi favorisce la digestione.

Come trattare la gastrite cronica con ridotta secrezione?

Mescolare 78 g di varietà luminosi miele, succo Kalanchoe 15 ml, 7 ml di 10% di estratto alcolico di propoli e stare in un bagno d'acqua a 45 gradi per mezz'ora con agitazione costante. Conservare la miscela in un contenitore di vetro scuro. Prendi 1 cucchiaio 3 volte al giorno per 1 ora prima dei pasti. Il corso del trattamento è di 1-2 mesi.

Mescolare 500 ml di succo di piantaggine con 500 g di miele e far bollire a fuoco basso per 15-20 minuti. Raffreddare, prendere 1 cucchiaio 3 volte al giorno.

Trattamento della gastrite con diminuzione della secrezione da parte dell'alpinista

Altamente efficace nella gastrite alpinista (un altro nome per questa pianta - sporca). Il più delle volte, questa erba è usata come parte di varie accuse medicinali. Ecco alcuni di loro.

Erba poligono, erba centaury - 4 parti, achillea infiorescenza - 3 parti, foglie di menta piperita e palustre calamo radice - 2 parti, semi di cumino - 1 parte, foglie di banano, l'erba Cudweed - 8 parti. Versare 2 cucchiai di una miscela di 1 litro di acqua bollente, ha permesso di infondere calore (preferibilmente in un thermos) per diverse ore. Bere con gastrite cronica con ridotta secrezione a stomaco vuoto per 1 bicchiere di decotto filtrato.

Erba poligono, erba Hypericum perforatum - 4 parti, mirtillo lascia - 3 parti, achillea infiorescenza, fiori e l'erba centaury Helichrysum arenarium - 2 parti, foglie di menta e fiori di camomilla - 1 parte. Versare 4 cucchiai miscela overnight 1 L di acqua fredda al mattino per mettere sul piatto e portare ad ebollizione, bollire per 5-7 minuti, per 20 minuti in uno scarico caldo, compressione. Bere 1 bicchiere 4-5 volte al giorno per 30 minuti prima di mangiare.

Come accennato in precedenza, qualsiasi metodo di trattamento scelto da voi per la diagnosi di gastrite con erbe dovrebbe essere concordato con il medico curante-gastroenterologo.

Gastrite cronica - trattamento con quote

Erbe di assenzio, semi di cumino, foglie di foglie triple e rizomi di palude di ayr - 1 parte ciascuno. 1 cucchiaio di raccolta cucchiaio versare 1 tazza di acqua bollente, lasciare agire per circa 30 minuti, bere in gastrite cronica più volte al giorno per 1 cucchiaio.

Le foglie dell'orologio sono tre foglie, l'erba di mille millesimi, foglie di menta - su 1 parte. Un cucchiaio della raccolta versare 1 tazza di acqua bollente e far bollire per 5-7 minuti. Filtrare, raffreddare e prendere con la gastrite con una secrezione ridotta di 3 cucchiai 30 minuti prima dei pasti più volte al giorno.

La corteccia dell'olivello è fragile - 1 parte, l'erba delle erbe medicinali, l'erba millefoglie e il rizoma dell'uncinetto - 3 parti ciascuno. L'infuso dovrebbe essere abbastanza forte: 1 cucchiaio da tavola della raccolta da versare 1 / 2 un bicchiere di acqua bollente Infondere per 30 minuti, scolare. Bere un mezzo bicchiere di infuso durante il giorno, fare qualche sorso poco prima di mangiare.

Allo stesso modo, la preparazione e applicabile, composto da parti uguali di erbe centaury piccolo, erba, achillea, foglie di menta piperita, e guardare un tre telonati.

Molti pazienti nella lotta contro la gastrite sono aiutati dal decotto di parti uguali dell'erba dell'ombrello e dell'amminoacido. Versare 3 cucchiai della raccolta con acqua bollente e far bollire per 15 minuti. Strain. Bere una gastrite cronica un bicchiere di brodo durante il giorno in 3-4 ore.

Trattamento di gastrite cronica in secrezione compromessa di una forma complicata

Nel caso in cui la gastrite sia complicata da danni al fegato, si raccomandano le seguenti tariffe.

Trattamento con la menta La collezione, composta da foglie di menta piperita - 1 cucchiaio da tavola - e le erbe di un ombrello di mille ettari - 1 / 4 cucchiaio. Versare 2 cucchiaini della miscela con 1 bicchiere di acqua bollente, insistere in calore per 30 minuti, quindi filtrare. Bere con gastrite cronica con una diminuita secrezione 3 volte al giorno per 1 bicchiere di infuso 30 minuti prima dei pasti.

Allo stesso modo, viene preparata una collezione fatta di parti uguali di radici di valeriana, foglie di foglie triple, foglie di menta piperita e buccia d'arancia. Bere 1 bicchiere di infuso 3 volte al giorno per 30 minuti prima dei pasti.

Trattamento con ayr. Preparare una raccolta di pari quantità di radice di calamo, buccia d'arancia, foglie di guardia, erbe di assenzio, erbe da centomila; 2-3 cucchiai di raccolta secca tritata versare 0,5 litri di acqua bollente, insistere in un thermos per tre ore, filtrare e prendere 1 / 3 vetro 3 volte al giorno prima dei pasti. Prendi simultaneamente 0,5 cucchiaini di polline di fiori 3 volte al giorno per mezz'ora prima dei pasti.

Sintomi e trattamento di ridotta acidità gastrica

Ridurre la produzione di acido gastrico sconvolge l'assorbimento degli aminoacidi essenziali e riduce naturalmente il valore nutrizionale del cibo consumato. Una diminuzione persistente della secrezione porta inevitabilmente allo sviluppo della gastrite e, nel prossimo futuro, alla comparsa di ulcere e può rappresentare un formidabile sintomo di atrofia della mucosa, che è considerata una malattia precancerosa.

Qual è il segreto dello stomaco?

Tutti i processi digestivi sono collegati in modo affidabile l'uno con l'altro secondo il principio del feedback e con l'attività dei reparti superiori del sistema nervoso umano. I processi di inibizione ed eccitazione del sistema nervoso centrale, in particolare la sua parte superiore - la corteccia cerebrale - condizionano la natura riflessa condizionata dell'attività secretoria e motoria di qualsiasi organo del tratto gastrointestinale.

Il sistema nervoso centrale (SNC), attraverso una sottile regolazione nervosa, coordina il funzionamento delle singole sezioni del tratto gastrointestinale e le diverse funzioni di ciascuna di esse. Patologie della secrezione gastrica comportano inevitabilmente un cambiamento nella sua capacità di evacuare il cibo, e viceversa. La funzione escretoria dello stomaco dipende dalla qualità dei processi digestivi nella cavità orale e contemporaneamente influenza la funzione intestinale.

Le "capacità" digestive (qualità) della secrezione gastrica sono determinate dai seguenti fattori:

  • il suo volume;
  • livello di acidità;
  • capacità naturale di abbattere le proteine ​​(attività proteolitica);
  • risucchiato nel sangue dei prodotti digestivi.

Fai attenzione! Paura, stati depressivi e ansiosi, malinconia, forte eccitazione emotiva deprimono l'attività delle ghiandole gastriche che secernono i segreti digestivi.

"Calderone" digestivo

La funzione dello stomaco associata alla secrezione dei segreti è molto complessa e multistadio. La percentuale di acido nel succo gastrico e la capacità secretoria dello stomaco è una caratteristica funzionale che dipende da un numero enorme di fattori. È regolato dai processi riflessi derivanti dall'irritazione delle terminazioni nervose che si trovano in diverse parti del tubo digerente. Queste terminazioni stanno giocando il ruolo di una sorta di "pulsanti", che verrà attivato quando in contatto con gli alimenti e secerne molti ormoni (istamina, acetilcolina) ed enzimi digestivi che si trovano nella complessa interazione.

Le pareti dello stomaco, duodeno e nell'intestino tenue superiore mentre si muovono alimentare secernono sostanze ormonali specifiche - gastrina pari ghiandole attività "moderatore" che si trova nella parete gastrica spessa.

L'enzima proteolitico pepsina e acido cloridrico sono isolati indipendentemente l'uno dall'altro da cellule speciali dello stomaco. Il ruolo dell'acido cloridrico nel processo di digestione gastrica è che attiva l'azione enzimatica della pepsina.

Cause di diminuzione dell'acidità

Le ragioni principali per la diminuzione dell'acidità sono:

  • fattore di ereditarietà;
  • disordini metabolici, causati da una diminuzione della produzione di ormoni tiroidei;
  • infezione da tossine fungine o Helicobacter pylori;
  • carenza di zinco e un numero di vitamine del gruppo B;
  • dieta scorretta;
  • abuso di alcool e fumo, che porta alla carenza di ossigeno nei tessuti delle mucose;
  • sviluppo di gastrite autoimmune;
  • attivazione dei recettori nervosi dello stomaco mediante gli effetti riflessi provenienti dalla cistifellea, nonché dagli organi della sfera sessuale femminile.

Il cibo con una predominanza di carboidrati è un debole stimolante della secrezione. Una dieta a base di carboidrati prolungata provoca una diminuzione sia dell'acidità che della capacità digestiva del succo.

La capacità digestiva della secrezione gastrica in relazione al cibo con un eccesso di grassi è inferiore a quella della carne, ma superiore a quella dei carboidrati.

La diminuzione dell'acidità può essere sia una causa che una conseguenza di processi infiammatori che si verificano nello spessore delle sue pareti.

Sintomi di bassa acidità

Il quadro clinico della ridotta acidità non è specifico ed è caratterizzato dal seguente complesso di sintomi:

  • sensazione di pesantezza nella regione epigastrica, sensazione di riempimento eccessivo dello stomaco;
  • in alcuni casi - aumento della salivazione;
  • nausea, rutto puzzolente;
  • flatulenza e un debole per la diarrea;
  • fioritura bianca sulla lingua;
  • bruciori di stomaco;
  • immunità ridotta, debolezza generale.

Fai attenzione! I sintomi di acidità ridotta includono bruciore di stomaco, ma la natura di questo fenomeno è leggermente diversa rispetto all'acidità aumentata. Nasce unicamente a causa dell'aumento del volume dell'intestino e dell'aumento della pressione nella cavità addominale, che si traduce in reflusso, che causa la combustione dell'esofago anche con un basso contenuto di acido cloridrico.

saliva grande per neutralizzare l'acidità nello stomaco inghiottito saliva avere una reazione alcalina, riduzione dell'intensità delle onde peristaltiche, promuovendo un'adeguata succo impregnazione, e lo sviluppo di fenomeni di fermentazione putrefattivi.

Si ritiene che a bassa acidità "predisponga" il tipo astenico di costituzione umana (alta crescita, pallore, magrezza, braccia e gambe lunghe, dita sottili).

Condizioni per ridurre l'acidità

Il numero di cellule che secernono acido (e quindi determinano l'acidità complessiva del segreto) è regolato da una varietà di ormoni rilasciati dalle cellule endocrine dello stomaco. L'equilibrio acido-base all'interno dello stomaco viene mantenuto, compresi i componenti alcalini del succo gastrico (altrimenti lo stomaco si digerirebbe da solo) e l'escrezione di muco dalle pareti gastriche.

Pertanto, una delle seguenti circostanze porta ad una diminuzione dell'acidità:

  • diminuzione del numero di cellule che producono acido (fino alla completa cessazione del rilascio di Achille) sullo sfondo della normale secrezione della componente alcalina del succo;
  • aumento della concentrazione della componente alcalina della scarica gastrica a normale acidità totale del succo gastrico;
  • l'aumento della concentrazione di componenti alcalini sullo sfondo di una diminuzione del numero di cellule che producono acido cloridrico.

In condizioni normali, la quantità di secrezione dipende dal grado di uniformità (consistenza) e dal volume della massa di cibo trovata nello stomaco (più cibo, più intensa è la secrezione).

Le conseguenze della ridotta acidità

Per il tipo cosiddetto freno caratterizzato dalla secrezione di ghiandole e ridotta eccitabilità del forte declino della motilità e il tono dello stomaco. Con una ridotta acidità, la digestione del cibo avviene principalmente nell'intestino. In queste circostanze, la suddivisione delle fibre muscolari, e del tessuto connettivo diventa processi anaerobici raccolta problematici (in assenza di aria) putrefazione dei cibi diventa bruscamente feci maleodoranti, appiccicosa, consistenza morbida e diventa alcalino.

Il contenuto dello stomaco insufficientemente digerito è irritante per l'intestino crasso. I prodotti di putrefazione e fermentazione, quantità eccessive di muco causano un aumento della peristalsi dell'intestino crasso, rendono difficile l'assorbimento di acqua e provoca la diarrea.

Una forte diminuzione dell'acidità e della forza enzimatica della secrezione gastrica è la causa più comune di gastrite atrofica acuta e cronica.

Fai attenzione! Atrofia della mucosa gastrica e completa assenza di acido cloridrico (achillium) si osservano nell'anemia maligna e nel cancro allo stomaco.

Qualunque sia la causa dei disturbi della motilità gastrica, non può essere considerato isolatamente dai disturbi secretori. La conseguenza di ridurre il contenuto di acido nel nodulo di cibo è l'accelerazione della sua evacuazione dallo stomaco. L'attività delle contrazioni del piloro (valvola gastrica di uscita) dipende funzionalmente dal tasso di neutralizzazione degli alimenti all'ingresso dell'intestino tenue. Con una ridotta acidità, questo processo procede patologicamente veloce: il gatekeeper si apre e il cibo non preparato debolmente acidificato si muove nell'intestino tenue.

Il rapido svuotamento della cavità dello stomaco crea un sovraccarico del duodeno e provoca una serie di disturbi digestivi in ​​tutto l'intestino.

Dal livello di acidità dipende dal contenuto del muco stomaco: è aumentata ad acidità abbassata. muco in eccesso dà digestione nutrienti fondamentali - proteine, grassi e carboidrati provoca anemia inibendo l'assorbimento degli oligoelementi, aumentare la suscettibilità alle infezioni, come mezzo di nutrienti per i microrganismi, provoca disbiosi intestinale.

Determinazione dell'acidità

L'acidità ridotta non ha una sintomatologia specifica, quindi quando si sospetta una bassa acidità viene proposto un analista ponderato del medico che si concentra maggiormente sulle sue conseguenze e sulla diagnosi differenziale.

Per caratterizzare l'acidità, viene utilizzato il cosiddetto pH pH. Contiene la prima lettera del nome chimico dell'idrogeno, poiché serve a valutare l'attività chimica dei suoi ioni (protoni), che determinano l'acidità delle sostanze liquide.

Importante! Molti sono fuorviati dal fatto che il valore del pH aumenta con la diminuzione dell'acidità del mezzo: più è alto, meno acidità. L'acidità dello stomaco, corrispondente alla norma, ha un valore di pH di 1,5-2. L'indicatore di 7 unità è uno spartiacque, separando condizionalmente l'ambiente acido da alcalino (questo è un indicatore dell'acidità di acqua pura).

Il più informativo è misura intragastrica mediante appositi sensori e digiuno in diverse fasi e separando il succo in diversi punti dello stomaco, come cellule secernono acido nella cavità dello stomaco sono distribuite in modo non uniforme, la loro concentrazione è più elevata in alto (fundus) parti.

Per effettuare una diagnosi, viene eseguito un esame del sangue biochimico, vengono rilevati anticorpi contro l'Helicobacter pylori, l'azoto sanguigno residuo. Se necessario, eseguire l'esame a raggi X dello stomaco e del duodeno, esame ecografico dell'apparato digerente.

Come mangiare con una ridotta acidità

Le caratteristiche dietetiche dipendono dai sintomi della malattia, dalla natura e dalla frequenza delle feci. I principi di base della costruzione di una dieta con ridotta acidità:

  • Esclusione di prodotti che provocano flatulenza;
  • preferenza delle proteine ​​vegetali agli animali;
  • restrizioni della dolcezza fino alla completa esclusione dalla dieta;
  • rifiuto del cibo in scatola;
  • l'introduzione di un'alimentazione separata (è particolarmente importante non mescolare i carboidrati con le proteine);
  • consumo di una quantità sufficiente di fibre;
  • I prodotti a base di frutta e di latte scremato devono essere consumati nelle pause tra un pasto e l'altro;
  • assunzione di probiotici per ripristinare l'equilibrio della microflora;
  • Non consumare liquidi nello stesso momento in cui mangi.

La temperatura del cibo dovrebbe essere paragonabile alla temperatura del corpo.

Importante! L'acqua minerale è un sottile regolatore di acidità, ma è selezionata dal medico in base a specifici indicatori di acidità e tenendo conto dei sintomi associati.

trattamento

I metodi di trattamento della bassa acidità e le sue conseguenze dipendono dalla sintomatologia specifica, dal grado di gravità dei disturbi e dalle caratteristiche individuali di una persona. Di norma, in questo caso, vengono utilizzati farmaci dell'acido cloridrico e farmaci, reintegrando la carenza di enzimi rilasciati dalle ghiandole digestive.

Ad esempio, prendendo 1 cucchiaio. l. mentre si sta mangiando una soluzione di acido cloridrico o succo gastrico naturale di origine animale, pepsina solubile in polvere. Normalizza la digestione del farmaco Oraza in granuli, che viene assunto durante o immediatamente dopo i pasti. Il corso del trattamento dura fino a un mese.

I sostituti del succo pancreatico naturale sono il pangrol, il creon, il mezim. Capsule in quantità di 1-2 pezzi. prendere prima di mangiare, lavare con abbondante acqua.

Per stimolare la secrezione gastrica usato amarezza tintura Artemisia - 20 minuti prima dei pasti di 15-20 gocce aristohol - 20-25 gocce dopo i pasti tre volte al giorno, preparato vitaminico cytoflavin comprendente acido succinico, prendere mezz'ora prima dei pasti per 1- 2 compresse 2 volte al giorno.

Rimedi popolari

Con bassa acidità, anice, aloe, kalina, rosa canina, cowberry, ribes nero (e anche il suo succo fresco) sono ampiamente utilizzati per migliorare il benessere.

Prima di ogni pasto, puoi prendere 1 cucchiaio. decotto da foglie secche di piantaggine o foglie cremisi. Succo di frutta fresca piantaggine designare 1 cucchiaio. mezz'ora prima di mangiare, e le foglie verdi della piantaggine, giovani foglie di tarassaco - non solo un utile integratore vitaminico in insalata, ma anche efficaci mezzi di fitoterapia.

Il miele ha un potente effetto antimicrobico. Per stimolare la separazione del succo prendere il burro, mescolato in proporzioni uguali con il miele, mezz'ora prima di un pasto di 1 cucchiaio.

Tra i rimedi popolari, l'aceto di sidro di mele (un cucchiaio da tavola per un bicchiere d'acqua prima dei pasti) porta, a metà con acqua, i succhi di frutta (ad eccezione di lampone e ciliegia).

Con una ridotta acidità, i cetrioli freschi, le albicocche e l'uva sono utili.

Importante! Qualsiasi correzione del livello di acidità dovrebbe essere inestricabilmente legata al suo controllo medico.

Amplificatori di secrezione

Il processo di digestione gastrica consiste principalmente nella preparazione di proteine ​​per un'adeguata digestione nell'intestino. Pertanto, il "provocatore" più efficace della secrezione gastrica è il cibo con una predominanza di proteine. Sono le proteine ​​e i prodotti della loro scissione che hanno un'abilità pronunciata "sokonnaya". La dieta a base di carne prolungata rafforza la risposta secretoria a tutti gli irritanti alimentari, aumenta il livello di acidità e l'efficienza "digestiva" del succo gastrico.

succo gastrico è amplificato ad un tempo predeterminato di regime alimentare e con la masticazione attiva (stimolazione dei recettori situati sulla mucosa orale), con un senso di odore di cibo e reflex quindi molto importante appetito stimolante, cibo un aspetto attraente e mangiare durante determinate ore.

Ridurre l'acidità del succo priva lo stomaco e quindi l'intero tratto digestivo del suo ruolo di barriera. Succo gastrico di acidità normale ha un effetto antisettico, sopprime i microrganismi patogeni. In condizioni patologiche di ridotta acidità, il tratto gastrointestinale diventa le porte d'ingresso del corpo, aperto a veleni e infezioni.

Acidità ridotta dello stomaco - sintomi, trattamento, tabella dei prodotti

Parliamo di una ridotta acidità, in quanto una malattia indipendente non è necessaria. La violazione delle norme di acidità nella maggior parte è una conseguenza di una certa malattia dello stomaco. Quindi, una diminuzione del livello di acido cloridrico può essere osservata con diverse eziologie di gastrite, duodenite, gastroduodenite, ulcera. Anche essere una conseguenza dell'uso prolungato di farmaci, ustioni chimiche o avvelenamento.

Il concetto generale di riduzione dell'acidità e delle sue cause

Il succo gastrico funge da catalizzatore nei processi di digestione. Produce separatamente elementi presi della mucosa gastrica. Ha una composizione complessa, uno degli elementi più importanti dei quali è acido cloridrico. È responsabile del livello di acidità nello stomaco.

Per la prevenzione e il trattamento di gastrite e ulcera peptica, i nostri lettori consigliano una prova tassa gastrica da malattie gastrointestinali. Leggi l'opinione dei medici. >>

Tra le funzioni significative dell'acido cloridrico nel succo gastrico si può distinguere la partecipazione alla digestione e la lotta contro la microflora patogena e i batteri che entrano nello stomaco.

Ridurre il livello di acidità porta a violazioni dei processi digestivi. Il cibo, entrando nello stomaco, non viene digerito e inizia il processo della sua decomposizione, che causa sensazioni dolorose nella regione epigastrica.

Inoltre, è interrotto il processo di evacuazione del cibo dallo stomaco, e assegnato nel corso delle tossine putrefazione che causano nausea, vomito, e può portare a intossicazione totale.

La ridotta acidità dello stomaco si manifesta nelle prime fasi di sintomi meno tangibili, come ad esempio odore dalla bocca Riducendo la concentrazione del succo gastrico acido cloridrico rende impotenti nella lotta contro le infezioni e microrganismi patogeni che possono portare alla formazione di ulcere e altre gravi malattie dello stomaco, il più spesso sviluppa gastrite con bassa acidità.

Cause di diminuzione dell'acidità

Tra i motivi della diminuzione del contenuto di acido cloridrico nella composizione del succo gastrico, i più comuni sono:

  • disturbi della funzione secretoria della mucosa gastrica;
  • anomalie della motilità gastrica;
  • cambiamenti distrofici nella mucosa gastrica;
  • disturbi nei processi metabolici.

L'emergere di queste cause contribuisce a fattori esterni e interni.

Tra i fattori esterni che contribuiscono alla diminuzione dell'acidità sono:

  • violazioni di regimi e razioni alimentazione, di regola si tratta di diete errate, malnutrizione o, al contrario, consumo eccessivo di cibo;
  • assunzione regolare di alcol: l'etanolo contenuto nelle bevande, riduce la produzione di acido cloridrico e generalmente disturba la secrezione della mucosa;
  • una lunga ricezione di un certo numero di fondi, solitamente sotto forma di compresse, così come i farmaci che riducono l'acidità dello stomaco, nella maggior parte sono antibiotici, analgesici, ormoni e farmaci anti-infiammatori. Rifiuto di farmaci e la loro sostituzione con fitoterapia non è sempre produttivo, come nelle formulazioni di tisane ed infusi presenti, erba, riducendo l'acidità dello stomaco;
  • parassiti - ascaridi o vermi, i prodotti della loro attività vitale portano non solo ad una diminuzione dell'acidità, ma anche ad un numero di altri disturbi;
  • condizioni prolungate di stress o depressione, hanno un effetto negativo sul sistema nervoso e, di conseguenza, sulla motilità dello stomaco.

Tra i fattori interni è consuetudine allocare:

  • momenti di predisposizione genetica;
  • duodenite e reflusso duodenale;
  • disordini immunitari o processi autoimmuni;
  • varie patologie di elementi del sistema endocrino.

sintomatologia

I sintomi di ridotta acidità gastrica sono simili sotto molti aspetti a manifestazioni di altre malattie gastriche. Di regola, i sintomi sono i seguenti:

  • manifestazione della sindrome del dolore di varie manifestazioni nella regione dello stomaco, osservata dopo ogni pasto;
  • eruttazione con un caratteristico odore di marciume e persistente odore putrefattivo dalla bocca;
  • mostra bruciore di stomaco o sensazione di bruciore allo stomaco;
  • meteorismi e gonfiori, accompagnati da singhiozzi e brontolii nell'addome;
  • varie manifestazioni di disturbi di stomaco - costipazione o diarrea e altri simili prova.

Possibili conseguenze o rischio di malattia

Come sapere l'acidità aumentata o ridotta dello stomaco? Per fare la diagnosi, procedere solo dai sintomi sopra citati è difficile. Per determinare il livello di produzione di acido gastrico da acido cloridrico è possibile solo attraverso metodi diagnostici di laboratorio.

Diagnosi intempestiva o diagnosi errate possono portare alla formazione di malattie difficili da curare e altre complicazioni.

Il trattamento più spesso inopportuno di una diminuzione dell'acidità dello stomaco porta alla formazione di anemia - una diminuzione del contenuto di emoglobina nel sangue, così come l'anemia. Per questo motivo, si forma l'ipossia intracellulare che porta a un'interruzione nella fornitura di tessuti. Segni caratteristici dell'anemia, manifestati nel deterioramento dell'aspetto: pelle secca, numerose eruzioni dell'acne, sezione e deterioramento dei capelli.

Inoltre, sullo sfondo dell'anemia, le cellule cerebrali sono anche disturbate, che è piena di disturbi mentali e mentali.

Metodi per diagnosticare la malattia

Oltre alle procedure standard per la raccolta di un'anamnesi, vengono eseguiti numerosi studi di laboratorio sul succo gastrico. La diagnosi nella pratica medica moderna è rappresentata dal seguente insieme di metodi:

  • il grado di colorazione delle urine consente di determinare il grado di acidità del succo gastrico - questo metodo non è usato oggi spesso a causa della sua inesattezza e inefficienza;
  • La tecnica del sensing dello stomaco - questo metodo utilizza una speciale sonda di gomma per raccogliere il succo gastrico per i test di laboratorio per l'acidità;
  • pH metodo metrica - sono anche condotti utilizzando sonde speciali dotati di attrezzature che consentono di diagnosticare secrezioni all'interno dello stomaco, non raccogliere succo per analisi. Distinguere tra metriche di pH intragastrico e esofageo.

I metodi pH-metrici sono i metodi più accurati ed efficaci. Oggi sono usati ovunque.

La ricerca dello stomaco è meno frequente a causa di una serie di gravi controindicazioni. Pertanto, non è consigliabile eseguire il sondaggio:

  • durante la gravidanza;
  • rischi o presenza di sanguinamento dello stomaco;
  • Nel diabete, insufficienza renale, polmonare, cardiaca e malattie vascolari dovute al fatto che durante la procedura farmaci, come l'insulina o istamina applicato.

Inoltre, la procedura di rilevamento può portare a lesioni allo stomaco o causare interruzioni al suo lavoro.

Caratteristiche del trattamento

Nel trattamento dell'acidità gastrica ridotta vengono utilizzati metodi di trattamento medicamentoso o terapeutico. Nella maggior parte dei farmaci prescritti per la terapia normalizza il livello di acidità. Insieme a questo, è applicabile il trattamento con rimedi popolari, così come la dietoterapia.

Tra i farmaci che bloccano i primi segni della malattia, più spesso tutti prescrivono etizol, proserina, gesso o gluconato di calcio. Con il loro aiuto, vengono stimolate le funzioni secretorie della mucosa.

Inoltre, viene fornita la terapia sostitutiva. È rappresentato da un complesso di preparati contenenti enzimi di succo gastrico. Questo pepsin, abominevole.

In presenza di esacerbazioni prescrivere antispastici, il più delle volte, utilizzato drotoverina o no-shpa.

La lotta contro tali sintomi come vomito o nausea, è condotta con l'aiuto di Cerukalom.

Se sospettato di natura infettiva, è prescritto omez o omeprazolo.

Inoltre raccomandato l'appuntamento di un complesso di vitamine, tra cui l'assunzione di acido folico.

La dietoterapia è prescritta contemporaneamente all'assunzione di farmaci. Come dieta di base è il caso di una gastrite con una bassa acidità. Quindi, il cibo e i prodotti proteici che promuovono la fermentazione entrano in vigore: bevande a base di latte, yogurt, panna acida e anche frutta che riduce l'acidità. Per saperne di più: succhi con gastrite a bassa acidità.

Si raccomanda di rispettare alcune regole dietetiche:

  • per 30-40 minuti prima dell'inizio del pasto si consiglia di bere 250-300 ml. acqua minerale senza gas;
  • ci dovrebbe essere un modo piacevole, con una masticazione approfondita del cibo;
  • non mangiare cibi caldi e bevande;
  • ci dovrebbe essere solo cibo appena preparato.

Per evitare una violazione della dieta, una tabella di prodotti che riducono l'acidità di stomaco è raccomandata per l'uso in cucina:

Dieta con una diminuzione dell'acidità

All'inizio del trattamento, una dieta è prescritta al numero 46, quindi viene utilizzata la dieta 4b e anche la tabella 5 e 2. L'espansione della dieta è fatta in base alle condizioni del paziente. Con il miglioramento della dieta, il paziente si espande. Prima di tutto, l'accento è posto sulle proteine ​​e sugli alimenti vitaminici.

Regole nutrizionali per ridurre l'acidità e il cibo

  • Zuppe consigliate di verdure macinate, per esempio cavoli, carote e patate.
  • La carne viene cotta a vapore. Lasciare coniglio, parti a basso contenuto di grassi, come petto, pollo o tacchino.
  • Pesce, anche cotto a vapore, al forno o bollito - merluzzo, pollock, pesce persico fiume, nasello.
  • Il burro è permesso solo in fiocchi d'avena.
  • Il formaggio è duro, magro, non affilato, ad esempio russo, Adyghe e brynza.
  • Le uova vengono consumate esclusivamente con la coque o con le omelette
  • Kashi - farina d'avena, riso, grano, grano saraceno, ma cotto in forma semi-liquida bollita.
  • Anche le verdure in forma cruda vengono utilizzate dopo la cottura. Carote cotte, zucca, patate, verdure sono ammessi. Prima del consumo, i verdi devono essere cosparsi di acqua bollente.
  • La stessa regola si applica alla frutta. È accettabile mangiare pere, banane, albicocche.

Dopo che i primi sintomi della malattia vengono interrotti e vi sono segni di miglioramento nelle condizioni del paziente, gli alimenti che aumentano l'acidità sono inclusi nella dieta. Questi includono:

  • Bevande e yogurt acidi grassi, all'inizio dovresti evitare gli alimenti con riempitivi di frutta;
  • Succhi: arancia, mela, carota;
  • I frutti sono freschi, aumentando l'acidità: mele, mele cotogne, arance, pompelmi, mandarini, melograno, uva;
  • Bacche: ciliegie, lamponi, ribes, mirtilli rossi, mirtilli rossi, ciliegie dolci;
  • Ortaggi: cavoli, pomodori, cetrioli;
  • Caffè in piccole quantità e solo caldo.

Come terapia vitaminica, si raccomanda miele, gelatina dai succhi di frutta. Il miele dovrebbe essere mescolato in acqua calda. Gelatina utile a base di succo di ribes rosso, mirtilli rossi. Puoi anche mangiare marmellata di frutta.

Metodi popolari

La medicina tradizionale offre anche le proprie ricette per la normalizzazione dell'acidità. Nella maggior parte è un decotto di erbe, infusioni di bacche. Pertanto, nel trattamento della gastrite con un livello ridotto di acidità, è stata utilizzata l'infusione di bacche di Kalina:

Contenitore da 3 litri riempito con bacche fresche di viburno e versare acqua bollita fredda. Infondere per un decennio a temperatura ambiente. Quindi metti il ​​barattolo in una stanza fresca. Utilizzare l'infusione dovrebbe essere prima di mangiare 250 ml.

L'infusione di erbe assenzio e achillea è anche un metodo efficace di trattamento. Cuocere dovrebbe essere quotidiano, bere solo preparato al momento. 4 cucchiai di artemisia per 1 cucchiaio di achillea devono essere versati mezzo litro di acqua bollita. Insistere non più di mezz'ora, dopo aver filtrato, a bere prima di mangiare, circa, per 15-20 minuti su un cucchiaio.

Anche le infusioni su miele da foglie di un lampone e un achillea sono utili.

Il tè a base di camomilla e melissa prodotta in una bottiglia di thermos può alleviare il mal di stomaco e la nausea. Tinture di nocciola su alcol o vodka aiutano anche con dolore.

Brodo di rosa canina, una bevanda da cicoria, erba di San Giovanni, semi di lino possono sbarazzarsi di una serie di sintomi di ridotta acidità e migliorare significativamente le condizioni del paziente.

I decotti e le infusioni dovrebbero sostituire tè, caffè e altre bevande consumate durante il giorno. Non dovresti abusare delle infusioni a base di erbe, seguendo la formula di regime e di ricezione. Inoltre, prima di usare la medicina tradizionale, sarà superfluo concordare la ricezione di decotti e altri rimedi popolari con lo specialista del trattamento. Inoltre, l'uso di infusi a base di erbe insieme a farmaci forti dovrebbe essere evitato. In gran parte l'uso di rimedi popolari è consentito dopo aver superato il corso principale del trattamento terapeutico.

Acidità ridotta dello stomaco - trattamento

Con la gastrite e la gastroduodenite, la funzione secretoria dello stomaco può essere disturbata dai cambiamenti nella quantità di cellule che producono acido cloridrico (HCl) sullo sfondo dell'infiammazione della mucosite. Se il loro numero diminuisce, cosa che accade nelle ultime fasi di queste malattie, c'è una diminuzione dell'acidità dello stomaco, il cui trattamento non dovrebbe essere posticipato a causa di possibili complicanze.

Qual è il pericolo di una ridotta secrezione?

L'acido cloridrico, contenuto nel succo gastrico, è progettato per combattere batteri e parassiti che entrano nel tratto digestivo con il cibo. Se la sua concentrazione è piccola, il rischio di sviluppare infezioni intestinali e malattie fungine è grande.

Inoltre, sullo sfondo di una diminuzione della secrezione, la digestione del cibo viene interrotta, a causa di ciò che le proteine ​​sono scomposte, vitamine e microelementi non vengono digeriti. Tutto ciò porta ad anemia (anemia) e perdita di peso, influenza la condizione della pelle, dei capelli e delle unghie.

A causa della costante fermentazione nel tratto digestivo si accumulano prodotti di decadimento e tossine, che avvelenano il corpo nel suo complesso.

Diagnosi di ridotta acidità gastrica

Il medico valuta i sintomi della ridotta acidità dello stomaco suonata dal paziente e prescrive il trattamento sulla base dei dati di analisi. Il livello è preso in considerazione:

  • bilirubina;
  • transaminasi;
  • enzimi;
  • fosfatasi alcalina e simili.

L'acidità e la composizione totale del succo gastrico sono determinate dal sensing, dalla fibroadastroduodenoscopia e dagli ultrasuoni dello stomaco.

Principi di terapia

  1. Per stimolare la secrezione di acidità gastrica a ridotti farmaci prescritti limontar, pentagastrina, etimizol, neostigmina, gluconato di calcio, citocromo c, hystoglobulin.
  2. La terapia sostitutiva consiste nel prendere pepsidil, pepsina, abomin, acido-pepsina, panzinorma. Gli enzimi del succo gastrico e dell'acido cloridrico diluito sono spesso prescritti.
  3. Per eliminare l'aggravamento con bassa acidità gastrica appropriate compresse di trattamento, allevia gli spasmi (Drotaverinum o No-termali, Spazmol) e Venter (ulcere guarisce), metoclopramide, Klometolom, Tserukalom (alleviare la nausea e vomito).
  4. Il colpevole è maggior parte delle malattie gastrointestinali batterio Helicobacter pylori (H. pylori), per combattere che prescrivono antibiotici (doxiciclina, omeprazolo, amoxicillina, Tinidazole).
  5. È necessario nel trattamento della bassa secrezione e dell'assunzione di complessi vitaminici (pangexavit, acido folico).
  6. Come rimedi popolari con ridotta acidità dello stomaco usare il miele; decotti di assenzio, menta, ayr marsh. Non dobbiamo dimenticare la dieta: la dieta non deve essere troppo grassi e ricchi di proteine ​​alimentari, nonché gli alimenti (latte fermento, albicocche, uva, prugne, dolci).

Gastrite cronica con diminuzione della secrezione di succo gastrico

Nello sviluppo della malattia è importante anche la predisposizione ereditaria.

La presenza di gastrite con una diminuita attività secretoria dello stomaco viene solitamente rilevata nel parente più prossimo.

Complicazioni di gastrite con diminuzione della secrezione di succo gastrico

La gastrite con acidità ridotta è raramente complicata. Tuttavia, è associato allo sviluppo di alcune forme di cancro allo stomaco. Questo è possibile con il decorso a lungo termine della malattia.

Esame della gastrite con diminuzione della secrezione di succo gastrico

Come per le forme acute, il metodo di ricerca più informativo è la fibrogastroscopia. Durante la sua attuazione, viene sempre eseguita una biopsia della mucosa. Nel campione determinare i segni di infiammazione e la presenza di microrganismi Helicobacter pylori, con cui la gastrite può essere associata.

L'EGF aiuta a identificare i cambiamenti infiammatori nella parete dello stomaco, ma per concludere sullo stato di secrezione sono necessarie altre tecniche.

Per determinare la ridotta acidità, viene utilizzata la metrica pH. Può essere eseguito in diverse forme: ogni giorno (24 ore), a breve termine (circa 3 ore) e metodo espresso (15 minuti). Inoltre, l'acidità può essere determinata durante la gastroscopia. L'essenza della procedura è che il paziente ingoia la sonda, al termine della quale si trovano gli indicatori di acidità.

Sonda da tempo all'interno dello stomaco del paziente, in questo indicatori temporali (che di solito sono collocati in cinque livelli: dell'esofago inferiore, superiore dello stomaco, al suo livello parte centrale, e l'apertura di uscita nel duodeno) sensibile allo stato dell'ambiente. Oltre a semplici misure, in alcuni casi, una tecnica estesa di condurre la stimolazione di acidità succo gastrico, e determinare successivamente.

A volte nella diagnosi di gastrite, il sondaggio gastrico viene utilizzato con l'assunzione di un campione di succo gastrico. Il campione viene studiato in laboratorio, dopo di che si conclude che la malattia è una variante.

Cura e trattamento della gastrite con diminuzione della secrezione di succo gastrico

Come con molte altre malattie, il principale punto di trattamento per la gastrite cronica è l'eliminazione delle sue cause. È necessario mantenere una dieta sana, mangiare regolarmente. A esacerbazioni nei primi giorni di trattamento il paziente deve essere a letto.

Se il paziente è preoccupato per il dolore, gli vengono prescritti antispastici, come la papaverina o il no-shpu. Quando ottenere conferma di laboratorio della presenza di gastrite con bassa acidità, è attaccato al trattamento dei preparati enzimatici, che aiutano la digestione e l'assorbimento del cibo. Questi sono mezzi come creonte, festali e altri. Inoltre, il periodo di esacerbazione stihanija aggiunta alla terapia farmacologica, il recupero della mucosa, - olio di olivello spinoso o mezzi basati su di esso (regesol et al.). Le vitamine B e C hanno un effetto simile.

Se sono stati rilevati i batteri Helicobacter pylori, viene eseguita l'eradicazione, cioè E. prescrivere farmaci che sono distruttivi per questi microbi. C'è uno schema speciale per l'eradicazione. Entro 10-14 giorni il paziente assume amoxicillina, claritromicina e omeprazolo.

Va ricordato che più basso è il livello di secrezione, più vicino al neutro è l'ambiente dello stomaco. Una persona usa il cibo in una forma non sterile, il che significa che molti microbi entrano nello stomaco. Normalmente, l'acido li distrugge, ma con una secrezione ridotta questo non accade. Di conseguenza, sullo sfondo della malattia può sviluppare malattie di origine infettiva: enterocolite, colecistite, ecc.

Se necessario, insieme al trattamento di esacerbazione della gastrite, vengono prescritti antimicrobici e altri farmaci, necessari per combatterli. Dai metodi di fisioterapia durante l'esacerbazione, l'irradiazione ultravioletta viene utilizzata nella zona addominale o nella parte bassa della schiena, applicazioni di fango. Ad alcuni pazienti vengono prescritti bagni minerali. Per rafforzare la secrezione gastrica sono in grado di galvanizzare (esposizione alla corrente galvanica), elettroforesi di calcio e cloro.

Per prevenire le riacutizzazioni, applicare applicazioni di paraffina e ozocerite, conifere e anime. Trattamento spa consigliato presso le località di Essentuki, Staraya Russa, ecc.

Gastrite con bassa acidità: sintomi, trattamento e dieta

La gastrite con secrezione diminuita o gastrite ipoacida occupa il quinto posto in frequenza tra le varie patologie dello stomaco. Questa patologia è caratterizzata da una diminuzione del numero di cellule ghiandolari e delle stesse ghiandole gastriche e le cellule sopravvissute perdono le loro proprietà morfologiche e funzionali.

Come si sviluppa la malattia

La rigenerazione fisiologica delle cellule epiteliali è sostituita da un altro tipo di tessuto, la loro defibrazione è compromessa. Con questo in mente, la composizione cellulare perde la funzione inizialmente pensata per loro. Le cellule parietali specializzate che producono acido cloridrico periscono.

I nuovi elementi formati non producono pepsina mucose, ormone gastrointestinale, e altri composti che sono così importanti per la formazione di acido cloridrico. Questa sostanza svolge un ruolo enorme nella digestione e nell'elaborazione chimica del cibo che è entrato nello stomaco.

Quando lo strato mucoso viene sostituito da ghiandole pseudopiloriche, parla di un fenomeno come l'atrofia. In questi casi, la gastrite con una secrezione ridotta può essere definita atrofica.

C'è una violazione della secretoria e altre importanti funzioni dello stomaco. Successivamente, il corpo stesso soffre, e l'intero sistema digestivo nel suo insieme. A seconda della diminuzione della quantità nelle cellule della mucosa del tipo parietale, si distinguono tre gradi di gastrite ipoacida:

  1. Un grado facile. Riduzione delle cellule parietali al 10%;
  2. Il grado medio. Riduzione nell'intervallo dal 10% al 20%;
  3. Grado pesante - oltre il 20%.

Valutare questo criterio endoscopicamente, con l'aiuto di FGDS.

La gastrite ipoacida cronica può verificarsi in diverse varianti cliniche:

  • Gastrite antrale cronica. Caratterizzato dal decorso di un processo distrofico locale nell'antro, aumento del tono muscolare dell'organo, spasmi.
  • Gastrite ipertrofica cronica.
  • Variante polypous. Molto spesso, è una complicazione di questa forma della malattia.

Cause di gastrite con bassa acidità

Di norma, questo tipo di patologia è associata a lesioni autoimmuni. Cosa significa? Il fatto è che il nostro corpo produce quotidianamente un numero enorme di cellule protettive - anticorpi.

Questi anticorpi combattono con microrganismi estranei, cellule tumorali, composti patologici. In caso di insuccessi nella regolazione del sistema immunitario, gli anticorpi iniziano a controllare in modo incontrollabile e incontrollato le proprie cellule parietali dello stomaco.

Di conseguenza, la produzione di acido si riduce, il muro di organi è interessato, si verifica il fenomeno della gastrite ipoacida o atrofica. Questa causa della malattia si verifica nel 75% dei casi.

Anche i motivi possono essere:

  • Effetti Helicobacter pylori (Helicobacter pylori). È stato scientificamente provato che questo tipo di batterio può anche influenzare gli elementi che producono acido dello strato mucoso.
  • Gli effetti avversi di agenti farmacologici come i farmaci antiinfiammatori non steroidei (FANS), farmaci ormonali, glicosidi cardiaci, agente anti-TB.
  • Violazione della routine quotidiana e non conformità con la nutrizione razionale. Promuove il corso di fast food, cibi grezzi, grassi, speziati, affumicati, eccessivamente salati, carne cruda.
  • Bere alcolici
  • Fumo.
  • Cattiva ecologia, condizioni di lavoro e di produzione dannose.
  • Presenza di concomitanti patologie croniche: obesità, diabete, infezioni frequenti, insufficienza cardiaca e renale.
  • Stress costante

Sintomi e trattamento della gastrite con diminuzione dell'acidità gastrica

Nella gastrite cronica con una diminuita funzione secretoria, i più comuni sono i seguenti septomocomplessi.

1. Sindrome del dolore. Spesso, questa forma di patologia procede senza sensazioni dolorose pronunciate. Tuttavia, ci sono pazienti che si lamentano di dolore. Il dolore è opaco o dolorante in natura, si intensifica dopo aver mangiato, motivo per cui i pazienti rifiutano di mangiare e rapidamente perdono peso. Le sensazioni di disagio localizzate sono più spesso nella regione epigastrica, nella metà superiore dell'addome. Può essere dato alla regione sinistra dell'ipocondrio.

2. Sindrome dispepsia. Si manifesta come sensazione di pesantezza, scoppio, pienezza e area della proiezione dello stomaco.

Inoltre, prestano attenzione a tali segni di gastrite con bassa acidità:

  • odore sgradevole dalla bocca (kokosmiya);
  • ruttare con aria con un odore sgradevole, con una mescolanza di cibo non digerito;
  • diminuzione dell'appetito, fino all'anoressia;
  • nausea;
  • abbondante scarico salivare;
  • uno sgradevole sapore "metallico" in bocca;
  • l'imposizione del linguaggio da parte di una placca vecchia o grigia.

3. Sindrome di Dyskinetic:

  • Alternanza di diarrea e costipazione (stitichezza);
  • Eccessivo gonfiore dell'intestino (flatulenza), che si verifica a causa della rapida progressione di masse scarsamente digerite lungo il tratto digestivo.

4. Sindrome distrofica causata da:

  • digeribilità inadeguata delle vitamine PP, A, C, D, gruppo B;
  • carenza di proteine, a seguito di disturbi nei processi di digestione e assorbimento;
  • sintomi anemici a causa di disturbi del metabolismo del ferro nel corpo: pallida e pelle secca, unghie fragili, perdita di capelli, un gusto sofisticato (i pazienti hanno il desiderio di mangiare gesso ed altre sostanze non commestibili).

5. Sindrome di Asthenovegetative:

  • letargia:
  • la debolezza;
  • apatia;
  • aumento della fatica;
  • depressione;
  • malessere generale;
  • la comparsa di crampi nei muscoli del polpaccio.

Come rilevare una patologia

I principali criteri diagnostici sono:

  • Raccolta dell'anamnesi - il medico rivela i reclami caratteristici, la loro durata, le cause dell'evento.
  • Corso clinico Identificazione di sintomi specifici durante l'esame del paziente: il colore della pelle, l'umidità e la placca della lingua, ecc.
  • Valutazione della funzione secretoria. Metodi di endoscopia applicata con pH-metria intragastrico con determinazione del contenuto di acido cloridrico, pepsina, produzione di acido.
  • Metodi di indagine a ultrasuoni e raggi X.
  • Test immunologici: determinazione degli anticorpi contro le cellule principali, di rivestimento e parietali.

Come e cosa trattare la gastrite con bassa acidità

La terapia dovrebbe essere complessa, differenziata e individuale, a seconda della forma e dello stadio.

Tutti i trattamenti possono essere suddivisi in etiotropic - eliminare la causa della malattia, patogena - esposizione a taluni patogenesi, sintomatico - eliminazione dei sintomi individuali.

Infine, è possibile includere la terapia sostitutiva - il reintegro di composti mancanti, ad esempio l'acido cloridrico con la sua mancanza o assenza nel succo gastrico.

I concetti del giusto stile di vita e un'alimentazione adeguata sono strettamente correlati. Va ricordato che per i pazienti con malattie croniche dello stomaco la dieta è il principale metodo di trattamento patogenetico.

La dieta terapeutica e il menu per la gastrite con bassa acidità dovrebbero soddisfare il fabbisogno fisiologico dell'organismo per gli ingredienti alimentari.

Inoltre, è necessario ricordare l'introduzione aggiuntiva di vitamine e oligoelementi per un recupero più rapido delle funzioni compromesse.

Gli scopi dell'appuntamento della nutrizione terapeutica:

  • Prevenzione della progressione dei cambiamenti patologici nella mucosa;
  • Ripristino dell'attività secretoria delle ghiandole;
  • Normalizzazione dello stato funzionale dell'organo.

La dieta dovrebbe soddisfare i seguenti requisiti:

  • La dieta dovrebbe essere equilibrata in termini di qualità - il corpo dovrebbe ricevere la quantità necessaria di proteine, grassi e carboidrati.
  • I piatti dovrebbero essere preparati in un certo modo, il che fornisce una minima traumatizzazione delle mucose (escludere fritti, speziati, salati, ecc.).
  • I prodotti dovrebbero essere sottoposti a macinazione completa.
  • L'osservanza del regime di temperatura è il cibo più parsimonioso, la cui temperatura è di circa 37-38 gradi.

Durante la compilazione di una dieta, è necessario prendere in considerazione le seguenti regole per la distribuzione ottimale dell'assunzione di cibo:

  • Prima colazione - 25 - 30% del contenuto calorico totale;
  • Seconda colazione - 10-15%;
  • Pranzo - 35-40%;
  • Cena - 15-20%.

Quando esacerbare il cibo dovrebbe essere liquido o pastoso. Il numero di pasti aumenta almeno fino a 5-6 in piccole porzioni. Più tardi passano a piatti più spessi e meno schiacciati.

La vita è escluso dalla dieta di ricezione di alcol, fumo, cibi grassi, dolci, cibi fritti, carne affumicata, sottaceti, pepe, senape, aceto.

È consentito l'uso di zuppe a basso contenuto di grassi, carne di pollo bollita, porridge al vapore, verdure, trattamento termico ben incollato, latticini.

Farmaci e preparati per il trattamento della gastrite a bassa acidità con farmaci

Nel trattamento di questo modulo, i seguenti gruppi di medicinali sono utilizzati solo per lo scopo previsto e sotto la supervisione di uno specialista qualificato:

  • Mezzi di terapia sostitutiva: preparazioni di succo gastrico naturale, preparazioni di acido cloridrico: gastrina, limonare; enzimi: Creonte, Pancreatina, Mezim.
  • Mezzi, stimolando la secrezione di acido cloridrico: vitamine - acido nicotinico e ascorbico; inibitori dell'attività della fosfodiesterasi - eupillina e suoi analoghi; preparazioni di calcio.
  • Mezzi che influiscono sul recupero della mucosa: citoprotettori - metiluracile, pentossile.
  • Agenti spasmolitici: papaverina, drotaverina.
  • Terapia ormonale: prednisolone, dexometasone.
  • Probiotici: linex, enterol, normobact.

Trattamento della gastrite con rimedi popolari a bassa acidità

Il più efficace da questo disturbo è il decotto di erbe medicinali.

Il brodo di camomilla rimuove l'infiammazione e ha un effetto anestetico. Una raccolta pronta di queste erbe viene venduta già fatta in farmacia, confezionata in bustine. 500 ml di acqua calda bollita vengono infusi con 2 bustine per 1 ora. Quindi il brodo può essere consumato.

La corteccia di quercia ha un'azione avvolgente e astringente. Il decotto da esso viene fatto in modo simile.

La mucosa ha un effetto curativo sul succo di cavolo. Viene spremuto dalle foglie del vegetale e prendono 1 bicchiere 3 volte al giorno. Questa infusione ha un'azione antisettica, cicatrizzante, antinfiammatoria.

Aumentare la produzione di acido delle cellule aiuta l'acido citrico non consolidato. La ricetta è molto semplice. Per un bicchiere d'acqua tiepida tagliare una fetta rotonda di limone, spremere il succo e lasciare fermentare per mezz'ora. La cosiddetta "limonata" può essere consumata dopo un pasto, a seconda delle necessità.

Sin dai tempi antichi, l'olio è stato famoso per le sue proprietà utili. Uno di questi oli per il trattamento della gastrite con bassa acidità è l'olivello spinoso.

Essa ha le seguenti proprietà: migliora la guarigione delle ferite, attiva le cellule parietali, che aumenta successivamente la secrezione di succo gastrico, effetto negativo sui batteri, migliora l'appetito e la motilità gastrica contribuisce all'effetto analgesico.

Puoi prenderlo solo come indicato dal tuo medico. È prescritto sotto forma di sciroppo liquido, 1 cucchiaino al giorno al mattino.

Anche se questo olio ha benefici effetti terapeutici, è controindicato per le persone che soffrono di malattie del fegato, del pancreas, del diabete, della cistifellea. In nessun caso l'olio deve essere usato in forme gravi e con complicanze associate.

Effetti delle acque minerali

È importante sapere che l'acqua minerale con una gastrite a bassa acidità viene utilizzata a scopi terapeutici senza gas e in forma calda!

Lo scopo dell'acqua minerale aiuta:

  • Eliminazione del processo infiammatorio;
  • Effetto positivo sulla funzione motoria;
  • Eliminazione di disturbi funzionali;
  • Normalizzazione dei processi metabolici a livello cellulare;

L'effetto dell'assunzione di acqua è determinato dai seguenti criteri:

  • Il grado di mineralizzazione. Le acque altamente mineralizzate hanno un pronunciato effetto stimolante sulla funzione secretoria. Questi includono Yessentuki n. 17.
  • Composizione chimica Questa patologia sarà positivamente influenzata dall'acqua contenente cloruri di sodio e carbonati di idrogeno nella sua composizione.
  • Temperatura e tempo di ricezione. La temperatura è di circa 40-44 gradi, la ricezione per 20-30 minuti prima dei pasti, lentamente, a piccoli sorsi, 1 bicchiere 3 volte al giorno.

I pazienti con una forma cronica della malattia vengono trattati in qualsiasi sanatorio di profilo generale. Tuttavia, la terapia in resort specializzati è più preferibile: a Morshyn, Pyatigorsk, Yessentuki, Zheleznovodsk, Truskavets.