Elevata ecogenicità del pancreas

In alcuni casi, agli ultrasuoni viene diagnosticata un'aumentata ecogenicità del pancreas. Che cosa significa la diagnosi e ne vale la pena di farsi prendere dal panico quando la vedi?

Capiremo di cosa si tratta, di cosa hai bisogno per prestare attenzione a una persona che esamina il suo pancreas.

Cos'è l'ecogenicità

Negli Stati Uniti il ​​medico usa per gli ultrasuoni di diagnostica. Ciò significa che i raggi emessi da un sensore speciale penetrano nei tessuti del corpo, vengono riflessi indietro.

Gli ultrasuoni riflessi vengono catturati dallo stesso sensore, mentre è già leggermente modificato. Queste modifiche sono visualizzate sul monitor del computer, che elabora le letture utilizzando uno speciale programma integrato.

Ecogenicità significa la capacità del tessuto corporeo di riflettere la radiazione ultrasonica. Tutti gli organi del corpo sono diversi e, a causa di alcuni cambiamenti, c'è una struttura non uniforme. Se la struttura ha una struttura omogenea, l'ecografia passa liberamente attraverso i tessuti e non viene riflessa, quindi l'indice di ecogenicità sarà assente.

Ma negli organi con una struttura densa (e il pancreas si riferisce solo a loro) le onde si rifletteranno. Per il modo in cui l'ecogenicità cambia, il medico giudica la presenza di cambiamenti patologici. tessuto corporeo rilevata può essere parzialmente sostituita grasso, e tutti questi cambiamenti sarà visibile nel monitor come oggetti con diversi ecogenicità.

La conclusione "isoerogenicità del pancreas" è la norma, cioè la struttura è caratterizzata da omogeneità. Spesso può esserci ecogenicità mista e quindi il tessuto differisce dall'eterogeneità.

Se il parenchima è cambiato, allora questo può essere un fenomeno temporaneo. I cambiamenti diffusi nel parenchima sono causati dai seguenti fattori:

  • modo sbagliato di mangiare;
  • cambiamenti nell'appetito di una persona;
  • stagione dell'anno;
  • sedia e molti altri.

Norme di ecogenicità pancreatica

Va ricordato che l'alterata ecogenicità non è un segno di malattia, ma una caratteristica dell'organo. E se questi o altri parametri non corrispondono alla norma, ciò indica che un processo doloroso si verifica nel corpo.

Quindi, in norma con la diagnosi ecografica, l'indicatore di ecogenicità è omogeneo. Non c'è iperplasia, corpi estranei, fibrosi o necrosi. Un alto indice di ecogenicità indica che i processi patologici si verificano nella ghiandola.

Cosa devi sapere sull'aumento dell'ecogenicità

Aumento dell'ecogenicità nel pancreas indica patologie come pancreatite cronica e tumori. Iperecogenicità locale indica che nella ghiandola possono essere pietre, accumulo di sali o tumori.

Tutti questi pazienti vengono indirizzati per un ulteriore esame diagnostico.

Cause di iperecogenicità

L'ecogenicità aumenta per i seguenti motivi:

  • nutrizione squilibrata;
  • eredità avversa;
  • lo stress;
  • fumo e abuso di alcool;
  • patologia di altri organi del tubo digerente;
  • farmaco scorretto.

Ciò che è evidenziato da iperecocinesi

L'aumento diffuso di ecogenicità indica un tumore o una pancreatite. Quando i tumori attirano l'attenzione su questi sintomi:

  • disturbi digestivi;
  • disordini di feci (il più spesso diarrea);
  • flatulenza;
  • perdita di peso e talvolta appetito;
  • debolezza generale.

Quando gli enzimi della pancreatite digeriscono non il cibo, come avviene normalmente, ma il parenchima. Le tossine isolate che entrano nel flusso sanguigno, avvelenano il fegato, i reni, il cervello. La più pericolosa è la pancreatite acuta.

La patologia è caratterizzata da dolore acuto nell'area subcostale, nausea, vomito. A volte appaiono macchie blu sull'addome.

La pancreatite acuta è irta di rischio di morte, quindi il paziente necessita di un intervento chirurgico urgente. I seguenti segni sono visibili sugli ultrasuoni:

  • aumento della dimensione dell'organo;
  • contorni sfocati e struttura;
  • espansione di condotti;
  • accumulo di liquidi attorno al corpo;
  • assenza di ecogenicità in alcune aree (questo indica la morte dei tessuti).

I cambiamenti diffusi sono annotati e con lipomatosis. La lipomatosi è una condizione in cui il tessuto dell'organo viene sostituito. Ciò accade, per esempio, se il paziente ha il diabete mellito. La dimensione dell'organo con il diabete rimane invariata e l'ecogenicità cambia in modo insignificante.

Gli indicatori sono definitivi?

No, un livello di cambiamento moderato o addirittura elevato non è permanente. L'ecogenicità dell'organo considerato può variare in condizioni molto diverse. Spesso l'indicatore patologico appare a causa della malnutrizione. Vale la pena aggiustarlo - e il prossimo studio mostrerà la norma.

Ecco perché i medici non si concentrano sui risultati di una sola ecografia, ma assegnano un supplemento al paziente. Una persona con una patologia pancreatica che viene trasferita una volta deve essere costantemente osservata dal terapeuta.

Quali cambiamenti si verificano nel pancreas

Come già notato, vari tipi di deviazioni negli ultrasuoni suggeriscono che i processi patologici si verificano nella ghiandola. Con cambiamenti diffusi, l'organo può aumentare o diminuire.

I tessuti possono diventare più densi, la loro struttura diventa eterogenea. Spesso i contorni del pancreas diventano indistinti. L'interpretazione dei risultati diagnostici descrive in dettaglio tutti questi fenomeni.

Ecco cosa succede nella ghiandola in presenza di certe patologie:

  1. Con la pancreatite acuta, la pressione sanguigna aumenta. I tessuti dell'organo vengono distrutti e il corpo è avvelenato. Tali processi si segnalano con terribile dolore.
  2. Nei primi stadi della pancreatite cronica, il ferro è edematoso. Poi c'è una diminuzione e sclerotizzazione.
  3. Nella fibrosi, alcune parti del corpo sono sostituite da un tessuto connettivo.
  4. La sostituzione delle parti del corpo con tessuto grasso è un processo irreversibile. Con un processo di parenchima massiccio, la PZ si stringe.
  5. Con pancreatite o diabete, gli ultrasuoni mostrano segni diversi di cambiamenti del parenchima, ci sono aree iperecogene in esso.
  6. I cambiamenti strutturali influenzano il parenchima, poiché consiste in una varietà di ghiandole.
  7. Cisti e tumori sono possibili.
  8. I cambiamenti reattivi indicano che il paziente ha problemi con il fegato, la cistifellea.
  9. Infine, a causa della morte delle cellule, l'ecografia mostra una distrofia grassa.

Forse la comparsa di cambiamenti non troppo pronunciati che non influenzano la funzionalità della ghiandola.

Classificazione delle inclusioni iperecogene

Ci sono i seguenti tipi di inclusioni iperecogene nel pancreas:

  1. Pseudocisti (queste sono formazioni fluide che appaiono a causa di pancreatite acuta). Il contorno del tessuto diventa indistinto.
  2. Calcificazioni o oggetti calcificati. Appare se una persona ha sofferto di una malattia cronica dell'organo in questione (il più delle volte pancreatite).
  3. Gli oggetti grassi sostituiscono le aree normali. Questo è osservato se una persona consuma troppi cibi grassi.
  4. Fibrosi, in cui i normali siti tissutali sono sostituiti da cicatrici. Viene diagnosticato dopo pancreatonecrosi.
  5. Le pietre possono accumularsi nei dotti del corpo.
  6. La degenerazione fibroso-cistica è, di regola, il risultato di un'infiammazione cronica della ghiandola.
  7. Metastasi nel pancreas.

Se la diagnosi mostra risultati discutibili, il paziente viene indirizzato per ulteriori test. Solo in questo modo può essere fatta una diagnosi accurata.

Come viene eseguita la diagnostica?

Il pre-esame richiede la preparazione del paziente. Viene eseguito a stomaco vuoto, l'ultimo pasto dovrebbe essere di circa 12 ore prima degli ultrasuoni. In pochi giorni è necessario escludere dalla dieta i prodotti che portano alla formazione di gas.

Il giorno in cui viene eseguita la procedura, al paziente è vietato fumare, bere alcolici e droghe.

L'esame non causa dolore e richiede fino a 20 minuti. Il candidato si trova sul divano sul retro, quindi gira verso destra e sinistra. Un gel innocuo viene applicato allo stomaco. Se c'è una tendenza alla flatulenza, allora è necessario assumere diverse compresse assorbenti.

Dopo che tutte le procedure sono state completate, il medico analizza le informazioni ricevute e fa una diagnosi. L'ecografia è completamente innocua per il paziente e può essere eseguita tutte le volte che è necessario.

Come viene trattata l'iperecogenicità patologica del pancreas?

Il trattamento di tutte le condizioni associate a iperecocinesi è prescritto solo da un medico.

La terapia dipende dalla causa che ha causato iperecogenicità:

  • Nella pancreatite acuta vengono prescritti farmaci che riducono la produzione di acido cloridrico nella mucosa gastrica. Inoltre, i mezzi che possono ridurre l'attività enzimatica del pancreas sono necessari. Va ricordato che la terapia della malattia acuta viene eseguita nel reparto chirurgico.
  • A un lipomatosis la dieta con la manutenzione abbassata di grassi è mostrata, particolarmente la parentela di animale.
  • In presenza di calcificazioni e siti con fibrosi, insieme alla nomina di una dieta, viene risolta la questione dell'intervento chirurgico.
  • Quando la pancreatite reattiva richiede una corretta alimentazione e terapia della malattia di base.
  • Esacerbazioni di pancreatite cronica sono trattate in un ospedale. Sono indicate iniezioni endovenose e infusioni.
  • Il trattamento del carcinoma viene eseguito tempestivamente, spesso un paziente può aver bisogno di chemioterapia.

Il ruolo più importante nel ridurre l'iperecogenicità della prostata è una corretta alimentazione. Il paziente deve rinunciare al fritto, affumicato, salato.

Alcol categoricamente proibito, fumare. È anche importante limitare il consumo di dolci.

Va ricordato che l'aumento dell'iperecoinalità non è una malattia, ma una caratteristica dell'organo. Sulla base dei risultati degli ultrasuoni, viene prescritto un trattamento appropriato. Forse il paziente potrebbe aver bisogno di ulteriori ricerche e analisi strumentali.

Cosa è nascosto sotto l'aumentata ecogenicità del pancreas

Ora molto spesso si può affrontare la conclusione degli ultrasuoni, che dice che l'ecogenicità del pancreas è aumentata. Alcune persone, dopo aver letto questo sul loro corpo, iniziano urgentemente a cercare un trattamento su Internet, altri, al contrario, considerano questo assolutamente irrilevante. Nel frattempo, un tale sintomo ecografico può indicare una patologia molto grave della ghiandola. Non è una diagnosi e richiede la consultazione di un gastroenterologo.

Il concetto di ecogenicità

Ecogenicità è un termine che si applica solo alla descrizione di un'immagine ecografica. Denota la capacità del tessuto a cui è diretto l'ultrasuono (cioè il suono di alta frequenza), per rispecchiarlo. L'ecografia riflessa viene rilevata dallo stesso sensore che emette onde. Con la differenza tra questi due valori, un modello viene costruito da diverse sfumature di grigio, osservate sullo schermo del monitor dell'apparato.

Ogni organo ha il proprio indicatore di ecogenicità, mentre può essere omogeneo o meno. C'è una tale dipendenza: più l'organo è denso, più è ecogeno (viene visualizzato con una tonalità più chiara di grigio). I fluidi non sono riflessi dagli ultrasuoni, ma sono passati attraverso. Questo è chiamato "eco-negativo" e le strutture liquide (cisti, emorragie) sono chiamate anecogene. Per l'urinario e la cistifellea, cavità del cuore, intestino e stomaco, vasi sanguigni, ventricoli del cervello come "comportamento" sono la norma.

Quindi, abbiamo analizzato cos'è l'ecogenicità del pancreas: la capacità di un dato tessuto ghiandolare di riflettere il suono di un'alta frequenza emessa da un trasduttore ultrasonico. Viene confrontato con le proprietà del fegato (dovrebbero essere uguali o il pancreas dovrebbe essere leggermente più leggero) e sulla base del quadro ottenuto si parla di un cambiamento nell'ecogenicità della ghiandola. Anche su questo indicatore, viene valutata l'omogeneità dell'organo.

L'aumento di ecogenicità del pancreas è descritto quando il tessuto corporeo diventa cellule ghiandolari meno normali (come ricordiamo, il fluido riduce l'ecogenicità e le cellule ghiandolari sono ricche in esso). Tale cambiamento può essere osservato sia localmente che diffusamente. Inoltre, questo fattore può influenzare temporaneamente e alcuni fattori.

Attenzione! La semplice descrizione dell'ecogenicità non è una diagnosi.

Quando aumenta l'ecogenicità dell'intera ghiandola

La variazione diffusa della permeabilità del tessuto pancreatico per gli ultrasuoni può essere un sintomo di patologia, ma può anche essere osservata in condizioni normali. Non si può dire di focolai con aumento di ecogenicità - questa è quasi sempre una patologia.

L'ecogenicità del parenchima del pancreas è aumentata in tali patologie:

  1. Lipomatosi della ghiandola, quando il tessuto ghiandolare viene sostituito da cellule adipose, che quasi non contengono fluido intracellulare; mentre la dimensione del pancreas non è aumentata. Questa condizione è più spesso asintomatica. Per saperne di più su questa malattia nell'articolo: Come riconoscere e trattare la lipomatosi pancreatica nel tempo?
  2. Edema della ghiandola che si sviluppa nella pancreatite acuta. È accompagnato da dolore all'addome, diarrea, vomito.
  3. Tumore dell'organo. Se questa ecografia descrive il pancreas con un'aumentata ecogenicità, allora ci sono necessariamente sintomi della malattia: perdita di peso, pallore, debolezza, mancanza di appetito, frequenti sgusciature.
  4. La necrosi pancreatica, accompagnata dalla morte delle cellule dell'organo, sembrerà anche quella degli ultrasuoni. Questa malattia ha sintomi come il dolore intenso nell'addome (fino allo sviluppo dello shock del dolore), un disturbo generale della condizione, vomito indomabile, diarrea.
  5. Come risultato del diabete mellito, che si manifesta con la sete in assenza di condizioni calde, alte temperature, lavoro attivo e minzione frequente e abbondante (inclusa la notte).
  6. Sviluppo nella ghiandola del tessuto connettivo (fibrosi) - di solito come risultato di un'infiammazione o di disturbi metabolici. In questo caso, una persona può ricordare casi di feci instabili, dolore addominale. Gli ultrasuoni mostrano non solo un aumento di ecogenicità, ma anche una diminuzione delle dimensioni della ghiandola, la tuberosità dei suoi contorni.


Il pancreas iperecogeno può anche essere un fenomeno temporaneo, manifestato:

  • a causa dell'infiammazione reattiva in molte malattie infettive: influenza, polmonite, infezione da meningococco. Ciò richiede il trattamento della malattia di base;
  • quando si cambia il tipo di cibo consumato;
  • dopo un cambiamento nello stile di vita;
  • in un certo periodo dell'anno (più spesso in primavera e in autunno);
  • dopo un pasto pesante recente.

Con tali condizioni temporanee, l'ecogenicità del pancreas è aumentata moderatamente, in contrasto con le patologie, quando vi è una significativa iperecogenicità.

Aumento locale di ecogenicità

Quali sono le inclusioni iperecogene nel pancreas? Può essere:

  • pseudocisti - formazioni fluide che si sviluppano a seguito di pancreatite acuta; con questa malattia, il contorno del pancreas diventa irregolare, frastagliato, iperecogeno;
  • calcificazione di siti di tessuti - calcificazioni; sono anche formati come risultato dell'infiammazione trasferita (solitamente cronica);
  • aree del tessuto adiposo; sostituiscono le cellule normali della ghiandola con l'obesità e il consumo eccessivo di cibi grassi;
  • aree fibrotiche - dove le aree di cellule normali sono state sostituite da tessuto cicatriziale; questo di solito si verifica a seguito di una necrosi pancreatica;
  • pietre nei dotti della ghiandola;
  • la degenerazione cistica fibrocistica della ghiandola o è una malattia indipendente o il risultato della pancreatite cronica;
  • tumori metastatici.

Trattamento dell'iperecogenesi patologica

Il trattamento delle condizioni, quando l'ecogenicità del pancreas è aumentata, è prescritta solo da un gastroenterologo che deve trovare la causa di questo sintomo ecografico:

  1. se la causa è la pancreatite acuta, la terapia viene eseguita con farmaci che riducono la produzione di acido cloridrico nello stomaco e inibiscono l'attività enzimatica del pancreas;
  2. se l'iperecogenicità è causata dalla lipomatosi, viene prescritta una dieta con una quantità ridotta di grassi nella dieta degli animali;
  3. se il fattore eziologico è la calcificazione, la fibrosi o le pietre nei dotti, viene prescritta una dieta, viene decisa la domanda della necessità di un trattamento chirurgico;
  4. la pancreatite reattiva richiede il trattamento della malattia di base, il rispetto della dieta.

Suggerimento: Nessun esperto presume che sia necessario trattare i test, non la persona. L'aumento dell'ecogenicità del pancreas è un sintomo ecografico, non una diagnosi. Richiede un ulteriore esame e solo sui dati successivi viene prescritta una terapia.

Ma forse è più corretto trattare non una conseguenza, ma una ragione?

Raccomandiamo di leggere la storia di Olga Kirovtseva, di come ha curato lo stomaco. Leggi l'articolo >>

I contorni del pancreas aumentano l'ecogenicità sfocata irregolare

Ecogenicità degli organi e motivi del suo aumento

Il metodo di esame ecografico è ampiamente utilizzato nella diagnosi della maggior parte delle malattie somatiche. Il costante progresso di questo campo di medicina ci consente di espandere le capacità diagnostiche e aumentare il loro significato e affidabilità. Nel protocollo degli ultrasuoni è spesso possibile trovare una frase come l'aumento dell'ecogenicità di questo o quell'organo. Le ragioni di questa conclusione possono essere sia funzionali, cioè reversibili, caratteriali, e testimoniare una grave patologia.

Ecogenicità dell'organo negli ultrasuoni

Ecogenicità significa la capacità dell'organo in esame di riflettere onde ultrasoniche ad alta frequenza emesse dal sensore. Prima di tutto, dipende da tali proprietà acustiche dell'oggetto in esame:

  • conduzione del suono;
  • capacità di assorbimento;
  • riflessione;
  • rifrazione.

Denota un rapporto diretto tra il corpo e la struttura morfologica ultrasuoni: il più fluido che contiene, l'ecogenicità inferiore e viceversa, minore è il liquido - maggiore è l'ecogenicità.

Esistono tipi di ecogenicità dell'istruzione:

  • isoecogeno (caratterizza una struttura omogenea che ha la stessa densità con i tessuti e gli organi circostanti);
  • ipoecoico (il termine descrive un oggetto che ha una riflettività debole e ha una densità inferiore rispetto alle strutture adiacenti);
  • o trasmissione del suono anecoica (in questo caso, segnali di eco sono completamente assenti, di regola, tale caratteristica fenomeno della ultrasuoni che passa attraverso il mezzo liquido (o cistifellea));
  • iperecogeno (il termine descrive un oggetto ad alta densità, che supera quello di un numero di formazioni localizzate);
  • distale "ombra" (visualizzata se non ci sono echi dietro la struttura iperecogenica (ad esempio, con calcoli calcoli biliari)).

Non sempre un aumento dell'ecogenicità dovrebbe essere considerato una patologia, poiché si tratta piuttosto di un termine condizionale. Ciò è dovuto al fatto che ogni organo ha la sua densità e, di conseguenza, l'ecogenicità. Uno specialista competente conosce le caratteristiche di ogni struttura, che gli consente di differenziare la norma dalle deviazioni.

Ecogenicità dei singoli organi su ultrasuoni

Eseguendo la procedura, il diagnostico ecografico valuta le dimensioni dell'organo, i suoi contorni, l'omogeneità e necessariamente il grado di ecogenicità, che può indicare la presenza di vari processi patologici nell'oggetto in studio.

Cambiamenti nella struttura del pancreas

Normalmente, il pancreas si trova nella proiezione della regione epigastrica e presenta i seguenti echi.

  • L'ecogenicità del parenchima del pancreas è paragonabile a quella del fegato ed è indicata come media. Con l'età, la ghiandola subisce cambiamenti e il parenchima diventa più denso.
  • Di solito l'organo è rappresentato da una forma a "manubrio" o "salsiccia" (in considerazione del fatto che la ghiandola è costituita da una testa, un corpo e una coda).
  • I contorni sono chiari e uniformi, ben delimitati dai tessuti e dalle strutture circostanti.
  • Ehostruktura omogenea e a grana fine (sono possibili anche altre varianti: omogenea o a grana grossa).
  • Il condotto di Virsungov ha la forma di un filo oblungo anehogennogo, il cui diametro varia normalmente da 1,6 a 2,6 mm.

Dire che l'ecogenicità del pancreas può essere aumentata nel caso in cui il colore ha un colore bianco sullo schermo del dispositivo, ed è in un intervallo di colore brillante rispetto al tessuto epatico.

Le cause comuni di iperecogenicità sono elencate di seguito.

  • Gonfiore interstiziale del tessuto ghiandolare a seguito di pancreatite reattiva acuta. Oltre al cambiamento di densità, c'è un aumento delle dimensioni dell'organo.
  • L'aumentata ecogenicità del pancreas sarà associata alla pancreatonecrosi. In questo caso, sullo sfondo di variazioni iperecogene eterogenee, vengono visualizzati i siti ipo ed anecogeno che indicano la necrosi.
  • Fibrosi diffusa a seguito di pancreatite cronica (autoimmune, alcolica, infettiva, medicinale). Il cuore dei cambiamenti è la sostituzione del tessuto normale dell'organo con un tessuto connettivo.
  • L'ecogenicità del pancreas aumenta significativamente con la lipomatosi (infiltrazione grassa del corpo). La ghiandola ha contorni sfumati e una tonalità abbastanza luminosa o uniforme rispetto alle altre formazioni.
  • Diabete mellito, in cui oltre il 90% del tessuto organico viene distrutto.

La diagnosi che il dottore il gastroenterologo mette non solo negli Stati Uniti dati, ma anche a controllo soggettivo, anche è mostrato US di uno stomaco.

Ecostruttura dell'utero e dei suoi cambiamenti

Normalmente, l'utero subisce cambiamenti ciclici mensili sotto l'influenza di ormoni e ovaie pituitari. Di conseguenza, ha diversi indicatori per gli ultrasuoni, in correlazione con la fase del ciclo mestruale.

L'organo è rappresentato da una forma a forma di pera, e nelle donne che danno alla luce tende ad essere tondo. Il miometrio normale è caratterizzato da un'ecogenicità media, paragonabile a quella di un fegato e di un pancreas sani.

L'endometrio subisce cambiamenti funzionali pronunciati.

  • Nel quinto-settimo giorno del ciclo, ha un'ecogenicità inferiore e una struttura omogenea. Nel centro dell'utero, viene visualizzata una linea sottile con un segnale ipereco, che è l'articolazione dei fogli posteriore e anteriore del guscio interno.
  • Entro l'8 ° -10 ° giorno, l'ecostruttura endometriale rimane praticamente invariata, si nota solo una parte del suo ispessimento.
  • L'11-14 ° giorno aumenta la sua densità, che corrisponde all'ecogenicità media.
  • Fino al 15 ° -18 ° giorno, la densità della conchiglia cresce lentamente.
  • Il 19-23 ° giorno dell'endometrio, può essere caratterizzato come iperecogeno, che rende la linea centrale quasi invisibile.
  • Alla fine del periodo, il rivestimento interno dell'utero ha una struttura iperecogena ed eterogenea.

Le cause dell'aumentata ecogenicità dell'utero sono più spesso: infiammazione, fibromi, polipi, endometriosi e processo neoplastico maligno. Endometrio diventa iperecogeni in determinati giorni del ciclo, e come risultato di infiammazione, che vi sia riportato malignità o adenomiosi o durante la gravidanza (ipertrofia verifica strato funzionale e ghiandole).

Cambiamenti nelle ovaie

Questo organo appaiato si trova nella cavità della piccola pelvi e attraverso le tube di Falloppio comunica con l'utero. Allo stesso modo, l'endometrio nelle ovaie si verifica anche un gran numero di cambiamenti associati al ciclo mestruale.

Normalmente hanno una forma ovoidale, un contorno tuberoso dovuto a follicoli in crescita, una struttura ipoecogena con inclusioni rotonde anecogene lungo la periferia.

ovaie Ehogennost spesso elevati nella sclerosi diffusa (come nella sindrome di Stein-Leventhal) e lenta infiammazione prolungata, così come la loro degenerazione maligna.

Cambiamenti nella struttura della ghiandola mammaria

Le ghiandole mammarie delle donne sono un organo importante del sistema riproduttivo, a cui deve essere prestata particolare attenzione. In vista della crescita di neoplasie maligne, i mammologi sono invitati a eseguire un esame di screening delle ghiandole mammarie ogni anno con l'aiuto della mammografia o degli ultrasuoni.

Tali ghiandole sono anche soggette a cambiamenti ciclici e la loro normale ecostruttura dipende dall'età della donna.

  • Il periodo riproduttivo (da 18 a 35 anni), tessuto ghiandolare rappresentato forma omogenea a grana fine o aumentata ecogenicità mezzo, che si vedono più spesse struttura tubolare anecoica (dotti galattofori).
  • Nella tarda età riproduttiva, viene visualizzato uno strato ipoecogeno sufficientemente denso, rappresentato da tessuto adiposo sottocutaneo. Attorno ad esso c'è un tessuto connettivo, che può essere visto su ultrasuoni sotto forma di un bordo iperecogeno.
  • Nelle donne di età superiore ai 55 anni, la sostanza del seno viene sostituita principalmente con tessuto adiposo, che trova anche la sua visualizzazione sullo schermo degli ultrasuoni. La ghiandola corrisponde ad una regione ipoecogena con rare inclusioni rotonde iperecogene.

Le ragioni per l'aumento patologico dell'ecogenicità delle ghiandole mammarie sono elencate di seguito.

  • Mastopatia, derivante da uno squilibrio ormonale. In questo caso, l'aumento di ecogenicità è associato alla proliferazione di tessuto fibroso (sia diffusamente che sotto forma di noduli).
  • Il fibroadenoma è il più comune tumore benigno della mammella, che si verifica prevalentemente nelle donne in età riproduttiva. Molto spesso si tratta di una formazione solitaria con un alto contenuto di fibre del tessuto connettivo, che la rende iperecogena sull'ecografia. Sebbene la letteratura indichi che questa neoplasia può avere una diversa ecogenicità.
  • Lancio di forme di mastite - infiammazione aspecifica del tessuto ghiandolare dell'organo. Negli ultimi stadi della malattia, il seno ha un gran numero di inclusioni iperecogene con una capsula densa simile.

Aumento dell'ecogenicità dei reni

L'ecostruttura dei reni sani non è uniforme a causa della presenza di strati cerebrali e corticali. Contorni uguali e chiaramente delimitati dalle formazioni circostanti. Normalmente, pelvi e calice non sono praticamente visualizzati. Il "contenuto" degli ureteri ha una ridotta ecogenicità e le loro pareti sono rappresentate da un'eco luminosa.

Di seguito sono presentate le ragioni per migliorare la riflettività dei reni.

  • Neoplasie. Inoltre, i contorni irregolari indicano un carattere maligno del tumore.
  • L'ecogenicità moderatamente aumentata dei reni indica nefropatia dismetabolica (cioè, sulla sabbia nei reni).
  • I concrementi sono definiti come aree iperecogene di diverse dimensioni e forme.
  • Le zone iperecogene del triangolo del parenchima renale sono un segno di emorragia.
  • L'aumento della densità degli organi (a causa di edema) è osservato con pielonefrite acuta.

Aumento dell'ecogenicità del fegato

Nei normali ecogrammi, il parenchima del fegato sembra essere una struttura omogenea di ecogenicità media ed è considerato un punto di riferimento per confrontare l'ecogenicità del pancreas e dei reni. La sua struttura è uniforme ed è un chiaro segnale ipereco lineare in tutte le sezioni.

Ehogennost un fegato è alzato o aumentato a:

  • epatite cronica di diversa genesi;
  • malattia ereditaria di Gaucher (basata su una deficienza dell'enzima lisosomiale);
  • La malattia di Wilson-Konovalov (c'è accumulo di rame nel fegato);
  • fibrosi epatica congenita e acquisita;
  • cirrosi;
  • ehogennost un fegato anche è alzato o aumentato a insufficienza antitrypsinum;

Struttura della cistifellea

La forma della cistifellea è abbastanza variabile: da a forma di pera a cilindrica o ellissoidale. Ha una struttura aneogenica omogenea. Il muro di una vescica sana è entro 1-3 mm.

I motivi per l'ecogenicità impiccata:

  • colecistite acuta e cronica;
  • congestione di bile (particolarmente in tipo hypomotor di dyskinesia di dotti biliari);
  • colecistite calcicola (la densità dell'ecocardiografia è dovuta all'accumulo di calcoli iperecogeni);

Cambiamenti nella struttura della milza

Situato nel quadrante in alto a sinistra dell'addome, la milza sull'ecogramma è rappresentata da una formazione a forma di falce con contorni chiari e uniformi. Il suo parenchima ha una struttura uniforme ed ecogenicità, che è leggermente superiore a quella del fegato e dello strato corticale del rene. Nonostante il fatto che la patologia della milza sia piuttosto rara, si distinguono i seguenti motivi per il miglioramento dei suoi echi:

  • "Vecchio" attacco di cuore (emorragia);
  • calcificazioni (il più delle volte compaiono con l'assunzione prolungata di farmaci per il tipo di anticonvulsivanti, ecc.).

Qui puoi anche fare gli ultrasuoni a casa, se hai questa opportunità, e inoltre fare un'ecografia della milza.

Ehogennost un parenchyma di una ghiandola tiroidea

Durante l'esame ecografico vengono valutate la dimensione, il volume della ghiandola, nonché la sua struttura e localizzazione. Normalmente, i contorni della ghiandola sono uniformi, con deformazione in alcuni punti (nell'area della posizione della trachea). Le parti hanno una struttura ipoecogena a grana fine. L'istmo è caratterizzato da una densità leggermente maggiore. Nella modalità CDC, puoi vedere le sezioni dei vasi e distinguerli dai follicoli.

L'aumentata ecogenicità della tiroide si verifica quando:

  • tiroidite cronica autoimmune e subacuta;
  • gozzo nodulare e diffuso;
  • la sua degenerazione maligna.

Cambiamento di ecogenicità in gravidanza

Durante l'ecografia di screening durante la gravidanza, il medico può anche rilevare alcune deviazioni nella densità di importanti organi e strutture.

L'iperecogenicità delle pareti intestinali del feto spesso indica la sua ischemia come risultato di enterocolite necrotica o fibrosi cistica. Sollevare gli echi nella placenta può segnalare problemi seri come il distacco o l'infarto del guscio, la deposizione di calcificazioni in esso, che richiede un cambiamento nella tattica della gestione della gravidanza e delle nascite imminenti. È anche possibile aumentare la densità degli ultrasuoni del liquido amniotico, ad esempio, quando il meconio entra in esso.

Il rafforzamento del segnale di eco dell'organo indica spesso la presenza di patologia in esso. Tuttavia, è possibile accertarsi della diagnosi solo dopo un esame approfondito e approfondito. Non dimenticare che l'ecografia è un metodo aggiuntivo per diagnosticare malattie somatiche.

Esame ecografico del pancreas

Ecografia indagini del pancreas viene eseguito al mattino dopo un digiuno formazione specifica del paziente attraverso la pelle epigastrica in posizione sulla schiena del paziente, sul lato destro, e il lato posteriore di altezza in piedi inalazione o stomaco protrusione. Metodi di studio delle informazioni avanti e poco è usato raramente, ma a volte è possibile visualizzare una buona coda del pancreas. In alcuni casi, quando i contorni della prostata non possono essere differenziati, la ricerca viene condotta in un contesto di uno stomaco pieno d'acqua (il paziente è invitato a bere 4 tazze di acqua calda, creando così una finestra anehogennoe artificiale attraverso cui il ferro è facilmente visibile).

Va ricordato che il carico d'acqua per un numero di pazienti ha una limitazione. Per la visualizzazione, è possibile utilizzare vari tipi di sensori (settore, convezione, trapezoidale e lineare) con una frequenza compresa tra 2,5 e 5 MHz. Per i pazienti obesi vengono utilizzati sensori da 2,5-3,5 MHz, e per i bambini e i pazienti magri - 5 MHz.

Informazioni ottimali sulla visualizzazione completa del pancreas possono essere ottenute solo con una combinazione di tutti i tipi di sensori e metodi di scansione. Sfortunatamente, i dispositivi con un tale pacchetto sono molto costosi e inaccessibili alle cliniche e agli ospedali convenzionali. L'apparecchiatura standard del dispositivo di solito include un sensore lineare (raramente convezione) in 3,5 MHz.

Per ottenere una buona immagine del pancreas, è sufficiente utilizzare le normali tecniche di scansione classica: longitudinale, trasversale e obliqua. Si completano a vicenda.

Su dell'ecogramma pancreas normale nella scansione longitudinale (sonda è in posizione trasversale) lotsiruetsja epigastrico o allungato-ovale di una scansione trasversale dell'aorta addominale con liscio, ben delimitato dai contorni dei tessuti circostanti, con leggero aumento struttura ecogenicità di confine a forma di virgola con il suo tessuto, con l'atto di respirare. In magra e bambini Pancreas lotsiruetsja meglio, in quanto si trova molto vicino alla parete addominale anteriore.

Lo studio del pancreas dovrebbe iniziare con una scansione panoramica della regione epigastrica, del fegato e della cistifellea, poiché a volte si trova strettamente sotto il lobo sinistro del fegato. La guida principale per l'ecolocalizzazione del pancreas è la vena splenica. Nel pancreas si distinguono testa, collo, corpo e coda.

La testa della ghiandola si trova a destra della colonna vertebrale nella curvatura del duodeno ed è lacerata sotto forma di una formazione ovale.

Il collo è un breve restringimento tra la testa e il corpo, che differisce raramente dal corpo. A livello della testa e della cervice, v. portae, v. cava inferiore e dotto biliare comune. Sopra e un po 'a destra si trova una cistifellea.

Il corpo si trova di solito sotto il lobo sinistro del fegato ed è alloggiato quasi continuamente. Una guida per la sua ecolocalizzazione è pulsante aorta addominale, la sua scansione trasversale, mesenterica superiore sua lotsiruetsja 1-2 cm sopra il (scansione laterale) aortica e lasciata da un piccolo ovale. Tra l'aorta e l'arteria mesenterica superiore, a volte viene lasciata la vena epatica sinistra. Sotto il corpo e la coda, la vena splenica è anche permanentemente bloccata nella forma di un percorso anecoico longitudinale, e sopra è l'arteria splenica.

coda pancreatica a fianco della colonna vertebrale circonda l'aorta addominale e diretto diversi verso l'alto e verso sinistra dalla parte laterale della porta della milza o del polo superiore del rene sinistro. A volte il fondo dello stomaco è eretto sopra la coda del pancreas, specialmente quando è ptosi e quando il liquido è in esso. La coda del pancreas non è completamente alloggiata, per lo più parzialmente e non permanentemente. Secondo numerosi autori, la frequenza di rilevamento di un pancreas normale con l'aiuto dell'ecografia varia dal 40 al 100%. È più facile localizzarne uno ingrandito e patologicamente alterato. In presenza dell'esperienza, nella maggior parte dei casi, può essere visto interamente, ma il suo studio dettagliato è possibile solo quando si esplorano parti in scansioni diverse.

Leggi anche: esame ecografico della prostata

Secondo i nostri dati, una visualizzazione chiara dell'intera ghiandola è possibile nel 93% dei pazienti, la testa - nel 97%, il corpo - nel 100%, la coda - nell'83%. A causa della particolarità della posizione anatomica, è molto difficile determinare la lunghezza di tutta la ghiandola ecograficamente. In pratica, per determinare la lunghezza della ghiandola, l'abbiamo suddivisa condizionatamente in due parti. A questo scopo è stato condotto tre linee immaginarie parallele alla colonna vertebrale: la 1a - l'inizio della porzione esterna della testa, 2a - nel mezzo della scansione trasversale dell'arteria mesenterica superiore, il terzo - l'estremità della parte visibile esterna più lontana della coda. Inoltre, deve essere presa la lunghezza ottimale di ogni parte. Il metodo più semplice - una misura della lunghezza dall'inizio della porzione esterna della testa (A) alla massima sporgenza del corpo (B) e in seguito alla parte esterna visibile della coda (C).

Normalmente lunghezza echografically pancreatica è una media di 8-11 cm, mentre al cadaveri ammonta a 18 cm formato capo anteroposteriore varia da 16-22.5 cm, 8-12,8 anteroposteriore dimensione del corpo, la coda 16.7-18.9 cm. La dimensione non dovrebbe superare 50 cm2.

Va notato che per un numero di ragioni oggettive le dimensioni ecografiche del pancreas non corrispondono mai a quelle anatomiche, ma i parametri ottenuti in dinamica e in combinazione con la clinica di qualsiasi processo patologico soddisfano pienamente il clinico. Il criterio più affidabile per cambiare la dimensione della ghiandola è la determinazione dinamica della sua area.

struttura

Insieme con i contorni e parametri dimensioni Ehostruktura sono considerate importanti per decidere se regolamentari patologia. Anche se nella pratica della diagnosi ecografica si ritiene che la struttura pancreas normale deve essere contenuto nel loro ecogenicità simile a quella di un sano lobo sinistro del fegato. A nostra conoscenza, nella fase attuale di sviluppo della tecnologia ad ultrasuoni non esiste criteri chiari comuni di normale ecogenicità della struttura della ghiandola, dal momento che diversi gruppi di età di persone sane con un assolutamente normali parametri di prestazione ecogenicità della struttura è diversa. Sembrava che i bambini - questo è il gruppo perfetto, in cui la ghiandola ecogenicità dovrebbe essere più o meno costante e la stessa intensità. Ma anche in gruppi della stessa età e peso, l'ecogenicità della struttura è diversa. Questa sproporzione è più pronunciata negli adulti e il sesso ha scarso effetto sull'ecogenicità. Al posto mortem del pancreas sui cadaveri è stato accertato che in tutti i casi in cui la ghiandola ecogenicità bambini era alta nel parenchima tra le fette conteneva una grande quantità di grasso, e in età avanzata - grassi greggi e del tessuto connettivo. Naturalmente, la necessità di ulteriori ricerche sulle cause che influenzano l'eterogeneità del parenchima ecogenicità della struttura della ghiandola da parte dei bambini e giovani adulti.

Confrontando l'ehokartiny dati con studi istologici, si può supporre che l'intensità della struttura ecogena del parenchima della ghiandola in una certa misura dipende dal singolo individuo carboidrati e grassi metabolismo umano ed è associata con il fatto che in connessione con lo sconvolgimento sociale nei territori dell'ex popolazione URSS negli ultimi anni è stato mangiare più grassi e carboidrati. Va notato che il livello di intensità ecogenicità della struttura ghiandola parenchima dipende anche dalla risoluzione (densità), la frequenza del sensore e corretta luminosità ed il contrasto del dispositivo, il che significa che un sacco di soggettività nella valutazione visiva.

Nella nostra pratica, abbiamo distinto due tipi di struttura della struttura normale del parenchima del pancreas: omogenea e lobulare.

Leggi anche: Diagnosi delle malattie del pancreas

omogeneo

Parenchima con una disposizione uniforme densa di segnali piccoli e medi, e l'ecogenicità della ghiandola è leggermente superiore all'ecogenicità del lobo sinistro del fegato.

lobato

Parenchima ha lobato, struttura isolotto è costituito da un mezzo ben definita e grandi lobuli, condividere un tenera setti ecogena, con questa struttura ecogenicità della ghiandola spesso inferiore, uguale al ecogenicità del lobo sinistro del fegato.

Va notato che entrambi i tipi di ehostruktury si verificano solo in giovane età in persone altrimenti sane. Con l'età, l'ecogenicità della struttura diventa maggiore aumentando la densità dovuta alla crescita di tessuto connettivo. Abbiamo osservato che nel 41% dei pazienti senza reclami e manifestazioni cliniche da epatotossicità, holetsisto-, pankreato-, duodenale struttura ghiandola zona parenchima era grana fine vysokoehogenna diffusamente, e 2,6% di essi aveva un normale o leggermente inferiore a peso normale, 36,2% - sovrappeso (obesità vari gradi, con il grado di obesità non influisce sulla ecogenicità intensità), il 3,2% soffriva di diabete gravità differenti (gravità del diabete come poca influenza sulla intensità della ecogenicità, il b Olee che alcuni pazienti con diabete mellito era assolutamente normale struttura ecogenicità pancreatico, cioè vicino al ecogenicità della normale struttura del lobo sinistro del fegato).

Una normale ecostruttura della ghiandola è stata trovata anche in pazienti affetti da diabete mellito di eziologia centrale (pancreas muto).

Questo può essere spiegato dalla mancanza di sconfitta degli isolotti di Langerhans. Un'alta ecogenicità della struttura è stata notata anche negli alcolisti, indipendentemente dal peso corporeo, negli uomini che hanno consumato molta birra, per alcuni bambini che hanno consumato molti dolci.

Condotti pancreatici

Nel mezzo della prostata ecogramma lotsiruetsja (non sempre) del condotto principale è nella forma di due strette riflessioni ecogene lineari centrata lotsiruetsja nastri stretti anecoica (contenuto) che va alla testa. La larghezza del condotto è di 1,5-2 mm. I condotti secondari non sono responsabili. Normalmente, è molto raro identificare la fusione del condotto principale della ghiandola con il dotto biliare comune.

Cause che interferiscono con una buona visualizzazione della ghiandola:

- un denso strato di grasso sottocutaneo;

- ampie cicatrici lute post-bruciate o postoperatorie della parete addominale anteriore;

- Flatulenza dell'intestino, accumulo di gas nel trasverso, gastroptosi, gastrostasi;

- cisti ovariche giganti che riempiono l'intera cavità addominale;

- ascite, peritonite, cancro dell'intestino, in particolare il duodeno;

- un aumento significativo del lobo sinistro del fegato e della milza;

- un aumento dei linfonodi nelle porte del fegato, ecc.

patologia

Per il pancreas patologicamente alterato è caratteristico:

  • cambiare i contorni, che possono essere irregolari, intermittenti, vaghi e sconnessi (ovali-convessi);
  • variazione di magnitudine, locale o diffusa;
  • cambiamento di ecogenicità - più spesso nella direzione della sua diminuzione, una violazione dell'omogeneità della struttura;
  • cambio di condotti - ispessimento delle pareti, espansione locale o diffusa dei condotti principale e secondario;
  • coinvolgimento nel processo degli organi vicini (stomaco, duodeno, dotto biliare extraepatico, cistifellea, fegato, intestino, vasi della milza).

Difetti dello sviluppo

La patologia congenita del pancreas, che può essere rilevata con l'aiuto degli ultrasuoni, è estremamente rara, include:

Ipoplasia e iperplasia

È caratterizzato da una diminuzione o un aumento del volume e dell'area della ghiandola rispetto ai valori medi appropriati per questa età. Se il cambiamento di questi parametri non porta a compromissione della funzione della ghiandola, allora queste condizioni non sono accettate per la patologia.

Pancreas a forma di anello

È estremamente raro. In questo caso, il tessuto ghiandolare nella forma di un anello avvolge il duodeno a qualsiasi livello, portando a gravi complicazioni.

Questo difetto dello sviluppo può essere difficile da differenziare dal cancro della testa della ghiandola, che germoglia nella parete del duodeno.

Il pancreas anabolico

E 'estremamente raro, e echografically può solo supporre la sua esistenza, se oltre alla ghiandola esistente nella parete del duodeno, la cistifellea viene trovato piccole dimensioni (2,5 cm) giro di una maggiore educazione ecogenicità, simile a Ehostruktura pancreas.

Vedi anche: Diagnosi delle malattie cervicali - ultrasuoni

Doppio pancreas

Nella letteratura disponibile la descrizione di questa anomalia non è stata rivelata da noi. Abbiamo trovato un raddoppiamento del corpo, della coda e del condotto principale con una ghiandola (un caso) e due ghiandole complete situate in parallelo nel sito anatomico classico (un caso).

Dotti dilatati cistici

Questo vizio può verificarsi sotto forma di dilatazioni cistiche locali di segmenti del dotto o di lesioni diffuse, quando l'intero condotto è espanso in modo non uniforme. Può essere combinato con lesioni cistiche dei dotti biliari extraepatici, più spesso dotti biliari comuni. Un'anomalia dello sviluppo del dotto pancreatico è considerata vera se questi cambiamenti sono rilevati in tenera età o in un adulto, se non vi è alcuna storia di pancreatite acuta trasferita.

Cisti congenite

L'ecocardiite delle cisti congenite del pancreas non differisce da quella descritta negli altri organi parenchimali. La cisti è una formazione arrotondata, solitamente di piccole dimensioni, da 5 mm a 5-6 cm, con contenuto di anaogena. Le pareti in quanto tali sono assenti e sono formate dal tessuto della ghiandola.

Una cisti è considerata congenita se si trova nella prima infanzia. L'esperienza mostra che con una buona visualizzazione del pancreas, nel 100% dei casi si possono rilevare cisti di qualsiasi eziologia con 3-5 mm. Tuttavia, tenendo conto della vicinanza anatomica di organi e vasi sanguigni che circondano il pancreas, il ricercatore è necessaria estrema attenzione nell'interpretazione dei dati di scansione, poiché il pennello, si può prendere una sezione trasversale del portale, nizhnepoloy e vena splenica, aorta addominale, una sezione trasversale allargata dotto biliare comune, duodeno, anse intestinali, il liquido nello stomaco al suo cattivo evacuazione, policistico, idronefrosi e multikistoz 2-3 fase et al. Solo una scansione completa in diverse posizioni s del corpo, l'assegnazione chiari confini pancreas e gli organi vicini, la conoscenza dell'anatomia e della topografia della parte superiore dell'addome nei vasi di scansione trasversali in grado di proteggere i risultati delle analisi da errori che sono gravido di conseguenze disastrose per il paziente.

policistico

La proiezione del pancreas lotsiruetsja molte dimensioni del pennello diverse per creare l'immagine di un nido d'ape, di solito si verifica in policistico organi parenchimali generalizzate. Nella nostra esperienza, due casi di pancreas policistico in collaborazione con il fegato policistico, reni, milza e le ovaie sono stati trovati in donne di età 43 anni, è stata osservata echografically 16 anni, e un bambino di età compresa tra 9 anni.

ferita

Sono rari e sono causati da ferite chiuse o aperte. Con lesioni leggere chiuse nel primo giorno, i cambiamenti nell'ecogenicità e nelle dimensioni sono raramente rilevati. Di solito, il secondo giorno di aumenti di ferro di dimensioni, più circuiti cancellati, e lo sfondo parenchimale ecogenicità lotsiruetsja slaboehogennoe tondeggiante, con la formazione di massima contorni (ematoma, necrosi).

Con la progressione, si sviluppa l'ecocardite dell'infiammazione acuta.

Nelle lesioni chiusi gravi associati con il pieno croce-break nelle prime ore è possibile solo la testa e il corpo lotsirovat. Dopo poche ore a causa di sanguinamento e la scadenza del succo pancreatico nella proiezione del pancreas lotsiruetsja informe debole formazione ecogenicità e fluido lotsiruetsja addominale (sangue, succo pancreatico).

Trauma aperto

Da traumi aperti l'interesse ecografico è rappresentato da coltellate.

Se un oggetto appuntito è passato attraverso il parenchima della ghiandola, allora nel sito dell'iniezione si trova un ipoecogeno arrotondato, con formazione di contorni sfocati (ematoma).

Se la capsula è danneggiata, il contorno della ghiandola nel sito di iniezione viene interrotto. In 2-3 giorni di solito si sviluppa un'immagine di pancreatite acuta.

Se trovi un errore, seleziona un frammento di testo e premi Ctrl + Invio.

Cos'è l'ecogenicità: decodifica le immagini degli ultrasuoni | Clinica Diana a San Pietroburgo

L'ecografia è uno dei metodi più accessibili e ampiamente utilizzati per diagnosticare molte malattie. Si basa sul principio di ecolocalizzazione, vale a dire la capacità dei tessuti di riflettere i raggi ultrasonori. Il parametro principale che caratterizza la composizione e le proprietà di tessuti e liquidi sugli ultrasuoni è l'ecogenicità.

REGISTRAZIONE PER AMMISSIONE, ANALISI O NOI

Cos'è l'ecogenicità

Immagine in bianco e nero invertita - questo è ciò che l'ecografista vede durante l'esame. Tutti gli organi umani riflettono gli ultrasuoni a modo loro. Il colore dipende dalla densità del corpo: più è vicino, più è bianca l'immagine. Quindi, ad esempio, il liquido è raffigurato in nero. La capacità dei tessuti degli organi di riflettere gli ultrasuoni è ed è un'ecogenicità.

Parametri principali degli ultrasuoni

Eseguendo gli ultrasuoni, il medico valuta diversi parametri, i principali dei quali sono l'ecogenicità, la struttura e i contorni dell'organo.

L'immagine sul monitor della macchina ad ultrasuoni è composta da pixel - pixel, ciascuno dei quali è colorato con una delle 1024 sfumature di grigio. Il grado di intensità del colore dipenderà direttamente dal volume dei raggi ultrasonici riflessi. Gli organi più densi riflettono molto bene le onde, poiché accettano le vibrazioni del mezzo e diventano intense fonti secondarie di suono. Pertanto, l'ecografia ritorna al sensore quasi nel suo stato originale.

Questo fenomeno è molto simile all'eco in montagna. Quindi, una forte riflessione colorerà l'immagine in un colore grigio chiaro o bianco, e una debole darà una sfumatura grigio scuro che si avvicina al nero. In base al colore dell'immagine, il medico determina la condizione di organi e tessuti.

Tipi di ecogenicità dei tessuti

Esistono diversi tipi di ecogenicità:

  • isoerogenicità - normale (i tessuti e gli organi sugli ultrasuoni sono visualizzati in grigio);
  • gipoehogennost - ridotto (oggetti di colore scuro, più vicini al nero);
  • iperecogenicità - aumentata (i pixel sono dipinti in tinte bianche o grigio chiaro);
  • aneogenicità - tumori dell'eco, cioè assenza di ecogenicità (struttura di colore nero).

Per la natura del colore degli organi, si distinguono l'omogeneità (colore omogeneo) e l'eterogeneità (colorazione eterogenea dell'organo). Quindi, ad esempio, l'immagine ecografica di un fegato sano e il fegato eterogeneo, affetto da cirrosi, saranno omogenei sugli ultrasuoni del fegato. Cioè, l'uniformità del colore è un indicatore dello stato normale dell'organo.

La struttura di un organo sano, di regola, è uniforme. Se ci sono inclusioni o eterogeneità della struttura, il medico esaminerà attentamente questi cambiamenti. In alcuni casi, la struttura eterogenea è identificata a causa dell'alternanza di aree ipo- e iperecogene, in cui si osserva un particolare pattern "a chiazze".

Un parametro importante degli ultrasuoni è il contorno di organi e formazioni. Normalmente, la silhouette dovrebbe essere uniforme, chiara. Nel caso di un organo, una deviazione dalla norma può indicare un processo infiammatorio in esso, e con un'educazione - sulla sua malignità. In un tumore canceroso, i bordi saranno curvi, in una neoplasia benigna - pari.

Iperecogenicità dei tessuti - macchie bianche nel quadro degli ultrasuoni

Organi e tessuti densi riflettono le onde ultrasoniche ad alta velocità. Ciò significa che sono iperecogene. L'aumento dell'ecogenicità è caratteristico per le ossa, i depositi di sali di calcio (pietre, sabbia), i tessuti infiammati, le cicatrici o l'accumulo nei tessuti grassi.

È possibile rilevare un'elevata ecogenicità e cambiamenti nel parenchima del tessuto, il tessuto principale degli organi sgraziati. La sua iperecogene indica una diminuzione della saturazione cellulare con liquido, che si verifica in seguito a:

  • violazioni dell'equilibrio degli ormoni nel corpo (per il caseificio, la tiroide, la ghiandola prostatica vengono rilevati sugli ultrasuoni delle ghiandole mammarie, sugli ultrasuoni della prostata, sugli ultrasuoni della tiroide);
  • fallimento dei processi metabolici (metabolismo);
  • la malnutrizione (specialmente per il pancreas - può essere vista chiaramente sull'ecografia del pancreas);
  • fumare, bere alcolici o droghe;
  • processo patologico nel parenchima;
  • gonfiore infiammatorio o traumatico del tessuto.

Che cosa è aumentato echolnostnosti: norme e patologia

Spesso un ultrasuono si trova sugli ultrasuoni. Puoi spiegare questo in questo modo. L'iperecogenicità di diversi organi su ultrasuoni sembra diversa e ha un significato variabile: