Ultrasuono epatico e pancreatico come prepararsi

Il pancreas è un organo di secrezione esterna ed interna e svolge un ruolo importante nella digestione e regolazione del metabolismo dei carboidrati. Il pancreas si trova in profondità nella cavità addominale, quindi è quasi impossibile esaminarlo con metodi non strumentali (ad esempio, la palpazione). Per valutare la sua condizione, gli specialisti del nostro centro raccomandano uno dei metodi di ricerca strumentale più affidabili: Ultrasuono del pancreas. Il metodo ecografico è utilizzato per visualizzare l'organo in esame in diverse proiezioni e per stabilire la diagnosi corretta.

Scopo dello studio e indicazioni per l'ecografia del pancreas

Durante l'esame ecografico, i medici del nostro centro determinano la dimensione e la forma del pancreas, studiano la sua struttura e il posizionamento di vasi e spina dorsale relativamente grandi. La struttura dell'organo stesso viene scrutata per rivelare cambiamenti patologici. Ad esempio, con un processo infiammatorio cronico, un medico può rilevare una diminuzione delle dimensioni del corpo, la presenza di calcificazioni e una grande quantità di tessuto cicatriziale. I sigilli locali possono servire come segno della formazione di cisti e pseudocisti.

- Dolore acuto o cronico nella parte superiore dello stomaco, sotto il cucchiaio, nell'ipocondrio sinistro e nel lato sinistro.

È impossibile ottenere risultati affidabili di ultrasuoni senza un'adeguata preparazione del paziente per questa procedura. Preparazione per ecografia del pancreas Non richiede molto tempo e può aumentare significativamente il valore informativo della diagnostica non invasiva.

Come prepararsi per un'ecografia del pancreas

Preparazione a L'ecografia del pancreas include un certo numero di attività. Per ottenere risultati più precisi, al paziente viene prescritta una dieta salva tre giorni prima dello studio. Dalla dieta esclusa verdure crude, frutta, latte, bevande gassate, birra e altri prodotti che possono causare flatulenza. Dal momento dell'ultimo pasto fino a quando la procedura deve passare almeno 12 ore. Il giorno dell'esame, il paziente non deve fumare, bere alcol e prendere medicine. Con una tendenza all'aumento della produzione di gas, si consiglia di assumere diverse compresse di carbone attivo.

Effettuare ricerche

La ricerca sonografica è assolutamente indolore e non richiede più di 10 minuti. Durante la procedura, il paziente giace sul divano, prima sul retro e poi sul lato destro e sinistro. Sull'addome del paziente, il medico applica un gel speciale e conduce l'esame con la sonda a ultrasuoni.

Ultrasuoni del fegato - preparazione

Per la corretta diagnosi delle malattie epatologiche, così come le indagini programmate sugli organi interni, lo stato dell'apparato digerente è di grande importanza alla vigilia della procedura. Pertanto, è importante seguire alcune regole e prima dell'ecografia del fegato: la preparazione non è difficile e consiste in diversi semplici passaggi che aiuteranno il radiologo a fare una descrizione appropriata e a decifrare i risultati.

Come prepararsi per l'ecografia del fegato?

Quando l'ecografia è importante, è importante che l'intestino non abbia un grande accumulo di gas e feci. Pertanto, l'esame viene eseguito sempre a stomaco vuoto, meglio la mattina. Si consiglia di prendere l'ultimo pasto la sera prima, 8-10 ore prima dell'ecografia.

Se l'orario della sessione è nel pomeriggio, è consentita una colazione molto leggera, ad esempio, diversi cucchiai di farina d'avena senza brodo di grasso o di verdura. In questo caso, è indesiderabile utilizzare alimenti che causano flatulenza:

  • fibra;
  • cavolo;
  • latte intero;
  • legumi
  • pane di segale;
  • frutta fresca

La tendenza di una persona ad aumentare la formazione di gas nell'intestino richiede l'adozione di misure più serie - prendendo un giorno prima degli esami a ultrasuoni di qualsiasi sorbente e per 2-3 giorni di preparazioni di tipo Espumizan. In alcuni casi, 1 o 2 clisteri di pulizia sono prescritti alla vigilia della procedura.

Preparazione del paziente per ecografia del fegato e della cistifellea

La complessità dell'esame della cistifellea è che è necessario esaminare attentamente i suoi dotti e anche rivelare il grado di riduzione degli organi e il livello di produzione di bile in risposta all'assunzione di cibo.

Pertanto, la prima fase di preparazione per l'esame ecografico è simile alle regole fornite in precedenza per descrivere lo stato del fegato. Nella seconda fase, la cistifellea viene esaminata dopo aver mangiato, di norma, una piccola quantità di qualsiasi prodotto lattiero-caseario grasso (panna acida). Questo ti permette di determinare se l'organo è correttamente contratto, quanta bile viene prodotta, quanto sono puliti i condotti.

Preparazione per ecografia del fegato e del pancreas

Spesso, insieme agli studi epatologici, viene eseguita anche la diagnosi del pancreas, soprattutto se si sospetta epatite A o malattia di Botkin (ittero).

Per preparare adeguatamente gli ultrasuoni, è necessario:

  1. Non mangiare per 5-6 ore prima della procedura.
  2. Con un aumento della flatulenza 3-4 giorni prima degli ultrasuoni non mangiare cibi scarsamente tollerati, così come cibo che provoca la formazione di gas.
  3. Prendi i preparati enzimatici (Enzistal, Pancreatina, Festal).
  4. Bere Espumizan 2 giorni prima della diagnosi ecografica.
  5. Una volta purificato l'intestino per mezzo di un lieve lassativo o clistere.

Preparazione prima dell'ecografia del fegato e della milza

Con malattie epatiche e danni tossici all'organismo, sindrome da intossicazione acuta o epatite virale, viene eseguito un ulteriore esame della milza. Se gli ultrasuoni vengono eseguiti esclusivamente per questo organo, non sono necessari preparativi speciali, ma di norma la milza viene studiata insieme ad altri componenti del tubo digerente. Pertanto è desiderabile aderire alle stesse regole di prima dell'ecografia del fegato:

  1. L'ultima volta a mangiare 8 ore prima della procedura.
  2. Non mangiare latte, verdure fresche e frutta, pane di farina scura, cibi grassi, fritti, legumi, funghi, bevande gassate, caffè forte o tè.
  3. Quando si gassifica, usare il sorbente (carbone attivo, Enterosgel, Polysorb).
  4. Fai pulizia micro-clistere o prendi un lassativo naturale una volta.

Come prepararsi per l'ecografia del fegato e del pancreas

Nella medicina moderna, la diagnosi ecografica degli organi interni è uno dei modi più istruttivi per determinare la patologia organica e funzionale. Le moderne attrezzature di diagnostica ultrasonica consentono di valutare con successo lo stato funzionale e strutturale di tutti gli organi dell'apparato digerente.

Con l'aiuto di questo metodo, è possibile rilevare tempestivamente tumori benigni e maligni, ascessi e cisti di questi organi.

L'affidabilità dei dati ottenuti dipende non solo dalla qualifica del medico e dalle caratteristiche tecniche dell'apparato ad ultrasuoni, ma anche dalla qualità della preparazione preliminare allo studio. Qui di seguito troverete le regole di base per la preparazione preliminare per l'ecografia del fegato e del pancreas, che renderà i risultati di questa procedura il più precisi possibile.

Preparazione per ecografia del fegato

In preparazione per l'esame ecografico del fegato, due fattori chiave giocano un ruolo chiave: la dieta e il livello di gasazione nel lume dell'intestino crasso. L'aumento del contenuto di anidride carbonica nell'intestino può portare a una distorsione dei risultati dello studio. La dieta prescritta nel giorno precedente aiuta a ridurre i processi di fermentazione e formazione di gas e stimola anche la clearance del lume intestinale.

dieta

Le misure preparatorie di base per l'esame ecografico del fegato implicano il rispetto delle seguenti regole sull'assunzione di cibo:

  1. L'assunzione di cibo dovrebbe essere fatta in piccole porzioni, più volte al giorno (4-5). Mangiare la sera dovrebbe essere fatto almeno 3 ore prima di andare a dormire.
  2. Il consumo di acqua dovrebbe essere moderato e non superare i 2 litri al giorno.
  3. La diagnosi ecografica deve essere eseguita a stomaco vuoto e l'ultimo pasto prima della diagnosi non deve essere inferiore a 8-9 ore.

Il seguente elenco di prodotti dovrebbe essere escluso dalla razione giornaliera:

  • prodotti contenenti una maggiore quantità di fibre vegetali e lievito (cavoli, piselli, fagioli, soia, prodotti a base di farina, pasticcini);
  • prodotti dolciari;
  • bevande dolci e gassate;
  • latte intero;
  • varietà grasse di carne e pesce;
  • pane di segale;
  • bevande contenenti caffeina;
  • cibo vegetale nella sua forma grezza.

L'elenco degli alimenti ammessi include:

  • cereali sotto forma di cereali (orzo, lino);
  • Varietà di pesce e di carne a basso contenuto di grassi (bollite);
  • il consumo di uova di gallina è ammesso nella quantità di 1 pz. un giorno (acqua bollita morbida bollita);
  • formaggi a pasta dura con basso contenuto di grassi.

Se la dieta proposta non contribuisce alla diminuzione della produzione di gas nell'intestino, diventa necessario assumere medicinali speciali. Questi farmaci includono carbone attivo, Mezim e Festal, nonché Espumizan.

Le persone che sono in sovrappeso dovrebbero sottoporsi a un clistere pulizia profonda alla vigilia degli ultrasuoni del fegato. Inoltre, la diagnosi ecografica non deve essere eseguita immediatamente dopo l'esame endoscopico del tratto gastrointestinale e la diagnosi a raggi X con l'uso di agenti di contrasto.

Alla vigilia del giorno della procedura, dovresti smettere completamente di fumare usando gomme da masticare e caramelle. Il momento ottimale per lo studio è la prima metà della giornata. Per quanto riguarda l'ammissione di qualsiasi medicinale, è necessario informare il medico in anticipo e il medico diagnostico. È severamente vietato assumere farmaci spasmolitici prima dello studio.

Caratteristiche della preparazione dei bambini

Per la maggior parte dei genitori, la domanda su come i bambini si prepareranno allo studio del fegato è particolarmente acuta. Nella pratica dei bambini si raccomanda di attenersi ai seguenti suggerimenti:

  1. Nei bambini dalla nascita fino a 1 anno, un pasto dovrebbe essere saltato, e questo corrisponde a 3 ore prima dello studio. L'ultimo uso di acqua dovrebbe essere 1 ora prima della procedura.
  2. I bambini di età compresa tra 1 e 3 anni devono ricevere cibo entro e non oltre 4-5 ore prima della diagnosi. L'ultima ricezione di un liquido - durante 1-1,5 ore.
  3. L'ultimo pasto prima del test nei bambini di età superiore ai 3 anni dovrebbe essere di 6-8 ore e i liquidi - per 1,5 ore.

Con voi dovreste avere un pannolino pulito usa e getta, tovaglioli asciutti, così come i dati di studi precedenti.

Preparazione per ecografia del pancreas

Con questo tipo di studio, possono essere riconosciute malattie come la pancreatite, la necrosi pancreatica e la gravità del decorso di queste condizioni. L'esame ecografico consente di determinare con elevata precisione la dimensione, la struttura, il diametro dei canali di deflusso e il grado di ecogenicità del pancreas.

La diagnosi ecografica di questo organo è una procedura piuttosto dispendiosa in termini di tempo. Ciò è dovuto alle peculiarità della posizione anatomica. Il pancreas si trova nel quadrante superiore dell'addome dietro lo stomaco. Per eseguire la sua ispezione sotto i mezzi di onde ultrasoniche, è necessario osservare alcune regole di preparazione preliminare.

Tali regole includono:

  1. La procedura di esame ecografico non deve essere eseguita dopo un esame radiografico preliminare ed esame endoscopico degli organi della cavità addominale.
  2. 3-4 giorni prima lo studio proposto dovrebbe eliminare completamente il cibo che promuove l'aumento della fermentazione e della gassificazione nell'intestino. L'elenco di questi prodotti coincide con i prodotti vietati prima di eseguire l'ecografia del fegato.
  3. 10-11 prima della procedura dovrebbe eliminare completamente l'uso del cibo.
  4. In presenza di una predilezione per la flatulenza, alla vigilia dello studio, è necessario assumere carbone attivo (4-5 compresse), Espumizan o Smecta.
  5. 1 giorno prima lo studio dovrebbe smettere completamente di fumare.
  6. 3-4 giorni prima della procedura, è necessario astenersi completamente dal bere bevande alcoliche, che causano uno spasmo dei dotti pancreatici e l'irritazione dei suoi tessuti.
  7. È necessario escludere completamente la ricezione preliminare di qualsiasi gruppo di medicine. Tutti i farmaci precedentemente utilizzati devono essere segnalati al medico curante e al medico diagnostico. L'uso preliminare di farmaci antispastici è severamente vietato.

Le persone con peso in eccesso, così come prima dell'esame ecografico del fegato, dovrebbero essere effettuate alla vigilia della pulizia dell'intestino sotto il clistere con un volume di 1,5 litri. La procedura per la pulizia dovrebbe essere eseguita due volte: alla vigilia della sera e al mattino del giorno dello studio.

La preparazione preliminare per l'esame ecografico del pancreas nella pratica pediatrica corrisponde pienamente alla preparazione per lo studio del fegato.

La durata di questa procedura non supera i 20 minuti. Le moderne attrezzature ti permettono di catturare immagini del pancreas sotto forma di immagini che riflettono i cambiamenti delle sue dimensioni e della sua struttura. Questo è particolarmente importante nella pianificazione dell'operazione.

Informazioni più dettagliate sui preparativi possono essere ottenute presso la reception dal medico curante o dal medico di diagnostica ad ultrasuoni.

Come prepararsi per l'ecografia del fegato e del pancreas

Nella pratica medica, c'è tutta una serie di studi diagnostici del corpo: laboratorio, strumentale, hardware. Molto spesso nel determinare le violazioni nel lavoro degli organi interni, una persona affronta un tale metodo di diagnosi come un'ecografia. Il metodo della diagnosi ecografica si riferisce ai metodi strumentali e viene effettuato direttamente secondo la prescrizione del medico, ma nelle sue capacità non è un metodo al cento per cento che può essere utilizzato per l'esame del fegato e del pancreas. Solo in combinazione con test di laboratorio consente di diagnosticare.

Il lavoro degli organi interni è strettamente correlato e, al fine di compilare un quadro completo del funzionamento del cosiddetto sistema epatobiliare, è spesso necessaria un'indagine completa.

In questo caso, nominare ecografia del fegato, cistifellea, pancreas, milza. In molti casi, la diagnosi ecografica è preceduta dalla fase di preparazione, necessaria per migliorare la visibilità dell'organo. È molto importante sapere come prepararsi per l'ecografia del fegato e del pancreas.

Fasi di preparazione

Per ottenere un'immagine più precisa e chiara, i medici consigliano di prepararsi per il sondaggio entro 3 giorni. Preparare l'ecografia del fegato può essere fatto con la cosiddetta dieta senza scorie, che permetterà di purificare il corpo dai prodotti accumulati dell'attività vitale che si sono accumulati negli organi.

Con questo regime, il fegato e il pancreas vengono liberati dai sali accumulati di metalli pesanti, tossine e tossine.

L'essenza della dieta è ridotta all'esclusione dalla dieta:

  • carne di varietà grasse - maiale, agnello;
  • frutta fresca, bacche - uva, uva spina, lamponi;
  • verdure crude che provocano forti gassosi nello stomaco e nell'intestino - legumi (piselli, fagioli, lenticchie);
  • Carne affumicata, salsicce, fast food;
  • cereali - orzo, frumento, orzo perlato;
  • cottura, pasticceria, pane nero;
  • prodotti dolciari - torte, pasticcini, biscotti, cioccolato;
  • funghi;
  • maionese, ketchup, senape;
  • grassi di origine animale

Soprattutto non raccomandato è l'uso di caffè, tè nero forte e bevande alcoliche.

Da tutto quanto sopra, si può concludere erroneamente che non ci sono assolutamente prodotti disponibili per soddisfare le vostre esigenze quotidiane.

Ci sono molte cose che puoi:

  • da verdure: cavoli, barbabietole, carote - cotte (al vapore), zucchine, cetrioli, verdure - in fresco;
  • da frutti e bacche - agrumi, pesche, mele, ananas e meloni (cocomeri, meloni);
  • porridge - grano saraceno, riso integrale;
  • latticini a basso contenuto di grassi e latticini;
  • nella qualità del bere, è raccomandato l'uso di tè verde, succhi di frutta freschi, infusi di erbe, riduzione della gassificazione, acqua naturale.

È permesso mangiare in piccole quantità:

  • patate bollite, pomodori, mais bollito;
  • farina d'avena di otrubnuyu, porridge di semolino;
  • miele e cicoria.

Se necessario, prendere carbone attivo per due giorni prima dell'esame ecografico.

Procedure di pulizia forzata

Il giorno prima della procedura, è necessario pulire completamente l'intestino assumendo un lassativo o facendo un clistere.

L'esame complesso di fegato, pancreas, cistifellea, milza suggerisce le condizioni del paziente a stomaco vuoto. Questo è dovuto al fatto che l'accumulo di enzima Gall si verifica di notte, quando una persona dorme, il pasto del mattino fa sì che la colecisti per contratto (svuotato) e il medico non hanno nulla a che vedere con ecografia. È per questo scopo che la procedura viene registrata per la prima metà della giornata.

Durante l'ecografia il medico valuta la densità eco dei corpi, il loro stato delinea chiaramente, condizione vascolare, dotti biliari, la presenza di calcoli (o mancanza). Pieno di gas e residui di cibo, gli organi saranno distorti sullo schermo del monitor e non consentiranno di fare una fotografia corretta della ricerca.

Un'eccezione a queste regole è la scansione ad ultrasuoni in uno stato di estrema necessità, prodotta senza preparazione.

L'osservazione della persona stessa aiuterà notevolmente nella diagnosi e negli esami preliminari. Sensazioni spiacevoli, eruttazione, intolleranza alimentare, pesantezza allo stomaco dopo aver mangiato: tutte queste informazioni dovrebbero essere trasmesse al medico il più possibile.

Metodi di preparazione per l'ecografia degli organi della cavità addominale

Ultrasuoni diagnosi di organi parenchimali nella cavità peritoneale, è uno dei moderni metodi strumentali, che rappresenta il massimo livello di informazioni sulla presenza di alterazioni patologiche negli organi strutturali e funzionali, consistenti nel sistema digestivo. Uso di una diagnosi ecografica consente il rilevamento di lesioni cistiche, sviluppo ascesso maligno o benigno, localizzate nell'organo parenchimatosa. Per i risultati più accurati, ecografia addominale, la preparazione per la procedura deve avvenire in conformità con tutti i requisiti, di cui parleremo più in dettaglio in questa recensione.

Regole di preparazione per l'esame ecografico del fegato

Prima di passare l'esame sulla macchina ecografia epatica, è necessario conoscere tutti i dettagli, chiarendo le regole su come prepararsi per un'ecografia epatica per aumentare la produttività in modo più efficace e in scienza dell'informazione.

Termini preparano il corpo per trattenere la diagnosi ultrasonica del fegato sono in conformità con particolare regime dietetico e massima riducendo la formazione di gas nel lume intestinale. Un'alta concentrazione di molecole di anidride carbonica nella cavità intestinale può causare risultati di ricerca inaccurati. Conformità con particolare regime dietetico prima dell'esame riduce l'intensità di fermentazione e formazione di gas, nonché stimolazione dei processi di purificazione dell'area lume nell'intestino.

Dieta dietetica

La preparazione per il fegato uzi è soddisfare i seguenti requisiti:

  1. La dieta dovrebbe essere bilanciata e razionalizzata con una porzione ridotta dell'assunzione di cibo, almeno 4-5 ricezioni. L'ultimo pasto dovrebbe essere fatto almeno 3 ore prima del tramonto.
  2. Bere acqua con un volume totale di almeno 2-2,5 litri al giorno.
  3. L'esame diagnostico con metodo strumentale mediante ultrasuoni deve essere eseguito a stomaco vuoto. Prima di uzi fegato per 8-9 ore non è raccomandato mangiare.

La dieta abituale durante la preparazione per l'esame deve essere regolata. I seguenti alimenti dovrebbero essere un'eccezione:

  • carne e pesce grassi;
  • latticini;
  • dolci;
  • bevande alcoliche e gassate;
  • prodotti da forno;
  • colture fresche di ortaggi e frutta;
  • cavolo in qualsiasi forma;
  • piselli e tutti i legumi;
  • bevande a base di tè e caffè.

Mangia prima che un uzi sia autorizzato da uno qualsiasi dei seguenti alimenti:

  • semole di orzo e semi di lino, per cucinare il porridge;
  • varietà lessate di carne e pesce dietetici;
  • uova di pollo bollite non più di una al giorno;
  • formaggio di varietà dure con una percentuale ridotta di grasso.

Nel caso in cui la preparazione ultrasuoni in conformità con la dieta dieta proposto non contribuisce a ridurre il livello di gassificazione nel lume intestinale, le possibili opzioni per l'applicazione di farmaci, come Espumizan, Mezim, carbone attivo, o Festal.

Non è raro prescrivere un clistere da pulire che deve essere eseguito la sera prima, prima di andare a dormire.

È importante sapere che lo studio del corpo che utilizza un dispositivo a ultrasuoni non dovrebbe essere condotto lo stesso giorno, insieme ad altri tipi di metodi strumentali di esame del corpo.

Prima l'ecografia e il fegato e la cistifellea e del pancreas, così come altri organi parenchimali della cavità addominale, è necessario limitarsi dal fumo, l'uso della gomma da masticare, anche con l'uso di caramello convenzionale. Il momento ottimale per l'esame ecografico degli organi addominali è nelle ore del mattino. È anche necessario informare uno specialista sull'assunzione di farmaci. Prima dell'esame non è raccomandato l'uso di farmaci con spettro d'azione spasmolitico.

Preparazione per l'ecografia del pancreas

Questo tipo di indagine peritoneo aiutare a identificare la presenza di tali processi patologici, come la pancreatite, diabete, pancreatico, comparsa e lo sviluppo di tumori benigni e maligni del pancreas e il grado di intensità della loro danni sviluppo e organo. A causa della ricerca del pancreas sugli ultrasuoni, è possibile determinare con precisione le dimensioni, la struttura, il livello di ecogenicità e i parametri dei condotti di deflusso.

A causa delle peculiarità della posizione anatomica del pancreas, l'esame ecografico è un processo piuttosto complicato.

Pertanto, per eseguire questa procedura, è necessario innanzitutto sapere come prepararsi per il pancreas uzi.

L'ecografia del pancreas, la sua preparazione per la procedura, implica l'adempimento dei seguenti requisiti obbligatori:

  1. Prima dell'esame ecografico del pancreas, non si devono eseguire metodi di esame degli organi parenchimali con l'uso di radiazioni a raggi X ed endoscopia.
  2. Tre giorni prima della diagnosi, è necessario escludere l'uso di prodotti alimentari in grado di attivare il processo di fermentazione o di gassare nella cavità intestinale. La preparazione per il fegato e il pancreas uzi include la stessa lista di cibi non raccomandati per l'uso. Anche tutti i prodotti che possono essere consumati durante questo periodo di preparazione del pancreas e del fegato coincidono.
  3. Lo studio deve essere condotto a stomaco vuoto, quindi non si può mangiare nulla 9-10 ore prima della procedura.
  4. Se i segni di flatulenza non scompaiono, il giorno prima puoi bere una pillola di carbone attivo, Espumizana, Mezima o Festal.
  5. È necessario escludere l'uso di bevande alcoliche, bevande gassate e anche di smettere di fumare.
  6. Preparando la procedura con la piena responsabilità e l'uso di qualsiasi farmaco, che sia semplicemente un sedativo o meno, è necessario informare uno specialista. La decisione sulla loro cancellazione, o la necessità di ulteriori domande, deve essere presa con il medico.

Per studiare l'efficacia è massimizzato può assegnare formulazione clistere, come con reni ultrasuoni, fegato, milza e uzi cistifellea, che può anche mostrare attraverso se un esame complesso, ultrasuoni o la cavità addominale.

Ultrasuoni di altri organi addominali

Per prepararsi per un uzi della cistifellea e un pancreas, è necessario seguire una dieta dietetica senza scorie che non causa fermentazione e formazione di gas. E anche tre giorni prima della diagnosi, si raccomanda l'uso di enzimi con il contenuto di pancreatina e farmaci carminativi. diagnosi eve raccomanda di fornire clistere o uso rettale candela basato su glicerina per il rilascio di feci e la pulizia del lume intestinale.

Pertanto è molto importante sapere se è possibile mangiare prima dell'esame. 18-19 ore prima della diagnosi è permesso prendere pasti leggeri in piccole quantità.

Per superare l'uzi milza è anche necessario preparare il corpo in anticipo. Per fare questo, è necessario per 3-4 giorni anche prima della milza ultrasuoni osservare dieta dietetico, che esclude l'uso di tutti i prodotti alimentari che contribuiscono alla attivazione di processi di fermentazione e gassificazione. Con l'aumento della produzione di gas, si raccomanda di bere carbone attivo.

L'uzi della milza è fatto nelle ore del mattino, mangiando, forse almeno 7-8 ore prima della procedura.

Dettagli più dettagliati sulla preparazione e preparazione per il metodo ecografico di esame della cavità addominale possono essere chiariti da uno specialista qualificato.