Dov'è il colon e come fa male?

Il colon è parte dell'intestino, di cui non tutti hanno sentito parlare, ma, tuttavia, questo organo ha un ruolo enorme nel processo di digestione. Dov'è il colon trasverso, quali sono le sue malattie e quali sono i sintomi che indicano la sua infiammazione?

Brevemente sull'anatomia

Il colon, la cui fotografia può essere trovata nel nostro articolo, è il dipartimento principale della continuazione spessa e anatomica del cieco. Il diametro del reparto varia da 5 a 8 centimetri e la sua lunghezza è di 1,5 metri.

Ci sono i seguenti dipartimenti del colon.

ascendente

Questa parte del corpo non è coinvolta nella digestione, ma c'è un'aspirazione di una grande quantità di fluido consumata con il cibo. In questa parte del colon è il chimo liquido, che viene qui dall'intestino tenue e si trasforma in feci solide.

La lunghezza di questo dipartimento è 12-20 cm. Il colon dell'ascendente si trova nella parte destra della parete addominale posteriore. Il reparto ascendente passa nel colon trasverso, le cui malattie saranno esaminate ulteriormente.

trasversale


La lunghezza di questo dipartimento è 45-50 cm. Ha origine nella parte destra dell'ipocondrio.

Il colon trasverso, le cui malattie saranno analizzate, è localizzato in modo che entri in contatto con altri organi dell'apparato digerente: fegato, stomaco, cistifellea e coda del pancreas.

In questo reparto c'è un mesentere separato collegato al nastro mesenterico.

La flessione epatica del colon è nella parte sinistra dell'ipocondrio, sopra il fegato. La flessione splenica dell'organo, d'altra parte, è più bassa. La sezione trasversale ricorda la sua forma un anello che è proiettato sopra o sotto l'ombelico. Il luogo di transizione del trasverso verso l'intestino discendente forma un angolo acuto nella parte sinistra della cavità addominale.

verso il basso

La lunghezza di questo dipartimento è 22 centimetri, e il lume della parte dell'organo si restringe fino al punto di avvicinarsi alla regione sigmoidea, che inizia con una curva splenica e si estende fino alla cavità pelvica.

La curva del colon del colon ha pendenti grassi per tutta la sua lunghezza. Queste formazioni sono piene di depositi di grasso. La fornitura di sangue di pendenti grassi è fornita da vasi sanguigni che passano lungo lo strato muscolare dell'organo.

Funzioni del corpo

Ci sono tali funzioni del colon:

  • l'organo garantisce l'assorbimento dei liquidi insieme a elettroliti, glucosio, vitamine e aminoacidi;
  • partecipa alla scissione della cellulosa;
  • in questo reparto c'è una formazione di masse fecali con la loro ulteriore escrezione dal corpo.

Importante! La violazione delle funzioni del corpo influisce sul funzionamento dell'apparato digerente, quindi le malattie del colon e i loro sintomi richiedono un'attenzione particolare.

malattia

Dov'è il colon e come fa male? Prima di tutto, si sentirà una persona che ha gonfiato questo organo dolore all'addome e disagio all'ano.

Inoltre, ci possono essere altri segni di patologia:

  • costipazione regolare;
  • escrezione di pus dall'ano;
  • presenza di impurità nel sangue nelle feci;
  • flatulenza;
  • desiderio doloroso di defecare;
  • sgabelli sciolti.

Se il colon superiore, trasversale, discendente di una persona è malato, possono anche indicare i sintomi della patologia anemia da carenza di ferro. Ciò è dovuto al fatto che ulcere o erosioni sanguinanti si formano nell'organo interessato.

Malattie del colon sorgere per i seguenti motivi:

  • imprecisioni nello stile di vita: inattività, eccesso di cibo, abuso di cibi grassi;
  • ipotensione;
  • costipazione cronica;
  • abuso di integratori alimentari di qualità discutibile;
  • trattamento prolungato con antibiotici.

Il colon, i sintomi dell'infiammazione non possono essere ignorati, è soggetto a molte malattie, inclusa l'educazione tumore maligno.

Malattia di Hirschsprung

Questa è una patologia ereditaria che si manifesta in una persona nell'infanzia o nella prima infanzia.

Una persona con questa malattia soffre di costipazione prolungata, che può durare più di alcune settimane.

I clisteri e i lassativi in ​​questo caso sono inutili. Tuttavia, la stitichezza nella malattia di Hirschsprung si alterna a una diarrea debilitante.

Tutti questi disturbi del funzionamento dell'apparato digerente sono dovuti alle cellule gangliari del colon.

Divisioni dell'intestino, che sono sopra di esso, a causa di tagli permanenti ipertrofico, a causa del quale l'intestino cessa di svuotarsi. In questa malattia, una persona viene mostrata un'operazione chirurgica per rimuovere le parti ipertrofiche dell'organo.

Il trattamento prematuro della patologia può portare a conseguenze così gravi come la perforazione intestinale, il sanguinamento interno e persino la peritonite.

diverticolosi

La malattia può essere sia congenita che acquisita. Diverticolosi è una malattia che è accompagnata dalla protrusione delle aree della mucosa intestinale attraverso la sua membrana muscolare. Questo è accompagnato dalla formazione di formazioni a sacco, in cui possono accumularsi masse fecali, che possono provocare infiammazione dell'organo mucoso.

I sintomi tipici della diverticolosi comprendono dolore addominale inferiore, nausea, diarrea e vomito. Ignorare la terapia della diverticolosi può portare a conseguenze così gravi come l'ostruzione di corpo, flemmone e peritonite.

Leggi in questo articolo su cosa sono i diverticoli e come vengono trattati.

poliposi

Malattia, accompagnata dalla formazione di crescite sulla membrana mucosa dell'organo, le dimensioni variano da pochi millimetri a diversi centimetri.

I polipi sono pericolosi perché possono degenerare in neoplasie maligne, cioè provocare il cancro dell'intestino.

I sintomi della malattia includono problemi con la defecazione, dal momento che le crescite nel lume dell'organo interferiscono con il movimento libero e l'uscita delle feci.

Se i polipi sono grandi, il paziente può soffrire di emorragie all'interno dell'organo. La poliposi viene trattata chirurgicamente, così come l'uso di citostatici.

oncologia

Spesso l'infiammazione del colon, i cui sintomi e trattamenti sono estremamente importanti, porta al cancro di questa parte dell'intestino. Gli oncologi considerano il cancro del colon il tipo meno pericoloso di malattia oncologica del tratto digestivo. Tuttavia, la minaccia di questo disturbo per la vita umana risiede nel fatto che i sintomi della malattia assomigliano a segni di un disturbo nel funzionamento del tratto gastrointestinale.

Pertanto, il paziente soffre di sintomi come diarrea, dolore e colica nell'addome inferiore, una leggera scarica di sangue e muco durante la defecazione. Ma man mano che la malattia progredisce, si manifestano sintomi come anemia e stipsi prolungata causata dal restringimento del lume del colon.

Il cancro in questo caso è trattato chirurgicamente: Viene eseguita la rimozione della parte interessata dell'organo insieme alla parte del mesentere e dei linfonodi vicini.

Quando si verificano metastasi dopo l'operazione, viene eseguito un ciclo di chemioterapia.

Nei primi stadi della malattia, il tasso di sopravvivenza del paziente è del 70%, ma negli ultimi stadi del cancro la probabilità di un esito letale è almeno dell'80%.

I sintomi probabili del cancro del colon non possono essere ignorati, perché una tempestiva chiamata al medico consentirà al più presto di iniziare il trattamento della malattia.

conclusione

Il colon è il dipartimento dell'intestino, senza il quale è impossibile il funzionamento completo di questo organo. Se i sintomi di infiammazione del colon hanno bisogno di contattare immediatamente il medico, poiché la progressione della patologia può portare a gravi conseguenze: ostruzione intestinale, perforazione di organo e peritonite, in cui aumenta la probabilità di un esito letale.

Dipartimenti intestinali: struttura, funzioni

L'intestino è un organo importante del sistema digestivo, che è un tubo cavo e situato nella cavità addominale. Se raddrizzi tutte le pieghe, la sua lunghezza sarà di circa 7-8 metri - questo è ciò che è necessario per un'adeguata digestione e assimilazione del cibo.

Quali sono le parti dell'intestino

Gli specialisti distinguono 2 parti principali dell'intestino: l'intestino tenue e crasso. A loro volta, ognuno di essi include:

  • sottile - duodeno, magro e iliaco;
  • denso - cieco, colico, sigmoideo, dritto.

Intestino spesso e piccolo si differenziano per struttura e funzione. Quindi, nell'intestino tenue c'è una digestione primaria del cibo e l'assimilazione dei nutrienti, e nell'intestino denso, l'assorbimento di acqua e la formazione di masse fecali. A questo proposito, l'intestino tenue ha una superficie più liscia e un diametro più piccolo del lume, e l'intestino crasso è più largo e viene raccolto in speciali pieghe - i hauter.

Intestino tenue

Inizia immediatamente dopo piloro - una sorta di valvola che separa il contenuto del duodeno e dello stomaco, e termina con l'ileo, colon separato dalla valvola ileocecale o serranda Bauginievoy. Il rifornimento di sangue proviene dall'aorta addominale lungo l'arteria superiore della treccia e i suoi rami. Il sangue venoso da piccole vene viene inviato al fegato attraverso la vena porta.

Le fibre del nervo vago forniscono innervazione parasimpatica e i nervi interni grandi e piccoli sono simpatici. Quando l'effetto amplificato di fibre nervose parasimpatiche, stimola l'intero processo digestivo, e come risultato dell'attivazione della divisione simpatica del sistema nervoso autonomo è l'inibizione della peristalsi fino ad un punto e spasmi intestinali dello sfintere.

Duodeno (duodeno)

Si trova immediatamente dopo lo stomaco e passa nel digiuno. La forma ricorda un ferro di cavallo, che costeggia la testa del pancreas.

Nel muro di questo intestino c'è una piega longitudinale, che termina in una grande papilla faringea, che è la fine del condotto. Su di esso il fegato scarica la bile nel lume dell'intestino e il pancreas - tutti gli enzimi necessari per la disgregazione di grassi, proteine ​​e carboidrati. Regola la quantità di fornitura di queste sostanze nel PDK c'è lo sfintere di Oddi.

Il duodeno è alcalino, e dato che si trova subito dopo lo stomaco al suo contenuto acido, suo mucosa la superficie interna del KDP, rispetto ad altre divisioni del piccolo intestino è più resistente agli effetti di:

  • succo gastrico,
  • enzimi pancreatici,
  • bile.

Tuttavia, in quei casi in cui per qualche motivo si verifica frequentemente reflusso acido nel PDC, si sviluppa la sua infiammazione - duodenite e ulcera -.

Il digiuno

Questo fa parte dell'intestino tenue immediatamente dopo il duodeno. Ha un ambiente neutro o leggermente alcalino. La superficie interna della mucosa è ricoperta da numerosi villi, attraverso i quali le sostanze necessarie per il corpo vengono assorbite nel sangue e nel sistema linfatico. Inoltre, ci sono cellule che producono succo intestinale e alcune altre sostanze.

Le fibre muscolari lisce longitudinali e trasversali situate nella parete intestinale permettono al contenuto di muoversi e avanzare verso il colon.

L'ileo

È la parte finale dell'intestino tenue e si collega direttamente con il cieco direttamente attraverso l'ammortizzatore Bauginievia (valvola ileocecale). Rispetto al magro ha una parete più densa.

Una caratteristica distintiva di questo intestino è la presenza di grappoli di tessuto linfoide: le placche di Peyer.

Principali funzioni dell'intestino tenue

Scissione e assorbimento del cibo

Questa è la funzione principale dell'intestino tenue. Nel suo lume con l'aiuto di enzimi del pancreas e delle molecole biliari di proteine, grassi e carboidrati si frammentano in frammenti più piccoli. Tuttavia, in questa forma, non possono essere assorbiti dal corpo: è necessario essere diviso in più piccoli componenti degli enzimi cellulari situati sulla superficie della mucosa dei villi.

Queste cellule hanno anche molti microvilli, tra i quali ci sono minuscoli micropori attraverso i quali avviene l'assorbimento dei nutrienti. A causa delle piccolissime dimensioni di tali micropori, i batteri e altri agenti patogeni non possono penetrare qui, e sono costretti a rimanere esclusivamente nel lume intestinale.

protettivo

Nella mucosa dell'intestino tenue ci sono sia linfociti solitari che i loro interi accumuli nella regione delle placche di Peyer. Insieme sono:

  • partecipare al rafforzamento dell'immunità;
  • neutralizzare i microrganismi patogeni.

Intestino crasso

Inizia subito dopo l'ileo ed è la parte finale del tratto digestivo. Quasi tutti i suoi reparti sono forniti anche dalla parte addominale dell'aorta lungo i rami del braccio superiore e inferiore.

Le pareti del colon presentano uno strato muscolare e connettivo più pronunciato e la mucosa è priva di villi. Qui c'è un assorbimento primario di acqua e alcuni elettroliti.

Il cieco

È qui che il chimo proviene dall'intestino tenue, ed è qui che si trova la famosa appendice - un'appendice.

Se gli esperti precedenti pensato che il corpo inutile, ma ora la loro opinione è cambiata radicalmente, perché oltre alle patch di Peyer e linfociti solitarie che si verificano piccola appendice intestinale gioca un ruolo importante nella formazione del sistema immunitario e rafforzare le difese dell'organismo.

colon

Ha i seguenti dipartimenti:

  • colon ascendente: inizia immediatamente dopo il cieco;
  • trasversale - si trova tra ascendente e discendente;
  • il colon discendente - si trova dopo il colon trasverso;
  • sigmoide: il reparto finale del colon, che passa direttamente nel retto.

È nel colon che c'è un assorbimento intensificato di acqua e succhi intestinali, che in un giorno possono generare più di una dozzina di litri. Qui vivono anche numerosi microrganismi che creano una specie di film microbico che protegge la mucosa dalla moltiplicazione di batteri e funghi patogeni.

retto

Questa è la parte finale dell'intestino e la sua funzione principale è quella di rimuovere le masse fecali formate verso l'esterno. Questo intestino inizia con una parte ampollare più ampia, che si restringe gradualmente fino al canale anale, terminando nell'ano (ano anale).

Intorno all'ano ci sono 2 sfinteri:

La loro funzione principale è mantenere le masse delle feci tra atti di defecazione.

Il deflusso venoso dalla parte inferiore del retto passa attraverso la vena portale portale del fegato. Grazie a tale caratteristica in varie malattie praticato somministrazione rettale alcuni farmaci (come supposte e microclismi) quando la sostanza attiva nel sangue immediatamente senza essere distrutto nel fegato. Quasi vicino all'ano sono le vene emorroidi, la cui infiammazione è nota come emorroidi.

La mucosa del retto secernerà un sacco di muco, che è necessario per la normale rimozione delle feci. Lo stesso processo di defecazione è un atto di coscienza complesso e prevalentemente subordinato, nel quale sono coinvolte molte parti della regolazione nervosa.

Come prendersi cura degli intestini

Dal momento dell'ingestione alla separazione dei suoi resti sotto forma di feci ci vuole circa un giorno. Con costipazione, questo periodo può estendersi anche fino a 5-6 giorni o più. Per l'evacuazione era regolare, e l'atto di defecazione indolore, si dovrebbe condurre uno stile di vita fisicamente attivo, camminare molto e consumare abbastanza fibra. In generale, una dieta vegetariana equilibrata e un'assunzione di liquidi sufficiente riducono significativamente il rischio di tali malattie:

L'uso incontrollato di antibiotici può portare alla morte dei microrganismi che abitano la mucosa intestinale e, di conseguenza, disbiosi (dysbacteriosis), quando comincia a proliferare microflora patogena. Per precauzione dovrebbe abbandonare agenti auto-antibatterico, e se il loro medico curante per assicurarsi che i preparati contenenti microrganismi benefici. Durante questo periodo, è anche desiderabile arricchire la propria dieta con prodotti a base di latte acido.

Ricordatevi dell'igiene: tali procedure elementari come lavarsi le mani prima dei pasti e rifiutare prodotti di qualità discutibile, possono prevenire una varietà di avvelenamento da cibo e invasioni da elminti. Attualmente, molti agenti patogeni hanno i loro rimedi per sopravvivere agli effetti corrosivi del succo gastrico. E poi, entrando nel lume dell'intestino, causano le corrispondenti malattie:

Evitare lo stress, trattare la vita più facile. Poiché l'intestino ottiene una buona innervazione, lo stress porta a un malfunzionamento dei meccanismi di debug della regolazione del processo digestivo. Di conseguenza, può svilupparsi anche uno stato come la sindrome dell'intestino irritabile.

Che tipo di medico dovrei consultare per le malattie dell'intestino

Le malattie dell'intestino sono trattate da un gastroenterologo. Se necessario, l'intervento chirurgico del paziente è riferito a un consulto con un chirurgo addominale, e nel caso di un mesentere o aorta addominale, il chirurgo vascolare. Quando le malattie infettive richiedono un trattamento nelle malattie infettive e con la sindrome dell'intestino irritabile - consultazione di uno psicoterapeuta o di uno psichiatra. La patologia del retto viene trattata da un proctologo.

Per la diagnosi di malattie dell'intestino è necessario fare una colonscopia e una sigmoidoscopy, sono effettuati da un endoscopist.

Animazione medica su "La struttura e le funzioni dell'intestino":

Dov'è il colon

Il tratto gastrointestinale è costituito da molti reparti, ognuno dei quali svolge la sua funzione. Quando diagnostichi le malattie degli organi digestivi, non è sufficiente essere guidati dalla natura dei sintomi, devi anche sapere dove si trova ciascun dipartimento. Data tale conoscenza, è possibile identificare rapidamente possibili violazioni nel lavoro del corpo e prevedere un trattamento efficace e adeguato per un particolare paziente.

Dov'è il colon

Colon e i suoi dipartimenti

Il colon è il compartimento principale dell'intestino crasso. Inizia nella regione del cieco e si divide nelle sue parti. Il cieco e il colon sono uniti dallo sfintere Buzi, che assicura il movimento dei prodotti da una parte all'altra del tratto digestivo.

Struttura dell'intestino crasso

La media descritto intestino ha una lunghezza di un metro e mezzo, e il diametro intestino può variare a seconda delle caratteristiche del paziente ed è 5-8 cm dal colon si riferisce ai componenti maggiori del crasso, un gran numero di divisioni è assegnato esso -. Ascendente, trasversale, discendente e del sigma.

La prima parte non è coinvolta nel processo di digestione e scissione del cibo, ma è nell'intestino ascendente che si verifica l'assorbimento principale di acqua e altri liquidi. Attraverso di esso passa anche uno sgabello liquido, che gradualmente si trasforma in feci solide. Il reparto stesso si trova sul retro dell'addome nella parte destra. La lunghezza della parte ascendente varia in pazienti diversi e può essere di 12-20 cm.

Qual è il colon

Attenzione per favore! Collega i due punti alle diverse bande trasversali del colon. Nella parte anteriore dell'addome c'è un nastro libero, leggermente spostato indietro localizzato ghiandolare e più vicino alla parete posteriore del nastro mesenterico del peritoneo. Quest'ultima forma una curva e nella regione della costola destra passa nell'intestino trasversale.

La lunghezza del colon trasverso è di mezzo metro. Per questo dipartimento della natura, un mesentere separato, che si collega con nastro mesenterica. Gradualmente, questa parte passa nell'intestino discendente, a causa della quale si forma una transizione angolare acuta. Questa parte è fissata dal legamento intestinale del colon-diaframma. La sezione discendente ha una lunghezza di 20-22 cm, il diametro è notevolmente inferiore a quello dei due intestino precedenti.

Dipartimenti del colon umano

Il colon sigmoide si trova sul lato sinistro dell'ileo. Si sposta gradualmente verso la piccola pelvi e va nel retto vicino all'osso sacro. La dimensione media del colon sigmoideo è di 55 cm, ma ci sono stati casi in cui questa sezione ha superato in modo significativo o non ha raggiunto i parametri normali medi.

Attenzione per favore! Questo dipartimento è l'ultimo nel colon. Inoltre, ha altri due anelli, che si trovano direttamente sui muscoli iliaci e lombari. Ciò garantirà un funzionamento più coerente dell'intero sistema e ridurrà la probabilità di problemi con la pulizia dell'intestino.

colon

Il colon è un segmento dell'intestino crasso, seguito immediatamente dal cieco. La funzione principale del colon è l'assorbimento di liquidi ed elettroliti, la formazione di feci. Hymus, passando attraverso il colon, diventa più decorato.

La lunghezza media del colon è di 1,5 metri.

Il colon è composto da diverse parti:

24 cm.

  • trasversali,

    56 cm.

  • Discendente,

    Il diametro del colon è normalmente di 5-8 cm.

    Il colon inizia il reparto in ascensione, che parte dall'angolo ileo-cecale alla flessione epatica. La parte ascendente dell'intestino è fissata alla parete addominale posteriore, coperta dal peritoneo. A volte c'è un intestino ascendente mobile che deriva dalla fissazione incompleta con un mesentere o con un mesentere inferiore, che può causare una svolta dell'intestino.

    Il colon trasverso inizia dalla flessura epatica (curvatura destra del colon) e raggiunge la piega della milza. Esteriormente assomiglia a un piccolo anello, sopra o sotto l'ombelico nella proiezione verso la parete addominale anteriore. A volte la sua posizione cambia, e può cadere più in basso - nella cavità della piccola pelvi. Il bordo inferiore di questa parte dell'intestino è associato a una grande curvatura dello stomaco con l'aiuto di un legamento gastrico-legamentoso, chiamato un omento ancora più grande. Il colon trasverso è completamente coperto dal peritoneo, cioè ha un mesacolon (il suo stesso mesentere).

    In un punto in cui la ghiandola è attaccata al muro dell'intestino, i vasi non passano, quindi a questo punto la sua intersezione durante l'intervento sarà quasi esangue ed efficace.

    La parte discendente dell'intestino inizia dalla curva splenica e continua fino all'ingresso della cavità pelvica. Riparato con il peritoneo alla parete addominale posteriore.
    La sezione successiva, il colon sigmoideo, parte dall'ingresso della cavità pelvica e termina a livello della vertebra sacrale, vale a dire l'inizio del retto
    Questa sezione dell'intestino è anche completamente coperta dal peritoneo e ha il suo mesentere.

    La sezione sigmoidea dell'intestino ha la lunghezza più oscillante: da 12 a 75 cm.

    In tutto il colon, ci sono ciondoli grassi pieni di tessuto grasso. I vasi che trasportano il sangue a questi pendenti grassi passano attraverso lo strato muscolare dell'intestino, quindi negli anziani in questi luoghi spesso nascono i diverticoli dell'intestino.

    funzioni

    Ci sono tre funzioni principali di questa parte dell'intestino: motore (motore), assorbente, escretore.

    Nel colon si verifica l'assorbimento della parte liquida del chimo, il riciclaggio delle componenti alimentari, la formazione di masse fecali solide e la loro escrezione.
    Per un giorno, fino a 1,5 litri di chimo liquido entrano nel colon, mentre sotto forma di materia fecale è quasi 10 volte inferiore. Il contenuto dell'intestino diventa più denso, perché Acqua ed elettroliti assorbiti (calcio, magnesio, potassio, sodio).

    Inoltre, il colon fornisce assorbimento di aminoacidi, vitamine (principalmente liposolubili), acidi grassi e glucosio.
    Le ghiandole digestive secernono enzimi, sali di metalli pesanti, colesterolo nella cavità intestinale e anche la fibra viene scomposta in questa parte dell'intestino.
    Le fibre di pectina sono completamente divise, la cellulosa è parzialmente e la lignina non è completamente fermentata.

    Un ruolo importante nella digestione è giocato dalla microflora intestinale, che consiste di 400 o più tipi di batteri aerobi e anaerobici. La prevalenza della flora anaerobica è considerata normale. Questi sono lactobacilli e bacteroides.

    Gli anaerobi sono 1000 volte più grandi dei batteri aerobici. Circa un terzo del residuo secco delle feci è costituito da batteri. Questo deve essere ricordato per le operazioni sul tratto gastrointestinale o per l'ostruzione intestinale (paralitico). Durante questi periodi, una barriera protettiva è indebolito microrganismi intestinali e tossine possono penetrare facilmente nel flusso sanguigno e la cavità peritoneale, l'intestino quindi in questo caso è una fonte di grave infezione.

    Normalmente, la flora intestinale assicura la sintesi di vitamine (K, C, B), favorisce la fermentazione fisiologica del cibo e provoca una funzione protettiva dall'intestino.

    Malattie frequenti

    Il numero di persone che hanno malattie infiammatorie del colon infiammatorio e tumorale è in aumento. Questo può essere spiegato da tali fattori:

    • dieta scorretta, consumo di grandi quantità di cibi grassi, prodotti semilavorati.
    • la restrizione dell'attività fisica, molte persone ora conducono uno stile di vita sedentario, quasi tutti gli individui in questa categoria in grado di rilevare i sintomi delle lesioni dell'intestino crasso.
    • se una persona soffre di costipazione cronica, atonia o ipotensione dell'intestino, specialmente in età avanzata, può portare a gravi malattie intestinali.
    • l'assunzione di agenti cancerogeni nell'intestino in grandi quantità.
    • uso di un gran numero di farmaci e integratori biologici.

    Spesso ci sono malattie come discinesia del colon, cancro e diverticolosi del colon. Molti sintomi delle malattie del colon interrompono i processi metabolici nel corpo, clinicamente assomigliano a questo:

    1. Sindrome del dolore (nell'addome e nella regione dell'ano).
    2. Muco e pus dall'ano.
    3. Nelle feci, impurità sanguinolente o sanguinamento intestinale grave.
    4. Il paziente è disturbato dalla stitichezza.
    5. Anemia.
    6. Flatulenza (gonfiore) dell'intestino.
    7. Ostruzione a livello dell'intestino crasso.
    8. Tenesmo - la voglia di svuotare l'intestino (doloroso).
    9. Diluizione delle feci.
    10. Il paziente qualche volta non può trattenere il gas e le feci.

    Come si può vedere, i sintomi sono prevalentemente di natura generale, ma specifici per la malattia del colon.

    Trattamento prematuro pericoloso del paziente a uno specialista per malattie gravi come il cancro al colon, che può portare a gravi complicazioni e alla morte. I sintomi della malattia seguente: interruzione del normale movimento intestinale a causa della modalità di guasto della funzione intestinale del motore, stitichezza e diarrea, dolore addominale, disturbi dello stato generale e la salute del paziente, la comparsa nelle feci impurità patologici (sangue, muco) percepiti quando studio la palpazione del tumore nella cavità addominale.

    Il cancro del colon spesso simulare altre malattie, a seconda della localizzazione: appendicite, ulcera peptica e duodenale, colecistite, annessite. I sintomi simili sono tipici di queste malattie.

    Qualsiasi caratteristica dei sintomi del cancro al colon può essere accompagnata da altre malattie. Tali pazienti sono ospedalizzati in un ospedale di chirurgia generale con una diagnosi di ostruzione intestinale. Nel 35% dei casi, il paziente entra in un reparto infettivo o terapeutico con una diagnosi di anemia di origine sconosciuta o dissenteria. Ciò aumenta la percentuale di errori diagnostici nella rilevazione del cancro del colon. Una corretta diagnosi aiuterà l'esame radiografico ed endoscopico dell'intestino. Importante dal lato del medico è un esame di palpazione del paziente, questo aiuterà a conoscere la localizzazione, la dimensione del tumore, la sua consistenza. Si ritiene che il cancro intestinale in più della metà dei casi sia disponibile per la palpazione.

    L'anomalia più comune del colon è discinesia o sindrome dell'intestino irritabile.

    La discinesia dell'intestino è una violazione della sua funzione motoria, senza cambiamenti nelle proprietà organiche. Tali violazioni causano una dieta scorretta, fattori ereditari, costipazione, malattie del sistema endocrino. I sintomi dei bambini discinesia si verificano ad un trasferimento presto per l'alimentazione artificiale, la propensione alle allergie alimentari subite da un bambino infezioni intestinali acute.

    La discinesia si sviluppa nelle persone soggette a stress psicoemotivo, con disturbi della colonna vertebrale, danni al sistema nervoso centrale e l'uso di alcuni farmaci.

    I sintomi di questa malattia sono diversi, a seconda del tipo di discinesia: iper- o ipotonica. Il paziente può essere disturbato da stitichezza e diarrea, a volte feci irritano l'intestino, se la loro quantità è eccessiva. Arriva la debolezza degli sfinteri muscolari, potrebbe esserci un effetto calmante. A causa di una violazione della funzione, il movimento intestinale, il suo diametro si allarga gradualmente. Il dolore appare con un ritardo delle feci prolungato, passa dopo lo svuotamento.
    La discinesia può essere trattata con dieta, metodi di fisioterapia e prescrizione di farmaci.

    Colon: le parti dell'intestino, la struttura e le funzioni dell'organo

    colon È il segmento più lungo dell'intestino crasso, che comprende diverse parti.

    Dipartimenti del colon

    Le caratteristiche della posizione anatomica dell'intestino nella cavità addominale hanno permesso di dividerlo in 4 divisioni:

    1. Colon ascendente.
    2. Colon trasverso.
    3. Il colon discendente.
    4. Colon sigmoide.

    La lunghezza totale delle quattro parti raggiunge 1,5-2 metri.

    Colon ascendente

    L'intestino si trova a destra della linea mediana dell'addome (fianco destro) nella cavità addominale. Come una continuazione del cieco, sale fino al bordo inferiore del fegato. A questo livello forma la giusta curva del colon (flexure epatico) e passa nella parte trasversale dell'intestino crasso. La lunghezza della porzione ascendente è di circa 15-20 cm Sol parte posteriore topograficamente limitata muscolo quadrato dorsi e il rene destro, la parte superiore -. Lobi del fegato e della cistifellea destra, la parte anteriore - la parete addominale anteriore, verso l'interno - piccole anse intestinali. Un piccolo numero di persone ha il suo mesentere intestinale, che ne assicura la mobilità e lo sviluppo delle torsioni cieco e del colon (in rari casi).

    Colon trasverso

    Il legame tra le parti ascendenti e discendenti dell'intestino crasso avviene attraverso il colon trasverso. L'intestino si trova sul piano orizzontale, leggermente inclinato verso il basso. L'inizio prende da una curvatura epatica e raggiunge l'ipocondrio sinistro, formando una curva splenica (curva a sinistra del colon). La curva a sinistra si trova sopra la curva destra del colon. Quando palpare l'addome, può essere rilevato sopra l'ombelico sotto forma di un elastico orizzontale.

    La lunghezza del colon trasverso varia da 25 cm a 65 cm in un adulto. Il colon trasverso è delimitato a destra dal fegato, a sinistra dallo stomaco e dalla milza. Dietro l'intestino ci sono il duodeno e il pancreas, da sotto i cappi dell'intestino tenue adiacenti. La parte anteriore è coperta dalla parete addominale anteriore. Nella cavità addominale è attaccato alle pareti con un mesentere.

    Colon discendente

    Inizia dalla flessione sinistra del colon e scende alla fossa ileale sinistra, passando nel colon sigmoideo. Dietro l'intestino c'è il rene sinistro e il muscolo quadrato della schiena. La parte anteriore e quella sinistra sono coperte dalla parete addominale. Il lato destro del colon discendente è adiacente ai cappi dell'intestino tenue. La lunghezza di un adulto varia da 10 a 30 cm.

    Colon sigmoide

    Si trova nella regione ileale sinistra e forma 2 anelli: prossimale e distale, che si trovano su diversi muscoli. La parte prossimale è sostenuta dal muscolo iliaco e la parte distale dal grosso muscolo lombare. La lunghezza del colon sigmoideo può variare da 15 cm a 50 cm in un adulto. Vicino all'intestino c'è l'ovaia sinistra, l'utero, la vescica.

    La struttura del muro

    Situato nella cavità addominale, lungo l'intera lunghezza della parete del colon, sono formati dai seguenti strati (conchiglie):

    La membrana mucosa che riveste la superficie interna dell'intestino. Nella sua composizione contiene cellule epiteliali, tra cui un gran numero di ghiandole endocrine. Le ghiandole, curvando, formano cripte. Ogni cripta contiene cellule caliciformi che formano il muco per facilitare il movimento delle feci. La superficie delle cripte è disseminata di cellule con una serie di villi ed enzimi per la scissione di sostanze che entrano nell'intestino. Lo strato mucoso contiene anche vasi sanguigni, gruppi di placche linfatiche (follicoli), terminazioni nervose e singole fibre muscolari. I follicoli linfatici sono di grande importanza nello sviluppo dell'immunità nell'infanzia. Le sporgenze della parete della mucosa aumentano più volte la superficie assorbente dell'intestino.

    La sottomucosa è un tessuto connettivo con un alto contenuto di fibre nervose, follicoli linfatici e vasi sanguigni.

    La membrana muscolare è formata da potenti strati di fibre muscolari interne (strato circolare) e fibre esterne (strato longitudinale). I plessi nervosi si trovano tra gli strati. Lo strato longitudinale è tre fili del nastro in tutto il colon. Tra le fibre muscolari sporgono le pareti intestinali, formando le hauters. Gli Hausters sono separati da fibre muscolari circolari. La riduzione della sostanza caustica fornisce un migliore avanzamento delle feci.

    La membrana sierosa è il guscio esterno del colon. Sulla sua superficie ci sono processi grassi. Il ruolo delle appendici non è completamente compreso.

    14. Struttura del colon

    Il colon si trova intorno ai cappi dell'intestino tenue, che si trovano al centro del piano inferiore della cavità addominale. Il colon ascendente è a destra, il colon discendente è a sinistra, il colon trasverso è in alto, il sigmoide è a sinistra e sotto.

    Colon ascendente (colon ascendens) - la continuazione del cieco. Salendo verticalmente, esso viene dapprima posizionato di fronte al muscolo lombo quadrato, poi - davanti al rene destro e raggiunge la superficie inferiore del lobo destro del fegato. A questo livello, curva verso sinistra, formando la giusta flessione del colon (flexura coli dextra) e passando nel colon trasverso. La lunghezza di questa sezione del colon è di circa 20 cm di nastro disposti sulla superficie frontale dell'intestino, salnikovaja -. Posterolaterale on, mesenterica - postero-on.

    Colon trasverso (Colon trasverso) proviene da destra flessione del colon e si estende alla flessura sinistra del colon (Flexura coli Sinistra), che si trova nel quadrante superiore sinistro ad un livello superiore al colon piegatura destra. La sua lunghezza è di circa 50 cm, essendo la parte più lunga dell'intestino crasso. Il colon si trova sotto forma di un arco e cade verso il basso. Il colon trasverso si trova per via intraperitoneale e ha il suo mesentere, originato dal peritoneo parietale. Lungo l'intera lunghezza del nastro della ghiandola è attaccato un legamento dallo stomaco, chiamato legamento gastrico-legamentoso. La topografia del colon trasverso: la parte superiore e destra di esso si trovano il fegato, stomaco e la milza, dietro - duodeno e milza, dal basso - una piccola ansa.

    Curva a sinistra del colon trasverso L'intestino è il reparto di transizione in due punti discendenti (colon discendens), che scende al livello della fossa ileale sinistra e passa nel colon sigmoideo. La sua parete posteriore non è coperta dal peritoneo e giace davanti al rene sinistro, situato sul muscolo quadrato della vita e il muscolo iliaco nella fossa ileale sinistra. La lunghezza dell'intestino è in media di 17 cm. Il colon discendente è mesoperitoneale. Da questo reparto del colon inizia una diminuzione del numero di gaustres e della loro profondità.

    Colon sigmoide (colon sigmoideum) si trova nella fossa ileale sinistra, la sua continuazione è il retto. Il colon sigmoideo forma due anelli: l'anello prossimale giace sul muscolo ileale e l'anello distale giace sul grande muscolo lombare. La lunghezza dei due punti sigmoidi è molto variabile. Il colon sigmoideo è mobile a causa del mesentere, che è attaccato alla parete addominale posteriore; si trova per via intraperitoneale.

    15. Struttura del muro del cieco e del colon

    Membrana mucosa (Tunica mucosa) muro cieco e del colon è costituito da epitelio sdraiato sulla membrana basale, piastra muscolare e sottomucosa, non ha villi. Il suo epitelio consiste di cellule cilindriche e un gran numero di ghiandole caliciformi e ghiandole intestinali. In tutto, la mucosa ha noduli linfatici singoli, e nell'appendice vermiforme ci sono più gruppi di tessuto linfoide.

    Tra le fasce muscolari la mucosa forma pieghe semilunari (plicae semilunares coli). Al confine tra l'ileo e l'intestino crasso ci sono due pieghe permanenti della mucosa, che sono formate principalmente dallo strato muscolare. Queste pieghe formano una valvola ileocecale.

    Guscio muscolare (tunica muscularis) su tutta l'estensione è costituito da due strati: interno circolare e longitudinale esterno. La muscolatura longitudinale forma dei nastri. L'appendice ha una copertura muscolare continua.

    Il peritoneo su tutti i lati è coperto con le seguenti sezioni: il cieco, il colon trasverso e sigmoideo. I siti del colon ascendente e discendente dell'intestino sulla parete posteriore hanno una sezione larga fino a 3 cm, non coperta dal peritoneo. In rari casi, questi reparti possono essere coperti con il peritoneo da tutti i lati e persino avere il loro mesentere.

    Il rifornimento di sangue viene effettuato dai rami dell'arteria mesenterica superiore.

    Il deflusso venoso è effettuato nelle vene mesenteriche superiore e inferiore.

    Linfatico deflusso fatto mesenterica e virgola, ileo-colica appendicolare nodi, nodi pre e zaslepokishechnymi linfatici.

    Innervazione: rami dei nervi vago, dai plessi mesenterici superiori e inferiori.

    Cancro al colon: sintomi, diagnosi e trattamento

    Il colon è il più grande nella lunghezza e nella zona dell'intestino crasso. È digestione, assorbimento di fibre ed elementi dietetici. Ciò che non era soggetto alla digestione, si formò nello sgabello e fuori.

    Il cancro del colon è una lesione maligna di uno o più dei suoi reparti con decorso progressivo, metastasi, funzioni alterate e varie complicanze.

    anatomia

    Nell'anatomia dell'intestino dipartimenti e curve separati.

    I dipartimenti includono:

    Si trova nell'addome giusto. È una continuazione del cieco.

    Occupa il piano superiore della cavità addominale. Proiettato nella regione sopra-tubolare, segue la divisione ascendente.

    Si trova nella parte sinistra dell'addome, serve come una continuazione del segmento trasversale, è il compartimento terminale del colon. Termina con una transizione ai due punti sigmoidei.

    Tra le parti ci sono curve:

    • Flessione del fegato del colon.

    Situato sotto il fegato, a destra, nel quadrante in alto a destra della parete addominale. Si trova tra la fine della parte ascendente e l'inizio della parte trasversale. Lì l'organo ha una certa estensione.

    • Piega della milza

    È a sinistra, nel quadrante in alto a sinistra. Si estende tra la fine della sezione trasversale e l'inizio di quella discendente, confinante con la milza.

    classificazione

    Esistono diversi criteri di classificazione. A seconda del tipo di tessuti e cellule da cui è formato il tumore, distinguere:

    È formato da tessuti di tipo epiteliale. È la forma più comune Si adatta bene al trattamento chemioterapico.

    È dominato da una mutazione e degenerazione di elementi ghiandolari. È al secondo posto in termini di prevalenza. È incline a una rapida progressione. Non è sempre suscettibile alla chemioterapia.

    È formato da cellule produttrici di muco e membrane mucose. Si verifica meno spesso, circa il 10% di tutti i tipi.

    È posto solo sulla base di uno studio di campioni di biopsia al microscopio. Nelle celle del nucleo di una dimensione enorme, assomigliano alla forma di un anello, da cui il nome. Gonfiore aggressivo, ha una rotta severa.

    La forma lanciata, il tipo di celle non può essere determinata praticamente. Scarsamente curabile, ha una previsione maloblagratoria.

    A seconda della forma, della progressione e dell'entità delle lesioni, le fasi sono:

    Le prime cellule atipiche iniziano a formarsi, non ci sono ancora lamentele e sintomi. Può manifestarsi con iperemia delle mucose. È suscettibile di trattamento, la prognosi del recupero è vicina al 100%.

    Vero cancro, il più iniziale e facile a valle. Caratterizzato da un piccolo tumore, sullo strato mucoso, senza germinazione in profondità, non dà metastasi.

    Clinicamente, non puoi mostrarti, quindi non viene diagnosticato spesso. Con la rilevazione e il trattamento tempestivi, la prognosi è buona, il tasso di guarigione è del 90%.

    Il tumore prende più dimensioni, colpisce lo strato sottomucoso, senza metastasi, compaiono i primi sintomi. Può disturbare la sindrome del dolore, i fenomeni dispeptici, è ben curabile. La sopravvivenza nel cancro della fase 2 è del 70-90%.

    Il tumore è grande e germoglia in strati profondi. Zagorazhivaet più della metà del lume dell'intestino. Ha metastasi e lesioni dei linfonodi.

    La sintomatologia è espressa: dolore nel sito di localizzazione, ostruzione, stitichezza, sindrome astenovegetativa. Non è sempre curabile, la prognosi è moderatamente favorevole. Il tasso di sopravvivenza a cinque anni è del 30-50%.

    Il più pesante e il più trascurato. Danno d'organo estensivo, otturazione del lume Multiple metastasi distanti e lesioni dei linfonodi.

    Complicazioni nella forma di ostruzione intestinale, sanguinamento e processi infettivi sono espressi. La prognosi non è favorevole, praticamente non risponde al trattamento. Il tasso di sopravvivenza a tre anni è fino al 20%.

    I primi sintomi del cancro del colon

    I sintomi nelle fasi iniziali non sempre si presentano. Più spesso si sviluppano in fasi successive. Questo complica le tattiche di trattamento e la prognosi.

    • Sensazione di disagio al posto di una sindrome di tumore o dolore.

    Può formarsi nella metà sinistra o destra dell'addome. Tutta l'invidia della localizzazione del focus maligno. All'inizio il dolore è periodico, attutito. Poi diventa dolorante. Non correlato al mangiare.

    • La stitichezza è un sintomo comune.

    Una persona non può svuotare l'intestino per 3-4 giorni, a volte per settimane. Questo gonfia molto lo stomaco.

    Il fenomeno della formazione di gas profusa e il gonfiore delle anse intestinali. Potrebbe essere l'unico segno di patologia.

    • Feci con impurità patologiche.

    Innanzitutto, il muco è attaccato, quindi il pus. A livelli estremi ci sono vene sanguigne o sanguinamento evidente, questo è un segno formidabile, quando appare urgentemente per vedere un medico.

    È associato a una violazione delle funzioni digestive intestinali.

    È causato dall'ostruzione tumorale del lume del colon:

    • Pelle pallida, seguita da ittero.
    • Debolezza generale, malessere, stanchezza cronica.
    • Fenomeni dispeptici: nausea, vomito, sindrome da diarrea.
    • Aumento persistente e prolungato della temperatura corporea.

    Quando si uniscono a complicazioni, possono apparire tali segni:

    • Suppurazione del tumore, fusione purulenta. Scorre con dolori acuti.
    • Adesione di infezione secondaria. Clinica delle lesioni settiche.
    • Sanguinamento interno ed esterno sono nascosti.
    • Rottura della parete intestinale. Provoca uno shock, una perdita di coscienza, a chi.
    • Perforazione del muro.

    Sintomi di danno epatico

    Con l'oncologia del colon, il primo organo che soffre di lesioni metastatiche è il fegato. Molto spesso, ciò si verifica quando il focus primario è localizzato nella curva epatica.

    Il tumore stesso può germogliare nella capsula e nel parenchima del fegato. Qual è la caratteristica di questo fenomeno:

    • Il paziente noterà un malessere generale.

    Tortura l'insonnia, l'ansia, la diminuzione dell'efficienza.

    • Una sindrome importante è l'ittero.

    In colore giallo brillante sclera, mucosa visibile, e poi tutta la pelle sono dipinte. Il giallo è costante, non svanisce.

    Il sintomo della lesione colestatica e dei fenomeni biliari congestizi si unisce in 3-4 fasi:

    • Dolore sordo nell'ipocondrio destro.
    • Scolorimento delle feci. Diventa quasi bianco.
    • L'urina diventa di colore scuro, diventa il colore della birra.
    • Eruzione cutanea, emorragia.
    • Sindrome gonfiante.

    Innanzitutto, l'edema compare sugli arti, quindi nella cavità addominale. Le ascite si formano.

    • La sindrome dell'ipertensione portale è un aumento persistente del numero di pressione arteriosa.
    • Vene varicose dell'esofago con successivo sanguinamento da loro.

    Sintomi nelle donne

    In relazione alle caratteristiche del sistema riproduttivo e alle sfumature anatomiche e fisiologiche, i sintomi del cancro del colon-retto nelle donne possono essere diversi.

    A causa di una diversa innervazione, il dolore può diffondersi non solo nel punto di messa a fuoco, ma anche nell'addome inferiore, nelle zone inguinali.

    Nei disturbi mestruali, non associati a fallimenti ormonali o alla gravidanza, in alcune persone del gentil sesso, le mestruazioni diventano abbondanti, ricordando il sanguinamento uterino.

    I principali segni nelle donne:

    • Un aumento delle dimensioni dell'addome come durante la gravidanza.
    • Dolore e compattazione dei linfonodi inguinali.
    • Fallimenti ormonali, endocrinopatie.
    • Un brusco cambiamento di umore, fragilità delle unghie, una forte perdita di capelli.

    Cancro della flessione epatica del colon

    Non si verifica relativamente spesso, è localizzato nella parte superiore destra dell'addome. Il tumore progredisce moderatamente, il fegato è spesso coinvolto nel processo, poiché confina con il dipartimento.

    Quali sono i sintomi del cancro:

    • Dolore di carattere diffuso e contundente.

    Si diffonde nell'ipocondrio destro, nell'area podopupochnoy sulla destra. Può dare all'ombelico, all'epigastrio, alla schiena, alla vita.

    In precedenza, lo sviluppo di ittero sclera, pelle, mucosa visibile. L'ittero non è eliminato dai farmaci.

    • Presenza di emorragie sulla pelle.
    • Ostruzione intestinale ostruzione. Il paziente non è in grado di svuotare l'intestino.
    • Presenza di ascite, sindrome edematosa.
    • A 4 gradi, si formano le vene sulla pelle della parete addominale.
    • In casi estremi, si forma un coma, encefalopatia epatica.

    Trattare la patologia in modo combinato: una combinazione di metodi chirurgici e chemioterapici. La prognosi per il cancro del fegato dipende dallo stadio. Su 1-2 gradi è trattato bene, non per molto tempo.

    La sopravvivenza dopo l'intervento chirurgico è dell'80-90%. A 3-4 livelli, la previsione è dubbia, più sfavorevole.

    Cancro della flessione della milza del colon

    La percentuale della sua prevalenza non è grande. Poiché una messa a fuoco indipendente appare raramente, è una lesione metastatica da altre parti dell'intestino, mentre il processo coinvolge la milza.

    • Dolore sordo nell'ipocondrio sinistro, a sinistra dell'ombelico. Irradiazione nella scapola sinistra, clavicola, regione epigastrica
    • Grave nausea, vomito frequente.
    • Emorragie nasali e gengivali.
    • La comparsa di numerosi lividi sulla pelle del tronco.
    • Frequente diarrea
    • Può entrare nell'ostruzione intestinale.
    • Ittero di una tonalità di limone.

    Il trattamento richiede un'attenzione speciale, poiché è coinvolto un organo gentile: la milza. Nella prima fase vengono prescritti i corsi di chemioterapia, seguiti immediatamente da un accesso operativo, l'intero sito viene rimosso con linfonodi affetti.

    La prognosi per il cancro della flessione della milza del colon è discutibile. Se non c'è germinazione nella milza, allora il tasso di sopravvivenza è alto, in altri casi - un alto rischio di morte.

    Sintomi di un cancro al colon in ascensione

    Il cancro di questo dipartimento di organi è caratterizzato da tutti i sintomi generali. Momenti distinti si distinguono:

    • Il carattere doloroso è comune in tutta la metà destra dell'addome, dal basso verso il torace. Rafforza attraverso un paio d'ore dopo aver mangiato, quando i cicli intestinali sono allungati.
    • Un'ostruzione intestinale appare presto. Tali pazienti con un attacco acuto vengono portati all'emergenza ospedaliera.
    • Perturbazione dell'appetito, forte perdita di peso.
    • Stitichezza prolungata
    • Debolezza, vertigini, nausea.

    Prognosi della sopravvivenza nel cancro del colon ascendente

    La previsione per questo modulo è correlata al grado. I primi stadi sono attivamente suscettibili alla chemioterapia. Quindi l'area interessata viene rimossa, facendo una anastomosi. La sopravvivenza è alta, oltre cinque anni 70%, 3-5 anni - 90%.

    Nelle fasi avanzate a causa della diffusione metastatica e delle complicanze, il trattamento è complicato. Il tasso di sopravvivenza a cinque anni arriva al 40%, il tasso di sopravvivenza a 3 anni arriva al 50%. Ecco perché la diagnosi precoce è così importante.

    Sintomi e previsioni per il cancro del colon-retto

    La patologia è comune tra tutti i tumori dell'intestino. Ha una caratteristica sintomatica dell'intero colon.

    • Dolore al dolore nella zona interessata. I pazienti segnano il dolore di un carattere opaco o acuto sopra l'ombelico, aumenta dopo un paio d'ore dopo aver mangiato.
    • Manifestazioni Asthenovegetative.
    • Alternanza di stitichezza e diarrea.
    • Vomito di cibo mangiato il giorno prima.
    • Nausea.
    • Difficoltà di formazione nel passare il nodulo di cibo attraverso l'intestino.
    • Bruciore di stomaco.
    • Gonfiore, aumento della formazione di gas.
    • Febbre persistente

    La prognosi per la malattia è associata alla diagnosi precoce. Prima si identifica la malattia, maggiore è la possibilità di un esito favorevole. Con resezione completa della sezione trasversale, il tasso di sopravvivenza è del 75%.

    Se ci sono metastasi, la percentuale diminuisce a 50. A 4 gradi, l'esito non è favorevole. I medici hanno una vita di 3-5 anni, soggetti a tutte le raccomandazioni.

    Sintomi di cancro del colon discendente

    • Pesantezza nell'addome sinistro e nella parte bassa della schiena.
    • Ostruzione dell'intestino. Diarrea abbondante.
    • Un'impurità di muco, pus, sangue nelle feci.
    • Perdere una persona per un mese per 10-15 kg.
    • Secchezza e pallore della pelle.
    • Assenza di vomito.
    • Rapida progressione della malattia.

    Trattamento chirurgico del cancro

    Per il trattamento dell'oncologia del colon, viene utilizzata una combinazione di metodi: chemioterapia, radioterapia e operazioni chirurgiche. Le tattiche operative prendono il comando.

    Cosa è fatto con l'accesso online. Tutto dipende dalla prevalenza della localizzazione, dalla quantità di danni. Se la messa a fuoco si trova nelle divisioni corrette, ricorrono a un'operazione di emicolonectomia, rimuovono l'intero cieco, la parte ascendente del colon, il sito dell'intestino trasversale.

    L'apparato regionale linfatico è completamente tagliato. Le restanti aree dell'intestino sono collegate, creando una anastomosi tra i cicli. Se necessario, impongono una stomia - ritirare la sezione ad anello verso l'esterno fino alla parete addominale.

    Se i reparti di sinistra sono interessati - eseguire ectomia sul lato sinistro. Asportare le parti sinistra dell'intestino con l'applicazione di anastomosi e stoma se necessario.

    Se il tumore è piccolo in una fase iniziale, l'intestino non viene completamente rimosso. Produrre la sua resezione - asportazione del sito o diversi anelli. Rimuovere necessariamente i linfonodi mesenterici.

    Nelle fasi successive vengono svolte operazioni palliative, volte a preservare e prolungare la vita del paziente, alleviare la sua sofferenza e la realizzazione di servizi.

    Sopravvivenza dal cancro

    Dipende direttamente dalla durata del flusso, dalla quantità di danno, dallo stadio della patologia. Se il tumore è piccolo, senza metastasi e complicazioni, la prognosi è favorevole. Le persone sono completamente guarite senza ricadute, la sopravvivenza è vicina al 90%.

    Se ci sono metastasi, la percentuale è significativamente ridotta, guarda la forma e lo scopo dell'operazione.

    Le percentuali di sopravvivenza vanno dal 50 al 70%. Nelle ultime fasi della sopravvivenza è piccolo. Con le cure palliative, le persone vivono 5 anni o più - 15%, 2-3 anni al 30%.

    Diagnostica differenziale

    Il cancro del colon vale la pena di distinguere da altre patologie con sintomi simili.

    Sono caratterizzati da una corrente acuta, dolore più pronunciato. Una caratteristica speciale è le feci e il vomito pesante. La febbre alta, la sindrome di ubriachezza è espressa. È suscettibile di trattamento antibatterico e antinfiammatorio, non è duraturo.

    Forte dolore nella regione iliaca destra, febbre alta. Allo stesso tempo, i sintomi appendicolari sono positivi. Con la palpazione della zona, aumenta il dolore.

    Nell'analisi generale dei cambiamenti infiammatori del sangue si notano, non c'è ostruzione intestinale, ittero. L'ecografia esamina il processo appendicolare infiammato.

    • Colite ulcerosa non specifica

    Il dolore è localizzato nell'addome inferiore, non c'è ostruzione. La mescolanza di muco nelle feci, caratterizzata dalla sindrome diarrea, è confermata per via endoscopica. È attivamente trattato con terapia antibatterica.

    Scorrono senza intossicazione e temperatura, senza dolore. Spesso c'è un prurito nell'area prianale. Nell'analisi generale di eosinofilia di sangue è rivelato. Può essere trattato con farmaci antielmintici.