Diarrea: cause e tipi di diarrea

Tutti hanno affrontato la diarrea. Questa condizione, espressa in frequenti feci fluide, porta molta ansia. E in determinate circostanze può causare danni significativi al corpo.

Le cause principali della diarrea: intossicazione alimentare, malattie infettive dell'apparato digerente, dieta non controllata, assunzione incontrollata di farmaci, disturbi nervosi, invasione elmintica, disbiosi intestinale.

Cause di diarrea

La diarrea indica un disturbo digestivo.

Prima di identificare le cause della diarrea, devi imparare a identificare un disturbo veramente iniziato nel sistema digestivo.

Dopo tutto, il numero di defecazioni è una cifra abbastanza media. Per qualcuno 2 volte al giorno - è già molto, ma per gli altri - 4 defecazioni - un evento comune.

Una gamma abbastanza ampia è caratteristica per la consistenza delle feci. A volte l'assegnazione del solido, ha un aspetto formale. Ma la consistenza della spessa panna acida non è un segno di violazioni.

Pertanto, non guardano tanto alla quantità e alle caratteristiche qualitative, ma all'usanza di questi fenomeni. Se la consistenza liquida nelle feci viene osservata per diversi mesi, mentre non influisce sulle condizioni generali, significa che questa è la norma. Il corpo funziona in questo modo.

Se una persona tiene traccia delle caratteristiche della sua sedia, la diarrea può identificarsi rapidamente con un odore caratteristico. La presenza di impurità nelle feci è un altro segno di diarrea che è iniziata. Le mescolanze nelle feci di una persona sana dovrebbero essere assenti.

Importante! La diarrea iniziale è determinata dall'aumento del numero di defecazioni, dalla comparsa di un carattere acquoso di masse fecali e impurità in esse. Il carattere generale delle feci deve differire fondamentalmente da quelli usuali.

La causa principale della diarrea che ha avuto inizio è un fallimento nel tratto digestivo, in conseguenza del quale tutti i processi digestivi vengono accelerati a un livello inaccettabile. Di conseguenza, non digerito fino alla fine del pasto, insieme a una grande quantità di liquido non digerito, viene fuori.

Questo non solo porta alla diluizione delle feci, ma anche ad un aumento del numero di defecazioni. Il tratto intestinale inizia a funzionare male nelle seguenti situazioni:

  • penetrazione di rotavirus / enterovirus / adenovirus / infezioni batteriche nel tratto gastrointestinale;
  • salmonellosi;
  • intossicazione alimentare;
  • virus dell'herpes nel sistema digestivo;
  • l'epatite;
  • colite ulcerosa;
  • ehsherihiozom;
  • mancanza di enzimi;
  • enteriti;
  • pancreatite;
  • Malattia di Crohn, Whipple;
  • polipi;
  • diverticolite;
  • artrite reumatoide;
  • manifestazioni allergiche;
  • avvelenamento chimico;
  • trattamento con antibiotici, citostatici, anticolinesterasici e procinetici;
  • overdose di droga;
  • sanguinamento nell'intestino.

Per i motivi della comparsa di diarrea, guarda il video:

Poiché i patogeni più comuni delle malattie intestinali entrano nel corpo attraverso il cibo, l'acqua potabile, è necessario controllare rigorosamente tutto ciò che arriva sul tavolo.

Spesso, l'infezione si verifica durante un tour, quando una persona affronta un sacco di insolito per i batteri del corpo. A causa dell'alta frequenza della diarrea, i fan dei paesi tropicali hanno introdotto il concetto di "diarrea di un turista" nella pratica.

Poiché la digestione dipende dalle condizioni degli organi interni e da molti fattori esterni, qualsiasi impatto negativo su questo sistema dall'esterno o dall'interno può portare alla diarrea.

Pertanto, la comparsa di muco, altre inclusioni speciali, un aumento della quantità di defecazione può segnalare una presenza nel corpo di una certa patologia. Per un trattamento efficace, si deve imparare a distinguere la diarrea causata da intossicazione alimentare, stress e altri fattori.

Se la diarrea è causata dall'assunzione di determinati farmaci, deve essere trattata con particolare attenzione. Dopotutto, questa condizione è considerata molto pericolosa, capace di degenerare in una condizione seria e persino di provocare la morte.

Questo sviluppo è possibile con l'uso prolungato di antibiotici. Prima conduce a dysbacteriosis, e poi a una colite psevdomembranozny. Questa malattia è accompagnata da diarrea, che è difficile da fermare, ea volte è semplicemente impossibile.

Anche la diarrea causata da un'infezione virale o batterica è pericolosa, ma con un trattamento tempestivo e adeguato, la condizione ritorna rapidamente alla normalità. Con l'aiuto di farmaci, il corpo può rapidamente superare la malattia, perché tutti i virus, i batteri, fanno parte della natura, come il corpo umano. Ma se la diarrea è iniziata a causa delle tossine, è molto più difficile regolare la situazione.

I meccanismi di sviluppo della diarrea dipendono dalle cause che hanno provocato tale condizione. I meccanismi patogenetici corrispondono alle ragioni per cui è iniziata la diarrea. Va notato che solo un meccanismo di sviluppo dello stato patologico funziona raramente. Di solito si osserva una combinazione di diversi modelli, tra cui un meccanismo si comporta come quello predominante.

Tipi di diarrea

La diarrea è divisa in diverse varietà.

In accordo con le cause e il meccanismo di sviluppo ci sono diversi tipi di diarrea:

  • L'infezione. Questa varietà si sviluppa a causa della penetrazione nel corpo di un'infezione pericolosa che può causare malattie. Tali malattie comprendono la salmonellosi, la dissenteria e altre. La causa potrebbe essere altre infezioni che entrano nel corpo con il cibo.
  • Alimentare. Diventa una conseguenza delle manifestazioni allergiche, così come una dieta impropriamente formulata.
  • Dispeptici. Questa specie si sviluppa quando c'è insufficiente assunzione di enzimi, bile nell'intestino, con carenza di succo gastrico. Di conseguenza, il nodulo di cibo non può normalmente essere digerito.
  • Toxic. Si verifica dopo avvelenamento con mercurio, altre sostanze chimiche.
  • Medical. Questa è una conseguenza dell'uso di farmaci che hanno influenzato negativamente la flora intestinale.
  • Neurogena. La diarrea può svilupparsi sotto l'influenza di fattori che irritano il sistema nervoso. Eccessiva eccitazione, lo stress spesso diventa un fattore provocante nella distruzione del sistema digestivo.

Se la diarrea dura poco tempo, non avrà alcun effetto significativo sulla persona. Ma se il problema si trascina, ci si può aspettare la disidratazione, l'ipovitaminosi, i cambiamenti nel lavoro degli organi interni.

sintomatologia

Con la diarrea, si può avvertire il dolore addominale.

Con la diarrea, quasi tutti i pazienti fanno le stesse lamentele. Tuttavia, ogni tipo di diarrea ha i suoi sintomi unici.

Per la diagnosi corretta, vengono presi in considerazione tutti i sintomi e i dati diagnostici di laboratorio. Ai segni, che devono prestare maggiore attenzione, includere quanto segue:

  • Temperatura corporea Se è aumentato, molto probabilmente il problema è in una infezione virale o batterica. Dopo essere entrati nel corpo, le cellule immunitarie estranee portano a uno sviluppo più veloce di anticorpi, per questo la temperatura aumenta. Tuttavia, un aumento della temperatura con la diarrea è un evento comune.
  • Nausea, vomito. Spesso, la diarrea è accompagnata da nausea. Questo è praticamente due fenomeni inseparabili. Questo fatto è spiegato dall'incapacità del nodulo di cibo di muoversi normalmente lungo il tratto digestivo. Frammenti di cibo vengono gettati all'indietro, provocando il vomito. La seconda causa di nausea è l'intossicazione. Le tossine, penetrando nel sangue, si diffondono rapidamente in tutto il corpo, causando disturbi sistemici. Il centro vomito reagisce a modo suo alla diffusione delle tossine, segnalando la necessità di vomitare come uno dei metodi di purificazione. Quindi, nausea, vomito - è il risultato di un funzionamento improprio dell'apparato digerente e del desiderio del cervello di proteggere il corpo dalle tossine.
  • Dolore nell'addome. Il dolore all'addome ha diverse ragioni. In primo luogo, l'accelerazione dell'attività motoria è accompagnata da un fattore doloroso, che deriva dagli spasmi. Gli attacchi di dolore possono aumentare e diminuire. I dolori diventano più intensi prima del momento della defecazione, e dopo che si placano per un po '.

Questa condizione si sviluppa più spesso con intossicazione alimentare e quando l'infezione entra nel corpo.

Altre forme di diarrea causano pesantezza nell'addome, disagio e dolore spasmodico, di norma, assente.

Colore delle feci

Dal colore delle feci possiamo dire molto sullo stato della salute umana. Se la diarrea inizia, il colore diventa particolarmente importante. Se un medico esperto osserva il colore delle feci durante la diarrea, sarà in grado di fornire una diagnosi abbastanza accurata.

Colore verde

Cal può differire a colori.

Verdi nelle feci, come il colore verde delle feci, indicano la presenza di infezione. Può essere sia virus che batteri.

Questo colore è una conseguenza della presenza nelle feci dei leucociti e nella flora dei cocchi piogeni. La flora patogena nell'intestino indebolito si moltiplica rapidamente e conferisce una sfumatura verde alle feci.

I verdi di solito compaiono nelle feci liquide come il muco, che è mescolato con le feci, copre le feci dall'alto.

Tale diarrea senza calore è rara. Di solito, gli indicatori del termometro sono aumentati. La condizione è caratterizzata da sindrome del dolore, nausea, vomito. Cambiamenti che si verificano nel corpo, riflessi sullo stato del sangue, ROVERE mostrerà segni di infiammazione, intossicazione.

Colore giallo

Questo colore indica uno stato relativamente normale. La causa più comune di diarrea gialla è l'accelerazione della motilità intestinale.

Tuttavia, anche con maggiore velocità, gran parte di ciò di cui il corpo ha bisogno è in tempo per padroneggiarlo correttamente. È vero, tali sgabelli non possono prendere forma, semplicemente non hanno abbastanza tempo. Come effetti collaterali possono essere osservati minor dolore al taglio, la gravità nel basso addome.

Colore nero

Le feci nere possono parlare di una grave malattia.

L'oscurità nelle feci non appare accidentalmente, questo colore può essere un messaggero di condizioni potenzialmente letali.

Ma prima di pensare al male, dovresti analizzare la tua dieta.

Alcuni prodotti, come barbabietole o mirtilli, possono dare un po 'di nero. Anche la ricezione di carbone attivo non passerà in modo asintomatico, le feci diventeranno nere. Le stesse conseguenze per la ricezione di de-nol, vikalin e mezzi simili.

Il colore nero profondo appare a causa di sanguinamento interno. Il sanguinamento gastrico è accompagnato da emoglobina eritrocitaria, che è instabile per il succo gastrico. La formazione di questa ematina di acido cloridrico dà una feci nere, che ricorda il colore del catrame.

Questa condizione è estremamente pericolosa, quindi, quando appare la diarrea nera, è necessario chiamare immediatamente il BSMP. L'ospedale dovrebbe fare dei test e vedere se i parametri emodinamici si abbassano.

Colore bianco (tonalità chiare)

La diarrea luminosa è anche un indicatore allarmante. Sembra praticamente solo con la sconfitta dei flussi biliari, a seguito della quale il nodulo di cibo perde l'opportunità di ricevere un trattamento biliare a un livello normale.

Pertanto, la diarrea bianca è un segnale sulla presenza di pietre nella cistifellea o neoplasma nei dotti biliari. Come ulteriore segno di impostazione di una delle suddette diagnosi, è possibile utilizzare l'urina scura, il giallo della pelle.

La temperatura in questo stato aumenta raramente, il dolore non si avverte.

Presenza di sangue nella diarrea

Se le vene sono visibili strisce di sangue, allora l'integrità della parete intestinale è rotta. Questo può essere il risultato di danni alla mucosa o distruzione del tumore.

Questa condizione è tipica di gravi lesioni tossiche. Se il sangue proviene dalla zona situata nella parte superiore dell'intestino crasso, il sangue si manifesterà, non come inclusioni separate, ma semplicemente darà alle feci una sfumatura di ciliegia.

Muco con diarrea

La presenza di muco nelle feci non è considerata un segno patologico. Per determinare lo stato, devi controllare il suo colore. Il muco trasparente è una variante della norma.

Ma il verde, il giallo, il marrone, il sangue - questo è già un chiaro sintomo di una condizione seria. La ragione può essere o semplice intossicazione alimentare o l'effetto di una grave infezione.

Se, nonostante il trattamento, il muco persiste, significa che i farmaci non sono selezionati correttamente, l'effetto della terapia non lo è. Questo è un segnale sicuro per cambiare le misure di neutralizzazione in questo stato.

Trovato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio, per informarci

Diarrea da ciò che accade

Il frequente movimento intestinale con polpacci liquidi è definito come diarrea. Questa condizione patologica è pericolosa per una persona in quanto, in assenza di farmaci, può portare alla disidratazione del corpo. La diarrea può causare una varietà di cause. Prima di tutto, è un'infezione del sistema digestivo. Inoltre tra i fattori provocatori, è possibile distinguere l'effetto collaterale del farmaco, lo stress costante, la conseguenza della malnutrizione.

Spesso, la diarrea può verificarsi a causa di disbiosi intestinale o in presenza di vermi. È molto importante prestare attenzione alle caratteristiche dello sgabello, cioè, di che colore è, le peculiarità del suo odore (ad esempio, il putrefattivo), se vi è una mescolanza di sangue.

La diarrea può verificarsi a causa di una serie di fattori

A cosa testimonia la diarrea?

Le violazioni delle feci sono determinate da diversi criteri speciali. A causa di queste caratteristiche, la diarrea può essere distinta come un sintomo e una norma.

Esiste una scala speciale che determina la forma e la dimensione degli escrementi

Tabella. Come appare una normale feci durante una diarrea?

Attenzione per favore! Se vengono rilevati diversi indicatori patologici, si consiglia di consultare uno specialista per determinare la causa esatta della diarrea.

Non dimenticare che gli indicatori nella tabella sono generalmente accettati, ma possono differire dalle caratteristiche individuali di ogni persona. Ad esempio, la norma per uno sarà un movimento intestinale al giorno, al contrario, la norma per l'altro è di quattro movimenti intestinali al giorno. Allo stesso modo, con la consistenza delle feci - alla norma si può equiparare, a seconda degli indicatori individuali, come una feci molli e di forma solida.

Il numero di defecazioni al giorno per ogni persona individualmente

Gli esperti consigliano di prestare attenzione alla durata delle feci liquide molli. Se un fenomeno simile viene osservato per un lungo periodo, queste sono le caratteristiche individuali dell'organismo. In questo caso, la persona non dovrebbe essere disturbata da altri sintomi aggiuntivi.

Se la sedia non è decorata, ma un porridge per lungo tempo, e mentre la persona non si preoccupa di nulla, è una variante della norma

La situazione è diversa quando il quadro clinico della diarrea include impurità sanguinanti o un odore di feci atipico. Tali cambiamenti avvertono di diarrea.

Il sangue nelle feci significa che la diarrea ha causato una grave patologia dell'apparato digerente

Questo è importante! È necessario prestare attenzione agli sgabelli di volta in volta, poiché informano sullo stato dell'apparato digerente. Dopo tutto, le patologie possono non essere accompagnate da sintomi diversi dalla diarrea.

Perché c'è la diarrea

Una varietà di virus e batteri può provocare una condizione patologica. Tale reazione dell'organismo viene osservata durante l'intossicazione alimentare. I batteri entrano nel corpo insieme all'acqua e al cibo.

L'uso di cibi raffinati e alcol provoca intossicazione alimentare e diarrea

Aiuto! In medicina c'è il concetto di "diarrea di un turista". Questa è la reazione di un organismo sano alle infezioni di paesi esotici.

Cosa può provocare la diarrea?

  1. Virus dell'herpes
  2. Uso a lungo termine di antibiotici e altri medicinali.

L'uso a lungo termine di antibiotici porta all'interruzione della microflora intestinale e della diarrea

Cos'è un enterovirus

Diverticoli - piccole cavità-sacculi nell'intestino, in cui si accumula il cibo e si moltiplicano i microbi

Avvelenare con veleni e tossine porta alla diarrea

Il sanguinamento intestinale provoca sempre diarrea

Meccanismo di sviluppo della diarrea

Quando si assumono antibiotici, i pazienti spesso accusano diarrea. Sono spiegati dagli effetti del farmaco. Sotto l'influenza della terapia antibatterica, una malattia grave può verificarsi con complicanze fino a un risultato letale. Una condizione pericolosa del paziente viene diagnosticata con una disbatteriosi, la cui conseguenza è la colite pseudomembranosa. Di conseguenza, il corpo è completamente privo di diarrea.

La disbacteriosi può portare a diarrea

Un risultato più favorevole con la diarrea, che è causata da un'infezione batterica o virale. Il corpo umano è in grado di sconfiggere i patogeni aggressivi perché questi ultimi fanno parte dell'ambiente naturale.

Le infezioni batteriche colpiscono quasi sempre l'intestino, causando la diarrea

Non si può parlare della funzione protettiva del corpo se la diarrea è causata da effetti tossici. Tali provocatori sono innaturali, quindi possono essere eliminati esclusivamente dalle medicine.

Meccanismi patogenetici dello sviluppo della diarrea e delle loro cause

Tabella. Cause patogene di diarrea

Tipi di diarrea

Tabella. Tipi di diarrea

Per riferimento! Una breve diarrea non può influenzare lo stato di salute, tuttavia, la diarrea per un lungo periodo porta a un esaurimento completo del corpo, nonché a cambiamenti patologici in alcuni organi.

sintomatologia

Le manifestazioni cliniche di diarrea sono spesso caratterizzate da disturbi tipici. Con alcuni tipi di diarrea, esiste una sintomatologia specifica, secondo la quale viene determinata la natura della malattia. Vale la pena notare che a volte i test di laboratorio non sono in grado di determinare in modo affidabile la diagnosi, è necessaria un'anamnesi che includa la sintomatologia che si è manifestata. Pertanto, è molto importante osservare eventuali cambiamenti nel corpo con la diarrea.

Gli studi di laboratorio non sono sempre in grado di identificare immediatamente la causa della diarrea

Sintomo 1. Diarrea e febbre

Un aumento della temperatura non è escluso nella maggior parte dei casi di diarrea. In generale, si osserva un'alta temperatura nella natura batterica e virale della diarrea. Quando un paziente ha una delle diarree precedentemente citate, la temperatura di 38 ° C dovrebbe essere considerata la norma. Peggio ancora, quando questo sintomo è assente, è la prova di immunodeficienza. L'aumento della temperatura dipende direttamente dai tipi di microbi patogeni (fino a 39 ° C).

La febbre alta accompagna spesso la diarrea

Sintomo 2. Diarrea e vomito

La nausea è il primo sintomo naturale della diarrea. Dopotutto, con questa condizione patologica, il movimento tipico delle feci e del cibo attraverso l'intestino viene interrotto, può verificarsi un lancio nella direzione sbagliata.

Sullo sfondo del danno intestinale e dell'intossicazione, le sostanze tossiche vengono assorbite. Di conseguenza, la prima cosa è una reazione sotto forma di un riflesso vomito. Pertanto, il corpo si autopulisce dalle tossine che vi sono penetrate.

Il vomito può accompagnare la diarrea, quindi il corpo viene ulteriormente liberato dalle tossine

Sintomo 3. Diarrea e dolore addominale

Con insufficienza enzimatica, le sensazioni del dolore saranno il sintomo principale, seguito da diarrea. Il cibo non viene digerito, ma il processo del suo decadimento è iniziato. Gas costantemente formati che lasciano il corpo sotto forma di frequenti eruttazioni. E le particelle di cibo non digerito escono insieme al muco con la diarrea.

La diarrea è preceduta da un forte dolore addominale

Fai attenzione! I ruttini marci testimoniano problemi con il processo digestivo, così come la progressione della malattia che li ha provocati.

Il dolore è caratteristico dell'avvelenamento e la natura batterica della diarrea. Gli altri tipi di diarrea sono accompagnati solo da una sensazione di pesantezza nell'addome.

Se c'è diarrea e la sua durata è superiore a due giorni, è necessario cercare immediatamente l'aiuto di uno specialista. In caso contrario, potrebbe verificarsi l'esaurimento completo e la disidratazione del corpo.

Diarrea in un adulto (diarrea) - cosa fare, trattamento

Chi non sa dalla pubblicità televisiva cosa fare in caso di diarrea negli adulti? Bevi una pillola "magica" che blocca immediatamente la diarrea! Tuttavia, qualsiasi medico dirà che tale "trattamento" nel migliore dei casi non aiuterà, e nel peggiore dei casi farà molto male. Innanzitutto, i farmaci con diarrea non agiscono immediatamente, riducono solo la peristalsi intestinale e, in secondo luogo, l'uso di tali farmaci è controindicato per una varietà di malattie. Cosa devo fare quando ho uno sgabello?

Diarrea in un adulto: le cause e i sintomi della diarrea

La diarrea non è una malattia, è un sintomo che parla di un malfunzionamento nel tratto gastrointestinale o nel corpo nel suo complesso. Pertanto, è impossibile curare la diarrea senza sapere quali cause sono causate. Si considera la diarrea che le feci liquide siano isolate entrambe una volta e con una maggiore frequenza di defecazione. Se questo disturbo si verifica entro 2-3 settimane, è una diarrea acuta, più di 21 giorni - cronica.

In uno stato normale, il corpo di una persona adulta sana assegna 100-300 g di feci formulate ogni giorno o con una periodicità diversa, a suo agio per un particolare tratto gastrointestinale. La diluizione e l'evacuazione accelerata delle feci si verificano a causa di un forte aumento del contenuto di acqua: con la diarrea, le feci sono composte al 90% di liquido. Il numero di feci suggerisce l'eziologia della diarrea:

  • le violazioni della peristalsi intestinale di solito non aumentano il volume giornaliero delle feci, è secreto spesso, ma in piccole porzioni;
  • se il problema è nell'assorbimento di sostanze dalla parete intestinale, c'è un aumento significativo del volume delle feci a causa della massa di cibo non consumato.

Le principali cause di feci molli negli adulti:

  • indigestione dopo un abbondante pasto con piatti "pesanti";
  • lieve intossicazione alimentare;
  • intolleranza a determinati alimenti (reazioni allergiche, ipolattasia);
  • assunzione di alcuni farmaci (lassativi, antiacidi, antiaritmici, anticoagulanti, sostituti dello zucchero sintetico);
  • uno stato stressante (eccitazione, paura, paura, in cui la diarrea è il risultato del rilascio di ormoni);
  • Diarrea del viaggiatore (associata a un cambiamento delle condizioni climatiche e della dieta).

Una tal diarrea, di regola, ha luogo in 3-4 giorni, e il paziente, molto probabilmente, sarà capace di collegare l'inizio di diarrea con eventi precedenti.

Tuttavia, le cause della diarrea in un adulto possono essere più gravi:

  • infezione da batteri, virus, protozoi (dissenteria, salmonellosi, influenza intestinale);
  • malattie infiammatorie dell'apparato digerente (gastrite, epatite, NNC (colite ulcerosa), ulcere);
  • carenza funzionale di organi (carenza di alcuni enzimi);
  • malattie del tratto gastrointestinale di eziologia poco chiara (morbo di Crohn);
  • danno tossico (avvelenamento da piombo, mercurio).

In questi casi non è sufficiente solo per fermare la diarrea: deve essere fatta una diagnosi e deve essere effettuato un trattamento qualificato, spesso in un ambiente stazionario. Per quanto riguarda le manifestazioni cliniche della diarrea, possono essere lievi. Questo vale per l'indigestione ordinaria, quando oltre alle feci molli, possono verificarsi dolore addominale spastico e sintomi dispeptici (gorgogliamento, gonfiore, un forte accumulo di gas nell'intestino (flatulenza)).

In caso di intossicazione alimentare, debolezza, stato febbrile, nausea e vomito, rifiuto di mangiare, il dolore può arrivare al dolore, la temperatura può aumentare. I segni simili sono accompagnati da infezioni intestinali e malattie virali.

I sintomi di ansia che richiedono una risposta immediata sono sintomi di disidratazione. pelle secca e le mucose, labbra screpolate, sete, minzione frequente, urina oscuramento sorgono quando esaurito diarrea, e questo stato è molto pericoloso: gli incrementi impulso, la pressione scende, possono iniziare crampi muscolari.

Cosa fare con la diarrea in un adulto - pronto soccorso

Per prevenire la disidratazione, l'acqua del corpo perduto e sali devono essere compensati abbondanti bevande: le soluzioni per la reidratazione miglior prese (Regidron e analoghi), in loro assenza, può bere soluzione salina, acqua salata, camomilla. la prevenzione della disidratazione radice dovrebbe essere, non appena è chiaro che feci - non è un caso isolato.

Soprattutto se la diarrea è abbondante e permanente, dura diversi giorni, accompagnata da vomito. È necessario prestare attenzione alla presenza di sangue nelle feci. Può verificarsi con dissenteria, colite ulcerosa, morbo di Crohn.

A seconda della diagnosi, il medico sceglierà un trattamento specifico, ma ci sono regole generali che sono prescritte per la compliance in tutti i casi di diarrea. Questa dieta, l'assunzione di farmaci adsorbenti, enzimi.

Dieta con diarrea in un adulto

La natura del cibo influisce ovviamente sullo svuotamento dell'intestino. Molti prodotti hanno effetti irritanti sulla peristalsi e su di essi con la diarrea da dimenticare fino al completo recupero. Queste sono spezie, verdure crude, prugne e altri lassativi.

Alcuni prodotti hanno un effetto fissante, quindi i primi giorni della dieta dovrebbero essere limitati a un tale insieme di piatti:

  • cracker di pane integrale;
  • purea di verdure;
  • pappe mucose;
  • purea di carne e pesce di varietà magre (vapore, bollito);
  • tè, gelatina di mirtilli, brodo di frutta ciliegia, brodo di riso.

È possibile iniziare una dieta da una giornata "affamata": bere solo tè dolce forte (8-10 tazze durante il giorno).

Se la diarrea è causata da lattosio, intolleranza al glutine, la dieta è l'elemento principale, e spesso l'unico, del trattamento. Con queste malattie viene prescritta una dieta terapeutica, escludendo completamente prodotti contenenti zucchero del latte e una proteina di cereali priva di glutine.

Il regime alimentare è importante: assumere il cibo spesso (ogni 3 ore) e in piccole porzioni.

La dieta deve essere osservata durante tutto il trattamento e oltre, ma dopo i primi "difficili" giorni, è possibile rimuovere le restrizioni ed espandere la dieta, attenendosi ai seguenti principi:

  1. Escludere prodotti gastrointestinali meccanicamente e chimicamente irritanti (acuti, salati, acidi, contenenti fibre grossolane).
  2. Non puoi mangiare cibo che stimola il rilascio di bile (grassi, pomodori e carote, succo d'uva, mirtilli rossi).
  3. Rimuovere dalla dieta "errante" e prodotti per la produzione di gas - mele, cavoli, pane nero, latte.

Pertanto, elenchiamo i prodotti sotto il divieto:

  • qualsiasi carne fritta;
  • prodotti a base di carne;
  • brodo saturo;
  • pesce grasso, cucinato in qualsiasi modo e magro, se fritto, in scatola, affumicato;
  • latte, crema ad alto contenuto di grassi;
  • uova fritte, uova sode;
  • cavoli sotto qualsiasi forma, barbabietole, radici speziate, rape, ravanelli, cetrioli;
  • verdure in scatola;
  • funghi;
  • bacche e frutti acerbi;
  • cottura e pane;
  • bevande gassate, kvas, bibita fresca.

Che cosa puoi mangiare con la diarrea negli adulti? Ecco una lista approssimativa di piatti da cui si consiglia di fare un menù dietetico:

  • cotolette di vapore di carne macinata, purea di carne (è possibile da "vasetti" per bambini), soufflé;
  • pesce bollito (come pollock, merluzzo), polpette di pesce, polpette al vapore;
  • cereali, cotti in acqua, è possibile aggiungere un po 'di latte, un pezzetto di burro, nel cereale preparato;
  • budino di riso;
  • Purè di patate con minestra su brodo vegetale o debole;
  • pasta bollita;
  • bevande a base di latte acido;
  • ricotta fresca;
  • omelette, uova alla coque;
  • verdure bollite, al forno o schiacciate: patate, zucca, zucchine, fagiolini;
  • frutta al forno, in composta, alcune bacche di fragole fresche;
  • gelatina e mousse di frutti di bosco e frutta;
  • crostini di pane bianco, asciugatura, biscotti come "Maria";
  • acqua, tè, composta, cacao senza latte.
Prevenzione della disidratazione

Oltre alla dieta, è importante organizzare un regime di bere adeguato. Entrando nel corpo del liquido dovrebbe essere nella quantità di diversi litri per compensare completamente la perdita di acqua con la diarrea.

Poiché i microelementi vengono lavati con sgabelli liquidi, l'acqua potabile semplice non è molto adatta. È meglio assumere bevande a base di glucosio-sale, che compenseranno la perdita di elettroliti, mantenere un normale livello di zucchero nel sangue, inoltre, il sale aiuta a trattenere il fluido nel corpo.

Ci sono preparati speciali per la preparazione di bevande reidratanti, questi sono Regidron, Citroglucosolan, Gastrolit, ma in loro assenza, puoi preparare il liquido da solo, diluendo in un litro d'acqua:

  • ½ cucchiaino bicarbonato di sodio;
  • 1 cucchiaino sale;
  • ¼ di cucchiaino cloruro di potassio;
  • 4 cucchiai di zucchero semolato

Invece del cloruro di potassio, puoi versare un decotto di albicocche secche nella soluzione, succo d'arancia appena spremuto. Bere in piccole porzioni, ma costantemente per tutto il giorno.

Farmaci per il trattamento della diarrea in un adulto

  1. assorbenti È una parte importante del trattamento della diarrea. Rimuovono tossine, virus, batteri dall'intestino, assorbono gas, riducono il gonfiore. Consigliato l'uso di questi farmaci nelle infezioni intestinali, intossicazioni, ma è necessario bere separatamente da tutti gli altri farmaci (desiderabili per osservare l'intervallo per 2 ore, altrimenti il ​​farmaco non viene metabolizzato). Se l'assorbimento intestinale fortemente compromessa (enteropatia), assorbenti, non sono prescritti, in modo da non aggravare la carenza di sostanze nutritive. Selezione ehnterosorbentov grande, il carbone attivo convenzionale (10 compresse) per moderni farmaci a base di caolino, sali di calcio, bismuto (De-Nol, Smekta) derivati ​​legname (Polyphepanum, Balignin), magnesio e sali di alluminio (attapulgite).
  2. Farmaci che riducono la produzione di muco intestinale. Sono presi il primo giorno dall'inizio della diarrea. Questi sono farmaci anti-infiammatori come Diclofenac, Indomethacin, Sulfasalosin. Se viene diagnosticata la malattia di Crohn, i farmaci ormonali (Metipred, Prednisolone) vengono utilizzati per questo scopo, ovviamente solo con la prescrizione di un medico.
  3. Fitopreparati. Riduce la secrezione intestinale e la peristalsi di una pianta con proprietà astringenti. Questa è la corteccia di una quercia, bacche di ciliegie, coni di ontano, camomilla, una radice di un cucchiaio di cotone. Dalle materie prime vegetali si preparano decotti e infusi da bere durante il giorno. Per fermare la diarrea, qualsiasi rimedio popolare con un effetto fissante andrà bene.
  4. Enzimi. Se la diarrea è associata a malattie del tratto digerente, gli enzimi aiutano a colmare la carenza di succhi digestivi. Anche l'assorbimento interrotto a livello intestinale richiede una stimolazione aggiuntiva - per questo, i farmaci a base di pancreatina (Creonte, Pancitrato, Festal, Mezim) sono adatti.
  5. Agenti antidiarroici e altri che riducono la motilità intestinale. La scelta del farmaco dipende anche dalla causa della malattia. Loperamide - nota sostanza, farmaci a base cui diarrea fermato (Imodium, Lopedium), non dovrebbe essere presa in caso di infezioni intestinali, poiché alcuni di patogeni poi rimangono nel corpo, e non sarà ritirata verso l'esterno. Farmaci efficaci loperamide con sindrome dell'intestino irritabile, morbo di Crohn. Quando somministrato enteropatie ormoni che paralizzano simultaneamente attività motoria dell'intestino e rafforzare la sua capacità di aspirazione (somatostatina, octreotide). Gli spasmolitici eliminano anche l'eccessiva peristalsi (Papaverin, No-shpa).
  6. antibiotici nomina un medico in base ai risultati degli esami effettuati e agli agenti causali della diarrea. Di norma, le preparazioni antibiotiche di un ampio spettro di azione sono raccomandate per le infezioni intestinali. Nel caso dell'eziologia virale della malattia, si possono usare Arbidol, immunoglobuline, ma in pratica tale diarrea passa senza un trattamento specifico.
  7. Antisettici intestinali - questi farmaci antimicrobici, che agiscono esclusivamente nell'intestino e non penetrano nel sangue. Effetto distruttivo su stafilococchi, streptococchi, salmonella, Escherichia coli, Shigella e altra flora infettiva, ma conserva microrganismi utili. Un esempio di tale preparazione è Enterofuril. Un farmaco chiamato Intetrix distrugge anche la dissenteria ameba e funghi candida.
  8. probiotici. Questi prodotti sono indispensabili nel trattamento della diarrea di qualsiasi eziologia, come la diarrea, qualunque sia la ragione per cui non è stato chiamato, sconvolge l'equilibrio della microflora intestinale. Ad esempio, si tratta di un complesso agente antidiarroico Enterol, lavorando in diverse direzioni: inibisce l'attività dei microbi, virus, protozoi e funghi, tossine, ripristina la mucosa intestinale e rafforza immunità locale, stimolare la crescita di batteri benefici. Contribuire alla normalizzazione del microclima nella flora intestinale dei farmaci specifici (Hilak Forte, Linex, Baktisubtil).
  9. Immunomodulatori intestinali. I dottori moderni includono nello schema di trattamento di diarrea un farmaco come Galavit, raccomandato per qualsiasi diarrea infettiva. Galavit allevia i sintomi di intossicazione e dà un rapido miglioramento della condizione nei pazienti adulti (bambini non mostrati).

Come consiglio importante, va notato che la diarrea in un adulto che non ha passato 3 giorni è una scusa per chiamare un medico. La diarrea cronica può indicare la presenza di gravi malattie, si verifica anche con alcune forme di cancro.

Inoltre vale la pena vedere un medico se la temperatura sale al di sopra diarrea 38, ci sono insolita per indigestione o avvelenamento sintomi: eruzioni cutanee, ittero della pelle e degli occhi, l'escrezione urine scure, disturbi del sonno. Il dolore addominale doloroso costante non dovrebbe essere la norma (il dolore spastico prima e durante la defecazione è ammissibile).

Nero o verde diarrea, vomito con aggiunta di sangue fresco o coagulato (scuro), stato di semicoscienza, segni di grave disidratazione parlare della criticità della situazione: un urgente bisogno di chiamare un'ambulanza.

Diarrea in un adulto: possibili cause e trattamento

La diarrea è una condizione in cui si osserva una frequente feci acquose in una persona. Spasmi dolorosi e flatulenza integrano la diarrea in un adulto; le cause e il trattamento della diarrea sono strettamente correlati, poiché la terapia della diarrea causata dall'infezione intestinale non coincide con l'appuntamento con insufficienza congenita di enzimi, ecc.

Cause di diarrea e varietà

Cosa può essere la diarrea? normale sgabello frequenza nelle persone varia, ma normalmente le feci di essere presente tutti i giorni nella quantità di 100-300 g Se la diarrea inizia, sgabello frequenza viene aumentata da 4 a 20 volte al giorno. Aumenta notevolmente la quantità di acqua, quindi pesa più rispetto alla norma quotidiana.

In un adulto, le cause della diarrea sono molto diverse:

  1. Malattie dell'intestino.
  2. Lesioni di altri organi causate da alterata funzione motoria o secretoria.
  3. Avvelenamento.
  4. Effetti di droghe, ecc.

Quando le cause della diarrea in un adulto sono associate a un movimento intestinale, può essere:

  1. Infezione batterica (salmonellosi, dissenteria, colera).
  2. Virus (rotavirus, influenza intestinale, enterovirus).
  3. Parassiti (elminti, ecc.), Funghi, protozoi.
  4. Infiammazione non specifica dell'intestino (colite, morbo di Crohn, enterite cronica, ecc.).
  5. Malattia oncologica dell'intestino.
  6. Stato psiconevrologico di una persona
  7. Carenza congenita o eccesso di uno o più enzimi digestivi.
  8. Condizione dopo la rimozione chirurgica della parte dell'intestino.

La diarrea in un adulto, le cui cause sono nella malattia di altri organi, può essere suddivisa in diarrea:

  1. Causato da una violazione dei processi metabolici in amiloidosi, ipovitaminosi, ecc.
  2. Gastrica. Cioè, quelli che si verificano con gastrite con insufficienza secretoria, cancro o dopo la rimozione parziale dello stomaco.
  3. Pancreasico (per fibrosi cistica, infiammazione e carcinoma pancreatico).
  4. Gepatogennye. A volte accompagnano l'epatite e la cirrosi epatica.
  5. Endocrino. Qualsiasi disturbo ormonale nel lavoro delle ghiandole endocrine - ghiandola tiroidea, ghiandola surrenale e altri - può causare una diarrea molto liquida.

Cosa può fare la diarrea?

  1. La diarrea prolungata può tormentare le persone che soffrono di allergie alimentari: intolleranza al lattosio, al glutine e al galattosio.
  2. La diarrea negli adulti si verifica con avvelenamento con cibo di scarsa qualità, alcol, funghi velenosi, sali di metalli pesanti.
  3. La diarrea acquosa può essere una conseguenza dell'assunzione di farmaci: antibiotici, preparati digitali, lassativi, citostatici, ecc.

Al giorno d'oggi, ci sono molte ragioni per il verificarsi di diarrea. Ciò è dovuto a una dieta scorretta, stress sulla strada, farmaci.

La diarrea inattesa dell'acqua nelle donne può coincidere con le mestruazioni. 1/3 del gentil sesso ha problemi con il tubo digerente nei giorni critici. L'esatto meccanismo di questo disturbo non è stato completamente rivelato, ma si presume che ciò sia dovuto ad un aumento del livello delle prostaglandine, che attiva la peristalsi.

Caratteristiche della diarrea per la diagnosi

La diarrea ha i suoi tratti distintivi, è importante considerare il colore, la consistenza, nonché la presenza di piccole inclusioni, muco e sangue. Tutte queste informazioni devono essere segnalate al medico alla reception. La diarrea acquosa spesso accompagna un'infezione batterica, virale o intestinale. Il colore può essere giallo, marrone chiaro o verdastro. Informazioni importanti possono essere ottenute dopo l'analisi delle feci.

diarrea persistente può essere causata da enterite, colite, morbo di Crohn, peptica stomaco ulcera e l'intestino, così come altre malattie del tratto gastrointestinale. Se la malattia ha causato un'emorragia interna nella sezione superiore o centrale del sistema digestivo, ci sarà la diarrea nero.

Diarrea di segnali giallo chiaro o marrone chiaro sui problemi nascosti nell'intestino tenue. Le feci di pasta, ripetute non più di 3 volte al giorno, sono tipiche per la distruzione della sezione iniziale dell'intestino tenue. La malattia che si sviluppa nell'ileo, di solito causa una diarrea spumosa gialla, come l'acqua, ripetuta 6-8 volte al giorno.

La diarrea, che appare senza motivo apparente e non passare un lungo periodo di tempo (2 settimane o più), gli anziani e di mezza età hanno un motivo per verificare la presenza di tumori intestinali. In caso di tumore del colon, il sangue potrebbe essere presente nelle feci.

Le condizioni generali del corpo e la gravità della malattia possono essere valutate da un medico generico, cioè un terapista o un medico di famiglia. Se vi è il sospetto di un grave malfunzionamento nel funzionamento di un organo, invierà sicuramente il paziente al gastroenterologo.

Trattamento della patologia

Le cause e il trattamento della diarrea sono correlati. Se la diarrea non scompare 3 giorni, è necessario consultare un medico per l'assistenza medica. Altrimenti, la diarrea nel paziente può causare disidratazione e altre complicazioni. Le cause primarie sono le cause della diarrea, perché è necessario trattare la malattia di base. Insieme a questo, al paziente vengono prescritte droghe volte ad eliminare la diarrea.

Martha Volkova: "L'unico rimedio che è adatto per il trattamento completo delle emorroidi a casa e che potrei raccomandare è questo." Per saperne di più >>>

flebo disidratazione grave, quando il paziente è necessario sostituire la perdita di turgore della pelle, pelle secca e le mucose disol, tri-sali, glucosio. Il paziente deve essere sigillato con acqua, 2 e più litri al giorno.

La diarrea infettiva in un adulto richiede appropriati farmaci antibatterici e antibiotici intestinali. Inoltre, possono essere consigliati adsorbenti, preparati enzimatici e agenti che ripristinano la motilità intestinale.

Dieta speciale

La diarrea prolungata (diarrea) porta via la forza, a volte non si lascia andare anche di notte. La persona ha mal di stomaco e appetito, poiché il cibo inizia ad essere associato a sensazioni e dolore spiacevoli. Cosa dovrei fare? Per cominciare, dimentica i prodotti che stimolano la motilità intestinale e aumentano la produzione di enzimi digestivi. Il cibo dovrebbe essere neutro, leggero e avere un effetto rassodante.

Nel primo paio di giorni è preferibile bere un decotto di camomilla e ciliegia di uccello, tè verde, gelatina di mirtilli e mirtilli. Le bevande dolci sono indesiderabili, dal momento che possono causare fermentazione e aumentare la formazione di gas e spasmi dolorosi.

Sono preferite le briciole di pane bianco, il brodo di riso e le banane. In pochi giorni puoi andare a purè di patate, porridge di riso sull'acqua, zuppa viscida, carne magra bollita, verdure e pesce. Per non caricare lo stomaco e l'intestino, il cibo deve essere consumato in una forma sudicia. La diarrea cronica comporta una dieta a lungo termine, mantenuta per 2-3 mesi.

Per il periodo di trattamento è necessario dimenticare l'uso di verdure crude, barbabietole bollite, prugne, albicocche, fichi, salse e spezie. Le persone con intolleranza al lattosio o al glutine dovranno evitare prodotti contenenti componenti pericolosi per tutta la loro vita.

È meglio mangiare meglio, tutti i pasti dovrebbero essere cotti al vapore e semplicemente cotti. È meglio dare la preferenza a cereali, uova sode, patate al forno, pane grattugiato, zuppe leggere.

Rifornimento di perdita di liquidi

Questa è una componente molto importante del trattamento della diarrea, come le persone a diarrea persistente perdono non solo acqua, ma anche i sali vitali o elettroliti (sodio, potassio, magnesio). La confusione, mal di testa, sonnolenza, vertigini, sete, perdita di appetito, diminuzione del volume e oscuramento delle urine, pressione sanguigna più bassa e battito cardiaco accelerato - solo una lista parziale dei sintomi che accompagnano una diarrea acqua permanente negli adulti, il trattamento di una lieve disidratazione possono essere limitate ad abbondanti bevanda. A tal fine, l'acqua pura, tisana o Tsitroglyukosolana soluzione rehydron. Tu stesso puoi preparare una soluzione simile. In un barattolo litro, versare 500 ml di acqua fredda bollita, ci vsypte 2 cucchiai. l. zucchero e ¼ di cucchiaino. sale e soda. Mescola tutto bene. Se diarrea grave è accompagnata da vomito, disidratazione si verifica in modo più rapido, ma è necessario bere il liquido in piccole porzioni - qualche sorso dalla pausa di 5 minuti.

Per reintegrare il liquido nel corpo, puoi preparare una soluzione glucosalina, che sostituirà in parte i farmaci se non sono in casa. Dovrebbe, tuttavia, essere preso in considerazione che il glucosio nell'intossicazione alimentare aggrava il decorso della malattia, in quanto è un alimento ideale per i microbi che hanno causato la malattia.

Il cloruro di potassio è incluso nella farmacia Regidron, ma è difficile trovarlo a casa. In una certa misura compensare la perdita di sali di potassio, è possibile bere un bicchiere di succo d'arancia naturale o un decotto di albicocche secche.

I sorbenti sono utilizzati per legare e rimuovere dal corpo patogeni, prodotti delle loro funzioni vitali, tossine, allergeni alimentari, etanolo e gas in eccesso. Nell'origine non infettiva della diarrea, gli assorbenti riducono la flatulenza e il dolore addominale associati alla distensione dell'intestino. La classe assorbente include:

  1. Carbone attivo Una persona adulta durante il giorno può bere 10-15 compresse e per l'avvelenamento acuto la quantità aumenta a diversi pacchi.
  2. Gluconato e carbonato di calcio.
  3. I preparati contenenti sale di bismuto (De-nol, Venter) nell'intestino non vengono praticamente digeriti, ma aiutano a formare le feci.
  4. Smecta viene sciolto in ¼ di tazza d'acqua e preso prima dei pasti 3 volte al giorno.
  5. Preparazioni di lignina (Filtrum, Bilignin, Polyphepanum).
  6. Atapulgite è una preparazione colloidale contenente silicato di alluminio e magnesio. Iniziare con 2 compresse e quindi prendere 2 pezzi dopo ogni defecazione. Dose giornaliera - non più di 12 compresse.
  7. La colestiramina è una resina a scambio anionico che, entrando nell'intestino, lega gli acidi biliari e li aiuta a rimuoverli dal corpo. Questo medicinale è indicato per la diarrea causata da malattie del fegato e della cistifellea.

Ricorda che i sorbenti possono neutralizzare altri farmaci, quindi li prendono con una pausa di almeno 2 ore.

Preparativi per ridurre la secrezione intestinale.

Un'azione simile ha farmaci antinfiammatori non steroidei (Diclofenac, Indomethacin, ecc.). Si raccomanda di assumere con diarrea batterica acuta non più di 5 giorni. Ci sono alcune eccezioni: i pazienti con colite ulcerosa non specifica assumono Sulfosalazina per un lungo periodo di tempo. I farmaci steroidi (Metipred, Prednisolone) hanno un effetto simile nei pazienti con malattia di Crohn.

Nel trattamento della diarrea vengono utilizzati con successo estratti, infusi e decotti di alcune piante. Questo può essere un decotto di croste di melograno, corteccia di quercia, ciliegie, coni di ontano, ecc. Riducono la secrezione nell'intestino e esercitano un effetto astringente.

Succede che la diarrea acquosa non scompare anche dopo la distruzione dell'infezione intestinale. Perciò sempre è necessario considerare da quello che c'è una diarrea. Una delle opzioni potrebbe essere una violazione dell'assorbimento di acqua e uno squilibrio nella produzione di enzimi digestivi. I medici consigliano medicinali che non contengono acidi biliari: Pancreatina, Pancitrato, Mezim Forte, Creonte.

L'ammissione Mezim forte si raccomanda di migliorare la digestione del cibo per le persone con normale funzione del tratto gastrointestinale, su richiesta, ad esempio, in caso di errori nella dieta nella festa di vacanza, quando si cambia la dieta durante il viaggio.

Farmaci che influenzano la motilità intestinale.

Perché c'è uno sgabello molto sottile? Qualche volta la diarrea è osservata con una peristalsi intestinale attiva. Un fenomeno simile accompagna la sindrome dell'intestino irritabile e il morbo di Crohn. Per ridurre il tono e la motilità dell'intestino, è prescritto Loperamide (Imodium, Suprilol, Enterobene, Loperadium). Si noti che Loperamide e i suoi analoghi non possono essere utilizzati per la diarrea infettiva. Poiché il ritardo nell'induzione delle tossine e della flora patogena in eccesso con le feci può causare gravi intossicazioni, un aumento della temperatura e un brusco deterioramento delle condizioni del paziente.

La luperamide non aiuta con l'enteropatia e l'amiloidosi diabetica dell'intestino. Per trattare questi tipi di diarrea applicare l'octreotide, che rallenta l'attività dell'intestino, che migliora l'assorbimento di acqua e sostanze nutritive.

Ridurre la peristalsi degli antispastici (Drotaverin, Papaverin) e holinolitiki (Platifilin, Atropin). Sono indicati per la diarrea acuta con dolore all'addome.

La frequente diarrea è spesso accompagnata da una disbatteriosi, quindi entro poche settimane o mesi si raccomanda di assumere farmaci che ripristinano la normale microflora nell'intestino. Questi includono:

  1. Mezzi con flora transitoria (Bactisuptil, Enterol).
  2. Le formulazioni che comprendono la flora intestinale oblitarnaya (Lineks, bifidobatteri + laktobakterin, Polibakterin, Lineks, Atsipol, Bifiform et al.).
  3. Mezzi che contengono particelle di batteri e substrati intestinali per il loro metabolismo (forte di Hilak).

Un lungo decorso di diarrea porta a disidratazione, perdita di elettroliti, nutrienti inadeguati e altri fenomeni negativi. Se si soffre di diarrea con acqua e non scompare entro 3 giorni, è necessario ricovero urgente e un sondaggio.

Su come trattare correttamente le emorroidi a casa

Hai mai provato a liberarti delle emorroidi a casa da solo? A giudicare dal fatto che stai leggendo questo articolo, la vittoria non è stata dalla tua parte. E ovviamente sai di prima mano cosa:

  • ancora una volta vedi il sangue sulla carta;
  • svegliarsi al mattino con il pensiero di come ridurre le pance gonfie;
  • subire ogni viaggio in bagno da disagio, prurito o bruciore spiacevole;
  • ancora e ancora a sperare nel successo, a guardare avanti con i risultati e ad essere frustrato con un nuovo farmaco inefficiente.

E ora rispondi alla domanda: ne sei soddisfatto? È possibile riconciliarsi con questo? E quanti soldi hai già "fuso" con farmaci inefficaci? Proprio così - è ora di finire con loro! Sei d'accordo? Ecco perché ti offriamo il metodo di Martha Volkova, che ha parlato del modo efficace ed economico per sbarazzarsi di HEMORROY in 5 giorni. Leggi l'articolo >>>

La diarrea. diarrea

diarrea (diarrea) - feci liquide rapide e ripetute. La diarrea è solitamente accompagnata da dolore, ronzio nell'addome, flatulenza, tenesmo. La diarrea è un sintomo di molte malattie infettive e processi infiammatori dell'intestino, disbiosi e disturbi neurogeni. Pertanto, la diagnosi e il trattamento della malattia di base gioca un ruolo importante nella prevenzione delle complicanze. La perdita di una grande quantità di liquido con abbondante diarrea porta a una violazione dell'equilibrio del sale marino e può causare insufficienza cardiaca e renale.

La diarrea. diarrea

diarrea chiamato una singola o frequente defecazione con le feci di consistenza liquida. La diarrea è un sintomo che segnala una violazione dell'assorbimento nell'intestino di acqua ed elettroliti. Normalmente, la quantità di feci rilasciate al giorno da un adulto varia tra 100-300 grammi, a seconda delle caratteristiche della dieta (quantità di fibre vegetali consumate, sostanze scarsamente digeribili, liquidi). In caso di maggiore motilità intestinale, le feci possono diventare più frequenti e liquefare, ma la loro quantità rimane entro il range normale. Quando la quantità di liquido nelle masse delle feci aumenta al 60-90%, allora parlano di diarrea.

Distinguere tra diarrea acuta (durata non superiore a 2-3 settimane) e cronica. Inoltre, la nozione di diarrea cronica ha una tendenza ad una fecondazione periodica abbondante (più di 300 grammi al giorno). I pazienti che soffrono di malassorbimento di varie sostanze nutritive tendono ad avere polifecati: il rilascio di una grande quantità di feci contenenti residui alimentari non digeriti.

Eziologia e patogenesi

Quando espresso in tossicità intestinale si verifica eccesso di secrezione nel lume di acqua con ioni di sodio, che contribuisce all'assottigliamento della sedia. diarrea secretoria sviluppa infezioni intestinali (colera, enterovirus), la ricezione di alcuni farmaci e additivi biologicamente attivi. Osmolarità diarrea si verifica quando sindrome da malassorbimento, digerire zuccheri fallimento, consumo eccessivo di sostanze osmoticamente attive (sali lassativi, sorbitolo, antiacidi et al.). Meccanismo di sviluppo di diarrea in questi casi associata ad aumento della pressione osmotica nel lume intestinale e la diffusione del fluido di gradiente osmotico.

Un fattore significativo che contribuisce allo sviluppo della diarrea è una violazione della motilità intestinale (diarrea ipocinetica e ipercinetica) e, di conseguenza, un cambiamento nella velocità di transito dei contenuti intestinali. Il rafforzamento della motilità è facilitato dai lassativi, dai sali di magnesio. Disturbi della funzione motoria (indebolimento e intensificazione della peristalsi) si verificano nello sviluppo della sindrome dell'intestino irritabile. Quindi parlano di diarrea funzionale.

L'infiammazione della parete intestinale è la causa dell'essudazione di proteine, elettroliti e acqua nel lume dell'intestino attraverso la mucosa danneggiata. La diarrea essudativa accompagna l'enterite, l'enterocolite di varie eziologie, la tubercolosi intestinale, le infezioni intestinali acute (salmonellosi, dissenteria). Spesso con questo tipo di diarrea nelle feci c'è sangue, pus.

Diarrea può verificarsi a causa del farmaco: lassativi, antiacidi, contenente alcuni antibiotici gruppi sale di magnesio (ampicillina, lincomicina, cefalosporine, clindamicina), farmaci antiaritmici (kvindilin, propranol), preparati digitalici, sali di potassio, zucchero artificiale (sorbitolo, mannitolo), colestiramina, acido henodezoksiholievaya, sulfamidico, anticoagulanti.

Classificazione di diarrea

I seguenti tipi di diarrea: malattie infettive (dissenteria, la salmonellosi, amebiasi, malattie nutrizionali e entrovirusah), alimentare (associata ad anomalie nella dieta o reazioni allergiche agli alimenti), diarrea (accompagnati da disturbi digestivi associati con il fallimento delle funzioni di secrezione dell'apparato digerente: fegato, pancreas, stomaco, così come insufficiente secrezione di enzimi nel piccolo intestino), tossici (per avvelenamento da arsenico o mercurio, uremia), farmaci (in amministrazione rango di droga, disbiosi di droga), neurogene (cambiando disturbi della motilità a causa di regolazione neurale associata a stress psico-emotivo).

Caratteristiche cliniche della diarrea

Nella pratica clinica si distingue la diarrea acuta e cronica.

Le cause di diarrea acuta sono più spesso infezioni e infiammazioni dell'intestino, oltre che farmaci. Nella diarrea acuta, le feci sono frequenti, liquide (acquose), possono contenere muco e vene sanguinanti. La diarrea è spesso accompagnata da gonfiore, dolore, nausea e vomito. Di regola, l'appetito dei pazienti è ridotto, c'è una perdita di peso. Le feci liquide estraibili contribuiscono alla rapida perdita di acqua corporea, con sintomi di disidratazione: pelle secca, mucose, affaticamento, debolezza. La diarrea nelle infezioni intestinali è spesso accompagnata da un aumento della temperatura corporea.

Durante le interviste, è spesso possibile identificare l'uso precedente di cibo scadente o insolito, droghe.

strisce sanguinanti nelle feci parlando verificano lesioni della mucosa intestinale, che spesso avviene in shigellosi, infezione campylobacter o enterotoxigenic E. coli. Inoltre, la diarrea acuta mescolato con il sangue può essere dovuto al morbo di Crohn, colite ulcerosa.

Proseguendo per più di 3 settimane, la diarrea è considerata cronica. Può essere una conseguenza di varie patologie, la cui identificazione è il compito principale per determinare la tattica del trattamento. Le informazioni sulle cause della diarrea cronica possono essere date da anamnesi, sintomi clinici concomitanti e sindromi, esame fisico.

Particolare attenzione è rivolta alla natura delle feci: la frequenza di defecazione, dinamica giornaliera, volume, consistenza, colore, presenza di impurità nelle feci (sangue, muco, grasso). Quando si interroga, viene rilevata la presenza o l'assenza di sintomi concomitanti: tenesmo (falso bisogno di defecare), dolore addominale, flatulenza, nausea, vomito.

Patologie dell'intestino tenue si manifestano con abbondanti feci acquose o grasse. Per le malattie dell'intestino crasso è caratterizzata da una feci meno abbondanti, nelle masse fecali possono essere striati di pus o sangue, muco. Il più delle volte la diarrea con lesioni dell'intestino crasso è accompagnata da dolore nell'addome. Le malattie del retto sono manifestate da una feci povera frequente a causa di ipersensibilità allo stiramento delle pareti intestinali, tenesmo.

Diagnosi di diarrea

La diarrea acuta, di regola, è caratterizzata da una perdita molto pronunciata con le feci di liquidi ed elettroliti. All'esame e all'esame fisico del paziente si notano segni di disidratazione: secchezza e diminuzione del turgore della pelle, rapidità dell'impulso e abbassamento della pressione arteriosa. Con una carenza pronunciata, il calcio diventa un sintomo positivo di un "cuscinetto muscolare", possono esserci delle convulsioni.

Quando la diarrea è sempre esaminato attentamente la poltrona del paziente, in aggiunta, è desiderabile per assicurare i controlli proctologica. Identificazione ragade anale, fistole, ascessi potrebbe consentire ad assumere il posto che ha il morbo di Crohn. In ogni diarrea produrre uno studio completo del tratto digestivo. tecniche endoscopiche utensile (gastroscopia, colonscopia, clisma opaco, sigmoidoscopia) permettono ispezionare la parete interna del tratto gastrointestinale superiore e del colon rilevare lesioni mucose, infiammazione, tumori, ulcere sanguinanti e così via. D.

Per la diagnosi di diarrea acuta è di solito abbastanza reclami, esame fisico e fecale (coprogram). Inoltre, le feci vengono analizzate per le uova di vermi, viene eseguita la coltura batteriologica. Nella diagnosi di diarrea cronica inizialmente scoprire se c'è un parassita o batterica intestinale prodotti lesione ecografia dell'addome per identificare le malattie infiammatorie del tratto e analisi dei disturbi funzionali della attività secretoria del fegato, ghiandole pancreas e mucosa gastrica del piccolo intestino digestivo.

La microscopia delle feci rivela un alto contenuto di leucociti e cellule epiteliali, che indica la presenza di infiammazione della mucosa del tubo digerente. L'eccesso di acidi grassi trovati è una conseguenza dell'assorbimento alterato di grassi. Insieme con i resti di fibre muscolari e un alto contenuto di amido nelle feci, la steatorrea è un sintomo di sindrome da malassorbimento. I processi di fermentazione dovuti allo sviluppo di dysbacteriosis contribuiscono a un cambiamento nel normale equilibrio acido-base nell'intestino. Per rilevare tali disturbi, viene misurato il pH dell'intestino (normalmente 6,0).

diarrea persistente combinata con eccesso di secrezione gastrica caratterizzata sindrome di Zollinger-Ellison (gastrinoma). Inoltre, prolungata diarrea secretoria può essere il risultato di ormone produrre tumori (per esempio, VIPoma). analisi del sangue di laboratorio volte ad individuare segni di infiammazione, marcatori biochimici di disturbi del fegato e del pancreas, disturbi ormonali che possono essere una causa di diarrea cronica.

Trattamento della diarrea

La diarrea è un sintomo di molte malattie, quindi nella scelta delle tattiche mediche, il ruolo principale è svolto dall'identificazione e dal trattamento della patologia sottostante. A seconda del tipo di diarrea, il paziente viene indirizzato per un trattamento a un gastroenterologo, un infettivologo o un proctologo. È necessario rivolgersi a un medico se vi è una diarrea che dura più di 4 giorni, o tracce di sangue o muco sono visibili nelle feci. Inoltre, i sintomi che non possono essere ignorati sono: sgabelli catramosi, dolore addominale, febbre. Se ci sono segni di diarrea e vi è la possibilità di intossicazione alimentare, è anche necessario consultare un medico il più presto possibile.

La terapia finalizzata all'eliminazione della diarrea dipende dal suo tipo. E comprende i seguenti componenti: dieta, antibiotici, trattamento patogenetico (correzione del deficit enzimatico con aspirazione, riduzione della secrezione gastrica, preparazioni normalizzazione motilità intestinale et al.), Il trattamento delle conseguenze di diarrea prolungata (reidratazione, elettrolito recupero equilibrio).

Con la diarrea, gli alimenti che riducono la peristalsi, riducono la secrezione d'acqua nel lume intestinale, vengono introdotti nella razione alimentare. Inoltre, viene presa in considerazione la patologia principale che causa la diarrea. I componenti della dieta dovrebbero corrispondere allo stato funzionale della digestione. I prodotti che promuovono la secrezione di acido cloridrico e aumentano la velocità di evacuazione del cibo dall'intestino, durante la diarrea acuta dalla dieta sono esclusi.

La terapia antibiotica per la diarrea è prescritta per sopprimere la flora patologica e ripristinare la normale eubiosi a livello intestinale. Con diarrea infettiva, vengono prescritti antibiotici di ampio spettro, chinoloni, sulfonamidi, nitrofurani. I farmaci di scelta per le infezioni intestinali sono quelli che non influenzano negativamente la microbiocenosi intestinale (farmaci combinati, nifuroxazide). A volte, la diarrea di diverse genesi può essere prescritta dagli eubiotici. Tuttavia, più spesso questo trattamento è prescritto dopo che i segni di diarrea si sono attenuati per la normalizzazione della flora intestinale (eliminazione della dysbacteriosis).

Come agenti sintomatici, vengono utilizzati adsorbenti, agenti avvolgenti e astringenti, neutralizzando acidi organici. Per la regolazione della motilità gastrointestinale è utilizzato loperamide, inoltre, agendo direttamente sui recettori oppiacei del piccolo intestino, riducendo enterociti funzione secretoria e migliorare l'assorbimento. L'effetto antidiarroico espresso ha la somatostatina, che influenza la funzione secretoria.

Con la diarrea infettiva, i farmaci che riducono la peristalsi intestinale, non si applicano. La perdita di liquidi ed elettroliti con diarrea prolungata e abbondante richiede l'adozione di misure di reidratazione. Alla maggior parte dei pazienti viene prescritta la reidratazione orale, ma nel 5-15% dei casi vi è la necessità di soluzioni elettrolitiche per via endovenosa.

Prevenzione della diarrea

La prevenzione della diarrea include misure per mantenere l'igiene del corpo e dei cibi. Lavarsi le mani prima dei pasti, lavare accuratamente frutta e verdura crude e una corretta lavorazione culinaria dei prodotti contribuiscono a evitare intossicazioni alimentari e infezioni intestinali. Inoltre, vale la pena ricordare la necessità di evitare di bere acqua cruda, cibo non familiare e sospetto, cibo che può causare una reazione allergica.