Ostruzione intestinale

L'autore dell'articolo è Chuklina Olga Petrovna, medico generico, terapeuta. Esperienza lavorativa dal 2003.

L'ostruzione intestinale viene solitamente definita una condizione in cui il passaggio delle masse alimentari attraverso l'intestino è compromesso. In questo caso, ci può essere una violazione totale o parziale della promozione dei contenuti intestinali.

I seguenti gruppi sono maggiormente a rischio di sviluppare un'ostruzione intestinale:

  • gli anziani;
  • persone che sono state sottoposte a interventi chirurgici sull'intestino e sullo stomaco.

Tipi e cause

L'ostruzione intestinale è suddivisa nei seguenti tipi:

La specie è determinata dalla causa che ha causato questa condizione patologica.

Cause dell'ostruzione dinamica:

  • spasmo costante della muscolatura dell'intestino, che può verificarsi con stimolazione dolorosa dell'intestino da parte di vermi, con pancreatite acuta, con lesioni traumatiche da parte di corpi estranei;
  • paralisi della muscolatura dell'intestino, che si sviluppa durante interventi chirurgici, avvelenamento con farmaci contenenti morfina, sali di metalli pesanti, a seguito di infezioni di origine alimentare.

Se c'è un'ostruzione meccanica, ci deve essere un ostacolo:

  • pietre fecali, calcoli del dotto biliare, corpi estranei, compressione del lume intestinale dall'esterno con formazioni tumorali e formazioni cistiche di altri organi, tumori intestinali che crescono nel lume;
  • curvatura delle anse intestinali come risultato della violazione dell'intestino nelle porte delle ernie addominali, processi di adesione e cicatrici, un nodo dalle anse intestinali.

L'ostruzione vascolare è sempre facilitata da disturbi del flusso sanguigno (trombosi, embolia) dei vasi sanguigni mesenterici.

Sintomi di ostruzione intestinale

L'ostruzione intestinale è una condizione acuta, cioè tutti i sintomi della malattia si sviluppano rapidamente entro poche ore.

Ci sono diversi segni caratteristici della malattia:

  • dolore nell'addome;
  • ritenzione delle feci;
  • vomito;
  • violazione dei gas.

L'ostruzione intestinale inizia sempre con la comparsa di dolore addominale. Il carattere angoscioso dei dolori è spiegato dalla presenza di contrazioni peristaltiche dell'intestino, che promuovono le masse alimentari.

In presenza di curvatura del dolore intestinale immediatamente intenso, insopportabile, persistente. Se c'è un altro tipo di ostruzione intestinale, le sensazioni di dolore possono essere crampi e aumentare gradualmente di intensità. Il paziente ha una posizione forzata - preme le gambe verso lo stomaco.

Il dolore può essere così grave che il paziente ha uno shock doloroso.

Il vomito si sviluppa precocemente se il paziente presenta un'ostruzione nell'intestino superiore (intestino tenue), mentre il paziente ne ha molteplici, ma non porta sollievo.

Con ostruzione nelle parti inferiori dell'intestino, appare solo quando si sviluppa l'intossicazione generale del corpo, dopo 12-24 ore.

La violazione della deviazione delle feci e dei gas è particolarmente caratteristica dell'ostruzione intestinale inferiore. Il paziente ha gonfiore, brontolio.

Se non aiuti il ​​paziente, circa un giorno dopo, il paziente sviluppa un'intossicazione generale del corpo, che è caratterizzata da:

  • aumento della temperatura corporea;
  • aumento dei movimenti respiratori;
  • peritonite (lesione peritoneale);
  • processo settico (diffusione dell'infezione in tutto il corpo);
  • violazione della minzione;
  • grave disidratazione.

Come conseguenza dell'intossicazione generale, in assenza di trattamento, il paziente può morire.

diagnostica

Per la diagnosi dell'ostruzione intestinale, sono necessari diversi studi di laboratorio e strumentali:

  • un esame del sangue comune - potrebbe esserci un aumento dei leucociti nei processi infiammatori;
  • un esame del sangue biochimico può indicare un disturbo metabolico (una violazione della composizione degli oligoelementi, una diminuzione delle proteine);
  • L'esame a raggi X dell'intestino è obbligatorio nella formulazione di questa diagnosi. Con l'introduzione della sostanza radiopaca nel lume intestinale, è possibile determinare il livello di sviluppo dell'ostruzione intestinale;
  • La colonscopia (esame dell'intestino crasso con l'aiuto di un sensore con una videocamera alla fine) aiuta con l'ostruzione del colon, per lo studio dell'intestino tenue viene utilizzato - irrigoscopia;
  • L'esame ecografico non è sempre informativo, poiché nel caso dell'ostruzione intestinale si verifica un accumulo di aria nell'addome, che interferisce con la normale valutazione dei dati;

In casi complicati, viene eseguito un esame laparoscopico della cavità addominale, in cui un sensore con una videocamera viene inserito nella cavità addominale attraverso una piccola puntura. Questa procedura consente di esaminare gli organi della cavità addominale e di effettuare una diagnosi accurata e, in alcuni casi, di trattenere e trattare immediatamente (vomito, processo di adesione).

Differenziare l'ostruzione intestinale con:

  • appendicite acuta (ecografia, localizzazione nella regione ileale destra);
  • ulcere perforate dello stomaco e del duodeno (conduzione di FGDS, diffrazione di raggi X con mezzo di contrasto);
  • colica renale (ecografia, urografia).

Per chiarire la diagnosi, è sempre necessario condurre ulteriori metodi di indagine, poiché è impossibile differenziare l'ostruzione intestinale dai sintomi.

Trattamento dell'ostruzione intestinale

Se si sospetta un'ostruzione intestinale, il paziente deve essere urgentemente ricoverato in ospedale nel reparto chirurgico.

Importante! Non auto-medicare con farmaci anestetici e antispastici.

Nelle prime ore dopo l'inizio della malattia, in assenza di gravi complicanze, viene eseguita una terapia conservativa.

Per il trattamento conservativo applicare:

  • evacuazione di contenuti gastrici e intestinali mediante sondaggio;
  • con spasmi - terapia spasmolytic (drotaverin, platifillin); a paralisi - stimolando abilità motorie (proserin);
  • somministrazione endovenosa di soluzioni saline per la normalizzazione dei processi metabolici;
  • sifone clisteri;
  • colonscopia terapeutica, in cui è possibile eliminare rotazioni intestinali, calcoli biliari.

Più spesso, il paziente subisce un intervento chirurgico, il cui scopo è quello di rimuovere l'ostruzione, la rimozione di tessuti intestinali non vitali.

I seguenti interventi sono effettuati:

  • anelli intestinali svolazzanti;
  • dissezione di aderenze;
  • resezione (rimozione) di parte dell'intestino seguita dalla cucitura delle estremità dell'intestino;
  • se è impossibile eliminare la causa dell'ostruzione, viene applicata la colostomia (escrezione delle masse fecali verso l'esterno);
  • con formazioni hernial, la loro plastica è effettuata.

La durata e il risultato del trattamento dipendono direttamente dalla causa, che ha causato l'ostruzione intestinale, il periodo di inizio del trattamento.

complicazioni

In caso di ospedalizzazione prematura, possono verificarsi le seguenti condizioni pericolose:

prevenzione

Le misure preventive includono:

  • diagnosi tempestiva e trattamento dei processi tumorali nell'intestino e negli organi adiacenti;
  • trattamento delle invasioni helminthic;
  • prevenzione delle aderenze dopo interventi chirurgici;
  • nutrizione razionale;
  • mantenere uno stile di vita sano.

Diagnosi dai sintomi

Scopri il tuo probabile malattia e a cui medico dovrebbe andare

Come identificare e trattare l'ostruzione intestinale

I problemi con l'intestino sono molto comuni oggi. Uno di essi - l'ostruzione intestinale - è una condizione grave, nella fase acuta in cui è necessario l'intervento chirurgico. Il primo precursore di un disturbo è il dolore: inizia improvvisamente, in qualsiasi momento, senza una ragione apparente. Meno spesso il dolore cresce un po ', ma dopo un certo periodo di tempo acquista un carattere intenso.

Cos'è un'ostruzione intestinale?

L'ostruzione intestinale si riferisce all'impossibilità del carattere fisiologico del passaggio al passaggio posteriore delle masse fecali. Il processo di svuotamento naturale del retto diventa difficile, il gas fuoriesce, si formano delle macchie. I sintomi diventano più pronunciati quando la condizione peggiora. La fonte del problema è uno sgabello irregolare: è corretto se una persona viene svuotata una volta al giorno. In caso di stitichezza, consultare i segni che indicano l'ostruzione.

Cause di ostruzione

L'ostruzione nell'intestino si sviluppa sotto l'influenza di diverse cause, che si dividono in due categorie: funzionale e meccanica. Lo sviluppo del disturbo di un tipo meccanico è promosso da fattori quali un aumento della lunghezza del colon sigmoideo, la presenza di sacche del peritoneo, il cieco mobile, le aderenze. L'ostruzione funzionale si sviluppa sullo sfondo dell'iperalimentazione dopo il digiuno, un forte aumento della frutta fresca, il trasferimento di neonati a miscele adattate fino a un anno.

meccanico

Le cause meccaniche della malattia, che avvelena in modo significativo l'esistenza del paziente:

  • congestione di vermi;
  • ematomi;
  • fallimenti nella formazione dell'intestino;
  • anomalie nella struttura del peritoneo;
  • pietre di biliari e di feci;
  • disturbi cardiovascolari;
  • l'infiammazione;
  • neoplasma (cancro o benigno);
  • oncologia;
  • ostruzione intestinale;
  • adesioni;
  • ernia;
  • inversione dell'intestino;
  • ceppi del peritoneo di tipo congenito;
  • l'ingresso di elementi estranei nell'intestino;
  • diminuzione della clearance luminale.

funzionale

Sono anche note le cause funzionali dello sviluppo dell'ostruzione. La loro lista di solito dipende dai problemi relativi, ma la sua versione breve assomiglia a questo:

  • Malattia di Hirschsprung;
  • fenomeni paralitici;
  • crampi;
  • malfunzionamenti nella motilità intestinale.

Sintomi e segni di ostruzione intestinale

Secondo i medici, se si sospetta un'ostruzione intestinale, il paziente deve essere portato in ospedale il prima possibile. Quindi la previsione sarà favorevole. La violazione può essere risolta senza un intervento immediato in un numero di casi. Chiari segni dell'aspetto della malattia sono considerati l'impraticabilità della fuga di feci e gas. In caso di ostruzione parziale o ostruzione delle parti superiori dell'intestino, c'è una sedia magra e una leggera perdita di gas. Ci sono sintomi come vomito multiplo, forma irregolare e gonfiore.

Ci sono anche sintomi specifici che possono essere rilevati solo da uno specialista, quindi la rapida ospedalizzazione del paziente è così importante. Se non si inizia a trattare il paziente in tempo utile, aumenta il rischio di sviluppare conseguenze pericolose, tra cui i disturbi cardiaci, insufficienza epatica e renale, esito letale. In caso di compressione dei vasi si sviluppa necrosi dell'intestino. Anche un intervento chirurgico (se il caso è in esecuzione) potrebbe non salvare il paziente.

Le condizioni più pericolose includono l'ostruzione intestinale nei neonati. Pertanto, è importante che le mamme e i papà conoscano i sintomi che dovrebbero causare paura:

  • significativa perdita di peso dovuta alla perdita di liquidi,
  • vomito con una miscela di bile, che appare dopo aver mangiato,
  • tonalità grigiastro della pelle del bambino,
  • temperatura,
  • gonfiore della parte superiore dell'addome.

Un bambino calmo può rifiutare il cibo, diventare irrequieto e capriccioso. Quindi devi chiamare immediatamente un dottore.

Tipi di ostruzione intestinale e come si manifestano

L'ostruzione intestinale è divisa in due tipi in base alla natura del decorso: è cronica e acuta. Inoltre, la malattia può essere parziale o completa. Per origine, il disturbo è diviso in acquisito e congenito, il secondo è causato da ostruzione intestinale da meconio denso, anomalie nel suo sviluppo. A seconda delle cause, la malattia può essere meccanica e dinamica.

Ostruzione adesiva

L'ostruzione dell'adesivo è una violazione del passaggio attraverso l'intestino, provocato dal processo adesivo del peritoneo. Cieli e adesioni si sviluppano dopo peritonite diffusa, acuta diffusa, emorragie, lesioni addominali. Questo tipo di ostruzione intestinale può verificarsi a qualsiasi livello dell'intestino. Nella maggior parte dei casi, la ghiandola è sigillata con una cicatrice postoperatoria del peritoneo o da organi che sono stati feriti durante l'operazione.

Il cuore della malattia è una violazione della peristalsi, che è dovuta alla formazione di aderenze. L'ostruzione adesiva si verifica in diversi tipi:

  • Tipo di otturazione: la malattia inizia in modo acuto e scorre velocemente. A volte i pazienti possono soffrire di ostruzione intermittente cronica, che successivamente sfocia nella fase acuta.
  • Tipo di strangolamento - si verifica quando il tratto intestinale viene violato con il coinvolgimento del mesentere. La malattia è acuta e violenta, disturbi emodinamici precoci, che portano allo sviluppo di peritonite e necrosi dell'intestino.
  • La forma mista è una combinazione di forma dinamica e meccanica della malattia.

parziale

La forma parziale di questa malattia può progredire cronicamente: il paziente sperimenta periodicamente dolore, soffre di vomito, gas e ritenzione di feci. Nella maggior parte dei casi, tali sintomi non sono acuti, vanno dopo le attività conservative in ospedale o in modo indipendente. La malattia può durare a lungo, decine di anni. In caso di ostruzione dovuta a un tumore che si sviluppa all'interno del lume intestinale o dall'esterno, i sintomi aumentano gradualmente. A volte ci sono costipazione, dolore addominale, vomito, flatulenza. Man mano che il tumore cresce, i sintomi diventano più frequenti.

Le fasi di blocco parziale sono sostituite da periodi di risoluzione, per i quali la diarrea è caratteristica. Le feci escono liquide, abbondanti, con odore putrefattivo. Una caratteristica dell'ostruzione parziale è che può in qualsiasi momento fluire in un'ostruzione completa di tipo acuto.

Ostruzione dell'intestino tenue

L'ostruzione dell'intestino tenue si verifica su qualsiasi parte dell'intestino tenue. La parte dell'intestino, che si trova sopra la localizzazione dell'ostruzione, continua a funzionare e si gonfia quando si riempie di cibo. Le cause più frequenti della malattia sono l'ostruzione dell'intestino tenue. I sintomi di ostruzione sono flatulenza, avversione al cibo, vomito, disidratazione, forte dolore nella regione epigastrica.

Intestino crasso

La violazione di passare il contenuto del colon (ostruzione) viene mostrato nel ritardo o la mancanza di sedie, gonfiore, difficoltà di minzione flatus, crampi dolori natura, lo stomaco che si estende, vomito, nausea, disturbi del comportamento alimentare. Questa ostruzione può essere completa o parziale, più spesso osservata in caso di lesioni del colon di natura organica.

progressione fornito di disturbi nell'intestino stanno crescendo segni di intossicazione, la violazione dei processi metabolici, gonfiore, segni di infiammazione del peritoneo. occlusione parziale è caratterizzata dalla scarica parziale periodica di gas e feci, diarrea, costipazione cambiamento, remissioni lungo o breve termine, cessazione temporanea di dolore e gonfiore.

Scopri qual è la discinesia del colon, come trattare questa malattia.

Trattamento della malattia negli adulti e nei bambini

All'inizio del trattamento della malattia, danneggiando l'intestino nei bambini, adulti, anziani si applicano le misure di emergenza, al fine di alleviare il dolore di shock, reintegrare le perdite di fluido portato a raggi X, ecografia addominale. Con l'aiuto della sonda, vengono rilasciate le parti superiori del tubo digerente e, con l'aiuto dei clisteri a sifone, le sezioni inferiori.

Vengono introdotti farmaci (antispastici), che rilassano le pareti muscolari dell'intestino, fermando la peristalsi intensificata. In alcuni casi, tali misure e farmaci sono sufficienti per ripristinare il funzionamento. In caso contrario, ricorrere all'intervento chirurgico in clinica.

Intervento chirurgico

Il volume della chirurgia in chirurgia con ostruzione intestinale verrà regolato individualmente, tenendo conto delle caratteristiche del corpo, delle caratteristiche anatomiche del focus e della storia della malattia. Inoltre è necessario determinare le cause della patologia. Nei seguenti casi del decorso della malattia, la chirurgia è l'unico modo per trattare:

  • quando si gira l'intestino tenue;
  • con blocco di calcoli biliari;
  • a formazione nodale dell'intestino, quando un intestino è avvolto sull'asse dell'altra;
  • quando ti immergi un budello in un altro.

dieta

A seconda del decorso della malattia intestinale e delle condizioni del paziente, viene prescritta una dieta. Dopo un intervento chirurgico con ostruzione intestinale, non puoi mangiare e bere per dodici ore. Il cibo è parenterale: il paziente viene iniettato per via endovenosa con soluzioni nutritive nel retto. Dopo cinque giorni, le miscele nutrienti vengono introdotte attraverso l'ombrello in bocca. La sonda viene rimossa se il paziente può mangiare da solo. Prodotti lattiero-caseari ammessi, miscele nutrienti (alimenti per l'infanzia) spesso in piccole porzioni.

Pochi giorni dopo l'operazione sull'intestino, il passaggio a una dieta a zero, progettato per massimizzare la digestione del tratto digestivo. Inserisci prodotti liquidi facilmente digeribili e l'assunzione di sale è limitata.

A poco a poco andare a una dieta vicino alla dieta numero 4, che è progettato per massimizzare l'agitazione chimica e meccanica degli intestini, riducendo i processi di fermentazione in esso. La quantità di grassi, carboidrati, prodotti affumicati, spezie, sottaceti, fibre, latte è limitata. I piatti sono bolliti, cucinati per una coppia, strofinati.

A poco a poco, il menu dietetico viene ampliato, vi è una transizione completa alla dieta numero 4, che viene sviluppata per i pazienti con malattie intestinali nella fase di recupero e riabilitazione, compresa l'ostruzione. La dieta dietetica per le malattie del tratto gastrointestinale fornisce una dieta a tutti gli effetti, risparmiando per l'intestino. La dieta è più diversificata, il cibo non viene sfregato.

I piatti cucinano o cucinano per una coppia, che è utile per l'intestino del paziente. La dieta della dieta per l'ostruzione cronica e acuta ostacola lo sviluppo di processi putrefattivi e fermentativi. I carboidrati e grassi semplici sono limitati, sono esclusi gli irritanti di tipo meccanico, chimico e termico.

Rimedi popolari

Con una forma parziale di ostruzione, il trattamento con i metodi dell'arsenale della medicina tradizionale aiuta:

  • 0,5 kg versare senza nocciolo per versare un litro d'acqua, far bollire un'ora, raffreddare e bere tre volte al giorno per mezzo bicchiere.
  • 1 kg di olivello spinoso da schiacciare, versare bollito con acqua fredda in una quantità di 0,7 l, mescolare. Spremere il succo e prendere una volta al giorno per mezzo bicchiere.
  • Mescolare 20 pezzi di albicocche secche, 10 cucchiai. uvetta, 10 pezzi di fichi e prugne. Versare acqua bollente, sciacquare, torcere. Mangia un cucchiaio a stomaco vuoto.
  • Riscaldare mezzo bicchiere di latte, aggiungere 20 g di burro. Sdraiati sul lato sinistro e inietti la soluzione come un normale clistere. Fai la procedura per tre giorni di fila per un paio d'ore prima di andare a dormire.
  • Tali erbe come la senna e l'olivello spinoso, che hanno l'effetto lassativo, possono alleviare, ma non curare, la malattia.

Video: come sbarazzarsi dell'ostruzione intestinale a casa?

L'oggetto del video qui sotto è un sintomo come la stitichezza e ciò che può minacciare. La stitichezza può indicare molte malattie gravi, inclusa l'ostruzione o la malattia di Hirschsprung.

Foto dell'ostruzione intestinale

Le informazioni presentate in questo articolo sono solo a scopo informativo. I materiali dell'articolo non richiedono un trattamento indipendente. Solo un medico qualificato può diagnosticare e dare consigli sul trattamento in base alle caratteristiche individuali del singolo paziente.

Come riconoscere un'ostruzione intestinale

Ostruzione intestinale - Una malattia pericolosa, manifestata da una violazione del processo di movimento della materia fecale attraverso l'intestino. L'ostruzione intestinale può accadere a chiunque: le patologie sono soggette a tutte le età, dai neonati agli anziani, mentre le manifestazioni della malattia rimangono all'incirca uguali. Con lo sviluppo della patologia, è indicato un urgente intervento chirurgico, quindi è importante conoscere tutti i sintomi dell'ostruzione intestinale negli adulti, in tempo per cercare aiuto medico in tempo. Altrimenti, la malattia può portare alla morte di una persona.

Varietà di ostruzione intestinale

Con il meccanismo di sviluppo si distingue l'ostruzione meccanica e dinamica dell'intestino. L'ostruzione meccanica si sviluppa a causa del blocco dell'intestino con vari ostacoli.

Le cause del blocco sono:

  • all'interno - corpi estranei, palle senza fine, pietre, cicatrici, tumori, altre formazioni;
  • al di fuori - formazioni compressive.

Tutte le opzioni di cui sopra sono ostruzioni otturazione. Se si verificava una svolta nell'intestino, la violazione, la formazione nodale e di conseguenza - spremendo il mesentere, viene diagnosticata l'ostruzione di strangolamento. Quando una parte dell'intestino cresce nel circuito adiacente, si sviluppa la forma di invaginazione. Se le viscere comprimono le aderenze - questa è l'ostruzione intestinale adesiva più comune e spesso diagnosticata.

L'ostruzione intestinale dinamica si verifica a seguito di peristalsi intestinale. Questo può accadere quando si rilassa o spasmi (sovraffaticamento). Molto spesso questa patologia è più spesso diagnosticata negli anziani. Provo il suo inizio può infarto dell'intestino, falsa ostruzione.

Con il corso dell'ostruzione può essere acuto e cronico. Inoltre, l'ostruzione dell'intestino può essere completa o parziale.

Sintomi di un'ostruzione intestinale

Cosa dovrebbe avvisare una persona e indurre sospetta ostruzione intestinale:

  • dolore nell'addome;
  • flatulenza;
  • ritenzione delle feci;
  • nausea e vomito.
  • La principale caratteristica distintiva dell'ostruzione intestinale è il dolore nell'intestino, che appare indipendentemente dal cibo. Il dolore è angusto, molto pronunciato. Periodicità delle sensazioni dolorose
  • dipende dalla peristalsi intestinale: il dolore aumenta con ogni onda. Sulla faccia possono quindi apparire i segni di uno shock: sudore freddo, pallore, palpitazione rafforzata. Se alla fine della giornata il dolore diminuisce, potrebbe significare necrosi e necrosi. Con questo sintomo in 2-3 giorni, puoi aspettarti lo sviluppo di una formidabile complicazione della peritonite, che può portare alla morte.
  • Se l'intestino è ostruito, il trasporto delle feci si arresta, causando l'accumulo di feci e gas e l'allungamento delle pareti, il che causa un dolore insopportabile. Esteriormente, il gonfiore è registrato.
  • Un frequente compagno di patologia è il vomito. In primo luogo, si verifica a causa del movimento delle feci attraverso il tubo digerente. Se il contenuto dell'intestino ritorna allo stomaco, il vomito sentirà odore di feci. Nel periodo futuro della malattia, il vomito può essere considerato un segno di avvelenamento.

Come determinare l'ostruzione meccanica

Nella maggior parte dei casi, viene diagnosticata una forma meccanica di patologia.Se il processo si sviluppa nell'intestino tenue, la sintomatologia si aggrava molto rapidamente. Espressi iniziano a manifestare dolori crampi intorno all'ombelico. Nausea e vomito si sviluppano ulteriormente.

Con completa ostruzione si verifica il ritardo della defecazione, con parziale - diarrea. Nell'addome, i suoni peristaltici si intensificano su un'ondata di dolore. Con la crescita dei fenomeni necrotici cessano.

Nel colon, la patologia si sviluppa più a lungo. La stitichezza iniziale è sostituita dalla completa scomparsa della defecazione e della flatulenza. Quindi inizia il dolore, che aumenta gradualmente. Il dolore può verificarsi in un unico luogo o diffuso in tutta l'area. Il vomito può apparire una volta o completamente assente.

Quando l'intestino si trasforma, la malattia si sviluppa rapidamente con dolori crampi fortemente pronunciati.

Nello sviluppo dell'ostruzione meccanica, è possibile distinguere le fasi:

  • Aspetto dei primi sintomi iniziali - dolore, vomito, flatulenza, ecc., Che è causato dalla distensione dell'intestino.
  • Entro la fine del primo giorno, si sviluppa l'intossicazione dell'organismo, che porta ad un aumento del vomito, aumento della temperatura, aumento della debolezza e persino svenimento. Il dolore diminuisce gradualmente a causa della necrosi dell'intestino.
  • La peritonite è l'ultimo stadio della malattia. Nelle pareti dell'intestino si formano foci necrotici, che portano alla perforazione delle pareti e all'uscita delle feci nella cavità addominale. Il dolore aumenta molte volte, l'addome diventa doloroso. Sviluppa uno stato di shock. La peritonite può svilupparsi il giorno successivo dall'inizio della malattia.

Sintomi della forma dinamica dell'ostruzione

La forma dinamica è caratterizzata da un disturbo della peristalsi ed è rara. Nell'intestino, i movimenti contrattili si fermano più spesso dopo un trauma o interventi chirurgici. Le seguenti fasi di ostruzione dinamica possono essere distinte:

  • spasmi di navi dopo un'operazione compensativa. Di solito questo stadio non è caratterizzato da alcun fenomeno espresso tranne la debolezza;
  • Nella fase dei cambiamenti organici, si verificano patologie di rifornimento di sangue. Il dolore è spastico, lo stomaco gonfio, la nausea aumenta, inizia il vomito;
  • allo stadio dei cambiamenti morfologici, si sviluppa la necrosi dell'intestino. Dolore e peristalsi no. La scarica si sviluppa. È necessario un intervento chirurgico per evitare un esito fatale.

Diagnosi dell'ostruzione intestinale

All'esame, il medico esegue la percussione e l'auscultazione dell'addome. Definito da un sintomo Sklyarov - la presenza di esplosioni nell'area dei loop intestinali. Inoltre, una radiografia con un mezzo di contrasto, ecografia, risonanza magnetica. La biochimica del sangue e delle urine mostrerà una condizione generale. Se possibile, viene eseguita una colonscopia.

I sintomi simili sono emessi da malattie comuni come appendicite, ulcera, colecistite e alcune malattie ginecologiche.

trattamento

Per trattare la malattia nelle primissime fasi, viene eseguita la terapia farmacologica.Alla sua efficienza debole, a una condizione affilata o all'atto di presenza di cambiamenti di anatomici l'operazione è nominata o nominata.

  • anestesia con pillole, iniezioni e contagocce;
  • l'introduzione di farmaci che stimolano la motilità;
  • l'introduzione di farmaci che riducono gli spasmi;
  • ripristino dei disturbi elettrolitici che si verificano a seguito di intossicazione del corpo;
  • la pervietà del tratto intestinale superiore mediante sondaggio attraverso la bocca, la parte inferiore mediante clisteri o tramite una via operativa.

La chirurgia è solitamente efficace e meno traumatica. È usato quando:

  • curvature dell'intestino;
  • chiusura del lume con calcoli biliari;
  • nodi;
  • l'introduzione del tratto intestinale nel vicino.

Con peritonite, sono indicati i servizi igienico-sanitari e il drenaggio della cavità.

Dopo l'operazione, vengono prescritti antibiotici per prevenire i processi infiammatori che si verificano nel corpo. Inoltre, il metabolismo del sale marino, disturbato durante la malattia da farmaci speciali, è normalizzato.

Dieta con ostruzione intestinale

Per ripristinare il normale funzionamento del tratto digestivo è necessaria una dieta terapeutica. Dopo l'operazione per 12 ore non puoi mangiare affatto, in modo che le pareti dell'intestino possano guarire.

Inoltre, a seconda della gravità della malattia e delle condizioni del paziente, la soluzione nutritiva può essere somministrata per via endovenosa.

Se l'operazione ha avuto successo, una dieta da:

  • brodi a bassa percentuale di grassi e brodi vegetali;
  • decotti mucosi di avena, lino e amido.

In futuro, dopo l'ostruzione intestinale trasferita, i prodotti che causano flatulenza e provocano stitichezza sono categoricamente vietati.

È necessario escludere dal menu:

  • carne e pesce grassi;
  • cereali male digeriti;
  • fagioli;
  • affumicato, piccante, salato, marinato, al forno;
  • caffè, alcool, cioccolato;
  • pasticceria al forno, pane fresco;
  • mele;
  • latte e prodotti lattiero-caseari.
È necessario introdurre pane e crusca di segale nella dieta, per consumare almeno un cucchiaio di olio vegetale al giorno. Prugne, barbabietole, fiocchi d'avena saranno utili.

l'esercizio fisico

Con alcune patologie dell'intestino - ad esempio, lo sviluppo delle aderenze, gli esercizi fisici vengono mostrati almeno mezz'ora al giorno. Aiuta a rafforzare la peristalsi degli intestini come:

  • sdraiato sulla schiena, su un'espirazione, porta il ginocchio alla testa e lo trattiene. Riprendilo e ripeti con la seconda tappa. Ripeti 20 volte;
  • Entrambe le ginocchia per tirare in testa e tenere premuto. Per tornare indietro Ripeti 10 volte;
  • piegando una gamba al ginocchio, prendila per terra dall'altra gamba. Spalle e schiena non dovrebbero essere sollevati. Ripeti con ciascuna gamba 10 volte;
  • alzarsi dal letto, i piedi per mettere la larghezza delle spalle e lentamente sedersi ad espirare, non togliendo i talloni dal pavimento. Ripeti fino a 10 volte.
Ogni giorno semplici esercizi durante la salita mattutina o un'ora prima di andare a letto sollevano molti problemi.

Video - l'ostruzione intestinale, come liberarsene?

prevenzione

Le misure preventive sono molto semplici:

  • è necessario monitorare lo stato dell'intestino e trattare tutte le malattie diagnosticate in modo tempestivo: ernie inguinali, tumori, aderenze;
  • se necessario, intervento chirurgico per scegliere operazioni laparoscopiche;
  • andare a una dieta sana: la dieta dovrebbe essere una varietà di verdure e spezie che stimolano l'ostruzione intestinale;
  • aderire ai principi della nutrizione frazionata;
  • bere ogni giorno almeno 2 litri di acqua (non tè o succo, cioè acqua);
  • condurre uno stile di vita attivo, se possibile camminare in una giornata di almeno tre chilometri;
  • trattamento tempestivo delle invasioni helminthic.

Ostruzione intestinale nei bambini e negli adulti

L'ostruzione intestinale è uno stato patologico dell'apparato digerente. L'incidenza della popolazione russa è alta. Per la sua prevalenza della malattia, l'ostruzione intestinale è stata codificata dall'ICD-10 - K56. Il nome della malattia può essere scritto in latino in modo diverso. Dipende dalle ragioni che hanno innescato la patologia dell'intestino. Il disturbo è estremamente pericoloso con sintomi gravi, gravi conseguenze. Pertanto, deve essere trattato immediatamente. Ma prima di tutto è necessario capire le cause dell'inizio e dei sintomi ansiosi.

Cos'è un'ostruzione intestinale?

L'ostruzione intestinale è l'impossibilità di un normale movimento dell'accumulo fecale di prodotti trasformati di attività vitale dall'intestino tenue verso l'ano. Il suo sviluppo (eziologia) provoca anomalie congenite - forme congenite, neonatali, pediatriche di ostruzione o altri fattori (forma acquisita). Se si sospetta una malattia intestinale o sintomi di ansia, è necessario rivolgersi immediatamente a un medico.

Cause della malattia

La ragione che provoca lo sviluppo dell'ostruzione intestinale è diversa. A volte un fattore causa la patogenesi. In alcuni casi, una violazione della motilità del tratto digestivo e dei fenomeni intestinali stagnanti sono di natura complessa. Affinché il trattamento sia efficace, il medico esegue una diagnosi completa e determina il motivo della comparsa della malattia. La malattia è provocata da fattori: meccanici e funzionali.

Cause meccaniche

Picchi e tumori (di natura benigna o in oncologia) diventano barriere meccaniche al normale movimento fisiologico delle masse fecali dall'intestino tenue all'ano. Il tratto digestivo, come un organo, non può funzionare pienamente. Le cause meccaniche dell'ostruzione intestinale nelle persone di qualsiasi età:

  • ulcera duodenale;
  • conseguenze dell'intervento operativo nel tratto digerente o nel sistema riproduttivo nelle donne;
  • oncologia (cancro) del sistema digestivo;
  • polipi e tumori intestinali di natura benigna;
  • Malattia di Crohn;
  • ernia;
  • curvatura dell'intestino;
  • Sindrome di Hirschsprung nei neonati (patologia congenita);
  • invaginazione di diversi dipartimenti (parziale o completo);
  • rigonfiamento e infiammazione delle pareti intestinali in diversi reparti (diverticoli).

Fattori funzionali

Le cause funzionali dell'ostruzione intestinale si verificano negli anziani. Questi sono cambiamenti non anatomici nei tessuti della mucosa del tubo digerente. La causa della violazione della normale peristalsi intestinale è una violazione dell'afflusso di sangue o dell'innervazione dell'intestino. Provocare lo sviluppo della forma funzionale della malattia può:

  • paralisi del tratto digestivo (infarto intestinale);
  • crampi;
  • falsa ostruzione intestinale;
  • Malattia di Hirschsprung.

la diagnosi

Per stabilire la diagnosi di "ostruzione intestinale", è necessario condurre una diagnosi completa.

  • Vengono eseguite le percussioni e l'auscultazione dell'addome. Durante questo studio, il medico presta particolare attenzione alla presenza del sintomo di Sklyarov. Questo sta ascoltando "schizzi rumorosi" nell'area dei loop intestinali. Per la malattia è caratterizzata dall'assenza di uno sfondo di rumore naturale del processo digestivo.
  • Inoltre, ecografia e risonanza magnetica, i raggi X vengono utilizzati per scoprire la causa dell'ostruzione intestinale. Le fotografie a raggi X sono realizzate in diverse proiezioni in posizione orizzontale e verticale. Se viene rilevata una neoplasia, viene effettuata una biopsia e un esame istologico del tessuto risultante del campione.
  • Le analisi biochimiche di sangue e urina mostreranno le condizioni generali con ostruzione intestinale e suggeriranno quali metodi per correggere la condizione.

Sintomi e segni di ostruzione intestinale

L'ostruzione intestinale è riconosciuta dai sintomi caratteristici. A seconda della lesione intestinale, della presenza di intossicazione, di ulteriori malattie dell'apparato digerente, dell'età e delle condizioni generali del paziente, i segni non sono sufficientemente espressi o distorcono l'immagine. Pertanto, al fine di diagnosticare con precisione, è necessario confrontare le chiamate allarmanti dell'organismo con i dati dello studio. Spesso chiesto: come determinare la patologia intestinale? I sintomi di violazioni patologiche della motilità intestinale sono:

  • Dolore nell'addome. Questo è il sintomo più importante dell'ostruzione intestinale. La natura delle sensazioni è diversa: acuta, pulsante, debole, forte. Molto spesso il dolore è acuto, ma ci sono delle eccezioni.
  • Vomito e nausea sono sintomi meno comuni. Si verificano durante l'intossicazione
  • Sgabelli irregolari Un segno informativo nella patologia dell'intestino. Le sue conseguenze: gonfiore, non l'emissione di gas (spesso questo colpisce gravemente il bambino con ostruzione intestinale). A volte i gas vengono rilasciati, ma il loro odore è putrido. Ciò significa che il processo infiammatorio purulento è iniziato.
  • Dolori muscolari, febbre, febbre. Questa è una prova diretta dell'inizio dell'intossicazione, un segnale che è necessario cercare aiuto immediatamente. La previsione senza trattamento chirurgico è deplorevole.

Subito c'è una domanda: a quale dottore rivolgersi e cosa fare o fare? Se ci sono sintomi di ostruzione intestinale, chiamare un'ambulanza. Inoltre il chirurgo, il terapeuta, il nutrizionista sono impegnati nel trattamento.

Tipi di ostruzione intestinale e come si manifestano

La classificazione dell'ostruzione intestinale secondo il codice ICD 10 è molto complicata. Il tipo e il nome completo della malattia dipende da:

  1. La natura dello sviluppo della malattia (acuta e cronica). Con una forma acuta di ostruzione intestinale, le condizioni del paziente si deteriorano rapidamente, il dolore di alta forza e frequenza, intossicazione frequente. In uno stadio cronico il dolore è piccolo, di natura periodica. Porta disagio, sgabello e gonfiore;
  2. Zone di danno (parziale o completo). La forma parziale dell'ostruzione intestinale a lungo non si mostra. Caratterizzato da piccole violazioni di feci e perdite di gas. Lo stadio completo della patologia dell'intestino comporta una grande minaccia in relazione all'intossicazione dell'organismo;
  3. Origine (patologia congenita o ostruzione acquisita). I sintomi sono classici per l'ostruzione intestinale;
  4. Meccanismo dell'occorrenza (meccanico e funzionale - paralitico, spastico, strangolamento, dinamico). A seconda della zona interessata e delle condizioni generali del paziente, queste specie danno sintomi classici di ostruzione intestinale di diversa intensità;
  5. Disturbi del flusso sanguigno, integrità della zona interessata dell'intestino o otturazione. Il tipo di otturazione della malattia si verifica a causa della sovrapposizione del lume con calici o calcoli biliari, l'accumulo di elminti, corpi estranei.

Come capire te stesso, che tipo di violazione delle capacità motorie? Diagnosticare in modo indipendente la malattia, determinarne l'aspetto senza educazione medica e la diagnosi non è realistica. Pertanto, vale la pena affidarsi a professionisti. Le forme più comuni di ostruzione intestinale sono descritte in maggiore dettaglio.

Ostruzione adesiva

L'ostruzione adesiva dell'intestino è la forma più comune di rottura della progressione di chimo e feci dal sistema digestivo. Il suo sviluppo provoca:

  • operazioni di scarsa qualità sull'intestino;
  • trattamento chirurgico delle malattie ginecologiche;
  • sanguinamento nella cavità addominale;
  • processi intestinali infiammatori cronici o acuti;
  • anomalie congenite della mucosa.

A seconda dell'area interessata, completa o parziale sovrapposizione del lume intestinale, la malattia non si manifesta per un lungo periodo o viceversa, porta molto disagio e dolore.

Il trattamento è più spesso chirurgico. Laparoscopia - il principale metodo di intervento chirurgico con ostruzione intestinale adesiva. Durante l'operazione, le aree intaccate dell'intestino con punte sono asportate.

parziale

Ostruzione parziale dell'intestino si verifica in una qualsiasi delle sue parti. Può verificarsi un'ostruzione (sovrapposizione del lume dell'intestino senza disturbare la circolazione del sangue) o altri tipi di disturbo parziale della peristalsi. Le cause dello sviluppo della malattia di questa specie sono diverse: dal danno meccanico (ernia, diverticoli, torsioni) a processi infiammatori e neoplasie.

Il trattamento dell'ostruzione parziale inizia solo dopo aver determinato la causa della malattia, la diagnosi e le analisi biochimiche. Per regolare la condizione, vengono utilizzati metodi medicamentosi, interventi chirurgici, diete terapeutiche. Il metodo di trattamento dell'ostruzione intestinale è scelto solo dal medico. L'automedicazione provoca complicazioni: peritonite e altri processi gravi.

Ostruzione dell'intestino tenue

Le cause di ostruzione di questa parte dell'intestino sono neoplasie di varia natura, ernia o curvatura delle anse intestinali. A volte ottenere un oggetto estraneo provoca una violazione della motilità del tratto digestivo. La clinica per questa forma di malattia è diversa: vomito grave, dolore acuto, disgusto per il cibo. Il chirurgo inizia a curare l'ostruzione dell'intestino tenue dopo la diagnosi e a scoprire le cause della condizione patologica.

Intestino crasso

L'ostruzione intestinale dell'intestino crasso è comune negli anziani. Le cause dei disturbi motori e il normale funzionamento dell'apparato digerente sono:

  • formazione di pietre fecali;
  • processi purulento-infiammatori del virus dell'ano o della natura infettiva;
  • la fase iniziale delle emorroidi;
  • infarto o atonia del retto.

Segni di questa condizione segni: forti dolori crampi nel basso addome, completo rifiuto del cibo, che si trasforma in avversione, gonfiore, nausea.

In un ospedale, il retto è purificato da ciuffi di feci con un clistere, lassativi. Tali misure sono consentite solo in assenza di peritonite.

Metodi per trattare la malattia negli adulti e nei bambini

La terapia dell'ostruzione intestinale in pazienti di età diverse viene effettuata secondo il metodo generale. Con l'inefficacia della terapia farmacologica, le condizioni acute, alcuni cambiamenti anatomici, la chirurgia viene eseguita. Per combattere lo stato patologico dell'intestino, i farmaci (compresse, clisteri, sospensioni), le operazioni e le diete mediche sono utilizzati singolarmente o in modo complesso. Le correzioni di stato includono:

  1. Anestesia. Spesso il tratto digestivo è molto dolorante. Ciò è dovuto al fatto che i gas non scappano, le pareti dell'intestino sono tese. Dal dolore, il bambino e gli anziani soffrono allo stesso modo. Pertanto, è necessario il primo soccorso: sollievo dal dolore. Compresse, iniezioni, contagocce sono usati per anestetizzare e alleviare gli spasmi nell'intestino.
  2. Eliminazione dei disturbi elettrolitici. Quando l'ostruzione intestinale inizia intossicazione dei prodotti del corpo delle sue funzioni vitali. L'ostruzione intestinale acuta è pericolosa. Pertanto, nella modalità operativa, devono essere rimossi dal corpo. Il ritardo è pericoloso e minaccia di insufficienza renale. Le gocce vengono posizionate per normalizzare l'omeostasi con ostruzione intestinale.
  3. Ripristino della permeabilità intestinale. Eseguito da una procedura meccanica o chirurgica. Con un metodo meccanico, la sonda rimuove il contenuto delle parti superiori del tubo digerente e il clistere rimuove il retto. Il sondaggio viene effettuato attraverso la bocca. Questo trattamento è possibile quando non ci sono peritoniti.

Intervento chirurgico - operazione

La chirurgia moderna consente di rendere l'operazione efficace e meno traumatica. Prima della manipolazione chirurgica, il medico sta studiando l'eziologia, la storia medica, le condizioni generali, i dati dell'analisi dello studio. L'intervento chirurgico, come metodo di assistenza di emergenza per l'ostruzione intestinale, viene utilizzato quando:

  • colpi di scena nell'intestino tenue;
  • sovrapposizione del lume del tubo digerente con calcoli biliari;
  • nodi intestinali;
  • l'introduzione di una parte dell'intestino in un'altra.

L'operazione richiede riabilitazione, nutrizione medica e altre misure obbligatorie di trattamento conservativo. Il processo infermieristico garantirà un'assistenza di qualità per il paziente nelle prime ore e nei giorni successivi all'intervento.

Dieta terapeutica

Per ripristinare il normale funzionamento dell'intestino con ostruzione intestinale, è necessario aderire alla nutrizione terapeutica. Spesso i pazienti fanno domande: cosa si può mangiare e quando? Nel periodo postoperatorio, le prime 12 ore del paziente non sono autorizzati a mangiare, bere o a morire di fame. Durante questo periodo, il tratto digestivo inizia a guarire, la parete intestinale restituisce funzionalità.

La dieta con ostruzione intestinale consiste di:

  • decotti di muco a base di avena, lino, amido;
  • pesce magro o brodi di carne;
  • brodo vegetale;
  • purea di frutta, succhi, bevande alla frutta, gelatina.

Un nutrizionista o un medico responsabile sviluppa in dettaglio il menu e la dieta. Il feedback positivo sulla nutrizione terapeutica con ostruzione intestinale può essere letto su Internet.

Rimedi popolari

La medicina tradizionale offre un ampio arsenale di farmaci e medicine per la normalizzazione della motilità intestinale a casa. Sono efficaci nelle forme croniche, quando è necessario stabilire una sedia normale. I rimedi popolari sono diretti all'eliminazione dei fenomeni stagnanti nella zona del colon (stitichezza). Per combattere l'ostruzione intestinale, utilizzare:

  • Una miscela di frutta secca. In egual proporzioni macinare albicocche secche, uvetta, prugne, fichi, aggiungere miele. A stomaco vuoto al mattino, prendi 1 cucchiaio da tavola della miscela ogni giorno.
  • Prugne. 500 grammi di prugne fresche denocciolate versare 1 litro d'acqua, far bollire fino all'ebollizione. Prendi 0,5 tazze di brodo lassativo.
  • Barbabietole. Le verdure bollite dovrebbero essere consumate quotidianamente fino a quando i sintomi dell'ostruzione intestinale non saranno scomparsi.
  • Latte. Di 100 grammi di latte bollito e 39 grammi di burro preparano un clistere. Avrà un lieve effetto lassativo e rimuoverà il gonfiore;
  • semi di lino. 1 cucchiaino di semi versare un bicchiere di acqua bollente, insistere in un thermos per 30 minuti.
  • Erbe medicinali In proporzioni uguali, prendi l'erba tritata della farmacia di camomilla, l'erba di San Giovanni, la corteccia di olivello spinoso, la menta e il finocchio. 1 cucchiaino della miscela viene versato in un bicchiere di acqua bollente ripida, si insiste per 1 ora. Una soluzione per prendere una mezza tazza per la notte ogni giorno.

Prima di iniziare il trattamento con ricette e farmaci popolari, è necessario consultare un medico. Senza un consiglio medico, la terapia può portare alla morte.

Misure preventive

L'intestino funzionerà come un orologio se si aderisce a misure preventive. Sono semplici e non richiedono molto tempo o sforzi. Un momento positivo è l'opportunità di condurre queste attività a casa. La prevenzione dell'ostruzione intestinale consiste in:

  1. Trattamento tempestivo del tumore del tratto digestivo. Soprattutto questa raccomandazione dovrebbe essere eseguita da persone in età avanzata. Per funzionare loro è necessario sulla raccomandazione del dottore senza ritardo;
  2. Rispettare le norme di una sana alimentazione. La dieta viene introdotta un sacco di verdure, erbe profumate. Servono come una preziosa fonte di fibra alimentare che stimola la motilità intestinale e previene l'ostruzione intestinale;
  3. Bere almeno 2 litri di acqua potabile di qualità al giorno. Quindi le feci non si induriscono e l'ostruzione intestinale non si manifesta;
  4. 30 minuti al giorno assegnati per l'educazione fisica e per camminare. Lo stile di vita attivo favorisce il normale movimento del cibo attraverso l'intestino, previene il ristagno. Pertanto, l'ostruzione intestinale non infastidisce;
  5. Effettui regolarmente la prevenzione e il trattamento di helminthiases. Il verme adulto può diventare un ostacolo meccanico al movimento del cibo. Pertanto, la lotta contro le invasioni simultaneamente impedisce lo sviluppo della pervietà intestinale.

Ostruzione intestinale: sintomi e trattamento

L'ostruzione intestinale è i sintomi principali:

  • Dolore nell'addome
  • Aumento della temperatura
  • nausea
  • Palpitazioni cardiache
  • vomito
  • distensione addominale
  • diarrea
  • Secchezza della lingua
  • Rumbling nell'addome
  • costipazione
  • Bassa pressione sanguigna
  • flatulenza
  • Forma addominale sbagliata
  • shock

L'ostruzione intestinale è un grave processo patologico, che è caratterizzato da una violazione del processo di rilascio di sostanze dall'intestino. Questo disturbo colpisce più spesso le persone che sono vegetariane. Distinguere tra ostruzione intestinale dinamica e meccanica. Se vengono trovati i primi sintomi della malattia, è necessario andare dal chirurgo. Solo lui può prescrivere accuratamente un trattamento. Senza un'assistenza medica tempestiva, il paziente potrebbe morire.

Cause della formazione

L'ostruzione intestinale può innescare le seguenti cause meccaniche:

  • violazione di un'ernia;
  • formazione e sovrapposizione dei picchi del lume, il cui sviluppo si verifica dopo l'intervento sulla cavità addominale;
  • intussuscezione della parete intestinale, in conseguenza della quale una parte dell'intestino viene trascinata nell'altra;
  • Cancro dell'intestino o neoplasma sull'organo situato nelle vicinanze;
  • vomito e nodulazione;
  • ostruzione del lume intestinale da feci o calcoli biliari, vermi, corpi estranei;
  • malattie infiammatorie degli organi addominali;
  • un'ernia della parete addominale anteriore.

L'ostruzione intestinale dinamica si forma immediatamente dopo l'intervento chirurgico sulla cavità addominale, in caso di avvelenamento o presenza di peritonite.

Quali sono i segni della malattia?

I sintomi dell'ostruzione intestinale iniziano con sensazioni dolorose nell'addome, che sono acute, crampi e accentuanti. Questa condizione contribuisce alla formazione di nausea e vomito. Dopo qualche tempo, il contenuto dell'intestino viene inviato allo stomaco, a seguito del quale il vomito diventa odore, caratteristica delle feci. Il paziente è preoccupato per costipazione e flatulenza. Nella fase iniziale della malattia, la peristalsi intestinale è preservata, può essere osservata attraverso la parete addominale. Un segnale caratteristico della formazione dell'ostruzione intestinale è un aumento dell'addome in termini di dimensioni e l'adozione di una forma irregolare.

Durante la diagnosi del paziente, possono essere rilevati i seguenti segni di un'ostruzione intestinale:

  • aumento della frequenza cardiaca;
  • caduta della pressione sanguigna;
  • secchezza della lingua;
  • Ampliato nella dimensione del ciclo intestinale, pieno di gas e liquido;
  • aumento della temperatura.

Come si manifesta l'ostruzione intestinale acuta?

L'ostruzione intestinale acuta si sviluppa improvvisamente. Di regola, si manifesta in base ai sintomi di ridotta capacità intestinale. Di conseguenza, il paziente è visitato da tali segni:

  • sindrome del dolore;
  • flatulenza e brontolio dell'addome;
  • costipazione e diarrea;
  • nausea e vomito;
  • peristalsi e shock rinforzati.

L'ostruzione intestinale acuta può avere sintomi molto diversi, ma dipendono dal livello di ostruzione dell'organo interessato. I sintomi presentati raramente disturbano la persona tutto in una volta, perciò l'assenza di nessuno di loro non esclude la presenza della patologia presentata. Pertanto, considerali in modo più dettagliato.

La sindrome del dolore ha un carattere pronunciato fin dall'inizio. Di norma, il dolore si concentra sotto il cucchiaio, attorno all'ombelico. Il suo personaggio è spasmodico.

Il vomito è il segno più costante di ostruzione intestinale acuta. Si ha un aumento del vomito se l'ostruzione nell'intestino è alta. Se c'è un'ostruzione del colon, questo sintomo sarà assente e la nausea rimane. Inizialmente, il vomito è il contenuto dello stomaco, e dopo aver acquisito una tinta giallastra, diventa gradualmente verde e marrone-verdastro.

La costipazione è una manifestazione tardiva della malattia, poiché la prima volta dopo lo sviluppo dell'ostruzione si verifica uno svuotamento riflesso delle sezioni sottostanti. Quindi, viene creata un'illusione di norma.

L'ostruzione intestinale acuta è accompagnata da grandi perdite di liquidi, elettroliti durante il vomito, intossicazione da contenuto intestinale stagnante. In assenza di una terapia efficace nel paziente, vi è un aumento dell'impulso, una diminuzione della pressione sanguigna. I sintomi simili dell'ostruzione intestinale indicano l'inizio dello shock.

Manifestazioni di ostruzione adesiva

L'ostruzione intestinale adesiva, che implica la classificazione della malattia, è una violazione del passaggio attraverso l'intestino, che può essere causato da un processo adesivo nella cavità addominale. La patologia presentata è considerata la più comune. Ad oggi, c'è una tendenza ad aumentare la sua frequenza, in quanto vi è un gran numero di operazioni sulla cavità addominale.

L'ostruzione intestinale adesiva e la sua classificazione suggeriscono le seguenti forme di disturbo:

  • otturazione;
  • strangolamento;
  • ostruzione dinamica dell'intestino.

Quando la prima forma della malattia viene schiacciata dalle punte dell'intestino, ma ciò non influisce sul flusso sanguigno e sull'innervazione.

Con l'ostruzione dell'ostruzione intestinale, le aderenze esercitano una pressione sul mesentere dell'intestino. Il risultato di questo processo è la necrosi dell'organo colpito. Classificazione di ostruzione intestinale di strangolamento implica i suoi 3 tipi: arricciatura, nodulazione e jamming.

La curvatura è annotata in quei dipartimenti dell'organo dove è presente il mesentere. Le ragioni principali della sua formazione sono la cicatrizzazione e la fusione nella cavità addominale, il digiuno con l'ulteriore riempimento dell'intestino con cibo ruvido.

Questa forma di strangolamento dell'ostruzione intestinale, come la nodulazione, si forma a qualsiasi livello dell'intestino tenue e crasso, dove è presente un mesentere. Le cause della formazione di un pizzico sono basate sull'intrappolamento del colon sigmoideo.

Sintomi di ostruzione intestinale paralitica

La forma presentata della malattia si manifesta sotto forma di una progressiva diminuzione del tono e della peristalsi della muscolatura dell'intestino. Una tale condizione può portare alla completa paralisi dell'organo colpito. Può colpire tutte le parti del tratto gastrointestinale o concentrarsi in uno.

L'ostruzione intestinale paralitica ha i seguenti sintomi:

  • un rigonfiamento uniforme;
  • il dolore;
  • vomito;
  • ritenzione di feci e gas.

La sindrome del dolore colpisce l'intero addome, ha un carattere scoppiante e non irradia. Il vomito visita il paziente multiplo, dapprima gastrico, e quindi contenuti intestinali. Se c'è sanguinamento della diapedesi dal muro dell'intestino e dello stomaco, ulcere acute dell'apparato digerente, allora il vomito è emorragico. La grave flatulenza causa un tipo di respirazione toracica. Pazienti con diagnosi di tachicardia, bassa pressione sanguigna e bocca secca.

Come si manifesta la malattia nei bambini?

L'ostruzione intestinale nei neonati può verificarsi a causa del difetto dello sviluppo dell'organo:

  • allungamento o restringimento di una determinata porzione dell'intestino;
  • posizione individuale o rotazione del ciclo intestinale, che aiuta a ritardare il progresso dei contenuti intestinali. Manifestazioni caratteristiche - gonfiore, non perdita di gas e costipazione.

Nei pazienti con infanzia, c'è un tipo specifico di malattia - l'invaginazione. È caratterizzato dall'eversione della parte dell'intestino e dall'introduzione in un'altra. In genere, questa patologia viene diagnosticata nei bambini di 5-10 mesi. A bambini in un anno e è più anziano una tale malattia è scoperta di rado. Le ragioni principali per la formazione di questo fenomeno sono l'immaturità del meccanismo della peristalsi e la mobilità dell'intestino crasso.

Provocare un disturbo nella peristalsi può essere brusca interruzione del regime alimentare nei bambini piccoli, l'inizio dell'alimentazione e dell'infezione complementari. Per l'intussuscezione, i sintomi sono:

  • frequenti attacchi di dolore nell'addome;
  • vomito;
  • invece di feci sanguinanti con muco dell'ano;
  • i bambini sono molto irrequieti, costantemente piangono;
  • la fine dei sequestri si verifica improvvisamente come il loro inizio.

I neonati possono diagnosticare un'ostruzione intestinale dinamica sotto forma di spasmi o paralisi. Le cause di questa patologia sono l'immaturità del sistema digerente sullo sfondo di operazioni, infezioni intestinali, polmonite.

Fasi della malattia

Tale malattia, come l'ostruzione intestinale, si sviluppa in tre fasi:

  1. L'iniziale - la sua durata è 2-12 ore, accompagnata da una sindrome del dolore nell'addome, flatulenza e aumento della peristalsi.
  2. Intermedio: dura 12-36 ore. La sindrome del dolore sta diminuendo, sta arrivando un periodo di benessere immaginario, nel frattempo c'è un aumento dei segni di disidratazione e intossicazione.
  3. Terminale - arriva dopo 2 giorni dopo la formazione della malattia. Le condizioni del paziente peggiorano molto, si verificano segni di danni agli organi interni, disidratazione e danni al sistema nervoso.

Metodi diagnostici

I principali modi per diagnosticare la malattia presentata sono uno studio radiografico degli organi addominali e un esame del sangue. Come supplemento, può essere usato l'ecografia.

In caso di un esame obiettivo, la lingua del paziente deve essere asciutta, rivestita con un rivestimento bianco, gonfiore irregolare.

terapia

Quando un paziente è stato diagnosticato o sospettato di ostruzione intestinale, ha bisogno di ricovero urgente nel reparto chirurgico. Se c'è una disidratazione progressiva, progressiva, catastrofica, è necessario un trattamento urgente dell'ostruzione intestinale. Tali misure terapeutiche dovrebbero essere eseguite quando possibile e durante il trasporto del paziente. Prima di essere esaminato da un medico, gli è vietato somministrare lassativi, somministrare antidolorifici, esercitare clisteri e lavare lo stomaco.

In ospedale, in assenza di gravi sintomi di ostruzione meccanica, viene eseguito il trattamento dell'ostruzione intestinale, che comprende una serie di misure:

  1. Assorbimento dei contenuti nello stomaco e nell'intestino attraverso una sonda sottile inserita attraverso il naso.
  2. In caso di aumento della peristalsi, sono prescritti antispastici.

Se c'è un'ostruzione meccanica e la terapia conservativa non fornisce il risultato desiderato, è necessaria un'operazione di emergenza. Include:

  • dissezione di aderenze;
  • districare la tenda;
  • deinvaginatsiyu;
  • resezione dell'intestino con la sua necrosi;
  • imposizione di fistole intestinali al fine di liberare il contenuto intestinale nelle neoplasie dell'intestino crasso.

Il periodo postoperatorio comprende tutte le stesse misure volte a normalizzare il metabolismo di sale e proteine. Per questi scopi, viene utilizzata la somministrazione endovenosa di soluzioni saline, sostituti del sangue. Effettui ancora il trattamento anti-infiammatorio, la stimolazione della funzione di evacuazione del motore del tratto digestivo.

L'ostruzione intestinale è una malattia molto insidiosa, che in caso di non conduzione di una terapia tempestiva porterà alla morte. Molto spesso, l'unico metodo di terapia è l'operazione, dopo di che il paziente deve eseguire una serie di attività volte a ripristinare il corpo.

Se pensi di avere Ostruzione intestinale e i sintomi caratteristici di questa malattia, quindi un chirurgo può aiutarti.

Inoltre suggeriamo di utilizzare il nostro servizio di diagnosi online, che, in base ai sintomi, seleziona le malattie probabili.

Con E. coli (Escherichia coli), gli scienziati chiamano un batterio condizionatamente patogeno a forma di bastoncello che è in grado di funzionare normalmente e moltiplicarsi solo in assenza di ossigeno. Fu scoperto nel diciottesimo secolo da Theodor Escherich, grazie al quale ricevette il suo nome.

Non è un segreto che i microrganismi siano coinvolti nel corpo di ogni persona in vari processi, compresa la digestione del cibo. La disbacteriosi è una malattia in cui il rapporto e la composizione dei microrganismi che abitano l'intestino sono disturbati. Ciò può causare gravi disturbi allo stomaco e all'intestino.

La colite ischemica è un disturbo per il quale è caratteristica l'ischemia (anomalie della circolazione sanguigna) dei vasi dell'intestino crasso. Come risultato dello sviluppo della patologia, il segmento intaccato dell'intestino non riceve la quantità necessaria di sangue, quindi le sue funzioni vengono gradualmente interrotte.

La colica intestinale è un dolore acuto nell'intestino, che ha un carattere parossistico e angosciante e si manifesta su uno sfondo di peristalsi tonus e organo. Spesso questa patologia si sviluppa quando si verifica la crescita eccessiva dei circuiti intestinali, che porta all'irritazione delle terminazioni nervose adiacenti alle sue pareti. Secondo l'ICD-10, il codice della colica intestinale non è notato, in quanto è una conseguenza di altre anomalie nel lavoro del tubo digerente. Tuttavia, secondo ICD-10, questo sintomo si riferisce alla codifica K59.9, che suona come "un disordine funzionale instabile dell'intestino".

La dissenteria, nota anche come shigellosi, è una malattia di un gruppo di infezioni acute intestinali, il gruppo stesso implica malattie trasmesse per via oro-fecale. Dissenteria, i cui sintomi appaiono sotto forma di diarrea e intossicazione generale, tendono ad essere diffusi, il che implica la possibilità di un'epidemia o di una pandemia nella sua individuazione.

Con l'aiuto di esercizi fisici e autocontrollo, la maggior parte delle persone può fare a meno della medicina.