Trattamento della diarrea negli adulti a casa. È possibile?

Nel mondo di oggi, il problema della diarrea negli adulti è rilevante. La difficoltà è scoprire le ragioni del suo verificarsi, poiché ce ne sono molte. Conoscendo la ragione, puoi iniziare il trattamento, da cui dipende la vita e la salute di una persona.

Quando tempestiva e competente per aiutare, riuscire a curare la diarrea e di evitare lo sviluppo di complicanze gravi.

È necessario prendere misure immediatamente prima di richiedere assistenza medica qualificata. In alcuni casi, la diarrea viene curata a casa, in casi estremi, in ospedale.

Qual è il sintomo - la diarrea?

La diarrea (nella traduzione dalla lingua greca - flusso, flusso) è un sintomo che si manifesta con una feci liquide fissate. È un sintomo di una varietà di malattie.

In genere, una sedia in una persona sana una volta al mattino. Con la diarrea, le feci diventano più frequenti 3 volte al giorno. Ogni abitante del pianeta, per la sua vita, una volta incontrato questo disturbo.

Cos'è pericoloso? La diarrea è rotto l'equilibrio idrico-elettrolitico - una perdita di elettroliti (potassio, magnesio, sodio, ecc), che sono necessari nel lavoro degli organi interni (cuore, reni, cervello, vasi sanguigni, ecc.)

Il corpo umano contiene il 60-85% di acqua, a seconda dell'organo. Con la sua mancanza, il corpo non può funzionare correttamente, ha bisogno di aiuto.

Violato il lavoro degli intestini, che porta alla "disbiosi".

Gli agenti infettivi producono tossine che "avvelenano" il corpo. Le tossine attraverso l'intestino vengono assorbite nel flusso sanguigno e trasferite ad altri organi e tessuti, interrompendo la loro funzione - questa è intossicazione.

La comparsa di diarrea, senza una ragione apparente, segnala una "catastrofe" nel corpo.

Le cause e i segni di diarrea negli adulti

diarrea acuta negli adulti si sviluppa molto rapidamente dopo l'infezione contatto, velenosi o malattia acuta.

  • La causa principale della diarrea acuta è infezione intestinale virale e batterica.
  • Invasione glistolare e protozoi.
  • Avvelenamento acuto (funghi, piante velenose, prodotti chimici domestici, ecc.).
  • Malattie chirurgiche acute (appendicite acuta, pancreatite, colecistite).
  • Malattie di altri organi (infarto miocardico acuto, oncologia, ecc.)

Allo stato attuale, secondo la ricerca, le infezioni virali intestinali prevalgono sulle infezioni batteriche intestinali. Le manifestazioni di infezioni sono simili, ma hanno alcune differenze, per capire quale sarà l'aiuto dello specialista.

Il sintomo principale è la diarrea, che può essere accompagnata da dolori all'addome, le feci possono contenere impurità (muco, "verdi", sangue).

L'infezione è accompagnata da febbre, intossicazione, vomito, disidratazione, nei casi gravi, grave diarrea in un adulto porta a complicanze.

Con altre malattie, si possono aggiungere sintomi caratteristici di malattie.

La diarrea cronica negli adulti, a differenza di quella acuta, ha un inizio più lento, non scorre così violentemente, i sintomi sono preoccupanti da molto tempo.

Le ragioni della sua comparsa sono molte, e merita un esame più attento, e quindi un lungo trattamento.

Cause di diarrea cronica negli adulti:

  • infezioni intestinali migrati (infezione da enterovirus, rotavirus, infezione norovirus, giardia, salmonellosi, yersiniosi, stafilococco, dissenteria, vermi e altri.);
  • Malnutrizione (cibi freddi, l'eccesso di cibo, il cibo monotono poveri di vitamine e fibre, condimenti l'abuso, alcool, ecc). L'allergia alimentare è importante per lo sviluppo di diarrea, allergeni sono il latte, le uova, cioccolato, arachidi, pesce, ecc.;
  • L'uso di droghe e gli effetti di sostanze tossiche.
  • antibiotici prolungati o insignificanti, farmaci anti-infiammatori non steroidei, farmaci citostatici, corticosteroidi e altri lassativi.
  • Effetti sul corpo di sostanze tossiche (arsenico, zinco, piombo, mercurio, fosforo, ecc.);
  • L'effetto delle radiazioni ionizzanti e radioattive;
  • Anomalie congenite del tratto gastrointestinale;
  • Cambiamenti legati all'età nel tratto gastrointestinale (vecchiaia);
  • Malattie dell'apparato digerente (malattia delle vie biliari, l'epatite cronica, ulcera gastrica, ulcera duodenale, gozzo, cirrosi e al.), E di altri sistemi di organi (insufficienza renale cronica, diabete, disturbi ematologici, e altri.);
  • Malattie oncologiche;
  • Lo stress.

I sintomi della diarrea cronica sono diversi: locali e generali.

  • I locali colpiscono la diarrea, spesso subito dopo un pasto. Le feci sono acquose, abbondanti, contengono pezzi di cibo non digerito, possono avere un odore fetido sgradevole. Formazione gassosa dopo aver mangiato, accompagnata dal dolore della regione perepettiva o in tutto l'addome.
  • Manifestazioni comuni: affaticamento, perdita di peso, pelle, unghie, capelli, ipovitaminosi, anemia, edema, ecc.

Trattamento della diarrea a casa

Pronto soccorso per la diarrea. Cosa fare con la diarrea in un adulto?

  • Chiama un dottore.
  • Eliminare l'effetto della causa, se possibile (acqua, cibo, ecc.).
  • Non dare da mangiare!
  • Lavaggio gastrico se possibile.
  • Con un aumento della temperatura superiore a 38,5, somministrare antipiretici (paracetamolo, nurofen);
  • Dopo ogni viaggio in bagno, erogare 1 tazza di soluzione salina (regridron);

La dieta è importante fin dai primi giorni di trattamento. Con una grave diarrea negli adulti, sono raccomandati un paio di giorni "affamati". Il cibo è cotto a vapore, servito in una forma confusa.

Nutrizione frazionaria 6 volte al giorno. Puoi mangiare carne magra: coniglio, manzo, vitello, pollo. Dai prodotti di latte acido puoi macinare la ricotta fresca. Di frutta fresca puoi mele. Il grano saraceno, la farina d'avena e il porridge di riso sono possibili.

Escludere brodo nutriente zuppe grassi, prodotti di farina fresca, carni grasse, salsicce, fagioli, latte intero, razza grassi e pesce affumicato, verdure fresche e frutta, snack e spezie, dolci e salse.

Cosa bere con la diarrea adulta? È necessario bere circa 1,7-2,5 litri di acqua al giorno sotto forma di: tè nero con limone 5 volte al giorno per 1,5-2 tazze con 2-3 briciole; succo diluito di mirtilli, ribes, rosa canina.

Trattamento farmacologico per la diarrea negli adulti

Come trattare la diarrea? Che per curare la diarrea?

  1. Trattamento della malattia di base, che ha portato alla diarrea, dopo l'esame da parte del medico curante.
  2. Assorbenti. Consigliato a tutti i pazienti con diarrea, entrare nell'intestino assorbente "raccoglie" prodotti dannosi e si ritira da esso. Cosa prendere con la diarrea per un adulto? Carbone attivo, enterodez, polyphepan, enterosgel, ecc.
  3. Il trattamento della diarrea negli adulti viene effettuato prendendo in considerazione l'agente eziologico dell'infezione intestinale e prescrivendo farmaci antibatterici o antivirali.
  1. Combattere la disidratazione. Assegnare soluzioni per riempire il fluido perso e gli elettroliti necessari. Cosa dare con la diarrea? Regidron è una soluzione salina già pronta, deve essere sciolta in acqua prima dell'uso.
  2. Correzione della microflora intestinale con probiotici. Che per curare la diarrea? Lineks, bifidumbacterin, lactobacterin, ecc.
  3. Come fermare uno sgabello sciolto in un adulto? Come curare la diarrea negli adulti? Per questo vengono usati agenti anti-diarrea.

Smecta È un farmaco antidiarroico con un effetto adsorbente. Droga efficace e facile da usare.

Imodium È un farmaco antidiarroico che aiuta a fermare rapidamente la diarrea in un adulto. Appuntamento dopo aver consultato un terapista o uno specialista in malattie infettive.

  1. I preparati enzimatici sono usati per la digestione e riducono il carico sugli organi interni (pancreatina, festal, creon, ecc.). Ingresso con il cibo
  2. Gli antipiretici vengono utilizzati quando necessario.
  3. Trattamento di malattie concomitanti che sono presenti nell'uomo.
  4. Multivitaminici (complim, vitrum, sanasol, ecc.).

L'automedicazione non è consentita! Il trattamento è nominato dal dottore.

fitoterapia È il trattamento con erbe medicinali. Cosa aiuta contro la diarrea negli adulti? Un numero di piante ha un effetto "fatale" sui patogeni che causano la diarrea.

Questi includono: rosa canina, lamponi, mirtilli, fragole, mirtilli, succo di melograno, ecc. Il loro uso è possibile a casa.

Questo metodo è popolare in condizioni moderne, grazie alla sua efficienza e al basso costo. Erba di San Giovanni, menta, salvia, camomilla, hanno un effetto antispasmodico e analgesico.

Corteccia di quercia, ontano, erba di San Giovanni aiuterà a fermare la diarrea, perché avere un effetto opposto, astringente.

Il trattamento della diarrea prolungata negli adulti richiede più tempo per stabilire la causa e quindi il trattamento.

Diarrea negli anziani

Il decorso della diarrea nei pazienti anziani ha le sue caratteristiche, che devono essere prese in considerazione.

Questo è il cambiamento legato all'età in organi e tessuti, quindi la disidratazione è più rapida. La presenza di malattie croniche contribuisce al rapido sviluppo delle complicanze.

conclusione

Trattamento della diarrea negli adulti a casa, forse, ma sotto la supervisione di un medico. Come trattare la diarrea negli adulti? Come trattare la diarrea in un adulto?

Nella medicina moderna, una vasta gamma di capacità diagnostiche e medicinali, che consente di risolvere questo problema in modo rapido ed efficiente.

Diarrea acuta

Diarrea acuta - Sindrome polietologica, che accompagna il decorso di numerose malattie infettive e non infettive, caratterizzata da frequenti feci liquide. Con la diarrea acuta, lo sgabello diventa abbondante, acquoso o pastoso, può contenere impurità di cibo non digerito, muco; la sua frequenza è più di tre volte al giorno. Per determinare le cause della diarrea, una raccolta di denunce e anamnesi, un'analisi generale del sangue e delle feci, delle feci e degli studi strumentali: colonscopia e irrigoscopia. Il trattamento comprende la dietoterapia, la somministrazione di farmaci antibatterici, i farmaci antidiarroici, l'eubiotica e la terapia di reidratazione.

Diarrea acuta

La diarrea acuta è una sindrome patologica che si manifesta clinicamente come una feci non formata o liquida più di 3 volte al giorno; mentre il rilassamento delle feci dura non più di tre settimane. Se la diarrea dura più di 21 giorni, parla del suo corso cronico. Il più delle volte, la diarrea è causata da fattori batterici, virali e parassitari. Ogni anno nel mondo vengono registrati più di 2 miliardi di nuovi casi di malattie (in Russia - circa 500), accompagnati da acuta diarrea. Quindi, questa è una manifestazione molto comune di vari processi patologici in gastroenterologia, proctologia e infettologia. Allo stesso tempo, la diarrea acuta è principalmente caratterizzata da un decorso favorevole, in cui non vi sono praticamente esiti letali. Se la diarrea è stata causata da un'infezione intestinale acuta, il trattamento di tali pazienti deve essere effettuato in un ambiente infettivo ospedaliero.

Cause di diarrea acuta

La diarrea acuta può svilupparsi sotto l'influenza di molti etiofagi su uno sfondo di vari processi patologici. Le principali cause di questa condizione sono gli agenti infettivi, le tossine, i farmaci, la malattia intestinale ischemica o infiammatoria e gli organi pelvici acuti. Nei paesi sviluppati, la diarrea acuta si verifica spesso sullo sfondo di un'infezione virale, che gli agenti patogeni sono rotavirus e adenovirus. Oltre ai virus, lo sviluppo della sindrome può provocare vari ceppi di batteri che producono enterotossine, ad esempio, Salmonella, Escherichia coli, Shigella, Campylobacter e così via. In alcuni casi, la causa di diarrea è un semplice microrganismi (giardia, blastocisti, e altri) e vermi intestinali (patogeni strongyloidiasis, schistosomiasi e angiostrongyliasis).

La diarrea acuta può svilupparsi sullo sfondo dell'assunzione di vari farmaci, essendo un effetto collaterale della loro azione sul corpo. La comparsa di diarrea può essere associata al trattamento con antibiotici, farmaci contenenti magnesio, farmaci antiserotoninici, digitale, anticoagulanti e acido chenodeossicolico. Inoltre, la diarrea acuta si verifica quando un sovradosaggio e l'uso improprio di lassativi e il disturbo delle feci possono svilupparsi subito dopo l'assunzione di un determinato farmaco e con l'aumento del dosaggio.

Una forma separata è la diarrea dei viaggiatori, che si osserva nelle persone quando si spostano da regioni con elevati standard sanitari a paesi con un basso livello di servizi igienico-sanitari. La causa della sindrome da diarrea in questo caso è il ceppo enteropatogeno di Escherichia coli. Inoltre, la diarrea acuta può svilupparsi in pazienti con AIDS o altre forme di immunodeficienza. A seconda dei meccanismi di patogenesi, vengono secrete forme secretorie, osmolari ed essudative, ipercinetiche e ipocinetiche di diarrea acuta.

Sintomi di diarrea acuta

Le manifestazioni cliniche di diarrea acuta dipendono dalla prevalenza di alcune forme di disturbi intestinali. a forma secretoria il processo patologico è accompagnato da una feci liquide indolori e pesanti, il cui volume supera 1 litro al giorno. Questa sintomatologia è causata dall'aumentata secrezione di acqua ed elettroliti nell'intestino sullo sfondo dell'esposizione alle tossine mucose patogene. Le manifestazioni di diarrea secretoria non dipendono dalla natura della nutrizione e quindi non vanno contro lo sfondo del digiuno.

Forma osmolare diarrea acuta è mostrato aumento della quantità totale di feci che è dovuto alla presenza nell'intestino di componenti osmoticamente attivi che violano l'assorbimento di fluido ed elettroliti, così la sedia contiene una grande quantità di residui di cibo non digerito. La diarrea osmolare si osserva quando si assumono lassativi o con la maldigestia. Di conseguenza, i sintomi di questa forma di diarrea acuta si verificano spesso dopo l'abolizione dei fondi di soccorso o contro il digiuno.

Forma essudativa La diarrea acuta è caratterizzata da una feci liquide, in cui vi è una grande quantità di scarico sanguinante e purulenta. I sintomi sono una conseguenza di un aumento microelementi intestinali che entrano ed acqua come essudato infiammatorio che può verificarsi nella patologia della mucosa del colon o la pressione nei vasi linfatici della cavità addominale. Questa forma di diarrea acuta si nota con colite ulcerosa, diverticolite, dissenteria, morbo di Crohn e così via.

Forma ipercinetica è causato da fattori neurogeni e ormonali. Il sintomo principale della diarrea acuta acuta è una frequente feci di natura liquida o pastosa. Con questa forma, la quantità giornaliera di feci non supera i 300 g. Di norma, questi sintomi si osservano nella sindrome dell'irritazione dell'intestino.

Forma ipocinetica La diarrea è osservata nella sindrome del cieco o sclerodermia, quando il transito del contenuto intestinale viene interrotto. Di conseguenza, si nota un'eccessiva crescita batterica, contro la quale il malassorbimento di grasso e l'aumento della formazione di muco nell'intestino progrediscono. Il sintomo della diarrea acuta ipocinetica è una feci liquide e puzzolenti con presenza di grassi non digeriti.

La diarrea acuta è spesso accompagnata da sintomi intestinali non specifici, come dolore addominale, febbre, nausea e vomito. Inoltre, con frequenti sgabelli copiosi, possono manifestarsi sintomi di disidratazione sotto forma di pelle secca, abbassamento della pressione sanguigna e tachicardia. Inoltre, le feci possono avere impurità che sono caratteristiche della parte intestinale interessata. Ad esempio, la diarrea acuta causata dalla sconfitta dell'intestino tenue è accompagnata dalla presenza di residui alimentari non digeriti nelle feci. La sedia ha spesso una sfumatura verdognola e produce un odore sgradevole. Con lo sviluppo del processo patologico nell'intestino crasso, ci possono essere spotting e una maggiore quantità di muco.

Diagnosi di diarrea acuta

Un fattore importante che determina la natura della diarrea è una raccolta completa di denunce e anamnesi. In questo caso, è importante che il paziente trovi la frequenza e la consistenza delle feci, la presenza di varie impurità o sangue nelle feci. La gravità del processo patologico è indicata da sintomi quali dolore addominale, vomito, pelle secca e febbre alta. Queste manifestazioni cliniche richiedono una pronta terapia da parte del proctologo o dello specialista in malattie infettive. Quando parla con un paziente, il medico specifica quali farmaci ha assunto di recente, poiché questo fattore può anche portare allo sviluppo di diarrea acuta. Criterio diagnostico per la diarrea acuta è la comparsa di una feci molli più di 3 volte al giorno con la durata dei disturbi intestinali non più di tre settimane.

Per diagnosticare la diarrea acuta, vengono utilizzati metodi di laboratorio, come un esame del sangue generale e le feci. Questi studi confermano la genesi infiammatoria del processo. In particolare, il coprogramma determina la concentrazione di leucociti ed eritrociti, che consente di differenziare la diarrea infiammatoria e non infiammatoria. Se non ci sono segni di infiammazione, le feci di baclos non vengono eseguite. In caso di rilevamento di un numero elevato di globuli bianchi e globuli rossi nelle feci, è obbligatorio uno studio microbiologico delle feci. Questo metodo ci consente di identificare i batteri patogeni che hanno causato lo sviluppo di diarrea acuta. Tuttavia, in un certo numero di casi, l'esame microbiologico delle feci non funziona, poiché altri fattori causano la diarrea.

Dai metodi strumentali per determinare la causa della diarrea acuta, viene utilizzata una colonscopia. Questo studio offre l'opportunità di identificare i cambiamenti infiammatori nella mucosa intestinale, così come la presenza di ulcere ed erosioni della parete intestinale. L'endoscopia dell'intestino consente di diagnosticare la colite, il morbo di Crohn, la diverticolite e altre malattie che potrebbero causare diarrea acuta. Un metodo istruttivo strumentale di indagine è la radiografia a contrasto dell'intestino (irrigoscopia). Questa tecnica consente di determinare la velocità di passaggio attraverso l'intestino e di sospettare i cambiamenti infiammatori nella mucosa.

Trattamento della diarrea acuta

Indipendentemente dalla causa che ha causato la diarrea acuta, a tutti i pazienti viene prescritta una dieta speciale, eubiotica, così come astringenti e adsorbenti. Una dieta per la diarrea viene utilizzata per ridurre la motilità intestinale e ridurre la secrezione di liquidi nel lume intestinale. È molto importante escludere prodotti che possono causare irritazione e danni alla mucosa.

Con la perdita pronunciata di liquidi ed elettroliti con le feci, viene eseguita la terapia di reidratazione. Con una leggera disidratazione, viene prescritta la terapia orale - speciali soluzioni saline. Nelle forme gravi di diarrea si osserva una significativa perdita di liquidi ed elettroliti. In questi casi, viene utilizzata la reidratazione parenterale, che comporta la somministrazione endovenosa di soluzioni saline bilanciate. I farmaci antibatterici sono prescritti solo nei casi in cui la sindrome di diarrea è causata da batteri patogeni. La durata del ciclo di terapia antibiotica può variare da diversi giorni a un mese.

Nel trattamento della diarrea acuta, un ruolo importante è giocato da farmaci che inibiscono la motilità intestinale. Riducono la secrezione di liquido nel lume dell'intestino, rallentando così le contrazioni dei muscoli lisci. Un farmaco antidiarroico efficace è loperamide, ma non è raccomandato prescrivere la genesi infiammatoria della diarrea. È anche necessario utilizzare eubiotics per ripristinare la normale flora intestinale.

Per prevenire la diarrea acuta, è necessario seguire le regole dell'igiene personale e conservare correttamente il cibo. Inoltre, carne, pesce e uova devono essere accuratamente trattati termicamente. Con un trattamento globale tempestivo, la prognosi di questa condizione patologica è favorevole.

Diarrea (diarrea) - cause e trattamento negli adulti

La diarrea o la diarrea sono disturbi intestinali in cui si osservano frequenti atti di defecazione.

Lo sgabello con diarrea è caratterizzato da feci acquose di consistenza liquida o semiliquida. Negli adulti, la diarrea non è considerata una patologia indipendente, ma un segno che il tratto digestivo ha fallito e lo stomaco non funziona correttamente. Un mal di stomaco è una pericolosa minaccia per le persone, che porta a gravi conseguenze.

Considerare come trattare la diarrea a casa, così come quali farmaci vengono usati per la diarrea negli adulti.

Cause di diarrea

Le principali cause di feci molli negli adulti:

  • intolleranza a determinati alimenti (reazioni allergiche, ipolattasia);
  • indigestione dopo un abbondante pasto con piatti "pesanti";
  • lieve intossicazione alimentare;
  • uno stato stressante (eccitazione, paura, paura, in cui la diarrea è il risultato del rilascio di ormoni);
  • assunzione di alcuni farmaci (lassativi, antiacidi, antiaritmici, anticoagulanti, sostituti dello zucchero sintetico);
  • Diarrea del viaggiatore (associata a un cambiamento delle condizioni climatiche e della dieta).

Una tal diarrea, di regola, ha luogo in 3-4 giorni, e il paziente, molto probabilmente, sarà capace di collegare l'inizio di diarrea con eventi precedenti. Tuttavia, le cause della diarrea in un adulto possono essere più gravi:

  • malattie infiammatorie dell'apparato digerente (gastrite, epatite, NNC (colite ulcerosa), ulcere);
  • infezione da batteri, virus, protozoi (dissenteria, salmonellosi, influenza intestinale);
  • malattie del tratto gastrointestinale di eziologia poco chiara (morbo di Crohn);
  • carenza funzionale di organi (carenza di alcuni enzimi);
  • danno tossico (avvelenamento da piombo, mercurio).

In questi casi non è sufficiente solo per fermare la diarrea: deve essere fatta una diagnosi e deve essere effettuato un trattamento qualificato, spesso in un ambiente stazionario. Per quanto riguarda le manifestazioni cliniche della diarrea, possono essere lievi. Questo vale per indigestione ordinaria, quando oltre alle feci liquide possono verificarsi crampi addominali e sintomi dispeptici (vorticoso, gonfiore, grave flatulenza nell'intestino.

Caratteristiche cliniche della diarrea in presenza di OCI (infezioni intestinali acute)

Come risultato dell'esposizione a vari agenti patogeni, il sistema digestivo viene interrotto. In inverno, l'OCI è il risultato dell'esposizione al corpo dei virus e, in estate, dei batteri. Disturbi digestivi si verificano a causa della penetrazione dei microbi nella mucosa intestinale e per lo sviluppo di agenti tossici.

La diarrea causata da OCI, ad esempio, la salmonellosi o le bacchette enteroinvasive, può durare un periodo abbastanza lungo. In alcuni casi, questa condizione può persino minacciare la vita del paziente.

Ci sono due tipi principali di diarrea in presenza di OCI:

  1. Con una mescolanza di sangue. Questo tipo di diarrea deriva dall'ingresso di batteri nella mucosa intestinale che la colpiscono. Spesso si verifica nello sviluppo di malattie come la salmonellosi e la dissenteria;
  2. Acquosa. Questo tipo di diarrea è tipico per l'OCI, che è causato dall'ingestione di batteri e virus in grado di rilasciare sostanze tossiche, ad esempio il colera vibrio. Di conseguenza, la mucosa intestinale, che è stata distrutta dai patogeni, inizia a rilasciare acqua e sali, che poi entrano nelle feci.

In presenza di OCI, di norma, si osserva la diarrea, che si trova nella fase acuta. Con lo sviluppo di alcune malattie, ad esempio la dissenteria, la diarrea può andare in una forma cronica.

In quali casi dovrei consultare immediatamente un medico:

  • se la diarrea grave persiste per più di 4 giorni;
  • quando la diarrea acquosa è accompagnata da febbre alta;
  • se le masse fecali di colore scuro e consistenza catramosa;
  • quando la diarrea persistente contiene muco o sangue;
  • se la diarrea forte e acquosa è osservata più di 15 volte al giorno;
  • quando la temperatura corporea è inferiore a 36,6;
  • se lo stomaco è molto dolorante;
  • alta temperatura;
  • se c'è una grave diarrea, che è accompagnata da forti dolori all'addome;
  • se c'è la possibilità di avvelenare con sostanze tossiche e veleni.

Anche uno dei sintomi è considerato una seria ragione per una chiamata urgente al medico sia per le donne che per gli uomini.

Come trattare la diarrea?

Se la diarrea appare regolarmente accompagnato da dolore, gonfiore, il disagio, se lo sgabello ha muco e sangue e la frequenza delle feci superiore a 15-20 volte al giorno - è necessario vedere un medico e scoprire la causa della condizione. Solo una comprensione della causa consente di prescrivere il trattamento efficace della diarrea.

A casa, il trattamento con i farmaci dovrebbe essere fatto solo dopo aver consultato uno specialista! Farmaci erroneamente selezionati, così come l'inosservanza del dosaggio può portare a conseguenze molto gravi!

Il più grande pericolo per una persona è la diarrea a causa dell'alto rischio di disidratazione, la cui prevenzione può essere effettuata con l'aiuto di medicinali speciali, come Regidron.

  • Rehydron. Miscela glucosio-elettrolita con effetto reidratante. È usato per la diarrea per ripristinare gli elettroliti persi. Controindicato nei pazienti che sono incoscienti, così come le persone con ostruzione intestinale, ipersensibilità ai componenti del farmaco e disturbi funzionali dei reni. Non applicabile per la diarrea causata dal colera. I pazienti con diabete dovrebbero assumere Regidron solo su autorizzazione e sotto la supervisione di un medico!

Per combattere la diarrea, vengono utilizzati anche i seguenti farmaci:

  • Atsipol. Probiotico, che aiuta a ripristinare la microflora intestinale e partecipa alla normalizzazione della sintesi delle vitamine K, B1-B12. È usato per il trattamento della diarrea causata da disbiosi intestinale, alterata motilità e peristalsi intestinale. Controindicato nei pazienti che sono sensibili a uno qualsiasi dei componenti del farmaco. Il prezzo medio è di 250 rubli.
  • Carbone attivo Preparazione insolubile in acqua sulla base di carbone animale o vegetale, avente disintossicazione, adsorbimento, effetto antidiarroico. Controindicato negli adulti con lesioni ulcerative gastrointestinali, sanguinamento gastrico. Con l'ammissione simultanea con altre medicine neutralizza i loro effetti e diventa inutile per il trattamento della diarrea. Il prezzo medio per 10 compresse del farmaco è di 15-20 rubli.
  • Hilak Forte. Rimedio per la diarrea, che ha un effetto benefico sulla crescita della microflora intestinale utile. Influisce dannosamente sulla flora patogena e condizionatamente patogena. Controindicato dall'intolleranza delle sostanze principali e / o ausiliarie che costituiscono il farmaco. Nelle condizioni batteriche acute, gli antibiotici sono usati per trattare la diarrea, che distrugge i patogeni delle patologie intestinali. Tutti i farmaci antibatterici hanno un impatto negativo non solo sui microrganismi patogeni, ma anche sulla normale microflora intestinale.
  • Smecta. Farmaco ad assorbimento, che ha un effetto positivo sul corpo in caso di diarrea cronica causata da reazioni allergiche o esposizione a infezioni. Non è raccomandato per l'uso in pazienti con ipersensibilità e con ostruzione intestinale. Il prezzo medio è di 125 rubli.
  • Enterol. Antibiotico, che ha effetti antimicrobici e antiparassitari. Ha effetti antitossici e immunostimolanti. Controindicato nelle donne che hanno un bambino e durante l'allattamento. Inoltre, non è usato per trattare i pazienti con ipersensibilità al farmaco. Il prezzo medio è di 250 rubli.

Come consiglio importante, va notato che la diarrea in un adulto che non ha passato 3 giorni è una scusa per chiamare un medico. La diarrea cronica può indicare la presenza di gravi malattie, si verifica anche con alcune forme di cancro.

Inoltre vale la pena vedere un medico se la temperatura sale al di sopra diarrea 38, ci sono insolita per indigestione o avvelenamento sintomi: eruzioni cutanee, ittero della pelle e degli occhi, l'escrezione urine scure, disturbi del sonno. Il dolore addominale doloroso costante non dovrebbe essere la norma (il dolore spastico prima e durante la defecazione è ammissibile).

Nero o verde diarrea, vomito con aggiunta di sangue fresco o coagulato (scuro), stato di semicoscienza, segni di grave disidratazione parlare della criticità della situazione: un urgente bisogno di chiamare un'ambulanza.

Come trattare la diarrea dopo gli antibiotici?

Il trattamento della diarrea dopo gli antibiotici viene effettuato in modo complesso e mira a ripristinare le funzioni dell'intestino. Inoltre, l'obiettivo delle misure terapeutiche è eliminare i sintomi e le conseguenze di questo disturbo.

I metodi di trattamento della diarrea dopo antibiotici includono:

  • aderenza alla nutrizione dietetica;
  • farmaci che correggono la composizione della microflora intestinale;
  • prevenzione della disidratazione e intossicazione del corpo.

Ricevimento di medicine per correzione di microflora intestinale

Per normalizzare la composizione e le proprietà della microflora intestinale, ai pazienti vengono prescritti preparati speciali. A seconda della composizione e dell'effetto, tali farmaci sono suddivisi in diverse categorie.

I tipi di farmaci sono:

  • probiotici - includono colture di microrganismi viventi;
  • prebiotici - contengono sostanze che stimolano l'attività della microflora utile;
  • Synbiotics: preparati combinati, composti da probiotici e prebiotici.

L'effetto terapeutico di questi farmaci è la formazione di condizioni favorevoli per la crescita della microflora intestinale utile e l'inibizione dell'attività vitale dei microrganismi patogeni. I componenti attivi di questi farmaci sono coinvolti nella produzione di vitamine e creano un ambiente per il loro assorbimento efficace. Inoltre, l'assunzione di tali farmaci favorisce una migliore digestione degli alimenti e la rimozione di sostanze tossiche dal corpo.

Cosa mangiare con la diarrea?

Si consiglia di mangiare banane, riso bollito, purea di mele, cracker. Il cibo dovrebbe essere bollito, schiacciato o cotto su una bistecca, senza spezie, fibre grasse e fibre vegetali grossolane. Mangia spesso e in piccole porzioni (preferibilmente ogni 3 ore con una pausa di notte). Assunzione giornaliera di sale - 8-10 g.

  • forti brodi di carne, pesce, verdure o funghi,
  • prodotti in scatola, affumicati, piccanti,
  • tutti i prodotti della farina (eccetto come sopra permesso),
  • tutto dolce (l'infezione intestinale interrompe la funzione della mucosa, così gli zuccheri non digeriti vagano e provocano la diarrea osmotica),
  • Eventuali piatti grassi (zuppe ricche, carne grassa e pesce),
  • funghi (sono difficili da digerire anche nelle persone sane, perché contengono polisaccaridi di chitina, che si trovano anche nella copertura esterna di gamberi, insetti, ecc.)
  • verdure, frutta e bacche in una forma grezza e non cancellata,
  • latte intero (fresco) (c'è molto lattosio, vedi i dettagli sotto),
  • fagioli (fagioli, lenticchie, fagioli),
  • bevande gassate (l'anidride carbonica irrita la mucosa),
  • piatti freddi.
  • pane bianco (stantio o sotto forma di biscotti),
  • ricotta grattuggiata fresca grattugiata,
  • porridge strofinato di muco sull'acqua (particolarmente consigliato il porridge di riso),
  • uova sode o uova strapazzate,
  • Zuppe con carne debole, pesce o brodo vegetale con cereali bolliti,
  • Varietà a basso contenuto di grassi di carne e pesce sotto forma di polpette di carne vapore,
  • mele acide in forma cotta, cotta e grattugiata (la pectina di mele rimuove le tossine e gli acidi organici sopprimono la crescita dei batteri),
  • banane.

Se ci sono segni di decadimento (putrido odore di feci, eruttazioni marcia, aumentata flatulenza) che riducono la quantità di proteina nel cibo e danno più cereali, zuppe mucose, gelatine. In presenza di segni di fermentazione (feci schiumose con un odore acido), è necessario ridurre la quantità di carboidrati nel cibo a 150 g / giorno. e allo stesso tempo aumentare la quantità di proteine ​​(fiocchi di latte, uova, carne macinata).

Come il potere di guarigione si stanno espandendo, anche nei biscotti di menu, prodotti da forno a base di pasta non lievitata nesdobnoe, prodotti lattiero-caseari, frutta fresca (con la loro tolleranza normale).

Quando la diarrea negli ospedali somministrato terapeutico tabella № 4 (da Pevzner) convalescente - № 2, successivamente - № 15 (scrivania in comune). Su Internet, un sacco di informazioni su questo argomento, tra cui descrizioni, calorie e persino esempi di piatti.

prevenzione

Per ridurre al minimo il rischio di infezioni intestinali e prevenire intossicazioni alimentari, è necessario adottare le seguenti misure:

  • lavaggio accurato delle mani con sapone prima dei pasti;
  • lavaggio di qualità di frutta e bacche fresche, specialmente acquistate nei mercati e nei supermercati, nelle acque correnti;
  • elaborazione culinaria competente dei prodotti;
  • rifiuto di prodotti alimentari scaduti, scadenti o sospetti.

Sintomi e trattamento della diarrea negli adulti

La diarrea è un sintomo che si manifesta sotto forma di feci liquide frequenti (più di 3 volte al giorno) ed è accompagnata da flatulenza e dolore nell'addome. È diviso in acuto (che dura fino a due settimane) e cronico.

Con la diarrea, il normale funzionamento del tratto gastrointestinale è disturbato, e questo porta al fatto che il processo digestivo viene accelerato, le masse delle feci vengono diluite e, di conseguenza, aumenta la quantità di feci.

Tipi di diarrea

  • Essudativa. La causa è l'infiammazione e la comparsa di ulcere sulla mucosa del colon. In questo caso, le feci sono sottili e sottili con la presenza di pus e muco;
  • Motore. La ragione è una diminuzione del tono intestinale o un aumento dell'attività motoria propulsiva. Allo stesso tempo, la sedia è semi-decorata e la quantità di feci per volta non supera i 300 ml;
  • Invasiva. La causa è la distruzione della parete intestinale da parte dei microrganismi e l'aspetto dell'infiammazione;
  • Secretoria. La causa dello sviluppo sono le infezioni virali o intestinali, un lassativo o un tumore. Allo stesso tempo, la sedia del paziente è liquida e abbondante. È necessario ripristinare il volume del liquido nel corpo, poiché può verificarsi uno shock ipovolemico;
  • Osmotica. Si verifica quando un'infezione da virus o dopo l'assunzione di lassativi salini. Il volume delle feci aumenta, diventano più acquose e aumenta il numero di viaggi in bagno.

motivi

Più spesso, la diarrea si verifica per i seguenti motivi:

  • Infezioni batteriche causate da E. coli, salmonella, dissenteria, intossicazione alimentare, colera;
  • Infezioni virali, che può causare rotavirus, adenovirus, enterovirus;
  • Insufficienza enzimatica;
  • Malattie dell'intestino;
  • tumori;
  • Avvelenamento con nitrati, metalli pesanti, prodotti chimici domestici;
  • Amministrazione dei farmaci: antibiotici, lassativo, citostatici;
  • Sanguinamento gastrointestinale;
  • Nelle donne incinte, la causa della diarrea può essere la ristrutturazione ormonale;
  • La diarrea alla gestazione da 36 a 40 settimane può indicare che la consegna si sta avvicinando.

Sintomi concomitanti

La diarrea può essere accompagnata da:

  • Alta temperatura Questo di solito indica che la causa della diarrea è causata da batteri o virus;
  • Nausea e vomito che possono accompagnare quasi ogni tipo di diarrea e apparire come conseguenze di intossicazione;
  • Dolore all'addome, che si sviluppa a causa dell'aumento della motilità intestinale. Ha un carattere parossistico spastico. Succede spesso con intossicazione alimentare;
  • Mangiare un uovo marcio indica un problema al pancreas.

Su quali malattie possono testimoniare

Un sintomo come la diarrea può indicare le seguenti patologie:

  • Malattie infettive: dissenteria, salmonellosi;
  • Malattie endocrine: tireotossicosi, diabete mellito;
  • Malattie dell'intestino crasso: morbo di Crohn, vari tipi di colite, poliposi;
  • Neoplasie ormonali attive: carcinoma tiroideo, gastrinoma;
  • Malattie dell'intestino tenue: morbo di Crohn, celiachia, malattia di Whipple, intolleranza al lattosio;
  • Disturbi dello stomaco dopo resezione o con gastrite atrofica o ulcera peptica;
  • Pancreatite cronica o colecistite;
  • Malattie infettive: dissenteria, colera.

Il colore e la consistenza delle feci nella diarrea possono indicare una malattia:

  • Le feci non omogenee con chiazze e muco verdi indicano infezioni virali o batteriche;
  • Feci di colore giallo, semi-formale indica una peristalsi intestinale rafforzata;
  • La diarrea nera è un segno di sanguinamento dallo stomaco. Può anche verificarsi quando si mangiano cibi a base di sangue animale, mirtilli, barbabietole o preparati per il bismuto;
  • La diarrea bianca indica un problema con il fegato o la cistifellea.

Trattamento della diarrea

Il trattamento della diarrea dipende da cosa lo ha causato:

  • Se si tratta di un'infezione, in questo caso prescrivere: antibiotici, farmaci peristalsi che rallentano, assorbenti ed enzimi;
  • Con carenza enzimatica: enzimi;
  • Con la diarrea causata dall'assunzione di farmaci, si prescrivono farmaci antifungini, eubiotici e assorbenti;
  • Nelle malattie dell'intestino: ormoni glucocorticoidi, antibiotici.

Per rimuovere rapidamente questo sintomo, puoi utilizzare i seguenti medicinali:

  • Loperamide (Imodium). Assumere 2 compresse contemporaneamente e una dopo ogni feci liquide;
  • Nifuroxazide, Enterofuril, prende 200 mg quattro volte al giorno;
  • Linex, prendi 2 capsule 3 volte al giorno;
  • Carbone attivo al ritmo di 1 compressa per 10 kg di peso;
  • Smecta per 1 pacchetto 3 volte al giorno.

Metodi popolari che aiutano a liberarsi rapidamente della diarrea:

  • Pepe nero Per fermare la diarrea, devi prendere 7 piselli e versarla con abbastanza acqua;
  • Vodka con sale Per preparare il prodotto, aggiungere 80 ml di vodka, 3 g di sale, mescolare e bere immediatamente;
  • Foglia di tè Un pizzico di tè nero a foglia viene lentamente masticato, quindi lavato con acqua;

complicazioni

Poiché la diarrea è un sintomo, il pericolo stesso è la malattia stessa, che è causata. Le conseguenze di esso sono:

  • Diminuzione della qualità della vita del paziente;
  • Disidratazione e perdita di elementi in traccia;
  • emorroidi;
  • Dysbacteriosis.

dieta

Si consiglia di escludere dal menu:

  • Pane fresco, pasta sfoglia;
  • Carne grassa e salsiccia;
  • Panna acida, panna, latte intero;
  • Pomodori, cetrioli, banane, barbabietole;
  • Piselli, fagioli;
  • Uvetta, albicocche secche;
  • Porridge di manna

Per il periodo di trattamento, la dieta dovrebbe consistere dei seguenti piatti:

  • Porridge: farina d'avena, grano saraceno, riso;
  • Sukharikov, biscotti, pane di ieri;
  • Carne bollita di tacchino, coniglio o pollo;
  • Mele al forno e patate bollite.

Diarrea in un adulto (diarrea) - cosa fare, trattamento

Chi non sa dalla pubblicità televisiva cosa fare in caso di diarrea negli adulti? Bevi una pillola "magica" che blocca immediatamente la diarrea! Tuttavia, qualsiasi medico dirà che tale "trattamento" nel migliore dei casi non aiuterà, e nel peggiore dei casi farà molto male. Innanzitutto, i farmaci con diarrea non agiscono immediatamente, riducono solo la peristalsi intestinale e, in secondo luogo, l'uso di tali farmaci è controindicato per una varietà di malattie. Cosa devo fare quando ho uno sgabello?

Diarrea in un adulto: le cause e i sintomi della diarrea

La diarrea non è una malattia, è un sintomo che parla di un malfunzionamento nel tratto gastrointestinale o nel corpo nel suo complesso. Pertanto, è impossibile curare la diarrea senza sapere quali cause sono causate. Si considera la diarrea che le feci liquide siano isolate entrambe una volta e con una maggiore frequenza di defecazione. Se questo disturbo si verifica entro 2-3 settimane, è una diarrea acuta, più di 21 giorni - cronica.

In uno stato normale, il corpo di una persona adulta sana assegna 100-300 g di feci formulate ogni giorno o con una periodicità diversa, a suo agio per un particolare tratto gastrointestinale. La diluizione e l'evacuazione accelerata delle feci si verificano a causa di un forte aumento del contenuto di acqua: con la diarrea, le feci sono composte al 90% di liquido. Il numero di feci suggerisce l'eziologia della diarrea:

  • le violazioni della peristalsi intestinale di solito non aumentano il volume giornaliero delle feci, è secreto spesso, ma in piccole porzioni;
  • se il problema è nell'assorbimento di sostanze dalla parete intestinale, c'è un aumento significativo del volume delle feci a causa della massa di cibo non consumato.

Le principali cause di feci molli negli adulti:

  • indigestione dopo un abbondante pasto con piatti "pesanti";
  • lieve intossicazione alimentare;
  • intolleranza a determinati alimenti (reazioni allergiche, ipolattasia);
  • assunzione di alcuni farmaci (lassativi, antiacidi, antiaritmici, anticoagulanti, sostituti dello zucchero sintetico);
  • uno stato stressante (eccitazione, paura, paura, in cui la diarrea è il risultato del rilascio di ormoni);
  • Diarrea del viaggiatore (associata a un cambiamento delle condizioni climatiche e della dieta).

Una tal diarrea, di regola, ha luogo in 3-4 giorni, e il paziente, molto probabilmente, sarà capace di collegare l'inizio di diarrea con eventi precedenti.

Tuttavia, le cause della diarrea in un adulto possono essere più gravi:

  • infezione da batteri, virus, protozoi (dissenteria, salmonellosi, influenza intestinale);
  • malattie infiammatorie dell'apparato digerente (gastrite, epatite, NNC (colite ulcerosa), ulcere);
  • carenza funzionale di organi (carenza di alcuni enzimi);
  • malattie del tratto gastrointestinale di eziologia poco chiara (morbo di Crohn);
  • danno tossico (avvelenamento da piombo, mercurio).

In questi casi non è sufficiente solo per fermare la diarrea: deve essere fatta una diagnosi e deve essere effettuato un trattamento qualificato, spesso in un ambiente stazionario. Per quanto riguarda le manifestazioni cliniche della diarrea, possono essere lievi. Questo vale per l'indigestione ordinaria, quando oltre alle feci molli, possono verificarsi dolore addominale spastico e sintomi dispeptici (gorgogliamento, gonfiore, un forte accumulo di gas nell'intestino (flatulenza)).

In caso di intossicazione alimentare, debolezza, stato febbrile, nausea e vomito, rifiuto di mangiare, il dolore può arrivare al dolore, la temperatura può aumentare. I segni simili sono accompagnati da infezioni intestinali e malattie virali.

I sintomi di ansia che richiedono una risposta immediata sono sintomi di disidratazione. pelle secca e le mucose, labbra screpolate, sete, minzione frequente, urina oscuramento sorgono quando esaurito diarrea, e questo stato è molto pericoloso: gli incrementi impulso, la pressione scende, possono iniziare crampi muscolari.

Cosa fare con la diarrea in un adulto - pronto soccorso

Per prevenire la disidratazione, l'acqua del corpo perduto e sali devono essere compensati abbondanti bevande: le soluzioni per la reidratazione miglior prese (Regidron e analoghi), in loro assenza, può bere soluzione salina, acqua salata, camomilla. la prevenzione della disidratazione radice dovrebbe essere, non appena è chiaro che feci - non è un caso isolato.

Soprattutto se la diarrea è abbondante e permanente, dura diversi giorni, accompagnata da vomito. È necessario prestare attenzione alla presenza di sangue nelle feci. Può verificarsi con dissenteria, colite ulcerosa, morbo di Crohn.

A seconda della diagnosi, il medico sceglierà un trattamento specifico, ma ci sono regole generali che sono prescritte per la compliance in tutti i casi di diarrea. Questa dieta, l'assunzione di farmaci adsorbenti, enzimi.

Dieta con diarrea in un adulto

La natura del cibo influisce ovviamente sullo svuotamento dell'intestino. Molti prodotti hanno effetti irritanti sulla peristalsi e su di essi con la diarrea da dimenticare fino al completo recupero. Queste sono spezie, verdure crude, prugne e altri lassativi.

Alcuni prodotti hanno un effetto fissante, quindi i primi giorni della dieta dovrebbero essere limitati a un tale insieme di piatti:

  • cracker di pane integrale;
  • purea di verdure;
  • pappe mucose;
  • purea di carne e pesce di varietà magre (vapore, bollito);
  • tè, gelatina di mirtilli, brodo di frutta ciliegia, brodo di riso.

È possibile iniziare una dieta da una giornata "affamata": bere solo tè dolce forte (8-10 tazze durante il giorno).

Se la diarrea è causata da lattosio, intolleranza al glutine, la dieta è l'elemento principale, e spesso l'unico, del trattamento. Con queste malattie viene prescritta una dieta terapeutica, escludendo completamente prodotti contenenti zucchero del latte e una proteina di cereali priva di glutine.

Il regime alimentare è importante: assumere il cibo spesso (ogni 3 ore) e in piccole porzioni.

La dieta deve essere osservata durante tutto il trattamento e oltre, ma dopo i primi "difficili" giorni, è possibile rimuovere le restrizioni ed espandere la dieta, attenendosi ai seguenti principi:

  1. Escludere prodotti gastrointestinali meccanicamente e chimicamente irritanti (acuti, salati, acidi, contenenti fibre grossolane).
  2. Non puoi mangiare cibo che stimola il rilascio di bile (grassi, pomodori e carote, succo d'uva, mirtilli rossi).
  3. Rimuovere dalla dieta "errante" e prodotti per la produzione di gas - mele, cavoli, pane nero, latte.

Pertanto, elenchiamo i prodotti sotto il divieto:

  • qualsiasi carne fritta;
  • prodotti a base di carne;
  • brodo saturo;
  • pesce grasso, cucinato in qualsiasi modo e magro, se fritto, in scatola, affumicato;
  • latte, crema ad alto contenuto di grassi;
  • uova fritte, uova sode;
  • cavoli sotto qualsiasi forma, barbabietole, radici speziate, rape, ravanelli, cetrioli;
  • verdure in scatola;
  • funghi;
  • bacche e frutti acerbi;
  • cottura e pane;
  • bevande gassate, kvas, bibita fresca.

Che cosa puoi mangiare con la diarrea negli adulti? Ecco una lista approssimativa di piatti da cui si consiglia di fare un menù dietetico:

  • cotolette di vapore di carne macinata, purea di carne (è possibile da "vasetti" per bambini), soufflé;
  • pesce bollito (come pollock, merluzzo), polpette di pesce, polpette al vapore;
  • cereali, cotti in acqua, è possibile aggiungere un po 'di latte, un pezzetto di burro, nel cereale preparato;
  • budino di riso;
  • Purè di patate con minestra su brodo vegetale o debole;
  • pasta bollita;
  • bevande a base di latte acido;
  • ricotta fresca;
  • omelette, uova alla coque;
  • verdure bollite, al forno o schiacciate: patate, zucca, zucchine, fagiolini;
  • frutta al forno, in composta, alcune bacche di fragole fresche;
  • gelatina e mousse di frutti di bosco e frutta;
  • crostini di pane bianco, asciugatura, biscotti come "Maria";
  • acqua, tè, composta, cacao senza latte.
Prevenzione della disidratazione

Oltre alla dieta, è importante organizzare un regime di bere adeguato. Entrando nel corpo del liquido dovrebbe essere nella quantità di diversi litri per compensare completamente la perdita di acqua con la diarrea.

Poiché i microelementi vengono lavati con sgabelli liquidi, l'acqua potabile semplice non è molto adatta. È meglio assumere bevande a base di glucosio-sale, che compenseranno la perdita di elettroliti, mantenere un normale livello di zucchero nel sangue, inoltre, il sale aiuta a trattenere il fluido nel corpo.

Ci sono preparati speciali per la preparazione di bevande reidratanti, questi sono Regidron, Citroglucosolan, Gastrolit, ma in loro assenza, puoi preparare il liquido da solo, diluendo in un litro d'acqua:

  • ½ cucchiaino bicarbonato di sodio;
  • 1 cucchiaino sale;
  • ¼ di cucchiaino cloruro di potassio;
  • 4 cucchiai di zucchero semolato

Invece del cloruro di potassio, puoi versare un decotto di albicocche secche nella soluzione, succo d'arancia appena spremuto. Bere in piccole porzioni, ma costantemente per tutto il giorno.

Farmaci per il trattamento della diarrea in un adulto

  1. assorbenti È una parte importante del trattamento della diarrea. Rimuovono tossine, virus, batteri dall'intestino, assorbono gas, riducono il gonfiore. Consigliato l'uso di questi farmaci nelle infezioni intestinali, intossicazioni, ma è necessario bere separatamente da tutti gli altri farmaci (desiderabili per osservare l'intervallo per 2 ore, altrimenti il ​​farmaco non viene metabolizzato). Se l'assorbimento intestinale fortemente compromessa (enteropatia), assorbenti, non sono prescritti, in modo da non aggravare la carenza di sostanze nutritive. Selezione ehnterosorbentov grande, il carbone attivo convenzionale (10 compresse) per moderni farmaci a base di caolino, sali di calcio, bismuto (De-Nol, Smekta) derivati ​​legname (Polyphepanum, Balignin), magnesio e sali di alluminio (attapulgite).
  2. Farmaci che riducono la produzione di muco intestinale. Sono presi il primo giorno dall'inizio della diarrea. Questi sono farmaci anti-infiammatori come Diclofenac, Indomethacin, Sulfasalosin. Se viene diagnosticata la malattia di Crohn, i farmaci ormonali (Metipred, Prednisolone) vengono utilizzati per questo scopo, ovviamente solo con la prescrizione di un medico.
  3. Fitopreparati. Riduce la secrezione intestinale e la peristalsi di una pianta con proprietà astringenti. Questa è la corteccia di una quercia, bacche di ciliegie, coni di ontano, camomilla, una radice di un cucchiaio di cotone. Dalle materie prime vegetali si preparano decotti e infusi da bere durante il giorno. Per fermare la diarrea, qualsiasi rimedio popolare con un effetto fissante andrà bene.
  4. Enzimi. Se la diarrea è associata a malattie del tratto digerente, gli enzimi aiutano a colmare la carenza di succhi digestivi. Anche l'assorbimento interrotto a livello intestinale richiede una stimolazione aggiuntiva - per questo, i farmaci a base di pancreatina (Creonte, Pancitrato, Festal, Mezim) sono adatti.
  5. Agenti antidiarroici e altri che riducono la motilità intestinale. La scelta del farmaco dipende anche dalla causa della malattia. Loperamide - nota sostanza, farmaci a base cui diarrea fermato (Imodium, Lopedium), non dovrebbe essere presa in caso di infezioni intestinali, poiché alcuni di patogeni poi rimangono nel corpo, e non sarà ritirata verso l'esterno. Farmaci efficaci loperamide con sindrome dell'intestino irritabile, morbo di Crohn. Quando somministrato enteropatie ormoni che paralizzano simultaneamente attività motoria dell'intestino e rafforzare la sua capacità di aspirazione (somatostatina, octreotide). Gli spasmolitici eliminano anche l'eccessiva peristalsi (Papaverin, No-shpa).
  6. antibiotici nomina un medico in base ai risultati degli esami effettuati e agli agenti causali della diarrea. Di norma, le preparazioni antibiotiche di un ampio spettro di azione sono raccomandate per le infezioni intestinali. Nel caso dell'eziologia virale della malattia, si possono usare Arbidol, immunoglobuline, ma in pratica tale diarrea passa senza un trattamento specifico.
  7. Antisettici intestinali - questi farmaci antimicrobici, che agiscono esclusivamente nell'intestino e non penetrano nel sangue. Effetto distruttivo su stafilococchi, streptococchi, salmonella, Escherichia coli, Shigella e altra flora infettiva, ma conserva microrganismi utili. Un esempio di tale preparazione è Enterofuril. Un farmaco chiamato Intetrix distrugge anche la dissenteria ameba e funghi candida.
  8. probiotici. Questi prodotti sono indispensabili nel trattamento della diarrea di qualsiasi eziologia, come la diarrea, qualunque sia la ragione per cui non è stato chiamato, sconvolge l'equilibrio della microflora intestinale. Ad esempio, si tratta di un complesso agente antidiarroico Enterol, lavorando in diverse direzioni: inibisce l'attività dei microbi, virus, protozoi e funghi, tossine, ripristina la mucosa intestinale e rafforza immunità locale, stimolare la crescita di batteri benefici. Contribuire alla normalizzazione del microclima nella flora intestinale dei farmaci specifici (Hilak Forte, Linex, Baktisubtil).
  9. Immunomodulatori intestinali. I dottori moderni includono nello schema di trattamento di diarrea un farmaco come Galavit, raccomandato per qualsiasi diarrea infettiva. Galavit allevia i sintomi di intossicazione e dà un rapido miglioramento della condizione nei pazienti adulti (bambini non mostrati).

Come consiglio importante, va notato che la diarrea in un adulto che non ha passato 3 giorni è una scusa per chiamare un medico. La diarrea cronica può indicare la presenza di gravi malattie, si verifica anche con alcune forme di cancro.

Inoltre vale la pena vedere un medico se la temperatura sale al di sopra diarrea 38, ci sono insolita per indigestione o avvelenamento sintomi: eruzioni cutanee, ittero della pelle e degli occhi, l'escrezione urine scure, disturbi del sonno. Il dolore addominale doloroso costante non dovrebbe essere la norma (il dolore spastico prima e durante la defecazione è ammissibile).

Nero o verde diarrea, vomito con aggiunta di sangue fresco o coagulato (scuro), stato di semicoscienza, segni di grave disidratazione parlare della criticità della situazione: un urgente bisogno di chiamare un'ambulanza.