Oncologia del pancreas: sintomi e trattamento

Il danno oncologico al pancreas è una malattia piuttosto complessa e pericolosa. All'atto di oncology dato al paziente c'è nel campo di tessuti di una ghiandola un processo di tumore. Qual è la ragione per lo sviluppo di questa malattia e come trattarla?

motivi

Il pancreas è molto gravemente colpito dal fumo.

Ci sono molte ragioni che portano all'insorgenza di cancro o cancro nel corpo. I più sensibili a questa malattia sono i fumatori. Quando il corpo di una persona che fuma viene aperto, un gran numero di cambiamenti iperplastici compaiono che coprono il pancreas con i suoi dotti. Molto spesso questa oncologia colpisce il corpo maschile, questo è indicato dalle statistiche. Lo sviluppo del cancro della ghiandola stimola la malnutrizione dell'uomo. La nutrizione irrazionale, con la predominanza di cibi taglienti, grassi e fritti, contribuisce allo sviluppo del cancro.

Il fatto, che porta alla formazione di un cancro nel corpo nella ghiandola, si sta sviluppando nel corpo del diabete. Soffrendo di questa malattia, hanno una tendenza alla comparsa nel corpo di iperplasia della copertura epiteliale situata sui dotti di questo organo. I pazienti con diabete mellito hanno il doppio delle probabilità di soffrire della comparsa di neoplasie nel corpo. A volte i pazienti con diabete mellito sviluppano pancreatite cronica. La causa delle neoplasie oncologiche è lo sviluppo di malattie nel corpo che colpiscono le vie biliari. Ciò si basa sulla comprovata regolarità che connette l'aspetto nella regione della vescica con i livelli di colesterolo bile con lesioni oncologiche della sezione della testa correlate alla ghiandola.

sintomi

Il duodeno soffre anche di danni al pancreas.

Il danno oncologico del pancreas si verifica con la presenza delle seguenti manifestazioni: compressione, otturazione e intossicazione. Per compressione si intende la formazione di dolori caratteristici che compaiono durante la spremitura e la penetrazione del tumore che è apparso sulla zona delle fibre nervose. L'otturazione comporta un processo che si verifica durante la compressione della vena splenica.

In aggiunta al suo processo di crescita del tumore occlusivo dell'area di flusso della cistifellea e del pancreas scarico, ma influisce anche sulla zona del duodeno. Durante il verificarsi di ostruzione nel condotto di cistifellea in un paziente appare ipertensione biliare. È la causa del prurito nella pelle, allargando feci cistifellea sbiancanti, tipo ittero meccanico, formazione urine oscurata e ingrossamento delle strutture epatiche. ipertensione Bile è caratterizzato da una piuttosto seria manifestazione della malattia, che colpisce la vita futura di una persona.

Come risultato della comparsa del tipo di ipertensione della bile, una persona si sente mal di testa. Inoltre, sviluppa apatia, disfunzione delle cellule del fegato, bradicardia, irritabilità eccessiva, insufficienza nei processi metabolici, disturbi del sistema cardiovascolare e nervoso. Come risultato della sconfitta dell'ittero del corpo, una persona sviluppa una sindrome di insufficienza epatica, un disordine di attività renale epatica e sanguinamento di una specie colica. Sotto l'intossicazione appare l'apparenza nel corpo della debolezza, che è la causa della perdita di appetito, così come il peso. Tutte queste caratteristiche si verificano quando un tumore canceroso appare nel corpo. Quando una persona sviluppa una lesione oncologica del pancreas, i seguenti sintomi compaiono nel corpo:

  • Stato febbrile;
  • Sensazioni dolorose;
  • Riduzione del peso;
  • Diminuzione dell'appetito;
  • Prurito della pelle;
  • Ittero.

La manifestazione più acuta dello sviluppo nel corpo del processo del cancro è la comparsa del dolore, che con il tempo aumenta. Molto spesso, le sensazioni di dolore sono avvertite in anticipo, prima che l'ittero venga colpito. La natura e la posizione dell'apparenza del dolore non sono influenzate dall'area di localizzazione del tumore. In precedenza si riteneva che lo sviluppo del cancro sulla testa, correlato al pancreas, fosse caratterizzato da manifestazioni senza ittero doloroso. Già oggi, grazie a numerosi studi in questo campo, questa ipotesi è stata confutata. Dal luogo di origine e sviluppo del processo tumorale dipende e la localizzazione del dolore. Quindi, se una persona ha una oncologia con la testa di una ghiandola, allora il dolore appare nell'area della fronte. Il cancro della coda della ghiandola con il suo corpo è una fonte di dolore nell'epigastrio e nell'ipocondrio sinistro.

Ma a volte il dolore colpisce il giusto ipocondrio. Con la lesione diffusa della ghiandola - il dolore emergente si manifestava più chiaramente nella parte superiore dell'addome. Molte persone soffrono della comparsa di dolore localizzato in un'area. In altre persone affette da cancro, il dolore si irradia con lesioni spinali e interblade. A volte il dolore può verificarsi nella scapola sul lato destro. Quando una oncologia cancerosa del dotto Virpsung è interessata, o in un'azione congiunta con una lesione pancreatica, ci sono dolori simili agli attacchi convulsivi.
Il grado di manifestazione del dolore non è lo stesso per diversi gruppi di persone. Alcuni pazienti avvertono dolore simile a una sensazione di raspiraniya con attacchi di piagnistei, altri - sensazioni dolorose nella zona dell'ipocondrio.

Tumore sul pancreas.

Ci sono casi in cui il dolore è insopportabile, che dura da pochi minuti a diverse ore. Gli scienziati hanno scoperto che gli attacchi più frequenti di dolore compaiono nelle ore serali e notturne, mentre la persona è in posizione sdraiata. L'assunzione di bevande alcoliche e alimenti ricchi di grassi e lipidi contribuisce all'intensificazione degli attacchi di dolore. Spesso quando il pancreas è influenzato da manifestazioni oncologiche, l'ittero del corpo è influenzato. Soprattutto se la testa della ghiandola è colpita. La ragione di ciò è la germinazione di un tumore ingrossato nel lume del dotto biliare. In questo caso, inizia il processo di stagnazione della bile nella zona del sistema escretorio bile. L'ittero si verifica quando il cancro è interessato dalla sezione della coda o dal corpo della ghiandola vera e propria. Qui, le metastasi che colpiscono i linfonodi iniziano a svilupparsi. Inoltre, vi è un processo di compressione di un tumore ingrossato del dotto biliare.

Dal grado di intasamento del lume del condotto, la pelle assume un colore itterico. Può variare di volta in volta: dal giallo brillante con un deflusso rosso a uno verdastro. La ragione per la comparsa di questo particolare colore è la bilirubina che si accumula, che alla fine si ossida. La comparsa di ittero è considerata un chiaro segno di sviluppo nel corpo del cancro, soprattutto se la persona è significativamente magra e sente dolore in certe zone del corpo. L'ittero si verifica meccanicamente con un aumento graduale della sua manifestazione. Quando si verifica ittero, il colore dell'urina e delle feci inizia a cambiare. Nella maggior parte dei casi, le feci perdono colore e l'urina acquista una tinta marrone. In alcuni casi, i cambiamenti nel colore delle feci con l'urina iniziano a verificarsi prima che l'ittero colpisca il corpo. La causa della comparsa di prurito sulla pelle è l'effetto irritante degli acidi biliari sui recettori cutanei. Spesso il prurito della pelle è una conseguenza dello sviluppo dell'ittero, in connessione con la sconfitta del corpo da oncologia.

La maggior parte delle persone nota l'aspetto del prurito della pelle dopo la sconfitta dell'ittero del corpo. La comparsa di prurito influisce negativamente sulle condizioni del paziente, dal momento che può apparire insonnia. La ragione per la riduzione del peso del paziente è l'intossicazione che si verifica nel corpo. Inoltre, ci sono fallimenti nel lavoro del tubo digerente. Molte persone lamentano una perdita parziale o totale di appetito quando sviluppano un cancro al pancreas. In alcuni pazienti, c'è una totale avversione ai piatti in cui predomina la componente grassa o la carne. In alcuni casi, dopo aver mangiato cibo una persona ha una sensazione di pesantezza con attacchi di bruciore di stomaco, comparsa di stitichezza o diarrea, presenza di eccessiva flatulenza e malfunzionamenti nel funzionamento dell'intestino. In alcuni casi, il paziente ha uno sgabello grigio, abbastanza abbondante e con un odore fetido.

Diagnosi e trattamento

Diagnosi - usando gli ultrasuoni.

Per determinare lo sviluppo del danno oncologico al pancreas, vengono utilizzate tecniche moderne e le più moderne attrezzature. Dopo il primo esame del paziente, il medico fa un piano per lavorare con questo paziente, che aiuta ad eliminare questa patologia. Comprende le seguenti procedure: donazione di sangue per test, tomografia computerizzata, esame del paziente con ultrasuoni e terapia di risonanza magnetica, compilazione di una radiografia e molto altro.

Per curare il cancro, vengono utilizzati metodi moderni e nuovi farmaci. Il medico, prima di determinare i metodi per combattere la malattia, esamina attentamente la posizione delle lesioni oncologiche nel corpo. Allo stesso tempo, il medico sta studiando l'entità della neoplasia oncologica che si è manifestata, l'estensione della lesione e lo stato di salute del paziente. Nel trattamento delle lesioni oncologiche che interessano il pancreas, vengono utilizzati i seguenti metodi: intervento chirurgico, radioterapia e chemioterapia. Nelle prime fasi della lesione, i medici ricorrono al metodo dell'intervento chirurgico. In questo caso, l'area interessata viene rimossa con alcuni dei linfonodi adiacenti e altri organi. Radiazioni o chemioterapia vengono utilizzate per correggere questo effetto.

Grazie a queste tecniche, le cellule che sono sopravvissute all'operazione vengono rimosse dalle cellule tumorali. Quando si diffonde un tumore ingrossato ben oltre il confine della ghiandola, viene prescritto il trattamento con la chemioterapia. L'uso della radioterapia viene utilizzato per distruggere le cellule colpite. Il vantaggio di questo metodo è che il raggio non influenza le cellule e gli organi sani. Quanto prima viene diagnosticata questa patologia, tanto più una persona avrà la possibilità di liberarsene e recuperare.

A proposito della malattia del pancreas - guarda il video tematico:

Trovato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio, per informarci

Cancro del pancreas: qual è la probabilità di cura e quanto puoi vivere?

Il pancreas è un organo multifunzionale umano che partecipa al processo di digestione e produce numerosi ormoni.

Il danno al cancro al pancreas si forma rapidamente e passa agli organi vicini. La diffusione della malattia è al sesto posto tra tutte le lesioni maligne, vi è un aumento annuale dei pazienti con carcinoma pancreatico.

Concetto di malattia

Il tumore al pancreas combina neoplasie maligne che si sviluppano in una parte dell'organo.

Tumori cancerogeni del pancreas sono rilevati ogni anno in 8-10 persone su ogni centomila persone, c'è un aumento di questo tipo di patologia maligna. Tra gli ammalati più uomini, e l'incidenza di picco cade su 60-70 anni.

Foto del cancro del pancreas

Le formazioni tumorali nel pancreas nei primi stadi non danno un quadro clinico chiaro e ciò porta a una diagnosi tardiva di un disturbo pericoloso. L'aggressività del corso di questo tipo di oncologia è spiegata dalla rapida comparsa delle metastasi. Se il cancro viene rilevato in fasi avanzate, la previsione è sfavorevole.

Codice della malattia secondo l'ICD 10 C25 - neoplasma maligno del pancreas. Questo codice ha anche diverse separazioni a seconda della posizione del tumore:

  • Con 25.0 - sconfitta della testa della prostata.
  • C25.1 - nuova crescita del corpo.
  • C25.2 - sconfitta della coda.
  • Dal 25.3 - cancro dei condotti della prostata.
  • Dal 25,9 - localizzazione non specificata.

classificazione

Vengono utilizzate diverse classificazioni del cancro del pancreas. Dalla struttura delle cellule, cioè, l'analisi istologica si distingue:

  • Protocollo adenocarcinomi. Questa forma di cancro colpisce più spesso la testa del corpo, tra i pazienti più degli uomini che hanno superato i 55 anni. Al momento della diagnosi della malattia, la dimensione del tumore è spesso superiore a 5 cm. Il tasso di sopravvivenza medio è fino a 16 settimane, la sopravvivenza a 5 anni è osservata solo nell'un percento dei pazienti con adenocarcinoma duttale.
  • Adenocarcinomi a cellule giganti. Identificato nel 6% dei pazienti con danno d'organo maligno. Il tumore è simile nell'aspetto alle cisti emorragiche, nella metà dei casi cresce nella testa della prostata. La prognosi per questa forma di cancro è estremamente sfavorevole, i pazienti in media dopo uno stabilimento della diagnosi vivono da due a tre mesi.
  • Adenocarcinoma mucinoso. È raro, è una neoplasia maligna adenomatosa. Le donne con questa forma di cancro al pancreas sono esposte più spesso, più della metà del tempo in cui il tumore inizia a formarsi nell'organo. L'adenocarcinoma mucinoso è caratterizzato da decorso aggressivo, il tasso di sopravvivenza durante l'anno è osservato solo nel 33% dei pazienti.
  • Cistoadenocarcinoma mucinoso. È anche raro e localizzato nella maggior parte dei casi nel corpo della prostata. La causa principale è la malignità del cistoadenoma mucoide. Appare in ritardo. Nello stabilire la diagnosi, il tumore raggiunge talvolta dimensioni fino a 16 cm. Le metastasi si trovano nel 20% dei pazienti, se viene eseguita una resezione completa, quindi il tasso di sopravvivenza a 5 anni raggiunge il 65%.
  • Carcinoma a cellule squamose di ferro Si trova nel 4% di tutte le lesioni maligne del pancreas. La propensione a sviluppare il carcinoma a cellule squamose ghiandolari è tre volte più alta negli uomini. Una neoplasia si forma in più della metà dei casi nella testa dell'organo. La sopravvivenza a un anno è possibile nel 5% dei casi.
  • Cancro acinoso o uvaide. Questo tipo di cancro ha più probabilità di colpire persone di età abbastanza giovane, neoplasie sono rilevate sia nel corpo che nella testa del pancreas. Con questo tipo di tumore, la previsione è sempre sfavorevole, la sopravvivenza a un anno si osserva solo nel 14% dei casi.
  • Pankreoblastomy. Si trova nei bambini, neoplasia maligna è considerata estremamente sfavorevole.
  • Tumori papillari-mucinosi intra-flusso. La causa principale è la produzione eccessiva di muco e l'ostruzione simultanea dei dotti. Nell'80% dei casi, appare nelle donne. Va detto che questo tipo di tumore può essere sia maligno che benigno.

I tumori del pancreas di origine maligna possono produrre ormoni in eccesso.

Il gruppo di questi tumori comprende:

  • Insulina. In eccesso, l'insulina viene rilasciata, la cui funzione principale è una diminuzione della glicemia.
  • Alla gastrina. La neoplasia produce gastrina, che è responsabile della secrezione di enzimi e acido cloridrico dallo stomaco. Questo tipo di tumore diventa la causa dell'ulcera peptica.
  • Glucagone. Viene prodotto in un aumento del volume di glucagone, portando ad un aumento del glucosio nel sangue.

Per localizzazione, il cancro del pancreas è diviso in:

  • Degenerazione maligna del corpo.
  • Cancro alla testa
  • Cancro della parte caudale.

Manifestazioni della malattia nel sito di localizzazione

La sintomatologia del cancro del pancreas è divisa in quella generale e quella che dipende dalla localizzazione della neoplasia nell'organo.

  • Cancro che si forma nella testa del pancreas, provoca la comparsa di ittero e grave prurito, una persona malata scopre un oscuramento del colore delle urine e la chiarificazione delle feci, che in alcuni casi diventa addirittura bianco. La compressione del tumore del duodeno e della cistifellea porta a nausea e vomito, il che facilita il benessere.
  • Cancro del corpo della prostata principalmente manifestato dal dolore, aumentando nella posizione orizzontale. Questo fatto è spiegato dal fatto che il tumore del corpo in questa posizione esercita una pressione sul plesso solare. Negli stadi avanzati, il dolore è costante e la sua intensità non cambia da un cambiamento nella posizione del corpo.
  • Cancro della coda dell'organo dà i minimi sintomi rispetto ad altre localizzazioni della neoplasia, specialmente nelle prime fasi del suo sviluppo. Un tumore in crescita della coda colpisce le terminazioni nervose, i linfonodi, la milza, la vena porta del fegato e questo porta alla comparsa di forti dolori. Nella parte terminale della ghiandola ci sono isole di Langerhans, responsabili della produzione di insulina, il cancro le distrugge e il paziente può essere diagnosticato con diabete mellito

Sintomi nelle fasi iniziali

I primi segni negli uomini e nelle donne, che indicano un tumore canceroso del pancreas, è difficile da riconoscere in modo indipendente.

Nel cancro del pancreas, molte delle manifestazioni più comuni della malattia sono:

  • Segni gastrointestinali della malattia Questi sintomi compaiono quando il tumore in crescita schiaccia o passa a un numero di organi - il fegato e lo stomaco. Reclami comuni:
    • Sul dolore lancinante di un personaggio brusco, che passa dalla regione epigastrica alla schiena. All'inizio il dolore si manifesta periodicamente, ma nelle ultime fasi diventa permanente.
    • Per uno straripamento rapido dello stomaco.
    • Per il bruciore di stomaco
    • Alla nausea. Spesso c'è vomito, che di solito appare 20-30 minuti dopo aver mangiato e porta sollievo.
    • A gonfiore frequente.
    • Per cambiare le solite sensazioni gustative dal mangiare piatti normali.
    • Su ittero della pelle e della sclera.
    • Alla diarrea Con il cancro della prostata è una violazione dell'assorbimento di grasso, e questo porta alla diarrea, le feci hanno un odore estremamente sgradevole.
  • Sintomi sistemici Il danno maligno al pancreas si manifesta con debolezza, frequenti capogiri, mancanza di appetito, disturbi del sonno. Alcuni pazienti lamentano una ridotta capacità lavorativa, la comparsa di ansia inspiegabile, un rapido cambiamento di umore. Come per ogni tumore, anche la formazione cancerosa della prostata si manifesta con perdita di peso, aumento della sudorazione e, a volte, temperatura subfebrilare. Nelle fasi successive della distruzione dei tessuti che producono insulina, diventa una causa del diabete. La transizione del processo maligno alle vene del fegato porta allo sviluppo di tromboflebiti scarsamente curabili degli arti e all'ascite. Alcuni pazienti notano una forte sete, aumento della minzione, l'esame rivela gonfiore. Il cancro del pancreas colpisce il sistema nervoso, che causa tremori agli arti, svenimento periodico. Dal cuore nei pazienti ha rivelato tachicardia, bassa pressione sanguigna, dolore.
  • Cambiamenti della pelle. La sconfitta del pancreas con una neoplasia maligna porta a una decolorazione della pelle, diventa itterica. C'è una colorazione gialla della mucosa della bocca, una sclera degli occhi. L'ittero emergente è accompagnato dalla comparsa di prurito, che si diffonde in tutto il corpo. Ma soprattutto il fastidio fastidioso nel campo dei piedi e dei palmi. Nelle lesioni maligne della prostata, in alcuni pazienti sulla pelle nell'area articolare compaiono piccoli noduli che hanno un colore rosato.

I sintomi che si verificano con tumori rari

Tra le forme rare di cancro dell'organo vi sono quelle che formano tumori che possono produrre ormoni in eccesso.

Questi tipi di cancro si manifestano non solo i sintomi di cui sopra, ma anche quei segni, la cui comparsa è spiegata dallo sfondo ormonale alterato.

  • Il gastrinoma è caratterizzato dalla produzione di gastrina, che a sua volta diventa la causa del danno alla mucosa dello stomaco. I pazienti sentono dolore quasi costante nello stomaco, eruttazione e bruciore di stomaco, c'è una diminuzione di peso. A segni di controllo di una gastrite e un'ulcera allo stomaco sono rivelati.
  • L'insulina porta alla produzione di insulina in grandi quantità. L'ormone riduce drasticamente il livello di zucchero, che si conclude con vertigini, debolezza, aumento della sudorazione, ansia e senso di paura. Nei casi più gravi si sviluppa coma ipoglicemico.
  • Glucagonomi. Prodotto in questo tipo di tumore, l'ormone glucagone diventa la causa dell'aumento della sete, della minzione frequente, della significativa perdita di peso.
  • Il somatostatinoma produce un grande volume di ormone della somatostatina. Si manifesta questo tipo di dolore tumore nel gonfiore epigastrico, perdita di feci con l'odore fetido, perdita di peso forte e veloce.

Studi su pazienti con cancro del pancreas hanno rivelato un piccolo numero di persone che avevano un numero di sintomi specifici prima dello sviluppo della sintomatologia principale della malattia.

Circa sei mesi prima della scoperta dei principali segni della malattia, alcuni di questi intervistati ha trovato che repulsione improvviso si sono abituati e anche causare sapori in precedenza preferiti - caffè, vino e del cibo.

Carcinoma pancreatico: cause, sintomi, fasi di sviluppo, trattamento e prognosi della percentuale di sopravvivenza dei pazienti oncologici, a seconda dello stadio

Cos'è il cancro al pancreas?

Il tumore al pancreas (cancro del pancreas) è un tumore maligno che si sviluppa all'interno del pancreas. Il pancreas si trova dietro lo stomaco nell'addome superiore. Tra le funzioni, il pancreas è responsabile di due compiti fondamentali: digestione e regolazione dei livelli di zucchero nel sangue.

Il pancreas crea fluidi o "succhi" che vengono trasmessi agli intestini e aiutano a distruggere e digerire il cibo. Senza questi succhi, il corpo non può assorbire i nutrienti o digerire correttamente i cibi.

Il pancreas umano produce anche insulina e glucagone. Questi ormoni aiutano a mantenere il livello ottimale di zucchero nel sangue. Il pancreas rilascia questi ormoni direttamente nel sangue.

American Cancer Society stima che nel 2017 a più di 53.000 persone negli Stati Uniti verrà diagnosticato un cancro al pancreas e solo oltre 43.000 persone moriranno a causa della malattia.

Cause del cancro del pancreas

Cause specifiche, a causa delle quali vi è il cancro del pancreas, non viene rivelato. Assegna una lista di fattori predisponenti. Dal loro impatto nel corpo può iniziare la divisione incontrollata delle cellule maligne e lo sviluppo di una nuova crescita:

  • pancreatite cronica (su uno sfondo di malattia lenta, c'è una diminuzione dell'immunità locale);
  • diabete mellito (un aumento stabile del glucosio porta alla distruzione di cellule e tessuti);
  • fumo - c'è un costante effetto tossico del fumo di tabacco sulle cellule del corpo (il 30% dei casi di cancro è associato al fumo di sigaretta);
  • abuso di alcol;
  • gli adulti dopo i 60 anni sono più suscettibili allo sviluppo di neoplasie;
  • gli uomini hanno maggiori probabilità di soffrire della malattia;
  • Disturbi della dieta - errori nutrizionali grossolani e sistematici portano allo sviluppo del cancro nel corpo umano (specialmente alcol, caffè, carne lavorata);
  • fattore genetico (la malattia viene trasmessa ereditariamente).

Viene rilevata l'influenza del fattore genetico nello sviluppo della malattia. Spesso, un meccanismo patologico viene attivato sulla base dello stress acuto, quando tutte le capacità protettive e compensative dell'organismo sono indebolite.

I sintomi del cancro del pancreas

Nella foto, l'aspetto della pelle di pazienti che hanno patologie pancreatiche, incluse queste manifestazioni, appaiono sulla pelle e nei tumori.

L'esordio del cancro del pancreas è caratterizzato da un decorso asintomatico. Alcuni dei sintomi più comuni possono essere minori. Questi includono:

  • nausea, eruttazione, diarrea;
  • mancanza di appetito;
  • perdita di peso;
  • manifestazioni cutanee (prurito, dermatite, ascessi);
  • debolezza, apatia / irritabilità;
  • ci possono essere segni di pancreatite acuta (fuoco di Sant'Antonio, vomito);
  • la manifestazione dei sintomi del diabete (sete, aumento della glicemia, aumento della minzione, pelle secca).

Meccanismi di ulteriore sviluppo dei sintomi della malattia:

  • compressione del tessuto da parte della neoplasia, che colpisce i plessi nervosi - il processo del cancro provoca l'insorgere del dolore;
  • blocco dei canali pancreatici, 12 della penombra e della cistifellea - il tumore cresce, blocca i dotti, previene il normale deflusso del succo biliare, si sviluppa ittero meccanico;
  • intossicazione - l'ulteriore aggravamento dei disturbi porta all'insufficienza degli organi vitali, all'auto-avvelenamento dell'organismo.

Una delle manifestazioni tipiche della neoplasia è il fastidioso prurito della pelle. Si verifica a causa del blocco dei dotti biliari da parte delle cellule tumorali che crescono nel corso della malattia. Sali di acidi biliari entrano nel plasma, irritano le cellule recettrici del derma. Il prurito incessante provoca l'insonnia, rende il paziente fortemente prurito.

Altri segni, dolore e ittero in un tumore pancreatico

Il dolore è osservato nell'85% dei pazienti. Si verifica diverse settimane prima dell'ittero. Il dolore di solito si intensifica durante il periodo serale del giorno, di notte. Essere malati sarà più forte dopo il ricevimento di grassi, alcool. L'esatta posizione del dolore dipende da quale reparto dell'organo è affetto dalla malattia:

  • sconfitta delle cellule della testa - il dolore appare nell'ipocondrio destro, nell'epigastrio;
  • un tumore nella parte caudale e nel corpo - il dolore è localizzato in entrambi gli ipocondri;
  • una sconfitta su larga scala - dolore epigastrico, disagio in tutto l'addome.

I pazienti possono lamentare un dolore opaco o acuto, uno scoppio o un dolore, insopportabile o tollerabile. I dolori sono permanenti o episodici. Sono soggetti a irradiazione nella parte posteriore, sotto le scapole, nella colonna vertebrale. Il dolore ha spesso una natura parossistica. La durata degli attacchi varia da pochi minuti a diverse ore. I pazienti sono costretti a piegarsi in avanti, premere un cuscino o le ginocchia allo stomaco - quindi è più facile sopportare il dolore. Particolarmente doloroso nei casi in cui il tumore si trova nel corpo del pancreas (a causa della vicinanza dei plessi nervosi).

Nell'80% dei pazienti, oltre al dolore, si osserva ittero. A causa dell'ostruzione dei dotti, la bile non può essere completamente evacuata dal suo serbatoio. C'è una stagnazione del succo biliare, un aumento del fegato e della cistifellea. L'indicatore della bilirubina totale aumenta. Interruzione prolungata porta allo sviluppo di insufficienza epatica profonda, sanguinamento. In parallelo con il cambiamento del colore della pelle del paziente, c'è una decolorazione delle feci, oscuramento delle urine.

Dove metastatizza il cancro del pancreas

Il cancro nel corso dello sviluppo forma metastasi. La ragione di questo è l'abbondante afflusso di sangue di questo organo, la presenza di molti canali linfatici e linfonodi, un'affinità diretta con altri organi dello spazio addominale. Anche piccole neoplasie provocano presto lo sviluppo di metastasi.

I principali modi di diffondere le metastasi nella malattia:

  • linfogeno - la penetrazione delle cellule tumorali in linfonodi regionali (vicini), situati lungo le arterie delle porte epatiche;
  • ematogena con metastasi al fegato - le neoplasie penetrano nel tessuto epatico, nei tessuti ossei, nello spazio vertebrale;
  • contatto: la crescita di un tumore nei tessuti degli organi situati vicino al pancreas (stomaco, milza, intestino);
  • misto - una combinazione dei tre modi precedenti di metastasi.

La presenza di metastasi aggrava i sintomi del cancro e il decorso della malattia. La complicazione è complicata. I pazienti sono condannati a morte rapida, poiché l'efficacia del trattamento in questi casi è estremamente bassa. Cancro al pancreas con metastasi in uno qualsiasi degli organi il livello di emoglobina diminuisce, immunità, sviluppa cachessia (grave perdita di peso), intossicazione endogena (SEI).

Fasi (fasi) dello sviluppo del cancro nel pancreas

Lo stadio del cancro aiuta il medico e il team del cancro a capire quanto sia avanzato il cancro. La conoscenza della fase è importante per scegliere i migliori metodi di trattamento e terapia. Gioca anche un ruolo nella tua visione del mondo per il futuro.

Il tumore al pancreas si distingue su una scala da 0 a 4. Le fasi sono determinate da informazioni chiave:

  • dimensione del tumore;
  • vicinanza ai linfonodi;
  • se si applica ad altri organismi.

Il cancro della 0a fase non è invasivo. Lo stadio zero ("cancer in place") è caratterizzato da una mutazione di un piccolo numero di cellule di mucose. Le cellule maligne possono diffondersi e dare origine allo sviluppo del tumore. In questa fase della malattia non c'è malattia, è possibile identificare il processo canceroso solo con ultrasuoni e risonanza magnetica durante gli esami preventivi.

Nella fase zero, quando si rimuovono le cellule alterate, esiste una probabilità di guarigione completa nel 99% dei casi clinici.

Spesso il cancro del pancreas viene diagnosticato solo a fasi tardive (3, 4) dello sviluppo. In queste fasi, la neoplasia si diffonde alle cellule e ai tessuti di vari organi. La patologia praticamente non si presta al trattamento. Le previsioni sono sfavorevoli. Circa il 20% dei pazienti con cancro muoiono nei primi cinque anni dopo il trattamento chirurgico.

Diagnosi e impostazione

La diagnosi è basata su dati anamnestici, il risultato dell'esame e ulteriori metodi di ricerca. Questi ultimi includono la diagnostica di laboratorio e strumentale. Tali disturbi del paziente come indolenzimento nell'addome, rapida perdita di peso, cambiamenti nella salute generale in peggio, vomito, nausea e altri segni classici della malattia sono presi in considerazione. L'ispezione visiva rivela l'ittero della pelle, delle mucose, della forma emaciata, del pallore.

Per confermare / confutare il processo del cancro, vengono utilizzati metodi diagnostici strumentali:

  • Stati Uniti. Ecografia significa un esame approfondito di tutti gli organi interni situati nella cavità del peritoneo e nello spazio retrostante. La chiave del metodo informativo è la preparazione corretta per lo studio. L'organo è posto in profondità, è difficile da vedere. Se c'è un accumulo di gas nell'intestino o residui di cibo nel canale digestivo, non è facile esaminare i tessuti parenchimali dell'organo.
  • Imaging. Da questa categoria di tecniche di ricerca per la diagnosi del cancro del pancreas viene utilizzato:
    • RM (risonanza magnetica)
    • TAC (tomografia computerizzata). Il primo è più informativo. Con il suo aiuto, è possibile visualizzare in modo affidabile i tessuti del parenchima, determinare il grado di sviluppo (stadio) e la struttura della neoplasia.
  • Colangiopancreatografia retrograda. Utilizzato per la diagnosi differenziale del cancro. Aiuta a identificare la presenza di pietre nei dotti biliari.
  • Obbligatorio sul sospetto di una neoplasia test per marcatori on-car sa-125. La tecnica si basa sulla rilevazione immunoistochimica nel sangue del paziente di cellule specifiche, molecole proteiche, antigeni, che iniziano a svilupparsi nel corpo in presenza di cancro nei tessuti. La concentrazione di tali cellule è stabilita da un laboratorio specifico, che dipende dai reagenti di lavoro.
  • Il modo più affidabile per rilevare il cancro del pancreas è esame istologico di un campione di tessuto. Usando un ago sottile e sottile, viene eseguita una puntura passo-passo dei tessuti. Le azioni nel processo sono monitorate sotto il monitor MRI o dispositivo laparoscopico. Il campione di tessuto risultante viene studiato al microscopio.

Importanza della diagnosi precoce di un tumore

La prognosi del cancro del pancreas dipende in gran parte dallo stadio del cancro durante la diagnosi. Gli stadi avanzati del cancro del pancreas sono di solito più letali rispetto agli stadi iniziali, a causa della diffusione della malattia.

Molti casi di cancro al pancreas non vengono rilevati fino a quando il cancro progredisce e si diffonde in altre parti del corpo. Ecco perché è così importante avere un check-up regolare e discutere con il medico eventuali problemi che possono verificarsi in relazione ai sintomi e alla salute generale.

Trattamento del cancro del pancreas

Il trattamento del cancro del pancreas richiede un approccio integrato. La strategia terapeutica è determinata in ogni singolo caso, tenendo conto delle caratteristiche personali del corpo del paziente, dello stadio della malattia.

  • Trattamento radicale Il cancro pancreatico della 0a fase, 1, 2, e in alcuni casi il terzo stadio di sviluppo, è considerato operabile. L'opportunità di rimuovere parte del corpo è determinata dalle condizioni tecniche, dall'età del paziente, dalla capacità del corpo di sopportare un trattamento invasivo.
  • Trattamento di chemioterapia Implica la nomina di farmaci chemioterapici. Tali farmaci hanno un effetto tossico sulle cellule tumorali nel corpo. È usato nel caso di cancro inoperabile.
  • Radioterapia Usato nel trattamento di questa malattia è relativamente raro.
  • Trattamento sintomatico e palliativo. Trattano le complicanze, eliminano l'insufficienza d'organo e rimuovono i sintomi. Si consiglia di prescrivere farmaci per disintossicare le cellule del corpo, ridurre il dolore.

I metodi di trattamento sono spesso combinati. La loro scelta dipende da molti fattori, incluso lo stadio della malattia. Il corso di chemioterapia è appropriato dopo l'intervento chirurgico. In situazioni in cui il processo del cancro (tumore) non può essere eliminato, il trattamento è finalizzato ad alleviare le condizioni del paziente e sostenere l'attività vitale del corpo.

Dieta per il cancro del pancreas

La dieta aiuta ad alleviare le condizioni del paziente, anche se non ha alcun significato indipendente nel trattamento. Il menu corretto elimina le spiacevoli manifestazioni della malattia (dolore e disturbi digestivi).

Il principale requisito per una dieta è la scelta del cibo risparmiando meccanicamente, termicamente e chimicamente. Allo stesso tempo, il cibo dovrebbe contenere tutti i nutrienti necessari per il corpo. Viene data preferenza a prodotti che non provocano un aumento del carico sull'organo interessato dal processo del cancro. Ecco un menu di esempio:

Oncologia del pancreas: sintomi

Pancreas - un organo del sistema digestivo, una delle ghiandole più importanti del corpo umano. cellule pancreatiche sintetizzano gli ormoni che influenzano il metabolismo dei carboidrati e dei lipidi e dei processi metabolici (il più importante di loro - l'insulina), e anche succo pancreatico - succhi digestivi entrare l'intestino attraverso la papilla duodenale del duodeno. succo pancreatico contiene enzimi necessari per la digestione e la digestione degli alimenti e l'assorbimento delle sostanze nutritive e vitamine.

Le più comuni malattie del pancreas sono il diabete e la pancreatite. Entrambe le patologie presentano un rischio moderato di mortalità nel caso in cui il paziente non riceva l'assistenza necessaria in modo tempestivo durante un'esacerbazione o il paziente violi il regime dei farmaci prescritti. Nonostante questo, la patologia più pericolosa del pancreas (il nome latino del pancreas - dalla parola páncreas) è adenocarcinoma. L'adenocarcinoma è anche chiamato cancro ghiandolare, poiché il tumore è formato da cellule atipiche dell'epitelio ghiandolare e dotti pancreatici.

Oncologia del pancreas: sintomi

Cos'è l'adenocarcinoma?

L'adenocarcinoma del pancreas è al sesto posto nel mondo in termini di mortalità tra tutti i tumori. La principale difficoltà nel trattamento di questo tipo di cancro è il rilevamento tardivo del tumore, poiché nella fase iniziale i sintomi e i segni della patologia possono essere completamente assenti o miti. Persino i medici non possono sempre differenziare l'oncologia del pancreas con il processo infiammatorio o altri tipi di formazioni, ad esempio le cisti. La prognosi più sfavorevole riguarda i pazienti nei quali il tumore occupa l'intera area dell'organo: si tratta di circa il 25-30% di tutti i casi riportati di cancro al pancreas.

Tumori del pancreas

Molto spesso, il processo maligno inizia alla testa della ghiandola, ma può anche influenzare la coda e il corpo dell'organo. La formazione del tumore è un nodo denso, che ha una struttura tuberosa e confini sfocati. Su un taglio, il tumore di solito ha un colore bianco, lattiginoso o giallo chiaro.

Adenocarcinoma del pancreas, 4 stadi

Alla nota! L'adenocarcinoma è il tipo più comune di cancro al pancreas. In alcuni casi, i pazienti possono essere diagnosticati con altre forme di patologia, come mostrato nella tabella seguente.

Tabella. Forme istologiche di cancro al pancreas.

Carcinoma a cellule squamose (tumore epidermoide)

Cancro del pancreas (PCa)

Cause e fattori di rischio

Con lesioni precancerose e esperti di malattie considerano, prima di tutto, pancreatite cronica, soprattutto se i casi di ricaduta sono registrati più spesso 2-3 volte l'anno. infiammazione cronica del tessuto prostatico può essere una patologia indipendente e complicanze della pancreatite acuta, così automedicazione a rivelare possibili sintomi di malattie pancreatiche in ogni caso non vale la pena.

Tra le altre patologie che aumentano la probabilità di formare cellule atipiche, i medici distinguono le seguenti malattie:

  • diabete mellito di qualsiasi tipo;
  • adenoma del pancreas (tumore benigno formato da cellule dell'epitelio ghiandolare);
  • malattia del fegato (epatite e cirrosi);
  • cisti del pancreas.

Il rischio di cancro aumenta se una persona fuma, abusi di alcol, non è conforme con le regole di una dieta sana ed equilibrata. L'abbondanza nella dieta di piatti salati taglienti e fritture porta alla rottura dei processi digestivi e fermentopathy parziale - insufficiente produzione di enzimi digestivi (una delle principali cause di sviluppo di pancreatite).

L'abuso di alcol è uno dei fattori di rischio

Importante! i medici britannici 2015 godu hanno suggerito che la composizione della microflora orale può essere associato con anomalie probabilità crescita cellulare nei tessuti pancreatici. Questa teoria non c'è ancora conferma ufficiale, ma alcuni test di screening hanno confermato che circa il 65% dei pazienti con questa forma di cancro nelle membrane mucose dei microrganismi della cavità orale Aggregatibacter actinomycetemcomitans e Porphyromonas gingivalis sono stati scoperti - principali agenti causali di infiammazione del tessuto gengivale (gengivite).

Gengivite - infiammazione del tessuto gengivale

Come riconoscere il cancro?

La sintomatologia della patologia nelle prime fasi è molto scarsa, quindi è praticamente impossibile rilevare la malattia senza utilizzare i metodi di diagnostica dell'hardware. I sintomi clinici espressi compaiono, di solito quando la dimensione del tumore raggiunge due o più centimetri o il processo atipico si estende oltre il pancreas. Di seguito sono elencati i principali elementi del complesso dei sintomi nelle malattie del cancro del pancreas, ma possono manifestarsi isolatamente l'uno dall'altro.

Decolorazione della pelle

Questo è un segno che appare uno dei primi. La pelle acquisisce una tonalità itterica, la sclera degli occhi, anche le mucose delle labbra diventano gradualmente gialle. L'ittero meccanico di solito è accompagnato da un peggioramento del benessere generale: il paziente spesso sperimenta una maggiore debolezza, sonnolenza, scompare l'appetito e si manifesta un'improvvisa nausea. La maggior parte dei pazienti ha ridotto drasticamente la propria capacità lavorativa e anche un riposo completo non aiuta a ripristinare le risorse energetiche.

Ittero sclera e pelle

L'ingiallimento grave della pelle di solito si verifica già nelle ultime fasi, quando si verifica un processo attivo di metastasi o la germinazione dei dotti biliari.

Fai attenzione! Un'ombra di colore giallo scuro può apparire nelle urine e nelle masse fecali.

Ingrandimento della cistifellea

A casa, identificare questa sindrome è abbastanza difficile, ma con un forte aumento del corpo può farlo anche senza avere conoscenze specifiche nel campo della medicina. La colecisti può aumentare di dimensioni di un fattore 2-3: la patologia è associata alla pressione biliare ed è accompagnata da disagio dopo aver mangiato e dispepsia. Per rilevare questo segno può essere la palpazione del quadrante sinistro nell'addome superiore.

Diagnosi del cancro del pancreas

Sindrome del dolore e sua localizzazione

Il dolore nel tumore del pancreas appare raramente in una fase precoce - solitamente questo sintomo diventa piuttosto pronunciato quando il tumore sta progredendo rapidamente e le metastasi sono già apparse negli organi interni. Il dolore è solitamente doloroso e un'intensità debole o moderata, che può variare a seconda del livello di attività fisica o posizione del corpo.

Importante! In alcuni casi, il dolore epigastrico può irradiarsi nelle vertebre lombari, nel sacro e nella zona coccigea. Se, per lungo tempo, il paziente è preoccupato per il dolore nell'addome superiore a destra, che si interseca con le sensazioni doloranti nella regione lombare, è necessario consultare immediatamente un medico.

Dolore al pancreas

Costipazione cronica

La stitichezza nel cancro del pancreas è causata dall'ostruzione intestinale parziale. La sedia può essere assente per più di tre giorni, e le feci hanno una struttura densa e asciutta e vengono fuori come componenti separati. Il processo di defecazione è doloroso, dopo aver svuotato l'intestino non vi è alcuna sensazione di sollievo.

Sanguinamento interno

Sanguinamento gastrointestinale indica quasi sempre che il processo maligno ha raggiunto i 3-4 stadi di sviluppo. Tali condizioni sono possibili se il tumore cresce nello stomaco o nel colon. Non è sempre possibile riconoscere il sanguinamento, poiché in alcuni casi è possibile mantenere uno stato di salute generale soddisfacente e la sindrome del dolore è di bassa intensità o del tutto assente.

Importante! Un sintomo clinico pericoloso è l'assegnazione di feci non formate di colore nero. Con emorragia interna, il sangue si ripiega rapidamente sotto l'azione degli enzimi e lascia il retto come una massa liquida simile alla gelatina senza un forte odore. Anche se la quantità di sangue nelle feci è minima, è necessario recarsi in ospedale, poiché tale quadro clinico non è caratteristico per una persona sana.

Intossicazione da cancro: sintomi

L'intossicazione da cancro è una combinazione di sintomi generali che caratterizzano i cambiamenti nella salute e nel benessere di una persona che si presentano in risposta alla crescita delle cellule atipiche. Manifestazioni di intossicazione da cancro possono comparire nella fase iniziale del cancro, ma più spesso diventano evidenti con il progredire del processo oncologico. Tali segni includono:

  • frequenti mal di testa e vertigini;
  • vomito e nausea irragionevoli;
  • "mosche" lampeggianti e punti neri davanti agli occhi;
  • sonnolenza persistente;
  • diminuzione dell'appetito;
  • modifica delle preferenze di gusto.

Forte mal di testa

La maggior parte dei pazienti perde peso mantenendo la vecchia dieta e il livello di attività motoria. Durante il periodo di crescita attiva del tumore, sono possibili anche fluttuazioni periodiche della temperatura corporea, che rimangono all'interno della condizione subfebrilare. La temperatura basale, misurata nel retto, con oncologia pancreatica è quasi sempre aumentata.

Chi devo contattare se ho sintomi pericolosi?

Si consiglia di iniziare l'esame visitando un terapeuta locale. Data la natura del dolore e altri sintomi, il medico nominerà un consulto di un gastroenterologo, un coloproctologo, un endocrinologo. Se la famiglia ha un cancro dell'apparato digerente, puoi andare immediatamente dall'oncologo.

Tra le misure diagnostiche che possono rilevare un tumore, determinarne le dimensioni e la presenza di metastasi, possono essere utilizzate:

  • Ultrasuoni del sistema epatobiliare;
  • endosonografia (una tecnica moderna che combina l'endoscopia con gli ultrasuoni);
  • ERCPG (esame del duodeno, dotti biliari e pancreas con l'aiuto di un endoscopio e radiografia utilizzando una soluzione di contrasto);
  • Radiografia dello stomaco e delle parti iniziali dell'intestino con solfato di bario.

L'elenco degli studi obbligatori comprende anche uno studio di laboratorio su urina e sangue. In alcuni casi (con l'inefficacia di altri metodi), al paziente può essere mostrata una laparotomia con biopsia di materiale biologico per l'esame istologico.

Biopsia del pancreas percutaneo

trattamento

Il trattamento chirurgico del cancro del pancreas in assenza di focolai di metastasi dà risultati abbastanza buoni in circa il 10% dei casi. Durante l'operazione, il medico rimuove non solo la parte dell'organo colpito dal tumore e dai tessuti circostanti, ma anche parte della cistifellea, dello stomaco e dell'intestino tenue. Dopo l'intervento, al paziente viene prescritta una terapia sintomatica (farmaci per l'anestesia) e un trattamento con ormoni.

Trattamento chirurgico del cancro alla prostata

Il trattamento conservativo è l'uso della chemioterapia e dell'esposizione alle radiazioni. Una delle direzioni nel trattamento complesso dei pazienti con varie forme di cancro del pancreas è la viroterapia. Questo trattamento bioterapeutico, basato su virus oncotropici. Hanno un potente effetto immunomodulatore e aiutano ad attivare le proprie difese contro le cellule tumorali con una struttura modificata.

Chemioterapia per il cancro del pancreas

Il cancro al pancreas è una grave patologia oncologica. La sopravvivenza in questa forma di cancro non supera l'8-10%, quindi è importante monitorare attentamente la propria salute e consultare un medico se si presentano eventuali segni della malattia.

Cancro al pancreas: sintomi, trattamento, stadi e prognosi

Il tumore al pancreas è chiamato il "killer silenzioso" perché ci vuole troppo tempo generalmente asintomatici, ma anche nella fase attiva della progressione del quadro clinico è sfocata, il paziente non correla deterioramento della salute con questo tipo di tumore. La diagnosi del cancro del pancreas è sempre difficile, ma la malattia si diffonde rapidamente e dà metastasi al fegato, alle ossa, ai linfonodi e ad altri organi e sistemi. Molto spesso la malattia oncologica in esame si sviluppa in un contesto di ridotta immunità, malattie infiammatorie croniche del pancreas, diabete mellito.

I medici di oncologia raccomandano fortemente che ogni persona, anche in assenza di qualsiasi deterioramento della salute, una volta all'anno venga sottoposta ad ecografia della cavità addominale e dello spazio retroperitoneale. Questo approccio al controllo della salute consentirà il rilevamento tempestivo delle violazioni della funzionalità del pancreas.

Qual è il pancreas?

Il pancreas è un organo che ha una lunghezza di 16-22 cm e si distingue per la forma di una pera che giace su un lato. All'interno dell'organo considerato si trovano i lobuli: le loro cellule producono tutti gli enzimi alimentari. All'interno dei lobuli ci sono isolotti di Langerhans - le loro cellule ormoni segali insulina, glucagone e somatostatina direttamente nel sangue.

Il pancreas è situato nella prima vertebra lombare, ma non si trova nella cavità peritoneale e retroperitoneale vicino ai reni e ghiandole surrenali. frontale Corpo peritoneo chiuso, parzialmente "nascondere" dietro lo stomaco, e la sua coda poggia sulla milza - questa "cospirazione" rende pancreas corpo abbastanza inaccessibile agli ultrasuoni. Tuttavia, un medico esperto vedrà immediatamente i cambiamenti patologici del corpo in questione, determinerà direttamente la disfunzione del pancreas.

Nota: l'intero pancreas è coperto da una capsula di tessuto connettivo - svolge una funzione protettiva. Danno di questa capsula con complicazioni pericolose - gli enzimi prodotti dal pancreas non rientra nel flusso, e in una posizione non protetta e cominciano ad assorbire le cellule dello stesso organo.

Il pancreas si divide in tre sezioni: il corpo, la coda e la testa.

Cancro del pancreas: statistiche

Secondo le statistiche mediche, il cancro del pancreas è al 4 ° posto tra tutte le morti per cancro, e questo nonostante il fatto che la patologia in questione sia piuttosto rara! Collegato a un alto tasso di mortalità di cancro al pancreas che la patologia richiede molto tempo anche in assenza di sintomi, quindi la condizione del paziente sta peggiorando, ma il quadro clinico è chiaro come, inizia il trattamento di alcune altre malattie - tempo prezioso appena perso.

Il rischio di sviluppare il cancro del pancreas aumenta dopo 30 anni, quindi aumenta dopo 50 anni e il picco cade all'età di 70 anni e oltre.

Il tumore al pancreas metastatizza sempre a livello epatico, tessuto osseo, polmoni. Crescendo, il tumore colpisce le pareti dello stomaco, il duodeno, l'intestino crasso.

Cause del cancro del pancreas

La divisione cellulare si verifica in ogni organo e durante questo processo le cellule mutate appaiono inevitabilmente, con il DNA sbagliato - sono riconosciute dal sistema immunitario e distrutte come "non native". Se il processo di tale riconoscimento e distruzione viene interrotto, il sistema immunitario fallisce, quindi anche le cellule "sbagliate" appaiono divise - il tumore canceroso cresce. Poi c'è tutto uno e lo stesso schema: le crescenti cellule tumorali "includono," un meccanismo di difesa e il sistema immunitario semplicemente non riconosce, e quando si sono determinati con precisione, il corpo non è più in grado da soli di far fronte con loro - i primi sintomi di cancro.

Alcuni scienziati non identificano alcuna causa esatta del cancro del pancreas, ma ci sono una serie di fattori di rischio che possono benissimo diventare una "spinta" per la comparsa di un tumore canceroso. Questi includono:

  1. Pancreatite che procede in forma cronica. Le cellule pancreatiche che si trovano in un processo infiammatorio costante sono l'ambiente ottimale per l'aspetto e la divisione delle cellule mutanti. Riduzione del rischio di sviluppare la malattia in questione nella pancreatite cronica solo quando l'introduzione della malattia nel lungo termine remissione, e questo è possibile soggetto ai malati e la dieta prescritta da un medico.
  2. Pancreatite di eziologia ereditaria. Un tumore canceroso si sviluppa secondo lo "scenario" classico, ma la causa della pancreatite è esclusivamente ereditaria.
  3. Diabete mellito. Anche una insignificante carenza di insulina porta ad un aumento del livello di glucosio nel sangue - questo è un rischio di sviluppare il cancro del pancreas.
  4. Fumo di tabacco. Questo è forse l'unico fattore di rischio che può essere designato come reversibile. Se una persona getta una cattiva abitudine, allora il suo pancreas si libera dell'ischemia - il rischio di sviluppare il cancro diminuisce immediatamente.
  5. Sovrappeso, obesità. In questo stato, una persona accumula tessuto adiposo, che porta a una violazione dell'equilibrio degli ormoni sessuali. Tutto sommato, e può portare alla comparsa di cellule mutate nel pancreas.
  6. Colite ulcerosa non specifica e malattia di Crohn. Se queste malattie si verificano in cronica e disturbano una persona per un lungo periodo di tempo, il pancreas saranno regolarmente avvelenati da sostanze tossiche - che certamente formano durante il processo infiammatorio.
  7. Ulcera allo stomaco. Con questa patologia cambia la microflora dello stomaco, il risultato è l'accumulo di composti tossici negli organi del tratto gastrointestinale. Anche se una persona è stata operata per l'ulcera gastrica, il rischio di sviluppare la malattia in esame rimane molto alto.

Oltre a questi fattori, vale la pena evidenziare e un'alimentazione scorretta - ci sono alcuni studi che ci permettono di parlare di un aumento del rischio di sviluppare il cancro al pancreas quando si utilizzano determinati alimenti in grandi quantità. Tali prodotti pericolosi includono, in particolare:

  • carne lavorata - salsicce, salsicce, prosciutto, balyk, pancetta e altro;
  • carne rossa alla griglia;
  • cibo grasso

Alcuni medici e scienziati sostengono che ai fattori di rischio possono essere attribuite alcune posizioni in più:

  • l'età di una persona sopra i 60 anni;
  • malattie del cavo orale - per esempio gengivite, carie, pulpite;
  • contatto diretto con i coloranti e le sostanze tossiche - questo fattore è particolarmente frequente negli addetti alla metallurgia;
  • malattie allergiche che si verificano in una forma cronica - per esempio, dermatite atopica, eczema;
  • bassa attività fisica di una persona;
  • già diagnosticato il cancro di altri organi - faringe, ghiandole mammarie, intestino, polmoni, ovaie, vescica, reni;
  • la presenza di una patologia oncologica in parenti stretti.

I medici degli stati pre-cancro considerano la pancreatite cronica, l'adenoma pancreatico, la cisti d'organo.

Classificazione del cancro del pancreas

È molto importante capire il medico, da cui sono state sviluppate le cellule tumorali del pancreas: questo determinerà il quadro clinico della malattia e le proprietà del tumore. C'è la seguente classificazione:

  • cancro acinoso - le cellule tumorali hanno l'aspetto di un grappolo d'uva;
  • Il cistoadenocarcinoma mucinoso - si verifica durante la degenerazione della cisti pancreatica, viene diagnosticato più spesso nelle donne;
  • adenocarcinoma duttale - il tipo più comune di tumore, si sviluppa nelle cellule che rivestono i dotti pancreatici;
  • carcinoma a cellule squamose - un tipo di malattia è estremamente raro, il tumore prende il suo sviluppo direttamente nelle cellule del dotto;
  • carcinoma a cellule squamose ferruginose - nasce immediatamente da due tipi di cellule: produzione di enzimi e formazione di dotti escretori;
  • adenocarcinoma a cellule giganti - è un accumulo di cavità cistiche che sono piene di sangue.

Nota: c'è anche il cancro pancreatico indifferenziato - la forma più pericolosa della malattia in esame, che procede rapidamente e finisce sempre con un rapido risultato letale.

In caso di sviluppo di cancro nella parte endocrina del pancreas, la sua classificazione sarà la seguente:

  • insulinoma: viene prodotta una quantità eccessiva di insulina che riduce il livello di glucosio nel sangue;
  • glucagone - è prodotto in grandi quantità dell'ormone glucagone, che aumenta i livelli di glucosio nel sangue;
  • gastrinoma: viene prodotto l'ormone gastrina, che è chiamato a stimolare l'attività dello stomaco.

Molto spesso, il cancro del pancreas è localizzato nella testa dell'organo. Ma in generale c'è una classificazione della malattia al posto della sua localizzazione:

  • carcinoma della coda del pancreas;
  • cancro alla testa del pancreas;
  • carcinoma del corpo dell'organo considerato.

I sintomi del cancro del pancreas

Il quadro clinico è sempre variabile e può variare nei pazienti, a seconda di quale reparto pancreatico specifico si sviluppa il tumore maligno.

Cancro della testa del pancreas

All'inizio del suo sviluppo, questo tipo di tumore non ha sintomi. Ma le prime manifestazioni di questa pericolosa malattia includono:

  1. Dolore nell'addome. Può essere "sotto il cucchiaio" e simultaneamente nell'ipocondrio, c'è un'irradiazione del dolore alla schiena. Aumenta l'intensità del dolore durante la notte, il paziente diventa più facile se inclini leggermente il corpo in avanti o prendi una posizione sdraiata con le ginocchia piegate alle ginocchia.
  2. Periodicamente, l'arrossamento di una o dell'altra vena negli arti inferiori / superiori. Le vene possono formare dei grumi, quindi una parte del braccio o della gamba può improvvisamente assumere un colore cianotico.
  3. Senza aderire a nessuna dieta, il paziente inizia a perdere peso in modo brusco.
  4. Dopo aver mangiato, c'è una sensazione di pesantezza "sotto il cucchiaio".
  5. Il paziente lamenta stanchezza, sonnolenza e debolezza generale.

Mentre il tumore cresce, ci sono altri segni di patologia:

  1. Inizia l'ittero E, all'inizio il paziente non può nemmeno sospettare della sua presenza, beh, ogni tanto noterà l'ingiallimento dell'occhio sclera - non di più. Ma man mano che la malattia progredisce, la pelle del paziente diventa non solo un colore giallo, ma uno verdastro-marrone.
  2. La pelle di tutto il corpo è costantemente prurito. Tale intenso prurito è associato a fenomeni stagnanti nella cistifellea - la bile si deposita semplicemente nella pelle e provoca una tale reazione del corpo.
  3. L'urina acquista una tonalità più scura e le feci diventano quasi incolori.
  4. Il paziente perde completamente l'appetito, sviluppa un'intolleranza totale alla carne e ai grassi.
  5. Ci sono disturbi digestivi - nausea, vomito, alterazioni delle feci.
  6. Le feci diventano grasse (brilla), liquide e fetide.

Cancro del corpo o della coda del pancreas

I sintomi del cancro progressivo sono i seguenti cambiamenti nello stato:

  1. Una grande quantità di urina escreta, sete costante, secchezza delle fauci, minzione notturna - segni identici al diabete mellito.
  2. Feci grasse, dolore nella parte superiore dell'addome, nausea, diminuzione o assenza totale di appetito, perdita di peso - segni identici alla pancreatite cronica.
  3. Gli angoli emergere Zayed della bocca, perdita di peso, superficie liscia e intenso lingua rossa, pelle pallida, eruzione cutanea sulla estremità superiori e inferiori, dermatite ed eczema sviluppo - questi sintomi sono presenti solo in caso di glucagonomi progressione.
  4. Il dolore dopo l'assunzione "lo stomaco" del cibo, la sensazione che lo stomaco è "vale la pena" costante diarrea, grassi sgabelli e mal lavato via dal gabinetto - i segni che appaiono nella progressione del gastrinoma.

Inoltre, è necessario distinguere molti più sintomi del cancro del corpo o della coda del pancreas:

  • disturbi del ciclo mestruale nelle donne;
  • le ferite sulla superficie della pelle guariscono estremamente lentamente;
  • sugli arti inferiori si formano ulcere trofiche;
  • il desiderio sessuale è nettamente ridotto o completamente assente;
  • sulla pelle compaiono spesso macchie rosse, che vengono spesso scambiate per allergie;
  • il verificarsi di "vampate di calore" di calore sulla faccia e sugli arti superiori;
  • nel viso e nelle gambe periodicamente ci sono delle convulsioni, ma senza perdita di coscienza;
  • nell'ipocondrio sinistro si percepisce chiaramente la gravità.

Si può concludere che il dolore nell'addome superiore, nelle feci grasse e nella perdita di peso sono i principali segni del cancro del pancreas, indipendentemente da quale reparto del corpo si sviluppi il tumore.

Metastasi del cancro del pancreas

La malattia in esame disperde molto attivamente le sue cellule cancerose sul corpo umano. E ciò può avvenire in tre modi:

  1. Attraverso il sistema circolatorio. Pertanto, le cellule tumorali entrano nel fegato, nei reni, nel tessuto osseo, nel cervello, nei polmoni, quasi tutti gli organi interni.
  2. Attraverso il sistema linfatico. Qui il processo di dissoluzione del tumore delle sue cellule maligne si verifica in più fasi:
  • i primi linfonodi localizzati direttamente attorno al pancreas vengono attaccati dalle cellule tumorali;
  • poi il tumore si dissolve nei linfonodi che si trovano dietro il pancreas - più spesso nel punto di transizione dello stomaco nel duodeno;
  • inoltre, i linfonodi che si trovano nel mesentere (parte superiore) iniziano a essere colpiti;
  • L'ultimo stadio di dispersione contribuisce alla penetrazione delle cellule tumorali nei linfonodi localizzati nello spazio retroperitoneale.
  1. peritoneale. Le cellule tumorali entrano nella parete intestinale, nel peritoneo e negli organi pelvici.

C'è una cosa come la penetrazione di un tumore pancreatico - il cancro cresce in organi situati vicino alla ghiandola già colpita. Ad esempio, se il cancro si sviluppa nella coda della ghiandola, le sue cellule possono crescere nella milza, e se il tumore è localizzato nel corpo della testa, il tumore diffuso ai stomaco e dotti biliari.

Come si sviluppa il cancro del pancreas?

Ci sono 4 fasi della malattia in questione - per ognuna di esse ci sono caratteristiche di percolazione.

0 stadio del cancro del pancreas

Questo stadio procede in modo assolutamente asintomatico, le cellule mutate hanno appena iniziato ad esistere e possono espandersi nel corpo. Se in questa fase una persona viene sottoposta a trattamento chirurgico, le possibilità di eliminare completamente il cancro sono del 99%.

La diagnosi del cancro del pancreas in questa fase è possibile solo con l'aiuto di ultrasuoni o tomografia computerizzata.

Fase 1 del cancro del pancreas

IA - Il tumore del tumore si trova esclusivamente nel pancreas e ha una dimensione inferiore a 2 cm. Di norma, il paziente non nota alcun sintomo, l'unica eccezione è il caso di localizzazione della malattia maligna nell'area di uscita nel duodeno. Con questo sviluppo, il paziente indicherà nausea e periodicamente apparente la diarrea in caso di una violazione della dieta.

IB - il tumore è anche all'interno del pancreas, le sue dimensioni diventano più di 2 cm Se il tumore si trova nella testa dell'organo, il paziente presenterà ittero, diarrea e nausea e dolore involontario nell'ipocondrio sinistro. Se un tumore maligno si sviluppa nel corpo o nella coda di un organo, compaiono i sintomi di glucagone, insulinoma o gastrinoma.

2 fasi del cancro del pancreas

IIA - un tumore canceroso è andato oltre il pancreas e germogliato nel duodeno e nei dotti biliari.

IIB - Il tumore può avere qualsiasi dimensione (anche piccola), ma le sue cellule sono già state disperse nei linfonodi vicini. Qualsiasi sintomo addizionale non dà questo fatto, il paziente lamenta perdita di peso, dolore nella parte superiore dell'addome, diarrea e vomito.

Stadio 3 del cancro del pancreas

Il cancro è già diffuso. In questa fase, cellule maligne si trovano nello stomaco, grandi vasi sanguigni, milza, intestino crasso. In alcuni casi, le cellule tumorali sono presenti nei linfonodi regionali.

Stadio 4 del cancro del pancreas

Lo stadio più grave dell'attuale malattia, quando le metastasi del cancro vengono rilevate in organi molto distanti: polmoni, cervello, ovaie e altri.

La fase 4 del carcinoma pancreatico presenta numerosi sintomi distintivi:

  • il dolore dell'addome superiore è pronunciato, è avvolto nella natura;
  • il paziente è esausto a causa di un rifiuto totale di mangiare;
  • il fegato è ingrandito e questo provoca dolore e pesantezza nell'area della sua posizione anatomica;
  • nello stomaco si accumula il liquido;
  • la pelle diventa pallida e gialla allo stesso tempo;
  • milza ingrossata, che provoca dolore acuto nel giusto ipocondrio;
  • sotto la pelle compaiono noduli morbidi.

Se ci sono metastasi di cancro nel fegato in 4 fasi, saranno presenti i seguenti sintomi:

  • le proteine ​​degli occhi e della pelle acquistano un colore giallo stabile;
  • le gengive e le mucose iniziano a sanguinare;
  • le feci diventano incolori, l'urina acquista un colore intensamente scuro;
  • nello stomaco si accumula il liquido - si sviluppa l'ascite;
  • dalla bocca del paziente è costantemente presente un odore sgradevole.

Nota: con metastasi al fegato nei 4 stadi del cancro del pancreas, anche con gli ultrasuoni e la tomografia computerizzata è estremamente difficile determinare quale sia il cancro primario. Questo può essere fatto solo con la procedura di esame istologico dei frammenti di tessuto degli organi colpiti.

La sconfitta delle metastasi cerebrali nella fase 4 della malattia in esame è caratterizzata dalle seguenti modifiche:

  • il comportamento diventa inadeguato, la personalità cambia quasi completamente;
  • il tono muscolare degli arti cambia e, di regola, questo accade solo da un lato;
  • l'olfatto, la vista e il gusto si indeboliscono;
  • il paziente non è in grado di eseguire alcune semplici azioni;
  • competenze perse acquisite nel corso del lavoro;
  • la voce del paziente diventa nasale;
  • il viso diventa asimmetrico;
  • la parola è incomprensibile per gli altri.

Nel caso della penetrazione di cellule tumorali nei polmoni, la dispnea sarà presente anche in assoluta calma, tosse parossistica secca, emottisi (in caso di rottura del vaso sanguigno).

Le metastasi nel tessuto osseo si manifestano con un forte dolore alle ossa - è particolarmente pronunciato con un semplice, leggero picchiettamento sulla pelle nella posizione dell'osso interessato.

Misure diagnostiche

Per diagnosticare il "cancro del pancreas", il medico condurrà un esame completo del paziente. I seguenti tipi di test aiuteranno nella diagnosi:

  • determinazione nel sangue del precursore;
  • elastasi pancreatica nelle feci;
  • fosfatasi alcalina di sangue;
  • livello di insulina;
  • amilasi pancreatica nelle urine e nel sangue;
  • il livello di glucagone e gastrina nel sangue.

Questi test aiuteranno il medico solo a sospettare un tumore progressivo del pancreas. Prove generali condotte su sangue e urine, coagulogramma e test del fegato aiuteranno a sapere quanto è cambiata l'omeostasi.

La diagnosi esatta viene effettuata sulla base dei risultati delle seguenti indagini:

  1. Esame ecografico della cavità addominale - consente di determinare solo la localizzazione di un tumore canceroso, che dovrà essere studiato.
  2. Tomografia computerizzata: consente di esplorare il pancreas in dettaglio, la procedura è molto efficace.
  3. La risonanza magnetica è uno studio più informativo rispetto alla tomografia computerizzata. Permette di studiare le condizioni dei reni, del fegato, della cistifellea e di altri organi della cavità addominale alla pari con il pancreas.
  4. Colangiopancreatografia retrograda endoscopica. Viene eseguita utilizzando un endoscopio e iniettando un agente di contrasto nei dotti pancreatici.
  5. Tomografia ad emissione di positroni. Un metodo di ricerca moderno che produce risultati accurati. Nella vena del paziente viene introdotto un agente di contrasto (isotopi dello zucchero) e, come già accumulato negli organi, viene effettuato uno studio diretto.
  6. Colangiografia retrograda endoscopica. Sotto il controllo della macchina ad ultrasuoni, il medico fa una puntura nel fegato e inietta un mezzo di contrasto. Successivamente, puoi procedere con il sondaggio.
  7. Laparoscopia. Viene anche eseguito da una puntura in cui è inserita una sonda che consente di esaminare le condizioni del pancreas, se necessario il medico eseguirà le procedure di biopsia - prelevando un frammento di tessuto dell'organo per l'esame istologico.

Nota: fino a quando non si ottengono i risultati della biopsia, nessun dottore ha il diritto di fare una diagnosi di "cancro del pancreas". Pertanto, quando si effettuano studi con un endoscopio o per laparoscopia, uno specialista prende necessariamente un frammento di tessuto dell'organo per l'esame istologico.

Metodi di trattamento del cancro del pancreas

Il trattamento della malattia in questione è selezionato in un ordine strettamente individuale - tutto dipende dalla dimensione del tumore, da come è cresciuto nell'organo, se ci sono metastasi. L'opzione di trattamento ideale sarà la rimozione di un tumore canceroso e un'ulteriore irradiazione di questo luogo con raggi gamma. Ma tale opzione è possibile solo quando si diagnostica il cancro del pancreas a 0 o 1 stadio di sviluppo. In tutti gli altri casi, gli specialisti effettuano un trattamento combinato.

Trattamento chirurgico del cancro del pancreas

Vengono eseguiti i seguenti tipi di operazioni:

  1. Operazione Whipple. La rimozione della testa del pancreas (insieme al tumore), parte del duodeno, della cistifellea e dello stomaco. Tale intervento chirurgico viene effettuato solo nelle fasi iniziali dello sviluppo della malattia in questione, inoltre, il paziente non dovrebbe pensare troppo a lungo per acconsentire a tale lavoro - il tempo è troppo costoso.
  2. Rimozione completa del pancreas. È consigliabile eseguire una tale operazione in caso di crescita di un tumore tumorale all'interno dell'organo, quando non è ancora emerso oltre i limiti.
  3. Resezione segmentale. Rimosso solo la parte centrale del pancreas insieme al tumore. Le restanti due parti vengono cucite usando un cappio intestinale.
  4. Resezione distale. Se il tumore ha localizzazione nella coda e nel corpo del pancreas, allora vengono rimossi e la testa viene lasciata.
  5. Stent endoscopico. Se il tumore non funziona e blocca il dotto biliare, viene inserito un tubo, attraverso il quale la bile entrerà nell'intestino tenue o in uno speciale serbatoio di plastica fissato all'esterno del corpo.
  6. Smistamento di stomaco. Si consiglia di eseguire tale intervento solo in caso di crescita e pressione del tumore allo stomaco, quando il cibo non può entrare nell'intestino. I dottori cuciono semplicemente lo stomaco e l'intestino, scavalcando il tumore maligno.

Se il tumore pancreatico non si adatta più a nessun trattamento, i medici possono condurre operazioni palliative che dovrebbero facilitare la vita del paziente. Questi includono:

  • rimozione di una parte di un tumore maligno - la pressione su organi vicini e terminazioni nervose è alleviata;
  • rimozione di metastasi;
  • eliminazione dell'ostruzione del dotto biliare e / o dell'intestino;
  • eliminazione della perforazione della parete dello stomaco, dell'intestino o dell'organo più malato.

Le operazioni vengono eseguite usando il metodo classico con un bisturi o con un coltello gamma: ciò consente non solo di rimuovere il tumore, ma anche di irradiare i tessuti circostanti. In questo caso, se ci sono delle cellule cancerose, vengono distrutte.

Dopo l'intervento chirurgico, la radioterapia o la chemioterapia sono obbligatorie.

Chemioterapia per il cancro del pancreas

È effettuato da farmaci specifici che sopprimono la crescita e la divisione delle cellule tumorali. Sfortunatamente, questi farmaci hanno un effetto sulle cellule sane, il che porta a seri effetti collaterali: perdita di capelli, nausea costante, nevrosi, malattie frequenti di patologie infettive.

La chemioterapia è di due tipi:

  • monoterapia - al paziente viene assegnato un solo farmaco, l'efficacia di tale trattamento è del 15-30%;
  • chemioterapia - i medici combinano mezzi diversi, l'efficacia è del 40%.

A questo tipo di trattamento il paziente ha sofferto più o meno senza conseguenze, viene selezionato una dieta speciale con l'inclusione di prodotti a base di latte fermentato e il rifiuto di bevande alcoliche e alimenti pesanti, consiglia di visitare uno psicologo, prescrivere antiemetici.

Terapia target

Un tipo moderno di trattamento per il cancro del pancreas, che comporta l'assunzione di farmaci che agiscono solo sulle cellule tumorali senza alterare i tessuti sani. Naturalmente, questo metodo di trattamento è molto efficace e ben tollerato dai pazienti, ma il suo costo è troppo alto.

Radioterapia per il cancro del pancreas

L'irradiazione del tumore viene eseguita:

  • prima dell'intervento chirurgico - la dimensione del tumore canceroso diminuisce;
  • durante e dopo l'intervento chirurgico - questa sarà una prevenzione della ricaduta;
  • con un tumore non operabile - le condizioni del paziente sono alleviate, la crescita delle cellule tumorali si ferma.

Costantemente in via di sviluppo nuovi farmaci che aiuteranno l'umanità a far fronte al cancro - ad esempio, gli scienziati degli Stati Uniti hanno già sviluppato un vaccino che infetta solo le cellule tumorali. In tale vaccino ci sono particelle radioattive, che sono chiamate a distruggere le cellule maligne.

Previsioni per il cancro del pancreas

In generale, le previsioni per il cancro del pancreas sono estremamente sfavorevoli. E questo è dovuto al fatto che la malattia in questione è in rapida espansione, pur non mostrando alcun sintomo.

Secondo le statistiche, si possono trarre le seguenti conclusioni:

  1. Se il tumore canceroso ha già superato il pancreas, allora più di 5 anni, solo il 20% dei pazienti vive. E una tale prognosi è valida solo se il paziente è attivamente impegnato nel trattamento.
  2. Se non c'è un intervento chirurgico per la malattia in questione, i pazienti vivono non più di 6 mesi.
  3. Quando si esegue un ciclo di chemioterapia, i pazienti con cancro del pancreas vivono circa 6-9 mesi.
  4. La radioterapia senza chirurgia prolunga la vita del paziente solo per 12-13 mesi.
  5. Se è stata eseguita un'operazione radicale, i pazienti vivono per altri 2 anni, ma il tasso di sopravvivenza a cinque anni è solo dell'8%.
  6. Se i medici sono già palliativi, i pazienti vivranno al massimo un anno.

Nota: se il cancro del pancreas è stato diagnosticato in 4 fasi di sviluppo, i medici danno una previsione solo per un anno e fino a questo momento, non più del 5% di tutti i pazienti sopravvive. Più dolore e avvelenamento con le tossine di un tumore canceroso, più breve è la vita umana!

La causa della morte nel cancro del pancreas è epatica, renale o insufficienza cardiaca.

Misure preventive

Questa è una malattia terribile, il cancro del pancreas, è abbastanza possibile avvertire! I medici raccomandano:

  1. Rifiuta di fumare. Tutti i cambiamenti negli organi di una persona che si verificano durante il fumo sono reversibili.
  2. Rifiutarsi da cibi ricchi di zuccheri, preferire frutta e verdure non amidacee.
  3. Non abusare di prodotti del gruppo proteico, organizzare periodicamente giorni di rilascio senza proteine.
  4. Nella dieta dovrebbe essere presente cavolo - bianco, Savoia, Bruxelles.
  5. Mangia regolarmente i lamponi, il melograno, le fragole e le fragole.
  6. Hai bisogno di mangiare pesce e latte, latticini.
  7. Pericoloso per la carne rossa del pancreas, le uova di tuorlo e le frattaglie.
  8. Assicurati di monitorare l'assunzione di vitamine nel corpo e, se necessario, rafforza la dieta o prendi complessi vitaminici-minerali.

Il cancro al pancreas è una malattia terribile che quasi istantaneamente toglie la vita alle persone. Al fine di rilevare la presenza di cellule tumorali nel tempo in questo corpo, è necessario solo sottoporsi a regolari esami con i medici - questo vi permetterà di sottoporsi a trattamento proprio all'inizio dello sviluppo della patologia.

Tsygankova Yana Aleksandrovna, revisore medico, terapeuta della più alta categoria di qualificazione

11,303 visualizzazioni in totale, 3 visualizzazioni oggi