Trattamento di gastroduodenitis con targhe

La gastroduodenite è una malattia gastrointestinale complessa che richiede un trattamento a lungo termine. Poiché questo disturbo dell'apparato digerente influisce su molte funzioni del corpo, il processo di guarigione deve essere eseguito in modo complesso. Al fine di curare completamente la malattia, è necessario prendere in considerazione tutti i suoi aspetti.

Caratteristiche della malattia

La gastroduodenite è una violazione del tratto gastrointestinale, in cui il processo infiammatorio colpisce il duodeno e la parte adiacente dello stomaco.

Durante lo sviluppo della malattia, la membrana mucosa degli organi digestivi diventa più sottile e degenera. Può apparire formazioni difettose - erosione e ulcere. Si può verificare atrofia dello strato mucoso. In questo caso, le conseguenze della malattia saranno molto difficili e difficili da curare.

La gastroduodenite può essere acuta o cronica. La frustrazione acuta si manifesta con intenso dolore intenso. Nella forma cronica della malattia, il dolore è offuscato, il corso è caratterizzato da periodi di remissione e riacutizzazioni. Il decorso cronico della malattia è piuttosto lungo, fino a 10 anni. Per tipo di lesione, si distingue un tipo focale (localizzato) e diffuso di malattia, che si estende all'intero organo digestivo.

Poiché il processo infiammatorio è spesso accompagnato da una violazione dell'attività della ghiandola secretoria dello stomaco, la gastroduodenite può verificarsi con una deviazione dell'ambiente acido. Succede:

  • con alta acidità;
  • con un mezzo acido ridotto;
  • con normale secrezione

A seconda di questo indicatore, è prescritto un trattamento diverso.

Spesso, con questa malattia, la motilità motoria e intestinale e gastrica viene interrotta, può verificarsi la disfunzione dello sfintere (muscolo circolare che spinge il cibo nell'intestino). E anche, nel processo infiammatorio, sono coinvolti i dotti biliari, in vista dei quali vi sono disturbi nel funzionamento della cistifellea.

I sintomi che accompagnano questa malattia sono piuttosto spiacevoli. Questo dolore frequente nell'addome di varia intensità, nausea, vomito, bruciore di stomaco, così come costipazione, gonfiore e diarrea. La condizione generale del paziente è indebolita, ha vertigini, mal di testa, febbre, ecc.

Al fine di ripristinare completamente il corpo e infine curare la malattia, è necessario un trattamento completo. Per il recupero completo è necessario:

  • eliminare le cause dell'infiammazione;
  • ripristinare gli organi digestivi;
  • guarire la mucosa;
  • aumentare le funzioni protettive del corpo.

Per questo, viene utilizzato un trattamento in più fasi con diversi tipi di farmaci.

Che a trattare

Sulla base dell'esame eseguito del paziente, il medico prescrive un trattamento appropriato. Il tipo di terapia dipende dalla gravità della malattia, dal suo stadio e dalle sue cause. Una causa abbastanza comune del processo infiammatorio nel corpo umano è il batterio Helicobacter pylori. Nel caso in cui i test confermino la sua presenza nella mucosa, la gastroduodenite viene trattata con antibiotici.

Se questo disturbo è causato dalla presenza di parassiti nel duodeno, vengono prescritti agenti antibatterici. Per ripristinare il normale funzionamento del corpo, il medico prescrive diversi tipi di farmaci. Questi includono:

  • medicine del gruppo antatsidny (Omez, Omeprazol, Fosfalugel, Nolpaza, Maalox, eccetera);
  • antibiotici (metronidazolo, amoxicillina, claritromicina, alpha normix, ecc.);
  • enzimi e sostanze che stimolano la funzione secretoria;
  • antispasmodico e anestetico (No-shpa, Drotaverin, Duspatalin, ecc.);
  • preparati che ripristinano la mucosa (De-nol, Sucralfate);
  • medicinali che neutralizzano l'effetto dell'acido biliare sull'apparato digerente (Ursosan, ecc.);
  • agenti fortificanti e complessi vitaminici.

Effetti delle droghe

A seconda che il mezzo acido sia abbassato o aumentato, la motilità dell'intestino e dello stomaco è disturbata, e quanto la mucosa è interessata, il medico prescrive il tipo di preparazioni e dosaggio.

Non è possibile trattare la gastroduodenite da sola, utilizzando solo un tipo di farmaco. L'effetto complesso dovrebbe essere fatto sull'organismo, altrimenti il ​​processo infiammatorio non sarà curato e si presenteranno complicazioni.

Se l'agente patogeno della malattia è il batterio Helicobacter, vengono prescritti 2-3 tipi di antibiotici. Può essere Metronidazolo, Amoxicillina, Alfa Normalix, ecc. Questi sono farmaci ad ampio spettro che uccidono efficacemente molti tipi di batteri, incluso Helicobacter pylori.

Inoltre, i farmaci in questo gruppo riducono il rischio di re-infezione degli esseri umani con questi batteri. Nel caso in cui Helicobacter non si trova nel corpo e gli agenti causali dell'infezione sono lamblia o altri parassiti, Alpha normix e altri antibiotici non vengono utilizzati.

I preparati antiacidi sono usati con successo nel trattamento della gastroduodenite con elevata acidità. Abbassano il livello dell'ambiente acido all'interno dello stomaco, riportandolo alla normalità. Inoltre, contribuiscono al ripristino dello strato mucoso.

I farmaci efficaci di questo gruppo sono Omega, Omeprazolo, Nolpaz. Inoltre, vengono usati spesso Maalox, Fosfalugel, Almagel e altri, mentre gli antiacidi vengono ingeriti entro un'ora dopo aver mangiato. A questo punto, il processo digestivo nello stomaco è completato. Nel trattamento della gastroduodenite superficiale con funzione secretoria sospesa, Fosfalugel, Nolpazu e Omez vengono prescritti due volte al giorno.

Se il paziente ha questo disturbo del tratto gastrointestinale, caratterizzato da una bassa acidità, gli vengono prescritti preparati enzimatici (Proserina, calcio gluconato, Betazid, Etimizol, ecc.). Stimolano la produzione di acido e aumentano questa cifra a un livello normale.

Poiché la gastroduodenite è caratterizzata da danni allo strato mucoso degli organi digestivi, è necessario ripristinarne l'attività. Per fare questo, vengono utilizzati strumenti come De-nol, Sucralfot, ecc. Proteggono lo strato superiore della mucosa da danni e corrosione acida.

Il farmaco efficace utilizzato nel trattamento della gastroduodenite erosiva è De-nol. Guarisce perfettamente la membrana mucosa danneggiata. Inoltre, De-nil inibisce l'attività di Helicobacter, quindi è spesso usato in combinazione con antibiotici.

Nel caso in cui un paziente con gastroduodenite abbia una disfunzione della cistifellea, il medico può prescrivere Ursosan. Ursosan neutralizza l'effetto dell'acido biliare sullo stomaco e sull'intestino.

Ursosan si riferisce alla nuova generazione di farmaci, che sono altamente efficaci. Le sostanze attive nella sua composizione stabilizzano la microflora del duodeno, che ha un effetto positivo sul processo di recupero.

Analgesici e antispastici sono usati per alleviare il dolore. Il medico può prescrivere No-shpu, Drotaverin, Duspatalin, ecc. La duspatalina agisce efficacemente sui muscoli dell'intestino, eliminando gli spasmi. Allo stesso tempo, l'attività motoria degli organi digestivi non è disturbata.

Inoltre, la duspatalina produce un effetto positivo sul funzionamento dei dotti biliari, che migliora il deflusso dell'acido biliare. Il farmaco agisce sui muscoli in modo selettivo, alleviando il dolore in determinate aree. Quindi, il tono intestinale non diminuisce, il che è un vantaggio.

Regimi di trattamento

Nel trattamento di questa malattia, l'agente eziologico di cui è Helicobacter, prima viene eseguito l'effetto medicamento della prima linea. In questo caso, puoi usare Omez, Nolpaza, Omeprazol o Phosphalugel, in combinazione con Amoxicillina e Claritromicina.

Le compresse richiedono circa una settimana, dopodiché il medico effettua un sondaggio. Se il batterio è presente nel corpo, cioè questo trattamento non ha funzionato, inizia la terapia di seconda linea. I farmaci, in questo caso, sono sostituiti da altri.

De-nol può essere prescritto, in combinazione con antibiotici come metronidazolo, tetraciclina o Alfa normix. L'alfa normix viene solitamente utilizzata in schemi di seconda linea, se la prima non ha avuto successo. Uno schema approssimativo di trattamento può essere questo.

De-nol va bevuto tre volte durante il giorno, il metronidazolo - due volte, l'Adfa normix - bevi due volte al giorno. Il dosaggio è indicato dal medico. La terapia può essere eseguita per due settimane, fino alla completa guarigione.

L'effetto del farmaco sul corpo deve sempre essere combinato con la dieta. La nutrizione alimentare aiuta a ripristinare più velocemente la mucosa dello stomaco, il che influenza il lavoro dell'intero organismo. Questo fattore non può essere trascurato, altrimenti il ​​trattamento può essere ritardato.

Nel trattamento della gastroduodenite, ricordare che dovrebbe essere effettuata solo in modo completo, utilizzando tutte le misure. Non trascurare la dieta e la dieta. Osservare tutte le raccomandazioni del medico, per il recupero più veloce.

In che modo la gastroduodenite viene trattata con compresse

La gastroduodenite è simile nel suo flusso alla gastrite. Pertanto, la diagnosi corretta è importante. L'infiammazione si estende allo stomaco e al duodeno.

Un po 'sui segni e le cause della malattia

I sintomi principali e i loro segni:

  1. Il dolore nell'addome può verificarsi indipendentemente dall'assunzione di cibo. I pazienti sentono un gonfiore allo stomaco e all'addome.
  2. Nausea a causa di infiammazione acuta.
  3. Vomito che non porta sollievo.
  4. Mangiare dopo aver mangiato.
  5. Mancanza di appetito durante le esacerbazioni.
  6. Flatulenza.

Perché arriva la malattia? Le cause possono essere stress, malnutrizione, infezione, il batterio Helicobacter pylori.

Il corpo dovrebbe produrre una certa quantità di succo gastrico. Non influisce sulla mucosa. Ma quando ci sono effetti collaterali, la mucosa non può resistere all'acido e si infiamma.

La sua funzione di aspirazione è violata. Appaiono i primi segni della malattia.

medicazione

Il gastroenterologo determina la forma della malattia del paziente, patologie concomitanti e prescrive farmaci. A seconda della gravità, può essere ambulatoriale o stazionario. In forma acuta, è necessario il riposo a letto.

Per eliminare i disturbi corticovisceral vengono utilizzati adattogeni e sedativi.

Per normalizzare l'equilibrio acido nello stomaco, vengono prescritti gli stimolanti.

Più spesso, i medici prescrivono farmaci come De-Nol, Omega, Creon, Nolpaz, Trimedat, Omeprazolo e antibiotici.

I farmaci sono prescritti, a seconda delle condizioni del paziente e della storia medica. Possono essere divisi in gruppi:

  1. Antiacidi.
  2. H2 - istaminoblocchi.
  3. Inibitori della pompa protonica.
  4. Cytoprotectors.
  5. Procinetici.
  6. Terapia antihelikobakternaya.

Gli antiacidi sono presi con maggiore acidità. Allevia il dolore, combatte il bruciore di stomaco. Ad esempio, Almagel, Maalox, Simeticone. Queste medicine sono prese tra due settimane in un periodo affilato.

Il gistaminoblokatory si applica con gastroduodenite superficiale. Di solito è associato ad un aumento di acido nello stomaco. Con questa forma di malattia vengono prescritti Ranitidina e Famotidina. Bambini sopra i 12 anni - Famotidina 20 mg due volte al giorno. Ranitidina: 300 mg per ricevimento due volte.

Il trattamento di gastroduodenitis con targhe è effettuato per molto tempo. Non puoi cancellare bruscamente i farmaci. La dose dovrebbe diminuire gradualmente.

Con l'aumento dell'acidità, vengono utilizzati farmaci di diversi gruppi. Creon e Nolpaz nella fase iniziale della malattia aiutano ad alleviare la sindrome del dolore. Assegna una dieta, antibiotici e vitamine.

Ai pazienti viene attribuito il gistaminoblokatory - Omez, Omeprazole. Riducono la secrezione di acido. Nolpase blocca la sintesi di acido cloridrico.

Con gastroduodenite erosiva, viene utilizzato il farmaco combinato Sucralfate. Dopo averlo ricevuto, sulla mucosa gastrica malata si forma un film che protegge l'organo dai contenuti acidi. La durata dell'esposizione è di 6 ore.

I citoprotettori sopprimono l'attività vitale dei batteri Helicobacter pylori: De-Nol, bismuto colloidale, Venter e altri. Il loro ricevimento è condotto da corsi.

Se la gastroduodenite è accompagnata da reflusso (vomitando il contenuto) dallo stomaco e dal duodeno, spasmi, disturbi motori, allora vengono usati altri farmaci.

Metoclopramide (Cerucal) aiuta a digerire il cibo più velocemente. Una dose di 0,1 mg - per kg di peso corporeo. Domperidone (Motilium) aiuta a far fronte al reflusso. È disponibile sotto forma di compresse o sospensioni. Applicare una quantità di 0,25 mg per kg di peso corporeo tre o quattro volte al giorno.

Gastroduodenitis - una malattia cronica, una cura completa è impossibile. Un quadro clinico più luminoso è stato osservato nei pazienti con Helicobacter pylori. Applicare farmaci antibatterici.

  1. De-Nol in una dose da 120 a 240 mg assunto 3 volte al giorno, Furazolidone in una quantità da 0,05 a 0,1 g assunto 4 volte al giorno, Amoxicillina in una dose da 250 a 500 mg - 2 volte.
  2. De-nol e Furazolidon nella stessa dose vengono assunti 4 volte al giorno, Claritromicina o Eritromicina alla dose di 250 mg - 2 volte.
  3. De-Nol in una dose da 120 a 240 mg assunti 3 volte al giorno, Metronidazolo da 250 a 500 mg - 2 volte al giorno, Amoxicillina in quantità da 250 a 500 mg - 2 volte.

Raramente, ma c'è gastroduodenitis acuto causato da salmonella, shigella, staphylococcus, E. coli.

Oltre ai batteri, lo sviluppo dell'infiammazione della membrana mucosa del duodeno conduce ai microrganismi più semplici. Questo può essere lamblia, parassiti (ascaridi, lettiere per gatti, tsepene nano, ecc.).

In questi casi vengono utilizzati antibiotici. Molti di loro influenzano negativamente il corpo umano. Ad esempio, la tetraciclina non può essere bevuta durante la gravidanza, il metronidazolo è controindicato nella sconfitta del sistema nervoso centrale, insufficienza epatica. Se hai malattie infettive non puoi essere trattato con Amoxicillina.

Pertanto, l'uso di qualsiasi antibiotico dovrebbe essere affrontato in modo responsabile. Il medico può prescrivere i probiotici per ripristinare la microflora intestinale.

Se vuoi essere curato più velocemente, allora insieme al farmaco devi usare i metodi di fisioterapia. Ad esempio, elettroforesi, stimolazione per corrente, terapia delle onde, magnetoterapia, ecc.

E 'bene usare come rimedi popolari di trattamento aggiuntivo: succhi vegetali, infusi di erbe, vari composti.

Complicazioni della malattia

La malattia deve essere trattata in modo tempestivo. La forma lanciata può portare a ulcera gastrica, peritonite e una serie di altre complicanze.

Le persone che mangiano male, abusano di alcol e fumo, conducono uno stile di vita sedentario, sono a rischio.

Altre malattie dell'apparato digerente possono portare allo sviluppo della gastroduodenite. Se non inizi la terapia o inizi a sbagliare, la malattia si svilupperà in una forma cronica. In questa fase, ci possono essere periodi di miglioramento e deterioramento.

I segni di una malattia cronica si manifestano a seconda dell'acidità dello stomaco, del grado di infiammazione. Le manifestazioni più vividi sono dolore nell'addome superiore, nausea e vomito, pallore della pelle, rivestimento bianco sulla lingua, bruciore di stomaco.

Nei casi più gravi, può svilupparsi gastroduodenite erosiva. Il sintomo è spesso una mescolanza di sangue nelle feci. Questo modulo deve essere trattato solo in un ospedale, ci può essere sanguinamento intestinale. Le complicanze sono più comuni nelle persone di età superiore ai 40 anni.

Il trattamento complesso comprende riposo a letto, farmaci, una corretta alimentazione. Nella fase acuta della malattia, si raccomanda una dieta rigorosa. Con maggiore acidità, è prescritto il numero di tabella 1 o No. 16. Per la forma atrofica, dieta n. 2.

Le medicine sono prese secondo lo schema desiderato. Può essere un intero complesso di droghe. Dopo un periodo acuto, il trattamento di sanatorio e spa, si raccomandano procedure di fisioterapia.

Una prognosi favorevole si avrà solo quando una persona è conforme a tutte le raccomandazioni del medico e conduce uno stile di vita sano. Solo in questo modo puoi ottenere una remissione a lungo termine.

Come si manifesta la gastroduodenite cronica e le peculiarità del trattamento

L'infiammazione delle mucose della parte inferiore dello stomaco (parte pilorica) e del duodeno è chiamata gastroduodenite. I sintomi e le cause di questa malattia negli adulti e nei bambini sono molto diversi. Isolare una forma acuta o cronica di gastroduodenite. Il trattamento di questa patologia include la terapia farmacologica e una dieta speciale.

La gastroduodenite si verifica a causa di un complesso di fattori esterni (esogeni) e interni (endogeni). Questo è il motivo per cui è considerato polietologico (avendo diverse cause allo stesso tempo). Gastroduodenite cronica si sviluppa a causa di diagnosi tardiva. Nelle fasi iniziali, il processo patologico ha sintomi sfocati e scarsamente espressi. Durante questo periodo, i pazienti adulti raramente consultano un medico, sperando che la situazione si normalizzi da sola. L'assenza di trattamento contribuisce al decorso cronico della malattia.

1. predisposizione genetica;

2. infezioni intestinali;

3. trattamento farmacologico prolungato (in particolare terapia antibatterica);

4. Malattie di fegato, pancreas e cistifellea;

6. violazione della dieta e della dieta;

8. uso frequente di bevande alcoliche;

9. Malattie infettive della gola (mal di gola) e della cavità orale (carie);

10. batterio Helicobacter pylori;

11. aumento dell'acidità del succo gastrico.

La gastroduodenite atrofica cronica è tipica per gli adulti (soprattutto gli anziani). Essa si verifica a causa di infiammazione a lungo termine dello stomaco (gastrite) a causa di cambiamenti legati all'età. I bambini soffrono di malattie gastrointestinali in presenza di patologie della gravidanza e parto complicazioni, l'alimentazione artificiale, disturbi allergici, violazioni di dieta.

Durante questo periodo, il sistema digestivo del bambino è particolarmente vulnerabile, in quanto non ha completato la sua formazione. Le difese del corpo non sono ancora diventate più forti. dieta Violazione (mangiare non è peculiare l'età dei prodotti), frequenti malattie infettive delle vie respiratorie superiori e trattandoli con antibiotici aumentano il rischio di infiammazione dello stomaco e dell'intestino del bambino.

classificazione

1. Isolare la gastroduodenite acuta e cronica. A seconda della forma della malattia, la malattia ha vari sintomi. Per l'infiammazione cronica, le fasi di esacerbazione e remissione sono caratteristiche. L'attivazione del processo patologico dipende dal periodo dell'anno e dallo stato generale dell'organismo. Le ricadute si verificano spesso nel periodo autunno-primavera. Ciò è dovuto all'indebolimento dell'immunità e al passaggio ad un'altra dieta. A volte l'esacerbazione provoca disturbi nervosi e malattie infettive.

2. Per i segni eziologici la gastroduodenite è classificata come primaria (indipendente) e secondaria (concomitante). L'infiammazione può avvenire in background di altre patologie dell'apparato digerente: fegato, cistifellea, intestino crasso (in questo caso, i sintomi sono di solito vaghi). La gastroduodenite primaria è più spesso colpita da bambini e adolescenti. Si sviluppa a causa di una grave malnutrizione o avvelenamento.

3. In termini di grado di cambiamenti strutturali (morfologici), si distinguono le seguenti forme di malattia:

  • superficiale;
  • erosiva;
  • ulcera peptica;
  • atrofica;
  • iperplastica.

La gastroduodenite cronica può verificarsi con acidità aumentata, ridotta o normale del succo gastrico.

4. Con la scoperta di Helicobacter pylori, è stato isolato anche il tipo infettivo della malattia. I batteri si depositano nella mucosa dello stomaco e del duodeno e distruggono il loro strato protettivo. Di conseguenza, l'acido cloridrico corrode le pareti interne degli organi. Trattare questo tipo di malattia con antibiotici.

La loro gravità dipende dalla forma del decorso della malattia (acuta o cronica), dall'estensione del danno mucoso e dai disturbi metabolici. La gastroduodenite ha segni simili ad altre patologie gastrointestinali e spesso le accompagna. In questo caso, diverse malattie devono essere trattate contemporaneamente. A volte l'infiammazione si manifesta improvvisamente, con forti dolori nella parte superiore dell'addome. C'è anche una sensazione di rapida saturazione e sovraffollamento dello stomaco, sebbene la quantità di cibo consumato sia insignificante.

Descrizione dei principali sintomi della gastroduodenite:

  • dolore acuto o dolorante nell'addome superiore;
  • nausea, a volte vomitando con la presenza di bile;
  • aumento della salivazione;
  • problemi con il movimento intestinale (stitichezza o diarrea);
  • bruciori di stomaco;
  • un retrogusto sgradevole in bocca;
  • rivestimento bianco o giallastro sulla lingua;
  • sensazione di pesantezza e raspiraniya nello stomaco;
  • ruttare con un gusto amaro;
  • mancanza di appetito;
  • eccessiva magrezza;
  • pallore della pelle;
  • mal di testa e vertigini periodici;
  • affaticamento veloce.

La gastroduodenite cronica nei bambini è spesso accompagnata da disturbi vegetativi e disturbi nervosi. Il bambino malato non dorme bene, lamenta debolezza, sudore abbondantemente, si rifiuta di mangiare. In alcuni casi, un segno di patologia aumenta la sonnolenza dopo aver mangiato, il tremore muscolare e l'aumento della peristalsi.

A seconda della localizzazione della patologia, il dolore appare nel quadrante superiore destro o nell'ombelico. A volte c'è una maggiore formazione di gas, c'è ittero della pelle e sclera. Nel decorso cronico della malattia, il dolore è meno pronunciato e non ci sono più di 10 giorni. Anche se il periodo di esacerbazione può durare fino a 2 mesi.

Diagnosi e terapia

La comparsa di segni di infiammazione degli organi digestivi richiede cure mediche immediate. Altrimenti, la malattia andrà in una forma cronica e curarla sarà molto più difficile. Diagnosticare la malattia in base a reclami, esame esterno del paziente, palpazione epigastrica (parte superiore dell'addome) e regione peripumpea. Inoltre effettuato:

1. Esame endoscopico. Una sonda sottile dotata di videocamera è inserita nello stomaco. Con l'aiuto di esso, l'organo viene esaminato e viene rivelata la presenza e la localizzazione dei processi patologici.

2. Esame istologico. Viene eseguito per analizzare le caratteristiche dei processi infiammatori e dei cambiamenti strutturali. Le cellule delle pareti gastriche e intestinali sono prese nell'area della lesione. È prescritto principalmente per il disturbo cronico di forma ulcerosa e atrofica.

3. Fluoroscopia. Viene eseguito durante il riempimento dello stomaco con mezzo di contrasto. Consente di ottenere un'immagine dettagliata dei processi che si verificano in essa.

4. Identificazione dell'infezione batterica (Helicobacter pylori). È effettuato con l'aiuto di una prova di respiro, bacterioscopy, istologia.

5. Esame ecografico. Mostra la condizione della superficie interna dello stomaco e il grado di sviluppo della patologia. È spesso usato per controllare le recidive della malattia.

6. Determinazione dell'acidità del succo gastrico.

7. Manometria antruodale. Esamina la motilità dello stomaco.

La gastroduodenite cronica presenta sintomi meno gravi e richiede un trattamento più lungo rispetto alla terapia acuta. Curare questa forma della malattia fallisce completamente, ma è possibile estendere in modo significativo il periodo di remissione (a volte per diversi anni).

Se durante l'esame è stata rilevata un'infezione da Heliobacter, vengono prescritti antibiotici. Devono avere determinate caratteristiche:

  • resistente all'ambiente acido;
  • la capacità di penetrare le mucose;
  • efficacia contro un tipo specifico di batteri (Helicobacter pylori);
  • rimozione rapida dal corpo;
  • assenza di influenza negativa sugli organi interni.

Tali proprietà sono: Amoxiclav, Azitromitocina, Amoxicilina, Tetraciclina. Per il trattamento della gastroduodenite cronica, vengono utilizzati farmaci che bloccano la produzione di acido cloridrico (ranitidina, cimetidina, Omeprazolo, Omez). Ridurre l'aggressività del succo gastrico può rimuovere rapidamente l'infiammazione.

Con l'acidità aumentata e normale, vengono usati gli antiacidi (Fosfalugel, Almagel, Gastal, Maalox, Denol). Hanno un'azione avvolgente e migliorano le funzioni protettive della mucosa. Nel trattamento della gastroduodenite cronica con una bassa acidità vengono utilizzati farmaci sostitutivi: succo gastrico, acido pidinico, Betacid.

La gastroduodenite nel periodo di esacerbazione è spesso accompagnata da sindrome del dolore. Viene fermato dagli antispastici (No-shpa, Papaverin, Duspatalin, Trimedat, Odeston). Plantex è prescritto ai bambini al seno. Dolore minore contribuirà a calmare la phytopreparation - Iberogast. Per il trattamento di adulti e bambini oltre i 14 anni di età, vengono utilizzati farmaci a base di bismuto. Il rappresentante popolare di questo gruppo di farmaci è De-Nol. Ha un'azione antimicrobica e astringente e forma una sorta di film protettivo sulla superficie interna dello stomaco.

La gastroduodenite cronica in fase acuta richiede riposo a letto per una settimana e una dieta moderata. Curare l'infiammazione dell'apparato digerente è impossibile, se non si rispettano certe norme nutrizionali. È necessario escludere dalla dieta: cibi affumicati, salati, affettati, fritti e grassi animali. Non sono inoltre raccomandati cibi freddi, caldi, ruvidi e bevande alcoliche.

Durante il trattamento è permesso usare:

  • purea di patate con purè leggero su verdure, pesce e brodi di carne;
  • uova crude e omelette;
  • polpette e cotolette di vapore;
  • cereali porosi;
  • mele cotte;
  • purea di verdure bollite;
  • gelatina;
  • latticini (a basso contenuto di grassi);
  • pastiglie, marshmallows, gelatine;
  • decotti alle erbe (camomilla, menta), tè sfuso con latte.

Il numero di pasti aumenta a 5 - 6 volte al giorno. Le porzioni dovrebbero essere piccole. Rispettare rigorosamente la dieta dovrebbe essere di almeno 10 giorni.

Il trattamento della gastroduodenite negli adulti e nei bambini deve essere controllato da un gastroenterologo. Questa grave malattia può avere gravi conseguenze sotto forma di ulcera o cancro dello stomaco e del duodeno. Pertanto, quando compaiono i primi sintomi di infiammazione, è necessario consultare un medico. Nei periodi di remissione si raccomandano procedure fisioterapiche. Eliminare le forme lievi di infiammazione possibile su base ambulatoriale. In caso di grave esacerbazione della malattia, soprattutto nel bambino, è necessario il ricovero in ospedale. Le previsioni per il recupero completo in adulti e bambini sono favorevoli in caso di diagnosi tempestiva e applicazione rigorosa di tutte le raccomandazioni del dottore.

Trattamento della gastroduodenite con farmaci negli adulti

La terapia di una malattia così comune come la gastroduodenite dovrebbe essere effettuata sul principio di un approccio individuale a tutti i pazienti.

Ciò significa che è necessario scegliere il trattamento ambulatoriale o ambulatoriale, tenendo conto delle caratteristiche del decorso della malattia, delle manifestazioni cliniche e dei sintomi della malattia.

Un importante punto di trattamento è anche l'osservanza di una corretta alimentazione dietetica, una prescrizione adeguata e giustificata di farmaci.

Una volta che è stata fatta una diagnosi appropriata, la terapia deve essere effettuata a partire dalle caratteristiche individuali di una persona che soffre di gastroduodenite.

Il trattamento della gastroduodenite negli adulti con farmaci è multiforme. I corsi di terapia prevedono l'uso non solo di vari farmaci, ma anche di rimedi casalinghi efficaci, l'introduzione di una dieta.

Principi generali di terapia

Il trattamento della malattia deve essere completo e comprendere il rispetto dell'assunzione alimentare in combinazione con l'uso di farmaci.

Durante i periodi di esacerbazione della forma cronica della malattia con un livello alto o normale di secrezione acida nello stomaco, si raccomanda di seguire la dieta n. 1 e, con un basso livello di rilascio di acido, la dieta n. 2.

Se c'è una normalizzazione della condizione e una remissione è osservata (le manifestazioni cliniche diminuiscono), il paziente è meglio servito dalla dieta n. 15.

Tuttavia, con la comparsa di alcune manifestazioni sintomatiche del tipo di stitichezza e difficoltà nel processo di defecazione, il medico è più propenso a raccomandare un paziente alla dieta n. 3.

Se c'è una diarrea regolare, uno specialista prescriverà una dieta n. 4.

Richiede il rispetto rigoroso di una dieta dietetica, solo questo può portare a una rapida ripresa. Il trattamento medico della malattia è vario, dipende dal tipo di malattia e dai suoi sintomi.

Se gastro erosiva causata dal batterio Helicobacter pylori, regime farmaco sarà obbligatorio includere farmaci antibiotici per la distruzione dei microorganismi patogeni.

Se non c'è tale infezione nella cavità dello stomaco del paziente, i farmaci antibatterici nel corso del trattamento non saranno inclusi.

Quando gastroduodenite con un diverso livello di acidità gastrica, vengono spesso usati farmaci antisecretori. Sono suddivisi in diverse categorie, tra cui ci sono:

  • un gruppo di inibitori della pompa protonica (Omez, Rabeprazole, Lansoprazolo, Nexium);
  • Bloccanti di H2-istamina (come Ranitidina e Famotidina);
  • antagonisti dei recettori colinergici M1 (medicinali come Gastroceptin, Pyrene, Pirenzepin).

Le suddette categorie di farmaci riducono il livello di produzione di acido nello stomaco.

Nella maggior parte delle situazioni, viene scelto un tipo specifico di farmaco di tre categorie principali per il trattamento della malattia, che viene utilizzato durante il corso del trattamento.

I mezzi più efficaci di tipo antisecretorio sono i farmaci della categoria degli inibitori della pompa protonica, perché danno il massimo risultato rapido e sono caratterizzati da un grado minimo di effetti collaterali.

Leggermente inferiore agli inibitori della pompa protonica sull'efficacia dei farmaci correlati ai bloccanti di istamina H2.

Gli antagonisti dei recettori M1-colinergici - i farmaci meno efficaci, e quindi, ad oggi, nel trattamento di una malattia così diffusa l'apparato digerente come gastro erosiva, sono utilizzati di rado.

Significa tipo antisecretorio - questi sono i tipi di farmaci che vengono utilizzati principalmente nel trattamento della suddetta malattia.

Durante gastroduodeniti con bassa acidità dell'ambiente stomaco, farmaci utilizzati e altri mezzi invece di dati farmaci, in grado di stimolare la produzione di acido (preparazione tipo plantaglyutsid Limontara e tè rosa canina, succo di pomodoro e cavolo).

Per qualsiasi tipo di malattia con l'obiettivo di sbarazzarsi di bruciore di stomaco ed eliminare le sensazioni del dolore utilizzare farmaci della categoria degli antiacidi.

Questi includono i seguenti medicinali:

In presenza di vomito, diarrea, gonfiore e una sensazione di pienezza nello stomaco per tutti i tipi di malattia, vengono utilizzati farmaci correlati alla procinetica.

Questi farmaci includono Cerucal, Motilium, Trimedat e altri.

Normalizzano il processo di avanzamento del cibo in diverse parti del tubo digerente, eliminando così i sintomi di gravità nello stomaco e segni di sindrome dispeptica.

Per accelerare il ripristino della parete gastrica durante una malattia come la gastroduodenite, vengono utilizzati anche farmaci che esercitano effetti protettivi sulle membrane mucose dello stomaco e del duodeno.

Medicinali battistrada tipo può garantire il normale secrezione del processo naturale di muco che copre la parete del tratto gastrointestinale e proteggerlo dagli effetti negativi di contenuto gastrico.

Attualmente, come farmaci di protezione nel trattamento complesso di gastroduodenitis di qualsiasi eziologia, tali farmaci come:

  • De Nol;
  • Likviriton;
  • Biogastron;
  • Actovegin e altri.

Questi farmaci, tra le altre cose, sono caratterizzati dalle proprietà di arrestare il dolore e di eliminare la sensazione di bruciore di stomaco.

In presenza di dolore grave in qualsiasi forma di gastroduodenite utilizzare antispastici, che includono No-Shpa, Papaverin, Galidor, Platifillin.

La terapia farmacologica per un disturbo così grave come la gastroduodenite erosiva può essere eseguita per un lungo periodo, poiché è necessario vedere una remissione clinica persistente.

La durata del trattamento con i principali farmaci del gruppo antisecretorio e antiacido è in media da otto a dieci settimane.

E si raccomanda di prendere questi farmaci fino a otto settimane, anche se la fase di esacerbazione è da tempo conclusa.

Tutti gli altri medicinali nel trattamento della gastroduodenite sono accessori e vengono utilizzati solo se necessario.

Quando angosciante sintomi (dolore, bruciore di stomaco, gonfiore), il paziente deve utilizzare i farmaci appropriati (ad esempio, in presenza di dolore - farmaci antispastici, quando una sensazione di pesantezza, vomito, diarrea - agenti procinetici, mentre sensazione di bruciore parete gastrica e bruciore di stomaco - può essere assumere medicinali con un'azione protettiva).

Se questi sintomi sono assenti, quindi, oltre ai farmaci antiacidi e ai farmaci con effetto antisecretorio, non è necessario bere nulla per il trattamento della malattia.

Se la malattia non è grave, per ottenere la remissione, è possibile seguire un corso prescritto di assunzione di farmaci antisecretori, questo sarà sufficiente.

Se la malattia è difficile, potrebbe essere necessario superare diversi cicli dei suddetti farmaci per eliminare i sintomi esistenti.

Trattamento farmacologico

Nella maggior parte dei casi, il trattamento della gastroduodenite è complesso e consiste nel prendere farmaci per alleviare i sintomi e farmaci, il cui scopo è eliminare la causa della malattia.

Naturalmente, dovremmo prestare particolare attenzione alle diete specializzate, in particolare, durante i periodi di esacerbazione della gastroduodenite.

La terapia della malattia con l'aiuto di farmaci consiste nell'ammissione delle seguenti categorie di farmaci:

  1. Anestetici per sbarazzarsi dei sintomi del dolore (come No-shpy).
  2. Agenti avvolgenti per la mucosa gastrica (De Nol prende il primo posto tra di loro).
  3. Preparazioni antiacidi (tra cui isolare Vikalin, Almagel). L'almagel con gastroduodenite negli adulti deve essere assunto se, insieme alla malattia, viene rilevata un'aumentata acidità gastrica.
  4. Mezzi di enzima (tipo di Betazid). Possono essere prescritti in presenza di gastrite con bassa acidità. Le compresse con gastroduodenite negli adulti devono essere nominate esclusivamente da uno specialista dopo aver dato ai pazienti tutti i test necessari e aver superato la diagnosi. La malattia può anche essere divisa in gastroduodenite con acidità alta o bassa. Le manifestazioni sintomatiche e il trattamento sono diversi.
  5. Agenti farmacologici antisecretori (tra questi isolano Ranitidina, Omeprazolo o il suo analogo Omez, Cimetidina). Se la gastroduodenite promuove una maggiore secrezione acida nello stomaco, i pazienti vengono solitamente prescritti omeprazolo o omez. Se c'è un agente (agente batterico) nel corpo, deve essere assunto insieme a Claritromicina e Metronidazolo (questo trattamento viene eseguito entro una settimana).
  6. Farmaci antibiotici. Sono trattati in una situazione in cui l'agente patogeno è Helicobacter pylori.
  7. I mezzi che regolano le funzioni del tratto gastrointestinale.

Popolare nel trattamento della malattia, il farmaco Omez ha effetti analgesici a causa di una diminuzione del volume della secrezione acida e un aumento del livello di pH nella cavità dello stomaco.

Omez promuove il rapido ripristino delle pareti danneggiate dello stomaco e del duodeno.

Entrando nel tratto digestivo, Omez agisce come un inibitore della pompa protonica, riducendo riduce la produzione basale e stimolata di acido cloridrico.

Il regime di trattamento dipenderà dalle caratteristiche specifiche della gastroduodenite.

Se c'è una prima sintomatologia dell'infiammazione nel duodeno, si consiglia di visitare urgentemente lo specialista.

Dopo l'implementazione delle misure diagnostiche, determinerà il corso della terapia e prescriverà farmaci appropriati, in base allo stato attuale del paziente.

Molte persone sono interessate alla domanda: è possibile curare la gastroduodenite?

Purtroppo, spesso gastroduodenit (soprattutto erosiva) si trova sotto forma di negligenza, in questo contesto, per eliminare completamente la malattia è quasi impossibile.

Tuttavia, la gastroduodenite deve essere trattata prontamente e rapidamente per alleviare la condizione e stabilire una remissione stabile. Con questo scopo è importante seguire rigorosamente tutte le raccomandazioni del medico generico essente presente.

L'opzione più corretto trattamento in questa situazione - l'introduzione di assunzione con la dieta, l'eliminazione delle cattive abitudini (fumo, bere bevande alcoliche), così come la tempestiva attuazione delle misure di prevenzione ad un aggravamento gastroduodenite, se necessario - il trattamento in un ospedale.

Per ridurre il livello di attività dell'agente batterico Helicobacter pylori durante la gastroduodenite può essere un farmaco chiamato De Nol.

Il principio della terapia con il farmaco De Nol con gastroduodenite negli adulti è la sua combinazione con altri farmaci - farmaci antibiotici.

Pertanto, questo strumento aiuterà a eseguire più rapidamente la transizione dalla gastroduodenite allo stadio di remissione.

Dei farmaci attualmente utilizzati per il trattamento della forma cronica della malattia, uno dei farmaci più popolari sono anche categorie di antiacidi, riducendo il grado di acidità dell'ambiente gastrico per reazione chimica con acido cloridrico nello stomaco.

L'efficacia di tali farmaci può essere valutata con l'aiuto di un tale indicatore come capacità neutralizzante acido.

Tra i farmaci noti, varia tra 25-100 mEq / 15 ml di soluzione.

I preparati antiacidi sono considerati sicuri, si riferiscono alla categoria di farmaci OTC.

Allo stesso tempo, non dimenticare che hanno alcuni effetti collaterali e sono caratterizzati da interazioni farmacologiche con altri medicinali.

Si osserva una grande richiesta di agenti antiacidi contenenti nella loro composizione idrossido di alluminio o magnesio. Il più famoso tra questi è la preparazione farmacologica di Maalox.

Grazie al rapporto ottimale tra le suddette sostanze ha un effetto benefico sulla motilità del tratto gastrointestinale.

I farmaci del bismuto colloidale (come De Nol) sono simili nei loro effetti a Sucralfate. Oltre a tutto quanto sopra, i fondi depositati possono sopprimere l'attività dei batteri.

Per questo motivo, sono spesso utilizzati nella terapia antibiotica.

Preparati per il trattamento della gastroduodenite

  • Il corso di restauro degli organi digestivi è in corso.
  • Se necessario, prescrivere sciroppi o compresse da gastroduodenitis per guarire la mucosa.
  • Il compito della fase finale del trattamento farmacologico è aumentare l'immunità indebolita.

    Come farmaco per la gastroduodenite, i medici prescrivono farmaci che appartengono al gruppo antiacido.

    Omez con gastroduodenite aiuta a ripristinare l'attività secretoria delle ghiandole esocrine del tubo digerente. Dopo la prima assunzione di Omega, il processo di recupero avviene dopo 3-5 giorni.

    Il componente attivo del farmaco è omeprazolo. Inoltre, la composizione del farmaco include:

    Se si designa Omez sotto forma di polvere, oltre alle sostanze di cui sopra, include anche il carbonato di sodio.

    Controindicazioni all'assunzione di Omeza:

    • Intolleranza individuale dei componenti che compongono il farmaco.
    • Periodo di gravidanza
    • Periodo di lattazione.
    • Non prescrivere Omez durante l'infanzia con gastroduodenite.

    Il dosaggio del farmaco è di 20 mg al giorno, il corso del trattamento dura 14 giorni. Se non si osserva il dosaggio prescritto dal medico, possono verificarsi effetti collaterali. Omez il più delle volte non minaccia la vita del paziente, ma può causare forte mal di testa, tachicardia o segni generali di intossicazione.

    Al gruppo antiacido comprende anche il farmaco Omeprazolo. È disponibile sotto forma di capsule e liofilizzato per la preparazione di una soluzione per la somministrazione endovenosa. Omeprazolo con gastroduodenite è in grado di inibire la pompa protonica. Inoltre, la preparazione blocca la formazione di acido cloridrico in un breve periodo di tempo.

    Omeprazolo inizia a funzionare dopo i primi 60 minuti, l'effetto dura per tutto il giorno.

    Il trattamento della gastroduodenite con il farmaco non può essere eseguito nei bambini sotto i 5 anni. Controindicazioni includono anche ipersensibilità ai componenti attivi e periodo di allattamento.

    Quando il farmaco gastroduodenite deve essere assunto in un dosaggio rigorosamente prescritto. Con ammissione impropria, c'è una violazione delle funzioni del sistema digestivo, così come l'emopoiesi interrotta e oppresso il lavoro del sistema nervoso centrale.

    Fosfalugel stesso si è dimostrato bene. Ha un forte potere assorbente, antatsidnym e avvolge lo spettro d'azione. Prodotto sotto forma di gel con un componente attivo di fosfato di alluminio.

    • Nell'infanzia, dopo 6 anni, il dosaggio non deve superare i 2 pacchetti al giorno.
    • Se la gastroduodenite si verifica in un adulto, il dosaggio è di 1-2 confezioni 3 volte al giorno, a seconda della gravità della malattia.

    Come prendere phosphalugel nella malattia ulcera peptica del duodeno e dello stomaco? In questo caso, il dosaggio rimane lo stesso, soprattutto, prendere il farmaco per un paio d'ore dopo il pasto principale.

    È necessario essere trattati con il farmaco per 14 giorni. Se il farmaco non ha un effetto positivo, dovresti consultare un medico.

    Antibiotici per gastroduodenitis

    Come trattamento, possono essere prescritti antibiotici per sopprimere le cause alla base della malattia.

    Gli antibiotici per la gastroduodenite sono prescritti solo da un medico che tiene conto della gravità della malattia e delle condizioni generali del paziente.

    • Compresse metronidazolo.
    • Amoxicillina.
    • Alfa normix.

    Una pillola aiuta con gastroduodenitis sotto il nome di Clarithromycin. I componenti attivi del farmaco vengono rapidamente assorbiti, quindi un effetto positivo è visibile quasi immediatamente.

    Il dosaggio è 250-500 mg, il corso del trattamento dura 6-14 giorni. Se un paziente ha un'infezione grave, nominare 0,5-1 g due volte al giorno.

    Spasmolitici e antidolorifici

    Sullo sfondo di una sindrome del dolore pronunciata, i medici possono prescrivere farmaci antidolorifici.

    Per eliminare rapidamente il dolore, è possibile utilizzare la duspatalina, che influisce positivamente sulla muscolatura dell'intestino crasso. La concentrazione residua di componenti attivi viene escreta dai reni sotto forma di metaboliti.

    La duspatalina può essere utilizzata come trattamento per una malattia durante la gravidanza e l'allattamento, ma solo dopo una consultazione preliminare con il medico.

    Può essere usato come anestetico per gastroduodenite Drotaverin. Il farmaco ha un buon effetto vasocostrittore, in quanto è un antispasmodico miotropico.

    Ulteriori metodi di trattamento farmacologico

    Come accennato in precedenza, la malattia richiede un approccio globale. Pertanto, i medici prescrivono ai pazienti farmaci che aiuteranno a ripristinare la mucosa.

    Il più spesso nominano De-nol con gastroduodenit. Non ha solo uno spettro di azione antibatterico, ma antiulcera. È in grado di formare un film protettivo unico, che aiuta a prevenire l'irritazione della mucosa con succo gastrico.

    Inoltre, quando gastroduodeniti De-Nol è in grado di ridurre l'attività di pepsina, per migliorare la circolazione del sangue attraverso i capillari direttamente alla mucosa, e migliora la barriera protettiva naturale.

    Se si osserva il dosaggio prescritto dal medico, questo aiuterà a stimolare la sintesi delle prostaglandine E2 e bicarbonati, che sono così necessarie per ridurre l'effetto irritante.

    • Insufficienza renale.
    • Gravidanza e allattamento.
    • Bambini sotto i 4 anni.

    Se il paziente ha una reazione allergica o controindicazioni, i medici prescrivono analoghi. Ad esempio: Novobismol, Vis-Nol, Vikalin.

    Gli analoghi di cui sopra hanno lo stesso spettro d'azione, ma diversa composizione, controindicazioni ed effetti collaterali. Pertanto, prima dell'uso, leggere attentamente le istruzioni.

    I preparati per il trattamento della gastroduodenite sono molti, ciascuno influenza positivamente il corpo solo con una corretta applicazione. Non cercare di curare te stesso la malattia, devi considerare molti fattori.

    Come trattare la gastroduodenite con farmaci

    Il trattamento della gastroduodenite dovrebbe essere basato sui principi dell'approccio individuale per ciascun paziente, vale a dire scelta di trattamento e trattamento ambulatoriale o ambulatoriale (letto, mezzo letto, reparto). Importante importanza è data alla corretta alimentazione dietetica, alla prescrizione adeguata e giustificata dei farmaci. Quando viene diagnosticata la gastroduodenite, il trattamento deve essere eseguito in base alle caratteristiche individuali del paziente.

    Tipicamente, i pazienti con sindrome dolorosa intensiva, o se vi sono sintomi di sanguinamento del tratto gastrointestinale con gastroduodenite erosiva, sono ospedalizzati. Per i bambini, una situazione sfavorevole in casa, varie situazioni psicotraumatiche, è una ragione importante per il ricovero in ospedale.

    L'esacerbazione della malattia richiede un rigoroso riposo a letto per 3-5 giorni. Quando la sindrome da dolore e dispeptica si attenua, il regime può essere esteso. Curare il sistema digestivo è impossibile senza dieta. La dieta è prescritta da un medico secondo la forma di gastroduodenite e l'acidità del succo gastrico. Quindi, per i pazienti con diagnosi di gastroduodenite con elevata acidità, si raccomandano la dieta n. 1 ae n. 1 b. Per i pazienti con gastroduodenite cronica, i cibi con un effetto soia sono inclusi nel menu. Questa è la tabella numero 2. queste prescrizioni sul corretto regime e sulla composizione del menu dovrebbero essere seguite anche dopo lo scarico e il processo si è attenuato per altri 3-6-12 mesi. Dopo la scadenza del menu, è possibile espandere il menu, ma, come prima, il divieto rimane prodotti affumicati, cibo in scatola, carne grassa e pesce.

    Il trattamento farmacologico gastroduodenite assegnato in base alla forma della malattia, il livello di acidità, l'età del paziente, patologie concomitanti, in particolare dal tubo digerente.

    Lo scopo dei farmaci dovrebbe essere coerente con gli obiettivi della terapia.

    1. Per normalizzare i disturbi corticoviscerali, vengono prescritti adattogeni e sedativi.
    2. Normalizzazione della sintesi di acido cloridrico:
      • quando vengono utilizzati stimolanti gastroduodeniti ipoacidi della secrezione gastrica per 3-4 settimane;
      • gastroduodeniti con acidità può essere trattata con diversi gruppi di farmaci: M-anticolinergici, H2-istamina, inibitori della pompa protonica, antiacidi base.
    3. Trattamento dei disturbi motori-evacuazione con procinetici.
    4. Ripristinare l'equilibrio tra i fattori di protezione e aggressività. usato
      farmaci citoprotettivi e prostaglandine sintetiche.
    5. Trattamento della gastroduodenite cronica causata da Helicobacter pylori
      infezione. Per fare questo, utilizzare farmaci antibatterici.

    Con l'aumento dell'acidità del succo gastrico, vengono utilizzati diversi gruppi di farmaci. Il più popolare è il gruppo di antiacidi. Riducono il livello di acidità nello stomaco, favoriscono la sintesi delle prostaglandine, che aumenta indirettamente le proprietà protettive della mucosa del corpo. L'effetto terapeutico massimo è osservato in preparazioni a base di idrossido di alluminio e magnesio. Eliminano velocemente i sintomi, hanno buone qualità gustative. Il rappresentante più famoso di Maalox. Contiene la concentrazione ottimale di magnesio e alluminio, che ha un effetto positivo sulla motilità gastrica. Applicare 1 misurino, tre volte al giorno. Il corso dura 2-3 settimane. Una droga alternativa è simeticone. Il dosaggio è simile.

    Gli antiacidi impiegano un'ora dopo aver mangiato. perché in questo momento, l'azione tampone del cibo si ferma, e 3 ore dopo aver mangiato, per ripristinare l'equivalente acido.

    La gastroduodenite superficiale è spesso accompagnata da un aumento del livello di acidità del succo gastrico. La gastroduodenite ad alta acidità richiede un approccio attento nella scelta dei farmaci antisecretori. Sono divisi in gruppi: M-holinolitiki, H2-gistaminoblockers, inibitori della pompa protonica. Si raccomanda ai bambini di usare M-holinolitiki e H2-gistaminoblokatory. Ammissione M-holinolitikov spesso accompagnato da effetti collaterali e il loro effetto antisecretorio è leggermente inferiore a quello di H2-istamina bloccanti.

    Dei preparativi del gruppo H2-istaminoblocchi con acidità aumentata, la preferenza è data a mezzi di 2 e 3 generazioni. Rappresentanti: ranitidina e famotidina.

    1. La famotidina viene utilizzata nei bambini dopo 12 anni. Una dose di 40 mg. per un giorno Dividere in due ricevimenti.
    2. La ranitidina è prescritta per un lungo periodo (da 1,5 a 2 mesi). Una dose di 300 mg. due volte al giorno.

    Il trattamento con farmaci di questo gruppo dovrebbe essere lungo, ridurre il dosaggio e dovrebbe essere cancellato gradualmente. Altrimenti, lo sviluppo della sindrome da astinenza è possibile. È caratterizzato da un forte aumento dell'acidità del succo gastrico e dallo sviluppo istantaneo della recidiva della gastroduodenite.
    Per il trattamento di una esacerbazione di gastroduodenite con elevata acidità è possibile con l'aiuto di un gruppo alternativo di farmaci - inibitori della pompa protonica. Tutti i rappresentanti del gruppo sono profarmaci inattivi di azione selettiva. Nelle forme di dosaggio attivo, passano nei tubuli secretori dello stomaco. Nei bambini, il dosaggio sarà di 1 mg. per 1 kg. di peso. Nei bambini di età più giovane (fino a 5 anni), possono essere utilizzate forme solubili di preparati di esomeprazolo e omeprazolo.

    1. Omeprazolo viene somministrato a una velocità di 20 mg. due volte al giorno. È possibile sostituire due dosi per una sera. Quindi la dose sarà di 40 mg.
    2. Rabeprazolo ed esomeprazolo sono raccomandati nei bambini dopo 12 anni. Rabeprazolo dopo 5 minuti mostra il suo effetto inibitorio.

    L'indicazione principale per la prescrizione di inibitori della pompa protonica e bloccanti del recettore dell'istamina è la gastroduodenite con maggiore acidità, i cui indici sono molto più alti del normale.

    La gastroduodenite erosiva deve essere trattata con farmaci citoprotettivi. Questi includono sucralfato e preparati di bismuto colloidale.

    1. Il sucralfato è una preparazione combinata (disaccaride e idrossido di alluminio). Protegge la superficie della mucosa per 6 ore. La gastroduodenite erosiva è caratterizzata da difetti nella superficie della mucosa. Il sucralfato interagisce con la superficie danneggiata per formare un film che ha un effetto protettivo sul contenuto acido dello stomaco. La dose giornaliera di 2-4 grammi, divisa in 4 dosi. Applicare per mezz'ora prima dei pasti e di notte.
    2. De-nol (bismuto colloidale). Il meccanismo di azione è vicino a quanto sopra. Inoltre, il de-nol ha un effetto deprimente sui batteri del genere Helicobacter.

    Gastroduodeniti spesso accompagnata da violazione della funzione motoria dell'intestino e lo stomaco, reflusso dal duodeno e lo stomaco, crampi, gastro e duodenostasis. Il trattamento di queste condizioni è possibile a causa dell'uso di farmaci procinetici. Questi sono bloccanti dei recettori della dopamina, sono anche ammessi nei bambini.

    1. Metoclopramide. Il nome commerciale è Cerucal. Rafforza le capacità motorie anti-piloriche, il contenuto dello stomaco si sposta rapidamente verso la cavità del duodeno. Aumenta il tono dello sfintere inferiore dell'esofago. una dose di 0,1 mg. per 1 kg. di peso. All'atto di appuntamento a bambini è necessario preoccuparsi attentamente e guardare cambiamenti di uno stato del bambino da allora il farmaco a volte causa disturbi extrapiramidali.
    2. Domperidone. Viene espresso un effetto antireflusso. Nome commerciale Motilium. I bambini possono essere trattati con una sospensione o compresse. Il dosaggio è lo stesso 0, 25 mg. per 1 kg. di peso. Bevi prima dei pasti e prima di andare a dormire. Per un giorno devi prendere il farmaco da 3 a 4 volte.

    Regimi di trattamento

    Curare gastroduodenite è completamente impossibile, perché questa è una malattia con un decorso cronico. Inoltre, la gastroduodenite progredisce costantemente. La clinica è brillantemente espressa in pazienti la cui gastroduodenite è associata ai batteri del genere Helicobacter. La forma nosologica in molti casi è gastroduodenitis superficiale.

    Il trattamento di questa forma della malattia è impossibile senza l'uso di farmaci antibatterici.

    1. De-nol in una dose di 4 mg. per 1 kg di peso.
    2. Amoxicillina in una dose da 25 a 30 mg. per 1 kg. di peso. Rappresentante Flemoxin soluto.
    3. La claritromicina viene dosata a 7, 5 mg. per kg. peso, ma non superare la dose giornaliera di 500 mg. rappresentanti di Clatid e Fromilid.
    4. Roxithromycin è dosato a 5-8 mg. per 1 kg. di peso. al giorno non superi i 300 mg. Il rappresentante di Rulid.
    5. Azitromicina. La dose giornaliera non è superiore a 1 grammo. Una volta è calcolato per 10 mg. per 1 kg. di peso. Rappresentante di Sumamed.
    6. Nifuratel. Singola dose di 15 mg. per 1 kg. di peso. Rappresentante McMiore.
    7. Furazolidone è calcolato con 20 mg. per 1 kg. di peso.
    8. Metronidazolo per 40 mg. per 1 kg. di peso.

    Regimi approssimativi per il trattamento della gastroduodenite associata a infezione da Helicobacter pylori.

    • De-nol (da 120 a 240 mg.) Tre volte al giorno + furazolidon (0,05-0,1 grammi, assumere 4 volte al giorno) + amoxicillina alla velocità di 250-500 mg. due volte al giorno.
    • De-nol (da 120 a 240 mg.) Tre volte al giorno + furazolidone (0,05-0,1 grammi, assumere 4 volte al giorno) + claritromicina o eritromicina alla dose di 250 mg. due volte al giorno.
    • De-nol (da 120 a 240 mg.) Tre volte al giorno + metronidazolo alla dose di 250-500 mg. due volte al giorno + amoxicillina da 250 a 500 mg due volte al giorno.

    La terapia combinata con l'uso di metodi di fisioterapia aiuterà a curare più rapidamente la gastroduodenite.

    1. Nei pazienti con bassa acidità, la galvanizzazione viene applicata all'epigastrio, all'elettroforesi del calcio, alle correnti diadinamiche per la stimolazione.
    2. Il trattamento della funzione secretoria e motoria dello stomaco e dell'intestino è possibile con tali metodi: diadinometria, terapia ad onde alte e micro-frequenza, induttoterapia.
    3. Sarà più facile curare la gastroduodenite con l'aiuto di metodi di fisioterapia anche nel periodo di remissione incompleta: elettrosleep, idroterapia, magnetoterapia, trattamento termico.

    Il trattamento di pazienti con diagnosi di gastroduodenite superficiale cronica in fase acuta sarà più efficace con l'uso di riflessoterapia, fitopreparati e omeopatia.