Mangiare prima della colonscopia dell'intestino

La colonscopia dell'intestino è un esame endoscopico dell'intestino crasso, che non perde la sua popolarità in proctologia. Tale procedura, di regola, non viene eseguita all'improvviso, ma richiede un'attenta preparazione. Affinché l'esame sia completo e informativo, l'intestino deve essere liberato dalle feci e dalle scorie. Un grande ruolo in questa materia è giocato da una dieta prima della colonscopia.

Principi di una dieta priva di scorie

Di norma, 3-4 giorni prima della colonscopia dell'intestino, vengono prescritti pasti dietetici senza scorie. Sostanze tossiche, metaboliti, calcoli e altre scorie si accumulano costantemente in qualsiasi corpo umano. Ciò è dovuto alla mancanza di una dieta adeguata, al predominio di cibi dannosi nella dieta (carne affumicata, sottaceti, dolciumi), nonché alla presenza di un gran numero di additivi chimici nei prodotti alimentari.

Il principio principale della dieta di ricerca endoscopica preparatoria - per mangiare prodotti a basso contenuto calorico. Ha tali caratteristiche:

  1. Solo bisogno di mangiare cibi che sono facilmente digeribili. Entrando nel tratto digestivo, sono completamente, senza residui, digeriti.
  2. La dieta prima della colonscopia dell'intestino prevede l'astinenza dal solito cibo la sera. Invece di cena, puoi bere kefir, latte cotto fermentato o tè verde. Puoi bere acqua pura non gassata in qualsiasi momento.
  3. Alla vigilia della diagnosi dal cibo dovrebbe essere scartato per 12 ore. Bere acqua minerale e tè non zuccherato.
  4. Passare alla dieta abituale dopo che la dieta dovrebbe essere gradualmente. Nonostante un forte senso di fame, non si dovrebbe attaccare il cibo. Gli alimenti complessi dovrebbero essere introdotti nella dieta gradualmente e in piccole porzioni.

Prodotti vietati e autorizzati

Quando si osserva una dieta priva di scorie per preparare una colonscopia, i dietisti consigliano di escludere dalla dieta prodotti che contribuiscono alla flatulenza, causando gonfiore e feci ingombranti. Durante la preparazione della procedura è vietato utilizzare tali prodotti:

  • Verdure fresche con semi e buccia (cavolo, ravanello, rapa, ravanello, aglio, spinaci, acetosa);
  • porridge di cereali integrali (orzo perlato, grano, riso integrale);
  • pane integrale con aggiunta di noci e semi;
  • fagioli (piselli, fagioli, lenticchie);
  • carne fibrosa dura;
  • alcuni frutti e bacche (albicocche, uva, pesche, uva spina, lamponi, anguria, melone);
  • Carne affumicata e sottaceti, condimenti per insalata con semi e fette di verdure, senape in grani;
  • Prodotti da forno con ripieno di frutta secca o secca;
  • popcorn, marmellata;
  • succhi e bevande con l'aggiunta di colorante alimentare viola o rosso;
  • conservare gli yogurt con l'aggiunta di noci, semi, bacche o pezzi di frutta;
  • bevande preparate per fermentazione o aggiunta di anidride carbonica.

Il divieto di salatura degli alimenti in questa dieta non lo è. L'elenco di ciò che puoi mangiare durante la preparazione per una colonscopia include tali prodotti:

  • piccole porzioni di pollo bollito o al vapore, tacchino, vitello;
  • pesce e frutti di mare a basso contenuto di grassi;
  • prodotti a base di farina di farina di prima scelta, riso bianco;
  • brodo di carne a basso contenuto di grassi e trasparente;
  • prodotti di fermentazione lattica;
  • uova di uccello.

I nutrizionisti raccomandano in questo momento di aderire al cibo separato (non mescolare cibi) e, se possibile, consumarli in forma grezza. In questi giorni ci sarà opportuno bere verde, tè bianco o karkade, e invece di zucchero usare miele naturale. L'ultimo giorno di preparazione per la colonscopia dell'intestino, non si dovrebbe mangiare cibo solido. Una dieta con un contenuto di fibre limitato dovrebbe essere sostituita da una dieta trasparente ai liquidi.

Caratteristiche di una dieta trasparente ai liquidi

Una tale dieta prima della colonscopia dell'intestino implica mangiare cibo che sarà rapidamente digerito e non lascerà alcuna particella sulle pareti del tubo digerente.

La dieta trasparente-liquida è appropriata non solo per l'esame endoscopico dell'intestino, ma anche la sua applicazione è ampiamente praticata con vari disturbi nel tratto digestivo.

Nonostante il fatto che una tale dieta abbia molte limitazioni, non consente la disidratazione e non porta a una perdita di forza durante questo periodo di astinenza dal cibo solido prima della procedura di colonscopia.

Quando si osserva una tale dieta, l'enfasi è sul liquido, ma devono essere trasparenti. Concentrato e saturo di succhi di colore sono inaccettabili.

Durante il giorno, si consiglia di bere fino a 12 bicchieri di liquido. La parte del leone è in acqua pulita senza gas, ma puoi anche combinare vari liquidi che non sono proibiti dalla dieta. Nella dieta possono includere brodi trasparenti, succhi chiarificati e gelatina senza la presenza di coloranti rossi, blu o viola.

Menu di esempio

Per 48 ore prima della colonscopia dell'intestino, il menu può apparire come questo:

  1. La dieta del mattino può includere l'insalata di carote (200 grammi di verdure grigliate su una grattugia e riempire con 1 cucchiaio di olio d'oliva raffinato), 1 biscotti al burro chiarificato e un bicchiere di tè verde.
  2. La dieta per la cena può consistere in uno squash, cotto a vapore con l'aggiunta di 1 cucchiaio di olio d'oliva e 200 ml di composta di frutta secca.
  3. Durante uno spuntino, sono ammessi 200 ml di yogurt naturale magro senza additivi con 2 biscotti.
  4. La dieta serale può essere ricca di 200 grammi di pesce magro, che può essere bollito o cotto al vapore, una foglia di lattuga e composta di frutta secca senza aggiunta di zucchero.

Il menu dietetico per la colonscopia dell'intestino per 24 ore prima della procedura può essere costituito da tali posizioni:

  1. La colazione può essere una rara pappa di fiocchi d'avena, cotta in latte magro e un bicchiere di tè dai petali di karkade.
  2. Il pranzo può essere un brodo vegetale e bere un bicchiere d'acqua senza gas.
  3. Durante uno spuntino, puoi bere un bicchiere di tè verde senza zucchero.
  4. Puoi avere a cena 200 ml di yogurt naturale senza additivi con 1 cucchiaino di miele.

Il completo rispetto della dieta consente di eliminare completamente l'intestino e questo aumenta notevolmente le possibilità di una completa implementazione della diagnosi. Dopo la colonscopia, dalla dieta dovrebbe andare senza intoppi. Gli alimenti proibiti in gruppi dovrebbero essere aggiunti alla dieta una volta alla settimana, in modo da non sovraccaricare il sistema digestivo e non causare disturbi nell'intestino.

Se il paziente ignora le regole di base della dieta nel caso di esame endoscopico dell'intestino, ciò può portare a risultati inaccurati. E in alcuni casi lo specialista può posticipare la colonscopia per la volta successiva, insistendo sul fatto che il paziente sia più preparato, come se osservasse la dieta.

Nutrizione prima dell'esame colonoscopico dell'intestino

L'esame endoscopico dell'intestino crasso e grande, o colonscopia, è una procedura medica che consente di diagnosticare le malattie del tratto gastrointestinale inferiore nel modo più efficace possibile. L'intestino crasso è l'habitat di molti microrganismi, in giovane età l'immunità sopprime i loro ceppi patogeni, ma con il passare degli anni può sviluppare varie malattie - colite, tumori, diverticolosi, polipi e così via. Pertanto, dopo aver raggiunto l'età di 50 anni, è necessario essere regolarmente esaminati da un endoscopista. Per i pazienti più giovani, la colonscopia è prescritta se vi sono ragionevoli sospetti o una diagnosi accertata di malattia del colon, al fine di prevenire lo sviluppo di complicanze oncologiche e di perforazione.

La ricerca qualitativa non può essere eseguita senza un'adeguata preparazione preliminare del paziente. Il suo obiettivo è la completa assenza di masse fecali nel lume dell'intestino crasso e una riduzione del disagio durante la colonscopia. Per questo, alcuni preparati, manipolazioni per la pulizia dell'intestino, una dieta speciale senza scorie, restrizione della nutrizione durante il giorno prima della procedura vengono utilizzati.

Dieta prima della colonscopia

La preparazione per il sondaggio deve iniziare 3 giorni prima dell'evento. Con una dieta a basso contenuto di grassi completamente escludere dal menu alimenti ricchi di fibre, o che causano fermentazione nell'intestino:

1. Tutte le verdure fresche, i funghi, i verdi e gli ortaggi a radice. Le verdure bollite e macinate smettono di consumare 2 giorni prima della procedura, il cavolo è vietato in qualsiasi forma.

2. Tutta la frutta e le bacche fresche. Due giorni prima della colonscopia, puoi aggiungere al menu una mela bollita, sbucciata e sbucciata, una pesca, mezza banana, un po 'di melone.

3. Legumi: fagioli, piselli, soia e così via.

4. Cereali grezzi: mais, orzo, grano, perla, riso integrale, farina d'avena, ecc. Il consumo di riso e di polenta di grano saraceno dovrebbe essere limitato.

5. Pane di segale e otrubnoy. Il pane bianco e la cottura sono limitati nel menu il giorno prima della procedura.

6. Latte intero e prodotti caseari.

7. Qualsiasi fritto con piatti croccanti.

8. Cibo in scatola, fumo, marinate.

9. Piatti troppo taglienti e salati.

10. Noci, semi

11. Kvas, birra, vino.

12. Varietà grasse e sinuose di carne, grasso, salsicce.

Cosa puoi mangiare prima della colonscopia dell'intestino:

  • Bouillons: carne magra, pesce, verdure.
  • Succhi (eccetto uva e prugna), composta senza spessa, gelatina, acqua minerale, caffè, tè.
  • Prodotti a base di latte acido, ricotta a basso contenuto di grassi, formaggio.
  • Carne bollita, pesce, pollame di varietà a basso contenuto di grassi.
  • Burro, tutti i grassi vegetali commestibili, maionese.
  • Maccheroni di riso e grano di prima scelta.
  • Gruel maniaco.
  • Uova, preferibilmente cotte a fuoco lento o sotto forma di omelette di vapore.
  • Biscotti secchi (senza additivi di frutta), cracker, focacce senza sesamo e papavero, briciole di pane bianco.
  • Dolci senza additivi vegetali solidi - gelatina, miele, zucchero.

Se un paziente soffre di stipsi grave, quindi con una dieta priva di scorie, è necessario andare per 5 giorni prima della colonscopia, continuando a usare i soliti lassativi. Il resto della preparazione è uguale a quello delle persone con un intestino sano.

Menù approssimativo di una dieta priva di scorie prima della colonscopia dell'intestino:

  • Colazione: porridge di grano saraceno, uovo bollito o fritto, mezza banana, caffè, un panino con burro e salsiccia bollita.
  • Pranzo: zuppa di patate (senza cavolo) su brodo di carne, pane bianco, panino, ricotta, gelatina.
  • Cena: pasta, barbabietole grattugiate, bolliti, tè, biscotti.
  • Colazione: porridge di riso, uova strapazzate, purè di mele bollite senza buccia, caffè senza latte, un panino con formaggio.
  • Pranzo: zuppa di riso o semola su brodo di carne o vegetale, pane bianco, panino con kefir.
  • Cena: pasta, pesce bollito, brodo vegetale, casseruola di cagliata, composta, biscotti.
  • Colazione: porridge di semolino, uova strapazzate, caffè senza latte, un po 'di pane bianco secco con burro.
  • Pranzo: zuppa di semola liquida, carne bollita o pesce, kefir con biscotti.
  • Cena: carne magro o brodo vegetale, tè verde.

Cosa fare prima della procedura?

L'ultimo ricevimento di cibo solido - non più tardi di 14 ore al giorno, prima della colonscopia. Dopo questo periodo, puoi bere tè verde dolce, brodo, acqua minerale, varie bevande incolore non gassate, succhi di frutta. In 15 è necessario prendere 2-3 cucchiai di olio di ricino. Per rimuovere il sapore sgradevole dell'olio di ricino, può essere diluito o lavato con qualche tipo di bevanda, kissel o kefir. L'olio può influire negativamente sul lavoro dei dotti biliari infiammati, quindi quando la colecistite è meglio usare altri lassativi.

Quando il lassativo funziona, è necessario pulire il clistere. Di solito questo accade 2-4 ore dopo l'assunzione di olio di ricino, dopo 19 facendo due pulizie con acqua bollita a temperatura ambiente di 1,5 litri con un intervallo di un'ora. Il liquido da espellere deve essere praticamente trasparente. Al mattino alle 7 il clistere viene ripetuto altre due volte, raggiungendo una purezza ideale dell'intestino.

Le procedure spiacevoli e l'uso di olio di ricino possono essere evitati se si prepara una colonscopia da parte di Fortrans o uno dei suoi analoghi: Endofalk, Flitom, Lavakol. Il principio di azione è quello di creare un'alta pressione osmotica, in conseguenza della quale l'acqua nel tratto gastrointestinale cessa di essere assorbita. La soluzione Fortrans ubriaca passa rapidamente attraverso l'intero tubo digerente, portando via tutta la contaminazione dall'intestino. Il farmaco viene diluito con acqua bollita in ragione di 1 bustina per litro, e in un'ora bevono l'intero volume, la quantità richiesta di soluzione - 1 litro per 25 kg di peso del paziente. Se viene prescritta una colonscopia dopo il 13, si raccomanda di riprogrammare la seconda metà della soluzione detergente dalla sera al mattino, ma non più tardi di 3 ore prima della procedura.

Come prevenzione della flatulenza al mattino della colonscopia, si consiglia l'uso di Espumizan o di un altro antischiuma. Se il paziente è caratterizzato da stipsi spastica, suscettibilità alla depressione, sindrome dell'intestino irritabile, è possibile accettare No-shpa. Secondo le indicazioni individuali, il medico può anche prescrivere sedativi e anestesia locale.

L'output dalla dieta senza scorie dopo la colonscopia dovrebbe essere fatto gradualmente entro una settimana. Se ti sbrighi e inizi immediatamente a mangiare tutto, puoi causare stitichezza, formazione di calcoli fecali e persino ostruzione intestinale (curvatura degli intestini). Ogni volta nel menu aggiungi un prodotto dalla lista vietata, prima saturando la dieta con verdure, frutta, pappe, quindi introducendo piatti pesanti per lo stomaco: pane nero, fritto, grasso e così via.

Dieta durante la preparazione per una colonscopia

La colonscopia è un esame endoscopico dell'intestino crasso. Questa procedura diagnostica richiede un'attenta preparazione. Questo è necessario per massimizzare la visualizzazione e ottenere risultati affidabili. Al momento della procedura, l'intestino del paziente deve essere vuoto. Questa è la condizione principale per la preparazione di una colonscopia.

Principi di base della diagnosi

La preparazione è nominata dal dottore alcuni giorni prima della procedura diagnostica. Il volume e la durata dell'allenamento sono determinati individualmente, in base alla presenza di patologie concomitanti.

Principi di base di preparazione per una colonscopia:

  • Identificazione delle controindicazioni alla procedura (per esempio, il processo infiammatorio nell'intestino);
  • Rispetto rigoroso di tutte le linee guida sull'allenamento;
  • Conformità con una dieta speciale senza scorie. Di norma, la dieta viene prescritta 3 giorni prima dello studio. Tuttavia, in presenza di stitichezza, la correzione della nutrizione viene effettuata 5 giorni prima della colonscopia. Al paziente viene fornito un elenco di alimenti consentiti e vietati;
  • Pulizia dell'intestino. Questo stadio non è meno importante del rispetto della dieta giusta. La purificazione dell'intestino viene effettuata con l'aiuto di un clistere purificante e l'uso di lassativi. Un clistere purificante è prescritto il giorno prima della procedura (la sera) e il giorno dell'esame;
  • Pulizia delle viscere con un lassativo. Tali farmaci devono essere prescritti a pazienti con costipazione cronica. I moderni lassativi possono sostituire il clistere purificante, poiché questa procedura offre un certo disagio ai pazienti. Questi farmaci includono: Fortrans, Lavakol, Dufalac. Contribuiscono a una lieve detersione dell'intestino, ma è necessario leggere le istruzioni per l'uso del farmaco, poiché hanno alcune controindicazioni.

Cosa puoi mangiare mentre ti prepari per una colonscopia

La dieta in questo caso dovrebbe essere gentile. Si raccomanda di mangiare piatti liquidi e puliti. Non aumentano i movimenti peristaltici dell'intestino, che è uno dei principali requisiti della dieta.

Quando il paziente è assegnato medico kolonoskipiya (medico generico, chirurgo proctologo) in un modo affascinante deve informare il paziente con una dieta speciale e un elenco di proibito e permesso di mangiare cibi che si possono mangiare e cosa non può assolutamente.

Prodotti che possono essere mangiati prima della colonscopia:

  • Prodotti lattiero-caseari fermentati: yogurt, ryazhenka, panna acida. Questi prodotti devono essere a basso contenuto di grassi;
  • Formaggio e ricotta con una bassa percentuale di grassi;
  • Brodi a base di verdure, varietà a basso contenuto di grassi di carne e pesce. Inoltre, i brodi possono essere consumati anche il giorno dell'esame, a condizione che l'esame venga effettuato dopo le 14:00. Non dovrebbero essere trasparenti senza particelle solide;
  • Porridge su acqua e latte magro (mescolare acqua e latte 1: 1). È consentito l'uso di semola, riso ben bollito e porridge di grano saraceno;
  • La carne è bollita. La preferenza dovrebbe essere data a tipi dietetici: tacchino, petto di pollo, carne di vitello, carne di manzo;
  • L'olio cremoso e vegetale (oliva, girasole, mais) può essere aggiunto ai pasti pronti in piccole quantità;
  • Uova di pollo e quaglie possono essere mangiate come una leggera frittata di vapore o farle lessare a fuoco lento;
  • Pane bianco, meglio ieri, in piccole quantità. Puoi anche mangiare pane grattugiato di pane bianco (preferibilmente fatto in casa), biscotti secchi, dolci da forno senza additivi (papaveri, noci, anni, frutta secca, semi di sesamo e altri semi);
  • Confetteria, che può essere consentita in quantità limitate: giuggiola, gelatina, miele;
  • Bevande: tè (nero, verde), acqua potabile pura, acqua minerale senza gas, composta senza polpa, succhi chiarificati (eccetto prugna e uva) e gelatina.

Prodotti vietati

Per preparare era efficace è necessario rinunciare al cibo:

  • Carne grassa e brodi a base di esso;
  • Prodotti semilavorati e salsicce, pancetta;
  • Verdure in forma fresca, tutte senza eccezioni;
  • Bacche e frutti freschi, essi, come le verdure, sono ricchi di fibre, che rafforzano la peristalsi intestinale. E alcuni tipi di frutta e verdura provocano la fermentazione in esso;
  • I cereali sono utili, tuttavia, le varietà grossolane migliorano il processo di digestione nell'intestino. Questa è la loro proprietà benefica che interferisce con la colonscopia. Questo è il motivo per cui dovrebbe essere abbandonato: farina d'avena, orzo, orzo perlato, mais e marrone, riso selvatico;
Articoli simili Diagnosi Procedura di colonscopia dell'intestino

  • Pane di segale e prodotti da forno con crusca;
  • Latte intero, panna e prodotti caseari grassi;
  • Legumi (piselli, fagioli, lenticchie, soia);
  • Noci e semi;
  • Cibo in scatola;
  • Condimenti, e quindi cibi e piatti taglienti e salati;
  • Cibi grassi e fritti;
  • Patatine, crostini e snack vari;
  • Bevande gassose e succhi con polpa;
  • Caffè, cioccolato e altri dolci.

Esistono gruppi di farmaci, il cui uso è indesiderabile o controindicato:

  • Preparazioni con ferro (sono cancellate, se possibile);
  • Farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS). Promuovono la fluidificazione del sangue e possono provocare sanguinamento durante la procedura;
  • Gli anticoagulanti (ad esempio, eparina) diluiscono il sangue.

Menù dietetico alcuni giorni prima della diagnosi

Durante la preparazione per la colonscopia dell'intestino, è necessario seguire una certa dieta - un menu speciale deve essere rispettato per 3 giorni prima della diagnosi. Se il paziente ha costipazione cronica, la dieta viene prescritta 5 giorni prima della colonscopia.

Se mancano 3 giorni prima dell'esame, verrà esteso il menu durante la dieta per la colonscopia. Include più prodotti che possono essere consumati. In questo giorno puoi mangiare verdure bollite e grattugiate.

Menu campione 3 giorni prima del sondaggio:

Cosa puoi bere prima della colonscopia

Apertura del prezzo Per favore aspetta...

La colonscopia può rivelare anormalità patologiche asintomatiche nella zona epiteliale dell'intestino e del retto. La preparazione obbligatoria di una parte caratteristica del corpo umano per questo metodo diagnostico viene eseguita dal paziente in modo indipendente ea casa. In questo articolo, ci concentreremo su queste misure preparatorie e cercheremo di dirti nel modo più dettagliato possibile sul regime alimentare e nutrizionale. Scoprirai se è possibile mangiare, Posso bere prima di una colonscopia?, e come farlo correttamente per ottenere il risultato desiderato.

Sfortunatamente, vari tumori del tratto gastrointestinale fino a quando un certo punto si sviluppa nel corpo umano è assolutamente asintomatico. E solo con un esame accidentale o di routine è possibile rilevare e prevenire l'ulteriore sviluppo del cancro esistente o dello stato precanceroso in modo tempestivo.

Va ricordato che il principale gruppo di rischio per i tumori del cancro nell'area rettale sono i pazienti la cui età ha già superato la linea dei 50 anni. Dopo 50 anni, sia nelle donne che negli uomini, al fine di prevenire l'insorgenza di un tumore maligno del retto, la diagnosi colonscopica della parte inferiore del tratto gastrointestinale deve essere eseguita regolarmente.

La corretta preparazione per la colonscopia dell'intestino deve essere discussa solo con il medico curante. Solo un medico sarà in grado di tenere conto di tutte le sottigliezze dello stato generale del vostro corpo e dare adeguate raccomandazioni mediche in base ai risultati di diagnostica di laboratorio di materiale biologico del paziente, la presenza della storia composta e guidata dai risultati delle altre diagnostica hardware aggiuntivi (ultrasuoni, raggi X). Per una corretta preparazione alla colonscopia, è molto importante tenere conto di tutte le caratteristiche individuali del corpo umano, poiché il risultato dell'esame può essere influenzato dalla fisiologia e dalla possibilità di reazioni allergiche.

Non ignorare mai le prescrizioni mediche e osservare rigorosamente tutte le raccomandazioni mediche. In ambito medico, al paziente è generalmente vietato l'autodiagnosi e l'automedicazione. Va ricordato che solo un medico qualificato può prescrivere o annullare l'assunzione di determinati prodotti o farmaci. Solo la piena responsabilità del paziente aiuterà a chiarire qualitativamente l'intestino dalle feci residue, che a loro volta consentiranno al medico di ottenere il risultato più veritiero dell'esame del proprio corpo.

Cibo e bevande dietetici

Qualsiasi colonscopia richiede il rispetto di una dieta priva di scorie. Scopriamolo: Posso bere prima di una colonscopia? e cosa puoi fare prima di questo sondaggio? Non mangiare i seguenti alimenti:

• Spinaci e acetosa.

• Porridge di frumento e avena e orzo perlato.

• Alcune bacche, così come frutta fresca e secca, che può provocare gonfiore. Ad esempio, uvetta, uva spina o uva.

• Le bevande gassate, il latte intero e il kvas sono vietati.

È permesso mangiare:

• Carne di pollame, pesce e manzo bollito.

• Tutti i prodotti di latte acido, tranne la ricotta e il pane di farina integrale.

• Tè incompleto, acqua minerale senza gas.

Prima di colonscopia, si dovrebbe smettere di mangiare non più tardi di 20 ore prima della procedura. Bere in questo momento è ancora permesso. Bere dovrebbe essere fermato 3 ore prima della colonscopia.

Dove ottenere la diagnosi?

Per raccomandazioni più precise riguardanti le attività preparatorie e per la condotta qualitativa della procedura diagnostica, si prega di contattare il nostro centro medico a Mosca. Durante l'esame di un paziente nella nostra clinica con un endoscopio video digitale, il medico sarà in grado di rilevare anche i più piccoli cambiamenti nella membrana epiteliale dell'intestino. E l'alta qualificazione dei nostri medici aiuterà ogni paziente a mantenere la propria salute e a sbarazzarsi della malattia esistente allo stadio della sua nascita. Una ricerca tempestiva di un disturbo nel corpo umano è quasi il 90% della terapia efficace e massimamente indolore!

Una corretta preparazione prima della colonscopia è una dieta e pulizia dell'intestino, eseguita in anticipo, al fine di ottenere risultati affidabili.

La condizione principale per la colonscopia è un intestino pulito. Le masse fecali e le particelle di cibo non solo interferiscono con la valutazione dello stato della mucosa, ma rendono anche difficile il passaggio dell'endoscopio all'estremità dell'intestino crasso.

Se sei nominato

, poi l'intestino viene pulito in tale stato, fino a quando la sedia diventa giallo chiaro e completamente trasparente. Anche piccole particelle possono impedirti di vedere aree infiammate e cambiamenti patologici.

La preparazione insufficiente per una colonscopia porta al fatto che non si può esaminare l'intestino crasso. Pertanto, seguire rigorosamente le istruzioni del medico e portare la sedia in uno stato di acqua pulita in modo che l'esame non debba essere ripetuto.

Non è difficile prepararsi adeguatamente per il sondaggio. Per alcuni giorni dovrò essere paziente, comprare i prodotti necessari, un detergente per l'intestino, slip speciali per colonscopia.

Raccomandazioni generali

Se prendi farmaci contenenti ferro, sangue che si assottiglia, farmaci antinfiammatori, consulta un medico. Decide se abbandonare una particolare medicina.
Il medico dovrebbe conoscere tutte le tue malattie. Ad esempio, con una valvola cardiaca artificiale, vengono prescritti antibiotici. Se sei dipendente dalla stitichezza, devi prendere dei lassativi.

Cinque giorni prima del test, non puoi mangiare cibi che contengono semi e cereali: pomodori, uva, cetrioli, muesli, pane integrale.

Tre giorni prima della colonscopia, si raccomanda una dieta priva di scorie.
Alla vigilia del giorno dell'esame, l'intestino deve essere completamente eliminato.

Mutandine usa e getta

Durante la procedura, devi spogliarti sotto la cintura. Molti pazienti sono imbarazzati e a disagio. Mutandine per una colonscopia con un foro speciale aiutano a sbarazzarsi del disagio. Sono fatti di materiale non tessuto che non causa allergie. Tali vestiti sono vestiti appena prima della procedura. Prima di acquistare, non dimenticare di misurare le dimensioni della vita.

Raccomandazioni generali sulla nutrizione

La preparazione per la colonscopia inizia con una dieta priva di scorie.
Include alimenti a basso contenuto calorico, dai quali è facile cucinare piatti deliziosi.

carne di pollame, manzo magro, vitello, coniglio, pesce; prodotti a base di latte fermentato; brodi e zuppe non di brodo; porridge di grano saraceno, riso; formaggio magro, ricotta; pane bianco da farina integrale, biscotti biscottati; tè verde non zuccherato (puoi mangiare un cucchiaio di miele al giorno); succo di frutta diluito, composta

È necessario escludere prodotti che generano scorie e gas.

Formare una grande quantità di feci e contribuire al processo di fermentazione:

paprica, foglie di lattuga, cipolla, cavolo crudo, carote, barbabietole; porridge di orzo perlato, miglio; fagioli, piselli; noci, uvetta, frutta secca; uva spina, lampone; banane, arance, uva, mele, mandarini, pesche, albicocche; pane nero; dolci, cioccolato; bevande gassate, latte, caffè.

La dieta senza scorie prima della colonscopia non ha controindicazioni. Per alcuni, una dieta a basso contenuto calorico può causare lieve debolezza e vertigini, ma lo stomaco non sarà ridotto dalla fame.
Questa dieta dovrebbe essere osservata per due o tre giorni.

L'ultimo pasto dovrebbe essere 16-20 ore prima dell'esame previsto. In questo periodo, è necessario passare alla nutrizione liquida. È permesso usare il tè debole, l'acqua tranquilla, il brodo chiaro. Il giorno dell'esame, non si dovrebbe mangiare, sono permesse solo bevande trasparenti.

Esempio di dieta

Tre giorni prima dell'esame

Colazione: porridge di riso, un bicchiere di tè.
La seconda colazione: un bicchiere di yogurt scremato.
Pranzo: zuppa di verdure, composta.
Snack: un pezzo di formaggio magro.
Cena: pesce bollito con riso, tè.

Due giorni prima del sondaggio

Colazione: panna scremata o casseruola.
Seconda colazione: un bicchiere di tè e 2-3 cracker.
Pranzo: un bicchiere di brodo con una fetta di carne, cavolo per una coppia.
Snack: un bicchiere di ryazhenka.
Cena: porridge di grano saraceno, tè.

Il giorno prima della procedura, l'ultimo pasto è raccomandato entro e non oltre 14 ore.

La dieta prima della colonscopia contribuisce non solo alla pulizia dell'intestino, ma migliora anche il metabolismo, la salute generale, ripristina la peristalsi normale. Scorie e tossine vengono eliminate dal corpo. Nonostante i severi limiti nel cibo, abbastanza vitamine e minerali.
Devo aspettare un po '. Senza osservare una tale dieta, è impossibile prepararsi per il sondaggio.

La diagnosi riuscita dipende dalla purezza dell'intestino.

Il requisito principale nella preparazione per la FCC: un'accurata pulizia dell'intestino. Si svolge a casa la vigilia del giorno dello studio.
Ci sono diversi schemi di preparazione.

Clistere o farmaci?

La preparazione per una colonscopia con un clistere è una procedura semplice. Si tiene la sera della vigilia dell'FSC e la mattina del giorno dell'esame. Per la procedura, sarà richiesta la tazza di Esmarch. Versa circa due litri d'acqua. La tazza è sospesa a un livello conveniente. L'aria viene rilasciata attraverso il rubinetto, la punta è macchiata di vaselina.

Dopo questo, è necessario inginocchiarsi, appoggiarsi su una mano, inserire la punta con movimenti circolari di circa 5-10 cm, sollevare il bacino e aprire il rubinetto.

L'acqua dovrebbe essere bollita, circa 30 gradi. Con la stitichezza, puoi usare l'acqua più fredda.
Consigli da uno specialista. Respirare attivamente durante la procedura. Il liquido entrerà rapidamente nell'intestino.
L'acqua dovrebbe essere mantenuta per almeno 10 minuti. Se fa male allo stomaco, puoi accarezzarlo in senso orario.
Il secondo clistere è fatto in un'ora.

La sensazione di vuoto nello stomaco indica che la procedura ha avuto successo.
Al mattino, la pulizia degli intestini con clisteri viene eseguita anche due volte.
Se l'esame è programmato per la seconda metà della giornata, è possibile modificare il tempo del clistere.
Questo metodo è controindicato per le persone con emorroidi, crepe nel retto.
È difficile posizionare correttamente un clistere da solo, quindi molti preferiscono assumere lassativi.

I commenti dei pazienti sui clisteri sono contraddittori. Molti dicono che questo metodo offre meno disagio rispetto all'assunzione di pochi litri di liquido.

Pulizia medicamentosa degli intestini - sicura e conveniente

A casa, puoi pulire rapidamente l'intestino con medicinali speciali. Permettono di rimuovere le scorie su tutto il tubo intestinale.
Gli esperti raccomandano diversi farmaci.

Fortrans

È stato creato appositamente per preparare i pazienti alle operazioni chirurgiche e per diagnosticare le malattie del tratto digerente. Fortrans è disponibile sotto forma di polvere. Per prepararsi adeguatamente all'indagine bisognerà bere molta acqua (1 litro di liquido per 20 kg di peso). Un pacchetto di polvere viene diluito in litro d'acqua. La pulizia di Fortrans può essere effettuata in due modi.

Ad esempio, è necessario bere 4 litri di soluzione. Dividerlo in due parti uguali. Uno si prende la sera prima della colonscopia, la seconda - al mattino, ma non più tardi di 3 ore prima della procedura.
Questa è una dose pesante da bere pesantemente. Di solito, durante la ricezione del secondo litro c'è la nausea. Per liberarsene, ogni bicchiere di liquido viene colto dal limone.

Il secondo modo è più facile. A partire dalle 15 di ogni ora è necessario bere un bicchiere di soluzione.
La preparazione di Fortrans è un metodo relativamente economico che consente una purificazione più completa rispetto a un clistere.

Duphalac

Morbido farmaco lassativo. Prodotto sotto forma di sciroppo. In due litri d'acqua, 200 ml del prodotto sono diluiti. La soluzione inizia a prendere due ore dopo pranzo. In tre ore devi bere l'intera dose. Il gusto di Dufalac è leggermente zuccherino, ma abbastanza tollerabile. Con il gonfiore, puoi bere l'Espumizan.

Lavacolla

Un pacchetto di polvere viene diluito in un bicchiere di acqua calda immediatamente prima di essere assunto. Il sapore salato sgradevole del liquido può essere leggermente migliorato aggiungendo un cucchiaio di sciroppo. Ogni 15-30 minuti si beve un bicchiere di soluzione. Un pacchetto di Lavakola è accettato per 5 kg di peso. Iniziare la pulizia meglio dopo tre ore dopo pranzo.

Endofalk

Il farmaco promuove il rapido svuotamento dell'intestino. Il feedback sul prodotto è positivo. I pazienti annotano il gusto piacevole della frutta della soluzione, l'assenza di nausea.

La bustina è diluita in litro d'acqua. Con un peso di 50-80 kg, saranno necessari tre pacchetti di Endofalk. Nella seconda metà della giornata precedente lo studio, si bevono due litri di soluzione. Dopo l'inizio della ricezione, lo sgabello inizia a ritirarsi in circa un'ora.

Il liquido rimanente viene utilizzato il mattino successivo, ma non oltre 4 ore prima della colonscopia.

Flit fosfato soda

Il giorno prima dell'ispezione, 45 ml del farmaco vengono sciolti in mezzo bicchiere d'acqua e bevuti dopo la colazione. La stessa dose che devi bere dopo cena.

È importante che la colazione, il pranzo e la cena consistano solo di brodo, tè o succo di frutta senza polpa.
Se la colonscopia è programmata per la seconda metà della giornata, nel pomeriggio è necessario iniziare a pulire Flit con fosfo-soda. Tra i due metodi del farmaco dovrebbe bere più fluido possibile.
Tutti i metodi ti permettono di prepararti adeguatamente a casa per la fibrocolonoscopia. Di questi, è possibile scegliere il più appropriato, tenendo conto delle caratteristiche del corpo.

Se non riesci a raggiungere la sedia trasparente, informa il medico. Probabilmente, l'esame dovrà essere riprogrammato.

Come comportarsi dopo la FCC

Dopo un sondaggio sulla dieta, non è necessario attenersi. Puoi mangiare il tuo solito cibo.
È desiderabile che la prima porzione sia piccola e non consista di cibi fritti.
Se lo stomaco fa male, il medico prescriverà antispastici. Nella maggior parte dei casi, il dolore si ferma dopo che i gas sono usciti. La ricezione di carbone attivo accelererà questo processo.

Nonostante il fatto che il sondaggio stesso e la sua preparazione siano abbastanza spiacevoli, non puoi rifiutarti di tenere una colonscopia. Questo è l'unico metodo altamente informativo che consente di valutare lo stato dell'intestino e prevenire l'insorgenza del cancro.

Dieta prima della colonscopia: cosa puoi mangiare e cosa no?

La colonscopia è una procedura medica che consente di diagnosticare in modo più accurato le patologie del retto e dell'intestino crasso. Ma per avere successo è importante prepararsi adeguatamente per questo. Dieta prima che la colonscopia ti permetta di pulire l'intestino delle feci, osserva che dovrebbe essere almeno 2 giorni prima della procedura.

Inoltre, una dieta speciale consente non solo di superare con successo la diagnosi, ma anche di purificare il corpo dalle tossine e dalle tossine, nonché di perdere leggermente peso.

Importante! Se segui una dieta prima della colonscopia, devi escludere un eccessivo stress fisico e mentale.

Caratteristiche della nutrizione prima della colonscopia

Nonostante il fatto che la dieta prima che la colonscopia possa durare solo 2 giorni, è meglio osservare la sua settimana. Il fatto è che durante la procedura potrebbe esserci la necessità di manipolazioni chirurgiche, ottenendo una biopsia, quindi le pareti dell'intestino dovrebbero essere perfettamente pulite. Ciò significa che nel lume dell'intestino non solo le masse delle feci non dovrebbero essere contenute, ma le pareti dell'organo dovrebbero essere stabilizzate, la microflora dell'intestino ripristinata.

Questo è possibile con una dieta ipocalorica a basso contenuto di grassi con un basso contenuto di fibre, che ridurrà la quantità di feci. Inoltre, è necessario escludere i prodotti che causano la fermentazione nell'intestino e il gonfiore.

Per fare questo, è necessario sapere cosa si può mangiare prima della colonscopia e cosa è proibito.

Prodotti consentiti e proibiti

Prodotti vietati

Se segui una dieta prima della colonscopia dell'intestino dal menu, è necessario rimuovere completamente i seguenti prodotti:

  • le verdure crude e le verdure, in forma bollita e macinata, sono vietate 48 ore prima dell'esame (il cavolo non può essere mangiato in nessuna forma);
  • frutti crudi e frutti di bosco, 48 ore prima della procedura consentita bollito fritto senza pelle, mela, pesca, mezza banana, un pezzo di melone;
  • colture leguminose come fagioli, ceci, lenticchie, piselli e altri;


Inoltre, dalla dieta prima della colonscopia è necessario escludere le seguenti bevande:

  • kvass;
  • birra;
  • succhi con polpa e succo d'uva;
  • vino;
  • soda.

Sotto il divieto sono tutti i cibi fritti.

Prodotti consentiti

Prima della colonscopia:

  • varietà magre di pesce, carne e brodi da loro, brodi vegetali;
  • semola;
  • maccheroni, fatti di grano di alta qualità;
  • uova cotte o frittate, al vapore;
  • biscotto e cracker;
  • burro, maionese, margarina, oli vegetali;
  • prodotti a base di latte fermentato, formaggio scremato, formaggio;
  • miele, zucchero
  • succhi senza polpa;
  • composta, ma senza bacche e frutti;
  • gelatina;
  • acqua minerale senza gas;
  • tè e caffè.

Importante! I pazienti affetti da stitichezza grave devono essere trattati contemporaneamente al rispetto di una dieta priva di scorie, che deve essere conservata per almeno 5 giorni per assumere lassativi.

Menù approssimativo prima della colonscopia

La nutrizione prima della colonscopia dovrebbe essere bilanciata. Un menu approssimativo potrebbe assomigliare a questo:

  • colazione: frittata di vapore, caffè con biscotti secchi, invece di uova può essere il grano saraceno o il porridge di riso;
  • cena: zuppa con gnocchi di semolino, chihirtma (zuppa nazionale georgiana senza verdure con farina e salsa all'uovo), gelatina;
  • merenda pomeridiana: mezza banana o mela cotta senza pelle;
  • cena: ricotta scottata, pesce cotto a bagnomaria, tè verde.

L'ultimo pasto dovrebbe essere entro e non oltre le 14:00 alla vigilia della colonscopia. Più tardi questo termine è autorizzato a utilizzare tè verde zuccherato, succhi di frutta, brodo, acqua normale, acqua minerale senza gas.

Oltre alle diete prima della colonscopia, è importante pulire l'intestino. Puoi farlo in diversi modi, quale opzione dovrebbe essere scelta, concordata con il medico.

È possibile prendere l'olio di ricino alle 3 del pomeriggio e quando agisce per mettere un clistere purificante. Di solito l'effetto lassativo si osserva dopo 2-4 ore dopo l'assunzione del farmaco. Dopo le 7 di sera è necessario inserire 2 clisteri di pulizia del volume di 1,5 litri ciascuno. Per configurarlo, è necessario utilizzare acqua a temperatura ambiente. L'intervallo tra i clisteri dovrebbe essere di 1 ora. Il liquido che scorre dall'intestino dovrebbe essere quasi trasparente. Alle 7 del mattino del giorno della procedura vengono anche inseriti 2 clisteri che consentono di raggiungere la pulizia ideale del tratto gastrointestinale inferiore.

Importante! L'olio di ricino può influenzare negativamente lo stato di infiammazione della cistifellea, quindi se un paziente soffre di colecistite, si consiglia di utilizzare altri lassativi. Do un clistere è necessaria solo se la persona è in grado di mettere sul proprio, e quando non lo ha fatto in precedenza, v'è la possibilità che non ha funzionato correttamente pulire l'intestino e, pertanto, non ricevono una buona qualità colonscopia.

Insieme all'olio di ricino e al clistere purificante, un medico può prescrivere lassativi salini come:

  • Fortrans, che può essere prescritto insieme a preparati a base di lattulosio (Dufalac);
  • Flotta fosfo-soda;
  • Lavacolla;
  • Endofalk.

Il meccanismo di azione di questi farmaci è che creano una elevata pressione osmotica del lume intestinale, con conseguente acqua tratto digestivo più assorbita e sgabello solubile e accelera l'evacuazione dal corpo.

Dosaggio e regime per i lassativi salini devono essere controllati con il medico.

Per evitare eccessiva gassazione e gonfiore, il medico può prescrivere Espumizan o altri agenti antischiuma. Quando un paziente soffre di stitichezza spastica, sindrome del colon irritabile, la depressione, dopo una consultazione con uno specialista, si può prendere i prodotti a base di Drotaverinum (No-spa, ma Bras Spazmol).

Inoltre, secondo le indicazioni, il medico può prescrivere sedativi e anestesia locale.

Nutrizione dopo la procedura

È necessario seguire non solo la dieta prima della procedura, ma anche seguire una dieta speciale dopo la colonscopia dell'intestino.

Importante! Per uscire dalla dieta senza scorie dovrebbe essere gradualmente per una settimana, questo ridurrà la probabilità di complicanze dopo una colonscopia. Se dopo la procedura è possibile sviluppare non solo la stitichezza, ma anche una condizione pericolosa così grave come il giro dell'intestino.

Dieta dopo la procedura dovrebbe essere gentile. Per mangiare è necessario frazionare per escludere un carico eccessivo su GASTROINTESTINAL TRACT. Nella dieta dovrebbero essere presenti prodotti facilmente assimilabili, arricchiti con vitamine, macro e microelementi. Tale nutrizione riduce il rischio di sviluppare malattie infettive dell'intestino, nonché la possibilità di sanguinamento dalle parti inferiori del tubo digerente.

È importante escludere dopo la procedura di mangiare troppo e mangiare cibi pesanti, che è a lungo digerito.

Dopo una colonscopia puoi mangiare:

  • zuppe di verdure;
  • frittata di vapore;
  • pesce magra bollito, puoi cuocerlo a bagnomaria;
  • verdure crude e stufate o bollite;
  • frutta fresca

Dopo la procedura, sono vietati:

  • carne e pesce fritti;
  • salsicce, marinate, cibo in scatola, prodotti affumicati;
  • cereali da cereali integrali;
  • pane fresco e pasticcini, pasticceria.

Come mangiare correttamente dopo lo studio dell'intestino in modo più dettagliato dire al medico. Il medico dovrebbe seguire una dieta dopo una colonscopia basata sul benessere generale del paziente.

Ma forse è più corretto trattare non una conseguenza, ma una ragione?

Raccomandiamo di leggere la storia di Olga Kirovtseva, di come ha curato lo stomaco. Leggi l'articolo >>

Le regole nutrizionali prima della colonscopia e le successive raccomandazioni

La colonscopia è un esame endoscopico dell'intestino crasso. La colonscopia dell'intestino viene eseguita con l'ausilio di attrezzature speciali da un medico con le qualifiche appropriate. Lo studio consente di diagnosticare le condizioni del colon e identificare varie formazioni patologiche (polipi, ulcere, erosioni, diverticoli e altri). La colonscopia richiede la preparazione obbligatoria del paziente. Uno dei punti di preparazione è una dieta prima della colonscopia dell'intestino, che prevede il rispetto di alcune regole.

Dieta prima dello studio

Regole dietetiche prima della colonscopia:

  1. Iniziare l'osservanza della dieta dovrebbe essere non meno di tre giorni prima della procedura.
  2. Gli alimenti utilizzati per preparare il cibo non dovrebbero contenere una grande quantità di fibre. Ciò è dovuto al fatto che la fibra è in grado di aumentare il volume delle feci. Questo processo non è auspicabile quando si prepara una colonscopia.
  3. È necessario rispettare il regime di bere. Puoi bere bevande alla frutta, siero di latte a base di latte, acqua minerale. È importante che l'acqua minerale non contenga gas. La quantità giornaliera di liquido dovrebbe raggiungere 1,5-2 litri, senza contare le zuppe e altri piatti liquidi. Puoi bere acqua con un limone.
  4. I brodi di carne e pesce non dovrebbero essere troppo forti, i succhi e le bevande alla frutta dovrebbero anche essere diluiti con acqua.
  5. Il numero di pasti non dovrebbe essere inferiore a 5-6 al giorno. Le porzioni dovrebbero essere piccole. L'ultimo pasto dovrebbe essere entro e non oltre 3-4 ore prima di coricarsi.
  6. Il cibo dovrebbe essere rapidamente digerito e non causare fenomeni stagnanti nell'intestino.

Quali prodotti posso usare? Alcuni giorni prima della procedura, sono consentiti:

  • Farina e cereali: riso bianco, scaglie di riso, briciole di pane bianco, maccheroni di grano duro.
  • Verdure: carote sbucciate, purè di patate, zucca bollita.
  • Frutta: pesche e albicocche senza buccia, melone, anguria.
  • Bevande: acqua minerale senza gas, bevande a base di frutti deboli di bacche, succhi di verdura senza polpa, tè alle erbe e nero con limone, caffè non forte.
  • Alimento proteico: latte a basso contenuto di grassi, fiocchi di latte, uova di gallina.
  • Piatti principali: carne e pesce, al vapore, zuppe e brodi di soufflé, uova strapazzate, cotolette di vapore.

Quindi, quello che puoi mangiare prima della colonscopia è elencato sopra. E cosa non puoi mangiare mentre ti prepari per la procedura? L'elenco dei prodotti vietati è abbastanza ampio:

  • Pane, torte e pasticcini con crema, biscotti, riso integrale, prodotti di pane di farina integrale.
  • Salsicce e salsicce affumicate e salate, cibo in scatola di carne e pesce, sugo di carne.
  • Spezie, maionese, salse, ketchup, condimenti all'aceto per zuppe e insalate.
  • Funghi, legumi
  • Verdure: broccoli, cavolo bianco, cavolfiore.
  • Frutta: mele, prugne, banane, pere, uva.
  • Cioccolato, noci, semi di girasole e zucche, gelatine, marmellate, confetture.

La precedente preparazione per la colonscopia è stata avviata, più efficace sarà la pulizia dell'intestino.

Opzioni di menu

Dieta nella colonscopia prevede la conformità con un determinato menu. Esempi di questo menu sono mostrati di seguito.

Opzione numero 1

  • prima colazione: un bicchiere di latte bollito, un uovo sodo, un toast fatto di pane bianco con marmellata. Invece del latte, puoi bere un caffè con il latte. Anche se non hai voglia di mangiare la mattina, non dovresti trascurare la colazione, perché una lunga pausa nel cibo provoca l'apparizione di gas "affamati" nell'intestino.
  • merenda: yogurt naturale o un bicchiere di yogurt. È permesso mangiare yogurt alla frutta, ma senza il contenuto di cereali e noci.
  • pranzo: zuppa di brodo di pollo con vermicelli e carote, panino con pane bianco e cetriolo fresco; cotoletta di pesce con purè di patate, mirtillo mors.
  • merenda: ricotta a basso contenuto di grassi con miele, camomilla.
  • cena: filetto di pollo bollito, riso bianco bollito, carote in umido con erbe aromatiche, tè a base di menta e miele.
  • merenda: kefir.

Opzione numero 2

  • prima colazione: tè nero con zucchero e limone, macedonia di pesche e melone allo yogurt, pane bianco con formaggio duro.
  • merenda: caffè e ricotta.
  • pranzo: zuppa di riso con carote su brodo di vitello, merluzzo bollito, purea di zucca, acqua minerale senza gas al limone.
  • merenda: Pe di mirtilli con briciole di pane bianco.
  • cena: soufflé di manzo, pasta, camomilla con zucchero, pane bianco con marmellata di mirtilli.
  • merenda: yogurt alla frutta.

Mangiare prima della colonscopia

Questo menu può essere seguito da due a tre giorni prima della procedura diagnostica. Il giorno prima della colonscopia, il menu dovrebbe essere più modesto. Da questo, è necessario escludere tutte le verdure, frutta, pane e dolci. Al fine di prevenire la stitichezza, la quantità di liquido deve essere aumentata. Bere preferibilmente acqua normale o minerale. Alla vigilia di una colonscopia, le diete possono assomigliare a questo:

  • prima colazione: caffè con latte, un pezzo di formaggio a pasta dura.
  • merenda: Acqua minerale senza gas con limone.
  • pranzo: zuppa di pollo con riso, uovo sodo, tè con camomilla.
  • merenda: ricotta, succo di frutti di bosco.
  • cena: pasta con formaggio, tè alla menta.
  • merenda: kefir a basso contenuto di grassi.

Al mattino, il giorno della procedura, non puoi mangiare prima di una colonscopia. È possibile bere acqua prima della colonscopia il giorno dello studio? Il giorno della colonscopia, l'acqua potabile è consentita, ma non più tardi di tre ore prima della procedura. Tè, caffè, bevande alla frutta, succhi di frutta e altre bevande non dovrebbero essere presi.

Dieta dopo la ricerca

Dopo lo studio, dovresti anche seguire una dieta. Che tipo di cibo puoi mangiare dopo una colonscopia? La dieta prima della colonscopia è una dieta priva di scorie. Il cibo dopo la procedura deve essere delicato e non irritare la mucosa intestinale. Quali piatti dovrei mangiare?

  • Nella dieta, è possibile includere gradualmente farina d'avena, verdure, ricco di fibre, bollito, pane, frutta, cereali.
  • Nei primi giorni dopo la procedura, sono desiderabili piatti schiacciati e viscosi - soufflé di verdure, carne o pesce, zuppe mucose, baci. I piatti di una consistenza mucosa avvolgono la membrana mucosa del tubo digerente.
  • Durante le prime due o tre settimane, non consentire la ricezione di bevande alcoliche.
  • Molto utile dopo lo studio saranno i prodotti di latte acido, arricchiti con batteri "utili". Ciò consentirà agli intestini di ripristinare rapidamente la peristalsi normale.
  • Bevande di tè contenenti erbe medicinali calmano l'intestino irritato. I tè medicinali possono essere fatti indipendentemente. Ad esempio, il tè con camomilla, menta e miele allevia i gas in eccesso e rimuove lo spasmo intestinale. Ci sono anche le tasse di farmacia per il sistema digestivo.
  • Il cibo dovrebbe essere diviso, piatti - caldi e tagliuzzati. Non aggiungere al pasto un sacco di sale e spezie.
  • L'acqua minerale senza gas ripristinerà anche il funzionamento dell'intestino.

Per ripristinare l'intestino in alcuni casi, lassativi prescritti, farmaci contenenti bifido e lattobacilli.

Cibo dopo la rimozione del polipo

Se una procedura chirurgica è stata eseguita durante la colonscopia, il cibo nei primi giorni dopo l'operazione consiste solo di piatti liquidi. Entro una settimana dopo la rimozione del polipo, al paziente vengono mostrati brodi deboli e zuppe mucose. Le tisane sono consentite dalle bevande. Dopo 5-7 giorni, altri alimenti vengono gradualmente introdotti nella dieta.

Il menu di esempio dopo 5-7 giorni dall'operazione ha il seguente aspetto:

  • prima colazione: uovo sodo, tisana.
  • Seconda colazione: porridge di farina d'avena, cotoletta di vapore di carne di pollo, kefir.
  • pranzo: brodo vegetale con riso, uova strapazzate con verdure, succo di mirtillo.
  • spuntino: gelatina di latte
  • cena: purea di patate e zucca con olio vegetale, carne macinata bollita, tè alla menta.

La dieta dopo la rimozione dei polipi nell'intestino con il metodo della colonscopia è meno severa rispetto a quando si esegue un'operazione cavitaria. Tuttavia, si dovrebbe fare attenzione a non sovraccaricare il tubo digerente. Di seguito sono riportate alcune ricette per cucinare piatti dietetici.

Ricette per cucinare cibi dietetici

Zuppa di muco su brodo vegetale con fiocchi d'avena. Fiocchi di avena vengono versati acqua calda e cotti a fuoco basso per 15-20 minuti. Quindi nel brodo di avena aggiungere il brodo precedentemente preparato con le verdure macinate (patate, carote). La miscela viene portata ad ebollizione e rimossa dal fuoco. Nella zuppa pronta per aggiungere tuorlo e un po 'di olio vegetale. La zuppa può essere salata.

Zuppa di riso con carne e verdure. Un terzo di un bicchiere di riso viene fatto bollire in acqua per 30-40 minuti, poi il riso viene passato attraverso un setaccio. Le carote sono cotte in brodo di carne, che dovrebbe anche essere strofinato. Unire riso e carne e brodo vegetale, portare a ebollizione. La carne viene prima passata attraverso un tritacarne e poi frantumata in un frullatore. La zuppa di carne viene aggiunta alla zuppa preparata.

Zuppa di zucca La zucca cuoce nel forno, avvolgendolo in un foglio. Quindi il vegetale viene pulito attraverso un setaccio e viene aggiunto latte bollito. La miscela viene riportata a ebollizione. Nella zuppa aggiungere una piccola quantità di burro e verdure. La zuppa può essere mangiata con le briciole di pane.

Soufflé di pollo con carote. Filetto di pollo attraverso un tritacarne con una carota. Aggiungere alcuni cucchiai di panna acida alla miscela. Quindi è necessario frullare il tuorlo con un po 'di sale. Quindi, con attenzione, battere le proteine ​​battute alla massa di base e mescolare. La massa viene versata in una teglia e posta in un forno riscaldato a 180 gradi. Soufflé del tempo di cottura - circa 35-40 minuti.

Soufflé di riso e manzo. Manzo refrigerato dovrebbe essere tagliato a pezzi e versare acqua fredda per 3-4 ore. Quindi la carne deve essere lavata e passata attraverso un tritacarne. La carne macinata finita viene nuovamente macinata in un frullatore, combinandola con latte e tuorlo d'uovo. Far bollire separatamente il riso e macinarlo con un colino, quindi unirlo alla miscela di carne. Nell'impasto aggiungere un po 'di sale e burro, versare nello stampo e infornare in forno per 30 minuti.

Costolette di carote Le carote sono pelate Le carote sono bollite nel solito modo e macinate in un frullatore, aggiungere l'uovo, il burro e un po 'di sale. Dal peso della carota dovrebbe essere formato in piccole costolette o pezzetti e cotto a vapore.