Colica intestinale negli adulti - sintomi e trattamento

Coliche nell'addome negli adulti sono chiamate attacchi di dolore acuto, tagliente o dolorante. Appare improvvisamente e avverte di infiammazione. Le ragioni di questo stato sono determinate dalla natura e dal luogo in cui si verificano le sensazioni spiacevoli. È importante conoscere i consigli per le emergenze su cosa fare con i primi segnali. Dopotutto, gli spasmi possono essere ripetuti ripetutamente non solo dopo aver mangiato, ma anche nelle pause tra un pasto e l'altro. I sintomi possono essere aggiuntivi in ​​natura sotto forma di eruttazioni e bruciore di stomaco.

Cause di crampi addominali

La colica è un sintomo del processo infiammatorio. Segnala la malattia dal seguente elenco:

  • infiammazione dello stomaco (flatulenza, ulcera, gastrite, patologia oncologica);
  • malattie intestinali (sindrome dell'intestino irritabile, ostruzione intestinale, colite, patologie oncologiche);
  • avvelenamento;
  • gravidanza ectopica;
  • interruzione del fegato e dei reni;
  • infiammazione delle ovaie.

Questi fattori possono essere singoli o complessi.

I sintomi della colica

A sensazioni spiacevoli si possono osservare i seguenti segni.

  1. Infiammazione dello stomaco
    Uno stomaco malato provoca uno spasmo nella parte sinistra. Con la gastrite dolore doloroso dà sotto le costole. In questo contesto si osservano nausea e vomito. La gastrite passa in un'ulcera. Secondo le statistiche, solo in questa fase la maggior parte delle persone si rivolge al medico. Per subire attacchi - non ci sono forze.
  2. Malattie dell'intestino.
    Gli spasmi coprono l'addome inferiore vicino all'ombelico e al lato sinistro. La sindrome dell'intestino irritabile si manifesta con formicolio tagliente. Questo continua fino a quando si verifica la defecazione. Gli attacchi sono di natura periodica fino a quando il problema non viene risolto. Il formicolio frequente in entrambe le parti avverte della colite. La colite è un'infiammazione della mucosa dell'intestino crasso. Appare su uno sfondo di malnutrizione e stili di vita inattivi.
  3. Avvelenamento.
    Una forte colica severa indica un'infezione intestinale. Questo è intossicazione alimentare o avvelenamento chimico. È accompagnato da nausea, vomito, perdita di feci e febbre. Il dolore acuto nell'addome inferiore è un segno di appendicite.
  4. Gravidanza ectopica
    Un compagno di una gravidanza extrauterina è una lotta nell'addome inferiore. Aumentano di minuto in minuto, accompagnate dal sanguinamento della vagina e da un aumento della temperatura.
  5. Violazione del fegato e dei reni.
    I molestatori dolorosi si preoccupano di diversi stadi di anomalie. Sintomi di fegato malsano - spasmi nella parte destra, dando nell'ipocondrio e nella spalla. Con la malattia renale, la sindrome del dolore si sente nella cavità addominale e passa alla parte bassa della schiena.
  6. Infiammazione delle ovaie.
    Una colica acuta nell'addome inferiore a sinistra indica una malattia del sistema riproduttivo nelle donne. Di regola, lo spasmo deriva dalla torsione della gamba della cisti ovarica. La malattia è accompagnata da una diminuzione della pressione sanguigna, vomito e febbre.

Trattamento con No-shpa e analoghi

Di solito, gli attacchi di qualsiasi dolore acuto vengono rimossi con farmaci che forniscono sollievo di emergenza.

Una preparazione medicinale con un forte effetto antispasmodico. Rimuove gli spasmi. Rilassa la muscolatura del tratto gastrointestinale, l'escrescenza delle bile e il sistema genito-urinario.

  • compresse (NO-SHPA 40 mg, NO-SHPA Fort 80 mg.)
  • soluzione iniettabile

Istruzioni per l'uso

Gli adulti prendono 1-2 volte al giorno per 80 mg. Consentire di ricevere 240 g per 24 ore. Spasmolitico è usato per eliminare gli spasmi acuti durante il giorno. Iniezioni intramuscolari e endovenose sono fatte solo su consiglio di un medico. I farmaci a lungo termine non sono prescritti. Se il dolore continua, si consiglia di chiamare un'ambulanza.

  • insufficienza renale ed epatica;
  • insufficienza cardiaca;
  • periodo di allattamento;
  • intolleranza ai componenti;

Ci sono casi di vertigini. Richiedono un approccio individuale al paziente. In gravidanza, vengono valutati i benefici e i pericoli dell'uso.

Analoghi del NO-SHPA della droga.
Secondo il principio attivo, gli analoghi di NO-SHPA includono:

  • Drotaverinum;
  • Droverin;
  • Spazmol;
  • Spazmonet;
  • Spakovin;
  • Spazoverin.

Smecta con colica

Questo assorbente aiuta a rimuovere le coliche e normalizza il lavoro del tratto gastrointestinale. Lenisce e ripara le zone irritate degli organi infiammati e allevia batteri e virus. Rimuove i gas e li visualizza con le feci in flatulenza.

Forma del problema
Emetti Smectu solo in sacchetti con una polvere giallo-grigia. Una sospensione viene preparata dallo stesso contenuto della bustina.
Componenti ausiliari del farmaco:

  • destrosio monoidrato;
  • sapore;
  • sodio saccarinato.

La polvere è destinata all'ingestione. Gli adulti prescrivono 3-6 pacchetti in 24 ore. Il corso del trattamento dura da 3 a 7 giorni. La polvere viene diluita in mezzo bicchiere di acqua tiepida. La sospensione viene utilizzata immediatamente dopo la preparazione.

Controindicazioni.
La sospensione non può essere presa nei seguenti casi:

  • costipazione cronica;
  • intolleranza ai componenti.

Gravidanza e allattamento.
Smecta è permesso in questo periodo. Ha un effetto positivo sul corpo.

Controparti.
Mezzi di azione e composizione uguali sono chiamati:

A giudicare dalle recensioni, il meno di questi sostituti sono numerose controindicazioni e limitazioni. Smecta non ha praticamente controindicazioni. Questo è un primo aiuto per le coliche.

Carbone attivato per aiutare

Il carbone attivo è classificato come assorbente. Rimuove le sostanze nocive dal corpo:

  • preparazioni medicinali;
  • germi;
  • veleni;
  • allergeni alimentari;
  • alcaloidi.

Il farmaco agisce nel corpo per 24 ore. Non è assorbito nelle pareti dello stomaco. Visualizza sostanze non necessarie in modo naturale.

Forma del problema
Compresse con una superficie ruvida di colore nero. Emissione in un pacchetto di 10 pezzi. Diversi standard sono ordinati in una scatola di cartone e un'istruzione è allegata.

Controindicazioni.
Il farmaco non deve essere usato per i pazienti con patologia ulcerosa e intestinale nella fase acuta.

Gravidanza e allattamento.
Il farmaco può essere preso in gravidanza e in allattamento. I componenti non sono assorbiti nel corpo e nel sangue.

Istruzioni per l'uso.
L'uso dipende dalla gravità della malattia. Iniziare a prendere 2 compresse 3 volte al giorno. In avvelenamento grave, la dose è formata sulla base del peso del paziente. Il dosaggio raccomandato è di 1 compressa per 10 chilogrammi. Il carbone attivo viene allevato in mezzo bicchiere d'acqua o preso in una forma secca, lavato con acqua.
Interazione con altri farmaci
Il carbone attivo influisce sull'azione di qualsiasi farmaco. Il suo compito principale è quello di rimuovere le sostanze estranee dal corpo.

Cosa fare a casa

Insieme ai metodi terapeutici di trattamento, ci sono ricette popolari per il trattamento delle coliche nell'addome negli adulti e nelle punte. Decotti e tinture di piante medicinali hanno proprietà antinfiammatorie e analgesiche.

  1. Decotto della corteccia di quercia aiuterà con gonfiore e coliche. Il decotto è preparato per litro d'acqua. Prendi 3-5 cucchiai da tavola al giorno.
  2. La zucca è famosa per le sue proprietà curative nei disturbi intestinali.
  3. Le mele hanno un effetto anti-infiammatorio.
  4. Decotto di camomilla calmerà il dolore. Diversi fiori o 1 sacchetto filtro vengono bolliti. Insisti mezz'ora e bevi alla gola ogni ora.
  5. Il brodo di ortica rimuove il dolore e lenisce il sanguinamento.
  6. La propoli è un prodotto unico dell'apicoltura. Combatte microbi e virus pericolosi, ha un effetto benefico sugli organi umani. Fin dall'antichità, le persone sono state trattate con ulcere di propoli, bronchiti, cancro, tubercolosi. La propoli è utile per la prevenzione delle malattie. Nelle farmacie è venduto in tinture e compresse. Il pacchetto contiene una compressa, a cui è allegata l'istruzione. Tintura in bottiglia con un liquido scuro.
  7. Mumiyo è una sostanza di un colore scuro che assomiglia alla resina. Mumiyo è usato per il trattamento e la prevenzione. Il rimedio popolare è in aggiunta al trattamento principale.

Le malattie sopra elencate sono cause comuni di coliche nell'addome negli adulti. Tuttavia, gli studi dimostrano che i crampi addominali si verificano anche in presenza di: epatite, pertosse e altre patologie. Pertanto, medicinali e rimedi popolari vengono utilizzati solo dopo aver consultato uno specialista con un'educazione medica.

Colica intestinale negli adulti: sintomi

La colica intestinale non è una malattia. Molto probabilmente, è un sintomo di una combinazione di malattie gastrointestinali. La colica è caratterizzata dalla sindrome del dolore, che si presenta nel tipo spastico dell'addome, può accumularsi o scomparire improvvisamente. Spesso il risultato di sensazioni dolorose è l'impulso a defecare o evacuare i gas.

Di norma, il dolore si verifica a causa di eventuali cambiamenti nell'intestino. Ma con l'origine dei dolori non è facile da capire, perché, come accennato in precedenza, la colica non rappresenta una malattia separata - è una serie di complicazioni che segnalano che il corpo ha interrotto il normale funzionamento del tratto digestivo. Tuttavia, per la maggior parte delle crisi, c'è una condizione generale inerente, che parla di un disturbo della peristalsi intestinale, del suo tono e spasmo.

Nella pratica medica, ci sono diversi tipi di coliche, ma coliche intestinali - è considerata una specie più famosa, chiamata anche discinesia dell'intestino. È un complesso di disturbi dovuti a fallimenti della funzione motoria dell'intestino, senza nulla a che fare con i suoi cambiamenti organici.

motivi

Al centro delle manifestazioni dolorose vi sono i disturbi funzionali dell'intestino, le contrazioni spasmodiche del colon. La causa dell'evento può essere una varietà di fattori che hanno intrinsecamente proprietà interne o esterne.

Ad esempio, la causa del dolore è spesso:

  • Il paziente ha gastrite o ulcera gastrica. E come risultato di altre malattie dell'apparato digerente. Ad esempio, la colite è di tipo non infettivo o con malfunzionamenti funzionali che si verificano in altri organi, quando il cibo scarsamente digerito entra in grandi quantità nell'intestino tenue e promuove lo sviluppo delle coliche.
  • Un paziente adulto può soffrire di coliche intestinali a causa del looping dell'intestino.
  • Spesso, uno stato si verifica quando le terminazioni nervose sono irritate da qualsiasi fattore nelle pareti dell'intestino.
  • Il trasferimento o il sollevamento di oggetti pesanti, nonché un'attività fisica pesante, possono causare coliche.
  • Spesso ci sono coliche intestinali dovute a ostruzione intestinale acuta. Ciò si verifica a causa dell'accumulo di feci nell'intestino, nonché di altri fattori, quando la "lotta" della muscolatura intestinale si verifica con gli ostacoli che sono sorti. Tali sono le adesioni intestinali, l'inversione dell'intestino, l'intensificazione della crescita di neoplasie e simili. Da fattori esterni, la causa della comparsa dei sintomi è spesso lesioni e altre lesioni nella cavità addominale che causano l'ostruzione.
  • Come risultato dell'avvelenamento. Può essere sia prodotti alimentari, sia veleni di natura vegetale, prodotti chimici, sali di metalli pesanti.
  • Il paziente soffre di eventuali infezioni intestinali, ad esempio dissenteria o salmonellosi, nonché di colera o febbre tifoide. I fattori che provocano sono spesso infezioni virali - ARI, tonsillite e altri.
  • Effetto sulla manifestazione dei sintomi della colica intestinale e cattiva alimentazione, per esempio, il consumo eccessivo di alimenti che contribuiscono alla formazione di gas ad alta e fermentazione, per esempio, kvass, limonata, crauti. Il loro uso è severamente vietato;
  • Può provocare la comparsa di coliche elminti.

Ci sono molte altre cause che provocano la comparsa di sintomi di questo fenomeno. Va notato che i pazienti a rischio includono:

  • all'età di quarant'anni e più, indipendenza dal genere;
  • coloro che hanno subito un intervento chirurgico cavitario;
  • pazienti che hanno aderenze sull'addome;
  • pazienti affetti da stitichezza cronica;
  • pazienti che lamentano sanguinamento intestinale.

Come già accennato, la colica intestinale è caratterizzata, per esempio, da un aspetto acuto e da una scomparsa indipendente. Tali fenomeni possono spesso essere osservati nei pazienti al momento di parlare in pubblico, quando si superano esami e simili, che sono particolarmente sospettosi. Se gli spasmi sono innescati da una situazione stressante. In altri casi, tale colica in pazienti adulti, di solito di regola, periodicamente, spesso con dolore crescente. Questa condizione richiede un trattamento immediato in ospedale per l'esame e la consultazione con un medico.

Colica intestinale negli adulti: sintomi

Quali sono le caratteristiche principali di questo fenomeno? La prima cosa da notare è un forte dolore all'intestino, di solito rotolamento in onde o spasmi. Possono essere taglienti e in crescita. Soprattutto, il paziente avverte dolore all'ombelico, ma spesso si sente nell'addome inferiore. Ci sono meno casi in cui i pazienti si lamentano di spasmi nella regione lombare. Spesso, il dolore inizia nella zona inguinale, mentre i pazienti maschi danno nei testicoli, nella femmina - nella regione dell'organo genitale.

La durata della colica è diversa e succede che in alcuni casi può essere di dieci minuti o più, ea volte ci vuole solo mezzo minuto o anche meno. Tuttavia, quando si verificano situazioni gravi, tali sintomi possono persistere per un giorno intero. Qui va notato che negli intervalli tra gli attacchi, i pazienti hanno altri sintomi.

Anche la natura del dolore nell'aspetto delle coliche intestinali è molto diversa. Il dolore può essere appena percettibile o, al contrario, pronunciato. Spesso ci sono lamentele di sintomi parossistici, crampi, tagli e cuciture.

Si dovrebbe anche prendere in considerazione la colica intestinale. I sintomi negli adulti, di regola, si manifestano:

  • Gonfiore, flatulenza. Diventa spesso rigido. Il paziente avverte sensazioni spiacevoli durante la palpazione.
  • Disturbi delle feci, nei pazienti ci sono costipazione e diarrea. Spesso c'è una violazione nella formazione delle feci.
  • Scarico mucoso durante le feci, nelle feci si trovano dei nastri bianchi.
  • Uno stato di nausea e vertigini.

Anche la colica può comparire dopo un sacco di sovraffaticamento nervoso o conflitto. Al momento della palpazione durante un attacco, il paziente avverte un forte dolore, sebbene i muscoli, di regola, non siano rilassati. La temperatura corporea è normale.

Quando un paziente ha tali malattie come la gastrite acuta, quindi i sintomi principali di questo disturbo, è possibile allegare sintomi di dispepsia - vomito e rifiuto di mangiare.

Manifestazioni cliniche

La pratica medica divide la colica intestinale negli adulti, i sintomi che li accompagnano, in alcuni tipi di patologia:

  • Appendicolare. Soprattutto serve come un segno iniziale per appendicite acuta. Questo è caratterizzato dalla comparsa di un grave attacco di dolore, che si verifica inaspettatamente; Il paziente avverte un dolore acuto che afferra il lato inferiore destro dell'addome. Ciò si verifica a causa dell'infiammazione nel processo del colon, il dolore non si ferma con il tempo, ma al contrario diventa più forte.
  • Rettale. Caratterizzato da attacchi acuti di dolore nel retto; aumentano dopo un po '; insieme a loro, il paziente soffre di desiderio doloroso di defecare.
  • Piombo. Questo fenomeno si verifica quando il corpo del paziente è esposto ad avvelenamento da piombo, nella maggior parte dei casi questo è il risultato di una produzione dannosa. Caratterizzato da dolori acuti e dolorosi, che a loro volta colano la parete addominale; i periodi di calma raramente si verificano; gengive sanguinolente pronunciate, sono coperte con rivestimento bianco; la temperatura del paziente aumenta e può avvicinarsi al livello critico. In questa situazione, è necessaria l'assistenza medica immediata.
  • Vascolare. La causa principale di questo tipo di colica intestinale è il debole apporto di sangue ai tessuti dei muscoli intestinali a seguito di varie patologie: tumori, trombosi venosa, polipi e aderenze. Inizialmente, il dolore può essere debole, leggermente dolorante; ma poi cominciano ad aumentare; a causa della carenza di ossigeno nel tessuto muscolare, ci sono attacchi di dolore acuto che si diffonde in tutta la cavità addominale.

Nonostante i motivi iniziali che contribuiscono alla formazione di spasmi dolorosi, i sintomi principali nella maggior parte dei casi sono dolori improvvisi di crampi localizzati nella cavità addominale e con il tempo solo intensificante. Si manifestano, di regola, dopo aver mangiato, ma con malattie di proprietà gastroenterologiche, il loro verificarsi inaspettato è ammissibile, inoltre, a stomaco vuoto, indipendentemente dal tempo quotidiano.

Gli spasmi muscolari possono essere completati con i seguenti sintomi:

  • se le sensazioni dolorose nei sequestri continuano a lungo, allora iniziano a dare nella parte bassa della schiena e nella regione del coccige, creando la sensazione che il dolore si è diffuso in tutta la cavità addominale;
  • con spasmo prolungato crea un ostacolo al normale rilascio di gas e feci, con conseguente flatulenza con un forte gonfiore dell'addome. Al paziente su uno sfondo di tali malattie come una gastrite o un'ulcera allo stomaco c'è un eructation con una nausea;
  • in alcuni casi, aumenta improvvisamente la pressione sanguigna, non si applica ai casi in cui il paziente soffre di ostruzione intestinale, in questa situazione, al contrario, la pressione scende;
  • il paziente manifesta un calo di forza, il suo stato di salute è in costante peggioramento, questa condizione è caratteristica dell'ostruzione intestinale acuta;
  • nei movimenti intestinali del paziente (stitichezza, diarrea), è possibile vedere non solo il muco, ma anche una mescolanza di sangue;
  • la temperatura corporea del paziente nel periodo di crisi spasmodiche aumenta, ma solo se provocata da avvelenamento o infezioni virali e intestinali.

Nel caso in cui le condizioni del paziente inizino a deteriorarsi costantemente dal momento dell'esordio degli attacchi dolorosi, è necessario ricorrere immediatamente a un aiuto medico, poiché solo il medico può determinare le ragioni che hanno causato questa condizione. Non bisogna dimenticare che condizioni così gravi come l'ostruzione intestinale, la grave fase di dissenteria e l'avvelenamento richiedono un trattamento immediato. Altrimenti, aumenta il rischio di morte.

Differenze e diagnosi

E 'possibile senza l'aiuto di specialisti, è vero riconoscere che il paziente ha mostrato sintomi di colica intestinale acuta e non un altro problema? Almeno, tale opportunità esiste se si riesce a distinguere i sintomi di altre malattie.

In gastrite acuta, i sintomi non caratteristiche si manifestano, ad esempio, può essere espressa in lingua patinata, mancanza di appetito, ancora più avversione al cibo, così come nausea, vomito.

Se il paziente ha un tipo di colica di piombo, allora la sintomatologia è espressa nella faccia grigia e in altri tegumenti della pelle, una fascia grigia con una tonalità di piombo appare sulle gengive.

In caso di ostruzione intestinale, i sintomi delle coliche atipiche possono essere espressi nel passaggio difficile di feci e gas, vomitando. Allo stesso tempo, le sensazioni del dolore non hanno una localizzazione caratteristica e scompaiono completamente al momento della tregua tra gli attacchi.

Se il paziente soffre di una crisi addominale, questa condizione è caratterizzata da sintomi quali la comparsa di dolore acuto e grave nella regione ombelicale. In questo caso, è necessario considerare che ci deve essere una presenza di eruzioni emorragiche sulla pelle - qualcosa come lividi. Non escludere la presenza di feci nelle feci.

Questa informazione è rilevante, perché spesso le coliche intestinali vengono confuse proprio con queste malattie.

diagnostica

Come già accennato, la colica intestinale non è una malattia separata, ma piuttosto una conseguenza di un gran numero di disturbi nel corpo, quindi i medici devono condurre una diagnostica complessa. Questa necessità è dovuta al fatto che è necessario determinare la vera causa delle crisi spasmodiche dei tessuti muscolari. In genere, l'impostazione iniziale della diagnosi viene effettuata nel processo di intervista al paziente. Tuttavia, la diagnosi finale può essere effettuata solo dopo i risultati delle procedure descritte di seguito:

  • Gastroduodenoscopia. Durante questo esame endoscopico, quando il medico esegue un esame visivo dell'esofago, dello stomaco e del duodeno, vengono rilevate eventuali anomalie negli organi digestivi che provocano l'insorgenza di coliche intestinali.
  • Colecistografia. Questo è il nome del metodo in cui sono coinvolti i raggi X e il materiale di contrasto, che aiutano a identificare le anomalie nel funzionamento della cistifellea.
  • Colonscopia. Usando questo metodo, il medico può rivelare molte anomalie nell'intestino spesso. Ad esempio, è possibile diagnosticare diverticolite, tumori maligni e benigni, infiammazione della mucosa intestinale, restringimento dei dotti intestinali causati da processi infiammatori.
  • Sigmoidoscopia. Con il suo aiuto, l'intestino, o più specificamente le divisioni retta e sigmoidea, viene esaminato per rivelare la presenza di vari tipi di neoplasie, ulcere, processi infiammatori, aderenze e simili.
  • Stati Uniti. Permette di condurre un esame visivo della struttura e del funzionamento degli organi e identificare la patologia del paziente.
  • Sangue. Viene eseguita un'analisi per rilevare i processi infiammatori.
  • Urina. Questa analisi è necessaria, prima di tutto, per identificare possibili patologie nel lavoro del pancreas, dei reni e del fegato.
  • Cal. Questo tipo di diagnosi nell'insorgenza di coliche intestinali dovrebbe avere un posto speciale. Permette di rivelare l'attività di enzimi, presenza di infezioni, e anche presenza di dysbacteriosis.

I risultati aiuteranno il medico a scegliere il trattamento che è necessario in questo caso.

Consiglio del medico: quando si verifica una colica intestinale, è severamente sconsigliato l'uso di farmaci anestetici, in quanto possono influenzare il quadro clinico, che a sua volta creerà difficoltà con la diagnosi.

Dopo aver superato l'esame, il medico seleziona il corso di terapia necessario per il paziente. In generale, il trattamento è diretto all'eliminazione dei fattori alla base della malattia che ha provocato la sindrome del dolore.

trattamento

Per eliminare i sintomi della colica intestinale, per salvare il paziente da forti dolori, inizialmente vengono bloccati. Allo stesso tempo, quando il dolore viene eliminato, il paziente deve rivolgersi a uno specialista per scoprire le vere cause di questo fenomeno. Va ricordato che la colica intestinale può essere accompagnata da grave diarrea o, al contrario, la costipazione persistente.

Pertanto, non esitate ad andare dal medico. Inoltre, è impossibile escludere, per esempio, la presenza di una pericolosa infezione intestinale, che richiede un ricovero immediato nel reparto infettivo. Richiede anche una grave relazione acuta fase di ostruzione intestinale, può anche richiedere un intervento chirurgico urgente.

Se si ignora la chiamata al medico, quindi, come nel primo caso, e il secondo, questo porta a gravi complicazioni.

Il trattamento della colica intestinale nei pazienti adulti è noto per essere basato sulla diagnosi e sui fattori che hanno provocato il sintomo. Quali mezzi sono usati per il trattamento? All'inizio, forse, dovrebbe fermarsi a quelli che aiutano a far fronte al dolore:

  • Eccellente aiuta ad alleviare gli spasmi e dare sollievo all'utilizzo da parte del paziente di un bagno rilassante. Allo stesso tempo, la temperatura dell'acqua non dovrebbe essere troppo alta. L'acqua calda ha un effetto benefico sul corpo. Devi sapere: non puoi usare una bottiglia di acqua calda come compressa per la colica intestinale e metterla sullo stomaco. Nelle coliche biliari, si consiglia di utilizzare una bottiglia di ghiaccio.
  • Nel caso in cui gli attacchi siano provocati da cibo di scarsa qualità, è necessario pulire lo stomaco, provocando il vomito. Non male aiuto in questa situazione, tali fondi "No-shpa" e "Spazmalgon".
  • È consigliato usare anche i mezzi, aiutando a restaurare il lavoro normale dello stomaco. Ad esempio, un farmaco simile è Smecta.
  • Quando l'avvelenamento aiuta bene, "Enterosgel". Aiuta ad eliminare le tossine, che a sua volta accelera notevolmente il processo di guarigione. Allo stesso tempo, puoi usare un clistere purificante.
  • Nella natura virale delle coliche vengono utilizzati carbone attivo, vitamine e una dieta.

dieta

Le coliche intestinali di qualsiasi tipo richiedono l'aderenza a una dieta speciale, che costituisce la base del trattamento. Quando un paziente adulto ha uno spasmo grave, ha bisogno, prima di tutto, di provvedere alla sua dieta con cibi ricchi di fibre e vitamine. Dovrebbe anche consistere in prodotti a base di latte fermentato, brodi di varie erbe e succhi di verdura.

Per portare il cibo segue, secondo il programma, preferibilmente in piccole porzioni per evitare l'eccesso di cibo e allo stesso tempo evitare il digiuno prolungato.

Si raccomanda di avere nella dieta:

  • Verdure. Devono essere nella forma bollita. Non è vietato mangiare carote crude, mele verdi e zucche.
  • Prodotti a base di latte acido Il paziente può mangiare ricotta, latte fermentato, kefir e anche panna acida a basso contenuto di grassi e palle di neve.
  • Pesce. Questo prodotto deve essere consumato in forma bollita o cotto a vapore. Carne di vitello e pollo sono cotti nella stessa forma.
  • Kas. Dovrebbero essere a basso contenuto di grassi e prepararsi all'acqua.
  • Il pane. Varietà bianca essiccata consigliata. Inoltre, un cracker non è proibito.
  • Verdure. Questi includono quelle specie che contribuiscono ad aumentare la produzione di gas. È quindi indesiderabile utilizzare cavoli, fagioli, mais, ravanelli e altre verdure simili.
  • Latte. Non ci dovrebbe essere la panna acida grassa nella dieta.
  • Carne di maiale.
  • Kashi. Cotto non in acqua, ma anche con l'uso di farina d'avena, miglio e orzo perlato.
  • Dolci. Evitare dolci da forno, torte, pasticcini e altri prodotti simili.

Segui tutti i consigli e le raccomandazioni e sarai in buona salute!

Colica intestinale negli adulti con sintomi di trattamento

La colica è un dolore improvviso, molto forte e acuto che si verifica a causa di un'intensa contrazione della muscolatura liscia. Tali contrazioni possono verificarsi in qualsiasi organo costituito da tali muscoli. La colica intestinale è un dolore addominale acuto di varia intensità. Può essere accompagnato da diarrea e gonfiore o stitichezza. Spesso il sintomo dolore si alterna, cresce in onde, a seconda del segmento dell'intestino in cui si verificano anomalie patologiche in un dato momento.

Nei primi mesi di vita, il bambino, naturalmente, di tanto in tanto, ci sono degli spasmi intestinali. Tutto perché l'intestino non ha ancora iniziato a funzionare pienamente, ci sono difficoltà, con la rimozione dei gas accumulati. Negli adulti, la colica può verificarsi a causa di vari fattori.

Le cause della colica intestinale negli adulti

Sotto la maschera della colica intestinale, possono scomparire patologie molto gravi della cavità addominale, nelle quali può essere necessario un intervento chirurgico. Questo è il motivo per cui un tale sintomo dovrebbe rendere il dottore pungente ed essere in grado di navigare rapidamente nel determinare le cause del processo doloroso. Spesso, le coliche intestinali sono associate a un concetto come "addome acuto", possono indicare sia disturbi funzionali dell'intestino che lesioni profonde organiche.

  • La causa frequente della colica diventa malattie dell'apparato digerente (gastrite, ulcere, patologie del pancreas, fegato, cistifellea). Tali condizioni sono accompagnate da un disturbo digestivo, cibo parzialmente digerito entra nell'intestino tenue e provoca il suo spasmo;
  • A coliche intestinali e gonfiore conduce spesso cibo freddo o stantio o prodotti, durante la preparazione dei quali vengono utilizzati i processi di fermentazione (crauti, mele imbevute, kvas, prodotti da lievito);
  • Irregolare e nutrizione squilibrata, Mangiare troppo, mangiare spuntini secchi e rari, mangiare cibi fritti, grassi, affumicati o piccanti;
  • Intossicazione alimentare prodotti scadenti o scaduti, funghi velenosi, droghe;
  • Infezioni intestinali, causato dall'ingestione di microbi patogeni (salmonella, dissenteria bacillus). Entrando nel cibo e moltiplicando, questi microrganismi producono tossine, con l'uso di tali alimenti si sviluppa una tossicosi (tossicosi alimentare). Le infezioni intestinali acute comprendono dissenteria, salmonellosi, colera. Determinare l'agente patogeno è solo in grado di dottore di malattie infettive, basato su studi di laboratorio (coltura batterica di feci, analisi del sangue per reazione immunologica);
  • Sovratensione nervosa, sollecitazioni. L'insorgenza di un sintomo è possibile sul terreno nervoso, specialmente nelle persone impressionabili, con un fisico magro, avendo un modo congenitamente sbagliato di diffondere l'eccitazione all'intestino. Questa situazione è piuttosto rara ed è associata a fattori di stress (esame responsabile, data importante, colloquio di lavoro);
  • avvelenamento sali di metalli pesanti. Particolarmente pericoloso a questo riguardo è il piombo. Nella zona a rischio, i lavoratori sono industrie dannose e chimiche che sono esposte a sostanze tossiche per lungo tempo. Sali di piombo, entrando nel corpo, causano la cosiddetta colica (dolore e spasmi nell'addome). L'avvelenamento acuto e cronico da piombo è confermato da un esame del sangue e dall'esame del cavo orale, durante il quale si trova un "margine di vantaggio" - una fascia grigiastra tra le gengive e i denti;
  • Infezione con elminti. I parassiti che abitano l'intestino, colpiscono costantemente le sue pareti, causando irritazione delle terminazioni nervose. I sintomi dell'elminthiosi, oltre alle coliche intestinali, diventano nausea, mancanza di appetito, perdita di peso. La diagnosi delle malattie parassitarie si basa su studi di laboratorio di feci per elminti e analisi del sangue;
  • Può verificarsi una colica con influenza o ARVI. Le infezioni virali colpiscono non solo il sistema respiratorio, ma anche il sistema digestivo e si insediano nei linfonodi della cavità addominale, causando la loro infiammazione. Questi nodi si trovano nel mesentere dell'intestino tenue e, irritandolo, provocano dolori spasmodici.

La sindrome intestinale questo tipo si differenzia sintomi contrastanti quando disturbo Inoltre coliche accompagnato digestione (diarrea) e visualizza la parte della infezioni respiratorie del tratto (tosse, naso che cola, mal di gola e arrossamento). Dolore nei muscoli della parete addominale può essere sufficientemente forte ed essere amplificato durante il moto, che può portare ad errori diagnostici. In questi casi, è necessario consultare un chirurgo.

  • La causa della colica intestinale può essere l'ostruzione dell'intestino, una violazione della sua funzione motoria, l'allungamento delle anse intestinali, l'accumulo di feci o l'ostruzione meccanica (gonfiore, aderenze). Una condizione spiacevole può presentarsi a causa di un sollevamento pesante e di uno sforzo fisico eccessivo.

Ci sono molti fattori che causano coliche intestinali, solo uno specialista può capire le cause che causano uno spiacevole sintomo e identificare attività che possono eliminare il dolore e alleviare la condizione del paziente. Quali sono i principali sintomi associati alla colica intestinale?

sintomi

Quali sono le caratteristiche principali di questo fenomeno? La prima cosa da notare è un forte dolore all'intestino, di solito rotolamento in onde o spasmi. Possono essere taglienti e in crescita. Soprattutto, il paziente avverte dolore all'ombelico, ma spesso si sente nell'addome inferiore. Ci sono meno casi in cui i pazienti si lamentano di spasmi nella regione lombare. Spesso, il dolore inizia nella zona inguinale, mentre i pazienti maschi danno nei testicoli, nella femmina - nella regione dell'organo genitale.

La durata della colica è diversa e succede che in alcuni casi può essere di dieci minuti o più, ea volte ci vuole solo mezzo minuto o anche meno. Tuttavia, quando si verificano situazioni gravi, tali sintomi possono persistere per un giorno intero. Qui va notato che negli intervalli tra gli attacchi, i pazienti hanno altri sintomi.

Anche la natura del dolore nell'aspetto delle coliche intestinali è molto diversa. Il dolore può essere appena percettibile o, al contrario, pronunciato. Spesso ci sono lamentele di sintomi parossistici, crampi, tagli e cuciture.

Si dovrebbe anche prendere in considerazione la colica intestinale. I sintomi negli adulti, di regola, si manifestano:

  • Gonfiore, flatulenza. Diventa spesso rigido. Il paziente avverte sensazioni spiacevoli durante la palpazione.
  • Disturbi delle feci, nei pazienti ci sono costipazione e diarrea. Spesso c'è una violazione nella formazione delle feci.
  • Scarico mucoso durante le feci, nelle feci si trovano dei nastri bianchi.
  • Uno stato di nausea e vertigini.

Anche la colica può comparire dopo un sacco di sovraffaticamento nervoso o conflitto. Al momento della palpazione durante un attacco, il paziente avverte un forte dolore, sebbene i muscoli, di regola, non siano rilassati. La temperatura corporea è normale.

Quando un paziente ha tali malattie come la gastrite acuta, quindi i sintomi principali di questo disturbo, è possibile allegare sintomi di dispepsia - vomito e rifiuto di mangiare.

Manifestazioni cliniche

La pratica medica divide la colica intestinale negli adulti, i sintomi che li accompagnano, in alcuni tipi di patologia:

  • Appendicolare. Soprattutto serve come un segno iniziale per appendicite acuta. Questo è caratterizzato dalla comparsa di un grave attacco di dolore, che si verifica inaspettatamente; Il paziente avverte un dolore acuto che afferra il lato inferiore destro dell'addome. Ciò si verifica a causa dell'infiammazione nel processo del colon, il dolore non si ferma con il tempo, ma al contrario diventa più forte;
  • Rettale. Caratterizzato da attacchi acuti di dolore nel retto; aumentano dopo un po '; insieme a loro, il paziente soffre di un desiderio doloroso di defecare;
  • Piombo. Questo fenomeno si verifica quando il corpo del paziente è esposto ad avvelenamento da piombo, nella maggior parte dei casi questo è il risultato di una produzione dannosa. Caratterizzato da dolori acuti e dolorosi, che a loro volta colano la parete addominale; i periodi di calma raramente si verificano; gengive sanguinolente pronunciate, sono coperte con rivestimento bianco; la temperatura del paziente aumenta e può avvicinarsi al livello critico. In una situazione del genere, è necessaria l'assistenza medica immediata;
  • Vascolare. La causa principale di questo tipo di colica intestinale è il debole apporto di sangue ai tessuti dei muscoli intestinali a seguito di varie patologie: tumori, trombosi venosa, polipi e aderenze. Inizialmente, il dolore può essere debole, leggermente dolorante; ma poi cominciano ad aumentare; a causa della carenza di ossigeno nel tessuto muscolare, ci sono attacchi di dolore acuto che si diffonde in tutta la cavità addominale.

Nonostante i motivi iniziali che contribuiscono alla formazione di spasmi dolorosi, i sintomi principali nella maggior parte dei casi sono dolori improvvisi di crampi localizzati nella cavità addominale e con il tempo solo intensificante. Si manifestano, di regola, dopo aver mangiato, ma con malattie di proprietà gastroenterologiche, il loro verificarsi inaspettato è ammissibile, inoltre, a stomaco vuoto, indipendentemente dal tempo quotidiano.

Gli spasmi muscolari possono essere completati con i seguenti sintomi:

  • se le sensazioni dolorose nei sequestri continuano a lungo, allora iniziano a dare nella parte bassa della schiena e nella regione del coccige, creando la sensazione che il dolore si è diffuso in tutta la cavità addominale;
  • con spasmo prolungato crea un ostacolo al normale rilascio di gas e feci, con conseguente flatulenza con un forte gonfiore dell'addome. Al paziente su uno sfondo di tali malattie come una gastrite o un'ulcera allo stomaco c'è un eructation con una nausea;
  • in alcuni casi, aumenta improvvisamente la pressione sanguigna, non si applica ai casi in cui il paziente soffre di ostruzione intestinale, in questa situazione, al contrario, la pressione scende;
  • il paziente manifesta un calo di forza, il suo stato di salute è in costante peggioramento, questa condizione è caratteristica dell'ostruzione intestinale acuta;
  • nei movimenti intestinali del paziente (stitichezza, diarrea), è possibile vedere non solo il muco, ma anche una mescolanza di sangue;
  • la temperatura corporea del paziente nel periodo di crisi spasmodiche aumenta, ma solo se provocata da avvelenamento o infezioni virali e intestinali.

Nel caso in cui le condizioni del paziente inizino a deteriorarsi costantemente dal momento dell'esordio degli attacchi dolorosi, è necessario ricorrere immediatamente a un aiuto medico, poiché solo il medico può determinare le ragioni che hanno causato questa condizione. Non bisogna dimenticare che condizioni così gravi come l'ostruzione intestinale, la grave fase di dissenteria e l'avvelenamento richiedono un trattamento immediato. Altrimenti, aumenta il rischio di morte.

Diagnosi della malattia

Poiché la provocazione della comparsa di coliche intestinali negli adulti può avere una vasta gamma di fattori predisponenti, la diagnosi sarà complessa.

Prima della nomina degli esami di laboratorio e strumentali, uno specialista deve eseguire diverse manipolazioni:

  • studiare e analizzare la storia medica e la storia familiare del paziente - per identificare possibili fonti di tale sintomo;
  • condurre un'indagine approfondita per la presenza, l'intensità e la prima comparsa dei segni di un quadro clinico;
  • esame fisico, con palpazione obbligatoria dell'addome.

Solo dopo questo inizio l'implementazione di studi di laboratorio, che includono:

  • analisi del sangue generale e biochimica - per rilevare i cambiamenti nella sua composizione e la presenza di disturbi concomitanti;
  • uno studio generale dell'urina - controllando così il funzionamento del sistema urinario;
  • analisi delle feci - alla ricerca di impurità di sangue, muco, particelle di cibo non digerito e frammenti di parassiti.

Le attività diagnostiche strumentali includono:

  • Ultrasuoni - fornirà l'opportunità di identificare una malattia che è diventata una fonte di coliche intestinali;
  • FEGDS - indagine sugli organi mucosi del tratto gastrointestinale, che consente di rilevare focolai infiammatori, ulcere, erosione e neoplasmi sulla membrana;
  • colonscopia - procedura endoscopica per studiare la superficie dell'intestino crasso;
  • sigmoidoscopia: un esame simile del retto;
  • radiografia con l'uso di mezzo di contrasto - in grado di rilevare i fattori interni di insorgenza di tale sintomo, e dà anche un'immagine completa dell'organo interessato;
  • CT - aiuta a identificare tumori, deformità e altre neoplasie dell'intestino. Utilizzato solo nei casi in cui altri metodi diagnostici non sono in grado di stabilire una diagnosi accurata.

trattamento

In caso di manifestazione di coliche intestinali in concomitanza con altri sintomi, è necessario consegnare il paziente il prima possibile a un istituto medico. Prima dell'arrivo di un'ambulanza, non bisogna prendere antidolorifici. Ciò è dovuto al fatto che tali eventi possono distorcere il quadro clinico, perché i medici non valuteranno correttamente le condizioni del paziente.

Il trattamento della colica intestinale dipende dall'eziologia del loro aspetto, che è stato identificato durante la diagnosi. Se un tale sintomo è stato causato non da una grave malattia che richiede un intervento chirurgico, come l'appendicite, il farmaco si baserà sull'assunzione di farmaci. Spesso, i pazienti sono raccomandati a prendere:

  • sedativi;
  • antispastici, nella frequenza del No-shp, che alleviano i sintomi;
  • medicinali per la normalizzazione delle feci;
  • farmaci per ridurre la secrezione di succhi digestivi;
  • antiacidi, riducendo la produzione di acido cloridrico;
  • sostanze anti-infiammatorie.

Cibo speciale

Molto spesso, al fine di eliminare un sintomo sgradevole, è necessaria una nutrizione speciale. Prima del suo appuntamento, il paziente deve smettere completamente di mangiare per alcuni giorni. Questa è una fame medica, durante la quale puoi bere tè caldo e mangiare biscotti. Successivamente, seguire le regole della dieta per le coliche intestinali. La dietoterapia prevede il rifiuto di:

  • piatti grassi, fritti e speziati;
  • sottaceti e marinate;
  • prodotti affumicati e cibo in scatola;
  • prodotti con un alto contenuto di fibra grezza;
  • bevande gassate alcoliche e dolci;
  • spezie e salse piccanti;
  • prodotti da forno dolci;
  • Legumi e altri prodotti che promuovono l'aumento della produzione di gas.

Invece, la dieta dovrebbe consistere di tali alimenti:

  • frutta;
  • verdure cotte;
  • varietà magre di carne e pesce, al vapore o al forno, ma senza aggiunta di grasso;
  • latte scremato e prodotti a base di latte;
  • tè alle erbe;
  • porridge in acqua o con l'aggiunta di una piccola quantità di latte;
  • omelette al vapore;
  • succhi appena spremuti.

Vale la pena notare che con alcune malattie, la dieta può differire leggermente dalla lista di cui sopra.

Spesso nell'uso della medicina tradizionale, che può essere utilizzato solo dopo una consultazione preliminare con il medico responsabile. Spesso si utilizzano ricette a base di semi di zucca, fiori tanaceto, olio essenziale di lavanda, assenzio bianco, succo di cavolo fresco, zenzero, timo, melissa e erba di San Giovanni.

Metodi popolari di trattamento della colica intestinale

Le ricette della medicina tradizionale, applicate sullo sfondo del trattamento tradizionale, possono migliorare significativamente l'efficacia dell'esposizione. Pensa a come sbarazzarti delle coliche applicando le ricette popolari più popolari:

  • Dill si adatta perfettamente alle coliche. Per preparare la medicina in un bicchiere di latte caldo, viene fumato un grande cucchiaio di semi di piante;
  • Vengono utilizzati anche preparati a base di erbe. Si consiglia di mescolare su un cucchiaio grande di corteccia di quercia, aira e angelica. La miscela risultante viene posta in un litro di acqua bollente, insistono sul rimedio per le coliche per 24 ore. La bevanda è presa prima dei pasti principali, ogni dose è di due cucchiai grandi. Questa bevanda ti consente non solo di sbarazzarti delle coliche, ma anche di alleviare il gonfiore;
  • I fenomeni spastici rimuovono bene il succo di motherwort. Dopo aver lavato, tagliato e strizzato la pianta attraverso diversi strati di garza, il suo succo è preso come segue: un piccolo cucchiaio di liquido viene diluito in 200 ml di acqua tiepida;
  • Un altro strumento semplice ma efficace: la crosta di melograno, che deve essere prima schiacciata. Quindi in 250 ml di acqua bollente mettere un cucchiaino dell'ingrediente, mettere il contenitore su un fuoco piccolo e cuocere il rimedio per 30 minuti. Bere un drink tre volte al giorno prima dei pasti principali, una porzione singola è di 30 ml;
  • I rimedi popolari efficaci per le coliche includono i semi di zucca. In 300 ml di acqua bollente, mettere due cucchiaini di semi schiacciati, versare due cucchiaini piccoli di zucchero semolato in un contenitore, prendere l'infuso per cinque giorni;
  • Aiuto dal problema e tanaceto infiorescenza. Un grande cucchiaio di materia prima essiccata viene versato in 250 ml di acqua bollente, ha insistito fino a raffreddare, filtrato e bevuto l'agente per tutto il giorno. La durata di tale terapia è di tre giorni;
  • Si consiglia di utilizzare l'olio di lavanda, che non solo allevia il dolore e gli spasmi, ma calma anche i nervi. In una piccola quantità di acqua, aggiungi cinque gocce del farmaco e bevi un drink;
  • Puoi anche usare fiori di lavanda. Un cucchiaino dell'ingrediente viene versato in una tazza da 200 ml riempita con acqua bollente. Insista significa solo 60 secondi, dopo di che bevono tutto il liquido. Per il giorno deve prendere almeno tre parti di una bevanda terapeutica;
  • Il tè allo zenzero aiuta a sbarazzarsi di coliche. La radice della pianta viene macinata, mezzo cucchiaio di materia prima viene aggiunto al vetro con acqua bollente e il rimedio viene insistito. Ogni giorno è necessario bere fino a tre tazze di tè caldo allo zenzero;
  • Il cavolo fresco deve essere spremuto e preso prima dei pasti principali, diluendo un po 'd'acqua. Puoi migliorare l'efficacia del prodotto aggiungendo succo di carota o di barbabietola;
  • Nel caso in cui vi sia una diarrea oltre alla colica, viene preparata la successiva infusione di erbe. Mescolare un numero uguale di coni di ontano, melissa, ortica, timo e erba di San Giovanni, aggiungere alla miscela la stessa quantità di radice del pioppo. Quindi un grande cucchiaio della collezione viene posto in una tazza di acqua bollente, insistito e filtrato. Prendi il farmaco dovrebbe essere una mezza tazza al mattino e alla sera prima di mangiare;
  • Origano è preso per alleviare l'irritazione dell'intestino. È necessario mettere 30 grammi di fiori in una tazza di acqua bollente e riposare per 10 minuti, quindi filtrare e bere dopo i pasti principali. Una porzione è una tazza da 200 ml.

Prima di usare le tecniche folcloristiche, devi prima consultare il tuo dottore.

Misure preventive

La prima cosa da fare quando si sviluppa una colica è di stabilire un'alimentazione corretta. Forse questo aiuterà, e più con un problema del genere non ti capiterà.

  1. Cerca di non perdere i pasti principali, soprattutto importante è la colazione che inizia lo stomaco.
  2. Gli snack non dovrebbero consistere in panini. L'opzione migliore è frutta e prodotti lattiero-caseari.
  3. Una volta alla settimana vale la pena preparare i semi di lino, non solo fanno la digestione, ma purificano il corpo.
  4. Non abusare di cibi piccanti e salati, cerca di mangiare più cibi proteici.
  5. Rifiuta una cena in ritardo, bevendo un bicchiere di kefir, latte fermentato o yogurt naturale.
  6. Prova a mangiare più verdure verdi, ma non cavoli, quindi provoca una forte formazione di gas.
  7. Evita il pesce in scatola, i prodotti a base di carne.
  8. Bevi più latte acido, prova a mangiare meno fagioli e meloni.
  9. Rifiuta o limita alcol e sigarette.
  10. Presta attenzione alla forma fisica e alla prevenzione del raffreddore.