Ostruzione intestinale

L'autore dell'articolo è Chuklina Olga Petrovna, medico generico, terapeuta. Esperienza lavorativa dal 2003.

L'ostruzione intestinale viene solitamente definita una condizione in cui il passaggio delle masse alimentari attraverso l'intestino è compromesso. In questo caso, ci può essere una violazione totale o parziale della promozione dei contenuti intestinali.

I seguenti gruppi sono maggiormente a rischio di sviluppare un'ostruzione intestinale:

  • gli anziani;
  • persone che sono state sottoposte a interventi chirurgici sull'intestino e sullo stomaco.

Tipi e cause

L'ostruzione intestinale è suddivisa nei seguenti tipi:

La specie è determinata dalla causa che ha causato questa condizione patologica.

Cause dell'ostruzione dinamica:

  • spasmo costante della muscolatura dell'intestino, che può verificarsi con stimolazione dolorosa dell'intestino da parte di vermi, con pancreatite acuta, con lesioni traumatiche da parte di corpi estranei;
  • paralisi della muscolatura dell'intestino, che si sviluppa durante interventi chirurgici, avvelenamento con farmaci contenenti morfina, sali di metalli pesanti, a seguito di infezioni di origine alimentare.

Se c'è un'ostruzione meccanica, ci deve essere un ostacolo:

  • pietre fecali, calcoli del dotto biliare, corpi estranei, compressione del lume intestinale dall'esterno con formazioni tumorali e formazioni cistiche di altri organi, tumori intestinali che crescono nel lume;
  • curvatura delle anse intestinali come risultato della violazione dell'intestino nelle porte delle ernie addominali, processi di adesione e cicatrici, un nodo dalle anse intestinali.

L'ostruzione vascolare è sempre facilitata da disturbi del flusso sanguigno (trombosi, embolia) dei vasi sanguigni mesenterici.

Sintomi di ostruzione intestinale

L'ostruzione intestinale è una condizione acuta, cioè tutti i sintomi della malattia si sviluppano rapidamente entro poche ore.

Ci sono diversi segni caratteristici della malattia:

  • dolore nell'addome;
  • ritenzione delle feci;
  • vomito;
  • violazione dei gas.

L'ostruzione intestinale inizia sempre con la comparsa di dolore addominale. Il carattere angoscioso dei dolori è spiegato dalla presenza di contrazioni peristaltiche dell'intestino, che promuovono le masse alimentari.

In presenza di curvatura del dolore intestinale immediatamente intenso, insopportabile, persistente. Se c'è un altro tipo di ostruzione intestinale, le sensazioni di dolore possono essere crampi e aumentare gradualmente di intensità. Il paziente ha una posizione forzata - preme le gambe verso lo stomaco.

Il dolore può essere così grave che il paziente ha uno shock doloroso.

Il vomito si sviluppa precocemente se il paziente presenta un'ostruzione nell'intestino superiore (intestino tenue), mentre il paziente ne ha molteplici, ma non porta sollievo.

Con ostruzione nelle parti inferiori dell'intestino, appare solo quando si sviluppa l'intossicazione generale del corpo, dopo 12-24 ore.

La violazione della deviazione delle feci e dei gas è particolarmente caratteristica dell'ostruzione intestinale inferiore. Il paziente ha gonfiore, brontolio.

Se non aiuti il ​​paziente, circa un giorno dopo, il paziente sviluppa un'intossicazione generale del corpo, che è caratterizzata da:

  • aumento della temperatura corporea;
  • aumento dei movimenti respiratori;
  • peritonite (lesione peritoneale);
  • processo settico (diffusione dell'infezione in tutto il corpo);
  • violazione della minzione;
  • grave disidratazione.

Come conseguenza dell'intossicazione generale, in assenza di trattamento, il paziente può morire.

diagnostica

Per la diagnosi dell'ostruzione intestinale, sono necessari diversi studi di laboratorio e strumentali:

  • un esame del sangue comune - potrebbe esserci un aumento dei leucociti nei processi infiammatori;
  • un esame del sangue biochimico può indicare un disturbo metabolico (una violazione della composizione degli oligoelementi, una diminuzione delle proteine);
  • L'esame a raggi X dell'intestino è obbligatorio nella formulazione di questa diagnosi. Con l'introduzione della sostanza radiopaca nel lume intestinale, è possibile determinare il livello di sviluppo dell'ostruzione intestinale;
  • La colonscopia (esame dell'intestino crasso con l'aiuto di un sensore con una videocamera alla fine) aiuta con l'ostruzione del colon, per lo studio dell'intestino tenue viene utilizzato - irrigoscopia;
  • L'esame ecografico non è sempre informativo, poiché nel caso dell'ostruzione intestinale si verifica un accumulo di aria nell'addome, che interferisce con la normale valutazione dei dati;

In casi complicati, viene eseguito un esame laparoscopico della cavità addominale, in cui un sensore con una videocamera viene inserito nella cavità addominale attraverso una piccola puntura. Questa procedura consente di esaminare gli organi della cavità addominale e di effettuare una diagnosi accurata e, in alcuni casi, di trattenere e trattare immediatamente (vomito, processo di adesione).

Differenziare l'ostruzione intestinale con:

  • appendicite acuta (ecografia, localizzazione nella regione ileale destra);
  • ulcere perforate dello stomaco e del duodeno (conduzione di FGDS, diffrazione di raggi X con mezzo di contrasto);
  • colica renale (ecografia, urografia).

Per chiarire la diagnosi, è sempre necessario condurre ulteriori metodi di indagine, poiché è impossibile differenziare l'ostruzione intestinale dai sintomi.

Trattamento dell'ostruzione intestinale

Se si sospetta un'ostruzione intestinale, il paziente deve essere urgentemente ricoverato in ospedale nel reparto chirurgico.

Importante! Non auto-medicare con farmaci anestetici e antispastici.

Nelle prime ore dopo l'inizio della malattia, in assenza di gravi complicanze, viene eseguita una terapia conservativa.

Per il trattamento conservativo applicare:

  • evacuazione di contenuti gastrici e intestinali mediante sondaggio;
  • con spasmi - terapia spasmolytic (drotaverin, platifillin); a paralisi - stimolando abilità motorie (proserin);
  • somministrazione endovenosa di soluzioni saline per la normalizzazione dei processi metabolici;
  • sifone clisteri;
  • colonscopia terapeutica, in cui è possibile eliminare rotazioni intestinali, calcoli biliari.

Più spesso, il paziente subisce un intervento chirurgico, il cui scopo è quello di rimuovere l'ostruzione, la rimozione di tessuti intestinali non vitali.

I seguenti interventi sono effettuati:

  • anelli intestinali svolazzanti;
  • dissezione di aderenze;
  • resezione (rimozione) di parte dell'intestino seguita dalla cucitura delle estremità dell'intestino;
  • se è impossibile eliminare la causa dell'ostruzione, viene applicata la colostomia (escrezione delle masse fecali verso l'esterno);
  • con formazioni hernial, la loro plastica è effettuata.

La durata e il risultato del trattamento dipendono direttamente dalla causa, che ha causato l'ostruzione intestinale, il periodo di inizio del trattamento.

complicazioni

In caso di ospedalizzazione prematura, possono verificarsi le seguenti condizioni pericolose:

prevenzione

Le misure preventive includono:

  • diagnosi tempestiva e trattamento dei processi tumorali nell'intestino e negli organi adiacenti;
  • trattamento delle invasioni helminthic;
  • prevenzione delle aderenze dopo interventi chirurgici;
  • nutrizione razionale;
  • mantenere uno stile di vita sano.

Diagnosi dai sintomi

Scopri il tuo probabile malattia e a cui medico dovrebbe andare

Metodi di trattamento dell'ostruzione intestinale negli adulti

L'ostruzione intestinale è un problema abbastanza comune affrontato da un gran numero di pazienti. Ora vengono offerti vari metodi terapeutici, che consentono di superare rapidamente un disturbo. In questo caso, è necessario stabilire la causa, che ha causato la malattia.

Informazioni generali sulla malattia

L'ostruzione intestinale nella pratica del personale medico è spesso sufficiente. Assegna una varietà meccanica e dinamica. Due di queste forme hanno segni che sono caratteristici di un giro di viscere. Questi sono i tipi di ostruzione intestinale. La malattia può manifestarsi in forma acuta o svilupparsi lentamente nella cronica.

Quali sono le cause dell'ostruzione meccanica dell'intestino? In questo caso, gli esperti identificano i seguenti motivi:

  • violazione di un'ernia;
  • vermi (a causa loro il passaggio nell'intestino è bloccato);
  • curvatura dell'intestino;
  • intussuscezione (il processo prevede l'introduzione dell'intestino in un altro);
  • la presenza di un corpo estraneo nell'intestino;
  • la formazione di aderenze e nodi;
  • processi di blocco dovuti all'accumulo di feci o masse alimentari.

Informazioni sull'ostruzione dinamica

L'ostruzione dinamica del colon è causata da disturbi associati alla motilità intestinale. Inoltre, varie patologie e malattie di organi situati nella regione addominale possono portare a conseguenze negative. I problemi possono sorgere in altri organi interni, il cui funzionamento influisce direttamente sul funzionamento dell'intestino. In parallelo, ci sono malfunzionamenti nel funzionamento del sistema nervoso e precedono questa malattia.

Tra i fattori che causano l'ileo dinamico, si distingue: il tipo patologico di cambiamenti che interessano l'equilibrio elettrolitico e disturbi dell'equilibrio acido-base. In alcuni casi, del piccolo intestino ostruzione può essere il risultato di complicazioni derivanti dopo l'intervento chirurgico con l'organo. C'è anche una malattia nel caso in cui i pazienti sviluppino picchi o malattie infiammatorie che colpiscono il tratto gastrointestinale.

Il blocco dell'intestino può verificarsi a causa del fatto che una persona non mangia correttamente. Quindi, i casi sono considerati quando un paziente mangia carne molto spesso e in grandi quantità. Inoltre, gli alimenti grassi possono essere consumati in quantità significative, contro le quali non vi è alcun consumo di frutta e verdura fresca. Pertanto, è necessario monitorare attentamente il menu.

Stitichezza e ostruzione possono verificarsi a causa dell'aumento della peristalsi, dell'aumento della pressione intrauterina. Tutti questi fenomeni negativi portano al fatto che l'intestino è schiacciato o violato. La costipazione si verifica a causa della curvatura dell'organo a causa della grande lunghezza o ristrettezza della radice del mesentere. La sindrome dell'ostruzione può iniziare a causa della curvatura degli intestini, che deriva dalle violazioni della motilità intestinale.

L'ostruzione dell'otturazione viene attivata per i seguenti motivi:

  • un tumore (compreso benigno);
  • ostruzioni fecali;
  • calcoli biliari;
  • palle ascaris;
  • processi infiammatori;
  • tubercolosi dell'intestino.

La stitichezza e l'ostruzione nei bambini sono rari. Se parliamo di patologia congenita, allora questo fenomeno viene diagnosticato nel 20% dei casi. La malattia acquisita si verifica spesso a causa del fatto che i bambini tendono a ingoiare vari oggetti. Di conseguenza, può verificarsi l'invaginazione. I medici dicono che è impossibile ricorrere all'automedicazione, in quanto ciò può solo esacerbare la situazione.

Quadro clinico

I sintomi di ostruzione intestinale acuta sono specifici, che possono diagnosticare il disturbo in un periodo di tempo abbastanza breve. Le sensazioni dolorose accompagnano la patologia in quasi tutti i casi e il dolore sorge improvvisamente. Può essere angusto e la sua intensità non è espressa.

Un segno di ostruzione intestinale è vomito e nausea. Inoltre, possono essere presenti i seguenti sintomi:

La bassa pervietà può essere aggravata e la malattia inizia a progredire. Ciò porta al fatto che i processi emetici diventano più pronunciati e la nausea aumenta. In alcuni casi, può apparire un odore sgradevole nella bocca del paziente. I gas non partono, ma si accumulano nella cavità addominale.

Inoltre, quasi tutti i pazienti con la diagnosi in questione non sono in grado di inalare una grande quantità di aria. Tutta questa sintomatologia suggerisce che è urgente ricorrere a misure volte a trattare l'ostruzione intestinale. A seconda di quale sintomatologia è inerente a questo o quel caso, la sindrome dell'ostruzione può procedere come segue: comparsa improvvisa e diminuzione graduale, aumento graduale e diminuzione nei momenti di remissione.

Esiste un'intera classificazione dell'ostruzione intestinale, ma in quasi tutti i casi vi sono numerosi segni sintomatici caratteristici. Prima di tutto, questo è dolore. Nella prima fase dello sviluppo della malattia in tutto l'intestino, si sente la colica, ed è quasi impossibile determinare l'esatta localizzazione della sindrome.

Dopo che il dolore cresce fino a un certo periodo, diventa permanente, successivamente è in grado di coprire quasi tutta la cavità addominale. Di conseguenza, un numero di pazienti può sviluppare una peritonite, nel qual caso solo la chirurgia può risolvere il problema. Se c'è un'ostruzione, l'effetto del dolore è permanente e non perde la sua gravità.

L'ostruzione intestinale meccanica e gli altri tipi sono accompagnati dalla presenza di vomito. Questo sintomo di solito si manifesta dopo che appare il dolore addominale. Ciò è dovuto al fatto che il cibo non può passare attraverso il tratto gastrointestinale, quindi si verifica la stasi. Bassa pervietà può svilupparsi in completa ostruzione.

La sindrome è caratterizzata da un blocco, che compare nell'intestino tenue (nella parte superiore), dopo di che si ha un vomito abbondante. Ci sono casi in cui l'ostruzione viene diagnosticata nella parte inferiore dell'intestino, quindi il vomito può verificarsi in seguito e avere un'intensità inferiore.

Oltre ai sintomi

Gli spastici e altri tipi di malattia sono quasi sempre accompagnati da un gonfiore nell'addome. Questo sintomo deriva dalla formazione di ristagni di gas e liquidi e in grandi volumi. Tutto ciò porta all'ostruzione di queste masse nell'ano. Qui, non solo viene attivato l'effetto psicologico, ma anche psicologico.

L'infiammazione può colpire le parti superiore e media dell'intestino, ma poi il processo si sviluppa solo. Le deviazioni praticamente non si presentano, si può osservare il vomito parziale, ma questi processi sono minimi e incapaci di cambiare radicalmente le condizioni del paziente. Sebbene ci sia un'intera classificazione dei tipi di ostruzione, ma in quasi tutti i casi colpisce l'intestino crasso. Questo porta a conseguenze estremamente spiacevoli: le pareti dell'organo sono allungate e l'addome aumenta di volume, poiché subisce processi di rigonfiamento.

Se l'addome si gonfia, sulla palpazione appare un suono sordo, che si chiama cilindrico. È formato dall'impatto di un dito sulla superficie dell'addome. Ci sono casi in cui i loop dell'organo del paziente si allungano così tanto che diventano visibili attraverso la pelle.

L'ostruzione paralitica dell'intestino, come alcune altre specie, può essere caratterizzata dall'ostruzione di gas e materiale fecale lungo l'ano. Gli esperti notano che queste manifestazioni sintomatiche non sono in tutti i casi principali, quindi questa funzione non è sempre basata sulla diagnosi esatta. Se c'è un blocco, allora nella parte inferiore dell'intestino crasso il ritardo di massa si manifesta precocemente. In quei casi in cui il passaggio è chiuso nella parte superiore dell'intestino crasso, il rilascio di gas può essere realizzato in poche ore. Nella maggior parte dei casi, il medico curante insiste che se c'è una pervietà dei gas, allora è esclusa la comparsa dell'ostruzione intestinale.

Tutta la sintomatologia di cui sopra può essere caratterizzata dai seguenti segni aggiuntivi:

  • perdita di appetito;
  • debolezza generale;
  • aumento della sete.

La paralisi dell'intestino può portare ad un alto livello di disidratazione. Di conseguenza, può verificarsi un'insufficienza cardiaca. Inoltre, sono possibili le seguenti conseguenze negative:

  • scossa;
  • insufficienza renale acuta;
  • ritenzione di urina nel corpo;
  • diminuisce la pressione sanguigna;
  • aumento della frequenza cardiaca.

In alcuni casi, il paziente ha una febbre fissa, ma il suo aspetto si osserva di solito nelle fasi successive dello sviluppo della malattia. Tutto ciò è dovuto al fatto che i batteri entrano nel lume generale dell'intestino e quindi nel flusso sanguigno.

Quali misure prendere?

Cosa devo fare se una persona ha un attacco di ostruzione? In un certo numero di casi, un paziente senza assistenza medica può sospettare che ci sia un tale problema nel suo corpo. Se esiste la possibilità che si sia verificata un'ostruzione intestinale, la diagnosi deve essere eseguita solo dal medico curante, pertanto è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza. Molto spesso, solo la chirurgia può superare questo problema. È inaccettabile condurre attività di automedicazione, in quanto ciò porterà solo a ulteriori complicazioni e problemi di salute.

La classificazione dell'ostruzione intestinale distingue un tipo meccanico. È questo caso che può essere eliminato eliminando la causa dello sviluppo della condizione. Per fare questo, gli specialisti ricorrono a una soluzione chirurgica. Se consideriamo una malattia paralitica, tutte le misure dovrebbero essere indirizzate all'eliminazione della causa alla radice.

Il trattamento conservativo può includere le seguenti misure:

  • uso di antibiotici;
  • analgesici;
  • ossigeno;
  • altri anestetici.

Tutti loro sono somministrati per via endovenosa. Tuttavia, queste misure possono essere inefficaci. È molto importante eseguire un'operazione. Ripristinerà tutte le funzioni dell'intestino nel corpo umano. In alcuni casi, è necessario rimuovere i residui contenuti nell'organo.

Molto spesso si commette un errore quando si ricorre a farmaci lassativi. Gli specialisti sottolineano che questa misura è controindicata, poiché con il suo aiuto peggiora solo le condizioni del paziente. Prima di andare dal medico, non puoi mangiare o bere nulla.

Misure di guarigione

Come viene realizzato il trattamento del problema? A seconda del tipo di disturbo diagnosticato in un paziente, si possono prendere in considerazione due opzioni: trattamento chirurgico o conservativo. Se un paziente arriva in una struttura medica in tempo e in assenza di sintomi di peritonite, anomalie volemiche in una forma pronunciata, l'effetto terapeutico sul corpo deve essere effettuato inizialmente con l'uso di metodi conservativi.

L'efficacia di tali manipolazioni è determinata sulla base delle informazioni cliniche e radiologiche disponibili. Se un paziente ha la sindrome del dolore, questo indica che non vi è alcun effetto positivo. L'effetto è indicato dalla scomparsa dei livelli di liquidi intestinali. A condizione che ci siano segni clinici o radiologici della malattia, è necessario eseguire un intervento chirurgico.

Le misure terapeutiche per l'ostruzione intestinale mirano a rimuovere la causa sottostante. L'obiettivo è eliminare i fenomeni di intossicazione, ripristinare la motilità intestinale. Per ottenere il miglioramento marcato, al paziente viene mostrata la decompressione dello stomaco, l'intestino. Nell'ambito del trattamento complesso, vengono eseguite misure di infusione, grazie alle quali è possibile correggere le anomalie metaboliche espresse.

Spesso, i pazienti sottoposti a un esame approfondito rivelano un'ostruzione spastica. Se il medico incontra una tale diagnosi, non solo viene eliminata la causa principale della deviazione, ma vengono anche nominate azioni palliative. Si consiglia al paziente di ricevere bagni caldi per ottenere un risultato positivo precoce.

Il recupero arriva più velocemente assumendo antispastici. Ai pazienti vengono prescritte iniezioni. Farmaci richiesti - Papaverin, Drotaverin, Platifillin, ecc. La terapia viene effettuata rigorosamente sotto la supervisione di un medico senza disturbare i dosaggi e la durata del trattamento.

Se si osserva un'ostruzione paralitica, viene prescritta un'elettrostimolazione dell'intestino. Vengono eseguiti clisteri di pulizia, vengono somministrate iniezioni di Ubretide, Prozerin o farmaci simili. Qualsiasi ostruzione meccanica richiede una laparotomia di emergenza. Altri accessi sono possibili se c'è un'ostruzione di adesione.

Ai primi segni di una tale malattia non puoi praticare l'automedicazione, non controllare gli effetti dei metodi popolari su te stesso. Questo può solo peggiorare la situazione. È necessario rivolgersi immediatamente a un'istituzione medica specializzata.

Ostruzione intestinale acuta

L'ostruzione intestinale acuta (OCT) è una sindrome caratterizzata da una violazione del passaggio del contenuto attraverso il tubo digerente, a causa di un'ostruzione o inibizione meccanica della funzione motoria dell'intestino. I primi lavori sull'ostruzione intestinale, che sono sopravvissuti fino ad oggi, sono opere di Ippocrate. Nelle sue opere, per la prima volta, viene trovato il nome ileo, che serviva come termine collettivo per varie malattie della cavità addominale, compresa l'ostruzione.

Allo stato attuale, secondo il tasso di incidenza, la malattia è al quinto posto tra le principali forme di "addome acuto". OKN si verifica in tutte le fasce d'età, ma più spesso all'età di 30 a 60 anni. L'oscurità sulla base di un invagination è più spesso osservata in bambini, strangolamento - in pazienti di mezza età, otturazione - in pazienti più vecchi di 50 anni. Una caratteristica importante rilevata negli ultimi tempi è la ridistribuzione della frequenza di occorrenza di singole forme di OKH. Così, molto meno spesso ha cominciato a verificarsi forme come la nodulazione, l'invaginazione e una svolta. Allo stesso tempo, è aumentata la frequenza dell'ostruzione ostruttiva del colon di eziologia tumorale. Nel 75-80% dei casi, la causa dell'ostruzione intestinale meccanica è il processo adesivo della cavità addominale. Nonostante l'evoluzione delle opinioni sull'eziologia e patogenesi dell'IPC, sullo sviluppo di moderni metodi diagnostici, sul miglioramento delle tecnologie chirurgiche e sull'anestesia rianimatoria, la mortalità postoperatoria varia dal 10% al 25%. La più alta percentuale di mortalità postoperatoria con ICD è all'età di 5 anni e oltre i 65 anni.

Classificazione dell'ostruzione intestinale acuta

Nella prima metà del 19 ° secolo, sono stati identificati due tipi di ostruzione intestinale: meccanica e dinamica. In seguito è stato suggerito che l'ostruzione intestinale meccanica Val (Wahl) fosse divisa in strangolamento e otturazione. Il più semplice ed espediente al momento attuale può essere considerato una classificazione in cui l'OKH è suddiviso secondo la natura morfofunzionale:

  1. Ostruzione dinamica (funzionale) (12%):
  2. Spastico, derivante da malattie del sistema nervoso, isteria, discinesia intestinale, invasione elmintica, ecc.
  3. Paralitico (malattie infettive, trombosi vascolare mesenterica, ematoma retroperitoneale, peritonite, malattie e lesioni del midollo spinale, ecc.
  4. Ostruzione meccanica dell'intestino (88%):
  5. Ctrugulation (curvatura, nodulazione, infrazione interna)
  6. ostruttiva:

a.intraorgannaya (corpi estranei, feci e calcoli biliari, invasione elmintica, localizzata nel lume intestinale)

b. intramurale (tumore, morbo di Crohn, tubercolosi, stenosi cicatriziale che colpisce la parete dell'intestino)

a. extraorganico (cisti del mesentere e dell'ovaio, tumori dello spazio retroperitoneale e organi del bacino piccolo, che forniscono la compressione dell'intestino dall'esterno).

a. Ostruzione adesiva

Per livello di ostruzione:

  1. Intestino tenue: a. alto b. basso
  2. Colon - Secondo le dinamiche del processo patologico

(sull'esempio dell'ostruzione intestinale adesiva)

I stage. Violazione acuta del passaggio intestinale - lo stadio di "urlo di ileo" - le prime 12 ore dall'esordio della malattia)

II stadio. Distruzione acuta dell'emocircolazione intestinale intestinale

(fase di intossicazione) - 12-36 ore.

III stadio. Peritonite - più di 36 ore dall'esordio della malattia.

Significativi disaccordi si trovano nella letteratura sulla definizione del grado di manifestazione dell'ostruzione del colon. Questa circostanza ha dato origine a molte classificazioni del decorso clinico della malattia. Il più comunemente usato nella coloproctologia urgente è la classificazione sviluppata presso l'Istituto di ricerca scientifica di Coloproctologia dell'Accademia Russa delle scienze mediche. Secondo la classificazione proposta, ci sono 3 gradi di gravità dell'ostruzione del colon:

I gradi (compensati). Reclami sulla stitichezza che si verificano periodicamente, della durata di 2-3 giorni, che possono essere eliminati attraverso la dieta e i lassativi. La condizione generale del paziente è soddisfacente, c'è un gonfiore periodico, i sintomi di intossicazione sono assenti. I risultati di colonscopia e irrigografia indicano che il tumore restringe il lume intestinale a 1,5 cm, rivela un piccolo accumulo di gas e contenuti intestinali nel colon.

II grado (subcompensato). Reclami sulla costipazione persistente, mancanza di feci indipendenti. L'assunzione di lassativi è inefficace e dà un effetto temporaneo. Gonfiore periodico, mancanza di gas. La condizione generale è relativamente soddisfacente. I sintomi di intossicazione sono evidenti. Il tumore restringe il lume dell'intestino a 1 cm. Durante l'esame a raggi X, il colon viene espanso, pieno di contenuti intestinali. È possibile determinare i singoli livelli di fluido (la ciotola di Clauber).

III grado (scompensato). I reclami circa la mancanza di una sedia e flatus, in crescita dolori addominali crampi e gonfiore, nausea e talvolta vomito. Segni gravi di intossicazione, disturbi dell'equilibrio idrico-elettrolitico e CBS, anemia, ipoproteinemia. Durante l'esame a raggi X, i circuiti intestinali vengono espansi, gonfiati con gas. Sono determinati molti livelli di liquidi. Come regola generale, la maggior parte dei pazienti ricoverati in ospedale di emergenza con ostruttiva del colon eziologia ostruzione tumorale sono scompensata gravità della malattia, che determina, in ultima analisi, una elevata incidenza di complicanze e mortalità postoperatoria.

Negli ultimi anni, la cosiddetta sindrome di falsa ostruzione del colon, descritta per la prima volta da N. Ogilvie nel 1948, viene sempre più menzionata. Questa sindrome si manifesta più spesso nella forma di una clinica di ostruzione intestinale dinamica acuta dovuta a una violazione dell'innervazione simpatica. Spesso questa condizione si osserva nel primo periodo postoperatorio, che porta a ripetute laparotomia. La maggior parte degli autori nota le difficoltà diagnostiche nello stabilire la sindrome di Ogilvy. Il blocco della neocaina paranephric bilaterale ha un effetto positivo. Wisniewski.

Quando le manifestazioni cliniche della malattia sono accompagnate da una sintomatologia lievemente espressa, non esponiamo la diagnosi di "ostruzione parziale dell'intestino", considerandola ingiustificabile in termini tattici. In questo caso, il discorso, molto spesso, riguarda la chiusura incompleta del lume dell'intestino con un tumore in crescita, un'ostruzione adesiva o una torsione recidivante. Tale diagnosi disorienta il chirurgo e porta a operazioni tardive.

Cause di ostruzione intestinale acuta

L'OCN può essere causato da molteplici cause, che sono identificate come fattori predisponenti e producenti. I primi includono anomalie sviluppo intestinale e mesentere, la presenza di aderenze addominali trefoli tasche formazioni patologiche nel lume intestinale (tumore, polipi), difetti di parete addominale anteriore, infiltrati infiammatori, ematomi, emana dalla parete dell'intestino o organi circostanti. Il secondo include le ragioni che, in presenza di fattori predisponenti, causano lo sviluppo di OKN. Questo, soprattutto, sviluppando disturbi acuti in funzione motoria dell'intestino sotto forma di reazioni iper o ipocinetiche o loro combinazioni. Tale condizione può essere dovuta ad un aumento disturbi intestinali carico di cibo regolazione neurale dell'attività motoria, la stimolazione degli organi interni derivanti recettori processo patologico di stimolazione farmacologica o un improvviso aumento della pressione intra-addominale durante l'esercizio.

La forma del OKH risultante dipenderà sia dalla natura delle cause predisponenti sia dal tipo di violazioni della funzione motoria dell'intestino.

Patogenesi dell'ostruzione intestinale acuta

Patogenesi e cause di morte in IPO, necrosi intestinale e la peritonite semplice, senza dubbio, appartengono ad una delle più complesse e difficili tratti di patologia chirurgica. Un gran numero di studi sperimentali e clinici eseguiti sia nel nostro paese che all'estero sono dedicati allo studio di questi problemi. Tabella 1 presenta schematicamente le componenti principali di UCN patogenesi, lo sviluppo e il cui valore è direttamente proporzionale alla durata della malattia. Le manifestazioni iniziali di IPC (stadio I) sono associate a una violazione del passaggio attraverso l'intestino. La gravità della loro insorgenza e l'intensità dello sviluppo dipendono dalle caratteristiche morfologiche e funzionali della malattia. Quindi, in caso di ostruzione dinamica, strangolamento e otturazione, la durata della fase I sarà diversa. E 'noto che l'ostacolo nel corso del tratto gastrointestinale non causa gravi conseguenze, se avete creato una soluzione per l'evacuazione del contenuto intestinale. L'eccezione è una forma di ostruzione strangolamento intestinale, quando il processo patologico sin dall'inizio coinvolto mesentere e intestino prevalente non solo evacuazione nella patogenesi della malattia, come disturbi vascolari.

Nel primo stadio non ci sono cambiamenti morfofunzionali grossolani nella parete intestinale, non ci sono disturbi nell'equilibrio idrico-elettrolitico e nella sindrome dell'intossicazione endogena. Tali pazienti, ad eccezione dei casi di strangolamento dell'ostruzione intestinale, mostrano una terapia conservativa. Per il secondo stadio di IPC, è caratteristico un disturbo acuto dell'emocircolazione intestinale intravenosa. Questa non è solo una reazione del corpo a fermare il passaggio intestinale, ma profondi cambiamenti patologici, che sono basati sull'ipossia tissutale e sullo sviluppo di processi autocatalitici violenti. Si è constatato che con un aumento della pressione intestinale fino a 30 mm. Hg. Art. il flusso sanguigno capillare nella parete intestinale cessa completamente. Tutto quanto sopra fornisce una base per il trattamento del secondo stadio di OKH come un processo di violazioni acute dell'emocircolazione intestinale intrastinale. Tenendo conto del suo carattere progressivo, in questa fase è già impossibile aderire alle tattiche di osservazione dinamica del paziente e condurre un trattamento conservativo persistente. È necessario mettere la testimonianza a un intervento chirurgico urgente.

fase di isolamento III CACH con posizioni clinici e fisiopatologici associati peritonite dovuti alla penetrazione di microrganismi attraverso la parete intestinale nella cavità peritoneale e sindrome da insufficienza d'organo progressiva.

Sintomi di ostruzione intestinale acuta

Il quadro clinico dell'ostruzione intestinale acuta è costituito da 2 gruppi di sintomi. Il primo gruppo è direttamente correlato ai cambiamenti che si verificano nel tratto gastrointestinale e nella cavità addominale con OKH. Il secondo gruppo riflette la reazione generale del corpo al processo patologico.

Io gruppo. Il primo e uno dei segni più costanti della malattia è la sindrome del dolore. L'inizio del dolore cramping è caratteristico dell'ostruzione acuta del lume dell'intestino ed è associato alla sua peristalsi. I forti dolori costanti accompagnano più spesso lo strangolamento ben sviluppato. Se IPO non tempestivamente diagnosticata, poi a 2-3 giorni di attività motoria insorgenza dell'intestino è inibita, che è accompagnata da una diminuzione dell'intensità del dolore e un cambiamento nella sua natura. Allo stesso tempo, i sintomi dell'intossicazione endogena iniziano a prevalere, il che è un segno prognostico scarso. Il sintomo patognomonichimico con OKN è la ritenzione delle feci e il non verificarsi dei gas. Tuttavia, ad alta occlusione intestinale all'inizio della malattia può essere uno scarico di gas e feci dovuto svuotare l'intestino distale, non portare sollievo al paziente, che spesso confonde il medico. Uno dei primi segni clinici di ICD è il vomito. La sua frequenza dipende dal livello di ostruzione nell'intestino, dal tipo e dalla forma dell'ostruzione, dalla durata della malattia. Inizialmente, vomito è un personaggio riflesso, e successivamente si verifica a causa di un overflow del tratto gastrointestinale prossimale. Maggiore è l'ostruzione intestinale, più forte è il vomito. Nella fase iniziale dell'ostruzione del colon, il vomito può essere assente. Con la bassa vomito ostruzione intestinale osservato con grandi lacune e l'abbondanza di vomito che assumono il carattere del contenuto intestinale con odore "fecale". Nelle fasi successive di IPO vomito è una conseguenza non solo la stagnazione, ma anche di endotossemia. Durante questo periodo, il vomito non può essere eliminato anche con l'intubazione dell'intestino.

Uno dei segni locali di OKH è gonfiore. "Obliquo addome" (Bayer sintomo) quando distensione addominale conduce alla asimmetria ed è nella direzione dal dell'ipocondrio destra attraverso l'ombelico alla zona iliaca sinistra caratteristica sigma gonfiare. ostruzione intestinale causata da ostruzione del lume del digiuno prossimale, porta a gonfiore in sezioni superiori, mentre la violazione della pervietà nell'ileo e il colon conduce al gonfiore dell'addome tutti. Per diagnosticare la forma meccanica dell'ostruzione intestinale, è stata descritta una triade di segni clinici (sintomo di Val): 1. Asimmetria addominale; 2. Anello intestinale palpabile gonfio (cilindro elastico) con alta timpanite; 3. Peristalsi visibile. Per identificare possibili un'ernia strozzata, accompagnato dalla clinica di ostruzione intestinale acuta devono essere attentamente controllati e palpato epigastrica, regione ombelicale e inguinale, così come disponibili cicatrici post-operatorie sulla parete addominale anteriore. In uno studio su pazienti affetti da IPO è molto importante ricordare di un possibile parietale (Richter) violazione del intestino, in cui l'immagine "classica" piena clinica di ostruzione intestinale, così come la presenza di formazione del tumore, caratteristica assente un'ernia strozzata.

Alla palpazione, l'addome rimane morbido e indolore fino a che la peritonite non si sviluppa. Tuttavia, nel periodo di peristalsi attivo, accompagnato da un attacco di dolore, la tensione muscolare si verifica nella parete addominale anteriore. Per la cecità del cieco patognomonica è il sintomo Shiman-Dans, che è definito come una sensazione di vuoto dopo la palpazione nella regione ileale destra a causa dello spostamento dell'intestino. Nell'ostruzione del colon, la flatulenza viene rilevata nella regione iliaca destra (sintomo di Anshyutz). Il valore diagnostico significativo ha un sintomo, descritto da I.P. Sklyarov ("splash noise") nel 1922, rivelato con una leggera commozione cerebrale della parete addominale anteriore. La sua presenza indica il traboccamento di liquidi e gas intestinali, che si verifica con l'ostruzione intestinale meccanica. Riprodurre questo sintomo dovrebbe essere prima di impostare un clistere di pulizia. Quando le percussioni della parete addominale anteriore, vengono determinate aree di timpanite alta con una sfumatura metallica (il sintomo di Kivul), come conseguenza dello sviluppo di polmonite dell'intestino tenue. Questo è sempre un segnale di pericolo, poiché il gas nell'intestino tenue non si accumula in condizioni normali.

Auscultazione della parete addominale anteriore all'insorgenza auscultato altezza e l'intensità dei rumori intestinali, la cui origine è gonfiato diverso, ma non persa anche attività motoria del piccolo intestino. Sviluppo di paresi intestinale e peritonite marcato indebolimento rumori intestinali, che appaiono in forma di singoli burst deboli, simile al suono di una goccia che cade (sintomo Spasokukotsky) o il rumore di scoppio delle bolle (sintomo di Wilms). Presto questi suoni cesseranno di essere determinati. Lo stato dell '"addome silenzioso" indica lo sviluppo di una grave paresi intestinale. A causa dei cambiamenti nelle proprietà risonanti del contenuto della cavità addominale, i suoni del cuore sono chiaramente uditi sullo sfondo dell'addome allargato (sintomo Bailey). In questa fase, il quadro clinico dell'ostruzione intestinale acuta è sempre più associato ai sintomi della peritonite diffusa.

Diagnosi dell'ostruzione intestinale acuta

Nella diagnosi dell'ostruzione intestinale acuta, una storia accuratamente raccolta, una scrupolosa individuazione dei sintomi clinici della malattia, un'analisi critica dei dati radiografici e di laboratorio sono di grande importanza.

Esame del paziente deve essere completata dito CACH esame rettale, che permette di determinare la presenza in esso di feci ( "coprostasia"), corpi estranei o tumori della testa intussusceptum. segni patognomonici di ostruzione meccanica sono ballonoobraznoe gonfiore del retto fiala vuota e il tono dello sfintere anale riduzione ( "ano deiscenza") descritto II Grekov nel 1927 come "un sintomo dell'ospedale di Obukhov".

Gruppo II. La natura dei disturbi generali con OCP è determinata da endotossicosi, disidratazione e disordini metabolici. C'è sete, bocca secca, tachicardia, diminuzione della diuresi, ispessimento del sangue, determinata da indicatori di laboratorio.

Uno stadio diagnostico molto importante è lo studio radiografico della cavità addominale, che è suddiviso in:

  1. Metodo senza contrasto (rivedere la radiografia della cavità addominale). Inoltre, viene eseguita una radiografia del torace.
  2. Contrasto metodi per studiare questa sospensione bario promozione attraverso l'intestino dopo somministrazione orale (campione Schwartz e sue modifiche), introducendolo attraverso sonda nazoduodenalny e retrograda clistere contrasto riempimento colon.

Sulle immagini del sondaggio della cavità addominale, possono essere rilevati sintomi diretti e indiretti di ostruzione intestinale acuta. I sintomi diretti includono:

1. L'accumulo di gas nell'intestino tenue è un segnale allarmante, poiché in condizioni normali il gas viene osservato solo nello stomaco e nell'intestino crasso.

  1. La presenza delle ciotole di Clauber intitolate all'autore che descrisse questo segno nel 1919 è considerata un classico segno a raggi X di ostruzione intestinale meccanica. Rappresentano i livelli dei fluidi orizzontali che si trovano nelle anse allungate dell'intestino, che si trovano 2-4 ore dopo l'inizio della malattia. Si richiama l'attenzione sul rapporto tra altezza e larghezza delle bolle di gas sopra il livello del liquido e la loro localizzazione nella cavità addominale, che è importante per la diagnosi differenziale delle specie di OKH. Tuttavia, va ricordato che le ciotole di Kloyber possono formarsi dopo la pulizia dei clisteri, così come nei pazienti indeboliti che sono stati a letto da molto tempo. I livelli orizzontali sono visibili non solo nella posizione verticale del paziente, ma anche nella lateroposizione.
  1. Sintomo trasversali lume striatura intestinale, indicato come un sintomo di Keyes (1928), "allungato primavera", "spina di pesce". Questo sintomo è considerato come una manifestazione dell'edema delle pieghe kerkring (circolari) della mucosa dell'intestino tenue. Digiuno detto sintomo si manifesta più chiaramente che nell'ileo, a causa della topografia anatomica delle sezioni intestinali mucose.. pieghe ben visibili dell'intestino tenue sono la prova di stato soddisfacente della sua parete. L'erosione delle pieghe indica un significativo disturbo dell'emodinamica intramurale.

Nei casi in cui la diagnosi di ICD è molto difficile, viene utilizzato il secondo stadio dell'esame a raggi X con metodi di contrasto.

Metodo di contrasto a raggi X. Le indicazioni per il suo utilizzo possono essere formulate come segue:

  • Dubbi sostanziali sulla forma meccanica del paziente di OKH.
  • Le fasi iniziali dell'ostruzione intestinale adesiva, quando le condizioni del paziente non ispira paure e c'è speranza per la sua risoluzione conservativa
  • Il monitoraggio dinamico del progresso della massa di contrasto deve essere combinato con l'analisi clinica delle condizioni del paziente e la conduzione di misure terapeutiche conservative volte a risolvere l'ostruzione intestinale. In caso di aggravamento dei segni locali di ICD e di un aumento dell'endotossicosi, lo studio viene interrotto e viene sollevata la questione di condurre un intervento chirurgico urgente.

Quando si effettuano contrasti orali e si interpretano i dati ottenuti, è necessario tenere conto dei tempi del movimento del mezzo di contrasto attraverso l'intestino. In una persona sana slurry bario bevande per os, raggiunge il cieco attraverso 3-3,5 ore, la piega a destra del colon - in 5-6 ore, piegato a sinistra - dopo 10-12 ore, il retto - dopo 17-24 ore. L'uso di metodi radiopachi orali non è indicato nell'ostruzione del colon a causa del loro basso contenuto informativo. In questi casi, viene eseguita una colonscopia di emergenza.

La scansione a ultrasuoni degli organi addominali completa l'esame a raggi X, specialmente nelle prime fasi del OKH. Esso consente di guardare più volte la natura dei movimenti peristaltici dell'intestino, senza esporre il paziente a emissione di radiazioni, per determinare la presenza e la quantità di versamento nella cavità addominale, per esaminare i pazienti nel periodo postoperatorio. Le caratteristiche più importanti della fase di valutazione è CACH diametro intestino, che può essere nell'intervallo da 2,5 a 5,5 cm. E il suo spessore di parete compreso tra 3 e 5 mm. presenza di fluido libero nella cavità addominale. Con lo sviluppo dei cambiamenti distruttivi delle anse intestinali spessore della parete può essere fino a 7-10 mm, e la sua struttura diventa disomogenea con la presenza di inclusioni in forma di sottili strisce ehonegativnoe.

Laparoscopia. Lo sviluppo di metodi di ricerca endoscopica nella chirurgia d'urgenza ha permesso l'uso della laparoscopia nella diagnosi di OKH. Un numero di autori nazionali e stranieri indica la possibilità di un metodo per la diagnosi differenziale della forma meccanica e dinamica dell'ostruzione intestinale acuta, per la dissezione di singole adesioni. Tuttavia, come la nostra esperienza di utilizzo di laparoscopia, di applicare in una paresi intestinale pronunciato e aderenze nella cavità addominale, nella maggior parte dei casi, non solo poche informazioni, ma anche pericoloso a causa della possibile insorgenza di gravi complicazioni. Pertanto, l'indicazione principale per l'uso della laparoscopia nei pazienti con PCOS è la difficoltà oggettiva nella diagnosi differenziale della patologia chirurgica acuta.

Trattamento dell'ostruzione intestinale acuta

Terapia conservativa Sulla base dei concetti di genesi dei disturbi vascolari in IPO strangolamento e la velocità del loro sviluppo, l'unico modo per curarla è un intervento chirurgico d'urgenza di portare a termine il trattamento correttivo sul tavolo operatorio e nel periodo post-operatorio. In tutti gli altri casi, il trattamento dovrebbe iniziare con le IPO di misure conservative, che sono 52% -58% dei casi hanno un effetto positivo, mentre i restanti pazienti erano fase di preparazione preoperatoria.

La base della terapia conservativa è il principio del "gocciolare e succhiare" (gocciolare e succhiare). Il trattamento inizia con l'introduzione della sonda nasogastrica per la decompressione e il lavaggio delle parti superiori del tubo digerente, che riduce la pressione intracavitaria nell'intestino e l'assorbimento di prodotti tossici. Non ha perso il suo valore terapeutico e il blocco neonatale della neocaina in A.V. Wisniewski. L'impostazione dei clisteri ha un significato indipendente solo con ostruzione ostruttiva del colon. In altri casi, sono uno dei metodi di stimolazione dell'intestino, quindi non è necessario riporre grandi speranze su di loro. Effettuare la stimolazione del farmaco del tratto gastrointestinale è giustificato solo con una diminuzione dell'attività motoria dell'intestino, e anche dopo la rimozione dell'ostruzione nel percorso del passaggio intestinale. Altrimenti, tale stimolazione può aggravare il corso del processo patologico e portare a un rapido esaurimento dell'eccitabilità neuromuscolare sullo sfondo di aumentare l'ipossia e le alterazioni metaboliche.

componente obbligatoria è una terapia di infusione trattamento conservativo, con la quale la ridotta bcc stabilizzare cardiohemodynamics, correggendo proteine ​​e disturbi elettrolitici, effettuare la disintossicazione. Il suo volume e composizione dipendono dalla gravità delle condizioni del paziente e dalle medie di 3,0-3,5 litri. Quando una grave condizione della preparazione preoperatoria paziente deve essere fatta in collaborazione con l'anestesista chirurgo nelle unità di terapia intensiva o unità di terapia intensiva.

Trattamento operativo Il trattamento conservativo dovrebbe essere efficace per riconoscere se le prossime 3 ore dopo il ricovero del paziente in ospedale dopo il clistere è partito e una grande quantità di gas era feci ingombranti diminuito il dolore addominale e gonfiore, vomito fermato e una migliore condizione generale del paziente. In tutti gli altri casi (ad eccezione dell'ostruzione intestinale dinamica), la terapia conservativa dovrebbe essere riconosciuta come inefficace e fornire indicazioni per il trattamento chirurgico. Con un'ostruzione intestinale dinamica, la durata del trattamento conservativo non deve superare i 5 giorni. L'indicazione per il trattamento chirurgico in questo caso è l'inefficacia delle misure conservative e la necessità di intubazione dell'intestino per decomprimerlo.

I progressi nel trattamento delle IPO dipendono direttamente da un'adeguata preparazione preoperatoria, dalla scelta corretta delle tattiche chirurgiche e dalla gestione postoperatoria dei pazienti. Diversi tipi di ostruzione intestinale meccanica acuta richiedono un approccio individuale al trattamento chirurgico.

Ostruzione intestinale

Ostruzione intestinale - violazione del passaggio del contenuto attraverso l'intestino, causato dall'otturazione del suo lume, compressione, spasmo, disturbi emodinamici o innervazione. Clinicamente, l'ostruzione intestinale si manifesta con dolori crampiformi nell'addome, nausea, vomito, ritenzione di feci e perdite di gas. Nella diagnosi dei dati registrati ileo esame fisico (palpazione, percussione, auscultazione dell'addome), rettale, osservazione radiografia addominale, radiografia contrasto, colonscopia, laparoscopia. Con alcuni tipi di ostruzione intestinale, sono possibili tattiche conservative; in altri casi, viene eseguito un intervento chirurgico, il cui scopo è quello di ripristinare il passaggio del contenuto attraverso l'intestino o la sua guida esterna, la resezione della regione dell'intestino non vitale.

Ostruzione intestinale

L'ostruzione intestinale (ileo) non è una forma nosologica indipendente; in gastroenterologia e coloproctologia, questa condizione si sviluppa in una varietà di malattie. L'ostruzione intestinale rappresenta circa il 3,8% di tutte le condizioni di emergenza nella chirurgia addominale. Con l'ostruzione intestinale il movimento del contenuto (chimo) - masse di cibo semi-digerito attraverso il tubo digerente viene interrotto.

L'ostruzione intestinale è una sindrome polietica, che può essere causata da una varietà di cause e ha varie forme. La tempestività e la correttezza della diagnosi di ostruzione intestinale sono fattori decisivi nel risultato di questa grave condizione.

Classificazione dell'ostruzione intestinale

Esistono diverse varianti di classificazione dell'ostruzione intestinale, prendendo in considerazione vari meccanismi patogenetici, anatomici e clinici. A seconda di tutti questi fattori, viene utilizzato un approccio differenziato al trattamento dell'ostruzione intestinale.

Per ragioni morfo-funzionali, si distinguono:

1. ostruzione intestinale dinamica, che a sua volta può essere spastica e paralitica

2. ostruzione intestinale meccanica comprese le forme:

  • strangolamento (inversione, infrazione, nodulazione)
  • otturativo (intraintestinale, extraintestinale)
  • misto (ostruzione adesiva, intussuscezione)

3. ostruzione intestinale vascolare dovuta a infarto intestinale.

Dal livello di localizzazione degli ostacoli per il passaggio delle masse alimentari, dall'ostruzione intestinale alta e bassa (60-70%), dall'ostruzione del colon (30-40%) si distinguono. Dal grado di disturbo della permeabilità del tratto digestivo, l'ostruzione intestinale può essere completa o parziale; sul decorso clinico - acuto, subacuto e cronico. Al momento della formazione delle violazioni della permeabilità intestinale si differenzia l'ostruzione intestinale congenita associata a malformazioni embrionali dell'intestino e l'ostruzione (secondaria) acquisita a causa di altre cause.

Nello sviluppo dell'ostruzione intestinale acuta, diverse fasi (fasi) sono isolate. Nella cosiddetta fase del "pianto ileo", che dura da 2 a 12-14 ore, prevalgono il dolore e i sintomi addominali locali. Lo stadio di intossicazione che cambia la prima fase dura da 12 a 36 ore ed è caratterizzato da "benessere immaginario" - una diminuzione dell'intensità dei dolori crampi, una diminuzione della peristalsi intestinale. Allo stesso tempo, c'è una non-comparsa di gas, ritenzione delle feci, gonfiore e asimmetria dell'addome. Nel tardo stadio terminale dell'ostruzione intestinale, che si verifica 36 ore dopo l'insorgenza della malattia, si sviluppano gravi violazioni dell'emodinamica e della peritonite.

Cause dell'ostruzione intestinale

Lo sviluppo di varie forme di ostruzione intestinale è dovuto alle sue cause. Così, ostruzione spastica sviluppa come risultato dello spasmo intestinale riflesso, che può essere causa di irritazione meccanica e dolore quando infestazioni elminti, corpi estranei intestino, lesioni gastriche e contusioni, pancreatite acuta, nefrolitiasi e coliche renali, colica biliare, polmonite basale, pleurite, hemo- e pneumotorace, bordi di frattura, infarto miocardico acuto e altri. condizioni patologiche. Inoltre, lo sviluppo di un'occlusione intestinale spastica dinamica può essere associata a lesioni organiche e funzionali del sistema nervoso (lesione cerebrale, traumi, lesioni del midollo spinale, ictus ischemico, ecc), e disturbi discirkulatornaya (vasi trombosi ed embolia mesenterica, dissenteria, vasculite), Malattia di Hirschsprung.

Per causare ileo paralitico e paresi intestinale, paralisi, che può svilupparsi a causa di peritonite, interventi chirurgici sull'addome, gemoperitoniuma, avvelenamento da morfina, sali di metalli pesanti, avvelenamento alimentare, e così via. D.

Con vari tipi di ostruzione intestinale meccanica ci sono ostacoli meccanici al progresso delle masse alimentari. L'ostruzione intestinale dell'ostruzione può essere causata da calcoli calcoli, calcoli biliari, bezoari, congestione di vermi; cancro intraluminale dell'intestino, corpo estraneo; deglutire l'intestino dall'esterno con tumori degli organi della cavità addominale, piccola pelvi, reni.

Strangolamento ileo è caratterizzata non solo dalla compressione del lume intestinale, ma anche la compressione dei vasi mesenterici, che possono essere osservati in un'ernia strozzata, volvolo, invaginazione, nodulazione - torsione e sovrapposizione di ogni altra anse intestinali. Lo sviluppo di questi disturbi può essere causato dalla presenza della lunga mesentere dell'intestino, fili cicatriziali aderenze, aderenze tra le anse intestinali; una forte diminuzione del peso corporeo, fame prolungata seguita da eccesso di cibo; improvviso aumento della pressione intra-addominale.

La causa dell'ostruzione intestinale vascolare è l'occlusione acuta dei vasi mesenterici dovuta a trombosi ed embolia delle arterie e delle vene mesenteriche. In base allo sviluppo dell'ostruzione intestinale congenita, di regola, ci sono anomalie dello sviluppo del tubo intestinale (raddoppiamento, atresia, mekkel diverticulum, ecc.).

Sintomi di ostruzione intestinale

Indipendentemente dal tipo e dal livello di ostruzione intestinale, si verificano grave sindrome dolorosa, vomito, ritenzione delle feci e assenza di gas.

I dolori addominali sono angusti intollerabili. Durante un combattimento che coincide con un'onda peristaltica, la faccia del paziente è distorta dal dolore, geme, prende varie posizioni forzate (accovacciata, ginocchio-gomito). Al culmine di un attacco di dolore, ci sono sintomi di shock: pelle pallida, sudore freddo, ipotensione, tachicardia. Il dolore di Stihanie può essere un segno molto insidioso, che indica la necrosi dell'intestino e la morte delle terminazioni nervose. Dopo una presunta pausa, il secondo giorno dopo l'inizio dello sviluppo dell'ostruzione intestinale, inevitabilmente sorge la peritonite.

Il vomito è un'altra caratteristica dell'ostruzione intestinale. Il vomito particolarmente abbondante e ripetuto, che non porta sollievo, si sviluppa con una piccola ostruzione intestinale. Inizialmente, il vomito contiene i resti di cibo, poi la bile, nel periodo tardivo - contenuto intestinale (vomito) con odore putrefattivo. Con ostruzione intestinale bassa, il vomito, di regola, è ripetuto 1-2 volte.

Un tipico sintomo di ostruzione intestinale bassa è la perdita di feci e gas. L'esame rettale delle dita rivela l'assenza di feci nel retto, la distensione dell'ampolla, l'apertura dello sfintere. Se c'è un'ostruzione elevata dell'intestino tenue, il ritardo delle feci potrebbe non essere; Lo svuotamento dei tratti intestinali inferiori avviene indipendentemente o dopo un clistere.

Quando si verifica un'ostruzione intestinale, l'attenzione è attirata dal gonfiore e dall'asimmetria dell'addome, visibili all'occhio della peristalsi.

Diagnosi dell'ostruzione intestinale

Quando la percussione dell'addome nei pazienti con ostruzione intestinale, viene determinato il timpanite con una sfumatura metallica (sintomo di Kivul) e il blunting del suono della percussione. Auscultatorio nella prima fase ha rivelato un miglioramento della peristalsi intestinale, "rumore splash"; nella fase tardiva - l'indebolimento della peristalsi, il rumore della caduta che cade. Con l'ostruzione intestinale viene palpato un ciclo intestinale prolungato (sintomo di Val); in termini successivi - rigidità della parete addominale anteriore.

Un importante valore diagnostico è la conduzione dell'esame rettale e vaginale, con l'aiuto di cui è possibile rilevare l'otturazione rettale, piccoli tumori pelvici. L'oggettività della presenza di ostruzione intestinale è confermata da studi strumentali.

Quando panoramica radiografia della cavità addominale definito intestinale caratteristico arco (gas intestino gonfiato con livelli di liquido) Klojber ciotola (illuminazione cupola sopra del livello orizzontale del liquido), un sintomo pinnate (presenza di trasversale dell'intestino striatura). GI ricerca radiopaco applicata nei casi di diagnosi difficili. A seconda del livello di ileo può essere utilizzato bario passaggio dei raggi X attraverso l'intestino o clisma opaco. La colonscopia consente di visualizzare il colon distale, di identificare la causa di occlusione intestinale e in alcuni casi - a risolvere il fenomeno di ostruzione intestinale acuta.

Tenendo ecografia della cavità addominale con occlusione intestinale è difficile a causa della grave pneumatizzazione intestinale, ma lo studio, in alcuni casi, consente di rilevare tumori o infiltrati infiammatori. Durante la diagnosi di occlusione intestinale acuta dovrebbero essere differenziati da appendicite acuta, ulcera gastrica perforata e 12 ulcera duodenale, pancreatite acuta e colecistite, coliche renali, gravidanza ectopica.

Trattamento dell'ostruzione intestinale

Se vi è il sospetto di un'ostruzione intestinale, viene effettuato un ricovero di emergenza del paziente in un ospedale chirurgico. Prima dell'esame medico è severamente vietato mettere clisteri, iniettare antidolorifici, prendere lassativi, eseguire lavanda gastrica.

In assenza di peritonite in ospedale produrre decompressione gastrointestinale aspirazione del contenuto gastrointestinale attraverso il tubo nasogastrico e sottile formulazione sifone clistere. Quando crampi dolori e ha espresso antispastici peristalsi somministrata (atropina, platifillin, drotaverine) in una paresi intestinale - motilità intestinale farmaci stimolanti (neostigmina); Viene eseguito il blocco paranephric di novocaina. Per correggere il bilancio elettrolitico, vengono somministrate soluzioni saline per via endovenosa.

Se, a seguito delle misure adottate, non è consentita l'ostruzione intestinale, si dovrebbe pensare a un ileo meccanico, che richiede un intervento chirurgico urgente. L'operazione con l'ostruzione intestinale ha lo scopo di eliminare l'ostruzione meccanica, la resezione della zona intestinale non vitale, impedendo la ripetuta violazione della pervietà.

Se l'intestino tenue è ostruito, può essere eseguita la resezione dell'intestino tenue con l'applicazione di entero-entero anastomosi o enterocoloanastomosi; deinvaginatsiya, svolgendo gonfiare intestinale loop colliotomy e t. d. Quando ileo causato prodotte gemikolonektomiya tumorali del colon e imponendo colostomia temporanea. Con tumori inoperabili dell'intestino crasso si sovrappone una anastomosi di bypass; la transverstomia viene eseguita quando si sviluppa la peritonite.

Nel periodo postoperatorio, vengono eseguiti la compensazione del BCC, la disintossicazione, la terapia antibatterica, la correzione dell'equilibrio proteico ed elettrolitico, la stimolazione della motilità intestinale.

Prognosi e prevenzione dell'ostruzione intestinale

La prognosi dell'ostruzione intestinale dipende dall'inizio e dalla completezza del trattamento. Esito sfavorevole si verifica con ostruzione intestinale riconosciuta in ritardo, in pazienti indeboliti e anziani, con tumori inoperabili. Con un pronunciato processo di adesione nella cavità addominale, sono possibili le recidive dell'ostruzione intestinale.

Prevenzione di occlusione intestinale comprendono lo screening e la rimozione tempestiva del cancro del colon-retto, la prevenzione delle malattie di adesione, l'eliminazione delle infestazioni da elminti, una corretta alimentazione, lesioni evitando e t. D. Per ileo sospetti hanno bisogno di accesso immediato a un medico.