Come si trova la foto del pancreas

Il pancreas (pancreas), o pancreas - è uno dei principali organi del sistema digestivo ed endocrino. Sfortunatamente, le violazioni del suo lavoro sono abbastanza comuni. Allo stesso tempo, la prognosi della malattia dipende in larga misura dalla diagnosi tempestiva. E dove si trova il pancreas e in che modo questo importante partecipante in molti processi del corpo ne soffre? Tutti dovrebbero sapere su questa pista.

Fondamenti di anatomia e fisiologia del pancreas

Prima di scoprire quali sintomi sono causati da patologie del pancreas, è importante saperne di più sull'anatomia e la fisiologia dell'organo. Il pancreas si trova nella cavità addominale al livello I-II della vertebra lombare a sinistra della linea mediana. Topograficamente, l'organo si trova dietro lo stomaco, aderente al suo muro. La sua lunghezza media in un adulto è di 17-20 cm, larghezza 3-4 cm, peso - fino a 80 g.

Se si progetta uno schema per posizionare il pancreas sulla parete addominale anteriore, sarà 5-10 cm sopra l'ombelico. Nella struttura del corpo, si distinguono tre parti:

  • testa - situata vicino al dotto biliare del fegato a destra della linea mediana;
  • il corpo - localizzato dietro lo stomaco e leggermente sotto, sul lato sinistro;
  • coda - lascia nell'ipocondrio sinistro, essendo determinata vicino alla milza.

Ci sono due funzioni importanti del pancreas - esocrino e intrasecretorio. Il primo è associato alla produzione di succo pancreatico, che prende una parte attiva nel processo di digestione a causa del contenuto di enzimi:

  • tripsina, chimotripsina - sono coinvolti nella digestione delle proteine;
  • amilasi, lattasi: abbattere carboidrati complessi a monosaccaridi;
  • Lipasi, grassi digestivi, già esposti all'azione della bile.

La funzione endocrina dell'organo è associata alla produzione di ormoni che partecipano al metabolismo dei carboidrati:

  • insulina, che abbassa il livello di glucosio nel sangue;
  • il suo antagonista del glucagone.
struttura pancreatica

Come fa male il pancreas?

Il dolore è uno dei meccanismi protettivi nel corpo umano, segnalando qualsiasi problema. Non ci sono eccezioni alle varie patologie pancreatiche accompagnate da questo sintomo estremamente sgradevole per il paziente. E come fa il pancreas a far male? E su quale sintomatologia si dice il medico nello sviluppo di una lesione acuta e cronica di questo organo?

Le cause del dolore nel pancreas possono essere:

  • malattie genetiche;
  • malnutrizione sistematica;
  • stress e sovraffaticamento nervoso;
  • malattie concomitanti del fegato e ZHVP;
  • processi autoimmuni nel corpo;
  • trattamento con farmaci ormonali;
  • cattive abitudini.

Più spesso nella medicina pratica, ci sono casi di pancreatite - infiammazione acuta o cronica del pancreas. Il dolore con questa malattia è solitamente localizzato nell'epigastrio e il lato sinistro, ha un carattere di scheggia, può irradiarsi nella regione posteriore e lombare.

Provocare o aumentare il dolore può:

  • ricevimento di cibi fritti grassi acuti;
  • l'uso di bevande alcoliche;
  • intensa attività fisica.

Poiché a volte è molto difficile stabilire la fonte del dolore sulla base delle lamentele di un paziente, durante un esame clinico, gli specialisti determinano specifici segni di danno al pancreas. Tra questi:

  1. Sintomo Gubergritsa-Skulsky - localizzazione del massimo disagio nella parte centrale dell'addome tra l'ombelico e l'ipocondrio sinistro. Caratteristico per danno infiammatorio alla coda della prostata.
  2. Il sintomo di Zakharyin è il dolore predominante nella regione epigastrica a destra. È un segno di infiammazione della testa del pancreas.
  3. Il sintomo di Balser è il tentativo del paziente di assumere una posizione obbligatoria, alleviando il dolore (posizione del ginocchio-gomito).
  4. Il gruppo di quattro dei sintomi di Fitz è dolore acuto nella regione epigastrica, nausea, febbre, flatulenza.

Segni di disturbi digestivi ed endocrini

Qualsiasi malattia del pancreas porta non solo alla comparsa di sensazioni dolorose, ma anche a segni di una violazione della funzione dell'organo. Quindi, la carenza di enzimi digestivi, causa inevitabilmente fenomeni dispeptici:

  • nausea e vomito;
  • deterioramento dell'appetito;
  • saturazione in piccole porzioni di cibo;
  • gonfiore, brontolio - sintomi di flatulenza;
  • diluizione di feci;
  • l'aspetto nelle feci di pezzi di cibo non digerito;
  • steatoreiu: il rilascio di grassi nelle feci;
  • manifestazioni di intossicazione (mal di testa, debolezza, affaticamento, tachicardia e pressione arteriosa instabile);
  • a volte - ittero della parete addominale anteriore nella proiezione del pancreas.

Non passare inosservati e cambiamenti nel background ormonale. Lo squilibrio tra insulina e glucagone, così come il rilascio attivo di queste sostanze nel sangue durante la distruzione delle cellule pancreatiche, si manifesta:

  • sudorazione;
  • attacchi di panico improvvisi, paura;
  • una sensazione di fame;
  • insonnia.

Un po 'più tardi, sui segni primo piano di carenza di insulina e ridotta tolleranza al glucosio: l'aumento di peso con scarso appetito, la sete, eccessiva minzione.

Se la malattia del pancreas non viene trattata, porta a conseguenze gravi e spesso irreversibili sulla salute. Tra le possibili complicazioni:

  • necrosi pancreatica acuta e shock;
  • insufficienza poliorganica acuta;
  • sanguinamento gastrointestinale;
  • DIC;
  • peritonite;
  • ascesso / flemmone della cavità addominale;
  • pancreas di cisti;
  • fistole della prostata;
  • pleuropolmonite acuta sinistra;
  • ittero subepatico cronico;
  • stenosi del duodeno.

Principi della terapia della malattia del pancreas

Il trattamento di malattie accompagnate da malattia pancreatica, sebbene abbia alcune differenze, si basa su principi generali. Pertanto, la pancreatite acuta e la necrosi pancreatica sono un'indicazione per un ricovero di emergenza di un paziente in un ospedale. Le forme croniche di infiammazione della prostata in assenza di complicanze sono generalmente condotte su base ambulatoriale.

Raccomandazioni generali

La scelta delle tattiche per il trattamento delle patologie del pancreas viene selezionata singolarmente da un gastroenterologo o da un chirurgo. Tuttavia, gli esperti identificano diversi principi generali di terapia:

  1. Rispetto della dieta terapeutica (tabella 5), ​​che ha un effetto limitato sull'apparato digerente e riduce il carico sulla prostata.
  2. Ricezione di analgesici, facilitando il benessere del paziente e rimuovendo rapidamente anche la sindrome del dolore intenso.
  3. Fermentazione sostitutiva
  4. Eliminazione tempestiva dei disturbi ormonali.
  5. Prevenzione dei cambiamenti patologici nel fegato e nelle vie biliari.
  6. L'assunzione di vitamine e agenti fortificanti.

Caratteristiche della nutrizione terapeutica

La dieta è di grande importanza nel trattamento delle malattie del pancreas. Tra i suoi principi principali:

  • fame nei primi 1-2 giorni dopo l'esacerbazione (è permesso bere solo acqua purificata non gassata);
  • espansione graduale di una dieta conveniente, a partire da 2-3 giorni di malattia;
  • pasti frazionari in piccole porzioni 6-8 volte al giorno;
  • il metodo di cottura preferito è la cottura a vapore;
  • tutti i prodotti sono consigliati come soufflé o purea;
  • nella prima settimana di terapia, è preferibile avere porridge liquidi sull'acqua, zuppe di verdure, purè di patate.
  • con l'espansione della dieta può essere l'uso di carne magra, pesce, pollame (sotto forma di vapore cotolette, polpette di carne), uova, frutta cotta, gelatina.

Completamente esclusi dalla dieta, alcol, gassate e bevande energetiche, cacao, caffè, tè forte, grassi, cibi fritti, carni, insalate piccanti, marinate, dolciumi e cioccolato.

Farmaci efficaci

La terapia farmacologica per la malattia della prostata inizia con un'analgesia di qualità. Tra le droghe preferite:

Inoltre, per facilitare la condizione del paziente sullo stomaco nella proiezione del pancreas, viene applicato un impacco di ghiaccio (3-4 volte per 30 minuti con interruzioni).

Dopo diminuzione della fase acuta della malattia e lo sviluppo dei sintomi di insufficienza esocrina paziente dose raccomandata di preparati enzimatici (Mezim forte, Creonte, Festal, Panzinorm, pancreatina). Disturbi ormonali nel metabolismo del metabolismo dei carboidrati sono di solito regolati dalla dieta. In caso di cambiamenti pronunciati, è indicata la terapia insulinica.

Le malattie pancreatiche occupano un posto importante nella pratica medica. Prima il paziente vede i cambiamenti e cerca aiuto medico, maggiori sono le sue possibilità di un completo recupero e recupero sia delle funzioni esocrine che endocrine dell'organo.

Pancreas e la sua posizione nel corpo umano

Il pancreas, di cui l'anatomia sarà discussa di seguito, è un'entità anatomica molto importante nel corpo umano. Questa struttura, che si riferisce principalmente al sistema digestivo, ha due funzioni molto utili: esocrina ed endocrina.

Esocrina (si chiama l'esocrina) L'attività corpo è ridotto all'assegnazione di un succo speciale nel lume 12 tiperstnoj intestini. Questo succo è caratterizzato dal fatto di contenere un tipo specifico di enzimi che degradano qualsiasi struttura cibo. Questi enzimi, in particolare, si riferisce lipasi rompe i grassi, e tripsina ancora contribuire alla decomposizione delle proteine ​​in aminoacidi, più alfa-amilasi, i carboidrati rottura.

Anatomia umana: pancreas e sua posizione

L'anatomia del pancreas umano comporta la presenza nel corpo delle cosiddette isole pancreatiche, attraverso le quali si realizza la funzione endocrina (cioè intrasecretoria). È che queste isole producono alcuni ormoni importanti necessari per la regolazione del corpo.

In particolare, tali ormoni includono insulina e glucagone, il cui significato è che regolano il metabolismo dei carboidrati, contribuendo così a mantenere la normale concentrazione di glucosio.

Come anatomia umana dice il pancreas ha una posizione al di fuori della cavità racchiusa nel peritoneo, vale a dire insieme con i reni, ghiandole surrenali, ureteri, e alcuni altri organi è lo spazio retroperitoneale, che è limitato alla parte superiore del diaframma, davanti da peritoneo, una piccola vasca sottostante, e dietro fascia intra.

Esternamente, questa formazione anatomica sembra un filo appiattito, che si restringe gradualmente da un'estremità all'altra. Strutturalmente, ha tre componenti: una parte è chiamata "testa", l'altra è chiamata "il corpo" e la terza è nota come coda.

Il pancreas si trova nel corpo a livello delle prime due vertebre della colonna lombare. La testa dell'organo si trova a destra di esso ed è circondata da una piega interna del duodeno. Il corpo dell'organo è localizzato leggermente a sinistra e davanti alla colonna vertebrale, e la coda raggiunge le porte della milza.

Dimensioni e massa del pancreas

Le dimensioni della testa vanno da 3 a 7,5 cm Questa è la larghezza maggiore del corpo. Il corpo è appena più stretto - la sua larghezza è di 2-5 cm. Ha superfici anteriori, posteriori e inferiori. Infine, la parte più stretta è la coda: raggiunge una larghezza di soli 0,3-3,4 cm.

Sopra la foto dell'area in cui si trova il pancreas, illustra bene la posizione di questo organo e dà un'idea delle sue parti e dimensioni.

In media, la lunghezza di questa struttura anatomica in un adulto è di 18-22 cm, e la massa media raramente supera i 100 G. Nella dimensione, questo organo è al secondo posto tra le ghiandole, secondo solo al fegato.

Il pancreas del corpo adiacente al pancreas

Adiacente al luogo dove la pancreatico umano, ci sono altre strutture anatomiche del corpo. In particolare, si estende dietro la ghiandola testa inferiore cava Vienna, anche in questo campo è la divisione iniziale della vena porta, ecco l'arteria renale destra e vena omonima con il dotto biliare comune.

Un'altra struttura adiacente al pancreas è la vena splenica. Si estende lungo il corpo, dietro la parte addominale dell'aorta, immediatamente c'è una parte del plesso celiaco e si trovano anche i linfonodi. Dietro la coda del pancreas, dove c'è una parte del rene sinistro con la ghiandola surrenale, ci sono anche vasi che portano e trasportano il sangue dal rene. Anteriore all'organo è lo stomaco, che è separato da esso per mezzo di un premistoppa.

All'interno della ghiandola nella direzione dalla coda alla testa c'è un dotto del pancreas. Questo condotto, che si fonde con la bile comune, attraversa il muro dell'intestino 12-типерстной e si apre nel suo lume sopra la grande papilla (piccola protuberanza all'interno dell'intestino).

Se non entri nei dettagli nell'afflusso di sangue e nell'innervazione del corpo, così come nella sua struttura interna, allora in generale tutto ciò riguarda l'anatomia di questa struttura.

Per poter meglio immaginare dove si trova il pancreas, vedere la foto:

Anatomia del pancreas

Il pancreas è un organo importante, senza il quale nessun corpo umano può esistere. Dopotutto, partecipa non solo al processo di digestione, ma anche al metabolismo. Questo corpo produce diversi ormoni (insulina, statine, e altri), che controllano il livello di zucchero e di colesterolo nel sangue, così come il controllo della funzionalità epatica. E per capire meglio il ruolo del pancreas nel corpo umano, è necessario considerare in dettaglio l'anatomia e la fisiologia.

Posizione del pancreas

Se si guarda la foto, si può notare che il pancreas è situato dietro lo stomaco, che sovrasta la zona ombelicale per 6-8 cm. La sua testa si estende su 12 ulcera duodenale, il corpo è profondo al peritoneo, e la coda vicino alla milza e sollevò leggermente verso l'alto.

E se consideriamo più in dettaglio la posizione di questo corpo, possiamo dire che in effetti è su tutti i lati. Di fronte a lui c'è lo stomaco, dietro - la colonna vertebrale, sul lato sinistro della milza, e sulla destra - il 12-duodeno.

Struttura anatomica dell'organo

Considerando la struttura anatomica del pancreas, si deve notare immediatamente che questo organo ha una forma allungata e una struttura densa omogenea. Per le sue dimensioni, è la più grande ghiandola del corpo, che è solo pochi centimetri meno del fegato e appartiene alle ghiandole della secrezione mista.

Esame ecografico del corpo in giovani e adulti sua ecogenicità (riflettere la capacità delle onde ultrasoniche) è identico al ecogenicità del fegato, cioè, moderato o normale. In questo caso, la struttura della ghiandola è descritta principalmente come a grana fine o omogenea. Ma va notato che questa descrizione è tipica solo per le persone sane che non hanno problemi con il pancreas.

Tuttavia, anche in assenza di patologie della ghiandola, in alcune persone c'è una diminuzione o un aumento di ecogenicità, che si verifica principalmente con un peso corporeo eccessivo o un deficit di peso.

Se parliamo delle dimensioni di questo organo, va notato che la dimensione del pancreas è normalmente diversa e dipende dall'età della persona. Ad esempio, nel neonato, la sua lunghezza non superi 5,5 cm, e più all'anno è aumentata a 7 cm. Inoltre, il volume della prostata continua a crescere e 7-8 anni della sua lunghezza è di circa 14.5-15 cm. i giovani che hanno raggiunto la pubertà e l'adulto raggiunge la lunghezza di 16-23 cm, e lo spessore varia tra i 3-5 cm.

Questa è la dimensione normale del pancreas, che indica l'assenza di processi infiammatori e altri processi patologici. Da quando si verificano, il corpo si gonfia, che, naturalmente, diventa la causa del suo aumento. Tuttavia, anche le deviazioni minori di 0,5-1 cm sono considerate normali. Possono essere riparati, ad esempio, con malnutrizione o assunzione di farmaci.

Il peso del pancreas dipende anche dall'età della persona. Ad esempio, un adulto sano all'età di 20-50 anni pesa 60-80 grammi, ma dopo 50 anni nel corpo attivati ​​dal processo di invecchiamento, che anche non passa da questo organismo. E approssimativamente a 55-60 anni, il suo peso può essere di 50 g.

L'anatomia del pancreas umano considerato contiene solo figure che sono indicative. Ogni organismo è individuale e questo è sempre preso in considerazione quando si studia questo corpo. Tuttavia, se durante l'ecografia ci sono deviazioni significative dalla norma e cambiamenti nella struttura della ghiandola, allora in questo caso parlano già dello sviluppo di patologie.

Se il pancreas nel corpo umano ha subito processi infiammatori, aumenta e inizia a spremere gli organi vicini, che ha anche un effetto negativo sulla loro funzionalità. Ma se c'è un'atrofia del parenchima, allora in questo caso, al contrario, c'è una diminuzione della dimensione della ghiandola.

L'anatomia topografica del pancreas divide anche questo organo in 3 parti:

  • La testa Il suo spessore è di 4-5 cm, è la parte più spessa. La testa del pancreas si trova sulla destra, vicino al duodeno.
  • Corpo. La parte più allungata dell'organo, che è immediatamente dietro lo stomaco e lascia un po 'più in profondità nella regione peritoneale.
  • La coda La parte più piccola dell'organo, la cui lunghezza non superi i 2 cm. La coda del pancreas si trova sul lato sinistro, vicino alla milza.

E se parliamo di come appare il pancreas, va notato che è paragonato a una lumaca. Solo al posto di "guscio" ha un parenchima, che nella sua struttura ricorda l'infiorescenza di un cavolfiore. Dall'alto è coperto da un guscio costituito da un tessuto connettivo, presentato sotto forma di capsula.

Il parenchima occupa il 98% di tutto il corpo e comprende acini, una sorta di lobuli, che sono un gruppo di cellule che producono succo pancreatico. Il principale condotto del pancreas (chiamato anche il dotto virsung), promuove questo succo nel 12-colon, dove vengono effettuati i processi di digestione del cibo. I restanti dotti del pancreas passano attraverso di loro la bile, che viene loro dalla cistifellea.

Importante! Il volume del succo pancreatico prodotto dipende da come si verificheranno i processi di digestione. Normalmente, se una persona mangia correttamente e il numero di pasti che non supera 5 volte al giorno, il succo pancreatico produce circa 1,5-2 litri di pancreas al giorno. Se questo volume è ridotto, la persona ha vari problemi di digestione, che si manifestano con bruciore di stomaco, nausea, aumento della formazione di gas, senso di gravità, ecc.

Il succo pancreatico ha una composizione complessa. Contiene numerose sostanze che forniscono un normale processo di digestione del cibo. Tra loro ci sono:

  • lipasi, amilasi, proteasi - sono responsabili per la digestione e l'assimilazione di proteine, grassi e carboidrati;
  • bicarbonati - mantenere l'ambiente alcalino nel duodeno e garantire la normalizzazione dell'acidità dello stomaco.

Il restante 2% della ghiandola è costituito dalle isole cellulari di Langerhans, la maggior parte delle quali si trova sulla coda dell'organo. Queste isole rappresentano anche un gruppo di cellule, ma non hanno condotti e si trovano direttamente vicino ai capillari sanguigni. Questa disposizione è dovuta al fatto che sono queste cellule pancreatiche che sono coinvolte nella sintesi di ormoni che entrano istantaneamente nel sangue.

Sostanze nutritive necessarie per il normale funzionamento, il pancreas riceve a causa dell'afflusso di sangue. Ha una sua rete capillare, che si dirama in tutto il corpo, penetrando nell'acino e nelle isole di Langerhans.

Se la ghiandola è infiammato, si gonfia e suoi tessuti iniziano a comprimere i capillari e arterie, che porta ad una diminuzione del numero di cellule che entrano nel corpo di nutrienti e la violazione della loro funzionalità. Se un tale fenomeno non si ferma nel tempo, iniziano a svilupparsi varie malattie difficili da curare.

Caratteristiche fisiologiche dell'organo

Molte persone si chiedono: perché abbiamo bisogno di un pancreas? In realtà, questo organo è molto importante nel corpo umano. Dopotutto, solo esegue funzioni che nessun altro corpo possiede. Queste funzioni includono:

  • digestione del cibo;
  • regolazione della glicemia.

Le cellule esocrine del corpo sono responsabili dei processi digestivi. Formano gli acini, che sono già stati menzionati sopra. Producono succo pancreatico, che entra per la prima volta nei microprodotti, e quindi penetra nei principali virings del dotto.

Precedentemente menzionato la composizione del succo pancreatico. Ma considerando in dettaglio la fisiologia del pancreas, è necessario parlare più dettagliatamente delle sostanze nella sua composizione e delle loro funzioni:

  • Lipasi. L'enzima del succo digestivo, che è responsabile per la ripartizione dei grassi a glicerolo e acidi grassi. Questo processo avviene nell'intestino, dopo di che le sostanze ottenute durante la scissione dei grassi penetrano nel sangue.
  • Amilasi. Questo enzima del succo digestivo è responsabile della trasformazione dell'amido in oligosaccaridi che, se esposti ad altre sostanze, si trasformano in glucosio. Dopo una trasformazione così complessa, il glucosio risultante penetra nel flusso sanguigno, diffondendosi attraverso le cellule e i tessuti del corpo, fornendo loro energia per il normale funzionamento.
  • Proteasi. Questi includono sostanze come chimotripsina, pepsina, elastasi e carbossipeptidasi. Sono responsabili della conversione delle proteine ​​in amminoacidi, che sono quindi facilmente digeribili nel corpo.

Per quanto riguarda il processo di digestione dei carboidrati, si attiva già quando il cibo entra solo nella cavità orale. Tuttavia, solo gli zuccheri semplici sono divisi, ma quelli complessi possono decadere solo quando interagiscono con gli enzimi del pancreas e dell'intestino tenue. Solo dopo la suddivisione in elementi più "leggeri", il corpo può assorbire carboidrati complessi.

Ma insieme al cibo nel corpo non solo il glucosio, ma anche i grassi. Nella cavità orale il processo della loro scissione non inizia. Penetrano intatti nel 12 duodeno e solo qui, sotto l'influenza degli enzimi pancreatici, avviene la loro elaborazione. Il grasso comincia a dividere in acidi grassi, che poi entrano nell'intestino tenue e già attraverso le sue pareti entra nel sangue.

La produzione di enzimi digestivi nel pancreas viene attivata al momento dell'arrivo dei segnali che si verificano quando la parete dello stomaco viene allungata, quando il cibo odora o quando raggiunge il livello massimo di concentrazione.

In quei casi in cui i condotti del pancreas stretto e passano più attraverso se stesso succo pancreatico (di solito, tale fenomeno si pone nello sviluppo di acuta o riacutizzazione della pancreatite cronica), un enzima prodotto dalle cellule della testa, corpo o coda del pancreas, cominciano a digerire il tessuto del corpo, così provocando l'accumulo di sostanze tossiche in esso e lo sviluppo di processi necrotici. Tutto ciò è accompagnato da un forte attacco di dolore, vomito, aumento della temperatura, ecc. Allo stesso tempo, l'indigestione inizia a svilupparsi nel tratto digestivo a causa dell'assenza di enzimi pancreatici.

Ma, a proposito di quella prodotta dal pancreas e perché relazione con gli organi vitali, va notato che, oltre agli enzimi digestivi, ma anche impegnata nella produzione di ormoni. Perché questa è la parte endocrina della ghiandola, cioè le isole di Langerhans. Hanno diversi dotti, che si trovano vicino ai capillari sanguigni, nei quali avviene il rilascio dell'ormone.

Le cellule endocrine pancreatiche producono i seguenti ormoni:

  • Insulina. Partecipa al processo di scissione del glucosio e del suo trasporto nelle cellule e nei tessuti del corpo. Controlla il livello di zucchero nel sangue.
  • Glucagone. Essa ha l'effetto opposto di insulina e garantisce la produzione di glucosio da depositi di grasso del corpo, se il corpo comincia a sperimentare una carenza di energia (di solito accade nel caso di forte esercizio fisico o sotto diete rigide);
  • Somatostatina e polipeptina. Avere un'azione di blocco. Riducono la produzione di insulina e glucagone nel caso in cui la loro attività non sia necessaria.

Nonostante il fatto che il pancreas produce molti ormoni, il più importante di essi è l'insulina. Dal momento che la sua carenza può causare lo sviluppo del diabete mellito, che non è suscettibile di trattamento farmacologico. L'indicatore principale dell'inizio di questa malattia è un aumento del livello di zucchero nel sangue. E al fine di determinare lo sviluppo del diabete in modo tempestivo, ogni persona ha bisogno di fare un esame del sangue generale una volta ogni sei mesi.

Un pancreas normalmente funzionante è una buona digestione e un eccellente metabolismo. Se il lavoro di questo corpo è fuori uso, allora una persona ha seri problemi di salute, che sono molto difficili da eliminare.

Malattie del pancreas

Il pancreas è uno degli organi importanti del tratto digestivo, assicura una normale digestione del cibo, produce ormoni che supportano i processi metabolici. Qualsiasi malattia del corpo influenza il benessere dell'intera persona, eliminando i sintomi negativi aiuterà la terapia farmacologica, la medicina alternativa, un'alimentazione corretta.

Struttura del pancreas di una persona

Funzioni del pancreas

Qual è il pancreas? Questo fa parte del tratto gastrointestinale, a cui sono affidate funzioni endocrine ed esocrine nel corpo.

Funzione esocrina

Funzione esocrina - la sintesi del succo pancreatico, nella sua composizione ci sono enzimi per digerire il cibo, la ghiandola produce fino a 1 litro di succo al giorno.

Quale proenzima produce ferro:

  • amilasi - è coinvolto nel processo di decadimento dei carboidrati;
  • tripsina, chimotripsina - innescano la disintegrazione dei composti proteici;
  • lipasi - continua il processo di digestione dei lipidi dopo il loro trattamento con la bile.

La struttura della parte esocrina del pancreas

Gli enzimi sono nella fase inattiva, attiva il loro acido cloridrico. Inoltre, il succo pancreatico contiene sali acidi che creano un mezzo fluido alcalino, necessario per una buona assimilazione dei carboidrati.

Funzione endocrina

Il pancreas è responsabile della produzione di ormoni necessari per il mantenimento dei processi metabolici.

Quali ormoni producono ferro:

  • insulina - un ormone è necessario per il metabolismo dei lipidi e dei carboidrati, assicura il movimento del glucosio nei tessuti degli organi interni, il livello di zucchero è ridotto;
  • il glucagone - un antagonista dell'insulina, partecipa alla sintesi della lipocaina, necessaria per impedire la degenerazione delle normali cellule epatiche in composti grassi;
  • grelina: regola l'appetito.

Per quanto bene funzioni il pancreas, dipende il lavoro del tratto digestivo, qualsiasi deviazione può causare gravi interruzioni nel processo di elaborazione e assimilazione del cibo.

Il pancreas è responsabile della produzione di insulina

Dove si trova il pancreas

L'organo si trova nella cavità addominale, sotto lo stomaco al livello I, II della vertebra della regione lombare, se proiettato sulla parete peritoneale, si troverà a 6-8 cm sopra l'ombelico. Come si può vedere l'aspetto del ferro nella foto.

Pancreas senza anomalie

Struttura della ghiandola

· La parte anteriore si trova appena sotto la parete gastrica posteriore;

· La parte inferiore è adiacente alla base del colon

Il pancreas è a sinistra oa destra? La testa dell'organo si trova al centro dell'addome, ma la sua coda va verso il lato sinistro, con la disfunzione della ghiandola la sindrome del dolore si farà sentire su entrambi i lati.

Cosa causa il pancreas?

Colpisce negativamente la funzionalità del pancreas, il fumo, l'abuso di alcool, l'infatuazione con cibo dannoso o l'inedia prolungata.

Cause del dolore:

  • patologia dell'apparato digerente - duodeno, colecistite, presenza di calcoli biliari;
  • traumi;
  • inosservanza delle istruzioni per l'assunzione di farmaci;
  • fattore genetico - lo schema del tubo digerente è ereditato.
I problemi con il pancreas spesso iniziano con l'elmintiasi, i disturbi endocrini, ma il fattore principale rimane la malnutrizione e le dipendenze.

La colecistite è una causa comune di dolore nel pancreas

Sintomi di malattie pancreatiche

I sintomi della prostata diverse patologie sono molto simili tra loro - c'è un dolore, che dà nella regione lombare, in alto a sinistra indietro, sensazioni spiacevoli possono essere permanenti o manifesta come attacco, amplificato alimenti nocivi dopo aver mangiato, bere bevande alcoliche. Le malattie sono accompagnate da disturbi dispeptici - diarrea, vomito, peggioramento dell'appetito.

pancreatite

La pancreatite è un processo infiammatorio nei tessuti della ghiandola, le cellule funzionali degenerano gradualmente nel tessuto connettivo, possono procedere in forma acuta e cronica.

Nella pancreatite acuta, iniziano a verificarsi cambiamenti diffusi nei tessuti - emorragie, gonfiore, necrosi dei tessuti. La principale caratteristica distintiva - un dolore acuto si verifica immediatamente nella regione di entrambi i sub-steli, è possibile ridurre in qualche modo la sua manifestazione nella posizione seduta, leggermente piegando in avanti.

sintomi:

  • aumento della sudorazione;
  • gli indicatori arteriosi sono ridotti, l'impulso sta accelerando;
  • Le coperture della pelle e il bianco degli occhi assumono una tonalità malsana e giallastra;
  • febbre, debolezza;
  • quando c'è una carenza di lipasi nelle feci, appare un sacco di grasso, le feci hanno un colore giallo intenso, a volte viene usato un liquido oleoso al posto delle feci;
  • la mancanza di amilasi si manifesta sotto forma di intolleranza al cibo a base di carboidrati, diarrea, le feci sono acquose e voluminose;
  • con una carenza di tripsina, le feci hanno un forte odore a causa dell'alto contenuto di azoto in esso, le feci sono molli.

Provocare un attacco di pancreatite può essere una lunga accettazione di bevande alcoliche, la patologia della colecisti e del duodeno - sintomi sgradevoli verificarsi a causa del deterioramento del volo segreto, enzimi cominciano ad essere riassorbiti nelle cellule della ghiandola digerire stessi.

La pancreatite acuta spesso cambia in una forma cronica. Segni - un ronzio costante nell'addome, scarso appetito, feci irregolari, il diabete spesso si sviluppa a causa di alti livelli di zucchero, tira nell'area delle costole a sinistra.

L'infiammazione del pancreas si verifica spesso contemporaneamente all'epatite C e ad altri danni al fegato, le funzioni di questi organi sono strettamente correlate. Se ci sono evidenti segni di infiammazione della ghiandola nell'epatite, i medici spesso diagnosticano epatopancreatite.

Tumori del pancreas

Nella struttura del cancro della ghiandola e possono verificarsi neoplasmi ormonali attivi.

Tumori cancerosi

Con il cancro del pancreas possono comparire vari sintomi, a seconda dell'organo in cui è apparso il tumore. Quando la testa è danneggiata, ci sono segni di ittero, se la crescita inizia a crescere in altri reparti, allora la quantità di zucchero nel sangue cresce rapidamente, il diabete si sviluppa.

I sintomi principali sono un forte dolore affilato o costante sotto le costole di sinistra, una forte perdita di peso in uno sfondo di scarso appetito.

Il dolore costante sotto le costole di sinistra può indicare tumori cancerosi

Tumori ormonali

Le neoplasie benigne producono un gran numero di ormoni, il che porta a una violazione dei processi metabolici nel corpo. La malattia può durare a lungo senza sintomi, a volte ci sono a breve termine dolori sordi sotto le costole sul lato sinistro, c'è antipatia per alcuni alimenti.

I principali tipi di tumori:

  • gastrinoma - si esprime nella comparsa di ulcere peptiche, ipersecrezione di succo gastrico;
  • insulinoma - si sviluppa un'ipoglicemia;
  • Vipoma: frequente diarrea, ipopotassiemia
  • glucagone - diabete mellito, eritema migratorio.

Il gastrinoma è un tipo di tumore pancreatico

cisti

La cisti del pancreas nasce da una violazione della sintesi del succo pancreatico, il tessuto morente, può essere congenito o acquisito. È una bolla con un liquido, può essere localizzata direttamente nei tessuti dell'organo o vicino ad essa.

Mentre la cisti è piccola, non ci sono sensazioni sgradevoli, i segni espressi della malattia compaiono quando aumenta - inizia a premere su altri organi, spostandoli.

Diversi tipi di cisti pancreatiche

sintomi:

  • dolore nella regione di epigastrio di natura permanente o parossistica;
  • forte perdita di peso;
  • differenziali di temperatura;
  • disturbi dispeptici.

Le cause della formazione di cisti sono diverse forme di pancreatite, trauma, emorragia al parenchima, invasione elmintica.

Pietre nel pancreas

Una patologia rara si sviluppa a causa di interruzioni nel metabolismo del fosforo e del calcio, ristagno del succo pancreatico, infiammazione.

Segni della malattia:

  • il dolore intenso costante nell'addome superiore, che dà alla regione lombare, si intensifica poche ore dopo un pasto;
  • alternanza di diarrea e costipazione;
  • mancanza di appetito;
  • ittero meccanico.

Con una forma lieve della malattia, è sufficiente aderire alla corretta alimentazione, per prendere gli enzimi, se le convulsioni vengono ripetute spesso, sarà richiesto un intervento chirurgico.

Pietre nei dotti del pancreas

diagnostica

A causa del l'anatomia delle complessità della posizione del pancreas caratteristiche diagnosticare i disturbi nel corpo del lavoro è abbastanza difficile, quindi è necessario passare attraverso un sondaggio complesso e completo per scoprire il luogo di localizzazione del processo patologico.

Metodi diagnostici di base:

  • l'analisi generale di un sangue - a presenza di processi incendiari o purulenti il ​​numero di leucociti, le piastrine aumenta, l'ESR aumenta, a un cancro l'anemia si sviluppa;
  • test biochimici di urina e sangue consente di determinare il livello di enzimi;
  • coprogramma - con fibrosi nelle feci ci sono composti lipidici e proteici non digeriti;
  • determinazione del livello di elastase-1 fecale - una diminuzione in valori è osservata già a uno stadio iniziale di sviluppo di pancreatite;
  • un esame del sangue per l'individuazione di specifici marcatori;
  • test per rilevare la carenza di enzima;
  • US - sul monitor può chiaramente vedere la forma e le dimensioni della prostata, cambiamento diffuso se aumentata ecogenicità, significa che la presenza di inclusioni di grasso, focolai di infiammazione nel deterioramento organo duttale pervietà;
  • Raggi X: consente di comprendere quali processi si verificano nei tessuti della ghiandola;
  • CT, RM - i metodi sono utilizzati per rilevare il fluido nella cavità addominale, la necrosi pancreatica.
Inoltre, possono essere prescritti endoscopia, duodenografia con mezzo di contrasto, biopsia.

L'ecografia aiuta ad esaminare le condizioni del pancreas

Come trattare le malattie del pancreas?

Nel trattamento delle patologie pancreatiche, vengono utilizzati diversi gruppi di farmaci che aiutano ad eliminare il disagio, ripristinare il corpo. Assicurati di aderire a una dieta terapeutica, puoi usare rimedi popolari che aiuteranno a rafforzare l'effetto dei farmaci.

Trattamento farmacologico

Le forme acute di malattie pancreatiche sono trattate in un ospedale - per i primi giorni, i farmaci vengono somministrati per via endovenosa, quindi sono consentite le compresse. Se un fallimento nella funzione endocrina richiede l'uso di farmaci a base di insulina, per mantenere artificialmente il livello ottimale di zucchero.

I principali gruppi di farmaci:

  • antispastici - No-shpa, Baralgin;
  • analgesici - Ibuprofen;
  • antistaminici - Suprastin;
  • anticolinergici - atropina;
  • antiacidi - Almagel, Omez sotto forma di sospensioni;
  • stimolare il pancreas - retinolo, solfato di magnesio;
  • enzimi - Pancreatina, Creonte;
  • farmaci antisecretori - Pirenzepine, Rabeprazole.

La pancreatina è una preparazione enzimatica efficace

Terapia con rimedi popolari

I metodi di trattamento non tradizionali aiuteranno a migliorare la ghiandola, eliminare il dolore e l'infiammazione, ma non possono essere usati come i principali metodi di terapia, solo in combinazione con farmaci.

Ricette efficaci:

  1. Preparare 220 ml di acqua bollente 5 g di foglie di mirtillo schiacciato, lasciare in un contenitore chiuso per 20 minuti, bere l'intera porzione mezz'ora prima di pranzo. La durata del trattamento è di 14 giorni.
  2. Grind 500 grammi di limoni con la pelle, 150 g di prezzemolo fresco e 150 grammi di aglio, mescolare, conservare in frigorifero. Prendi 5 grammi di farmaco tre volte al giorno per un quarto d'ora prima di mangiare.
  3. Mescolare 10 grammi di camomilla e immortelle, infornare 240 ml di acqua bollente, lasciare per mezz'ora. Assumere 120 ml refrigerati filtrati 2-3 volte al giorno per mezz'ora prima dei pasti. La durata del trattamento è di 15-20 giorni.
  4. Mezz'ora prima di ogni pasto, bevi 25 gocce di rhodiola rosea.

Ridurre una sindrome del dolore forte con un attacco di pancreatite aiuterà un impacco freddo sulla zona dell'ipocondrio sinistro, o appliques di latte cagliato per la notte.

Il brodo dalle foglie di mirtilli normalizza il pancreas

Dieta e un menu approssimativo per il giorno

Una corretta alimentazione è uno degli ingredienti principali nel trattamento dei problemi pancreatici. In caso di attacco acuto di pancreatite, si dovrebbe astenersi completamente dal mangiare 1-2 volte per ridurre la produzione di succo pancreatico. Puoi bere acqua minerale alcalina senza gas, un decotto di rosa canina.

Quando le malattie della ghiandola devono abbandonare completamente cibi fritti, salati, affumicati e grassi, salsicce, cibi in scatola, bevande alcoliche. L'elenco dei prodotti vietati include gelatina, succhi di frutta acida, gelato, pasticceria con panna, tè e caffè, spezie, verdure piccanti.

Prodotti consentiti:

  • pesce magro, pollame, coniglio;
  • prodotti a base di latte fermentato;
  • Zuppe con cereali, vermicelli su brodo vegetale;
  • riso, fiocchi d'avena di grano saraceno, maccheroni di varietà di grano duro;
  • uova strapazzate;
  • gelatina, kissel.

In caso di problemi con il pancreas, è consentito l'uso di prodotti caseari

Tutto il cibo deve essere bollito oa vapore, il burro e l'olio vegetale non possono essere sottoposti a trattamento termico.

Con un pancreas malato, è necessario bere più acqua pura e non gassata a temperatura ambiente - questo aiuterà a digerire il cibo più velocemente, a ridurre il carico sull'organo.

Menu di esempio per il giorno

Se il pancreas non funziona bene, devi mangiare un po ', ma spesso, non puoi mangiare troppo, il cibo dovrebbe essere a temperatura confortevole. Immediatamente dopo il risveglio è necessario bere un brodo di rosa canina.