Quali possono essere le conseguenze della stitichezza e in che modo influisce sul benessere

La stitichezza è una spiacevole condizione fisiologica che si verifica in caso di assenza prolungata di defecazione. Non tutte le defecazioni irregolari sono dette tali, tutto dipende dalle caratteristiche individuali del corpo. Se gli effetti della stitichezza si fanno sintomi spiacevoli, è necessario prendere provvedimenti per ripristinare le feci quotidiane.

In che modo influisce sulla salute di una persona?

Stile di vita sedentario, dieta ricca di carboidrati, regime di bere insufficiente sono fattori che provocano stitichezza in tutte le fasce d'età. È importante capire in che modo la costipazione è pericolosa e in che modo la condizione influisce sulla salute di una persona.

Idealmente, l'intestino umano viene svuotato ogni giorno al mattino. In realtà, ciò accade raramente. I segni di stitichezza sono i seguenti:

  • feci dense, lasciando un grande pezzo o nella forma di molti piccoli;
  • sgabello meno di una volta in 2 giorni;
  • sentimenti di liberazione incompleta dell'intestino;
  • bisogno di premere sulla defecazione.

I ritardi episodici della defecazione non minacciano di riflettersi in modo sgradevole sulle condizioni di una persona. La stitichezza cronica influenza il benessere:

  1. Dolore e gonfiore
  2. Pesantezza nelle parti inferiori dell'intestino.
  3. Perdita di appetito
  4. Aumento della formazione di gas.

Qual è il pericolo di stitichezza?

L'assenza sistematica di feci significa un prolungato accumulo di feci nell'intestino. Il cibo trasformato nell'intestino sotto l'influenza di microrganismi dannosi si decompone, il che dà un'ulteriore crescita ai batteri putrefattivi. L'intestino umano rimuove sostanze, tossine, scorie, allergeni, cellule di rifiuto che vengono estratte dal sistema circolatorio, linfa dal corpo. Se non viene pulito in tempo, le sostanze nocive decomposte saranno assorbite dall'intestino nel sangue, avvelenando il corpo. Ciò porterà ad un generale peggioramento delle condizioni della persona, affaticamento rapido, mal di testa, insonnia, diminuzione della capacità lavorativa.

La stitichezza in alcuni casi è un prerequisito per lo sviluppo di patologie più pericolose per la salute umana:

  • allungando le pareti dell'intestino e lo sviluppo di processi infiammatori in loro, che può portare alla degenerazione delle cellule in neoplasie maligne;
  • intossicazione generale del corpo, malessere;
  • sviluppo di crepe nel retto, prolasso delle emorroidi;
  • la comparsa di sangue nelle feci, l'ingresso nel sistema circolatorio di sostanze nocive dall'intestino, sepsi;
  • la probabilità di aborto in gravidanza, perché i forti tentativi durante la defecazione provocano l'ipertensione dell'utero;
  • sviluppo di varicosi a causa del ristagno di sangue nella piccola pelvi;
  • diminuzione dell'immunità, una persona soffre più spesso di infezioni virali respiratorie acute, diminuisce la resistenza ad altre malattie;
  • costipazione Infanzia provocare la perdita del bambino di appetito e peso corporeo, la paura della toilette, disbiosi, allergia alimentare, che si esprime attraverso la dermatite atopica, ritardo dello sviluppo mentale e fisico.

L'aspetto di una persona che ha frequenti problemi con le feci peggiora: la carnagione, la secchezza della pelle, le infiammazioni minori, l'acne e le fessure compaiono in essa e l'infezione penetra in essa. Allergeni dall'intestino con defecazione irregolare entrano nel sangue, il corpo cerca di rimuoverli attraverso la pelle: ci sono dermatiti allergiche, eruzioni cutanee, che sono costantemente infiammate e prurito. Negli adulti, la dermatite atopica può essere espressa sotto forma di eczema e psoriasi - condizioni difficili da curare. Dall'intossicazione, il fegato soffre, il suo lavoro viene interrotto a causa del gran numero di tossine che il corpo non riesce a eliminare.

In che modo il corpo è affetto da una settimana o più costipazione

I primi segni di avvelenamento del corpo con spreco della loro attività vitale nei bambini si manifestano più velocemente che negli adulti, di solito entro una settimana. Se la defecazione viene ritardata per più di 3 giorni, il bambino inizia a deteriorare l'appetito, il sonno è rotto, appaiono lacrime e irritabilità. Dei segni esterni di stitichezza settimanale, la pelle secca e l'eruzione cutanea sono più comuni. L'accumulo di feci nell'intestino provoca la formazione di una grossa massa, che può danneggiare lo sfintere, causando dolore e sanguinamento nel retto.

Se parliamo delle conseguenze di grave costipazione nelle donne, intestino irregolare modifica l'aspetto della forma appare aspetto stanco, carnagione diventa, pelle grigia secca, e mostra le belle rughe e infiammazione. Il gonfiore e l'aumento della formazione di gas non aumentano l'autostima e l'autostima della donna. Il corpo soffre, il cuoio capelluto: c'è forfora, prurito.

Possibili conseguenze

Se non prendi misure tempestive per prevenire la costipazione prolungata, il problema aumenterà ogni giorno che passa. Non sperare che la sedia sia regolata da sola senza interferenze esterne. Le statistiche mediche dicono che le persone con costipazione cronica sono più propense di altre a:

  • avere tumori oncologici dell'apparato digerente;
  • soffre di emorroidi o crepe nell'ano;
  • avere la probabilità di sviluppare un'encefalopatia epatica;
  • hanno la probabilità di sviluppare un'ostruzione intestinale, che si riferisce a condizioni acute e viene trattata con un intervento chirurgico.

La stitichezza cronica influisce negativamente sulla condizione umana, i suoi effetti sul corpo sono visibili o nascosti. I segni visibili di intossicazione con i loro vitelli sono evidenti entro pochi giorni dall'assenza di defecazione. effetti nascosti possono dichiararsi dopo pochi mesi o anni, sotto forma di malattie dell'apparato digerente, tumori, malattie della pelle autoimmuni, suscettibilità alle malattie virali e infettive dovute alla ridotta attività delle cellule immunitarie, le complicazioni di malattie croniche già esistenti.

Le conseguenze della lunga stitichezza, come le conseguenze di qualsiasi altra malattia, sono più facili da prevenire che correggere. L'assenza della sedia per qualche giorno - un motivo per aggiungere alla dieta verdure crude più verdi e prodotti lattiero-caseari - tali alimenti contiene un sacco di fibra, che stimola la peristalsi e pulisce il tratto digestivo. È necessario per i batteri benefici dell'intestino, che promuovono la digestione e la purificazione del corpo dai rifiuti. Il trattamento è disponibile a casa, non ha controindicazioni ed è adatto a tutti: dai bambini agli anziani.

Emergenza candele vestito glicerolo microclysters "microlax" per prevenire e curare la stitichezza senza ottenere pigro intestino approccio sindrome "Duphalac", che stimola la crescita di microflora benefica. medici lassative usuali sono invitati a non abusare perché lo svuotamento lassativi che coinvolgono indebolisce la peristalsi, per rimuovere il farmaco sorgono ancora maggiore la stitichezza. Il medico determina il danno e il beneficio di un medicinale, dovrebbe essere preso solo per l'uso previsto.

Cause di stitichezza negli adulti, cosa minaccia la stitichezza permanente?

Il sistema di utilizzo delle formazioni solide dei prodotti di attività vitale del corpo è rappresentato dalle sezioni inferiori del tubo digerente, cioè dall'intestino, e in particolare dalle sue divisioni spesse e dirette. Sotto l'influenza di varie cause, il processo di liberazione da un organismo di zavorra non necessario viene rallentato, portando allo sviluppo all'inizio della costipazione periodica, e nel tempo ha la tendenza a trasformarsi in una forma permanente di presenza.

Struttura dello sviluppo della patologia

La stitichezza frequente è un fenomeno abbastanza comune

Una condizione salutare caratterizza una sequenza stabile e naturale della procedura di urgenza spontanea da defecare, che determina la molteplicità individuale per un singolo organismo, assolutamente non causando sentimenti di disagio e ansia in una persona. Il cambiamento nella consistenza delle feci e l'intervallo tra la solita voglia di svuotare l'intestino, caratterizza la deviazione patologica dalla norma.

La fase iniziale che porta allo sviluppo della stitichezza è la sindrome dell'intestino irritabile, quando appaiono segni di alternanza alternata di una feci molli con la sua forma disidratata. Successivamente, si osservano fenomeni stagnanti nelle ultime sezioni dell'intestino, in cui le masse perdono umidità e si congelano, incapace di uscire attraverso l'ano.

Idealmente, l'evacuazione è osservata solo una volta durante il giorno, ma la stabilità di questa azione è osservata in poche persone. La frequenza dei desideri dipende dalla dieta e dall'equilibrio della nutrizione, dalle abitudini individuali e dallo stile di vita di una persona. Quasi un quinto della popolazione mondiale esiste in uno stato di stitichezza cronica. Questo problema interessa qualsiasi categoria di età indipendentemente dal sesso dell'organismo.

Caratteristiche caratteristiche

La sintomatologia della condizione patologica include i seguenti segni del suo sviluppo:

  • Sensazione di disagio nello spazio retroperitoneale.
  • Dolore periodico, spastico.
  • Stomaco dilatante.
  • Soppressione del bisogno di cibo.
  • Nausea.
  • La sensazione di necessità di devastazione dell'intestino non è supportata dalle azioni del corpo

L'accumulo sistematico di feci all'interno porta ad una diffusione inversa dei prodotti di decadimento attraverso le membrane intestinali, che caratterizza lo sviluppo di intossicazione dell'organismo. Il primo segno di una violazione dell'equilibrio delle sostanze è il deterioramento della condizione visiva della pelle. Quando i pori ostruiti e la comparsa di rash pustoloso possono diagnosticare positivamente un cambiamento nel processo di metabolismo del corpo, che si osserva sullo sfondo di stitichezza.

Cosa scatena lo sviluppo della stitichezza?

Stitichezza - problemi abbastanza spiacevoli e persino pericolosi

I seguenti processi caratterizzano il meccanismo dello stato stagnante nell'intestino:

  1. Diffusione attiva della fase liquida delle feci attraverso le pareti dell'intestino finale, con conseguente solidificazione delle feci.
  2. Cambiando la contrattilità del muscolo strato della parete intestinale, che provoca l'espulsione di feci fuori del corpo, portando ad una fermata del trasporto interno del contenuto intestinale.
  3. Lo sviluppo del processo tumorale o la presenza di un oggetto estraneo nel lume dell'organo che interferisce con il meccanismo naturale della defecazione

Il motivo per l'attivazione di un malfunzionamento periodico nel tratto digestivo, che è caratterizzato da segni di stitichezza occasionale, sono le seguenti condizioni:

  • Limitazione nel consumo del volume di liquidi richiesto al giorno.
  • Disturbo della dieta e equilibrio nutrizionale, diete frequenti e incontrollate con limitato apporto di fibre.
  • Debolezza muscolare del corpo, provocando atonia intestinale.
  • Il contenimento spontaneo della necessità di defecare, l'inibizione del desiderio porta ad un arresto dell'attività motoria delle pareti dell'organo.
  • L'uso regolare di lassativi, con la conseguente cancellazione del loro uso, caratterizza l'aspetto di segni di dipendenza dal movimento intestinale forzato.
  • Un effetto collaterale della stitichezza durante la chemioterapia, dopo aver assunto alcuni antidolorifici e psicofarmaci.

Il corso prolungato del processo, che caratterizza i normali fenomeni stagnanti nell'intestino, può portare a un'interruzione della funzionalità dell'intero organismo, influenzando la condizione generale e il livello di attività lavorativa di una persona.

Anatomia del processo

Fisiologia della struttura dell'intestino, come l'organo del tubo digerente, comprende diversi dipartimenti che forniscono la gamma necessaria di funzioni:

  • L'intestino tenue include la funzionalità di succhiare il cibo preparato nello stomaco.
  • colon partendo rappresentato porzioni del colon ed è in grado di ricevere fino a due litri di contenuto riciclato, che è passato attraverso i piccoli anse intestinali, e durante il movimento di diffusione fluido e fornendo attraverso la scheda minerali membrana simultaneamente formando feci.
  • La divisione sigmoide è un serbatoio di prodotti finali formati dell'attività vitale del corpo.
  • Il retto è coinvolto direttamente nel meccanismo di espulsione degli escrementi oltre il corpo attraverso lo sfintere anale

Il meccanismo dell'attività motoria

Il processo di trasporto del contenuto dell'intestino è fornito dagli impulsi spontanei che si alzano nel tessuto muscolare liscio delle pareti degli organi, provocando movimenti contrattili, spingendo le masse lungo un percorso abbastanza lungo che è in media da 5 a 6 metri. L'attività della muscolatura consente anche una miscelazione più accurata dei contenuti, che assicura un ispessimento più uniforme delle masse.

La contrattilità interna delle pareti del corpo non mostra alcuna sensazione per il corpo, solo nel caso di sviluppo di deviazione patologica sviluppare segni di ansia. Ci si rende conto della necessità di svuotare l'intestino solo quando il contenuto raggiunge la carta finale, per cui il retto aumenta di diametro, all'interno irritante terminazioni nervose e formando impulso, definito come il bisogno di defecare.

Direttamente il meccanismo di devastazione dell'intestino ha in una proporzione uguale, come un flusso di processo arbitrario, e controllato dalla persona. Nell'ordine delle cose, una sollecitazione mattutina a defecare è caratterizzata, quando il corpo cambia posizione, assicurando il movimento delle masse interne verso il basso, irritando i recettori dell'intestino finale. Questo fenomeno caratterizza il ritmo fisiologico ottimale del sistema digestivo.

Il processo di sviluppo della patologia, a seconda della causa

Le cause della stitichezza negli adulti sono molte

Il cambiamento nell'attività motoria del tessuto muscolare delle pareti degli organi può svilupparsi sullo sfondo dell'influenza dei seguenti motivi:

  1. Disfunzione vegetativa Caratterizza i disturbi nel lavoro del dipartimento del sistema di conduttività nervosa, che è funzionalmente responsabile per l'attività degli organi interni. È osservato come conseguenza della fatica psicoemotiva o dell'influenza riflessa su varie parti dell'intestino dal lato degli organi del tratto digestivo situato sopra il sistema.
  2. Patologie endocrine. A causa del cambiamento nel rapporto ormonale, che è un segno distintivo di malattie che tendono a prolungare il decorso, causano un indebolimento del tono muscolare delle pareti intestinali.
  3. Cambiamenti vascolari La perturbazione della rete del flusso sanguigno, che alimenta le pareti degli organi, ha un effetto diretto sulla peristalsi intestinale.
  4. Ipodynamia generale. L'attività vitale passiva porta ad un indebolimento del tono generale del tessuto muscolare, comprese le pareti dell'intestino e contribuisce alla comparsa dell'atonia cronica degli organi. Tale fenomeno è facilitato dalla limitazione giornaliera dell'attività motoria durante la giornata lavorativa, dall'uso costante di veicoli per il trasporto, riposo passivo, vecchiaia.
  5. I processi di infiammazione. Localizzato all'interno del corpo, provoca una violazione della sua funzione di trasporto, caratterizzando lo stato di stitichezza.

Variazione del ritmo normale promuovere defecazione ed impreviste situazioni, come ad esempio una violazione del livello di stile di vita che può essere associato con un viaggio di lavoro o di trasferimento temporaneo, aumento tarda mattinata e il successivo lavoro di sostituzione orari di punta, e così via. D.

L'effetto della dieta sulla costipazione

Sullo sviluppo della disfunzione intestinale, che determina la sua attività motoria, grande importanza è l'equilibrio delle sostanze nel cibo consumato, in particolare, un apporto sufficiente di fibre alimentari, che sono contenute in prodotti difficili da digerire. La formazione di una massa più solidificata nell'intestino è influenzata da:

  • Dieta con un basso apporto di fibre.
  • Aumento della diffusione di molecole d'acqua attraverso le pareti del corpo.
  • Assorbimento attivo dei sali minerali attraverso i tessuti intestinali

Gli uomini sono inclini alla stitichezza meno delle donne

Gli alimenti che sono difficili da abbattere durante il processo di digestione includono componenti che hanno una base vegetale resistente agli effetti dell'ambiente interno del tubo digerente, in particolare il succo gastrico. Mangiare tali alimenti aumenta il volume delle masse utilizzate, stimolando la funzionalità dell'organo e regolando la frequenza di stimolo a svuotare l'intestino.

L'assenza o la limitazione nella dieta di cibi ricchi di fibre ha una causa immediata nello sviluppo di fenomeni stagnanti nell'intestino. Gli alimenti a base di farina o una dieta esclusivamente a base di carne portano alla formazione di una placca interna sulla superficie interna, che durante la congestione forma foche rigide fecali, trattenute nelle pieghe dell'intestino.

Cambiando il ritmo naturale di svuotamento intestinale provoca lo sviluppo di reazioni putrefazione e fermentazione che attiva l'attività della flora patogeni per rilasciare i loro prodotti metabolici - tossine nello spazio corpo e il loro successivo assorbimento nel sangue. La necessità di una pulizia tempestiva dell'intestino consente di evitare lo sviluppo di molti processi interni che hanno un effetto negativo sul corpo.

Caratteristiche dell'aspetto a seconda del genere

L'organismo femminile è incline alla comparsa di stitichezza in misura maggiore rispetto al maschio, che è associato con i seguenti motivi:

  • Controllare la condizione della figura e tagliare la dieta.
  • Periodi di portamento del feto.
  • Malnutrizione con un cambio di orario di lavoro.
  • Riduzione del tempo delle tasse mattutine

Presta attenzione agli intervalli di vita del corpo femminile, quando la causa della stitichezza è la gravidanza. Nel processo di crescita e sviluppo dell'embrione, gli anelli intestinali vengono schiacciati e spostati rispetto all'utero crescente. In questo contesto, vi è un cambiamento nella nutrizione vascolare nei tessuti degli organi situati nella zona pelvica, favorendo la comparsa di frequente stitichezza.

La suscettibilità alla riduzione dell'impulso nel tessuto muscolare in questo periodo è ridotta, caratterizzando lo stato di atonia dei tessuti intestinali. Si raccomanda di controllare regolarmente la costipazione durante questo periodo per evitare la comparsa di tentativi di applicazione eccessiva degli sforzi per svuotare l'intestino. Per gli uomini, caratterizzata dalla comparsa di costipazione praticamente per gli stessi motivi, a cambiare la qualità del cibo consumato, e la scelta di uno stile di vita passivo, è possibile ottenere una stagnazione negli intestini, che porta allo sviluppo di molti cambiamenti patologici nella funzionalità di tutto l'organismo.

Cosa minaccia la stitichezza permanente?

Una corretta alimentazione come prevenzione della stitichezza

La transizione di manifestazioni talvolta di stagnazione nella parte finale dell'intestino in una forma protratta e di lunga durata può essere facilitata dalle seguenti condizioni patologiche:

  • Il processo di infiammazione del retto e del colon sigmoideo.
  • L'indebolimento dell'attività motoria della parte iniziale dell'intestino crasso provoca la comparsa di segni di un ritorno parziale delle masse all'intestino tenue con lo sviluppo di enterite.
  • Violazione delle funzioni dei dotti biliari con conseguente infiammazione del tessuto epatico.
  • La complicanza più comune della costipazione è emorroidi, che caratterizza il processo di infiammazione della rete vascolare dell'intestino diretto con la formazione di noduli varicosi. Le strutture si infiammano di frequenti fenomeni di stagnazione, che causano un aumento della pressione nei vasi dell'organo con sforzi fisici per spingere il contenuto dell'intestino dall'esterno.
  • Scissione dello sfintere anale con infiammazione dei tessuti adiacenti, che determina una condizione patologica, come la paraprocitite.
  • Sullo sfondo della stitichezza cronica, l'intestino crasso può espandersi e allungarsi, il che aggrava ulteriormente la situazione con il progredire delle masse verso l'uscita dal corpo.
  • La formazione di un processo tumorale nei tessuti intestinali, il cui sviluppo è facilitato dalla restrizione dell'ingestione di fibre con il cibo, portando alla concentrazione di composti pericolosi che provocano la trasformazione della composizione cellulare dei tessuti in un tumore maligno. Ai segni allarmanti di tale stitichezza si annoverano una netta perdita di peso, debolezza, una mescolanza di sangue negli escrementi.

Metodi per stabilire la causa della stitichezza

La sintomatologia della deviazione patologica nella maggior parte dei casi è sempre luminosa e determina lo stato caratteristico della stitichezza. È molto più difficile identificare la causa immediata del suo aspetto, che è il fattore principale nella scelta della direzione delle azioni terapeutiche. È impossibile effettuare tali manipolazioni indipendentemente, perciò è consigliato visitare specialisti specializzati in aree come proctology, gynecology e gastroenterology. Quando si esegue un sondaggio diagnostico, vengono utilizzate le seguenti misure:

  • Analisi di laboratorio del biomateriale di tali specie come sangue, urina, feci, succo gastrico.
  • Scansione a raggi X dell'intestino con la possibilità di esaminare il rilievo tissutale della superficie mucosa quando il corpo è pieno di materiale indicatore, utilizzando un clistere.
  • Esame endoscopico dei tessuti del colon mediante un colonscopio.
  • Ecografia degli organi dello spazio retroperitoneale.
  • Controllo dell'attività motoria delle parti intestinali mediante immagini radiografiche periodiche durante il passaggio delle feci in varie aree

A seconda degli effetti causali, professionisti specializzati, non solo in modo tempestivo eliminerà la possibilità di sviluppo di tumore, ma anche scegliere il miglior corso di terapia riparativa, favorisce la normalizzazione del tratto digestivo, eliminando efficacemente i sintomi di costipazione.

Quale dovrebbe essere una dieta per la stitichezza negli adulti, dirà il video tematico:

Trovato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio, per informarci

Come la stitichezza colpisce il corpo

La stitichezza è accompagnata dallo sviluppo di uomo affaticamento cronico, debolezza, diminuzione dell'appetito in seguito all'interruzione dei processi di digestione e aumento dell'assorbimento di sostanze nocive dalle feci. Con l'accumulo di materia fecale nel lume dell'intestino, la nutrizione della sua membrana mucosa viene interrotta. Cronico ritardo sedia porta alla rottura della flora intestinale, aumentando il numero di patogeni e ridurre la microflora normale. Vi è una violazione dell'assorbimento di vitamine e microelementi, che porta ad altri disturbi metabolici nelle cellule e nei tessuti dell'intero organismo; la carenza di ferro si sta gradualmente sviluppando. Può sviluppare l'infiammazione nell'intestino (colite), aumentare la motilità intestinale, che è accompagnata da dolori addominali, colon espandere il diametro, con conseguente ancora maggiore valorizzazione costipazione. La stipsi a lungo termine può causare varie complicazioni. Molto spesso vi sono violazioni della microflora intestinale, che comportano una violazione dei processi di digestione e assorbimento nei suoi reparti. In futuro, intossicazione dovuta all'aumento dei processi di decomposizione nell'intestino, all'accumulo di sostanze nocive. Possibile interruzione della circolazione del sangue nella parete dell'intestino, lo sviluppo del processo infiammatorio nel colon e l'allargamento del lume intestinale. Più spesso con costipazione a diverse età, ci sono crepe nel retto, accompagnate dalla comparsa di sangue scarlatto sulla superficie dello sgabello. spinta costipazione può causare prolasso della mucosa rettale. Se si verificano questi sintomi, non dovresti assumere l'auto-medicazione, devi consultare immediatamente un medico. Nei neonati, la defecazione dolorosa porta a temere questo processo. In tutti i casi, la correzione della stitichezza dovrebbe essere completa e, prima di tutto, includere la conformità al regime e alla terapia dietetica. Nel cibo, è necessario includere fibre alimentari, frutta e verdura. Quando la funzione motoria dell'intestino è indebolita, nella dieta devono essere presenti pigmenti biliari, sostanze zuccherine, piatti freddi, fibre.

Il trattamento delle persone con stitichezza richiede un approccio individuale in ciascun caso. Con la stitichezza recente per ottenere un effetto positivo, è sufficiente cambiare la natura della nutrizione. I cambiamenti nella dieta e la qualità del cibo, l'aumento del volume di cambiare stile di vita, liquidi con un aumento dell'attività fisica - tutti questi fattori nella maggior parte dei casi portano alla normalizzazione delle feci e migliorare. Conformità con la dieta. Astenersi dall'assumere lassativi di effetto irritante. Proprio l'impatto dei fattori ambientali e occupazionali negativi, mangiare cibo freddo, lo stress, indesiderabilmente alta radiazione di fondo - tutto questo porta ad una diminuzione delle difese immunitarie, lo sviluppo di disbiosi, riacutizzazione di malattie croniche, e di conseguenza - a cattive condizioni di salute.

Ci sono molti farmaci per il trattamento e la prevenzione disbiosi, normalizzare la flora intestinale, e poi sbarazzarsi di varie complicazioni, tra cui la stitichezza, così come le manifestazioni di intossicazione. Uno dei migliori sono i preparativi della compagnia Vector - Bilgam: "Trilakt" un "antibiotico" naturale, un potente immunostimolante, un biosorbente naturale, con ilUn complesso unico di lattobacilli in forma attiva attiva e metaboliti. In 1 ml di "Trilakta" contiene almeno un miliardo di batteri lattobacilli e lattici attivi sono noti per partecipa attivamente nei processi di digestione e l'assorbimento, stimolare la peristalsi. È anche un mezzo efficace per prevenire le infezioni virali nel periodo delle epidemie di massa; "Bifidum n. 791 Bug", contiene bifidobatteri in forma vivente attiva e metaboliti e questo è molto importante può essere applicato sin dai primi giorni di vita; e "Ecoflor" convincere bifidobatteri e lattobacilli, fissato sulle somme-1 superficiali, che protegge i batteri durante il loro passaggio attraverso l'ambiente acido dello stomaco. "Ecoflor" ha un'elevata attività di adsorbimento (potente effetto purificante), rimuove le tossine e migliora la funzionalità epatica. Procedendo nell'intestino, è, da un lato, lega solo la sostanza tossica, e dall'altro - satura il corpo con oligoelementi, vitamine B1, B2, B6, PP, D2, aminoacidi, elimina i batteri crescita eccessiva, ha un effetto anti-infiammatorio e ripristina la motilità intestinale. Il suo utilizzo elimina o attenua le radiotoxins tossicità e tossine microbiche, chimici, postalkogolnogo, di origine allergica e di droga, il farmaco ha effetto anti-infiammatorio, un effetto benefico sul sistema immunitario, ripristina la motilità intestinale.

Commenti

1. alternativa - Sergey I. Lats (Ospite)
2012-12-18 alle 11:12

preparazioni farmacologiche alternative azienda AGEL creato gel in sospensione basato vengono assorbiti dal corpo al 96-98% e in modalità schedyaschem pulire tutto il corpo e tutto percepito dal corpo come pitanie.Tabletki funzionale digerito dal 10%, capsule - 35-45%, capsula liquida - 65% Nel gel l'area di aspirazione è superiore del 450-600% rispetto a quella della Tabella. e capsule

La stitichezza è pericolosa - le conseguenze di un cattivo funzionamento dell'intestino

Con l'apparizione di costipazione cronica, ogni persona dovrebbe sapere esattamente quale stitichezza è pericolosa, e perché il ripristino della normale funzione intestinale è estremamente necessario. L'assenza prolungata di feci può apparire a qualsiasi età.

Se sono le conseguenze del trattamento farmacologico di qualsiasi patologia, allora con il passare del tempo tutto torna alla normalità. Ma se la stitichezza si verifica senza cambiamenti significativi nello stato di salute, è importante stabilire la causa principale e impedire la sua ulteriore influenza sul corpo.

Così puoi evitare le conseguenze negative della stitichezza, che, sfortunatamente, non è così piccola.

Cosa considerare una costipazione

Molte persone credono erroneamente che se la defecazione si verifica meno di una volta al giorno, allora questa è una stitichezza, che deve essere pienamente combattuta.

Infatti, l'intestino può essere svuotato e ogni due o tre giorni e se lo stato di salute della persona non cambia, allora non ci sono problemi particolari con la digestione.

Le seguenti modifiche sono indicate per la stitichezza:

  • Defecazione, che si verificano meno di una volta ogni due giorni.
  • Aumento della densità delle feci La struttura normale è evidenziata dalla sua struttura, in cui ¼ parte è rappresentata dall'acqua e ¾ parte da masse solide. In caso di stitichezza, le masse fecali vengono espulse sia in un nodulo denso o sotto forma di frammenti separati, dall'aspetto asciutto.
  • Svuotamento minimo dell'intestino. Per una defecazione, un adulto dovrebbe avere circa 250 grammi di cibo trattato.
  • Sensazione di svuotamento incompleto della capsula intestinale.
  • Necessità di sforzi costanti durante la defecazione. Con la stitichezza, devi spingerti anche se le feci sono morbide.

Cause di stitichezza cronica e cambiamenti negativi nella salute, è più spesso dolore e pesantezza nell'addome inferiore, vspuchivanie.

Le ragioni del povero movimento intestinale sono molte. Questo è per lo più un'alimentazione sbagliata, un'assunzione di liquidi insufficiente, l'inattività. Con la costipazione cronica, è importante stabilire un fattore provocatorio patologico, molto spesso i problemi con la defecazione sono i primi sintomi di gravi malattie.

Effetti negativi della stipsi prolungata

La stitichezza episodica si verifica in quasi ogni persona. Far fronte a loro è abbastanza facile, e non portano a conseguenze negative, tranne che per un certo deterioramento del benessere.

Molto più pericoloso è la stitichezza cronica e ripetitiva. Succede che una persona non ha una sedia per diversi giorni, e quindi lo svuotamento avviene sotto l'effetto di droghe o in modo naturale, ma con grande difficoltà.

Naturalmente, tale lavoro del sistema digestivo non è normale, pertanto, saranno necessari cambiamenti negativi nel corpo.

La stitichezza è pericolosa per diversi motivi:

  • Prima di tutto, la stipsi prolungata porta allo stiramento delle pareti intestinali e promuove lo sviluppo di cambiamenti infiammatori in esso. Con l'infiammazione costante si sviluppa una malattia come la diverticolosi.
  • L'accumulo di feci è una fonte di tossine. Ecco perché lo sviluppo di una intossicazione tossica, manifestata da cattiva salute, mal di testa, disabilità.
  • La costipazione continua è la causa della compromissione della funzionalità epatica, che a sua volta porta all'interruzione dei processi metabolici nel corpo.
  • Pericolo e tensione costante sulla stitichezza cronica. Può causare la perdita di emorroidi e del retto. Lo stiramento dello sfintere patologico costante spesso porta al fatto che i muscoli si estendono troppo e non riescono più a trattenere completamente le masse delle feci. Cioè, la conseguenza di una costipazione non trattata è una perdita costante di feci.
  • Le feci solide, che passano attraverso l'intestino e il retto, feriscono la mucosa. Quindi ci sono fessure scarsamente curabili.

È dimostrato che la ripetizione periodica delle costipazioni porta a emorroidi e pesa la gravità del decorso di questa malattia. Il ritardo della defecazione durante la gravidanza influisce negativamente non solo sul corpo della madre, ma anche sul bambino. Stitiche particolarmente pericolose con un tono debole dell'utero, poiché un forte sforzo crea un rischio di interruzione della gravidanza.

Le conseguenze negative della stitichezza portano molto danno non solo ad un adulto, ma anche a un bambino. Nei bambini con ritardo delle feci prolungato, c'è la paura di visitare il bagno, cioè soffre la psiche.

Intossicazione intestinale e disordini metabolici causano scarso appetito, ritardo nello sviluppo fisico, disbiosi. È dimostrato che con costipazione permanente nei bambini aumenta la probabilità di malattie allergiche.

Ciò che nel corpo cambia con costipazione

La stitichezza cronica non solo porta a cambiamenti interni. Piuttosto, i cambiamenti interni che sono il risultato della stitichezza, causano alcuni cambiamenti nello stato di salute.

Se una persona è mancata una o due volte al mese per diversi anni per alcuni giorni, questo porta a:

  • Scarsa salute e ridotta efficienza. Letargia, frequenti mal di testa, sonnolenza, diminuzione dell'attenzione - i costipati dei satelliti.
  • Deterioramento della condizione della pelle. Con costipazione prolungata, la pelle diventa grigiastra, diventa più secca, le rughe si formano più rapidamente. Sul corpo compaiono pustole e acne, soprattutto spesso si formano sul viso. La condizione dei capelli e delle unghie non cambia in meglio. Con la stitichezza i capelli cadono più velocemente, brilla di meno, più spesso la forfora appare sulla testa. Le unghie in caso di problemi con il metabolismo sono stratificate e si rompono rapidamente.
  • Frequentare malattie respiratorie e infettive. La caduta dell'immunità e la diffusione delle tossine fanno sì che il corpo inizi a sopportare la neutralizzazione dei microrganismi nocivi molto peggio.
  • Alle vene varicose Stitichezza prolungata porta a ristagno nella zona pelvica, la circolazione del sangue è disturbata non solo negli organi del sistema genito-urinario, ma anche negli arti inferiori. Particolarmente spesso, costipazione e rete venosa sulle gambe sono di preoccupazione per le donne in età riproduttiva.
  • Negli uomini, i problemi prolungati con il movimento intestinale influenzano negativamente le condizioni della ghiandola prostatica.
  • La stitichezza causa spesso lo sviluppo di altre malattie. I pazienti con costipazione cronica presentano spesso colite, malattia epatica e compromissione della funzione pancreatica.

Con la stitichezza frequente una persona inizia a ricorrere ai farmaci con un meccanismo d'azione lassativo.

L'uso scorretto e troppo lungo di tali farmaci porta allo sviluppo della sindrome di "pigro intestino". Anche questa è considerata una conseguenza negativa della stitichezza, potrebbe essere necessaria una terapia farmacologica a lungo termine per correggere questo disturbo.

La stitichezza come causa della morte

Immediatamente, la stitichezza stessa non può portare alla morte del paziente. Ma la causa della morte in casi eccezionali sono tutti i cambiamenti che si verificano con costipazione prolungata.

Le ricerche condotte permettono di affermare, che a pazienti con costipazione la probabilità di sviluppo è alta:

  • Malattia del cancro Nel corso della vita, migliaia di agenti cancerogeni passano attraverso il tratto digestivo di qualsiasi persona. Se l'intestino viene svuotata periodicamente, porta ad un ritardo di sostanze cancerogene, che appaiono sotto l'influenza di cellule atipiche. Con la stitichezza, un tumore canceroso si trova principalmente dove si accumulano i resti delle feci - nel colon sigmoideo, nell'angolo epatico e splenico, nel cieco. La probabilità di sviluppare il cancro in pazienti con costipazione a lungo termine e una maggiore a causa del fatto che il loro sistema immunitario non funziona a pieno regime.
  • Encefalopatia epatica. Se il tessuto epatico è già suscettibile di cambiamenti, le tossine rilasciate durante l'intossicazione contribuiscono alla rapida distruzione delle cellule dell'organo. C'è un avvelenamento grave, i veleni formati entrano attraverso il sangue nel cervello e causano la sua infiammazione. I primi sintomi sono confusione, inadeguatezza del comportamento. In assenza di farmaci, si sviluppa un coma e spesso con esito fatale.

La stitichezza può indicare un'ostruzione intestinale. Questa malattia si riferisce a patologie chirurgiche acute, per l'eliminazione delle quali è richiesta un'operazione di emergenza.

Il grave pericolo di costipazione, soprattutto cronica, non è esagerato. Le conseguenze negative della stitichezza possono comparire sia immediatamente che dopo molti anni.

La suscettibilità dell'organismo ai cambiamenti patologici dipende dalle caratteristiche individuali. Ma il trattamento tempestivo della patologia elimina completamente la probabilità di complicanze.

Che cosa causa la stitichezza? Conseguenze e pericoli

Sotto costipazione si intende il processo disturbato di svuotamento dell'intestino. Sfortunatamente, nel mondo moderno, questo problema si incontra più spesso. La sua origine può contribuire a vari motivi. Tuttavia, indipendentemente dai fattori provocatori, tale patologia dovrebbe essere affrontata in modo tempestivo. Altrimenti, lo sviluppo di conseguenze gravi e pericolose, che saranno discusse di seguito, è possibile. Allora, qual è la stitichezza pericolosa?

Tipi di costipazione e le loro cause

In base al motivo per cui la stitichezza è causata, il disturbo è diviso nei seguenti tipi:

  1. Normale. Spesso si verifica a causa di alterata funzione intestinale. La costipazione lunga di questo tipo provoca cambiamenti irreversibili nel corpo, quando c'è una esacerbazione delle emorroidi, ci sono ragadi anali e altre complicazioni. Tali conseguenze possono diventare la principale causa di intossicazione, significativa perdita di peso, aumento dell'affaticamento e diminuzione dell'efficienza con conseguenti effetti avversi sullo stato mentale.
  2. Neurogena. Sorge in relazione all'alterazione dei meccanismi nervosi della funzione motoria del sistema nervoso. Una delle forme più permanenti di costipazione neurogenica è discinetica. Le cause della discinesia intestinale sono sovraccarichi mentali, stati depressivi e paure.
  3. Reflex. È il risultato della frequente soppressione degli impulsi alla defecazione. Poi, come fattore provocatorio, appaiono la fretta costante, le condizioni di disagio nei servizi igienici e i cambiamenti nelle condizioni di vita e di lavoro.
  4. Hypodynamic. È considerata una delle varietà di costipazione permanente, che si verifica a causa del prolungato rispetto del riposo a letto.
  5. Infiammatorie. Si sviluppa a causa di malattie infiammatorie che colpiscono le parti spesse e sottili dell'intestino.

  • Rectoanal. Il più comunemente colpisce persone che hanno patologia nell'area anorettale.
  • sintomatologia

    È possibile riconoscere la stitichezza con i seguenti segni:

    • sensazione di disagio nello spazio dietro il peritoneo;
    • morbilità spastica natura, derivanti nel regime periodico;
    • sensazione di scoppio dell'addome;
    • toshnotno desideri.

    L'accumulo di materiale fecale all'interno dell'intestino provoca la diffusione dei prodotti della loro disintegrazione da parte del sangue, che successivamente è irto di gravi stati di intossicazione. Il segno principale del processo disturbato di sostanze è il deterioramento della pelle. Nel caso di pori ostruiti e comparsa di eruzioni cutanee, dovresti essere sicuro del processo metabolico disturbato che si verifica sullo sfondo della stitichezza.

    effetti

    La stitichezza spesso causa:

    • infiammazione dell'intestino crasso;
    • malattie di natura anorettale;
    • infiammazione dell'intestino tenue.

    Quest'ultima patologia è causata da una fusione inversa del contenuto dell'intestino crasso nell'intestino tenue insieme a un gran numero di microrganismi patogeni.

    Sullo sfondo della stitichezza permanente si formano le pietre fecali. Tali violazioni sono molto pericolose per il corpo, perché:

    • c'è una forte intossicazione del corpo, che è causata dall'avvelenamento del sangue attraverso le pareti intestinali da parte dei vitelli, che contengono sostanze velenose. Di conseguenza, un carico speciale cade sul fegato;
    • diminuisce l'attività lavorativa del fegato, che ha un effetto negativo sull'aspetto. Così, la pelle diventare flaccida, Viscido diventare eccessiva secchezza, perdita di capelli inizia, e si sentiva costante letargia e di cattivo umore;
    • ignorando il problema di stitichezza può portare ad anomalie nel sistema zhelchevyvedeniya, che possono essere accompagnate dalla comparsa di ragadi anali, emorroidi sviluppo e, di conseguenza, alla fine del cancro al colon.

    Particolare attenzione dovrebbe essere data a una tale conseguenza della costipazione come la comparsa di sangue nelle feci. Impurezze del sangue nelle masse fecali possono essere presenti per vari motivi. Uno dei più frequenti e logici - è il trauma dell'ano, che si verifica durante il passaggio delle feci solide nel retto. Quindi, c'è una sensazione di sangue nel movimento intestinale. Tuttavia, le cause della comparsa di sangue nelle feci possono essere piuttosto gravi, quindi se trovi sangue nelle feci, devi cercare un aiuto medico.

    Per ridurre il rischio di costipazione permanente, è necessario ridurre il numero di sostanze irritanti, una delle quali è la selezione di alimentazione dietetica. Si consiglia inoltre di evitare le situazioni di stress nella misura massima. Per combattere questa condizione patologica, è possibile utilizzare supposte rettali, che includono olio di olivello spinoso. Altri farmaci dovrebbero essere evitati.

    Inoltre, si dovrebbe notare una serie di spiacevoli conseguenze della stipsi protratta:

    1. Cattiva salute Gli effetti negativi dell'assenza prolungata di defecazione si manifestano in grave debolezza, mal di testa, aumento dell'irritabilità, mancanza o deterioramento dell'appetito, disturbi del sonno, dolore addominale che può essere permanente o episodico. Inoltre, la respirazione stantie si verifica spesso, c'è una placca sulla lingua, il paziente soffre di vertigini.
    2. Cambiamenti nell'aspetto. Il funzionamento patologico dell'intestino provoca l'accumulo di sostanze tossiche nel corpo, che porta a processi metabolici disturbati. Di conseguenza, vi è una carenza di vitamine e minerali, che porta alla fame di ossigeno. Le conseguenze di tali processi sono lesioni purulente sulla pelle. Allo stesso tempo, la pelle diventa rugosa e perde la sua elasticità, ei capelli iniziano a cadere in una modalità intensiva.
    3. Intossicazione del corpo. Se nel corso del tempo l'intestino pieni di decomposizione dei rifiuti nel corpo cominciano ad accumularsi gli agenti patogeni. Allo stesso tempo, la funzione di protezione è disturbato pareti intestinali, che diventa ambiente favorevole per la propagazione delle tossine attraverso il flusso sanguigno, seguita da infezione di organi vicini.
    4. Malattie del profilo Le feci solide possono danneggiare le pareti intestinali e provocare emorragie interne. La stipsi prolungata provoca la deformazione del retto, che in futuro è irto della sua degenerazione. Lo stress eccessivo durante lo svuotamento dell'intestino porta alla formazione di ragadi anali ed emorroidi.
    5. Distruzione del fegato Anche la costipazione minaccia di seri problemi al fegato, poiché un ritardo prolungato delle feci contribuisce al suo funzionamento patologico. Questa condizione diventa particolarmente pericolosa in presenza di patologie epatiche esistenti. Poi veleni tossici entrano nel cervello, provocando encefalopatia epatica, che è una malattia in cui si perde l'orientamento nello spazio e non c'è reazione alla realtà circostante. Lo stadio finale della malattia diventa un coma epatico o un risultato letale.

    prevenzione

    Come sapete, qualsiasi malattia è più facile da prevenire che in seguito sottoposta a un trattamento prolungato e talvolta sgradevole. La stitichezza richiede un approccio integrato che spesso richiede una combinazione di:

    • dieta sana;
    • attività fisica moderata;
    • trattamento farmacologico.

    In caso di osservanza di un cibo dietetico è necessario seguire i principi seguenti:

    1. Osservare il regime di consumo con consumo durante il giorno di circa un litro e mezzo di acqua.
    2. Elimina dai prodotti dietetici che promuovono il legame.
    3. Per aderire a una dieta frazionata.
    4. Prepara periodicamente e prendi bagni di conifere che hanno un effetto rilassante. Allo stesso tempo, un massaggio dell'addome sarà utile.
    5. Utili saranno anche le lezioni di sport con il lavoro cardiovascolare. Un'ottima opzione sarà in esecuzione.
    6. Con frequenti condizioni di stress, devi prendere la valeriana.
    7. Se esiste un'abitudine nociva sotto forma di fumo, è necessario limitare il consumo di prodotti del tabacco o rifiutarlo del tutto.
    8. Speciali mezzi di medicina tradizionale differiscono dalla costipazione, nel ruolo di cui può agire l'effetto lassativo del tè, così come alcune erbe medicinali.

    Stitichezza: cause, prevenzione e trattamento

    La stitichezza diventa un problema globale, soprattutto tra la popolazione dei paesi sviluppati, che è associata alla malnutrizione e alla mancanza di mobilità. Ma cosa intendiamo per stitichezza? Dovrebbero esserci movimenti intestinali ogni giorno? Intorno a questo argomento ci sono molti miti.

    Diagnosi di stitichezza

    sotto costipazione, o costipazione (Latina constipatio -. Accumulo, palificazioni, compattazione), capire una violazione rilascio intestinale di una sedia, con il rilascio di problemi intestinali, l'esenzione intestinali frequenti. In passato, quando si determinava la costipazione, l'intervallo di tempo per il ritardo delle feci era di 24-48 ore, ma nella comprensione moderna del problema tale quadro è escluso. Ciò è dovuto alle caratteristiche individuali delle persone: alcune hanno il normale rilascio dell'intestino osservabile tre volte al giorno e altre tre volte alla settimana. Ma tenere le feci per più di 3 giorni con una dieta normale dovrebbe far scattare un allarme.

    Innanzi tutto, si richiama l'attenzione sul benessere e sull'assenza di reclami nell'allocazione degli sgabelli. Se entro 10 minuti di tentativi non si verifica l'atto di defecazione, viene diagnosticata come deviazione dalla norma e richiede l'esame.

    Anche tenuto conto della qualità della sedia (liquido, solido, formato, con inclusioni di sangue, muco, ecc.). Se la sedia è regolare e mentre la persona non sperimenta disagio, dolore o altri sintomi spiacevoli, allora in questi casi si parla di un normale svuotamento dell'intestino. Cambiamenti improvvisi nell'intestino e la comparsa di stitichezza richiedono la consultazione con un medico.

    L'effetto della stitichezza sul corpo

    La stitichezza ha un effetto dannoso sul corpo? Finora, prova conclusiva sui pericoli di stitichezza per l'organismo nel suo insieme non esiste, anche se circola con insistenza un sacco di voci che l'accumulo a lungo termine di feci nel retto presumibilmente passa l'assorbimento di sostanze pericolose e organismo auto-avvelenamento. Altri miti sono associati al fatto che la stitichezza causa il cancro del retto, l'artrite reumatoide, l'asma e altre malattie. Tutte queste affermazioni non sono supportate da dati scientifici e dati di studi clinici.

    Hanno un effetto negativo sul retto, non sulle stitichezze stesse, ma sul fatto che molte persone si irrigidiscono durante la defecazione. Questo, a sua volta, porta alla comparsa di emorroidi. La tempra è una cattiva abitudine e non sempre è necessario svuotare il retto. L'aspetto delle emorroidi è strettamente correlato a costipazione, eccesso di peso, cattiva alimentazione, mancanza di mobilità. Rilassamento nell'atto di defecazione: questa è una misura preventiva importante per il normale funzionamento dell'intestino e la prevenzione delle emorroidi.

    Cause di ritardo del movimento intestinale

    Ci sono costipazione primaria e secondaria. La costipazione primaria o funzionale è chiamata stitichezza, non associata a nessuna malattia umana, incluso il tratto gastrointestinale (tratto GI). In altre parole, è costipazione a causa di inesattezze nell'alimentazione e mancanza di mobilità. La stitichezza secondaria si verifica sullo sfondo di malattie e / o farmaci. Molto spesso, la costipazione si verifica sullo sfondo di malattie gastrointestinali, disturbi metabolici (diabete, ipotiroidismo, ecc.) E malattie neurologiche.

    Sebbene costipazione stessa è spesso visto semplicemente come un sintomo e può essere osservato in molto molte malattie, ma recentemente costipazione è considerata una malattia separato (distinguere costipazione acuta e cronica).

    Intorno all'accoglienza del cibo e alla connessione della solita dieta con costipazione, ci sono molte voci. Infatti, la presenza di fibre (fibre vegetali) nel cibo aiuta a pulire le viscere delle feci, migliorando le sue capacità motorie. Ma non tutte le persone aumentano la quantità di fibre nel cibo aiuta a sbarazzarsi di stitichezza. Perché è importante non la quantità di fibre e l'equilibrio della dieta e del regime di consumo. Nelle persone che soffrono di un certo numero di malattie (condizioni dopo un ictus, morbo di Parkinson, malattie autoimmuni e oncologiche) e assunzione costante di farmaci, la ricezione supplementare di fibre di solito non migliora la situazione.

    Per prevenire la stitichezza, si consiglia di assumere circa 20 mg e più fibre. Ma questo non significa che la fibra dovrebbe entrare nel corpo sotto forma di polveri o compresse. L'assunzione di frutta e verdura fresca, la sostituzione di pane bianco e altri prodotti a base di farina con farina integrale con alimenti integrali possono coprire completamente i fabbisogni giornalieri di fibra.

    Ci sono diversi tipi di fibre, e non tutte le verdure e i frutti sono ricchi di quella fibra, che migliora la motilità intestinale. Fibra solubile in acqua si trova in piselli, fagioli, mirtilli, mele, noci, farina d'avena e altri prodotti alimentari. Disegna in acqua e partecipa alla formazione di uno sgabello più morbido (morbido). La formazione di un numero sufficiente di "sgabelli sani" svolge un ruolo chiave nel normale funzionamento dell'intestino crasso. La maggior parte degli additivi venduti nelle farmacie e negli health store chiamati "Fiber" contengono fibre solubili in acqua. Tali farmaci possono essere utilizzati per un certo numero di malattie intestinali per lungo tempo, a differenza di tutti gli altri farmaci che vengono assunti con costipazione.

    Insolubile in acqua, cellulosa contenuto nelle bucce di frutta e verdura, semi, cereali e riso. Questa fibra svolge il ruolo di uno stimolo meccanico delle pareti intestinali e quindi migliora le sue capacità motorie, e quindi, assicura un avanzamento più rapido del cibo attraverso il tubo digerente. L'abuso di fibre insolubili può portare a diarrea e compromissione della funzionalità intestinale.

    I prodotti a base di acido lattico di solito non portano a costipazione. Tuttavia, ci sono persone con intolleranza al lattosio. Bere una piccola quantità di prodotti lattici queste persone di solito non disturbi il tratto gastrointestinale, e costipazione non, tuttavia, ricevendo una quantità significativa di questi prodotti può causare stitichezza.

    sorprendentemente, passione per la frutta secca per la prevenzione e il trattamento della stitichezza di solito peggiora la situazione. Ciò è dovuto al fatto che molti frutti secchi sono prodotti utilizzando una grande quantità di zucchero - per la conservazione a lungo termine. Invece di un effetto lassativo, tali frutti secchi avranno l'opposto: l'ancoraggio.

    Molto spesso "nella lotta contro la stitichezza" le persone dimenticano un momento così importante come prendere una quantità sufficiente di liquido. Non c'è niente di meglio della normale acqua da bere. Tutti i tipi di bevande, compresi i succhi, contengono una grande quantità di zucchero, che può aggravare il problema con la stitichezza.

    sebbene caffè e tè forti hanno proprietà lassative indefinite, il loro abuso può interrompere il lavoro del tratto digestivo e portare alla stitichezza. Il caffè ha inoltre proprietà diuretiche, e con il ritiro dell'acqua dal corpo le feci diventano più sode, il che peggiora la sua evacuazione. L'assunzione di alcol è solitamente accompagnata da una grande quantità di cibo, che influisce negativamente sul funzionamento dell'intestino. anche alcool porta a minzione frequente, che può anche peggiorare la qualità delle feci (a causa della perdita di acqua da parte del corpo).

    permanente ricezione di complessi multivitaminici e minerali anche, può innescare il verificarsi di stitichezza. Molto spesso, i problemi con la defecazione sono un effetto collaterale di prendere preparazioni di ferro e calcio.

    Molto spesso persone soffre di stitichezza durante il viaggio. Ciò è dovuto non solo a un cambiamento nella dieta e all'acqua, ma anche all'inattività durante i lunghi viaggi (voli). Pertanto, è così importante consumare abbastanza acqua durante il viaggio.

    Quando si verifica la stitichezza, per qualche motivo, raramente si presta attenzione allo stato psico-emotivo di una persona. Non è un segreto stato di depressione spesso accompagnato da cambiamenti nel lavoro del tratto gastrointestinale - di solito un ritardo della defecazione. Ma anche banale cattivo umore, la depressione, le esperienze interrompono la motilità intestinale e la sua modalità di liberazione dalle feci. Quindi la stitichezza nello stress cronico non è rara.

    Molto spesso persone cerca di mantenere le feci quando il bisogno di defecare a causa di vari motivi (occupato in fretta a causa della mancanza di tempo, sono in un posto dove non c'è WC, in compagnia di altre persone, ecc). Se il ritardo intenzionale dei desideri non si verifica spesso, non danneggerà il corpo. Ma se l'urgenza e il ritardo defecazione avviene costantemente, nel corso del tempo questa abitudine sopprimerà i segnali del corpo e portare alla nascita di stitichezza. Poiché la motilità intestinale migliora con il mangiare, il periodo di 10-15 minuti dopo un pasto (più spesso dopo la prima colazione) è riconosciuto come uno dei migliori per la defecazione.

    Prevenzione e trattamento

    Prima di iniziare il trattamento farmacologico della stitichezza, è importante aumentare la frequenza e il volume dell'attività fisica. Passeggiate giornaliere per 15-20 minuti, nuoto, yoga, esercizi dinamici migliorano notevolmente il lavoro degli intestini e aiutano a liberarsi della stitichezza.

    Utilizzando clisteri (o come è ormai di moda chiamare - intestino idroterapia) ha un effetto a breve termine, ma in futuro la situazione sta peggiorando, soprattutto nei più anziani e più anziani - a causa di irritazioni e danni alla mucosa del colon, che porta a infiammazione. Quindi l'uso costante di clisteri con un problema di stitichezza non risolve.

    Ci sono diversi gruppi di farmaci per cui sono usati trattamento della stitichezza:

    • emollienti per feci;
    • preparati che formano una sedia;
    • farmaci che facilitano l'evacuazione più rapida dei contenuti intestinali - lubrificanti, procinetici, lassativi, agenti osmotici;
    • farmaci che aumentano la secrezione dell'intestino.

    Idealmente, quando un medico, piuttosto che un paziente, prescrive farmaci. Tuttavia, prima di questo è importante prestare attenzione al trattamento non farmacologico della stitichezza - sono anche efficaci e hanno meno effetti collaterali dei farmaci.

    Costipazione, che è accompagnato dalla presenza di sangue e / o muco nelle feci, dolore durante i movimenti intestinali, crampi addominali, nausea e vomito, richiede un trattamento immediato al medico per l'ispezione e l'analisi.

    Dal momento che la stitichezza sono molto comuni nella società di oggi, dove le persone di tutte le età, per sbarazzarsi di loro diventerà area di business redditizio per la prosperità dei vari trattamenti alternativi e "popolari", la vendita di "farmaci miracolosi" e pozioni.

    Naturalmente, scegliere il metodo di "pillola magica" è molto più facile - in realtà l'organizzazione di una sana alimentazione e l'attività fisica richiede un lavoro costante su se stesso, mentre il ricevimento di fondi promettente soluzione al problema, ci vogliono solo pochi secondi. Ma il problema si trasforma semplicemente in un'altra forma - cronica, accompagnata da un costante abuso di farmaci e uno spreco di denaro.

    Ricorda: nella maggior parte dei casi, la stitichezza non richiede trattamento, ma solo modifica del modo di vivere - aumentare l'attività fisica, organizzare una dieta sana, aderire al regime di bere.