Dolore all'appendicite

Interventi operativi per appendicite acuta (appendicectomia) costituiscono la proporzione massima nelle attività dei reparti chirurgici generali. Per diagnosticare correttamente, il medico deve conoscere bene i sintomi della malattia, orientarsi laddove il dolore nell'appendicite è localizzato.

Correggere chi è interessato a "come fa l'appendicite". Poiché l'appendicite è il nome della malattia, il processo appendicolare (chiamato anche verme) può essere malato. È giusto dire "come e dove fa male l'appendice".

Non tutte le persone hanno un'appendice vermiforme situata nella regione ileale destra. L'affidabilità dei principali segni clinici varia dal 25 al 75%. Nella diagnosi dovrebbe prendere in considerazione l'intera gamma di manifestazioni. Considereremo il ruolo principale della sindrome del dolore.

La natura del dolore durante un attacco classico di appendicite

La malattia è caratterizzata da un esordio acuto. L'uomo sullo sfondo di uno stato di buona salute generale sente improvvisamente dolore all'addome, altri si svegliano di notte da un dolore improvviso. In alcuni pazienti, sono localizzati immediatamente nella regione iliaca a destra.

In ½ casi, il dolore con appendicite si verifica intorno all'ombelico o in tutto l'addome, inizia con la zona epigastrica e dopo alcune ore viene spostato nell'ileo. Questo sintomo è chiamato il sintomo di Kocher, è considerato tipico per l'appendicite distruttiva. Con altre malattie non è praticamente osservato.

L'intensità del dolore è moderata, negli adulti, la condizione generale varia poco. Non c'è una situazione forzata. Sono permanenti, ma tollerabili. Ciò è dovuto al focus dell'infiammazione nel processo appendicolare. A poco a poco l'intensità aumenta.

I dolori sono ridotti o temporaneamente rimossi con farmaci con azione analgesica, quindi si presentano nuovamente. Pensando a cosa fare in una situazione del genere, le persone spesso applicano una bottiglia d'acqua calda allo stomaco.

Ciò provoca danni irreparabili. Il processo infiammatorio diventa più intenso e cambia al peritoneo. Il paziente entra in ospedale con segni di appendicite gangrenosa e peritonite.

Nella prima fase della malattia, la palpazione dello stomaco è lieve e dolente è chiaramente definita nella regione iliaca a destra, la distruzione (rottura della parete) è accompagnata da segni di peritonite:

  • muscoli addominali tesi (rigidi);
  • il lato destro resta indietro durante la respirazione.

Se un paziente sviluppa una forma flemma di appendicite con formazione di empiema, i dolori si localizzano immediatamente nella zona dell'ileo a destra, ma si sviluppano più lentamente nel tempo. La malattia raggiunge il massimo di manifestazioni entro pochi giorni.

In media, entro 3-5 giorni la natura del dolore con appendicite cambia in pulsante (i reclami che "tira nel fianco"). La condizione generale peggiora progressivamente su uno sfondo di alta temperatura.

Quali segni clinici usano i medici per riconoscere il dolore nell'appendicite?

Esaminando il paziente con disturbi del dolore addominale, i medici controllano i sintomi di irritazione della parete addominale anteriore e del peritoneo parietale. Il dolore nell'appendicite è provocato da una commozione all'addome, dalla tosse, dal camminare. Non rimangono a lungo nella proiezione dell'appendice. La ragione principale è il coinvolgimento del peritoneo nell'infiammazione.

Ci sono riconosciuti e provati dai sintomi della pratica, che sono fissati dai nomi degli autori. Sono particolarmente preziosi nella diagnosi, poiché sono stati offerti nell'era senza altre possibilità di esaminare il paziente.

Ecco i segni più comuni dei chirurghi:

  • Shchetkina-Blumberg - la pressione lenta della mano viene effettuata nella regione iliaca a destra, quindi il movimento rapido viene interrotto, in questo momento il dolore con appendicite può aumentare.
  • Razdolsky - percussione (leggero sfarfallio) dell'addome gonfiato, viene eseguita la sindrome del dolore stimolante.
  • Voskresensky - la camicia o la maglietta del paziente, che è attaccata allo stomaco, è allungata, il dottore conduce l'altra mano nella direzione dall'epigastrio all'ileo a destra e a sinistra. Il dolore è peggiore quando la mano è sopra la regione iliaca a destra. Questo sintomo è associato a trabocco vascolare dell'appendice, quindi è positivo prima dello sviluppo della peritonite.
  • Sitkovsky - il dolore locale si intensifica se il paziente prende una posizione sdraiata sul lato sinistro.
  • Ровзинга - il dottore fa movimenti joggling nella zona podvzdoshny sinistra. In questo caso, la costola del palmo schiaccia i due punti sigmoidi nella parte inferiore. C'è un movimento inverso del contenuto dell'intestino crasso, la pressione all'interno del cieco e l'appendice vermiforme aumenta, il che aumenta il dolore.

Sindrome del dolore nelle forme atipiche della malattia

Le peculiarità delle varianti anatomiche della posizione del processo appendicolare determinano perché in un numero significativo di pazienti la sindrome del dolore è atipica per la localizzazione, la manifestazione.

La posizione retrocecale (dietro il cieco) è la più frequente (32% dei casi) dopo la discesa (63%). Poiché l'appendice è adiacente al fegato, i muscoli lombari, il rene destro, la malattia assume una maschera di altre patologie. Di solito il dolore inizia con l'epigastrio, quindi si sposta sul lato destro o inferiore della schiena.

Le difficoltà sono create con la rilevazione di forme anche distruttive di infiammazione. Non ci sono sintomi di irritazione del peritoneo. A volte si rivela la tensione nei muscoli della parte bassa della schiena. Nella diagnosi aiuta il sintomo positivo Obraztsova - aumento del dolore quando si solleva la gamba destra.

Nella posizione pelvica, l'appendice contatta l'intestino (sigma e retto), la vescica e le appendici uterine nelle donne. Le manifestazioni del dolore diventano simili alla colite - crampi.

Se fa male nella zona ileale sinistra, sorgono a causa di infiammazione e spasmo delle parti inferiori dell'intestino crasso. Inizialmente, l'attacco è localizzato nell'epigastrio, quindi passa nell'inguine o nella zona sopra il pube. La tensione dei muscoli del peritoneo è spesso assente. In questi casi, l'appendicite può essere sospettata solo con un esame rettale, una donna viene esaminata da un ginecologo.

La localizzazione sub-epatica è rara, ma differisce in notevoli difficoltà nella diagnosi. È difficile distinguere quale tipo di dolore sia causato da una posizione atipica dell'appendice, che è l'infiammazione della cistifellea.

Per non compromettere la salute del paziente in chirurgia, è consuetudine trattare l'appendicite o la colecistite per 24 ore in modo conservativo. Se il dolore non scompare, per funzionare, la diagnosi verrà effettuata solo durante l'operazione.

Sindrome del dolore con appendicite in donne in gravidanza e bambini

Durante la gravidanza, l'appendicite può verificarsi in qualsiasi momento. La sindrome del dolore può essere considerata un aborto spontaneo minacciato. Nella seconda metà, la crescita dell'utero fa muovere la cupola del cieco verso l'alto. La localizzazione del dolore si sposta più in alto fino all'ipocondrio destro. Quando la palpazione ci sono difficoltà.

Si devono cercare segni nascosti di dolore quando l'appendice si trova dietro l'utero. Quindi la tenerezza dell'addome è insignificante.

C'è un rischio crescente di diagnosi errata. Nei bambini, il dolore è raramente localizzato, si diffonde rapidamente attraverso la parete addominale, si manifesta come contrazioni.

La malattia procede come una gastroenterite infettiva, dissenteria. Lo stomaco è sospettato. E 'difficile rilevare i segni di irritazione del peritoneo dietro a una brutta corrente. Negli anziani, al contrario, il dolore addominale non è molto intenso. La tensione dei muscoli della parete addominale può essere assente anche in forme distruttive.

Quali malattie dovrebbero essere distinte dal dolore nell'appendicite?

La diagnosi differenziale viene eseguita con malattie degli organi situati sul lato destro vicino alla regione iliaca. Tuttavia, non è sufficiente concentrarsi solo sulla natura del dolore, è necessario prendere in considerazione la storia del paziente, i dati del sondaggio.

L'adnexite destra acuta (infiammazione delle appendici uterine) provoca dolore all'inguine a destra e all'addome inferiore. Questa localizzazione è possibile con la posizione pelvica dell'appendicite.

  • il paziente con appendicite acuta non può essere ammalato per parecchi giorni, dopo 1-2 giorni il processo passa in peritonite;
  • con annessite, le donne avvertono dolore significativamente più a lungo, consultare un medico dopo 5-7 giorni;
  • l'adnexite è una malattia cronica, il dolore si intensifica durante i periodi di esacerbazione, è associato con la violazione della funzione mestruale per diversi mesi, l'infertilità;
  • la palpazione dell'addome è indolore, la rigidità dei muscoli non è tipica, non ci sono sintomi ridotti.

Con l'apoplessia delle ovaie, l'interruzione della gravidanza tubarica, il dolore grave nel basso ventre e sul lato della lesione è solitamente associato a stress fisico, un atto di defecazione. La donna ha segni di emorragia interna (vertigini, svenimenti, calo della pressione sanguigna).

L'attacco della colica renale destra inizia immediatamente con un forte dolore, irradiando la parte bassa della schiena, l'inguine, la coscia e il cavallo. I pazienti, a differenza dell'appendicite, sono eccitati. Presta attenzione ai sintomi disurici, all'aspetto del sangue nelle urine, alla riduzione del dolore dopo l'uso di antispastici, all'autodistruzione dell'attacco dopo la pietra.

L'infiammazione del rene destro (pielonefrite) è accompagnata da dolori raspiruyuschimi spuntati nella parte bassa della schiena, le convulsioni sono possibili con un tipo di malattia calculous. Allo stesso tempo, aumentano i segni di intossicazione, temperatura, nausea, vomito. Non ci sono sintomi di irritazione del peritoneo. Uno specialista è in grado di palpare un rene ingrandito e doloroso in pazienti magri.

Le infezioni intestinali sono simili al decorso atipico dell'appendicite nella posizione pelvica e mediale dell'appendice. Caratteristica del ritiro della sindrome del dolore in background. L'onere principale è causato da vomito, febbre alta, grave intossicazione, diarrea, perdita di liquidi.

Malattie infettive acute causate da salmonella o shigella, hanno una connessione con prodotti infettivi, contatto con i pazienti. Inizia con la diarrea, seguita da dolore nell'addome. Con l'appendicite, il dolore si verifica prima.

Nella diagnosi differenziale dell'appendicite, dobbiamo prendere in considerazione le malattie più rare: l'infiammazione del diverticolo di Meckel, il morbo di Crohn (ileite terminale). Sono clinicamente rilevati durante l'esame dell'intestino durante l'intervento chirurgico.

In chirurgia, viene adottata la regola del controllo obbligatorio dell'ileo su un metro dall'angolo ileocecale, se l'appendice è invariata o catarrale se si sospetta un'appendicite.

Un'attenta valutazione dei sintomi consente di scegliere le giuste tattiche di trattamento. Se necessario, i medici usano il consiglio di un ginecologo, gastroenterologo, specialista in malattie infettive. Alla domanda "si può ammalare l'appendicite per una settimana", risponderemo con sicurezza che con tali manifestazioni si deve cercare un'altra malattia. I metodi di laboratorio e strumentali consentono di confermare o escludere il sospetto di appendicite.

Come determinare l'appendicite a casa

Il dolore nell'addome può indicare un disturbo digestivo elementare, lo sviluppo di un'infezione o un attacco di appendicite. Come determinare l'appendicite a casa? L'appendicite può essere acuta e cronica - ognuna di queste specie ha i suoi sintomi distintivi e le sue sindromi, e il trattamento sarà diverso. Ma in quasi il 97% dei casi, l'appendicite viene trattata solo chirurgicamente.

Sintomi di appendicite acuta

Il sintomo principale di appendicite acuta negli adulti e nei bambini di età compresa tra 7 anni è il dolore, che è stupido e permanente. È da notare che il dolore può iniziare in qualsiasi luogo dell'addome, ma col tempo si è spostato alla regione iliaca destra - è solo una proiezione della posizione anatomica del cieco (appendicite è chiamato il processo infiammatorio in questa sezione dell'intestino). Nota: ci sono persone il cui cuore si trova sulla destra, il che significa che il dolore con appendicite acuta avrà localizzazione nella regione ileale sinistra (tutti gli organi sono disposti in un'immagine speculare). Il dolore in questa malattia, che si presenta in forma acuta, ha un carattere permanente - il paziente deve stare a letto, girare a destra. Se si starnutisce, tossisce, si agitano movimenti del corpo, il dolore aumenta - la persona rimane a lungo in una posizione fissa. Se un attacco acuto si verifica sullo sfondo di un dolore dolorante costante, allora questo può indicare una rottura dell'appendice. Nel caso della remissione spontanea della sindrome del dolore, i medici considerano un'alta probabilità di sviluppo di appendicite cancrena - le complicanze e le conseguenze possono essere il risultato più terribile, fino a un risultato letale. Nota: L'appendicite acuta nei bambini piccoli (meno di 7 anni) si manifesta con i seguenti sintomi caratteristici:

  • Durante il giorno, il bambino può urlare di dolore e accovacciarsi;
  • di notte il dolore si intensifica, il sonno del bambino è disturbato;
  • bambinodiventa irrequieto, indica l'addome, indicando così il dolore.

Sintomatica appendicite acuta potrebbe essere nausea e vomito - l'ultimo di adulti e bambini sopra i 7 anni possono ricevere solo 1-2 volte, ma nei bambini vomito in appendicite acuta si ripete spesso. L'appetito durante un attacco di appendicite acuta è ridotto, o del tutto assente - questo è naturale, perché una persona sperimenta un forte dolore. Le persone anziane hanno tutti i sintomi di cui sopra di appendicite acuta sono offuscata - per esempio, il dolore non è intensiva in natura, non c'è il vomito, e appare solo periodicamente nausea. Questo rende difficile la diagnosi. Nota: i medici diagnosticano l'appendicite acuta conducono la palpazione della regione iliaca destra - rivela la tensione della parete addominale. Ma a casa, la diagnosi di appendicite in questo modo non è raccomandata - si può causare danni al paziente. Ci sono una serie di sintomi variabili di appendicite acuta - in alcuni pazienti possono essere completamente assenti o avere un carattere a breve termine. Questi includono:

  1. Disturbo delle feci. Se l'appendice si trova entro i limiti della norma, lo sgabello rimarrà invariato. E nel caso di un'appendice atipica negli adulti e con lo sviluppo di appendicite acuta, i bambini sotto i 7 anni di età possono sperimentare diarrea o stitichezza. Spesso si tratta di feci molli sullo sfondo di dolore addominale e febbre che possono portare al ricovero del paziente nel reparto infettivo - questo sarà un errore medico che può portare a gravi conseguenze.
  2. Giperemeriya. In generale, un aumento della temperatura corporea non è tipico per la progressione dell'appendicite acuta. Ma nei bambini piccoli e con il rapido sviluppo di un attacco in un adulto, la temperatura corporea può raggiungere gli indicatori subfebrillari (37-37, 5 gradi).
  3. Sintomi atipici. Questi sono segni di appendicite acuta, che sono estremamente rari. Ad esempio, se a causa delle caratteristiche anatomiche del appendice si trova vicino al tratto urinario o genitali, il dolore può diffondersi al carattere bassa della schiena e l'herpes zoster usurati. Nell'infanzia, possono comparire i sintomi classici di un'infezione virale respiratoria fredda o acuta e, negli anziani, l'appendicite cronica può esacerbare le patologie croniche.

Appendicite cronica

Questa forma della patologia in esame è estremamente rara ed è inerente agli adulti. I sintomi di appendicite cronica possono essere identici a quelli di una forma acuta del processo infiammatorio, ma rappresentano un quadro clinico offuscato. Il sintomo più caratteristico dell'appendicite cronica è il periodico intenso dolore sordo nella regione ileale destra. Il pericolo di sviluppare la forma cronica del processo infiammatorio in esame risiede nell'elevata probabilità di uno scoppio di appendici e nello sviluppo di peritonite. Dolore addominale, nausea e vomito, aumento della temperatura corporea possono aiutare con la diagnosi di appendicite a casa. Ma! E 'necessario ai primi segni di infiammazione acuta o cronica in appendice del cieco chiamare il medico - solo uno specialista dopo l'esame del paziente in grado di determinare una diagnosi accurata ed effettuare un trattamento competente. Tsygankova Yana Alexandrovna, revisore medico, terapeuta della più alta categoria di qualificazione.

8.736 visualizzazioni in totale, 6 visualizzazioni oggi

Come capire che hai l'appendicite?

✓ Articolo controllato da un medico

La diagnosi tempestiva aiuta a identificare l'appendicite acuta e prevenire gravi conseguenze che minacciano la vita. Per chiamare un'ambulanza nel tempo, il paziente deve conoscere la chiara sintomatologia dell'appendicite acuta. Spesso l'intossicazione alimentare viene assunta anche per i sintomi dell'appendicite.

Come capire che hai l'appendicite?

Segni sintomatici e di base

Per determinare da soli i sintomi primari, dovresti prestare attenzione a quanto segue:

  1. Localizzazione della sindrome del dolore. Di regola, in un primo momento il dolore addominale non ha una chiara localizzazione (di solito nelle regioni peripodali o epigastriche). Ma entro poche ore il dolore si sposta nel quadrante inferiore destro dell'addome, quando il peritoneo parietale è coinvolto nel processo infiammatorio. Il paziente avverte un aumento del dolore con un respiro profondo, una tosse o una risata.
  2. Incapacità di raddrizzare la schiena. Quando il paziente si sente che è troppo male a tenere la schiena piatta, perché lo stomaco si sentì un dolore acuto, e un urgente bisogno di adottare la posizione fetale (disteso sul fianco e premere per le gambe addome), è possibile diagnosticare l'appendicite aggravamento.

Sintomi di appendicite in un adulto

Posizioni della localizzazione del dolore con appendicite

Questo è importante! Se si osservano molti dei suddetti sintomi, è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza e non prendere farmaci da soli. Se il trattamento tempestivo non viene fornito con una riacutizzazione dell'appendice, può verificarsi un'infezione della cavità addominale che minaccia la vita del paziente.

Istruzioni dettagliate per determinare l'appendicite a casa:

  1. Il paziente diventa uniforme e inizia a camminare, sollevando le ginocchia piegate alle ginocchia molto in alto. Se, ad ogni passo successivo, la sindrome del dolore aumenta, è molto probabile che l'appendicite sia peggiorata.
  2. La seconda manipolazione fornisce una posizione uniforme sul retro. Si consiglia al paziente di rilassarsi il più possibile. Quindi, è possibile sentire bene la regione addominale. Se è un'appendicite, allora lo stomaco sarà gonfio e i muscoli addominali sono molto tesi. Quando c'è la palpazione c'è un aumento del dolore.
  3. Il terzo passo è scoprire se il paziente ha un sintomo di Schetkina-Blumberg. Il paziente rimane disteso sulla schiena. La persona che esegue l'esame deve premere il palmo vicino all'ombelico (leggermente più in basso), quindi strappare la mano con forza. Segni di appendicite saranno il taglio del dolore, dando all'ombelico.

Vale la pena notare che l'appendicite di natura cronica non è diversa dalla sintomatologia dell'appendicite acuta (sintomi fuzzy). Pertanto, per una conferma accurata della diagnosi, è richiesta la diagnosi strumentale obbligatoria in un'unità medica speciale.

Caratteristiche della sintomatologia dell'appendicite nei bambini piccoli e nelle donne in gravidanza

La localizzazione della sindrome del dolore in una donna in gravidanza sarà leggermente diversa, perché quando il feto viene posizionato, l'appendice si muoverà più in alto rispetto alla posizione tipica. Tuttavia, nei bambini piccoli (fino a due anni) il dolore sarà osservato nella parte inferiore della pancia, inoltre vi è un gonfiore e gravi riflessi emetici. È caratteristico che il bambino rifiuterà di mangiare, sarà assonnato.

Fai attenzione! Se ci fosse una rottura dell'appendicite, allora la temperatura corporea salirà a 40 C. Molto spesso l'appendicite durante la gravidanza minaccia la vita del feto.

Sintomo Obraztsova con appendicite

Azioni durante l'esacerbazione dell'appendicite

Se a casa era possibile confermare la diagnosi, allora un gruppo di ambulanze dovrebbe essere chiamato immediatamente. Con l'esacerbazione dell'appendicite, non si può sperare che l'automedicazione possa eliminare il disturbo. Altrimenti, con un'appendice infiammata e l'inazione, può verificarsi un esito fatale. Non dimenticare che il paziente può avere un'appendicite da granulosa, che è caratterizzata da infiammazione putrefattiva. Pertanto, ci sono azioni che sono categoricamente sono vietati con appendicite infiammata.

Attenzione! Il mancato rispetto di queste regole può portare a complicazioni, incluso il decesso.

Come viene eseguita la diagnosi medica?

Dopo un esame dettagliato e una conversazione con il paziente, viene avvelenato per ulteriori ricerche. Queste misure diagnostiche sono necessarie, poiché è molto importante determinare la posizione esatta dell'appendicite e la sua differenziazione al fine di condurre azioni operative corrette.

  1. Esami del sangue e delle urine. Questi test sono necessari per escludere i disturbi renali, ma non sono in grado di confermare la diagnosi di appendicite infiammata.
  2. Esame ecografico della cavità addominale. Questo metodo di esame è uno dei più affidabili e conferma con precisione la posizione dell'appendice.
  3. Tomografia computerizzata. Questo studio è nominato come aggiuntivo, se non fosse possibile stabilire un quadro clinico accurato con l'aiuto degli ultrasuoni.

Aiuto! La tomografia computerizzata può essere prescritta quando il paziente ha obesità e non può esaminare a fondo la cavità addominale tramite ultrasuoni.

L'esperto competente parlerà dei primi segni di appendicite, permettendo di determinare la malattia nel tempo.

Video - Come riconoscere i primi segni di appendicite

Grazie alla rilevazione tempestiva di appendice infiammata può evitare tali conseguenze la peritonite, sepsi, suppurazione nella cavità addominale, emorragie interne, formazione di aderenze.

Come posso determinare l'appendicite a casa?

Spesso i primi segni di infiammazione di appendicite confusa con una varietà di attacchi intorno alla stessa area: intossicazione alimentare, colica renale, indigestione, etc. Il medico può rimuovere l'appendice molto rapidamente e con precisione, anche se con un trattamento tempestivo, ma ciò richiede la conferma della diagnosi. Per riconoscere tempestivamente tutti i segni di un'infiammazione dell'appendice che è iniziata e per rivolgersi a un'istituzione medica per l'esame necessario, è necessario conoscere alcune caratteristiche dell'appendicite.

È molto importante non confondere il dolore associato all'appendicite, con le stesse mestruazioni, avvelenamento, coliche o altre malattie che hanno sintomi simili.

Sintomi principali

In primo luogo per pensare all'appendicite, si può avere dolore nella zona addominale. Molto spesso, se si tratta di un'infiammazione dell'appendice, il dolore è localizzato principalmente sul lato destro o nell'area dell'ombelico. Il dolore può eventualmente spostarsi dal centro dell'addome a destra e affondare, ma non raggiungere il bordo delle ossa pelviche. Ricorda che nelle donne in gravidanza l'appendicite può cambiare la sua posizione a seconda dell'età gestazionale, quindi il dolore potrebbe essere leggermente più alto.

Cerca di sdraiarti su una superficie dura e premi un po 'lo stomaco nell'area del dolore. Se anche con un tocco leggero si avverte un forte dolore nella parte destra, chiamare immediatamente un'ambulanza.

Di solito quando si preme lo stomaco, si dovrebbe sentire che è morbido, le dita premono leggermente sui tessuti e si tuffano in esse. Uno dei sintomi dell'appendicite sarà un addome duro, in una certa misura anche difficile. Inoltre, nota se c'è gonfiore. Chiedi aiuto medico immediatamente.

Cerca di alzarti e camminare eretto. Ai primi segni di infiammazione dell'appendicite farlo senza sentire il dolore grave impossibile. E se provi a raggomitolarti con le gambe piegate al petto, il dolore può diventare molto meno.

Caratteristiche principali

Si dovrebbe anche prestare attenzione ad altri sintomi di appendicite, non è necessario che essi appariranno allo stesso tempo tutto quanto basta per un po 'di sapere esattamente cosa è il momento di cercare l'aiuto di medici:

Non dovresti posticipare la visita da un medico se hai la febbre molto alta (38 ° - 39 °). Nel caso in cui sia molto più alto - chiama un'ambulanza;

Brividi e sudorazione grave indicano la presenza di infiammazione nel corpo;

La costipazione, in particolare, se si aggiunge vomito, chiaramente ti fa capire l'infiammazione dell'appendice;

La diarrea, specialmente se ci sono particelle di sangue, dice la stessa cosa;

Mal di schiena, simile alla colica renale;

Falsa spinta agli escrementi.

Cosa non vale la pena di fare esattamente se la domanda riguarda una possibile infiammazione dell'appendice:

Se, oltre alla tenerezza dell'addome, hai la febbre alta, non devi aspettare, è meglio chiamare un medico o un'ambulanza.

In nessun caso non assumere antidolorifici o lassativi, questo aggraverà la situazione solo nella diagnosi di specialisti.

Non assumere farmaci per lo stomaco o l'intestino, possono solo causare una forte reazione chimica, che provocherà la rottura dell'appendice.

Prova a smettere di mangiare prima che venga fornito l'aiuto medico, potresti aver bisogno di un intervento chirurgico. Inoltre, questo dovrebbe essere fatto per non causare irritazione della mucosa intestinale, che a volte può aumentare il dolore.

Quando è necessario chiamare un'ambulanza?

Se osservi diversi segni di appendicite, specialmente se sono accompagnati da vomito e dolore intenso, chiama immediatamente un'ambulanza!

Dopo che i medici sono venuti da te, è molto importante descrivere accuratamente tutti i loro sintomi e segni. Non ignorare le violazioni che si sono verificate negli ultimi 2-3 giorni (indipendentemente dal vomito o dalla diarrea). Assicurati di informare il medico delle prime sensazioni di dolore che non possono essere ignorate.

Prendi in considerazione che per l'affidabilità della diagnosi il medico ha bisogno di esaminarti completamente, compresa la palpazione dello stomaco per escludere la peritonite dalla lista delle possibili diagnosi. Se necessario, il medico può eseguire un esame rettale per confermare o negare una possibile diagnosi. Con la peritonite, i muscoli addominali saranno molto tesi.

Durante la diagnosi implicita o sfocate spesso prescrivere ulteriori: urine e sangue, la sonda ecografica pelvica (strumento sotto forma di un'asta sottile, destinati procedure diagnostiche o terapeutiche in diverse cavità e canali del corpo umano) e così via.

Alcuni consigli pratici

La complicazione più pericolosa dell'appendicite è la sua rottura. Durante la stratificazione del tessuto, tutto il suo contenuto appare nella cavità addominale, che è sterile, l'infezione arriva lì. Questo può causare lo sviluppo di peritonite.

Va ricordato che nei bambini i primi segni di appendicite possono manifestarsi in modo diverso, in considerazione dell'immaturità di certi sistemi corporei. Inoltre, non tutti i bambini possono spiegare chiaramente e chiaramente dove, come e cosa li ferisce. Il più delle volte il bambino soffre di dolore considerando che fa solo male l'intestino, mentre può rifiutare il cibo e desidera fortemente dormire. Pertanto, se il bambino ha abbandonato il suo cibo preferito, dovresti essere avvisato e scoprire il motivo di ciò che lo infastidisce. Non tutte le persone hanno i sintomi e i segni sopra descritti.

I sintomi classici non appaiono nelle persone che rientrano nelle seguenti categorie:

donne incinte nel 3 ° trimestre;

persone che sono obese;

persone sottoposte a trapianto di organi;

Malattie con sintomi simili

Non è sempre possibile riconoscere l'appendicite al primo esame senza ulteriori test ed esami. Ciò accade solo perché i sintomi primari dell'appendice sono molto simili e ai segni di altre malattie che "danno" dolorosamente alla stessa area.

Quindi, ecco una piccola lista di tali malattie:

Morbo di Crohn (noto anche come ileite terminale);

ulcera e perforazione;

infiammazione dei nodi dell'intestino tenue;

rottura, a volte stretching, i muscoli anteriori dell'addome e altro.

Non sempre mettere una diagnosi accurata aiuta l'ecografia degli organi pelvici e della cavità addominale. Ciò è dovuto al fatto che è possibile osservare la macchina ad ultrasuoni o semplicemente non vederla a causa dell'imperfezione della tecnica o delle capacità del tecnico. Il risultato del 100% nella diagnosi può dare solo la laparoscopia.

Cause di infiammazione dell'appendice

Nonostante il rapido sviluppo della medicina in tutte le sue aree fino alla fine per studiare tutte le cause di infiammazione dell'appendice ancora non ci sono riuscito. L'appendicite viene chiamata malattia infiammatoria, che spesso si verifica inosservata e si manifesta improvvisamente. Prevedere la sua manifestazione è impossibile.

Infiammazione causata da vari microrganismi (anaerobi, stafilococchi, E. coli, streptococco, ecc), si verifica nel cieco appendice.

Spesso il risultato di un'infiammazione dell'appendice è un sovraccarico eccessivo del corpo con cibi proteici: sovralimentazione frequente e obesità sul terreno del mangiare. Le persone moderne trascorrono molto tempo seduto al lavoro, e poi a casa vicino al computer, un tale stile di vita sedentario può anche provocare un'infiammazione dell'appendicite.

Come evitare l'appendicite?

Al fine di ridurre al minimo il rischio di infiammazione dell'appendicite, è molto importante osservare un'alimentazione corretta. Allo stesso tempo, cerca di utilizzare solo proteine ​​digeribili nella tua dieta. Si trovano principalmente in una varietà di prodotti caseari.

Ogni giorno sono necessari anche frutta e verdura fresca. I più utili saranno coltivati ​​sul loro orto o acquistati dai residenti estivi. Cerca di non mangiare troppo, guarda sempre le calorie consumate.

Periodicamente, fare giorni di rilascio e guardare per la salute del tratto digestivo, non consentire il verificarsi di stitichezza.

Importante!

Una rottura dell'appendicite è un rischio di morte, quindi non cercare di curare da soli, ma fare dei test dal proprio medico o chiamare un'ambulanza.

Ricorda, l'abbattimento del dolore o viceversa, un aumento eccessivamente forte della loro forza, può indicare l'insorgenza di gravi complicanze.

È molto importante conoscere i primi segni e sintomi di appendicite per ottenere aiuto dagli specialisti nel tempo.

Al minimo sospetto di appendicite, soprattutto nei bambini piccoli, chiamare immediatamente un'ambulanza, è meglio assicurarsi che questa non sia un'infiammazione dell'appendice.

Alcuni casi interessanti dalla pratica medica

1 caso dalla pratica medica

Al dottore della reception arrivò un giovane di 28 anni con dolore alla sua destra. Sulla questione di quanto tempo è iniziato il dolore, la risposta è stata che da qualche parte 8 ore fa. Bok iniziò a fare del male in modo inaspettato, senza alcuna causa apparente, mentre la sua temperatura salì leggermente a 37,8 °.

Durante l'esame, il medico ha stabilito che il dolore si sta diffondendo dal lato sinistro nell'area appena sotto l'ombelico. A prima vista, i sintomi parlano di peritonite.

Al paziente è stata diagnosticata un'appendicite acuta. Il giovane fu immediatamente portato al reparto chirurgico in sala operatoria per una laparotomia.
Durante l'operazione, si scopre che il processo del cieco non è affatto cambiato nonostante la presenza di versamento sieroso nel peritoneo. Si è deciso di esaminare più a fondo l'intestino tenue e crasso. Di conseguenza, un diverticolo infiammato (dotto biliare embrionale) è stato trovato nel sito della loro connessione. È stato rimosso, tk. è stato lui a causare i sintomi, simile all'appendicite. Molto spesso, l'infiammazione del diverticolo si verifica senza sintomi e solo il 5% delle persone lo trova durante la laparoscopia o in qualche altra operazione.

2 casi di pratica medica

Un uomo di 65 anni con sospetto di appendicite acuta è stato portato al pronto soccorso da un'ambulanza. Sono stati effettuati i test necessari e sono stati eseguiti ulteriori test. Fu deciso di operare, perché in altri modi il dolore non fu eliminato. Il paziente ha accettato l'operazione.

Durante l'operazione, il chirurgo ha osservato un'appendice dolorante, con una consistenza densa. La sua lunghezza era di 3,5-4 cm, c'era una placca di fibrina e segni evidenti del processo infiammatorio. L'appendice è stata rimossa. Dopo l'operazione, le ferite hanno iniziato a peggiorare un po ', nonostante questo il paziente è stato dimesso a casa.

Dopo 21 giorni, la conclusione è stata ottenuta dopo l'esame dell'appendice. Risultato: cancro dell'appendicite. I dati necessari sono stati trasferiti al policlinico presso il sito di osservazione del paziente. È stato convocato ad un ricevimento per la consultazione con un oncologo. Da ulteriore trattamento, l'uomo ha scelto di non farlo. Dopo 6 mesi è morto.

3 casi dalla pratica medica

Una donna di 82 anni con denunce di dolore al basso ventre è stata portata all'ospedale per un'ambulanza. Sulla base dei risultati dell'esame, della storia della malattia e del colloquio del paziente, è stata fatta una conclusione sulla necessità di un intervento chirurgico urgente per rimuovere l'appendicite acuta.

Il paziente è stato preparato per l'intervento chirurgico e portato al reparto chirurgico. Come risultato della laparoscopia, il chirurgo non ha notato alcuna anomalia dell'appendice. Tuttavia, esaminando la giunzione dell'intestino tenue e crasso, fu trovato un piccolo foro attraverso il quale il contenuto intestinale entrò nella cavità addominale. La causa di questo buco era un corpo estraneo (osso di pesce), che è stato rimosso in modo sicuro. La perforazione dell'intestino è stata suturata. Il trattamento e la supervisione postoperatoria necessari sono stati eseguiti. Il paziente è stato dimesso a casa in condizioni soddisfacenti.

Questi sono solo alcuni casi reali dalla pratica dei chirurghi. I casi descritti confermano solo l'affermazione secondo cui non bisogna sperare in un'opportunità e aspettare che tutto passi da solo. È meglio chiamare immediatamente un'ambulanza e stare calmo durante la cura di medici qualificati.

Non sempre i segni di appendicite dicono di certo sull'infiammazione dell'appendice del cieco, spesso con sintomi simili rivelati del tutto inaspettati per le patologie del paziente da cui dipende la sua salute.

L'autore dell'articolo: Candidato di scienze mediche Dmitry Sergeevich Volkov, chirurgo

Dove è e come determinare l'appendicite a casa

L'appendicite era e rimane una comune malattia chirurgica del canale digerente. È pericoloso e fugace, si presenta con una frequenza del 5-10%. Il più delle volte si verifica tra i 5 ei 40 anni. Tra i malati ci sono più donne. Con il trattamento tempestivo della malattia viene dimenticato, in casi trascurati, porta alla morte. Considerare dove si trova l'appendicite, le cause dell'insorgenza, il trattamento, le possibili complicanze e le misure di prevenzione.

Cos'è l'appendicite

Nel tratto gastrointestinale umano c'è un'appendice vermicolare (appendice) o un'appendice del cieco. Si tratta di un piccolo tubulo (5-15 cm), che si restringe gradualmente, senza un foro passante con un diametro di 0,7-1 cm. Per lungo tempo è stato considerato un rudimento o un organo sottosviluppato che ha perso il suo valore originale.

Le opinioni sugli organi inutili sono ora cambiate così tanto che un tale concetto è stato semplicemente abolito. Con uno studio approfondito si è scoperto che l'appendice svolge le funzioni più importanti. È accreditato il ruolo nel promuovere i processi immunitari ed endocrini. Nelle sue pareti contiene un tessuto linfoide, i cui elementi strutturali sono alle prese con le infezioni. Perché questa appendice era chiamata "amigdala intestinale". Chi ha avuto un'appendicectomia, cioè ha rimosso il processo e privato di un potente apparato linfatico, ha problemi di resistenza agli agenti patogeni.

Inoltre, l'appendice era un luogo di deposito di microbi condizionatamente patogeni: lactobacillus, bifidobacteria, E. coli, che, con una diminuzione dell'immunità, provocano la malattia. Normalmente c'è un equilibrio tra microrganismi utili e dannosi. L'entrata dell'appendice ha un diametro di 1-2 mm. Questa è una protezione affidabile della "fattoria per batteri benefici" dalla penetrazione di agenti stranieri.

Processo simile al verme e oggi oggetto di ricerca scientifica. In futuro, è possibile scoprire nuove funzioni di un piccolo processo. Non è possibile rimuovere l'appendice. Ma se c'era un'appendicite acuta, l'unica via d'uscita è l'appendicectomia, sebbene siano stati fatti tentativi per risolvere il problema con l'aiuto di antibiotici. Il decorso della malattia comprende 4 fasi:

  1. Catarrhal (le prime 12 ore) con infiltrazione leucocitaria nella mucosa dell'appendicectomia.
  2. Phlegmonous (fine di 1 giorno) con la penetrazione dei globuli bianchi in conchiglie più profonde dell'appendice.
  3. Gangreno (2-3 giorni) con necrosi dell'appendice.
  4. Perforato con la rottura delle pareti dell'organo infiammato.

Una tale divisione è condizionata, la malattia può essere fulminea o avere un carattere nascosto.

Cause di infiammazione

L'eziologia dell'appendicite non è ancora chiara. Una cosa è certa per certo che si tratta di una malattia polifattoriale:

  • Il più delle volte è causato da un blocco del processo con corpi estranei o pietre pietrose.
  • La parte superiore dell'appendice può essere schiacciata a causa di enterite o colecistite, accompagnata da processi adesivi.
  • Fenomeni stagnanti nell'appendice indeboliscono la sua immunità. Questo viene usato dai batteri patogeni e penetra rapidamente nella mucosa.
  • Secondo un'altra teoria, l'appendicite si sviluppa a causa dello spasmo dei vasi (vasculite), fornendo la respirazione e l'alimentazione dell'appendice.
  • Tra le possibili cause sono anche considerate le lesioni addominali, che portano al movimento o al danneggiamento dell'appendice del cieco.
  • L'infezione svolge un ruolo paritario nello sviluppo dell'infiammazione, sebbene sia possibile una combinazione di diverse cause.

I fattori che contribuiscono a questo includono i seguenti stati:

  • Costipazione.
  • Debole peristalsi del canale digerente.
  • Carenza di fibre nella dieta.
  • Eccesso di cibo.
  • Processi tumori di natura benigna o maligna.
  • Infezioni del tratto gastrointestinale: febbre tifoide, tubercolosi, iersiniosi.

Non meno pericolosi sono la parassitosi, in particolare l'infezione da lamblia, opisthorchia, ossiuri, ascaridi, che diventano provocatori di danni meccanici all'appendice e all'attacco di agenti batterici.

La malattia può svilupparsi durante la gravidanza. La ragione - lo spostamento dell'appendice a causa dell'utero troppo cresciuto. È possibile trasferire l'infezione al processo nella patologia del sistema genitale nelle donne.

È improbabile che il provocatore del processo infiammatorio possa essere il guscio dei semi di girasole o di zucca. Anche se è così che gli adulti spaventano i bambini in modo che possano evitare un intervento chirurgico in futuro.

I primi sintomi e segni di appendicite

La diagnosi precoce si basa sulle seguenti manifestazioni di infiammazione:

  • Dolore addominale acuto
  • Aumento della temperatura
  • Pressione sanguigna instabile
  • Vomito.

Al primo segno di identificare un attacco di appendicite non è facile. Può essere facilmente confuso con la manifestazione di gastrite o colica renale. Il sintomo principale dell'infiammazione è il dolore costante nell'addome, che spesso disturba di notte e al mattino. Per la fase del debutto c'è un dolore diffuso o concentrato nell'epigastrio con una transizione all'addome inferiore destro. Questo movimento di sensazioni spiacevoli (il sintomo di Kocher) è il segno principale dell'appendicite, che si manifesta durante le prime ore di sviluppo della patologia. Nel tempo, il dolore aumenta con la tosse, si abbassa nella posizione sdraiata sul lato destro. È possibile irradiarlo all'anca destra. La parete addominale rimane tesa.

La temporanea scomparsa del disagio non è un segno di ripresa. Al contrario, tale stato è pericoloso e può indicare la morte di una parte del processo e, di conseguenza, la mancanza di risposta alle irritazioni. Il risultato di una tale calma immaginaria è spesso la peritonite, in cui il dolore si intensifica molte volte.

I sintomi dell'appendicite sono la sindrome del dolore e disturbi dispeptici: nausea, vomito, ritenzione di feci, secchezza delle fauci. Negli adulti, la diarrea è meno comune rispetto ai bambini. Nel caso di posizione atipica (non standard) dell'appendice, ci sono problemi con la minzione. Il quadro generale è completato dalla rapidità dell'impulso a 100 battiti al minuto.

L'ipertermia non è la stessa nelle diverse fasi del processo infiammatorio. All'inizio, i suoi valori non superano i 38 ° C, quindi possono scendere alla normalità. La fase finale, che precede il rilascio di contenuti purulenti, è caratterizzata da alte velocità fino a 40 ° C.

Segni di appendicite nei pazienti anziani sono caratterizzati dalla cancellazione del quadro clinico, che consente alla patologia di passare allo stadio distruttivo. La temperatura può essere normale e la nausea e il dolore sordo spesso passano inosservati. E non è nel corso lieve della malattia, al contrario, è più spesso accompagnato da complicazioni nelle persone mature.

Nei bambini sotto i 5 anni la diagnosi della malattia causa alcune difficoltà. I bambini non sono in grado di mostrare e spiegare dove il dolore è localizzato. I genitori spesso assumono questi sintomi per un disturbo intestinale. In tali casi, i punti di riferimento possono essere:

  • Una sgabello liquido.
  • Il linguaggio racchiuso.
  • Elevata a 38 ° C di temperatura.

I segni non sono specifici, quindi se sospettate un'appendicite il bambino deve essere mostrato immediatamente al medico.

Primo soccorso

Dolore addominale costante per 6 ore, già un motivo per chiamare un medico. Prima del suo arrivo, escludere l'uso di analgesici, lassativi, antibiotici, altrimenti il ​​quadro clinico sarà imbrattato, il che complicherà la diagnosi. Per evitare l'accelerazione dello sviluppo della patologia, è vietato mettere una piastra riscaldante su un cerotto doloroso. In questo momento al paziente viene fornita la pace, l'astinenza dal mangiare.

Diagnosi accurata

Le attività che ti aiutano a sapere che hai l'appendicite includono una visita medica. Con il suo aiuto puoi determinare:

  • La sindrome di Kocher sotto forma di dolore che scorre dall'addome superiore nella sua parte destra.
  • Reclami di disagio durante l'efflusso monotono lungo la parete anteriore della cavità addominale (sintomo di Mendel).
  • Forte rezi con l'introduzione della mano nella regione iliaca destra e la sua rimozione (sintomo di Schetkina-Blumberg).
  • Massimo dolore intenso quando si gira a sinistra (sintomo Sitkovsky).

Dai metodi diagnostici di laboratorio:

  • Analisi generale e biochimica del sangue.
  • Esame delle urine
  • Coprogramma per identificare frammenti di cibo non digerito.
  • Ultrasuoni per la valutazione della posizione dell'appendice.
  • L'elettrocardiogramma come studio aggiuntivo, che consente di escludere la possibilità di infarto miocardico come fonte di dolore.
  • Controllo delle feci per sangue nascosto e uova di vermi.
  • Laparoscopia.

Tutti i metodi aiutano a differenziare l'appendicite da ulcere perforate, coliche renali e intestinali, pancreatite, gastroenterite, infiammazione dell'utero, rottura o stiramento dei muscoli addominali.

Tipi di appendicite

Il codice per l'ICD-10 per le malattie dell'appendice K35 - K37. La corretta classificazione dipende da varie cause, ad esempio, sull'origine, che può essere vascolare, infettiva e meccanica.

L'infiammazione dell'appendice è spesso acuta. La ristrettezza dell'appendice impedisce al pus accumulato di uscire. L'appendicite può scoppiare, quindi le pareti della formazione tubolare sono strappate. Il contenuto entra nella cavità addominale, che porta alla peritonite, una condizione pericolosa che causa la morte del paziente. L'elevata letalità è caratterizzata dall'infiammazione della vena porta del fegato o delle pioflefite. In rapida appendicite acuta. Tutto si sviluppa in 2-4 giorni, raramente una settimana. Distingue le sue seguenti varietà:

  • Semplice.
  • Distruttivo, che scorre con complicazioni.

Senza assistenza medica, l'opzione di superficie si trasforma sempre in una complicata. Il recupero spontaneo è impossibile. La formazione di un infiltrato protettivo attorno all'appendice interessata termina comunque con un ascesso. Pertanto, questa condizione è un'indicazione per un pronto intervento. L'appendicite cronica è caratterizzata dai sintomi allora emergenti, quindi in ritirata, caratteristici di una forma acuta e non richiede un trattamento chirurgico.

A differenza della versione classica, l'appendicite può essere di una forma non standard, quindi viene chiamata atipica. Si trova in ogni quinto paziente. In questo caso, l'apice dell'appendice può essere adiacente a diversi organi, che è alla base della seguente classificazione:

  • Pavimento pelvico Più comune nelle donne Differisce da un leggero aumento di temperatura, disuria (violazione della minzione), dolore che dà all'ombelico.
  • Lato sinistro con un'immagine classica, con localizzazione di sensazioni spiacevoli dalla parte corrispondente.
  • Retrocecale, quando il processo è adiacente al rene destro. Sintomi caratteristici: una perdita di feci, una debole infiammazione del peritoneo. Sensazioni spiacevoli nella parte bassa della schiena, dando alla zona dell'anca.
  • Un empiema, per il quale uno sviluppo lento è tipico del dolore manifestato nell'ileo.

Nei casi atipici, la malattia è riconosciuta da un ulteriore esame approfondito.

trattamento

È possibile interrompere l'attacco di appendicite acuta solo in modo operativo. La preparazione include tali eventi:

  • Fare la doccia o disinfettare un paziente.
  • Quando la diagnosi delle vene varicose, il paziente è fasciato con le gambe. Per evitare il tromboembolismo, vengono somministrati farmaci contenenti eparina.
  • Con uno sfondo emotivo labili, vengono mostrati i sedativi.
  • Il vomito artificiale per la pulizia dello stomaco viene eseguito se il paziente ha mangiato 6 ore prima dell'inizio della malattia.
  • Svuotare la vescica.
  • Clisma di pulizia è dato in assenza di sospetto di perforazione.

Le attività preparatorie sono completate 2 ore prima dell'operazione. Il processo di appendicectomia (appendicectomia) viene eseguito con due metodi:

  • Tradizionalmente un'incisione aperta (laparotomia).
  • Laparoscopia come un ricevimento più parsimonioso dell'operazione attraverso punture nella parete addominale. Vantaggi: assenza di cicatrici e cicatrici sul corpo, recupero rapido.

L'anestesia generale viene eseguita con l'aiuto di mezzi moderni per l'anestesia, come il Propofol. Con sintomi lievi, controindicazioni all'intervento chirurgico, intossicazione del corpo, viene eseguito un trattamento medicamentoso. La progressione dell'infiammazione risulta in appendicectomia.

Cosa puoi mangiare dopo l'operazione

Con le norme di una corretta alimentazione il paziente viene introdotto dal chirurgo. Per il recupero con successo, viene indicata la dieta n. 5, che implica l'uso di prodotti dal seguente elenco:

  • Manzo magro bollito.
  • Zuppe a base di brodo vegetale.
  • Dolce frutto dolce
  • Ricotta a basso contenuto di grassi
  • Pane di frumento
  • Legumi e porridge.
  • Latte intero
  • Cioccolato.
  • Caffè.
  • Gelato
  • Gradi grassi di pesce e carne.
  • Baking.
  • Salò.
  • Salse piccanti e spezie.

Nei primi due giorni dopo l'operazione, sono permessi i seguenti:

  • Brodo di pollo
  • Acqua con limone senza gas.
  • Tè incompleto

Il terzo giorno il paziente mangia già i prodotti consentiti. La nutrizione normale è possibile solo dopo 10 giorni dopo l'appendicectomia. La terapia di supporto prevede l'assunzione di ferro e complessi minerali-vitaminici.

Possibili complicazioni

La conseguenza più grave dell'infiammazione dell'appendice è la peritonite. Se le cure mediche sono state fornite in tempo, l'opzione limitata non minaccia la vita del paziente. Per una forma diffusa, l'infiammazione istantanea del peritoneo è caratteristica. Quindi è necessaria una rapida assistenza medica per evitare la morte. Altre complicazioni sono possibili:

  • Sanguinamento interno
  • Suppurazione della superficie della ferita.
  • Processo adesivo, che collega il peritoneo con gli organi situati accanto ad esso.
  • Tromboembolismo dovuto all'occlusione del lume del vaso sanguigno.
  • Sepsi (infezione del sangue) come conseguenza di peritonite o errori del chirurgo.
  • Pilephlebitis o processo infiammatorio, che ha grippato la vena portale del fegato.

In caso di malnutrizione, è possibile la transizione da appendicite acuta a cronica.

prevenzione

Misure speciali, escluso lo sviluppo dell'infiammazione dell'appendice del cieco, non sono state sviluppate. Riduci i rischi seguendo le seguenti semplici linee guida:

  • Col tempo, identifica e tratta le elminti.
  • Presta la dovuta attenzione a qualsiasi infiammazione. La patologia nell'appendice vermiforme può essere iniziata da batteri patogeni - provocatori di tonsillite scompensata.

È molto importante regolare la dieta, cioè limitare l'uso di cibi grassi, prodotti affumicati, semi, verdure e frutta di struttura densa, verde.

Domande frequenti

Proviamo a chiarire il più problematico per la situazione dei pazienti.

Quale lato di appendicite

Nella versione classica, l'appendice è sul lato destro. Forse la sua posizione pelvica, spesso osservata nelle donne, e le sensazioni spiacevoli si manifestano sul pube. Con dolore nella regione lombare, caratteristica di una forma retro-calcanea atipica di appendicite, sarà necessario un esame approfondito utilizzando la risonanza magnetica e il metodo a raggi X. A volte c'è una posizione fusiforme dell'appendice, cioè quando è diretta verso l'alto, non verso il basso. La diagnosi corretta può essere fatta solo da un medico che conosce le diverse versioni della posizione dell'appendice.

Quanto tempo ci vuole per rimuovere l'appendicite

La durata dell'intervento chirurgico va da 30 minuti a 2 ore. Dipende dalla complessità del caso, dallo stadio della malattia, dall'età del paziente, dalla tecnica utilizzata. E anche la presenza di altre patologie negli organi della cavità addominale.

Quanti sono in ospedale dopo la rimozione dell'appendicite

Dipende dalla tecnica dell'appendicectomia. La laparoscopia consente al paziente di tornare a casa entro pochi giorni. La forma aperta dell'operazione è piena di ulteriori complicazioni, quindi devi stare sotto la cura del chirurgo per una settimana, e qualche volta di più.

Dalla stitichezza temporanea, possibile nel periodo post-operatorio, i prodotti con molta fibra aiutano. Dopo alcune settimane, il paziente ritorna alla sua solita vita. Fare sport, sollevamento pesi, è meglio evitare per 6-8 settimane.

Rapporto del medico

L'appendicite è una malattia pericolosa, ma raramente si verificano complicanze (5% dei casi), a condizione che l'assistenza medica sia arrivata in tempo. Per avvisare la patologia, quindi, da non perdere il debutto del processo infiammatorio. Se ti fa male lo stomaco, dovresti cercare immediatamente un aiuto medico.