Diagnosi di ulcera gastrica

Come identificare un'ulcera allo stomaco? Per diagnosticare la patologia, al paziente viene assegnato un numero di studi, inclusi i seguenti elementi:

  • esame del sangue clinico;
  • analisi fecale sulla disponibilità di sangue disponibile;
  • Esame a raggi X;
  • ultrasuoni;
  • EGD;
  • biopsia (esame istologico);
  • test per la presenza di Helicobacter pylori.

Esame del sangue clinico

Un esame del sangue è uno dei test obbligatori assegnati a un paziente con sospette ulcere gastriche. Se la localizzazione dell'ulcera diventa lo stomaco pilorico, allora c'è un aumento del livello di eritrociti e di emoglobina. La formula dei leucociti rimane invariata nelle ulcere non complicate. In questo caso, può verificarsi linfocitosi lieve.

Se c'è una malattia, i risultati avranno le seguenti deviazioni. L'ulcera, che procede senza complicazioni, non causa cambiamenti significativi nella composizione del sangue. Con lo sviluppo della stenosi del gatekeeper, si notano cambiamenti nell'equilibrio acido-base, diminuzione del numero di elettroliti e proteine ​​totali.

L'indicazione di un'ulcera perforata è la crescita di indicatori di ALT, gamma globulina, bilirubina. L'aumento del livello di urea è fisso durante lo sviluppo della peritonite. Sulla degenerazione delle ulcere (malignità) indica l'anemia progressiva. Inoltre, vi è una completa assenza di acido cloridrico, pepsina e la presenza di acido lattico nella composizione di succo gastrico, bacchette di fermentazione di Boas-Osler.

Studio delle feci per il sangue occulto

La diagnosi delle ulcere gastriche aiuterà a condurre un'analisi del sangue latente. Abbastanza spesso, la patologia è accompagnata dallo sviluppo di sanguinamento interno. Dopo essere entrato nello stomaco, il sangue diventa nero a causa dell'ossidazione dell'emoglobina. Le feci possono contenere il suo volume minimo, rilevato solo con metodi di laboratorio.

radiologia

L'ulcera gastrica può essere determinata mediante esame a raggi X. La procedura può essere nominata alternativa al FEG. L'accuratezza della tecnica raggiunge l'80%. Ci sono segni diretti di radiografia della patologia ulcerosa. La cosa principale è un fenomeno come "nicchia". Sotto la nicchia dei medici capisce la protrusione visivamente limitata sulla silhouette dello stomaco pieno di contrasti.

Se la nicchia è determinata sulla parete anteriore / posteriore dell'organo, allora sembra un punto sullo sfondo in rilievo della mucosa. È circondato da un albero marginale pronunciato causato da infiammazione ed edema. La dimensione della nicchia è variabile. Dipende da due fattori:

  • il grado di danneggiamento delle pareti dello stomaco;
  • la dimensione del gambo infiammatorio.

L'asta infiammatoria è in grado di estendere visivamente le dimensioni reali della nicchia, oltre a coprirla completamente. L'approfondimento stesso a volte è completamente pieno di resti di cibo, muco, coaguli di sangue. Questo è il motivo per cui può rimanere radiologicamente invisibile.

Nelle ulcere croniche e ricorrenti, così come nelle loro forme callose, la modificazione del rilievo della mucosa dello stomaco può essere determinata sotto forma di convergenza di pieghe in una nicchia (cambiamenti cicatriziali). La rilevazione combinata dell'albero infiammatorio e le variazioni cicatriziali indicano la presenza di ulcera gastrica (JAW).

Le nicchie sono disponibili in diverse dimensioni: piccole, medie e grandi. Il periodo acuto di patologia ulcerosa è accompagnato dalla formazione di una piccola depressione. La dimensione più comune è 5 x 8 mm. Piccole nicchie, che non superano il diametro di un pisello, sono localizzate nel bulbo del duodeno.

Grandi nicchie di ulcera, la cui profondità e diametro superano diversi centimetri, accompagnano le forme croniche della malattia con sintomi pronunciati. Formazioni di queste dimensioni, nella maggior parte dei casi, sono ulcere penetranti. La nicchia di Penetriruyuschaya è una nicchia che si estende oltre lo stomaco all'organo nelle immediate vicinanze.

E 'a tre strati - bario, liquido, aereo - e due strati - bario e strato d'aria. La presenza di bolle d'aria sulla radiografia è una chiara indicazione della penetrazione che si è verificata. La nicchia di origine ulcerosa ha quasi sempre muri. In presenza di difetti, possiamo parlare di sanguinamento o l'inizio del processo di degenerazione.

I segni indiretti della presenza di piaghe, in cui al paziente viene assegnato l'esame a raggi X, sono riconosciuti:

  • disfagia;
  • disagio allo stomaco;
  • attacchi di vomito;
  • forte perdita di peso;
  • sindrome del dolore;
  • la presenza di palpazione si sentiva nell'addome;
  • definizione di sangue nascosto;
  • condizioni anemiche;
  • violazione della funzione secretoria.

Per una diagnosi più accurata delle ulcere gastriche, viene utilizzata una tecnica a doppio contrasto: l'uso del mezzo di contrasto e dell'aria. Dopo aver studiato la funzione motoria dello stomaco e le possibilità di compensazione, il medico prescrive una condizione di trattamento adeguata.

Esame ecografico

La diagnosi di un'ulcera allo stomaco è impossibile senza un esame ecografico dello stomaco. Sullo schermo del monitor, l'immagine ecografica della malattia sembra un difetto del muro che penetra più in profondità dello strato mucoso e submucoso. La sconfitta può essere focale o multipla. Le ulcere croniche rappresentano visivamente un difetto della parete gastrica, un lato del quale sembra appeso sulla superficie della mucosa.

Fibrogastroduodenoscopy (FGDS) - è da tecniche avanzate, che rende possibile riconoscere l'ulcera peptica dello stomaco e dell'intestino. La procedura è un metodo endoscopico di esaminare lo stomaco e il duodeno con un fibroscopio.

L'EGF aiuta a ottenere un'immagine dettagliata della mucosa gastrica. Il dispositivo consente di valutare le condizioni del corpo: determinare la posizione delle ulcere, vedere le dimensioni attuali dell'istruzione, ottenere i tessuti per la biopsia. Il metodo di FGDS viene utilizzato per valutare la terapia in corso. Approssimativamente nel 90% di tutti i casi, lo studio aiuta a confermare la diagnosi e a causare patologie associate.

La procedura è generalmente sicura e non ha praticamente controindicazioni. Ma dall'esame dello stomaco con l'aiuto di un fibroscopio sarà necessario rifiutare in presenza delle seguenti condizioni patologiche e malattie:

  • insufficienza cardiaca nella fase di scompenso;
  • periodo acuto di ictus e condizione post-ictus;
  • infarto miocardico;
  • stenosi e ustioni dell'esofago;
  • aneurisma aortico;
  • fasi terminali di malattie croniche.

biopsia

La biopsia viene utilizzata come metodo di diagnosi differenziale. Lo studio del campione bioptico consente di distinguere il classico difetto ulcerativo dal cancro. L'ulcera peptica dello stomaco e del duodeno è inizialmente considerata una possibile forma cancerosa. Ma le fasi iniziali del cancro possono essere determinate solo eseguendo un esame istologico dei tessuti viventi dello stomaco.

La preparazione del biomateriale viene eseguita durante la procedura di endoscopia. Le ulcere profonde sono apparentemente in grado di assomigliare a zone cancerose, ma in realtà non lo sono. Per confermare la diagnosi, vengono eseguite biopsie multiple, cioè il medico esercita le recinzioni dei tessuti marginali e inferiori di ciascun elemento ulcerativo. Assicurati di prendere il materiale di tessuto cicatrizzato, formato sul sito del danno guarito. Inoltre, è desiderabile ottenere immagini di tessuti da aree potenzialmente pericolose.

Per una diagnosi affidabile, è necessario effettuare uno studio di almeno 6 campioni ottenuti da diverse zone di danno. Questo è sufficiente per fare una diagnosi accurata. Se si ottengono campioni di tutte le aree interessate della mucosa non ha funzionato, quindi il paziente viene assegnato a condurre una biopsia ripetuta.

Test per la presenza di Helicobacter pylori

La causa della malattia ulcerosa nella maggior parte dei casi è il batterio Helicobacter pylori. Esistono test invasivi e non invasivi. Il primo gruppo comprende l'ottenimento di tessuti per la biopsia e un esame del sangue. Il secondo gruppo comprende lo studio dell'urina, della saliva, delle feci e dell'aria espirata. I test non invasivi sono condotti in diversi modi.

Respiratorio spogliatoio

La base dello studio è la capacità dell'elicobatterio di decomporre l'urea. Come risultato della reazione, l'ammoniaca e il biossido di carbonio vengono rilasciati. All'inizio del test, il paziente assume una doppia assunzione di aria espirata. Dopo, deve mangiare qualcosa. Quindi riceve dolorosamente un substrato speciale contenente una soluzione di urea con carbonio marcato.

Dopo aver assunto la sostanza di prova, il paziente viene prelevato per aria espirata ogni 15 minuti per un'ora. Con l'aiuto di attrezzature speciali, il tecnico di laboratorio determina la quantità di carbonio etichettato. Il test è efficace nel 98%. La tecnica è sicura. La controindicazione diventa l'ulcera sanguinante.

immunologia

La procedura viene utilizzata quando il test del respiro non è possibile. La ricerca si basa sulla risposta immunologica a corpi specifici. Sono definiti nella composizione di urina, saliva, feci e sangue.

Ritagliato in fretta

Per l'analisi, viene utilizzato un pezzo di tessuto vivente ottenuto come risultato di una biopsia. Per il test viene utilizzato un indicatore speciale in cui sono presenti urea e un reagente. Il risultato dipende dall'intensità della colorazione della biopsia: maggiore è la presenza di batteri, più luminoso e saturo il colore del tessuto.

batteriologia

Questa è l'opzione più accurata che determina la presenza / assenza di un agente patogeno. Durante il test, il laboratorista assegna una cultura pura e conduce uno studio delle sue proprietà, oltre alla sensibilità ai farmaci. Il test bioptico medio richiede una settimana. Ai fini della diagnosi primaria, viene utilizzato un test respiratorio ridotto o un esame immunologico.

Se è necessaria una ricerca più dettagliata, si consiglia al paziente di superare i seguenti test:

  • respiratorio troncato;
  • ridotto in fretta;
  • batteriologica.

Il rilevamento dell'ulcera all'inizio del suo sviluppo migliora significativamente la prognosi della malattia. Conoscere la presenza della malattia aiuterà lo sviluppo di sintomi caratteristici - nausea ricorrente, ascessi, che si verificano spesso di notte, anoressia.

Diagnosi dell'ulcera allo stomaco a casa

L'ulcera è una malattia cronica che si verifica quando esposta a succo gastrico sulle parti danneggiate del rivestimento interno del tubo digerente. La malattia dello stomaco non è in ogni caso accompagnata da forti dolori e sintomi luminosi, a volte diventando mortali.

Per evitare problemi, è necessario imparare come determinare l'ulcera dello stomaco a casa sulla base dei segni della condizione generale del corpo, dei disturbi dispeptici, delle sindromi dolorose.

Condizione generale di una persona con ulcera peptica

Con le ulcere, come con altre malattie, una persona avverte un disturbo fisico generale. Vale la pena notare la frequenza delle vertigini - quando l'inizio della malattia diminuisce la pressione sanguigna. Pelle pallida, cerchi neri sotto gli occhi, scarso appetito - sintomi esterni di lesioni ulcerative. L'aumento della temperatura è osservato più spesso dell'accelerazione della frequenza cardiaca. Cattivo sonno, malessere durante il giorno, mancanza di umore indicano una progressione della malattia.

Se si modificano le preferenze di gusto, non è possibile saltare la funzione. L'avversione da acido indica un aumento dell'acidità dell'ambiente dello stomaco. Il succo gastrico aggressivo corrode il muco, l'ulcera non è lontana. La perdita di peso associata a esacerbazione della malattia è notata in casi frequenti, diventa un sintomo allarmante. Possibile presenza di anoressia (completa perdita di appetito) con grave infiammazione.

Questi sintomi non garantiscono una malattia ulcerosa al 100%, ma i fattori descritti: localizzazione genetica dei processi infiammatori della mucosa; possesso del primo gruppo sanguigno (il più delle volte predisposto a patologie ulcerose); malattia renale o epatica; propensione alle cattive abitudini; abuso di alcol, malnutrizione - metterà in dubbio.

Cosa dice il disturbo dispeptico?

Quando si stabiliscono tali disturbi nel corpo, studiando la natura e la frequenza dell'occorrenza, è possibile diagnosticare la malattia più distintamente da soli.

  • Il vomito è combinato con la nausea. Dalla natura del vomito, è facile identificare le malattie dello stomaco. Nelle persone che hanno ulcere, il contenuto ha un carattere speciale rispetto al resto. L'odore acido, la presenza di cibo non digerito, l'allocazione di masse di sangue - una sorta di vomito di ulcera peptica. Nei pazienti con persone, ci sono frequenti e frequenti attacchi emetici, a volte a stomaco vuoto. L'offensiva si verifica dopo un pasto.
  • Un eructation - fenomeno frequente, ma non specifico di ulcera allo stomaco. Non è necessario perdere di vista il sintomo. Acido, con l'odore marcio, liquido o cibo impuro indica una violazione di evacuazione del cibo come risultato di infiammazione del piloro o del duodeno.
  • Bruciore di stomaco è un dispositivo di allarme precoce. La presenza di un sintomo nel testo diretto indica la presenza di un'ulcera allo stomaco. Spesso agisce come il primo e unico segno nelle prime fasi della malattia. Rafforza un paio d'ore dopo aver mangiato, non scompare a lungo. Più l'ulcera si infiamma, più debole diventa bruciore di stomaco, alla fine, scompare completamente.
  • La sedia non può essere lasciata senza attenzione. Stitichezza frequente, diarrea abbondante, gassificazione forte segnalano un sistema digestivo traumatizzato. Determinare lo sviluppo della malattia è possibile dal colore delle feci. Il colore nero indica la presenza di sanguinamento, possibile quando l'ulcera si rompe. Lo sgabello insanguinato è cattivo. È necessaria un'azione urgente.

Trovando uno dei sintomi sopra, vale la pena di preoccuparsi. Le disfunzioni del corpo con gravi conseguenze conseguenti diventano un segnale della malattia.

Definizione della natura del dolore

Un fatto critico e affidabile dell'occorrenza di un'ulcera allo stomaco è il dolore nella regione addominale. Per sua natura, è possibile determinare il tipo di ulcera e la posizione della localizzazione.

Va notato le caratteristiche della sindrome del dolore: è legato al mangiare cibo; disturba costantemente o periodicamente; dolori acuti o doloranti. Le osservazioni chiariranno il quadro - si è verificata una esacerbazione stagionale di punti deboli o un processo infiammatorio.

Con l'aiuto delle dita quando si preme su diversi punti dell'addome, è possibile scoprire in modo indipendente la posizione dell'ulcera possibile. Quando si avverte dolore in un'area specifica della cavità addominale, osservare i sintomi associati (disturbi dispeptici).

Le sensazioni del dolore compaiono sul lato sinistro della linea mediana dell'addome - significa infiammazione della piccola curvatura dello stomaco. Gli attacchi di dolore a un'ora dopo il pasto si alzano bruscamente e scompaiono rapidamente.

Dolore mostrato nella parte superiore con un leggero ritorno al cuore, significa che la piaga in subkardialnom o parti cardiaci dell'organo digestivo. Spesso, insieme a sensazioni dolorose con forte vomito, inizia il vomito. Dopo la liberazione dal vomito, arriva un sollievo temporaneo.

Debole dolore con frequenti ripetizioni, che può essere tollerato con calma, parla della presenza di un'ulcera di grande curvatura dello stomaco. Identificare a casa è difficile, la malattia si verifica quasi senza sintomi. Quando si preme il dolore allo stomaco non si sente quasi. C'è un leggero disagio, un bisogno di eruttare. Diagnostica questo tipo spesso in un processo progressivo. Al minimo sospetto è necessario consultare un medico, la metà di tali ulcere è maligna.

L'insorgere di dolori notturni o affamati (esacerbati dalla fame) indica la presenza di un'ulcera. Appaiono dopo 2,5 - 4 ore dopo l'ultimo pasto, si abbassano dal pasto che hanno ricevuto di nuovo. Sintomi simili hanno ulcera duodenale o stomaco pilorico. L'aspetto della malattia può essere causato dal batterio Helicobacter pylori.

In casi isolati, molto rari, l'ulcera allo stomaco può essere accompagnata da dolore nell'ipocondrio destro, mascherando l'infiammazione della cistifellea. Al fine di non perdere la malattia, è necessario trattare con attenzione i sintomi dell'operatore, solo il dolore può essere fuorviante.

Come identificare i segni di una esacerbazione dell'ulcera

Il processo infiammatorio non rilevato nel tempo dell'ulcera peptica porta a conseguenze negative. Possedendo le seguenti informazioni, è possibile evitare complicazioni, riconoscendo i segni in modo indipendente senza strumenti.

  1. La perforazione è la perforazione dell'ulcera. Il foro passante attraverso il muro dello stomaco o del duodeno rilascia il contenuto nella cavità addominale. Successivamente, versato nella peritonite (infiammazione interna). Sintomi, secondo cui è determinato più spesso: temperatura alta; aumento della sudorazione appiccicosa; dolore forte, tagliente, ma periodico; estremità fredde; forte sete; Lo stomaco è elastico e sensibile.
  2. Penetrazione dell'ulcera - la formazione di un'apertura nello stomaco, intestino con uno sfogo agli organi: pancreas, fegato, intestino crasso e altri. Riconoscere la presenza di esacerbazione può verificarsi dopo l'insorgenza di grave dolore severo, calore elevato, come ha iniziato il processo infiammatorio nella cavità addominale. Senti dolore alla schiena, sotto le costole, colica nel bacino.
  3. Bleeding. Si verifica con un aumento delle ulcere e dell'erosione con l'acido. I sintomi dipendono dalla quantità di sangue perso. Puoi identificarti con feci sanguinolente o macchiate di nero. Con l'aumento della perdita di sangue, una persona peggiora, viene a perdere conoscenza. Il dolore si verifica nella zona del cuore, provoca mancanza di respiro. La presenza di vomito sanguinante, bassa pressione sanguigna, vertigini, nausea - i fatti di sanguinamento interno.
  4. La stenosi è l'ostruzione dello stomaco. Si verifica quando si cicatrizzano all'inizio del duodeno o alla fine dello stomaco. Di conseguenza, lo stomaco non è completamente sollevato, la sensazione di pesantezza è costantemente presente, indipendentemente dalla ricezione del cibo. Puoi sentire l'odore delle feci dalla bocca, il bruciore di stomaco con eruzioni acide e un forte sapore amaro in bocca.

Esacerbazioni di ulcere sono trattate chirurgicamente, escludendo il sanguinamento. La ricerca corretta, la capacità di diagnosticare un'ulcera peptica a casa, permette di fermare il processo infiammatorio nel tempo e salvare la vita di una persona.

Precisamente per mettere la diagnosi corretta, non avendo usato la diagnostica ultrasonica, con l'aiuto della conoscenza filisteo è impossibile. Informazioni di base ottenuta esame completo dello stomaco (endoscopia, ecografia), lo studio delle mucose (biopsia) utilizzando attrezzature speciali, dopo aver visitato un gastroenterologo. In futuro, fare test e fare ecografia con un'ulcera allo stomaco viene mostrato due volte all'anno, prevenendo nuovi attacchi infiammatori.

Come identificare un'ulcera allo stomaco in casa

Un'ulcera peptica colpisce lo stomaco o il duodeno. La malattia si sviluppa a causa dell'attività patologica del batterio helicobacter pylori. Questo microrganismo entra nella cavità degli organi digestivi quando le regole di igiene personale non vengono rispettate. L'indebolimento dell'immunità dà impulso alla crescita accresciuta delle sue colonie.

Helicobacter provoca un cambiamento nella composizione chimica del succo gastrico. In questo caso, a causa dell'aumentata acidità, iniziano i processi di distruzione della mucosa. È importante sapere come identificare un'ulcera allo stomaco. Questa malattia è piena di complicazioni. La patologia può diffondersi ad altri organi. In assenza di trattamento, gli strati muscolari vengono distrutti, si forma un'apertura nella parete dello stomaco.

I sintomi indicano un'ulcera peptica

Il decorso acuto della malattia è accompagnato da sintomi pronunciati. Ciò consente di riconoscere le ulcere gastriche nel tempo e prendere le misure appropriate.

  1. Gli attacchi di nausea sono i primi sintomi di JAW. Spesso vengono osservati dopo aver mangiato.
  2. Il vomito segnala anche la presenza di una patologia dello stomaco. Dopo un attacco, di solito arriva il sollievo. Potrebbe esserci una mescolanza di sangue nel vomito. Ciò significa che i vasi sanguigni sono danneggiati.
  3. Il dolore non inizia a disturbare immediatamente il paziente. Sensazioni spiacevoli nella parte centrale dell'addome sono presenti negli ultimi stadi dell'ulcera gastrica e dell'ulcera duodenale. La natura del dolore varia dal dolore al taglio.
  4. La pesantezza nell'addome segnala una digestione difficile. Questo è osservato con la gastrite.
  5. Quando l'acidità di una persona cambia, un rutto e un bruciore di stomaco disturbano. Un sapore aspro appare in bocca. Questi sintomi aiutano a diagnosticare un'ulcera allo stomaco.
  6. È possibile conoscere la presenza di patologia dalla comparsa di gonfiore e flatulenza.
  7. Le fluttuazioni del peso possono segnalare la presenza della malattia. Una persona rifiuta il cibo e perde rapidamente massa.

Tutti questi sintomi ti permettono di determinare la patologia a casa. Affidarsi esclusivamente a segni esterni non dovrebbe essere. Un quadro clinico simile può essere osservato in altre malattie del tratto gastrointestinale. Per una diagnosi accurata è necessario visitare il terapeuta e il gastroenterologo.

Diagnostica di laboratorio

La diagnosi differenziale dell'ulcera peptica consente di distinguerla da altre patologie con sintomi simili. Il dottore raccomanderà sicuramente di fare i test. I risultati mostreranno il livello generale di salute e lo stato del sistema digestivo. Se sospetti uno stomaco e un'ulcera duodenale, ti viene prescritto:

  • un esame del sangue generale;
  • analisi generale di urina;
  • feci per la presenza di sangue.

L'analisi delle urine, di regola, mostra buoni risultati. La mescolanza di sangue nelle feci non è rara in patologia. L'ulcerazione disturba l'integrità dei vasi nelle pareti dello stomaco o 12pc. Le masse fecali spesso acquisiscono una consistenza rigida e un colore nero.

Quando si analizza il sangue, si presta attenzione agli indicatori dell'emoglobina. Le cifre sottovalutate possono indicare sanguinamento interno. Quando si perforano le ulcere, aumenta l'indice di ESR e aumenta anche il numero di leucociti. Questa condizione rappresenta un pericolo per la salute del paziente.

Gastroscopia e biopsia

Come determinare l'ulcera allo stomaco, dice il gastroenterologo. Gli esperti raccomandano di sottoporsi a esami, durante i quali è possibile identificare la patologia. La procedura più comune è la gastroscopia. Tale tecnica ha un altro nome: FGDS, cioè fibrogastroduodenoscopia. Il medico spiegherà come riconoscere la malattia con questa tecnologia.

FGDS sono effettuati su base ambulatoriale. Un apparato speciale viene inserito nella cavità dello stomaco attraverso la faringe e l'esofago. La fotocamera cattura tutti i cambiamenti nelle mucose. La gastroscopia non è una procedura dolorosa e non richiede l'uso dell'anestesia. Per ridurre le sensazioni di disagio sulle mucose, la lidocaina viene applicata sotto forma di spray.

Questo metodo diagnostico richiede la preparazione del paziente. L'EGF viene eseguito esclusivamente a stomaco vuoto. Qualche ora prima della manipolazione, il fumo non è desiderabile.

Durante la gastroscopia, il medico di solito preleva un campione del materiale per la successiva biopsia. Questo è necessario per la differenziazione di YBW dal cancro. L'ulcera gastrica nei casi gravi può provocare lo sviluppo di tumori maligni. Per ottenere risultati accurati, vengono esaminati diversi campioni provenienti da diverse aree della superficie interna dello stomaco. Una biopsia comporta un ulteriore esame dei tessuti.

Il metodo di indagine endoscopico è considerato affidabile. È l'EGF che viene prescritto alla comparsa di sintomi come vomito, nausea, bruciore di stomaco e perdita di peso.

Esame diagnostico ecografico

Per stabilire una diagnosi accurata, il medico ascolterà i reclami ed esaminerà il paziente. Successivamente verranno assegnati test di laboratorio e una procedura di gastroscopia. "Ho un'ulcera", dice il paziente. Ciò significa che potrebbe richiedere ulteriori procedure.

L'ecografia dello stomaco mostra anche la presenza di patologia. Sullo schermo del dispositivo è possibile vedere non solo il numero di ulcere. Con l'aiuto di questa tecnica, il medico determinerà:

  • la dimensione dell'ulcera;
  • area di ferita;
  • grado di distruzione della parete dello stomaco;
  • localizzazione delle aree più dolorose;
  • peristalsi;
  • capacità di evacuazione.

Una delle terribili complicazioni di YBW è la stenosi del piloro. In questo caso, il cibo è in ritardo nello stomaco e non entra nelle parti iniziali dell'intestino. Su ultrasuoni, è possibile diagnosticare questa condizione.

Gli ultrasuoni possono mostrare risultati affidabili con una corretta preparazione del paziente. L'apparato ad ultrasuoni esamina gli organi interni attraverso la parete addominale. Il paziente dovrebbe astenersi dal mangiare. Il momento ottimale per il sondaggio è mattina.

Esame radiografico

Un altro modo per scoprire lo stato della mucosa gastrica è eseguire un esame radiologico. L'accuratezza di questa tecnica è inferiore a quella degli altri. Con l'ulcera peptica dello stomaco, i raggi X vengono prescritti se è impossibile eseguire ecografia o gastroscopia. Spesso questo si verifica con vomito eccessivo. La radiografia viene eseguita e in caso di emergenza. Il difetto mostrato nella foto è il maggiore tono delle pareti muscolari vicino all'ulcerazione. Questa è la cosiddetta nicchia.

Identificare XBM consente la radiografia con doppio contrasto. Non viene utilizzato solo un reagente specifico, ma anche aria. Con questa tecnica, i medici determinano lo stato di salute dell'intero tratto digestivo. Viene analizzata la struttura delle pareti e degli organi motori degli organi.

La radiografia rivela altre patologie dell'apparato digerente. Quando c'è vomito, bruciore di stomaco, eruttazione dovrebbe essere diagnosticata. Sintomi simili possono essere presenti con gastrite o complicazioni di JAW.

Test per l'Helicobacteriosis

L'ulcera peptica è provocata dall'attività patologica di helicobacter pylori. Esistono numerosi test che consentono di fissare la presenza di questo microbo nel corpo.

  1. Test respiratorio Questa tecnica si basa sulla capacità dei batteri di decomporre l'urea in anidride carbonica e ammoniaca. Il paziente riceve la sostanza insieme al cibo. Dopo, prova l'aria espirata.
  2. Test rapido troncato. Un frammento di tessuto viene esaminato utilizzando uno speciale reagente contenente urea.
  3. Test immunologico Per tale tecnica sono necessari sangue, saliva o feci. Nei campioni testati vengono rilevati anticorpi contro Helicobacter.
  4. Test batteriologico Dal campione prelevato, viene estratta una pura coltura di helicobacter pylori. Successivamente, è possibile analizzare la sensibilità agli antibiotici.

Lo studio batteriologico è considerato il più efficace. I risultati del test consentono di prescrivere il trattamento farmacologico più efficace. Tra i difetti di una tale diagnosi c'è l'alto costo della ricerca. Il laboratorio deve essere dotato dei materiali e dei reagenti necessari.

In quali casi è necessaria la diagnostica?

I moderni metodi di diagnosi di YBW consentono ai gastroenterologi di identificare la malattia nelle fasi iniziali e iniziare la terapia. Il paziente può evitare l'intervento chirurgico. Gli esperti chiamano i seguenti fattori di rischio:

  • ereditarietà;
  • lo stress;
  • dieta scorretta;
  • altre patologie dell'apparato digerente;
  • abuso di alcol;
  • immunità ridotta.

Tutte le persone in presenza di tali fattori dovrebbero sottoporsi regolarmente a esami. La malattia diagnosticata deve essere trattata. Nelle prime fasi, la terapia antibiotica è efficace. Questi rimedi distruggono le colonie di Helicobacter nello stomaco. Ripristinare il muco aiuterà i gastroprotettori speciali. Per prevenire lo sviluppo di JBW, è necessario rispettare alcune regole nutrizionali e rafforzare l'immunità.

Sintomi e diagnosi delle ulcere allo stomaco: come identificare la malattia

Prima di diagnosticare un'ulcera allo stomaco in un paziente, si dovrebbe sapere quali sintomi si manifestano e quale sia la malattia stessa.

L'ulcera gastrica è un danno agli organi della mucosa con conseguente erosione. A rischio sono persone che:

  • avere una cattiva eredità;
  • sono infetti da Helicobacteria;
  • abusare di bevande alcoliche;
  • amano il piccante, il salato;
  • usare cibo troppo caldo o troppo freddo;
  • Lavorano in una posizione in cui provano stress.

La malattia è caratterizzata da frequenti ricadute. Di solito ci sono primavera e autunno. Il pericolo di questa malattia è che spesso può essere asintomatico. Tutti quelli a rischio di malattia da ulcera peptica dovrebbero essere consapevoli di quali sintomi compaiono nell'ulcera allo stomaco.

Quali sono i sintomi di un'ulcera allo stomaco?

Come fai a sapere se hai un'ulcera allo stomaco, se al momento non c'è modo di contattare uno specialista? L'ulcera allo stomaco può essere identificata dai sintomi inerenti alla malattia. Ci sono sette segni base che aiuteranno a identificare da soli l'ulcera allo stomaco.

  1. Il dolore è il sintomo principale delle ulcere. Il dolore appare a destra della regione toracica. A seconda del tipo di ulcera nel paziente, il dolore si fa sentire in diversi momenti della giornata: a stomaco vuoto, di notte, subito dopo aver mangiato. Spesso il dolore si verifica dopo aver mangiato qualcosa di acuto, acido, salato. Il dolore può essere descritto come acuto e opaco (dolore) (dipende dalle caratteristiche del corpo del paziente e dal tipo di ulcera).

Importante! Se il dolore è acuto, pugnale, assicurati di ospedalizzare il paziente per evitare uno shock doloroso.

  1. Il vomito che si verifica durante la digestione ed è accompagnato da un forte dolore è un sintomo preciso che indica un'ulcera allo stomaco. Spesso dopo il vomito, arriva il sollievo dal dolore. Alcuni pazienti provocano intenzionalmente un riflesso vomitante per alleviare il dolore. Non farlo sistematicamente. Con l'ulcera peptica nel vomito, spesso ci sono impurità di sangue. Con tali segni ovvi, il paziente stesso può diagnosticare con precisione un'ulcera allo stomaco.

Per evitare la disidratazione durante il vomito e l'ulteriore distruzione delle pareti dello stomaco, con le prime manifestazioni di sangue nel vomito, consultare un medico.

A che altro dovrei prestare attenzione?

  1. Le feci di colore del carbone indicano che il sangue dalle erosioni nello stomaco entra nell'intestino. Questo sintomo aiuta a rilevare accuratamente un'ulcera gastrica con inizio di sanguinamento.
  2. Disturbi dispeptic. Il paziente presenta disturbi dell'apparato digerente da molto tempo: nausea, stitichezza, pesantezza nell'addome, eruttazioni fetali, eruzioni acide, bruciore di stomaco. Questo sintomo non fornisce una diagnosi accurata dell'ulcera peptica, poiché è un segno di altre malattie (ad esempio, la gastrite). Qui non puoi fare a meno di un'ulteriore diagnosi di ulcera allo stomaco.
  3. Una perdita di peso acuta e notevole. A causa del dolore, il paziente inizia a limitarsi a mangiare o a sostituire cibi dannosi con alimenti dietetici. Spesso a causa di tali sintomi come nausea e pesantezza, il paziente si rifiuta completamente di mangiare.
  4. La salivazione senza cause ovvie è un indicatore ausiliario per scoprire che hai un'ulcera allo stomaco. Questo sintomo è utile solo nel caso in cui l'ulcera peptica passi asintomaticamente. Con l'aumento della salivazione, si dovrebbe eseguire l'ecografia.
  5. Sintomi esterni Spesso, la presenza di ulcere nello stomaco indica manifestazioni esterne: stanchezza, impotenza, pelle pallida, mancanza di sonno, sudorazione, amarezza in bocca.

Su tali sintomi è difficile diagnosticare un'ulcera allo stomaco a casa, quindi assicurati di andare a un appuntamento con uno specialista.

Diagnosi di ulcera gastrica

Se una persona ha trovato segni di ulcera peptica a casa, dovrebbe assolutamente venire a un appuntamento con uno specialista, in modo che i medici effettuino la diagnostica qualitativa.

Per prima cosa dovresti visitare il terapeuta. Il medico effettuerà un esame esterno e, al momento della palpazione, sarà in grado di determinare il punto focale della malattia. Il paziente deve dichiarare chiaramente i reclami, descrivere in dettaglio i sintomi che ha trovato in se stesso. Dopo che i test generali sono assegnati:

  • sangue e urina;
  • feci per la presenza di sangue;
  • erogazione di sangue a proteine, colesterolo, amilasi e livello di ferro;
  • sul gruppo sanguigno.

Dopo aver ricevuto i risultati dei test, il terapeuta nella diagnosi delle ulcere gastriche è assistito da un chirurgo, un radiologo e un morfologo.

La diagnosi con ulcera gastrica è divisa in tre metodi:

  • strumento;
  • morfologia;
  • differenziale.

Diagnosi strumentale in caso di ulcera gastrica

La diagnosi strumentale viene utilizzata per dimostrare la diagnosi. Molto spesso è usato per diagnosticare le ulcere duodenali. Esistono diversi metodi strumentali.

Fibrogastroduodenoscopia e raggi X.

  1. EGD. Un metodo efficace di ricerca che utilizza un dispositivo ottico dotato di ottica elastica. Grazie al metodo di esame strumentale disponibile, i medici vedono la posizione dell'ulcera, le sue condizioni (aperta o cicatrice), possono prelevare tessuto su una biopsia. Con l'uso di EHF è possibile stabilire malattie concomitanti con una precisione fino al 90%. Il metodo di indagine non è pericoloso, non dà complicazioni, ma ha ancora alcune controindicazioni: pazienti con ictus; un attacco di cuore sofferto; esofago, che è ristretto; ustioni dell'esofago; insufficienza cardiaca.

FGDS è il metodo più efficace per determinare un'ulcera allo stomaco. Se per ragioni psicologiche non puoi eseguire questa procedura (paura dello strangolamento), cerca di trovare la forza per superare la paura, e quindi sarai in grado di evitare di perdere tempo con procedure aggiuntive.

  1. La radiografia dell'ulcera gastrica viene spesso confrontata con il metodo endoscopico. Viene eseguito quando il paziente è controindicato da FGDS. Il metodo è accurato dell'80%. Quando si esegue una radiografia, i medici dei raggi X descrivono l'ulcera come una nicchia di macchia, di fronte alla quale si trovano i muscoli situati nello spasmo. L'esame radiografico è suddiviso in tradizionali, a due fasi, urgenti e a doppio contrasto. Per diagnosticare l'ulcera peptica, viene utilizzato l'esame radiografico del doppio contrasto. Questo metodo utilizza un agente di contrasto. La radiografia dello stomaco è prescritta per le persone che:
  • vomito;
  • dolore acuto;
  • rapida perdita di peso;
  • l'anemia;
  • ventre denso;
  • disagio nell'epigastrio.

Ultrasuoni e biopsia

  1. Stati Uniti. Molti pazienti possono dubitare che l'ulcera dello stomaco sia visibile agli ultrasuoni. Tuttavia, l'ecografia dello stomaco e del duodeno aiuta a escludere la patologia degli organi. Inoltre, se l'ecografia rileverà un'ulcera dipende dalla disponibilità all'esame. È meglio eseguire un esame a stomaco vuoto con un apparecchio che visualizza i dati in tempo reale. Con l'ulcera peptica, l'ecografia aiuta a identificare il luogo di concentrazione del dolore. Con questo metodo di ricerca, l'attenzione è attirata sulle pareti dello stomaco, e se ci sono ulcere su di loro, l'ecografia lo mostrerà.
  2. Biopsia. Questo metodo di indagine consiste nel prelevare un campione di tessuti da una certa area della mucosa. La biopsia è di grande importanza per la diagnosi di ulcera peptica. Il campionamento del materiale per la ricerca viene effettuato utilizzando una sonda. A volte questo metodo fornisce un risultato falso negativo. Per evitare ciò, uno specialista dovrebbe escludere inesattezze nella procedura. La procedura è scrupolosa. Prendi almeno 6 pezzi di tessuto come test.

Diagnosi morfologica dell'ulcera gastrica

Il metodo morfologico consiste nello studio dei batteri e della colorazione nella sezione istologica. Sono diretti a rivelare Helikobakterii che porta a ulcera peptica. Esistono varietà di metodi morfologici.

  1. Il test per la presenza di Helicobacter non è un test invasivo. I batteri vengono presi con l'aiuto di aria che il paziente espira e sottoposti a ricerca. Con l'aiuto del test fornito, il decorso della malattia e la guarigione delle ulcere sono controllati.
  2. Metodo biochimico Questo è un test rapido, in cui il materiale viene inserito nell'urea. Se nel liquido raccolto c'è Helicobacterium, il liquido si trasforma in ammoniaca, sotto l'influenza dell'urea. Metodo efficace
  3. Il test immunologico comprende lo studio del fluido biologico (saliva, urina, sangue, feci) per la presenza di anticorpi specifici che causano l'Helicobacter. È usato se non è possibile condurre test respiratori.
  4. Test batteriologico Il test più efficace per la diagnosi e la ricerca. Fornisce un risultato del 100%. Per l'esecuzione vengono utilizzati dispositivi e reagenti costosi. Il tempo per la ricerca è una settimana. Il test identifica una coltura pura di batteri e mostra la loro suscettibilità ai farmaci.

Diagnosi differenziale dell'ulcera peptica

La diagnosi differenziale dell'ulcera gastrica è un metodo di diagnosi in cui vengono eliminati fattori e sintomi impropri della malattia per arrivare infine alla sola diagnosi corretta. La diagnostica differenziale è divisa in tre fasi:

  1. Prima di tutto, c'è uno studio attento di tutti i sintomi e le lamentele del paziente. Quindi scopri la ragione. A volte per curare una malattia è sufficiente rimuovere la causa e la malattia, di conseguenza, passa.
  2. Inoltre, il paziente viene esaminato e la connessione delle osservazioni del medico con i reclami del paziente. Questo stadio è il principale nella diagnosi differenziale dell'ulcera peptica. Soprattutto la seconda fase è importante per i soccorritori, quando non ci sono strumenti di laboratorio necessari a portata di mano. I medici devono diagnosticare correttamente e fornire assistenza medica in base ai risultati di questa fase della diagnosi.
  3. La terza fase finale della diagnosi differenziale dell'ulcera peptica è che tutte le tecniche di laboratorio e strumentali vengono esaminate, vengono esaminate le conclusioni di diversi medici e viene formulata una diagnosi corretta in base ai risultati. La diagnosi corretta è garanzia di una pronta guarigione.

Ad oggi, esiste un metodo computerizzato di diagnosi differenziale. Ti permette di condurre uno studio in tutto o in parte, il che rende più facile per i medici.

Quindi, il trattamento della malattia si verifica solo dopo un'attenta ricerca e diagnosi. Un'ulcera non può essere trattata indipendentemente. Il medico prescrive il trattamento con farmaci, prescrive una dieta individuale (adatta per una certa acidità del succo gastrico), a volte consiglia metodi di cura popolari. Spesso, i medici prescrivono un'ulteriore diagnosi differenziale per la presenza di tumori, ulcere primarie. Un'analisi del livello di ESR aiuta a determinare se il cancro gastrico ha iniziato a svilupparsi. Infine, una tale diagnosi può essere fatta solo dopo un esame istologico.

Metodi per determinare l'ulcera allo stomaco: ecografia, esercizio fisico, segni radiografici, test, biopsia

Prima di determinare l'ulcera gastrica, molti specialisti devono lavorare contemporaneamente. La diagnosi viene effettuata dopo che il paziente è stato esaminato da un terapeuta, un endoskulist, un radiologo, un chirurgo. Il morfologo e l'assistente di laboratorio aiutano a riconoscere l'ulcera allo stomaco. I compiti di tutti gli specialisti includono:

  • valutazione della struttura dello stomaco;
  • individuazione dei difetti ulcerativi, della loro forma e ampiezza;
  • eliminazione di altre patologie;
  • lo studio delle funzioni;
  • osservazione del decorso della malattia.

Quando c'è un'ulcera allo stomaco, la definizione di patologia dipende dai reclami del paziente. I segni principali sono il dolore e le sindromi dispeptiche. Guardia i sintomi del medico che si verificano più volte alla settimana. I pazienti si lamentano di nausea, dolore, pesantezza allo stomaco, bruciore di stomaco, vomito.

Come capire cos'è esattamente un'ulcera allo stomaco in un paziente? Per una diagnosi accurata, vengono utilizzati metodi di esame diretto, metodi strumentali e di laboratorio. L'ulcera è determinata durante la palpazione, l'esame, l'ascolto e le percussioni. Conoscere lo specialista dell'ulcera gastrica può effettuare un esame preliminare del paziente. A seconda della gravità della patologia, il paziente può trovarsi in una posizione forzata (dalla sua parte, tirando le gambe o l'addome sotto la pancia). Se è complicato dalla perforazione, il paziente mente, non si muove sulla schiena.

È possibile identificare l'ulcera allo stomaco durante l'esame della pelle e della bocca. La pelle pallida può indicare lo sviluppo di anemia, che si verifica con sanguinamento. Le esacerbazioni risultanti portano alla perdita di peso e alla perdita di elasticità della pelle. Se l'ulcera peptica dello stomaco scorre con perforazione, il paziente è segnato dalla secchezza della lingua con pronunciato fiore. Spesso notato la presenza di malattie dei denti e delle gengive.

Gli analgesici aiutano a rilevare un'ulcera allo stomaco. Gli indicatori del sangue spesso indicano cambiamenti nel contenuto di eritrociti e lo sviluppo di anemia post-emorragica. Nel flusso non complicato, l'emoglobina può essere elevata. Con complicazioni, vengono rilevate leucocitosi e alta ESR. La concentrazione nel siero della gastrina durante l'esacerbazione acuta aumenta bruscamente. L'analisi delle feci gioca un ruolo importante nella diagnosi della malattia. Controlla l'ulcera allo stomaco con la presenza nelle feci di sangue nascosto.

A seconda della preparazione corretta per l'esame, dipende se l'ulcera dello stomaco mostrerà un'ecografia oppure no. È preferibile condurre gli ultrasuoni con un dispositivo che funzioni in tempo reale, in quanto si ottiene un'immagine qualitativa dell'organo. Effettuare un esame a stomaco vuoto al mattino. Se c'è un'ulcera allo stomaco, l'ecografia aiuta a identificare i punti di maggior dolore (con l'aiuto della palpazione sotto il controllo dell'apparato), determina il tono e la peristalsi e la capacità di evacuazione dello stomaco. Particolare attenzione durante l'esame è data alla condizione delle pareti dello stomaco. In alcuni casi, l'ecografia mostra un'ulcera allo stomaco, poiché le pareti dell'intero organo, i suoi contorni vengono valutati.

FGDS con ulcera peptica dello stomaco aiuta a studiare le condizioni dell'organo usando un dispositivo ottico dotato di fibre ottiche flessibili. Grazie a questo metodo, è possibile vedere la posizione dell'ulcera, stimarne le dimensioni, prelevare il tessuto per una biopsia. È anche possibile valutare la terapia. Nel 90% dei casi, grazie al FGD, è possibile effettuare una diagnosi accurata e identificare la patologia concomitante. Di solito il metodo non porta a complicazioni ed è praticamente sicuro.

Controindicazioni per la sua condotta sono:

  • insufficienza cardiaca (scompensata);
  • ictus acuto;
  • infarto miocardico;
  • restringimento dell'esofago;
  • ustioni dell'esofago;
  • grande aneurisma aortico;
  • stati terminali.

Se un paziente ha un'ulcera allo stomaco, FGDS (video) aiuta a vedere la condizione della mucosa, a chiarire la deformità dell'organo e la presenza di disturbi motori. La GVHD di emergenza viene eseguita al fine di escludere la perforazione dell'ulcera o stabilire la fonte di sanguinamento.

Esame a raggi X.

Se non è possibile eseguire un ECG, viene eseguito un esame radiografico. Questo metodo consente di diagnosticare i difetti gastrointestinali. L'accuratezza di questo metodo è dell'80%. Segni radiologici di ulcere, i radiologi sono descritti come una "nicchia", opposta a quella dei muscoli spasmodici ("dito puntato"). Molto spesso, i raggi X vengono mostrati ai pazienti che presentano i seguenti sintomi:

  • disfagia;
  • disagio gastrico;
  • vomito;
  • forte perdita di peso;
  • il dolore;
  • sigilli nell'addome;
  • rivelando il sangue nascosto;
  • l'anemia;
  • violazione della funzione secretoria.

I principali metodi di esame a raggi X si distinguono: tradizionale, urgente, a due fasi, test e doppio contrasto. L'ulcera gastrica sulla radiografia viene rilevata più spesso con il metodo del doppio contrasto (usando mezzo di contrasto e aria). I medici studiano la funzione motoria del tratto digestivo, la possibilità compensativa dell'organo, al fine di condurre una terapia adeguata in futuro.

Test per la presenza di Helicobacter pylori

Esistono test invasivi e non invasivi che aiutano a identificare il batterio che causa l'ulcera - Helicobacter pylori. I test invasivi comprendono l'esame di pezzi di tessuto prelevati durante un'ipertensione vascolare o un'analisi del sangue. Esame di saliva, urina, feci, aria espirata - test non invasivi. L'ulcera peptica con l'aiuto di questi test è diagnosticata e controllata dalla sua guarigione. Ci sono diversi test non invasivi.

Respiratorio spogliatoio

Il principio del test si basa sul fatto che il batterio Helicobacter è in grado di decomporre l'urea, con conseguente ammoniaca e CO2. A stomaco vuoto, vengono prelevati 2 campioni di aria espirata, seguiti da una leggera colazione e da uno speciale substrato che contiene una soluzione di urea con carbonio marcato. Dopo aver preso il substrato di prova, prelevare campioni di aria espirata ogni 15 minuti per un'ora e determinare la quantità di carbonio marcato sull'attrezzatura speciale. Con l'aiuto di questo test, nel 98% dei casi la presenza di un batterio è determinata in modo affidabile. Va notato che il metodo è assolutamente sicuro. Il test non viene eseguito se l'ulcera allo stomaco sanguina.

Test immunologici

Applicabile nel caso in cui sia impossibile eseguire un test del respiro. Lo studio si basa sul fatto che il batterio Helicobacter provoca reazioni immunologiche, producendo anticorpi specifici. Si trovano nella saliva, nelle urine, nelle feci, nel sangue.

Ritagliato in fretta

Per lo studio è richiesto un pezzo di tessuto (biopsia), che viene testato per la presenza di batteri utilizzando un indicatore speciale contenente urea e un reagente. L'intensità della reazione dipenderà dal numero di batteri nella biopsia.

Test batteriologico

Questo studio è il più accurato e dà un risultato del 100%. Il test consente di isolare una coltura pura e studiarne le proprietà e la sensibilità ai farmaci. Per eseguirlo occorrono attrezzature speciali e reagenti costosi. Lo stesso studio bioptico richiede fino a 7 giorni. Per la diagnosi primaria viene utilizzato un test respiratorio o immunologico ridotto. Se l'immagine è chiara, vengono usati speciali test espressivi con metodi immunologici per chiarimenti. In caso di ricerca seria, vengono utilizzati un test respiratorio ridotto, stripped down e batteriologico.

Il ruolo della biopsia nella diagnosi e nel trattamento

Una biopsia con un'ulcera allo stomaco viene eseguita da una certa area della mucosa. Questo studio è di grande importanza per la diagnosi. Esistono metodi di base per il materiale di campionamento: aspirazione e gastroscopia. Quando il materiale per l'asportazione di biopsia viene prelevato con una sonda. Il ruolo della biopsia, che viene eseguita durante l'esame endoscopico, è importante, poiché consente di determinare l'ulcerazione nella mucosa. A volte una biopsia produce risultati falsi negativi. Ciò è dovuto alla mancanza di materiale o alla penetrazione di tessuto indesiderato (necrotico, granulazione) nella biopsia. Gli errori possono essere associati al comportamento a disagio del paziente durante lo studio. Per scegliere le giuste tattiche di terapia, il medico dovrebbe eliminare gli errori, eseguire la procedura attentamente con una recinzione di almeno 6 pezzi di materiale.

Diagnosi di ulcere gastriche: quale complesso di procedure è importante passare attraverso i pazienti

La diagnosi di ulcera gastrica è finalizzata all'identificazione della malattia e alla determinazione della sua possibile causa. Questo ti permette di scegliere il trattamento e le raccomandazioni per il paziente che saranno più efficaci. Di seguito sono descritti i principali metodi di laboratorio e strumentali utilizzati per diagnosticare l'ulcera peptica.

Piano di visita del paziente

Come diagnosticare un'ulcera allo stomaco? Lo schema diagnostico ottimale per la sospetta malattia da ulcera peptica dovrebbe essere il seguente:

  • raccolta dell'anamnesi del paziente e studio delle sue abitudini;
  • esame fisico, esame e palpazione dell'addome;
  • esami del sangue generali (con una formula di leucociti) e urina;
  • analisi delle feci per sangue occulto;
  • analisi del sangue biochimica;
  • fluoroscopia con contrasto (negli ultimi anni, sempre meno);
  • esame ecografico (per diagnosi differenziale);
  • fibrogastroduodenoscopia del sistema digestivo superiore;
  • analisi per l'infezione da Helicobacter pylori;
  • campione bioptico dal fondo dell'ulcera.

Indicazioni per la consultazione di altri specialisti

  • ematologo - con lo sviluppo di anemia refrattaria o grave associata a carenza di emorragia o vitamina B12;
  • chirurgo - sospetta perforazione gastrica (peritonite), ulcere penetranti in organi adiacenti (fegato, pancreas, peritoneo, milza), v'è evidenza di sanguinamento attivo, deformazione del lume;
  • rianimatore - se si verifica uno shock emorragico durante sanguinamento attivo;
  • oncologo - se un segno di un'ulcera maligna si trova nell'esame citologico;

Metodi per diagnosticare la malattia

Diagnostica di laboratorio

Nell'analisi generale del sangue nell'ulcera dello stomaco cambiano i seguenti indici: l'ESR aumenta (il tasso di sedimentazione eritrocitaria), il numero di leucociti (a causa dei neutrofili) aumenta. Se il paziente ha avuto episodi di emorragia dall'ulcera, quindi spesso una diminuzione del numero di eritrociti e di emoglobina. Con ampie lesioni della mucosa, è possibile lo sviluppo di anemia carente di B12. Verificare la causa dell'anemia tramite i seguenti indicatori:

  • indicatore di colore;
  • ferro sierico;
  • transferrina;
  • volume medio dell'eritrocito (MCV);
  • l'emoglobina media in erythrocytes (MCHC);
  • massa di emoglobina in un erythrocyte (MCH);
  • concentrazione di cobalamina.

Anche le feci vengono esaminate per la presenza di sangue, che può indicare lo sviluppo di complicanze dell'ulcera peptica.

Diagnostica strumentale

Rontgen degli organi addominali gradualmente caduto in secondo piano. È stato sostituito da metodi endoscopici e tomografia computerizzata. Tuttavia, in determinate situazioni, l'uso di un modello di diffrazione dei raggi X consente di rilevare la perforazione (la presenza di aria sotto la cupola del diaframma) o una significativa deformazione dello stomaco.

Il medico di endoscopia misura le dimensioni e descrive la posizione dell'ulcera. Spesso un campione viene prelevato dal fondo del difetto e le sue pareti per l'esame citologico. Viene effettuato in laboratori specializzati in cui il campione viene studiato a livello cellulare. Ciò consente di rilevare i segni di formazioni buone e maligne.

Identificazione dell'infezione da Helicobacter pylori

La diagnosi di Helicobacter nella malattia da ulcera peptica comprende necessariamente uno studio istologico, che viene effettuato sotto FGDS. Con l'aiuto di una colorazione speciale con arancio di acridina o blu di toluidina, è possibile identificare le aree di colonizzazione della mucosa. La specificità e la sensibilità del metodo sono vicine al 95%.

Oltre ai metodi invasivi, ce ne sono altri. Particolarmente popolare era il test dell'ureasi respiratorio. Per la sua realizzazione di sistemi di test che possono essere acquistati nelle solite farmacie vengono rilasciati. L'essenza della tecnica si basa sulle peculiarità del metabolismo del batterio - la produzione dell'enzima ureasi, che fende intensivamente l'urea in anidride carbonica e ammoniaca. Sono i prodotti metabolici marcati con l'isotopo di carbonio che vengono rilasciati con la respirazione, dove vengono catturati da un sistema di test sensibile.

Un altro modo per diagnosticare l'infezione da Helicobacter pylori è identificare gli antigeni nelle feci. La tecnica è anche caratterizzata da un'elevata sensibilità, ma è molto importante per la correttezza del risultato assemblare correttamente il materiale. Può anche essere influenzato dall'assunzione di farmaci antisecretori (inibitori della pompa protonica e antagonisti del recettore dell'istamina) e antiacidi. Pertanto, si consiglia di nominarlo dopo la fine del trattamento per verificare l'efficacia della terapia.

A volte viene eseguita una analisi del sangue per la presenza di immunoglobuline specifiche di tipo G in H.Pylori. Appaiono poche settimane dopo l'inizio dell'infezione e persistono per almeno diversi anni. È un marker di una malattia trasferita, e sono usati raramente per la diagnosi primaria.

L'aumentata resistenza di H.Pylori agli antibiotici ha aumentato l'importanza della ricerca batteriologica. Per condurlo durante l'endoscopia, il materiale viene prelevato dalla superficie della mucosa gastrica, che viene poi inviata ad un laboratorio specializzato dove viene coltivata in un mezzo vivificante.

Video utile

Da quale complesso di procedure è la diagnosi di ulcere espresse in questo video.

Diagnosi morfologica dell'ulcera gastrica

La biopsia dell'ulcera allo stomaco ora nei paesi sviluppati è una componente obbligatoria del programma diagnostico per l'impostazione della diagnosi finale. L'importanza della tecnica è che consente di determinare i cambiamenti nella membrana mucosa a livello cellulare. Ciò consente di identificare il tipo di infiammazione atrofica o ipertrofica dello stomaco.

Questo metodo economico consente di risparmiare da ulcere e gastriti! È necessario prendere 250 millilitri di acqua bollita. Leggi di più

Inoltre, lo studio morfologico consente di differenziare l'erosione dall'ulcera (in base alla profondità della lesione). Ma il più grande valore della tecnica è che ti permette di diagnosticare lo sviluppo precoce di un processo maligno, quando non c'è alcun sintomo clinico. Nei paesi sviluppati, grazie a questo studio, i parametri di trattamento del cancro gastrico sono migliorati significativamente.

Viene eseguito direttamente durante la gastroscopia e include il campionamento del materiale istologico dal fondo e le pareti del difetto della mucosa per stabilire la sua eziologia.

Diagnosi differenziale dell'ulcera peptica

La diagnosi differenziale dell'ulcera gastrica deve essere eseguita con le seguenti patologie:

  • reflusso gastroesofageo;
  • infiammazione della mucosa dello stomaco o del duodeno (gastrite o duodenite);
  • cancro allo stomaco;
  • pancreatite acuta;
  • appendicite acuta (specialmente con il suo primo stadio, quando il dolore è spesso localizzato nell'epigastrio);
  • malattia cronica dell'intestino ischemico;
  • disturbi funzionali del tubo digerente;
  • colecistite acuta o colangite;
  • colelitiasi.

Diagnosi dell'efficacia della terapia di eradicazione

Secondo i moderni standard internazionali (Protocollo di Kyoto), la durata della terapia di eradicazione è di 10-14 giorni. Dopo questo, è necessario concentrarsi sui seguenti criteri: