Ulcera del duodeno

L'ulcera duodenale è una malattia cronica recidivante che si verifica con periodi di esacerbazione e remissione.

Il segno principale di un'ulcera è la formazione di un difetto (ulcera) nella sua parete. Spesso le ulcere sono colpite non solo dal DPC, ma anche dallo stomaco (ulcera gastrica) e da altri organi dell'apparato digerente con lo sviluppo di pericolose complicanze.

Il sintomo principale di una esacerbazione delle ulcere del duodeno sono dolori addominali che possono irradiarsi nella colonna lombare, il giusto ipocondrio, varie parti addominali.

cause di

C'è un'ulcera gastrica dello stomaco e del duodeno a causa dell'aumentata acidità. Sotto l'influenza di acido nella membrana mucosa, si verificano processi distruttivi, che successivamente portano a un'ulcera.

Le ragioni che provocano lo sviluppo di questa malattia sono parecchio, sono conosciute da tutti, tutte le affrontano. Questi sono stress, sovraffaticamento nervoso, nutrizione scorretta e irrazionale. È anche stabilito dalla medicina moderna che la causa frequente delle ulcere gastriche e duodenali è il batterio Helicobacter pylori.

Ecco i principali fattori che contribuiscono allo sviluppo dell'ulcera duodenale:

  • disturbi alimentari - pasti irregolari, irregolari;
  • stress frequente;
  • aumento della secrezione di succo gastrico e ridotta attività dei fattori gastroprotettivi (mucoproteine ​​gastriche e bicarbonati);
  • fumare, soprattutto a stomaco vuoto;
  • tumore che produce gastrina (gastrinoma).

Il trattamento a lungo termine di diverse patologie infiammatorie FANS analgesici (ketorolac, diclofenac, indometacina, ibuprofene, aspirina) e un effetto negativo sulle pareti del duodeno, e può dare un impulso allo sviluppo di ulcere.

Sintomi di ulcera duodenale

Per molto tempo la malattia non può dare alcun sintomo. Tuttavia, negli stadi iniziali della malattia si ha disagio nella parte superiore dell'addome e nei disturbi digestivi minori.

I sintomi più caratteristici delle ulcere duodenali si verificano con la progressione della malattia:

  1. Spesso il dolore può essere l'unico sintomo con il quale l'ulcera peptica può essere riconosciuta. Tipo di dolore può essere diverso:.. lancinante, taglio, periodica, costante, di compressione, ecc Di solito è localizzata nella parte superiore dell'addome al centro o sulla destra, ma se una persona si sente che nel quadrante in alto a sinistra, può essere sospettata in sua YADK specchio. Il dolore si verifica più spesso prima dei pasti (dolore affamato) o dopo di esso. A volte, un paio d'ore dopo un pasto, i pazienti hanno fame. Anche il dolore notturno caratteristico, arrivano nella notte, e la persona si sveglia a causa di sensazioni spiacevoli nello stomaco.
  2. Nausea, una sensazione di pienezza allo stomaco, gonfiore, bruciore di stomaco, eruttazione.
  3. Debolezza generale, perdita di peso, diminuzione dell'efficienza.

Se vedi sintomi simili, dovresti contattare uno specialista. Trattamento dell'ulcera duodenale dovrebbe essere complessa e includere non solo la terapia farmacologica, ma altri metodi di trattamento come la terapia dieta, terapia fisica, fisioterapia e trattamento sanatorio.

diagnostica

La diagnosi di ulcera duodenale è possibile grazie all'endoscopia: questo metodo fornisce al medico informazioni complete sulle condizioni del paziente. Quando viene rilevata un'ulcera, valuta la sua posizione, dimensione, tipo, presenza di cicatrici. Durante la procedura, un campione della mucosa lungo il bordo del difetto viene campionato per l'esame della presenza di Helicobacter pylori.

Viene utilizzata anche la radiografia, le feci, il sangue vengono analizzati e vengono eseguite biopsie.

complicazioni

Nel trattamento prematuro delle ulcere dell'ulcera duodenale, la malattia può causare: sanguinamento, perforazione e penetrazione dell'intestino, restringendo il suo lume.

  1. La penetrazione dell'ulcera è caratterizzata dalla penetrazione negli organi adiacenti attraverso un difetto che infetta l'intestino.
  2. Il restringimento del lume del duodeno è il risultato della formazione di una cicatrice o di un edema.
  3. Le ulcere sanguinanti sono una conseguenza del coinvolgimento nel processo patologico dei vasi della mucosa. Il sanguinamento latente può essere caratterizzato da anemia.
  4. Perforazione dell'ulcera - la formazione di uno spazio attraverso il quale l'intero contenuto dell'intestino penetra nella cavità addominale e provoca lo sviluppo del processo infiammatorio - peritonite.

Trattamento dell'ulcera duodenale

Se la diagnosi di "ulcera duodenale" è confermata, il trattamento deve essere iniziato immediatamente. Questa malattia richiede un approccio globale, altrimenti non è possibile ottenere il risultato desiderato.

Una esacerbazione di un'ulcera, cioè un attacco con intenso dolore, viene curata in ospedale. Un'ulcera acuta porta alla necessità di fornire al paziente un riposo a letto rigoroso e riposo emotivo per cicatrici, dal momento che l'ulcera nella fase della cicatrice bianca non è un pericolo per la vita del paziente.

medicazione

Gruppi di farmaci che vengono utilizzati per il trattamento delle ulcere duodenali:

  1. Quando si rileva il trattamento con l'hilakobakter è in terapia antibiotica. Per questo vengono usati i seguenti farmaci: amoxicillina; claritromicina; metronidazolo. Se dopo un singolo ciclo di antibiotici il batterio non muore, quindi ripetere questo farmaco non ne vale la pena. Viene scelto un altro regime di trattamento.
  2. Per eliminare il dolore riducendo la secrezione di acido cloridrico usato: Omez, gastrozol, bioprazol, kontrolok, sanpraz, gelikol, lanzap, zulbeks, ecc zolispan
  3. Preparazioni che eliminano il dolore, formando un film protettivo sulla mucosa duodenale: diamante, algebra A, diamante Neo, maalox.

Il corso del trattamento delle ulcere può richiedere da due a sei settimane, a seconda delle dimensioni del difetto, delle condizioni generali del corpo. Va notato che la nomina del trattamento per le ulcere duodenali, per selezionare farmaci e schemi per il loro consumo dovrebbe essere uno specialista competente in grado di monitorare il processo di trattamento e valutare i suoi risultati.

Trattamento chirurgico

In un certo numero di casi di emergenza, come perforazione dell'ulcera, grave sanguinamento gastrointestinale, ostruzione del canale pilorico, ricorrere al trattamento chirurgico. In questo caso, vengono eseguiti due tipi di operazioni:

  1. La vagotomia è l'intersezione dei nervi che stimola la secrezione gastrica e porta a recidive di ulcera peptica.
  2. Resezione dello stomaco - è la rimozione di 2/3 dello stomaco e la connessione della parte rimanente di esso con l'intestino, spesso con resezione eseguita anche dalla vagotomia.

Con JADK, la chirurgia è indicata solo in casi particolari, poiché spesso si verificano complicazioni (processi infiammatori, sanguinamento, gravi disturbi metabolici).

Dieta con un'ulcera

Esistono diversi tipi di diete con ulcera del duodeno. Ad esempio, la dieta di scarico, che è chiamata Tabella 1 secondo Pevzner e corrisponde a un gruppo di malattie gastrointestinali. Esiste anche una tabella 0, che è caratterizzata come una completa mancanza di assunzione di cibo nelle prime decine di ore dopo l'intervento chirurgico sul tratto digestivo.

La ricetta principale per una dieta sotto lo IUD è la Tabella 1, che è divisa in Tabella 1a e 1b, a seconda dello stadio della malattia (esacerbazione o sbiadimento).

Di seguito considereremo i principi di base della corretta alimentazione, un menu più dettagliato può essere cercato per numero di dieta.

Quando l'ulcera peptica non è raccomandata per l'uso:

  • piatti piccanti;
  • cibo fritto;
  • cibi salati;
  • prodotti affumicati;
  • vari alimenti in scatola;
  • gradi grassi di carne e pesce (maiale);
  • zuccheri (crauti, pomodori, cetrioli);
  • pane di segale e prodotti da forno fatti con pasta burrosa;
  • frutti che aumentano l'acidità nello stomaco (agrumi, pomodori e altri);
  • dalla dieta esclude tutti i condimenti caldi, freddi e piccanti per ridurre l'attività di produzione di succo gastrico.

Prodotti e piatti che possono essere consumati:

  • minestre leggere da verdure;
  • latticini (latte, ricotta non grassa, non panna acida grassa, kefir);
  • Pesce di varietà a basso contenuto di grassi o piatti da esso (lucioperca, pesce persico e altri);
  • carne non grassa (coniglio, pollo, vitello);
  • diversi tipi di porridge (grano saraceno, farina d'avena, riso e altri);
  • cracker e pane secco;
  • verdure e frutta, fresche o bollite (barbabietola rossa, patate, carote, zucchine);
  • piatti cucinati con oli vegetali (oliva, olivello spinoso e altri);
  • Tutto il cibo dovrebbe essere cotto, cotto al forno, in umido o cotto a vapore

Si consiglia di assumere il cibo in piccole frazioni. A causa di ciò, le pareti dello stomaco si stirano meno, il cibo viene assorbito quasi completamente e l'intestino non subisce un carico eccessivo.

prevenzione

La principale misura di prevenzione è fare tutto il possibile per evitare la causa delle ulcere. Rafforzando la loro salute, una persona riduce al minimo la possibilità di ammalarsi. Anche se infettato con una modalità infettiva, sarà molto più facile e recupererà più velocemente. Gli scienziati hanno stabilito con precisione che la salute dipende per metà dal modo di vivere.

Ulcera peptica 12p. coraggio

Ulcera peptica di 12 duodeno - malattia del duodeno di natura ricorrente cronica, accompagnata dalla formazione di un difetto nella sua mucosa e nei tessuti sottostanti. Si manifesta con un forte dolore nella regione epigastrica sinistra, che si manifesta 3-4 ore dopo un pasto, attacchi di dolori "affamati" e "notturni", bruciore di stomaco, eruttazione con acido, spesso vomito. Le complicazioni più formidabili sono il sanguinamento, la perforazione dell'ulcera e la sua degenerazione maligna.

Ulcera peptica 12p. coraggio

Malattia ulcera peptica del duodeno È una malattia cronica caratterizzata dalla comparsa di difetti ulcerativi nella mucosa del DPC. Scorre a lungo, alternandosi a periodi di remissione con esacerbazioni. A differenza delle lesioni erosive della mucosa, le ulcere sono difetti più profondi che penetrano nello strato sottomucoso della parete intestinale. L'ulcera duodenale si verifica nel 5-15% dei cittadini (le statistiche variano a seconda della regione di residenza), la ciotola si trova negli uomini. L'ulcera duodenale è 4 volte più comune di un'ulcera allo stomaco.

Cause dello sviluppo

La teoria moderna dello sviluppo delle ulcere considera il fattore chiave nella sua comparsa la sconfitta infettiva dello stomaco e del duodeno da parte di Helicobacter pylori. Questa coltura batterica viene seminata all'esame batteriologico del contenuto gastrico nel 95% dei pazienti con ulcera duodenale e nell'87% dei pazienti affetti da ulcera gastrica.

Tuttavia, l'infezione da Helicobacter pylori non sempre porta allo sviluppo della malattia, nella maggior parte dei casi è presente un trasporto asintomatico.

Fattori che contribuiscono allo sviluppo dell'ulcera duodenale:

  • disturbi alimentari - pasti irregolari, irregolari;
  • stress frequente;
  • aumento della secrezione di succo gastrico e ridotta attività dei fattori gastroprotettivi (mucoproteine ​​gastriche e bicarbonati);
  • fumare, soprattutto a stomaco vuoto;
  • tenendo continuamente farmaci aventi ulcerogeno (yazvogeneriruyuschy) effetto (più spesso preparazioni di farmaci non steroidei anti-infiammatori - Analgin, aspirina, diclofenac et al.);
  • tumore che produce gastrina (gastrinoma).

Le ulcere duodenali che derivano dall'assunzione di farmaci o dal gastrinoma accompagnatorio sono sintomatiche e non sono incluse nel concetto di ulcera peptica.

Classificazione dell'ulcera peptica

L'ulcera peptica differisce dalla localizzazione:

  • Ya stomaco (cardias, subcardia, corpo dello stomaco);
  • canale peptico dell'ulcera postresection peptica (anteriore, parete posteriore, piccola o grande curvatura);
  • ulcera duodenale (bulbosa e postbulbarnaya);
  • ulcera di un sito non specificato.

La forma clinica distingue tra ulcera peptica acuta (di nuova diagnosi) e cronica. Fase separata periodi di remissione, esacerbazione (recidiva) e remissione incompleta o dissolvenza esacerbazione. ulcera peptica può verificarsi latente (senza l'espressa clinica), facilmente (con poche ricadute), moderata (1-2 esacerbazioni all'anno) e pesanti (con esacerbazioni regolari fino a 3 o più volte all'anno).

ulcera duodenale Direttamente varia a seconda del quadro morfologico di: ulcera acuta o cronica, di piccole dimensioni (fino a polusantimetra), medie (fino a centimetri), di grandi dimensioni (da uno a tre centimetri) e gigante (più di tre centimetri) dimensioni. Fasi di ulcerazione: cicatrice attiva, cicatriziale, "rossa" e cicatrice "bianca". Quando concomitanti disturbi funzionali del sistema gastroduodenale segnano anche il loro carattere: disturbi motori, evacuazione e le funzioni di secrezione.

Sintomi di ulcera duodenale

Nei bambini e negli anziani, il decorso dell'ulcera peptica è talvolta quasi asintomatico o con manifestazioni minori. Tale corso è irto di complicazioni gravi, come la perforazione del muro del PDC con successiva peritonite, sanguinamento latente e anemia. Un tipico quadro clinico dell'ulcera duodenale è una caratteristica sindrome del dolore.

Il dolore è più spesso mite, noioso. La gravità del dolore dipende dalla gravità della malattia. Localizzazione, di regola, con epigastrio, sotto lo sterno. A volte il dolore può essere diffuso nella metà superiore dell'addome. Succede spesso di notte (1-2 ore) e dopo periodi prolungati senza mangiare, quando lo stomaco è vuoto. Dopo aver mangiato, il latte, i preparati antiacidi vengono sollevati. Ma il più delle volte il dolore riprende dopo l'evacuazione del contenuto dello stomaco.

Il dolore può verificarsi più volte al giorno per diversi giorni (settimane), dopo di che può essere assunto da solo. Tuttavia, nel tempo, senza una terapia adeguata, le recidive diventano più frequenti e l'intensità della sindrome del dolore aumenta. Tipica stagionalità delle recidive: le esacerbazioni si verificano più spesso in primavera e in autunno.

Complicazioni dell'ulcera duodenale

Le principali complicanze delle ulcere duodenali sono la penetrazione, la perforazione, il sanguinamento e il restringimento del lume intestinale. Il sanguinamento da ulcera si verifica quando il processo patologico colpisce i vasi della parete gastrica. Il sanguinamento può essere nascosto e manifestato solo aumentando l'anemia e può essere pronunciato, il sangue può essere rilevato nel vomito e manifestato durante la defecazione (vene nere o sanguinanti delle feci). In alcuni casi, il sanguinamento può essere interrotto durante un esame endoscopico, quando la fonte di sanguinamento può talvolta essere bruciata. Se l'ulcera è profonda e il sanguinamento è abbondante, è prescritto un trattamento chirurgico, altrimenti viene trattato in modo conservativo, correggendo la carenza di ferro. Ai pazienti sanguinanti da ulcera viene prescritta una fame grave e una nutrizione parenterale.

La perforazione dell'ulcera duodenale (solitamente la parete anteriore) porta alla penetrazione del suo contenuto nella cavità addominale e all'infiammazione del peritoneo - la peritonite. Quando perforare la parete dell'intestino, di solito c'è un dolore acuto di taglio e cuciture nell'epigastrio, che diventa rapidamente diffuso, si intensifica con un cambiamento nella posizione del corpo, la respirazione profonda. I sintomi di irritazione del peritoneo (Shchetkin-Blumberg) sono determinati: quando si preme sulla parete addominale, il dolore si intensifica bruscamente. La peritonite è accompagnata da ipertermia.

Questa è una condizione di emergenza che, senza un'adeguata assistenza medica, porta allo sviluppo di shock e morte. La perforazione di un'ulcera è un'indicazione per un intervento chirurgico urgente.

La penetrazione dell'ulcera è un difetto profondo che colpisce la parete intestinale con penetrazione negli organi adiacenti (fegato o pancreas). Si manifesta con il dolore intenso del modello di cucitura, che può essere localizzato nell'ipocondrio destro o sinistro, irradiandosi nella parte posteriore, a seconda della posizione della penetrazione. Quando la posizione cambia, il dolore si intensifica. Trattamento a seconda della gravità di un conservatore, o - in assenza di un risultato - prompt.

La stenosi del duodeno si manifesta con edema pronunciato di mucosa ulcerata o formazione di cicatrici. Con il restringimento del lume, vi è un'ostruzione (totale o parziale) del duodeno. Spesso è caratterizzato da vomito ripetuto. Le masse di vomito determinano il cibo assunto molto prima dell'attacco. Inoltre, la sintomatologia è caratterizzata da pesantezza nello stomaco (trabocco), mancanza di feci, gonfiore. Il vomito regolare contribuisce alla perdita di peso e ai disturbi metabolici associati a carenze nutrizionali. Molto spesso, il trattamento conservativo porta ad una diminuzione del gonfiore delle pareti e dell'ampliamento del lume, ma con gravi alterazioni cicatriziali, la stenosi può acquisire un carattere permanente e richiedere un intervento chirurgico.

Diagnosi di ulcera duodenale

Quando il sondaggio rivela la natura della sindrome del dolore, la sua relazione con l'assunzione di cibo, la stagionalità delle convulsioni, la sintomatologia concomitante. Con il suono duodenale, si ottengono i dati sullo stato dell'ambiente PDC.

Il metodo diagnostico più informativo è la gastroscopia: esame endoscopico delle mucose dello stomaco e del duodeno. Fornisce informazioni dettagliate sulla localizzazione dell'ulcera e le sue caratteristiche morfologiche, rivela sanguinamento e cambiamenti cicatriziali. Con l'esame endoscopico, è possibile produrre una biopsia dei tessuti dello stomaco e del duodeno per l'esame istologico.

Quando esame a raggi X con contrasto ulcera duodenale media appare come un difetto della parete (miscela di bario penetra l'ulcera e può essere visto sul radiografie) rilevato stenosi dell'intestino perforazione e penetrazione delle ulcere. Per rilevare l'infezione da Helicobacteria, vengono utilizzati i test diagnostici della PCR e un test respiratorio dell'ureasi. In un esame del sangue di laboratorio, è possibile rilevare segni di anemia, che indicano la presenza di emorragia interna. Le masse fecali sono anche esaminate per il sangue occulto.

Trattamento dell'ulcera duodenale

Trattamento dell'ulcera duodenale viene effettuata rigorosamente su appuntamento gastroenterologo, l'auto-trattamento è inaccettabile in considerazione del fatto che l'auto-somministrazione di farmaci, aiuta a sbarazzarsi del dolore è sintomo stuhaniyu e lo sviluppo della malattia latente che minaccia complicazioni. La terapia farmacologica di ulcera duodenale include misure di eradicazione di Helicobacter e la guarigione delle ulcere (che aiuta a ridurre l'acidità gastrica).

Per sopprimere l'infezione da Helicobacter vengono utilizzati antibiotici di un ampio spettro d'azione (metronidazolo, amoxicillina, claritromicina) e vengono somministrati antibiotici per 10-14 giorni. Per ridurre l'attività secretoria dello stomaco, i farmaci ottimali sono gli inibitori della pompa protonica - omeprazolo, esomeprazolo, lansoprazolo, rabeprazolo. Per lo stesso scopo, vengono utilizzati agenti che bloccano i recettori H2-istamina della mucosa gastrica: ranitidina, famotidina. Come mezzo per ridurre l'acidità del contenuto gastrico, vengono utilizzati gli antiacidi. I gel antiacidi con anestetici sono efficaci e come farmaci sintomatici - alleviare il dolore, avvolgendo il muro dell'intestino. Per proteggere la mucosa vengono utilizzati agenti gastroprotettivi: sucralfato, preparazioni di bismuto, misoprostolo.

Se l'inefficacia del trattamento conservativo o in caso di sviluppo di complicanze pericolose ricorrere al trattamento chirurgico. L'operazione consiste nell'asportare o suturare l'ulcera del duodeno. Se necessario, si usa la vagotomia per abbassare la secrezione.

Profilassi e prognosi dell'ulcera peptica del duodeno

Misure per prevenire lo sviluppo di ulcera duodenale:

  • individuazione tempestiva e trattamento dell'infezione da Helicobacter pylori;
  • normalizzazione del regime e natura della nutrizione;
  • rifiuto dal fumo e abuso di alcool;
  • controllo sui farmaci assunti;
  • situazione psicologica armoniosa, evitamento di situazioni stressanti.

L'ulcera peptica non complicata con un trattamento adeguato e l'osservanza delle raccomandazioni sulla dieta e sullo stile di vita ha una prognosi favorevole, con un'eradicazione qualitativa - la guarigione delle ulcere e la cura. Lo sviluppo di complicanze nell'ulcera peptica complica il decorso e può portare a condizioni potenzialmente letali.

Ulcera del duodeno: sintomi e trattamento, dieta

Ulcera duodenale: cause

L'ulcera del duodeno è una malattia infiammatoria che ha un decorso cronico e un carattere ricorrente. Lo strato mucoso e sottomucoso della parete intestinale è affetto da un difetto, un'ulcera il cui fondo si trova nello strato muscolare dell'intestino. All'interno dell'intestino, ci sono i seguenti fattori di protezione:

  • ricco apporto di sangue, fornendo una nutrizione completa delle cellule mucose e il loro rapido recupero in caso di danno;
  • reazione alcalina del mezzo, neutralizzando l'acido cloridrico dello stomaco;
  • la capacità di formare muco protettivo per la distruzione di agenti batterici o la loro immunità.

I fattori di aggressione includono:

  • mezzo acido del succo gastrico;
  • aumento della motilità gastrica;
  • sintesi intensiva di enzimi digestivi.

Quando l'attività di fattori protettivi si indebolisce, e aggressivo - al contrario, aumenta, c'è un alto rischio di ulcere. La malattia può causare non l'unica ragione, ma una combinazione di diversi. Ecco i principali possibili:

  • Infiammatorio processo infiammatorio causato da alcune specie del batterio Helicobacter pylori;
  • condizione di stress cronico, frequente nervo sovratensione (causa vascolare circolazione sanguigna spasmi e la nutrizione delle mucose 12 celle duodeno);
  • fattori genetici (predisposizione ereditaria alla malattia);
  • regime irrazionale e la dieta: lunghi periodi di fame, di sovraccaricare l'apparato digerente per un pasto, "fast food", l'abuso di prodotti aggressivi (fritti, grassi, affumicato, i pasti in scatola);
  • alcolizzazione frequente;
  • Abuso del fumo di tabacco, specialmente a stomaco vuoto;
  • varie malattie del tratto gastrointestinale.

I residenti rurali sono meno sensibili alle malattie che urbane - in città un ritmo di vita più intenso, cibo meno sano. Il più alto tasso di incidenza si osserva negli adulti di età compresa tra 30 e 45 anni. Negli uomini, l'ulcera è più comune che nelle donne.

Sintomi di ulcera duodenale

Di seguito sono riportati i principali segni di ulcera, caratteristica della malattia. Possono essere sospettati di una malattia e cercare l'aiuto medico, l'esame e il trattamento il più presto possibile.

Ma forse è più corretto trattare non una conseguenza, ma una ragione? Raccomandiamo di leggere la storia di Olga Kirovtseva, di come ha curato lo stomaco. Leggi l'articolo >>

  • Pain. Localizzare (localizzato) nella regione epigastrica (l'area superiore, "epigastrica" ​​dell'addome). Possono essere somministrati all'ipocondrio destro, nella parte bassa della schiena. Si verificano circa un'ora dopo un pasto o uno spuntino, spesso - di notte o al mattino presto ("dolori affamati").
  • Bruciore di stomaco. Si verifica nel 30% dei casi. È causata da processi infiammatori nella mucosa intestinale e nello stomaco, oltre a una violazione delle loro capacità motorie. Di conseguenza, il contenuto acido dello stomaco viene gettato nell'esofago.
  • Nausea, vomito. Non ci sono così spesso. Il vomito è mangiato dal cibo o dal contenuto dello stomaco. Dopo aver vomitato, c'è sollievo e la nausea scompare.
  • Disordini di appetito. Più spesso si manifesta con il suo aumento, ma c'è anche un'avversione al cibo, una paura di esso, associata all'insorgere del dolore.
  • Disturbi delle feci. Più spesso - una tendenza a rilassarsi, le feci sono molli, ma a volte può esserci stitichezza.
  • Flatulenza. Un aumento del numero di gas intestinali, gonfiore a causa di una violazione del processo di digerire il cibo.

L'ulcera peptica del duodeno è caratterizzata da un flusso ciclico: i periodi di esacerbazione dei sintomi sono sostituiti da intervalli di remissione (pausa del processo). L'esacerbazione dura da alcuni giorni a 1,5 - 2 mesi. Le remissioni possono essere brevi o prolungate. Durante la calma della malattia, i pazienti si sentono completamente sani anche senza il rispetto della dieta e delle raccomandazioni mediche. La malattia è più frequente nei periodi primaverili e autunnali.

Complicazioni della malattia

L'ulcera peptica del duodeno è pericolosa perché in assenza di trattamento possono insorgere complicazioni potenzialmente letali.

Ulcera perforata - la formazione di una perforazione (attraverso un foro) nella parete del duodeno. In questo caso, il sangue dai vasi danneggiati, così come il contenuto dell'intestino, uscire nella cavità del peritoneo, a seguito del quale si può sviluppare una peritonite.

La perforazione dell'ulcera è accompagnata da un caratteristico dolore "a daga". L'intensità del dolore induce il paziente ad occupare una posizione reclinata forzata sul retro o sul lato con le gambe portate all'addome. Allo stesso tempo, lo stomaco del paziente è duro - "placca", la pelle è molto pallida, qualsiasi movimento causa dolore. A volte arriva un miglioramento immaginario, ma può costare la vita di una persona. Nel caso di un'ulcera perforata, è necessaria un'operazione di emergenza.

Penetrazione dell'ulcera. Un tipo di perforazione dell'ulcera, ma non nella cavità addominale, ma nell'organo situato vicino al duodeno. Più spesso - nel pancreas. Quando la penetrazione è anche caratterizzata dalla sindrome del dolore, ma l'intensità del dolore è minore e lo stomaco non diventa instabile. Tuttavia, questa condizione richiede il ricovero urgente.

Stenosi duodenale cicatriziale. Con frequenti esacerbazioni e ampi difetti ulcerativi, le aree intestinali possono deformarsi, restringendo il lume dell'intestino. Ciò interferirà con il normale movimento del cibo, provocherà il vomito e porterà allo stiramento dello stomaco. Di conseguenza, il lavoro dell'intero organismo viene interrotto. La stenosi cicatriziale richiede una soluzione chirurgica al problema.

Malignità o malignità dell'ulcera. A volte sul sito di ulcerazione si forma un tumore canceroso, che richiede l'osservazione e il trattamento da parte dell'oncologo.

diagnostica

Un terapeuta distrettuale o un gastroenterologo sarà in grado di determinare la presenza di un'ulcera con l'aiuto delle seguenti misure:

  • raccolta attenta di anamnesi (reclami del paziente, sintomi della malattia);
  • palpazione della cavità addominale;
  • fibroesophagogastroduodenoscopy (più comunemente noto come FGS);
  • radiografia a contrasto;
  • studi di laboratorio (analisi delle feci per la presenza di sangue nascosto, esami del sangue clinici e biochimici);
  • test per il rilevamento di Helicobacter pylori;
  • determinazione del livello di acidità del succo gastrico.

Trattamento dell'ulcera duodenale 12

Al fine di non portare la malattia a complicazioni, dopo la diagnosi di ulcera peptica è necessario, iniziare immediatamente un trattamento completo. Lo stadio di esacerbazione viene trattato in un ospedale. Durante la remissione, il paziente viene trattato a casa, visitando il medico in regime ambulatoriale. Il piano di trattamento è sviluppato dal medico sulla base di un approccio integrato. La farmacoterapia è prescritta dai seguenti gruppi di farmaci.

  • Gastroprotettori - significa che proteggono la mucosa intestinale dall'acido cloridrico del succo gastrico; Inoltre, i gastroprotettori a base di bismuto inibiscono l'attività vitale di Helicobacter pylori (Sucralphate, De-Nol, Venter).
  • Farmaci antisecretori - inibiscono la produzione di secrezione gastrica, riducono l'azione aggressiva dell'acido gastrico. Questo gruppo comprende inibitori della pompa protonica, bloccanti del recettore H2, colinolitici (Omez, Famotidina, Gastrotsepina).
  • Farmaci antibatterici e antiprotozoici - per sopprimere l'attività vitale di Helicobacter pylori (Amoxicillina, Metronidazolo).
  • agenti procinetici - farmaci che migliorano la motilità del tratto gastrointestinale, per sbarazzarsi di nausea e vomito (metoclopramide, Motilium).
  • Antiacidi: per il trattamento sintomatico del bruciore di stomaco. Hanno effetto avvolgente, neutralizzano l'acido cloridrico nello stomaco (Maalox, Fosfalugel).
  • Analgesici, antispastici - per alleviare il dolore e gli spasmi (Spasmalgon, Drotaverin).
  • Agenti che influenzano il metabolismo dei tessuti - migliora il flusso sanguigno della mucosa intestinale e di conseguenza - il potere delle cellule (Aktovegin, Solcoseryl, vitamine del gruppo B).

Il ciclo di trattamento viene selezionato in base alla gravità del processo e tenendo conto del fatto che Helicobacter Pylori sia presente nel paziente. Dopo il trattamento viene ripetuto un esame approfondito. FGS obbligatorio per chiarezza della dinamica.

Nutrizione per l'ulcera peptica

Il cibo dovrebbe essere delicato per il tratto gastrointestinale. Esclude effetti chimici, meccanici e termici aggressivi. I piatti sono serviti in forma calda (non fredda e non calda), durante l'esacerbazione - puliti e liquidi. In una dieta speciale ospedaliera № 1 è nominato.Il consumo di cibo è frazionario, 5 - 6 volte al giorno in piccole quantità.

Risolto piatto bollito di carni magre e pesce, soufflé di carne, polpette vapore pesce, latticini senza acido, frutta e verdura, senza crusca in una squallida, polenta in forma bollito, pane bianco, la essiccata o di ieri, tè e caffè piuttosto debole con latte, un decotto di rosa canina.

Categoricamente vietato: piatti piccanti, salati, in salamoia, fritti, cibo in scatola, carne affumicata, funghi, tè e caffè forti, bevande gassate, alcol, carni grasse e pesce, frutta acida, bacche e succhi.

Con un approccio serio alla domanda su come trattare l'ulcera peptica e come essere trattati in modo tale che a lungo possa sentirsi completamente sani, è possibile ottenere una remissione duratura della malattia. È possibile curare l'ulcera peptica per sempre secondo alcuni medici, solo se è causata da batteri di Helicobacter pylori. Se c'è un fattore genetico, si può ottenere solo una remissione, la cui durata dipende dallo stile di vita del paziente e dal suo atteggiamento nei confronti della sua salute.

12 ulcera duodenale: sintomi e tattiche di trattamento

ulcera peptica 12 ulcera duodenale - una malattia che è caratterizzata da un complesso meccanismo per lo sviluppo, eziologia multifattoriale e sintomatico, decorso progressivo con periodi di esacerbazione e remissione (calma). Il più delle volte ulcera 12 ulcera duodenale si verifica negli uomini giovani (sotto i 40 anni). La malattia si basa sulla formazione di disturbi della mucosa e della sottomucosa, che viene poi sostituito da tessuto connettivo. Il trattamento è sempre complesso, con la necessità di una dieta.

Cause e fattori che influenzano lo sviluppo della malattia

Le cause principali dell'insorgenza della malattia sono:

  1. Infezione da microrganismi di natura batterica Helikobakter Pilori. Il batterio è in grado di sopravvivere in un ambiente acido e come risultato della sua attività vitale provoca malattie dello stomaco e dell'intestino. La malattia può svilupparsi diversi mesi o anni dopo che il microrganismo entra nello stomaco. L'helicobacter pylori si piega nel corso del trattamento con farmaci antibatterici.
  2. Predisposizione genetica all'ulcera peptica Soprattutto nelle persone con il primo gruppo sanguigno.
  3. Errori nel trattamento farmacologico. Spesso un'ulcera duodenale si sviluppa con cicli di trattamento a lungo termine con farmaci antinfiammatori non steroidei.

Tra i fattori predisponenti dello sviluppo dell'ulcera duodenale sono:

  1. Aumento della funzione secretoria dello stomaco.
  2. Fumare a stomaco vuoto.
  3. Violazione del regime e qualità della nutrizione.
  4. Situazioni stressanti frequenti
  5. Uso a lungo termine di farmaci con proprietà ulcerogene (acido acetilsalicilico, Analgin, Ketorolac, Diclofenac, Indomethacin e altri).

Una combinazione di cause e fattori che provocano la malattia portano a un difetto della mucosa dell'ulcera duodenale e allo sviluppo di ulcera peptica.

Sintomatologia della malattia

Per l'ulcera del duodeno è caratteristico un quadro clinico polimorfico. Nel quadro clinico prevale la sindrome del dolore. Se il processo si sviluppa a livello della mucosa intestinale, il dolore, di solito, è noioso, dolorante, pressante. La sensazione dolorosa appare 2,5-3 ore dopo aver mangiato e la notte. Il dolore non si irradia. Con la palpazione - dolore locale.

Nei casi in cui il processo procede negli strati più profondi della parete intestinale, il dolore cresce da acuto e dolente a acuto. Caratterizzato dall'irradiazione del dolore a destra. A una palpazione di una parete di pancia la pressione muscolare e la morbilità locale sono espresse. Gli antiacidi in questo caso non sono praticamente efficaci.

Con l'ulcera duodenale, indipendentemente dalla profondità del processo, può verificarsi vomito, alleviare il dolore, senza nausea. Ci può essere costipazione.

Forme della malattia

Secondo il grado di gravità della malattia,

  • forma leggera Esacerbazioni della malattia si verificano non più di 1 volta all'anno. Allo stesso tempo, i sintomi non sono pronunciati - la sindrome del dolore è abbastanza moderata, i disturbi dispeptici sono deboli. La guarigione dell'ulcera si verifica in media cinque settimane dopo l'inizio del trattamento;
  • forma centrale. Esacerbazioni almeno due volte l'anno. Sintomatico è luminoso - il dolore è espresso in modo significativo. Disturbi dispeptici moderati. Dall'inizio del trattamento alla guarigione del difetto ulcerativo occorrono almeno otto settimane;
  • forma grave Remissioni con questa forma di breve termine - non più di tre mesi. Il numero di esacerbazioni varia da quattro a sette volte l'anno. La sintomatologia è espressa. Sullo sfondo della malattia ci possono essere complicazioni.

Nel corso della progressione della malattia, una forma può passare in un'altra - di solito dalla più leggera alla più grave.

diagnostica

La diagnosi di ulcera duodenale si basa su studi di gastroduodenofibroscopia, fluoroscopia e secrezione gastrica.

  1. Gastroduodenofibroskopiya. Il metodo è utilizzato principalmente per la diagnosi primaria. Lo studio permette di escludere il sanguinamento ulceroso. Gli svantaggi del metodo sono un'alta traumatizzazione dell'apparato digerente e il rischio di contrarre l'epatite e l'infezione da HIV. Non è desiderabile usare il metodo per alcune malattie cardiache.
  2. Fluoroscopia. Lo studio consente di determinare la profondità del processo, valutare le capacità motorie.
  3. La valutazione della secrezione gastrica viene effettuata in condizioni stazionarie allo scopo di determinare le tattiche dell'intervento chirurgico.

La tattica del trattamento delle ulcere duodenali

Definizione della modalità. La tattica di trattare l'ulcera del duodeno in ogni caso è di carattere individuale. Se vi è il sospetto di sanguinamento duodenale, il paziente è soggetto a ricovero di emergenza. L'ospedalizzazione programmata è indicata per l'ulcera duodenale di nuova diagnosi, con esacerbazione della malattia della forma media e grave del corso. Rimanere in day hospital può essere utilizzato in condizioni sociali sfavorevoli in caso di malattia lieve.

Scopo del riposo a letto nella prima settimana di esacerbazione.

Esclusione di intossicazione da alcol e nicotina.

Cibo dieta rigorosa. L'assunzione di cibo dovrebbe essere di natura frazionaria, fino a sei volte al giorno. Nei primi tre giorni il cibo dovrebbe essere risparmiato chimicamente e meccanicamente. Tutti i piatti sono preparati vaporizzando o facendo bollire il cibo. Tutto il cibo è schiacciato il più possibile. Piatti consigliati: zuppe mucose con l'aggiunta di latte e uova di farina d'avena, riso; guarnizioni liquide di cereali, schiacciate al setaccio; frittata di uova con latte; Carne povera di grassi sotto forma di soufflé di vapore senza spezie e condimenti; bevande sotto forma di bocconcini e baffi leggermente concentrati. Rigorosamente escluso - pane bianco e nero, salse, condimenti, spezie, piatti di verdure, aglio, cipolle in forma fresca. Nei giorni seguenti, a partire dal quinto giorno, i suddetti prodotti vengono aggiunti ai cracker, ai porridge del latte, alle zuppe di cereali in forma confusa, alla carne al vapore e alle cotolette di pesce, al burro. Tutto il cibo dovrebbe avere una temperatura non superiore a 60 gradi. Il rispetto di una dieta rigorosa viene mostrato durante il trattamento della riacutizzazione.

Somministrazione di medicinali:

  1. Preparati con attività antisecretoria: Cimetidina, Ranitidina, Famotidina, Pirenzepina, Omeprazolo.
  2. Terapia antibatterica finalizzata alla distruzione di Helicobacter pylori, metronidazolo, amoxicillina, claritromicina, tinidazolo, tetraciclina. L'antibiotico è prescritto in combinazione con un farmaco antisecretorio. Ad esempio, Omeprazolo 20 mg, Metronidazolo 250 mg, Claritromicina 250 mg due volte al giorno al mattino e alla sera. I farmaci vengono assunti dopo i pasti per sette giorni.
  3. Preparati antiacidi: Almagel, Maalox, Fosfalugel.
  4. Farmaci filmogeni: De-nol.
  5. Preparativi per normalizzare le capacità motorie: Metoclopramide.
  6. Stimolanti di riparazione: Solcoseryl, Methyluracil, olio di coronopo del mare.
  7. Preparazioni medicinali omeopatiche.

Trattamento chirurgico indicazioni assolute per la chirurgia sono: perforazione ulcera, l'impossibilità di escludere ulcere malignità, stenosi del piloro scompensata, sanguinamento dell'ulcera senza alcun effetto sul trattamento conservativo. Indicazioni relative: malattia progressiva progressiva, ripetizione di sanguinamento, ulcera di grandi dimensioni.

Fitoterapia. Viene mostrato l'appuntamento delle spese mediche contenenti ortica, camomilla, erba di San Giovanni e achillea. Se la malattia è accompagnata da stitichezza nella raccolta può essere aggiunto - corteccia di olivello spinoso, semi di finocchio. Puoi anche usare una collezione di menta, camomilla, achillea.

Trattamento con acque minerali. Con l'ulcera duodenale, viene mostrato lo scopo delle acque minerali alcaline in una forma calda, avendo precedentemente rilasciato il gas.

Fisioterapia.

Trattamento psico-correttivo

Supervisione dell'erogazione terapeuta insieme a un gastroenterologo, esami regolari del chirurgo.

Trattamento di sanatorio. Questo tipo di trattamento viene eseguito durante il periodo di remissione dopo che il periodo acuto della malattia è stato alleviato.

Come risultato di un approccio integrato al trattamento dell'ulcera duodenale, nella maggior parte dei casi è possibile ottenere l'inizio della cicatrizzazione dell'ulcera entro 5-7 settimane.

Caratteristiche del trattamento di alcune categorie di pazienti

  • quando la gravidanza è controindicata la nomina di farmaci che hanno l'antistaminico, l'azione m-cholinolitica. L'esacerbazione viene interrotta con farmaci che regolano l'attività motoria: la metoclopramide. Viene anche indicato l'uso di Metasin e agenti antiacidi;
  • negli anziani, il trattamento principale è associato alla terapia concomitante volta a correggere i cambiamenti legati all'età: pentossifillina, complessi vitaminici, Reopliglyukin, preparazioni steroidee;
  • l'adolescenza. Alla terapia, preparazioni holinolitiche dell'azione centrale - Eglonil;
  • se la malattia si verifica sullo sfondo di asma bronchiale, malattie della tiroide, lesioni ulcerative del colon, si consiglia di prescrivere carbonato di litio;
  • con nevrosi possono essere prescritti farmaci contenenti componenti sedativi - un estratto di valeriana, motherwort, bromo. Forse l'appuntamento dei tranquillanti.

Complicazioni di ulcera peptica

Come ogni malattia, con un trattamento prematuro o errato, le lesioni ulcerative del duodeno possono essere complicate da condizioni potenzialmente letali:

Sanguinamento duodenale. Lungo sanguinamento dell'ulcera provoca la perdita di 350-400 ml di sangue per un lungo periodo di tempo. In questo caso, la sintomatologia del sanguinamento è scarsamente espressa. Di norma, è debolezza, stanchezza, sudorazione, una sedia di colore nero. Se l'emorragia duodenale si sta sviluppando rapidamente, i sintomi sono più vividi: diminuzione della pressione del sangue, grave debolezza, oscuramento degli occhi, palpitazioni cardiache, vomito, secondo i "fondi di caffè", sudorazione, forse una leggera sensazione di euforia.

Urgente con sanguinamento duodenale è il seguente:

  1. fornire al paziente un paziente fisico e mentale;
  2. un impacco di ghiaccio sulla regione epigastrica;
  3. iniezione per iniezione di farmaci emostatici: Etamsilato, Acido aminocaproico;
  4. somministrazione iniettabile di farmaci antisecretori (cimetidina, famotidina);
  5. Terapia per infusione mediante soluzioni plasma-sostitutive: Hemodez, Polyglukin.

In questo caso, è necessario un ricovero di emergenza nell'ospedale chirurgico per risolvere la questione dell'intervento chirurgico.

Perforazione dell'ulcera. Una condizione patologica estremamente grave che si verifica in tre fasi:

  1. Una fase caratterizzata dallo sviluppo di uno stato di shock. Il paziente avverte dolore acuto nell'epigastrio dal tipo di "pugnale". C'è sudorazione sulla pelle, pallore, pressione sanguigna bassa, la febbre è assente. Il palco può richiedere fino a 10 ore.
  2. Remissione clinica Soggettivamente, il paziente è sollevato. Il dolore è offuscato, perde intensità. Tipico febbre subfebrile, pelle secca, bassa pressione sanguigna, aumento della frequenza cardiaca. In questa condizione, il paziente può rimanere fino a un giorno.
  3. Lo stadio di sviluppo di peritonite. Il dolore diventa di nuovo molto acuto, la temperatura corporea sale a cifre critiche. Ci possono essere nausea, vomito persistente. La lingua appare di colore grigio. La pressione sanguigna è ancora bassa.

L'assistenza medica nella perforazione delle ulcere è l'introduzione di antidolorifici narcotici e il ricovero di emergenza in un ospedale chirurgico.

Complicazioni sotto forma di sanguinamento duodenale e perforazione di ulcere si verificano nella pratica clinica più spesso. Meno frequentemente, sullo sfondo dell'ulcera peptica, si sviluppano la stenosi del piloro e la penetrazione dell'ulcera. Entrambe le condizioni richiedono un intervento medico immediato.

Quando condotto trattamento tempestivo di ulcera peptica duodenale, di regola, i difetti della mucosa e sottomucosa migrare con successo cicatrici stadio della malattia e va in remissione. Con la stretta aderenza a tutte le raccomandazioni di un nutrizionista e terapia di mantenimento, così come il rifiuto delle cattive abitudini, la remissione può essere piuttosto lunga.

Ulcera del duodeno: sintomi, cause e trattamento dell'ulcera duodenale

Momento gentile del giorno, cari lettori!

In questo articolo, considereremo con voi una malattia del tratto digestivo come: ulcera duodenale, così come le sue cause, sintomi, esacerbazioni, diagnosi, trattamento, rimedi popolari e prevenzione dell'ulcera peptica. Quindi...

Cos'è l'ulcera duodenale?

Ulcera duodenale (ulcera duodenale) - una malattia cronica in cui la membrana mucosa del duodeno, a causa di vari processi patologici formata ulcera.

L'ulcera del duodeno è spesso una complicanza della malattia ulcera peptica, che è dovuta al fatto che l'organo stesso, vale a dire - 12 duodeno (lat. Duodenum), è una continuazione del collegamento del tratto gastrointestinale, e segue immediatamente dietro lo stomaco. Per chiarezza, di seguito è riportata un'immagine della struttura del tratto gastrointestinale umano.

A volte, le ulcere dello stomaco e dell'intestino sono simultaneamente in entrambi gli organi, che sono ancora legati alla loro stretta disposizione reciproca. Quindi, si può sostenere che l'ulcera dello stomaco e del duodeno è una malattia correlata con sintomi simili (manifestazioni cliniche) e cause quasi identiche (eziologia). La differenza è principalmente nella dislocazione del dolore nello stomaco. Tuttavia, considera questa malattia in tutti i suoi aspetti.

Le ragioni principali per lo sviluppo di ulcera duodenale è un'infezione dell'organo dal batterio Helicobacter pylori (Helicobacter pylori), che sotto sfavorevole alle condizioni corpo umano - aumentata acidità nell'intestino, stress, ipovitaminosi, cattiva alimentazione inizia colpendo duodeno mucosa 12, formando in esso nel tempo un'ulcera peptica.

1) L'Helicobacter pylori penetra attraverso lo strato di muco dello stomaco o del duodeno dell'ospite ed è attaccato alle cellule epiteliali; 2) i batteri catalizzano la conversione dell'urea in ammoniaca, neutralizzando l'ambiente acido dello stomaco; 3) moltiplicare, migrare e formare un centro infettivo; 4) a seguito della distruzione della mucosa, dell'infiammazione e della morte delle cellule epiteliali, si formano ulcere dello stomaco o del duodeno.

I principali sintomi delle ulcere duodenali sono dolore addominale, appena sopra il suo medio, eruttazioni aspre, gonfiore e nausea.

Sviluppo di ulcera duodenale

Ora consideriamo brevemente come si sviluppa l'ulcera peptica nel duodeno?

Il duodeno consiste di 3 pareti principali: la mucosa (parete interna), lo strato intermedio (lo strato sottomucoso, i tessuti muscolari, i plessi nervosi) e lo strato esterno.

Tale organismo dovrebbe essere appena dietro lo stomaco ed è la parte iniziale del piccolo intestino, quindi è attivamente coinvolto nella trasformazione degli alimenti. Come nello stomaco, una certa quantità di acido, succo gastrico è presente nel duodeno. In relazione a questo, l'intestino mucosa come lo stomaco, a normali autorità sanitarie di stato e memorizza dati muro di esposizione patologica ad acido e vari microflora patologica, per esempio, lo stesso batterio Helicobacter pylori.

La formazione di ulcera peptica è dovuta a una combinazione di condizioni sfavorevoli.

A maggiore acidità, o mucose ulcere roughage violazione di integrità, ipovitaminosi, la quantità formulazione insufficiente muco mucoso formatura e la memorizzazione sulla mucosa processi patologici diventa esposti ad esso fattori sfavorevoli.

Inoltre, quando il corpo ottiene il batterio Helicobacter pylori, aderisce alla mucosa indebolito o danneggiato esso zona, e comincia a proliferare. Pertanto, questo tipo di infezione produce sostanze che contribuiscono alla degradazione delle mucose - ammoniaca, mucinases, lipasi, ureasi e proteasi, nonché aumentare la concentrazione di acido cloridrico nell'organo. Inoltre, lo sviluppo del corpo la quantità necessaria di muco viene interrotta. Il batterio con le sue derivate sostanze tossiche nocive, se questa fase iniziale di trattamento si avvia, inizia colpendo la parete interna 12 del duodeno, e quindi l'esterno, dopo che l'infezione e l'acido cominciano ad influenzare negativamente gli organi intestinali vicini. Conseguenze che tutto questo può portare - perforazione della parete del duodeno, sanguinante.

Sintomatico nello sviluppo di ulcera peptica dell'ulcera duodenale ha un carattere ciclico, aumenta, praticamente non è sentito. Di solito, il picco del dolore e delle manifestazioni cliniche cade in primavera e in autunno, che è probabilmente dovuto alla mancanza di vitamine in questi periodi, così come alla stagionalità del raffreddore e dell'ipotermia del corpo umano, che indeboliscono il sistema immunitario.

Ulcera del duodeno - ICD

ICD 10: K26.0 - K26.9.

Sintomi di ulcera duodenale

Come si manifesta l'ulcera duodenale? Tra i sintomi principali di questa malattia può essere identificato dolore addominale, soprattutto appena sopra il centro dell'addome, con frequenti riacutizzazioni durante la notte, così come per l'uso di bevande alcoliche, cibi piccanti e grassi, mentre il lungo periodo tra i pasti e gli sforzi fisici pesanti. Spesso, il dolore scompare dopo aver assunto un cibo parsimonioso, come zuppa o porridge.

Altri sintomi di ulcera duodenale

  • Bruciore di stomaco, spesso attaccando dopo aver mangiato, un'ora dopo 2-3;
  • Gravità nello stomaco dopo aver mangiato;
  • Eruttazione acida;
  • gonfiore;
  • Nausea, a volte con attacchi di vomito;
  • costipazione;
  • Aumento dell'appetito;
  • Targa nella lingua del giallo;
  • Dolore quando si preme sull'addome superiore.
  • Ci può essere dolore nel cuore, nel quadrante superiore destro e nella parte bassa della schiena.

Importante! Circa il 25% dei casi di ulcera duodenale passa praticamente asintomaticamente, quindi, se vengono rilevati dolori e i sintomi di cui sopra, è meglio consultare un medico, t. questa malattia può portare alla morte.

Complicazioni dell'ulcera duodenale

L'ulcera dell'ulcera duodenale a volte porta a complicazioni pericolose per la vita umana:

Perforazione dello stomaco. Il contenuto del duodeno, insieme con l'acido, entra nella regione addominale. In questo caso, il paziente avverte un forte dolore nella regione addominale, e ha segni di intossicazione e si può sviluppare uno shock da dolore.

Penetrazione. Il processo di distruzione del muro del duodeno, dopo il quale gli organi che circondano l'intestino - lo stomaco, rene destro, pancreas, intestino, fegato, aorta addominale - cadono sotto la vista dell'infezione con i suoi derivati. In questo caso, il livello di alfa-amilasi aumenta nel sangue e la temperatura corporea può salire a 40 ° C.

Sanguinamento del duodeno. È una delle possibili morti di questa malattia. Tra i sintomi si possono notare - un forte vomito con sangue, tachicardia, dispnea, feci nere, abbassamento della pressione sanguigna e aumento della sudorazione. Il paziente ha una perdita di sangue.

Vomito cronico con sangue

Cause dell'ulcera duodenale

La causa principale e più comune di ulcera duodenale - il batterio Helicobacter pylori (Helicobacter pylori). I medici dicono che questo tipo di infezione presente nel corpo 80% dei cittadini russi, ma, come abbiamo già accennato in questo articolo per sé è un batterio senza fattori secondari non può essere sufficientemente danneggiare gli organi digestivi e causare lo sviluppo di ulcera peptica, come il cancro, e lo stomaco.

Considera come il batterio Helicobacter pylori entra nel corpo umano:

  • inosservanza delle norme di igiene personale;
  • uso di cibo non lavato, bere acqua contaminata;
  • uso di piatti non lavati;
  • quando si usano oggetti infetti a contatto con la cavità orale: spazzolini da denti, cucchiai, forchette, ecc.;
  • attraverso la saliva, ad esempio, quando si bacia una persona infetta.

Fattori patologici che contribuiscono alla diminuzione delle funzioni protettive dell'organismo (sistema immunitario) e alla suscettibilità del duodeno alla microflora patogena:

  • Disturbi del sistema nervoso: depressione, stress, nevrosi;
  • Nutrizione scorretta: consumo di cibi nocivi, cibo grezzo, piccante, grasso, troppo caldo o freddo, abuso di bevande contenenti caffeina;
  • Uso di bevande alcoliche, fumo, stupefacenti;
  • Condizioni patologiche: trauma dell'ulcera duodenale, ipotermia e congelamento, infezione del sangue;
  • Inosservanza dell'igiene personale;
  • Incontrollati assumono determinati farmaci: gruppo farmaci anti-infiammatori FANS ( "Aspirina", "Ibuprofene" "Diclofenac"), antibiotici, citostatici, ormoni corticosteroidei.
  • Insufficienza nel corpo di vitamine (ipovitaminosi);
  • Predisposizione ereditaria;
  • Complicazione di altre malattie: epatite, cirrosi epatica, pancreatite, diabete mellito, morbo di Crohn, sifilide, tubercolosi, cancro ai polmoni, ecc.

Diagnosi di ulcera duodenale

La diagnosi di ulcera duodenale include i seguenti metodi di indagine:

  • La storia della medicina;
  • la palpazione;
  • endoscopia;
  • radiografia;
  • Fibrogastroduodenoscopia FGDS;
  • Test per la presenza nel corpo del batterio Helicobacter pylori (esami del sangue, feci, vomito e materiale prelevato con biopsia FGS).

Trattamento dell'ulcera duodenale

Il trattamento dell'ulcera duodenale include i seguenti metodi di terapia:

1. Terapia farmacologica:
1.1. Terapia antibatterica;
1.2. Normalizzazione del pH nello stomaco;
1.3. Protezione della mucosa;
1.4. Ritiro dei sintomi, miglioramento della motilità dell'apparato digerente.

3. Trattamento di comorbidità (gastrite, duodenite, ecc.), Se presenti.

Il corso del trattamento dell'ulcera duodenale di solito dura da 2 a 6 settimane.

Importante! Se il paziente ha segni di complicanza della malattia, è soggetto ad ospedalizzazione urgente.

Terapia farmacologica dell'ulcera peptica 12 ulcera duodenale (preparati dall'ulcera duodenale)

Importante! Prima di usare i farmaci, si assicuri di consultare il medico!

1. Terapia antibiotica

Se dopo la diagnosi viene rivelato che esiste un batterio Helicobacter pylori nel corpo umano, vengono prescritti farmaci antibatterici (antibiotici).

Antibiotici per l'ulcera duodenale: macrolidi ("Claritromicina"), tetracicline ("tetraciclina"), penicilline ("Amoxicillina").

2. Normalizzazione del pH nello stomaco (recupero dell'equilibrio acido-base)

Il batterio Helicobacter pylori per la sua attività vitale nel corpo favorisce l'aumento dell'acidità negli organi digestivi, che porta ad una graduale distruzione della mucosa intestinale. Per ripristinare, ad es. per normalizzare l'equilibrio acido-base, vengono usati farmaci antisecretori. L'uso di farmaci antisecretori allevia tali sintomi di ulcera peptica come bruciore di stomaco, eruzione acida, nausea, inoltre, lo sviluppo di complicazioni di questa malattia è ridotto al minimo.

Tra i farmaci antisecretori possono essere identificati:

antiacidi: "Almagel", "Maalox", "Keal".

Gli antiacidi neutralizzano l'acidità aumentata del succo gastrico, proteggendo così la mucosa intestinale dall'effetto patologico dell'acido cloridrico su di esso.

Proton Pump Blockers: "Nexium", "Omez", "Rabelok".

I bloccanti della pompa protonica bloccano la pompa protonica, impedendo così l'aumento di acido cloridrico nello stomaco e nel duodeno.

M-bloccanti holinoretseptor: "Gastrotsepin", "Pirentsepin".

I bloccanti di M-holinoretseptorah riducono la produzione di acido cloridrico nello stomaco, impedendole così di entrare nell'intestino. Aiuta anche ad alleviare il dolore.

3. Protezione della mucosa

La protezione della mucosa dell'ulcera duodenale con ulcera è una misura estremamente necessaria per il recupero più rapido. Tra i farmaci si possono identificare:

Distruggere l'Helicobacter pylori e la formazione di un film protettivo nell'intestino - "De-nol", "Sukralfat".

Per aumentare la produzione di stomaco e duodeno 12 muco necessarie per il loro corretto funzionamento e la protezione contro l'infezione, nonché normalizzazione dell'equilibrio acido-base (pH) utilizzati analoghi sintetici di prostaglandina E1 "Misoprostol" "Cytotec".

Per accelerare il recupero della mucosa del duodeno - "Biogastron", "Cave-S", "Ventroxol" e il restauro della parete intestinale - "Entrosteel".

4. Altri farmaci

Antispastici. Usato per alleviare il dolore e gli spasmi dell'apparato digerente della malattia da ulcera peptica - Drotaverina, No-shpa;

Procinetici. Contribuiscono al miglioramento della motilità del tratto digestivo - Itopride, Motilium.

Probiotici. Sono utilizzati quando si utilizzano antibiotici per preservare la microflora utile necessaria per il normale funzionamento del sistema digestivo - Bifiform, Linex.

Sedativi. Sono usati per disordini del sistema nervoso - Valeriana, Tenoten.

Operazione con ulcera duodenale

L'intervento chirurgico con ulcera duodenale è mostrato solo in alcuni casi, ad esempio:

  • La terapia medica non ha dato i risultati necessari;
  • Sviluppo di sanguinamento;
  • Perforazione dell'ulcera;
  • L'ulcera non guarisce da molto tempo
  • L'ulcera peptica cominciò a trasformarsi in un tumore canceroso.

Dieta con ulcera duodenale

Con l'ulcera peptica del duodeno, al paziente viene prescritto un alimento dietetico, sviluppato da M.I. Pevzner: la prima settimana - dieta numero 1a, la seconda settimana - dieta numero 1b, la scorsa settimana - dieta numero 1.

Cosa puoi mangiare con un'ulcera duodenale? Alimentazione 12 per ulcera peptica del duodeno comprende: sparing Soup (da diversi tipi di cereali), porridge di liquido, carne magra (pollo, tacchino), uova (sode o strapazzate), latticini a basso contenuto di grassi, succhi di frutta, marmellata, miele.

Il cibo può essere mangiato solo in una forma calda, calda e fredda - è vietato. Il modo principale di cucinare è la cottura a vapore. Numero di pasti al giorno - 5.

Cosa non può essere mangiato con un'ulcera allo stomaco? L'alcol, piccante, fritto, affumicato, brodo forte di carne, farina (panetteria, pasticceria), prodotti alimentari nocivi (salse, ketchup, maionese), irritante gli organi digestivi vegetali (fagioli, cavoli, ravanelli, pomodori, agrumi, fichi) bere caffè e cacao.

Trattamento dell'ulcera duodenale con rimedi popolari

Importante! Prima di usare rimedi popolari per l'ulcera duodenale, assicurati di consultare il tuo medico!

Erba di San Giovanni. Versare 500 ml vaso erba tritato olio d'oliva Hypericum all'inizio, e mettere il composto su un bagno d'acqua per evaporazione a 6 ore, quindi filtrare e annullare mezzi per il raffreddamento. Prendi il rimedio preparato da erba di San Giovanni richiede 2 cucchiai. cucchiai 30 minuti prima dei pasti, prima di ogni pasto. Conservare in frigorifero. Può anche essere usato per trattare l'ulcera allo stomaco.

Piantaggine. Versare 20 g di semi di psillio grandi 100 ml di acqua bollente, coprire il contenitore con un coperchio e mettere da parte per 30-40 minuti per l'infusione e il raffreddamento. Bere infuso cotto è necessario 1 cucchiaio. cucchiaio, 30 minuti prima dei pasti, 3-4 volte al giorno.

Miele. Aggiungere 500 g di miele al barattolo, 500 ml. olio d'oliva, succo di 2 limoni e zhmenku le noci macinate, mescolare accuratamente tutti. Prendi questo rimedio popolare per un'ulcera di 12 ulcera duodenale è necessario per 1 cucchiaio. cucchiaio prima di ogni pasto, 3 volte al giorno, mescolando prima di ogni ricevimento. Conservare il prodotto in frigorifero.

Corteccia di calendula e betulla Aggiungere 3 litri di linfa di betulla bollente 50 g di fiori di calendula, coprire il recipiente con un coperchio e far bollire significa circa 10 minuti, quindi togliere la padella dal fuoco, avvolgerla e lasciate fermentare, ora 12. Dopo di che significa ceppo, aggiungere i 200 grammi di miele. Bevi questo rimedio popolare per mezzo bicchiere, 3 volte al giorno, e conservalo in frigorifero.

Collection. Mescolare parti uguali - radice di altea, liquirizia, ciarlatano erba, semi di finocchio comuni e fiori di camomilla e riempire cucchiaio 2 h raccolgono 250 ml di acqua, e quindi inserire i mezzi per fuoco.. Mezzi bollire circa 30 minuti e mettere da parte dall'infusione di calore, più minuti a 20. brodo Filtrare e bere 2 volte al giorno, mattina e sera, 250 ml.

Prevenzione dell'ulcera duodenale

La prevenzione dell'ulcera duodenale include le seguenti raccomandazioni:

- Abbandonare completamente l'alcol, fumare;

- Utilizzare solo piatti lavati, posate;

- Evitare situazioni stressanti, tensione nervosa;

- Quando mangi, masticali bene, mangia una frazione, rifiuti di prendere cibo molto caldo o freddo;

- Rafforzare l'immunità, che protegge il corpo dall'infezione;

- Cerca di spostarti di più, migliorando così l'afflusso di sangue a tutti gli organi, e di conseguenza, il corpo lavora in modo più stabile;

- Cerca di dare la preferenza al cibo negli alimenti, arricchito con vitamine e oligoelementi;

- Utilizzare i farmaci solo dopo aver consultato un medico;

- Osserva il lavoro / riposo / sonno sano.

- Non lasciare che la malattia faccia il suo corso in modo che non entrino in uno stadio cronico;