Ernia iatale (assiale): sintomi e trattamento facile

Cos'è un'ernia iatale? Questa protrusione della cavità addominale (la parte inferiore dell'esofago, lo stomaco, meno spesso altri organi) attraverso l'apertura naturale del diaframma (esofageo). Cioè, gli organi che costituiscono la sporgenza non sono nell'addome, ma nel petto. Un altro nome per questa patologia è un'ernia dell'apertura esofagea del diaframma o, in breve, un GPOD.

Inizialmente, la malattia non può manifestarsi in alcun modo, e quindi ci sono sintomi simili ai sintomi di altre malattie del tratto gastrointestinale. In ogni caso, questo tipo di ernia non influisce in modo significativo sulla qualità della vita del paziente.

Nonostante il fatto che la chirurgia delle ernie iatali sia eseguita da chirurghi, nella maggior parte dei casi non sono richieste operazioni chirurgiche - la malattia è ben curabile con la dieta e le compresse.

Tipi e gradi di ernia iatale

L'ernia iatale può essere di tre tipi:

L'ernia scorrevole (assiale) in cui la porzione inferiore dell'esofago e della parte superiore dello stomaco, che sono normalmente nella cavità addominale, spostati liberamente attraverso l'apertura dell'esofago nella cavità toracica e indietro (scivolo).

ernia paraesofagea - una specie rara in cui la porzione superiore dello stomaco è normalmente e le sezioni inferiori (e talvolta altri organi) sporgono attraverso l'apertura esofagea e stomaco fosse capovolto.

Ernia combinata - combina i segni del GPOD assiale e paraesofageo.

A sua volta, l'ernia iatale assiale isolato 1 e 2 gradi a seconda delle dimensioni e del livello di istruzione della sua uscita nella cavità toracica.

Clicca sulla foto per ingrandirla

A 1 grado nella cavità toracica c'è solo una parte dell'esofago, e lo stomaco si trova più in alto, vicino al diaframma. Quando la GVPD assiale di primo grado viene diagnosticata negli anziani - è consuetudine riferirsi a stati limite (vicini alla norma) che si presentano a causa di cambiamenti di età.

A 2 gradi della malattia, non solo l'esofago è spostato nella cavità toracica, ma anche lo stomaco.

cause di

Le cause che portano alla formazione della GVPD sono molto diverse e si dividono in congenite e acquisite. Sia le ernie iatali assiali che quelle paraesofagee si formano a causa dell'azione degli stessi fattori.

(se il tavolo non è completamente visibile, giralo a destra)

Ernie e tasche erniali che si sono formate nel periodo dello sviluppo intrauterino

Lesioni al petto

Processi infiammatori vicino al diaframma

Aumento della pressione intra-addominale

Spesso si combinano diverse ragioni: ad esempio, gli organi della cavità addominale escono attraverso l'ampia apertura esofagea (difetto congenito) a colpi di tosse nel fumatore (fattore causale acquisito).

sintomi caratteristici

Le fasi iniziali della patologia si verificano con sintomi minimi, che complicano seriamente l'instaurazione di una diagnosi corretta e portano a posticipare il trattamento. Tuttavia, se si diffida da certi sintomi, è abbastanza possibile riconoscere la malattia nel tempo.

I sintomi con cui si manifesta l'ernia iatale dipendono dal tipo e dal grado:

(se il tavolo non è completamente visibile, giralo a destra)

Assiale 1 grado

  • Bruciore di stomaco dopo un pasto, particolarmente forte con bias nella dieta.
  • Dolore nella regione epigastrica con prolungata permanenza nella posizione piegata.

Assiale 2 ° grado

  • Bruciore di stomaco frequente, anche fuori dal contatto con il cibo.
  • Mangiare, nausea, disturbi della deglutizione, dolore addominale.
  • Dolori lancinanti dietro lo sterno, simili a attacchi di angina pectoris.
  • Il dolore nell'addome e dietro lo sterno aumenta nella posizione prona e quando è inclinato.

I sintomi associati a un prolasso dello stomaco:

  • dolore all'addome dopo aver mangiato, specialmente quando il busto è inclinato in avanti;
  • eruttazione, nausea, bruciore di stomaco.

I sintomi cardiorespiratori si verificano con una formazione di grandi dimensioni e sono associati al fatto che schiaccia i polmoni e il cuore:

  • mancanza di respiro;
  • palpitazioni cardiache;
  • blu intorno alla bocca (cianosi), soprattutto dopo aver mangiato.

Una combinazione di diversi sintomi.

diagnostica

L'indagine e l'esame dei pazienti permettono al medico di sospetta un ernia iatale, ma è necessario per confermare la diagnosi di prestazioni esame a raggi X. EFGS Inoltre, può essere consigliata (esophagogastroscopy) - a chiarire lo stato delle mucose dell'esofago e dello stomaco. Se ernia iatale accompagnata da dolore dietro lo sterno, assicurarsi di effettuare un ECG per escludere problemi di cuore.

Per tutti i tipi di GPP (altro assiale), i metodi diagnostici sono gli stessi.

Metodi di trattamento

Il trattamento delle ernie iatali è determinato dal tipo e dalla gravità dei sintomi.

Le ernie assiali di entrambi 1 e 2 gradi sono generalmente trattate in modo conservativo.

Il trattamento conservativo comprende 2 attività:

(se il tavolo non è completamente visibile, giralo a destra)

Il cibo deve essere diviso (spesso, in piccole porzioni), il cibo viene macinato allo stato di purea, servito in una forma calda.

Esclude gli alimenti che irritano le mucose dell'apparato digerente (acuto e salato, marinate, sottaceti, fumo, crauti).

  • Per sopprimere la secrezione di succo gastrico e ridurre la sua attività si utilizzano antiacidi (alghe, phosphalogel, maalox, ecc.);
  • Utilizzare agenti astringenti e avvolgenti (nitrato di bismuto, vikalin, amido);
  • anestetici (anestetico, novocaina per somministrazione orale);
  • antispasmodici (no-spa, platyphylline).

A 2 gradi con sintomi gravi e la mancanza dell'effetto della terapia conservativa, la chirurgia può essere indicata.

Nelle operazioni di ernia iatale parasofageo e combinato vengono prescritte molto più spesso, poiché il rischio di complicanze (sanguinamento gastrico, infrazione) è elevato. Durante l'operazione, l'apertura esofagea è parzialmente chiusa e il fondo e il corpo dello stomaco si fissano sulla parete addominale.

risultati

Sia la diagnosi che la scelta del metodo per trattare l'ernia iatale dovrebbero essere eseguite solo da un medico. Quando vedete lamentele tipiche, non è necessario cercare di risolvere il problema da soli, in primo luogo consultare un terapeuta o gastroenterologo che condurrà un esame iniziale e inviare a un chirurgo. Ricorda che una diagnosi tempestiva rende il trattamento molto più efficace e riduce la probabilità di un'operazione.

Autore: Svetlana Larina

(il blocco sottostante può essere fatto scorrere verso destra fino alla fine)

Ernia iatale: tipi, quadro clinico, eziologia, metodi di terapia e prevenzione

L'ernia iatale compare nell'area dell'apertura diaframmatica dell'esofago. Questa è la patologia più comune tra tutte le ernie diaframmatiche. Viene diagnosticato più spesso nelle donne e il rischio che il suo aspetto aumenti con l'età. Un altro nome per l'ernia è l'apertura esofagea del diaframma o del GPOD.

Cos'è un'ernia iatale? Si tratta di una malattia cronica con carattere ricorrente, in cui il foro passante allargata protrusione diaframmatica si verifica nella cavità toracica (addominale) porzione inferiore dell'esofago, dello stomaco e raramente altri organi della cavità addominale.

classificazione

Esistono diversi tipi di ernia iatale:

  1. Ernia scivolante o assiale. Con questo corso di patologia, l'esofago addominale e la parte cardiaca dello stomaco si muovono senza problemi attraverso l'apertura diaframmatica dell'esofago nella cavità toracica e nella schiena. Normalmente, questi organi dovrebbero essere localizzati nella cavità addominale.
  2. Paraesofagei ernia - un raro tipo di ernia iatale, dove lo stomaco come flip e abbassare il suo dipartimento, talvolta insieme ad altri organismi passa attraverso l'apertura, con sezione corretta dello stomaco è in posizione anatomica.
  3. Ernia unita Con questo corso di patologia, ci sono sintomi di un'ernia scorrevole e parasofata.

A seconda della gravità della patologia, l'ernia assiale è 1 e 2 gradi.

Che cos'è un'ernia iatale scorrevole di 1 grado? Con questo decorso della malattia, solo l'esofago è sporgente nella cavità toracica e lo stomaco è localizzato sopra la sua posizione anatomica più vicino al diaframma. Se l'ernia scorrevole di 1 grado si riscontra nei pazienti della fascia di età più avanzata, allora è considerata una condizione borderline che si sviluppa a seguito di cambiamenti correlati all'età.

motivi

Le cause della formazione dell'ernia iatale sono diverse:

  • cambiamenti di età;
  • neoplasie maligne;
  • traumi;
  • interventi chirurgici;
  • violazione della motilità del tratto digestivo;
  • malattie croniche del fegato, del pancreas e dello stomaco;
  • predisposizione genetica;
  • patologie congenite, come il sottosviluppo del diaframma, la comparsa di ernie ancora nel periodo prenatale.

Qualsiasi fattore che aumenta la pressione intra-addominale, provoca anche la comparsa di un'ernia. Ad esempio, la protrusione dell'esofago è possibile con lo sforzo fisico, tosse.

Importante! Per provocare lo sviluppo della malattia può indossare abiti stretti.

Il periodo di gravidanza e sovrappeso può anche causare l'espansione dell'orifizio diaframmatico dell'esofago. L'ernia compare spesso nei pazienti affetti da piede piatto e dalla malattia di Marfan.

Quadro clinico

I sintomi dell'ernia iatale dell'esofago possono variare notevolmente a seconda del grado della malattia.

In una fase iniziale dello sviluppo della patologia, le manifestazioni cliniche sono scarsamente espresse e il più delle volte viene diagnosticata accidentalmente durante un esame fisico o radiografico.

A seconda del tipo di ernia e grado, si possono osservare vari segni.

Con un'ernia scorrevole di 1 grado, è annotato:

  • Bruciore di stomaco dopo un pasto, specialmente quando una dieta è rotta;
  • dolore nell'epigastrio con esposizione prolungata in posizione piegata.

Attenzione! Uno dei segni iniziali caratteristici della patologia è la comparsa di dolori che vengono riportati nella parte posteriore. Aumentano con l'esercizio e quando si prende una posizione sdraiata.

Quando la malattia passa al grado 2, si osserva:

  • bruciore di stomaco costante, che appare indipendentemente dal cibo;
  • eruttazione, nausea, disfagia, singhiozzo, dolore addominale;
  • l'anemia;
  • dolori di bruciore, simili a quelli di "angina pectoris";
  • le sensazioni dolorose si intensificano quando inclinate e assumendo una posizione orizzontale;
  • sviluppo di sanguinamento.

Attenzione! L'ernia del 2 ° grado è pericolosa perché se non viene trattata può provocare un infarto o ictus.

Con l'ernia paraeosofageo ci sono segni provocati dalla perdita dello stomaco:

  • dolore dopo aver mangiato, specialmente se inclini il corpo in avanti;
  • sensazione di bruciore nell'esofago, eruttazione, nausea;
  • violazioni del cuore e dei polmoni sono osservate nei casi di spremitura di strutture di grandi dimensioni: dispnea, tachicardia, colorazione blu del triangolo naso-labiale, soprattutto dopo aver mangiato.
Quando si sviluppa l'ernia combinata, si osserva una combinazione di diversi segni.

Attenzione! Esofageo ernia iatale può essere accompagnato sindrome bronhopischevodnym, in cui i disordini di sviluppo degli organi respiratori: la polmonite il paziente ha sviluppato improvvisamente, bronchiti e altre malattie respiratorie. L'aspetto di questi sintomi richiede il ricovero in urgenza, poiché indicano un decorso grave dell'ernia iatale.

diagnostica

Nella formulazione della diagnosi aiuta a raccogliere l'anamnesi e l'esame del paziente. Sospettato lo sviluppo di un'ernia iatale, il medico dà un rinvio per gli esami. Può nominare:

  • Radiografia dell'esofago, cavità toracica e addominale, che viene eseguita in posizione supina, per indagare su una piccola ernia, lo studio viene eseguito utilizzando
    sostanze radiocontrastiche (sali di bario);
  • CT;
  • manometria dell'esofago, che consente di valutare il funzionamento dell'organo;
  • Studi del tratto gastrointestinale con l'aiuto di un esofagoscopio;
  • biopsia dei tessuti, che consente di escludere l'oncologia;
  • test di laboratorio (analisi delle feci per la coagulazione del sangue, un esame del sangue generale, che consente di rilevare l'anemia);
  • con lo sviluppo del dolore toracico, viene prescritto un elettrocardiogramma per escludere l'angina.

terapia

Lo schema di trattamento è selezionato dal dottore secondo il quadro clinico. Se viene osservato il decorso asintomatico della patologia, viene indicata la gestione in attesa, ovvero il paziente deve visitare regolarmente il medico a intervalli specifici per valutare la malattia nelle dinamiche.

In caso di sintomi spiacevoli, viene prescritta una terapia, che può essere:

Quando si sviluppa un'ernia scorrevole di 1 e 2 gradi, di solito si ricorre a un trattamento conservativo, che include la dietoterapia e i farmaci.

Dalla dieta del paziente dovrebbero essere esclusi i prodotti che irritano la mucosa gastrointestinale, ovvero:

  • prodotti affumicati;
  • sottaceti;
  • sottaceti;
  • piatti affettati e in salamoia.

C'è bisogno spesso e poco a poco. I piatti dovrebbero essere caldi e macinati per una consistenza omogenea.

Da medicine prescrivono:

  • preparati antiacidi che sopprimono la produzione di succo gastrico e riducono la sua attività (Almagel, Gaviscon, Fosfalugel, Maalox);

Va ricordato che l'auto-medicazione con questi farmaci non è consentita, poiché ognuno di essi ha le sue controindicazioni e gli effetti indesiderati e solo il medico può scegliere correttamente la medicina e il suo dosaggio.

Se la terapia conservativa è inefficace, viene eseguita un'operazione.

Con lo sviluppo dell'ernia paraesofagea e dell'ernia combinata il trattamento chirurgico viene prescritto più spesso, poiché con questo sviluppo della patologia c'è un alto rischio di complicanze. Durante l'operazione, l'apertura diaframmatica viene suturata e lo stomaco è fissato alla parete addominale.

Conseguenze e prevenzione

complicazioni

L'ernia iatale può provocare patologie quali:

  • malattia da reflusso gastroesofageo;
  • ulcera peptica e restringimento dell'esofago;
  • sanguinamento interno;
  • violazione di un'ernia;
  • sporgenza della mucosa gastrica nell'esofago;
  • violazione dell'integrità delle pareti dell'esofago.

I pazienti con ernia iatale devono essere registrati con un gastroenterologo. Devono sottoporsi a visita medica almeno una volta ogni sei mesi.

Misure preventive

La prevenzione della recidiva della malattia è di evitare un'eccessiva attività fisica, esercizi fisici, rafforzare i muscoli addominali, eliminare la costipazione, il trattamento di patologie concomitanti dell'apparato digerente.

Ma forse è più corretto trattare non una conseguenza, ma una ragione?

Raccomandiamo di leggere la storia di Olga Kirovtseva, di come ha curato lo stomaco. Leggi l'articolo >>

Ernia erniata. Sintomi, cause, diagnosi e trattamento. Tipi: diaframmatico, scorrevole, assiale, errante. Chirurgia per rimuovere l'ernia dell'esofago.

Domande frequenti

Anatomia dell'esofago e diaframma

Meccanismi che impediscono l'ingestione di cibo dallo stomaco nell'esofago

motivi

Scivolare l'ernia dell'esofago

Un'ernia peripesofageo o permanente (fissa)

Ernie miste

  • esofageo (solo l'esofago si trova nella cavità toracica)
  • kardiofundalnye (nella cavità toracica penetra il cardias e il fondo dello stomaco)
  • stomaco (l'intero stomaco o parte di esso è nella cavità toracica)
  • fundica (il fondo dello stomaco penetra nella cavità toracica)
  • antral (la parte finale dello stomaco è nella cavità toracica)

sintomi

bruciore di stomaco

Difficoltà nel passaggio del cibo lungo l'esofago (disfagia)

eruttazione

Raucedine e dolore nella lingua (glossalgia)

singhiozzo

Ernia scorrevole

Ernia epatofaringea

Ernia ferita dell'esofago

diagnostica

Indagine paziente

Diagnosi strumentale di ernia dell'esofago

Esame a raggi X.

  • organo o parte dell'organo che penetrava nella cavità toracica
  • debolezza dello sfintere esofageo inferiore o della sua chiusura incompleta
  • assenza o levigatura dell'angolo del gesso
  • maggiore mobilità del terzo inferiore dell'esofago
  • movimento all'indietro dell'esofago verso la faringe ("danza faringea")
  • edema del cardias e terzo superiore dello stomaco
Tuttavia, questo studio non è informativo, quando c'è un'ernia fissa (vicino all'esofago). In questo caso è necessario eseguire il pHmetro.

PH metro giornaliero (determinazione dell'acidità) dell'esofago e dello stomaco

  • taccuino
  • unità di registrazione
  • software
  • Sonda transnasale, che contiene diversi elettrodi di misura, che correggono i cambiamenti di acidità
Il metodo è buono perché consente al paziente durante lo studio di assumere cibo e medicine, dormire e così via. E il medico riceve dati affidabili su come l'acidità varia a seconda dei vari fattori.

trattamento

Trattamento conservativo

Trattamento chirurgico

La fundaplicazione di Nissen

  • Spesso con una malattia a lungo termine, l'esofago si accorcia, quindi non è possibile abbassarlo nella cavità addominale. In questo caso, parte dello stomaco lascia la cavità toracica, che porta a una ricaduta (ritorno) della malattia.
  • Non è possibile fissare il bracciale creato, che porta al suo slittamento e alla ricaduta.
vantaggi

Operazione Belsy

Gastrokardiopeksiya

  • C'è un'opportunità per eliminare la patologia concomitante nella cavità addominale (colelitiasi, ulcera duodenale e stomaco e così via).
  • Buoni risultati di chirurgia e un piccolo numero di complicanze.
carenze

Il metodo di Allison

Domande frequenti

Che dieta dovrei seguire con un'ernia dell'esofago?

L'obiettivo principale di una dieta con un'ernia dell'esofago del diaframma è combattere il bruciore di stomaco. Raccomandazioni nutrizionali:

  • È meglio mangiare spesso durante il giorno, in piccole porzioni.
  • Evitare cibi che causano il bruciore di stomaco, come cioccolato, cipolle, cibi piccanti, agrumi e alimenti a base di pomodoro.
  • Evitare l'alcol.
  • L'ultimo pasto dovrebbe essere entro e non oltre 2-3 ore prima di andare a dormire.
  • Mantenere un peso sano. Hai bisogno di perdere peso se hai un peso corporeo eccessivo o l'obesità.
  • Rifiuta dal fumo.
  • Sollevare la testata del letto in modo che sia 15 cm sopra il piede.

Quali sono le conseguenze di un'ernia dell'esofago?

Possibili complicanze dell'ernia dell'apertura esofagea del diaframma:

  • Gastrite, ulcera allo stomaco.
  • Sanguinamento nascosto A causa della costante perdita di sangue, si sviluppa anemia, che si manifesta sotto forma di pallore e debolezza.
  • Invasione dell'esofago - una condizione in cui il corpo si avvolge in se stesso. A volte la parte inferiore dell'esofago viene inserita nel sacco erniario.
  • Accorciamento dell'esofago.
  • Lesione dell'ernia.

Qual è l'ernia iatale dell'esofago?

"Ernia iatale"- un sinonimo per il termine" ernia dell'apertura esofagea del diaframma, ernia esofagea ". Queste frasi significano la stessa cosa.

Cosa non si può fare con l'ernia dell'esofago?

  • mangiare troppo;
  • ammettere la stitichezza - dovresti guardare, che i tuoi intestini vengono regolarmente svuotati;
  • indossare una cintura stretta;
  • chinarsi in avanti, specialmente dopo aver mangiato;
  • sollevare pesi;
  • avere prima di coricarsi

Cosa fare se viene rilevata un'ernia dell'esofago durante la gravidanza?

I sintomi di ernia dell'esofago durante la gravidanza sono gli stessi di quelli non gravide.

Stanno prendendo nell'esercito con un'ernia dell'esofago?

Dipende se l'ernia dell'apertura esofagea del diaframma conduce a:

  • Se l'ernia diaframmatica porta a una violazione delle funzioni del torace e viene violato 2 volte l'anno o più - categoria D (non adatto per il servizio militare). Ufficiali e lavoratori a contratto sono considerati in forma limitata.
  • Se i risultati del trattamento sono soddisfacenti e l'ernia diaframmatica non porta a questi disturbi - Categoria B (limitato al servizio militare). Gli ufficiali e il personale a contratto sono considerati idonei con restrizioni minori.

Come è codificata l'ernia dell'esofago nell'ICD?

L'ernia diaframmatica nella classificazione internazionale delle malattie 10 revisione ha diverse annotazioni:

  • K44.0 - ernia diaframmatica, in cui vi è ostruzione, ma nessuna cancrena;
  • K44.1 - ernia diaframmatica, in cui si sviluppò la cancrena;
  • K44.9 - ernia diaframmatica, in cui non vi è ostruzione e cancrena.

Q40.1 - ernia congenita dell'apertura esofagea del diaframma.

Posso praticare sport per persone che hanno l'ernia dell'esofago?

Con un'ernia dell'apertura esofagea del diaframma, sono controindicati due tipi di attività fisica:

  • sollevamento pesi;
  • esercizi per l'addominale.

È inoltre controindicato l'uso di cinture e bende strette. Sono consentiti esercizi per i restanti gruppi muscolari. Maggiori informazioni possono essere ottenute dal proprio medico, uno specialista in medicina sportiva.

Quali metodi di trattamento tradizionali e non tradizionali aiutano con l'ernia dell'esofago?

Alcuni rappresentanti della medicina alternativa affermano di poter "aggiustare" l'ernia dell'esofago premendo lo stomaco e riportandolo nella sua posizione normale. Tipicamente, questi guaritori usano le loro stesse mani, premendole sullo stomaco "nei posti giusti".

Ernia iatale assiale

✓ Articolo controllato da un medico

Assiale ernia iatale è una condizione in cui trova cardiaca zheluzhke separati sopra iatale risultante rapporto di variazione tra l'esofago e stomaco, che porta ad una drastica violazione della sua funzione di chiusura. Questo è il tipo più comune di ernia. Nella pratica clinica, è possibile trovare una diversa definizione del disturbo - un'ernia dell'apertura esofagea del diaframma (in seguito denominata GPOD).

Scorrevole HH ricevuto il suo nome dovuto al fatto che nella formazione di ernia parte sac parete posteriore superiore del cardias dello stomaco, che non è coperta dal peritoneo.

Inizialmente, la malattia è asintomatica e non disturba affatto il paziente. Dopo un po ', una persona potrebbe notare sintomi simili a quelli del tratto digestivo e del cuore. Quando i sintomi del trattamento prematuro possono essere così pronunciati che limitano la normale attività della vita.

Ernia iatale assiale

Quando c'è un sospetto di GPOD, è necessario consultare un chirurgo, questo medico è impegnato nel trattamento di questa patologia. HH scelta del metodo di trattamento e, in conseguenza di esofagite da reflusso stabilita, determinata dal ernia, la gravità del quadro clinico e il grado di lesione della mucosa esofagea. Pertanto, è importante contattare uno specialista il più presto possibile e rilevare la malattia in una fase iniziale di sviluppo. In questo caso, può essere abbastanza semplice la terapia farmacologica e l'aderenza a una dieta speciale.

Gradi e tipi di cambiamenti patologici

In medicina, ci sono tre tipi di ernia:

1. Scivolamento (A). Questo tipo di patologia prevede la posizione normale dello stomaco e dell'esofago. Ma possono facilmente spostarsi nell'esofago. Le ernie di slittamento possono essere fisse e non fisse. In quest'ultimo caso, si auto-correggono nella posizione verticale del paziente. Ernia di grandi dimensioni (kardiofundalnye e gigante), tendono ad essere fissata grazie all'azione aspirante della cavità toracica e la formazione di aderenze nel sacco erniario. Nome scientifico - ernia assiale.

2. Paraesophageal (B). Caratterizzato dal fatto che il cardias non cambia la sua posizione, e attraverso l'apertura dilatata escono il fondo e la maggiore curvatura dello stomaco. ernia paraesofagea al cardias resta fissato sotto il diaframma, e uno o gli altri organi addominali spostamento del mediastino prossimità dell'esofago, così l'ernia prende il nome. Quindi, sembra che lo stomaco si sia rigirato.

3. Combinato (C). Consiste di tutti i segni delle due varietà di ernia sopra descritte.

Rappresentazione schematica di una varietà di ernia

Di conseguenza, il GVPD è definito da tre gradi: I, II e III.

Aiuto! Il grado di ernia si basa sul livello di protrusione nel torace e anche sulla dimensione della lesione.

І laurea -per cavità toracica (sopra il diaframma) è dell'esofago addominale e cardias - a livello del diaframma, lo stomaco è sollevato e confina direttamente il diaframma.

ІІ laurea -Nella cavità addominale si trova la sezione addominale dell'esofago, e direttamente nella regione dell'apertura esofagea del diaframma c'è una parte dello stomaco.

III grado - La sezione addominale dell'esofago, il cardias e parte dello stomaco (il fondo e il corpo, e nei casi gravi e il reparto antrale) sono sopra il diaframma.

Classificazione delle ernie assiali

Le principali cause della patologia

Le cause alla radice dei cambiamenti patologici sono il carattere congenito e acquisito. Tuttavia, tutti i tipi di ernia iatale si presentano sotto l'influenza di fattori simili.

Attenzione per favore! A volte un paziente può combinare nello stesso momento due fattori: acquisiti e congeniti. Ad esempio, un fumatore incallito soffre di una tosse e gli organi addominali si gonfiano attraverso l'apertura esofagea.

Sintomatologia della malattia

Le fasi iniziali del disturbo non infastidiscono il paziente in alcun modo e procedono in una forma latente. Per questo motivo, la diagnosi è resa difficile, che porta a un trattamento prematuro e possibili complicazioni.

Tuttavia, se si è diffidenti nei confronti di eventuali sensazioni di disagio, è possibile diagnosticare tempestivamente eventuali cambiamenti patologici.

Ernia assiale e paraeophageal dell'apertura esofagea del diaframma

I sintomi più frequenti di ernia assiale.

Nausea, vomito, mancanza di respiro, singhiozzo, lingua bruciata si riferiscono ai sintomi relativamente rari di ernia assiale.

Come è la diagnosi?

Quando un paziente nota chiaramente i sintomi, questo può essere la prova di complicazioni:

  1. C'è un leggero sanguinamento che si verifica a causa di danni all'esofago o parte dello stomaco.
  2. Vi è un forte dolore o shock, quando una parte dello stomaco viene bloccata, che si trova appena sopra il diaframma.

La procedura per diagnosticare i cambiamenti patologici utilizzando l'esofagoscopio

Al fine di prevenire la perforazione dello stomaco, è necessario un intervento chirurgico immediato. Per diagnosticare i cambiamenti patologici, viene utilizzato un esofagoscopio. Lo specialista inizia l'esame dell'esofago nel suo complesso e dei suoi singoli muscoli.

Per escludere la possibilità di sviluppare un cancro, il paziente subisce una biopsia, cioè una piccola quantità di tessuto viene prelevata per l'esame a livello cellulare. Se l'ernia è grande, allora viene facilmente rilevata quando si usa una radiografia. Per la diagnosi di protrusione erniaria, viene utilizzato uno studio radiografico con bario. Attraverso analisi di laboratorio stabilito la presenza di sanguinamento interno (per danni organo), reflusso gastro-esofageo di cibo, la presenza di inclusioni di sangue nelle feci, una quantità insufficiente di ferro nell'organismo.

Come viene eseguita una biopsia dello stomaco?

Caratteristiche del trattamento

L'ernia iatale assiale può essere trattata con farmaci speciali e una certa dieta.

Due tipi di trattamento della patologia

Il corso di terapia curativa per HAPP include:

  1. Medicinali per rafforzare lo sfintere inferiore dell'esofago.
  2. Raccomandazioni del medico per eliminare il disagio nell'addome e nel torace durante una determinata situazione.
  3. Evitare l'attività fisica, che porta ad alta pressione nella cavità addominale.
  4. Rifiuto dalle cattive abitudini. In particolare, dal fumo, a causa del quale viene prodotta una grande quantità di acido dello stomaco sotto l'influenza della nicotina.
  5. Prendendo antiemetici per eliminare i sintomi.
  6. Se c'è tosse, allora il rimedio è contrario.
  7. L'uso di droghe che promuovono l'ammorbidimento delle feci.
  8. Se ci sono problemi con l'eccesso di peso, quindi immediatamente necessario eliminare i chili non necessari.

Il trattamento dell'ernia iatale assiale include l'uso di antiemetici per eliminare i sintomi

L'ernia assiale, indipendentemente dal grado e dalla gravità, è ampiamente eliminata dai metodi di trattamento conservativi.

Attenzione per favore! Se l'ernia assiale del secondo grado non cede al trattamento conservativo e non c'è una dinamica positiva, il paziente ha bisogno di un trattamento chirurgico.

Se parliamo dei tipi di ernia parassitaria e combinata, il trattamento con l'aiuto della chirurgia viene nominato molto più spesso. Ciò è spiegato dal fatto che il rischio di complicazioni come sanguinamento e violazione del corpo è molto alto. Di conseguenza, l'apertura digestiva è parzialmente cucita, che impedisce lo scivolamento degli organi digestivi, e il corpo e il fondo dello stomaco sono fissati.

Come aiuta la medicina tradizionale?

Curare i cambiamenti patologici con l'aiuto di metodi di trattamento non tradizionali è estremamente difficile. Al contrario, l'applicazione di ricette popolari può eliminare rapidamente ed efficacemente sintomi spiacevoli.

Per preparare un rimedio hai bisogno di foglie di uva spina e menta, semi di cumino, camomilla essiccata. Quindi, tutti gli ingredienti sono messi in un frullatore e schiacciati. Quindi versare acqua bollente e insistere per dieci minuti. Prendere il decotto a base di erbe per tutto il giorno in piccole quantità. La durata dell'ammissione è determinata dalla scomparsa di sintomi fastidiosi.

Numero della ricetta 2. Contro la combustione

Il tè alla camomilla aiuta ad eliminare la sensazione di bruciore nell'HBPA

Con HAPP, un paziente può avere frequenti sensazioni di bruciore per eliminarlo, si può usare la camomilla. Si consiglia di eliminare ogni volta dopo aver mangiato per alleviare la condizione.

Possibili complicazioni

Nella misura in cui per lungo tempo l'ernia iatale assiale può svilupparsi asintomaticamente, la probabilità di diagnosi e trattamento intempestivi aumenta, con conseguenti complicazioni:

  1. L'esofago può iniziare a sanguinare.
  2. C'è una violazione di un'ernia.
  3. C'è un frequente fenomeno di perforazione dell'esofago.
  4. Sviluppa un'ulcera peptica dell'esofago.
  5. C'è un restringimento cicatrico dell'esofago.

Ma, le complicazioni sono possibili anche dopo un intervento chirurgico durante il periodo di riabilitazione:

  1. Si può osservare un'anormale espansione dell'esofago.
  2. Ci sono recidive di ernia assiale.
  3. L'area dello stomaco è patologicamente aumentata.

Attenzione! In presenza di ernia iatale assiale, potrebbe esserci un problema con i polmoni sotto forma di polmonite da aspirazione. Per eliminare questa conseguenza, è necessario assumere antibiotici che vengono iniettati nel corpo senza influenzare il tratto digestivo. Allo stesso tempo è molto importante diagnosticare la complicazione nel tempo e iniziare un trattamento immediato.

Video - Ernia dell'apertura esofagea del diaframma

Raccomandazioni per HSPA

Quando si diagnostica un'ernia iatale assiale, si consiglia al paziente di apportare modifiche al modo di vita abituale.

  1. Prima di tutto, le attività fisiche sono ridotte al minimo.
  2. Il potere va a una dieta speciale.
  3. Normalizza il sonno e osserva il tempo di riposo.
  4. Se la malattia dà sensazioni di disagio durante il sonno, si consiglia di dormire con una testata alta o rialzata.
  5. Per buttar via quei chili in più.
  6. Dopo aver mangiato, cerca di non sdraiarsi o chinarti.
  7. Rinuncia a cibi grassi.
  8. L'ultimo pasto dovrebbe essere di almeno due ore prima di andare a dormire.
  9. Astenersi da dolci, pane bianco e legumi.
  10. Elimina l'uso di caffè e bevande alcoliche.
  11. Riconsidera l'armadio e rifiuta di indossare vestiti stretti.

Per prevenire i cambiamenti patologici, è necessario rafforzare i muscoli addominali, prevenire la stitichezza frequente, evitare uno sforzo fisico pesante, frequentare la terapia di esercizio.

I metodi di diagnosi e i metodi di trattamento sono scelti esclusivamente dal medico curante. Altrimenti, il paziente potrebbe sperimentare complicazioni che peggioreranno lo stato di salute. Pertanto, l'autodiagnosi e l'autotrattamento sono esclusi.

Ti piace l'articolo?
Salva per non perdere!

Metodi di controllo dell'ernia iatale

Secondo la classificazione medica, l'ernia diaframmatica dell'esofago è la protrusione attraverso l'apertura naturale degli organi al di sotto del diaframma nel petto, anche se a livello anatomico devono essere nella cavità addominale. Codice dell'ICD: K 44.

L'ernia dell'apertura esofagea del diaframma (GVPD) ha un altro nome: ernia iatale assiale. Gli organi che formano l'ernia in questo caso sono l'esofago e la parte inferiore dello stomaco. Gli organi rimanenti situati nella cavità addominale sporgono molto raramente oltre il diaframma.

Ernia iatale stomaco ultimamente saldamente occupato il primo posto tra le malattie del tratto gastrointestinale. La mancanza di esercizio fisico, stile di vita sedentario, legato al lavoro, dieta non sana con un sacco di conservanti e additivi alimentari chimici - questi fattori influenzano la salute del tratto digestivo e sono spesso le cause di patologie, a volte molto gravi.

L'ernia assiale dell'apertura esofagea del diaframma è una malattia che colpisce la maggior parte delle donne e, a causa delle loro caratteristiche fisiologiche, le persone anziane. E anche se i sintomi di questa malattia non possono manifestarsi per molto tempo e spesso riscontrano questa patologia accidentalmente, è necessario trattarla per evitare conseguenze spiacevoli e persino pericolose.

specie

Questo tipo di patologia si trova in ogni quarto abitante del pianeta.

Classificazione delle ernie iatali dell'esofago:

  1. Ernia assiale scorrevole Questo tipo di patologia, caratterizzata dal libero movimento degli organi situati nella cavità addominale, sopra il livello del diaframma e ritorno. L'esofago non fisso e la parte superiore dello stomaco sono organi che formano ernia. L'ernia assiale scorrevole ha sottospecie: cardiaca, cardiofundale, subtotale-gastrica e totale-gastrica.
  2. L'ernia diaframmatica parassitaria Si presenta molto meno frequentemente rispetto alla prima specie ed è caratterizzato dalla protrusione nel torace delle parti inferiori dello stomaco (in alcuni casi, altri organi addominali). C'è una rotazione assiale dello stomaco di 180 ° e la parte superiore rimane nella posizione normale rispetto al diaframma. Sottospecie: base e antrale.
  3. L'ernia diaframmatica combinata ha due caratteristiche ed è estremamente rara.

Dal grado di penetrazione degli organi della cavità addominale nel petto e dalla vastità del processo, l'ernia assiale dell'esofago ha 1, 2 e 3 gradi di gravità.

Tipico per il primo grado è la sporgenza del solo esofago. Lo stomaco è leggermente al di sopra della normale posizione anatomica, ma al di sotto del livello del diaframma.

Al secondo grado, la parte superiore dello stomaco è anche protesa nel petto.

Il terzo grado è caratterizzato dalla protrusione di un epiploon di grandi dimensioni del peritoneo e dei cicli dell'intestino tenue, che richiede un trattamento medico serio in un ospedale e talvolta un intervento chirurgico immediato.

Nel rilevare una patologia di 1 grado negli anziani, la loro condizione è classificata come quasi normale.

Cause dello sviluppo della patologia

Tutti e tre i tipi di ernia iatale hanno la stessa origine. Queste ragioni sono divise in congenite e acquisite.

I ereditari (congeniti) includono:

  • patologia dello sviluppo intrauterino del feto, quando si formano le ernie o le ernie;
  • un diaframma debolmente sviluppato, che ha un tono indebolito di muscoli lisci.

Le cause acquisite sono direttamente correlate al modo di vivere e alle abitudini di una persona:

  • in sovrappeso;
  • attività fisica eccessiva associata a sport o attività professionali;
  • conseguenze delle operazioni trasferite;
  • trauma addominale;
  • gravidanza, che si svolge con complicazioni;
  • una tosse che non va via per molto tempo;
  • aumento della pressione intra-addominale;
  • processi infiammatori nel peritoneo o nel torace (compresi polmonite frequente, pleurite e malattie infiammatorie del tubo digerente);
  • cambiamenti di età.

Non si può dire che una sola causa, avvenuta nella tua vita una volta, possa portare immediatamente all'emergere di un'ernia iatale assiale. Ma la combinazione di fattori e la loro frequenza frequente nella maggior parte dei casi causano la patologia dell'apertura diaframmatica.

sintomatologia

L'ernia assiale iatale è una malattia insidiosa. Nelle fasi iniziali, una persona non sospetta nemmeno una patologia. I sintomi sono praticamente assenti e spesso la malattia viene rilevata per caso, quando si effettua un sondaggio per una malattia completamente diversa.

Tuttavia, puoi notare le manifestazioni periodicamente presenti:

  • bruciore di stomaco, che sta diventando più frequente, singhiozzo (specialmente dopo aver mangiato anche piccole quantità);
  • eruttare con un sapore amaro-acido;
  • frequente gonfiore, che è accompagnato da coliche;
  • dolore sordo e dolente nell'area del torace e nella proiezione del cuore;
  • premendo il dolore nella regione epigastrica.

Tali sintomi sono caratteristici del primo grado di un'ernia assiale scorrevole. Se la malattia è passata al secondo grado, allora saranno collegati anche:

  • forte dolore addominale;
  • eruttazione costante, che non è associata al mangiare;
  • dolore al petto, che sono molto simili agli attacchi di angina;
  • difficoltà a deglutire e nausea quasi costante;
  • Il dolore nell'addome viene amplificato in posizione prona o inclinato in avanti.

Il terzo grado della malattia è estremamente raro, dal momento che i pazienti ancora allo stadio di manifestazione dei sintomi caratteristici del secondo grado, di solito cercano aiuto. Ma se questo accade, allora a questo stadio è necessario operare il paziente, poiché è possibile che sia possibile la violazione e la necrosi dei tessuti.

A gradi più gravi di ernia parassitaria, compaiono sintomi specifici:

  • dopo aver mangiato, ci sono forti dolori all'addome e la voglia di vomitare, soprattutto se ti pieghi;
  • grave mancanza di respiro dopo aver mangiato anche a riposo;
  • anche dopo aver mangiato appare cianosi (colorazione blu del triangolo naso-labiale);
  • tachicardia dopo aver mangiato, anche minore.

Tali sintomi non possono che allertare. Un appello tempestivo a uno specialista aiuterà se non completamente a sbarazzarsi della malattia (purtroppo, nella maggior parte dei casi impossibile), quindi migliorerà significativamente la salute e la qualità della vita.

Diagnosi e trattamento

Dei metodi diagnostici, l'endoscopia e l'esame a raggi X mediante il contrasto sono i più comuni e precisi. La posizione dello stomaco è determinata, la presenza di concomitante malattia da ulcera duodenale - duodenite ed esofago - esofagite.

Non appena il gastroenterologo o il chirurgo determina il tipo di ernia diaframmatica e il suo grado, prescriveranno un trattamento adeguato, che può consistere in un piccolo numero di farmaci e una dieta in caso di trattamento precoce. È necessaria una terapia conservativa più seria nei 2 stadi della malattia. L'intervento chirurgico è necessario in caso di malattia trascurata, in caso di pericolo di vita del paziente. Durante l'operazione, il medico deve fissare la posizione dello stomaco con una piccola curvatura, che impedisce il ripetersi dell'ernia assiale.

Per ridurre l'irritazione della mucosa dell'esofago, vengono utilizzati rimedi popolari che hanno un effetto curativo quando vengono osservate tutte le regole della formulazione.

Se ignori i segnali del tuo corpo e il trattamento sarà prematuro, possono insorgere complicazioni:

  • perforazione dell'esofago, che può portare alla morte;
  • sanguinamento dell'esofago;
  • violazione di un'ernia;
  • sviluppo di ulcera peptica dell'esofago e dello stomaco;
  • la comparsa di esofagite da reflusso;
  • cambiamenti cicatriziali nell'esofago.

Consapevole - quindi armato. Utilizzare le conoscenze per essere in grado di riconoscere i segni della malattia nel tempo e cercare l'aiuto professionale degli specialisti. La prognosi nelle prime fasi, favorevole - il paziente rimane in grado di lavorare, e l'esercito accetta i coscritti recuperati.

Cos'è un'ernia iatale e come trattarla?

L'ernia iatale, con lo sviluppo della malattia, con i suoi sintomi è simile ad altre patologie del tratto digestivo (tratto gastrointestinale). Nelle fasi iniziali di quasi nessuna manifestazione, ma poi inizia a fornire a qualcuno un inconveniente. Nonostante questo, secondo i dati statistici, questa malattia è ben trattata.

Definizione e quadro clinico

Questo disturbo è una patologia cronica, le caratteristiche sono lo spostamento di una parte dello stomaco adiacente all'esofago o la parte inferiore dell'esofago stesso nella cavità toracica. A volte altri organi si muovono nello sterno.

Esistono diversi tipi di questa ernia:

  • Il parasofageo - sporgenza nella cavità toracica della parte superiore dello stomaco. In questo caso, l'NPS (sfintere esofageo inferiore) e la parte addominale (inferiore) dell'esofago si trovano nella cavità addominale.
  • assiale (scorrevole, assiale) - penetrazione nella cavità toracica della parte superiore dello stomaco, insieme con il NPS e la parte addominale dell'esofago.
  • combinato - una combinazione dei primi due tipi.

Eziologia dello sviluppo della malattia

Ci sono molte ragioni che causano l'emergere di un'ernia iatale. Tutti loro sono divisi in due classi:

  • nascita;
  • acquistati.

I primi includono ernia con tasche erniario apparsi durante maturazione dei frutti (intrauterini) estesi apertura esofagea, ipoplasia del diaframma, e altri.

Si considerano acquisiti - cambiamenti di età, aumento della pressione intra-addominale, processi infiammatori e lesioni nel diaframma e altri. Ci sono casi in cui vi è una combinazione di due o più cause di diversa natura.

Sintomatologia della patologia

I sintomi di questa patologia dipendono direttamente dal tipo e dallo stadio. Va notato che inizialmente la malattia si verifica con una sintomatologia debole. Ciò complica enormemente la diagnosi, che porta a determinate complicazioni e un trattamento più lungo. Pertanto, i medici raccomandano molto attento alla loro salute e con certi segni rivolgersi agli specialisti in modo tempestivo. Ciò consentirà di riconoscere la malattia nelle fasi iniziali e iniziare una terapia efficace.

I sintomi caratteristici sono:

  • bruciore di stomaco, da lieve a grave;
  • dolore al pancreas;
  • dolore nell'addome;
  • disfagia (deglutizione deglutita);
  • il dolore bruciante dietro il torace, può essere simile agli attacchi di angina;
  • nausea, eruttazione.

Tali sintomi sono caratteristici della varietà assiale di ernia del primo e secondo grado. Quando la malattia si verifica con una protrusione dello stomaco, allora c'è una sintomatologia:

  • bruciori di stomaco;
  • eruttazione;
  • periodi di nausea;
  • dolore all'addome dopo aver mangiato e quando si protende in avanti.

A volte la presenza della malattia può essere evidenziata da singhiozzi regolari - questo sintomo è osservato in circa il 3% dei pazienti.

Quando la dimensione di tali formazioni è grande, i sintomi cardiorespiratori sono spesso osservati. È causato dalla spremitura dei polmoni e del cuore. Tali segni sono: battito cardiaco accelerato, cianosi (area blu intorno alla bocca), dispnea e alcuni altri.

Metodi di diagnosi

Per assumere lo sviluppo di un'ernia iatale, è sufficiente condurre un esame visivo dettagliato e intervistare il paziente in dettaglio. Tuttavia, studi radiografici, esofagogastroscopia (ECGS) ed ECG vengono utilizzati per diagnosticare con precisione la patologia. L'ultimo esame viene eseguito quando il paziente lamenta dolore al petto. È necessario escludere la possibilità di malattie cardiovascolari.

Stomaco sinistro normale e diaframma normale, diaframma debole destro ed ernia iatale.

Con l'aiuto di EFGS - determinare la condizione delle mucose dello stomaco e dell'esofago. Questo studio viene effettuato utilizzando endoscopi in fibra flessibile con Doppler e attacco per ultrasuoni. La parte operativa di tali endoscopi può facilmente cambiare la configurazione, a seconda della forma degli organi esaminati. La trasmissione dell'immagine e della luce oltre i limiti dell'endoscopio viene eseguita attraverso una fibra ottica. Allo stesso tempo, è possibile ottenere una buona illuminazione e immagini di alta qualità senza riscaldare i tessuti adiacenti. La procedura viene eseguita a stomaco vuoto.

Per tutti i tipi di ernia iatale, i metodi di diagnosi sono gli stessi.

Gradi di sviluppo della patologia

La malattia si distingue per tipi e fasi di sviluppo. Ascialjohialnaja l'ernia ha 3 gradi e dipende direttamente dai volumi di penetrazione dei corpi interni:

I grado - sporgenza nella cavità toracica della parte inferiore dell'esofago.

II grado - Uscire allo sterno della parte superiore dello stomaco.

III grado - penetrazione del fondo dello stomaco e, in alcuni casi, della parte antrale.

Spesso c'è un rigonfiamento di una parte dello stomaco, senza spostamento dell'esofago. È caratteristico per i casi in cui l'apertura diaframmatica è notevolmente allargata - la forma paraeosofagea dell'ernia iatale.
Quanto lo stomaco penetra nella cavità addominale, la patologia è divisa in antrale e fondamentale. Ci sono anche piccole ernie intestinali e ghiandolari.

Se a una persona anziana viene diagnosticato un GADP di primo grado (assiologico), allora questo stato è più spesso considerato quasi normale (borderline), che si sviluppa in vista di cambiamenti legati all'età.

Maggiori dettagli sui tipi e sul trattamento dell'ernia dell'apertura esofagea del diaframma possono essere trovati qui.

Metodi di trattamento

La strategia di trattamento dipende direttamente dal tipo, estensione, estensione e gravità dei sintomi, oltre a patologie e complicanze concomitanti. Le malattie di primo e secondo grado, con un complesso di sintomi poco visto, sono trattate, di regola, con metodi terapeutici. Questi includono:

Quello che devi sapere sull'ernia iatale

Le malattie del tratto gastrointestinale occupano posizioni di primo piano tra le patologie dell'apparato digerente. Molti di loro iniziano in modo asintomatico, senza causare alcun inconveniente. Altri, al contrario, si manifestano piuttosto bruscamente. Uno di questi disturbi è l'ernia dell'apertura esofagea del diaframma (iatale).

L'ernia iatale - che cos'è?

L'ernia dell'apertura esofagea del diaframma (iatale) è una patologia in cui la cavità addominale migra verso l'area toracica attraverso l'apertura nel diaframma. Alcuni pazienti hanno sintomi lievi, possono manifestarsi come bruciore di stomaco. Successivamente, vengono aggiunti sintomi simili ad altre malattie del tratto gastrointestinale.

Con l'ernia iatale, lo spostamento degli organi avviene attraverso un diaframma allargato

Un fatto interessante! L'ernia iatale si verifica in quasi il 22% della popolazione e nella maggior parte di essi si sviluppa sullo sfondo delle malattie della gastroenterologia. Con l'età aumenta il rischio di sviluppare patologie, dopo i sessant'anni la malattia si verifica nel 50%.

In uno stato normale, il diaframma separa le regioni toraciche e alimentari. Nel setto ci sono diverse aperture attraverso le quali passano i nervi, i tendini e l'esofago. In alcuni casi, la bocca si estende e la parte superiore dello stomaco si sposta nella cavità toracica. A volte l'esofago e altri organi stanno avanzando.

Questa non è una malattia innocua. Può provocare una violazione del ritmo cardiaco, anemia, causare sanguinamento.

tipi

A seconda del meccanismo di formazione e del volume di penetrazione si distinguono:

  • assiale (scorrevole) - il fondo dello stomaco, la sua parte superiore e lo sfintere invadono la cavità toracica, per poi tornare indietro;
  • l'esofago - la parte inferiore dell'esofago e la transizione gastrica rimangono sul posto, e il resto dello stomaco esce attraverso un buco allungato. Si trova vicino alla regione toracica - paraseofagico;
  • combinato - combina i segni di entrambe le patologie.

Assiale (scorrevole)

L'ernia assiale è più comune. Viene diagnosticato nell'85% dei pazienti. Nella maggior parte dei casi, la malattia si manifesta nelle donne dopo 50 anni. L'ernia ha la particolarità di spostarsi dalla cavità addominale al torace e alla schiena, quindi si chiama scorrimento.

A seconda dell'organo che entra nella cavità diaframmatica, si distinguono diversi tipi di ernia assiale:

  • esofageo - solo l'esofago entra nella cavità toracica;
  • cardiofundale - nella cavità toracica c'è un fondo dello stomaco e il cardias;
  • gastrico: la parte dello stomaco o l'intero organo cade completamente.
Con l'ernia assiale, gli organi migrano liberamente, con la parte superiore paresisofagea dello stomaco sporgente

A seconda della dimensione e del livello dell'ingresso al buco, si distinguono tre gradi della malattia:

  • I grado - nella cavità toracica si trova inferiore dell'esofago, cardias - sul piano del diaframma, direttamente adiacente alla parete dello stomaco;
  • II grado - l'esofago rimane nella stessa posizione, il cardias e lo stomaco sono al livello del setto del diaframma;
  • III grado - il canale digestivo, lo sfintere di ingresso e il fondo dello stomaco già entrano nella cavità toracica. Possibile penetrazione della parte antrale del sacco gastrico e dei cappi dell'intestino tenue.

Fondamentalmente, vengono rilevati I e II gradi della malattia.

Vicino all'esofago (parassofagico)

Caratterizzato dal fatto che parte dello stomaco entra nella cavità toracica e si trova vicino all'esofago toracico. In questo caso, le parti inferiori dello stomaco sporgono attraverso il foro.

Questo tipo di patologia è raro. Ci sono antrali e ernie fundali. Quando l'area rigonfia dello stomaco viene violata, l'afflusso di sangue viene interrotto, così come il cibo che si muove attraverso l'esofago. Si manifesta sotto forma di dolore acuto, nausea, vomito.

combinato

Combina il meccanismo della formazione di un'ernia scorrevole e parassofagea. Si forma con la patologia assiale o vicino-esofagea già formata. Inoltre, il compartimento inferiore / cardiaco dello stomaco viene spostato. In alcuni casi, il buco del cibo si fonde con l'apertura aortica, formando un unico passaggio aortico-esofageo. L'ernia può avere un diametro fino a 10 cm e occupare molto spazio nella regione toracica.

motivi

Ci sono molte cause della malattia. Gli esperti li dividono in due gruppi: congeniti e acquisiti.