La pancia fa male alle donne nell'ombelico e intorno all'addome

Se hai mal di pancia dove l'ombelico, allora questo è un sintomo allarmante molto frequente. Cos'è questo? Un segnale sulle malattie croniche o un indicatore che è necessario ricovero urgente?

O forse non dovresti prestare attenzione a tali manifestazioni?

Molto dipende dall'intensità del dolore e dalla frequenza con cui appaiono. Qualsiasi, anche il più insignificante dolore, è un segnale della necessità di agire.

Dove fa male e in quale zona dell'addome

Il dolore vicino all'ombelico può verificarsi per ragioni completamente diverse. A volte indicano la presenza di gravi malattie croniche. Per prima cosa devi leggere i seguenti punti importanti:

  • Caratteristica delle sensazioni dolorose.
  • Fattori che portano ad un aumento del dolore.
  • Intensità delle sensazioni dolorose.
  • Posizione.

Per determinare quale malattia può essere accompagnata da questo sintomo, è possibile solo con l'aiuto di uno specialista. A casa, questo non può essere fatto.

Cause di dolore all'ombelico

Ogni malattia può essere determinata da alcuni sintomi e dall'intensità delle sensazioni dolorose.

Disegno dolore vicino all'ombelico si verifica con malattie del sistema genito-urinario, ostruzione acuta o cronica. Inoltre, ciò è dovuto allo stiramento della parete addominale o durante la gravidanza.

Dolore doloroso, può comparire con gonfiore dell'intestino, enterite cronica, costipazione cronica e presenza di tumori benigni.

Malattie di ginecologia o urologia possono anche essere accompagnate dalla comparsa di dolore dolorante.

Dolore acuto Esiste una riacutizzazione delle malattie croniche. Ad esempio, colecistite, colelitiasi, ulcera gastrica, pancreatite.

Se il dolore si intensifica, questo può indicare la presenza di una violazione dell'ernia ombelicale o inguinale.

Se l'intensificazione di sensazioni spiacevoli si verifica durante la minzione, allora "colpevole" può essere cistite o progressione di calcoli nei dotti biliari o urinari.

Il dolore appare quando premuto nell'area dell'ombelico:

  • Se accompagnato da nausea, indica la presenza di esacerbazione nella pancreatite. Aumenta il dolore nell'addome inferiore sotto l'ombelico a destra.
  • Accompagnato da flatulenza, nausea e diarrea è un'ernia ombelicale. Visivamente, puoi vedere un aumento delle dimensioni dell'ombelico. Con la pressione, il dolore si intensifica.

Taglio o cucitura dolore. Indica la presenza di esacerbazione di malattie del tratto gastrointestinale o l'emergere di una forma acuta.

Ad esempio, questo potrebbe indicare la presenza di pancreatite, colecistite, gastrite, malattie del sistema genito-urinario.

Dopo aver mangiato Spesso questo sintomo si verifica dopo aver mangiato cibo.

Inoltre, c'è un'eruzione, una forte perdita di appetito, una sensazione di pesantezza e eruttazione. Ciò è dovuto alla presenza di gastrite.

Proprio questi sintomi si osservano nella sindrome dell'intestino irritabile o nei processi infettivi.

Il dolore appare dopo che una persona solleva pesi. Sorgono a causa di un aumento della pressione all'interno dell'arteria addominale, dopo il parto dovuto allo stiramento dell'arteria addominale anteriore.

La violazione di un'ernia di uno stomaco o una pancia, anche è mostrata da dolori acuti psol di sollevamento di gravità.

Dolore bruciante Si verifica quando c'è un tumore maligno o benigno del sistema digerente o genito-urinario.

Può comparire con esacerbazione di appendicite, curvatura dell'intestino e ernia ombelicale.

Quali malattie sono accompagnate da dolore all'ombelico

Sensazioni dolorose intorno all'ombelico - un fenomeno abbastanza spesso. È necessario fare l'attenzione a questo e alla presenza di malattie acute o serie, è urgente vedere un dottore.

In alcuni casi, per sua negligenza, una persona può anche pagare con la sua vita.

Oncologia dell'intestino tenue. La malattia più terribile. Il cancro può svilupparsi nel corpo per lungo tempo senza sintomi.

Ad esempio, è impossibile escludere la presenza di un tumore maligno, se esiste una malattia del tratto gastrointestinale.

Inoltre, ci sono sintomi come nausea, una forte diminuzione del peso, peggioramento dell'appetito, vomito, gonfiore costante.

Inversione dell'intestino. Questa malattia indica sempre la sua presenza attraverso intense sensazioni dolorose. Il dolore appare sul lato destro intorno all'ombelico.

Il ricovero urgente del paziente è necessario. In parallelo, ci sono costipazione, dolore intenso, vomito, gonfiore.

La malattia progredisce molto rapidamente, nessun farmaco dà un risultato duraturo. Se si presta attenzione ai segnali del proprio corpo, è possibile che sia necessaria un'operazione urgente.

Processo infiammatorio acuto nell'intestino. Il dolore intorno all'ombelico, nella maggior parte dei casi parossistico, indica la presenza di un intestino tenue sulla malattia.

Inoltre, c'è un gonfiore, che può essere eliminato con farmaci come Smecta, Activated Carbon, Poliferan.

Se il dolore non viene eliminato in modo tempestivo, è possibile che gradualmente si sviluppi in una forma cronica. In questo caso, il dolore apparirà con una certa regolarità.

Ad esempio, può verificarsi a causa di enterite cronica o enterocolite.

Sensazioni dolorose in questo caso, non appare periodicamente, ma costantemente vicino all'ombelico. Dopo aver mangiato, il dolore si intensifica. È necessario rivolgersi urgentemente all'esperto.

Appendicite acuta

Il dolore nella zona dell'ombelico può indicare la presenza di appendicite acuta e la necessità di un intervento chirurgico urgente.

Questa malattia è in grado di attaccare all'improvviso. Sensazioni dolorose possono comparire in tutto l'addome.

A causa del processo infiammatorio, c'è un forte aumento della temperatura corporea, secchezza nella cavità orale e palpitazioni.

Enterite cronica

Le manifestazioni di disagio e le sensazioni dolorose indicano la presenza di enterite cronica. Non hanno niente a che fare con la persona che ha usato il cibo per ultimo.

A causa del processo infiammatorio, i microelementi nel corpo non vengono digeriti. Inoltre, le unghie diventano fragili e i capelli sono più opachi.

Con questa malattia, vi è un aumento della stanchezza, debolezza generale, le gengive iniziano a sanguinare.

ernia

Nella maggior parte dei casi, l'ernia è oblunga e visivamente può essere vista. I dolori compaiono dopo un brusco aumento della gravità, della rotazione e di altri sovraccarichi muscolari.

Nella maggior parte dei casi, ciò è dovuto alla violazione dell'ernia. In questo caso, la salvezza della vita umana deve essere affidata ai chirurghi.

Chiamata urgente È necessaria un'ambulanza se, oltre al dolore, si manifestano nausea, gonfiore, vomito e disturbi del movimento intestinale.

Altre varianti e malattie

Sopra sono elencate tutte le malattie più comuni. Ci sono anche altre opzioni.

Per esempio, può essere tumori benigni o maligni dell'intestino tenue, problemi al sistema nervoso, disturbi circolatori nella zona addominale, aneurisma aortico, preinfarto.

Funzionalità nell'adulto e nei bambini

Nei bambini piccoli, il dolore vicino all'ombelico è spesso accompagnato da una violazione della circolazione del sangue nelle mani e nei piedi.

Queste sono manifestazioni molto pericolose per l'organismo del bambino, possono indicare la presenza di una curvatura dell'intestino. Se perdi tempo, allora è possibile anche un risultato letale.

Nei neonati, tali sintomi possono verificarsi a causa del fatto che gli organi interni del tratto gastrointestinale non si formano. La patologia di questi organi può anche causare la comparsa di sensazioni dolorose.

Il dolore all'ombelico si presenta molto spesso nelle donne. Saranno associati al sistema genito-urinario e agli organi riproduttivi.

Ad esempio, possono essere fibroidi, fibromi, cancro uterino, un processo infiammatorio negli organi del sistema genito-urinario o cistite.

Un tale sintomo come il dolore intorno compaiono negli adulti: sia negli uomini che nelle donne. Negli uomini, è associato nella maggior parte dei casi a un'interruzione del tratto gastrointestinale.

Ad esempio, potrebbe essere un megacolon, un'espansione dell'intestino crasso.

Inoltre, il disagio può apparire a causa di costipazione cronica. E loro, a loro volta, causano avvelenamento dai loro stessi gas, cioè tossicità.

Inoltre, c'è un problema come una violazione del cuore e del sistema broncopolmonare.

A volte il dolore addominale è associato alla presenza di prostatite o adenoma prostatico.

Gli adulti possono soffrire di dolore se c'è un'omissione degli organi interni. Questa potrebbe essere l'omissione dei reni, dell'utero o della debolezza dei muscoli intestinali.

posizione

Molto dipende dalla posizione delle sensazioni dolorose. Questo può determinare quali malattie possono causare questo disagio.

Sotto l'ombelico. Il dolore può essere causato da malattie come cistite, malattie oncologiche, stitichezza cronica, fibromioma, endometriosi. Processo infiammatorio negli organi della piccola pelvi.

Anche causare questa violazione. Sopra l'ombelico. In questa zona c'è lo stomaco, il fegato, il pancreas.

A volte in questa zona ci sono dolori, che sono causati da malattie del sistema cardiovascolare.

Ma la ragione più frequente risiede nella violazione degli organi del tratto gastrointestinale. Ad esempio, può essere gastrite con acidità aumentata o ridotta, ulcera gastrica, pancreatite, colecistite.

Il processo infiammatorio inizia nella zona dello stomaco e quindi riflette sulla salute degli organi che si trovano vicino a te, cioè il pancreas e il fegato.

In gravidanza

Il sogno di ognuna delle donne, in modo che la gravidanza procede in modo uniforme, senza alcuna manifestazione negativa. Il problema è che la maggior parte delle future mamme sperimenta dolore all'ombelico in momenti diversi.

A volte possono essere assolutamente pericolosi per la salute della futura mamma e bambino.

  • Ernia ombelicale. Anche se non fosse prima della gravidanza, potrebbe apparire nel processo. Se una donna ha sospetti e sintomi di questo disturbo, allora dovresti consultare un medico.
  • Attenuazione della parete addominale.
  • La pelle si stringe e può causare la comparsa di sensazioni dolorose.

È necessario prestare attenzione alle sue condizioni durante la gravidanza. È importante parlare di tutti i cambiamenti nella tua salute.

Dolore attorno all'ombelico e alle malattie intestinali

Uno dei motivi per la comparsa di questi dolori è la presenza di colite ulcerosa. In questa malattia, ulcere e necrosi si verificano spesso sulla mucosa intestinale.

Inoltre, ci sono sintomi come una mescolanza di sangue nelle feci. In caso di complicazioni, la temperatura aumenta, i sintomi dell'intestino irritato.

Potrebbe esserci un desiderio frequente e doloroso di andare in bagno.

La malattia di Crohn. Enterite, che può colpire qualsiasi parte dell'intestino. Processo infiammatorio, che è ereditato. La causa sono le malattie autoimmuni.

Si verifica inoltre, insieme con la tossicità nel corpo. Inoltre, ci sono sintomi come diarrea, febbre, una forte perdita di appetito e, di conseguenza, il peso corporeo.

In casi particolarmente trascurati, è possibile esacerbare la malattia con la fistola nella vescica, l'ostruzione intestinale acuta.

Mesadenitis. Processo infiammatorio nei linfonodi. Si verifica in connessione con un processo batterico o virale. In parallelo, ci sono sintomi come tossicità e dolore addominale.

Dolore alla destra dell'ombelico

In questa zona ci sono organi come l'intestino crasso, il rene destro, l'appendicite. Le sensazioni dolorose si verificano con diverse malattie.

Ad esempio, omissione dei reni, pielonefrite, processo infiammatorio nell'intestino crasso, gastroduodenite o appendicite acuta.

È necessario recarsi in ospedale da uno specialista, in modo che possa diagnosticare e determinare il trattamento.

Dolore alla sinistra dell'ombelico

In questa zona vi è un epiploon, loop dell'intestino, dell'uretere e dei circuiti intestinali. La gastroduodenite può provocare la comparsa di sensazioni dolorose lasciate intorno all'ombelico.

Inoltre, si verifica frequente stitichezza, la comparsa di muco nelle feci. A volte nelle feci ci sono gocce di sangue, che possono verificarsi a causa della presenza di sanguinamento dagli organi del tratto gastrointestinale.

Ci sono dolori vicino all'ombelico a causa del processo infiammatorio nei polmoni. In questo caso, è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza.

diagnostica

Molto spesso, quando il dolore si verifica nell'ombelico, sono accompagnati da altri sintomi. È necessario fare l'attenzione a tali sintomi:

  • Quanto dura il dolore?
  • C'è qualche dolore in altri posti?
  • Quale intensità di sensazioni dolorose?
  • I sentimenti dolorosi sono cambiati nel tempo?

E 'necessario fare un esame del sangue, fare l'ecografia degli organi del tratto gastrointestinale, così come l'esame fluoroscopico.

Come dovrebbero essere assunti farmaci per liberarsi dal dolore

In questo caso, è necessario assumere farmaci in grado di eliminare il dolore. Ma è desiderabile dopo aver consultato un medico.

Ad esempio, farmaci come Spazmolgon, No-Shpa, Fosfalugel, Papaverin, Asmagel, Espumizan aiuteranno idealmente.

Tutti questi farmaci aiutano ad eliminare i farmaci. Ma puoi prendere le medicine solo in un caso: se sono raccomandate dal medico curante.

Metodi tradizionali di trattamento

È meglio combinare i metodi della medicina tradizionale con le medicine. Questo può essere fatto con l'aiuto di frutti di cenere di montagna, raccolta di erbe, così come decotto dai frutti di uva spina.

Il dolore vicino all'ombelico non deve essere rimosso a casa. È necessario consultare un medico. Lui prescrive il trattamento necessario.

In casi estremi, puoi prendere una pillola spasmolitica, e poi il giorno dopo devi chiamare un'ambulanza.

Dolore vicino all'ombelico - cause e raccomandazioni pratiche

Il dolore può torcere qualcuno di noi all'improvviso e senza una ragione apparente. Ma il dolore in sé non è pericoloso - è solo un sintomo dei processi più fondamentali che si svolgono nel nostro corpo.

Cosa devo fare se ho dolore all'ombelico? E (ancora più importante) è il sintomo di quali disturbi può essere? Proviamo a risolvere questa domanda.

Lo stomaco fa male

Il dolore acuto nell'ombelico può essere innescato da una serie di motivi. Spesso abbiamo a che fare con un campanello d'allarme che segnala gravi cambiamenti patologici all'interno del nostro corpo. Se senti dolore nell'addome, prova a capire subito come segue:

  • localizzazione (superiore, inferiore, ombelico);
  • natura del dolore;
  • fattori monouso (in quali circostanze la sindrome aumenta);
  • forza delle sensazioni.

Consiglio importante della redazione!

Tutti usano cosmetici, ma gli studi hanno mostrato risultati terribili. Una cifra terribile dell'anno - nel 97,5% degli shampoo popolari ci sono sostanze che avvelenano il nostro corpo. Controlla la composizione del tuo shampoo per la presenza di sodio lauril solfato, sodio laureth solfato, cocosulphate, PEG. Queste sostanze chimiche distruggono la struttura dei ricci, i capelli diventano fragili, perdono elasticità e forza.

La cosa più terribile è che questo letame attraverso i pori e il sangue si accumula negli organi e può causare il cancro. Raccomandiamo vivamente di non usare i mezzi con i quali queste sostanze sono state trovate. Gli esperti della nostra redazione hanno condotto test di shampoo, dove il primo posto è stato preso dai fondi dell'azienda Mulsan Cosmetic.

L'unico produttore di tutti i cosmetici naturali. Tutti i prodotti sono fabbricati sotto stretto controllo dei sistemi di certificazione. Ti consigliamo di visitare il negozio online ufficiale (mulsan.ru). Se dubiti della naturalezza dei tuoi cosmetici, controlla la data di scadenza, non dovrebbe superare gli 11 mesi.

Malattie probabili

Avendo determinato i suddetti fattori, proveremo a fare una diagnosi preliminare.

Questa informazione può essere utile se la clinica è lontana da te (il villaggio vicino, per esempio). In altri casi, raccomandiamo un trattamento immediato a un medico.

Malattie intestinali acute

Un lampo di dolore nell'addome (più precisamente - l'ombelico) è a volte causato da problemi dell'intestino tenue e piuttosto acuto.

Spesso, tali problemi sono accompagnati da flatulenza, con cui si possono affrontare facilmente smecta, polifenoli, carbone attivo o farmaci simeticoni.

Costo approssimativo dei farmaci:

  1. smecta: 150 rubli;
  2. polifenolo - 35-60 rubli;
  3. Carbone - circa 10 rubli (10 compresse);
  4. preparazioni di simeticone - in modi diversi.

Accade anche che le malattie dell'intestino tenue diventino croniche, iniziando a disturbarci regolarmente. Gli esempi includono enterocolite e enterite cronica.

In questo scenario, il dolore nell'ombelico non sarà acuto, ma permanente. Durante il pasto, le sensazioni spiacevoli si intensificheranno. Ciò significa che l'ora del viaggio per il gastroenterologo ha colpito.

Enterite cronica

Il dolore all'ombelico sarà noioso e doloroso. Le sensazioni spiacevoli si scatenano a prescindere da quando hai mangiato. Preparati per un senso di pesantezza dopo una cena strettissima. A volte c'è gonfiore e perdita di appetito.

  • unghie fragili;
  • eccessiva secchezza della pelle;
  • alto affaticamento;
  • la debolezza;
  • gengive sanguinanti.

Appendicite acuta

Il dolore nella regione addominale è a volte dovuto a una causa che richiede un intervento chirurgico urgente - appendicite acuta.

Questo disturbo può sorprenderti all'improvviso, e sensazioni dolorose colpiscono diverse aree dell'addome, spostandosi gradualmente nella parte destra di esso. Se si preme sullo stomaco - ci sarà un dolore acuto, che si aggraverà quando la pressione diminuisce.

  1. palpitazioni cardiache;
  2. bocca secca;
  3. aumento della temperatura.

ernia

Oltre alle sensazioni dolorose nell'ombelico, incontrerai una manifestazione visiva della malattia - una formazione oblunga.

Il dolore è sempre forte. Sospettato per te la presenza di un'ernia, chiama urgentemente un'ambulanza, altrimenti non puoi evitare le conseguenze deplorevoli. L'automedicazione qui è inappropriata: di fronte a te è davvero un problema serio.

  • vomito;
  • nausea;
  • formazione di gas;
  • difficoltà con gli sgabelli.

Cancro dell'intestino tenue

La peggiore spiegazione possibile per il dolore all'ombelico. Che, sfortunatamente, non può essere escluso. I sintomi sono come questo:

  1. crampi;
  2. vomito;
  3. nausea;
  4. grave perdita di peso;
  5. formazione di gas;
  6. deterioramento dell'appetito.

Emicrania addominale

Questa malattia è caratterizzata dall'intensità delle sensazioni spiacevoli. La durata degli spasmi varia da alcune ore (si consideri, si è fortunati) a diversi giorni. Il gruppo a rischio è adolescenti.

  • diarrea;
  • vomito;
  • nausea;
  • mal di testa;
  • intorpidimento degli arti;
  • pallore.

Inversione dell'intestino

Questa afflizione, che colpisce l'intestino tenue, si fa sentire improvvisamente. La natura della lesione è acuta. Localizzazione: l'area dell'ombelico e l'addome destro.

  • formazione di gas;
  • costipazione;
  • vomito;
  • spasmi dolorosi;
  • dolori acuti.

Alcuni pazienti preferiscono sopprimere sensazioni spiacevoli con farmaci di azione spasmolitica, ma questo non porterà a nulla di buono, perché la causa non viene eliminata e la malattia progredisce.

Ignorando i segnali del tuo corpo, corri il rischio di salute e puoi piacere sotto il bisturi chirurgico.

Altre opzioni

Abbiamo esaminato le malattie più comuni, ma ci sono altre opzioni, che sono moralmente preparate.

  1. malattia adesiva;
  2. tumori dell'intestino tenue;
  3. diverticolosi;
  4. ostruzione intestinale;
  5. lesioni del sistema nervoso (vegetativo);
  6. insufficiente apporto di sangue nella cavità addominale;
  7. aneurisma aortico.

Se dividiamo (condizionalmente) la regione dell'ombelico in 2 settori, noteremo che la natura delle patologie sarà diversa.

Sopra l'ombelico

Qui si trova il dipartimento pilorico dello stomaco e un frammento del duodeno. Il problema più comune in quest'area è il difetto ulcerativo.

Spesso un difetto origina dalla mucosa (stomaco o intestino), successivamente cresce in larghezza e profondità, e quindi il processo diventa irreversibile. Il cancro allo stomaco non è meno pericoloso, e la meno importante è la gastrite.

Sotto l'ombelico

Ci sono già più opzioni:

  • endometriosi (l'endometrio dell'utero si verifica dove non è necessario);
  • cistite (infiammazione che colpisce la vescica (più comune nelle donne);
  • infiammazione della cavità pelvica;
  • fibromi uterini;
  • cancro ovarico;
  • cancro uterino;
  • aneurisma dell'aorta addominale.

In gravidanza

Bene, se l'aspettativa di ricostituzione in famiglia procede normalmente, senza guasti e disturbi imprevedibili. Tuttavia, la futura mamma a volte incontra e dolori nell'ombelico, che a volte sono sicuri, e qualche volta ti fanno pensare.

Le ragioni possono essere le seguenti:

  1. Allunga la pelle. Con un aumento intenso dell'addome, la pelle si allunga, provocando attacchi dolorosi a breve termine. Non c'è nulla di cui preoccuparsi.
  2. Debolezza della parete addominale.
  3. Ernia ombelicale. La probabilità che si verifichi è più alta di quanto sarebbe desiderabile. Sospettare che qualcosa sia sbagliato, sbrigati dal dottore.

Durante la gravidanza, una donna dovrebbe dire al medico tutte le stranezze osservate nel suo corpo. Questo è particolarmente vero per l'addome.

Il bambino

I reclami dei bambini sono oggetto di particolare attenzione da parte dei pediatri. Se il tuo bambino soffre di dolori addominali, informati sulla situazione e fai un quadro accurato della presunta malattia.

Abbiamo scoperto che la malattia addominale è inerente al periodo dell'adolescenza. Questo è spiegato da due fattori:

  • sviluppo irregolare di organi;
  • sviluppo spasmodico di organi.

In una fase iniziale, la malattia può essere facilmente confusa con l'avvelenamento. Allo stesso tempo, le membra diventano fredde e impallidiscono. Inoltre è aggiunto un mal di testa (emicrania), che non lascia andare per molte ore.

Il giro dell'intestino in un bambino piccolo può verificarsi con maggiore probabilità rispetto a un adulto. Se non si effettua il ricovero tempestivo, l'ostruzione (curvatura dell'intestino) può provocare la morte.

A volte la natura della malattia si trova nel piano psicologico. Ad esempio, un bambino prova ad andare alla lavagna e parla a un vasto pubblico (compagni di classe). Ora il cosiddetto "shkofofobiya" sta guadagnando slancio - la paura del processo di scolarizzazione. Uno dei sintomi di questo disturbo è il dolore ombelicale.

Cosa fare

Non pensare mai di ignorare i segnali persistenti del corpo, cercando di avvertirti del pericolo. Lo stomaco è il centro degli organi vitali:

  • intestini;
  • stomaco;
  • fegato;
  • utero (nelle donne);
  • pancreas.

La procedura per la sindrome del dolore è la seguente:

  1. Chiama un'ambulanza.
  2. Prendi l'anestetico.
  3. Stenditi sulla schiena (le gambe devono essere piegate allo stesso tempo).
  4. Metti un cuscino alto sotto la testa.
  5. Metti una piastra elettrica sullo stomaco.

Per il vostro benessere, è necessario mantenere osservazioni costanti, in modo da non perdere il momento in cui è necessario agire. Essendo apparso in clinica in tempo (o componendo il numero "ambulanza"), puoi salvarti la vita.

Dolore addominale vicino all'ombelico come sintomo della malattia

Il dolore all'addome attorno all'ombelico segnala un malfunzionamento nel corpo umano. Le cause del processo patologico possono essere giudicate dall'intensità e dall'irraggiamento delle sensazioni di disagio. I gastroenterologi avvertono che non si dovrebbe trascurare una visita da un medico anche con una sindrome lievemente dolorosa. Spesso indica lo sviluppo di malattie del tratto gastrointestinale, problemi ai reni, il periodo di incubazione di pericolose infezioni intestinali. Il trattamento tempestivo in ospedale inizierà immediatamente il trattamento ed eviterà gravi complicazioni. In alcuni casi, aiuta a salvare la vita di una persona.

Le cause più probabili della sindrome del dolore

La causa più probabile di dolore vicino all'ombelico è il processo di sviluppo nell'intestino tenue. La riduzione dell'attività funzionale della sua parte centrale provoca una violazione dell'assorbimento di nutrienti e sostanze biologicamente attive, che influiscono negativamente sulla salute umana. La causa di sensazioni di disagio possono essere malattie di organi situati nelle vicinanze dell'ombelico:

  • ureteri;
  • rene;
  • stomaco;
  • intestino tenue.

Se si considera che per tutti gli organi interni sono caratterizzati da numerose malattie, è impossibile determinare da soli la patologia. Ma il diagnostico esperto su questo sintomo piuttosto specifico presumerà le cause più probabili della sindrome del dolore. Questi includono:

  • forme acute di restringimento del lume della parte centrale dell'intestino tenue;
  • disturbi circolatori in vasi mesenterici che forniscono sangue al digiuno, forme acute e croniche;
  • processi infiammatori nella sezione centrale dell'intestino tenue;
  • ernia ombelicale congenita o acquisita, caratterizzata dalla comparsa di dolore a causa di esercizio o menomazione;
  • carenza di enzimi, che provoca disturbi digestivi nell'intestino tenue;
  • neoplasie benigne o maligne nell'intestino;
  • Enterocolite, solitamente accompagnata da spasmi dolorosi;
  • infezioni intestinali virali o batteriche;
  • sindrome dell'intestino irritabile, che provoca alterazioni patologiche nella motilità intestinale dell'eziologia funzionale.


Per ciascuno di questi, la malattia è caratterizzata da un quadro clinico, che include e dolori all'ombelico. Quando vai da un dottore, devi parlare di tutti i recenti cambiamenti nel lavoro del corpo. Ciò velocizzerà la diagnosi e consentirà di elaborare rapidamente un regime terapeutico.

Caratteristiche caratteristiche di sensazioni dolorose

Di norma, nella fase iniziale della diagnosi, il gastroenterologo chiede al paziente di descrivere il dolore che lo disturba. La localizzazione di sensazioni spiacevoli è di grande importanza, ma il loro carattere è anche molto istruttivo. E in combinazione con altri sintomi, il medico aiuta ad assegnare determinati studi di laboratorio e strumentali. Quali sono le caratteristiche del dolore:

  • dolorante. Ricordare i dolori che si verificano con forte pressione, fare riferimento a segni di eziologia batterica o virale enterite;
  • taglio. I dolori acuti, ancora peggio con una leggera pressione, sono un sintomo pericoloso di infiammazione cecale o appendicite;
  • tirando. I dolori crampi sono caratteristici per il giro dell'intestino;
  • forte. Se, premendo sulla zona dell'ombelico, si avverte la compattazione, allora questa può essere un'ernia ombelicale formata;
  • ampia. Con il dolore che si diffonde dall'ombelico su tutto lo stomaco e accompagnato da ipertermia, il sospetto cade sui diverticoli formati (protuberanze simili a sacchetti) nell'intestino.

Durante l'esame, il gastroenterologo chiede al paziente l'incidenza del disagio. Anche la loro gravità e dipendenza dall'assunzione di cibo è importante.

Consiglio: "Con dolori frequenti, non si dovrebbe ritardare la visita di un gastroenterologo, in quanto una violazione dell'assorbimento e una carenza di composti utili porta ad una diminuzione dell'attività funzionale di tutti i sistemi umani."

Malattie dell'intestino tenue

Violazione di pervietà di un intestino - uno stato pericoloso che a mancanza di intervento medico abbastanza spesso diventa la ragione di un risultato letale. Il lume dell'intestino tenue può essere ristretto dai seguenti fattori:

  • meccanico - calcoli biliari, tumori maligni e benigni, invasioni elmintiche;
  • compressione - la formazione di aderenze, curvatura degli intestini.

I sintomi sono dominati da crampi addominali nell'ombelico, la cui intensità aumenta gradualmente, per poi diminuire gradualmente. Le persone soffrono di attacchi di vomito che alleviano le loro condizioni e dall'incapacità di svuotare gli intestini. Dopo un breve periodo di tempo, i sintomi negativi scompaiono e il benessere della persona si deteriora bruscamente:

  • cade nella pressione sanguigna;
  • si sviluppa grave affaticamento;
  • il ritmo cardiaco è sconvolto.

Il paziente ha bisogno di ricovero urgente e intervento chirurgico. L'intervento chirurgico è spesso richiesto e quando si bloccano i vasi mesenterici con coaguli di sangue dal flusso sanguigno sistemico o quando li si schiaccia con neoplasie di varia genesi.

Il restringimento delle arterie nell'intestino è accompagnato da dolori dolorosi e crampi nell'ombelico, che diminuiscono quando la posizione del corpo cambia. La sindrome di dolore di tale intensità si sviluppa, che è impossibile fermarlo perfino con iniezioni di narcotico. Una persona ha un sudore appiccicaticcio e freddo, attacchi di vomito e diarrea. Durante il giorno muoiono i recettori nervosi dell'intestino tenue.

Raccomandazione: "Se una persona con malattie del sistema cardiovascolare ha dolore nella zona dell'ombelico, allora c'è un'alta probabilità di restringere il lume dei vasi del mesentere con un trombo reciso".

Disturbi circolatori nell'intestino

L'ischemia cronica dell'intestino è il risultato di aortoarterite o aterosclerosi non specifica del cervello. La sindrome del dolore è caratterizzata dalla diffusione di crampi sensazioni spiacevoli dall'ombelico alla regione epigastrica circa mezz'ora dopo aver mangiato. Per facilitare le condizioni del paziente, si raccomanda un'assunzione unica di nitroglicerina. In assenza di terapia farmacologica, la patologia progredisce rapidamente, tali disturbi circolatori si sviluppano:

  • una forte perdita di peso corporeo;
  • eccessiva gassazione - gonfiore, sensazione di scoppio, comparsa di stitichezza, seguita da frequenti diarrea.
La malattia è ben curabile con i farmaci farmacologici nella fase iniziale del corso. Pertanto, anche con una sindrome del dolore poco espressa nell'ombelico, è necessario registrarsi immediatamente per un appuntamento con un gastroenterologo.

Insufficienza di enzimi

Sensazioni dolorose insorgono nella regione ombelicale a causa di enteropatia priva di enzima. Queste malattie si sviluppano a causa della produzione inadeguata di enzimi digestivi. La patologia ha un'origine innata o acquisita e diventa la causa della digestione parietale inferiore. La sintomatologia delle enteropati carenti di enzima si manifesta nell'intolleranza di un determinato prodotto alimentare.

Il pericolo di queste malattie è l'assenza della loro tempestiva diagnosi nei bambini che iniziano a rimanere indietro nello sviluppo mentale e fisico. Per enteropatiya, i seguenti sintomi sono caratteristici:

  • aumento di gas;
  • Diarrea, in cui le feci vengono espulse con parti di cibo non digerito;
  • nausea, che porta al vomito.

I dolori da taglio nell'ombelico possono essere eliminati solo con la loro causa. I pazienti hanno mostrato un trattamento complesso di enteropatia - esclusione dalla dieta di alimenti che causano lo sviluppo di patologie e l'assunzione di preparati enzimatici.

Malattie oncologiche

Se una volta che il dolore che è sorto diventa un compagno familiare di una persona, segnala un doloroso processo patologico cronico. L'emergere di una rapida stanchezza, disturbi digestivi e peristalsi, improvvisi aumenti di temperatura - segni di tumori maligni di varie località. La malattia oncologica della parte centrale dell'intestino tenue si riferisce a patologie diagnosticate raramente. I suoi sintomi principali sono:

  • forte dolore cramping nella regione ombelicale;
  • nausea ed eruttazione;
  • bruciore di stomaco, brontolio nell'addome;
  • diarrea.

Le caratteristiche caratteristiche dei tumori del cancro formati comprendono l'escrezione di catrame e l'anemia da carenza di ferro in rapido sviluppo. La terapia della malattia consiste nella conduzione immediata di un'operazione chirurgica e successiva chemioterapia.

Sindrome dell'intestino irritabile

Con lo sviluppo di questa malattia funzionale c'è una violazione della motilità del tratto digestivo, la digestione è sconvolta, ci sono dolori vicino all'ombelico che assomiglia a lotte. La malattia è più tipica per la femmina ed è il risultato di disturbi neurologici e un'alimentazione inappropriata. Le sensazioni di disagio periapicale sono accompagnate da stitichezza cronica o diarrea con il rilascio di masse fecali mucose. La patologia si manifesta ciclicamente:

  • nella prima metà della giornata una persona soffre di dolori parossistici da taglio;
  • nel pomeriggio c'è bruciore di stomaco, eruttazione, ronzio e brontolio nell'addome.

Dall'area dell'ombelico arrivano sensazioni dolorose nel lato destro e nella regione epigastrica. Di norma, dopo cena, i sintomi patologici non disturbano la persona, ma al mattino tutto ricomincia. La malattia riduce significativamente la qualità della vita, pertanto richiede un trattamento con stretta osservanza di tutte le raccomandazioni mediche.

Altre malattie intestinali

Raramente il dolore nell'ombelico, causato da un eccesso di cibo banale o da cibo pesante, segnala i processi patologici che si verificano nel corpo. L'intestino umano svolge molte funzioni: digerisce sostanze nutritive e sostanze biologicamente attive, digerisce prodotti, forma una barriera microbiologica. Non sorprendentemente, sotto certi carichi, questo importante organo dell'apparato digerente fallisce.

Colite ulcerosa non specifica

La malattia è caratterizzata da molteplici cause di sviluppo, che portano alla formazione di focolai necrotici e ulcerativi sulla mucosa dell'intestino tenue. I principali sintomi della patologia includono:

  • la comparsa di dolore addominale;
  • Rilevazione delle impurità del sangue nelle feci liquide.


Se la malattia di base (perforazione intestinale, ostruzione intestinale) si verifica con complicanze, aumenta la gravità del dolore e vi è l'ipertermia. Nel corso cronico del processo patologico, la temperatura corporea non supera i valori subfebrilari. Il paziente soffre di falsi desideri di defecazione e gonfiore. Quando si esamina il paziente, è necessaria una diagnosi differenziale con l'aiuto di metodi endoscopici e roentgenologici.

La malattia di Crohn

Questo è il secondo nome per l'enterite granulomatosa, che può colpire varie parti dell'intestino, in particolare l'ileo. La patologia è espressa nel processo infiammatorio che si verifica nelle persone con una predisposizione genetica a una violazione della risposta del sistema immunitario alle infezioni intestinali concomitanti. L'intossicazione sviluppata provoca l'apparizione dei seguenti sintomi in una persona:

  • ipertermia;
  • attacchi di vomito, mancanza di appetito, perdita di peso corporeo;
  • affaticamento, stanchezza;
  • Burling e brontolii nell'addome;
  • dolore all'ombelico.

Le complicazioni pericolose della malattia di Crohn includono perforazione dell'intestino, un megacolon tossico, fistola nella vescica. La patologia è difficile da trattare e richiede un consumo costante di farmaci farmacologici.

Mezandenit

Il dolore intorno all'ombelico può verificarsi dopo aver penetrato nel corpo umano di agenti infettivi virali o batterici. Ciò causa lo sviluppo del processo infiammatorio nei linfonodi mesenterici. La patologia si manifesta sotto l'effetto negativo di tali microrganismi:

  • micobatteri tubercolari;
  • Shigella;
  • Klebsiella;
  • Salmonella;
  • stafilococchi;
  • enterovirus;
  • adenovirus.

La malattia è caratterizzata da un grave dolore parossistico vicino all'ombelico, accompagnato da sintomi di intossicazione generale del corpo. Per fermare l'infiammazione ed eliminare gli agenti infettivi, vengono utilizzati farmaci antinfiammatori non steroidei e antibiotici ad ampio spettro.

Raccomandazione: "Le sensazioni dolorose nell'area ombelicale dei bambini piccoli sono particolarmente pericolose. La loro immunità non è ancora completamente formata e la permeabilità dei vasi sanguigni è piuttosto elevata. Tutto ciò contribuisce alla rapida progressione delle patologie. Quando si lamenta del dolore, il bambino dovrebbe consultare immediatamente un medico. "

Ma forse è più corretto trattare non una conseguenza, ma una ragione?

Raccomandiamo di leggere la storia di Olga Kirovtseva, di come ha curato lo stomaco. Leggi l'articolo >>

La pancia fa male vicino all'ombelico: cosa fare, possibili cause

Il dolore nell'addome può rendere insopportabile la vita di una persona. Sensazioni spiacevoli possono verificarsi in qualsiasi parte dell'addome. L'improvvisa comparsa del dolore nella zona dell'ombelico non può essere ignorata, ma al contrario è necessario capire cosa ha causato queste sensazioni spiacevoli.

Possibili cause di dolore vicino all'ombelico

Il dolore nel mezzo dell'addome (vicino alla regione ombelicale) è un fenomeno molto comune. e l'aspetto del dolore qui è associato alla patologia degli organi situati in questa zona dell'addome. Questo è un intestino tenue (in particolare il digiuno, la parte orizzontale del duodeno), una parte dell'intestino crasso (colon trasverso), un grande omento. Nella maggior parte dei casi, il dolore addominale vicino all'ombelico è direttamente correlato alla malattia intestinale.

La causa della comparsa del dolore può essere una di queste malattie:

Infezioni intestinali acute

Il dolore nella regione peripodale può essere osservato nelle infezioni intestinali acute, quando il processo patologico è concentrato nell'intestino tenue. In questo caso, parlano dello sviluppo di enterite acuta di origine infettiva. La sconfitta dell'intestino tenue è tipica di tali infezioni intestinali come:

I primi segni di un'infezione intestinale acuta, di regola, non sono specifici. Una persona ha una sensazione di malessere, debolezza, mal di testa e la temperatura corporea aumenta. Presto si manifestano nausea, vomito, diarrea, brontolio e dolore addominale. Con le infezioni intestinali sopra elencate, il dolore si concentra principalmente nella zona del peri-pooch.

Con la giardiasi, le persone sono preoccupate non solo dei sintomi del tratto digestivo, ma anche irritabilità, affaticamento, eruzioni cutanee, prurito cutaneo.

La malattia di Crohn

La malattia di Crohn è chiamata malattia infiammatoria del tratto digestivo, la cui vera causa è ancora sconosciuta. Nella maggior parte dei casi, il processo patologico è localizzato nell'intestino tenue, sebbene possa verificarsi assolutamente in qualsiasi parte del tubo digerente. Il sospetto morbo di Crohn può essere dovuto a tali sintomi:

  • Diarrea cronica;
  • Perdita di appetito;
  • stanchezza;
  • Perdita di peso corporeo;
  • febbre;
  • Nausea complicata dal vomito;
  • Infiammazione dell'intestino;
  • Quando l'infiammazione è localizzata nell'intestino tenue, il dolore è nella regione periapicale dell'addome.

Per confermare la diagnosi, il paziente deve sottoporsi ad un esame endoscopico del tratto gastrointestinale.

Ischemia intestinale

Il dolore nella regione peri-oculare è anche osservato in uno stato così pericoloso come l'ischemia intestinale. L'ischemia si sviluppa in quei casi in cui il lume dei vasi sanguigni è ostruito, a seguito del quale l'intestino riceve sangue insufficiente. In condizioni di insufficiente apporto di sangue, il tessuto dell'intestino è inevitabilmente necrotico.

I medici distinguono tra ischemia acuta e cronica dell'intestino. Ad esempio, ischemia intestinale acuta è spesso associato all'intasamento dei vasi intestinali con trombo o embolo. La malattia si sviluppa in persone con una patologia cardiovascolare nell'anamnesi.

L'ischemia acuta dell'intestino è indicata come condizioni urgenti che richiedono un intervento medico di emergenza.

Ischemia cronica, di regola, si verifica a causa di una lesione aterosclerotica dei vasi intestinali.

Il primo segno di ischemia intestinale acuta è l'improvvisa comparsa di dolore acuto nell'addome, centrato principalmente intorno all'ombelico e sopra. Inoltre, il paziente inizia a preoccuparsi di brontolio nell'addome, la voglia di defecare, il vomito, la diarrea, le mescolanze di sangue nelle feci.

Con l'ischemia cronica dell'intestino, il dolore moderato nella regione perioculare disturba una persona qualche tempo dopo aver mangiato. Ci possono anche essere flatulenza, feci molli, a volte sangue nelle feci, perdita di peso corporeo. Ischemia cronica, sebbene meno pericolosa dell'ischemia acuta, ma richiede comunque un trattamento a tutti gli effetti.

Ernia ombelicale ferita

L'ernia ombelicale è una malattia molto comune. Un'ernia ombelicale è una condizione patologica in cui gli organi della cavità addominale sembrano sporgere verso l'esterno attraverso l'anello ombelicale. Esteriormente sembra una formazione convessa nell'ombelico. L'ernia ombelicale instabile non fa male e non infastidisce la persona. Ma tutto cambia drammaticamente se l'ernia viene violata.

L'organo ferito nel sacco erniario soffre di insufficiente afflusso di sangue, che porta a una graduale necrosi dei tessuti. Questa condizione si manifesta con forti dolori all'ombelico, nausea e vomito, stitichezza. Cosa fare in questa situazione? Prima di tutto, non praticare l'automedicazione e non cercare di aggiustare l'ernia con le proprie mani, è pericoloso.

È estremamente importante pizzicare l'ernia ombelicale nelle prossime due ore per vedere un medico. Ciò eviterà l'appassimento dei tessuti dell'organo ferito.

Appendicite acuta

Molte persone sanno se fa male nel basso addome - può essere un'appendicite acuta. Ma il primo segno di appendicite acuta è il dolore in tutto l'addome, soprattutto nell'ombelico. In questa fase, non è facile sospettare un'infiammazione dell'appendice. Ma dopo alcune ore il dolore si sta già spostando verso la regione iliaca destra (la parte inferiore dell'addome a destra). Questo sintomo in chirurgia era chiamato dolore commovente.

Con appendicite, il dolore è costante, aumentando con il camminare, cambiando la posizione del corpo nel letto.

Sullo sfondo di dolore, nausea, vomito (di solito 1-2 volte), allentamento delle feci. Il paziente non ha appetito, a causa di ciò che rifiuta il cibo. Si può osservare anche un moderato innalzamento della temperatura corporea fino a 38 ° C. La palpazione dell'addome inferiore a destra è accompagnata da un marcato aumento del dolore. Se si verifica uno dei suddetti sintomi, è necessario contattare immediatamente l'ospedale, per prevenire la perforazione dell'appendice e lo sviluppo della peritonite.

Piccola ostruzione intestinale

L'ostruzione intestinale è una violazione del movimento del cibo attraverso il tratto intestinale a causa di un'ostruzione meccanica o di un'interruzione della peristalsi intestinale. La principale causa di sviluppo della piccola ostruzione intestinale è una malattia commissurale che si sviluppa dopo ogni sorta di operazioni sugli organi della cavità addominale. Inoltre, lo sviluppo di una piccola ostruzione intestinale può essere causato da un blocco del lume intestinale da parte di una sfera di elminti, un lume che si sovrappone a una neoplasia o un diverticolo.

A ostacolo intestinale della persona disturbano dolori parossistici nella forma di crampi in uno stomaco, compreso e aree okolopupochnoj. Nella fase iniziale della malattia, il ronzio nell'addome aumenta. A causa dell'accumulo di gas, lo stomaco si gonfia, aumentando di dimensioni. Inoltre, si verifica vomito multiplo (inizialmente con contenuto gastrico, quindi con contenuto intestinale con un odore sgradevole caratteristico), ritenzione delle feci. Tali pazienti necessitano di immediata assistenza medica.

adenite mesenterica

La mesenite è chiamata infiammazione dei linfonodi localizzati nella cavità addominale.

La malattia si trova principalmente nei bambini piccoli.

In generale, la mesadenite è una reazione del sistema immunitario all'introduzione di microrganismi dannosi nei linfonodi della cavità addominale.

Con mesadenite il bambino lamenta dolore all'addome, specialmente nell'ombelico. Allo stesso tempo, si nota nausea, vomito, allentamento delle feci, elevata temperatura corporea. Di norma, i bambini diventano pigri, passivi, rifiutano di mangiare. Tutti questi sintomi sono spesso percepiti come segni di appendicite acuta e solo eseguendo le necessarie misure diagnostiche sarà possibile fare una diagnosi definitiva.

Cosa devo fare se mi fa male lo stomaco?

L'aspetto del dolore dovrebbe sempre essere considerato un segnale che la salute è lontana da tutto ciò che è in ordine. Per il dolore acuto nella regione peri-ooforica, comprese le malattie molto pericolose. Soprattutto è impossibile ignorare le lamentele del bambino sul dolore nella regione quasi-ombelicale, perché i bambini potrebbero erroneamente esprimere la localizzazione esatta di sensazioni di disagio. E per il dolore nell'addome, sia l'appendicite acuta che la peritonite possono scomparire, il che richiede un trattamento urgente. pertanto con dolore all'addome vicino all'ombelico, devi sempre andare in un istituto medico, dove puoi scoprire la vera causa di questo sintomo.

Grigorova Valeriya, medico, revisore medico

8.643 visualizzazioni in totale, 3 visualizzazioni oggi

Perché l'addome fa male all'ombelico? Possibili cause e selezione del trattamento

Il dolore nell'addome porta molto disagio a una persona - non può muoversi normalmente, lavorare, camminare. Ma oltre a questo, se l'addome si fa male all'ombelico, può essere un sintomo di una massa di pericolose malattie e patologie che si sviluppano nel corpo.

Determinare le ragioni di questo stato è molto difficile, perché il dolore nella regione peri-papulare è insito in un certo numero di malattie e, per diagnosticare accuratamente, è necessario superare determinati test e fare riferimento agli specialisti appropriati.

Dolori e loro localizzazione

Nella regione ombelicale ci sono diversi sistemi e organi, con problemi in cui può verificarsi dolore. Sulla base della posizione del dolore e della sua natura, possiamo fare una conclusione preliminare sulle cause delle sue cause.

  • Dolore acuto. Può verificarsi con la violazione dell'ernia ombelicale, dell'ulcera dell'intestino o delle patologie della cistifellea. Nel dolore acuto, restituendo alla regione lombare contemporaneamente alla voglia di urinare, questo può essere dovuto ai movimenti dei calcoli renali.
  • Taglio (cuciture) dolore. Può verificarsi in appendicite acuta, patologie del sistema genito-urinario (nelle donne), colecistite, le violazioni degli organi dello stomaco e dell'intestino.
  • Dolore dolorante Può verificarsi con flatulenza, ostruzione intestinale, sviluppo di tumori, malattie del sistema genito-urinario, enterite cronica.
  • Disegnare il dolore. È spesso osservato nelle donne in gravidanza con lo stiramento delle pareti del peritoneo, così come nelle patologie della sfera genitourinaria e dell'ostruzione intestinale.
  • Dolore quando premuto. Con un'ernia ombelicale spesso il dolore vicino all'ombelico si combina con una sensazione di nausea, diarrea e gonfiore. Allo stesso tempo, la protrusione dell'ombelico è evidente durante l'esame visivo, e al tatto si avverte una densificazione caratteristica, con una pressione sulla quale i dolori sono notevolmente accentuati. Inoltre, il dolore vicino all'ombelico quando viene premuto, accompagnato da nausea, è caratteristico dell'appendicite, ma le sensazioni dolorose aumentano nella parte destra sottostante.
  • Dolore dopo il sollevamento pesi. Appare con un aumento della pressione intra-addominale, ernia ombelicale, con una parete addominale che si estende nelle donne che partoriscono.
  • Forte dolore Spesso accompagnato da condizioni acute: appendicite, ernia ombelicale, curvatura delle viscere, cancro. Il bambino può avere dolore acuto nell'area peri-pustolosa sullo sfondo di un'ernia addominale ereditaria. In questo caso, il dolore può essere sia permanente che parossistico e accompagnato da stitichezza, flatulenza, nausea. Le sensazioni di dolore si spostano gradualmente verso l'area dello stomaco, gradualmente intensificandosi.
  • Dolore dopo aver mangiato. Lo stomaco inizia a dolere dopo aver mangiato con la gastrite, con un rutto, una sensazione di pesantezza, una diminuzione dell'appetito. Gli stessi sintomi sono tipici per un mal di stomaco di natura infettiva, con un malfunzionamento dei vasi mesenterici, così come la sindrome dell'intestino irritabile.

Fai attenzione! Va tenuto presente che ogni patologia o malattia ha una propria serie specifica di sintomi, quindi è molto importante notare qualsiasi cambiamento funzionale nel corpo in modo che possa essere diagnosticato con la massima precisione.

Il dolore nell'area dell'ombelico non sarà mai un singolo sintomo, quindi osserva e ascolta il tuo corpo

Perché la mia pancia fa male nell'ombelico:

  1. Se fa male sotto l'ombelico:
  • Malattia di Crohn;
  • enteriti;
  • Malattie dell'intestino crasso;
  • Colite ulcerosa non specifica;
  • mesadenitis;
  • endometriosi;
  • Piccolo diverticolite intestinale;
  • Patologia del sistema genito-urinario.
  1. Se fa male a sinistra dell'ombelico:
  • Accumulo di gas nell'intestino crasso;
  • Malattie del pancreas, milza.
  1. Se fa male a destra dell'ombelico:
  • Svolta dell'intestino tenue;
  • Appendicite.
  1. Se fa male all'ombelico:
  • Ernia ombelicale;
  • Appendicite acuta.
  1. Se fa male sopra l'ombelico:
  • gastropatia;
  • Ulcera gastrica e 12 ulcera duodenale.

Praticamente tutto il dolore associato alle patologie degli organi del peritoneo è inizialmente localizzato vicino all'ombelico. Pertanto, è necessario osservare la specificità dei dolori per restringere il campo di ricerca di un possibile disturbo. Per fare questo, è necessario determinare la natura del dolore (taglio, acuto, lancinante, ecc), e che ha preceduto la comparsa di dolore (mangiare, esercizio fisico) e quali altre sintomi sono stati osservati in aggiunta (febbre, vomito, nausea, diarrea).

Possibili patologie

La medicina ha più di una dozzina di patologie associate alla comparsa del dolore nell'area del peri-pooch. Alcuni di loro sono inerenti a certe categorie di pazienti: uomini, bambini, donne, ecc.

donne

Il più delle volte, il dolore nella regione ombelicale si verificano nelle donne, a causa del fatto che in questa zona il dolore di solito associata ad anomalie del sistema urinario o organi riproduttivi:

  • Endometriosi. Patologia congenita, in cui le particelle endometriali entrano nei limiti dell'utero.
  • Infiammazione degli organi pelvici (malattie infettive, tumori).
  • Cistite.
  • Oncologia: cancro uterino, fibroma uterino, carcinoma ovarico.

Quando l'infiammazione delle appendici vicino all'ombelico, ci può essere un dolore che può prendere alla fine alla zona dell'inguine e dell'anca.

Quando il follicolo si rompe, la donna ha un forte dolore acuto sul lato destro o sinistro dell'ombelico.

Negli uomini


Il dolore nella regione peri-papulare può verificarsi negli uomini a causa dello sviluppo della malattia megacolon, in cui l'intestino crasso si espande e compaiono stipsi e stipsi.

Altre possibili ragioni:

  • Infiammazione dei testicoli, loro appendici;
  • Processi tumori maligni o benigni negli organi genitali;
  • Fase acuta della prostatite (con dolore peggiorato con la minzione).

bambini

Se il bambino ha mal di pancia nell'ombelico, dovresti immediatamente interrogare il bambino per scoprire la natura del dolore e la sua posizione esatta.

Le cause del dolore nei bambini possono essere:

  • Malattia addominale La patologia ereditaria, che è spesso caratterizzata da dolore vicino all'ombelico, di solito si verifica nell'adolescenza. È accompagnato da un forte mal di testa, estremità pallide. Spesso i sintomi della malattia degli adolescenti sono confusi con il solito intossicazione alimentare.
  • Inversione dell'intestino. Abbastanza spesso si verifica tra i bambini e richiede il ricovero immediato.
  • Disturbi digestivi Caratteristico per i neonati, mentre la colica nella zona peri-pooch passa indipendentemente all'età di sei mesi.

Importante! Quando c'è dolore all'ombelico nei bambini, è opportuno chiamare immediatamente un medico o un'ambulanza. In nessun caso puoi trattare te stesso il bambino, non puoi dargli alcuna medicina.

Il dott. Komarovsky sostiene che non si deve prendere dal panico quando c'è dolore all'ombelico nel bambino. È possibile che il dolore si verifichi su uno sfondo di stress ed emozioni. Se il bambino non migliora e c'è una sintomatologia aggiuntiva, dovresti consultare il medico.

Donne incinte

Se l'addome fa male nella zona dell'ombelico durante la gravidanza, può avere, come banali, e ragioni abbastanza serie:

  • Crescita dell'addome. Con un aumento naturale dell'addome, potrebbe esserci dolore minore nell'ombelico. La sindrome dolorosa non è così pronunciata da essere solitamente confusa con il solito disagio.
  • Allungamento del legamento rotondo. Quando gli organi del peritoneo vengono spostati durante la maturazione del feto, il legamento arrotondato del fegato viene teso. Questo può causare sensazioni dolorose nell'ombelico.
  • Ernia ombelicale. Se la donna incinta è troppo debole per i muscoli della pressa, durante la crescita attiva del bambino può verificarsi un'ernia nell'ombelico. Di solito i sintomi sono temporanei, ma se sono accompagnati da problemi con le feci, vomito grave, polso rapido, è necessario un intervento medico immediato.
  • Infezione intestinale Con dolori crampi, accompagnato da un disturbo delle feci, nausea, aumento della palpitazione, esiste il rischio di infezione intestinale.

Se hai dolore nella zona dell'ombelico di una donna incinta, dovresti informare il medico. questo può diventare una minaccia di interruzione della gravidanza.