Feci liquide frequenti in un adulto per lungo tempo - cosa fare?

Indubbiamente, la diarrea stessa è una seccatura e un cattivo effetto sulla nostra salute e sulla qualità della vita. E se la diarrea dura a lungo - per giorni, settimane, mesi?

A una tale diarrea è possibile applicare il termine "cronico". Come sbarazzarsi della diarrea cronica è una domanda che richiede una comprensione dell'intero problema.

La diarrea è solo la punta dell'iceberg che galleggia sulla superficie. Il problema è molto più profondo. Non è solo un fenomeno sgradevole, ma anche piuttosto insidioso e pericoloso.

Lunghi feci nell'organismo adulto può portare allo stato precedente alla disidratazione, quando insieme con feci liquide perso grandi quantità di acqua, minerali e sostanze nutritive necessarie per i normali processi metabolici e regolazione di acqua e sale scambio.

In questo caso, il risultato sarà debolezza, pelle secca, perdita di peso, sete, ridotta produzione di urina e molto altro.

Perché la diarrea dura a lungo e su quali malattie dovresti pensare prima?

1) Sindrome dell'intestino irritabile (IBS) È una malattia dal gruppo di disturbi funzionali dell'intestino, che può manifestarsi in due forme.

Nel primo caso, è caratterizzata da dolore spasmodico nell'addome inferiore e da una prolungata e frequente natura liquida di feci liquide - l'urgenza in bagno è molto frequente e improvvisa, incontrollabile.

Nel secondo caso, gonfiore, anormalità dei gas e stipsi prolungata. L'IBS può essere, come una malattia ereditaria, ma più spesso a causa di sentimenti psicoemotivi.

2) Il problema può essere coperto dal cibo consumato - questo può essere un consumo regolare di cibo, acqua o cibo contaminato scadente, scadente, microrganismi e può essere dovuto all'intolleranza di un prodotto.

Quindi, per esempio, l'intolleranza al glutine, che è contenuta nei cereali, è chiamata celiachia, e l'intolleranza al lattosio, o zucchero del latte, è l'ipolattasia. Sono collegati a una carenza congenita dell'enzima responsabile della digestione di uno o di un altro prodotto alimentare.

Oltre alle feci liquide, tali malattie si manifestano con nausea, dolori crampi e gonfiore addominale, possibilmente vomito.

3) Colite ulcerosa non specifica (NUC) - una malattia cronica, che è caratterizzata da infiammazione ulcerosa della mucosa dell'intestino crasso. Funziona piuttosto difficile ed è accompagnata da dolore addominale sinistra, perdita di peso, perdita di feci prolungati mescolati con sangue e muco, in alternanza con costipazione, febbre.

4) Simile nel quadro clinico con la malattia di NNK La malattia di Crohn.

Perché è anche caratterizzata da diarrea a lungo termine, debolezza, perdita di peso, ma a differenza di colite ulcerosa, morbo di Crohn colpisce tutte le parti del tratto gastrointestinale, dalla bocca e termina con il retto e dolore localizzato principalmente nel giusto basso addome.

Il cuore di queste malattie può essere una varietà di fattori: agenti infettivi, stress, predisposizione ereditaria, ecc.

5) Disbakteoriz - diminuzione del numero di microrganismi benefici - lattobacilli, che normalmente colonizzano il nostro intestino e aiutano i processi di digestione.

Molto spesso, l'aspetto di disbiosi innescato da irrazionali, incompatibile con le medico prendere antibiotici, che distruggono non solo i batteri patogeni "cattivi", ma anche il lattobacilli necessaria.

Di conseguenza, una sgabello fluida prolungata in un adulto e un bambino.

6) Malattie infettive - come la salmonellosi, la dissenteria o la shigellosi - possono anche essere la causa principale della diarrea prolungata.

Di norma, la diarrea con infezioni intestinali è spesso accompagnata da febbre, nausea, vomito e debolezza.

La malattia trattata in modo scorretto può portare allo sviluppo di portatore cronico dell'agente infettivo, di conseguenza, si uniscono disbatteriosi e quindi tutti i disturbi delle feci.

Come vengono trattate le feci liquide per un adulto?

Naturalmente, questo dipenderà prima di tutto dalla causa principale delle feci liquide. Come liberarsi da questo sintomo sgradevole - il dottore dirà solo dopo l'ispezione speso.

Il trattamento dipenderà interamente dalla diagnosi, ad esempio:

  • Il trattamento della sindrome dell'intestino irritabile è complesso e comprende sia i farmaci che regolano la motilità intestinale (ad esempio loperamide) che i farmaci che normalizzano lo stato psico-emotivo di una persona. Solo in questo caso è possibile ottenere il risultato.
  • In caso di intolleranza a disfarsi di un sintomo sgradevole di diarrea, è possibile escludere determinati alimenti dalla propria dieta (ad esempio cereali per la celiachia e latte vaccino per ipolattasia).
  • La colite ulcerosa non specifica e la malattia di Crohn richiedono particolare attenzione e il trattamento deve essere eseguito solo da uno specialista competente in questo campo. I farmaci di scelta in questo caso sono i farmaci anti-infiammatori, così come i farmaci ormonali, il cui effetto sarà anche volto a ridurre la risposta infiammatoria.
  • Per ridurre i sintomi di disbatteriosi, probiotici, farmaci contenenti batteri benefici viventi, che, essendo colonizzati nell'intestino crasso, contribuiranno a un migliore processo di digestione e ridurranno al minimo la diarrea, saranno particolarmente efficaci. Questi includono strumenti come Bifiform, Linex, Primadofilus e molto altro.
  • Se la diarrea persistente è causata da un agente infettivo che persiste a lungo nel corpo, allora gli antibiotici verranno in soccorso, che dovrebbe essere prescritto solo dal medico.

Indipendentemente, la soluzione salina può essere preparata dalla polvere "Regidron", che viene venduto in una farmacia.

Deve essere preso senza aspettare un dottore. Poiché la complicazione più attesa della diarrea è la disidratazione (disidratazione).

Il corpo è difficile da tollerare la perdita di liquidi ed elettroliti. Possono svilupparsi crampi e arresto cardiaco dovuti alla mancanza di potassio nel plasma sanguigno.

Come può aiutarti un dottore?

Naturalmente, il termine corretto di trattamento correttamente prescritto è una diagnosi correttamente diagnosticata.

A sua volta, la diagnosi corretta non può essere fatta senza un esame approfondito.

È necessario condurre un'analisi generale di sangue, urina, feci, esame delle feci occulte esame del sangue, chimica del sangue, può richiedere ulteriori metodi altamente informativi di ricerca, come clisma opaco o colonscopia.

Inoltre, il medico, senza attendere i risultati dell'esame, nomina iniezioni endovenose di speciali soluzioni saline, che assicura un rapido reintegro di acqua ed elettroliti nel plasma sanguigno.

Solo dopo un'accurata diagnosi al medico viene assegnato un trattamento specifico che sarà efficace ed efficace.

Feci liquide, ma non diarrea in un adulto: le cause e il trattamento

Le feci liquide frequenti, che vengono espulse più spesso di 3 volte al giorno, possono essere motivo di preoccupazione. Le feci liquide regolari, ma non la diarrea, negli adulti sono di solito un segno della malattia, specialmente se contengono sangue, muco o grasso. In una situazione del genere, dovresti abbandonare il trattamento domiciliare e consultare un medico il prima possibile. Controlla quali malattie possono indicare i sintomi di cui sopra, quali sono le ragioni per il frequente bisogno di andare in bagno.

Cause di feci molli

Uno sgabello liquido per lungo tempo può essere accompagnato da diarrea cronica. In questo caso si osservano impurezze libere (semifluide) di grande volume, contenenti tracce di sangue, pus o muco, che si verificano più spesso di 3 volte al giorno.

Una caratteristica caratteristica è un costante senso di bisogno di defecazione. Tale malattia può alternarsi ed essere un sintomo di molte gravi malattie.

Lo sviluppo di uno sgabello sciolto al mattino e dopo ogni pasto può essere una malattia:

  • Sindrome dell'intestino irritabile.

È una malattia cronica - i suoi sintomi possono persistere per tutta la vita. Raramente, la presenza di sangue, c'è anche una perdita inspiegabile di peso corporeo (nonostante l'uso di una dieta equilibrata) e un senso di affaticamento. Spesso la necessità di defecare appare di notte.

Durante il corso della malattia, i cambiamenti avvengono all'interno delle cellule della mucosa dell'intestino crasso. Viene visualizzata una feci molli, che possono contenere una miscela di sangue (a seguito di sanguinamento dal tumore). Spesso l'unico sintomo dello sviluppo del cancro è un cambiamento nel ritmo delle feci: diarrea e stitichezza. Vale la pena sapere che i sintomi del cancro del retto sono diversi e dipendono dalla posizione del tumore.

  • Colite ulcerosa non specifica

La malattia è un'infiammazione cronica della mucosa del retto o del colon. Il suo sintomo è, in particolare, frequenti impulsi, con la comparsa di sedimenti sciolti con una mescolanza di sangue. La malattia è molto pericolosa, a causa delle sue complicanze può essere l'insufficienza epatica, la perforazione dell'intestino crasso e persino il cancro.

  • La malattia di Crohn.

Questa malattia infiammatoria del colon di eziologia sconosciuta, portando alla distruzione della parete intestinale. Il processo infiammatorio comprende inizialmente la mucosa, eventualmente occupando tutti gli strati del muro del colon. I sintomi della malattia sono spesso feci molli, perdita di peso e cambiamenti nel guscio (ulcere, ascessi, fistole).

La celiachia è una malattia infiammatoria dell'intestino tenue, la cui essenza è l'intolleranza al glutine. Le persone che lottano con questo tipo di disturbo di aspirazione, a seguito del contatto con integratori di glutine, causano l'infiammazione. La conseguenza è un lento danno alla mucosa dell'intestino tenue. Un sintomo caratteristico della malattia sono le impurità libere, pallide, con un forte odore pungente. Una feci liquide viene rimossa dal corpo in grandi volumi.

  • Ipertiroidismo.

L'eccessiva produzione di ormoni tiroidei provoca un'accelerazione del metabolismo del paziente, con conseguente minzione frequente, diarrea. Allo stesso tempo, si verifica una perdita di peso, nonostante il fatto che l'appetito del paziente non diminuisca.

È una malattia che può essere infettata mentre si trova nei paesi tropicali. È causato dai batteri del genere Salmonella. Nella prima settimana c'è una febbre e dolore addominale. Nel secondo si osservano forti mal di testa e tosse secca. Solo nella terza settimana c'è uno sgabello sciolto.

La minzione è libera, grave diarrea subito dopo aver mangiato con un forte odore - questo è uno dei sintomi caratteristici di questa malattia. Da parte del tratto gastrointestinale, ci sono anche altri sintomi: un aumento del volume dello stomaco e un blocco delle ghiandole salivari con muco denso e viscoso.

Altre cause di frequenti diarrea e disbiosi:

  • prendere medicine - molti farmaci, ad esempio, compresse con diabete, farmaci lassativi o antiacidi di acido cloridrico possono causare feci liquide come indesiderati effetti collaterali della loro assunzione. Se vi è il sospetto che i farmaci siano la causa della diarrea, dovrebbero fermarsi e consultare un medico Molto spesso i farmaci antibiotici causano la disbatteriosi;
  • l'uso in grandi quantità di un sostituto dello zucchero (sorbitolo, mannitolo o xilitolo).

La diarrea cronica è un sintomo di una malattia che dura più di 14 giorni. Durante questo periodo, il paziente dà durante il giorno più di 3 litri di liquido. Le ragioni possono essere molte, che vanno dalle allergie alimentari fino alle malattie potenzialmente letali.

Cosa fare con uno sgabello sciolto in un adulto

Alcuni pazienti iniziano la malattia. La diarrea può durare più di un anno. In questo caso, c'è un grande rischio di disidratazione. Con le feci liquide per lungo tempo, è importante condurre un esame completo per eliminare il rischio di sviluppare una malattia pericolosa.

Con i primi sintomi e la diarrea ricorrente, è importante eliminare i sintomi spiacevoli. Aiuto in questo può droghe come:

  1. Smecta.
  2. Enterosgel.
  3. Enterofuril.
  4. Carbone attivo
  5. Imodium.
  6. StopDiar.

Il medico può prescrivere i probiotici per migliorare la peristalsi intestinale interna (Lineks, Bifidumbacterin).

Se le feci liquide sono accompagnate da vomito, la causa potrebbe essere l'infezione da rotovirus o la gastroenterite. Le compresse di Enteroburil possono aiutare a far fronte al danno batterico. Hanno effetto antibatterico e curativo.

Con uno sgabello morbido dopo ogni pasto, c'è un'alta probabilità di disidratazione. È necessario bere tè dolce o acqua salata in piccole porzioni. C'è una preparazione speciale chiamata Regidron che aiuta a far fronte alla disidratazione con la diarrea in rapido sviluppo.

Se l'adulto ha uno sgabello sciolto, ma non la diarrea, è preoccupato per un lungo periodo, quindi è necessario sottoporsi a un controllo. Aiuterà a identificare i fattori provocatori. Non automedicare. Dopo tutto, la malattia può portare a intossicazione del corpo, una significativa perdita di peso e appetito.

Feci costantemente sciolte in un adulto

Se, per lungo tempo, la defecazione in un adulto si verifica più di due volte al giorno e le feci hanno una consistenza liquida, questo può indicare un processo infiammatorio nel corpo.

Molto probabilmente, può essere associato a una malattia nel tratto gastrointestinale. Tutti hanno sperimentato sensazioni sgradevoli durante la diarrea.

Cause di feci liquide

L'aspetto di una feci molli può indicare la presenza di un'infezione virale o batterica nel corpo. Ma a volte questo sintomo può essere un segno di altre malattie.

Sono state determinate le ragioni per cui è apparso uno sgabello liquido. L'autotrattamento di diarrea prolungata può portare ad un indebolimento del corpo e alle violazioni della sua lavorabilità.

Con il trattamento improprio o la mancanza di esso, le feci molli possono acquisire un tipo cronico di malattia. Sarà più difficile curare la malattia.

Molti pazienti hanno la febbre alta con diarrea. Questo sintomo è caratteristico di molte varietà di diarrea. Il primo si riferisce al disturbo associato a virus e batteri.

È noto che quando i microbi umani penetrano nelle cellule immunitarie umane, gli anticorpi iniziano a svilupparsi. Questo processo è costantemente accompagnato da temperature sempre elevate.

Se non c'è temperatura nel corpo di un adulto, questo sintomo indica la malattia con immunodeficienza.

Perché nausea e vomito per la diarrea

Gli attacchi di nausea con uno sgabello liquido sono abbastanza comuni. Ciò è dovuto a una violazione del progresso delle feci e della massa alimentare, per questo motivo vengono gettati nella direzione opposta.

Se si verifica tossicità, i prodotti dannosi entrano nel flusso sanguigno. Quindi, la fornitura di tossine passa attraverso tutti gli organi. Il cervello reagisce a questo processo sempre vomitando la reazione.

Le cause del dolore addominale con la diarrea?

Il dolore in una crisi di diarrea è un fenomeno caratteristico. Più spesso, si manifesta nell'avvelenamento di cibo e microbi. Di conseguenza, il dolore aumenta sempre l'attività motoria nell'intestino.

Le sensazioni dolorose sono di natura parossistica, possono intensificarsi e placarsi fino alla completa cessazione. Con un attacco doloroso, c'è un segnale per la defecazione, dopo di che c'è una manifestazione di grave diarrea.

L'aspetto di uno sgabello sciolto in un adulto per un lungo periodo può essere dovuto a una serie di motivi.

Per fermare la malattia è necessario determinare quali sono le sue cause, perché questo sintomo è apparso. Solo dopo questo sarà possibile fermare l'influenza di fattori che causano la diarrea.

Perché c'è un rutto sgradevole con la diarrea

L'odore sgradevole con le eruttazioni è il sintomo principale contro la diarrea. Di solito precede l'apparizione di uno sgabello sciolto.

La sua manifestazione è il fatto che c'è una carenza enzimatica nel pancreas, nel dotto biliare e nello stomaco.

Il cibo quando entra nel corpo non viene digerito e inizia il processo del suo decadimento. Così, la formazione di gas con un odore sgradevole che esce dallo stomaco con l'aiuto di un eruttazione.

Il cibo non digerito, che avanza nell'intestino, provoca irritazione e l'aspetto di uno sgabello debole. Un odore marcio contro la diarrea è il secondo segno di anomalie nella digestione.

Questo indica la malattia e il suo ulteriore sviluppo. Non perdere tempo, consulta uno specialista.

Manifestazioni sintomatiche di disturbi nel tratto digestivo

La comparsa di diarrea è associata ad una manifestazione sintomatica di un disturbo nel tratto digestivo. Nelle feci liquide della persona una persona ha mal di stomaco, vomito, nausea, febbre.

Durante il giorno, il paziente può avere più di tre volte le feci. La sedia è abbondante, con frequenti sollecitazioni, il paziente è in uno stato di debolezza. Se non si prendono le misure, si può osservare la disidratazione.

In questa situazione, è necessaria una consultazione medica urgente, non ritardare il tempo, chiamare un'ambulanza, dopo l'esame con uno specialista, alle prove verrà prescritto il trattamento. Ti dirà cosa fare in questa situazione.

Fecale un uomo quasi settantacinque per cento sono costituiti da acqua normale, il resto è una massa, costituito da enzimi cellulosa, composti mucose, alcuni microrganismi, particelle di cellule epiteliali intestinali, l'uso di alimenti.

La causa della diarrea può essere una reazione allergica a un determinato prodotto. Può anche essere una reazione dopo l'assunzione del farmaco.

Una feci liquide appare se c'è un danno alla mucosa nell'intestino crasso.

O contiene batteri che causano malattie. Se il paziente mangiava cibo di bassa qualità. Oppure non si adattava al suo corpo, a causa del complesso processo di digestione nel tratto gastrointestinale.

Inoltre, se una persona subisce una situazione stressante o soffre di una malattia mentale, può apparire un disturbo della sedia.

Le cause principali, l'aspetto di uno sgabello sciolto:

  • formazioni oncologiche;
  • malattie associate a colite ulcerosa;
  • malattie associate alla malattia del pancreas;
  • discordia nei processi associati all'assorbimento di liquidi;
  • allergia a determinati alimenti;
  • intolleranza ai prodotti alimentari a base di latte acido;
  • feci liquide causate da infezione, batteri, funghi, vermi;
  • con emorroidi;
  • diarrea dopo trattamento con farmaci;
  • diarrea dopo una situazione stressante;
  • mancanza di enzimi;

La comparsa di uno sgabello sciolto nella sindrome dell'intestino irritabile si verifica a causa dell'eccessiva attività del sistema nervoso in un adulto che è associato a un disturbo mentale.

Se una persona per lungo tempo si trova in una situazione stressante, allora potrebbero esserci anomalie nel lavoro dell'intestino associato alle sue capacità motorie.

A questo proposito, il dolore addominale appare un carattere acuto, flatulenza e voglia irrefrenabile di svuotarsi. Le feci liquide (forma pastosa) si fermano temporaneamente dopo il completamento del processo di defecazione.

  1. Con la sindrome dello stomaco pigro (displasia), c'è una violazione nella funzione dello stomaco associata al suo lavoro. Questo influenza il processo di digestione del cibo. Se un adulto ha una preferenza per la birra o il kvas, allora la dispensazione può diventare fermentata, quindi questi prodotti causano il processo di fermentazione.
  2. La celiachia, associata a intolleranza alle proteine ​​(glutine) è intrinseca alla natura. Questo tipo di proteina si trova nel grano, nella segale, nell'orzo. Quando si svuota un paziente, lo sgabello ha un odore sgradevole, di colore chiaro. All'adulto con tale malattia forte perdita di peso, si osserva un declino delle forze.
  3. Se le feci liquide vengono osservate per un lungo periodo, una settimana, allora questo può essere un segno della natura infettiva della malattia causata da parassiti, virus, agenti patogeni. Questo può essere febbre alta, vomito, attacchi di nausea, un costante calo di forza. C'è uno sgabello liquido acquoso, potrebbe esserci una febbre alta.
  4. In caso di tubercolosi, c'è una diminuzione della forza, sudorazione, scarso appetito, la temperatura può essere di circa 37 ̊. Nell'addome, il paziente avverte un senso di pesantezza, si sente il rombo, si osserva uno sgabello liquido.
  5. Bere alcol senza un normale può anche causare dolori addominali e feci molli. L'alcol ha la proprietà di migliorare la peristalsi, riducendo il numero di microrganismi benefici responsabili della microflora nello stomaco. Il processo di assorbimento dei liquidi nell'intestino rallenta. In questa situazione, non una medicina non può aiutare. Cosa posso fare per fermare questo processo? Devi limitarti a bere alcolici.
  6. Una feci molli possono apparire durante la gestazione. Questo sintomo è un segno di tossicosi. Nel periodo di preparazione al parto una donna può avere uno sgabello frequente. Ciò è dovuto alla preparazione per il processo generico, la diarrea aiuta a purificare l'intestino. Succede che il liquido amniotico inizia a fluire con le feci liquide.
  7. Le malattie associate al tratto gastrointestinale in un adulto spesso si manifestano con diarrea prolungata, gonfiore addominale, nausea, bruciore di stomaco. Con tali sintomi possono essere le seguenti malattie: colite, enterite, gastrite, epatite, malattia duodenale, cirrosi epatica, tumori.
  8. Quando una malattia colite ulcerosa e malattia di Crohn si formano nel tratto digestivo delle ulcere delle pareti. Questa è una malattia cronica associata all'infiammazione dell'intestino dell'eziologia autoimmune. Con questa malattia si sviluppa un tipo cronico di diarrea. C'è uno sgabello sciolto con impurità di sangue, pus, muco. Questa malattia è pericolosa per la vita, dal momento che il suo corso può essere complicato da perforazione del muro nell'intestino per complicazioni con peritonite e sanguinamento. Non perdere tempo prezioso, chiama un'ambulanza, il trattamento dovrebbe essere rapido.
  9. Quando una malattia dell'ipertiroidismo associata a patologia endocrina appare feci liquide in un adulto. Ciò è dovuto allo sviluppo di ormoni tiroidei in grandi quantità. Questo processo influisce sul metabolismo nel corpo. Gli ormoni prendono parte allo stimolo dell'attività motoria nel tratto digestivo. Grazie a loro, l'escrezione delle feci dal corpo è accelerata. L'ipertiroidismo non assorbe completamente, e la digestione del cibo, le feci hanno una struttura un po 'diluita.
  10. Spesso in una persona adulta, la causa di una perdita di feci può essere una sindrome da malassorbimento. Con questa malattia, l'assorbimento dei nutrienti dall'intestino tenue è compromesso. C'è una sedia di natura abbondante, in cui non c'è cibo troppo cotto. Ciò è dovuto al fatto che non ci sono enzimi sufficienti per pancreatite, malattie del fegato, celiachia, sistema escretorio biliare. Questo sintomo può essere in un'operazione per rimuovere una porzione dell'intestino tenue. Il trattamento può essere lungo
  11. La rimozione della cistifellea può scatenare la diarrea. In questa situazione, una dieta rigida aiuterà, in cui vengono consumati solo cibi prescritti. A causa della dieta, le feci sono normali.
  12. Le feci liquide possono comparire nelle donne durante le mestruazioni. In questo momento nel corpo femminile, c'è un gran numero di prostaglandine con una proprietà biologica attiva.

Trattamento di uno sgabello sciolto in un adulto?

Di solito per liberarsi di una sgabello liquido prendere carbone attivo. Il carbone attivo ha la proprietà di rimuovere il liquido e di eliminare le tossine e altre sostanze nocive che si formano nell'organismo dopo la diarrea.

Poiché le feci liquide dal corpo e quindi il liquido viene rimosso, può verificarsi la disidratazione, il carbone attivo può complicare la situazione. Il trattamento può essere lungo

Quando la diarrea dopo avvelenamento, è necessario lavare lo stomaco. Per fare questo, è necessario far bollire l'acqua e aggiungere ad essa il solito permanganato di potassio.

La soluzione preparata deve essere di colore rosa chiaro, è necessario bere circa 3 litri di acqua.

In caso di celiachia, tutti gli alimenti contenenti glutine e dieta devono essere esclusi. Viene anche osservato un lungo processo di terapia.

Per trattare questa malattia è necessario per molti anni. Collegare preparazioni con enzimi, così come i farmaci per la disbiosi e per rafforzare il corpo.

Se la diarrea è stata causata dopo aver preso antibiotici, è necessario effettuare il trattamento con una preparazione antifungosa "Linex".

Per rimuovere il dolore applicare "No-shpa", "Papaverin" (tutte le azioni devono essere coordinate con il medico curante). "Regidron" aiuta dopo la diarrea a ripristinare l'equilibrio salino nel corpo.

Quando si tratta la diarrea, non è necessario perdere tempo con l'automedicazione, è necessario consultare immediatamente uno specialista per determinare la causa della malattia. Altrimenti, il trattamento può essere prolungato.

Come curare la diarrea a lungo termine negli adulti?

In assenza di trattamento tempestivo, la diarrea può andare in una forma cronica. Cosa fare se hai costantemente un gorgoglio nello stomaco e la diarrea non si ferma da diverse settimane? La scelta della giusta opzione di trattamento dipende dalla causa della malattia.

Perché c'è una diarrea cronica?

Ci sono diverse ragioni per la diarrea prolungata:

  1. Il segno di pancreatite cronica è una produzione inadeguata di enzimi. Ciò è dovuto al fatto che il paziente ha interrotto il pancreas. La carenza di enzimi complica il processo di assimilazione del cibo. Ingredienti scarsamente digeriti entrano nell'intestino e la persona inizia la diarrea.
  2. La presenza di sostanze tossiche nel cibo provoca l'avvelenamento del corpo.
  3. Il disturbo digestivo si verifica in persone infette da batteri e parassiti nocivi.
  4. Il decorso a lungo termine della diarrea può essere associato allo sviluppo della disbiosi. Di regola, il disturbo della microflora si verifica dopo il trattamento con antibiotici.
  5. L'allergia alimentare è un altro fattore che può provocare la comparsa di diarrea cronica. I disturbi digestivi richiedono il ritiro totale dal mangiare cibi in cui è presente un allergene.
  6. La malattia di Crohn è una malattia pericolosa. In questo caso, il lavoro del sistema digestivo viene interrotto. I coaguli di sangue appaiono nello sgabello di una persona malata.
  7. Spesso le persone conducono uno stile di vita sedentario. Questo influenza il lavoro del sistema digestivo. I processi di stomaco iniziano nell'intestino, che può causare la diarrea. In questo caso, il paziente sta ribollendo nel suo stomaco e la diarrea è apparsa.

Sintomi di diarrea con disbiosi

Il processo di digestione influenza la composizione e il rapporto quantitativo dei batteri nell'intestino. Il ricevimento di preparazioni antibatteriche conduce a violazione di microflora normale.

Gli antibiotici distruggono lactobacilli, E. coli e bifidobatteri, che prendono una parte diretta nel processo di digestione. La causa della disbiosi può essere una carenza di frutta e verdura fresca nella dieta.

La malattia porta a una violazione dell'assorbimento di liquidi e sostanze nutritive. I pazienti iniziano a lamentare un aumento della peristalsi intestinale e la formazione di una grande quantità di bile.Un rash caratteristico appare sul corpo e l'appetito diminuisce. La mancanza di trattamento tempestivo può portare a enterocolite.

La pancreatite è una delle cause della diarrea cronica

La diarrea prolungata può essere un segno di patologie pancreatiche. Con la pancreatite cronica, la produzione di enzimi coinvolti nella digestione è notevolmente ridotta.

Il gruppo di rischio comprende persone che sono alcolisti cronici. Il processo infiammatorio può iniziare dopo l'uso di sostanze tossiche.

La pancreatite è rilevata nelle persone che consumano troppo grasso. L'eccesso di cibo costante complica enormemente il pancreas. Nell'intestino di una persona malata arriva il cibo non completamente digerito. Di conseguenza, il paziente inizia a fermentare immediatamente dopo pranzo.

Allo stesso tempo, avviene la riproduzione attiva dei batteri putrefattivi. Nelle feci liquide del paziente, puoi vedere pezzi di cibo scarsamente digerito. Per fare una diagnosi accurata è necessario sottoporsi a diagnostica.

Perché la diarrea soffre di pazienti con colite ulcerosa?

La colite ulcerosa colpisce i tessuti dell'intestino crasso. Il paziente non ha solo mucose, ma anche ulcere. La maggior parte dei pazienti sono giovani di età compresa tra 20 e 35 anni. I pazienti si lamentano dei seguenti sintomi:

  • nelle feci appaiono grumi di sangue e muco;
  • l'addome inferiore inizia a dolere;
  • una persona sente ronzio nell'addome e la diarrea non scompare dopo l'assunzione di farmaci antidiarroici;
  • il paziente avverte disagio e gonfiore;
  • una persona è costretta a lasciare il bagno più di 2 volte al giorno;
  • le persone hanno dolori muscolari e la funzione della visione è compromessa;
  • c'è una perdita di peso.

Caratteristiche della diarrea nei pazienti con malattia di Crohn

La malattia porta all'infiammazione della mucosa dell'apparato digerente. In questo caso, i tessuti dell'intestino tenue sono interessati.

Possiamo distinguere 3 gradi di gravità della malattia di Crohn:

  1. Lo stadio iniziale della malattia è accompagnato da un piccolo aumento nelle feci. Il sangue nella poltrona del paziente è molto raro.
  2. Il segno di moderata gravità è la frequenza di aumento delle feci a 6 volte al giorno. Nelle feci del paziente compaiono tracce di sangue.
  3. Quest'ultimo grado porta a complicanze più gravi. Molti pazienti possono rilevare emorragie e fistole.

La malattia colpisce persone di età inferiore ai 35 anni. Il paziente ha sintomi caratteristici:

  • dolore doloroso all'addome;
  • un uomo si lamenta della debolezza del corpo;
  • la diarrea sanguinosa inizia 10 volte al giorno.

Come si sviluppa la diarrea in una persona infetta da parassiti

La causa della diarrea prolungata può essere l'infezione da parassiti. Molto spesso le persone si ammalano di enterobiasi. L'agente eziologico dell'enterobiasi è l'ossiuri, che entra nell'intestino di una persona.

Quando un verme si propaga nel corpo, il paziente sente:

  1. Prurito costante attorno all'ano.
  2. I dolori crampi compaiono nella regione addominale.
  3. Il paziente soffre di diarrea e nausea.
  4. Il paziente rimbomba costantemente nello stomaco e la diarrea non si ferma più di una settimana.
  5. La malattia porta ad una maggiore formazione di gas.

La giardia è un altro tipo di organismo parassitario. Puoi contrarre l'infezione se mangi frutta o verdura non lavata. Un cattivo odore emana dalla poltrona del paziente infettata da Giardia. I protozoi sono spesso presenti nell'acqua umida. Prima di bere, l'acqua deve essere bollita.

Una caratteristica distintiva di tale diarrea è l'assenza di sangue e muco nelle feci.

Quando infettati con salmonella, le feci acquisiscono un caratteristico colore verde. E la malattia esaurisce il paziente. La diarrea grigia liquida può essere osservata in pazienti con patologie pancreatiche.

Diagnosi di diarrea cronica

L'esame del paziente include le seguenti procedure:

  1. La colonscopia consente di valutare la composizione delle feci del paziente. Gli esperti basati sui risultati traggono conclusioni su varie malattie degli organi interni.
  2. Bakposev è usato per rilevare parassiti e batteri nocivi nelle feci.
  3. Durante un esame proctologico, si può conoscere crepe e fistole nell'intestino crasso.
  4. Non è possibile ottenere informazioni meno preziose con la rettoscopia. Con l'aiuto di un endoscopio, gli specialisti esaminano le mucose di diverse parti dell'intestino. La procedura richiede da 10 a 15 minuti e provoca disagio al paziente.
  5. Se sorgono ulteriori domande, posso riferire il paziente al passaggio dell'irrigoscopia. La procedura è di studiare l'intestino crasso usando sostanze radiopache. Il metodo consente di determinare la condizione delle mucose, la presenza di tumori e lesioni.
  6. Grazie agli ultrasuoni della cavità addominale, è possibile scoprire l'infiammazione del tubo digerente in modo tempestivo. I medici valutano le prestazioni del pancreas, dello stomaco e dell'intestino.

Trattamento della diarrea prolungata

Le feci liquide non sono una malattia. Indica solo il fallimento del sistema digestivo, che può verificarsi per vari motivi.

Per trattare la diarrea associata all'infezione con batteri nocivi, vengono utilizzati antibiotici. Tra i farmaci antibatterici più efficaci c'è Entoban. Sopprime l'attività di batteri e funghi patogeni.

Per eliminare i parassiti, vengono utilizzati Mexax e Decendal. Dopo il corso di trattamento con antibiotici, è necessario restaurare la microflora intestinale. Per questo, al paziente vengono prescritti dei probiotici (Enterol, Lineks). Se gli enzimi non sono sufficientemente sviluppati, devono essere assunti Festal o Creonte.
https://youtu.be/6dqXOqmjbhw

Metodi popolari

Per sbarazzarsi di batteri nocivi è possibile utilizzare rametti di mora. Prima di preparare il brodo devono essere tagliati a pezzetti. Compila l'arte. Spoon crudo con un bicchiere d'acqua e cuocere per 15 minuti. Un brodo pronto può sostituire il tè. Entro 3 giorni dopo l'inizio del consumo del brodo di more, noterai un miglioramento delle tue condizioni.

Per far fronte alla diarrea cronica, puoi usare la radice del cottonwood. Versare 100 grammi di materia prima in un litro d'acqua e cuocere per 20 minuti a fuoco basso. La soluzione aiuta con la diarrea sanguinolenta, che non va via per molto tempo.

I semi di erba di San Giovanni ti aiuteranno a eliminare gli effetti dell'avvelenamento con componenti chimici. Possono essere usati per distruggere i parassiti. Basta masticare 3 grammi di semi, lavati con acqua tiepida 3 volte al giorno.

Quali sono le cause delle feci molli prolungate negli adulti e di quale trattamento è necessario?

Sedia liquida in un adulto da molto tempo - un problema serio che complica in modo significativo la vita. La natura protratta della diarrea sconvolge il funzionamento degli organi interni, che influisce maggiormente negativamente sul benessere generale e sulla capacità lavorativa di una persona. Tuttavia, molti pazienti si adattano a questo sintomo e non ritengono necessario trattarlo.

Gli esperti avvertono che la diarrea cronica può essere un segno di gravi patologie, infezioni intestinali o invasioni elmintiche. Cioè, una persona con questo sintomo può essere pericolosa per le persone che lo circondano. Se i disturbi alle feci persistono per 2 o più settimane, è necessario consultare un medico e scoprire le ragioni di questa condizione.

Le principali cause e tipi di diarrea

Lo sgabello liquido, di regola, è accompagnato da una defecazione più frequente. In una persona sana, l'indicatore della norma è considerato come l'evacuazione dell'intestino una volta al giorno. Se questo processo si verifica più spesso, parlano della presenza di diarrea. Tutte le cause che causano questa condizione possono essere suddivise in diversi gruppi, ognuno dei quali causa diversi tipi di diarrea:

  • La diarrea osmotica (iperosmolare) è causata da un aumento del contenuto di elettroliti nel cibo. In questo caso, l'acqua entra nel lume dell'intestino dal flusso sanguigno. La ragione - l'uso di cibo salato e piccante, eccesso di cibo, l'assunzione di lassativi di sale, infestazioni parassitarie o malattie del pancreas. In questa condizione, c'è un'abbondante feci liquide con particelle di cibo non digerito.
  • La diarrea secretoria del meccanismo di sviluppo è simile a quella osmotica, ma la maggiore secrezione di elettroliti e acqua si verifica nell'intestino e non proviene dall'esterno. Cause - infezioni e infestazioni da elminti, malattie infiammatorie intestinali, tumori, malattie ereditarie. Il paziente ha una diarrea abbondante, acquosa, verdastra.
  • La diarrea essudativa è associata all'infiammazione della mucosa dell'intestino tenue o crasso, a seguito della quale un liquido infiammatorio viene rilasciato nel lume intestinale. Cause - infezioni, morbo di Crohn, colite ulcerosa, anomalie congenite della parete intestinale, tumori. Le feci sono liquide, contengono una miscela di pus, muco o sangue.
  • La diarrea motoria è associata ad una ridotta attività motoria dell'intestino e procede attraverso iper o tipo ipocinetico. Raramente è una malattia indipendente, il più delle volte accompagna la sindrome dell'intestino irritabile, nevrosi o si verifica quando si assumono farmaci. Una persona sana è provocata dall'eccesso di cibo o dai cibi grassi. Con la diarrea motoria, lo sgabello non è molto abbondante, una consistenza pastosa.

Ogni causa di feci fluide prolungate in un adulto coinvolge diversi meccanismi di sviluppo allo stesso tempo. Qualsiasi diarrea, indipendentemente dal fattore eziologico, è associata alla perdita di liquidi ed elettroliti, che minaccia di violare l'equilibrio salino e la disidratazione del corpo. La diarrea, che dura a lungo, esaurisce una persona, indebolisce il sistema immunitario e provoca varie complicazioni.

Prima si vede un medico, prima viene fatta una diagnosi e viene prescritto un trattamento adeguato per eliminare la diarrea e normalizzare i processi digestivi. Considerare le principali malattie che contribuiscono allo sviluppo della diarrea prolungata negli adulti.

Malattie del pancreas

Il pancreas produce la maggior parte degli enzimi coinvolti nella digestione dei nutrienti. Tra i più importanti enzimi digestivi - tripsina e chimotripsina (che digerire le proteine), lipasi pancreatica (enzima digerire grassi), amilasi (digestione oligosaccaridi), maltasi (digest polisaccaridi).

Tutti gli enzimi elencati sono prodotti in una forma inattiva, la loro attivazione avviene nell'intestino. Ciò è necessario affinché il tessuto pancreatico non danneggi i suoi stessi enzimi. Nelle malattie del corpo (pancreatite acuta e cronica, necrosi pancreatica), si verifica contemporaneamente una violazione della produzione di tutti gli enzimi.

La mancanza di enzimi porta al fatto che il cibo non viene digerito abbastanza bene nel lume intestinale sono grandi molecole di sostanze nutritive che non può essere assorbito nel sangue, ma la causa diarrea osmotica e agli occhi.

Allo stesso tempo, le feci diventano fluide e frequenti, sulla superficie delle feci si può vedere una lucentezza unta, le feci vengono scarsamente lavate via. I desideri per il bagno si verificano 30-40 minuti dopo aver mangiato. pancreatite cronica (infiammazione del pancreas) può procedere senza dolore addominale, ma con diarrea persistente, variazione del gusto, riduzione dell'appetito, nausea e vomito dopo i pasti.

In pancreatite cronica, il trattamento è quello di dividere pasti - piccoli pasti 5-6 volte al giorno, in uno stesso tempo, la limitazione dell'uso di cibi grassi e fritti, ammissione obbligatoria di preparazioni enzimatiche dopo i pasti per facilitare la digestione.

Malattie del fegato e delle vie biliari

Se ci sono feci molli in un adulto per un lungo periodo di tempo, la causa può essere associata a una violazione della produzione di bile. Le funzioni di questa secrezione sono di emulsionare i grassi che vengono con il cibo. Bile promuove la loro scissione e si prepara all'azione della lipasi pancreatica. Se la formazione e l'escrezione della bile sono disturbate, c'è una violazione della digestione dei grassi. Questa condizione è caratterizzata da diarrea prolungata, che è esacerbata dall'uso di cibi grassi, eccesso di cibo.

Il paziente ha una distorsione del gusto e una diminuzione dell'appetito. Gli alimenti grassi spesso causano disgusto, nausea, attacchi di vomito. Lo sgabello diventa liquido e grasso, una tonalità più chiara del solito. Secondo il meccanismo di sviluppo, la diarrea nei casi di malattie del fegato e il sistema biliare è motorio e osmotico.

Nel trattamento di questo tipo di disturbo, viene prescritta la dietoterapia, la nutrizione frazionata, l'esclusione dei grassi animali e la restrizione dei cibi vegetali. Tra le medicine, il trattamento complesso comprende farmaci coleretici e antinfiammatori, agenti enzimatici, medicinali con azione di assorbimento finalizzati al rafforzamento delle feci, epatoprotettori.

Infiammazione non infettiva dell'intestino

Le malattie infiammatorie intestinali di natura non infettiva sono spesso associate a patologie ereditarie. Il più comune tra questi: il morbo di Crohn (lesione dell'intestino crasso), la colite ulcerosa (intestino crasso), l'enterite (infiammazione dell'intestino tenue).

Enterite nei suoi sintomi in molti modi simili alle malattie del pancreas. Sono caratterizzati da uno sgabello sciolto 2-3 volte al giorno, una sensazione di disagio nell'addome, perdita di appetito, una violazione dell'assorbimento di sostanze nutritive. Questi sintomi sono uniti sotto il nome generico della sindrome da malassorbimento. In questo caso, il paziente viene trattato solo con la dieta, prendendo preparazioni anti-infiammatorie e enzimatiche.

La colite (infiammazione dell'intestino crasso) è caratterizzata da frequente forte impulso a defecare, spesso falso (tenesmo - falsi stimoli con l'allocazione di una piccola porzione di muco). Frequenza delle feci - fino a 20 volte al giorno, la defecazione è dolorosa, i desideri non sono legati al mangiare. Trattamento - farmaci anti-infiammatori, a volte è necessario un intervento chirurgico.

La colite ulcerosa non specifica - un'infiammazione cronica dell'intestino, è accompagnata dalla comparsa di ulcere sulla membrana mucosa del retto e dell'intestino crasso. In questo caso, il paziente lamenta una feci molli e frequenti con una miscela di pus, sangue e muco. Nei casi più gravi, la frequenza della defecazione è più di 20 volte al giorno. Allo stesso tempo, v'è una febbre, nausea, mancanza di appetito, perdita di peso, crampi addominali, peggio dopo aver mangiato, tenesmo (false voglia di annullare). Crescono le debolezze generali, si sviluppa il dolore alle articolazioni, si sviluppano i sintomi della disidratazione.

La malattia di Crohn è una patologia grave, in cui il processo infiammatorio interessa tutte le parti del tubo digerente, dalla cavità orale al retto. I sintomi principali sono dolore acuto, crampi nell'addome che ricorda un attacco di appendicite, diarrea prolungata, flatulenza, perdita di peso. Sullo sfondo di disidratazione, ipovitaminosi, anemia, lesioni agli occhi, stomatite si sviluppano e la febbre persiste a lungo.

La complessa terapia della malattia di Crohn comprende corticosteroidi, antibiotici del gruppo dei macrolidi o cefalosporine. I pazienti devono prescrivere una dieta speciale basata su prodotti che escludono l'irritazione meccanica, chimica o termica dell'intestino. Con lo sviluppo di gravi complicazioni, si deve ricorrere a un pronto intervento.

Infezioni e infezioni intestinali

Le infezioni intestinali al giorno d'oggi raramente causano una diarrea prolungata negli adulti, il più delle volte in questo caso è una forma acuta di diarrea. Tuttavia, possono esserci segni erosi di infezione che, senza trattamento, diventano diarrea cronica o batteriocarrier. In questo caso, il paziente sperimenta periodicamente episodi di diarrea.

Gli agenti infettivi (batteri, virus) penetrano nel corpo in violazione degli standard igienici, insieme a cibo e acqua di scarsa qualità. Il risultato dell'infezione è rappresentato da malattie come dissenteria, salmonellosi, infezioni da rotavirus. Le frequenti feci liquide sono caratteristiche della maggior parte delle infezioni intestinali. Le più gravi sono le infezioni batteriche che, oltre alla diarrea, sono accompagnate da febbre, debolezza, dolore addominale, flatulenza. Uno sgabello abbondante e acquoso ha un odore fetido e una sfumatura verdastra, accompagnato da nausea e vomito.

Il trattamento delle infezioni intestinali si basa sull'uso di farmaci antibatterici. La dose di medicine e la durata della ricezione sono determinate dal medico individualmente, tenendo conto del tipo di agente patogeno, della gravità della condizione e delle possibili controindicazioni.

Le feci liquide possono comparire dopo un ciclo di terapia antibiotica. In questo caso la diarrea provoca una disbatteriosi dell'intestino. Prevenire questa condizione aiuterà la ricezione dell'odontoiatria. Tali preparati contengono utili bifido e lattobacilli, normalizzano la composizione della microflora intestinale, ripristinano il tratto digestivo ed eliminano la diarrea.

Le infestazioni di Glaive, al contrario, spesso causano un'alternanza prolungata di feci molli e costipazione. Ciò è dovuto al fatto che i parassiti interrompono la funzione intestinale, liberano le tossine che avvelenano il corpo e provocano la diarrea osmotica. Tra le infezioni parassitarie, accompagnata da diarrea prolungata, la dissenteria amebica viene spesso diagnosticata. Oltre alle feci liquide, vi sono sintomi che indicano l'infiammazione dell'intestino crasso, l'innalzamento della temperatura, il dolore negli aumenti dell'addome inferiore. In assenza di trattamento tempestivo, si sviluppa anemia e si osserva un esaurimento generale del paziente.

La base della terapia delle invasioni parassitarie è costituita dai farmaci antielmintici. Nel trattamento della dissenteria amebica, vengono utilizzati antibiotici del gruppo nitrofurano, viene prescritto metronidazolo, con intossicazione pronunciata, infusione endovenosa di soluzioni, sostituti del sangue. Nel trattamento dell'anemia, sono prescritti preparati di ferro, complessi multivitaminici.

Sindrome dell'intestino irritabile

Questa è una malattia neurogenica del colon. È caratterizzato da frequente desiderio di defecare (fino a 20 volte al giorno), ma solo durante la veglia. Durante il sonno, il paziente non avverte disagio. Allo stesso tempo, le analisi non rivelano alcuna patologia organica: l'intestino crasso è completamente sano e il disturbo della funzione motoria è esclusivamente di natura neurogena.

La condizione patologica può durare diversi anni, il trattamento più efficace è l'osservanza del regime del giorno e una certa dieta, l'eliminazione dei fattori di stress, la modifica del programma di lavoro per un risparmio maggiore.

Celiachia

Malattia autoimmune cronica, che si basa sull'intolleranza al glutine. La patologia è accompagnata da atrofia dell'intestino tenue, una violazione dell'assorbimento di carboidrati e grassi, che porta alla comparsa di diarrea. Le feci liquide si alzano periodicamente, la frequenza della defecazione è 6-7 volte al giorno, nelle feci ci sono pezzi di cibo non digeriti. Il paziente è preoccupato per il dolore addominale, il brontolio, la flatulenza, i segni di disidratazione e altri sintomi che indicano il danno a vari sistemi corporei.

La celiachia appartiene ad un gruppo di patologie genetiche incurabili, le condizioni del paziente vengono corrette solo con l'aiuto di una dieta speciale, escludendo i prodotti contenenti glutine.

Altre patologie

Causa diarrea prolungata può essere una malattia come l'ulcera gastrica e 12 ulcera duodenale, gastrite cronica, grave malattia del fegato (epatite, cirrosi), il cancro del colon o del retto, del rene o della tiroide. Ad esempio, con ipertiroidismo su uno sfondo di disordini metabolici, le complicazioni derivano da vari sistemi del corpo. Compreso dal sistema digestivo, ci sono dolore addominale, attacchi di vomito, alternanza di diarrea e costipazione.

Inoltre, la causa di feci liquide frequente può diventare errata e sbilanciati dieta, reazioni allergiche, intolleranza a certi prodotti, ipovitaminosi, stress cronico.

Sedia liquida negli adulti per lungo tempo - trattamento

L'approccio al trattamento della diarrea cronica dipende direttamente dalla forma del disturbo intestinale e dalle cause che lo causano. La base della terapia consiste in medicine e una dieta speciale, finalizzata all'eliminazione della diarrea e alla normalizzazione dei processi digestivi. Il trattamento della diarrea prolungata non può avere un singolo algoritmo, poiché ogni situazione richiede un approccio individuale.

Con la diarrea di natura infettiva, la base del trattamento è costituita da antibiotici, farmaci che rallentano la motilità intestinale (Imodium, Loperamide). Per evitare che la disidratazione ricorra necessariamente alla terapia di reidratazione - l'assunzione di soluzioni saline, ripristina la perdita di liquidi ed elettroliti.

Quando la durata della diarrea causata da malattie degli organi interni o lesioni infiammatorie del colon, solo un medico sarà in grado di selezionare il regime di trattamento ottimale e medicinali necessari. La terapia utilizzato agenti anti-infiammatori, antibiotici, antispastici, farmaci colagogo, epatoprotettori, assorbenti, corticosteroidi, complessi multivitaminici, probiotici e altri medicinali prescritti, quale azione è diretta sull'eliminazione delle cause di diarrea.

Una parte importante del complesso trattamento della diarrea prolungata è l'aggiustamento della dieta. Il paziente viene selezionato una dieta speciale, tenendo conto della malattia concomitante. Dalla dieta escludere i prodotti che favoriscono l'irritazione dell'intestino, migliorare i processi di putrefazione o di fermentazione. Il cibo dovrebbe essere diviso - il cibo è preso 5-6 volte al giorno in piccole porzioni.

I principali metodi di trattamento termico: cottura a vapore, cottura, stufatura, cottura al forno. Evitare cibi fritti, grassi, cibi piccanti, salati e in salamoia. Il divieto è imposto su cibo in scatola, prodotti affumicati, prodotti semilavorati, spezie e condimenti. Si consiglia di bere più liquido - tè nero forte, acqua minerale senza gas, composte, bevande alla frutta per ricostituire la perdita di liquido. Un ruolo importante è svolto da un rifiuto totale di bere alcolici e fumare.

Rimedi popolari

Il trattamento di una defecazione liquida prolungata negli adulti con rimedi popolari è efficace se il paziente è sicuro della sicurezza e dell'affidabilità delle ricette utilizzate. Più spesso, per rafforzare la sedia, si consiglia di prendere un decotto di ciliegia di uccello, crosta di melograno, corteccia di quercia. Questi agenti hanno proprietà astringenti pronunciate a causa del contenuto di tannini, che aiuta ad eliminare le feci liquide e impedisce lo sviluppo di disidratazione.

Con la diarrea cronica, si raccomanda di mangiare il porridge di riso viscoso e di bere il decotto di riso. Nel riso, ci sono molte fibre alimentari e glutine, che forniscono un effetto di fissaggio pronunciato. Con lo stesso scopo, puoi usare la fecola di patate - abbastanza da mescolare 2 cucchiai. prodotto con 200 ml di acqua calda bollita e assumere 1/2 tazza prima di ogni pasto. La stessa proprietà di rinforzo è posseduta dalla farina d'avena e farina d'avena, che, nel trattamento della diarrea, si consiglia di essere preparati senza l'aggiunta di zucchero.