Diverticolosi dei sintomi dell'intestino tenue

La diverticolosi dell'intestino tenue è caratterizzata dalla comparsa di protrusioni saccate singole o multiple attraverso i punti indeboliti delle pareti dell'organo digestivo. Si riferisce a una malattia clinica. Il problema principale di questa patologia è che una persona non lo sospetta più spesso. La causa della malattia non è completamente nota. Gli esperti ritengono che il suo verificarsi sia associato a una violazione della sua funzione motoria. La diverticolosi dell'intestino tenue, basata su dati statistici, tra le malattie simili del tratto gastrointestinale prende il secondo posto.

Sul meccanismo di tasche anatomici sono la trazione derivante dallo spostamento dei picchi pareti degli organi digestivi, e pulsionnymi compare alla spasmi e discinesia. I fattori che contribuiscono alla comparsa di diverticoli dell'intestino tenue, sono il peso in eccesso, costipazione, stile di vita sedentario, beri-beri. Per la maggior parte, il loro aspetto non è accompagnato da alcuna manifestazione, quindi è difficile determinare il loro verificarsi nel tempo. Tale situazione, come l'assenza di un quadro clinico di patologia, è irta della progressione della malattia non diagnosticata e, di conseguenza, del verificarsi di gravi complicanze.

Diverticolosi tenue in qualsiasi momento può provocare ostruzione causare massicce emorragie interne o rottura, per cui a causa del rilascio di feci nella cavità peritoneale peritonite verifica. Qualsiasi di queste complicazioni può portare a un esito fatale. Per evitare questo, i pazienti che sono a rischio (età 40 anni e stile di vita attivo), si dovrebbe monitorare attentamente la vostra salute e la comparsa di eventuali sintomi oliati, indirettamente puntando allo sviluppo del piccolo diverticoli intestino, di vedere uno specialista al fine di passaggio studio diagnostico appropriato. In questo caso, il medico può facilmente identificare la causa che ha scatenato la comparsa di questi segni e prescrivere un trattamento adeguato.

Possibili sintomi di diverticolosi dell'intestino tenue

Il principale segno del possibile sviluppo della patologia è il dolore angosciante nell'addome, che continua ininterrottamente per diversi giorni e che sta gradualmente aumentando. Può essere l'unica manifestazione che indica la presenza di protrusioni patologiche. Inoltre, lo sviluppo della patologia sarà indicato dai seguenti sintomi:

  • A volte, quando la frattura della cervice del diverticolo dell'intestino tenue viene eseguita dai vitelli solidi, le feci compaiono nei movimenti intestinali;
  • Inoltre, nel caso di un processo infiammatorio in protrusioni patologiche, la temperatura corporea del paziente aumenta e si verifica la febbre. Questi sintomi della diverticolosi dell'intestino tenue suggeriscono che il processo di intossicazione inizia;
  • L'ostruzione nell'intestino tenue si manifesta sotto forma di stitichezza, forte dolore all'addome, vomito e nausea. Questo è un segno abbastanza serio, corrispondente alla curvatura degli intestini.

Inoltre, la comparsa di diverticoli in questo reparto dell'intestino può causare una malattia della cistifellea. Il paziente ha anche gonfiore e stanchezza persistente, che è una conseguenza dell'anemia. Diarrea, perdita di peso, flatulenza sono indicatori di funzione di aspirazione compromessa. Nello stesso caso, se i segni di patologia sono completamente assenti, viene rilevato accidentalmente. Può accadere anche durante l'intervento chirurgico.

Metodi per il trattamento di diverticolosi intestinale

La diverticolosi dell'intestino è una patologia infiammatoria, che è accompagnata dalla formazione di protuberanze saccule nella parete intestinale. La malattia diverticolare dell'intestino, di regola, si verifica nei pazienti anziani, che è causata da una diminuzione della resistenza del corpo a fattori avversi.

Breve descrizione della malattia

I diverticoli si formano nell'area delle mucose intestinali. In apparenza, le neoplasie ricordano in qualche modo un'ernia. Di regola, sono localizzati nella regione intestinale, sebbene possano comparire nella cavità gastrica e nell'esofago.

Lo sviluppo della malattia diverticolare avviene secondo il seguente principio: a causa della malnutrizione e dell'attività motoria insufficiente, si verifica una disfunzione della normale peristalsi intestinale. Di conseguenza, il funzionamento del tratto gastrointestinale viene interrotto. Gonfiore e costipazione frequenti portano ad un aumento della pressione intestinale, con la conseguente comparsa di neoplasie dolorose nell'intestino. Tra i fattori di rischio aggiuntivi, possiamo identificare la debolezza dei muscoli intestinali.

Secondo la classificazione stabilita, i diverticoli possono essere sia congeniti che acquisiti. Nel primo caso, la loro formazione è associata a violazioni dello sviluppo intrauterino. I diverticoli acquisiti sorgono, di regola, a causa di uno stile di vita scorretto e di una dieta squilibrata e irrazionale.

Secondo i dati statistici, la patologia dell'intestino crasso si riscontra nel 70% dei pazienti con diagnosi di diverticolosi. La malattia dell'intestino tenue è molto meno comune.

cause di

Secondo gli esperti, i diverticoli nel tratto intestinale possono essere formati sotto l'influenza dei seguenti fattori provocatori:

  • difficoltà nel processo di defecazione (frequente stitichezza);
  • in sovrappeso;
  • flatulenza;
  • gonfiore;
  • infezioni intestinali;
  • aterosclerosi dei vasi intestinali;
  • stile di vita sedentario;
  • categoria di età del paziente (oltre 60 anni);
  • predisposizione ereditaria;
  • violazione dei processi circolatori nei vasi intestinali;
  • Infezioni intestinali di natura infettiva che si verificano in forma cronica.

Inoltre, i diverticoli possono formare e con un'alimentazione scorretta e squilibrata del paziente. Per provocare lo sviluppo di questa malattia può mancare nella dieta quotidiana delle fibre vegetali, l'abuso di uova, prodotti da forno, varietà grasse di carne e pesce.

Secondo i medici, nella maggior parte dei casi la diverticolosi inizia a svilupparsi con diversi fattori provocatori.

Segni di diverticolosi

Questa malattia nella maggior parte dei casi non si manifesta in alcun modo ed è asintomatica per lungo tempo. Questa è la principale insidiosità della diverticolosi, perché il paziente si rivolge al medico già nelle ultime fasi del processo patologico, in presenza di complicanze concomitanti, che complica in modo significativo il successivo trattamento.

In generale, i seguenti segni clinici sono caratteristici della malattia diverticolare:

  • nausea;
  • attacchi di vomito;
  • flatulenza;
  • dolori localizzati nella parte sinistra dell'addome, con tendenza ad aumentare dopo aver mangiato;
  • mal di stomaco;
  • diarrea, periodicamente sostituita da stitichezza;
  • l'apparizione nelle feci di impurità di natura mucosa;
  • frequente desiderio di defecare, che può essere falso (tenesmo);
  • sensazione di movimento intestinale incompleto dopo la defecazione;
  • sanguinamento intestinale;
  • la comparsa di impurità sanguinolente nelle feci.

Sfortunatamente, la sintomatologia della diverticolosi è aspecifica e può accompagnare un certo numero di altre malattie. Inoltre, secondo i dati statistici, quasi l'80% dei pazienti ha un malessere, forma latente per molti anni.

Tuttavia, quando vi sono segni sospetti che caratterizzano la diverticolosi dell'intestino crasso e di altre parti del corpo, si consiglia vivamente di contattare uno specialista specializzato per la diagnosi e la nomina di un corso terapeutico ottimale.

Cos'è la diverticolosi pericolosa?

Con un diverticolosis l'intestino è fortemente stupito, che può diventare la ragione di sviluppo di tali complicazioni estremamente pericolose e indesiderabili, come:

  • peritonite;
  • un ascesso;
  • Perforazione diverticolare;
  • flemmone dello spazio retroperitoneale;
  • sanguinamento intestinale interno;
  • fistole;
  • ostruzione intestinale.

Inoltre, la malattia diverticolare aumenta significativamente la probabilità di formazione di tumori maligni nell'intestino.

Abbastanza spesso ci sono casi di processo infiammatorio nel campo dei diverticoli. Questa complicazione è chiamata diverticolite e si manifesta nei seguenti sintomi caratteristici:

  • aumento della temperatura corporea;
  • disturbi della funzione intestinale;
  • forte dolore all'addome;
  • condizione febbrile;
  • intossicazione generale del corpo.

Al fine di prevenire lo sviluppo di tali effetti avversi e minimizzare i possibili rischi, si raccomanda di trattare la diverticolosi nelle fasi iniziali dello sviluppo del processo patologico. Nonostante i frequenti casi di decorso asintomatico della malattia, la diagnosi tempestiva è possibile se la persona si assume la responsabilità della propria salute e regolarmente si sottopone a una visita medica a scopo preventivo.

In caso di manifestazioni di segni acuti, caratteristiche della diverticolite, è necessario rivolgersi immediatamente a un medico di fiducia.

Misure diagnostiche

Per diagnosticare diverticolosi intestinale, di regola, non è sufficiente studiare i sintomi generali e i risultati dell'anamnesi raccolta. Nella maggior parte dei casi, ai pazienti vengono assegnati i seguenti tipi di studi: colonscopia, risonanza magnetica intestinale e altri.

Inoltre, i test di laboratorio sul sangue aiuteranno a sospettare la presenza di questa malattia. Con diverticolosi nel sangue del paziente, aumenta il numero di cellule leucocitarie ed eritrocitarie, oltre che di proteine ​​C-reattive.

La diagnostica complessa può rivelare un processo patologico nella regione intestinale nelle prime fasi del suo sviluppo, molto prima della comparsa dei sintomi caratteristici.

Farmaco per diverticolosi

Con la diverticolosi dell'intestino, il trattamento è, principalmente, medicamentoso. Nella maggior parte dei casi, ai pazienti vengono prescritti i seguenti farmaci:

  1. Antibiotici - Metronidazolo, Piperacillina, Rifassimina.
  2. Preparazioni lassative per normalizzare le feci e facilitare il processo di defecazione - Lattulosio, Forlax.
  3. Le medicine appartenenti al gruppo di antischiuma (Espumizan, Plantex) possono essere raccomandate se il paziente soffre di manifestazioni come flatulenza e gonfiore.
  4. I farmaci antinfiammatori non steroidei (Sulfasalazina, Nimesil, Mesakol) - aiutano ad eliminare i processi infiammatori nell'area intestinale.
  5. Antidolorifici, antispastici (Drotaverina, No-shpa) sono raccomandati per il dolore grave nell'addome.

Va ricordato che ogni farmaco deve essere somministrato al paziente dal proprio medico individualmente. Lo specialista aiuterà anche a calcolare il dosaggio ottimale per il paziente e la durata del corso terapeutico.

In caso di esacerbazione della malattia o in assenza di risultati adeguati della terapia medica, il paziente viene ricoverato in ospedale. Ulteriori trattamenti comprendono un ciclo di terapia antibiotica, lavanda gastrica, pulizia dell'intestino con clisteri a sifone, contagocce con soluzioni colloidali.

Cibo dietetico

Il trattamento della diverticolosi dell'intestino crasso comprende necessariamente la dietoterapia. La base della dieta del paziente dovrebbe essere un alimento ricco di fibre vegetali. I seguenti prodotti devono essere inclusi nel menu del giorno:

  • semole di grano e grano saraceno;
  • crusca;
  • olio vegetale;
  • zuppe di verdure;
  • brodo di manzo o di pollo;
  • prodotti a base di latte fermentato;
  • pane otrubnoy;
  • verdure e frutta al forno;
  • succhi di frutta e verdura.

È molto importante che il paziente osservi il corretto regime di assunzione, consumando circa 2,5 litri di liquido per tutto il giorno.

Ma dal ricevere i seguenti prodotti, i pazienti affetti da diverticolosi intestinale dovranno astenersi:

  • pane bianco;
  • caffè;
  • la pasta;
  • riso;
  • semola;
  • cioccolato;
  • salsiccia;
  • gelatina;
  • carne e pesce grassi.

Per mangiare è consigliato più volte al giorno in porzioni piccole e divise, preferendo cibi bolliti, al forno e al vapore.

Ricette popolari

Il trattamento con i rimedi popolari per la diverticolosi può essere efficace solo come parte della terapia complessa, con la dieta e l'assunzione di farmaci prescritti.

Per facilitare le condizioni del paziente e accelerare il processo di recupero, sarà utile seguire le seguenti semplici ricette dell'arsenale della medicina antica:

  1. La miscela di mele e grano è un eccellente rimedio naturale per la pulizia dell'intestino. Per preparare la medicina, è necessario combinare in proporzioni identiche i semi del germe di grano e le mele verdi grattugiate. Prendere il farmaco è consigliato a stomaco vuoto per un mese.
  2. Infusione curativa Per preparare una tale infusione, è necessario assumere in pari quantità finocchio secco, fianchi di rosa canina, ortica, camomilla. 1 cucchiaio. l. miscela di erbe dovrebbe essere versata 1 tazza di acqua bollente e lasciare fermentare per circa 3 ore. Bere il brodo consigliato 2 volte durante il giorno prima di mangiare. La durata ottimale del corso terapeutico è di 1,5 mesi.
  3. Infuso di menta - ha un effetto benefico sullo stato del tratto gastrointestinale, aiuta ad eliminare flatulenza e dolore. 1 cucchiaino. menta (l'erba può essere usata, sia fresca che secca) è necessario versare 1 tazza di acqua bollente, un po 'per insistere e bere questa bevanda deliziosa, aromatica e curativa al posto del solito tè.
  4. L'infuso di spine - purifica perfettamente l'intestino e normalizza il suo lavoro. Per preparare una bevanda medicinale, è necessario versare 3 cucchiai. l. Trasforma 1 litro di acqua bollente e fai un buon infuso. L'infusione risultante è raccomandata per bere 1 bicchiere prima di mangiare, 4 volte durante il giorno. La durata del corso terapeutico è di 5 giorni.

Metodi chirurgici

La rimozione del diverticolo mediante intervento chirurgico può essere raccomandata al paziente nei seguenti casi:

  • ostruzione intestinale;
  • sanguinamento interno;
  • ascessi;
  • la formazione della fistola intestinale;
  • mancanza di efficacia della terapia conservativa.

Durante l'operazione, l'area intaccata dell'intestino viene asportata e le parti rimanenti vengono suturate ordinatamente.

Come evitare la malattia? Poiché è difficile controllare la diverticolosi, i medici consigliano ai pazienti di attenersi alle seguenti raccomandazioni preventive:

  1. Mangiare razionalmente
  2. Fare ginnastica, mirata a rinforzare le fibre muscolari nell'addome. Condurre uno stile di vita attivo
  3. Bevi almeno 2 litri di liquido per tutto il giorno.
  4. Trattare tempestivamente la stitichezza e le malattie intestinali di natura infettiva.

Almeno 1 volta per 2 anni è necessario sottoporsi a un esame intestinale a scopo preventivo.

La diverticolosi dell'intestino è una patologia grave, le cui complicazioni minacciano non solo la salute, ma anche la vita del paziente. La malattia diverticolare è abbastanza difficile da trattare, quindi è molto importante monitorare la dieta e condurre uno stile di vita attivo al fine di ridurre la probabilità che si verifichi. La lotta contro la diverticolosi intestinale dovrebbe essere completa e includere necessariamente una dieta terapeutica. Solo in questo caso è possibile contare su risultati favorevoli rapidi di un corso terapeutico.

Diverticolo dell'intestino

Diverticolo dell'intestino - protuberanze sacculari della parete di un intestino spesso, meno spesso piccolo, congenito o acquisito. Il più delle volte c'è una forma asintomatica della malattia. Le forme cliniche esplicite del diverticolo dell'intestino si manifestano con dolore vaginale addominale, dispepsia, sanguinamento. Per la diagnosi, utilizzare l'irrigografia, la colonscopia, la sigmoidoscopia, l'ecografia e la TC degli organi addominali. La terapia specifica prevede l'uso di una dieta ad alto contenuto di fibre, la nomina di antispastici, procinetici, antibatterici, lattulosio. Nel corso complicato della malattia, è richiesto un trattamento chirurgico.

Diverticolo dell'intestino

intestino diverticoli può essere congenita (patologia ereditaria al tessuto connettivo) o acquisito (debolezza senile del filamenti intermedi) natura. Nel piccolo intestino diverticoli sono rare - 1% dei pazienti, e in molti casi rilevato Meckel diverticolo contenente un tessuto gastrico o pancreatico. Il diverticolo dell'intestino è spesso multiplo e situato nella metà sinistra dell'intestino crasso (nel 70% dei casi). In giovane età diverticolosi rilevato solo nel 5% dei casi, di età compresa da 40 a 60 anni - 30% della popolazione, e dopo 80 anni la frequenza delle lesioni intestinali diverticoli è oltre il 65%. Il diverticolo dell'intestino può essere complicato da infiammazione, sanguinamento, perforazione, ma quasi mai accompagnato da malignità. Negli ultimi anni c'è stata una maggiore incidenza di malattia diverticolare nei paesi sviluppati, a causa di cambiamenti nelle abitudini alimentari, uno strappo alla dieta fibra e fibra minerale.

Cause del diverticolo dell'intestino

La comparsa dei diverticoli congenita e acquisita dell'intestino può causare una varietà di fattori, ma la base di tutti sta la debolezza del tessuto connettivo. In fybrodisplations congenite multiple diverticoli di solito si trova non solo a livello intestinale, ma anche in altri organi (stomaco, della vescica, e altri.). Nei primi anni della malattia muro diverticoli congenita rappresentata da tutti gli strati della parete intestinale, ma in fibra di atrofia muscolare con l'età. L'emergere di diverticoli intestinali acquisiti contribuiscono nutrizione errore (mangiare cibi pronti, pasti irregolari, con l'eccezione della dieta fibra, frutta fresca e verdura), la carenza di vitamina, stipsi cronica, disturbi della motilità intestinale, stile di vita sedentario, obesità.

Uno di tali motivi portano ad una maggiore pressione intracolonic, prolasso degli strati mucosi e sottomucosi dell'intestino tra le fibre muscolari, la formazione di formazione di cavità con un diametro di 3-5 cm nell'intestino tenue è più spesso trovato diverticolo di Meckel -. Congenita imperforate condotto tuorlo incompleto, e quindi circa 50 cm dal bauginievoy lembo formate fingerlike sporgenza vasta intestinale fistola collegabile alla parete intestinale. A volte una singola forma intestinale diverticoli nel duodeno - nei pressi di Vater capezzolo o la lampadina DPK (spesso questo avviene sullo sfondo di ulcera duodenale). Altre localizzazioni della diverticolosi dell'intestino tenue sono rare.

Nella diverticoli colon sono formate principalmente nel sigma e la metà sinistra del colon trasverso. Molto spesso, diverticoli dell'intestino disposti in due file, una su ciascun lato lungo mesentere. diverticoli del colon tendono alla progressione dell'età - un aumento della pressione a livello intestinale, il contenuto fecale stagnanti hanno pulsionny (goffrato) effetto, motivo per cui ci sono sempre più sporgenze della parete intestinale.

Classificazione del diverticolo intestinale

Esistono forme congenite e acquisite di diverticoli intestinali. La diverticolosi congenita è spesso multipla, le protrusioni sono localizzate in vari organi. Anche i diverticoli dell'intestino possono agire come componenti della triade congenita di Senta, combinata con un'ernia dell'esofago del diaframma e colelitiasi.

I diverticoli acquisiti dell'intestino con l'età si formano in quasi l'80% della popolazione. Possono essere tractional (con malattia adesiva), false (in assenza di fibre muscolari nella sporgenza del muro), formate sullo sfondo di malattie e lesioni dell'intestino. La localizzazione distingue tra diverticoli intestinali piccoli e grandi. Con il flusso, diverticoli intestinali clinicamente ovvi e complicati si distinguono.

Complicazioni malattie includono diverticolite acuta e cronica, aderenze intestinali e ostruzione, e diverticolo gap di perforazione, la formazione di ascessi e fistole, sanguinamento intestinale, aumento della colonizzazione batterica intestinale.

I sintomi del diverticolo intestinale

Il diverticolo dell'intestino nella maggior parte dei casi non appare a lungo, presentandosi accidentalmente durante l'esame per altre malattie. Clinicamente, forme esplicite di diverticoli intestinali spesso indicano la possibilità di complicanze. La comparsa di sintomi e complicazioni nella diverticolosi è associata a una ridotta motilità della parete intestinale, alla congestione del contenuto intestinale, sia nell'intestino che nella cavità della protrusione, aumentando la pressione intestinale. Tutti questi fattori portano all'emergere di una maggiore contaminazione batterica (più di 1 milione di cellule per ml), alla formazione di calcoli fecali, al diradamento della parete intestinale nelle aree di passaggio dei vasi sanguigni.

Clinicamente, i piccoli diverticoli intestinali manifestano dolore indefinito nell'addome, diarrea cronica. Il rigonfiamento del muro dell'intestino crasso è anche in grado di provocare dolore addominale, più nella metà sinistra, spesso associato a defecazione e scomparendo dopo di esso. Anche per questa malattia è caratterizzata da instabilità delle feci - stitichezza costantemente in alternanza con diarrea e periodi di feci normali. Quando esaminate, le feci si formano sotto forma di palle circondate dal muco. I pazienti sono preoccupati per l'aumento della flatulenza, abbondanti fughe di gas intestinali.

Con la stagnazione prolungata dei contenuti fecali nei diverticoli intestinali cambiamenti irreversibili della parete intestinale, e attiva la flora intestinale si verifica diverticolite - una delle più frequenti complicanze della malattia. infiammazione cronica può esistere per lungo tempo, causando frequente sanguinamento ricorrente, peritonite localizzata con la formazione di aderenze, fistola collega la cavità dell'intestino alla vagina, vescica, pelle.

infiammazione marcata nella perforazione diverticolo orale può portare alla sua parete, l'uscita del contenuto intestinale nella cavità addominale per formare mezhkishechnogo ascessi, e nei casi più gravi - peritonite. Diverticolo perforazione intestinale caratterizzata dalla clinica "addome acuto", che è molto spesso confuso con appendicite acuta. errore diagnostico è solitamente rilevata solo durante il funzionamento, che sono diverticoli intestinali.

Diagnosi del diverticolo dell'intestino

Sospettare la presenza di diverticoli intestinali del paziente è molto difficile, perché la malattia non ha alcun quadro clinico particolare. Molto spesso diverticoli intestinali sono trovati per caso quando alla ricerca di cause di anemia, esclusi i tumori intestinali. Se si sospetta una malattia gastroenterologo diverticolare nominerà una serie di prove di laboratorio: emocromo completo determinerà i cambiamenti infiammatori e l'anemia, l'analisi dei test del sangue occulto nelle feci aiuterà nel momento di rivelare il sanguinamento intestinale e coprogram e l'esame batteriologico delle feci diagnosticare la disfunzione intestinale, disturbi digestivi, e una maggiore contaminazione batterica.

I pazienti con questa malattia richiedono un'irrigografia, preferibilmente con un doppio contrasto. Sulla radiografia, saranno visibili le protrusioni intestinali del muro che comunicano con la cavità intestinale. Va ricordato che in presenza di complicazioni del diverticolo dell'intestino, è necessario prima fare una radiografia panoramica degli organi addominali, per assicurarsi che non vi siano segni di perforazione, e solo allora di prescrivere l'irrigografia.

La consultazione di un medico endoscopico è richiesta sia in presenza di una forma asintomatica del diverticolo intestinale, sia in caso di sospette complicanze. L'uso di metodi diagnostici endoscopici (colonscopia, sigmoidoscopia) è indicato solo dopo il sollievo dei segni di infiammazione. La colonscopia è un metodo indispensabile per cercare una fonte di sanguinamento nei diverticoli dell'intestino, ma può contribuire al verificarsi di complicanze della malattia. Il vantaggio delle tecniche endoscopiche è la possibilità di eseguire la biopsia, l'esame morfologico di campioni bioptici.

Per la diagnosi differenziale di altre malattie possono richiedere ultrasuoni, CT, MDCT organi addominali. Differenziare diverticoli intestinali dovrebbe essere con gravidanza ectopica, l'anemia ipocromica, colite pseudomembranosa, sindrome del colon irritabile, il morbo di Crohn, appendicite acuta, la malattia celiaca, il cancro del colon, colite ischemica.

Trattamento del diverticolo dell'intestino

Il trattamento dei pazienti con diverticolo intestinale non complicato viene eseguito nel reparto di gastroenterologia e in caso di gravi complicanze nell'ospedale chirurgico. Pazienti ospedalizzati con acuta o esacerbazione di diverticolite cronica, intossicazione, febbre alta, grave patologia concomitante, incapacità alla nutrizione enterale e anche di età superiore agli 85 anni. Alla presenza di una clinica di un addome affilato, un'operazione urgente è compiuta.

Se un paziente ha un diverticolo dell'intestino rilevato asintomaticamente, non è richiesto alcun trattamento speciale. Al paziente viene raccomandata l'introduzione di una quantità sufficiente di fibre nella dieta, l'aderenza ai principi di un'alimentazione sana. In presenza di una clinica di diverticoli intestinali non complicati, viene prescritta una dieta ricca di fibre alimentari, antispasmodici, procinetici. Se si osservano tutte le raccomandazioni per la terapia della malattia, si ottiene di solito un effetto clinico persistente. Se il paziente sviluppa diverticolite, si raccomanda di utilizzare antisettici intestinali, antibiotici, lassativi osmotici.

Per normalizzare il lavoro dell'intestino, dovresti abbandonare i clisteri purificanti, l'uso incontrollato dei lassativi. Un effetto positivo si ottiene introducendo uno sforzo fisico moderato nel regime del giorno - aiutano a rafforzare il busto muscolare del tronco, normalizzano la motilità intestinale. Per ridurre la pressione nel lume intestinale, viene prescritta una dieta ricca di fibre (ad eccezione delle fibre molto grossolane - ananas, cachi, rape, ravanelli). La quantità di fibra nella dieta è aumentata a 32 g / l. È necessario escludere i prodotti che producono gas, i fagioli, le bevande gassate. Per ottenere l'effetto desiderato, dovresti mangiare almeno due litri di acqua al giorno.

L'uso di lassativi stimolanti, analgesici a base di morfina nei diverticoli dell'intestino è controindicato, poiché provocano un'ulteriore alterazione della motilità intestinale, aggravando il decorso della malattia. Per migliorare il passaggio delle masse alimentari attraverso l'intestino, vengono prescritti lassativi osmotici - aumentano il volume delle feci e accelerano il loro progresso lungo il tratto digestivo. Con la diarrea, sono prescritti assorbenti e astringenti, per il sollievo del meteorismo, preparazioni di simeticone.

La diverticolite acuta richiede l'ospedalizzazione del paziente in un ospedale chirurgico, la nomina di disintossicazione e agenti sostitutivi del plasma, farmaci antibatterici. Il trattamento dura almeno due o tre settimane, dopo la dimissione dall'ospedale, la terapia di mantenimento è simile a quella eseguita con diverticoli intestinali non complicati.

Il trattamento chirurgico è indicato nello sviluppo di complicanze potenzialmente letali: perforazione, ascesso, ostruzione intestinale, sanguinamento abbondante, formazione di fistole. Inoltre, l'operazione pianificata è prescritta per sanguinamento ricorrente e diverticolite. Di solito, con i diverticoli dell'intestino, viene eseguita la resezione di una parte dell'intestino affetto da diverticolosi, con l'applicazione di anastomosi. In situazioni complesse, viene applicata una colostomia per facilitare il deflusso delle feci e, dopo la stabilizzazione della condizione, viene eseguita un'operazione ricostruttiva.

Prognosi e prevenzione del diverticolo intestinale

La prognosi in presenza di diverticolo dell'intestino è generalmente favorevole, ma a volte questa malattia porta allo sviluppo di complicazioni potenzialmente letali. La diverticolite si verifica in circa un quarto dei pazienti. L'efficacia del suo trattamento al primo episodio è massima - fino al 70%, con il terzo episodio, l'efficacia della terapia è ridotta al 6%.

La profilassi del diverticolo congenito dell'intestino non esiste. Per prevenire lo sviluppo dei diverticoli acquisiti può essere attraverso la normalizzazione della dieta e della dieta, l'uso di quantità sufficienti di fibre e liquidi, l'uso di uno sforzo fisico moderato.

Diverticolo dell'intestino tenue

La diverticolite nell'intestino tenue si riferisce a una malattia clinica ed è caratterizzata dalla presenza di protrusioni multiple dell'ernia della mucosa attraverso siti deboli nella parete intestinale. I diverticoli di questo tipo sono molto meno comuni di, per esempio, i diverticoli dell'intestino crasso. La ragione per la formazione di questo stato è sconosciuta. Si ritiene che questo tipo di sviluppo diverticolite risultante disturbi della motilità (riduzione ondulazione organi tubolari pareti), discinesia intestinale (funzione motoria alterata) o segmento alto pressioni endoluminali.

Questi diverticoli appaiono sulla cosiddetta mesenterico (piega del peritoneo) confine, cioè nella posizione in cui i vasi mesenterici entrati nel piccolo intestino. I diverticoli sono classificati come veri e falsi. Questi diverticoli consistono in tutti gli strati della parete intestinale, mentre falsa diverticolo formato da strati ernia mucosa e della sottomucosa.

La diverticolite complessa è raramente una causa di dolore nella parte superiore dell'addome. Questo può portare alla comparsa di sintomi, che possono essere l'inizio di disturbi acuti o cronici. In alcuni casi, questo tipo di sintomi di diverticolite sono spesso simili ai sintomi specifici di altre patologie come l'appendicite acuta, pancreatite o cistifellea acuta, e in molti casi, la diagnosi si basa sui risultati chirurgici. un'attenta analisi e condurre una diagnosi qualificata è un passo molto importante nel trattamento, in quanto può aiutare nelle fasi di identificare ed eliminare i sintomi di diverticolite tempo dal trattamento conservativo.

La diverticolite nell'intestino tenue, di norma, è asintomatica, ad eccezione del diverticolo di Meckel. Le principali complicanze comprendono sanguinamento, ostruzione intestinale, perforazione acuta. La mortalità dipende dall'età dei pazienti, dalla natura delle complicanze e dalla tempestività dell'intervento del medico. Il diverticolo del duodeno, che è l'inizio dell'intestino tenue, si presenta in numero uguale, sia negli uomini che nelle donne. Nella maggior parte dei casi, i diverticoli del duodeno si osservano in pazienti di età superiore a 50 anni.

Sintomi del diverticolo dell'intestino tenue

Nella maggior parte dei casi, nei pazienti con diverticolite intestinale la malattia è asintomatica. Ma ci sono casi in cui i sintomi sono più pronunciati. Il sintomo più comune è il dolore non specifico nella regione epigastrica (l'area sotto il processo xifoideo) o una sensazione di gonfiore. L'incidenza delle complicanze è superiore al 10-12% per la diverticolite duodenale e il 46% per il rigonfiamento nella regione dell'intestino tenue non è stata notata. Queste complicazioni includono quanto segue:

  • il dolore diverticolare è un dolore all'addome in assenza di altre complicazioni (può essere l'unica manifestazione di protrusione nell'intestino tenue);
  • sanguinamento, che porta alla carenza di ferro;
  • febbre associata a infiammazione;
  • ostruzione intestinale accompagnata da dolore colico nell'addome, stitichezza, nausea e vomito;
  • perforazione e ascesso localizzato;
  • violazione della funzione di aspirazione - diarrea, flatulenza, perdita di peso;
  • Anemia, la cui manifestazione è la fatica e il gonfiore delle gambe;
  • malattie delle vie biliari;
  • inversione dell'intestino;
  • eccessiva crescita batterica.

Esame clinico della diverticolite dell'intestino tenue

L'esame clinico di questo tipo di diverticolite può essere suddiviso in 2 fasi: test di laboratorio e studi visivi.

Ai test di laboratorio è possibile trasportare:

  • test chimici, come la determinazione del livello di amilasi (enzima di clivaggio) e lipasi (un enzima che catalizza l'idrolisi dei grassi) al fine di escludere altre diagnosi differenziali;
  • analisi generale delle urine, che viene effettuata al fine di escludere l'infezione del tratto urinario;
  • semina il sangue, poiché questo test è utile per i pazienti che hanno la febbre, la perforazione intestinale e l'ascesso e sono condotti per escludere l'avvelenamento del sangue.

A visualizzazione di ricerca portano:

  • Raggi X, mostrando evidenza di perforazione, compresa l'aria sotto il diaframma, la presenza di ostruzione intestinale;
  • TC (tomografia computerizzata) del peritoneo con contrasto, che fornisce maggiori informazioni in casi complessi e non complicati.

Anche nella diagnosi utilizzare un clistere con un bario a doppio contrasto, ma questo metodo è controindicato nel rilevamento di diverticolite acuta o perforazione.

Trattamento del diverticolo dell'intestino tenue

Il dolore nell'addome, che è uno dei principali sintomi di protrusione dell'intestino tenue di questo tipo, senza segni clinici di diverticolite o ostruzione intestinale non richiede un trattamento speciale. Ma con altri sintomi o peggioramento, i pazienti spesso hanno bisogno di essere ricoverati in ospedale, perché la diagnosi preoperatoria è un passo molto importante. Le attività iniziali includono quanto segue:

  • riposo a letto;
  • ricezione di antibiotici ad ampio spettro;
  • consultazione chirurgica, che viene condotta, al fine di determinare se è necessaria un'operazione urgente.

Quando viene scoperta una forma complessa di diverticolite che si sviluppa nell'intestino tenue, le consultazioni chirurgiche devono essere eseguite il prima possibile, dal momento che complicazioni di questo tipo nella maggior parte dei casi portano all'intervento chirurgico. Il trattamento diagnostico, di regola, è effettuato in condizioni di terapia intensiva, siccome l'ospedalizzazione del paziente è un prerequisito per una prova su larga scala della malattia.

Quando perforazione intestinale, così come la funzione malassorbimento, l'operazione viene considerata come trattamento secondario, come nelle prime fasi di questa condizione nella maggioranza dei casi trattati con antibiotici. diagnosi preoperatoria è un metodo molto importante per determinare l'estensione della malattia. Questo può manifestarsi sotto forma di intussuscezione (una forma di ostruzione intestinale), volvolo, o pseudo-ostruzione (compromissione acuta di attività intestinale, seguita da gonfiore e distensione del piccolo intestino), che utilizza il trattamento conservativo (dieta e farmaci), escludendo ostacoli meccanici.

MedGlav.com

Elenco delle malattie mediche

Menu principale

Diverticoli. Diverticoli dell'esofago, intestino tenue e intestino crasso.


Diverticolite.


diverticolo (dal diverticolo latino - la strada di lato) - una protuberanza simile a un sacco della parete di un organo tubolare o cavo.
Il diverticolo può essere congenito o si sviluppa sotto l'influenza di uno o di un altro motivo (danno alla parete corporea, cicatrici, ecc.).

I diverticoli su una struttura accadono:

  • Vero diverticolo, che consiste di tutti gli strati del muro del corpo.
    Il falso diverticolo, in cui sporge solo la membrana mucosa.
  • Congenita e acquisita,
  • Pulsionnymi (sporgenza del muro in punti indeboliti) e trazione (fessure del tessuto connettivo del muro con i tessuti circostanti).

acquisita si verificano nella seconda metà della vita.
congenito si verificano fino a 20-30 anni. Acquisito - falso, congenito - vero.

, Che potrebbe causare mesitnye infiammazioni, ulcere, piaghe da decubito, perforazione, e di conseguenza l'infiammazione del peritoneo, ecc perché le difficoltà di svuotamento diverticolo contenuto del corpo cavo (. - - peso alimento, intestinale diverticoli sgabello esempio, un diverticolo esofago) ritardato a volte diverticolo formata pietre (fecale, urinari). Di tanto in tanto tumore maligno può svilupparsi in diverticolite.

DIVERTICOLI dell'esofago.


Diverticolo esofago - sporgenza del muro dell'esofago, che comunica con il suo lume.
diverticoli dell'esofago sono congenita e acquisita, pulsionnymi (rigonfiamento parete dell'esofago nelle zone indebolite) e la trazione (parete esofagea connettivo cucitura con il tessuto circostante).


Il diverticolo di Zenker.
È localizzato sulla parete posteriore della faringe e dell'esofago, caratterizzato da disfagia esofagea e rigurgito.
La diagnosi si basa sulla radiografia studio dell'esofago con bario. L'esame endoscopico è meno informativo e persino pericoloso.
Trattamento.
Più efficace è trattamento chirurgico - resezione del diverticolo seguito da alloplastica.


Diverticula nella parte centrale dell'esofago.
I diverticoli di questa localizzazione rappresentano il 70-80% di tutte le DP. I diverticoli fino a 2 cm di diametro di solito non sono accompagnati da sintomi soggettivi.
Diverticoli, diverticolite complicata, dolore ricorrente si manifestano petto, epigastrica, schiena (psevdostenokardiey), disfagia, rigurgito, subfebrilitet.
La diagnosi è basata sui raggi X. Gli studi a raggi X ci permettono di identificare non solo grandi diverticoli (più di 2 cm), ma piccoli (meno di 0,5 cm) fino a microdiverticoli intramurali.


DIVERCOLOSI DELL'INTESTINO SOTTILE.

Diverticolo dell'intestino tenue spesso asintomatico. Solo occasionalmente portano a stasi di piccoli contenuti intestinali (duodenosi), eccessiva crescita batterica e malassorbimento (assorbimento alterato).
Perforazione, infiammazione e sanguinamento sono osservati molto meno frequentemente che con diverticolosi dell'intestino crasso.


Diverticolo duodenale.
Un singolo diverticolo del duodeno di solito non è accompagnato da manifestazioni sintomatiche e viene rilevato per caso durante l'esame a raggi X.

Clinica.
Appare quando ci sono complicazioni: diverticolite, formazione di ulcera nella cavità del diverticolo, rottura del diverticolo, calcoli, tumori.
Con una posizione elevata del diverticolo, la clinica ricorda la gastrite, l'ulcera b-n.
In una posizione bassa ricorda ostruzione intestinale.
Con la posizione del padre inizia papilli ittero meccanico.
All'interruzione - la clinica flemmone, penetrazione, sanguinamento.

  • La dieta frazionaria corretta, il cibo in piccole quantità, la posizione corretta dopo aver mangiato (il metodo di drenaggio pastorale), dopo 5-6 ore non lo è.
  • antiacidi
  • antibiotici (le compresse sono desiderabili) 8-10 giorni,
  • Lassativi vegetali, osmotici,
  • enzimi
  • Duodenazhy usando una sonda, l'introduzione di una sonda ad un certo livello. Attraverso una sonda entra soda, acqua minerale, novocaina.
  • Nei casi più gravi, se i sintomi clinici non vengono soppressi con metodi conservativi, si raccomanda di farlo trattamento chirurgico


Il diverticolo di Meckel.
Al 2% delle persone pensa sacciform protrusione nell'ileo terminale, chiamato diverticolo di Meckel (DM) e di questi, solo il 5% delle persone osservata sue manifestazioni cliniche, caratterizzate da sanguinamento.

Il sanguinamento da DM si verifica a causa della sua infiammazione (diverticolite). Di solito i pazienti perdono quantità relativamente piccole di sangue. La diverticolite e la perforazione del DM assomigliano alle manifestazioni cliniche dell'appendicite acuta.
La diagnosi è basata sui raggi X. In questo caso, il bario viene iniettato attraverso la sonda per un gruppo di Treits.
Trattamento. In caso di complicanze, è soggetto a trattamento chirurgico.


Diverticoli multipli dell'intestino tenue.
Si trovano quasi sempre sul margine mesenterico e procedono anche in modo bassomettomatico fino a quando la loro infiammazione si unisce a causa della contaminazione microbica di queste parti dell'intestino.
La diagnosi si basa su uno studio a raggi X.

Trattamento.
Trattamento antibatterico, come in questo caso c'è un'eccessiva crescita batterica.
In caso di sanguinamento a scopo diagnostico, viene eseguita l'angiografia, trattamento chirurgico in centri specializzati.


MALATTIA DI TOLSTOCAL DIVERTIMCOLARE.

Diverticolo dell'intestino crasso Identificare nel 50% delle persone di età superiore ai 50 anni, ma nella maggior parte dei casi sono asintomatici.
Molto spesso ci sono diverticoli nel colon sigmoideo, meno spesso nella parte destra del colon e molto raramente nel retto.
La malattia del colon divergente (DTP) include rigonfiamento della parete intestinale (Diverticolosi) e la sua infiammazione (Diverticolite).

La diagnosi è basata su raggi X.. In questi pazienti, diverticoli vengono rilevati incidentalmente durante clisma opaco per altri zabolevaniy.Obychno pensa due file di diverticoli, uno su ciascun lato della parete intestinale e mesentere tra nastri protivobryzheechnoy colon. Quando alla irrigoskopii insieme diverticoli deformazione della parete intestinale, rilevato come mostrato colonscopia per escludere altre malattie del colon. Ma una colonscopia deve essere eseguita da professionisti esperti, al fine di evitare il rischio di perforazione della diverticolosi intestinale interessata.

Clinica.

  • Dolori regolari nella regione ileale sinistra, scomparendo dopo l'atto di defecazione e continuando per diverse settimane ea volte diversi mesi. Lo stesso dolore a volte può comparire nel mesohastrum e nella regione ileale destra.
  • Stitichezza associata a diverticolosi, solitamente caratterizzata dalla presenza di feci sotto forma di palle con una mescolanza di muco.
  • Gonfiore e pesante separazione dei gas.
  • Disturbi dispeptici associati a ernia concomitante dell'apertura esofagea del diaframma e colecistolitiasi (triade di Senta).
  • Il sanguinamento rettale e la comparsa di altri sintomi intestinali (dolore nella regione epigastrica, diarrea, tenesmo) non possono essere spiegati solo dalla diverticolosi, senza eccezioni di altre cause.


Diverticolosi complicata del colon
Infiammazione (diverticolite), suppurazione (ascesso), perforazione, sanguinamento, ostruzione (costrizione del lume intestinale), fistole.

Vi sono dolore, febbre, leucocitosi, aumento della VES.
Quando l'ascesso può palpare una formazione dolorosa simile a un tumore e mostrare sintomi di ostruzione intestinale (ostruzione).
La perforazione del diverticolo può manifestarsi come peritonite.

Trattamento.

  • Inclusione di fibre alimentari nella dieta con costipazione.
  • Spasmolitici e procinetici (debibrato, meteospazmil, duspatalina, olio di menta piperita) può ridurre il dolore
  • Non assumere lassativi stimolanti, poiché possono aumentare la pressione nell'intestino e provocare dolore.
    Puoi usare osmotica tipi lassativi lattulosio (se non c'è intolleranza) - 30-60 ml al giorno.


Con complicazioni.

  • Con la spesa diverticolite coltura batteriologica del sangue,
  • IV introduzione Soluzioni plasmasubituative e di disintossicazione: Reopoliglyukin, hemodez, "disol" e altri,
  • antibiotici (metronidazolo 500 mg e cefuroxil 750 mg 3 volte al giorno),
  • Anestesia (in / m 1 ml 2% di r-ra promedola ogni 4 ore).
  • Trattamento chirurgico viene eseguito con diverticolite recidivante, complicata da formazione di ascessi, perforazione, ostruzione, sanguinamento e formazione di fistole.

Diverticolo dell'intestino tenue: perché sorgere, come trattare

I diverticoli dell'intestino tenue sono formazioni sacciformi che comunicano con il lume dell'intestino. Sono scarsamente svuotati, molto spesso infiammati. Tali sporgenze si verificano in aree deboli della parete intestinale a causa di difetti nello strato muscolare e portano alla perforazione. Diverticoli, soprattutto unico per un lungo periodo non può clinicamente manifesta, e poi improvvisamente complicata da sanguinamento, fistole, peritonite, ascesso. Trattarli è necessario, ma come, dipende dal perché sono sorti, e dai sintomi concomitanti, dalle complicanze manifestate.

Perché sorgono i diverticoli?

Uno dei motivi per la comparsa di formazioni saccate è un'anomalia congenita dello sviluppo. Questi sono i cosiddetti veri diverticoli, derivanti dalla protrusione di tutti gli strati della parete dell'intestino tenue. Tali patologie includono il diverticolo di Meckel situato nella sezione terminale dell'ileo. Sono i resti del dotto embrionale tuorlo-intestinale. Le formazioni congenite diventano molto raramente infiammate, sono spesso rilevate per caso, quando si esamina l'intestino tenue con l'aiuto di visualizzare metodi diagnostici.

Più spesso rivelano i diverticoli acquisiti e falsi. Sono una sporgenza della mucosa e dello strato sottomucoso tra le fibre muscolari. Ci sono:

  1. Pulsionnye. Sviluppato a causa dell'effetto di alta pressione intestinale sulla parete dell'intestino.
  2. Trazione. La causa del loro aspetto è il processo adesivo.

Di solito, i diverticoli vengono diagnosticati in pazienti di età superiore ai 40 anni. Ciò è dovuto ai cambiamenti legati all'età nel tessuto connettivo. Tali fattori contribuiscono anche alla loro comparsa:

  • aumento della pressione intestinale;
  • stile di vita sedentario;
  • assunzione di farmaci lassativi;
  • costipazione;
  • l'obesità;
  • debolezza del muro dell'intestino tenue;
  • beri-beri.

Aumenta la pressione intestinale nei pazienti che mangiano poca fibra. La muscolatura dell'intestino, che si oppone all'aumento della pressione cavitaria, alla fine diventa atrofizzata, che porta alla comparsa di sporgenze del muro.

Un'altra ragione per la comparsa di diverticoli è la debolezza della parete intestinale. I pazienti con patologia congenita del tessuto connettivo sono sottoposti a diverticolosi. Le protrusioni multiple si manifestano in pazienti con:

Falso diverticoli sorgono in tali zone della parete intestinale, dove il più debole strato muscolare e aumento della pressione intracolonic promuove la formazione di sporgenze strato mucoso e sottomucosa. Tali formazioni hanno un lume molto stretto, in contrasto con i veri diverticoli. A questo proposito, sono debolmente svuotati, spesso sviluppano un processo infiammatorio. A causa del fatto che nel diverticolo non è presente uno strato muscolare, la parete è molto sottile e le perforazioni appaiono facilmente.

Inoltre, i falsi diverticoli sono spesso complicati da sanguinamento, ascesso, peritonite, fistola, quindi dovrebbero essere trattati il ​​più presto possibile.

Trattamento del diverticolo dell'intestino tenue

La terapia per la malattia diverticolare dipende da vari fattori. Ai pazienti a cui è stato diagnosticato un diverticolo asintomatico o senza esacerbazione di diverticolosi cronica, viene prescritta una dieta. Assicurarsi di utilizzare fibre alimentari (crusca di frumento). Se la dieta non include fibre alimentari, il chimo viene trasportato molto rapidamente attraverso l'intestino, e questo aiuta a ridurre l'attività motoria e l'ulteriore atrofia muscolare.

Non raccomandare prodotti con fibre molto grossolane:

Limitare l'uso di prodotti per la produzione di gas (cavoli, uva, bevande gassate).

Se il paziente non tollera tale dieta, la dieta è raccomandata frazionaria. Alimenti ricchi di fibre, devono essere consumati in una forma schiacciata, dopo la cottura.

I pazienti con diverticolosi semplice per dolori addominali, costipazione, flatulenza oltre alla dieta nominano:

  1. Spasmolytics (Mebeverin, Dicetel) riducono i dolori spasmodici. Per quanto tempo e per quanto tempo prendere i farmaci, nominare un medico, le dosi vengono selezionate individualmente. Per rimuovere la sindrome del dolore, l'uso di morfina e altre droghe sintetiche che aumentano il tono della muscolatura liscia è inaccettabile.
  2. Lassativi. Poiché tali farmaci contribuiscono alla formazione di diverticoli, raccomandano farmaci osmotici che riducono la pressione intestinale (lattulosio, Mukofalk).
  3. Regolatori del motore. Raccomanda Motilium, Metoclopramide.

Se la malattia è asintomatica o senza complicazioni, con manifestazioni cliniche minori, il trattamento viene eseguito fuori paziente con l'osservanza obbligatoria della dieta e del regime. I pazienti hanno bisogno di attività fisica. Consiglia gli esercizi speciali che migliorano le capacità motorie.

Lo scopo principale del trattamento in questo caso è prevenire lo sviluppo di complicanze.

Il ricovero urgente è necessario se la malattia si verifica con:

  • marcata intossicazione;
  • gravi malattie concomitanti;
  • alta temperatura (sopra 39 0 С);
  • sintomi di irritazione del peritoneo;
  • marcato leucocitosi nell'analisi del sangue;
  • immunosoppressione (soppressione dell'immunità);
  • la comparsa di complicazioni (sanguinamento, perforazione, fistola, ascesso, ecc.).

Se possibile, se non ci sono complicazioni potenzialmente letali, si raccomanda un trattamento conservativo. Nel processo infiammatorio, provocato da un'infezione (diverticolite), vengono prescritti antibiotici. Poiché la diverticolite è più spesso causata da enterobatteri, clostridi, enterococchi, Pseudomonas aeruginosa, è prescritta:

  • amoxicillina con acido clavulanico;
  • ciprofloxacina;
  • metronidazolo.

Il corso terapeutico dura 7-10 giorni. Il miglioramento si verifica spesso il 3 ° giorno, ma questa non è una scusa per rifiutare i farmaci.

Spesso quando la diverticolite consiglia un rifiuto completo del cibo per 4 giorni, la nutrizione parenterale. Gli antibiotici vengono somministrati per via endovenosa e le infusioni di fluidi per via endovenosa sono prescritte per mantenere l'equilibrio elettrolitico, per assicurare la normale diuresi (formazione di urina ed escrezione).

Se il miglioramento non si verifica dopo 3-4 giorni, molto probabilmente, il paziente ha complicanze nella forma di un ascesso. In questo caso, è indicato un trattamento chirurgico. Inoltre, l'operazione è necessaria quando:

  • diverticolite ricorrente;
  • un grande ascesso nella cavità addominale;
  • formazione di fistole;
  • perforazione;
  • sanguinamento;
  • ostruzione acuta;
  • ostruzione dell'intestino.

Con un ascesso limitato della cavità addominale, viene perforato e drenato sotto il controllo di una radiografia o di un ultrasuono.

L'intervento chirurgico è necessario nel 15% dei casi, spesso aiuta a trattamento conservativo, ma solo se il paziente aderisce ad una dieta, prendere il farmaco necessario, e non dimenticare la necessità di attività fisica (cosa di meglio da fare esercizio - raccomanda uno specialista in terapia fisica).

conclusione

Molto spesso vengono acquisiti i diverticoli dell'intestino tenue. Sono quasi asintomatici, a volte i pazienti lamentano dolori addominali, feci irregolari, flatulenza. E si manifestano come complicazioni potenzialmente letali. Per prevenire il loro verificarsi, al minimo segno è necessario consultare il gastroenterologo. In alcuni casi, il medico dirige il paziente al chirurgo.

Sulla diverticolosi dell'intestino nel programma "Salute" con Elena Malysheva: