Emorragia nello stomaco

La gastrite superficiale o emorragica è una sottospecie di malattia erosiva ed è caratterizzata da danni allo strato superficiale della mucosa nello stomaco da emorragie. Emorragie - focolai con vasi sanguigni deboli inclini a sanguinamento dovuto al diradamento e aumento della permeabilità delle pareti. Ciò aumenta il rischio di sviluppare sanguinamento grave con complicanze concomitanti.

descrizione

La forma emorroidaria della gastrite è un'infiammazione che colpisce la mucosa dello stomaco. Nella fase iniziale, la disfunzione vascolare microcircolatoria si verifica nello strato di priporehnostnom, che porta a emorragie di mucose intrise di sangue o trombosi di piccoli vasi. La mucosa si infiamma a causa dei cambiamenti emorragici che si verificano e dell'erogazione di sangue ai tessuti. C'è infiltrazione di leucociti con la formazione di emorragie su piccola scala di superficie. Possono essere singoli o multipli.

La gastrite emorragica è spesso accompagnata da sanguinamento gastrico di varia intensità a causa della debolezza patologica dei vasi sanguigni. Con la localizzazione dei difetti sulla parete anteriore, posteriore, sul fondo dello stomaco, il rischio di sanguinamento è minimo. Quando una zona di bassa curvatura con grandi vasi è danneggiata, il sanguinamento si sviluppa più spesso. Il tessuto muscolare non è interessato, quindi, le emorragie superficiali con un trattamento adeguato sono inclini alla cicatrizzazione senza cicatrici. La gastrite emorragica si presenta in forma acuta o cronica. La gastropatia emorragica non dipende dall'attività secretoria dell'organo digestivo. Fattori predisponenti:

  • Uso incontrollato di farmaci antinfiammatori non steroidei.
  • Qualsiasi infezione virale.
  • Forte stress
  • Irritazione meccanica interna dello stomaco.
  • La malattia di Crohn è un'infiammazione granulomatosa del tratto gastrointestinale.
  • Qualsiasi perdita di sangue
Torna ai contenuti

Cause di gastrite emorragica

La gastrite emorragica non appare da sola. La gastropatia con componente emorragica appare con prolungata esposizione allo stomaco di diversi fattori provocatori:

  • Regime sbagliato e cibo di scarsa qualità: mangiare secco, spuntini "in movimento", pasti regolari con fast food. Tale cibo e un regime scorretto danneggiano lo stomaco, riducendo l'immunità locale.
  • La comparsa di Helicobacteria patogeni che sono in grado di sopravvivere in un ambiente gastrico aggressivo. Parassitosi sulla superficie della mucosa, causano lesioni necrotiche dei tessuti nei punti focali dell'infiammazione.
  • Più spesso la gastrite emorragica appare nelle persone che abusano di alcol, acido, salato, cibo piccante. Questi prodotti e spiriti forti irritano le mucose e con l'esposizione prolungata si formano focolai infiammatori.
  • Il diradamento dei vasi nelle pareti gastriche può causare l'ingresso accidentale di sostanze chimiche: sali, alcali, acidi o altri composti tossici. Possono entrare nel corpo se ingeriti attraverso la bocca, inalati attraverso il naso. In questo caso, c'è un'infiammazione acuta. Questo modulo può causare alcuni farmaci, in particolare, antibiotici. Le cause dalla lista sopra contribuiscono allo sviluppo cronico della patologia.

Il catarro emorroidario acuto è causato da:

  • ha subito uno shock;
  • sepsi;
  • ferita o ustione;
  • disfunzione renale o epatica.
Torna ai contenuti

Segni e sintomi

Le manifestazioni di gastropatia emorragica sono aspecifiche, pertanto sono spesso confuse con altri tipi di patologia e ulcera gastrointestinale. I sintomi possono manifestarsi in una volta sola, e forse la loro rilevazione graduale:

  1. Reclami. Una persona sottolinea:
    • sul dolore epigastrico, specialmente dopo aver mangiato;
    • la comparsa di disturbi gastrici caratterizzati da bruciore di stomaco, eruttazione, pesantezza, nausea, perdita di appetito;
    • sintomi di sanguinamento gastrico: catarro vomito, vertigini, feci nere.
  2. All'esame, i sintomi sono visualizzati:
    • pallore della pelle;
    • placca densa sulla radice della lingua;
    • dolore allo stomaco durante la palpazione;
    • estremità fredde;
    • un calo di pressione e un aumento della frequenza cardiaca con forti emorragie.
  3. La diagnostica rivela:
    • emorragia singola o cluster multipli che sanguinano sul sangue imbevuto di muco;
    • acidità alta o normale;
    • un test negativo per il rilevamento di Helicobacter pylori;
    • segni anemici nell'analisi del sangue.
Torna ai contenuti

Malattia emorragica acuta

Quando la malattia si verifica per la prima volta, i sintomi dell'infiammazione sono più pronunciati e la malattia si sviluppa rapidamente. In questo caso, viene diagnosticata una manifestazione acuta della forma di gastrite del tipo emorragico. Una caratteristica di questa patologia è un basso rischio di sviluppare sanguinamento gastrico. I fattori provocanti:

  • intossicazione alimentare da cibi avariati o scadenti, alimenti ad alto contenuto di sostanze tossiche;
  • avvelenamento con prodotti chimici industriali, veleni, sali di metalli pesanti;
  • avvelenamento con alcol forte o scadente;
  • presenza di patologie del tessuto connettivo;
  • forte intossicazione, causa disturbo del microcircolo nei vasi sanguigni dell'organo;
  • trauma chiuso con uno stomaco contuso;
  • danno alla mucosa quando si usano metodi diagnostici strumentali.

Caratterizzato da un rapido avvio. La patologia non ha alcuna connessione con la disfunzione secretoria. Sintomi comuni della malattia:

  • costante disagio nell'addome superiore, specialmente dopo aver mangiato cibi pesanti;
  • perdita di peso in mezzo a un rifiuto di mangiare a causa dell'associazione con il dolore;
  • nausea con vomito periodico;
  • bruciore di stomaco con acidità aumentata;
  • gonfiore, pesantezza, eruttazione con rigurgito periodico sullo sfondo di disturbi gastrici diarroici;
  • presenza di sangue nelle feci e vomito.
Torna ai contenuti

diagnostica

Per stabilire la diagnosi corretta, oltre all'analisi del quadro clinico, è necessario un esame completo, utilizzando metodi di laboratorio e strumentali.

Esame clinico

  1. Raccogli informazioni sul paziente.
  2. Analisi dei reclami e delle condizioni del paziente.
  3. Esame e palpazione.

Sulla base dei dati ottenuti, viene preparato un piano per ulteriori diagnosi. Quindi, vengono svolte indagini di laboratorio:

  1. Esame del sangue: generale, biochimica.
  2. Esame delle urine
  3. Valutazione delle caratteristiche delle masse fecali: un programma sul sangue nascosto.
Torna ai contenuti

Gastroscopia con biopsia

Attraverso la bocca nello stomaco viene inserita una sonda con una macchina fotografica, un'apparecchiatura di illuminazione e una sonda per disegnare una biopsia alla fine. La condizione interna delle pareti è controllata, la natura e il grado di danno, la localizzazione di emorragie sono valutate. Il campione viene prelevato dal sito più danneggiato della mucosa e inviato per l'analisi istologica. Come si studia la mucosa, aree gonfie con arrossamento ed erosivo danno singolo o multiplo da cui il sangue trasuda può essere rilevato.

Gli ultrasuoni irradiano tutti gli organi della cavità addominale. Il fegato, il pancreas, la cistifellea con particolare attenzione esaminati, violazioni in cui può provocare l'infiammazione emorragica della mucosa. Il metodo consente di rilevare il tumore nel tempo.

electrogastrogram

La funzione di evacuazione del motore dell'organo digestivo è in fase di studio. Viene analizzato il processo di movimento del cibo attraverso il tratto digestivo con la sua miscelazione e il trattamento con succo gastrico. Viene valutata la qualità dello stomaco.

A raggi X

Il metodo è usato come diagnosi differenziale di gastrite con separazione da ulcere e cancro. Il grado di sviluppo della gastrite in questo modo è impossibile da rilevare. Se non vengono rilevate ulcere e tumori, vengono utilizzati altri metodi di diagnosi della gastrite.

Trattamento con farmaci

La prima cosa è il digiuno per diversi giorni e l'assunzione di farmaci speciali per alleviare l'infiammazione, rigenerare le aree danneggiate della mucosa e proteggerle da ulteriori distruzioni. A volte è necessario un arresto endoscopico di sanguinamento o un intervento chirurgico d'urgenza.

È inaccettabile assumere farmaci indipendenti, incluse le ricette della medicina tradizionale senza consultare un medico. Il trattamento medico della gastropatia viene effettuato in una clinica ambulatoriale sotto stretto controllo dell'assunzione di farmaci prescritti. La manifestazione emorragica acuta della gastrite richiede il ricovero in urgenza.

medicina

Tipi e forme di farmaci, il corso del trattamento è selezionato individualmente. Di solito nominato:

  • antiacidi: "Maalox", "Fosfalugel", "Gaviscon;
  • correttori di acidità sotto forma di bloccanti del recettore H2-istamina: "Cimetidina", "ranitidina";
  • inibitori che bloccano la secrezione di acido: "Omeprazolo", "Pantoprazolo";
  • M-holinolitiki: "Gastrotsepin";
  • droghe avvolgenti e astringenti: "Denol", "Sukralfat;
  • antibiotici per malattie infettive;
  • preparati per la formazione di muco: "Likvitorit", "Flokarbin";
  • riparanti: "Metiluracile", olio di olivello spinoso, "Oxiferricorbon".

La terapia emostatica viene eseguita con lo sviluppo di sanguinamento, che include la nomina di:

  • infusione endovenosa di una soluzione di acido aminocaproico e adrenalina, Tranexam;
  • iniezione intramuscolare o infusione endovenosa di "Vikasola," Etamsilata "o" Dicynon ".

Con shock emorragico, vengono utilizzati sostituti del sangue anti-shock o infusione di plasma e prodotti sanguigni.

Nutrizione e dieta

  1. Pasti frazionati - fino a 6 volte al giorno.
  2. Piccole porzioni
  3. Uso di piatti cotti o al vapore.
  4. Rifiuto di eccesso di cibo.
  5. L'uso di piatti liquidi e semi-liquidi.

Quando è permesso fare una dieta:

  1. Carne magra, pesce.
  2. Kashi (grano saraceno, riso, avena).
  3. Zuppe mucose
  4. Purè di verdure e frutta bollite
  5. Kissels, tè verde debole, tisana.
  1. Sottaceti, prodotti affumicati, marinate, panini, dessert, cioccolata.
  2. Carne grassa (maiale, agnello), pesce.
  3. Alcol in qualsiasi forma
  4. Caffè, soda.
  5. Cibo in scatola
  6. Latte, panna acida.
  7. Cavolo.
  8. Uva.
  9. Pane fresco
  10. Frutta e verdura fresca
  11. Legumi.
Torna ai contenuti

Rimedi popolari

  1. Lattuga: 25 g di foglie tritate vengono versate 250 ml di acqua bollente e infuse per 2 ore. Bere 100 ml 2 volte al giorno.
  2. Timo: 100 g di erbe, 1 L di vino bianco secco. L'agente viene infuso per 7 giorni, portato a ebollizione e stabilizzato per 6 ore nel fuoco. Bere 50 ml prima dei pasti 3 volte al giorno.
  3. Raccogli le stesse quantità di achillea, centauro, trifoglio, menta. Hai bisogno di 25 grammi di miscela versare 250 ml di acqua bollente. Il prodotto viene cotto a fuoco basso per 15 minuti. Bere dopo aver sforzato 75 ml tre volte al giorno prima dei pasti.
  4. Aloe. Il succo della pianta deve essere bollito. Bere a freddo 5 g 30 minuti prima dei pasti due volte al giorno. Puoi aggiungere del miele.
  5. Propoli. Il prodotto viene portato a stomaco vuoto su un pezzettino per 30 giorni.
Torna ai contenuti

prospettiva

La gastropatia richiede un trattamento tempestivo. Altrimenti, la forma cronica può causare il cancro. Con una terapia, una dieta, uno stile di vita sano opportunamente selezionati, la forma acuta viene trattata entro un breve periodo di tempo.

prevenzione

1. Evitare l'esposizione a sostanze corrosive sul corpo.
2. Devi condurre uno stile di vita sano.
3. È importante seguire la dieta e la dieta.
4. Lo stress dovrebbe essere evitato.
5. Prevenire tempestivamente le malattie gastrointestinali.
6. In caso di sospetti, contatti immediatamente il medico.

Gastrite emorragica

Gastrite emorragica - che cos'è?

La gastrite emorragica è una sorta di processo infiammatorio nella mucosa dello stomaco. La sua peculiarità è che in primo luogo non vi è infiammazione, ma disturbi del microcircolo vascolare nello strato sottomucoso. Essi provocano emorragie ed emorragia (sanguinosa) impregnazione della mucosa o la formazione di trombi nei vasi più piccoli dello stomaco. Il risultato dei processi descritti è l'infiammazione della mucosa con la sua infiltrazione leucocitaria a livello microscopico e la formazione di piccoli difetti superficiali (erosioni), che sono determinati visivamente.

Pertanto, la gastrite emorragica è spesso chiamata erosiva o erosiva emorragica. Questo non è sempre corretto, perché non tutte le gastriti emorragiche possono diventare erosive. Entrambe queste varianti possono essere forme indipendenti della malattia.

Sintomi di gastrite hemorrhagic

In termini di manifestazioni cliniche, la gastrite emorragica non può essere attribuita a malattie con sintomi specifici. Le sue caratteristiche principali sono caratteristiche per quasi tutti i tipi di gastrite e ulcera gastrica. Ma ci sono anche sintomi specifici sulla base dei quali si può sospettare una gastrite emorragica.

I sintomi di gastrite hemorrhagic sono presentati nella forma di una tabella.

Dolore nella regione epigastrica e nella proiezione dello stomaco;

Rafforzare il dolore dopo aver mangiato;

Sindrome di dispepsia gastrica: nausea, eruttazione, pesantezza;

Segni di sanguinamento gastrico: vomito stagnante marrone o contenuto sanguinante, vertigini, feci nere;

Dolore allo stomaco durante la palpazione;

Con sanguinamento intensivo, una diminuzione della pressione sanguigna, un polso frequente;

Fibrogastroduodenoscopy (FGDS) è il gold standard e l'unico metodo diagnostico affidabile. Definisce l'erosione multipla della mucosa sullo sfondo della sua impregnazione con il sangue. Le erosioni possono sanguinare;

Acidità gastrica aumentata o normale;

Test negativo per l'infezione da Helicobacter pylori;

Anemia nell'analisi del sangue;

Gastrite emorragica acuta

Se una gastrite emorragica si presenta per la prima volta o è caratterizzata dal corso fulminante della sua ricomparsa, è considerata acuta. È caratterizzato da sintomi clinici relativamente più vividi del processo infiammatorio. I segni di sanguinamento gastrico sono rari. Le cause della gastrite emorragica acuta sono tali fattori:

Cibo scadente Può essere rovinato durante la conservazione a lungo termine di piatti o prodotti contaminati da sostanze tossiche;

Prodotti chimici, veleni industriali, sali di metalli pesanti. Possono entrare nella cavità dello stomaco lavorando con loro o in seguito a un uso deliberato. Ciò provoca un'ustione chimica della mucosa, che successivamente si trasforma in una gastrite emorragica o erosiva;

Eccessivo uso di alcool o della sua scarsa qualità;

Malattie sistemiche del tessuto connettivo e grave intossicazione del corpo sullo sfondo di eventuali malattie che portano a una violazione dei processi di microcircolo nello stomaco;

Trauma chiuso addominale chiuso, quando c'è uno stomaco contuso, o studi diagnostici, accompagnato da un danno alla mucosa.

L'emergere di una gastrite emorragica acuta sotto l'influenza dei fattori elencati suggerisce che questo processo ha un inizio molto rapido e non è associato a una violazione dei meccanismi secretori. La sua origine è associata all'impatto sul corpo di fattori ambientali dannosi. Questa caratteristica ha portato a un quadro clinico luminoso e manifestazioni, che sono diverse volte più forti rispetto al decorso cronico della malattia.

Dieta di gastrite hemorrhagic

Le raccomandazioni dietetiche e l'alimentazione con la gastrite emorragica sono uno dei principali metodi di prevenzione e occupano posizioni importanti nel trattamento. In alcuni casi, la malattia, anche la loro conformità non impedisce di ripetute esacerbazioni del processo. Ma il controllo delle regole dietetiche nella tabella numero 1 nella fase acuta della malattia e il numero 5 quando il processo di infiammazione si ferma, è obbligatorio. Includono:

Esclude: piatti affettati, fritti, affumicati, spezie, cibi grassi e grossolani, pane fresco e focacce, agrumi, legumi, cetrioli e pomodori;

L'accento dovrebbe essere su piatti leggeri liquidi o semi-liquidi (zuppa, crema di zuppa, purea, kissel) in una forma calda. Non ricevere cibo caldo o freddo;

I piatti dovrebbero essere cotti o cotti a vapore;

alimenti permessi: pane, crusca o stantio bianco (cracker), grano saraceno, riso, farina d'avena, varietà di carne di dieta (pollo, coniglio) e brodi e piatti a vapore basati su di essi, strapazzate e uova, prodotti lattiero-caseari (yogurt, kefir, basso contenuto di grassi cotti ricotta), verdure bollite, composte di frutta e bacche e bevande alla frutta;

Numero di pasti La ristorazione richiede un consumo regolare di 5-6 volte di porzioni moderate allo stesso tempo. L'eccesso di cibo non è permesso.

Trattamento di gastrite hemorrhagic

Un complesso di misure terapeutiche per la gastrite emorragica dovrebbe includere i farmaci che agiscono su tutti i collegamenti della patogenesi di questa malattia. Questo dovrebbe essere:

Farmaci antisecretori. Riducendo la secrezione di succo gastrico e acido cloridrico, si creano le condizioni per ridurre i cambiamenti infiammatori. A droghe con un'azione simile includono: omeprazole, kvamatel, nolpaza, ranitidine, dalargin;

Gastrocitoprotettori - significa proteggere il muco dai componenti aggressivi del succo gastrico e dai fattori ambientali: phosphalugel, almagel, maalox, venter;

Droghe emostatiche Sono indicati se vi sono segni di sanguinamento gastrico. Si usa acido aminocaproico, etamilato, vicasolo;

Preparati enzimatici. Sono nominati con lo scopo di semplificazione di processi digestivi: un pancreatin, un mezim, un kreon;

Rimedi comuni: vitamine, aloe, actovegin, plasmina.

L'autore dell'articolo: Elena Gorshenina, una gastroenterologa

Principali sintomi, cause e caratteristiche del trattamento della gastrite emorragica

La gastrite emorragica è la stessa gastrite erosiva, ma accompagnata da sanguinamento gastrico di varia intensità. Con esso, di regola, il processo infiammatorio non interessa la piastra muscolare, e numerosi difetti superficiali della mucosa (erosione, ulcere) guariscono senza cicatrici.

motivi

Certamente, la gastrite con un componente hemorrhagic non si alza da solo. Come ogni altra malattia, può verificarsi in forma acuta e cronica. Nel primo caso, la ragione del suo aspetto è:

  • scossa;
  • sepsi;
  • ferite e ustioni;
  • insufficienza renale o epatica.

Ma più spesso la malattia procede in una forma cronica, a cui risulta:

  • abuso di alcol;
  • uso eccessivo di vari FANS;
  • entrare nello stomaco per una ragione o per altri acidi, alcali o altre sostanze corrosive;
  • dieta impropria;
  • Malattia di Crohn;
  • grave stress;
  • infezione da batteri Helicobacterpillory mediante l'uso di acqua o cibo di scarsa qualità, ecc.

sintomi

I sintomi della gastrite emorragica in molti modi sono simili ai sintomi di altre forme della malattia, ma è caratterizzata da aderenza ai tipici segni di infiammazione della mucosa gastrica, e alcuni caratteri speciali. Quindi, la malattia si manifesta:

  • sanguinamento gastrico;
  • la comparsa di impurità nelle feci delle feci, cioè uno sgabello tarry;
  • vomito, in cui il contenuto dello stomaco è più simile al caffè;
  • peso nell'addome;
  • nausea;
  • il dolore;
  • bruciori di stomaco;
  • aumento della fatica;
  • debolezza generale;
  • aumentata irritabilità;
  • sudorazione;
  • perdita di appetito;
  • pallore;
  • disturbi di feci;
  • sonnolenza;
  • vertigini;
  • palpitazioni cardiache.

Importante: se un paziente ha vomito con sangue o dolore severo "sotto il cucchiaio", deve immediatamente chiamare un'ambulanza!

Ma alcuni sintomi non sono sufficienti per diagnosticare la gastrite emorragica. Permettono solo di sospettare la sua presenza, ed è possibile stabilire la causa della violazione delle condizioni di una persona proprio grazie a metodi di ricerca come:

  • Analisi generale e biochimica del sangue.
  • Analisi cliniche di urina e feci.
  • Analisi delle feci per la presenza di sangue nascosto.
  • Gastroscopia con biopsia. L'essenza del sondaggio consiste nell'introduzione di un dispositivo speciale, che è un tubo flessibile, al termine del quale è fissata la telecamera. Viene iniettato nello stomaco attraverso la bocca e viene ispezionata la condizione delle sue pareti. Non appena il medico trova una sede sospetta della mucosa, prenderà una piccola quantità di tessuti per l'esame istologico con l'aiuto dello stesso gastroscopio. Con gastrite emorragica sulle pareti dello stomaco si formano aree di rossore, gonfiore, erosione e tracce visibili di sanguinamento.
  • Ultrasuoni degli organi della cavità addominale. Enfasi sulla professionisti di diagnostica ad ultrasuoni meritano il fegato, il pancreas e della cistifellea, come è spesso simile quadro clinico è caratteristico della patologia di questi organi, così come per i tumori gastrici.
  • Elettrogastroenterografia, che prevede lo studio della funzione di evacuazione motoria dello stomaco.

trattamento

Il trattamento della gastrite emorragica inizia con la nomina di diversi giorni di completa fame e l'uso di medicinali speciali che aiutano ad alleviare l'infiammazione, ripristinare le mucose danneggiate e proteggerle da ulteriori distruzioni. Selezionando il trattamento della malattia, il medico può decidere sulla necessità di un arresto endoscopico di sanguinamento e, a volte, di un intervento chirurgico.

Suggerimento: in ogni caso il paziente non è necessario decidere di prendere qualsiasi farmaco, anche i FANS OTC fornire un effetto analgesico, perché possono solo rafforzare e aggravare il dolore della malattia.

Nei casi in cui la causa della malattia è l'infezione da Helicobacter, i pazienti vengono mostrati antibiotici, la cui scelta può essere fatta solo sulla base dei risultati di uno studio sulla sensibilità dei batteri a varie sostanze antibatteriche. Inoltre, il farmaco prescritto dal medico deve essere assunto in stretta conformità con le istruzioni ricevute dallo specialista e in nessun caso arbitrariamente non interrompere l'uso o modificare la dose in una direzione o nell'altra. Solo questo approccio garantisce l'efficacia delle misure adottate.

Attenzione per favore! Si raccomanda di effettuare un trattamento della gastrite emorragica con gravi lesioni della mucosa in un ospedale, poiché all'apertura di un conto sanguinante grave può andare per un minuto.

dieta

È la dieta con la gastrite hemorrhagic che svolge il ruolo principale. La velocità e la completezza del recupero delle mucose dipendono in gran parte dalla modalità e dal tipo di cibo consumato. In generale, non differisce da una dieta che è rilevante nel trattamento di altri tipi di gastrite.

Pertanto, i pazienti devono rifiutarsi di:

  • alcol;
  • cioccolato;
  • cottura;
  • arrosto;
  • bevande gassate;
  • caffè;
  • affumicate;
  • grasso, ecc.

Invece, si consiglia di utilizzare:

  • cereali;
  • carne magra e pesce;
  • zuppe mucose;
  • alcuni frutti e verdure, ecc.

Attenzione per favore! Per dare ai pazienti raccomandazioni complete può solo il medico curante in base alle sue caratteristiche individuali e alla gravità della malattia.

Per ottenere maggiori informazioni sulla malattia, si consiglia di leggere l'articolo - La gastrite emorragica erosiva: cause, sintomi, varietà.

Ma forse è più corretto trattare non una conseguenza, ma una ragione?

Raccomandiamo di leggere la storia di Olga Kirovtseva, di come ha curato lo stomaco. Leggi l'articolo >>

Dieta efficace per la gastrite emorragica

La dieta con gastrite emorragica deve essere mirata a prevenire una esacerbazione della malattia. Ad oggi, la malattia è abbastanza diffusa. La gastrite emorragica è caratterizzata da una grave forma di infiammazione. La sua peculiarità consiste nella comparsa di patologie microcircolatorie in vasi che si trovano nello strato gastrico sottomucoso. Se un trattamento prematuro può portare a emorragia e formazione di coaguli di sangue in piccoli vasi.

Non è possibile essere seri riguardo alla malattia, perché può far crescere cellule tumorali nel sito della lesione.

Con i primi sintomi è necessario consultare immediatamente un medico, perché la malattia può essere causata non solo dall'azione di alcali e acidi, a causa della malnutrizione, ma anche del batterio Helicobacter. Anche se una persona seguirà una dieta, ritirarla dal corpo senza un adeguato trattamento antibatterico non funzionerà. La dieta aiuta a ripristinare la mucosa, previene lo sviluppo della malattia. La regola di base - aderire a un cibo frazionario (mangiare il cibo in piccole porzioni ogni 2 ore). L'ultimo pasto dovrebbe essere alle 17:00. Un'ora prima di andare a dormire, puoi bere un bicchiere di latte scremato o kefir.

Tutti i piatti sono preparati per una coppia, in un multivarquet o presi per il cibo in una forma bollita o al forno. È preferibile mangiare piatti frantumati (con l'aiuto di un frullatore), liquidi e pastosi.

Le persone che soffrono di questa malattia, si raccomanda di attenersi alla dieta per un lungo periodo di tempo. Prima di utilizzare i pasti dietetici, è strettamente necessario consultare un medico.

Gastrite emorragica: alimenti proibiti

Con la gastrite emorragica, è vietato:

  • prodotti che stimolano la produzione di succo gastrico (alcolici, acqua gassata, succhi con elevata acidità, bevande contenenti caffeina, prodotti affumicati, secchi, salsicce, salsicce, fagioli, cavoli, acetosella, pane bianco);
  • prodotti che provocano processi infiammatori sulla mucosa (carne grassa, pesce grasso, compresi brodi pesanti, ravanelli, funghi, cetrioli, cipolle);
  • piatti caldi e freddi;
  • prodotti fritti e acidi;
  • marinate, sottaceti;
  • qualsiasi tipo di condimento, pepe;
  • sale in grandi quantità;
  • fast food;
  • prodotti semilavorati;
  • cibo in scatola;
  • mele fresche, pomodori;
  • latte grasso, panna, burro, formaggio grasso;
  • cottura;
  • fumo e alcol.

Dieta con gastrite emorragica: prodotti consentiti

È permesso mangiare e bere con la malattia, come ad esempio:

  • pane raffermo;
  • biscotti di segale;
  • biscotti dietetici;
  • tè sfuso;
  • zucchero - non più di 100 g al giorno;
  • sale - non più di 3 g;
  • acqua distillata;
  • minestre leggere;
  • brodo di petto di pollo, quaglia;
  • purè di patate;
  • tagliatelle;
  • casseruole di cagliata;
  • erbe aromatiche;
  • uova sode;
  • pesce di varietà a basso contenuto di grassi;
  • carne di vitello, filetto di pollo, manzo, coniglio, quaglia;
  • cereali;
  • frutta secca

Gastrite emorragica: menù dietetico e ricette utili

  • 09.00 - porridge di farina d'avena, un bicchiere di latte magro.
  • 11,00 - 2 banane.
  • 13.00 - zuppa di grano saraceno con brodo vegetale, vitello bollito, pane nero.
  • 15.00 - yogurt magro, tè con biscotti.
  • 17.00 - pesce bollito, riso, tè.
  • 19.00 - yogurt
  • 09.00 - porridge di riso su latte magro, tè con pangrattato.
  • 11.00 - involtini di carne con porridge di grano saraceno, gelatina di frutta.
  • 13.00 - spezzatino di carne, porridge d'orzo, un bicchiere di latte.
  • 15.00 - banane, ricotta a basso contenuto di grassi, composta di frutta secca.
  • 17.00 - casseruola di ricotta, tè.
  • 19.00 - yogurt
  • 09.00 - vermicelli con coniglio bollito, tè con biscotti.
  • 11.00 - patate al forno con verdure, gelatina.
  • 13.00 - petto di pollo con riso, soufflé alle bacche, tè.
  • 15.00 - porridge di farina d'avena, un decotto di camomilla.
  • 17.00 - pesce bollito, purè di patate, tè.
  • 19.00 - yogurt
  • 09.00 - torte al formaggio al vapore, tè.
  • 11.00 - stufato di verdure, vitello bollito, un bicchiere di latte.
  • 13.00 - zuppa di brodo di pollo, cotoletta al vapore di manzo, fig.
  • 15.00 - yogurt con un biscotto.
  • 17.00 - casseruola di ricotta con una banana e una mela verde.
  • 19.00 - yogurt
  • 09.00 - Pilaw vegetariano, brodo di camomilla.
  • 11.00 - vermicelli con latte, tè.
  • 13.00 - purè di patate con pollo, gelatina.
  • 15.00 - zuppa con riso su brodo di pollo, pezzetti di vitello.
  • 17.00 - patate al forno con petto di pollo, composta di frutta secca.
  • 19.00 - yogurt
  • 09.00 - omelette di 2 uova, tè con biscotti.
  • 11.00 - porridge di grano saraceno con una padella a vapore, kissel.
  • 13.00 - casseruola di ricotta, zuppa di verdure, riso.
  • 15.00 - carne di vitello al forno, purè di patate, gelatina.
  • 17.00 - farina d'avena con miele, un bicchiere di latte.
  • 19.00 - yogurt
  • 09.00 - polpette al vapore, porridge di grano saraceno, tè.
  • 11.00 - 1 uovo alla coque, vermicelli, pollo.
  • 13.00 - zuppa di verdure con polpette di carne, casseruola di ricotta, tè.
  • 15.00 - un biscotto, un bicchiere di latte.
  • 17.00 - stufato di verdure, carne di vitello al forno, tè.
  • 19.00 - yogurt

Nonostante il fatto che molti prodotti siano limitati dalla dieta con gastrite emorragica, puoi preparare molti piatti gustosi e salutari dai prodotti consentiti.

Soufflé di mele per colazione. Per cucinare, sono necessari 0,5 tazze di succo di mela, 4 tuorli, 250 ml di latte, 50 g di zucchero a velo, 15 g di gelatina. Il succo di mela e la gelatina sono mescolati. Battere i tuorli, scaldare il latte, portare a ebollizione. Aggiungere lo zucchero a velo. Aggiungere nel latte una miscela di succo e gelatina, tuorli. Mescolare costantemente, cuocere a fuoco lento per 10 minuti. In forma calda, la massa viene versata in stampi e posta in un luogo freddo. Congelare il soufflé sarà entro 10 ore.

Polpette in salsa di latticini. 1 kg di manzo, 2 fette di pane, 250 ml di latte, 50 ml di olio d'oliva, 1 cucchiaio. l. farina grossolana, aneto, uovo. La carne è macinata con il pane. Un uovo è aggiunto. Si formano polpette. Miscela di latte, farina e burro, la composizione viene cotta a fuoco basso per 5 minuti. Le polpette vengono aggiunte alla salsa bollente e cotte per 40 minuti. Prima di servire, il piatto è cosparso di aneto.

Casseruola di carne con patate 450 g di patate, 450 g di carne macinata, 1 cucchiaio. il latte. Le patate vengono pulite, cotti per la massima preparazione e schiacciati, viene aggiunto latte caldo. Carne macinata stufata in acqua per 3 minuti. La forma per la cottura è imbrattata con olio, distribuita uniformemente con patate schiacciate. La parte superiore è impilata con carne macinata e coperta con un foglio di alluminio. Cuocere per 25 minuti.

Zrazy. 400 g di patate, 150 g di petto di pollo, 1 uovo, 1 cucchiaino. burro. Seno bollito macinare attraverso un tritacarne. Pelare le patate, lessarle, fare il puré di patate, aggiungere l'uovo, il burro. Dalla purea per formare torte piatte. Tra le due torte mettere la carne, collegare i bordi, fissare. Cuocere sul bagno di vapore per 20 minuti.

Zuppa di carote con purè di patate 250 g di carote, 1 l di brodo di pollo, 1 uovo, 1 cucchiaino. burro, 1 cucchiaio. l. latte scremato. Lavare le carote, sbucciare, macinare, far bollire in brodo. In forma bollita macinare su un frullatore. Mettere in brodo. Friggere la farina in olio, aggiungere al brodo, portare a ebollizione. Rompere l'uovo e un filo sottile, mescolando continuamente, versare nella zuppa. Assumi il cibo in una forma calda.

Dieta con gastrite emorragica: decotti di erbe

Molte erbe medicinali che curano la gastrite emorragica hanno proprietà antibatteriche, analgesiche e cicatrizzanti. Pertanto, sono ampiamente utilizzati per trattare la malattia e sbarazzarsi di sintomi spiacevoli. L'achillea è un'erba emostatica e anti-infiammatoria. Per preparare un decotto, hai bisogno di 2 cucchiai. l. pianta schiacciata e 1,5 tazze di acqua bollente. Insistere 20-25 minuti. Dopo il raffreddamento, prendere un cucchiaio prima di ogni pasto per 20 minuti.

Un forte sintomo doloroso con gastrite emorragica può essere rimosso da un raccolto di droga. Ingredienti: radice di valeriana, menta, finocchio di camomilla. Per la preparazione della composizione medicinale sarà necessario 2 cucchiaini. ogni pianta e 150 ml di acqua. La composizione viene mescolata con acqua e messa a fuoco. Dopo l'ebollizione, far bollire la miscela per altri 10 minuti e metterla a raffreddare. È preso in una forma calda prima di colazione e una cena di 50 millilitri.

In conclusione, vale la pena notare che alcuni componenti delle erbe possono causare una reazione allergica, quindi è necessario consultare un medico prima dell'uso.

Dieta con gastrite erosiva: menu approssimativo

✓ Articolo controllato da un medico

Alcuni anni fa, due scienziati australiani hanno ricevuto il premio Nobel per la scoperta, hanno completamente cambiato gli approcci medici al trattamento della gastrite. Sono stati in grado di dimostrare la natura batterica della malattia, che non poteva che influenzare i piani di trattamento sviluppati. Nutrizione, stile di vita malsano, sovraccarico nervoso possono essere solo fattori che riducono l'immunità del corpo e contribuiscono all'insorgenza dello sviluppo della malattia. Fino al 15% della gastrite è associato all'uso a lungo termine di farmaci.

Ma questa scoperta fondamentale non ha diminuito l'importanza della dieta durante la malattia, senza di essa, parlare di un trattamento rapido e di successo non è necessario. Una serie specifica di prodotti viene selezionata tenendo conto della fase e del tipo di malattia.

I principali requisiti per la nutrizione nella gastrite erosiva

Dieta con gastrite

La dieta è concordata con il medico. La forma acuta di gastrite richiede una dieta rigorosa, eventuali deviazioni complicano i sintomi e aumentano il tempo di trattamento. Quando la malattia inizia a recedere, al paziente è consentito utilizzare una gamma più ampia di prodotti e metodi per la loro preparazione. Quasi in tutti i casi dal cibo dovrebbe essere escluso da piatti affettati, fritti, affumicati, è vietato bere bevande contenenti alcol, non è possibile fumare.

Grasso, piccante, fritto sotto il divieto

La composizione della dieta è influenzata dalle caratteristiche cliniche della malattia: se viene rilevata una maggiore quantità di succo gastrico, la dieta dovrebbe ridurne il rilascio. Nel caso di atrofia delle mucose dell'apparato digerente, l'accento è posto sulla stimolazione delle capacità fisiologiche di rigenerazione intatta e massima delle ghiandole affette.

Cosa devi escludere dal menu

L'elenco dei prodotti vietati può aumentare / diminuire in considerazione dello stato attuale del paziente, devono essere eseguiti esami medici periodici e test per correggerlo.

Dalla dieta sono esclusi:

  • tutti i prodotti che stimolano la produzione di succo gastrico. Legumi, alcol, prodotti fritti e affumicati, acqua gassata, succhi con elevata acidità, caffè;

Anche i funghi fritti dovranno rifiutare

Cibo con molte spezie vietate

Durante il trattamento della gastrite erosiva puoi mangiare:

  • bollito in acqua o carne al vapore senza grassi, è meglio prendere carne. La carne di pollo è consentita. Servire al tavolo in forma triturata, non sovraccaricare lo stomaco;

Piatti da verdure bollite

Porridge con carne e verdure bollite sulla foto

Su una foto un bacello da bacche

Se i test di laboratorio hanno registrato un aumento dell'acidità, si consiglia di bere un bicchiere di acqua di sodio idrocarbonato senza gas un'ora prima di mangiare.

Nella foto, un esempio è l'acqua medicinale carbonico-idrocarbonato-cloruro-sodio

Per mangiare è necessario porzioni frazionarie spesso, preferibilmente ogni due o tre ore. La sensazione di fame tra i pasti non dovrebbe sorgere.

Queste raccomandazioni dovrebbero essere eseguite ad almeno tre mesi di distanza dalla dieta, si raccomanda di prendere tutte le misure per migliorare il funzionamento del sistema immunitario del corpo. Fare esercizio fisico, più spesso all'aria aperta, evitare lo stress nervoso e il sovraccarico fisico.

Fase acuta della gastrite erosiva

Il decorso della malattia è molto grave, caratterizzato da dolore significativo, forse febbre, sonnolenza, debolezza generale. Come conseguenza della dieta, i processi infiammatori sono eliminati.

Fase acuta di gastrite erosiva - sintomatologia

Il primo giorno dopo l'inizio di una esacerbazione, escluderai completamente l'ingestione di cibo, bevi solo acqua bollita, a volte puoi prendere un po 'di tè. Il secondo giorno, al paziente è permesso di espandere il menu con porridge ben cotti, preferibilmente grano saraceno. Il porridge dovrebbe essere semi-liquido. Sono consentite alcune uova sode, si consiglia di bere gelatina naturale.

Il numero di pasti almeno 6 volte al giorno, piccole porzioni, con l'apparenza di sensazioni spiacevoli, temporaneamente rinunciare a mangiare. Tutti i piatti devono essere preparati solo per una coppia, prima dell'uso, macinare in un frullatore o pulire con un setaccio fine.

Piatto di verdure, cotto in un frullatore

2-3 giorni dopo la stabilizzazione dello stato, è possibile inserire nella dieta frittate di vapore, a basso contenuto di grassi e solo cagliata fresca, zuppa di verdure, carni bianche, un po 'di latte.

Nella fase acuta della malattia, la durata totale della dieta è di 20-25 giorni. Dopo la localizzazione del processo infiammatorio sulle mucose, la dieta si espande gradualmente, ma bandisce costantemente carne grassa e affumicata, carne grassa e fritta, sottaceti.

Gastrite cronica

Il menu è selezionato individualmente e dipende dalla causa e dallo stadio della malattia. Durante le esacerbazioni, la dieta è molto severa, come nel primo caso. Nel periodo di remissione stabile, l'elenco dei piatti può essere leggermente espanso, ma il cibo deve essere diviso, il cibo dovrebbe essere assunto almeno sei volte al giorno.

Al mattino, prima di mangiare, è necessario bere un bicchiere d'acqua a temperatura ambiente, solo i pasti risparmiati sono inclusi nel menu, sono escluse le forti sostanze irritanti della mucosa. Con i frutti è necessario rimuovere la pelle, è difficile digerire gli intestini, provoca eccessive contrazioni della muscolatura liscia. Questo diventa uno stimolo aggiuntivo, aumenta il tempo di trattamento della malattia. Alcol e fumo sono completamente esclusi.

Rimuovi la pelle dal frutto

Con un aumento della percentuale di acido nel succo gastrico, si raccomanda di prendere:

  • prodotti lattiero-caseari con una percentuale inferiore di grassi;
  • il pane è solo bianco sotto forma di biscotti;

Con una quantità ridotta di acido,

  • brodi a basso contenuto di grassi di pollame o carne di manzo, latticini, pesce;
  • verdure stufate e bollite, insalate;

Insalata di verdure bollite

Per aderire alla dieta alimentare è necessario diversi mesi prima dell'inizio di una remissione stabile. Ogni paziente dovrebbe sapere che nessun estraneo non controllerà la dieta, non provare a romperla. Ciò non solo influirà negativamente sul tempo di trattamento, ma può anche causare esacerbazione acuta. Dovrò di nuovo fare una dieta rigida e poi espandere gradualmente il fegato dei cibi consumati.

Mangiare con gastrite da reflusso erosivo

Questo tipo di malattia è caratterizzato dal fatto che il succo del duodeno entra nella cavità dello stomaco, causando un decorso complicato della malattia. Il succo può cadere a causa dell'eccesso di cibo o di cibi malsani, la sua presenza esacerba le manifestazioni cliniche della malattia e allunga il processo di guarigione.

Prima di assumere i farmaci, si raccomanda che il giorno non venga mangiato, aiuterà lo stomaco a ripristinare l'acidità fisiologica. Durante il giorno di scarico, puoi bere acqua o tè non zuccherato. Dopo la preparazione dello stomaco, dovrebbe esserci spesso (almeno 6 volte) e in parti divise. Puoi prendere carne magra bollita, cotolette di vapore, gelatina.

Piatti consigliati

Cuocere le verdure, pulire la zuppa. Durata del cibo speciale per almeno un mese, i termini specifici sono stabiliti dopo la successiva visita medica.

Gastrite antrale erosiva

Questa specie fa parte del reflusso della gastrite, durante il suo aspetto, le pareti del parto antrale dello stomaco sono per lo più danneggiate. Questa è la parte più bassa, entra nel duodeno. La digestione attiva del cibo in esso non è fatta, è formata solo in un nodulo. Nel reparto, il cibo è completamente sfregato e saturo di enzimi.

Gastrite antrale erosiva - nutrizione

La dieta dovrebbe assicurare un modo delicato di funzionamento dell'antro, escludere la formazione di una maggiore quantità di acido. È vietato utilizzare cibi acidi, grassi e fritti, spezie. Non è raccomandato usare maionese e senape, bere alcolici e fumare. Come risultato della dieta, lo stress meccanico sulle pareti del dipartimento è ridotto al minimo, la quantità e il rapporto ottimali degli enzimi vengono stimolati per un'ulteriore assimilazione del cibo.

Nutrizione per i pazienti con gastrite emorragica erosiva

Il decorso della malattia può essere accompagnato da sanguinamento causato da danni alle pareti dei vasi sanguigni del guscio gastrico. Malattia complessa, difficile da trattare. Il sanguinamento può essere ripetuto, la causa della recidiva è un carico eccessivo sulle mucose. Senza il rispetto di una dieta rigorosa, i farmaci sono inefficaci.

Il menu dovrebbe consistere in prodotti facilmente digeribili che non irritano o sovraccaricano le pareti dello stomaco.

  1. Zuppe di verdure, farina d'avena e orzo perlato. Guarnire con grano saraceno e purè di patate.

Prodotti lattiero-caseari magri o magri

Pescare per una coppia in un multivariato

Ci sono piccole porzioni almeno sei volte, i prodotti sono il più possibile macinati o usa un frullatore. Quando si mangia cibo, masticare accuratamente i pezzi di cibo, se presenti. È permesso usare varie infusioni e decotti dalle ricette della medicina tradizionale.

Menu di esempio per una settimana

Il menu è progettato per sei pasti al giorno, ci sono piccole porzioni. Qualsiasi dieta sarà inutile, se non si attiene a uno stile di vita attivo e sano.

Gastrite emorragica

La gastrite emorragica acuta è considerata uno dei tipi di malattie infiammatorie dello stomaco, ma la più insidiosa e pericolosa, perché progredisce rapidamente e dà gravi conseguenze. L'incidenza di questi è aumentata di 10 volte negli ultimi anni. Il danno alla mucosa non influisce sullo strato muscolare sottostante. Le mucose guariscono senza lasciare cicatrici. Non esiste una gradazione sessuale nella gastrite emorragica. È più probabile che sia esposto ad alcolisti e persone che assumono FANS a lungo termine e SCS, antibiotici e analgesici - in questi gruppi di popolazione che incontra nel 50% dei casi.

Meccanismo di sconfitta

La peculiarità di questo tipo di gastrite che prima compaiono disturbi della microcircolazione nei capillari e altri vasi della sottomucosa, sangue trasudava sulla mucosa e emorragia verificano qui. Si impregnano attraverso la mucosa. Poi ci sono erosioni, e solo allora la reazione infiammatoria si sviluppa con infiltrazione dei leucociti, trombi, cioè la patologia viene dall'interno. Di conseguenza, minaccia di sanguinamento interno. La gastrite emorragica ed erosiva non sono sinonimi. Con la gastrite emorragica non sempre appaiono difetti della mucosa e difetti emorragici erosivi.

Anche il meccanismo di sviluppo è diverso: compare immediatamente l'infiammazione erosiva e poi tutto il resto. Non ci sono segni caratteristici di sconfitta con questa forma di gastrite. Quando lo strato sottomucoso è interessato, i sintomi sono sempre usurati e magri, bruciore di stomaco periodico, vaghi dolori epigastrici e nausea occasionale. Molto spesso, lo stomaco antrale, il più lontano, è interessato, perché ci sono molti vasi sanguigni, il succo gastrico ristagna di più. I vasi colpiti provocano la distruzione delle cellule epiteliali della mucosa, ma non vi è quasi impregnazione. Con lo sviluppo di patologie emorragiche nel 2% dei casi si ottiene un esito fatale.

Eziologia del fenomeno

La malattia è polietologica, i primi due motivi principali sono già stati chiamati. Da fattori predisponenti possono essere identificati:

  • dipendenza da piatti speziati, salati, spezie, prodotti affumicati;
  • il digiuno;
  • vegetarianismo;
  • grandi pause nel mangiare;
  • estese bruciature del corpo con il 40% delle lesioni superficiali;
  • disturbi del fegato, reni, sistema cardiovascolare e respiratorio (ad esempio, fegato e OPN appaiono erosione e ulcere delle pareti dello stomaco, perché in intossicazioni gravi, congelamento, sangue SDR trabocca prodotti tossici di collasso tessuto morto);
  • lo stress;
  • ustioni chimiche dell'esofago e dello stomaco con scopo intenzionale (con suicidi);
  • ereditarietà;
  • installazione di una sonda nasogastrica per un periodo superiore a 5 giorni;
  • malattie del sangue con violazione della coagulabilità (leucemia, emofilia, trombocitopenia);
  • le conseguenze della chemioterapia e della radioterapia, in cui spesso si verificano vomito e nausea costanti, irritando la mucosa gastrica e danneggiandola;
  • una diminuzione del numero di piastrine, che aumenta il sanguinamento;
  • Immunità indebolita, che non può rispondere a fattori negativi.

E ancora una cosa: la patologia in esame non è mai associata a Helicobacter pylori.

Tipi di gastrite emorragica e sintomi

La malattia è classificata da 3 indicatori: il corso del processo, la localizzazione e la causa principale. La patologia è primaria e secondaria. Nel primo caso, la gastrite si verifica in una persona sana, nel secondo - sullo sfondo delle patologie esistenti del tratto gastrointestinale. Una forma affilata e cronica viene separata lungo il percorso. Nel primo caso le erosioni si trovano in focolai separati e possono essere eliminate entro 10 giorni dal trattamento. Quando una forma cronica colpisce una vasta area, ed è molto difficile da trattare. I sintomi di questo comune: dolore epigastrico sordo dopo aver mangiato, mal di testa, nausea frequente, bruciore di stomaco, sapore metallico in bocca o diminuito sensazioni mentre si mangia, eruttazione acida, rivestimento bianco sulla lingua, polso rapido e affaticamento generale.

La gastrite acuta con componente emorragica inizia violentemente, è simile all'indigestione dello stomaco. L'esordio è acuto, con sintomi di dolore luminosi, il sanguinamento appare necessariamente. In questo caso, il sangue è presente nelle feci (diventa scuro), vomita le masse. Più sanguinante, meno doloroso è la sindrome. Il vomito è accompagnato da fondi di caffè, l'anemia si sviluppa. Si manifesta con un pallore innaturale, vertigini, caduta della pressione sanguigna e tachicardia. Le cause di questa gastrite sono spesso sepsi, shock, artrite, ustioni e insufficienza epatica.

Nei centri di infiammazione la gastrite può essere:

  1. Antral - quando viene colpita la parte di entrata dello stomaco - antrum.
  2. Prossimale - può essere identificato con un'infiammazione della parte iniziale del duodeno - con bulbite, poiché questi segmenti si trovano l'uno accanto all'altro. Spesso si sviluppa maggiormente con processi stagnanti nello stomaco. Se la parte prossimale dello stomaco è interessata, questa gastrite ha una maggiore possibilità di passare nell'ulcera del duodeno.
  3. Emorragica - di solito ha un forte flusso forma cefalea accompagnata, dolori di stomaco, perdita di peso, sintomi dispeptici (gravità del dolore addominale, gonfiore, nausea). La gastrite da reflusso emorragico deriva dal fatto che parte del contenuto del duodeno viene gettato nello stomaco.

Sintomi di gastrite hemorrhagic

L'esordio della gastrite emorragica non differisce da altre specie. Ci sono dolori all'epigastrio durante la palpazione o dopo aver mangiato, pesantezza, eruttazione e nausea. Quindi i sintomi di sanguinamento gastrico vengono aggiunti con un cambiamento nel colore del vomito e delle feci. La malattia in questione differisce da altre specie proprio nella sintomatologia dell'anemia, perché spesso possono esserci emorragie nascoste. Segni di emorragia si riflettono nella diagnosi - erosioni sanguinanti con mucose completamente imbevute. L'anemia è determinata in un esame del sangue generale, un test negativo per Helicobacter.

Possibili complicazioni

Da complicazioni è possibile assegnare:

  • transizione verso una forma cronica, molto mal trattabile;
  • crescita eccessiva nell'ulcera gastrica o nel duodeno;
  • malignità;
  • sanguinamento gastrico.

Diagnosi di gastrite emorragica

L'aspetto dei pazienti è caratterizzato da pallore della pelle, secchezza, c'è un rivestimento bianco sulla lingua. La pressione sanguigna è più spesso abbassata, il polso è aumentato. Quando la palpazione epigastrio è dolorosa.

Il gold standard di diagnosi è l'EFGDS: una valutazione visiva della mucosa, la localizzazione delle lesioni, la loro prevalenza e la presenza di sanguinamento. Nel processo di EGDS può essere fatto e biopsia mirata in caso di cancro sospetto. Obbligatori sono: analisi del sangue generali e biochimiche. Inoltre, vengono esaminate le feci per sanguinamento latente.

Principi di trattamento

La terapia della gastrite emorragica, come ogni altra, inizia sempre con una dieta. Quindi i farmaci sono già prescritti, il cui scopo è controllare la produzione di succo gastrico. A tal fine nominare farmaci antisecretori - ranitidina, Nolpaza, Dalargin, famotidina, sucralfato, Gastrotsepin, omeprazolo, Kvamatel. Antiacidi: Almagel, Rennie, Gastal, Fosfalugel, Maalox.

Per proteggere la mucosa da fattori aggressivi, vengono utilizzati agenti avvolgenti ad azione astringente: flocarbina, De-Nol, Vicair. Per la rimozione del dolore spasmodico vengono prescritti antispastici: Drotaverina, Mebeverin, No-shpa, Papaverin. Per migliorare la funzione motoria dello stomaco, applicare la procinetica - Motilium, Domperidone, Itopride. La terapia emostatica è la somministrazione di acido aminocaproico con adrenalina, ad esempio Etamsilato, Vikasol, Dicinone.

È necessario essere trattati sempre in modo complesso, al fine di ottenere l'effetto desiderato. Con sanguinamento severo in condizioni ospedaliere, è necessario introdurre formulazioni di sostituzione del sangue con effetto anti-shock. Dopo l'emorragia di ricostituire l'emoglobina necessariamente prescrivere integratori di ferro, vitamine e integratori minerali, agenti fortificanti - Aloe Plazmol, Solkoseril. Per rafforzare i recipienti - venotoniki :. Venarus, Detraleks, Aktovegin ecc trattamento enzimatico per migliorare la digestione: Creonte Festal, Panzinorm, Mezim ecc per la guarigione del muco - spinoso e bacche di rosa canina come gli oli..

Con la gastrite emorragica, il trattamento non esclude l'intervento dei chirurghi. Le operazioni non hanno sempre successo durante il sanguinamento con gastrite emorragica, poiché ogni terzo e quarto paziente ha ricadute che possono portare alla morte del paziente. Interventi chirurgici di questo tipo sono fatti nei casi più estremi, quando tutti gli altri metodi sono esauriti.

Spesso in questi casi, invece di una vasta chirurgia aperta, viene eseguito un trattamento endoscopico:

  • mentre l'area interessata è tagliata da una miscela di alcol e adrenalina, soluzioni emostatiche;
  • elettrocoagulazione della fonte di sanguinamento;
  • emostasi con un'azione prolungata: composizione di bario-trombina, che viene somministrata per via orale - l'efficacia dell'86% (o preparazione della trombina-fibrina - 94,9%).

Nel periodo di remissione con gastrite cronica, viene eseguita la fisioterapia. Questa è la ricezione di acque minerali da fonti, trattamento dei fanghi, terapia ad ultrasuoni, galvanizzazione.

Dieta speciale

La dieta con gastrite emorragica deve essere costantemente osservata per evitare esacerbazioni. Il cibo dovrebbe essere consumato liquido o purea, sempre caldo. La nutrizione per la gastrite emorragica deve essere frazionata, senza eccessi e contemporaneamente. Il cibo è delicato, senza effetti irritanti sulla mucosa. Metodo di preparazione: basta cuocere o cuocere.

L'uso della dietoterapia prevede la nomina del tavolo numero 1 per le esacerbazioni del processo e per le remissioni - n. 5. Tutti i tipi di cavoli, fagioli, carne grassa e pesce, spezie, prodotti affumicati, cibo in scatola sono completamente esclusi. Sotto il divieto cadono caffè e soda, cioccolato, pasticcini e creme, uva a causa della possibilità di fermentazione nello stomaco. Non puoi mangiare panna acida, latte fresco, formaggio - aumentano l'acidità dello stomaco. È necessario consumare brodi, minestre in crema, baci, composte, bevande alla frutta. Dei cereali, solo l'orzo non è il benvenuto.

Rimedi popolari

Il trattamento con rimedi popolari è usato come ausiliario con l'uso di varie erbe. Per ripristinare la mucosa danneggiata e accelerare i processi riparativi, una miscela di succo di piantaggine e miele, presa in parti uguali, viene utilizzata per la decozione dei semi di lino. Per fermare il sanguinamento - un decotto della corteccia di quercia, con lo stesso scopo e per rimuovere l'edema del muco, si usa l'achillea. L'infuso di una miscela di erbe - camomilla, menta, finocchio e valeriana - viene utilizzato come analgesico. Aloe, succo di piantaggine, infusi di lattuga, decotti e camomilla, erba di San Giovanni, salvia e timo sono utili per lo stomaco.

Hanno effetto analgesico e curativo. Succo di patate, grano germogliato in forma cruda e cotta favorisce la guarigione delle mucose e normalizza l'acidità entro 10 giorni. Bruciore di stomaco viene rimosso con tintura di sophora e corteccia di betulla. Oltre al miele, la propoli è anche ampiamente utilizzata dai prodotti delle api: sotto forma di tintura o masticando un pezzo. Inoltre, con la gastrite, i populisti raccomandano di mangiare mele verdi più purificate sotto forma di purè di patate o mele cotte.

Come prevenzione è necessario eliminare tutti i fattori provocatori quando possibile. È necessario condurre uno stile di vita sano ed essere sicuri di seguire una dieta equilibrata, abbandonare le cattive abitudini. La prognosi della gastrite emorragica rimane controverso, è chiaro solo che non vale la pena concordare un'operazione, fino a quando non saranno esaurite tutte le altre possibilità di trattamento.