Preparazione per la sigmoidoscopia

La recto-manoscopia è un metodo diagnostico endoscopico che consente di studiare il colon diretto e parzialmente sigmoideo con l'aiuto di un rettoscopio. Durante la procedura, il medico può esaminare fino a 35 cm di mucosa intestinale.

Per rendere l'esame il più efficace possibile, è necessaria un'attenta preparazione per una sigmoidoscopia. Quando un paziente incontra per la prima volta un sondaggio di questo tipo, vuole conoscere tutti i dettagli su come prepararsi per una sigmoidoscopia. La preparazione a casa dovrebbe includere una corretta alimentazione e pulizia dell'intestino.

dieta

La preparazione per lo studio dovrebbe iniziare 2-3 giorni prima della diagnosi programmata. La nutrizione del paziente prima della rettomanooscopia dell'intestino dovrebbe essere basata sul principio di una dieta priva di scorie. Ciò implica il rifiuto del cibo fibroso grossolano. Il menu dovrebbe preferibilmente consistere in prodotti facilmente digeribili e digeriti rapidamente.

La dieta prima della sigmoidoscopia impone un divieto temporaneo su tali prodotti:

  • pesce e carne di varietà grasse;
  • patate e altri vegetali amidacei;
  • pasta
  • tutti i tipi di legumi;
  • confetteria e cottura;
  • pane di farina di segale;
  • prodotti contenenti fave di cacao (cioccolato, dolci, prodotti da forno);
  • forte tè nero, caffè;
  • latte intero e prodotti a base di esso;
  • alcol e bevande con anidride carbonica, succo del negozio confezionato;
  • spezie taglienti.

Menu di esempio

Preparato per il sondaggio può assumere un menu esemplare, progettato per 3 giorni. Tre giorni prima della diagnosi:

  • Al mattino - avena porridge, bollito in acqua con un cucchiaio di miele, pane con formaggio e tè verde.
  • La seconda colazione è un bicchiere di ryazhenka o kefir a basso contenuto di grassi con 2 biscotti.
  • Pasto - brodo di carne a basso contenuto di grassi (pollo, tacchino, vitello), 2 polpette e insalata di cetrioli freschi.
  • Merenda pomeridiana - cagliata di casseruola e KOMPOT di frutta secca.
  • Pasti serali - ryazhenka a basso contenuto di grassi da 200 ml e 3 biscotti.

Due giorni prima dell'esame:

  • Pasto del mattino - porridge di grano saraceno e un pezzo di petto di pollo bollito e un bicchiere di tè verde al limone.
  • Il primo spuntino è 200 ml di kefir a basso contenuto di grassi.
  • Pranzo - un pezzo di merluzzo bollito (si può cuocere), porridge di riso, senza olio e un bicchiere di succo di mela chiarificato.
  • Il secondo spuntino è un bicchiere di yogurt magro senza additivi.
  • Pasto serale - un mango cotto sull'acqua, un bicchiere di tè verde con un cucchiaio di miele.

Un giorno prima dell'esame:

  • Colazione - 1 uovo sodo, pane con formaggio magro, un bicchiere di composta di frutta secca.
  • Pranzo: brodo di pollo magro, tè verde, biscotti.
  • Dagli snack e dalla cena si dovrà rinunciare e dopo 2-4 ore dopo il pranzo il paziente dovrà pulire l'intestino con un clistere.

Pulizia dell'intestino

La preparazione del paziente per la sigmoidoscopia include anche il secondo importante passaggio: la pulizia dell'intestino. Questo può essere fatto meccanicamente o con l'aiuto di prodotti farmaceutici.

clistere

L'invenzione, collaudata nel tempo, il cerchio di Esmarch, in qualche misura facilita questo compito. I clic devono essere 2 volte - la sera del giorno precedente e il giorno del giorno della procedura. L'algoritmo per l'impostazione del clistere è il seguente. 120 minuti prima dell'inizio della manipolazione, dovresti bere 30 ml di olio di ricino o 150 ml di magnesia. Si consiglia di tenere la procedura in posizione sdraiata sul lato sinistro con le ginocchia piegate alle ginocchia. In una tazza versare 1, 5 litri di acqua bollita, raffreddato a 25 ° C.

È necessario pensare ad una struttura alta (fino a 1 m), sulla quale sarebbe possibile appendere la tazza di Esmarch. Il tubo con la punta dovrebbe essere abbassato ed emettere aria. La punta dovrebbe essere lubrificata con vaselina e accuratamente inserita nell'ano. Quando la punta è abbastanza profonda, è possibile aprire il rubinetto dell'acqua.

Sarebbe bene se un paziente nel processo clistere fosse supportato da qualcuno vicino a lui che potesse regolare la pressione dell'acqua. Quando si riempie l'intestino con liquidi, ridurre il disagio aiuterà ad accarezzare l'addome con un movimento circolare. Per non correre nell'intestino, è importante assicurarsi che non tutta l'acqua venga scaricata dalla tazza. I desideri nella toilette appariranno quasi immediatamente, ma è necessario cercare di mantenere l'acqua nell'intestino per almeno un quarto d'ora.

Fortrans

Preparare l'intestino per la procedura può aiutare Fortrans. Questa è una delicata preparazione farmacologica che deterge delicatamente l'intestino senza disturbare la microflora naturale di questo organo. Non viene assorbito nel sangue e lascia completamente il corpo insieme alle feci.

Fortrans riduce la velocità di assorbimento dell'acqua, trattenendo il fluido nell'intestino. Quindi, diluisce e rimuove le feci e le pietre fecali, che potrebbero accumularsi a lungo nel lume dell'intestino. Il principale vantaggio del farmaco è che non causa dolore addominale durante l'uso e durante lo svuotamento intestinale. In casi molto rari, ci sono reazioni allergiche.

Il farmaco deve essere usato correttamente, concentrandosi sul tempo programmato della sigmoidoscopia. Se l'esame è programmato al mattino, Fortrans inizia a bere dalle 17:00 alle 21:00. L'intervallo tra le dosi dovrebbe essere di 1 ora. Di norma, dopo 2 ore dalla prima porzione, il paziente avrà il desiderio di svuotare l'intestino. E questo desiderio si avvicinerà a lui più di una volta entro 4 ore dopo l'ultima dose.

Se la procedura verrà eseguita dopo pranzo, verranno presi 2 sacchetti del farmaco la sera prima e il resto della porzione verrà bevuto nelle ore del mattino. Dopo aver preso Fortrans, la voglia di tornare in bagno appare dopo 30 minuti. Dopo questo metodo di pulizia dell'intestino, le feci liquide possono essere osservate per 2-3 giorni, ma poi tutto torna alla normalità.

microlax

Inoltre, è possibile purificare l'intestino con microlax. Viene venduto come un microclima conveniente. Questa è una vera scoperta per coloro che non sono amici della tazza di Esmarch. Il giorno prima della diagnosi è necessario limitare il consumo e la sera prima è necessario inserire 2 microclisi a intervalli di 15 minuti. Anche arrivare al mattino. La voglia di entrare in bagno arriva dopo un quarto d'ora dall'amministrazione del rimedio.

Qualunque tipo di lassativo che il paziente non assume, allevierà in modo significativo le sue condizioni e contribuirà a un migliore svuotamento dell'intestino, se si muoverà e farà un automassaggio dello stomaco.

Di regola, non è difficile cambiare le abitudini alimentari per alcuni giorni per un paziente. Ma con la pulizia dell'intestino ci sono più problemi. Ma per non avere la procedura più piacevole, non è stato necessario ripetere la rettomanooscopia, è necessario provare a prepararsi con attenzione sin dalla prima volta.

Dieta e regole dietetiche prima della sigmoidoscopia

Le procedure diagnostiche volte ad esaminare lo stato della mucosa intestinale sono sempre condotte sulla base della sua purificazione preliminare. Di norma, la preparazione per la diagnosi comprende non solo l'assunzione di lassativi e l'impostazione di clisteri, ma anche l'aderenza a una dieta speciale. La dieta prima della sigmoidoscopia non fa eccezione. La dieta corretta per alcuni giorni prima dello studio rende possibile ottenere dati affidabili e mettere la diagnosi giusta.

Cos'è una sigmoidoscopia?

La procedura di sigmoidoscopia è un esame diagnostico del retto (a volte vengono catturate anche le sezioni inferiori del sigmoide). Si svolge in una sala appositamente attrezzata per l'endoscopia. Prima di procedere all'esame, il medico applica il metodo del dito. Quindi il paziente viene deposto dalla sua parte.

Per non danneggiare la mucosa e facilitare l'introduzione del dispositivo per l'esame, il rettoscopio, l'ano è lubrificato con un agente speciale. Se necessario (ad esempio, se ci sono crepe o danni al retto e all'ano), viene utilizzata l'anestesia.

Dopo l'introduzione del rettoscopio, l'aria è ammessa nel lume intestinale. È necessario che la membrana mucosa, per la quale è caratteristica una struttura piegata, sia raddrizzata. A questo punto, il paziente potrebbe voler svuotare l'intestino, anche se è stato precedentemente pulito. Se il movimento del dispositivo è ostacolato da qualsiasi accumulo (sangue, pus, muco e altri), quindi si sbarazzano di loro da una pompa elettrica.

Perché eseguono la sigmoidoscopia?

Una preparazione approfondita per la sigmoidoscopia consentirà di condurre una diagnostica qualitativa, per rilevare le violazioni e rivelare le cause di tali patologie come:

  • presenza di scarico regolare o periodico dall'ano (sangue, muco, pus);
  • frequente cambiamento indeterminato nel carattere della sedia;
  • emorroidi interne;
  • processi infiammatori nel retto;
  • lesioni organiche della membrana mucosa dell'organo;
  • costipazione cronica o diarrea;
  • polipi;
  • pietre fecali

La recto-manoscopia è un metodo diagnostico efficace per il cancro sospetto nell'intestino. Con il suo aiuto, la diagnosi differenziale viene eseguita se il medico sospetta il paziente di oncologia della prostata o degli organi riproduttivi.

Inoltre, questo metodo precede i successivi, più profondi, tipi di esame, come la colonscopia e l'irrigoscopia. Può anche essere usato per manipolazioni mediche: la rimozione di polipi dalle pareti dell'intestino, la somministrazione di una sostanza medicinale. Nel processo di esecuzione della proctoscopia lo specialista ha l'opportunità di prendere uno striscio o un pezzo di mucosa per il successivo esame istologico.

Perché è necessaria una dieta prima della procedura?

Perché dovresti seguire una dieta prima della procedura di sigmoidoscopia? Il risultato della diagnosi e quindi l'affermazione della diagnosi corretta e lo scopo del trattamento appropriato dipendono da ciò che lo specialista vedrà durante la procedura. Se le pareti dell'intestino sono nelle feci, o saranno presenti nel lume dell'intestino, il medico non sarà in grado di vedere la patologia, che porterà a una diagnosi errata. Inoltre, è necessario pulire l'intestino non solo dai resti di cibo non digerito, ma anche dai gas. Pertanto, tali procedure richiedono la conformità con una dieta senza scorie 3-5 giorni prima della diagnosi.

Caratteristiche della dieta prima della sigmoidoscopia

Una dieta senza scorie, nella maggior parte dei casi, non ha controindicazioni. Si esegue per un breve periodo di tempo: per una rettoscopia, sono sufficienti 3 giorni di una dieta speciale. Dal menu sarà necessario escludere alimenti con un alto contenuto di grassi e una quantità significativa di fibre, nonché quelli che contribuiscono alla formazione di gas.

Come risultato di tale dieta, si dovrebbe formare una piccola quantità di feci e un minimo di gas.

Nel processo di dieta, le persone non preparate possono avere dolore nelle loro teste. Successivamente, passa. Inoltre, mentre si modifica la dieta dovrebbe ridurre l'attività fisica.

Selezione dei prodotti prima della procedura

Cosa non può e cosa si può mangiare prima della sigmoidoscopia? Escludere dai prodotti dietetici ad alto contenuto di carboidrati, grassi, acuti e in scatola, irritanti le pareti intestinali. Questo, per esempio:

  • prodotti da forno;
  • bevande forti a base di foglie di tè, caffè;
  • alcol;
  • bevande contenenti gas (acqua minerale e gassata, kvas);
  • latte intero;
  • carne e prodotti a base di pesce che contengono molto grasso;
  • la pasta;
  • fagioli;
  • il pane è nero;
  • condimenti.

E 'permesso mangiare i prodotti latticini (yogurt, latte fermentato, ricotta, basso contenuto di grassi), mangiare carne con basso contenuto di grassi (carne di manzo, carne di pollo bianco), grano saraceno, pane tostato e biscotti, bere composta o tè verde.

Dovrai anche cambiare il modo in cui il cibo è cotto. Nella priorità: bollire, cuocere, stufare. Il porridge si fa bollire sull'acqua, la carne e il pesce vengono bolliti o cotti, come primo piatto si preferisce il brodo.

Menu di esempio

Di seguito è riportato un menu approssimativo per il giorno, che può essere utilizzato come guida per il razionamento durante una dieta priva di scorie.

  • Prima colazione Porridge di manga o fiocchi d'avena in acqua, uova, tè verde.
  • Seconda colazione Kefir a basso contenuto di grassi, biscotti o toast (puoi mettere un pezzo di formaggio).
  • Pranzo. Brodo di carne a basso contenuto di grassi, carne bollita o un pezzo di pesce bollito, composta.
  • Il tè del pomeriggio. Casseruola di ricotta, composta.
  • Cena. Grano saraceno o semola in acqua (si può casseruola), tè verde o latte fermentato al forno.

Il giorno, alla vigilia della sigmoidoscopia, l'ultimo pasto è effettuata all'ora di pranzo, quindi non ci può essere fino alla fine della diagnosi.

Nutrizione dopo una sigmoidoscopia

Dal momento che prima di intestino sigmoidoscopia era su una dieta speciale, e anche a causa del fatto che è completamente pulito e la dieta vulnerabili dopo la procedura dovrebbe essere speciale. Ci vorranno almeno due o tre giorni per ripristinare la microflora intestinale e normalizzare la sua attività funzionale e motilità. Pertanto, dovrebbero essere esclusi cibi pesanti e grassi, specialmente in grandi quantità. In futuro, puoi tranquillamente passare alla modalità familiare.

Cosa è permesso mangiare prima della sigmoidoscopia

La recto-manoscopia è chiamata endoscopia il tipo di studio di tali parti dell'intestino come il retto e il colon sigmoideo, così come l'ano. La procedura dello studio viene eseguita utilizzando uno strumento specializzato chiamato un rettoscopio. La recto-manoscopia è condotta da uno specialista qualificato specializzato in questo campo. Questa procedura di esame dell'intestino consente di ispezionare la superficie della sua parte fino a 30 cm dall'ano. Durante lo studio, il medico, se necessario, può effettuare il campionamento tissutale, al fine di effettuare successivamente uno studio più dettagliato e la rilevazione di patologie.

In quali casi è assegnato uno studio

studio Rektoromanoskopicheskoe è assegnato al paziente se necessario per assicurare la pre-diagnosticati, per identificare anomalie o eseguire uno studio del lume intestinale per rimuovere oggetti estranei o tumori. Le indicazioni per una sigmoidoscopia sono le seguenti:

  • Sospetti per lo sviluppo di processi cancerogeni, localizzati nel retto o nel colon sigmoideo.
  • Sintomi negativi, manifestati sotto forma di scarico permanente o periodico di pus dal retto, nonché sangue e muco.
  • Lo studio è condotto se il paziente ha una malattia come le emorroidi.
  • Segni di processi infiammatori, così come patologie organiche dell'intestino inferiore.
  • Lo studio è condotto nel caso di rilevamento di neoplasie benigne o maligne, polipi, ulcere e simili.

La recto-manoscopia è anche prescritta se è necessario un ulteriore esame intestinale prima di colonscopia o irrigoscopia.

Qual è la ricerca

La procedura per l'esame dell'intestino chiamata sigmoidoscopia viene eseguita esclusivamente in clinica. Per fare questo, la clinica ha un ufficio speciale, che è dotato di attrezzature speciali per la ricerca. La durata della procedura è compresa tra 5 e 10 minuti. La recto-manoscopia viene eseguita secondo il seguente schema:

  1. Per cominciare, il paziente dovrebbe togliersi i vestiti sotto la vita, quindi sistemarsi sul divano. L'esame viene effettuato direttamente in due versioni di pose: distese su un fianco o nella posizione del ginocchio-gomito.
  2. Inizialmente, il medico esegue un esame del dito rettale, che consente di determinare preliminarmente la preparazione del paziente. Durante l'esame con le dita, il medico tratta l'ano con speciali farmaci lubrificanti, che aumenta la permeabilità del dispositivo.
  3. Prima di entrare nel tubo del sigmoidoscopio, lo specialista tratta la sua parte elastica con un gel speciale. Il tubo elastico è inserito nel retto di 4-5 cm.
  4. Dopo questo, il medico prende l'otturatore, lasciando solo l'occidente, e il sigmoidoscopio viene inserito ulteriormente nel retto.
  5. Il rettore-manoscopio è collegato a un compressore speciale, tramite il quale lo specialista fornisce aria all'intestino. Questo è fatto con lo scopo di raddrizzare le pareti dell'intestino, e quindi effettuare un esame più dettagliato.

È importante sapere! Nell'area della transizione del retto nel paziente sigmoideo, si possono avvertire sintomi di dolore spiacevoli. Il resto della procedura è indolore e viene eseguita senza l'uso dell'anestesia.

Dopo aver completato la ricerca e aver preso un pezzo dell'intestino, lo specialista rimuove il rettoscopio. A seconda dei risultati dell'esame, il medico scrive la conclusione appropriata. Se il medico ha fatto dei test per una biopsia, i loro risultati saranno noti più tardi. Con i risultati dello studio, il paziente deve contattare direttamente il medico.

Caratteristiche di preparazione per sigmoidoscopy

Dopo aver registrato per lo studio, il medico informa il paziente che ha bisogno di venire alla procedura preparata. Le fasi preparatorie comprendono l'aderenza alla dieta e la pulizia dell'intestino con clisteri o lassativi speciali. La preparazione sotto forma di dieta dovrebbe iniziare 3-5 giorni prima dello studio. Molti pazienti hanno spesso una domanda, ma cosa si può mangiare prima della procedura di sigmoidoscopia?

Dieta prima che la sigmoidoscopia è molto importante, in quanto consente la pulizia dell'intestino più facile, migliorare la precisione dei risultati finali del sondaggio, così come per evitare lo sviluppo di situazioni imbarazzanti durante la procedura. Se il paziente non viene preparato, il medico può contrassegnare lo studio e impostare una data diversa. Gli eventi possono anche sviluppare un modo diverso, quando non si riesce a produrre un controllo dettagliato e la procedura sarà nuovamente assegnato al sondaggio.

Spesso, la sigmoidoscopia viene prescritta 3-5 giorni dopo che il medico ha nominato questo studio. Immediatamente dopo la registrazione, il paziente dovrebbe ricorrere al rispetto di una dieta priva di scorie, che si baserà sull'uso di cibi leggeri. Lo specialista deve anche sapere se il paziente sta assumendo farmaci e quali malattie ha. Il medico può anche richiedere test, sulla base dei quali si può essere certi della presenza di anomalie.

Dieta alla vigilia dello studio

Il rispetto di una dieta specifica aiuta a evitare complicazioni durante lo studio, nonché a migliorare l'accuratezza dei risultati finali. Per fare questo, si raccomanda di escludere dal menu del giorno tali alimenti, che sono basati su fibre digeribili e fibre. L'uso di tali prodotti porterà al fatto che il volume delle feci aumenterà nell'intestino. È anche vietato mangiare tali alimenti che causano gonfiore e formazione eccessiva di gas.

La dieta prevede l'esclusione temporanea dalla dieta dei seguenti tipi di prodotti:

  • prodotti da forno;
  • vari tipi di pasticcini, così come noci e semi;
  • tipi grassi di prodotti a base di carne, nonché prodotti affumicati;
  • verdure in forma fresca e fritta;
  • fagioli;
  • verdure fresche;
  • frutto con buccia e semi;
  • bevande gassate, nonché succhi e alcol.

La dieta non è solo importante prima di una sigmoidoscopia, è semplicemente necessaria, altrimenti non funzionerà. Il paziente alla vigilia dello studio per 2-3 giorni dovrebbe procedere all'utilizzo dei seguenti tipi di prodotti:

  1. Prodotti a base di latte acido
  2. Brodi di carne e pesce di varietà a basso contenuto di grassi.
  3. Succhi di frutta appena spremuti, ma senza polpa;
  4. Miele e gelatina
  5. Gelato
  6. Oli vegetali e maionese.

Uno o due giorni prima della sigmoidoscopia, si dovrebbe assolutamente evitare l'uso di cibi solidi, e soprattutto mangiare piatti liquidi. Possono essere brodi, gelatina, succhi senza polpa, kefir e yogurt. Puoi consumare il latte, ma in piccole quantità.

È importante sapere! Quanto prima il paziente inizia a seguire una dieta priva di scorie, tanto più efficace sarà la procedura.

I pazienti sono importanti per sapere che la qualità dell'allenamento dipende non solo dall'ottenere risultati accurati, ma anche dalla sofferenza della procedura. Considera un menù dietetico approssimativo prima di eseguire una sigmoidoscopia.

Opzione del menu di esempio

I medici consigliano di iniziare la dieta 3 giorni prima del test, ma se il paziente inizia ad allenarsi prima, ne trarranno beneficio. Un menu approssimativo tre giorni prima della sigmoidoscopia dovrebbe avere la seguente forma:

  1. Per colazione è necessario mangiare la farina d'avena, formaggio a pasta dura a bassa percentuale di grassi, e anche il tè con una fetta di pane tostato da un pasto di macinatura grossolana.
  2. Durante uno spuntino prima di cena si consiglia di bere un bicchiere di kefir o yogurt a basso contenuto di grassi all'1%. I prodotti a base di latte acido arricchiscono l'intestino con microrganismi utili, in cui scorie e tossine non si accumulano nel corpo.
  3. Per il pranzo, è possibile preparare brodi di carne, insalate di cetrioli e verdure bollite.
  4. Durante lo spuntino pomeridiano, si consiglia di mangiare ricotta a basso contenuto di grassi, oltre alla composta di frutta secca.
  5. Per la cena, che dovrebbe essere entro e non oltre le ore 18.00, è consentito mangiare pasti leggeri, come un bicchiere di ryazhenka o kefir con un biscotto.

Due giorni prima della sigmoidoscopia si consiglia di ridurre la razione:

  1. Per la prima colazione, cuocere il porridge di grano saraceno con una fetta di pane bianco.
  2. Durante uno spuntino, dissetati con un bicchiere di kefir.
  3. Per il pranzo cucinare pesce bollito varietà a basso contenuto di grassi, così come il succo di mela senza polpa.
  4. Durante uno spuntino puoi mangiare un boccone con yogurt magro.
  5. Per cena, cucinare un manga, ma solo sull'acqua, così come un tè debole senza zucchero con miele.

È importante sapere! La procedura di rettosigmoscopia comporta lo studio del colon sigmoideo.

L'ultimo giorno prima della sigmoidoscopia, dovrebbe essere osservato il seguente menu:

  1. Per colazione, mangia un uovo con formaggio e composta.
  2. Si consiglia di saltare il pranzo.
  3. Durante la cena, godetevi il brodo di carne senza patate e carne.
  4. Dopo 2-4 ore è possibile iniziare la preparazione per la pulizia dell'intestino. Per fare questo, dalle 15.00 dovrebbe iniziare a prendere i lassativi, ad esempio Fortrans. Va bevuto ogni ora per un bicchiere. L'ultimo bicchiere di lassativo deve essere bevuto 3-4 ore prima della sigmoidoscopia.

Puoi venire allo studio solo a stomaco vuoto con un intestino purificato.

È importante sapere! La pulizia dell'intestino può essere eseguita sia con clisteri sia con l'uso di speciali lassativi, ad esempio Fortrans, Levakol, Fleet, Dufalac, Microlax.

Se il paziente ha osservato la dieta indicata, sarà semplificata la procedura per la pulizia dell'intestino. Dopo lo studio, puoi iniziare a mangiare dopo 1 ora, ma allo stesso tempo tornare gradualmente alla tua dieta abituale.

Come prepararsi per una sigmoidoscopia

Le malattie del retto sono patologie dello spazio anorettale e pararettale e si trovano in ogni decimo paziente. Il trattamento di molte malattie dell'ano inizia nella fase media o avanzata, in quanto i sintomi tali patologie possono essere molto scarsa, e la maggior parte dei pazienti non prestare attenzione a minor disagio: lieve prurito, bruciore o dolore inespresso. Una delle malattie più formidabili di questo gruppo è il cancro del retto (tumore del colon-retto) - la crescita maligna dell'epitelio che riveste la superficie interna dell'intestino.

Come prepararsi per una sigmoidoscopia

Per la diagnosi precoce del cancro e di altre malattie, nella maggior parte dei casi vengono utilizzati metodi diagnostici hardware. Il metodo più sicuro e informativo per la ricerca del retto è la sigmoidoscopia (rettoscopia). Questa è una delle varietà di esame endoscopico. Durante medico rettoscopia può effettuare un controllo visivo delle mucose del retto per ulcere e difetti erosivi, nonché per valutare il loro colore, lo spessore approssimativo della struttura, la presenza di focolai di polipi sanguinamento. Nonostante la quasi completa assenza di controindicazioni, la procedura può portare a complicanze, quindi la fase più importante della diagnosi è la preparazione corretta per lo studio.

Perché abbiamo bisogno di una sigmoidoscopia?

Sigmoidoscopia è considerata un'informativa malattie rettali metodo diagnostico, ed è una delle misure di prevenzione di base a quelli a rischio di sviluppare il cancro del colon-retto. Il più delle volte, il cancro del retto e l'ano è strade più grandi, in modo da questo studio è mostrato in tutti i pazienti di età superiore a 60 anni, almeno 1 volta all'anno (nei pazienti di età superiore ai 40 anni - 1 ogni 2-3 anni). Il gruppo di rischio comprende anche persone con alcolismo cronico o fumo, lavoratori le cui attività sono associate a una seduta prolungata (ad esempio, conducenti), donne che partoriscono, pazienti con varie forme di emorroidi.

Cos'è la sigmoidoscopia?

Sigmoidoscopia consente inoltre di individuare canale anale infiammatorie e altre malattie intestinali, tra cui l'infiammazione nel colon sigma distale, che si trova nel tratto digestivo inferiore ed è un segmento dell'intestino crasso. Le malattie che possono essere diagnosticate mediante rettoscopia sono elencate nella tabella seguente.

Malattie rivelate con l'aiuto della sigmoidoscopia

Importante! La recto-manoscopia consente non solo di rivelare i segni del processo tumorale in vari reparti del retto e del colon sigmoideo, ma anche di prelevare campioni di materiale biologico per l'esame istologico, necessario per la diagnosi del cancro.

Indicazione per appuntamento

La recto-manoscopia può essere eseguita a scopo preventivo in individui con un aumentato rischio di cancro del colon-retto o essere prescritta per determinate indicazioni, tra cui:

  • instabilità delle feci in assenza di segni di un processo infettivo o infiammatorio;
  • cambiamento di colore, consistenza e odore delle feci;
  • aspetto nelle feci di muco, sangue, impregnazioni bianche;
  • dolore durante e dopo il movimento intestinale;
  • prurito di intensità variabile, che si verifica sia nell'ano che attorno all'ano.

Informazioni generali sulla sigmoidoscopia

Gli uomini possono essere nominati come studio aggiuntivo nella complessa diagnostica della prostatite e di altre patologie della prostata. Le donne, in alcuni casi, richiedono la rettoscopia per compilare un quadro clinico completo nelle malattie della pelvi e del sistema urogenitale.

Come viene eseguita la procedura?

La rettoscopia, a differenza di molti altri tipi di diagnostica endoscopica, praticamente non fornisce sensazioni dolorose al paziente, quindi l'anestesia locale viene utilizzata molto raramente durante la sua esecuzione. Il rettoscopio su cui si basa la ricerca sembra un sottile tubo cavo, alla fine del quale vi è un otturatore che fornisce aria e un dispositivo ottico. Il paziente viene deposto sul lato sinistro prima della procedura, gli viene chiesto di piegare le gambe nelle ginocchia e portarle allo stomaco. In alcuni istituti le posture classiche (in ginocchio con un supporto sui gomiti o spalle) vengono utilizzati per Rettoscopia, ma la maggior parte gli esperti rifiutano queste tecniche a causa del disagio psicologico pronunciato del paziente.

Tecnica della sigmoidoscopia

La sigmoidoscopia non complicata viene eseguita in più fasi:

  • Il tubo del rettoscopio è abbondantemente lubrificato con vaselina o altre basi grasse e iniettato nel retto di circa 5 cm;
  • Usando l'alimentazione d'aria, il medico sposta il dispositivo oltre lo sfintere e rimuove l'otturatore;
  • a un'altezza di 13-14 cm al paziente viene chiesto di fare un respiro profondo e rilassare la spalla destra - in questa fase il tubo penetra nel colon sigmoideo distale.

Importante! L'aspetto del dolore durante la procedura è un sintomo importante, che indica possibili tumori o altre formazioni di localizzazione extraintestinale. Se il tubo si appoggia a un ostacolo durante il passaggio attraverso il retto, e il suo progresso è difficile, lo studio deve essere immediatamente interrotto.

Controindicazioni a un sigmoidoscopy

Preparazione adeguata per la procedura: cosa può e non può essere mangiato prima della rettoscopia?

La dieta prima della sigmoidoscopia è una fase importante della preparazione, che è necessaria non solo per migliorare la revisione, ma anche per l'accuratezza della diagnosi. L'aderenza a una dieta speciale contribuirà anche a ridurre il disagio psicologico, dal momento che restrizioni alimentari possono ridurre lo scolo dell'intestino e liberarsi dalla flatulenza, ed anche evitare perdite di gas arbitrarie durante l'esame.

Segui la dieta per 3 giorni. Il principio principale - il rifiuto di prodotti con un alto contenuto di fibre vegetali grossolane, che sono a lungo digeriti e possono provocare una maggiore peristalsi intestinale e formazione di gas. Tali prodotti includono frutta e verdura crude, cereali, prodotti da forno, legumi. Anche i rifiuti sono a carico di alcol, cioccolato, prodotti che includono panetteria e lievito di birra. Non è raccomandato un giorno prima della procedura di bere bevande con un alto contenuto di caffeina, poiché hanno un effetto tonico pronunciato e possono causare uno spasmo dei vasi del retto durante l'introduzione del rettoscopio.

Preparazione per la sigmoidoscopia

Sotto il divieto in questo periodo ci sono anche:

  • dolciaria;
  • saccarosio;
  • noci e semi;
  • Pasta (specialmente quelle fatte con grano duro);
  • bevande gassate;
  • latte intero e latticini troppo acidi (ad esempio, kefir);
  • spezie.

Raccomandazioni del dottore per la preparazione di sigmoidoscopy

Evitare l'uso di carni grasse: carne di maiale, agnello. Anche i prodotti di salsiccia (salsicce, salsicce, salsicce), carne affumicata, verdure in salamoia durante questo periodo non dovrebbero essere presenti nella dieta del paziente.

Cosa puoi mangiare: la base dell'alimentazione prima della rettoscopia

Le basi della nutrizione per tre giorni prima della procedura sono le verdure e la carne bollite. Preferire le varietà di carne a basso contenuto di grassi ad alto valore nutrizionale: coniglio, tacchino, pollo. Dalle verdure per la nutrizione terapeutica zucchine, melanzane, peperoni, pomodori (in quantità limitata) si adatta perfettamente. Le verdure con un alto contenuto di amido (carote, barbabietole, patate) possono essere consumate, ma solo in forma bollita e non più di 150 g al giorno.

Istruzioni per la preparazione per l'endoscopia

I frutti sono meglio cotti al forno - questo modo di trattamento termico distrugge le fibre vegetali grossolane, pur mantenendo la maggior parte dei nutrienti e delle vitamine. Per la nutrizione terapeutica, le mele e le pere delle varietà verdi sono più adatte - contengono meno zucchero e sono meglio assorbite dall'organismo. Le persone inclini a flatulenza e altri disturbi digestivi, invece di verdure, è meglio mangiare decotti di verdure e abbandonare completamente il frutto in qualsiasi forma.

I latticini possono essere consumati, ma è importante monitorare il loro contenuto di grassi - non deve superare l'1,8%. È meglio per i pazienti che si stanno preparando per la sigmoidoscopia, l'hamburger fermentato scremato, la ricotta e lo yogurt. Da kefir in molti pazienti, i processi di fermentazione sono intensificati, quindi è meglio per le persone con un intestino debole rifiutarlo.

A cosa si presta attenzione con la sigmoidoscopia

Menù approssimativo per la preparazione della sigmoidoscopia

Questa dieta è adatta a pazienti di qualsiasi età. Può essere regolato in base alle loro preferenze di gusto, ma i principi nutrizionali durante la preparazione per la rettoscopia dovrebbero rimanere invariati.

Casseruola di cavolfiore con formaggio

Soufflé di banana con ricotta

Merluzzo al forno con salsa di pomodoro

Un po 'di yogurt naturale senza additivi e zucchero

Fai attenzione! La dose consigliata durante questo periodo è di 220 g Il volume delle bevande non deve superare i 150 ml alla volta.

Pulizia dell'intestino: clisteri e preparati

La pulizia dell'intestino è una procedura obbligatoria per la preparazione di una sigmoidoscopia. È necessario migliorare la revisione, la diagnosi corretta e la prevenzione del ritiro delle feci involontarie durante lo studio. Il modo principale per pulire sono i clisteri. Si consiglia di farlo 2 volte:

  • la sera prima della procedura (2-4 ore dopo l'ultimo pasto);
  • 3 ore prima dell'esame

Complicazione con sigmoidoscopia

Se il paziente non è in grado di far fronte con la produzione della propria clistere, egli può chiedere aiuto in sala di trattamento della struttura presso cui si terrà rettoscopia. Per clistere, si raccomanda di usare acqua purificata normale a temperatura ambiente. Il volume minimo di clistere - 1 litro ma è meglio portarlo a 1,5-2 litri. Prima della procedura, il paziente deve essere svuotato indipendentemente intestini, dopo che si trovano sul lato destro, piegare le ginocchia e preciso immettere pinnacolo (o qualsiasi olio vegetale) punta nel retto.

La velocità di erogazione dell'acqua dovrebbe essere media. I muscoli dell'ano dovrebbero essere il più rilassati possibile. Il tempo di una procedura in media dovrebbe essere da 3 a 5 minuti. Se finisci l'infusione prima, le feci non avranno il tempo di ammorbidirsi, l'acqua uscirà dall'intestino. Dopo la fine della procedura, l'area dell'ano deve essere bloccata con un pannolino e attendere altri 10 minuti. Se non riesci a resistere per così tanto tempo, puoi limitarti a un intervallo di 5-7 minuti.

Metodi di preparazione per la sigmoidoscopia

lassativi

I farmaci lassativi nella maggior parte dei casi devono essere assunti per via orale 24 ore prima della procedura. La scelta del farmaco deve essere effettuata dal medico, tenendo conto delle possibili controindicazioni e dell'età del paziente.

"Fortrans"

La droga più popolare dal gruppo di lassativi. Viene prodotto sotto forma di polvere per la preparazione di una soluzione, in quanto un principio attivo contiene macrogol (64 g in 1 bustina). Il prodotto contiene elettroliti, quindi sullo sfondo del suo utilizzo, non vi è alcuna violazione del bilancio idrico-elettrolitico. "Fortrans" è adatto solo per l'uso in pazienti adulti e adolescenti di età superiore ai 15 anni.

Per preparare un litro di soluzione, devi usare 1 sacchetto, sciogliendolo in acqua. Per ogni 15-20 kg di peso, è necessario bere 1 litro di soluzione, cioè un paziente con un peso di 75 kg avrà bisogno di circa 4 litri del medicinale finito. Puoi prendere il farmaco una volta (a piccoli sorsi) o dividerlo in 2 applicazioni. Per concludere la ricezione "Фортранса" segue per 3-4 ore prima della procedura.

Il costo di 1 pacchetto è 460-560 rubli.

Suggerimento: La soluzione pronta ha un sapore molto salato, provocando nausea e vomito nella maggior parte dei pazienti. Per ridurre il disagio, gli esperti consigliano di bere Fortrans attraverso un tubo.

"Lavacolla"

Una preparazione economica (costo di imballaggio approssimativamente 149 rubli), nominata per preparazione a ricerche diagnostiche di organi GASTROINTESTINAL TRATTO. Prendilo per 18-20 ore prima della sigmoidoscopia, e dopo averlo preso è permesso usare solo cibo liquido. Per preparare la soluzione, è necessario diluire 1 confezione in 200 ml di acqua e bere immediatamente. In totale, è necessario assumere circa 10-15 sacchi con un intervallo di 20 minuti. Dopo le 22, è vietato mangiare (prima della rettoscopia).

Se il paziente soddisfa tutte le raccomandazioni del medico per la preparazione della procedura, la probabilità di sensazioni spiacevoli e complicazioni durante l'esame sarà minima, quindi non vale la pena trascurare il parere degli specialisti.

Procedura di preparazione per sigmoidoscopy

La preparazione per la sigmoidoscopia è una fase importante prima della procedura, la cui implementazione corretta garantirà il raggiungimento dei risultati più affidabili.

Come dovresti mangiare prima della procedura?

Prima della procedura, pulire l'intestino. Questa è una condizione obbligatoria, poiché la presenza di feci nell'intestino renderà difficile il lavoro del medico e potrebbe causare una diagnosi sbagliata. La corretta preparazione del paziente per la sigmoidoscopia (sia bambini che adulti) comprende le seguenti fasi:

  • rispetto di una dieta priva di scorie;
  • risparmiando il regime dello sforzo fisico;
  • pulizia dell'intestino.

La preparazione alla ricerca in questo modo è molto importante. Il mancato rispetto di almeno uno degli stadi elencati può rendere imprecisi i risultati della diagnosi.

Quindi, una delle fasi più importanti della preparazione è la dieta alimentare, che il paziente deve osservare per 3 giorni prima della procedura. Conosceremo questa fase in modo più dettagliato.

La dieta di fronte alla sigmoidoscopia si chiama senza scorie, osservala per 3 giorni prima della procedura. Si basa sul rifiuto totale delle fibre alimentari contenenti materie prime. Il cibo consumato da una persona durante questo breve periodo di tempo dovrebbe, prima di tutto, essere facilmente assimilato e digerito rapidamente. Dalla dieta, si raccomanda di escludere i seguenti tipi di prodotti:

  • carni e pesce grassi;
  • patate in qualsiasi forma;
  • la pasta;
  • colture leguminose;
  • dolciaria;
  • noci di qualsiasi tipo;
  • cioccolato;
  • bevande alcoliche;
  • spezie e condimenti.

Per utilizzare il pesce consigliate magro e brodi di carne e zuppe di verdura, latticini con un tenore di grassi 0%, specie chiare succhi di frutta (per esempio di betulla), vari tipi di tè. La preparazione di carne e pesce deve essere effettuata a vapore o mediante ebollizione. L'esecuzione di un sigmoidoscopy è ammissibile solo dopo osservanza di una dieta risparmiante. Considera un esempio di un menu adatto per questo periodo. Primo giorno di dieta:

  1. Colazione: farina d'avena, tisana o tè verde, pane tostato con formaggio a basso contenuto di grassi.
  2. La seconda colazione: qualsiasi quantità di kefir con contenuto di grassi zero.
  3. Pranzo: brodo, con carne magra, qualche polpetta, insalata di verdure al vapore.
  4. Merenda pomeridiana: casseruola con ricotta a basso contenuto di grassi e frutti di bosco, un bicchiere di composta di frutta secca.
  5. Cena: hamburger con biscotti.

Il secondo giorno di dieta:

  1. Colazione: pane bianco, karkade o qualsiasi altro tè, porridge di grano saraceno.
  2. Seconda colazione: kefir in qualsiasi quantità con un contenuto di grassi dello 0%.
  3. Pranzo: pesce bollito (ad esempio spigola, merluzzo), porridge di riso, succo di mela non concentrato.
  4. Spuntino pomeridiano: yogurt scremato senza additivi aromatici.
  5. Cena: porridge di semolino con latte scremato, tè con limone e miele.

Come prepararsi per la sigmoidoscopia con una dieta speciale alla vigilia della procedura? Quindi, il 3 ° giorno della dieta sono autorizzati a mangiare i seguenti alimenti:

  1. Colazione: uova sode, pane tostato con formaggio scremato, cotto su composta di frutta secca.
  2. Pranzo: brodo di carne, biscotti, tè verde o alle erbe.

Alcune ore dopo il pranzo, il paziente può già iniziare a pulire l'intestino. L'osservanza di una dieta moderata è una fase importante, poiché lo scopo principale di questa dieta è la completa pulizia dell'intestino. Prima di eseguire la sigmoidoscopia, la preparazione include una significativa riduzione dello sforzo fisico, che, in combinazione con un'alimentazione esente da scorie, aiuta a normalizzare il funzionamento dell'intestino.

Purificazione dell'intestino: applicazione di Fortrans

La persona che si sta preparando per la procedura deve seguire rigorosamente le istruzioni del medico. Qualunque fase della formazione deve essere coordinata con il medico, soprattutto per quanto riguarda la fase di pulizia dell'intestino. Sia un adulto che un bambino possono usare solo quei farmaci che sono stati prescritti da uno specialista.

Detergenza Fortransom promuove la delicata escrezione delle feci dal corpo umano, senza disturbare la microflora intestinale. Fortrans è riconosciuto come un mezzo sicuro, che è dovuto alla mancanza di influenza del farmaco sui processi biologici naturali nel corpo umano.

L'effetto principale del farmaco è il rallentamento dell'assorbimento del liquido. Quando quest'ultimo è in ritardo nell'intestino, le feci e i sedimenti sono diluiti, il che rende facile rimuoverli dal corpo. Il vantaggio innegabile di Fortrans è assenza di dolore e assenza di disagio durante il processo di pulizia dell'intestino. Forse l'emergere di reazioni allergiche, ma questo fenomeno è stato osservato molto raramente.

Una delle condizioni importanti per la purificazione di questo farmaco è che una persona ha bisogno di bere molto liquido. Un pacchetto di Fortrans diluito con un litro di acqua, dopo di che il paziente dovrebbe bere la miscela risultante a piccoli sorsi per un'ora. Il numero di pacchetti è determinato dal medico curante, tuttavia il dosaggio standard è calcolato come segue: 1 bustina per 20 kg di peso corporeo. L'uso di una miscela di farmaci in questo modo è necessario per ammorbidire gradualmente le masse delle feci.

La soluzione, preparata da Fortrans, ha un sapore sgradevole. Se il paziente durante l'uso del medicinale soffre di nausea, dopo ogni pochi sorsi si consiglia di succhiare una fetta di limone. Il farmaco ha 2 modelli di utilizzo. L'osservanza di uno di essi è condizionata dal tempo della procedura futura.

Schemi per la pulizia di Fortransom

Se la sigmoidoscopia è programmata per la mattina, è possibile notare le seguenti caratteristiche dell'accettazione di Fortrans:

  • l'ultimo ricevimento del farmaco alla vigilia della RRS viene effettuato entro e non oltre 12 ore prima della procedura;
  • le 12 ore successive prima dell'RCS il paziente deve usare solo brodo filtrato non fermentato, acqua purificata, succo di frutta non concentrato;
  • Il primo ricevimento di fortrans dovrebbe essere effettuato alle 3 del pomeriggio ad una velocità di 2 pacchetti;
  • tra il primo e l'ultimo ricevimento di una medicina fa una pausa per 1 ora;
  • dopo una pausa, bevi il resto della dose.

Dopo il primo utilizzo di Fortrans l'evacuazione delle feci inizia tra 1-2 ore. La pulizia dell'intestino è completata 4-5 ore dopo l'ultima dose.

Caratteristiche dello schema di assunzione del farmaco nel caso in cui la procedura è prevista per la sera:

  • le prime 2 bustine di farmaci sono prese alle 6 di sera;
  • la dose residua deve essere assunta alle 7 del mattino;
  • dopo l'ultima assunzione, lo svuotamento dell'intestino inizia dopo mezz'ora.

La sicurezza del farmaco, come nel caso di assumere qualsiasi altro farmaco, è dovuta alla mancanza di controindicazioni. La loro lista include:

  • patologia renale;
  • cardiopatia grave (insufficienza cardiaca);
  • ostruzione intestinale.

Se il paziente ha una di queste controindicazioni, Fortrans viene sostituito con un altro farmaco più adatto. Con cautela, è necessario trattare altri farmaci. La combinazione di diversi farmaci con Fortrans deve avvenire solo dopo aver consultato un medico. Altrimenti, l'effetto di prendere la medicina può essere ridotto.

Purificazione con Microlax e Lavacola

Preparazione per la sigmoidoscopia Microlax aiuta a pulire efficacemente la parte distale dell'intestino. La forma del farmaco è diversa dalle solite compresse. Prodotto da Microlux sotto forma di piccole siringhe monouso. Il liquido contenuto in quest'ultimo presenta, oltre ad un lassativo, effetto analgesico - aiuta insensibile il processo di movimenti intestinali, se necessario (se la persona ha una fessura nell'intestino e sta sperimentando disagio quando andare in bagno). Con una dieta parsimoniosa, questo siringa è sicuro e non ha controindicazioni. Alla vigilia della RRS di sera, devi usare 2 tubi di medicina. L'intervallo di somministrazione del farmaco nell'intestino è di 15 minuti. Una procedura identica viene eseguita nella mattinata del giorno della RRS. Lo svuotamento dell'intestino inizia entro i prossimi 20 minuti.

L'azione di Lavakol è identica alle precedenti preparazioni. Il farmaco è in grado di anestetizzare e pulire delicatamente l'intestino. Anche l'elenco delle controindicazioni è simile. In un pacchetto, la quantità di medicinale è limitata a 15 bustine. È possibile utilizzare ciascuno di essi dopo aver sciolto il contenuto della bustina in acqua. Se la procedura RRS è programmata per la mattina, il ricevimento di Lavakol inizia alle 16:00. È necessario consumare porzioni, ogni successiva porzione viene bevuta 20 minuti dopo quella precedente. La RRS, condotta nella seconda metà della giornata, determina altre condizioni per l'assunzione di Lavakola. Il farmaco viene prelevato dalle 18:00, con 4 sacchi rimasti al mattino. Al mattino, il numero indicato di pacchetti viene preso a stomaco vuoto dalle 6 in punto.

Come pulire gli intestini con il clistere?

La procedura viene eseguita utilizzando la tazza di Esmarch. Si consiglia di eseguire questo lavaggio 2 volte: alla vigilia della RRS e al mattino del giorno della procedura. Il paziente è disteso sul lato sinistro, in questa posizione si piega le ginocchia. A questo punto, preparare un recipiente speciale pieno di 1,5 litri di acqua (necessariamente bollito e raffreddato). La tazza di Esmarch è sospesa, il tubo del dispositivo è abbassato. Queste manipolazioni sono necessarie per rimuovere l'aria dal tubo.

La punta del tubo viene inserita nell'ano, dopodiché viene aperto il rubinetto. Si consiglia di eseguire la procedura in un ospedale sotto la supervisione di uno specialista. Per garantire che quando l'intestino è pieno d'acqua, il paziente non avverta dolore, lo stomaco viene accarezzato da movimenti circolari. L'acqua dovrebbe essere trattenuta nell'intestino il più a lungo possibile per una dissoluzione più completa delle feci.

Dopo una sigmoidoscopia, il medico sarà in grado di analizzare i risultati e mettere la diagnosi corretta. Se a un paziente viene diagnosticata una malattia, il medico prescriverà il trattamento corretto e darà consigli su come regolare lo stile di vita.

Come preparare la sigmoidoscopia (PPC), la nutrizione, la dieta, la pulizia

Tutte le misure preparatorie per la sigmoidoscopia dovrebbero essere eseguite in modo coerente e corretto, in modo che i risultati dello studio siano il più affidabili possibile.

Misure preliminari come preparare adeguatamente una sigmoidoscopia

Alla vigilia dell'esame, al paziente viene chiesto di pulire l'intestino, perché le feci complicano notevolmente la diagnosi, impedendo la rilevazione di tumori, crepe, cicatrici. Per garantire buone condizioni per l'esecuzione di una sigmoidoscopia, il medico avverte il paziente circa l'osservanza entro 2-3 giorni di una dieta priva di scorie e il completo svuotamento dell'intestino dal contenuto. Se si ignora il parere del medico, l'accuratezza del risultato potrebbe essere alta per errore e privare il paziente di gravi complicazioni. La dieta senza scorie non ha controindicazioni e si riduce al fatto che il paziente si rifiuta dal cibo grezzo saturo di fibre. Il menu è composto da prodotti digeribili che possono essere rapidamente digeriti.

Cosa non può essere mangiato prima della sigmoidoscopia?

Dalla dieta esclude i seguenti prodotti e piatti sono: carne di maiale, pesce grasso, amido verdure, pasta, farina, fagioli, orzo perlato, pane di segale, cioccolato, bevande alcoliche, bevande toniche, bevande gassate, noci e anacardi, latte, kvas, succhi concentrati, condimento, dolce.

Allo stesso tempo, non è necessario considerare la preparazione alla sigmoidoscopia (RRS) come un rifiuto assoluto dei pasti. Non hai bisogno di soffrire la fame. Entro 2-3 giorni, si raccomanda di prendere negli alimenti a seguito suite di prodotti: pesce di fiume, di vitello, brodo vegetale, yogurt magro, succo di frutta a bassa concentrazione, toast, integrale, il tè verde.

Carne e pesce dovrebbero essere cotti al vapore, evitando di friggere in una padella.

Nutrizione, dieta prima della sigmoidoscopia

Il menu provvisorio per tre giorni prima della RRS può sembrare simile: Colazione. Porridge d'avena, un piccolo toast con una fetta di formaggio magro o brynza, tè verde. Pranzo. Lowfat kefir. Pranzo. Brodo di carne incoerente. Un piccolo pezzo di vitello bollito, pollo o tacchino, un'insalata di cetrioli freschi. Il tè del pomeriggio. Ricotta a basso contenuto di grassi, composta di frutta secca. Cena. Biscotti a basso contenuto di grassi, un bicchiere di ryazhenka a basso contenuto di grassi. Per due giorni prima il menu PPC dovrebbe essere regolato come segue: Colazione. Porridge di grano saraceno, una fetta di pane bianco di ieri, tisana. Pranzo. Lowfat kefir. Pranzo. Pesce magro, cotto a vapore, porridge di riso, succo di mela chiarificato. Il tè del pomeriggio. Yogurt magro Cena. Porridge di manna, acqua bollita, tisana con un cucchiaio di miele.

Un giorno prima della RRS, è consigliabile aderire al seguente menu: Prima colazione. Uova sode, un piccolo toast con formaggio magro, un bicchiere di composta. Pranzo. Brodo di carne incoerente, biscotti biscottini, un bicchiere di tè verde. Dopo pranzo, dopo un paio d'ore, il paziente deve passare alla preparazione della pulizia dell'intestino. Questa dieta non ha lo scopo di perdere peso, ma per la purificazione, quindi, è necessario ridurre significativamente l'attività fisica. Una dieta priva di scorie stabilizza l'intestino ed elimina la formazione di gas. Ciò aumenterà notevolmente la ricerca diagnostica.

Metodi per pulire l'intestino prima di eseguire una sigmoidoscopia (PPC)

Ci sono diversi modi per pulire in modo rapido ed efficace le viscere di feci e pietre. Ogni paziente sceglie il più accettabile per se stesso. L'uscita delle feci può essere causata da mezzi medicamentosi e meccanici. Il metodo medicamentous consiste nell'azione di vari preparati farmacologici assunti per via orale e rettale. Il modo meccanico è usare i clisteri. Molti pazienti preferiscono i mezzi più sicuri, fornendo una pulizia soffice dell'intestino a casa, non violando i processi biologici nel corpo. Inoltre, tali farmaci vengono completamente eliminati con i polpacci, riducono il livello di assorbimento dei liquidi da parte delle pareti della mucosa intestinale, favoriscono la liquefazione e il rilascio di sedimenti fecali.

Il metodo medicamentoso per pulire l'intestino prima della sigmoidoscopia

La droga più popolare e disponibile di questa azione è "Fortrans". Facendo la scelta di "Fortrans", il paziente esclude il rischio di sensazioni dolorose nella cavità addominale, così come atti di defecazione. Tuttavia, non è necessario escludere reazioni allergiche e intolleranza individuale ai principi attivi del farmaco.

Fortrans: come prenderlo nel modo giusto?

Quando prendi Fortrans, devi sintonizzarti sul fatto che devi bere una grande quantità di liquido. 1 pacchetto del farmaco è progettato per 20 chilogrammi di peso corporeo. Il contenuto della bustina viene diluito in 1 litro di acqua bollita o filtrata e bevuto entro un'ora con piccoli sorsi frettolosi. È questo metodo contribuisce alla graduale diluizione delle feci. Il gusto specifico della soluzione e l'impulso alla nausea possono essere superati se dopo ogni bicchiere bevuto si tiene in bocca una fetta di limone. Nel calcolare il volume del farmaco il paziente va ad una dose, per esempio, in 3,5 pacchetti, quindi vale la pena di arrotondarlo a 4.

Ridurre la quantità di fluido consumato è inaccettabile. Se il paziente sa in anticipo che un grande volume di liquidi può provocare vomito, è necessario bere una compressa di Domperidon o Motilac.

Fortrans con sigmoidoscopy

La ricezione di "Fortrans" viene effettuata secondo due schemi. Dipende dal momento in cui viene prescritta la sigmoidoscopia. Nei casi in cui lo studio è programmato per le ore del mattino, l'ultimo pasto dovrebbe aver luogo entro e non oltre 12-13 ore prima della procedura. Per 14-15 ore sono accettati due sacchi di Fortran divorziati. Quindi organizzare una pausa per un'ora prima di prendere il secondo litro della soluzione. Il "lavoro" del farmaco dipende dalle caratteristiche individuali dell'organismo. Di solito l'uscita delle feci inizia dopo un paio d'ore dalla prima porzione della soluzione e si ferma completamente dopo 4-5 ore dopo l'ultima porzione.

Quando la sigmoidoscopia viene nominata per il pomeriggio, una soluzione di due sacchetti Fortran viene presa la sera prima dopo le 18:00. Il resto della dose viene assunto alle 7:00 del giorno successivo. La ricezione ripetuta dà risultati in mezz'ora. Alcuni giorni dopo la RRS, l'intestino è instabile per un po ', ma gradualmente le feci vengono ripristinate. In ogni caso, la ricezione di "Fortrans" dovrebbe iniziare solo dopo aver consultato il gastroenterologo. È possibile che le persone che soffrono di insufficienza renale, malattie cardiache, ostruzione intestinale, saranno raccomandate un altro rimedio. Inoltre, non dimenticare l'incompatibilità di Fortrans con alcuni farmaci di diverse prescrizioni. "Fortrans" ha l'effetto di neutralizzare i principi attivi degli agenti farmacologici.

Flit fosfato-soda prima di eseguire una sigmoidoscopia

Il farmaco "Fleet phospho-soda" ha la capacità di trattenere il liquido nell'intestino, ammorbidendo le feci dense. Non viene assorbito nel sangue, facilmente tollerato dai pazienti di diverse fasce d'età. Tuttavia, vale la pena prestare attenzione a una serie di controindicazioni. È difficile tollerare pazienti "phytpho-soda" che soffrono di malattie renali, cardiache, con ostruzione intestinale e aderenze sulla mucosa. Dovrebbe anche essere escluso dal prendere il farmaco a persone che seguono una dieta priva di sale.

"Flit phospho-soda" viene introdotto nel corpo come soluzione per il giorno prima della procedura di sigmoidoscopia. In questo giorno, il paziente rifiuta la colazione, il pranzo e la cena, sostituendo la fibra e la fibra con un brodo debole e bevande limpide. Lo schema di ricezione "Fleet phospho-soda" è regolato dal medico per quanto riguarda il tempo della sigmoidoscopia. Quando la procedura è programmata per le ore del mattino, poi un giorno prima si mangia la colazione, che consiste in un brodo debole, tè o succo chiaro. Subito dopo colazione, viene presa la prima bottiglia, diluita in un bicchiere d'acqua da 120 ml. Bevi la soluzione con un bicchiere di acqua pulita. Per il pranzo, puoi bere fino a tre bicchieri di brodo sciolto, tè o succo di frutta senza polpa. Per cena, bere 1 bicchiere di liquido. Dopo di esso, una seconda dose della soluzione di droga è ubriaco. Se il paziente manifesta una sete aumentata, indipendentemente dalla quantità di qualsiasi liquido consumato durante questo periodo, non limitarti a bere.

Cosa devo fare il giorno prima della sigmoidoscopia (PPC)?

Quando l'esame è previsto per il pomeriggio, il giorno prima della procedura, deve essere osservata la seguente dieta: 1 tazza di yogurt scremato o ryazhenka, 1 uovo sodo, semola su acqua, 1 pane tostato; per cena, bere 1 bicchiere di liquido "non aggressivo". Quindi viene preso il primo flacone "Fleet phospho-soda", che viene lavato con acqua. Il giorno dell'esame, la colazione è consentita da un bicchiere di brodo, tè o succo di frutta a bassa concentrazione. Successivamente, la seconda bottiglia di medicina è ubriaca. Il farmaco deve essere somministrato all'organismo solo nella dose raccomandata, in quanto una violazione del dosaggio può portare a uno squilibrio idrico-elettrolitico.

Lavakol - come si usa correttamente?

Il farmaco "Lavakol" agisce per analogia con i farmaci sopra descritti e ha controindicazioni simili. La confezione contiene 15 sacchetti destinati alla diluizione in acqua. La soluzione ha uno specifico sapore salato, che può essere neutralizzato con una piccola quantità di succo di limone o sciroppo.

Se la sigmoidoscopia è prescritta per le ore del mattino, quindi un giorno prima che la dieta venga osservata secondo il seguente tipo: per colazione e pranzo, viene preso cibo liquido privo di grassi. La soluzione di Lavakola viene bevuta dalle 16:00 ogni 20 minuti. Prima di eseguire la sigmoidoscopia, è necessario prendere tutto l'imballaggio. La ricezione "Lavakola" permette ricevimenti di cibo liquido. È possibile utilizzare un brodo di carne sottile, succhi di frutta e tisane. Quando lo studio è programmato per la seconda metà della giornata, "Lavakol" viene adottato dalle 18.00 del giorno precedente. Fino a 4 bustine devono essere somministrate al corpo al mattino a stomaco vuoto, a partire dalle 6.00.

Duphalactus prima della sigmoidoscopia

"Dufalac" è in grado di ammorbidire il contenuto dell'intestino e stimolare la sua peristalsi. È mostrato a pazienti di tutte le fasce d'età. Il giorno prima dell'esame per colazione è possibile utilizzare un uovo sodo, porridge, pane tostato. A partire dalla cena, bevi solo liquidi. Per una pulizia completa dell'intestino, sono necessari 200 ml di sospensione Dufalac. La dose viene somministrata in 2 litri di acqua bollita o purificata, quindi il concentrato risultante viene bevuto a piccoli sorsi per 2-3 ore.

Il farmaco "Microlax" pulisce efficacemente la parte distale dell'intestino. Il contenuto della preparazione è confezionato in siringhe di piccole dimensioni di un solo uso. Un giorno prima della sigmoidoscopia, puoi prendere cibo leggero senza grassi. Entro la sera, il contenuto di due siringhe viene inserito nell'ano. Altre due siringhe vengono introdotte la mattina del giorno dello studio. Inserire il contenuto lentamente, prendendo una pausa prima della nuova siringa in 15-20 minuti. Il rilascio dell'intestino inizierà 10-20 minuti dopo la prima dose. Quando il paziente prende dei lassativi, gli viene consigliato un leggero massaggio addominale e camminare. Puoi anche massaggiarti.

Metodo meccanico di svuotamento dell'intestino prima della procedura

Il modo più comune e conveniente di svuotare le viscere per molti decenni, e adulti e bambini con l'aiuto di una tazza Eismarche. Il risciacquo viene effettuato di sera alla vigilia della sigmoidoscopia e direttamente al mattino prima della procedura stessa.

Clistere purificante per l'intestino

Gli adulti possono far fronte al clistere senza aiuto. La tazza di Eisarch viene riempita fino a un litro e mezzo di acqua purificata o bollita a temperatura ambiente. L'acqua non dovrebbe in nessun caso essere troppo calda, causerà gravi lesioni della mucosa dell'intestino crasso. Inoltre, l'acqua non dovrebbe essere fredda, una temperatura troppo bassa può causare vasi spasmodici e tessuto muscolare, che ostacolerà la peristalsi.

Come eseguire correttamente un clistere prima della sigmoidoscopia?

Procedere alla procedura per un clistere per la pulizia delle viscere può essere sdraiato sul letto. Per fare questo, sdraiati sul lato sinistro e piega le ginocchia. La tazza di Eisarch è sospesa ad un'altezza di circa 1 metro sopra il corpo del paziente. La punta del tubo del clistere, se è di plastica, è imbrattata con una piccola quantità di un bambino o di una crema ipoallergenica, è possibile utilizzare un unguento di calendula. La punta scende per far uscire l'aria in eccesso dal contenitore. I movimenti regolari della punta vengono inseriti nell'ano, quindi il rubinetto viene aperto. Se c'è qualcuno vicino al paziente vicino al paziente, allora diventa possibile regolare ulteriormente la testa del getto. Ciò contribuirà ad evitare spiacevoli sensazioni e contrazioni muscolari indesiderate durante la procedura.

L'addome può essere accarezzato con un movimento circolare in senso orario per favorire un flusso migliore del liquido in arrivo attraverso l'intestino attraverso il clistere. Per evitare di far uscire aria dalla tazza nell'intestino, non svuotare tutta l'acqua. Mettendo un clistere per la pulizia dell'intestino, è necessario tollerare almeno 10 minuti, in modo che le feci siano uniformemente ammorbidite, e solo dopo che inizi l'atto di defecazione. Alcuni pazienti che sono inclini a costipazione possono prendere un paio di cucchiaini di olio di ricino o 100-150 ml di magnesia sulfurea prima del clistere. Il giorno prima la prescrizione del medico è autorizzata a prendere cibo, frutta e verdura a basso contenuto calorico, causando un aumento della produzione di gas.

Se la procedura è programmata per la mattina, immediatamente dopo il pranzo del giorno precedente, vengono piazzati due clisteri con una pausa di un'ora. Poi al mattino presto verso le 6.00 viene fatto un clistere regolare, dopo un'ora un altro clistere. Quando lo studio è programmato per il pomeriggio, i clisteri mattutini possono essere fatti un po 'più tardi nel tempo. Resa alla clistere durante lo svuotamento dell'acqua trasparente suggerisce che l'intestino vuoto, e può procedere alla sigmoidoscopia. È consentita una leggera congestione della melma. Il medico e il paziente devono essere consapevoli che in ulcera peptica, processi adesivi, non è consigliabile emorroidi e altre lesioni organiche delle mucose dell'intestino tenue e del colon clistere o condotta sotto la stretta supervisione di uno specialista in una struttura medica. Ogni paziente ha il diritto di conoscere i dettagli di base della procedura come una sigmoidoscopia. Le funzioni del dottore comprendono la conoscenza, oltre a ridurre l'ansia nel paziente alla vigilia dello studio. Entrambi i metodi per eseguire la pulizia intestinale prima della procedura hanno i loro vantaggi e al tempo stesso i loro inconvenienti. Il medico darà le raccomandazioni necessarie, tenendo conto delle caratteristiche individuali del paziente e possibili malattie croniche.