Dieta con gastrite

La descrizione è aggiornata 2017/05/10

  • efficienza: effetto terapeutico dopo 10 giorni
  • date: fino a 3 mesi
  • Costo dei prodotti: 1300-1400 sfregamento. a settimana

Regole generali

Le malattie dell'apparato digerente occupano il terzo posto nella struttura dell'incidenza degli adulti.

Gastrite cronica si sviluppa a causa di imprecisioni nella dieta (con l'uso di cibo scarsamente masticato, ruvido e molto acuto), la presenza Helicobacter pylori, acidi biliari nei contenuti gastrici, stress neuropsichico prolungato, rischi professionali, dal fumo e abuso di alcool. Attualmente, la "gastrite cronica" è considerata un concetto che include cambiamenti infiammatori e distrofici nella mucosa gastrica. In pratica, la diagnosi gastroduodenite cronica è messo a ricerca endoscopica.

Le sue forme principali includono superficiale (catarrale) e atrofica. Questa divisione significa la conservazione o la perdita di ghiandole, che ha un significato funzionale. Un certo numero di classificazioni include una forma intermedia - subatrofica, che significa l'atrofia iniziale delle ghiandole.

A seconda della prevalenza di cellule anormali e la profondità di penetrazione di infiammazione della mucosa spessore gastrite atrofica non è diviso in gastrite debolmente pronunciato e moderatamente espressa fortemente espresso. Il processo infiammatorio può coprire la mucosa dell'intero stomaco (pangastrit) o alcuni dei suoi dipartimenti, quindi ha luogo gastrite focale.

Gastrite atrofica caratterizzato da cambiamenti nelle cellule di natura distrofica, una diminuzione del numero di ghiandole e infiammazione della mucosa simile a quelli con una gastrite di superficie marcata. A seconda della diminuzione del numero di ghiandole, vi è un grado moderato e pronunciato di atrofia. Nel 50% dei casi questa forma di gastrite si combina con la ristrutturazione della mucosa (metaplasia delle ghiandole basali, metaplasia intestinale, displasia epiteliale). Un vero cambiamento precanceroso è la displasia dell'epitelio, che è di tre gradi.

Oltre alle principali forme di gastrite, si distinguono anche le sue forme speciali: iperplastica ("Verrucoso", polipo), ipertrofico, granulomatosa, ipertrofico, collagenous e altri L'iperplasia focale della mucosa è considerata la prima forma di polipo. Quando la bile viene iniettata nello stomaco, l'acido biliare sviluppa una marcata infiammazione, metaplasia, atrofia delle ghiandole e iperplasia focale.

infezione N. Pylori causa la forma più grave della malattia. Quindi, il più delle volte il fattore infettivo viene rilevato con forma erosiva e ipertrofica, un po 'meno spesso con gastrite subatrofica, atrofica e superficiale. Le persone con una lunga storia della malattia (17-20 anni) spesso hanno un livello ridotto di acidità e l'acidità normale o aumentata si nota con un periodo più breve.

Sintomi e trattamento

I sintomi della malattia sono aspecifici e diversi. I pazienti preoccupati per la comparsa di dolore e sensazione di pesantezza nella distensione epigastrica e pienezza nell'addome, o la sensazione di fame dopo aver mangiato, sensazione di bruciore nella regione epigastrica e la saturazione prematura, gonfiore dopo i pasti, bruciore di stomaco, eruttazione, nausea, vomito, sbavando, rigurgito di cibo, perdita di appetito.

Gastrite emorragica - una delle lesioni più gravi, è accompagnata dalla formazione di più erosioni e si manifesta con sanguinamento. Nei pazienti, il vomito si presenta sotto forma di "fondi di caffè" e compare una pila di tarry. Con un'abbondante perdita di sangue, c'è una perdita di coscienza e si sviluppa anemia. La causa più comune di questa forma di gastrite è l'uso a lungo termine di glucocorticoidi e farmaci antinfiammatori non steroidei.

Il trattamento della gastrite ha lo scopo di eliminare tutti i fattori che provocano una esacerbazione della malattia. In primo luogo sono i farmaci che riducono l'acidità dello stomaco - H2-bloccanti, ma attualmente gli inibitori della pompa protonica sono ampiamente usati, poiché sono più efficaci H2-bloccanti in 3-10 volte.

nell'individuazione Helicobacter pylori eseguirne l'eradicazione utilizzando un regime di trattamento a 3 componenti (De-Nol in combinazione con due antibiotici o bloccanti della pompa protonica in combinazione con due antibiotici). Se questi schemi sono inefficaci, viene eseguita la quadroterapia (preparazione del bismuto, PPI e due antibiotici).

In parallelo per la prevenzione dei cambiamenti disbiotici nell'intestino, complesso probiotici (bifiform, Linex), contenente ceppi di microrganismi resistenti agli antibiotici e colonizzando l'intestino a diversi livelli. Preparati antiacidi (Fosfalyugel, Almagell) influisce leggermente sul livello pH, ma sono usati come agenti avvolgenti che aumentano la resistenza della mucosa agli effetti acido cloridrico e pepsina. Quando il danno al motore e l'evacuazione del contenuto gastrico sono prescritti procinetici (motilium, Motoriks). a gastrite da reflusso ricezione appropriata Maghalphil 800 (da quattro a sei compresse al giorno), la capacità legante di cui rispetto agli acidi biliari non è inferiore colestiramina.

Con i sintomi della gastrite, la terapia dietetica è molto importante, perché mangiare cibi secchi, irregolari e malsani, mangiare cibi eccessivamente freddi o caldi e molte spezie provoca una esacerbazione della gastrite. Per molti decenni, con questa malattia, si raccomanda di seguire una dieta, come con ulcera peptica.

Hai bisogno di una dieta rigorosa per la gastrite? Nonostante il fatto che ultimamente si allontanino da severe restrizioni nella dieta anche con l'ulcera peptica, tuttavia, l'alimentazione, soprattutto durante il periodo di esacerbazione, non dovrebbe contenere sostanze irritanti. Si consiglia una dieta delicata e il grado di ombreggiatura dipende dalla gravità della riacutizzazione. Inoltre, la composizione del cibo dipende dallo stato e dalla funzione di formazione degli acidi dello stomaco.

Per coloro che hanno una gastrite con una bassa acidità, è adatto Dieta numero 2, che prevede una moderata stimolazione della funzione secretoria dello stomaco e include alimenti e pasti a base di soia. Autorizzato da:

  • I primi piatti su carne magro / pesce / brodo di funghi, rassolnik con verdure schiacciate e sottaceti da cetrioli.
  • Farinata d'acqua o brodo di carne (escluso il miglio e l'orzo perlato).
  • Verdure cotte e stufate - patate, carote, barbabietole, zucchine, zucca, cavolfiore e cavolo bianco.
  • Insalata di pomodori maturi, insalata di verdure bollite (esclusi cipolle fresche, crauti e sottaceti), caviale di verdure, aringhe e carni macinate.
  • Kefir, yogurt, yogurt e altre bevande con latte acido, fette di formaggio o uova strapazzate con formaggio.
  • Trattamento termico sotto forma di frittura senza formazione di crosta grossolana e tempra, che stimola la produzione di succo gastrico.
  • Frutta matura non cancellata. Arance e limoni (nel tè), mandarini, anguria, uva.
  • Salse su brodi di carne, piatti ripieni con l'uso di brodi.
  • Tè con limone, succhi di verdura, caffè e cacao, succhi di frutta (tutti i succhi in forma diluita).

In queste gastrite sono nominati e piatti con un effetto coleretico: oli vegetali, barbabietole e succo di barbabietola, limoni e succo di limone, meloni, angurie, avocado, curcuma, verdure fresche, fianchi, foglie e radice di tarassaco rosa. Restrizioni (pisello, zuppa di fagioli, hash, zuppa di miglio, carne lordo grassi, salati, pesci affumicati, in scatola, uova sode, mais, orzo polenta, verdure crude) sono necessari solo durante l'esacerbazione, e con il miglioramento del potere di remissione dovrebbe essere pieno

Allo stesso tempo, esclusi: pane fresco, dolci, prodotti di pasticceria, fagioli, hash, zuppa di miglio, carne grassa e pollame, carni, i tipi di grasso di pesce, salate e pesce affumicato, fagioli, miglio, mais, orzo, orzo semole, verdure crude, sottaceti, cipolla, radicchio, ravanelli, cetrioli, rape, peperoni, aglio, funghi, molto antipasti piccanti, senape, pepe, rafano.

a gastrite iperacida (alta acidità) è raccomandato Tabella numero 1 e le sue varietà. Assegnato sequenzialmente Dieta 1A fino a 10 giorni, quindi 1B e №1 (fino a due o tre mesi). La dieta comprende piatti neutri che hanno un'azione sokornym debole: latte, uova, carne e pesce bolliti, porridge di latte, succhi di frutta dolci. Inoltre, i pasti divisi sono raccomandati in piccole porzioni. L'assenza di forti stimoli nel cibo crea le condizioni per un trattamento efficace. I principi principali sono:

  • Esclusione di alimenti che aumentano la secrezione (cibi piccanti, sottaceti, brodi ricchi, senape, liquori, cibi affumicati e fritti, caffè, tè, bevande gassate).
  • Eccezione prodotti irritanti (mirtillo, pomodoro, aglio, cipolla, succhi di agrumi, succhi di frutta acidi, pepe, cioccolato, rapa, ravanello, alcool, zenzero) ed esaltatori di prodotti flatulenza (cavoli, fagioli, kvas, birra).
  • Aumentare l'apporto proteico e ridurre il grasso nella dieta (grasso di maiale, panna, burro, oca, anatra, torte e altri dolci con panna, grassi animali, agnello).
  • Ridurre la quantità di cibo consumato (non più di 200 g alla volta).
  • Pasti frequenti (fino a 6 volte al giorno).
  • Mangiare cibo in una forma calda, esclusi i piatti freddi e le mucose eccessivamente calde e irritanti.
  • Uso della cottura, stufatura e cottura in cucina.
  • Esclusione di prodotti che non combinano (proteine ​​e carboidrati) per evitare la decomposizione e la fermentazione.
  • Inclusione nella dieta di succo di patate, banane, decozione di avena, mele dolci (prima nella forma cotta, poi - fresca).

In generale, l'assunzione di alimenti deve essere osservata a 1-3 mesi. Tabella numero 1 è pieno e fisiologicamente equilibrato (proteine ​​fino a 90-100 g, carboidrati 300 g, grassi 100 g). A poco a poco la dieta si espande al solito per tutti, ma le spezie, cibi piccanti, sottaceti, cibi affumicati, cibo in scatola, cibi grassi (carne e pesce) sono definitivamente esclusi. L'ulteriore corso della gastrite dipende dall'atteggiamento del paziente per la sua salute, dall'osservanza delle raccomandazioni preventive e dalla disciplina riguardante l'assunzione di cibo e medicinali.

Importante è l'eliminazione delle cattive abitudini e la correzione dello stile di vita. La terapia stagionale precedentemente applicata è ora usata raramente. Ma in presenza di fattori provocatori (viaggi di lavoro, esami, sovraccarico mentale), è consigliabile cambiare la dieta abituale e passare alla dieta.

Prodotti consentiti

La dieta terapeutica include:

  • Zuppe povere di grassi a base di farina d'avena, semolino, grano saraceno, cereali di riso su brodo vegetale o acqua. In primo luogo, le zuppe vengono pulite e, quando la condizione migliora, è possibile utilizzare zuppe con verdure tritate e cereali ben bolliti e purè. È possibile preparare zuppe con purè di patate o pollo o manzo. Nelle zuppe per migliorare il gusto, puoi aggiungere panna, latte e burro, purè di carne, una piccola quantità di aneto o prezzemolo.
  • Pane integrale, pangrattato sottilmente affettato di farina di alta qualità, non molto rossastro.
  • Panini insoliti, polpette al forno (con ricotta, mele, carne bollita, marmellata).
  • Carne e pollame di varietà a basso contenuto di grassi (carne raccomandata, agnello giovane, maiale magro, pollo, tacchino). Vapore e piatti bolliti sono preparati con carne tritata (soufflé, polpette, bitos, zrazy, knels). Man mano che il processo si affievolisce, è permessa la carne grossa cotta nel forno.
  • Ai secondi piatti, puoi preparare salse fatte in casa con latte o crema.
  • Pesci sotto forma di cotolette, polpette e kneley, che vengono preparati da luccio, nasello, merluzzo, merluzzo nero, pesce azzurro e melù. Piatti di pesce o di carne sono presenti nella dieta due volte al giorno.
  • Patate, carote, zucca, purea di zucca con panna e burro, soufflé di verdure delle stesse verdure, piselli verdi. Aneto e prezzemolo vengono aggiunti al piatto.
  • Semole di grano saraceno, farina d'avena, semolino, riso. Preparare un porridge schiacciato o ben bollito con latte e burro.
  • Latte, ricotta fresca (con aggiunta di latte), soufflé di ricotta, sciroppo al forno, vareniki pigro, gelatina al latte. La crema è aggiunta a zuppe, purè di patate e tè. Il latte può bere fino a 600-800 ml.
  • Uova (2-3 pezzi al giorno) di omelette alla coque o al vapore, vengono aggiunte alle zuppe e ad altri piatti.
  • Bacche in forma trasformata (gelatina, gelatina, mousse). Nella forma fresca non possono essere usati. Mele al forno con miele e zucchero.
  • Burro 20 g al giorno e verdura sono utilizzati come additivi nei piatti pronti.
  • È necessario rispettare il regime di consumo e consumare 1,5 litri di liquido. Questo può essere un decotto di crusca di frumento, tè leggero con latte, succo diluito di bacche, succo di carota, acqua filtrata, infusione di rosa canina.
  • Caramello, meringa, meringa, marmellata, gelatina di latte, miele, zucchero, marshmallow, pastiglia.

Mangiare con la gastrite - un menu per tutti i giorni. Dieta e dieta con gastrite

L'uomo moderno vive in un tipo e un ritmo molto veloce, spesso rimanendo in situazioni di stress che hanno un impatto negativo sul sistema immunitario e provocano lo sviluppo di varie malattie associate con il tratto gastrointestinale. Particolare attenzione dovrebbe essere cibo per la gastrite, per contribuire ad alleviare i sintomi e la velocità di recupero.

Nutrizione con esacerbazione della gastrite ad elevata acidità

Gastrite, accompagnato da una dieta a base di alta acidità è la completa esclusione degli alimenti dieta quotidiana che possono scatenare un aumento del numero di succo gastrico prodotto. È necessario osservare diversi principi di nutrizione, se questa malattia è stata definita:

  • Prendere il cibo almeno 6 volte al giorno, tra ogni pasto una pausa non dovrebbe essere superiore a 3 ore.
  • Per un giorno è necessario bere almeno 6 bicchieri di acqua naturale.
  • Il paziente non dovrebbe mangiare cibi freddi o caldi.
  • Per prevenire il bruciore di stomaco gastrite, è necessario masticare accuratamente ogni pezzo di cibo.
  • È severamente vietato mangiare in viaggio, è necessario dimenticare il fast food per un lungo periodo (vari fast food).
  • Quasi tutto il cibo consumato deve essere sottoposto a un trattamento termico - idealmente un piatto che viene cotto per cuocere a vapore è consentito per cuocere la carne (la carne sarà adatta).
  • La nutrizione durante la diagnosi della gastrite proibisce che tutti i frutti solidi, così come le verdure e la carne, debbano essere puliti prima del consumo o schiacciati.

Con la gastrite accompagnata da un'elevata acidità, i pasti giornalieri possono includere i seguenti alimenti:

  • Zuppe con polpette di carne, pasta, cereali (il brodo, che sarà cotto, dovrebbe essere debole).
  • Piatti puliti da carne, pesce, pollame (è necessario cucinare facendo bollire, stufare, cuocere al forno o cuocere a vapore).
  • Con la gastrite, la dieta consente prodotti caseari, formaggi (dietetici, miti).
  • Frutti dolci e morbidi in crudo, al forno o puliti.
  • Prosciutto, salsicce, salsiccia (solo un prodotto dietetico).
  • Pesce affumicato e magro.
  • Con gastrite, maccheroni e cereali sono utili (solo ben cotti).
  • Pane (stantio, in forma ieri o leggermente essiccato).
  • Oli vegetali
  • Burro (cremoso, fuso).
  • Bacche (solo dolci).
  • Gelatina, mousse e soufflé.
  • Cacao e caffè debole.

Con la gastrite, se viene rilevato un aumento del livello di acidità, il cibo giornaliero dovrebbe escludere i seguenti alimenti:

  • Una varietà di bevande gassate, alcool.
  • Pane fresco, pasticcini dolci.
  • Tè forte, qualsiasi bevanda al caffè.
  • Senape, rafano, spezie, salse, spezie.
  • Legumi.
  • Con la gastrite, è vietata qualsiasi confetteria, se durante la preparazione è stata utilizzata una crema grassa.
  • Formaggio (questo include varietà dure).
  • Gelato, cioccolato
  • I frutti che hanno una pelle dura e tesa sono proibiti per la gastrite.
  • Cipolla, ravanello, cavoli, rape, patate fritte e grassi.
  • Uova fritte con severo divieto di gastrite.
  • Il salo, così come le varietà grasse di carne e pesce non possono entrare nella dieta per tutti i giorni con la gastrite.

Con bassa acidità

Come mangiare correttamente con la gastrite, che è accompagnata da una bassa acidità? La dieta principale è la stessa che nel caso di una malattia che passa con un livello aumentato di acidità. Tuttavia, c'è una differenza importante: il numero di pasti. In questo caso si consiglia di fare - 1 spuntino e 3 pasti principali. Quando si diagnostica la gastrite con una ridotta acidità, i pasti giornalieri possono contenere i seguenti alimenti:

  • Pane bianco (essiccato o stantio), cracker.
  • Pepe bianco, cannella, sale, succo di limone (come condimenti).
  • Pasta, cereali
  • Formaggi, latticini
  • Uova, cotte in quasi tutte le forme (tranne le uova fritte).
  • Carne tritata, pesce
  • Frutta in forma cotta, gelatina, mousse.
  • Salsiccia, prosciutto magro, pesce (varietà a basso contenuto di grassi).
  • Oli vegetali
  • Burro.
  • Succhi naturali, frutta lavorata termicamente.
  • Verdure (pulite, bollite).

Nella gastrite, accompagnata da una bassa acidità, i pasti giornalieri dovrebbero escludere i seguenti alimenti:

  • Ravanelli crudi, cavoli, rutabaga, ravanelli, rapa.
  • Patate fritte
  • Pane (crusca, segale, fresco).
  • Carne, pesce di varietà grasse.
  • Con la gastrite è vietato il formaggio duro e affilato.
  • Legumi.
  • I frutti con una pelle densa hanno un grosso carico sullo stomaco, quindi non possono essere usati con la gastrite a bassa acidità).
  • Aceto, mostarda, tutti i condimenti piccanti.
  • Gelato, cioccolato
  • L'alcol, le bevande gassate dolci sono severamente vietate per la gastrite.

Se si utilizzano i prodotti di cui sopra (elenco consentito) con gastrite, procede a bassa acidità, una settimana una tale dieta fornisce i primi risultati positivi - c'è un senso di sollievo, non è più preoccupato per il bruciore di stomaco e altri sintomi spiacevoli di questa malattia, è possibile aumentare l'acidità. Per aderire a questo menu è consigliato per diversi mesi.

Alimenti consentiti e proibiti per gastrite e ulcera gastrica

Dieta con gastrite e corretta alimentazione con l'ulcera gastrica hanno principi simili. Se c'è una esacerbazione di malattie, è necessario abbandonare i prodotti irritanti. In questo caso, i pasti giornalieri possono includere i seguenti prodotti:

  • Pane di frumento secco o leggermente indurito
  • Minerali di cereali o latte sfregati.
  • Con gastrite e ulcera sono ammesse polpette, cotolette, che saranno cotte per una coppia.
  • Soufflé con pesce magro, pollame, carni magre.
  • Necessariamente con gastrite è necessario usare il latte a bassa percentuale di grassi, il formaggio cremoso, la crema.
  • Con la gastrite, una corretta alimentazione implica l'uso di farina d'avena, semolino, porridge di riso.
  • Sotto forma di budini, sono ammessi ortaggi (barbabietole, patate, zucchine, carote).

Durante la diagnosi di ulcere e gastrite, i pasti giornalieri dovrebbero escludere tali prodotti:

  • Per non irritare lo stomaco, devi abbandonare il salato, il piccante, il grasso, l'arrosto.
  • Con gastrite e ulcere, una corretta alimentazione proibisce la carne grassa, cibo in scatola, brodi forti, salse piccanti, una varietà di marinate.
  • Gradi salati di formaggio
  • La pasta sfoglia è vietata per le ulcere e la gastrite.
  • Consumo minimo di sale, perché non solo ritarda il corpo in eccesso di acqua, ma irrita anche la mucosa gastrica.
  • Spinaci, cavoli, cetrioli, acetosella, cipolle.
  • Bevande gassate, caffè forte sono severamente vietate per gastrite e ulcere.
  • Pane fresco, focacce, pasticcini dolci.
  • Prodotti a base di latte intero
  • Uva.
  • Legumi.

Dieta terapeutica per gastrite atrofica ed erosiva

La gastrite atrofica è caratterizzata da un forte assottigliamento di alcune aree della mucosa gastrica, nonché da una diminuzione del numero di ghiandole responsabili della secrezione dei succhi digestivi. A causa della mancanza di enzimi, le cellule sono coinvolte nel processo digestivo, che non sono adatte ad esso. Questo porta al fatto che il succo gastrico inizia a mescolarsi con il muco e impedisce la scissione, così come l'ulteriore lavorazione del cibo.

La gastrite erosiva è la forma più comune della malattia, la cui caratteristica principale è il danno superficiale alla mucosa dello stomaco, che si manifesta sotto forma di piccole erosioni. Ma gli scienziati non sono stati in grado di stabilire con precisione il meccanismo dell'effetto dell'erosione (focolai di necrosi della mucosa di circa 4 mm di larghezza, che guariscono senza la comparsa di una cicatrice).

La dieta con gastrite erosiva e atrofica è quasi la stessa. Una corretta alimentazione aiuta ad alleviare significativamente le condizioni del paziente e in un periodo di tempo relativamente breve per ripristinare il normale funzionamento della mucosa dello stomaco. Se è stata diagnosticata una gastrite atrofica cronica, il trattamento deve essere combinato con una corretta alimentazione, che aiuta a ripristinare il tratto digestivo (tratto gastrointestinale).

La nutrizione per questa malattia esclude tali prodotti:

  • Carne, pesce (tutte le varietà grasse), pollo con la pelle, caviale, carne affumicata.
  • Zuppe su un ricco brodo.
  • Pane fresco, dolci
  • Funghi, ravanelli, ravanelli, pepe, aglio.
  • Frutta, bacche (aspro).
  • Bevande gassose dolci, alcool.
  • Caffè forte
  • Confetteria, gelati e cioccolato.
  • Salse piccanti, spezie.
  • Cibo in scatola

A gastrite erosiva e atrofica è consigliato diversificare il cibo con tali prodotti:

  • Carne, pesce (tutte le varietà alimentari), pollo (solo senza pelle).
  • Uova sode
  • La nutrizione per questa malattia dovrebbe contenere cereali, zuppe di verdure, cotte su pollo debole, carne, brodo di pesce.
  • Frittata di vapore
  • Leggermente essiccato o pane di ieri (solo senza cereali e crusca).
  • Durante l'esacerbazione di gastrite deve mangiare una piccola porzione di farina d'avena cotta mucosa di latte di circa un'ora prima del pasto principale.
  • Frutta, bacche (dolce).
  • Maccheroni (solo ben cotto).
  • Prodotti lattiero-caseari (non acidi, contenuto medio di grassi circa il 5%).
  • Kissel, soufflé, mousse.
  • Tè debole, cacao.

Menu per la settimana e ricette per la gastrite acuta e cronica

In gastrite cronica e acuta, è necessario aderire al seguente menu, che è possibile osservare per una settimana, aggiungendo piccole modifiche:

  • Prima colazione - soufflé con crema di formaggio e banane, che deve essere cotto o semola con il latte, una tazza di tè verde al vapore.
  • Pranzo - zuppa, cotta su un brodo con verdure, filetto di pollo o polpette di carne o gnocchi di pesce (solo per una coppia), una tazza di composta con mele (asciugata).
  • Merenda pomeridiana - una tazza di tè (nero) e al forno con zucchero di mele.
  • Cena - riso bollito (grattugiato), cotolette cotte al forno, purè di patate con carote. Prima di andare a letto sarà utile bere un bicchiere di yogurt con cracker o farina d'avena, ma non puoi rompere la dieta di base.

Una delle varietà di gastrite cronica è antrale, in cui è anche necessario osservare il principio di nutrizione frazionaria. La cosa principale è mangiare bene. Puoi usare la seguente ricetta:

  • Il filetto di ogni pesce magro è di 200 g.
  • Pepe bianco macinato - un pizzico.
  • Il sale è un pizzico.
  • Olio vegetale - 45-55 g.
  • Carote - 1 pz.
  • Cetriolo - 1 pezzo.
  • Farina - 45-55 g.
  • Il latte è di 100 g.
  • Pane bianco - 2 fette.
  1. Tagliare i filetti di pesce in piccoli pezzi, poi passiamo più volte attraverso il tritacarne. Schiacciare il pesce una seconda volta, aggiungere un po 'di pane, pre-ammollato nel latte.
  2. Battiamo l'uovo con il sale e lo mescoliamo con la massa di pesce pronta, condiamo con un po 'di pepe.
  3. Formiamo delle costolette dalla massa di pesce, rotoliamo da tutti i lati nella farina.
  4. Per 10 minuti cuciniamo cotolette su un paio di ogni lato.
  5. Cetrioli e carote tagliate a fettine sottili o strisce e servite con cotolette già cotte.

Alimenti per l'infanzia nel tratto gastrointestinale

La dieta dei bambini per problemi al tratto gastrointestinale (gastrite) presenta alcune differenze rispetto alla nutrizione degli adulti. In un numero maggiore, l'organismo in crescita dovrebbe ricevere vitamine e altri minerali preziosi, quindi è necessario che un bambino dia regolarmente supplementi speciali (dopo il permesso del medico). Dobbiamo osservare rigorosamente il corretto regime di consumo e non permettere "cibo in movimento".

E 'utile per fare composte e tè, cereali, relative al numero di carboidrati disponibili, ma irritante per la mucosa gastrica. Si consiglia di variare semola alimentazione quotidiana del bambino, grano saraceno, crema di spinaci e zuppa di broccoli, purè di zucca. Dolci dovrebbero essere sostituiti con le banane (essiccato), una varietà di frutta secca, mele cotte (grattugiato), le fragole.

Scopri altre ricette per il menu per la gastrite.

Le informazioni presentate in questo articolo sono solo a scopo informativo. I materiali dell'articolo non richiedono un trattamento indipendente. Solo un medico qualificato può diagnosticare e dare consigli sul trattamento in base alle caratteristiche individuali del singolo paziente.

Dieta con gastrite

Dieta con gastrite dello stomaco permette di ottenere un effetto curativo senza farmaci possibili, che influisce favorevolmente su altri organi e sistemi.

Mangiare con gastrite o ulcera gastrica dipende dall'acidità, dal grado di danno alla mucosa, dalla presenza di altre malattie. Pertanto, prima di elaborare una dieta, è meglio avere una gastroscopia del reparto digestivo superiore.

Dieta con gastrite è l'equilibrio tra il cibo più parsimonioso e completo. Allo stesso tempo, l'assunzione di cibo dovrebbe essere regolare - c'è un bisogno spesso e gradualmente, tk. Uno stomaco malato è più facile da gestire con una piccola quantità di cibo.

Cosa puoi mangiare con una forma acuta di gastrite?

  • Nel primo giorno è meglio astenersi dal cibo del tutto. Puoi e devi bere, ma solo tè freddo, acqua minerale senza gas.
  • A partire dal secondo giorno, dovresti includere nella dieta gelatina, porridge liquido (preferibilmente farina d'avena), purè di patate liquido in acqua, uova alla coque.

Una dieta così rigorosa è progettata per il periodo di esacerbazione della malattia e in futuro la dieta dovrebbe essere gradualmente estesa. Le persone con una ridotta formazione di acido hanno bisogno di mangiare più cibi che aumentano il rilascio di acido cloridrico e coloro che hanno un'elevata acidità - al contrario.

Prodotti che stimolano debolmente la secrezione di succo gastrico

  • Acqua potabile, acqua minerale senza gas, non tè forte;
  • ricotta, zucchero, pane bianco fresco;
  • carne ben bollita e pesce fresco;
  • verdure cotte sotto forma di purè di patate (patate, cavolfiore, rutabaga, carote);
  • zuppe di verdure non molto forti, così come il porridge.

Prodotti che stimolano fortemente la produzione di succo gastrico

  • tutte le bevande alcoliche e gassate;
  • caffè, cacao magro;
  • pasti ben salati;
  • tuorlo d'uovo;
  • brodi di carne forti e ricchi;
  • pane nero;
  • cibo in scatola;
  • varie spezie;
  • tutto fritto, affumicato, in salamoia.

Velocità di alimentazione

Inoltre, per facilitare il lavoro dello stomaco, non è necessario assumere cibo liquido e denso allo stesso tempo. Ad esempio, dopo aver mangiato il porridge per colazione, è meglio bere il tè non prima di 1,5 ore dopo. Non è ancora consigliabile combinare prodotti ricchi di proteine ​​(carne, fiocchi di latte, latte), con cibi ricchi di carboidrati (prodotti farinacei, patate). Mangiare cibo in sé influisce sull'attività motoria dello stomaco, cioè nel momento in cui il cibo dallo stomaco viene trasportato nell'intestino.

Il cibo liquido e pastoso lascia rapidamente lo stomaco che solido. E soprattutto lungo soggiorno nell'uva passa allo stomaco e prugne secche. Pertanto, durante i primi 2 mesi dall'inizio di una esacerbazione della gastrite, è meglio non mangiarli.

I carboidrati più veloci vengono rimossi dallo stomaco, più lentamente - proteine, e i grassi rimangono i più lunghi. I grassi hanno scarso effetto sulla secrezione del succo gastrico, ma aumentano il tempo durante il quale il cibo è nello stomaco, poiché i grassi sono difficili da scindere. Pertanto, durante una esacerbazione dal grasso, è meglio rifiutare (un po 'di olio vegetale, circa 2 cucchiaini al giorno) è permesso.

Più cibo è nello stomaco, più acido cloridrico viene rilasciato.

Tuttavia dobbiamo ricordare che i pazienti con difficoltà gastrica per far fronte con la fibra grezza, che molti nel cavolo, rape, ravanelli, buccia di mela, frutti di bosco con una pelle ruvida (uva spina, ribes, uva, date), così come il pane di farina di grano.

Caratteristiche della dieta con ridotta acidità

All'inizio di una esacerbazione della malattia, si osserva una dieta rigorosa. Lo scopo della dieta è ridurre l'infiammazione. E solo allora puoi gradualmente iniziare a stimolare la secrezione di succo gastrico.

Cosa puoi mangiare e bere con una ridotta acidità?

  • Il tè incompleto, è possibile con latte;
  • acqua con limone e zucchero;
  • cracker bianchi;
  • crema diluita;
  • biscotti secchi;
  • un po 'di burro;
  • ricotta fresca;
  • uova alla coque;
  • omelette al vapore;
  • minestre di verdure, frutta e piselli;
  • porridge, carne morbida bollita;
  • pesce bollito a basso contenuto di grassi;
  • cotolette di vapore;
  • pollo bollito;
  • la pasta;
  • verdi e verdure sotto forma di purè di patate (acetosa e spinaci sono esclusi);
  • varietà dolci di frutti di bosco (lamponi e fragole);
  • dolci purè di frutta e marmellata;
  • gelatine, composte;
  • succhi non acidi di bacche e frutta;
  • formaggi miti.

Questa dieta viene osservata circa 3 settimane, a seconda dello stato di salute. Sotto la sua influenza, l'infiammazione diminuisce, il dolore passa. E quando la gravità del processo diminuiva, è possibile iniziare a stimolare gradualmente la formazione di acido cloridrico. Fallo gradualmente. Inizia a preparare i brodi di carne più forti, non gravemente tagliati in aringhe da cena, cetriolo salato. Se possibile, prepara un panino con il caviale. Mezz'ora prima dei pasti, è bene bere mezzo bicchiere di succo di limone diluito.

Puoi mangiare cibi fritti, ma devi friggere senza impanare (non schiantarti nell'uovo e nel pangrattato). Dalle erbe in questo momento, inizia a prendere amarezza. Aumenteranno l'appetito e assaporeranno le sensazioni. Il cibo dovrebbe essere ben cotto, lavato. Un altro raccomandato per il trattamento della gastrite koumiss. Pertanto, se possibile, bere koumiss dal latte di cavalla. Stimola la secrezione gastrica e il kvas. Ma non è necessario essere coinvolti, poiché può rafforzare i processi di formazione del gas. Puoi bere un caffè, ma non più di 1 tazza al giorno.

Cosa è vietato mangiare e bere con una ridotta acidità?

  • Piatti speziati;
  • pane fresco;
  • torte sapido;
  • carne grassa e nervosa;
  • latte intero;
  • prodotti con fibre grossolane (cavoli, uvetta, prugne).

Con un'ulteriore espansione della dieta, è permesso un tè più forte, cacao, kefir. Assicurati di ascoltare il tuo benessere. Dopo il miglioramento persistente delle condizioni generali (di solito 2-2,5 mesi dopo l'inizio), la dieta si espande in modo che si può mangiare quasi tutto, tranne che per: carni affumicate, carni grasse e pesce, pancetta. Inoltre non abusare di spezie, sale, cavoli, uva. Per colazione e pranzo devono essere pasti caldi, e per cena si può mangiare il 20% di tutti i pasti durante il giorno.

Menu di esempio per il periodo di esacerbazione

  • prima colazione: farina d'avena e tè sfuso con latte
  • Seconda colazione: mela cotta
  • pranzo: brodo con polpette di carne; cotoletta di carne al vapore con porridge di grano saraceno; composta.
  • cena: purea di verdure; ricotta fresca, è possibile con marmellata.
  • Di notte: un bicchiere di yogurt con un cracker bianco.

Caratteristiche di una dieta con acidità normale o aumentata

Nelle prime 2 settimane dopo un'esacerbazione la dieta è quasi la stessa, così come in una gastrite con acidità ridotta. Ma in questo caso è meglio consumare più latte intero e latticini, poiché il latte è in grado di normalizzare la maggiore acidità.

latte. Alcune persone non possono bere latte. A volte provoca gonfiore, diarrea, ecc. In questi casi, è meglio prendere il latte diluito all'inizio del trattamento, cioè aggiungerlo al tè. Il latte dovrebbe essere necessariamente caldo e dovrebbe essere bevuto poco a poco. Se queste misure non aiutano, il latte viene sostituito da zuppe viscide.

Metodo di preparazione di zuppe mucose

25 g di farina o cereali, meglio della farina d'avena, in 600 ml di acqua messa sul fuoco e cuocere fino a quando la zuppa bolle fino a 250-300 ml. Passare quindi un setaccio, aggiungere 1 tuorlo bollito, aggiungere la panna e, prima di servire, aggiungere 15 g di burro.

Tutto il cibo dovrebbe essere cancellato, sminuzzato, caldo. Per espandere la dieta dopo 1,5-2 settimane, scegli quei prodotti che hanno poco effetto sulla secrezione di succo gastrico. I brodi non dovrebbero essere forti Per fare questo, mettere la carne in un pezzo di acqua bollente salata. Anche il principio della nutrizione frequente e frazionaria viene mantenuto. Dalla carne è meglio cucinare polpette e carne.

Cosa puoi mangiare e bere nel periodo acuto?

  • Briciole di pane bianco, zuppe su brodo di mucca con l'aggiunta delle semole asciugate;
  • miscele di latte d'uovo;
  • Cotolette, polpette, knels, soufflé di carne magro, pollame e pesce al vapore o bolliti nell'acqua;
  • Porridge di purè di latte di cereali diversi, ad eccezione del miglio;
  • uovo alla coque, frittata di vapore, gelatina, gelatina, succhi di frutta dolce e bacche;
  • zucchero; miele;
  • latte, crema;
  • ricotta preparata al momento con latte e zucchero;
  • casseruole di cagliata;
  • tè con latte e panna;
  • brodo di rosa canina con zucchero

La dieta dovrebbe essere ricca di proteine, perché servono come materiale per il restauro delle cellule dello stomaco.

uovo - è una fonte eccellente ed economica di proteine ​​animali per il corpo, poiché la composizione del bianco d'uovo è vicina alle proteine ​​del tessuto del nostro corpo ed è ben assorbita. È meglio mangiare uova sode e in una borsa, perché le uova sode rimangono a lungo nello stomaco.

In un posto di pane nero fresco è meglio mangiare fette biscottate essiccate al forno, Da quando sono essiccati nel forno, risultano essere teneri e friabili. È molto importante aggiungere olio vegetale come cibo, poiché accelera la guarigione delle varie lesioni della mucosa gastrica che sono così frequenti con questo tipo di gastrite.

Cosa è vietato mangiare e bere con acidità normale o aumentata?

Dalla dieta dovrebbe essere escluso:

  • sottaceti, marinate, condimenti piccanti;
  • ricche zuppe di carne e pesce;
  • cibo fritto;
  • prodotti a base di latte fermentato;
  • caffè;
  • pane nero;
  • sale;
  • bevande alcoliche

Menu di esempio per il periodo di esacerbazione:

  • prima colazione: omelette di vapore; purea di porridge di farina d'avena; tè con latte.
  • Seconda colazione: latte con biscotti
  • pranzo: zuppa di carote e patate; Cotolette di carne al vapore con purè di patate; gelatina di frutta.
  • Spuntino pomeridiano: latte
  • cena: pesce bollito con polpa di barbabietola; tè con latte.
  • Di notte: latte

La dieta alimentare svolge un ruolo importante nel trattamento dei pazienti con gastrite cronica. Nel periodo di esacerbazione della malattia, manifestata dall'aumento del dolore e dei disturbi dispeptici, il principio dell'ombreggiatura meccanica, chimica e termica è di grande importanza.

Il cibo deve essere diviso, 5-6 volte, il cibo - moderatamente caldo, accuratamente elaborato meccanicamente.

Dieta per la gastrite cronica

Nella gastrite cronica con insufficienza secretoria dieta assegnato 2. In questo caso, il cibo dovrebbe essere fisiologicamente completa, varia nella composizione e contenere stimolanti kislotovydelenie gastrico e migliorare l'appetito, spesso ridotta in questi pazienti.

A questo scopo, sono raccomandati i seguenti:

  • Zuppe con pesce magro o brodo di carne;
  • varietà a basso contenuto di grassi di carne e pesce;
  • aneto, prezzemolo;
  • aringa fradicia;
  • caviale nero.

I pazienti sono anche ammessi:

  • pane di segale stantio (con la sua buona tollerabilità);
  • bollito;
  • verdure in umido e al forno;
  • pappe friabili all'acqua o con l'aggiunta di latte;
  • uova alla coque;
  • formaggi miti;
  • prosciutto magro;
  • succhi di frutta e verdura;
  • mele non rigide.

Non raccomandare cibi che richiedono digestione prolungata nello stomaco, irritando la sua mucosa e migliorando i processi di fermentazione nell'intestino:

I prodotti non sono raccomandati:

  • carne e pesce grassi;
  • piatti taglienti e salati;
  • bevande fredde;
  • pane bianco e nero fresco;
  • prodotti a base di pasta fresca dall'impasto;
  • una grande quantità di cavoli e uva.

latte. I pazienti che soffrono di gastrite cronica con insufficienza secretoria, spesso tollerano male il latte intero. In tali casi è possibile raccomandare prodotti caseari acidi (kefir, yogurt), fiocchi di latte (freschi o sotto forma di casseruola, budino).

Con diete prendiamo in considerazione le condizioni generali del tratto gastrointestinale

Quando si sceglie una dieta deve essere considerato malattie correlate del pancreas, cistifellea, intestino. Così, quando l'inclinazione a diarrea prescritto dieta 4, in presenza di sintomi di colecistite cronica e pancreatite - una dieta 5 con l'eccezione di latte intero e limitando la frutta e verdura fresca.

La durata del trattamento dietetico è determinata individualmente.

Una dieta più rigorosa, raccomandata durante il periodo di esacerbazione della malattia, viene solitamente prescritta per 1-2 mesi.

I principi di base di una determinata dieta dovrebbero essere osservati per molti anni.

Forma e decorso della malattia

La nutrizione per la gastrite dipende dalla forma e dal decorso della malattia. In esacerbazione acuta di gastrite cronica ed è una dieta rigorosa (vedi. Dieta Giperatsidnom per la gastrite), in remissione della dieta gastrite cronica può estendere. Con qualsiasi tipo di gastrite, l'alcol, il fumo, il cibo fritto, grasso e piccante sono categoricamente esclusi.

Cosa si può mangiare con la gastrite iperacida

  • Varietà a basso contenuto di grassi in forma bollita: pollo, piccione, coniglio. Si raccomanda di passare più volte la carne attraverso un tritacarne o con attenzione e lentamente a masticare.
  • Varietà di pesce a basso contenuto di grassi: merluzzo, nasello, salmone rosa;
  • Puree vegetali, verdure grattugiate: patate, carote, barbabietole, piselli giovani;
  • Purea di frutta, gelatina, composte: fragole, lamponi, mele;
  • Pappe, ben bollite in acqua (semola, farina d'avena, riso)
  • Latte, formaggio fresco, a basso contenuto di grassi;
  • Succo di cavolo appena preparato;
  • Si consiglia di assumere acque minerali alcaline (Borjomi): un bicchiere un'ora prima dei pasti.
  • È necessario prestare particolare attenzione all'accoglienza degli alimenti proteici - le proteine ​​fungono da struttura per la formazione di nuove cellule.

Tutto il cibo dovrebbe essere speziato e salato. L'assunzione di cibo viene effettuata in piccole porzioni a intervalli regolari (5-6 volte al giorno).

Con gastrite ipoacida (gastrite con bassa acidità, gastrite atrofica), un punto importante della dieta è la stimolazione della secrezione gastrica.

I pasti devono essere assunti in determinati orari (un rigoroso programma alimentare normalizza il processo di secrezione del succo gastrico). Il cibo dovrebbe causare un senso di appetito, la sua ricezione dovrebbe avvenire in un'atmosfera rilassata, senza fretta. È importante masticare accuratamente il cibo sul cibo schiacciato da un lato non danneggiare la mucosa gastrica, d'altra parte, come abbiamo masticare, prodotto un gran numero di succo gastrico e la saliva, favorisce la migliore digestione.

Quando la gastrite ipoacida deve essere cancellata:

  • Alcol.
  • Prodotti fritti in olio, piatti al forno.
  • Piatti salati e speziati.
  • Funghi, carne macinata grossolana.
  • Cavolo, uva e succo d'uva.

Cosa si può mangiare con la gastrite ipoacida:

  • Carne: carne di coniglio, carne di pollo sotto forma di carne bollita, cotolette magre, polpette di carne; brodo di carne, orecchio;
  • Filetto di pesce a partire da pesce magro;
  • Puree vegetali, insalate di verdure grattugiate di patate, barbabietole, carote, zucchine, spinaci;
  • Panna acida, kefir, ricotta, latte, formaggio;
  • Succhi di frutta (eccetto succo d'uva), composte, brodi di rosa selvatica, ribes nero;
  • Acqua minerale per 20-30 minuti prima di mangiare.

L'assunzione di cibo viene effettuata almeno 5 volte al giorno. La dieta terapeutica viene osservata per altri 2-3 mesi dopo l'esacerbazione. Il paziente deve essere in un ambiente tranquillo, con le condizioni per un buon riposo e sonno. Si consiglia di assumere preparazioni vitaminiche e minerali.

Dieta per la gastrite cronica

La base del trattamento terapeutico dei pazienti con gastrite cronica è il regime alimentare, che dipende dalla funzione secretoria dello stomaco, dalle condizioni generali del paziente e dalla fase della malattia. In questo caso, va ricordato che l'alimentazione terapeutica per la gastrite cronica è principalmente quella di nutrire il malato, fornendo il suo fabbisogno fisiologico di ingredienti alimentari.

Allo stesso tempo, un complesso di prodotti appositamente selezionati e appositamente trattati è un metodo di trattamento che colpisce vari meccanismi patogenetici della malattia. Di conseguenza, qualsiasi dieta assegnato paziente, deve coprire un bisogno fisiologico per una varietà di prodotti alimentari e, inoltre, soddisfare la necessità di aumentare il numero di nutrienti dovute a malattia (ad esempio vitamine, minerali, proteine, ferro, ecc ).

Per un breve periodo, è accettabile la nomina di diete fisiologicamente difettose, la cui necessità può essere causata da una violenta violazione delle funzioni dell'apparato digerente (ad es. Esacerbazione della gastrite cronica).

composizione della dieta è selezionata secondo qualitativa (contiene alcuni prodotti), il metodo di cottura degli alimenti (tipo trattamento termico - torrefazione, bollitura, vapore, cottura in forno; finezza).

In alimentazione dietetica con gastrite cronica, temperatura del cibo e il grado dei suoi effetti meccanici e chimici sulla mucosa e sull'apparato ghiandolare della materia dello stomaco.

Va ricordato che il cibo avente una temperatura inferiore a 15 ° e sopra 57-62 ° C, sono irritanti e piatti freddi taken digiuno aumentare la motilità intestinale da un riflesso termocettori azione stomaco. I più indifferenti a questo riguardo sono i piatti, la cui temperatura è vicina ai 37-38 ° C.

L'effetto meccanico del cibo è determinato dal suo volume, dal grado di macinatura, dalla consistenza, dal metodo di trattamento termico.

Nel compilare diete dietetiche, è necessario tenere conto che l'intera dieta dovrebbe essere di circa 3 kg. Allo stesso tempo, il 25-30% del contenuto calorico totale cade nella prima colazione; 10-15% - per la 2a colazione; 35-40% per pranzo e 15-20% per cena.

Se le condizioni del paziente richiedono uno scuotimento meccanico del tratto digestivo, l'intera dieta viene suddivisa in 5-6-8 porzioni.

In alcuni casi, riducono il peso della razione giornaliera e prescrivono alimenti liquidi e pastosi per un certo periodo, che hanno meno effetto meccanico sullo stomaco.

I pazienti con gastrite cronica devono sapere che i cibi fritti hanno il più grande effetto meccanico sulla mucosa gastrica. In misura minore, un tale effetto è fornito da piatti cotti nel forno. Il minimo impatto meccanico sono le pietanze bollite nell'acqua e le pietanze a vapore.

Una dieta che risparmi meccanicamente non dovrebbe contenere fibre del tessuto connettivo. Pertanto, la carne deve essere pulita dai tendini e dalla fascia e dall'uccello dalla pelle.

Inoltre, in una dieta meccanicamente dolce non dovrebbe contenere alimenti ricchi di pareti cellulari (crusca, farina, integrale, semolino e Poltavska "Artek", fagioli, miglio, barbabietola, carote, piselli), o la loro quantità nella dieta è ridotto. Questi prodotti sono dati solo in forma cotta e asciugata.

L'effetto chimico che il cibo ha sul tratto gastrointestinale è determinato dal contenuto di acidi organici, oli essenziali, estratti, sale da cucina, anidride carbonica, zuccheri idrosolubili.

Dieta per la gastrite dello stomaco: un menu per una settimana

✓ Articolo controllato da un medico

La gastrite è una delle malattie più comuni del nostro tempo. Frequenti spuntini e pasti in fuga, un'ampia varietà di fast food, avvelenamento con cibi di scarsa qualità - tutto questo può causare gastrite. Probabilmente, ecco perché molte persone ora soffrono di problemi allo stomaco. Ma come affrontarli?

A tal fine, non è necessario prendere costantemente farmaci, il trattamento principale - sia corretta e ben scelto dieta che non causerà l'irritazione e l'aggravamento della malattia, ma sarà saturare il corpo con macronutrienti essenziali e vitamine.

Dieta per la gastrite dello stomaco: un menu per una settimana

Regole generali dell'alimentazione

  1. Prova a mangiare 5-6 volte al giorno in piccole porzioni. Non dovresti sentirti affamato. Lascia che siano 3 pasti a pieno titolo: colazione, pranzo e cena, oltre a piccoli spuntini.
  2. La base della vostra dieta dovrebbe essere un alimento liquido o macinato.
  3. Scegliere gli alimenti che vi porterà il massimo beneficio: cereali, zuppe, pesce, carne, uova, formaggio, latte e prodotti lattiero-caseari, grano integrale o pane di segale, frutta, verdure e frutti di bosco.
  4. Presta attenzione alle date di scadenza. Dare la preferenza agli alimenti naturali che hanno subito una lavorazione minima. È meglio scegliere lo yogurt con una durata di conservazione di una settimana rispetto a quello conservato per sei mesi.
  5. Mangia le calorie che ti servono, che possono essere facilmente calcolate usando programmi speciali su Internet.
  6. Nella vostra dieta ogni giorno deve essere proteine ​​presenti (la carne e il pesce, ricotta, latte, uova), grassi (oli, burro, formaggio, tuorlo d'uovo, noci), carboidrati (cereali, pasta, frutta, frutta secca).
  7. Cuocere il cibo per una coppia, in un multivariato o cuocere in forno. Un'altra opzione di cottura è grigliata senza olio.

Regole nutrizionali per la gastrite

Importante! Bere 1-2 litri di acqua pulita al giorno. Questa è la principale raccomandazione per la nutrizione di non solo una persona con gastrite, ma anche per una persona sana.

Elenco dei prodotti vietati

In questa malattia, è controindicato mangiare cibo che irrita le pareti dello stomaco. Inoltre, è necessario ridurre al minimo il consumo di cibo, che provoca una profusa formazione di succo gastrico. Tali prodotti includono:

  • cibo fritto e affumicato;
  • patatine e crostini;
  • cibo cotto in molto olio;
  • dolci acquistati;
  • gelato;
  • prodotti della farina di frumento;
  • limonate e soda;
  • succhi confezionati;
  • maionese, ketchup e salse acquistate;
  • alcol;
  • fast food;

Il fast food è severamente vietato per la gastrite

Anche se questa lista sembra abbastanza impressionante, è utile e gustosa da mangiare molto semplicemente. Ricorda che molti prodotti sono intercambiabili. Ad esempio, invece di maionese dannosa, puoi preparare una salsa fatta in casa con yogurt naturale, uova e olio di semi di girasole. I dolci acquistati possono essere facilmente sostituiti con cagliata, miele, frutta e frutta secca, marmellate o noci senza zucchero. Quindi c'è sempre un'opzione di sostituzione.

Cosa può e non può essere fatto con la gastrite

Additivi alimentari vietati

È importante capire che lo stesso prodotto per diversi produttori può avere una composizione completamente diversa. Ma dipende dalla composizione, se puoi mangiare questo o quel cibo. Quindi, fai sempre attenzione. Prestare particolare attenzione a su questi ingredienti:

  • E-104, E-102 - contribuiscono al verificarsi di malattie del tratto gastrointestinale;
  • E-122, E-123 - hanno un effetto negativo sulla digestione;
  • E-150, E-151 - interferire con il normale processo di digestione del cibo;
  • E-220 - E-226 - causa dolore allo stomaco;
  • E-322 - irrita le pareti dello stomaco.

Naturalmente, questi non sono tutti supplementi che influiscono negativamente sulla nostra salute. Quindi cerca di scegliere sempre prodotti naturali senza conservanti extra.

Elenco degli alimenti consentiti

Prodotti con gastrite

Dopo aver letto l'elenco dei prodotti vietati, potrebbe sembrare che non ci sia quasi nessuna diversità nel cibo. In realtà, questo è lontano dal caso. Puoi mangiare gustoso e utile, concentrandosi su questi alimenti:

  • porridge liquidi cucinati su acqua o latte;
  • minestre di verdure con aggiunta di cereali;
  • zuppa;
  • Latte o crema con contenuto di grassi medio o alto;
  • omelette, uova sode o uova sode;
  • purea di verdura e frutta;
  • carne o pesce bollito, al forno o in umido;
  • miele, marshmallow, pastiglia, marmellata naturale;
  • una piccola quantità di zucchero nel tè o nel caffè;
  • verdure e burro;
  • maccheroni e riso;
  • verdi;
  • verdure fresche, frutta e bacche;
  • ricotta con una percentuale media di contenuto di grassi;
  • frutta secca al vapore;
  • marmellata o marmellata;
  • gelatina;
  • tè o caffè debolmente bolliti;
  • formaggi;
  • acqua minerale, da cui è stato precedentemente rilasciato gas;
  • Succo appena spremuto diluito a metà con acqua;
  • panna acida o salsa di cottura propria.

Come possiamo vedere, dai prodotti ammessi è possibile creare un menù gustoso e soddisfacente.

Variante di una dieta per una settimana a una corrente cronica di malattia

Dieta con esacerbazione della gastrite

Questa opzione di menu viene fornita come esempio nel normale corso della malattia, senza complicazioni e esacerbazioni. La quantità di cibo in grammi non è scritta, poiché è diversa per ogni persona e dipende, prima di tutto, dal sesso, dall'età, dal peso e dall'altezza, nonché dall'attività fisica. Prova a mangiare piccole porzioni e non camminare con la sensazione di fame.